Perché puzza di liquame in una casa privata e cosa fare?

La comparsa di odori sgradevoli in una casa privata è spesso associata a un malfunzionamento del sistema fognario, destinato alla rimozione dei rifiuti domestici.

Volendo eliminare l'odore sgradevole, è necessario, prima di tutto, capire perché emana odore di liquame in una casa privata, perché possono esserci diverse ragioni.

In questo articolo, esamineremo i motivi per cui potrebbe avere l'odore di liquami in una casa privata e come risolvere questo problema.

Riassunto dell'articolo

Perché odora di fogna in una casa privata - le ragioni

Il più delle volte puzza di liquame a causa di errori di progettazione:

  1. Il progetto non prevede la ventilazione ventilata progettata per eliminare i liquami. È una continuazione del montante su e fuori attraverso il tetto della casa nello spazio esterno. La dimensione del canale di drenaggio è scelta in base al diametro del montante e per il suo posizionamento il progetto dell'edificio deve essere un albero isolato speciale.
  1. La testa non è installata sul tubo dell'imbuto, a causa della quale l'apertura può essere cosparsa di detriti o bloccata da un nido di uccello. Inoltre, tale uso di un tubo di fogna può portare a un flusso inverso di aria sotto la pressione di un forte vento.
  2. L'altezza dell'uscita del ventilatore è insufficiente e, in determinate condizioni, l'odore sgradevole si diffonde nel punto di rilascio.
  3. L'uscita del sistema di ventilazione delle fognature si trova a una distanza inferiore a quattro metri dalle finestre e le emissioni da esso penetrano nello spazio abitativo.
  4. L'uscita di ventilazione dal sistema di fognatura esterno (pozzo nero o fossa settica) non è abbastanza lontano dalla casa o si trova contro la rosa dei venti - la direzione del vento dominante nella zona. Di conseguenza, gli odori si dirigono verso un edificio residenziale.

Se la casa puzza di liquami, potresti avere delle circostanze operative:

  1. Sifone Questi dispositivi sono installati in ogni punto dello scarico proprio per proteggere contro la penetrazione di gas dal sistema fognario nello spazio abitativo.

Durante l'uso, l'acqua rimane nella curva del sifone, che funge da tappo tra la fogna e la stanza. Le interruzioni si verificano durante la scarica di scarico dei liquami lungo il riser. Se il diametro è insufficiente, il fluido riempie completamente la sezione trasversale del passaggio, si forma una zona di pressione ridotta che attira acqua dal sifone dietro di esso. Di conseguenza, il sigillo d'acqua viene tirato nel tubo della fogna, aprendo il passaggio agli odori nella stanza.

  1. Essiccazione a sifone Questa circostanza si verifica, di regola, nelle case con visite periodiche. Durante la lunga assenza dei proprietari, la trappola dell'acqua nel sifone si asciuga, aprendo l'accesso alla stanza per i gas dal sistema di scarico. Cosa si può fare se la casa privata puzza di liquame? Non c'è altra opzione che prendere accordi con i vicini in modo che aprano l'acqua in casa almeno una volta alla settimana per ripristinare i cancelli d'acqua.
  2. Rottura del sifone Il maneggiamento improprio del sifone può causare perdite a causa della formazione di microfessure o di avvitare i fili nelle giunture. Ci può essere solo una via d'uscita: attitudine attenta e attenta alle attrezzature sanitarie.

Odora di fogna a causa di errori di installazione

Il sistema di scarico in una casa privata funzionerà correttamente se il sistema è assemblato secondo le regole. Quali errori sono tipici quando si fa questo lavoro:

  1. Posizione errata dei dispositivi idraulici. Il progetto di fognatura fornisce la posizione lineare degli oggetti di drenaggio. Allo stesso tempo, l'uscita dalla tazza del water deve essere posizionata il più vicino possibile al montante. I dispositivi di scarico su diversi piani di una casa privata sono disposti in parallelo sullo stesso piano verticale.
  1. Ogni oggetto sanitario viene necessariamente fornito con un sifone. L'assenza di questo dispositivo su ognuno di essi porta alla penetrazione di odori fetidi nella stanza.
  2. Errori nella scelta delle dimensioni delle tubazioni fognarie. La sezione trasversale dei conduttori dovrebbe garantire il libero passaggio del contenuto del liquame attraverso di essi. Nella maggior parte dei casi, i sistemi di gravità realizzati con prodotti in plastica sono utilizzati per una casa privata. All'aumentare della distanza dalle fonti di formazione delle prugne, la sezione trasversale del canale dovrebbe essere aumentata. Se l'acqua viene deviata dal lavandino con un tubo di 50 millimetri, il tubo di livello deve essere di 100 mm e 150 nella fossa settica.
  3. Scarsa connessione nel sistema di scarico. Per il sistema autosufficiente utilizzato prodotti di plastica. Un manicotto di tenuta è installato all'interno della presa. Se le parti sono unite con una deviazione dall'asse, le guarnizioni possono perdere, il che porterà inevitabilmente a perdite e odori, ma in questo caso non è così difficile rimuovere l'odore.
  4. Inosservanza delle pendenze durante l'installazione della condotta. La pendenza deve essere dell'1-2% rispetto all'orizzontale nella direzione dello scarico, ovvero, per ogni metro di lunghezza, la differenza di inclinazione è fino a 2 millimetri per metro di lunghezza. Se è inferiore, l'acqua non scorre praticamente, e se è di più, passerà rapidamente e i contaminanti solidi non avranno il tempo di uscire con il flusso. A poco a poco, il loro numero aumenterà fino a quando si verificherà un blocco.
  5. Formazione di perdite nella tubazione fognaria e nei luoghi di collegamento di impianti idraulici (toilette, vasca da bagno, lavandino, ecc.) A causa della formazione di microfessurazioni o della comparsa di non densità negli incroci. Questo fenomeno può verificarsi per molte ragioni. Elenchiamo i principali: installazione di scarsa qualità, materiali di scarsa qualità o usura a causa del funzionamento a lungo termine.

Odora di fogna a causa di un errato aggancio e installazione di tubi

Montando la tubazione fognaria, è necessario prestare attenzione all'installazione razionale. In questo caso, intendiamo il seguente:

  1. Il tubo di scarico a gravità deve avere un numero minimo di curve, che consente di evitare la riduzione della portata e quindi la rimozione delle frazioni solide di acqua inquinata.
  2. I collegamenti "ad angolo" sono realizzati con raccordi speciali con inclinazione di 135 o 150 gradi. La connessione viene effettuata nella direzione del flusso del fluido.
  3. È severamente sconsigliato il collegamento ad angolo acuto, che interrompe il flusso libero del fluido.
  4. Durante l'installazione del sistema di scarico, tutti i tubi devono essere allineati con i tubi o raccordi di collegamento. Altrimenti, si crea tensione alla connessione della presa, che può portare alla formazione di microfessurazioni con perdita di tenuta. Un ruolo importante nella connessione dei tubi delle prese è giocato dalle guarnizioni, che, se distorte, possono dare una perdita.
  5. L'installazione della pipeline viene eseguita con l'aumentare delle dimensioni dei tubi mentre ci si sposta verso l'uscita. Se per un tubo di ricezione, a cui sono collegati i sifoni, la dimensione tipica è di 50 millimetri, quindi il montante è già rappresentato con una dimensione di 100-110 mm e l'uscita di scarico esterna è di 120-150 mm.

