Dipendenza della pressione dell'acqua sul diametro del tubo

Quanto tempo occorre per far bollire 500 g di acqua prelevati da un secchio con una miscela di acqua e ghiaccio?
In un bollitore elettrico, 1 litro d'acqua viene riscaldato di 10 gradi in 1 minuto. Per il.

Calcola il carico del vento sull'albero, costituito da un tubo di diametro noto
Benvenuto! Dimmi come calcolare il carico del vento sull'albero realizzato.

Determinare il tempo di eliminazione delle perdite d'acqua in caso di rottura di un tubo
2 Danni economici con rottura completa della conduttura principale dell'acqua.

Calcolo del diametro del tubo
Ciao! Aiuto, per favore risolvi il problema, ti sarei molto grato!.

Riparazione PMM MIELE G 2290I, nessuna pressione dell'acqua + errore F14
Modello G 2290I M. Nr 6254570 Typ HG 03 Nr 4 1/79315049 Inizialmente.

Calcolo della pressione idrica necessaria nel gasdotto: perché è necessario e come viene prodotto

Il comfort in casa è difficile da immaginare senza acqua corrente. E l'emergere di nuove tecnologie sotto forma di lavaggio, lavastoviglie, caldaia e altre unità ha ulteriormente rafforzato il suo ruolo nell'alloggiare il campione del 21 ° secolo. Ma queste unità richiedono che l'acqua provenga dalla rete idrica con una certa pressione. Pertanto, una persona che ha deciso di dotare la propria casa di un sistema di approvvigionamento idrico deve sapere come calcolare la pressione dell'acqua necessaria nella pipeline in modo che tutti i dispositivi funzionino normalmente.

Per il normale funzionamento della pressione della condotta in esso deve soddisfare gli standard

Misura la definizione

La pressione nel gasdotto può essere suddivisa nei seguenti tipi: lavoro, condizionale, prova e calcolato. Senza conoscere le loro differenze, sarà difficile calcolare la caduta di pressione del fluido trasportato attraverso le comunicazioni ingegneristiche. Di conseguenza, la selezione di elementi idonei dell'impianto idraulico dovrà affrontare difficoltà che non consentono una confortevole permanenza nel soggiorno.

  1. Di lavoro. Questo è esterno o interno, necessariamente la massima sovrapressione registrata dai componenti standard del processo di trasporto dell'acqua in condizioni normali.
  2. Condizionale. Questo indicatore viene utilizzato nel calcolo della resistenza delle condotte (e delle navi) che operano sotto una certa pressione a una temperatura dell'acqua di 20 ° C.
  3. Trial. Questo semplice indicatore viene misurato durante il test di progettazione. Sulla base, il comportamento degli elementi del sistema viene monitorato quando si verificano variazioni di pressione nel sistema di approvvigionamento idrico. Questo approccio serve come una sorta di assicurazione generale prima di installare la rete.
  4. Nominale. Con questo si intende la massima pressione in eccesso nella cavità della tubazione, prodotta dalla sostanza trasportata attraverso di essa. Va tenuto presente che non solo i tubi sono esposti all'impatto, ma anche tutti gli elementi che compongono le comunicazioni ingegneristiche. È sulla base della pressione di progetto che viene determinato lo spessore della parete del tubo dell'acqua. La funzionalità, così come la durata del funzionamento del sistema e, naturalmente, la sicurezza degli abitanti della casa dipende da questo.

La pressione dell'acqua nel rubinetto dipende dalla pressione nel sistema idraulico

Un semplice esempio di calcolo della pressione nel tubo

Come sapete, non molto tempo fa, il sistema di approvvigionamento idrico era collegato alla torre dell'acqua. Grazie a questa struttura, la pressione si crea nella rete idrica. L'unità di misura di questa caratteristica è l'atmosfera. Inoltre, la dimensione del serbatoio situato nella parte superiore della torre non influisce sul valore di questo parametro, dipende solo dall'altezza della torre.

Buono a sapersi! In pratica, la pressione viene misurata in metri di colonna d'acqua. Quando l'acqua viene versata nel tubo con un'altezza di 10 metri, una pressione pari a una atmosfera verrà fissata nel punto più basso.

Considera un esempio con una casa di 5 piani. La sua altezza è di 15 metri. Cioè, su un piano ci sono 3 metri. La torre con un'altezza di 15 metri creerà una pressione di 1,5 atmosfere al primo piano. Il valore di questo indicatore nel tubo del secondo piano sarà già 1.2 atmosfere. Si scopre questo sottraendo l'altezza di un piano dal numero 15 - 3 metri, e dividendo il risultato per 10. Dopo aver fatto ulteriori calcoli, capiremo che non ci sarà alcuna pressione al 5 ° piano. La logica impone che per fornire acqua alle persone che vivono all'ultimo piano, sarà necessario costruire una torre più alta. E se stiamo parlando, ad esempio, di un edificio di 25 piani? Nessuno costruirà strutture così grandi. A tal fine, i moderni sistemi idrici sono dotati di pompe per pozzi profondi.

La pressione all'uscita di tale unità viene calcolata in modo molto semplice. Ad esempio, se una pompa sommergibile, la cui capacità è sufficiente a sollevare l'acqua fino alla linea dei 50 metri della colonna d'acqua, immergerla nel pozzo per 15 metri, creerà una pressione di 3,5 atmosfere (50-15 / 10 = 3,5) a livello del suolo.

È possibile fornire la pressione richiesta nel sistema con una pompa.

Come viene calcolato lo spessore del tubo in base alla pressione?

