Come eliminare l'odore dai tubi

L'odore dei tubi nel bagno o in cucina è un problema con un odore molto sgradevole. Sorge principalmente quando la pipeline ei suoi elementi sono consumati e devono essere sostituiti. In alcuni casi, la causa è la condizione del sistema fognario in tutta la casa. Naturalmente, difficilmente puoi risolvere questo problema da solo. Tuttavia, se il motivo è lo stato deplorevole dei tubi nel tuo appartamento, i blocchi in essi, è possibile eliminare l'odore te stesso.

Cosa devi fare prima?

Se l'odore è apparso in bagno o in cucina, prima di provare a liberarsene, ispeziona i tubi. Non dovrebbero essere deformati. Controlla i giunti per integrità. Se il danno è presente, è possibile che questa sia la causa del problema. In questo caso, dovrai modificare o reinstallare la struttura. Modi temporanei, come la pulizia delle tubature, non possono fare.

Se l'acqua scorre nello scarico con un gorgoglio specifico e altri suoni, è abbastanza probabile che la trappola dell'acqua sia stata interrotta nel sistema. Controlla anche le condizioni del sifone. La sua breve partizione può servire come interruzione del sigillo d'acqua. Per eliminare l'odore, in questo caso, è sufficiente sostituire il sifone.

Se hai un tubo corrugato in cucina o in bagno, guarda anche questo. Se ha perso il suo aspetto precedente, puoi darle quella giusta.

forma, torcendo e incollando con del nastro. Tuttavia, idealmente, dovrebbe essere sostituito con uno nuovo.

Semplici modi per eliminare l'odore

Se la causa del problema è un blocco, è sufficiente pulire i tubi per risolverlo. Vari prodotti chimici sono usati per questo scopo. Ad esempio "Mole", "Domestos", "Mr. Muskul" e altri. Per eliminare l'odore, puoi applicare e metodi popolari:

  • Il sale viene versato nella conduttura. Quindi, dopo aver atteso un po ', si lava sotto l'acqua corrente;
  • Il bicarbonato di sodio (2 tavoli L) viene versato con un litro di acqua bollente. Quindi la composizione viene versata nel foro di scarico;
  • In prugna la soda si riempie. L'acido acetico viene aggiunto dopo di esso. Il foro di scarico dovrebbe essere chiuso ermeticamente. Dopo mezz'ora, lo scarico si apre, l'acqua è accesa per il lavaggio;
  • Preparare una miscela di bicarbonato di sodio e sale. Poi si addormenta nel foro di scarico. Il sale aiuta a liberarsi del profumo e il lavaggio delle bibite consente di pulire la condotta.

Affinché l'odore delle tubazioni in cucina e del bagno non ti infastidiscano in futuro, si consiglia di utilizzare le misure di cui sopra per la prevenzione una volta alla settimana. Per lo stesso, è possibile utilizzare prodotti chimici preventivi. Esistono anche modi temporanei per eliminare l'odore dai tubi:

  • La scorza d'arancia o di limone viene incendiata nella stanza. Un piccolo pezzo è abbastanza. È importante rispettare tutte le misure di sicurezza;
  • Il bagno deve essere sempre ventilato dopo ogni "procedura da bagno". Una porta chiusa in modo permanente aggrava solo il problema;
  • Mentre la soluzione al problema non viene trovata, è possibile utilizzare deodoranti per ambienti.

Ulteriori raccomandazioni

  • Se il progetto è perfettamente funzionante, il problema potrebbe essere l'evaporazione del fluido nella tenuta idraulica, causato dall'uso poco frequente dei rubinetti;
  • Se si viaggia su un treno a lunga percorrenza, versare l'olio nell'isolatore idraulico. In questo modo, impedirai al sistema di asciugarsi;
  • Ottieni un sifone speciale. Sarà una specie di barriera per l'ambra;
  • Sostituire le guarnizioni nella tubazione.

Cosa fare se hai già provato molti metodi, ma l'odore sgradevole dei tubi rimane? In questo caso, non ha senso comprare sempre più nuovi prodotti chimici, cercare modi popolari di trattare l'ambra. Molto probabilmente, la causa del problema è più grave di quanto pensi, e non sarai in grado di sbarazzartene con mezzi ordinari. In questo caso, non abusare deodoranti per ambienti. È meglio provare a sostituire il sistema più velocemente se c'è un motivo o chiedere informazioni sulle condizioni generali del sistema fognario nella tua casa. In quest'ultimo caso, contattare i servizi appropriati.

Odore di tubi: eliminiamo noi stessi

Naturalmente, tutti hanno affrontato un problema come un odore sgradevole in una zona residenziale. Alla ricerca della fonte, il più delle volte, scopriamo che questo odore proviene dallo scarico del lavandino. Questo è l'odore delle fogne.

Ci sono molte ragioni per il verificarsi di odori piuttosto sgradevoli, e possono essere completamente diversi, così che la determinazione del vero può essere abbastanza difficile.

Naturalmente, questo è molto spiacevole e inaccettabile. Diamo un'occhiata al problema: come rimuovere l'odore dai tubi e cercare di affrontarlo da soli.

Tubi di lavaggio con speciali prodotti chimici per la casa

I mezzi fatti dall'industria

Ci sono molte ragioni per il verificarsi di odori piuttosto sgradevoli, e possono essere completamente diversi, quindi è abbastanza difficile determinare il vero

Per cominciare, è sufficiente pulire il foro di scarico del lavandino, poiché la causa dell'odore può essere l'intasamento delle pareti del tubo con residui di grasso e cibo e, di conseguenza, decomposizione e decomposizione di materia organica.

Per fare questo, ci sono sostanze chimiche speciali progettate per pulire i tubi delle fognature.

I più famosi di loro sono:

Elettrodomestici

Tali mezzi per la pulizia dei tubi di fogna sono facili da trovare in ogni cucina e li usano per eliminare gli odori sgradevoli.

  • nel tubo per riempire il sale da tavola più comune, lavandolo con l'acqua nel tempo.
  • o diluire due cucchiai di bicarbonato con un litro di acqua bollente, quindi versare questo liquido bollente nel foro di scarico.
  • Puoi anche usare la soda in combinazione con l'aceto. La soda viene versata nella pipa, poi l'aceto viene versato e il foro è ben tappato. Dopo circa 30 minuti, risciacquare con acqua corrente.

Queste procedure non interferiscono con almeno una volta alla settimana ai fini della prevenzione.

La necessità di ispezionare ed eliminare i difetti idraulici

A volte è più facile sostituire il sifone con uno nuovo.

Assicuratevi che i tubi delle fogne siano in buone condizioni - non dovrebbero essere danneggiati, specialmente i giunti. Se le revisioni dei tubi di testa non sono ben montate, o sono danneggiate, questo potrebbe essere il motivo dell'odore sgradevole.

Ascolta il suono dell'acqua che scorre nello scarico. Gorgoglio e fruscio incomprensibile - c'è un chiaro segno di un sigillo d'acqua rotto. Dice della mancanza di acqua nella guarnizione dell'acqua, che impedisce la penetrazione di un odore sgradevole nel soggiorno.

La stessa ragione potrebbe essere l'aspetto di un tappo del vuoto nel riser, o la lunghezza eccessiva del riser e le deviazioni brusche del rivestimento.

Inoltre, spesso la penetrazione di odori dai tubi nell'appartamento contribuisce a una scarsa ventilazione del sistema fognario e ad un diametro insufficiente del riser. In queste circostanze, sarà richiesto l'aiuto di idraulici qualificati.

Assicurati di controllare le condizioni del tubo corrugato o del sifone (che è installato). Il setto a sifone accorciato spesso diventa la ragione per cui il sigillo d'acqua è troppo piccolo, si rompe di tanto in tanto, causando l'uscita dell'acqua. Questo problema viene risolto sostituendo semplicemente il vecchio sifone con uno nuovo.

In presenza di un tubo corrugato, il problema è risolto più facilmente - molto probabilmente è solo unbent. Pertanto, finché non ne ottieni uno nuovo, prova a portare la vecchia ondulazione nella posizione corretta, torcendola e fissandola con del nastro.