Guidati da queste semplici regole, ogni proprietario di una casa privata può montare autonomamente il proprio sistema fognario.

Odora in conseguenza di problemi con il sigillo d'acqua, modi per eliminare

Cosa fare se c'è un odore di fogna in una casa privata? Di norma, questo fenomeno è associato a un malfunzionamento nella tenuta dell'acqua sul sifone, scoprire cosa fare in questo caso. Abbiamo già considerato questa possibilità sopra, ma ci sono ancora punti che devono essere presi in considerazione.

Due ragioni sono state individuate per le ragioni: il fallimento del sifone e, di conseguenza, l'essiccazione. Ma le ragioni potrebbero essere più prosaiche - il suo assemblaggio improprio.

Volendo aumentare la densità della connessione filettata, molti stanno cercando di stringere il più possibile il dado di plastica. Tuttavia, prestate attenzione a lei - è fatto di plastica sottile. In caso di forza di serraggio eccessiva, il dado si espande e può cadere dal filo, interrompendo in tal modo la tenuta della connessione. Di conseguenza, l'acqua della guarnizione d'acqua fuoriesce, aprendo la strada agli odori.

Guarda il video

Una causa ancora più comune di trappola di dispersione è un tentativo di avvitare il dado sul filo sbagliato. Di conseguenza, il filo è rotto, si formano perdite con conseguenze prevedibili. Per qualsiasi manipolazione del sifone, è necessario verificare ogni volta le condizioni delle guarnizioni in gomma di tenuta: esse hanno la proprietà di deteriorarsi di volta in volta e devono essere sostituite con la forza.

Se odora di liquami nella toilette, questa è una causa di grave preoccupazione. La perdita di un sigillo d'acqua in questo dispositivo sanitario si verifica molto spesso a causa dell'integrità della ciotola stessa. Nel sifone della toilette è colato direttamente nel corpo. Per eliminare la causa della perdita, non c'è altra opzione che sostituirla.

Se viene stabilita la perdita di sifone, l'unico modo affidabile per eliminare il difetto è sostituirlo completamente con un nuovo dispositivo.

Rimozione degli odori del sistema fognario è più facile da raggiungere aerare a fondo la stanza, ma questo non è sempre conveniente. E questo metodo non elimina la ragione - perché odora in una casa privata dal sistema fognario.

Sul mercato, è possibile acquistare speciali "odori", spruzzando che nella stanza del bagno possono eliminare gli odori di fogna.

Perché odora - problemi con la ventilazione delle fogne e metodi di eliminazione del difetto

Violazioni per il funzionamento della ventilazione nel sistema di drenaggio possono verificarsi per vari motivi:

  1. La mancanza di un puntale sulla presa del ventilatore provoca l'intasamento. Esci: installa il coperchio.
  2. Sotto certe direzioni del vento, l'odore penetra nello spazio vitale. Questo accade perché il tubo del ventilatore "si serra" con una corrente d'aria. È possibile eliminare questa circostanza installando un deflettore-paletta.
  3. Altezza insufficiente del condotto di ventilazione. Hai bisogno di allungare.
  4. Riempimento dell'effluente dovuto a un eccessivo riempimento del pozzetto. Scarica il contenuto.

Avendo scoperto l'aspetto dell'odore delle acque reflue in una casa privata, è necessario prima di tutto stabilire la sua origine e la causa dell'apparenza. Puoi sbarazzartene solo installandolo.

Gli odori dovuti all'intasamento, causano la formazione

La causa principale dell'ostruzione è di due fattori. Il primo: i componenti del grasso nel lavello della cucina. Si depositano gradualmente sulle pareti dei tubi, riducendo il gioco e impedendo il flusso di acqua canalizzata. Questi ostacoli accumulano attivamente componenti solide dello scarico.

La seconda causa di blocchi è costituita da peli, peli di animali e componenti fibrosi che cadono nelle tubature dallo scarico dell'acqua della lavatrice. Possono formare tappi abbastanza resistenti che non possono essere smaltiti con semplici accorgimenti.

Immagina una rete fognaria in cui i dispositivi sanitari sono coerentemente inclusi:

  • lavandino della cucina;
  • lavandino in bagno;
  • bagno in cui viene anche scaricata la lavatrice;
  • ciotola del gabinetto.

Tutte le strutture sono dotate di sifoni. Come installare un ingorgo stradale di formazione?

Determina il blocco nel lavandino in cucina e lo rimuove.

Accendi l'acqua dal rubinetto al lavandino. Se l'acqua si accumula e l'acqua non scompare, significa che il posto del mosto è nel sifone o nel tubo tra esso e il collegamento del lavandino. Nel primo caso, è necessario smontare il sifone e controllarne lo stato.

Se c'è un blocco nel sifone, è sufficiente pulirlo e lavare tutte le parti con acqua e detersivo. Quindi, raccogliere questo dispositivo e ricontrollare con acqua. Se lei lascia liberamente, il problema è risolto.

Se il risultato è negativo, la tubazione dovrà essere pulita con un cavo sanitario. Tuttavia, prima di questo è possibile pompare il lavandino con uno stantuffo, che permetterà di distruggere il tappo e, per un po ', di ripristinare il condotto. Tuttavia, questo metodo non è considerato cardinale.

Lavello intasato, come eliminare

Un segno di un tale fenomeno è il riempimento del guscio. Se questo accade solo in esso - è necessario pulire il sifone corrispondente, come mostrato sopra. E allo stesso tempo riempire il lavandino e affondare, il luogo di intasamento si trova tra il lavandino e il bagno in un tubo di scarico comune. Qui, per la distruzione del tubo è anche necessario utilizzare il cavo.

Bath intasato

La causa più comune del sughero nel sifone del bagno è capelli, peli di animali. Nel flusso di scarico, questi elementi si aggrappano al reticolo di scarico formando un forte conglomerato. È possibile eliminare tale blocco nel modo più semplice.

È facile rimuovere un tappo simile con un gancio a filo con la griglia del sifone rimossa. La rimozione di sporcizia all'interno del tubo di scarico è fatta da un cavo.

WC intasato

Questo è forse l'incidente più grave che può verificarsi con il sistema fognario in una casa privata. L'apparizione di un blocco, di regola, è dovuta all'indisciplina dei proprietari di una casa privata.

Dal sifone del water l'acqua entra nel tubo del riser, che ha una dimensione maggiore rispetto allo scarico. Il più "popolare" in questo posto è l'intasamento con uno straccio. Il contenuto del riser va fuori e l'odore nella toilette è determinato dal contenuto della fogna.

È molto difficile rimuovere un tale blocco da solo, quindi, molto spesso, vengono invitati esperti esterni con le loro attrezzature.

Metodi per la pulizia delle acque reflue in una casa privata - chimica, meccanica e idrodinamica

  • pulizia con reagenti chimici;
  • rimozione dei blocchi dallo stantuffo;
  • metodi meccanici;
  • lavaggio idrodinamico.

