Il diametro ridotto del tubo nell'acqua della colonna montante

Casa a 16 piani. L'appartamento è al 16 ° piano. Durante la riparazione, l'idraulico ha tagliato un pezzo di tubo dal supporto di alimentazione dell'acqua (acqua calda) e lo ha sostituito con un tubo più stretto.

C'era un tubo di metallo con un diametro esterno di circa 42 mm
Sostituì il tubo di polipropilene con un diametro di 25 mm

Se supponiamo che il diametro interno sia di circa 40 e 20, allora questo dà una differenza nella sezione trasversale di 4 (.) Volte.

Domanda: è lecito farlo?

specie ha scritto:
Buon pomeriggio

Casa a 16 piani. L'appartamento è al 16 ° piano. Durante la riparazione, l'idraulico ha tagliato un pezzo di tubo dal supporto di alimentazione dell'acqua (acqua calda) e lo ha sostituito con un tubo più stretto.

C'era un tubo di metallo con un diametro esterno di circa 42 mm
Sostituì il tubo di polipropilene con un diametro di 25 mm

Se supponiamo che il diametro interno sia di circa 40 e 20, allora questo dà una differenza nella sezione trasversale di 4 (.) Volte.

Domanda: è lecito farlo?

specie, una contro domanda - sei soddisfatto della pressione della testa?
Quindi nessun problema. Bene, tu sei l'ultimo consumatore nel montante.
Non l'avrebbe fatto su nessun altro piano (inferiore).

Indipendentemente dalla direzione della fornitura di ACS?

Lui è l'ultimo consumatore di acqua. E l'ultimo consumatore è un portasciugamani riscaldato al primo piano. Come sarà lì - la domanda. Avrei assicurato un pezzo di carta dal Codice penale che il loro specialista ha fatto

specie - per l'atto che ha fatto il tuo "specialista", l'appartamento del proprietario ha il diritto di vendere all'asta pubblica sulla base dell'articolo della LCD della Federazione Russa sulla riqualificazione illegale, in particolare la stazione della metropolitana è l'anello di terra dell'edificio e se qualcuno dai vicini ha una corrente, sarà portato alla responsabilità penale

Tipo di quelle persone che spendono acqua e calore nella loro casa.

Ammetto che mi sono affrettato con la mia osservazione.
Ero confuso dalla mancanza di foto. E davanti ai miei occhi ho avuto il mio stand per l'acqua fredda - sono l'ultimo consumatore all'ultimo piano (il mio stand finisce).
E ho un scaldasalviette elettrico, perché l'acqua calda sanitaria non è disponibile come classe (appartamento con un codice civile).

vovikz ha scritto:
Lui è l'ultimo consumatore di acqua. E l'ultimo consumatore è un portasciugamani riscaldato al primo piano. Come sarà lì - la domanda. Avrei assicurato un pezzo di carta dal Codice penale che il loro specialista ha fatto

Purtroppo, non sarà possibile essere al sicuro da un codice penale perché non era il loro uomo a farlo. Dimmi, ho capito correttamente che non ho ridotto la pressione dell'acqua a nessuno. Sono l'ultimo consumatore nel montante. Ma potrebbe ridurre la temperatura sui portasciugamani qui sotto?

Tehnik-san ha scritto:
la stazione metrica è l'anello di terra dell'edificio e se qualcuno dei vicini è bloccato da una corrente nel bagno,

Dato che il mio piano è l'ultimo, questo è davvero un problema? Intendo dire che se il tubo sotto di me non si rompe, allora va a terra e funziona come un conduttore di terra. O no?

E sono anche sorpreso dal radicamento: dopotutto, tutti sanno che è impossibile mettere a terra i tubi. Quindi quale tipo di messa a terra sul riser è in linea di principio? Se non altro, per favore non imprecare, sono un dilettante. Spiega.

Il restringimento del diametro degli effetti del tubo di riscaldamento

La scelta giusta: il calcolo del diametro del tubo per il riscaldamento

Prima di installare il riscaldamento in casa, è necessario prima calcolare correttamente il diametro dei tubi, il calcolo sarà considerato su sistemi con ventilazione forzata. In tali sistemi, il movimento del refrigerante fornisce una pompa di circolazione costantemente in funzione. Quando viene scelto il diametro del tubo, si tiene conto del fatto che il loro compito principale è quello di garantire l'erogazione della quantità richiesta di calore ai dispositivi di riscaldamento.

Dati: come calcolare il diametro del tubo per il riscaldamento

Per calcolare il diametro della tubazione saranno necessari i seguenti dati: questa è la perdita di calore totale della casa, e la lunghezza della tubazione, e il calcolo della capacità dei radiatori in ogni stanza, così come il metodo di cablaggio. Il divorzio può essere un tubo, due tubi, ventilazione forzata o naturale.

Prestare attenzione anche alla marcatura di tubi di rame e polipropilene di diametro esterno. Quello interno può essere calcolato sottraendo lo spessore della parete. In tubi di metallo e acciaio, la dimensione interna è apposta con l'etichettatura.

Sfortunatamente, è impossibile calcolare la sezione trasversale esatta del tubo. In un modo o nell'altro, devi scegliere tra un paio di opzioni. Vale la pena di spiegare questo punto: una certa quantità di calore deve essere consegnata ai radiatori, mentre si ottiene un riscaldamento uniforme delle batterie. Se parliamo di sistemi con ventilazione forzata, questo viene fatto con l'aiuto di tubi, una pompa e il mezzo di riscaldamento stesso. Tutto ciò che serve è scacciare la quantità necessaria di refrigerante per un certo periodo di tempo.

Si scopre che è possibile scegliere tubi di diametro più piccolo e fornire refrigerante a una velocità più elevata. È anche possibile scegliere tra tubi di sezione maggiore, ma l'intensità della fornitura di refrigerante è ridotta. La prima opzione è preferita.

La scelta della velocità dell'acqua nell'impianto di riscaldamento

L'acqua ad alta velocità e le tubazioni di diametro ridotto sono la scelta più frequente. Se aumenti il ​​diametro del tubo, diminuirà la velocità. Ma quest'ultima opzione non è così frequente, la riduzione del movimento non è molto redditizia.

La scelta dei tubi dovrebbe anche tenere conto della possibile velocità dell'acqua nel sistema di riscaldamento.

Perché l'alta velocità e il diametro del tubo più piccolo sono più redditizi:

  • I prodotti di diametro ridotto costano meno;
  • È più facile lavorare con tubi di diametro minore a casa;
  • Se la guarnizione è aperta, non attirano così tanto l'attenzione, e se l'installazione va alle pareti o al pavimento, saranno necessarie corse più piccole;
  • Il piccolo diametro fornisce una minore quantità di refrigerante nel tubo e questo, a sua volta, riduce l'inerzia del sistema, risparmiando carburante.

Sono stati sviluppati tavoli speciali che determinano le dimensioni dei tubi per la casa. Questa tabella tiene conto della quantità di calore richiesta, nonché della velocità del liquido di raffreddamento e degli indicatori di temperatura del sistema. Si scopre che per eseguire la selezione dei tubi della sezione desiderata viene trovata la tabella necessaria e da essa viene selezionato il diametro. Oggi potrebbe esserci un programma online adatto che sostituisce il tavolo.

