Come ricucire l'installazione con cartongesso


Tale elemento di impianto idraulico, come un'installazione, si inserisce perfettamente nel concetto generale di riparazione moderna. Dopotutto, secondo le regole non dette, tutte le comunicazioni e le linee di supporto devono essere chiuse. Pertanto, tenendo conto di prezzi ragionevoli, il serbatoio nascosto si è sempre più affermato nelle toilette domestiche.
Esempio di cartongesso per cartongesso

Contenuto materiale completo

Qual è l'installazione per il bagno

Qual è l'installazione di un water e quali sono i suoi vantaggi rispetto alle ciotole tradizionali?
Il tutto è nel dispositivo, perché questo design è un sistema nascosto nel muro, garantendo l'operabilità del dispositivo, solo la ciotola attaccata al muro di cartongesso è visibile dall'esterno.
Esempio di installazione della toilette



Questo elemento è costituito da un telaio in acciaio su cui è fissato il serbatoio, è inoltre dotato di aste retrattili che regolano l'altezza, uno scarico dell'acqua e un pannello per il fissaggio del water. L'intero dispositivo può essere facilmente posizionato nello spazio dietro il muro.

Tale compattezza è garantita dalla forma e dalle caratteristiche della cisterna. È piatta e la custodia di plastica è racchiusa in un guscio isolante per evitare la formazione di condensa. Esternamente, con l'intera struttura, c'è solo un pulsante per scaricare l'acqua dal serbatoio. Tutto il resto di questo dispositivo ha un enorme margine di sicurezza ed è progettato per carichi fino a 400 kg!




Quali sono i vantaggi dell'utilizzo dell'installazione di installazione in bagno? La cosa principale è la compattezza, perché il design piuttosto piuttosto grande, che fornisce la funzionalità del dispositivo, è nascosto, e la tazza del water è spinta a muro. Ma, oltre a risparmiare spazio, un orientamento simile della toilette nello spazio facilita la pulizia, aprendo l'accesso a tutte le aree delle pareti e dei pavimenti. Tuttavia, per ottenere una qualità adeguata, è necessario rispettare le norme e i regolamenti tecnologici pertinenti, nonché selezionare il materiale necessario.
Schema di installazione per servizi igienici

Strumenti e materiali necessari

Per nascondere l'installazione nel muro è più adatta la finitura in cartongesso, assemblata sulla base di una struttura di profili metallici. Pertanto, saranno necessari materiali appropriati, nonché un set di strumenti per cartongesso.

cartongesso

È noto che i pannelli cartongesso sono di tre tipi principali che dovrebbero essere utilizzati per la finitura delle superfici in determinate condizioni. Per completare le pareti del bagno, a causa delle specifiche della stanza - alta umidità, è necessario un materiale in grado di sopportare tali effetti.
Esempio di finitura dell'installazione del bagno



Ideale sarebbe quello di utilizzare per la finitura l'installazione del water tipo di muro a secco resistente all'umidità. Ha un colore verde sulla superficie frontale.

La sua particolarità è che, oltre al gesso, all'interno sono presenti degli additivi antisettici che impediscono la formazione di funghi e muffe in condizioni di elevata umidità, oltre a prevenire l'accumulo intensivo di acqua all'interno dell'involucro.

Con finiture aggiuntive (intonaco decorativo, piastrelle, pannelli in PVC), si acquisiscono eccellenti caratteristiche di impermeabilità. La resistenza del muro a secco resistente all'umidità non è inferiore ad altri analoghi.

profili

Un esempio di assemblaggio di un framework di installazione dai profili


Per assemblare la struttura sulla parete per l'installazione di un muro a secco, si consiglia vivamente di utilizzare solo un profilo metallico con un rivestimento anticorrosione di zinco di alta qualità. L'uso di doghe in legno per assemblare la base è inaccettabile a causa della specificità della stanza (umidità). I profili sono richiesti di due tipi: guide (contrassegnate con lettere UD) e rack (denominazione CD).

Le lettere latine contrassegnano i prodotti in base al sistema di designazione della società Knauff, è inoltre possibile trovare le abbreviazioni domestiche Mon (profilo guida), PP (profilo soffitto) e PS (rack).