I metodi chimici per rimuovere i blocchi sono molto efficaci se i tubi non sono ancora completamente chiusi. In questo caso, il tappo si dissolve parzialmente, parzialmente rimosso dal flusso. I reagenti chimici sono usati in due tipi: alcalino e acido.

Le preparazioni a base di acido rimuovono bene i blocchi da sostanze organiche - capelli, fibre, lana e altri - caratteristiche degli ingorghi dopo un lavabo e un bagno.

Le sostanze chimiche alcaline sciolgono bene i grassi con altri contaminanti tipici dei lavelli da cucina.

L'uso di uno stantuffo è il modo più semplice per rimuovere un blocco, ma può essere efficace solo nella fase iniziale della formazione del sughero. Il primo motivo per il suo utilizzo è la riduzione visivamente rilevabile del rendimento nella scarica.

Per pulire lo stantuffo, è necessario comporre il serbatoio dell'acqua, in modo che sia sopra il livello dello scarico. Posiziona la scodella dello stantuffo sulla sommità della griglia e allenta il blocco nella tubazione premendo ripetutamente, dopodiché crolla e scorre più spesso.

Ai metodi meccanici di pulizia delle acque reflue si riferisce cavo idraulico. Per usarlo, è necessario rimuovere il tubo di scarico del sifone e controllare lo stato di questo nodo. Se è pulito, è il turno di usare il cavo per rompere il blocco.

Viene introdotto nel foro del tubo di scarico, mentre si ruota la maniglia. Il trapano nella parte anteriore del cavo è garantito per rompere il tappo. Per rimuovere i suoi componenti, dopo aver installato il sifone, versare il tubo con acqua calda per 10-15 minuti.

Tali dispositivi sono strumenti professionali e il lavoro viene eseguito da esperti invitati. Questo tipo di blocco è più spesso formato nel riser o nelle parti esterne del sistema fognario.

Come eliminare l'odore nei tubi - eliminare le cause di odore sgradevole di liquami

Ogni padrone di casa si trovava di fronte a una situazione in cui un odore sgradevole appariva dalle fognature. Le cause di questo problema, le misure preventive e le modalità per combatterlo saranno discusse nell'articolo.

Cause del problema

Molto spesso, un odore sgradevole proviene da tubi di fogna. Pertanto, per prima cosa dovremmo controllare le loro condizioni, in particolare le articolazioni. Non ci dovrebbero essere danni. In caso di scarsa tenuta, possono verificarsi odori. In questo caso, la connessione deve essere completata.

Se questo non è il problema, allora forse è un sigillo idraulico. Puoi controllarlo ascoltando i suoni dell'acqua corrente. Nel caso del gorgoglio e del fruscio, il problema risiede in esso. Questa è la prova della mancanza di fluido nel sigillo d'acqua.

L'odore può verificarsi a causa di un tappo di aspirazione nel montante, la sua lunghezza è troppo lunga o taglienti del rivestimento. Il problema si verifica anche a causa di insufficiente ventilazione nella fogna. Questo problema non può essere risolto da solo. In questo caso, è necessario chiamare gli idraulici che eseguiranno una serie di misure per porre rimedio alla situazione. Poi l'odore di liquami scompare.

Controlla le condizioni del tubo corrugato o del sifone, a seconda di ciò che hai. Accade che in un sifone la partizione accorciata dia un sigillo d'acqua troppo piccolo, a volte lasciandosi liquido. Il problema è risolto molto facilmente - la parte deve essere sostituita con l'acquisto di una nuova.

Se avevi un tubo corrugato e c'era uno sgradevole odore di fogna, allora è successo a causa dell'estensione. La soluzione migliore è sostituirla. Nel frattempo, la nuova pipa non è stata ancora acquistata, è possibile restituire la vecchia utilizzando nastro isolante nella posizione desiderata. Ma questo è un modo temporaneo.

Se non è possibile stabilire la causa dell'odore sgradevole e la sua eliminazione è impossibile, è necessario contattare il proprio idraulico.

Sbarazzarsi di odore sgradevole

Anche se il problema e offre grande disagio per i proprietari e gli ospiti della casa, ma sbarazzarsi di esso è abbastanza semplice. Scopriamo come rimuovere l'odore dei tubi delle fogne. Ci sono due opzioni: l'uso di strumenti speciali e metodi domestici.

Utilizzando strumenti speciali

Il primo passo è pulire lo scarico del lavandino. A volte l'odore deriva dall'accumulo di grasso e cibo che inizia a marcire. Questo è un problema molto comune. Per risolverlo, ci sono sostanze chimiche speciali.

Rimedi popolari per l'odore nelle tubature:

Tutti loro sono simili per composizione ed efficienza, ma è consigliabile non acquistare il più economico. Quando si utilizza un agente chimico, è necessario indossare guanti di gomma, si dovrebbe fare attenzione a non ottenere la sostanza su aree aperte del corpo e degli occhi. Una volta che il trattamento è stato completato, i tubi devono essere lavati. Inoltre, non dimenticare di aerare la stanza.

Metodi domestici

Come sbarazzarsi dell'odore nei tubi, senza l'aiuto della chimica? È possibile utilizzare metodi domestici che richiedono solo strumenti disponibili.

Una delle opzioni più facili è versare una quantità moderata di sale nel foro di scarico. Dopo un po 'deve essere sciacquato.

C'è anche un modo per rimuovere gli odori dai tubi nel bagno. È necessario aggiungere due cucchiai di soda per litro di acqua bollente, mescolare e versare nel foro di scarico. L'acqua non dovrebbe raffreddarsi.

Rimuovere gli odori ottenere con soda slaked. Per cominciare, la soda viene versata nello scarico, vi è versato un po 'di aceto. Il foro deve essere ben chiuso e attendere circa mezz'ora. Quindi sciacquare accuratamente il foro di scarico.

Una qualsiasi delle azioni sopra elencate è adatta non solo a eliminare il problema dell'odore sgradevole, ma anche alla prevenzione. Pertanto, possono essere eseguiti su base regolare, ad esempio, una volta alla settimana.

Come sbarazzarsi dell'odore - suggerimenti

Se le condizioni dei tubi e del sifone sono normali, ma emana ancora un odore sgradevole, molto probabilmente il problema è nell'evaporazione dell'acqua nella trappola d'acqua. In questo caso è necessario utilizzare la gru più spesso.

Se si prevede di lasciare per lungo tempo, si consiglia di pre-riempire l'olio con un isolatore idraulico. Più adatto per questa macchina da lavoro. Evapora lentamente, quindi non si asciuga l'impermeabilizzazione. Anche dopo un lungo disuso del rubinetto, non ci sarà odore.

Come sbarazzarsi dell'odore dei tubi delle fogne? Un sifone speciale deve essere posizionato sul lavandino. Non influenzerà il funzionamento del sistema, ma una valvola a senso unico farà il suo lavoro. Sifone a volte intasato. Nel caso dell'uso di sostanze chimiche è desiderabile cambiare le guarnizioni nei tubi.

Altri modi per eliminare gli odori nelle tubature fognarie

C'è un modo semplice per rimuovere l'odore da una pipa in bagno con mostarda in polvere. In un piccolo volume, viene versato in un foro di scarico, dove viene poi versata l'acqua bollita. Devi aspettare un po 'e il problema sarà risolto.

