Valvola di aspirazione della lavatrice

Le lavatrici, come qualsiasi altro elettrodomestico, si rompono di volta in volta, indipendentemente dalla fascia di prezzo a cui appartiene l'apparecchio. E se si tratta di un Bosch, Candy, LG o qualsiasi altra macchina da scrivere, guasti possono verificarsi nel modello di qualsiasi produttore. Per avere un'idea di ciò che è rotto e se è possibile riparare il dispositivo da solo, è necessario comprendere la struttura delle lavatrici.

Una delle parti importanti di una marca di lavatrici Indesit, Samsung, Ariston, Zanussi o qualsiasi altra, è la valvola di aspirazione. È responsabile del riempimento della macchina con acqua, quindi viene anche chiamata valvola di riempimento.

Principio di funzionamento

La valvola di aspirazione ha due stati funzionali: chiusa (succede più spesso) e aperta. La valvola ha una bobina alla quale viene fornita corrente con la formazione di un campo elettromagnetico, con il risultato che la valvola si apre, lasciando entrare acqua nella macchina. Questo principio di inclusione provoca un altro nome della parte: l'elettrovalvola.

Non appena l'acqua riempie il serbatoio fino al livello desiderato, il modulo di controllo invia un comando per interrompere l'alimentazione alla valvola. Il risultato sarà la chiusura della valvola e l'arresto della fornitura d'acqua.

Per informazioni su come appare una singola valvola di ingresso (ingresso) elettromagnetica per lavatrici, vedere la seguente recensione video.

Le valvole di aspirazione di macchine di diversi modelli e produttori si differenziano per numero di bobine. In alcuni modelli di valvole c'è solo una bobina, in altre ci sono due bobine. Sono comuni anche le valvole con tre bobine. Il numero di bobine corrisponde al numero di sezioni nella valvola attraverso cui l'acqua viene fornita al distributore.

I modelli con una bobina singola si trovano in vecchie lavatrici, in cui il lavoro è controllato dall'unità di controllo (un getto d'acqua viene inviato al distributore tramite mezzi meccanici). Nelle macchine moderne hanno installato valvole con due e tre bobine.

Per dirigere l'acqua in uno specifico comparto del distributore di detersivo, la bobina desiderata viene accesa e l'acqua scorre nella direzione desiderata. Nelle valvole con due bobine per dirigere l'acqua verso la terza sezione del distributore, è necessario accendere due bobine contemporaneamente.

Dove si trova?

Molto spesso, la valvola di ingresso si trova nella parte superiore della macchina più vicina alla parete posteriore, pertanto, per controllarla e rimuoverla, è necessario staccare il coperchio posteriore del dispositivo. Di solito il coperchio è tenuto da due viti, dopo averlo svitato, viene spinto dal lato anteriore e rimosso facilmente.

Nei modelli in cui la biancheria viene caricata verticalmente, la valvola di riempimento si trova anche nella parte posteriore della macchina, ma in basso. Per accedere alla valvola, una parte della parete laterale viene staccata dalla macchina.

Come controllare la salute?

Per verificare la funzionalità della valvola di riempimento, è necessario rimuovere la parte, quindi collegare un tubo alla valvola e applicare tensione a ciascuna sezione. Se la valvola funziona, si aprirà per far entrare l'acqua. Dopo aver fermato l'alimentazione di 220 V, la valvola dovrebbe chiudersi e non lasciare passare l'acqua. È necessario eseguire tale test con molta attenzione, poiché la parte sarà sotto corrente e potrebbe verificarsi un cortocircuito quando l'acqua penetra in esso.

Il controllo del funzionamento della valvola di aspirazione includerà anche i seguenti passaggi:

  • Ispezione della rete della valvola per rilevare il blocco. Se la rete è contaminata, rimuoverla e pulirla, quindi rimetterla al suo posto.
  • Verifica aggiuntiva con un tester. Sarà necessario se la valvola non si apre quando viene applicata l'elettricità. Un multimetro misurerà la resistenza e mostrerà se la bobina si è bruciata. In una bobina funzionante, la resistenza sarà compresa tra 2 e 4 kΩ.
  • Verificare la presenza di inserti in plastica nei raccordi. Tali velocità sono progettate per impedire l'ingresso di acqua nella macchina con una pressione eccessiva. Se gli inserti cadono, la valvola deve essere sostituita.

È possibile riparare?

Le valvole di ingresso sono strutturalmente classificate come parti non separabili, quindi è spesso impossibile ripararle. Puoi provare a sostituire la bobina bruciata rimuovendo una bobina sana dalla stessa valvola. Tuttavia, nella maggior parte dei casi tali azioni non portano risultati. La migliore via d'uscita è comprare una nuova valvola e sostituirla completamente.

riparazione

Molto spesso, l'idea che la valvola di aspirazione non funzioni, appare in una situazione in cui l'acqua nella lavatrice non viene raccolta affatto. Per riparare tali parti, è possibile chiamare il master o provare a sostituire la valvola da soli.

Per scegliere l'elettrovalvola adatta alla lavatrice, è meglio rimuovere la parte difettosa dal dispositivo e acquistare la stessa nuova valvola nel negozio. Allo stesso tempo, fai attenzione al numero di bobine in modo che la nuova valvola si adatti alla tua attrezzatura.

sostituzione

  • Dopo aver diseccitato l'apparecchiatura, interrompendo l'alimentazione idrica alla macchina e rimuovendo la parete desiderata dell'apparato, scollegare i flessibili e i terminali dalla valvola.
  • Assicurati di ricordare come si trovavano e, ancora meglio, fai una foto.
  • Successivamente, è necessario svitare i bulloni che fissano la parte o rimuovere i fermi (in alcuni modelli, fissano la valvola).
  • Dopo aver girato la valvola, questa viene estratta, dopodiché viene inserita una nuova valvola di ingresso al suo posto.
  • Proteggi la nuova parte in ordine inverso.
  • Quando la valvola di aspirazione è in posizione, è necessario accendere la macchina e controllare se ha iniziato a prelevare acqua.

Il processo di sostituzione della valvola di ingresso della fornitura di acqua sulla lavatrice LG può essere visto nel prossimo video.

Elettrovalvola per lavatrice come uno degli elementi principali

Le valvole elettromagnetiche per il collegamento di vari dispositivi ai sistemi di approvvigionamento idrico sono utilizzate abbastanza spesso. Tali dispositivi hanno un principio elettromeccanico di funzionamento e rappresentano una sorta di dispositivo di bloccaggio. Gli esperti li chiamano solenoide (solenoide - magnete).

Le chiusure a solenoide si trovano spesso in varie industrie, nei sistemi di approvvigionamento idrico e del gas. In base alle loro funzioni, nelle lavatrici questo dispositivo è chiamato valvola di riempimento o di aspirazione.