Per fissare gli elementi del telaio alle pareti del cuscinetto e tra di essi, sarà necessario l'hardware appropriato.

fissaggio

Tali materiali possono essere divisi in due gruppi:

Nel primo caso, applicare viti per cartongesso con una lunghezza minima di 18-20 mm e uno spessore di 4,6 mm. Tali parametri sono necessari per garantire che la punta sia avvitata almeno 5 mm nel profilo, con successiva fissazione affidabile del foglio.
Disegnare con le dimensioni dell'installazione per l'installazione Le viti devono avere un rivestimento resistente alla corrosione. Il telaio è assemblato a spese di due tipi di elementi di fissaggio: tasselli - chiodi e piccole viti per metallo (i cosiddetti insetti o pulci). Le prime guide della base sono collegate con le pareti portanti. E il secondo tipo di hardware fornisce la connessione di parti metalliche tra loro.

Un altro elemento del telaio: sospensioni dirette. Si tratta di piastre forate in metallo, che fissano ulteriormente la struttura assemblata alle pareti, grazie alla quale si ottiene una maggiore rigidità.

Tuttavia, prima di acquistare i materiali necessari, vale la pena pianificare e contrassegnare la futura costruzione di un'installazione nascosta.

Montare una struttura di installazione nascosta

Inizialmente, vale la pena di eseguire i lavori preliminari per la finitura delle pareti portanti, nonché per verificare la qualità delle linee di comunicazione, perché dopo il completamento della finitura, l'accesso completo sarà possibile solo dopo aver smantellato l'intera struttura dal cartongesso.
Quando tutto è pronto, è possibile procedere all'assemblaggio della base del telaio per l'installazione lampeggiante in cartongesso.
Il processo di copertura del framework di installazione

  1. Di norma, le comunicazioni passano attraverso il muro in cui è installata l'installazione: acqua e condotte fognarie. Devono anche nascondersi con una scatola di hl. Di conseguenza, è meglio nascondere l'intera superficie sotto la finitura del muro a secco. Pre-sotto il fotogramma è il markup. Schema del dispositivo di installazione
  2. L'installazione per il fissaggio del water è dotata di perni di fissaggio, pertanto l'involucro dovrebbe essere realizzato quasi allo stesso livello dell'installazione. Contrassegnando le linee per i profili di guida sul pavimento e sul soffitto, il battito viene eseguito in modo che il telaio si trovi vicino al dispositivo.
  3. I marchi guidano il profilo UD, che è fissato rigidamente alle superfici dei cuscinetti mediante tasselli - chiodi. I fori sono forati per gli elementi di fissaggio direttamente attraverso il profilo con passo di 350-400 mm. Dopo di ciò, i tasselli vengono inseriti in essi.
  4. Ai lati vale anche la sicurezza delle stesse guide, il fissaggio è fornito in modo simile. Sotto il telaio del rack sul muro è necessario fissare le sospensioni dirette nella quantità di 3-4 pezzi per profilo.
  5. I rack del telaio sono installati verticalmente nelle guide. Il loro numero è determinato dal volume di fogli di cartongesso (almeno 3 rack su 1 pannello) e su uno di essi sono uniti elementi adiacenti della pelle. Corretti bug del rack alle guide (due viti su ciascun bordo).
  6. Oltre alle cremagliere, le sospensioni diritte sono piegate, che sono attaccate dagli insetti, e le estremità in eccesso sono tagliate o piegate all'interno del telaio.
  7. Dopo di ciò, le traverse vengono posizionate tra i montanti dello stesso profilo (CD), dove i ripiani laterali vengono tagliati alla lunghezza di fissaggio. L'installazione di parti fa anche a scapito di bug.
  8. Per accedere ad aree importanti (prese d'aria, sportelli di ispezione, ecc.), Sarà necessario installare un portello di destinazione. Sotto di esso nella cornice forniscono rack e croce, realizzati con un profilo di CD.


Installazione dell'installazione del muro a secco: cosa è necessario sapere

Oggi è difficile trovare una stanza nella decorazione di cui non si utilizzerebbe il cartongesso in gesso. Leggero e poco costoso, affidabile e durevole, con il giusto approccio, il muro a secco durerà per molti anni, mentre questo tipo di rivestimenti di finitura non è così fragile come potrebbe sembrare a prima vista.

È necessario eseguire la placcatura dell'installazione: solo con il muro a secco è possibile farlo facilmente e senza perdere la qualità del rivestimento finito. Dopotutto, questo materiale per la finitura grezza dei locali non ha analoghi, e i lavori sull'installazione di cartongessi non richiedono conoscenze particolari e sono disponibili per tutti.