Quando l'acqua si muove attraverso il tubo, c'è una resistenza dal suo attrito contro le pareti, così come contro vari ostacoli. Questo fenomeno è chiamato resistenza idraulica della condotta. Il suo valore numerico è direttamente proporzionale alla portata. Dall'esempio precedente, sappiamo già che a diverse altezze la pressione dell'acqua è diversa, e questa caratteristica dovrebbe essere presa in considerazione quando si calcola il diametro interno del tubo, cioè il suo spessore. Una formula semplificata per il calcolo di questo parametro per una data perdita di pressione (pressione) è la seguente:

Dext = KGSopr × Dl. tr. / PD × (Ud. × × Sk / 2g),

dove: Dvn. - diametro interno della condotta; KGSopr. - coefficiente di resistenza idraulica; Dl.tr - la lunghezza del gasdotto; PD - perdita di pressione specificata o ammissibile tra la fine e le sezioni iniziali della condotta; Peso specifico. - gravità specifica dell'acqua - 1000 kg / (9815 m /; Sk. - velocità di flusso m / s; g - 9,81 m / s2. La costante ben nota è l'accelerazione di gravità.

La perdita di pressione nel rinforzo e nei raccordi della condotta con sufficiente precisione è determinata dalle perdite in un tubo rettilineo di lunghezza equivalente e con lo stesso passaggio condizionale.

Come calcolare la pressione della parete del tubo

Il calcolo esatto di questi tubi in acciaio indicatore, che operano sotto l'influenza di una pressione interna eccessiva, comprende due fasi. Per prima cosa viene calcolato il cosiddetto spessore calcolato della parete. Quindi al numero risultante viene aggiunto lo spessore di usura dalla corrosione.

Il calcolo della pressione richiesta per la selezione dello spessore della parete del tubo

Suggerimento: Durante la realizzazione e l'assemblaggio della pipeline, non installare inserti casuali separati. Per non provocare un incidente, lavora solo con quelli le cui dimensioni coincidono con quelle calcolate.

Pertanto, la formula generalizzata per il calcolo dello spessore delle pareti è la seguente:

dove: T è il parametro desiderato - spessore della parete; RTS - spessore della parete calcolato; PC: aumento dell'usura corrosiva.

Lo spessore della parete calcolato, in base alla pressione, viene calcolato con la seguente formula:

dove: tipo - sovrapressione interna; DNAR. - diametro esterno del tubo; DR - stress ammissibile a rottura; KPSH - coefficiente di resistenza della cucitura. Il suo valore dipende dalla tecnologia di produzione dei tubi. Nella fase finale del calcolo della pressione della parete del tubo aggiungiamo il valore del parametro PC all'RTS. È preso dalla directory.

Pressione e diametro del tubo

La corretta determinazione della sezione trasversale del tubo non è meno importante della scelta del materiale di fabbricazione. Se il diametro e la pressione non sono calcolati correttamente, ci sarà una turbolenza d'aria nel tubo, che è presente in esso, e nel flusso d'acqua. Per questo motivo, il movimento del fluido attraverso il tubo sarà accompagnato da un aumento del rumore e si formerà una grande quantità di depositi di calcare sulla superficie interna della linea di alimentazione dell'acqua. Inoltre, va ricordato che l'esistenza di una dipendenza della pressione sul diametro del tubo può influire negativamente sul rendimento del sistema di approvvigionamento idrico. In pratica, molti abitanti di appartamenti e case hanno dovuto affrontare una situazione in cui, con l'accensione simultanea di diversi rubinetti, la pressione dell'acqua si è drasticamente ridotta. Questo problema si presenta per due motivi: quando la pressione è caduta nell'intero sistema e ad un diametro ridotto dei tubi collegati.

La capacità della rete idrica dipende dal diametro del tubo

Di seguito è riportata una tabella per il massimo flusso d'acqua stimato attraverso le condotte dei diametri più comuni a diversi valori di pressione.

Flusso massimo di acqua attraverso la tavola del tubo

Come calcolare il consumo di acqua per diametro del tubo: teoria e pratica

Com'è facile calcolare il flusso d'acqua in base al diametro del tubo? Dopo tutto, l'appello ai servizi pubblici con uno schema precompilato di tutti gli oleodotti nell'area è piuttosto fastidioso.

Perché abbiamo bisogno di questi calcoli

Quando si redige un piano per la costruzione di un grande cottage con diversi bagni, un hotel privato e un'organizzazione dei sistemi antincendio, è molto importante avere informazioni più o meno precise sulle possibilità di trasporto del tubo esistente, tenendo conto del diametro e della pressione nel sistema. Riguarda la fluttuazione della pressione durante il picco del consumo di acqua: tali fenomeni incidono piuttosto seriamente sulla qualità dei servizi forniti.

Inoltre, se il sistema di approvvigionamento idrico non è dotato di contatori dell'acqua, allora quando si paga per servizi di pubblica utilità, viene preso in considerazione il cosiddetto sistema. "Passibilità del tubo". In questo caso, è logico che venga sollevata la questione delle tariffe applicate in questo caso.

È importante capire che la seconda opzione non si applica ai locali privati ​​(appartamenti e cottage), dove, in assenza di contatori, vengono presi in considerazione gli standard sanitari durante la ricarica, solitamente fino a 360 l / giorno a persona.

Cosa determina la permeabilità del tubo

Cosa determina il flusso d'acqua in un tubo tondo? Sembra che la ricerca di una risposta non dovrebbe causare difficoltà: più grande è la sezione del tubo, più acqua si può perdere in un certo tempo. Allo stesso tempo, viene anche ricordata la pressione, perché più alta è la colonna d'acqua, più velocemente l'acqua sarà spinta attraverso la comunicazione. Tuttavia, la pratica dimostra che non tutti questi fattori influenzano il flusso dell'acqua.