La disposizione dell'impianto di riscaldamento e il diametro dei tubi per il riscaldamento

La disposizione del riscaldamento è sempre presa in considerazione. Può essere a due tubi verticali, a due tubi orizzontali e a un tubo. Il sistema a due tubi presuppone il posizionamento superiore e inferiore delle autostrade. Ma il sistema monotubo tiene conto dell'uso economico della lunghezza delle linee, tale è adatto per il riscaldamento con circolazione naturale. Quindi il two-pipe richiederà l'inclusione obbligatoria della pompa nello schema.

Il cablaggio orizzontale è di tre tipi:

  • deadlock;
  • Ray o collezionista;
  • Con movimento parallelo dell'acqua.

A proposito, nello schema di un sistema a un tubo ci può essere un cosiddetto tubo di bypass. Diventerà una linea aggiuntiva per la circolazione del fluido se uno o più radiatori sono scollegati. Di solito le valvole di intercettazione sono installate su qualsiasi radiatore, il che consente di spegnere l'alimentazione idrica se necessario.

Quali potrebbero essere le conseguenze: restringere il diametro del tubo di riscaldamento

Il restringimento del diametro del tubo è estremamente indesiderabile. Quando c'è un cablaggio intorno alla casa, si consiglia di usare le stesse dimensioni - non si dovrebbe aumentare o diminuire. Una possibile eccezione è solo una grande lunghezza del circuito di circolazione. Ma in questo caso, devi stare attento.

Molti esperti non consigliano il restringimento del diametro dei tubi, in quanto ciò potrebbe influire negativamente sull'intero sistema di riscaldamento.

Ma perché le dimensioni si restringono quando si sostituisce un tubo di acciaio con uno di plastica? Tutto è semplice qui: con lo stesso diametro interno, il diametro esterno dei tubi di plastica è più grande. Quindi i fori nelle pareti e nei soffitti dovranno espandersi e, seriamente, da 25 a 32 mm. Ma per questo avrai bisogno di uno strumento speciale. Pertanto, è più facile passare tubi più sottili in questi fori.

Ma nella stessa situazione, si scopre che gli inquilini che hanno fatto una tale sostituzione di tubi, per l'automazione, "hanno rubato" circa il 40% del calore e dell'acqua che passavano attraverso i tubi dai loro vicini in questa torre. Pertanto, si dovrebbe capire che lo spessore dei tubi, che è volontariamente sostituito nel sistema di riscaldamento, non è una questione di decisione privata, ma non può essere fatto. Se i tubi di acciaio si trasformano in plastica, espandi i fori nel soffitto, qualunque cosa si possa dire, ma è necessario.

C'è una tale opzione in questa situazione. Quando si sostituiscono i tubi nei vecchi fori, è possibile saltare nuovi pezzi di tubi di acciaio dello stesso diametro, la loro lunghezza sarà di 50-60 cm (ciò dipende da un parametro come lo spessore della lastra). E poi sono collegati da giunti con tubi di plastica. Questa opzione è abbastanza accettabile.

Tabelle di diametro di tubi dell'acqua

Una delle caratteristiche più importanti di un tubo d'acciaio è il suo diametro (D). In base a questo parametro, tutti i calcoli richiesti vengono eseguiti durante la progettazione dell'oggetto. Come scegliere il diametro, in modo da non essere sbagliato?

I diametri dei tubi metallici sono standardizzati e dovrebbero corrispondere ai valori di GOST 10704-91.

Convenzionalmente, sono suddivisi in diversi sottogruppi:

  • Grande - 508 mm e oltre;
  • Medio - da 114 a 530 mm;
  • Piccolo - meno di 114 mm.

classificazione

Quando è necessario condurre l'approvvigionamento idrico, vengono installati tubi ordinari in grado di sopportare un piccolo carico. In una casa privata è meglio usare l'impianto idraulico in metallo saldato. Il costo di tali prodotti è leggermente inferiore rispetto a quelli simili senza soluzione di continuità. Le caratteristiche tecniche e le proprietà di un tale prodotto soddisfano pienamente tutti i requisiti dell'installazione di approvvigionamento idrico.

Parametri generali di base

A seconda di questa caratteristica e del suo valore numerico, viene determinato il valore richiesto del diametro del tubo metallico. Tutti i valori di base sono regolati da GOST e dalle condizioni tecniche pertinenti.
Includono:

  • D interno;
  • D. Esterno È considerata la principale caratteristica generale secondo GOST;
  • Condizionale D. Il valore minimo del diametro interno è preso come base;
  • Spessore della parete;
  • Nominale D.

Prodotti in metallo e loro diametri esterni

Tutti i tipi di tubi metallici sono fabbricati in fabbrica, in base al loro diametro esterno "DN". I diametri standard sono mostrati nella tabella sottostante.

Nell'industria e nella costruzione, utilizzano principalmente prodotti con diametri compresi tra 426-1420 mm. Le dimensioni standard intermedie dei tubi dell'acqua sono prese dal tavolo.

I piccoli prodotti metallici D sono utilizzati principalmente per la posa di tubi dell'acqua in edifici residenziali.

Il mezzo D di condotte metalliche viene utilizzato per la posa della rete idrica cittadina. Tali condutture idriche utilizzano sistemi industriali impegnati nell'estrazione del petrolio greggio.

Le grandi dimensioni delle condotte in acciaio hanno trovato applicazione nella creazione e nella posa di oleodotti. Sono anche usati nell'industria del gas. Queste condutture forniscono gas a qualsiasi angolo del pianeta.

Diametro interno

Questa dimensione del tubo metallico (Dвн) può avere valori diversi. Inoltre, il valore della D esterna rimane invariato. Al fine di standardizzare il diametro dei tubi per l'approvvigionamento idrico, i progettisti utilizzano un significato speciale chiamato "passaggio condizionale". Questo diametro ha la sua designazione

In effetti, il passaggio condizionale è il valore minimo del diametro interno di questo prodotto, arrotondato al numero intero più vicino. L'arrotondamento viene sempre eseguito verso il valore massimo. Il valore di D condizionale è governato da GOST 355-52.

Per calcolare l'interno D utilizzare una formula speciale:

Dвн = Dн - 2S.

I diametri interni dei prodotti in acciaio vanno da 6 a 200 millimetri. Tutti i valori intermedi sono mostrati nella tabella appropriata.

Il diametro dei tubi metallici è anche misurato in pollici, che è pari a 25,4 millimetri. La tabella seguente mostra i diametri dei prodotti sia in pollici che in millimetri.

plastica

Al giorno d'oggi, le loro controparti in plastica sono diventate un'alternativa ai tubi metallici. Inoltre, le loro dimensioni sono più disperse. Il materiale per un tale prodotto è:

Ogni produttore di tali tubi imposta la propria griglia dimensionale. Pertanto, se viene prodotto un singolo sistema, è consigliabile utilizzare parti dello stesso produttore.

Certo, ci saranno delle discrepanze, ma saranno minime e non causeranno alcuna difficoltà per un buon maestro. Se una persona ha poca esperienza, dovrà fare uno sforzo per adattarsi a tutte le taglie.

Tabella delle taglie di tubi in plastica per l'impianto idraulico con polipropilene di varie densità mostra i modelli più popolari.

Quando vengono poste tutte le comunicazioni, i costruttori usano altri diametri di tubi idraulici.

I diametri dei tubi dell'acqua nella tabella aiutano a selezionare un prodotto adatto per riparazioni o altri lavori.