Fondamentalmente è la combinazione di questi fattori che ha portato al fatto che il GCR ha praticamente conquistato il mercato, senza avere concorrenti degni. E anche una professione tanto prestigiosa e costosa, come intonacatrice, oggi è quasi un ricordo del passato, cedendo completamente al palmo dell'interno del muro a secco.

Tuttavia, l'installazione della scatola sull'installazione è un processo che richiede un set specifico di strumenti e una sequenza di azioni. Ne discuteremo ulteriormente.

Cosa è importante sapere prima di iniziare il lavoro

Prima di tutto, iniziando a lavorare, devi avere a disposizione tutti gli strumenti e i materiali che potrebbero essere necessari.

Strumenti necessari per il lavoro

Per svolgere il lavoro in modo rapido e semplice, è necessario:

  • Marcatura e utensili da taglio. Per la marcatura, hai bisogno di un livello, un metro a nastro e un pennarello o una matita da costruzione. Per lavorare con lastre di cartongesso e profili, saranno necessarie forbici metalliche e un coltello per dipingere.
  • L'installazione di un muro a secco è impossibile senza uno strumento come un intaglio. Non tutti sanno di cosa si tratta e quali opportunità si aprono, scoprono ogni cosa al riguardo dal venditore nel negozio di ferramenta.
  • Per fissare il profilo alle superfici dei cuscinetti, avrete bisogno di tasselli con un bordo largo e viti per loro, e per il fissaggio dei fogli alla struttura avrete anche bisogno di hardware. Lavorare con questi materiali ti aiuterà a trapanare, così come un cacciavite.
  • Per una finitura ruvida della costruzione risultante, le spatole e un contenitore per mescolare lo stucco sono semplicemente necessari.

Materiali necessari nel lavoro

Il cartongesso per l'installazione di cartongesso può essere considerato correttamente eseguito solo quando tutti i materiali sono selezionati correttamente e la loro qualità è accettabile. Tutti i materiali devono essere acquistati da un fornitore di fiducia e forniti con certificati di qualità:

  • Fogli di cartongesso. Considerando la specificità della stanza e il campo di applicazione, un GCR impermeabile è il più adatto, può essere distinto dal colore verde del cartone sui lati.
  • Per la costruzione della struttura di supporto, saranno richiesti due tipi di profili: guida e portante, sono contrassegnati rispettivamente con lettere UD e CD.
  • Una volta completato il lavoro di assemblaggio, sarà necessaria una finitura grezza. Ciò richiederà spatole, iniziando e finendo stucchi, così come il nastro serpyanka.
  • Non dimenticare anche l'hardware per il fissaggio del profilo.

Consigli utili È preferibile utilizzare un nastro sigillante per la costruzione di tali strutture per la posa tra il profilo e le superfici di base. Ciò ridurrà significativamente il "ronzio" della struttura finita. Per questi scopi, si consiglia di riempire i vuoti dietro la struttura con un riempitivo. Questo eliminerà il "ronzio" e il "ronzio" della scatola finita. È importante prestare attenzione a questo immediatamente, quindi questa carenza non può più essere corretta.

L'ordine di costruzione

Tale processo, come l'installazione di un'installazione con cartongesso, consiste in diverse fasi chiave che dovrebbero essere discusse in dettaglio:

  • Prima di tutto, è necessario eseguire tutte le operazioni di installazione e sformatura sulla superficie di base, incluso il cablaggio di interscambio e fissare in modo affidabile l'installazione stessa alle pareti di base. È importante capire che non avrai accesso a questo posto in futuro. Pertanto, controllare immediatamente tutti i componenti e le connessioni per eventuali perdite.
  • Dopo aver completato la preparazione iniziale, procedere alla marcatura sul pavimento e sulle pareti dei punti di attacco del profilo di guida. Quando svolgi questi lavori, controlla costantemente te stesso con l'aiuto di un livello di costruzione.
  • Ora puoi procedere all'installazione del profilo guida. Deve essere riparato con tasselli con un bordo largo ogni mezzo metro, spesso è possibile. Posare il nastro sigillante, come sopra menzionato, tra il profilo di supporto e la superficie di base.
  • Ora puoi procedere alla costruzione di guide verticali, devono essere installate ogni sessanta centimetri. All'incrocio delle guide verticali e orizzontali, utilizzare il profilo UD. Ricorda che il livello della superficie verticale della scatola deve corrispondere al livello dell'installazione.
  • Dopo aver terminato con le verticali, procedere all'installazione dei ponticelli orizzontali. Tagliali dal profilo portante, dando loro la forma della lettera "P" e piegando i bordi. Otterrai dei petali che fisserai alla struttura principale.