Oltre a questi, devono essere presi in considerazione anche i seguenti punti:

  1. Lunghezza del tubo Con un aumento della sua lunghezza, l'acqua si strofina più forte contro le sue pareti, il che porta a un flusso più lento. Infatti, proprio all'inizio del sistema, l'acqua è influenzata solo dalla pressione, tuttavia è anche importante quanto velocemente le prossime porzioni saranno in grado di entrare all'interno della comunicazione. La frenata all'interno del tubo spesso raggiunge valori elevati.
  2. Il consumo di acqua dipende dal diametro in un grado molto più difficile di quanto possa sembrare a prima vista. Quando le dimensioni del diametro del tubo sono piccole, le pareti resistono al flusso d'acqua di un ordine di grandezza maggiore rispetto ai sistemi più spessi. Di conseguenza, riducendo il diametro del tubo, il suo vantaggio si riduce in termini di rapporto tra la velocità del flusso d'acqua e l'area interna in una sezione di una lunghezza fissa. Per dirla semplicemente, una fitta tubazione dell'acqua trasporta l'acqua molto più velocemente di una sottile.
  3. Il materiale di fabbricazione Un altro punto importante che influenza direttamente la velocità del movimento dell'acqua attraverso il tubo. Ad esempio, il propilene liscio contribuisce allo scorrimento dell'acqua in misura molto maggiore rispetto alle pareti in acciaio grezzo.
  4. Durata del servizio. Nel tempo, la ruggine appare sulle tubature dell'acqua in acciaio. Inoltre, per l'acciaio e per la ghisa, è caratteristico accumulare gradualmente depositi di calcare. La resistenza al tubo di flusso dell'acqua con i sedimenti è molto più elevata rispetto ai nuovi prodotti in acciaio: questa differenza talvolta raggiunge 200 volte. Inoltre, la crescita eccessiva del tubo porta ad una diminuzione del suo diametro: anche se non teniamo conto dell'aumento di attrito, la sua permeabilità cade chiaramente. È anche importante notare che i prodotti in plastica e metallo-plastica non presentano tali problemi: anche dopo decenni di uso intensivo, il loro livello di resistenza ai flussi d'acqua rimane al livello originale.
  5. La presenza di spire, raccordi, adattatori, valvole contribuisce alla frenata aggiuntiva dei flussi d'acqua.

Tutti i fattori di cui sopra devono essere presi in considerazione, perché non si tratta di alcuni piccoli errori, ma di una grave differenza più volte. In conclusione, si può affermare che una semplice determinazione del diametro di un tubo dal flusso d'acqua è difficilmente possibile.

Nuova capacità di calcolare il consumo di acqua

Se l'acqua viene utilizzata per mezzo di un rubinetto, questo semplifica notevolmente l'attività. La cosa principale in questo caso è che le dimensioni dell'apertura del flusso d'acqua sono molto più piccole del diametro della fornitura d'acqua. In questo caso, la formula applicabile per calcolare l'acqua su una sezione trasversale di un tubo Torricelli è v ^ 2 = 2gh, dove v è la velocità del flusso attraverso un piccolo foro, g è l'accelerazione di caduta libera, eh è l'altezza della colonna d'acqua sopra il rubinetto (foro con sezione trasversale s manca il volume dell'acqua s * v). È importante ricordare che il termine "sezione" non è usato per designare il diametro, ma la sua area. Per il suo calcolo usando la formula pi * r ^ 2.

Se la colonna d'acqua ha un'altezza di 10 metri e il foro ha un diametro di 0,01 m, il flusso d'acqua attraverso il tubo alla pressione di una atmosfera viene calcolato come segue: v ^ 2 = 2 * 9.78 * 10 = 195.6. Dopo aver estratto la radice quadrata, viene emesso v = 13,98570698963767. Dopo l'arrotondamento per ottenere una velocità più semplice, risulta 14 m / s. La sezione trasversale del foro avente un diametro di 0,01 m è calcolata come segue: 3.14159265 * 0.01 ^ 2 = 0.000314159265 m2. Di conseguenza, risulta che il flusso massimo di acqua attraverso il tubo corrisponde a 0,000314159265 * 14 = 0,00439822971 m3 / s (poco meno di 4,5 litri di acqua / secondo). Come puoi vedere, in questo caso il calcolo dell'acqua sulla sezione trasversale del tubo è abbastanza semplice. Anche nell'accesso libero ci sono tabelle speciali che indicano il consumo di acqua per i prodotti idraulici più popolari, con un valore minimo del diametro del tubo dell'acqua.

Come puoi già capire, non esiste un modo semplice e universale per calcolare il diametro della pipeline in base al flusso d'acqua. Tuttavia, alcuni indicatori per te possono essere derivati. Questo è particolarmente vero se il sistema è dotato di tubi in plastica o metallo-plastica e il consumo di acqua viene effettuato con rubinetti con una piccola sezione trasversale di uscita. In alcuni casi, questo metodo di calcolo è applicabile ai sistemi di acciaio, ma riguarda principalmente le nuove tubazioni idrauliche che non hanno avuto il tempo di essere coperte da depositi interni sulle pareti.

La pressione dell'acqua dipende dal diametro del tubo?

C'è un tubo di ingresso di 1 1/2 pollici (un pollice e mezzo) e un tubo di scarico di 1/2 pollici (mezzo pollice) - vale a dire. tre volte di meno.

Pressione dell'acqua 4 atm.

Nella colonna (1 1/2 pollici) un secchio di 15 litri viene digitato in 1,5 minuti

Nella casa (1/2 pollice) il secchio d'acqua di 15 l viene raccolto in 3 minuti

La domanda è come aumentare la prevalenza (portata, numero di litri al secondo)?

O anche questo: è possibile aumentare la portata d'acqua senza cambiare l'intero tubo dalla colonna alla casa.

In, anche l'immagine dipinta per capire.