La trappola non dovrebbe essere troppo piccola

Se si utilizza un agente chimico dall'odore dei tubi per pulirli, si consiglia di utilizzare guanti di gomma e proteggere gli occhi.

Al completamento del lavoro associato alla lavorazione dei tubi, sciacquarli accuratamente con acqua pulita e ventilare la stanza.

Consigli

  • Se i tubi e il sifone sono in buone condizioni e l'odore è ancora presente, è probabile che l'acqua nella guarnizione idraulica evapori a causa del raro utilizzo del rubinetto.
  • Se stai partendo da molto tempo - non essere pigro per versare olio nell'isolante idraulico, il migliore è l'olio motore. Evapora lentamente, prevenendo l'evaporazione del liquido e impedendo all'acqua di asciugarsi. Non ci sarà odore
  • Se vuoi sapere come eliminare l'odore dei tubi delle acque reflue, ricorda: è necessario installare un sifone speciale sullo scarico. Non causerà inconvenienti nell'uso di acque reflue, la creazione di un ingorgo stradale non darà agli odori sgradevoli di entrare nella stanza.
    Ma il sifone può ostruirsi. Dopo l'uso di prodotti chimici si consiglia di sostituire le guarnizioni nei tubi.

Ci sono molti modi per eliminare l'odore sgradevole dal lavandino.

Altri modi per eliminare i liquami degli odori

  • La più comune polvere di senape viene presa - a secco - e versata nel foro di scarico. Dopo che l'acqua bollita è stata versata.
  • Esistono molti strumenti già pronti (ad esempio una talpa per la pulizia dei tubi), che sono sia liquidi che granulari. Tutti sono progettati per eliminare i blocchi nelle tubature e negli scarichi delle vasche e dei lavandini.
  • In casi estremi, è possibile utilizzare una soluzione di candeggina allo stato liquido.
  • Adatto e vari deodoranti per ambienti, aerosol, ecc. - anche questa è una via d'uscita dalla fretta.

Funzionamento corretto delle acque reflue - Aria pulita nell'appartamento!

Tutti questi metodi sono semplici ed efficaci, quindi non fatevi prendere dal panico e pagate denaro extra, causando gli idraulici. Usando gli strumenti che troverai nella vita di tutti i giorni, puoi capire come eliminare l'odore dei tubi.

Inspirare profondamente e pulire l'aria nei loro accoglienti appartamenti!

L'odore di fogna nell'appartamento - conduciamo una verifica ed eliminiamo

L'odore di fogna nell'appartamento appare per vari motivi. A volte sorge a causa della lunga operazione di impianto idraulico, o le ragioni possono essere di natura più globale. Cosa è successo nel tuo caso, capiamo insieme.

Spesso l'odore di fogna nell'appartamento diventa un problema per tutta la casa e appare dall'ignoranza dei suoi residenti delle regole per l'operazione dei sistemi di drenaggio. La prima ragione: spingere la trappola. Questo problema si verifica quando tre sistemi di drenaggio locali nella toilette vengono scaricati contemporaneamente. In questo caso, la quantità di aria aspirata dal sistema di ventilazione non è sufficiente a garantire la caduta libera dell'acqua nel riser. Pertanto, viene spinto fuori un sigillo d'acqua debole, che porta alla distruzione delle prese d'acqua e alla comparsa di un odore sgradevole dai tubi.

In pratica, questo è raro. Ma uno scarico una tantum di una grande quantità di liquido (15-20 l) dopo il lavaggio dei pavimenti o l'esecuzione di riparazioni è un caso frequente. Pertanto, si consiglia di scaricare l'acqua a porzioni. Questo problema rappresenta una grande minaccia per i residenti dei piani inferiori, il loro scaricamento a scarica non solo porta a un malfunzionamento del blocco idraulico, ma anche alla compressione dell'acqua all'interno del riser, e di conseguenza si forma un geyser e il tubo si rompe.

I problemi di odore spesso portano a problemi di trappola dell'odore.

Con l'inizio dell'inverno, i problemi con i tubi diventano un mal di testa per molti. La ragione per questo - il restringimento dei tubi dal gelo e la formazione di ghiaccio del sistema di ventilazione del riser. Tutto ciò porta a una diminuzione del lume di tubi, alla rottura della tenuta dell'acqua, a blocchi e alla diffusione di odore dalla fogna. C'è una soluzione. Pulire l'uscita generale dalla torre di ghiaccio, scottare il sistema di scarico con acqua bollente.

Il problema nascosto degli odori sgradevoli nelle fogne, che non si può nemmeno immaginare, è spesso creato dai vicini del piano superiore. Tagliano parte del montante comune, inseriscono una spina o fanno un restringimento, installando un sistema di drenaggio invece di un tubo standard che è 2 volte più piccolo. Tali manipolazioni semplificano la riparazione, ma non rendono la vita più facile agli altri. Di conseguenza, è ovvio perché emana odore di liquame nel bagno. La ventilazione completa o insufficiente porta ad un problema già familiare con la tenuta all'acqua e l'aspetto dell'odore.

Invece di una spina, si consiglia di installare una valvola del vuoto sul tubo. Un tale dispositivo consente all'aria di fluire senza ostacoli all'interno del riser, ma non di uscire all'esterno, evitando che la trappola si rompa.

Acque reflue nel seminterrato

La presenza di un odore sgradevole ai piani inferiori è un segno di un malfunzionamento delle acque reflue nel seminterrato. Di norma, i tubi sono intasati e danneggiati, causando perdite di acqua e la diffusione di "odori" negli appartamenti dei residenti. In questi casi, senza l'aiuto delle utility non si può fare. Chiama i maestri e chiedi loro di risolvere i problemi, perché, oltre all'odore sgradevole, i malfunzionamenti e le fuoriuscite dei sistemi fognari centrali possono portare alla comparsa di umidità, lavando via le fondamenta e la sua distruzione. Alla fine del lavoro di riparazione, il seminterrato dovrebbe essere ben ventilato per eliminare l'umidità in eccesso.

Se lo studio non ha portato risultati, ispezionare il sistema di drenaggio nell'appartamento. La parte vulnerabile dell'impianto idraulico che provoca l'odore dal sistema fognario è un sifone. Svitare con cura e controllare l'intasamento. Di solito si accumulano grasso, capelli, rifiuti alimentari e pezzi di sapone. I tubi stanno marcendo particelle accumulate e, di conseguenza, c'è un odore. Quando viene rilevato un blocco, rimuovere tutto lo sporco e lavare a fondo il sistema di drenaggio con un sifone. Per il futuro, in modo che i tubi siano meno intasati dai rifiuti, raccomandiamo l'uso di reticoli per lavandini e vasche da bagno.

Controllo e presenza di acqua nel sifone del ginocchio. La mancanza di liquidi porta all'asciugatura dei tubi e alla rottura della tenuta idraulica. Questo problema si verifica se non si utilizza l'impianto idraulico per un lungo periodo di tempo. Pertanto, prima di una lunga partenza, ti consigliamo di versare l'olio nell'idroisolatore, preferibilmente olio per macchine, in assenza di olio vegetale. L'evaporazione lenta dell'olio impedisce l'essiccazione e l'odore. E se i problemi non possono essere evitati, lasciare l'acqua sopra lo scarico in modo che il ginocchio del sifone sia pieno di liquido. La rottura della guarnizione ad acqua e la rapida essiccazione dell'acqua sono un problema comune del vecchio sifone con una partizione accorciata. Ti consigliamo di cambiare il sistema in uno nuovo.

Un tubo di scarico è un'altra fonte di odore sgradevole da un sistema fognario, che è causato da un sistema di perdite. Se nella tua casa sono installati vecchi tubi in ghisa, verificare la presenza di crepe. A volte è difficile rilevare danni visibili, poiché la maggior parte dei tubi è murata a muro o sul pavimento. Se viene identificato un problema, ti consigliamo di sostituire completamente i vecchi tubi, evitando riparazioni locali. Tuttavia, l'aspetto delle crepe è tipico non solo per i sistemi di ghisa, ma anche per i nuovi tubi di plastica. Se non si dispone dei mezzi per sostituire la vecchia ghisa, e vi è una crepa, utilizzare il metodo di emergenza - coprire il luogo del danno con la malta cementizia.