Consigli utili Prima di cucire l'installazione con cartongesso, è necessario assicurarsi che la superficie frontale del telaio risultante sia abbastanza piatta. L'utilizzo di uno strumento chiamato puncher aiuterà a raggiungere questo obiettivo - collega i profili tra loro senza disturbare la loro geometria.

  • Il supporto risultante rimuove il cartongesso, si consiglia di cucirlo in due strati per aumentare la resistenza della superficie finita, in quanto sarà soggetto a carichi costanti.

Come potete vedere, l'installazione in cartongesso per il bagno non è così difficile. Un set di strumenti che saranno necessari per questo non è molto costoso e ti sarà utile nella riparazione futura.

Ora che tutto è fatto e l'installazione ruvida è inguainata con cartongesso, è necessario sigillare tutte le cuciture e le giunture. E anche rimuovere le teste delle viti. Per fare questo, utilizzare il mastice iniziale e il nastro serpyanka per i giunti delle piastre, nonché il mastice di finitura per l'intera superficie rimanente.

La superficie rifinita e livellata viene adescata e quindi, a seconda delle condizioni impostate, viene verniciata o ricoperta di piastrelle. Al termine di tutti questi lavori sull'installazione, fissare il WC della scodella e i pulsanti a filo.

Se è necessario lasciare un portello tecnico per l'accesso agli scambi e alle comunicazioni, utilizzare le opzioni già pronte offerte nei negozi idraulici. Preparare un luogo per la sua installazione in anticipo nella scatola di pannelli di gesso rinforzando i bordi del profilo con barre di legno. Ciò aumenterà la forza della struttura risultante.

conclusione

Ora sai come riporre l'installazione di cartongesso. Come potete vedere, questo processo, sebbene non veloce, è del tutto possibile per l'artigiano domestico medio. A rigor di termini, come tutti i tipi di lavoro relativi al GCR.

Non temere di provare la tua mano: il cartongesso è un materiale che perdona gli errori, se qualcosa non funziona, puoi sempre tornare indietro e farlo correttamente.

La cosa principale, come in ogni lavoro, è di essere attento e non di fretta. Allora riuscirai a tutto come dovrebbe, e potrai essere fiero del risultato del tuo lavoro, guardandolo ogni giorno!

Installazione in cartongesso per cartongesso: istruzioni passo-passo con video

Ciao a tutti! Oggi voglio dirvi come ho progettato il bagno a casa: sebbene il bagno e l'installazione occupassero molto spazio, il muro a secco è venuto di nuovo in soccorso. Inizialmente, nel lavoro del bagno, tutto andava bene per me, ma l'aspetto era angosciante. Quando ho fatto la riparazione successiva, ho deciso di occuparmi di un design elegante. Ho comprato l'impianto, speso per impianti idraulici di alta qualità, e ora invece di una grande quantità di tubi e una cisterna c'è solo un pulsante sul muro. Lasciate che vi dica come riporre correttamente l'installazione del cartongesso della toilette.

Tuttavia, nonostante la semplice installazione di tali parti, l'installazione dell'installazione in cartongesso può creare difficoltà, poiché è necessario da qualche altra parte montare la toilette, che richiede fondamenta solide. In effetti, non c'è nulla di difficile, basta solo regolare la tecnologia di finitura utilizzando il telaio in conformità con le condizioni prevalenti.

Qual è l'installazione per il bagno

Qual è l'installazione di un water e quali sono i suoi vantaggi rispetto alle ciotole tradizionali?

Il tutto è nel dispositivo, perché questo design è un sistema nascosto nel muro, garantendo l'operabilità del dispositivo, solo la ciotola attaccata al muro di cartongesso è visibile.

Questo elemento è costituito da un telaio in acciaio su cui è fissato il serbatoio, è inoltre dotato di aste retrattili che regolano l'altezza, uno scarico dell'acqua e un pannello per gli elementi di fissaggio. L'intero dispositivo può essere facilmente posizionato nello spazio dietro il muro.