Ghisa

Tali prodotti sono utilizzati per l'installazione di acqua potabile all'esterno dell'edificio. Nelle zone residenziali, l'impianto idraulico in ghisa è estremamente raro. Questo materiale ha un'elevata resistenza, ma una maggiore fragilità. Il suo principale svantaggio è il peso elevato e il costo elevato. Il funzionamento di tali prodotti in ghisa è progettato per molti anni.

Per confrontare le dimensioni dei prodotti idraulici in ghisa, la tabella seguente mostra le dimensioni di un tubo in ghisa della classe "A".

Come convertire i pollici

Per tali calcoli ci sono tabelle speciali. Prendi, per esempio, un tubo con D = 1 ". Il diametro esterno del tubo per l'alimentazione idrica non avrà un valore di 25,4 mm. La filettatura cilindrica del tubo ha una D esterna di 33.249 mm. Perché sta succedendo questo?

I diametri standard dei tubi in acciaio sul tavolo con spessore e peso delle pareti sono regolati da GOST. (Per tubi dell'acqua.)

Tubi d'acciaio per acqua e gas (estratto da GOST 3262-75)

Diametri di conversione della tabella di tubi dell'acqua da pollici a millimetri

Tabella di conversione pollici in millimetri

Tabella dei diametri delle condutture dell'acqua

I dati sono mostrati nella tabella sottostante.

conclusione

Quando si esegue l'acqua, è necessario rispettare molto accuratamente tutte le dimensioni della tubazione. Qualsiasi minima deviazione, anche per millimetro, non consentirà la creazione di un giunto stretto e stretto. Un tale sistema non sarà affidabile e durevole. Lei scorrerà.

Diametro del tubo dell'acqua affusolato

C'è un tubo di ingresso di 1 1/2 pollici (un pollice e mezzo) e un tubo di scarico di 1/2 pollici (mezzo pollice) - vale a dire. tre volte di meno.

Pressione dell'acqua 4 atm.

Nella colonna (1 1/2 pollici) un secchio di 15 litri viene digitato in 1,5 minuti

Nella casa (1/2 pollice) il secchio d'acqua di 15 l viene raccolto in 3 minuti

La domanda è come aumentare la prevalenza (portata, numero di litri al secondo)?

O anche questo: è possibile aumentare la portata d'acqua senza cambiare l'intero tubo dalla colonna alla casa.

In, anche l'immagine dipinta per capire.

Domanda due: la portata cambierà molto (apparentemente nell'idraulica viene chiamato il numero di l / s) nei casi 1-4?

Domanda tre: Ha senso inserire un tubo largo 1-5 m (caso 3 e 4) dopo un tubo stretto per aumentare il flusso?

Post scriptum Capisco che anche le curve del tubo influenzino il flusso (letto da qualche parte), ma sarebbe più facile per me spiegare in qualche modo per capire. Perché per molto tempo ho considerato la pressione come l'indicatore principale che influenza la quantità di acqua per unità di tempo, ma risulta essere costante (4 atm) sia per l'ingresso che per l'uscita. ((((

P.p.s. C'è anche il sospetto che il tubo dalla colonna alla casa sia pesantemente ricoperto di ruggine e abbia un diametro molto più piccolo di quelli dichiarati sopra 1/2 pollice.

Commenti per i contro aggiunti.

Costruzione e riparazione

  • Più votati
  • Prima in cima
  • top Actual

44 commenti

Bene, per cominciare, non dovresti confondere i concetti di flusso e testa, il flusso è il volume del fluido nelle unità. tempo (l / s, m3 / h) e la pressione è la pressione (m del flusso d'acqua).

Il consumo dipende dal diametro della tubazione e dalla velocità.

La pressione dipende dalla fonte di pressione (pompa) e maggiore è la resistenza nella tubazione (gomiti, restringimento della tubazione), meno diventa nel corso del flusso del fluido.

e la risposta effettiva alla domanda:

Se la vostra pompa (fonte di pressione) è abbastanza potente e fornisce una buona pressione, tutte le quattro varianti dell'immagine non sono interessate, il numero di litri al secondo produrrà lo stesso tubo, solo con un tubo stretto la portata sarà più alta e con un tubo grande la velocità sarà inferiore.

E uguale a questa portata sarà la pompa.

In primo luogo, confondete pressione e pressione, sebbene questi concetti abbiano la stessa ampiezza, ma il significato è diverso. la pressione può essere applicata solo all'acqua in movimento.

il secondo si confonde potenza con il tipo di pompa. Puoi mettere una potente pompa dohera ma la pressione creata da essa può essere collegata a un dito dall'altra parte: una pompa giocattolo può creare una pressione di centinaia di barre.

Ancora una volta, le prestazioni della pompa non sono affatto un flusso.

In primo luogo, confondete pressione e pressione, sebbene questi concetti abbiano la stessa ampiezza, ma il significato è diverso. la pressione può essere applicata solo all'acqua in movimento. il compito della persona di spiegare la differenza di pressione e flusso e rendere più facile l'utilizzo del concetto di pressione, perché una persona è mal versata in questo, e la parola "pressione" lo riduce già nella giusta direzione del suo pensiero. Per l'uomo medio, non c'è assolutamente alcuna differenza tra pressione e pressione, tranne forse per unità di misura. Per le persone coinvolte nelle pompe, sicuramente SÌ. Se sto parlando di me, capisco perfettamente la differenza in questi concetti.

il secondo si confonde potenza con il tipo di pompa. Puoi mettere una potente pompa dohera ma la pressione creata da essa può essere collegata a un dito dall'altra parte: una pompa giocattolo può creare una pressione di centinaia di barre.
Ancora una volta, le prestazioni della pompa non sono affatto un flusso.

Nell'esempio, il termine "pompa potente" significava una fonte di pressione, in altre parole, una pompa con una testa grande (o pressione se si parla di pompe di tipo volumetrico). E ancora, le prestazioni della pompa in un sistema chiuso sono una pompa - un tubo - un consumatore, questo non è altro che la portata di un liquido in questo tubo (stiamo parlando della modalità operativa nominale della pompa, senza complicare le regolazioni di frequenza, bypassando la pompa, le uscite alla modalità operativa nominale centrifuga pompa, ecc.)

Come scegliere il diametro dei tubi per l'approvvigionamento idrico

Molti di noi hanno a che fare con la necessità di sostituire i tubi dell'acqua. Puoi risolvere questo problema da solo o con l'aiuto di un maestro professionista. Quando si sostituisce la tubazione, è importante capire quale sia il diametro dei tubi per il sistema di approvvigionamento idrico da un punto di vista tecnico ottimale. Oggi il mercato ha una grande varietà di tubi che variano in termini di qualità, dimensioni e diametro dei materiali. Prodotti di quale diametro funzionerà in un modo o nell'altro, il nostro articolo lo dirà.