Perdita del tubo di fognatura

La fuga congiunta è un problema comune. Pertanto, se c'è un odore nel bagno o in cucina, controllare le giunture dei tubi con il lavandino, WC e altri impianti idraulici. Molto probabilmente, la guarnizione è stata cancellata ed è ora di sostituirla. Un'opzione alternativa è un manicotto di tenuta, che protegge in modo affidabile dall'ingresso di odori estranei dal sistema di drenaggio. Raccomandiamo l'uso per sigillanti siliconici per giunti. Oltre alla fissazione affidabile, previene la formazione di funghi e non ha paura dell'umidità.

Se ti sembra che tu abbia provato tutte le opzioni possibili, e non sei stato in grado di eliminare l'odore sgradevole nell'appartamento, controlla le altre fonti. Nel bagno, il focolaio del problema potrebbe essere una lavatrice. Controllare il bracciale della porta di caricamento, il vassoio con polvere e candeggina, il tubo di scarico e il filtro che si trova sotto il coperchio di plastica. L'accumulo di funghi, muffe, capelli e grasso in questi luoghi può provocare un odore sgradevole che può facilmente essere confuso con i liquami.

Ventilazione in bagno

Pulire le parti elencate manualmente con una polvere e una spazzola vecchia. Ricorda, le basse temperature di lavaggio sono buone solo per articoli delicati, ma non per gli elettrodomestici. Pertanto, in aggiunta, si consiglia di utilizzare la lavatrice in modalità di attesa, impostando la temperatura massima di riscaldamento dell'acqua per eliminare eventuali contaminanti interni.

Una scarsa ventilazione può anche provocare un odore sgradevole. Se la spinta viene rotta, si accumula una grande quantità di umidità, causando la formazione di funghi e muffe sulle pareti. Ciò porta all'emergere di "sapore" sostenibile. Per testare la tua ventilazione, attaccagli un foglio di carta. Se è facilmente trattenuto dal flusso d'aria, tutto va bene, e se al contrario, dovrà prendere misure. Chiama il mago per pulire la ventilazione.

Per l'odore delle acque reflue non ti dà fastidio, puoi usare prodotti chimici domestici specializzati per la pulizia dei sistemi fognari. Tra questi ci sono Mole, Deboshir, Domestos, Odorgon. Quando si sceglie un agente chimico, prestare attenzione alla composizione. Non deve contenere acidi aggressivi, solo alcali attivi, meno del 5% di tensioattivi non ionici, oltre il 5% di idrossido di sodio. Per la prevenzione dell'inquinamento, utilizzare componenti liquidi e per gravi blocchi - formulazioni in polvere, ma solo se non c'è ristagno di acqua nel lavandino.

Per la pulizia delicata utilizzare rimedi popolari. Ad esempio, sale da cucina. Versare la giusta quantità di sale nel sistema di scarico e lavarla dopo un paio d'ore con abbondante acqua. Un'alternativa alla chimica alcalina sarà il bicarbonato di sodio e l'aceto di tavola. Per evitare l'intasamento ed eliminare gli odori sgradevoli dalle fogne, versare 2-3 cucchiai nel foro di scarico. l. soda, e se non si pulisce regolarmente - 5-6 cucchiai. l. Quindi, versare un filo sottile di un bicchiere di aceto. Si consiglia di eseguire la procedura durante la notte in modo che i componenti reagiscano bene tra di loro ed eliminino l'accumulo di grasso sulle pareti. Un altro sgrassante per tubi affidabile è la senape secca. 2-3 art. l. versare nel foro di scarico e riempire il tutto con acqua bollente.

Come sbarazzarsi dell'odore dei tubi nel bagno: risolviamo il problema una volta per tutte

Il bagno è il luogo in cui ogni persona si mette in ordine, lavando via non solo la sporcizia, ma anche la stanchezza. Di cosa possiamo parlare quando c'è un odore dalle tubature del bagno?

La composizione di shampoo, gel doccia, sapone sono sostanze aromatiche che aiutano a rilassarsi, elevare l'umore, o viceversa, per rallegrare prima della giornata lavorativa. Ma l'intero effetto può facilmente scomparire a causa dell'odore sgradevole della fogna.

Certo, puoi liberarti di questo problema con l'aiuto di una chimica speciale. Ma in modo che non sorga ancora e ancora, è necessario prima di affrontare le cause dell'odore sgradevole dai tubi.

Cause di odori da condotte fognarie

L'aria di muffa nel bagno può verificarsi non solo a causa del fatto che da qualche parte giace uno straccio bagnato. Riguarda l'odore che proviene dai tubi. Ci possono essere diverse ragioni per la comparsa di un odore sgradevole dalla pipeline.

  • violazione della tenuta idraulica (sifone);
  • contaminazione dei tubi - in questo caso è necessario pulirli;
  • fissaggi inaffidabili degli elementi di collegamento.

Alcuni mimetizzano l'odore sgradevole delle fogne con i deodoranti. Tuttavia, questa è solo un'assistenza a breve termine, la situazione peggiorerà col passare del tempo. Pertanto, è imperativo scoprire la causa del problema ed eliminarlo - solo in questo caso sarà possibile sbarazzarsene. Pertanto, riguardo alla domanda "che cosa sembrava essere l'odore delle pipe?" Possiamo solo dire una cosa: scoprire perché questo sta accadendo.

Problemi con sifone e sifone

I principali problemi associati al funzionamento improprio della tenuta idraulica e del sifone sono:

  1. Cedimento visibile del tubo corrugato. Il materiale di cui è composta la corrugazione implica che nel tempo il prodotto perderà elasticità e altre qualità, a causa dei problemi che si presenteranno in futuro. Non dipende dalla qualità del tubo: qualsiasi prodotto ondulato si affloscia nel tempo. Questo è inevitabile, e prima o poi la corrugazione dovrà essere sostituita.
  2. Se il sifone è stato installato in modo errato, potrebbero verificarsi delle difficoltà durante il funzionamento. Questo problema è spesso affrontato da coloro che decidono di eseguire in modo indipendente lavori di depurazione senza l'aiuto di idraulici professionisti. Ciò è dovuto al fatto che l'installazione di un sifone richiede l'adesione a determinate regole e il minimo errore può causare problemi.
  3. Si raccomanda di ascoltare il rumore dell'acqua che scorre nello scarico. Fruscio incomprensibile, gorgoglio - un segno di un sigillo d'acqua rotto. Questo indica l'assenza di acqua nel dispositivo, che impedisce l'ingresso di odori dal liquame all'interno della casa. Inoltre, nel montante può formarsi un tappo per vuoto. Pertanto, se si sospetta un sigillo d'acqua, è necessario intervenire immediatamente - se il problema con il sifone non viene eliminato, l'odore proveniente dal condotto di scarico del bagno continuerà a funzionare in qualsiasi momento. Vedi anche: "Come pulire i tubi a casa e cosa usare meglio per questo."

Possibili errori di installazione

Gli errori nel processo di installazione dei sifoni possono essere i seguenti:

  1. Ugello immerso in acqua in modo errato. Questo passo falso è molto comune, perché questo odore sgradevole entra nella stanza attraverso lo spazio tra le pareti del sifone e l'acqua.
  2. Stretching durante l'installazione di tubi corrugati. La negligenza può consentire e gli idraulici, non particolarmente in possesso di abilità.
  3. La partizione accorciata di un sifone. Questo fa sì che il sigillo d'acqua sia troppo piccolo, si rompe periodicamente e l'acqua si allontana. Questo problema può essere risolto solo in un modo - per sostituire il sifone.
  4. Tubo corrugato raddrizzato. In una situazione del genere, puoi portarlo nella sua posizione normale e fissarlo con del nastro. Ma questa è solo una misura temporanea, in futuro è necessario acquistare una nuova pipa.
  5. Installazione errata del sifone (ad esempio capovolta).
  6. Mancanza di manutenzione idraulica. Il ristagno prolungato dell'acqua può causare l'evaporazione dell'acqua stagnante nel sifone. Vale a dire, questo liquido, che è costantemente presente nel dispositivo, non consente ai cattivi odori di entrare nella stanza dalla fogna.