Tale compattezza è garantita dalla forma e dalle caratteristiche della cisterna. È piatta e la custodia di plastica è racchiusa in un guscio isolante per evitare la formazione di condensa. Esternamente, solo il pulsante per scaricare l'acqua dal serbatoio rimane con l'intera struttura. Tutto il resto di questo dispositivo ha un enorme margine di sicurezza ed è progettato per carichi fino a 400 kg!

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo dell'installazione? La cosa principale è la compattezza, perché il design piuttosto grande, che fornisce la funzionalità del dispositivo, è nascosto e la ciotola viene spostata sul muro. Ma, oltre a risparmiare spazio, un orientamento simile della toilette nello spazio facilita la pulizia, aprendo l'accesso a tutte le aree delle pareti e dei pavimenti. Tuttavia, per ottenere una qualità adeguata, è necessario rispettare le norme e i regolamenti tecnologici pertinenti, nonché selezionare il materiale necessario.

Installazione in cartongesso per cartongesso: tutte le sfumature

Per nascondere l'installazione nel muro è più adatto per cartongesso basato su un telaio fatto di profili metallici. Pertanto, saranno necessari materiali appropriati, nonché un set di strumenti per cartongesso.

Ti consigliamo di leggere: Prima di ricucire un muro con cartongesso, devi immediatamente preparare una superficie di lavoro.

Cartongesso per la placcatura di installazione

È noto che i pannelli cartongesso sono di tre tipi principali che dovrebbero essere utilizzati per la finitura delle superfici in determinate condizioni. Per completare le pareti del bagno, a causa delle specifiche della stanza - alta umidità, è necessario un materiale in grado di sopportare tali effetti.

Ideale sarebbe quello di utilizzare per la finitura l'installazione del water tipo di muro a secco resistente all'umidità. Ha un colore verde sulla superficie frontale.

La sua particolarità è che, oltre al gesso, all'interno sono presenti degli additivi antisettici che impediscono la formazione di funghi e muffe in condizioni di elevata umidità, oltre a prevenire l'accumulo intensivo di acqua all'interno dell'involucro.

Con finiture aggiuntive (intonaco decorativo, piastrelle, pannelli in PVC), si acquisiscono eccellenti caratteristiche di impermeabilità. La resistenza del muro a secco resistente all'umidità non è inferiore ad altri analoghi.

Profili di installazione

Per assemblare la struttura sulla parete per l'installazione di un muro a secco, si consiglia vivamente di utilizzare solo un profilo metallico con un rivestimento anticorrosione di zinco di alta qualità. L'uso di doghe in legno per assemblare la base è inaccettabile a causa della specificità della stanza (umidità). I profili sono richiesti di due tipi: guide (contrassegnate con lettere UD) e rack (denominazione CD).

Le lettere latine contrassegnano i prodotti in base al sistema di designazione della società Knauff, è inoltre possibile trovare le abbreviazioni domestiche Mon (profilo guida), PP (profilo soffitto) e PS (rack).

Per fissare gli elementi del telaio alle pareti del cuscinetto e tra di essi, sarà necessario l'hardware appropriato.

Impianti di fissaggio per la toilette

Tali materiali possono essere divisi in due gruppi:

  • per il fissaggio del rivestimento in cartongesso;
  • elementi di fissaggio per assemblaggio e montaggio per il telaio.

Nel primo caso, applicare viti per cartongesso con una lunghezza minima di 18-20 mm e uno spessore di 4,6 mm. Tali parametri sono necessari per garantire che la punta sia avvitata almeno 5 mm nel profilo, con successiva fissazione affidabile del foglio.

Le viti devono avere un rivestimento anticorrosione. Il montaggio del telaio è effettuato da due tipi di elementi di fissaggio: tasselli - chiodi e piccole viti per metallo (i cosiddetti insetti o pulci). Le prime guide della base sono collegate con le pareti portanti. E il secondo tipo di hardware fornisce la connessione di parti metalliche tra loro.

Un altro elemento del telaio: sospensioni dirette. Si tratta di piastre perforate in metallo, che inoltre fissano la struttura assemblata alle pareti, grazie alle quali si ottiene un'elevata rigidità.

Tuttavia, prima di acquistare i materiali necessari, vale la pena pianificare e contrassegnare la futura costruzione di un'installazione nascosta.

Installazione del telaio per l'installazione a scomparsa per ulteriore finitura con cartongesso

Inizialmente, vale la pena di eseguire i lavori preliminari per la finitura delle pareti portanti, nonché per verificare la qualità delle linee di comunicazione, perché dopo il completamento della finitura, l'accesso completo sarà possibile solo dopo aver smantellato l'intera struttura dal cartongesso.