Domanda due: la portata cambierà molto (apparentemente nell'idraulica viene chiamato il numero di l / s) nei casi 1-4?

Domanda tre: Ha senso inserire un tubo largo 1-5 m (caso 3 e 4) dopo un tubo stretto per aumentare il flusso?

Post scriptum Capisco che anche le curve del tubo influenzino il flusso (letto da qualche parte), ma sarebbe più facile per me spiegare in qualche modo per capire. Perché per molto tempo ho considerato la pressione come l'indicatore principale che influenza la quantità di acqua per unità di tempo, ma risulta essere costante (4 atm) sia per l'ingresso che per l'uscita. ((((

P.p.s. C'è anche il sospetto che il tubo dalla colonna alla casa sia pesantemente ricoperto di ruggine e abbia un diametro molto più piccolo di quelli dichiarati sopra 1/2 pollice.

Commenti per i contro aggiunti.

Costruzione e riparazione

  • Più votati
  • Prima in cima
  • top Actual

44 commenti

Bene, per cominciare, non dovresti confondere i concetti di flusso e testa, il flusso è il volume del fluido nelle unità. tempo (l / s, m3 / h) e la pressione è la pressione (m del flusso d'acqua).

Il consumo dipende dal diametro della tubazione e dalla velocità.

La pressione dipende dalla fonte di pressione (pompa) e maggiore è la resistenza nella tubazione (gomiti, restringimento della tubazione), meno diventa nel corso del flusso del fluido.

e la risposta effettiva alla domanda:

Se la vostra pompa (fonte di pressione) è abbastanza potente e fornisce una buona pressione, tutte le quattro varianti dell'immagine non sono interessate, il numero di litri al secondo produrrà lo stesso tubo, solo con un tubo stretto la portata sarà più alta e con un tubo grande la velocità sarà inferiore.

E uguale a questa portata sarà la pompa.

In primo luogo, confondete pressione e pressione, sebbene questi concetti abbiano la stessa ampiezza, ma il significato è diverso. la pressione può essere applicata solo all'acqua in movimento.

il secondo si confonde potenza con il tipo di pompa. Puoi mettere una potente pompa dohera ma la pressione creata da essa può essere collegata a un dito dall'altra parte: una pompa giocattolo può creare una pressione di centinaia di barre.

Ancora una volta, le prestazioni della pompa non sono affatto un flusso.

In primo luogo, confondete pressione e pressione, sebbene questi concetti abbiano la stessa ampiezza, ma il significato è diverso. la pressione può essere applicata solo all'acqua in movimento. il compito della persona di spiegare la differenza di pressione e flusso e rendere più facile l'utilizzo del concetto di pressione, perché una persona è mal versata in questo, e la parola "pressione" lo riduce già nella giusta direzione del suo pensiero. Per l'uomo medio, non c'è assolutamente alcuna differenza tra pressione e pressione, tranne forse per unità di misura. Per le persone coinvolte nelle pompe, sicuramente SÌ. Se sto parlando di me, capisco perfettamente la differenza in questi concetti.

il secondo si confonde potenza con il tipo di pompa. Puoi mettere una potente pompa dohera ma la pressione creata da essa può essere collegata a un dito dall'altra parte: una pompa giocattolo può creare una pressione di centinaia di barre.
Ancora una volta, le prestazioni della pompa non sono affatto un flusso.

Nell'esempio, il termine "pompa potente" significava una fonte di pressione, in altre parole, una pompa con una testa grande (o pressione se si parla di pompe di tipo volumetrico). E ancora, le prestazioni della pompa in un sistema chiuso sono una pompa - un tubo - un consumatore, questo non è altro che la portata di un liquido in questo tubo (stiamo parlando della modalità operativa nominale della pompa, senza complicare le regolazioni di frequenza, bypassando la pompa, le uscite alla modalità operativa nominale centrifuga pompa, ecc.)

Calcolo indipendente del diametro del tubo per il flusso dell'acqua

Nelle imprese, così come negli appartamenti e nelle case in generale, viene consumata una grande quantità di acqua. I numeri sono enormi, ma possono dire qualcos'altro oltre al fatto di una certa spesa? Sì, possono. Vale a dire, il flusso d'acqua può aiutare a calcolare il diametro del tubo. Questi sembrerebbero parametri non correlati, ma in realtà la relazione è ovvia.

In effetti, la capacità del sistema di approvvigionamento idrico dipende da molti fattori. Un posto significativo in questa lista prende solo il diametro dei tubi, così come la pressione nel sistema. Comprenderemo questo problema più a fondo.

Calcola il diametro del tubo per il flusso d'acqua

Fattori che influenzano il flusso dell'acqua attraverso il tubo

Il flusso d'acqua attraverso un tubo circolare con un foro dipende dalla dimensione del foro. Quindi, più è grande, più acqua passerà attraverso il tubo in un certo periodo di tempo. Ma non dimenticare la pressione. Dopo tutto, puoi dare un esempio. Un palo del metro spinge l'acqua attraverso un foro di un centimetro molto meno per unità di tempo rispetto a un palo con un'altezza di diverse decine di metri. Questo è ovvio. Pertanto, il consumo di acqua raggiungerà il suo massimo nella sezione interna massima del prodotto, nonché alla pressione massima.

Calcolo del diametro

Se hai bisogno di ottenere una certa portata d'acqua all'uscita del sistema di approvvigionamento idrico, allora non puoi fare a meno di calcolare il diametro del tubo. Dopotutto, questo indicatore, insieme al resto, influisce sull'indicatore della velocità effettiva.

Naturalmente, ci sono tabelle speciali sul web e nella letteratura specializzata che consentono di ignorare i calcoli, concentrandosi su determinati parametri. Tuttavia, non dovresti aspettarti un'alta precisione da tali dati, l'errore sarà comunque presente, anche se tutti i fattori sono presi in considerazione. Pertanto, il modo migliore per ottenere risultati accurati - l'auto-calcolo.