Per eliminare gli odori sgradevoli, è possibile utilizzare strumenti già pronti, sono liquidi o in polvere. Li puoi trovare in qualsiasi negozio di famiglia. Il costo di tali fondi è basso.

La soluzione di candeggina diluita è un ottimo rimedio per l'odore nelle tubature del bagno. Se è necessario risolvere temporaneamente e rapidamente il problema, i deodoranti per ambienti saranno una soluzione eccellente.

Tutti questi metodi sono semplici da implementare ed efficaci, quindi non è necessario chiamare l'idraulico. È sufficiente usare i mezzi a portata di mano e rimuovere l'odore sgradevole dalla fogna della casa.

L'odore di fogna nell'appartamento - conduciamo una verifica ed eliminiamo

L'odore di fogna nell'appartamento appare per vari motivi. A volte sorge a causa della lunga operazione di impianto idraulico, o le ragioni possono essere di natura più globale. Cosa è successo nel tuo caso, capiamo insieme.

Spesso l'odore di fogna nell'appartamento diventa un problema per tutta la casa e appare dall'ignoranza dei suoi residenti delle regole per l'operazione dei sistemi di drenaggio. La prima ragione: spingere la trappola. Questo problema si verifica quando tre sistemi di drenaggio locali nella toilette vengono scaricati contemporaneamente. In questo caso, la quantità di aria aspirata dal sistema di ventilazione non è sufficiente a garantire la caduta libera dell'acqua nel riser. Pertanto, viene spinto fuori un sigillo d'acqua debole, che porta alla distruzione delle prese d'acqua e alla comparsa di un odore sgradevole dai tubi.

In pratica, questo è raro. Ma uno scarico una tantum di una grande quantità di liquido (15-20 l) dopo il lavaggio dei pavimenti o l'esecuzione di riparazioni è un caso frequente. Pertanto, si consiglia di scaricare l'acqua a porzioni. Questo problema rappresenta una grande minaccia per i residenti dei piani inferiori, il loro scaricamento a scarica non solo porta a un malfunzionamento del blocco idraulico, ma anche alla compressione dell'acqua all'interno del riser, e di conseguenza si forma un geyser e il tubo si rompe.

I problemi di odore spesso portano a problemi di trappola dell'odore.

Con l'inizio dell'inverno, i problemi con i tubi diventano un mal di testa per molti. La ragione per questo - il restringimento dei tubi dal gelo e la formazione di ghiaccio del sistema di ventilazione del riser. Tutto ciò porta a una diminuzione del lume di tubi, alla rottura della tenuta dell'acqua, a blocchi e alla diffusione di odore dalla fogna. C'è una soluzione. Pulire l'uscita generale dalla torre di ghiaccio, scottare il sistema di scarico con acqua bollente.

Il problema nascosto degli odori sgradevoli nelle fogne, che non si può nemmeno immaginare, è spesso creato dai vicini del piano superiore. Tagliano parte del montante comune, inseriscono una spina o fanno un restringimento, installando un sistema di drenaggio invece di un tubo standard che è 2 volte più piccolo. Tali manipolazioni semplificano la riparazione, ma non rendono la vita più facile agli altri. Di conseguenza, è ovvio perché emana odore di liquame nel bagno. La ventilazione completa o insufficiente porta ad un problema già familiare con la tenuta all'acqua e l'aspetto dell'odore.

Invece di una spina, si consiglia di installare una valvola del vuoto sul tubo. Un tale dispositivo consente all'aria di fluire senza ostacoli all'interno del riser, ma non di uscire all'esterno, evitando che la trappola si rompa.

Acque reflue nel seminterrato

La presenza di un odore sgradevole ai piani inferiori è un segno di un malfunzionamento delle acque reflue nel seminterrato. Di norma, i tubi sono intasati e danneggiati, causando perdite di acqua e la diffusione di "odori" negli appartamenti dei residenti. In questi casi, senza l'aiuto delle utility non si può fare. Chiama i maestri e chiedi loro di risolvere i problemi, perché, oltre all'odore sgradevole, i malfunzionamenti e le fuoriuscite dei sistemi fognari centrali possono portare alla comparsa di umidità, lavando via le fondamenta e la sua distruzione. Alla fine del lavoro di riparazione, il seminterrato dovrebbe essere ben ventilato per eliminare l'umidità in eccesso.

Se lo studio non ha portato risultati, ispezionare il sistema di drenaggio nell'appartamento. La parte vulnerabile dell'impianto idraulico che provoca l'odore dal sistema fognario è un sifone. Svitare con cura e controllare l'intasamento. Di solito si accumulano grasso, capelli, rifiuti alimentari e pezzi di sapone. I tubi stanno marcendo particelle accumulate e, di conseguenza, c'è un odore. Quando viene rilevato un blocco, rimuovere tutto lo sporco e lavare a fondo il sistema di drenaggio con un sifone. Per il futuro, in modo che i tubi siano meno intasati dai rifiuti, raccomandiamo l'uso di reticoli per lavandini e vasche da bagno.

Controllo e presenza di acqua nel sifone del ginocchio. La mancanza di liquidi porta all'asciugatura dei tubi e alla rottura della tenuta idraulica. Questo problema si verifica se non si utilizza l'impianto idraulico per un lungo periodo di tempo. Pertanto, prima di una lunga partenza, ti consigliamo di versare l'olio nell'idroisolatore, preferibilmente olio per macchine, in assenza di olio vegetale. L'evaporazione lenta dell'olio impedisce l'essiccazione e l'odore. E se i problemi non possono essere evitati, lasciare l'acqua sopra lo scarico in modo che il ginocchio del sifone sia pieno di liquido. La rottura della guarnizione ad acqua e la rapida essiccazione dell'acqua sono un problema comune del vecchio sifone con una partizione accorciata. Ti consigliamo di cambiare il sistema in uno nuovo.

Un tubo di scarico è un'altra fonte di odore sgradevole da un sistema fognario, che è causato da un sistema di perdite. Se nella tua casa sono installati vecchi tubi in ghisa, verificare la presenza di crepe. A volte è difficile rilevare danni visibili, poiché la maggior parte dei tubi è murata a muro o sul pavimento. Se viene identificato un problema, ti consigliamo di sostituire completamente i vecchi tubi, evitando riparazioni locali. Tuttavia, l'aspetto delle crepe è tipico non solo per i sistemi di ghisa, ma anche per i nuovi tubi di plastica. Se non si dispone dei mezzi per sostituire la vecchia ghisa, e vi è una crepa, utilizzare il metodo di emergenza - coprire il luogo del danno con la malta cementizia.

Perdita del tubo di fognatura

La fuga congiunta è un problema comune. Pertanto, se c'è un odore nel bagno o in cucina, controllare le giunture dei tubi con il lavandino, WC e altri impianti idraulici. Molto probabilmente, la guarnizione è stata cancellata ed è ora di sostituirla. Un'opzione alternativa è un manicotto di tenuta, che protegge in modo affidabile dall'ingresso di odori estranei dal sistema di drenaggio. Raccomandiamo l'uso per sigillanti siliconici per giunti. Oltre alla fissazione affidabile, previene la formazione di funghi e non ha paura dell'umidità.