Tubi di diametro piccolo e grande

Caratteristiche dimensionali dei tubi

L'approvvigionamento idrico moderno è una struttura abbastanza complessa, un elemento importante di cui sono tubi. I più popolari sono tubi metallici, acciaio e rame. Le principali caratteristiche fisiche che determinano la dimensione dei tubi per l'approvvigionamento idrico sono:

  1. Il diametro interno è una caratteristica unica per i nodi e le tubature del sistema idraulico. Il diametro interno deve essere lo stesso per i tubi da unire e per i raccordi che li collegano.
  2. Diametro nominale - dimensione nominale, misurata in millimetri, utilizzata per l'installazione di tubi dell'acqua.
  3. Spessore della parete
  4. Lunghezza del tubo

Dy - diametro interno, spessore della parete del tubo S

Interrelazione delle caratteristiche

In che modo la lunghezza della tubatura dell'acqua influisce sul diametro dei tubi

La velocità di flusso media in un rifornimento idrico standard è di 0,02 km / s. Questo indicatore influisce sulla selezione del diametro del tubo. Come calcolare il diametro del tubo dell'acqua, tenendo conto della lunghezza di questa comunicazione:

  1. Se la lunghezza del sistema è inferiore a 30 metri, è necessario prestare attenzione ai tubi con un diametro di 25 mm.
  2. Se la lunghezza del sistema è superiore a 30 metri, l'uso di tubi con un diametro di 32 mm è considerato rilevante.
  3. Se la lunghezza del sistema è inferiore a 10 metri, i tubi con un diametro di 20 mm sono perfetti.

La lunghezza standard dei tubi dell'acqua per uso domestico è di 4 metri. Ma in pratica si possono usare tubi con una lunghezza fino a 14-15 metri.

Nella scelta dei prodotti lunghi, è necessario prestare particolare attenzione alla qualità dei raccordi, dei giunti e di altri collegamenti. Garantiranno un funzionamento affidabile e duraturo del sistema di approvvigionamento idrico.

Il rapporto tra il diametro nominale del tubo e lo spessore della parete

Perché il diametro del tubo determina la capacità della tubazione

Il diametro del tubo determina una caratteristica importante: la capacità della condotta. Ad esempio, tubi con un diametro di 25 mm possono guidare fino a 30 litri di acqua in un minuto. Per un tubo di 32 mm, questa cifra aumenta a 50 litri.

Va tenuto presente che un rubinetto normale in cucina o in bagno non può saltare più di 5 litri di acqua. Pertanto, la scelta del diametro del tubo dipende direttamente dal consumo di risorse idriche.

Quando decidi il diametro del tubo dell'acqua necessario, presta molta attenzione ai seguenti parametri:

  1. La lunghezza dell'impianto idraulico.
  2. Il numero di articolazioni previste.
  3. Il numero di giri.
  4. La pressione dell'acqua nel sistema.

Un esempio del calcolo tecnico del diametro del tubo

I sofisticati calcoli tecnici applicati dai professionisti ci consentono di calcolare l'effetto complesso di questi fattori sul sistema idraulico. Tuttavia, per i locali in un condominio, il loro uso è scarsamente consigliabile.

Soluzioni tipiche

Come regola generale, per il sistema di alimentazione idrica vengono scelti tubi con un diametro di 10 o 15 mm e il diametro dei tubi per il riser deve essere di 25 mm. Al momento dell'acquisto di tubi del diametro specificato, essere preparati per il fatto che questi prodotti non hanno la precisione dei gioielli. Cioè un tubo di 10 mm può effettivamente avere un diametro di 10-12 mm.

Il complesso lavoro idraulico prevede l'uso di tubi di diametro maggiore. Sono ottimali per il funzionamento del sistema con numerosi giunti, spire e cambi permanenti della pressione dell'acqua.

Riassumiamo: quando si sceglie il diametro dei tubi per l'approvvigionamento idrico, prestiamo attenzione ai seguenti punti:

  1. Più complessa è la fornitura d'acqua, maggiore è il diametro dei tubi.
  2. I tubi dell'acqua calda richiedono tubi con una parete rinforzata.
  3. Maggiore è il tasso di consumo di acqua, maggiore è il diametro del tubo.

Selezione e calcolo del diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico

Nel dispositivo della pipeline è importante scegliere i giusti diametri dei tubi dell'acqua. Perché il volume di approvvigionamento idrico dipenderà da questo. Molti si trovano di fronte al fatto che con una cattiva pressione, il funzionamento degli elettrodomestici è complicato. Pertanto, è importante tenere conto di molti fattori che influenzano collettivamente il funzionamento complessivo del sistema.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

Quando si installano le reti di approvvigionamento idrico, è importante conoscere le principali caratteristiche dei prodotti per tubi. Di grande importanza sono i materiali di fabbricazione e i diametri delle tubature dell'acqua.

Materiale di produzione

Per determinare quale materiale è meglio scegliere i tubi, è necessario conoscere le specifiche del loro uso. I tubi per l'approvvigionamento idrico sono realizzati in polipropilene e metallo (acciaio, ghisa, rame).

I diametri esterno e interno dei tubi di plastica per l'alimentazione idrica hanno una differenza che si differenzia dagli stessi parametri dei tubi metallici. Questo è molto importante da considerare quando si calcola.

Questa differenza è un indicatore dello spessore e della resistenza delle pareti del tubo. E questo influenza direttamente il periodo di operazione.

I vantaggi dei tubi in acciaio: durata e affidabilità. I loro svantaggi includono la suscettibilità alla corrosione, il peso elevato, la formazione di placca sulle pareti.

L'analogo in plastica ha più vantaggi a causa del quale è più spesso scelto:

  • piccolo peso;
  • non si corrode;
  • installazione facile e conveniente;
  • malleabile;
  • relativamente economico.

Tuttavia, c'è un inconveniente. Quando la temperatura scende subisce un'espansione lineare. La pipeline di metallo risolve questo problema. Inoltre, è durevole e affidabile.

Pertanto, è molto importante conoscere tutte le caratteristiche di cui sopra.

Lunghezza d'acqua

La velocità di flusso media è di 0,02 km / s. Considerando questo indicatore e la lunghezza delle condutture dell'acqua, puoi scegliere il diametro dei tubi:

  • con una lunghezza inferiore a 10 m - 20 mm;
  • con una lunghezza inferiore a 30 m - 25 mm;
  • con una lunghezza superiore a 30 m - 32 mm.

Per il diametro della colonna montante deve essere di almeno 20-25 mm. Per un tubo dell'acqua - 10-15 mm.

Diametro come parametro principale del sistema idraulico

La caratteristica principale dei tubi dell'acqua è la loro dimensione, che è il loro diametro.

Misurato come indicatore esterno e interno. È necessario conoscere lo spessore delle pareti, poiché con l'aiuto di questo parametro viene calcolata la dimensione interna.

È importante ricordare che la capacità dell'approvvigionamento idrico e la qualità della fornitura di acqua potabile alla popolazione dipenderanno dalla scelta corretta del diametro.

Quando si scelgono i diametri dei tubi dell'acqua nella costruzione e nella riparazione dei sistemi di comunicazione in una casa privata o in un grattacielo, assicurarsi di considerare la differenza tra la dimensione esterna e quella interna. Se lo raccogli in modo errato, i dispositivi idraulici possono guastarsi.

Tabelle di diametro

Quando si installa la tubazione da materiali dissimili, è necessario prendere in considerazione alcune delle caratteristiche.

Ad esempio, su prodotti in acciaio e ghisa, il diametro esterno e lo spessore della parete del tubo dell'acqua sono indicati in mm.

Se è necessario collegare tubi in acciaio e plastica, vengono utilizzati raccordi speciali. Sono dotati di una singola filettatura metallica.

  • Tabella dei diametri delle tubature dell'acqua in acciaio
  • Tabella delle taglie per materiali in rame

Una caratteristica speciale della marcatura dei prodotti in rame è l'indicazione della dimensione esterna in pollici. Pertanto è necessario sapere che 1 "(pollici) = 25,4 mm.