Scopo della valvola di aspirazione

Tutte le lavatrici, come Indesit, Samsung, Ariston, Zanuzzi e altri modelli, sono necessariamente dotate di un'elettrovalvola.

Questo dispositivo ha due stati di funzionamento: aperto e chiuso. Non appena viene selezionato il programma di lavaggio, il meccanismo del dispositivo elettromagnetico funzionerà e si aprirà, dopodiché inizierà a scorrere l'acqua. Il volume dell'acqua è controllato dal modulo elettronico, che a sua volta controlla il funzionamento del pressostato e dell'elettrovalvola di ingresso. Il funzionamento del dispositivo di riempimento si verifica a causa dell'alimentazione di corrente dall'unità di controllo alla bobina di questo dispositivo.

La valvola di alimentazione dell'acqua per la lavatrice, svolge il ruolo di valvole, essenzialmente un rubinetto che apre e blocca il flusso dell'acqua nella vasca di lavaggio, attraverso il contenitore con detergenti al momento giusto, in base alla modalità di lavaggio.

Dispositivo con valvola di alimentazione dell'acqua

L'elettrovalvola di ingresso di un'unità di lavaggio domestica è un piccolo dispositivo costituito da:

  • alloggio;
  • bobina elettromagnetica con nucleo;
  • molle;
  • disco montato sul nucleo, bloccando il flusso di acqua proveniente dalla rete idrica.

Il materiale del corpo nella maggior parte dei casi sono vari tipi di materiali polimerici resistenti al calore, raramente ottone o acciaio inossidabile. Per la produzione di membrane, guarnizioni e guarnizioni utilizzate gomma resistente al calore, gomma, fluoroplastica o silicone. Magneti elettrici con parti rigide (solenoidi) sono installati nella bobina retrattile. Dal numero di solenoidi può essere uno, due o tre-bobina. Il numero di bobine corrisponde al numero di sezioni del dispositivo attraverso il quale l'acqua del rubinetto scorre nel distributore. Le valvole elettromagnetiche di lavatrici di diverse società possono differire nei materiali di fabbricazione, aspetto o numero di bobine, tuttavia, il principio di funzionamento di tutti questi elementi è lo stesso.

Il principio di funzionamento della valvola di alimentazione dell'acqua

La valvola di aspirazione della lavatrice è controllata dal modulo di controllo. In posizione stazionaria, quando non viene applicata alcuna tensione alla bobina, la valvola è chiusa e la sua membrana è in contatto ermetico con la sede del dispositivo a causa della molla, interrompendo in modo affidabile l'acqua in pressione nel sistema di alimentazione idrica. Quando il processore invia un segnale elettrico alla bobina, l'asta sotto l'azione del campo elettrico viene trascinata dentro di essa, tirando con sé il pistone. Il dispositivo dalla posizione statica "chiusa" passa alla posizione "aperto". Se l'alimentazione di corrente viene interrotta, lo stock torna alla posizione precedente e l'alimentazione idrica viene interrotta. Tutte le batterie delle unità di lavaggio domestiche sono progettate per una tensione normale di 220 V e una frequenza di clock di 50 Hz.

I campioni tecnicamente obsoleti erano dotati di un'elettrovalvola a bobina singola, in cui l'acqua veniva fornita a varie sezioni del distributore di plastica mediante una leva di un dispositivo di controllo meccanico. Nelle macchine moderne dotate di due o tre tipi di bobina, sotto il controllo del processore, una delle bobine è accesa, fornendo acqua alla sezione necessaria del dispensatore. Nelle versioni a due serpentine per l'erogazione di acqua alla terza sezione del distributore, entrambe le bobine vengono accese simultaneamente.

Quando una quantità d'acqua richiesta entra nel serbatoio della lavatrice, uno speciale dispositivo chiamato pressostato invia un segnale elettrico all'unità di controllo. Alla ricezione di un segnale, il modulo scollega la tensione dalla bobina o dalle bobine del dispositivo. La valvola si chiude bloccando il flusso dell'acqua. In tutte le modalità di lavaggio, il processo viene ripetuto.

Tipi di valvole di aspirazione

Le valvole di alimentazione dell'acqua per lavatrici LG, Samsung o Indesit possono presentare diverse differenze tecniche. Quasi tutti i produttori installano valvole normalmente chiuse sulle loro unità. Normalmente chiuse sono valvole che si aprono quando la tensione viene applicata a una bobina elettromagnetica.

Le lavatrici a solenoide del riempitivo possono essere divise:

Dal numero di bobine elettromagnetiche

  • bobina singola (unità di lavaggio obsolete);
  • due core (la maggior parte dei modelli di budget);
  • quattro e cinque gusci (alcuni modelli);

2. Secondo i materiali dello scafo

3. Dalla dimensione delle connessioni di alimentazione dell'acqua

C'è anche una valvola di riempimento universale per lavatrici contrassegnate con 1/90, il che significa che c'è una presa situata ad un angolo di 90 gradi rispetto al raccordo di ingresso. La piastra metallica del montaggio di una valvola del genere è rimovibile e può essere riorganizzata a diverse angolazioni. Il diametro del capezzolo dell'elettrovalvola è 10,5 mm e il raccordo di ingresso ¾ pollici. Una tale elettrovalvola universale è adatta per il lavaggio di unità della maggior parte dei produttori, su cui è installata la versione single-coil del dispositivo.

Guasti e sostituzione della valvola di aspirazione

Se l'unità di lavaggio è rimasta inattiva per un lungo periodo e l'acqua del rubinetto si è accumulata nel cestello di lavaggio, è probabile che sia necessario sostituire la valvola di ingresso. Se l'unità di lavaggio, per qualche motivo, si trovava in una stanza con temperatura sotto zero, a causa del congelamento dell'acqua accumulata, il corpo del dispositivo potrebbe rompersi. In questo caso, è anche completamente cambiato.

Con uno scarso flusso d'acqua, a volte per ripristinare il lavoro sufficiente per pulire la griglia del filtro. Per fare questo, chiudere l'acqua e rimuovere il tubo di alimentazione dell'acqua ed eliminare l'inquinamento estraendo la rete con le pinze e quindi posizionandola.