Quando tutto è pronto, è possibile procedere all'assemblaggio della base del telaio per l'installazione lampeggiante in cartongesso.

  1. Di norma, le comunicazioni passano attraverso il muro in cui è installata l'installazione: acqua e condotte fognarie. Devono anche nascondersi con l'aiuto di una scatola di cartongesso. Pre-sotto il fotogramma è il markup.
  2. L'installazione per il fissaggio del water è dotata di perni di fissaggio, pertanto l'involucro deve essere realizzato allo stesso livello dell'installazione. Contrassegnando la linea per i profili di guida sul pavimento e sul soffitto, battendo il telaio si avvicina al dispositivo.
  3. I segni sono posizionati sul profilo UD guida, che è fissato rigidamente alle superfici dei cuscinetti utilizzando tasselli - chiodi. I fori sono forati per elementi di fissaggio con un passo di 350-400 mm. Dopo di ciò, i tasselli vengono inseriti in essi.
  4. Ai lati vale anche la sicurezza delle stesse guide, il fissaggio è fornito in modo simile. Sotto il telaio del rack sul muro è necessario fissare le sospensioni dirette nella quantità di 3-4 pezzi per profilo.
  5. I rack del telaio sono installati verticalmente nelle guide. Il loro numero è determinato dal volume di fogli di cartongesso (almeno 3 rack su 1 pannello) e su uno di essi sono uniti elementi adiacenti della pelle. Corretti bug del rack alle guide (due viti su ciascun bordo).
  6. Oltre alle cremagliere, le sospensioni diritte sono piegate, che sono riparate dagli insetti, e le estremità in eccesso sono tagliate o piegate verso l'interno.
  7. Dopo di ciò, tra i montanti dello stesso profilo (CD) sono disposte delle guide trasversali, dove i ripiani laterali vengono tagliati alla lunghezza di fissaggio. Installazione di parti realizzate anche da cimici.
  8. Per accedere ad aree importanti (prese d'aria, sportelli di ispezione, ecc.), Sarà necessario installare un portello di destinazione. Sotto di esso nella cornice forniscono rack e croce, realizzati con un profilo di CD.

La base finita può essere rivestita. Vedi nel video l'installazione di installazione e il suo assetto.

Come rinfoderare il muro a secco dell'installazione

In effetti, la tecnologia di finitura con GCR non differisce praticamente da quella standard. È importante sapere che quando si placca l'impianto idraulico a filo si usa un doppio strato di cartongesso!

  1. Prima di tutto, il foglio viene installato direttamente sull'installazione. In esso, per prima cosa è necessario praticare dei fori per i prigionieri di montaggio. L'installazione del muro a secco fornisce viti autofilettanti, che sono avvitate con un passo di 250-300 mm. Inoltre, i tappi sono leggermente incassati nella superficie senza danneggiare il cartone. Va notato che il muro a secco è anche attaccato al telaio dell'installazione, per il quale è necessario praticare dei fori per le viti nell'angolo in acciaio.
  2. Dopo l'installazione, il pannello principale è collegato ad altri. I fogli hanno un piccolo spazio fino a 3 mm. Dal pavimento e dal soffitto 5-10 mm.

Dopo aver coperto puoi iniziare il lavoro di finitura. In alcuni casi, è possibile cucire l'installazione con cartongesso nella forma di una scatola, realizzata mediante la tecnologia del telaio.

Finitura dell'installazione rivestita da cartongesso

Le superfici create dovrebbero essere preparate per ulteriori rifiniture. Soprattutto se si prevede di utilizzare le piastrelle per cartongesso come rivestimento.

  • Prima di tutto, le giunture tra i pannelli di cartongesso sono sigillate. Per questo, viene preparato un mix di stucco, che è pieno di lacune, e una griglia serpyanka è incollata sulla parte superiore. Quindi tali aree di nuovo coperte con un sottile strato di intonaco (1-2 mm);
  • Quando le articolazioni sono asciutte, vengono sovrascritte. L'intera superficie del primer per cartongesso e stucco uno strato di gesso si mescolano con uno spessore di 1-2 mm;
  • Dopo l'asciugatura, gli aerei vengono strofinati con un galleggiante.