  • Tabella dei diametri dei tubi di plastica per l'approvvigionamento idrico

Sui tubi di plastica è stata trovata la designazione delle dimensioni esterne in pollici e millimetri. Dipende dal produttore.

Come calcolare il diametro del tubo dell'acqua

Scegli il diametro delle tabelle finite, mostrano i dati medi.

È importante considerare che se l'approvvigionamento idrico è lungo, ci sono molti giri e giunture su di esso. In questo caso, scegli un diametro più grande.

Puoi anche usare formule speciali che ti aiuteranno a calcolare il diametro del tubo dell'acqua il più accuratamente possibile.

Se è impossibile calcolare da solo, puoi contattare gli esperti in questo campo. Aiuteranno a farlo bene.

La selezione accurata del diametro è una procedura che richiede attenzione e un approccio serio.

Come scegliere il diametro del tubo per il sistema di approvvigionamento idrico in base alla lunghezza del sistema e alle sue caratteristiche

Quando si organizza o si ripara un sistema di approvvigionamento idrico, si tratta necessariamente di interazione con i tubi. La scelta di tubi adatti per sistemi di approvvigionamento idrico solleva molte domande a persone inesperte in questo campo. Uno dei problemi più difficili è la selezione del diametro del tubo, che è complicato dall'ampia gamma di materiali sul mercato. Questo articolo discuterà su come scegliere un diametro del tubo per un sistema di approvvigionamento idrico.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

La costruzione del sistema di approvvigionamento idrico non può funzionare senza tubi, quindi non sarebbe un errore dire che sono l'elemento più importante di questo sistema. I tubi di plastica, metallo-plastica e metallo sono più spesso utilizzati nella costruzione.

Nonostante le differenze dovute ai diversi materiali di fabbricazione, tutti i tubi hanno le stesse caratteristiche dimensionali, la cui lista si presenta così:

  • Il diametro interno, che deve essere uguale a tutte le articolazioni, in modo che il disegno sia solido;
  • Il diametro del passaggio condizionato - il tasso nominale richiesto per l'installazione di approvvigionamento idrico;
  • Spessore della parete;
  • Lunghezza del tubo

La corretta selezione delle tubazioni dal punto di vista delle caratteristiche dimensionali è necessaria non solo per la loro installazione - elementi adatti per l'approvvigionamento idrico vi permetteranno di creare una struttura con la quale non ci saranno problemi durante il funzionamento. Se il diametro del tubo dell'acqua in plastica è troppo piccolo, si verificherà una turbolenza dell'acqua, a causa della quale la struttura farà rumore e occasionalmente si guasterà.

La dipendenza della lunghezza e del diametro dei tubi

Nei tubi dell'acqua convenzionali, la velocità di trasporto di un fluido è solitamente di circa 20 m / s. Questo indicatore ha un impatto diretto su quale sarà la sezione trasversale del tubo per l'approvvigionamento idrico.

La dipendenza del diametro del tubo dalla lunghezza della rete idrica è la seguente:

  • Con una lunghezza del sistema inferiore a 30 m, è necessario optare per tubi da 25 mm;
  • Le tubazioni che superano i 30 m dovrebbero avere un diametro di 32 mm;
  • Per tubi di acqua lunghi meno di 10 m, i tubi con un diametro di 20 mm sono abbastanza adatti.

Quando si organizzano reti private di approvvigionamento idrico, le sezioni di tubi di 4 metri di lunghezza sono più spesso utilizzate, ma non sempre - ad esempio, i prodotti con una lunghezza di circa 15 metri vengono utilizzati con successo per la posa di autostrade lunghe.

Affinché tali tubi lunghi funzionino senza problemi durante l'intera vita operativa del sistema, saranno necessari collegamenti di alta qualità.

Dipendenza della portata e diametro del tubo

Esiste una relazione diretta tra il diametro del tubo e il suo rendimento. Ad esempio, i tubi da 25 mm passano 30 litri di acqua in 1 minuto e 32 mm - fino a 50 litri. Queste cifre devono essere note, dal momento che sono strettamente connesse con le valvole di intercettazione - un rubinetto standard situato in casa può passare solo 5 litri di acqua in quel minuto.

Tale interrelazione tra consumo di acqua e dimensioni dei tubi consente di progettare qualitativamente un sistema che garantirà la normale distribuzione dell'acqua in tutti i punti di consumo. Naturalmente, è necessario capire che il numero di rubinetti può essere abbastanza grande, quindi è necessario riflettere attentamente sullo schema di approvvigionamento idrico.

Al momento di decidere quale diametro del tubo scegliere per l'approvvigionamento idrico, è necessario considerare i seguenti indicatori:

  1. La lunghezza totale della rete idrica;
  2. Numero stimato di composti;
  3. Numero stimato di gomiti e curve della struttura;
  4. La pressione dell'acqua nella conduttura.

I professionisti nella progettazione della fornitura idrica tengono conto dell'effetto complesso dei parametri sopra descritti sulle prestazioni del sistema di approvvigionamento idrico e li calcolano utilizzando formule speciali. Per le condizioni di vita, tali calcoli complessi non sono semplicemente necessari - i risultati approssimativi saranno sufficienti.

Opzioni tipiche per organizzare l'approvvigionamento idrico

Il diametro standard dei tubi in plastica per l'alimentazione idrica è di 10 mm o 15 mm. Naturalmente, il riser dovrebbe avere un diametro maggiore - di solito sono sufficienti tubi da 25 mm. Al momento dell'acquisto di tubi vale la pena assicurarsi che i loro diametri corrispondano ai valori nominali - l'errore può essere molto significativo.

Mentre si sistema un impianto idraulico con una configurazione complessa con molti giri, giunti e perdite di carico, è necessario scegliere i tubi con un diametro maggiore - saranno in grado di compensare tutti i fattori negativi associati a tale progetto a causa delle loro caratteristiche.

conclusione

Riassumendo, possiamo notare diversi punti importanti. In primo luogo, per l'approvvigionamento idrico complesso vale la pena utilizzare tubi di diametro maggiorato, nonché in caso di elevato consumo d'acqua. In secondo luogo, sono necessari tubi con pareti spesse per il trasporto di acqua calda. In terzo luogo, il diametro del tubo ben scelto per un sistema di approvvigionamento idrico prolungherà la vita del sistema.

Diametro del tubo per l'impianto idraulico: caratteristiche di calcolo

In un modo o nell'altro, tutti dovevamo fare i conti con l'installazione di un sistema di approvvigionamento idrico o la sostituzione di tubi dell'acqua. Se una persona non è un professionista in questo campo, sarà un po 'difficile orientarsi tra le numerose offerte sul mercato, specialmente se il sistema deve essere impostato da zero.

Ma indipendentemente dal fatto che si assuma un artigiano o si esegua autonomamente il lavoro con le tubature, sarà molto utile capire quali siano i diametri delle tubature dell'acqua, nonché la differenza tra i diametri delle tubature in acciaio e in plastica.

Tubi per l'approvvigionamento idrico di vari diametri

Informazioni generali sui diametri delle tubature dell'acqua

Per le reti idriche all'interno della casa, i più popolari oggi sono tubi metallici realizzati in acciaio, rame, nonché plastica e combinati, cioè tubi in plastica e metallo per l'approvvigionamento idrico.

Le condutture dell'acqua di vari materiali si differenziano le une dalle altre, in particolare secondo la classificazione delle misure di misura.