Queste situazioni sono di solito le ragioni principali per la formazione di un aroma sgradevole. La contaminazione dei tubi può verificarsi anche con il funzionamento a breve della tubazione. In queste situazioni non si formano solo depositi insignificanti, ma anche vere tracce di decomposizione e muffa nel sistema, oltre a varie manifestazioni dell'attività dei batteri.

Può verificarsi un odore sgradevole dei tubi del bagno se il diametro del riser è troppo piccolo. Secondo i regolamenti, dovrebbe essere di almeno 11 centimetri. Se questo valore è inferiore, il passaggio dei rifiuti può essere difficile, e ciò causerà blocchi che, a loro volta, porteranno all'emergere di una spiacevole ambra.

In questa situazione, la sostituzione di tubi per prodotti di grande diametro dovrebbe essere effettuata da professionisti in grado di eseguire correttamente il lavoro. I tentativi indipendenti di risolvere un problema spesso portano ad un ulteriore peggioramento della situazione.

Problemi con il tubo di ventilazione

Non meno frequente causa sono tubi di ventilazione. Solo una piccola curvatura o deviazione dalla posizione corretta è sufficiente a creare un odore sgradevole. Inoltre, a seguito di operazioni a lungo termine, potrebbe verificarsi un deposito all'interno del tubo. In tale situazione, la condotta deve essere pulita in modo che possa nuovamente svolgere la sua funzione.

Per evitare che ciò accada, è consigliabile ispezionare periodicamente la ventilazione e rimuovere tempestivamente i contaminanti che potrebbero diventare la fonte della puzza.

condensazione

La ragione per la formazione di condensa sui tubi di fogna è la differenza di temperatura all'esterno e all'interno del tubo. Per questo motivo, in luoghi di condensa si accumulano muffe, funghi, che possono provocare un odore sgradevole. Inoltre, sono anche molto dannosi per la salute. Il fungo appare in aree con alta umidità ed è estremamente difficile liberarsene.

Questo problema può essere evitato monitorando costantemente le condizioni dei tubi. Se viene rilevata la condensa, la tubazione deve essere pulita e isolata (per ulteriori informazioni, "Come rimuovere la condensa dai tubi dell'acqua fredda - eliminazione delle cause e delle conseguenze"). A causa di ciò, in futuro non ci sarà una grande differenza di temperatura e, di conseguenza, la formazione di tracce bagnate.

I tubi devono essere posizionati in modo che siano facilmente raggiungibili. Se si trovano in un luogo in cui l'accesso è difficile, il problema diventa problematico. La minima rottura nel tubo può portare al fatto che è necessario smontare una grande parte della stanza per raggiungerla.

Sigillatura insufficiente delle connessioni

La depressurizzazione può anche causare cattivi odori dalla fogna. In questo caso, è necessario ruotare tutte le connessioni della pipeline, se hanno una filettatura. In caso contrario, le lacune e le articolazioni devono coprire con sigillanti - sono venduti nei negozi di ferramenta.

Tuttavia, tutte le misure di cui sopra aiuteranno solo per un po ', ed è auspicabile sostituire completamente i tubi danneggiati.

Modi per eliminare l'odore dalla fogna

Se c'è un odore dai tubi nel bagno, cosa fare:

  1. Al cedimento di un tubo corrugato vale la pena usare dei morsetti. Porteranno il tubo nella sua posizione naturale e questo aiuterà a rimuovere l'odore sgradevole.
  2. Se un po 'di tempo l'impianto idraulico del bagno non verrà utilizzato, si consiglia di versare una piccola quantità di olio vegetale nelle prugne. Creerà un film che impedirà all'acqua di evaporare.
  3. Quando si depressurizzano i tubi, ingrassare le giunture con un sigillante.
  4. Quando i blocchi della pipeline aiutano lo stantuffo o un cavo speciale.

Questi metodi sono modi meccanici per risolvere il problema. Puoi anche utilizzare strumenti speciali, ad esempio "Talpa", "Domestos". Questi composti sono abbastanza efficaci, ma possono distruggere le guarnizioni in gomma nei tubi. Vedi anche: "Come eliminare l'odore nei tubi - eliminare le cause dello sgradevole odore di liquami".

In tali polveri o liquidi includono sostanze speciali che dissolvono l'inquinamento di varie origini. Dopo un po ', il prodotto viene semplicemente lavato via con acqua secondo le istruzioni. Inoltre, questi composti distruggono i batteri nei tubi.

Puoi usare e rimedi popolari - è:

  1. Polvere di senape secca Viene versato nella buca e versato acqua bollita.
  2. Aiuterà a sbarazzarsi del problema e della soluzione di cloro, ma questa sostanza ha un effetto negativo sulle condizioni del gasdotto.
  3. Puoi sbarazzarti del blocco nei tubi con sale normale. Ha versato nello scarico e dopo 10 minuti, lavare con acqua.
  4. Se versi due cucchiai di bicarbonato di sodio con acqua bollente, otterrai una soluzione bollente - devi versarla nello scarico.

Questi metodi sono ottimi per la prevenzione - per evitare blocchi e odori sgradevoli dal sistema fognario, si consiglia di pulire le tubature con uno di questi metodi una volta al mese.

Prevenire gli odori sgradevoli dei tubi

Per evitare un odore sgradevole delle tubature, vale la pena di pensare alla prevenzione - per prevenire un problema è molto più facile che risolverlo.

La cosa più importante è ispezionare regolarmente la condotta per individuare perdite, crepe e altri difetti. È anche importante assicurarsi che non si formino condense.

Come misura preventiva, è necessario:

  1. Arieggiare regolarmente il bagno. Dopo aver fatto la doccia, un bagno nella stanza accumula l'umidità, non l'effetto migliore sull'atmosfera e provoca un odore sgradevole. La porta del bagno non deve essere chiusa in modo permanente, almeno a volte deve essere aperta.
  2. Pulire periodicamente i fori di scarico del bagno e affondare. Nel tempo, i tubi si intasano di capelli, grasso e residui di detergente. Tutto inizia a marcire e causa un odore sgradevole. Pertanto, è regolarmente necessario pulire lo scarico, almeno una volta al mese. È possibile utilizzare gli strumenti venduti nei negozi, ma influiscono negativamente sulle condizioni dei tubi e sono più adatti alle situazioni di emergenza. È molto meglio usare metodi popolari - sale, aceto, che è in ogni casa. Questi metodi sono piuttosto efficaci se la contaminazione dei fori di drenaggio è minore.
  3. Per drenare il luogo non è così intasato, si consiglia di acquistare una maglia speciale. Si trova sul foro del lavandino, si bagna e non consente detriti di grandi dimensioni (ad esempio, capelli, pezzi di sapone), che è la causa principale dei blocchi nei tubi. È molto utile installare una simile rete in cucina, poiché il cibo rimane lì, entra nel foro di scarico, che in seguito marcisce e causa un odore sgradevole. Vedi anche: "Come pulire la tubatura dell'acqua a casa - modi provati ed efficaci".

Se c'è un odore nelle tubature del bagno - come liberarsene? Questa domanda sorge abbastanza spesso. Il problema può apparire per vari motivi e la prima cosa da fare è ispezionare la pipeline. Ulteriori azioni dipendono da ciò che ha causato il problema. E non dimenticare che le misure preventive possono prevenire il verificarsi di un aroma sgradevole.

È sufficiente ispezionare regolarmente l'oleodotto per notare il minimo danno nel tempo, pulire lo scarico almeno una volta al mese (preferibilmente con rimedi popolari sicuri, piuttosto che i prodotti chimici aggressivi del negozio) e posizionare una rete speciale sul foro di scarico che non consenta il passaggio di detriti di grandi dimensioni.

Come eliminare l'odore nei tubi - eliminare le cause di odore sgradevole di liquami

Ogni padrone di casa si trovava di fronte a una situazione in cui un odore sgradevole appariva dalle fognature. Le cause di questo problema, le misure preventive e le modalità per combatterlo saranno discusse nell'articolo.