Flusso d'acqua attraverso il tubo

Per questo hai bisogno dei seguenti dati:

  • Consumo di acqua
  • Perdita di testa dal punto di partenza al punto di consumo.

Il consumo di acqua non conta necessariamente: c'è uno standard digitale. Puoi prendere i dati sul mixer, che afferma che al secondo consuma circa 0,25 litri. Questa cifra può essere utilizzata per i calcoli.

Tabella di calcolo del diametro del tubo

Un parametro importante per ottenere dati accurati è la perdita di pressione nel sito. Come è noto, la pressione della pressione nei montanti standard di alimentazione idrica varia da 1 a 0,6 atmosfere. La media è di 1,5-3 atm. Il parametro dipende dal numero di piani nella casa. Ma questo non significa che più alta è la casa, maggiore è la pressione nel sistema. In case molto alte (più di 16 piani), la divisione del sistema in piani viene talvolta utilizzata per normalizzare la pressione.

Per quanto riguarda la perdita di carico, questo indicatore può essere calcolato utilizzando i manometri sul punto di partenza e di fronte al punto di consumo.

Successivamente, utilizzando formule abbastanza complesse, è necessario sostituire ciclicamente il diametro e controllare il risultato. Infatti, non solo il flusso, ma anche la perdita di pressione dipende dal diametro del tubo.

Se, tuttavia, la conoscenza e la pazienza non sono sufficienti per l'auto-calcolo, è possibile utilizzare anche i dati della tabella. E lasciare che abbiano determinati errori, i dati saranno sufficientemente precisi per determinate condizioni. E poi sarà molto facile e veloce ottenere il diametro del tubo in termini di consumo d'acqua. Ciò significa che il sistema di approvvigionamento idrico verrà calcolato correttamente, il che consentirà di ottenere una tale quantità di liquido in grado di soddisfare i bisogni.

L'acqua scorre attraverso il tubo alla giusta pressione

Contenuto dell'articolo

Il compito principale del calcolo del volume del consumo di acqua in un tubo sopra la sua sezione trasversale (diametro) è selezionare i tubi in modo che la portata non sia troppo grande e la pressione rimanga buona. Dovrebbe prendere in considerazione:

  • diametri (DN della sezione interna),
  • perdita di carico nell'area calcolata,
  • portata d'acqua
  • massima pressione
  • influenza di svolte e porte nel sistema,
  • materiale (caratteristiche delle pareti della pipeline) e lunghezza, ecc.

La scelta del diametro del tubo per il flusso d'acqua utilizzando la tabella è considerata più semplice, ma meno accurata della misurazione e del calcolo della pressione, della velocità dell'acqua e di altri parametri nella pipeline, realizzati localmente.

Dati standard tabulari e indicatori medi per i parametri principali

Per determinare la portata massima dell'acqua stimata attraverso un tubo, viene fornita una tabella per i 9 diametri più comuni a varie pressioni.

La pressione media nella maggior parte delle alzate è compresa tra 1,5 e 2,5 atmosfere. La dipendenza esistente dal numero di piani (particolarmente evidente nei grattacieli) è regolata dividendo il sistema di approvvigionamento idrico in diversi segmenti. L'iniezione di acqua tramite pompe influisce anche sulla variazione della velocità del flusso. Inoltre, quando si fa riferimento alle tabelle nel calcolo del consumo di acqua si tiene conto non solo del numero di rubinetti, ma anche del numero di scaldabagni, vasche da bagno e altre fonti.

I cambiamenti nelle caratteristiche di permeabilità della gru con l'aiuto di regolatori di flusso d'acqua, economisti simili a WaterSave (http://water-save.com/), non sono registrati nelle tabelle e, di regola, non vengono presi in considerazione nel calcolo del consumo d'acqua sulla (a) tubazione.

Metodi per calcolare le dipendenze del flusso d'acqua e il diametro della condotta

Utilizzando le formule sottostanti, è possibile sia calcolare il flusso d'acqua nel tubo e determinare la dipendenza del diametro del tubo sul flusso d'acqua.

In questa deriva di formula:

  • sotto q, viene presa la velocità in l / s,
  • V - determina la portata in m / s,
  • d - sezione interna (diametro in cm).

Conoscendo il consumo d'acqua e la sezione d, è possibile, usando i calcoli inversi, impostare la velocità, o, conoscendo la portata e la velocità, determinare il diametro. Se è presente un compressore aggiuntivo (ad esempio nei grattacieli), la pressione e la velocità del flusso idraulico creato da esso sono indicate nel passaporto del dispositivo. Senza un'iniezione aggiuntiva, la velocità del flusso varia molto spesso nell'intervallo di 0,8-1,5 m / s.

Per calcoli più accurati, prendere in considerazione la perdita di pressione, utilizzando la formula di Darcy:

Per calcolarlo è necessario installare ulteriormente:

  • lunghezza della condotta (L)
  • fattore di perdita, che dipende dalla rugosità delle pareti della condotta, dalla turbolenza, dalla curvatura e dalle sezioni con le valvole (λ),
  • viscosità del fluido (ρ).

La relazione tra il valore D della condotta, la portata (V) e il consumo di acqua (q) tenendo conto dell'angolo di inclinazione (i) può essere espressa in una tabella in cui due valori noti sono collegati da una linea retta, e il valore desiderato sarà visibile all'intersezione della scala e una linea retta.

Per la giustificazione tecnica si costruiscono anche grafici dei costi operativi e di capitale con la definizione del valore ottimale di D, che viene impostato nel punto di intersezione delle curve dei costi operativi e di capitale.