Cosa determina le dimensioni dei tubi dell'acqua:

  • il diametro interno è la principale caratteristica condizionale di entrambi i nodi di collegamento e le condutture dell'acqua;
  • Dy, il diametro della transizione condizionale è il nome del valore nominale del diametro del diametro interno, calcolato in millimetri, il suo valore arrotondato;
  • Dn è il diametro nominale;
  • diametro esterno;
  • spessore della parete

A quei tempi, quando si stavano facendo progressi da qualche parte nelle vicinanze, scavalcando i paesi dello spazio post-sovietico, i diametri delle tubature non facevano semplicemente domande inutili, perché non c'erano altri diametri.

Diametri dei tubi per l'impianto idraulico di vari materiali

Il mercato di oggi può offrire una selezione un po 'più diversificata. Per questo motivo, il dilettante non è facile quando si cerca di navigare e scegliere tra i diametri di plastica, metallo-plastica e altri tubi dell'acqua corrispondenti alle richieste.

La scelta è particolarmente difficile quando è necessario ancorare tubi di vari materiali durante le riparazioni.

Quando si installano raccordi per l'acqua, cambiando i tubi dell'acqua "pollici" dall'acciaio ai tubi di plastica, è necessario tenere conto del fatto che i nomi e i pollici in pollici non corrispondono alle dimensioni metriche reali.

Schema del tubo: diametro interno ed esterno

Calcolo del diametro dei tubi di vari materiali

Quando si uniscono tubi dell'acqua in acciaio con tubi di plastica, è possibile utilizzare elementi di transizione standard, che vengono eseguiti tenendo conto delle dimensioni dei tubi dell'acqua di ciascun materiale.

In caso di sostituzione di tubi in rame e alluminio, è possibile che si verifichino problemi più elevati, in quanto sono realizzati secondo gli standard metrici. Questo dovrebbe tenere conto delle dimensioni metriche reali dei diametri esterni e interni.

Le designazioni delle dimensioni dei tubi per l'idraulica sono in qualche modo diverse da quelle generalmente accettate, e se si considera che gli idraulici sono persone piuttosto inventive, non sorprende che abbiano trovato un'ottima via d'uscita. È stato sviluppato uno speciale sistema di filettatura per diametro esterno.

Puoi descriverlo in questo modo. Il tubo da mezzo pollice è disponibile con un diametro inferiore a 21 mm, lo stesso diametro e la filettatura esterna. Ma quando lo si indica, indicare in base al diametro interno e aggiungere la parola "pipe". Nella documentazione, sembra questo: 1/2 "pipe.

Diametri delle tubature dell'acqua in acciaio

Il diametro interno dei tubi con fili diversi sarà:

  • Tubo da 1/2 pollice - 12,7 mm;
  • Tubo da 3/4 di pollice - 19,0 mm;
  • Tubo da 7/8 di pollice - 22,2 mm;
  • tubo in pollici - 25,4 mm;
  • Tubo da 1,5 pollici - 38,1 mm;
  • Tubo da 2 pollici - 50,8 mm.

Diametri della filettatura del tubo:

  • Tubo da 1/2 pollice - 20,4 - 20,7 mm;
  • Tubo da 3/4 di pollice - 25,9 - 26,2 mm;
  • Tubo da 7/8 di pollice - 29,9 - 30,0 mm;
  • tubo in pollici - 32,7 - 33,0 mm;
  • Tubo da 1,5 pollici - 45,8 - 46,2 mm;
  • Tubo da 2 pollici - 57,9 - 58,3 mm.

Dopo aver familiarizzato con le dimensioni delle tubature dell'acqua, è molto più semplice orientarsi nella scelta. Per avere il minor numero possibile di problemi quando si uniscono tubi in acciaio e plastica, si possono studiare tabelle speciali, dove vengono date le dimensioni delle tubature dell'acqua di materiali diversi.

Selezione del diametro del tubo dell'acqua

È preferibile scegliere il diametro dei tubi in base alla pressione dell'acqua nel sistema, il numero di giunti e spire, la lunghezza del sistema di alimentazione dell'acqua.

Tabella di calcolo della capacità del tubo di acciaio

Naturalmente, esistono speciali formule di progettazione che tengono conto della riduzione della pressione dell'acqua, che dipenderà dal numero di giunti, spire e dalla lunghezza della tubazione con i coefficienti corrispondenti.

Tuttavia, l'uso pratico di tali formule per il cablaggio intra-appartamento è piuttosto raro.

Di solito basta scegliere i tubi per l'approvvigionamento idrico - il cui diametro:

  • 15 millimetri (1/2 pollice)
  • 10 millimetri (3/8 pollici).

Quando si installa il tubo riser scegliere, in cui il diametro interno è uguale a:

  • 25 millimetri (un pollice);
  • 20 millimetri (3/4 pollici).

Il diametro dei tubi è ancora una questione piuttosto sottile. Dato che il diametro interno di un tubo di plastica da mezzo pollice va da 11 a 13 mm e un tubo di plastica da 21 a 23 pollici (a seconda del produttore), è possibile determinare esattamente il diametro del tubo e ciò di cui avrà bisogno per la sostituzione. un idraulico con una vasta esperienza.

Con cablaggi complessi, giunti multipli, piegature e la necessità di posare i tubi ad una distanza considerevole, quando la pressione nel sistema è sottostimata per qualche motivo rispetto alla testata standard, considerare il cablaggio con tubi di grande diametro.

Naturalmente, non ha senso fare il cablaggio in modo tale che il diametro dei tubi dell'acqua scelti per questo scopo sia maggiore di quello del riser. Maggiore è il diametro scelto, migliore è la pressione, rispettivamente, ma è improbabile che la situazione sia così grave da richiedere un calcolo molto accurato dei diametri dei tubi.

Calcolo del throughput per le tubature dell'acqua

Definizione di larghezza di banda

Prima di familiarizzare con le regole in base alle quali viene calcolata la capacità delle condutture dell'acqua, è necessario esaminare qual è la capacità in generale e perché è necessario scoprire questo indicatore.

La capacità è una caratteristica metrica, grazie alla quale è possibile calcolare e mostrare il rapporto tra il volume limite (in questo caso, liquido) che passa per un'unità di un certo periodo di tempo attraverso la sezione del tubo.

Oltre ai consueti tubi dell'acqua in acciaio, più recentemente, tubi di acciaio in metallo o plastica sono stati utilizzati in grandi volumi. Fu allora che l'atteggiamento verso la capacità delle condutture dell'acqua cambiò.

Contrariamente ai tubi in acciaio, i tubi in polimero non si espandono all'interno e non sono soggetti a corrosione nei posti più inappropriati, cioè i canali in tali tubi non sono a rischio di essere bloccati all'interno da sedimenti multistrato naturali, e il loro rendimento per lungo tempo rimane normale. Nel caso di un tubo di acciaio, il rendimento cambia nel tempo.

Determinazione della pressione nella condotta

Cosa per come eseguire il calcolo della larghezza di banda

Oltre a tenere conto della capacità in base al volume della sostanza trasportata, è indispensabile determinare direttamente la capacità delle tubature dell'acqua per calcolare il metodo di collegamento degli apparecchi sanitari e delle apparecchiature esistenti nella casa, nonché calcolare il diametro dei tubi dell'acqua.