Cause del problema

Molto spesso, un odore sgradevole proviene da tubi di fogna. Pertanto, per prima cosa dovremmo controllare le loro condizioni, in particolare le articolazioni. Non ci dovrebbero essere danni. In caso di scarsa tenuta, possono verificarsi odori. In questo caso, la connessione deve essere completata.

Se questo non è il problema, allora forse è un sigillo idraulico. Puoi controllarlo ascoltando i suoni dell'acqua corrente. Nel caso del gorgoglio e del fruscio, il problema risiede in esso. Questa è la prova della mancanza di fluido nel sigillo d'acqua.

L'odore può verificarsi a causa di un tappo di aspirazione nel montante, la sua lunghezza è troppo lunga o taglienti del rivestimento. Il problema si verifica anche a causa di insufficiente ventilazione nella fogna. Questo problema non può essere risolto da solo. In questo caso, è necessario chiamare gli idraulici che eseguiranno una serie di misure per porre rimedio alla situazione. Poi l'odore di liquami scompare.

Controlla le condizioni del tubo corrugato o del sifone, a seconda di ciò che hai. Accade che in un sifone la partizione accorciata dia un sigillo d'acqua troppo piccolo, a volte lasciandosi liquido. Il problema è risolto molto facilmente - la parte deve essere sostituita con l'acquisto di una nuova.

Se avevi un tubo corrugato e c'era uno sgradevole odore di fogna, allora è successo a causa dell'estensione. La soluzione migliore è sostituirla. Nel frattempo, la nuova pipa non è stata ancora acquistata, è possibile restituire la vecchia utilizzando nastro isolante nella posizione desiderata. Ma questo è un modo temporaneo.

Se non è possibile stabilire la causa dell'odore sgradevole e la sua eliminazione è impossibile, è necessario contattare il proprio idraulico.

Sbarazzarsi di odore sgradevole

Anche se il problema e offre grande disagio per i proprietari e gli ospiti della casa, ma sbarazzarsi di esso è abbastanza semplice. Scopriamo come rimuovere l'odore dei tubi delle fogne. Ci sono due opzioni: l'uso di strumenti speciali e metodi domestici.

Utilizzando strumenti speciali

Il primo passo è pulire lo scarico del lavandino. A volte l'odore deriva dall'accumulo di grasso e cibo che inizia a marcire. Questo è un problema molto comune. Per risolverlo, ci sono sostanze chimiche speciali.

Rimedi popolari per l'odore nelle tubature:

Tutti loro sono simili per composizione ed efficienza, ma è consigliabile non acquistare il più economico. Quando si utilizza un agente chimico, è necessario indossare guanti di gomma, si dovrebbe fare attenzione a non ottenere la sostanza su aree aperte del corpo e degli occhi. Una volta che il trattamento è stato completato, i tubi devono essere lavati. Inoltre, non dimenticare di aerare la stanza.

Metodi domestici

Come sbarazzarsi dell'odore nei tubi, senza l'aiuto della chimica? È possibile utilizzare metodi domestici che richiedono solo strumenti disponibili.

Una delle opzioni più facili è versare una quantità moderata di sale nel foro di scarico. Dopo un po 'deve essere sciacquato.

C'è anche un modo per rimuovere gli odori dai tubi nel bagno. È necessario aggiungere due cucchiai di soda per litro di acqua bollente, mescolare e versare nel foro di scarico. L'acqua non dovrebbe raffreddarsi.

Rimuovere gli odori ottenere con soda slaked. Per cominciare, la soda viene versata nello scarico, vi è versato un po 'di aceto. Il foro deve essere ben chiuso e attendere circa mezz'ora. Quindi sciacquare accuratamente il foro di scarico.

Una qualsiasi delle azioni sopra elencate è adatta non solo a eliminare il problema dell'odore sgradevole, ma anche alla prevenzione. Pertanto, possono essere eseguiti su base regolare, ad esempio, una volta alla settimana.

Come sbarazzarsi dell'odore - suggerimenti

Se le condizioni dei tubi e del sifone sono normali, ma emana ancora un odore sgradevole, molto probabilmente il problema è nell'evaporazione dell'acqua nella trappola d'acqua. In questo caso è necessario utilizzare la gru più spesso.

Se si prevede di lasciare per lungo tempo, si consiglia di pre-riempire l'olio con un isolatore idraulico. Più adatto per questa macchina da lavoro. Evapora lentamente, quindi non si asciuga l'impermeabilizzazione. Anche dopo un lungo disuso del rubinetto, non ci sarà odore.

Come sbarazzarsi dell'odore dei tubi delle fogne? Un sifone speciale deve essere posizionato sul lavandino. Non influenzerà il funzionamento del sistema, ma una valvola a senso unico farà il suo lavoro. Sifone a volte intasato. Nel caso dell'uso di sostanze chimiche è desiderabile cambiare le guarnizioni nei tubi.

Altri modi per eliminare gli odori nelle tubature fognarie

C'è un modo semplice per rimuovere l'odore da una pipa in bagno con mostarda in polvere. In un piccolo volume, viene versato in un foro di scarico, dove viene poi versata l'acqua bollita. Devi aspettare un po 'e il problema sarà risolto.

Per eliminare gli odori sgradevoli, è possibile utilizzare strumenti già pronti, sono liquidi o in polvere. Li puoi trovare in qualsiasi negozio di famiglia. Il costo di tali fondi è basso.

La soluzione di candeggina diluita è un ottimo rimedio per l'odore nelle tubature del bagno. Se è necessario risolvere temporaneamente e rapidamente il problema, i deodoranti per ambienti saranno una soluzione eccellente.

Tutti questi metodi sono semplici da implementare ed efficaci, quindi non è necessario chiamare l'idraulico. È sufficiente usare i mezzi a portata di mano e rimuovere l'odore sgradevole dalla fogna della casa.

Cosa fare e come sbarazzarsi dell'odore sgradevole dei tubi nel bagno

L'odore delle tubature nel bagno e nei servizi igienici, molto probabilmente, proviene dalla fogna. È importante sapere come eliminare l'odore e come rimuoverlo il più rapidamente possibile. Parliamo dei motivi dell'odore dei tubi nel bagno, cosa fare e come eliminare gli odori sgradevoli.

  • 1 motivi
  • 2 Come sbarazzarsi dell'odore
    • 2.1 Uso di prodotti chimici
    • 2.2 Misure preventive

motivi

L'odore dei tubi si forma a causa della crescita attiva dei batteri nel sistema fognario. A volte può trasformarsi in un cocktail incredibilmente fetido, vicino al quale non un minuto senza un respiratore. L'aroma viene fuori, cioè all'interno del bagno, solo a condizione che il sistema fognario sia depressurizzato. Inoltre, non si dovrebbe escludere la possibilità di una banale congestione, a causa della quale il normale flusso di liquidi è stato interrotto.

La depressurizzazione può verificarsi per diversi motivi:

  • Ci sono fessure o schegge sul tubo stesso;
  • L'integrità degli anelli di tenuta è rotta;
  • Si è formata una fessura sul sifone o sulla guarnizione ad acqua (questa è una sezione speciale del tubo che ha una forma a S).

Per far fronte a questo problema, anche se difficile, ma possibile.

Per quanto riguarda la congestione, si formano per colpa delle stesse persone. Tutto alla follia è banale - molti rifiuti solidi e liquidi vengono gettati nel sistema fognario, che si deposita sulla superficie interna dei tubi.

Come sbarazzarsi dell'odore

Ci sono due modi per affrontare il problema:

  • radicale;
  • Mascheramento.
  1. La mascheratura implica l'uso del metodo di sostituzione di un odore con un altro. In poche parole, prendi un profumo dall'odore intenso con un aroma gradevole e tratti bene la stanza. Comprendi che la misura è temporanea e posticipa solo l'uso di metodi radicali.
  2. Un modo radicale di combattere è usare prodotti chimici e effettuare riparazioni appropriate per eliminare quelli o altri difetti nel sistema fognario. Come hai già capito, questo metodo è il metodo corretto ed efficace per combattere la puzza di tubi nel bagno. Quindi lo conosceremo più da vicino.