Il malfunzionamento principale delle elettrovalvole è un malfunzionamento della bobina elettromagnetica. Se la bobina viene bruciata e non tira l'asta, non viene aspirata acqua nella vasca di lavaggio. La maggior parte delle unità moderne sono dotate di valvole a solenoide che hanno una struttura non separabile, quindi non possono essere riparate. La sostituzione è fatta meglio con il coinvolgimento del maestro. È possibile effettuare riparazioni e farlo da soli acquistando una nuova elettrovalvola di massa, simile a quella che ha fallito. Per questo è necessario:

  1. diseccitare l'unità di lavaggio;
  2. interrompere l'alimentazione idrica e scollegare il tubo di alimentazione dell'acqua;
  3. rimuovere la copertura o la parete laterale (per macchine con carico verticale) della lavatrice;
  4. scollegare il cablaggio elettrico e il tubo flessibile (o i tubi flessibili) associati al reparto di misurazione;
  5. svitare i bulloni della piastra di fissaggio;
  6. rimuovere il dispositivo;
  7. testare le prestazioni con un multimetro. L'avvolgimento della valvola single-coil dovrebbe "squillare" a 3,8 kOhm (sui vecchi modelli Samsung 4,5 kOhm), per le bobine doppie e triple, questa cifra va da 2 a 4 kOhm;
  8. sostituire l'elettrovalvola con una nuova rimontando nell'ordine inverso.

conclusione

Dopo aver riparato e sostituito la valvola dell'acqua della lavatrice con una nuova, collegare l'alimentazione dell'acqua e testare la macchina in una delle modalità di lavaggio. Si dovrebbe anche vedere se ci sono segni di perdite nella parte inferiore del corpo della lavatrice. Se le varie modalità di lavaggio vengono eseguite correttamente e dopo il periodo di inattività non viene raccolta acqua nel serbatoio, la riparazione può essere considerata valida.

Elettrovalvola per rifornimento idrico per lavatrice - controllare e sostituire

In ogni modello di lavatrice, l'elemento più importante è la valvola di ingresso per la lavatrice, a volte viene indicato come riempimento. In questo articolo ti spiegheremo come è organizzato questo elemento della struttura, descriveremo il principio di funzionamento e quali tipi esistono.

Design e principio di funzionamento


La valvola di ingresso della lavatrice ha due tipi di condizioni di lavoro: aperto e chiuso. Nel secondo stato, arriva la maggior parte del tempo. Una bobina è installata all'interno della valvola, a cui il programma fornisce corrente elettrica, che è un segnale per aprire la valvola, che di conseguenza porta al riempimento dello spazio di lavoro della macchina con acqua. Questo principio di funzionamento ha generato un altro nome per la valvola: elettromagnetica.

Quando il serbatoio viene riempito al livello richiesto, il programma di controllo trasmette un secondo segnale alla valvola di riempimento, dopo di che si chiude e il fluido smette di fluire nel sistema.

In quasi tutti i modelli di lavatrici, la valvola si trova nella parte superiore della struttura, vicino alla parete posteriore. Ma in quelle macchine in cui la biancheria viene caricata in modo verticale, la valvola viene posizionata nella parte inferiore dell'unità, anche vicino alla parete posteriore. Nel primo caso, per ottenere l'articolo di cui abbiamo bisogno, è necessario rimuovere il coperchio posteriore e, nel secondo caso, il pannello laterale viene smontato.

Tipi di valvole di aspirazione per lavatrice

Questi meccanismi di bloccaggio sono di vario tipo. Sopra è stata descritta la modalità di funzionamento della valvola basata su un elettromagnete, tuttavia, in effetti, il processo di funzionamento è un po 'più complicato. L'acqua nella lavatrice deve essere fornita attraverso diversi tubi nel periodo di tempo programmato. Le valvole più semplici hanno uno di questi elettromagneti e l'acqua inondata è distribuita sulla macchina da scrivere con l'aiuto del meccanismo del dispositivo di controllo. Tuttavia, queste unità non sono più disponibili in vendita, poiché sono moralmente obsolete in termini di tecnologia.

Oggi, la valvola di riempimento per una lavatrice ha una struttura più complessa, in cui il dispositivo interno è diviso in più sezioni e ciascuno di essi ha il proprio elettromagnete. Di conseguenza, ciascuna sezione è collegata a un luogo specifico in cui è richiesta acqua e, se necessario, il programma di controllo invia segnali e attiva le bobine. Pertanto, possiamo tranquillamente distinguere i seguenti tipi:

  • valvole a bobina singola;
  • con due bobine;
  • con tre bobine.

Inoltre, ora tutte le bobine hanno una struttura completamente elettrica, sono componenti meccanici completamente assenti.

Come controllare la valvola per le prestazioni

Per determinare lo stato della valvola, è necessario rimuoverlo. Quindi, collegare il tubo di alimentazione dell'acqua ad esso e applicare corrente alle bobine. Se l'unità è in buone condizioni, la valvola si aprirà e lascerà entrare l'acqua. Dopo aver interrotto l'alimentazione di tensione alla bobina, il meccanismo di chiusura dovrebbe chiudersi. Questo test è molto semplice e non causerà particolari difficoltà, ma dovrebbe essere fatto con attenzione, dal momento che si sta lavorando in condizioni di alta umidità con un elettrodomestico, in nessun caso non permettere ai fili scoperti di entrare in contatto con il liquido.

Inoltre, è necessario controllare le seguenti unità dell'unità:

  • È necessario controllare la rete filtrante sulla valvola e pulirla dallo sporco.
  • Se la valvola non si apre, è necessario controllare se la bobina elettromagnetica si è bruciata, utilizzare un multimetro per questo. La resistenza della bobina di lavoro varia nella regione da 2 a 4 Ohm.
  • Verificare la presenza di elementi in plastica nei raccordi delle valvole, sono progettati per contenere la pressione dell'acqua. Se questi inserti non sono presenti, questo elemento strutturale dovrebbe essere sostituito.

Sostituzione della valvola

La valvola di ingresso della lavatrice è una parte non separabile, quindi non può essere riparata. Questa operazione di sostituzione viene eseguita come segue:

  • Innanzitutto, è necessario togliere la tensione alla lavatrice, quindi è necessario interrompere l'alimentazione idrica e smontare il coperchio posteriore.
  • Scolleghiamo dalla valvola tutti i tubi, la cosa principale, ricorda quale è stato installato.
  • Quindi svitare tutti gli elementi di fissaggio tenendo la nostra parte.
  • Rimuovere la vecchia valvola.
  • Quindi, installare il nuovo articolo e, nell'ordine inverso, raccogliere la lavatrice.

Dopo aver completato tutti gli elementi necessari, controllare le prestazioni della vostra unità, se l'acqua scorre e se tutto funziona correttamente.

Valvola di ritegno per lavatrice - Panoramica

Quando si installa una lavatrice, è necessario prendersi cura della sua protezione completa contro vari rischi, tra cui il cosiddetto "effetto sifone". La valvola di non ritorno è progettata per proteggere la lavatrice da un effetto sgradevole. In questo articolo discuteremo di cos'è una valvola di ritegno, quali sono le sue funzioni e qual è il principio del suo funzionamento. Inoltre, esamineremo i vari tipi di tali dispositivi e i loro produttori.