Se ti sembra che tu abbia provato tutte le opzioni possibili, e non sei stato in grado di eliminare l'odore sgradevole nell'appartamento, controlla le altre fonti. Nel bagno, il focolaio del problema potrebbe essere una lavatrice. Controllare il bracciale della porta di caricamento, il vassoio con polvere e candeggina, il tubo di scarico e il filtro che si trova sotto il coperchio di plastica. L'accumulo di funghi, muffe, capelli e grasso in questi luoghi può provocare un odore sgradevole che può facilmente essere confuso con i liquami.

Ventilazione in bagno

Pulire le parti elencate manualmente con una polvere e una spazzola vecchia. Ricorda, le basse temperature di lavaggio sono buone solo per articoli delicati, ma non per gli elettrodomestici. Pertanto, in aggiunta, si consiglia di utilizzare la lavatrice in modalità di attesa, impostando la temperatura massima di riscaldamento dell'acqua per eliminare eventuali contaminanti interni.

Una scarsa ventilazione può anche provocare un odore sgradevole. Se la spinta viene rotta, si accumula una grande quantità di umidità, causando la formazione di funghi e muffe sulle pareti. Ciò porta all'emergere di "sapore" sostenibile. Per testare la tua ventilazione, attaccagli un foglio di carta. Se è facilmente trattenuto dal flusso d'aria, tutto va bene, e se al contrario, dovrà prendere misure. Chiama il mago per pulire la ventilazione.

Per l'odore delle acque reflue non ti dà fastidio, puoi usare prodotti chimici domestici specializzati per la pulizia dei sistemi fognari. Tra questi ci sono Mole, Deboshir, Domestos, Odorgon. Quando si sceglie un agente chimico, prestare attenzione alla composizione. Non deve contenere acidi aggressivi, solo alcali attivi, meno del 5% di tensioattivi non ionici, oltre il 5% di idrossido di sodio. Per la prevenzione dell'inquinamento, utilizzare componenti liquidi e per gravi blocchi - formulazioni in polvere, ma solo se non c'è ristagno di acqua nel lavandino.

Per la pulizia delicata utilizzare rimedi popolari. Ad esempio, sale da cucina. Versare la giusta quantità di sale nel sistema di scarico e lavarla dopo un paio d'ore con abbondante acqua. Un'alternativa alla chimica alcalina sarà il bicarbonato di sodio e l'aceto di tavola. Per evitare l'intasamento ed eliminare gli odori sgradevoli dalle fogne, versare 2-3 cucchiai nel foro di scarico. l. soda, e se non si pulisce regolarmente - 5-6 cucchiai. l. Quindi, versare un filo sottile di un bicchiere di aceto. Si consiglia di eseguire la procedura durante la notte in modo che i componenti reagiscano bene tra di loro ed eliminino l'accumulo di grasso sulle pareti. Un altro sgrassante per tubi affidabile è la senape secca. 2-3 art. l. versare nel foro di scarico e riempire il tutto con acqua bollente.

L'odore di liquami nel bagno: cause ed eliminazione

Acque luride - un sistema che consente di utilizzare l'acqua per eliminare rifiuti e prodotti di scarto. Il sistema fognario apparve più di duemilacinquecento anni prima di Cristo, con l'avvento delle prime città. L'esistenza di una città senza reti fognarie è impensabile.

Eseguendo una funzione sanitaria, il sistema fognario ci è familiare con il suo odore specifico. Questi odori si verificano periodicamente sulla città, soprattutto in condizioni di tempo calmo, ma cosa succede se c'è un odore di fogna nell'appartamento? Come sbarazzarsi dell'odore delle acque reflue nel bagno? Proviamo a capirlo insieme.

Le fonti più comuni di odore sgradevole

Odore sgradevole nell'appartamento, dove cercare la sua fonte? Come dimostra la pratica, il più delle volte la causa del problema è un malfunzionamento nelle connessioni di impianti sanitari con la rete fognaria.

Inoltre, gli odori compaiono a causa di un'errata installazione di tali connessioni. La puzza dal lavandino del lavabo, dal water o dal box doccia risulta dalla completa assenza o malfunzionamento della valvola idraulica (sifone). L'otturatore è un tubo di drenaggio piegato o un dispositivo speciale che contiene una modulazione multilivello. L'acqua che rimane in questo posto svolge il ruolo di barriera per i cattivi odori. L'assenza di questa barriera, il mancato rispetto delle regole di installazione - questi sono i motivi che portano al loro aspetto.

La stessa situazione si verifica quando le lavatrici automatiche sono collegate erroneamente al sistema di scarico. L'odore della lavatrice è il risultato del "tapping" del tubo di scarico della macchina nel sistema fognario subito dopo la tenuta dell'acqua, cioè la barriera antiodore è lasciata da parte, e l'intero "bouquet" riempie liberamente il tamburo della vostra macchina automatica.

E se puzzava di liquami nella toilette?

C'era un odore di fogna nella toilette, quale potrebbe essere la ragione? Un'altra cosa è il bagno. Qui, come, e l'otturatore è integrato nella toilette, e non c'è un'installazione speciale, ma ne vale la pena. Qual è la ragione che è sbagliato qui? In questo caso, tutto è un po 'più difficile.

Il problema dello spiacevole "odore" nella stanza del bagno è una conseguenza dell'installazione impropria dei tubi delle acque reflue, ovvero il mancato rispetto delle norme richieste per la pendenza dei tubi durante la loro installazione. A causa di errori di questo tipo, la pressione all'interno del sistema fognario rompe la barriera d'acqua nei sifoni e nelle chiusure e nel nostro appartamento scoppiano cattivi odori.

Video: l'odore di fogna nell'ingresso. Chi è la colpa e cosa fare?

Perché l'odore delle acque reflue può essere pericoloso?

Che cosa può essere l'odore dannoso o pericoloso dei liquami? In cosa consiste questo odore sgradevole e persistente, quanto è dannoso per il corpo umano e quanto è pericoloso? In effetti, sapendo che l'acqua con i rifiuti scorre in questi tubi, capiamo che l'idrogeno solforato è la gamma principale. Ma oltre a questo, ci sono l'ammoniaca e i suoi derivati ​​nella composizione di queste emissioni: metano, azoto, acidi carbossilici e un sacco di cose brutte, che è meglio non incontrare. E se l'idrogeno solforato è associato ai bagni di fango in Crimea, che hanno solo un atteggiamento positivo per la salute, il resto è chiaramente in grado di rovinare un corpo sano.

Eppure: è possibile sbarazzarsi del problema delle acque reflue da solo?

Eliminando l'odore delle acque reflue, davvero o...? Ora veniamo alla cosa più importante: è possibile sbarazzarsi di questo problema da soli o è necessario ricorrere all'aiuto di specialisti? Capiamo per gradi:

  • Se c'è un odore dal lavandino - controlla la pulizia del sifone, potrebbe essersi otturato e causare un problema. La semplice pulizia e il risciacquo ti libereranno dal problema.
  • Se la fonte della "fragranza" nel box doccia - provare ad applicare i mezzi di lavaggio a secco, molto probabilmente i resti di sapone e capelli hanno creato un tappo artificiale.
  • Gli odori che sono entrati nella lavatrice sono la soluzione migliore in questa situazione - utilizzare un tubo di scarico senza tagliarlo nel sistema fognario. La tua macchina è dotata di uno speciale dispositivo in plastica che consente di agganciare il tubo sul bordo della vasca da bagno o del water. Una tale disposizione del tubo flessibile assicura l'aerazione del tamburo della macchina dopo il suo uso, rispettivamente, senza cattivi odori.
  • E infine, il bagno. Qui, come abbiamo detto, un'opzione che non può essere risolta senza i costi e l'aiuto di specialisti non funzionerà. L'installazione corretta dei tubi in conformità con gli angoli richiesti è l'unico modo per sbarazzarsi del problema.