Uso di prodotti chimici

Uno dei prodotti chimici più popolari per la pulizia dei tubi

Eliminare la puzza versando nei tubi attraverso i fori di scarico dei bagni e lavandini di polveri speciali o liquidi, che includono detergenti. Dopo, sciacquare l'acqua con una forte pressione.

Questo metodo eliminerà i batteri che proliferano attivamente sulle pareti interne dei tubi e sul sifone. Qualunque cosa si possa dire, sono i batteri a formare odori sgradevoli, il che significa che la lotta dovrebbe essere diretta principalmente contro di loro.

È possibile pulire il sistema tramite i prodotti venduti nel negozio. La gamma è ora enorme, perché dovrebbero sorgere problemi di ricerca.

Inoltre, non dimenticare le preparazioni popolari, che possono essere preparate a casa dai componenti improvvisati. Ecco alcune ricette popolari.

  1. Preparare una miscela fresca di soda e sale, che viene sciolta in acqua bollente. Il sale con la soda può distruggere i batteri con mezzi chimici e acqua - termica.
  2. Puoi anche fare un liquido altamente concentrato dall'acqua bollente e dalla polvere di senape. Funziona in modo simile alle sostanze chimiche, inoltre sterilizza il sistema con acqua bollente.
  3. Forse il semplice candore è il mezzo più efficace per combattere. Ahimè, non dovrai sacrificare l'aroma più gradevole della candeggina stessa. Tuttavia, spremerà la puzza dalla vita dei batteri all'interno dei tubi.

Come hai capito, varie soluzioni acide e alcaline sono adatte per eliminare i batteri e, di conseguenza, eliminare gli odori sgradevoli. Non abbiate fretta di correre immediatamente al negozio per bottiglie e miscele di produzione industriale. Come dimostra la pratica, molti rimedi popolari non sono inferiori in termini di efficienza e talvolta superano anche le controparti acquistate e più costose.

Misure preventive

Dispositivo per il drenaggio del lavandino: questa costruzione è soggetta a depressurizzazione e, di conseguenza, genera odori sgradevoli

Non è necessario aspettare fino a quando un odore sgradevole inizia a fluire dai tubi del bagno. Può essere prevenuto. Per fare ciò, è sufficiente eseguire alcune semplici misure preventive.

  1. Il modo più semplice per eliminare il possibile odore è quello di pulire regolarmente i tubi. Ma il piacere non è economico, inoltre, non è sempre possibile capire se la pulizia è davvero necessaria, o semplicemente spenderai il tuo tempo, i tuoi soldi.
  2. Pertanto, prestare particolare attenzione al sifone. Questo è un dispositivo a forma di botte che si trova direttamente sotto il lavandino. Ci sono regolarmente residui accumulati di rifiuti, pezzi di cibo, sedimenti usati dentifricio e così via. Inoltre, alcuni sifoni potrebbero esplodere sotto l'influenza dell'acqua calda. La pulizia periodica non richiede molto tempo, ma basta eliminare una delle principali fonti del fetore nel bagno.
  3. Il problema con il sigillo d'acqua provoca spesso odori sgradevoli. Affrontare questa fonte è anche semplice: sostituiscilo o puliscilo.
  4. Controlla costantemente la giunzione della presa e del tubo. Forse questo è il punto più debole del sistema fognario nelle case e negli appartamenti, insieme a un sifone. Si deve solo rovinare la guarnizione su questo composto, poiché la puzza inizia immediatamente a penetrare nella stanza. Non è piacevole in questo, ma è molto facile far fronte al problema. Sostituire la guarnizione, utilizzare il nastro FUM per una connessione più affidabile e duratura.
  5. Compra una rete speciale per drenare. Si trova sul fondo del bagno, affondare. Con il suo aiuto grandi rifiuti, capelli e molte altre cose sono in ritardo. Ma è proprio a causa di questi componenti che cadono nel sifone e nei tubi, che i batteri maleodoranti si moltiplicano. Il modo più semplice per proteggersi da molti momenti spiacevoli. E c'è un penny così netto.

Come puoi vedere, gli odori dei tubi nel bagno: la situazione è comune. Molti devono affrontarlo. Ma non sempre un problema simile richiede la chiamata obbligatoria di un idraulico. Qui puoi farcela da solo.

Forse il modo più sicuro per proteggere il tuo bagno dagli odori sgradevoli provenienti dai tubi è quello di prevenire periodicamente e installare piccole reti protettive sulle prugne.

Ma anche se hai persino avuto la possibilità di affrontare blocchi e accumuli di sedimenti maleodoranti, conosci già le ricette per preparare i rimedi contro di loro. Quindi agire, non ritardare la soluzione del problema per dopo.

Come sbarazzarsi dell'odore dei tubi di fogna

Come eliminare l'odore dai tubi

L'odore dei tubi nel bagno o in cucina è un problema con un odore molto sgradevole. Sorge principalmente quando la pipeline ei suoi elementi sono consumati e devono essere sostituiti. In alcuni casi, la causa è la condizione del sistema fognario in tutta la casa. Naturalmente, difficilmente puoi risolvere questo problema da solo. Tuttavia, se il motivo è lo stato deplorevole dei tubi nel tuo appartamento, i blocchi in essi, è possibile eliminare l'odore te stesso.

Cosa devi fare prima?

Se l'odore è apparso in bagno o in cucina, prima di provare a liberarsene, ispeziona i tubi. Non dovrebbero essere deformati. Controlla i giunti per integrità. Se il danno è presente, è possibile che questa sia la causa del problema. In questo caso, dovrai modificare o reinstallare la struttura. Modi temporanei, come la pulizia delle tubature, non possono fare.

Se l'acqua scorre nello scarico con un gorgoglio specifico e altri suoni, è abbastanza probabile che la trappola dell'acqua sia stata interrotta nel sistema. Controlla anche le condizioni del sifone. La sua breve partizione può servire come interruzione del sigillo d'acqua. Per eliminare l'odore, in questo caso, è sufficiente sostituire il sifone.

Se hai un tubo corrugato in cucina o in bagno, guarda anche questo. Se ha perso il suo aspetto precedente, puoi darle quella giusta.

forma, torcendo e incollando con del nastro. Tuttavia, idealmente, dovrebbe essere sostituito con uno nuovo.

Semplici modi per eliminare l'odore

Se la causa del problema è un blocco, è sufficiente pulire i tubi per risolverlo. Vari prodotti chimici sono usati per questo scopo. Ad esempio "Mole", "Domestos". "Mr. Muskul" e altri. Per eliminare l'odore, puoi applicare e metodi popolari:

  • Il sale viene versato nella conduttura. Quindi, dopo aver atteso un po ', si lava sotto l'acqua corrente;
  • Il bicarbonato di sodio (2 tavoli L) viene versato con un litro di acqua bollente. Quindi la composizione viene versata nel foro di scarico;
  • In prugna la soda si riempie. L'acido acetico viene aggiunto dopo di esso. Il foro di scarico dovrebbe essere chiuso ermeticamente. Dopo mezz'ora, lo scarico si apre, l'acqua è accesa per il lavaggio;
  • Preparare una miscela di bicarbonato di sodio e sale. Poi si addormenta nel foro di scarico. Il sale aiuta a liberarsi del profumo e il lavaggio delle bibite consente di pulire la condotta.

Affinché l'odore delle tubazioni in cucina e del bagno non ti infastidiscano in futuro, si consiglia di utilizzare le misure di cui sopra per la prevenzione una volta alla settimana. Per lo stesso, è possibile utilizzare prodotti chimici preventivi. Esistono anche modi temporanei per eliminare l'odore dai tubi:

  • La scorza d'arancia o di limone viene incendiata nella stanza. Un piccolo pezzo è abbastanza. È importante rispettare tutte le misure di sicurezza;
  • Il bagno deve essere sempre ventilato dopo ogni "procedura da bagno". Una porta chiusa in modo permanente aggrava solo il problema;
  • Mentre la soluzione al problema non viene trovata, è possibile utilizzare deodoranti per ambienti.