Panoramica del dispositivo e delle sue funzioni

Una valvola di non ritorno o anti-sifone è progettata per proteggere il sistema di scarico dal rientro delle acque reflue dal sistema fognario al serbatoio della lavatrice. Questo può accadere e spesso accade se la macchina non è collegata correttamente alla rete fognaria. Allo stesso tempo, l'acqua sporca insieme ai liquami entra nel serbatoio, rovina il bucato nel cestello della lavatrice e aumenta anche significativamente il consumo di energia.

Una valvola di controllo (anti-sifone) non impedisce all'acqua di scarico di lasciare il serbatoio di una lavatrice automatica LG, Samsung, Siemens o altro. Inoltre, se l'acqua precipita dalla fogna nel serbatoio, una valvola speciale bloccherà immediatamente il suo percorso. Per acquistare uno scarico di qualità con una valvola, è necessario determinare i tipi di tali dispositivi e i loro produttori. Esistono cinque tipi di valvole anti-sifone:

Non c'è alcuna differenza fondamentale tra questi dispositivi, tutti svolgono la stessa funzione - assicurano una normale scarica d'acqua. Tuttavia, quando si collega una lavatrice specifica (ad esempio LG) alla rete fognaria, ci sono delle sfumature. Se la qualità dell'acqua del rubinetto lascia molto a desiderare, viene installata una valvola di segmento in modo che possa essere periodicamente smontata e pulita dalla pietra acquosa e dai detriti.

Se l'acqua nella fornitura d'acqua è normale, è possibile inserire una valvola anti-sifone monoblocco, ma è comunque necessario cambiarla ogni 2-3 anni.

Le valvole a parete sono piuttosto costose e vengono utilizzate nel caso in cui le comunicazioni di scarico debbano essere collocate nello spazio ristretto tra la parete e la parete posteriore della lavatrice. Consentono di risparmiare molto spazio posizionando il dispositivo lungo il muro, inoltre, una valvola di design simile ha un aspetto molto estetico.

Le valvole a mortasa saranno utili se prevedi di organizzare uno scarico direttamente nel tubo di scarico. Allo stesso tempo, viene inserito un inserto nel tubo della fogna e in questo riquadro è montata una valvola anti-sifone. La valvola sotto il lavandino ha un design perfetto per l'inserimento nel sifone del lavello, mentre una valvola simile può essere integrata nel sifone di quasi tutti i design.

Gli installatori della lavatrice raccomandano diversi modelli di valvole di ritegno. Consideriamoli.

  1. Valvola anti-sifone a parete in polipropilene della società ceca Alcaplast. Dispositivo semplice, affidabile e relativamente economico, adatto per tubi di scarico di qualsiasi modello di lavabiancheria. Progettato per il collegamento finale con tubo di fognatura. Valvola di ritegno a molla, finitura cromata, c'è un riflettore che decora la giunzione. Fornisce uno scarico perfetto delle acque reflue. Prezzo stimato di 8 cu
  2. Valvola anti-sifone a mortasa in polipropilene dell'azienda italiana Siroflex. Questa valvola di ritegno può essere installata toccando un tubo di scarico o come elemento di collegamento di un tubo di scarico. Il meccanismo è costituito da una molla (acciaio inossidabile) e una membrana di gomma. Fornisce scarico di alta qualità dell'acqua. Prezzo approssimativo di 7 USD
  3. Valvola anti-sifone in polipropilene della ditta italiana Merloni. Questa valvola è montata nel sifone sotto il lavello e, se necessario, può essere smontata e pulita dai detriti. La valvola stessa è rappresentata da una molla e una membrana di gomma. Fornisce scarico di alta qualità dell'acqua. Prezzo approssimativo di 8,5 USD

Come funziona il dispositivo?

La valvola di non ritorno è abbastanza semplice, ma il principio di funzionamento è il seguente. Nel tubo di una forma speciale c'è una molla o valvola a sfera, il tubo è installato sul tubo di scarico, sifone o tubo di fogna. Quando la lavatrice LG (o qualsiasi altra) inizia a scaricare, passa attraverso la valvola sotto pressione, la apre e scende nello scarico. Se viene creato un "effetto sifone", cioè l'acqua proveniente dal sistema fognario tenta di tornare nel serbatoio della macchina, quindi si fermerà alla valvola, che non si aprirà verso l'interno.

Si scopre che l'acqua del serbatoio viene versata attraverso il tubo della fogna e passa attraverso la valvola in modo relativamente silenzioso, ma non passerà dalla fogna. Nelle valvole a molla si ottiene un effetto simile grazie alla membrana a molla e in gomma che sigilla l'apertura del tubo dalle acque reflue. E nelle valvole a sfera, il foro chiude una palla speciale fatta di gomma morbida.

Come installare e sostituire il dispositivo?

L'installazione di una valvola di ritegno con le proprie mani deve essere effettuata tenendo conto delle peculiarità del suo design, tuttavia, il principio generale di installazione sarà identico in tutti i casi.

Il dispositivo anti-sifone è un tubo complesso, le cui prese hanno diametri diversi su entrambi i lati. Tagliamo un lato in una fognatura o lo colleghiamo a un sifone, e l'altro lato è collegato al tubo di scarico di una lavatrice LG (o qualsiasi altra). Tutte le connessioni devono essere accuratamente sigillate con le proprie mani ed è qui che finisce il lavoro.

Va notato che l'installazione di un dispositivo anti-sifone non è sempre giustificata. Secondo gli esperti, la valvola di ritegno deve essere impostata quando:

  • colleghi direttamente la lavatrice alla conduttura della fogna ed è tecnicamente impossibile sollevare un tal tubo. In questo caso, il tie-in è troppo basso vicino al pavimento;
  • colleghi il tubo di scarico della lavatrice al sifone sotto il lavandino.

Se il tubo di scarico della lavatrice è collegato correttamente a un tubo di scarico rialzato all'altezza desiderata, non è necessario collegare un dispositivo anti-sifone. Maggiori informazioni su come collegare correttamente la lavatrice alla rete fognaria, leggi l'articolo sull'installazione e il collegamento della lavatrice con le tue mani.

Ma se un odore sgradevole proviene dal tamburo della lavatrice LG (o qualsiasi altra), e dopo aver lavato il bucato rimane sporco, allora dovresti comprare un anti-sifone con le tue mani. Non ci sono sostituzioni per questo dispositivo in questo caso!

In conclusione, notiamo che è necessario organizzare correttamente lo scarico delle acque reflue dal serbatoio della lavatrice. Se ci sono problemi con il ritorno dell'acqua dalla rete fognaria al serbatoio, è necessario installare una valvola di ritegno. Questo dispositivo ha il principio di funzionamento più semplice e offre un grande vantaggio.