In un primo momento, è possibile rimuovere l'odore dal liquame utilizzando deodoranti per ambienti. Ma devi ricordare - se un fenomeno spiacevole è apparso una volta, allora il problema è già lì e presto si manifesterà in pieno. Trova un luogo causale, fai una diagnosi e prendi la decisione giusta: questa è la ricetta per le tue azioni, come eliminare l'odore delle acque reflue nel bagno, nel bagno, nell'appartamento. Risolvere il problema nella fase iniziale ti consentirà di risparmiare denaro e proteggerti da odori disgustosi.

L'odore di fogna nell'appartamento, cosa fare?

Se l'appartamento ha l'odore di fogna, allora ci sono 2 ragioni per questo

1. Sistema di fognatura non stretto.

Cerca alcuni bagliori che potrebbero essersi incrinati, i tubi si sono scollegati da qualche parte, non c'è nessuna spina su un pin o il cap di verifica non è installato.

2. Sigillo d'acqua secco o allungato.

Se con il primo tutto è più o meno chiaro e viene risolto da un'ispezione elementare dell'intero sistema fognario della stanza dove c'è un odore, nel secondo caso ci possono essere diverse ragioni.
Cominceremo a capire, suddividendo questo punto in 3 sottoparagrafi, dove il terzo - sviluppa 3 ulteriori cause potenziali.
Quindi:

2.1. Trappola d'acqua di Pereozho.

Questo è quando per molto tempo non ha usato la doccia, il lavandino, la toilette, il bagno... L'acqua della foca evapora

e tutti gli odori della fogna, penetrano liberamente nella tua stanza.

Se ti trovi di fronte a questo, non farti prendere dal panico, aggiungi solo acqua.

2.2. Salvo scaricare l'acqua

Il secondo problema è una caratteristica dei grattacieli. Quando si lavano contemporaneamente 3 o più servizi igienici su un tubo di livello. O drenare una grande quantità di acqua in un bagno per un breve periodo di tempo. Ad esempio, qualcuno ha lavato il pavimento e in un colpo solo ha versato un secchio d'acqua da 10 litri nella toilette. Bene, o i costruttori quando finiscono l'appartamento, possono versare l'acqua e dai contenitori più grandi di un secchio da 10 litri.

Come sta andando?
Prendiamo, ad esempio, un grattacielo, in cui un wc e un lavandino della cucina sono collegati a uno stand.
Lo schema generale di tutti i piani è simile a questo:

Trappole d'acqua contrassegnate blu nella toilette e nel lavandino.

Se laviamo i piatti, sciacquiamo il bagno o ci laviamo sotto la doccia, l'acqua entra liberamente nella colonna del funerale, aspirando l'aria dalla strada o dalla soffitta. Il collegamento del montante della fogna all'atmosfera è un prerequisito per il corretto funzionamento del sistema di scarico. Se il volume calcolato dell'acqua entra nel riser, allora tale sistema funziona correttamente.

In caso di scarica d'acqua a scarica, il diametro esistente del riser a imbuto potrebbe non essere sufficiente per prendere la quantità d'aria necessaria e far cadere liberamente una grande quantità d'acqua.
Pertanto, la pressione nel tubo viene scaricata e tira uno o tutti i più vicini paraoli idraulici, e attraverso di essi preleva la quantità necessaria di aria per la caduta libera dell'acqua.

Inoltre, in alcuni casi, lo scarico di acqua, in alcuni casi, può provocare non solo la trazione di un blocco idraulico, ma anche il loro rigonfiamento ai piani inferiori sotto forma di applausi. ie l'aria disponibile nel supporto del ventilatore è compressa da una grande quantità di acqua che cade dall'alto e, dato che non c'è posto dove andare, irrompe attraverso le trappole d'acqua delle tazze, dei lavandini e delle docce... sotto forma di cotone. Può rivelarsi una specie di geyser, avendo inzuppato tutte le pareti e un soffitto.

Se la trappola viene svuotata in questo modo, ma raramente, rimane solo da aggiungere acqua. Bene, o cercare un dilettante, sfornare il secchio in un colpo solo nella toilette.

Ed eccoci al terzo, punto più interessante.

2.3. Riser scarsa ventilazione.

Se vivete in un appartamento da molto tempo e non c'è mai stato un odore, e ora ha iniziato a comparire periodicamente, molto probabilmente questo è un problema di scarsa ventilazione del riser o della sua assenza.
motivi:
1. Qualcosa ha colpito la parte superiore del riser in soffitta. Per esempio immondizia accatastata senza notare il riser stesso.

Per eliminare, è necessario andare in soffitta e ripristinare l'ordine lì. Se ciò non è possibile, rimuovere almeno tutto il necessario dal supporto del ventilatore:

Affacciato sul montante sul tetto, può congelare dall'interno in inverno in caso di forte gelo con abbondante scarico di acqua calda. Dovremo in qualche modo rimuovere questo ghiaccio.

2. Qualcuno dei vicini dell'ultimo piano ha iniziato a riparare, e ha deciso che dal momento che vive all'ultimo piano, non è necessario il montante per la soffitta o il tetto.

Per non rovinare l'aspetto della dignità del sito, viene semplicemente smontato e messo un berretto. La ventilazione in questo caso manca completamente.

La devastazione delle serrature idrauliche con un tale schema è garantita.

3. Anche i vicini dell'ultimo piano hanno iniziato una riparazione, ma sanno che questa pipa è necessaria per qualche motivo, ma non ne comprendono appieno il significato. Semplicemente smontano il vecchio tubo e al posto di esso mettono un tubo di diametro più piccolo, ad esempio 50 mm anziché 110.

Il risultato è un'adeguata ventilazione del montante e la rottura della guarnizione dell'acqua del lavandino quando la tazza del WC viene scaricata.

Se il problema sta proprio in questo, parla con i tuoi vicini e chiedi loro di ripristinare il sistema.
Se non vogliono nemmeno sentirlo, si lamentano con la vostra organizzazione di gestione o con le autorità superiori.

Come eliminare l'odore di fogna nella tua casa o appartamento

Spesso, il consueto comfort e l'intimità della stanza possono disturbare la comparsa di odori sgradevoli. Questo problema può verificarsi non solo in un'unità multipla ma anche in una casa privata. Il più dannoso e puzzolente è l'odore della fogna. Le ragioni per l'aspetto possono essere molte, ma assolutamente una cosa: la decisione su come eliminare l'odore delle acque reflue, è necessario prendere senza indugio!

L'odore di fogna può verificarsi per vari motivi.