Ulteriori raccomandazioni

  • Se il progetto è perfettamente funzionante, il problema potrebbe essere l'evaporazione del fluido nella tenuta idraulica, causato dall'uso poco frequente dei rubinetti;
  • Se si viaggia su un treno a lunga percorrenza, versare l'olio nell'isolatore idraulico. In questo modo, impedirai al sistema di asciugarsi;
  • Ottieni un sifone speciale. Sarà una specie di barriera per l'ambra;
  • Sostituire le guarnizioni nella tubazione.

Cosa fare se hai già provato molti metodi, ma l'odore sgradevole dei tubi rimane? In questo caso, non ha senso comprare sempre più nuovi prodotti chimici, cercare modi popolari di trattare l'ambra. Molto probabilmente, la causa del problema è più grave di quanto pensi, e non sarai in grado di sbarazzartene con mezzi ordinari. In questo caso, non abusare deodoranti per ambienti. È meglio provare a sostituire il sistema più velocemente se c'è un motivo o chiedere informazioni sulle condizioni generali del sistema fognario nella tua casa. In quest'ultimo caso, contattare i servizi appropriati.

Rimuoviamo l'odore sgradevole dal lavandino

Controlliamo le condizioni dell'impianto idraulico

La prima cosa che deve essere fatta quando un odore sgradevole proviene da un lavandino o da un bagno è smontare e pulire il sifone. Molto spesso è lo sporco che si è accumulato in questo dispositivo che consiste di residui di cibo o di grasso. A volte un sifone può scoppiare da improvvisi sbalzi di temperatura dell'acqua calda e fredda prosciugata. In questo caso, puoi provare a saldarlo con un asciugacapelli e un pezzo di plastica, oppure incollarlo con colla epossidica e fibra di vetro. Ma è meglio sostituire questa parte per essere completamente sicuri della sua utilità.

Spesso la causa di un odore sgradevole si trova in un sifone difettoso.

Oltre ai problemi con il sifone, ci sono anche molti altri motivi per la comparsa di odori sgradevoli in cucina e in bagno, vale a dire:

  • Fogna intasata;
  • Perdite d'acqua dalle trappole;
  • Crepe nei tubi o allentamenti dei giunti;
  • Debole adattamento delle revisioni delle bretelle.

Per eliminare le cause del malfunzionamento, individuare innanzitutto il luogo difettoso e quindi eseguire la riparazione.

Tubi di scarico intasati

In caso di blocco nella linea di scarico, deve essere eliminato. Per fare ciò, è possibile utilizzare lo stantuffo, dopo aver digitato una piccola quantità di acqua nel lavandino. Per lo stesso scopo, è possibile utilizzare un aspirapolvere impostando il tubo flessibile per soffiare, quindi collegarlo a un tubo di scarico. È necessario solo pre-sigillare il punto di connessione.

I forti blocchi aiuteranno a eliminare il cavo idraulico

Per eliminare i blocchi più gravi utilizzare cavo idraulico. Ruotando questo dispositivo, accendere periodicamente l'acqua. Ciò contribuirà a far fronte alle fogne ostruite. Nel caso di tubi di plastica, questo metodo dovrebbe essere applicato con molta attenzione.

Se non c'è un cavo sanitario, un tubo lungo e sottile può risolvere la situazione. Viene inserito nel tubo, quindi si sovrappone al punto di ingresso del tubo e fa entrare l'acqua. Sotto l'influenza della pressione dell'acqua, il blocco viene gradualmente eliminato. Inoltre, è necessario smontare e lavare il sifone.

Spesso l'odore è causato da un sifone montato in modo errato. Durante il montaggio, prestare attenzione alla posizione del tubo di plastica. Non deve raggiungere il fondo del matraccio e allo stesso tempo essere in acqua per 2-3 cm.

Mancanza di acqua nella guarnizione dell'acqua

Affinché gli odori del sistema fognario non penetrino nella casa, i blocchi idraulici sono disposti in tutti i fori di scarico, che nel caso più semplice sono un gomito a forma di U pieno d'acqua. È il liquido che impedisce la diffusione della puzza. L'acqua della guarnizione d'acqua può evaporare se il rubinetto viene aperto raramente.

Inoltre, la mancanza di liquido può indicare la rottura del sigillo d'acqua. Questo è ciò che viene chiamato l'aspirazione dell'acqua nel riser. Ciò è possibile con i difetti nel sistema di ventilazione del sistema di fognatura, che si verifica quando oggetti estranei entrano nel montante, così come durante il suo congelamento in inverno. Per assicurare una corretta ventilazione del tubo principale della fogna, è necessario salire sul tetto e ispezionarlo.

Il blocco dell'acqua impedisce agli odori di entrare nella fogna

Un suono sfrigolante o soffocante proveniente dal lavandino quando l'acqua fuoriesce è indicativo di una rottura della guarnizione ad acqua, quindi ascolta i suoni provenienti dal foro di scarico per rilevare questo problema.

Spesso sistemano il blocco dell'acqua installando una piega del tubo corrugata anziché un sifone. Nel corso del tempo, questo tubo potrebbe abbassarsi, contribuendo così alla rottura. Per evitare ciò, fissare la curva con filo o nastro.

In caso di lunga assenza, prima di partire, è possibile versare un po 'di olio motore nel sifone per eliminare l'evaporazione della tenuta idraulica.

Eliminazione dei difetti della condotta

Crepe, crepe e allentamenti delle articolazioni - un fenomeno comune per i vecchi sistemi fognari. Vengono utilizzati vari metodi per eliminarli. Piccole crepe nelle sezioni diritte delle tubazioni vengono riparate applicando bende o morsetti di tenuta. I grandi fori sono sigillati con cerotti e resina epossidica. Le perdite nei giunti delle tubazioni vengono eliminate usando una guarnizione di cavo di amianto catramato.

In alcuni casi, la causa di un odore sgradevole può essere una depressurizzazione del giunto del tubo di scarico e della fogna. È necessario ispezionare attentamente il punto di attacco e, se necessario, rimuovere la perdita con un sigillante siliconico.

Quando si esplora il tubo di scarico e il montante, prestare particolare attenzione alla tenuta dei portelli di ispezione dei montanti.

Metodi per rimuovere gli odori sgradevoli

Con l'aiuto di prodotti chimici domestici

L'industria moderna produce molte sostanze chimiche progettate per pulire anche i blocchi più gravi e per rimuovere l'odore sgradevole proveniente dal foro di scarico. Tali farmaci sono sia liquidi che gel, e anche sotto forma di granuli.

Tubi chimici contenenti soda caustica sono utilizzati per pulire i tubi delle fognature, quindi maneggiarli con cura e svolgere tutti i lavori nei guanti di gomma.

Prodotti chimici utilizzati per eliminare i blocchi e l'odore sgradevole dei tubi di scarico

Risultati abbastanza buoni sono dati dall'uso delle composizioni "Mole", "Deboshir", "Odorgon", così come "Domestos", "San Clean", "Tiret" e altri. Questi fondi vengono versati nello scarico e possono resistere a un certo tempo (in genere 2-4 ore), che è indicato sulla confezione. Quindi il brodo viene lavato con abbondante acqua calda.

Se lo scarico nel tuo appartamento è fatto di tubi di plastica, usa lo strumento israeliano "Potkhan". Questi granuli sono adatti non solo per condotte metalliche, ma non distruggono anche i prodotti in plastica.

Buoni risultati possono essere ottenuti applicando prodotti chimici domestici, che include il cloro. Ad esempio, è possibile utilizzare la "bianchezza" o polvere di candeggina secca. L'uso di tali sostanze salva anche le tue finanze. Si possono ottenere risparmi ancora maggiori, conoscendo un segreto. Vale a dire, il fatto che tutti i suddetti farmaci si basano sull'azione del carbonato di sodio, quindi dovresti sempre avere a portata di mano la confezione di questa sostanza.

Al momento dell'acquisto di mezzi chimici di pulizia, prestare attenzione alla possibilità del loro uso per tubi di plastica, se tale installazione è installata nell'impianto di scarico domestico.