La gru per la lavatrice è meglio usare

Dopo aver acquistato una lavatrice automatica, rimane una piccola "sciocchezza" per collegarlo correttamente alla rete idrica. Ci sono due modi: chiamare un idraulico o farlo da soli. Raccomandiamo di soffermarci su quest'ultimo, poiché in questo lavoro non c'è nulla di difficile che un uomo non possa affrontare.

È necessario raccogliere l'attrezzatura necessaria - la gru e installarla in un posto conveniente sul tubo dell'acqua. Avrete anche bisogno di guarnizioni per filo e guarnizione.

Tee per gru per lavatrice senza compensatore

  • se si dispone di tubi in acciaio e non si desidera saldare un ramo aggiuntivo, installare il rubinetto sul ramo nella tazza del water;
  • in un tubo di metallo o di plastica, è possibile scegliere qualsiasi posto adatto sulla pipeline.

Di seguito considereremo quali rubinetti vengono utilizzati per collegarsi alla rete idrica di una lavatrice e come avviene il processo stesso.

Tipi di valvole per lavatrice

Il metodo è considerato il più semplice ed economico, installare apparecchiature sul tubo di collegamento.

È possibile installare la valvola nel luogo di alimentazione dell'acqua su:

  • lavandino;
  • tubo della cisterna per WC;
  • rubinetto della cucina;
  • scaldabagno.

Rubinetto per lavatrice di tipo angolare

I produttori producono dispositivi con direzioni diverse, quindi prova a scegliere tali modelli in modo che la loro leva sia facile da usare e conveniente e non si appoggi al muro. Convenzionalmente, la direzione può essere chiamata sinistra e destra.

Sulla base della pratica, molti esperti raccomandano di utilizzare in questo caso le valvole passanti di due produttori:

  • arco;
  • Fornara (contrassegnato da una bandiera blu).

raccomandazioni

Considerare quale rubinetto mettere sulla lavatrice e dove in diversi casi:

  1. Quando un rubinetto è già installato davanti al tubo, ad esempio, sul serbatoio di scarico, non importa se si decide di montare un raccordo a T per collegare una lavatrice prima o dopo di esso.
  2. Se il tubo è collegato allo scaldabagno e si decide di collegare una lavatrice ad esso, il rubinetto su quest'ultimo deve essere installato tra la linea principale e il rubinetto sullo scaldacqua. Quindi puoi fare il bucato in qualsiasi momento, non quando l'acqua calda è spenta.
  3. Quando si installa una lavatrice in cucina, dove c'è un miscelatore della vecchia generazione, ed è collegata ai tubi, non ai tubi, è meglio sostituirla e non provare a usare un morsetto da infilare.

Qui puoi cavartela con una gru:

  • prendere la chiave del gas;
  • svitare il controdado il più lontano possibile. È probabile che la procedura richieda l'applicazione della forza, specialmente quando si dipinge il tubo. Si consiglia di svitare gradualmente il dado, ruotandolo periodicamente;
  • torcere dopo di esso la frizione, che andrà più facilmente sul filo zigrinato. In questo caso, provare a liberare il filo dal rimorchio, anche ruotando la frizione periodicamente all'indietro;
  • l'estremità del tubo potrebbe essere strappata a causa della corrosione e del tempo, quindi creare un piano con un file. Quindi la guarnizione del tubo flessibile sarà premuta in modo uniforme e uniforme fino alla fine.

Suggerimento: è possibile utilizzare un'alternativa: installare una prolunga sul tubo.
I bordi strappati non interferiscono con esso, ma la faccia finale su di esso è della migliore qualità.
Un'estensione può essere una valvola tipo valvola.

Nella foto - puoi vedere visivamente come collegare la lavatrice al rubinetto

Collegamento dell'acqua

Il collegamento della lavatrice alla rete idrica inizia dopo la rimozione dei bulloni di trasporto e l'installazione di una presa elettrica con messa a terra. Utilizzare per questo il tubo di ingresso dell'acqua standard fornito con la lavatrice.

Suggerimento: per una macchina usata è meglio acquistare un nuovo tubo di alimentazione e deviare l'acqua dal dispositivo.

Istruzioni dettagliate per il collegamento alla rete idrica:

  1. Avvitare il tubo di alimentazione con un'estremità all'entrata situata dietro la macchina. Fissalo bene con un dado.
  2. Collegare l'altra estremità alla rete idrica attraverso un rubinetto sotto la lavatrice.

Suggerimento: in questo caso, è sempre possibile disattivare l'alimentazione idrica del dispositivo dopo il lavaggio, la riparazione o la manutenzione.

Assicurarsi che il tubo di alimentazione non sia attorcigliato o attorcigliato. Connessioni filettate tra la valvola e la guarnizione del tubo con una guarnizione in gomma. È inoltre possibile utilizzare uno speciale nastro idraulico elastico.

Suggerimento: installare una rete nell'ingresso, che svolgerà il ruolo di filtro e proteggerà l'apparecchiatura da piccoli detriti che si trovano spesso nell'acqua.

Opzioni di approvvigionamento idrico

Di seguito consideriamo più in dettaglio il più spesso possibile:

  • acquisire una valvola a sfera, che ha 2 uscite, e il morsetto;
  • praticare un foro nel luogo in cui si prevede di organizzare il ritiro dell'acqua;
  • mettici un collare con un sigillo;
  • avvitare il rubinetto in esso;
  • collegare al tubo di ingresso della valvola.

Cosa offre l'industria?

  1. Valvola a sfera a tre vie per lavatrice in ottone con finitura cromata. Ha un rubinetto per la connessione alla rete idrica della lavatrice. Il connettore principale è Ø1 / 2 ", la filettatura è esterna e interna; rubinetto - Ø3 / 4 ", filetto - esterno. Il dispositivo è realizzato in Croazia, la garanzia per il funzionamento è di 20 anni. Convenientemente, la maniglia del dispositivo di bloccaggio è compatta e coincide con i bordi del raccordo per tubi.

Rubinetto in ottone per il collegamento della lavatrice alla rete idrica

  1. Dispositivo ITAP angolare per impianti idraulici. È una valvola a sfera per strumenti con la stessa filettatura su entrambi i lati (in Ø1 / 2 "esterno). Utilizzato per collegare alla rete idrica, non solo le lavatrici, ma anche altri impianti idraulici. Realizza un meccanismo di ottone, ha un rivestimento nichelato. La temperatura operativa di questo raccordo è 0-110 С.

La gru di approvvigionamento idrico nella lavatrice angolare - il tipo ITAP

  1. Mini rubinetto angolare per lavatrici. Può essere utilizzato per il collegamento e altri impianti idraulici ed elettrodomestici. La valvola angolare Rubinetta ha un design ergonomico ed elegante. Ciò consente di utilizzarlo quando non è possibile nascondere il raccordo dalla vista o quando cucina e bagno sono di piccole dimensioni.