Fonti di odore di fogna

Nella più generale approssimazione, le fonti di odori sgradevoli provenienti dal sistema fognario di un appartamento possono essere suddivise in 2 tipi: interno ed esterno. Con le fonti interne ci sono problemi con i tubi all'interno dell'edificio, con fonti esterne c'è un sistema di fognatura in casa (più spesso funziona nel seminterrato). Se in quest'ultimo caso l'odore di liquami nell'appartamento può essere eliminato contattando il master o l'organizzazione responsabile per le comunicazioni in casa, allora puoi provare a risolvere da solo i problemi interni della stanza.

Quindi, la prima domanda che deve essere risolta è dove, presumibilmente, è la fonte del fetore delle acque reflue. L'elenco delle opzioni possibili viene ridotto ai seguenti controlli:

  • corretta installazione dei nodi di connessione;
  • parti di collegamento del sistema fognario;
  • la presenza di blocchi nelle tubature;
  • la presenza di violazioni nel lavoro di ventilazione;
  • sifoni;
  • problemi con le valvole idrauliche;
  • la presenza di perdite o condensa.

Anche una sola ragione è sufficiente per la comparsa di odori sgradevoli in bagno o in cucina. Per quanto riguarda l'inosservanza delle regole di installazione dei tubi, ciò può comportare altri fattori.

Se c'è un odore sgradevole, dovresti immediatamente scoprire la sua causa.

Ricorda che mescolato in diverse proporzioni di gas nocivi, come ammoniaca, metano, idrogeno solforato, può causare gravi danni alla salute umana, portare ad avvelenamento del corpo. Inoltre, i composti di tali gas sono esplosivi. Ecco perché è necessario eliminare immediatamente l'odore sgradevole delle acque di scarico.

Come risolvere i problemi con le acque reflue in un condominio

È importante rispettare le regole di installazione delle tubazioni fognarie. È possibile eliminare l'odore da loro raggiungendo il corretto angolo di inclinazione, che non porterà ad intasamento di tubi con scarichi. Una piccola crepa in un tubo di ghisa per eliminare l'odore dei liquami nelle case private senza possibilità di smantellamento può essere coperta con una soluzione mescolata solo con acqua e cemento.

È importante! La pendenza del tubo di scarico dipende dal suo diametro e l'angolo stesso deve essere calcolato dall'orizzonte dello strumento, quindi solo uno specialista può rimuovere efficacemente gli odori del liquame.

L'installazione di tubi di fognatura deve essere eseguita con i seguenti requisiti:

L'evaporazione della fognatura può entrare nell'appartamento a causa del fatto che i collegamenti dei tubi situati nel seminterrato o nel montante stesso non sono collegati correttamente o danneggiati. Cattivi lavori di installazione sulla posa del sistema fognario possono portare a tali conseguenze. In questo caso, l'unico modo giusto per eliminare l'odore è quello di sostituire i tubi nel riser, o sigillante di mastice.

Installazione di impianti idraulici, è necessario prestare la massima attenzione alla forza dei tubi di collegamento

Eliminazione degli odori a causa di problemi con le valvole idrauliche

Numerosi problemi di fogna sono associati a un malfunzionamento delle valvole idrauliche. Sono un blocco di acqua che è in un sifone e impedisce l'odore di acque reflue di entrare nell'appartamento. Come eliminare i problemi con i blocchi idraulici aiuterà a capire il principio di funzionamento di un tale sistema. Il funzionamento dell'otturatore idraulico è regolato dal rapporto di pressioni: atmosferico e direttamente nei tubi. Se per qualche motivo la pressione dell'aria nei tubi diventa più alta di quella atmosferica, l'otturatore idraulico si rompe e l'odore delle fognature può penetrare nell'appartamento. Ci possono essere diversi motivi:

  • intasamento dei tubi, che riduce significativamente il loro diametro;
  • inizialmente sono stati installati tubi di piccolo diametro;
  • i depositi si sono formati all'interno dei tubi.

È anche importante assicurarsi che gli scarichi si sovrappongano alla sezione trasversale del tubo di circa 1/3, altrimenti l'aria nel sistema fognario è sotto vuoto. Ciò comporta il rilascio di acqua e la completa distruzione dell'otturatore idraulico. Pertanto, sarà molto difficile liberarsi dell'odore dal tubo di fogna, poiché è necessario pulire a fondo i tubi. È necessario pulire periodicamente il sifone e il tubo corrugato, poiché spesso causano odore.

Nell'ansa inferiore del sifone c'è sempre acqua - questa è l'impermeabilità.

Cosa fare se c'è un odore sgradevole in bagno

Il sistema di tubazioni della casa si trova nella maggior parte dei casi vicino ai bagni, alle vasche da bagno, alle cucine, il che provoca un problema come l'odore dei liquami nel bagno. La prima cosa che viene in mente è l'uso di un'ampia varietà di deodoranti per eliminare l'odore delle acque reflue nel bagno. Come dimostra la pratica, questo metodo non solo non aiuta a rimuovere i fumi nocivi, ma porta anche ad un peggioramento dei problemi di salute. La causa principale può essere la mancanza di tenuta dei lavandini, lavandini, altri apparecchi idraulici. Potrebbero esserci anche perdite nei giunti delle fogne. La comparsa di odori dal sistema fognario nel bagno a causa di perdite è difficile da eliminare se i tubi sono incassati nelle pareti o sul pavimento. Implicitamente, si possono verificare perdite se sono installati tubi di plastica.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai sifoni: spesso causano puzza. Devono essere presenti acqua. Se il sifone non è stato usato per molto tempo, l'acqua potrebbe asciugarsi, se ci sono problemi di pressione - ha appena lasciato il sifone. Nella progettazione del sifone si possono soffermare vari piccoli oggetti, che a causa della negligenza del proprietario della casa possono arrivare lì. In questo caso, la decomposizione di questi oggetti nel tempo può causare un odore sgradevole.

Buon consiglio! Eliminare l'odore di fogna in bagno e in cucina, aiuterà l'uso nel lavello e vasca piccola maglia, che manterrà una varietà di spazzatura.

È possibile acquistare una tale griglia in qualsiasi negozio di ferramenta, ci sono persino modelli di lavelli a cui sono collegati al momento dell'acquisto.

I resti di cibo nei tubi spesso causano il blocco, quindi la griglia deve essere nel lavello della cucina

Problemi di ventilazione come causa di disagio

Per sospettare che la causa della penetrazione degli odori delle acque reflue nell'appartamento sia la ventilazione, è possibile, se tali odori compaiono periodicamente. Di solito, la ventilazione delle case funziona su un carico naturale. La ventilazione può funzionare in modo inefficiente o non funzionare affatto. In assenza di ventilazione, funghi e muffe possono formarsi sulle pareti interne dei tubi, creando un odore sgradevole. Il problema della mancanza di ventilazione può essere risolto in due modi:

  • sgombrando il montante, se la sua parte superiore è ostruita da vari detriti (o ghiaccio congelato in inverno);
  • installazione di un ventilatore speciale che costringerà la circolazione dell'aria.

È anche necessario controllare periodicamente indipendentemente se la ventilazione funzioni. Per fare questo, avrai bisogno di un foglio di carta da attaccare al tubo di ventilazione. La foglia non dovrebbe cadere, ma piuttosto stare da sola, indicando che c'è una corrente d'aria. Se è necessario contattare uno specialista per aiuto, può misurare la portata d'aria con il dispositivo.