Se l'installazione è stata racchiusa in una scatola di cartongesso, i suoi bordi sono ulteriormente rinforzati con angoli di gesso. E il processo di finitura è lo stesso dei muri. Tale schema può essere modificato, a seconda delle condizioni in cui è installata l'installazione. Per l'installazione di impianti idraulici e la sua finitura non ha creato problemi nel processo.

Come rinfoderare l'installazione in cartongesso per una toilette sospesa

Buona giornata Installazione installata per WC a parete. Domanda: come sistemare correttamente il GKLV, fissarlo direttamente al telaio o montare il telaio dei rack. Se il telaio, quindi il muro a secco non si affloscia sotto il peso della piastrella, perché larghezza di installazione 50 cm. Grazie in anticipo.

meglio attaccato al telaio.

Il telaio è realizzato, cartongesso inguainato di 9 mm di spessore in 2 strati. Per forza, puoi aggiungere un altro rack, anche se con una larghezza di 50 cm non è necessario. Buona fortuna!

Alexander e GKLV da 12 mm in 2 strati non funzionano? L'ho appena messo in magazzino.

Buon pomeriggio Basta e uno strato 12 mm. Ma se è possibile, allora 2 strati. Cordialmente, Alexander.

Il telaio non si affloscia, montare audacemente!

Per quanto mi riguarda, lo faccio, e nei forum scrivono che il secondo strato per un migliore isolamento acustico

Montare il telaio direttamente sull'impianto, quindi il gidrok e il tile.

E 'possibile e senza telaio, e senza attaccamento al telaio - con il metodo del "piegare": piegando il foglio lungo i 90 gr macinati. cucitura. È più veloce e più economico. Rigidità aggiuntiva darà piastrelle incollate.

Fai il telaio in sicurezza, il cartone non si allenta.

è meglio fare una cornice dei rack

Stendi come ti pare, anche sul telaio o sul profilo e sugli strati, come vuoi, ma tutto dovrebbe essere strettamente accostato al telaio dell'installazione E poi sabato andrò a festeggiare un ragazzo così intelligente

Bene, logicamente, l'installazione è fatta di un profilo più spesso di un profilo a secco. Non pensare, l'opzione corretta è quella di cucire i fogli sul telaio dell'installazione. E se è un GCR, allora 2 fogli. È molto saggio dire "Una rigidità aggiuntiva darà piastrelle incollate". Dopotutto, non è stata detta una parola sulla tessera. Forse sarà cinese 4 mm. mosaico. Quale rigidità darà? E la piastrella è fondamentalmente progettata per la decorazione, in una certa misura, facilità di pulizia e impermeabilità. Ma soprattutto, il telaio dovrebbe essere realizzato in modo che non ci sia il desiderio di contare sulla piastrella come uno strato che trasporta il carico. Lascia che la tessera esegua i suoi compiti funzionali.

Grazie ragazzi per il vostro consiglio. Ora ho capito che non sarebbe stato possibile cucire un GKLV ai rack laterali dell'installazione all'altezza dei piedini di prolunga in essi (semplicemente non li forerò con una vite), quindi realizzo un telaio e lo infilo con un doppio GKLV 12 mm.

È possibile forare l'installazione durante l'intonacatura del cartongesso?

Mezzi dal lato frontale.
Qual è il min. distanza tra i fori?
Qual è il diametro?
Indeboliranno la rigidità del telaio?
I fori diventeranno successivamente sacche di corrosione?

telesar ha scritto:
Mezzi dal lato frontale

E perché dovrei forare? Avvitare le viti direttamente in esso.

Quindi le viti creano comunque dei buchi?!

telesar ha scritto:
Quindi le viti creano comunque dei buchi?!

Sì, certo. È possibile stringere il giprok all'installazione.

telesar ha scritto:
I fori diventeranno successivamente sacche di corrosione?

Per la corrosione, hai bisogno di molta umidità. Lei ti avrà lì. Quindi punta e non dubitare.

telesar ha scritto:
I fori diventeranno successivamente sacche di corrosione?

Prima della nuova riparazione (se lo sarà ancora), basta vivere

a mio modesto parere

Scusate, forse non ho capito bene - l'installazione è in acciaio - che tipo di vite è avvitata.

C'è un'installazione nell'angolo in attesa del suo tempo di installazione - anche per essere inguainata - è interessante.

figgler ha scritto:
Scusate, forse non ho capito bene - l'installazione è in acciaio - che tipo di vite è avvitata.