Rubinetti angolari cromati per il collegamento della lavatrice Rubinetta

  1. Per collegare la lavatrice al sistema idraulico utilizzato valvola a tre vie della società italiana Fornara.
    Come distinguere questo prodotto da numerosi falsi:
    • gru venduta in imballaggi di plastica, dove solitamente si trovano 1 o 2 pezzi;

La gru sotto la lavatrice Fornara in imballaggio

    • necessariamente sulla confezione è presente il logo dell'azienda "Fornara";
    • La confezione indica la marca del dispositivo 124D-E-RTBO e la sua data di produzione;
    • dopo aver aperto la confezione, il logo dell'azienda verrà posizionato sotto la valvola.

Valvola a tre passaggi Fornara

Suggerimento: non affrettarti a prendere il primo rubinetto, consideralo attentamente e seleziona quello vero.
Ricorda, il prezzo di un articolo di qualità non può essere basso.
In questo caso, il prodotto durerà molto a lungo.

L'installazione di una valvola a tre passaggi avviene su qualsiasi collegamento, più spesso si tratta di un rubinetto o di una toilette con riserva d'acqua. Altrimenti, devi farlo da solo.

conclusione

Il collegamento di una lavatrice alla rete idrica può avvenire in diversi modi, ma in ogni caso è necessario utilizzare un rubinetto speciale. Con il suo aiuto, è possibile chiudere facilmente l'acqua dopo la cessazione del lavaggio, che i produttori necessariamente consigliano di fare, altrimenti viene creata una pressione aggiuntiva sulla valvola del dispositivo.

L'installazione della valvola viene eseguita indipendentemente in qualsiasi posto adatto a questo. Il video in questo articolo fornirà l'opportunità di trovare ulteriori informazioni sull'argomento sopra.

Come collegare una valvola di ritegno per una lavatrice

Iniziando a riparare il bagno c'è il desiderio non solo di cambiare l'aspetto dell'interno, ma anche di aggiornare gli elettrodomestici e il suo rappresentante indispensabile - una macchina per scrivere.

Effettuando l'installazione e l'installazione delle proprie apparecchiature, l'azione principale principale deve essere la familiarizzazione con le istruzioni allegate, per tenere conto di tutte le sfumature e le specifiche del modello selezionato. Questo approccio per risolvere il problema è il più responsabile e corretto.

L'installazione della lavatrice avviene in più fasi, ma se le posizioni principali non causano problemi gravi, la connessione al sistema di scarico è l'operazione più difficile. L'errata organizzazione dello scarico è gravida dallo scarico di acque reflue provenienti dallo scarico di altri componenti del bagno nella cavità della macchina, che riempiono di odori di acque reflue, ecc. Il sistema di scarico installato secondo le regole non creerà per te tali problemi.

Collegamento alla rete fognaria

Quando si preleva lo scarico dalla macchina al sistema di scarico, è necessario tenere conto di tutti i fattori che giocano un ruolo significativo nell'efficienza e nella qualità del funzionamento dell'apparecchiatura e del sistema di scarico.

A causa della praticità di installazione di attrezzature e sistema fognario, l'uscita di acqua sporca "rondella" può essere formata in vari modi: direttamente nel bagno (non è il modo più estetico), allegando una bobina di tubo ad una presa speciale nel sifone sotto il lavandino e combinando con tubi di fogna.

Il più pratico e comune può essere chiamato un drenaggio direttamente nel sistema fognario o con una connessione stazionaria. Tale connessione è più accettabile nelle condizioni di qualsiasi bagno. In questo caso, è necessario tenere conto di alcune condizioni importanti, la cui principale è l'altezza del collegamento del tubo di scarico al tubo di scarico.

In caso di mancato rispetto dei requisiti, un tipo di connessione sufficientemente semplice e affidabile è l'installazione di una valvola di ritegno per scaricare l'acqua dalla lavatrice. L'introduzione di un sistema di scarico con l'aiuto di un "anti-sifone" è un'ottima alternativa per risolvere il problema.

Composizione del sistema di drenaggio

L'operazione per montare il sistema di drenaggio comporta l'uso di determinati strumenti e componenti. Avrai bisogno di:

  • strumento per il taglio di tubi in metallo-plastica e saldatura (quando si usano conduttori e giunti di questo tipo);
  • tubo per scarico con punte all'estremità o corrugazione (a seconda del tipo di connessione della macchina alla fogna di scarico);
  • sifone, con uscita per il fissaggio del tubo di scarico e della valvola anti-sifone;
  • polsini di tenuta (possibilmente Masterprof), valvola a sfera, tubo elastico, colla ermetica siliconica.

Immediatamente prima di iniziare il lavoro, è necessario controllare la salute del sistema fognario. Assicurarsi che non vi siano blocchi, perdite o altri problemi.

Funzioni della valvola di ritorno nel sistema di scarico

Se non si osserva lo standard idraulico del tubo di scarico, si rischia di riportare l'acqua usata nella cavità della macchina. Di conseguenza, si ottiene un effetto sifone che influisce sulla qualità del lavaggio. La funzione principale della valvola di ritegno è quella di prevenire tali situazioni.

Posizionando la valvola anti-sifone della lavatrice sotto il lavandino, l'operazione è facoltativa. È necessario pensare al suo montaggio se c'è un effetto sifone durante il lavaggio. I sintomi di questo fenomeno sono incoerenze nel tempo del programma di lavaggio, l'odore sgradevole del bucato e un aumento del consumo di acqua ed elettricità consumati.

L'installazione della valvola antisifone è prevista nel caso in cui non sia possibile posizionare il tubo di scarico all'altezza raccomandata. Inoltre, quando si collega il tubo con uno speciale rilascio nel sifone del lavello.

Il principio dell'elemento

La valvola di ritegno per lavatrice è un dispositivo semplice, costituito da acciaio inossidabile e plastica. L'aspetto e il principio di funzionamento sono simili alla valvola di intercettazione. Una valvola di ritegno regola il flusso dell'acqua di scarico e ne garantisce il movimento esclusivamente in una direzione.

Nella modalità di lavaggio, la valvola di ritegno delle acque reflue per la lavatrice si trova in uno stato inattivo, chiuso, ma quando si preme il bucato, la valvola viene attivata sotto la pressione dell'acqua e raggiunge lo scopo previsto. Alla fine del programma di rotazione, l'anti-sifone ritorna nella sua posizione originale, impedendo il movimento inverso dell'acqua.

Specificità di operazione

Il mercato idraulico offre un piccolo numero di varietà a sifone per una lavatrice con valvola di ritegno. La loro differenza sta nelle caratteristiche del design, nelle opzioni di connessione e nella portata dell'applicazione.