Questo dovrebbe essere fatto, per esempio, in modo che quando si accende il rubinetto in cucina, si può essere sicuri che queste azioni non fermeranno la fornitura simultanea di acqua al bagno.

Il concetto di calcolo idraulico di una pipeline comprende materiali per tubi, la lunghezza della tubazione, il numero di punti di consumo di acqua e attrezzature, nonché la capacità dei tubi.

Il suo calcolo può essere fatto in tre modi diversi, almeno questi sono le possibilità stimate per oggi:

  1. Il calcolo della capacità del tubo può essere effettuato con una formula speciale. Quando si utilizzano le formule, è necessario tener conto della media degli indicatori utilizzati in esse, ad esempio il coefficiente di rugosità Kr, che viene preso per un determinato periodo di tempo e un tipo specifico di tubo.
    La capacità di un tubo di metallo - ovviamente, i calcoli implicano nuovi materiali - dovrebbe essere presa in considerazione e Ksh, che sarà di 0,2 mm.
    Per calcolare la capacità delle tubazioni nel modo più preciso possibile, è necessario scoprire il significato di indicatori come il diametro del tubo dell'acqua, il materiale da cui è realizzato, la pendenza del tubo posato, se il tubo dell'acqua non è sotto pressione, è necessario conoscere anche la pressione durante l'alimentazione idrica.
    Tuttavia, per i calcoli accurati del throughput della pipa non ci sarà abbastanza di questi parametri - sarà necessario tracciare i dati dalle tabelle per ogni specifico materiale da cui provengono i tubi.

Esempio di una formula per calcolare il diametro del tubo

La capacità del tubo viene calcolata utilizzando parametri come il diametro interno di un tubo idraulico, la lunghezza dell'intera sezione, il coefficiente di rugosità per il materiale del tubo specificato nelle condizioni, il coefficiente di resistenze locali (gomiti, giunti di dilatazione, tee), sovradimensionamento interno della tubazione.

La prima versione del calcolo è la più problematica. Sarà molto più comodo selezionare il diametro usando il secondo o il terzo metodo.

Avendo calcolato correttamente la dimensione della sezione trasversale dei tubi di approvvigionamento idrico, oltre a dotare il sistema di compensatori e altri elementi necessari, l'acqua in casa avrà sempre una buona pressione e, quando viene accesa in un punto, l'altra pressione rimarrà invariata.

Errori nel sistema idraulico del dispositivo

Sezione del tubo ristretto Quando si sostituisce un montante, l'installazione di un tubo ridotto comporterà inevitabilmente una diminuzione della capacità della condotta, con il risultato che la riparazione danneggerà tutti i residenti dei piani superiori. A volte un problema con una diminuzione della fornitura di acqua può essere osservato all'interno dell'appartamento stesso, quando il "goremaster" installa un tubo da 3/4 di pollice nella porta con una capacità di portata massima non superiore a 1,2 metri cubi all'ora. Se questa pipa fornisce acqua a due bagni e una cucina, l'uso simultaneo di impianti idraulici diventerà impossibile.

Rubinetto di collegamento inverso. Quando il miscelatore è collegato a tubi di acqua calda e fredda, l'opzione di collegamento corretta è la seguente: la valvola sul lato destro - al tubo dell'acqua fredda, la valvola sul lato sinistro - al tubo dell'acqua calda. Il collegamento inverso del mixer causerà inconvenienti nel suo utilizzo e brucerebbe anche se una persona per abitudine apre il rubinetto dell'acqua fredda e ne scorre acqua calda.

Distribuzione non ottimale dell'approvvigionamento idrico. Quando si eseguono riparazioni di appartamenti, i proprietari creano tradizionalmente un sistema di approvvigionamento idrico con un layout sequenziale (tee) il più economico e facile da eseguire. Tuttavia, successivamente si lamentano spesso di non aver provveduto a un programma di fornitura di acqua per i collettori. Il motivo risiede nel fatto che il circuito a blocchi T presenta numerosi inconvenienti: rende impossibile chiudere selettivamente l'alimentazione idrica senza disattivare l'intera fornitura di acqua; in presenza di un numero elevato di tubature funzionanti nell'appartamento, si verifica una diminuzione della pressione negli apparecchi situati lontano; numerose giunture a T spesso portano a perdite.

Tee distribuzione di tubi Collettore di distribuzione di tubi

Violazione del processo di saldatura di tubi in polipropilene. Le principali violazioni sono le seguenti:

a) il disallineamento del tubo nella direzione verticale o orizzontale, a causa del quale, quando fissato alla superficie della parete nel punto di saldatura, la forza di flessione o torsione influisce sul tubo; successivamente, l'unità di saldatura viene distrutta; b) una cucitura troppo grande si sovrappone al tubo e al raccordo, il che porta ad un restringimento del lume nel tubo; c) un intervallo di tempo troppo lungo tra il momento di ritiro del saldatore e il momento di unione dei tubi, che porta a una saldatura non corretta, una deformazione e una giuntura di breve durata; d) un cambiamento nella posizione della saldatura alla fine della saldatura, a causa della quale gli strati di saldatura vengono spostati, e successivamente - la distruzione della saldatura.

Fissaggio insufficiente della condotta Trascurare le regole per il fissaggio dei gasdotti durante la posa di sistemi di approvvigionamento di acqua calda e fredda può causare guasti alle utenze. Le tubazioni che sono libere lungo l'intera lunghezza portano alla loro deformazione e danno alle saldature alle giunture. Durante la posa delle reti di approvvigionamento idrico, fissare i tubi come segue: per tubi fino a 32 mm di diametro - dopo 1 m, per tubi da 32 mm e oltre - dopo 1,5 m.

Installazione di una caldaia a doppio circuito in casa con un ampio sistema di approvvigionamento di acqua calda. Lo svantaggio di una caldaia a doppio circuito è che l'acqua in essa viene riscaldata dal metodo di flusso e, con un'alta portata, non può riscaldare l'acqua alla temperatura richiesta. Se la casa ha due bagni, quindi usando una caldaia a doppio circuito, solo una persona sarà in grado di lavare con acqua calda, e l'altra dovrà aspettare il proprio turno.

Posa di tubi dell'acqua nella zona di congelamento del suolo. Secondo le regole, i tubi dell'acqua vengono posati a una profondità di 10-20 cm al di sotto della zona di congelamento. Altrimenti, quando l'acqua gelata si congela nei tubi. Se questa regola non può essere osservata durante la posa della fornitura d'acqua, i tubi devono essere coperti con materiale termoisolante o deve essere collegato a loro un cavo scaldante, che impedirà il congelamento dell'acqua.

Indisponibilità delle valvole di intercettazione e dei contatori dell'acqua per la manutenzione. Questi importanti dettagli dovrebbero essere ad un'altezza conveniente, e in un posto tale che i proprietari non solo possono prendere letture, ma anche effettuare la sostituzione di contatori e valvole di intercettazione, senza dover smontare gli impianti idraulici o distruggere le pareti.

Calcolo della sezione trasversale dei tubi dell'acqua

L'installazione di un sistema di approvvigionamento idrico in una casa o in un appartamento privato deve essere accompagnata da calcoli approssimativi del consumo di acqua. Ciò consentirà di calcolare correttamente il diametro minimo del tubo richiesto che verrà utilizzato. Inoltre, il consumo di acqua non dipende dal tipo di tubo, rame, acciaio o plastica.