Ci sono viti speciali con una punta sotto forma di un trapano. ma puoi trivellare

Ho fregato, la verità è la mia gvl, ma non importa
in ogni elemento dell'installazione, ad eccezione del serbatoio

dovrebbe essere asciutto nel bagno
se c'è acqua (condensa o perdita) marcirà non solo l'installazione

Io, francamente, mi aspettavo una risposta del tipo: "Praticare fori di 3,2 mm con un passo di 200, tagliare la filettatura M4, lubrificare Movil, fissare GVL in due strati"

perché due strati?

A proposito, volevo anche chiedere: perché è stato ordinato di ricucire due strati di 12,5 mm ciascuno?
Cosa minaccia la cucitura di 10 mm in uno strato?

quando il foglio si incurva, la piastrella cadrà. e non possiamo cadere. qui a 2 strati - non cadrà.

2telesar
a proposito, il botola invisibile è inguainato 12,5 mm in un unico strato.

C2h5-OH ha scritto:
quando il foglio si incurva, la piastrella cadrà

Il foglio può abbassarsi? Com'è?
Il water è basato sulle strutture di supporto del telaio, solo tra loro ci sono guarnizioni fatte di isolamento acustico. piastrelle di materiale e cartongesso!
IMHO, la tessera può scoppiare solo quando deflessione / calpestio del telaio stesso.

BECHA ha scritto:
2telesar
a proposito, il botola invisibile è inguainato 12,5 mm in un unico strato.

Scusa, non ho capito.

telesar ha scritto:
IMHO, la tessera può scoppiare solo quando si piega / cammina il telaio stesso

C2h5-OH ha scritto:
controllalo

Beh, non tormentare, spiega!
Riluttanza a controllare te stesso

telesar ha scritto:
Riluttanza a controllare te stesso

Quindi scaldare come scritto nella raccomandazione. e non pensare più male.

telesar ha scritto:
A proposito, volevo anche chiedere: perché è stato ordinato di ricucire strati di 12,5 mm in due strati di istruzioni?

E abbastanza giusto.

Bene, bene, allora perché l'abete rosso e la geberite non hanno requisiti simili?

2telesar È chiaro che l'installazione non collasserà da diversi fori, ma creerei un frame dai profili. Ad esempio, vedere che tipo di sistema di installazione TECE "> ha. Lo stesso può essere rappresentato da un profilo spesso, l'installazione viene installata tra due profili e fissata su di essi e il muro a secco è anche collegato a questi.

2 tasso:
Sarei felice, ma non passo i profili laterali in larghezza.

PS: Ma anche senza profili, il celes richiede uno spessore totale di 18mm (cartongesso, piastrelle, colla, piastrelle).

Così, al momento la risposta alla domanda di perforare il telaio, per quanto ho capito, è scomparsa: i produttori non lo regolano, i maestri del mestiere trapano senza pensare a come prenderà la mano.

Ma la questione rimane sullo spessore del GCR: la sua rigidità partecipa alla rigidità complessiva del sistema? Se sì, come, e quanto?

Ecco cosa ha risposto l'ufficio di rappresentanza russo di Grohe riguardo allo spessore del GCR:

Ci sono determinati standard che devono essere seguiti quando si installa qualsiasi prodotto. In questo caso, è desiderabile che la larghezza del cartongesso per il rivestimento sia approssimativamente uguale a quella indicata nella figura. Con questo, acquisiamo ulteriori proprietà di isolamento acustico.

Per installare l'installazione Rapid SL, è possibile utilizzare una larghezza più sottile della lastra di gesso, la funzionalità e la garanzia di questa installazione è preservata.

Ricordiamo i fondamenti della meccanica e la forza dei materiali. La pentola è appesa ai tacchi, sì. Ma quando si siedono su di esso, c'è uno sforzo per tirare fuori i talloni, e in fondo alla pentola - al contrario, la pressione sul muro è da qualche parte due volte più grande del peso applicato sul bordo. Ora stimiamo il modulo e capirai che la parte inferiore non cade sul telaio. Metterà sotto pressione la piastrella e cucirà. Più rigido è il cucito, minore è la deformazione. Due strati sono più duri di uno.

Se la cucitura non è ben fissata al telaio, inizierà a "camminare" leggermente sotto una forza applicata periodicamente, in questa "covata" la colla inizierà a sgretolarsi o rompersi.