La maggior parte dei modelli di elettrodomestici ha una valvola di non ritorno già inclusa nel pacchetto, ma ci sono delle eccezioni. In assenza di tale dettaglio, è necessario montarlo da soli, acquistando il dispositivo da soli.

Quando il tubo di scarico è collegato al sistema di scarico tramite un anti-sifone, le raccomandazioni generali di installazione diventano insignificanti. La regola principale è quella di fornire l'accesso gratuito in caso di rottura o pulizia.

La durata della valvola di ritegno è piuttosto bassa. Ciò è causato dalla presenza di elementi plastici della struttura e dall'impatto su di esso di una maggiore durezza dell'acqua nell'acquedotto, sostituendolo quindi con un fenomeno piuttosto frequente (ogni due anni). Al momento dell'acquisto, si dovrebbe prestare attenzione agli indicatori di qualità dei prodotti, ma non è ancora consigliabile pagare più del dovuto, perché prima o poi fallirà comunque con il sistema.

Installazione specifica di una valvola di ritegno in una lavatrice

Installare una valvola di non ritorno è un'operazione abbastanza facile che tutti possono fare. Informazioni dettagliate sull'installazione, in base al tipo di elemento, sono fornite nelle istruzioni per l'uso, che devono essere lette.

Le raccomandazioni generali per l'installazione sono le seguenti: indipendentemente dalla versione del modello della valvola di controllo, la loro forma è simile ed è un tubo con due aperture. Un foro deve essere collegato al tubo della fogna (avvitando gli elementi della connessione), il secondo - per collegarsi con il tubo di scarico della lavatrice. Per evitare perdite e perdite del sistema, gli elementi di collegamento devono essere trattati con un sigillante a base di silicone e cuciti con i polsini di tenuta Masterprof.

Un diagramma di cablaggio dettagliato è presentato nella foto.

Come controllare e sostituire la valvola di aspirazione nella lavatrice

La valvola di ingresso o di riempimento per una lavatrice sul principio di funzionamento è simile a un rubinetto convenzionale per l'alimentazione idrica. L'unica differenza è che un normale tocco viene aperto manualmente e il tocco di input viene aperto automaticamente.

Come funziona esattamente e per cosa è la valvola di aspirazione, imparerai in questo articolo. E capirai anche come eseguire un disassemblaggio e una sostituzione indipendenti delle parti senza chiamare il wizard.

Come funziona il sistema di riempimento

La valvola dell'acqua di ingresso per la lavatrice è dotata di una membrana sottile all'interno e di bobine all'esterno. Il modulo di controllo principale invia un segnale per accendere la valvola. Quindi una corrente elettrica entra nelle sue bobine, che promuove l'aspetto di un campo magnetico. A causa di ciò, si verifica l'apertura della membrana, a seguito della quale l'acqua entra. Dopo la fine dell'alimentazione di tensione, la membrana si richiude nuovamente.

Pertanto, la valvola di ingresso dell'acqua (alimentazione) ha due posizioni: aperta e chiusa.

Numero di bobine: da cosa dipende

Il loro numero dipende dal modello di lavatrice. Nella moderna CMA, il produttore installa da due a tre sezioni in modo che ciascuna di esse fornisca acqua a un compartimento specifico del contenitore della polvere.

  • 1a sezione: dipartimento per la polvere.
  • 2a sezione: dipartimento per il risciacquo.
  • 3a sezione: dipartimento per altri mezzi.

Se sono disponibili solo due bobine per raccogliere il detersivo, vengono accese contemporaneamente.

Nei modelli precedenti è stata utilizzata una valvola di riempimento per una lavatrice a singola serpentina. Lavorava insieme al dispositivo di comando, la cui leva regolava il flusso in una certa direzione.

Dov'è la valvola

Dov'è l'elettrovalvola nella SMA? Si trova sotto il pannello superiore sulla parete. Vedrete i tubi collegati ad esso, attraverso i quali l'acqua scorre nei vani per i detergenti.

Segni di rottura

È possibile determinare il malfunzionamento tramite segnali esterni:

  1. Codice di errore sul display della lavatrice.
  2. L'acqua viene raccolta nel serbatoio senza fermarsi.
  3. Quando si avvia la macchina non si sente il rumore del consumo di acqua.
  4. Il serbatoio trabocca d'acqua.

Vedi sotto per i dettagli su come controllare e sostituire la valvola di ingresso di una lavatrice.

Come trovare da soli la colpa

Prima di controllare la valvola a solenoide, ispezionare la rete del filtro. Si trova tra il tubo di aspirazione e la valvola di ingresso e serve a ritardare le particelle di immondizia provenienti dalla rete idrica.

Poiché il filtro potrebbe ostruirsi nel tempo, descriviamo il principio della sua pulizia:

  • Disconnettere il CM dall'alimentazione.
  • Chiudere la valvola di ingresso.
  • Svitare il tubo di riempimento e scaricare l'eventuale acqua residua nel lavandino o altro contenitore.
  • Dietro il tubo troverai una rete. Rimuoverlo con le pinze e pulirlo sotto l'acqua corrente.

Considerare come aprire e controllare la valvola di ingresso in una lavatrice.

  • Rimuovere il coperchio nella parte superiore della lavatrice. Per fare ciò, svitare le viti che tengono il coperchio superiore da dietro.
  • Ispezionare la valvola per danni. Se all'esterno non è visibile nulla, rimuovere il dispositivo.
  • Scollegare i tubi che portano alla valvola. Per prima cosa è necessario sganciare i morsetti metallici, quindi utilizzare le pinze.
  • Ora scollegare il cablaggio.
  • Rimuovere i bulloni che fissano la parte al corpo del CMA.
  • Estrarre la valvola.

Ispezionare i tubi e il dispositivo stesso al momento del blocco. Come controllare la valvola di riempimento? Controlla il contenitore o il lavandino per evitare di bagnare il pavimento.

Collegare il tubo di aspirazione alla valvola e aprire l'acqua. Se l'articolo è in buone condizioni, non dovrebbe passare l'acqua. In caso di perdite, è necessaria una sostituzione.

La prossima opzione di test dovrebbe essere eseguita con molta attenzione. È necessario applicare 220 volt alle bobine dello strumento. Allo stesso tempo, la sezione dovrebbe aprirsi e riempire il serbatoio con acqua. Il pericolo di questo metodo è che il contatto di elettricità e acqua potrebbe causare un cortocircuito. Pertanto, è necessario lavorare con molta attenzione.

Verificare accuratamente se una riparazione della valvola è necessaria lavatrice, è possibile utilizzare un multimetro. Impostare il tester per misurare la resistenza. In alternativa, applicare le sonde a ciascun avvolgimento, misurandone la resistenza. Una parte riparabile dovrebbe mostrare il risultato in 3KOM.