Il calcolo del flusso d'acqua attraverso il tubo, tenendo conto della caduta di pressione, può essere eseguito utilizzando calcolatrici online (ad esempio: http://allcalc.ru/node/498; https://www.calc.ru/gidravlicheskiy-raschet-truboprovoda.html). Per il calcolo idraulico, come nella formula, è necessario tenere conto del fattore di perdita, il che implica la scelta:

  1. metodo di calcolo della resistenza
  2. materiale e tipo di sistemi di condotte (acciaio, ghisa, amianto, cemento armato, plastica), dove si tiene conto che, ad esempio, le superfici in plastica sono meno ruvide dell'acciaio e non si corrodono,
  3. diametri interni
  4. lunghezza della sezione
  5. perdite di carico su ogni metro della condotta.

Alcuni calcolatori tengono conto delle caratteristiche aggiuntive dei sistemi di condotte, ad esempio:

  • nuovo o non nuovo con rivestimento bituminoso o senza rivestimento interno,
  • con un rivestimento esterno in plastica o polimero,
  • con rivestimento esterno in cemento-sabbia applicato con vari metodi, ecc.

La pressione dell'acqua nell'appartamento dipende dal diametro dei tubi?

Vieni a parlare - non sarà noioso!

Più grande è il diametro e migliore è la condizione dei tubi di alimentazione, minori sono le perdite idrauliche e, di conseguenza, maggiore è la pressione direttamente all'uscita dei tubi (nei rubinetti, nella doccia, ecc.). Questo è elementare!

la pressione e il diametro non sono assolutamente interconnessi.

dalla legge di Bernoulli po * v ^ 2/2 + p + po * gh = const e l'equazione di continuità po * v * dS = const, segue che la pressione nella pipeline con sezione variabile è maggiore, dove la sezione del tubo è maggiore.

certo. mezzo pollice - la pressione è buona, 3 4- sarà più debole.. e così via..

No, la pressione non dipende dal diametro, ma può cadere con un grande flusso e tubi intasati. Se la pressione non soddisfa le condizioni del filtro, è necessaria la pompa.

Diametro del tubo e pressione di uscita.

l'ultima volta che ho usato l'integrale, quando ho creato ganci da una clip per estrarre la chiave dallo slot

è necessario calcolare che per una pompa di 800 watt in cui il tubo sarà più difficile spingere l'acqua (dove la pressione in uscita sarà più alta):
è lungo 25 metri orizzontalmente (con una leggera pendenza verso il basso, quindi verso l'alto di circa un metro - naturalmente con l'ingresso di ingresso, per il riscaldatore ha un diametro interno di 9 mm all'ingresso del riscaldatore e richiede almeno 0,7 mPa
1. sezione interna del tubo diametro 15 mm (acquistata, per il tocco indicato)
2. sezione interna del tubo di 19 mm (se c'è un senso, quindi acquistare)

nel paese tali problemi sono molto difficili da risolvere

scopo di collegare lo scaldacqua a una distanza dalla stazione di pompaggio

chi dice che meglio è, ma la legge di Bernoulli indica il contrario
Mi chiedo cosa sia lo stesso in pratica
">

a12377777 ha scritto:
nel paese tali problemi sono molto difficili da risolvere

È necessario riposarsi alla dacia o essere impegnati in lavori fisici.

a12377777 ha scritto:
scopo di collegare lo scaldacqua a una distanza dalla stazione di pompaggio

L'acqua può essere, potrebbe non esserlo e stare con una bassa pressione. Innaffiare i giardini sputa su tutte le leggi Lo scaldabagno per la doccia o semplicemente lavare i piatti?

a12377777 ha scritto:
Mi chiedo cosa sia lo stesso in pratica

In pratica, la legge della vita! Prendi l'acqua, beh, e poi fallo così, che era sufficiente per tutti i bisogni della dacia.
Dimmi cosa fa male?

La pompa esercita pressione indipendentemente dal diametro del tubo. Ma in un lungo tubo spesso la perdita di pressione sarà inferiore.
Sei sicuro che lo scaldabagno abbia bisogno di 0,7 MPa (7 atm). Scrivi quale pompa e riscaldatore

ksiman ha scritto:
La pompa esercita pressione indipendentemente dal diametro del tubo. Ma in un lungo tubo spesso la perdita di pressione sarà inferiore.
Sei sicuro che lo scaldabagno abbia bisogno di 0,7 MPa (7 atm)

Cioè, è meglio mettere ancora con un grande diametro?
nella caldaia devi spingere

caldaia elettrica, pompa marina sat80 (non sommergibile)

ksiman ha scritto:
in un lungo tubo spesso la perdita di pressione sarà inferiore

Sorrise. soprattutto quando si apre un grande rubinetto di consumo.

Kasimov ha scritto:
Sorrise. soprattutto quando si apre un grande rubinetto di consumo.

Cosa c'è che non va?
Riguardo l'integrale - non ho capito.

Con una portata di 15 litri / minuto con una sezione di 15 mm, si avrà una perdita di pressione di 0,7 atm, a 19 mm - 0,2 atm.

Il venditore ha scritto:
Con una portata di 15 litri / minuto con una sezione di 15 mm, si avrà una perdita di pressione di 0,7 atm e di 19 mm - 0,2 atm.

e come contavano?
una differenza significativa emerge: interi polisoni

Stavo per mettere quello che ho comprato (15 mm)

a12377777 ha scritto:
e come contavano?
una differenza significativa emerge: interi polisoni

Stavo per mettere quello che ho comprato (15 mm)

Ho un programma antidiluviano, pensa lei stessa)

a12377777 ha scritto:
caldaia elettrica, pompa marina sat80 (non sommergibile)

Pompa Marina CAM 80?
Dà 4 atm anche tenendo conto delle perdite su un tubo da 15mm - abbastanza per te

ksiman ha scritto:
Pompa Marina CAM 80?
Dà 4 atm anche tenendo conto delle perdite su un tubo da 15mm - abbastanza per te

Sì, ho pensato a una pipa spessa per condurre quella 26 (con interno 19)

a12377777 ha scritto:
chi dice che meglio è, ma la legge di Bernoulli indica il contrario

La legge di Bernoulli dice la stessa cosa.