Metodi popolari

Se non si dispone di sostanze chimiche speciali per la pulizia della fogna a portata di mano, non scoraggiarti. Le composizioni, che saranno discusse di seguito, possono essere preparate in qualsiasi cucina.

Per eliminare l'odore dal lavandino, mescolare tre cucchiai di bicarbonato in un litro di acqua calda. Quindi questa soluzione viene versata nel foro di scarico e incubata per almeno 30 minuti. Successivamente, lavare lo scarico con acqua calda. Invece di soda può essere usato sale da tavola.

Durante il risciacquo con acqua calda, considerare il materiale delle tubazioni fognarie. In caso di utilizzo di prodotti in plastica, è possibile danneggiare l'autostrada con acqua bollente.

Allo stesso modo si usa anche l'aceto da tavola o la soluzione di acido acetico. Almeno 0,5 litri di liquido vengono versati nello scarico e attendere 20-30 minuti. Quindi la pipeline viene lavata con acqua calda.

I mezzi semplici per pulire lo scolo possono essere trovati in tutta la cucina

Spesso, sia la soda che l'aceto in rapporto 1: 1 vengono utilizzati per rimuovere gli odori sgradevoli. In primo luogo, il bicarbonato di sodio viene versato nel foro, e poi l'aceto viene versato.

Un buon effetto dà e polvere di senape secca, che si addormenta nello scarico, e poi versare con acqua bollente. È vero, questo metodo non è adatto per tubi di plastica.

Non essere ironico per trattare i metodi popolari. Il fatto è che ogni odore sgradevole delle acque reflue è il risultato dell'attività delle colonie di batteri. Con l'eliminazione di questi batteri, la puzza va via. Puoi combatterli con qualsiasi alcali o acidi, anche se sono normali soda e aceto. Inoltre, utilizzando queste sostanze al posto della "vera" chimica, si salva l'ambiente.

Prevenzione dei blocchi - garanzia dell'impossibilità di odori sgradevoli

prevenzione

Per non aspettare il deterioramento del lavoro dello scarico e l'odore delle acque reflue nella tua cucina e nel bagno, fai una regola per lavare lo scarico una volta ogni due settimane con acqua calda e detersivo. Una volta al mese è necessario smontare e pulire il sifone e ogni sei mesi per organizzare la profilassi delle tubazioni utilizzando la soda caustica o qualsiasi detergente speciale. E poi nella tua cucina sentirai solo torte fragranti e tè caldo, e in bagno sbufferà ancora una fresca brezza marina.

Video. Come eliminare lo zoccolo nel lavandino con le proprie mani

Sbarazzarsi dell'odore del lavandino: il mezzo più efficace

Gli odori sgradevoli del lavello, di regola, perseguono la sostituzione del vecchio sifone con uno nuovo: ci sono poche persone che godono di odori sgradevoli in cucina. Soprattutto se l'odore viene dal lavandino. Dopo tutto, è impossibile liberarsene semplicemente spruzzando un deodorante per ambienti. Il più fastidioso che l'odore sgradevole in cucina dai tubi può apparire anche nelle case più pulite, dove la pulizia viene effettuata costantemente. Perché questo odore appare dalla fogna e come liberarsene?

Cause di odore sgradevole

Ahimè, ci possono essere molte ragioni. Il primo e più semplice è lo zoccolo del sifone. Sulle sue pareti vengono gradualmente depositati alimenti avanzi, grassi. Tutti i prodotti organici tendono a marcire con un odore caratteristico. Da qui il famigerato odore di tubi. Questa causa può essere rimossa rimuovendo e lavando il sifone.

Altre cause di odori:

  • progettazione errata del sifone e violazione del suo lavoro;
  • il lavandino non fu usato per molto tempo;
  • danneggiamento del tubo di scarico;
  • mancanza di impermeabilizzazione delle fognature dallo scarico;
  • aria nel riser.

Quando la prugna viene danneggiata, l'acqua permea tutto e dalle tubature appare un caratteristico odore di muffa. Eliminarlo può solo eliminare il danno.

Quando si analizza il montante, è necessario sostituire il serbatoio dell'acqua

Il riser ostruito conduce al fatto che inizia a formare inceppamenti nel traffico aereo. La discesa dell'acqua porta al fatto che dalle pipe odori sgradevoli.

Modi per eliminare

Prima di eliminare l'odore, devi trovare chiaramente la causa dell'odore dalla fogna. Dopo ciò, è necessario eliminare la causa.

Montante e camera di equilibrio ostruiti

Ci sono due modi per eliminare il blocco - da soli e con l'aiuto di specialisti - idraulici dal dipartimento degli alloggi. Il secondo modo è preferibile, poiché richiede attrezzature ed esperienza speciali. Se il cavo sanitario non è a portata di mano, puoi farlo da solo

Ma se la casa ha un lungo cavo di metallo e un po 'di coraggio, allora puoi provare a liberarti del blocco, avvitando delicatamente il cavo nei tubi e liberando il passaggio.

  • puoi risparmiare denaro;
  • il risultato più lungo è stato salvato.
  • un approccio inetto può danneggiare i tubi.

Mancanza di tenuta della rete fognaria

Se l'odore del lavandino è dovuto al fatto che la giunzione tra lo scarico e il tubo di scarico è depressurizzata, è molto facile rimuoverla: basta prendere un sigillante al silicone e lubrificare i giunti del tubo con esso.

Sifone problemi di progettazione

Nel sifone c'è un blocco dell'acqua o una chiusura ad acqua scientifica. È necessario in modo che non tutta l'acqua lasci il sifone. L'acqua in esso agisce come un tappo di sughero e ritarda la diffusione dell'odore dalle fognature verso l'esterno. Se l'acqua nel sifone non si attarda, l'odore in cucina non durerà a lungo. Ciò accade se il sifone è stato installato in modo errato o se il tubo corrugato si è abbassato. Se la corrugazione si è semplicemente piegata e allungata, può essere riparata con nastro o dispositivi speciali.

Senza il normale funzionamento della trappola d'aria, gli odori sgradevoli entrano nella zona giorno.Il tubo corrugato viene inserito nel tubo attraverso la cuffia di gomma

Se il sifone è installato in modo errato e il tubo non è sufficiente per raggiungere l'acqua, è necessario regolare la posizione affondando di alcuni centimetri.

Importante: la presa non deve cadere sul fondo del sifone.

Nessuna operazione

Con una lunga assenza in casa, l'acqua nelle prugne si asciuga e dal lavandino, che non viene utilizzato da molto tempo, appare un odore caratteristico. Per evitare che ciò accada, prima di andare via, aggiungi l'olio di semi di girasole allo scarico. L'acqua non evaporerà attraverso il film d'olio e l'odore non comparirà.

agenti chimici

È possibile sbarazzarsi degli odori e con mezzi chimici. Questo metodo è adatto se la causa degli odori è l'accumulo di residui di grasso nello scarico e nel sifone e in altre sostanze organiche.

Quando si usano prodotti chimici acidi, fare attenzione: una grande quantità di solvente porterà alla sostituzione dell'intero sistema fognario come risultato.

Il mezzo più efficace può essere considerato il più comune "Domestos" o "Mole".

È importante Puoi usare il metodo folk. Per fare questo, versare nello scolo normale cloruro di sodio o una miscela di acqua e soda. La miscela dovrebbe essere molto calda. Dopo un po 'di tempo, è necessario aprire l'acqua e versare completamente lo scarico, lavandolo. L'odore scomparirà.

prevenzione

Quindi, cosa devi fare per eliminare inizialmente l'aspetto dell'olfatto:

  • utilizzare le reti per proteggere le prugne dai residui di cibo;
  • uso periodico di prodotti chimici per la casa - puoi versare Fae nel lavandino una volta a settimana e sciacquare l'acqua - questo dissolverà i depositi di grasso;
  • ogni giorno, dopo ogni lavaggio delle stoviglie, è necessario lasciare l'acqua calda nel lavandino per alcuni minuti - scioglie il grasso e lo porta lontano dalle pareti.

È possibile eliminare gli odori estranei dalle tubature semplicemente abbastanza. La cosa principale è trovare la causa ed eliminarla.