Progresso del lavoro

Alcuni utenti sono interessati a: come rimuovere, smontare e riparare l'elettrovalvola della lavatrice. Il fatto è che questo elemento non è separabile, è possibile solo il cambio di bobine.

Ma si consiglia comunque di eseguire una sostituzione completa. Per fare ciò, dovrai acquistare un elemento che corrisponda alla marca e al modello della tua lavatrice.

  1. Avvitare la valvola sul corpo con il bullone che lo teneva prima.
  2. Collegare i connettori del cablaggio in posizione. Bene, se hai segnato o fotografato i fili prima di disconnetterti.
  3. Collegare i tubi alle sezioni appropriate. Fissare i morsetti.
  4. Sostituire il coperchio superiore. Fissalo con le viti.

La sostituzione dell'elettrovalvola è completata. Resta da posizionare la rete filtrante e collegare il tubo di aspirazione. Dopo aver collegato il CM alla rete, avviare il lavaggio e controllare l'operazione.

Per coloro che stanno per iniziare a riparare, un video sull'argomento:

Valvola di intercettazione per lavatrice

valvole per lavatrici 0? hotKeyText.join (''): '' ">

Accettiamo il tuo uso dei cookie (vedi più sulla nostra Informativa sulla privacy). Puoi modificare le Preferenze dei cookie nel menu di sinistra.

  • Migliore corrispondenza
  • Prezzo (crescente)
  • Prezzo (decrescente)
  • Numero di ordini
  • Valutazione del venditore
  • Data aggiunta (dal nuovo al vecchio)

Nessun prodotto trovato

Nessun prodotto disponibile per la domanda "valvole per lavatrici".

Nessun prodotto trovato

Nessun prodotto disponibile per la domanda "valvole per lavatrici".

Valvola di ritegno per lavatrice: tipi, installazione

Una valvola di non ritorno per una lavatrice è un elemento della tubazione, che non consente all'acqua sporca di tornare nel tamburo della macchina.

Questo elemento ha una punta progettata per essere collegata al tubo, così come una valvola di ritegno, che si trova all'interno.

Di solito viene fornito con una lavatrice. Tuttavia, in alcuni casi è acquistato separatamente.

Funzioni e tipi di valvola di ritegno per lavatrice

La valvola di ritegno (anti-sifone) è un elemento molto importante della lavatrice. Non consente alle acque reflue di acque reflue di tornare nel serbatoio della lavatrice. Questo accade abbastanza spesso e il motivo principale è il collegamento errato della lavatrice alla rete fognaria.

Allo stesso tempo, l'acqua sporca entra nel serbatoio della macchina, che rovina la biancheria nel cestello. Inoltre, questo aumenta significativamente il consumo di energia.

La valvola di ritegno passa liberamente l'acqua di scarico dal serbatoio della lavatrice. Uno smorzatore speciale bloccherà il percorso dell'acqua sporca e non permetterà che ritorni fuori dal tubo della fogna nel serbatoio della lavatrice.

Prima di acquistare una prugna con anti-sifone, è necessario gestire correttamente le varietà di questi dispositivi, nonché con i produttori.

Oggi ci sono 5 tipi di antisifone:

Vale la pena notare che non vi è alcuna differenza particolare tra gli anti-sifoni sopra elencati. Dopotutto, la loro funzione principale è quella di assicurare il normale scarico dell'acqua. Ma allo stesso tempo ci sono alcune sottigliezze quando si collega una macchina specifica alla fogna.

Se l'acqua sporca proviene dall'approvvigionamento idrico, quindi installare un segmento anti-sifone. Di tanto in tanto deve essere smontato e pulito da detriti accumulati e pietre d'acqua.

Le valvole a muro sono utilizzate nei casi in cui è necessario posizionare i tubi di scarico in uno spazio abbastanza stretto tra la parete posteriore della lavatrice e il muro della casa. Questo anti-sifone ha un aspetto estetico e consente di risparmiare spazio. Ma le valvole a muro sono piuttosto costose.

Le valvole a mortasa vengono utilizzate nei casi in cui è necessario scaricare direttamente nel sistema fognario. Innanzitutto, l'inserto è fatto nella fogna. E poi in questa scatola set anti-sifone.

Gli esperti raccomandano i seguenti modelli di valvole:

  1. Anti-sifone da parete prodotto dalla società ceca Alcaplast. Questa valvola di ritegno in polipropilene è semplice, economica e molto affidabile. È adatto per il tubo di scarico di qualsiasi lavatrice. Richiesto per il collegamento finale alle fogne. Questo anti-sifone ha un rivestimento cromato e un riflettore sulla giunzione.
  2. Anti-sifone da infilare di Siroflex. Questa valvola di ritegno in polipropilene può essere incorporata nella fogna o utilizzata come elemento di collegamento del tubo di scarico. L'anti-sifone contiene una membrana in gomma e una molla in acciaio inossidabile. Organizza scarichi di alta qualità di acqua sporca dall'auto.
  3. Segmento anti-sifone di Merloni. Una valvola di questo tipo è installata sotto il lavello nel sifone. Contiene una membrana di gomma e molla.

Principio di funzionamento del dispositivo

La valvola ha un dispositivo semplice. Il tubo ha una speciale forma di sfera o anti-sifone a molla. Questo tubo è collegato al sifone, scarico o tubo di scarico.

L'acqua drenata a causa della pressione apre la valvola e la attraversa nella fogna. Tuttavia, l'acqua del sistema fognario non sarà in grado di tornare al serbatoio della lavatrice, poiché si imbatte in un anti-sifone che non si apre nella direzione opposta.

L'anti-sifone a molla funziona allo stesso modo. Contiene una membrana di gomma e una molla. La membrana non consente alle acque reflue di tornare nella lavatrice. E le valvole a sfera contengono una palla fatta di gomma morbida.

Installazione e sostituzione della valvola di ritegno

Un dispositivo anti-sifone è un tubo di forma complessa che contiene uscite da due estremità di diversi diametri.

Un lato deve essere collegato al tubo di scarico della lavatrice e il secondo deve essere collegato al sifone o tagliato nella fogna. Tutti i composti devono essere trattati con un sigillante.

È importante notare che non è sempre necessario installare un dispositivo anti-sifone. Gli esperti consigliano di inserirlo nei seguenti casi:

  • quando è necessario collegare la macchina direttamente al tubo della fogna, che è tecnicamente impossibile da sollevare. E la barra laterale è troppo bassa.
  • Se è necessario collegare il tubo di scarico al sifone, che si trova sotto il lavandino.

Se il tubo di scarico viene sollevato all'altezza desiderata e il tubo di scarico è collegato secondo tutte le regole, non è necessario collegare un dispositivo anti-sifone.