"Dalla legge di Bernoulli discende che quando la sezione trasversale del flusso diminuisce, a causa dell'aumento della velocità, cioè della pressione dinamica, la pressione statica cade".
Ti interessa esattamente la pressione statica.

Bene, nello stesso articolo:
"La legge di Bernoulli è vera nella sua forma pura solo per i liquidi zero: per descrivere il flusso dei fluidi reali nella meccanica dei fluidi tecnici (), usano l'integrale di Bernoulli con l'aggiunta di termini che tengono conto delle perdite sulle resistenze locali e distribuite."
Le perdite su tubi più stretti saranno più alte. Maggiore è la portata, maggiore è la perdita.

Bene, come capisco, riguarda l'MP. Lì, è necessario prendere un po 'diversamente, tenendo conto delle perdite nel tubo stesso e sulle "strozzature" - intendo raccordi.

Calcolo della sezione trasversale dei tubi dell'acqua

L'installazione di un sistema di approvvigionamento idrico in una casa o in un appartamento privato deve essere accompagnata da calcoli approssimativi del consumo di acqua. Ciò consentirà di calcolare correttamente il diametro minimo del tubo richiesto che verrà utilizzato. Inoltre, il consumo di acqua non dipende dal tipo di tubo, rame, acciaio o plastica.

Fattori che influenzano la scelta del diametro

Determinare quali fattori influenzano il diametro del tubo non è difficile.

Tra gli altri sono i seguenti:

  • Lunghezza del rifornimento idrico;
  • Pressione dell'acqua;
  • Il suo consumo per unità di tempo.

Quindi, se teniamo conto della pressione dell'acqua, allora c'è una sola condizione: più è basso, più il diametro deve essere maggiore. Nel caso in cui la pressione è forte e il diametro è piccolo, l'acqua scorrerà creando rumore. Se il diametro è piccolo e anche la pressione, l'acqua "trasuderà" e non fluirà.

Per quanto riguarda la lunghezza dell'impianto idraulico in una casa o in un appartamento privato, esiste una formula speciale che mostra la relazione tra lo spessore del materiale e la sua lunghezza. Senza entrare in questi numeri, possiamo dire quanto segue:

  • Quando la lunghezza non supera i 30 metri, è possibile utilizzare tubi fino a 20 mm;
  • Se la lunghezza è superiore a 30 metri, viene utilizzata una sezione di 25 o 32 mm o più;
  • Nel caso in cui la lunghezza sia molto piccola, circa 10 m, quindi utilizzare tubi con una sezione trasversale di 10 mm.
Ritorna al contenuto ↑

Come diametro denotato e sistema di traduzione

I sistemi per il calcolo della dimensione dei tubi devono sapere almeno per poter essere correttamente in grado di eseguire la connessione, ad esempio tubi di plastica con rame.

Il fatto è che i tubi metallici hanno diversi sistemi di calcolo:

  • Il rame e l'alluminio sono misurati secondo standard metrici;
  • I prodotti in acciaio sono calcolati secondo gli standard imperiali.

Il sistema dei numeri imperiali viene utilizzato anche nella produzione di prodotti in plastica.

Quindi, la tabella seguente aiuterà a trasferire i dati da un sistema di calcolo a un altro:

C'è un'altra caratteristica. La designazione dei materiali per l'impianto idraulico in una casa o appartamento privato differisce dagli standard generalmente accettati. Ad esempio, un tubo da mezzo pollice è realizzato con un diametro inferiore a 21 mm. La filettatura esterna ha lo stesso diametro. Tuttavia, è denotato in modo diverso - in base al suo diametro interno. In pratica, tale record avrà una parola aggiuntiva alla fine dei "tubi", cioè tubi da 1/2 ".

Pertanto, i valori di cui sopra sono adatti solo per prodotti in acciaio idraulico. Per le connessioni filettate, viene utilizzata la seguente tabella:

Seleziona la dimensione desiderata

Come già notato, la dimensione richiesta può essere calcolata utilizzando varie formule che terranno conto sia della pressione dell'acqua nel sistema di approvvigionamento idrico sia del suo flusso in una casa o appartamento privato. Tuttavia, in pratica nessuno usa calcoli complessi per il cablaggio interno. Di solito accade molto più facilmente:

  • Per il cablaggio principale acquistare prodotti con dimensioni di 10 e 15 mm (1/2 pollice);
  • Per le bretelle vengono acquistati prodotti con dimensioni di 25 mm (1 pollice) o 20 mm (3/4 pollici).

Tuttavia, ci sono ancora problemi. Ciò è dovuto al fatto che il diametro esterno è sempre indicato. Quello interno può essere calcolato sottraendo due spessori di parete. Questo è solo l'intoppo - è diverso per diversi produttori. Pertanto, ad esempio, l'apertura interna può avere una dimensione da 11 a 13 mm (per un tubo da mezzo pollice), e da 21 a 23 (per un pollice). Ed è tipico per i prodotti idraulici in plastica e per il metallo.

Calcolo approssimativo

Per calcolare il diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico di una casa o di un appartamento privato, è necessario conoscere alcuni dati a priori. Ad esempio, consumo di acqua, pressione, quantità di curve e così via.

Tuttavia, come accennato in precedenza, nessuno fa mai calcoli così complicati, soprattutto quando si tratta di una casa privata.