Fattori che influenzano la scelta del diametro

Determinare quali fattori influenzano il diametro del tubo non è difficile.

Tra gli altri sono i seguenti:

  • Lunghezza del rifornimento idrico;
  • Pressione dell'acqua;
  • Il suo consumo per unità di tempo.

Quindi, se teniamo conto della pressione dell'acqua, allora c'è una sola condizione: più è basso, più il diametro deve essere maggiore. Nel caso in cui la pressione è forte e il diametro è piccolo, l'acqua scorrerà creando rumore. Se il diametro è piccolo e anche la pressione, l'acqua "trasuderà" e non fluirà.

Per quanto riguarda la lunghezza dell'impianto idraulico in una casa o in un appartamento privato, esiste una formula speciale che mostra la relazione tra lo spessore del materiale e la sua lunghezza. Senza entrare in questi numeri, possiamo dire quanto segue:

  • Quando la lunghezza non supera i 30 metri, è possibile utilizzare tubi fino a 20 mm;
  • Se la lunghezza è superiore a 30 metri, viene utilizzata una sezione di 25 o 32 mm o più;
  • Nel caso in cui la lunghezza sia molto piccola, circa 10 m, quindi utilizzare tubi con una sezione trasversale di 10 mm.
Ritorna al contenuto ↑

Come diametro denotato e sistema di traduzione

I sistemi per il calcolo della dimensione dei tubi devono sapere almeno per poter essere correttamente in grado di eseguire la connessione, ad esempio tubi di plastica con rame.

Il fatto è che i tubi metallici hanno diversi sistemi di calcolo:

  • Il rame e l'alluminio sono misurati secondo standard metrici;
  • I prodotti in acciaio sono calcolati secondo gli standard imperiali.

Il sistema dei numeri imperiali viene utilizzato anche nella produzione di prodotti in plastica.

Quindi, la tabella seguente aiuterà a trasferire i dati da un sistema di calcolo a un altro:

C'è un'altra caratteristica. La designazione dei materiali per l'impianto idraulico in una casa o appartamento privato differisce dagli standard generalmente accettati. Ad esempio, un tubo da mezzo pollice è realizzato con un diametro inferiore a 21 mm. La filettatura esterna ha lo stesso diametro. Tuttavia, è denotato in modo diverso - in base al suo diametro interno. In pratica, tale record avrà una parola aggiuntiva alla fine dei "tubi", cioè tubi da 1/2 ".

Pertanto, i valori di cui sopra sono adatti solo per prodotti in acciaio idraulico. Per le connessioni filettate, viene utilizzata la seguente tabella:

Seleziona la dimensione desiderata

Come già notato, la dimensione richiesta può essere calcolata utilizzando varie formule che terranno conto sia della pressione dell'acqua nel sistema di approvvigionamento idrico sia del suo flusso in una casa o appartamento privato. Tuttavia, in pratica nessuno usa calcoli complessi per il cablaggio interno. Di solito accade molto più facilmente:

  • Per il cablaggio principale acquistare prodotti con dimensioni di 10 e 15 mm (1/2 pollice);
  • Per le bretelle vengono acquistati prodotti con dimensioni di 25 mm (1 pollice) o 20 mm (3/4 pollici).

Tuttavia, ci sono ancora problemi. Ciò è dovuto al fatto che il diametro esterno è sempre indicato. Quello interno può essere calcolato sottraendo due spessori di parete. Questo è solo l'intoppo - è diverso per diversi produttori. Pertanto, ad esempio, l'apertura interna può avere una dimensione da 11 a 13 mm (per un tubo da mezzo pollice), e da 21 a 23 (per un pollice). Ed è tipico per i prodotti idraulici in plastica e per il metallo.

Calcolo approssimativo

Per calcolare il diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico di una casa o di un appartamento privato, è necessario conoscere alcuni dati a priori. Ad esempio, consumo di acqua, pressione, quantità di curve e così via.

Tuttavia, come accennato in precedenza, nessuno fa mai calcoli così complicati, soprattutto quando si tratta di una casa privata.

Quindi, è stato sperimentalmente stabilito che un flusso normale da un miscelatore convenzionale è uno che produce circa ¼ litri al secondo. Prendi questa cifra per il consumo standard.

Per quanto riguarda la pressione nei tubi dell'acqua, nei condomini può variare in un ampio intervallo da 1 a 6 atmosfere. Pertanto, prendiamo la pressione di una media di 2 bar.

In base a ciò, otteniamo i seguenti dati iniziali:

  • Testa 2 barre;
  • Consumo 0,25 l / s;
  • La lunghezza dei prodotti idraulici è di 10 metri;
  • Si supponga di utilizzare un materiale plastico-metallo con una dimensione di 16 mm (formato standard per tubi in plastica).

Da qui si sa immediatamente che il diametro interno sarà di circa 12 mm, poiché le pareti sono pari a 2 mm.

Impianto idraulico di una casa privata

Quindi, per prima cosa determinare la portata negli elementi idraulici. Per questo, applichiamo la formula:

V = (4 * Q) / (π * D2), in cui:

  • Q è la portata del fluido, espressa in metri cubi al secondo (nel nostro caso è 0.00025);
  • D è il diametro interno, espresso in metri (0,012 m);
  • P - costante 3.14.

Sostituendo questi valori, otteniamo: 4 * 0,00025 / 3,14 * 0,012 * 0,012 = 2,21 m / s.

Il prossimo passo è trovare il numero di Reynolds usando la formula:

Re = V * D / v, dove v è un valore di tabella per una temperatura di 16 gradi.

Sostituendo i valori già noti, otteniamo 22882.

Successivamente, è necessario guardare la tabella in cui è necessario trovare la formula per l'attrito idraulico. Supponiamo di aver bisogno di una formula dalla prima area:

Lyabda = 0,3164 / Re in 0,25 gradi, sostituendo i valori in esso, otteniamo 0,0257.

Il prossimo passo è scoprire la perdita della testa. Questo è fatto dalla formula:

  • H - perdita;
  • L è la lunghezza della pipeline;
  • g è l'accelerazione dovuta alla gravità, cioè 9,81 m / s al quadrato;
  • V è la portata;
  • D è il diametro.

Sostituendo tutti i valori, otteniamo il numero 5,34 m.

La prossima è solo l'analisi del risultato. Quindi, abbiamo preso una pressione di 2 bar, che corrisponde a 20 metri di pressione. Il risultato era 5,34 metri, che è inferiore a 20, il che significa che il diametro selezionato è adatto e con un margine.

In ogni altro caso, quando questa cifra sarebbe più, è necessario aumentare la dimensione del materiale selezionato.

Breve conclusione

Quindi, è chiaro che la scelta della dimensione richiesta dipende da molti parametri, dal flusso dell'acqua, dalla quantità di acqua consumata, da alcune proprietà dei prodotti stessi. Il calcolo del valore ottimale, nel suo contenuto completo, collega tutti questi parametri insieme, cioè, deve tener conto di tutti loro. Tuttavia, per l'impianto idraulico domestico l'opzione sopra è sufficiente.

Dal momento che la perdita di pressione è in gran parte dovuta alla presenza nel sistema di diversi angoli, tee e elementi simili. Per tenere conto di questo fattore, come mostra la pratica, è sufficiente aggiungere un altro 10% al numero finale. Va detto che tutti gli altri fattori che non sono stati presi in considerazione nella produzione dei calcoli, dovrebbe essere aggiunto lo stesso 10%.