Quindi, è stato sperimentalmente stabilito che un flusso normale da un miscelatore convenzionale è uno che produce circa ¼ litri al secondo. Prendi questa cifra per il consumo standard.

Per quanto riguarda la pressione nei tubi dell'acqua, nei condomini può variare in un ampio intervallo da 1 a 6 atmosfere. Pertanto, prendiamo la pressione di una media di 2 bar.

In base a ciò, otteniamo i seguenti dati iniziali:

  • Testa 2 barre;
  • Consumo 0,25 l / s;
  • La lunghezza dei prodotti idraulici è di 10 metri;
  • Si supponga di utilizzare un materiale plastico-metallo con una dimensione di 16 mm (formato standard per tubi in plastica).

Da qui si sa immediatamente che il diametro interno sarà di circa 12 mm, poiché le pareti sono pari a 2 mm.

Impianto idraulico di una casa privata

Quindi, per prima cosa determinare la portata negli elementi idraulici. Per questo, applichiamo la formula:

V = (4 * Q) / (π * D2), in cui:

  • Q è la portata del fluido, espressa in metri cubi al secondo (nel nostro caso è 0.00025);
  • D è il diametro interno, espresso in metri (0,012 m);
  • P - costante 3.14.

Sostituendo questi valori, otteniamo: 4 * 0,00025 / 3,14 * 0,012 * 0,012 = 2,21 m / s.

Il prossimo passo è trovare il numero di Reynolds usando la formula:

Re = V * D / v, dove v è un valore di tabella per una temperatura di 16 gradi.

Sostituendo i valori già noti, otteniamo 22882.

Successivamente, è necessario guardare la tabella in cui è necessario trovare la formula per l'attrito idraulico. Supponiamo di aver bisogno di una formula dalla prima area:

Lyabda = 0,3164 / Re in 0,25 gradi, sostituendo i valori in esso, otteniamo 0,0257.

Il prossimo passo è scoprire la perdita della testa. Questo è fatto dalla formula:

  • H - perdita;
  • L è la lunghezza della pipeline;
  • g è l'accelerazione dovuta alla gravità, cioè 9,81 m / s al quadrato;
  • V è la portata;
  • D è il diametro.

Sostituendo tutti i valori, otteniamo il numero 5,34 m.

La prossima è solo l'analisi del risultato. Quindi, abbiamo preso una pressione di 2 bar, che corrisponde a 20 metri di pressione. Il risultato era 5,34 metri, che è inferiore a 20, il che significa che il diametro selezionato è adatto e con un margine.

In ogni altro caso, quando questa cifra sarebbe più, è necessario aumentare la dimensione del materiale selezionato.

Breve conclusione

Quindi, è chiaro che la scelta della dimensione richiesta dipende da molti parametri, dal flusso dell'acqua, dalla quantità di acqua consumata, da alcune proprietà dei prodotti stessi. Il calcolo del valore ottimale, nel suo contenuto completo, collega tutti questi parametri insieme, cioè, deve tener conto di tutti loro. Tuttavia, per l'impianto idraulico domestico l'opzione sopra è sufficiente.

Dal momento che la perdita di pressione è in gran parte dovuta alla presenza nel sistema di diversi angoli, tee e elementi simili. Per tenere conto di questo fattore, come mostra la pratica, è sufficiente aggiungere un altro 10% al numero finale. Va detto che tutti gli altri fattori che non sono stati presi in considerazione nella produzione dei calcoli, dovrebbe essere aggiunto lo stesso 10%.

La caduta di pressione nella condotta.

Il calcolo della perdita di pressione dell'acqua nella condotta è molto semplice, quindi considereremo in dettaglio le opzioni di calcolo.

Per il calcolo idraulico della pipeline, è possibile utilizzare il calcolo idraulico della calcolatrice della pipeline.

Sei abbastanza fortunato da perforare un pozzo vicino alla casa? Meraviglioso! Ora puoi fornire a te stesso e alla tua casa o cottage acqua pulita, che non dipenderà dalla fornitura d'acqua centrale. E ciò significa che non c'è l'arresto stagionale delle acque e il funzionamento con secchi e bacini. Hai solo bisogno di installare la pompa e il gioco è fatto! In questo articolo ti aiuteremo a calcolare la perdita di pressione dell'acqua nella condotta e già con questi dati puoi acquistare una pompa in tutta sicurezza e goderti finalmente la tua acqua dal pozzo.

Dalle lezioni di fisica della scuola risulta chiaro che l'acqua che scorre attraverso i tubi, in ogni caso, sta vivendo una resistenza. L'entità di questa resistenza dipende dalla velocità del flusso, dal diametro del tubo e dalla levigatezza della sua superficie interna. La resistenza è minore, minore è la portata e maggiore è il diametro e la scorrevolezza del tubo. La scorrevolezza del tubo dipende dal materiale di cui è fatto. I tubi in polimero sono più agevoli dei tubi in acciaio e non arrugginiscono e, non ultimo, sono meno costosi di altri materiali, pur non essendo di qualità inferiore. L'acqua sperimenterà resistenza spostandosi anche lungo un tubo completamente orizzontale. Tuttavia, più lungo è il tubo stesso, meno significativa sarà la perdita di pressione. Bene, procediamo al calcolo.

Perdite di carico nelle sezioni di tubi diritti.

Per calcolare la perdita di carico dell'acqua nelle sezioni di tubo diritte, utilizzare la tabella già preparata presentata di seguito. I valori di questa tabella sono per tubi fabbricati in polipropilene, polietilene e altre parole che iniziano con "poli" (polimeri). Se si installano tubi in acciaio, è necessario moltiplicare i valori indicati nella tabella per un fattore di 1,5.

I dati sono dati per 100 metri di tubazione, le perdite sono indicate in metri di colonna d'acqua.