È importante! Il sistema di ventilazione dovrebbe funzionare senza problemi! È meglio indirizzare la questione a un'organizzazione specializzata, poiché le regole proibiscono ai non specialisti di accedere privatamente al sistema di ingegneria di casa.

Caratteristiche del sistema fognario di una casa privata

Il sistema fognario in una casa privata è locale e molto sensibile ai minimi cambiamenti e alle deviazioni nel loro lavoro.

La rete fognaria di una casa privata ha un design diverso rispetto a un grattacielo, quindi ci sono motivi specifici per l'odore dei tubi

Questo spesso porta alla rapida comparsa e alla diffusione di odori sgradevoli sull'intera area della casa e alla domanda su come eliminare l'odore delle acque reflue. Nelle case private, le cause della puzza possono essere le stesse di quelle dell'appartamento: la presenza di fughe di fogna, l'installazione inadeguata del sistema, l'uso improprio dell'otturatore idraulico, ostruzioni delle tubature, scarsa ventilazione.

Ma c'è una ragione che è tipica per una casa privata - questi sono problemi con la fossa settica. Il fatto è che in una casa privata il sistema fognario locale è dotato di un elemento di trattamento delle acque reflue (fosse settiche), in cui avviene il fango, seguito dalla purificazione con l'aiuto di batteri. Se per qualche ragione i batteri muoiono, allora non c'è riciclaggio di rifiuti e c'è un odore di liquame, che deve essere eliminato.

I batteri possono morire:

  1. Quando si utilizzano prodotti chimici domestici abbastanza forti.
  2. Se i tubi e la fossa settica sono sepolti nel terreno in modo errato, devono essere al di sotto del livello di congelamento del suolo, che impedirà il congelamento dell'acqua nel sistema fognario.
  3. Con una lunga assenza di effluenti e, di conseguenza, l'assenza di cibo per i batteri. Questa situazione può verificarsi se non ci sono proprietari in casa da molto tempo.

Altre cause di puzza nell'appartamento

Ci sono altri motivi per l'odore di fogna nell'appartamento. Questi includono il collegamento della lavatrice organizzato in modo errato.

La fonte di cattivo odore può essere una lavatrice se non è collegata correttamente al lavandino.

Nel caso in cui il tubo per scaricare l'acqua della lavatrice sia erroneamente collegato al sistema di fognatura dopo l'otturatore idraulico, gli odori penetrano prima nel suo tamburo e successivamente nel bagno.

È corretto fissare lo scarico della macchina per mezzo di un supporto di plastica al bagno o alla toilette. Quando si esegue un tie-in nel tubo di scarico del tubo di scarico, è necessario che il punto di penetrazione si trovi prima della tenuta idraulica.

Tra gli altri motivi della puzza, è anche possibile isolare l'errata installazione del tubo corrugato, a causa del quale potrebbe abbassarsi o, al contrario, essere molto teso. Di conseguenza, non ci sono otturatori idraulici e gli odori della fogna penetrano nell'appartamento senza ostacoli e compaiono in casa.

Puzza di fogna

Da qualche parte circa un anno fa, l'appartamento aveva un odore di fogna. non è permanente, ma periodicamente. Girando i rubinetti per 10-15 minuti, l'odore è scomparso, (mentre vivevo in questo appartamento per più di 10 anni). Fatto grandi riparazioni con tubi cambianti, ma l'odore è rimasto. Cosa fare? Forse questo è ciò che i vicini hanno sbagliato e ora soffriamo?

Julia, ciao. Per evitare che gli odori provenienti dai tubi di scarico entrino nell'abitazione, i fori di scarico sono dotati di sifoni, in cui una piccola quantità di acqua agisce da otturatore (blocco idraulico). A causa della temperatura aumentata nel bagno, è possibile l'evaporazione del liquido dal sifone e la penetrazione non ostruita degli odori dalle condutture. Se hai un trapeck incorporato nel pavimento del bagno e un pavimento riscaldato è montato, allora questo è solo un caso del genere. Molto spesso questo si osserva dopo l'installazione di docce con un piccolo piatto doccia. A causa della piccola distanza tra il pavimento e il fondo del pallet, nel kit è incluso un sifone con un volume molto piccolo di liquido (che evapora rapidamente). Per eliminare questo difetto strutturale, è necessario scavare una rientranza nel pavimento sotto la padella e installare un normale sifone. Un'altra possibile ragione per la penetrazione di odori dal sistema fognario nell'abitazione può essere la ventilazione ostruita del sistema fognario (verticale attraverso il riser). Di conseguenza, viene creata un'alta pressione nelle tubazioni e l'evaporazione penetra nella stanza superando le serrature idrauliche.

La ragione degli odori è la rottura delle trappole a sifone del bagno o del lavandino (più probabilmente il bagno), ciò accade per uno dei seguenti motivi (o nel complesso): 1. Un sifone poco profondo. 2. Pendenza eccessiva delle tubazioni fognarie dal bagno al montante. 3. I tubi specificati nel paragrafo 2. parzialmente intasato o diametro inizialmente piccolo (inferiore a 50 mm). 4. Il tubo di fognatura di tubo di livello totale è stato ricoperto da una fioritura fecale, che ha ridotto significativamente il diametro del tubo. Questo è particolarmente vero nelle vecchie case con fogne in ghisa. 5. All'ultimo piano, hanno fatto una "ricostruzione" e tagliato il tubo della ventola andando verso il tetto, che ha privato il riser di ventilazione. Ciò contribuisce alla formazione di zone di pressione negativa, che "succhiano" l'acqua dalle trappole e dai gas di scarico senza ostacoli nella stanza. L'evaporazione dell'acqua dalla trappola è improbabile. Non penso che tu non usi l'acqua per diversi giorni. Nel tuo caso, il più ottimale sarebbe cambiare il sifone per plastica (Viega). È profondo e non ci saranno interruzioni (saranno nei vicini che hanno piccoli sifoni)))))) Probabilmente hai un sifone in ottone

Abbiamo già messo un sifone di plastica. Ma abbiamo annusato e riparato. Il motivo è apparentemente non con noi.. come trovare?

Se si rovescia l'acqua e l'odore scompare, la ragione è solo nella rottura del sigillo d'acqua, io ti ho dato il motivo. Se si desidera considerare questo problema in modo più dettagliato, i dati di input dovrebbero essere più completi. Quanti anni ha la casa, quanti piani, il tuo pavimento, quali sono le tubature fognarie del montante, fai una foto del sifone e dei lavandini del bagno e distendi qui, come sono i dispositivi rispetto al montante e quali? Quando si scarica l'acqua dal bagno, c'è qualche chvakanya nel lavandino e viceversa? Quando i vicini versano acqua dalla parte superiore, l'acqua nel lavandino del tuo bagno? A proposito, i vicini non hanno nulla a che fare con esso, beh, se solo un tubo di ventilazione non fosse tagliato dal piano superiore. E un'altra versione - perdite nella connessione di tubi montanti o drenaggio in bagno, ma dato che l'odore scompare quando si rovescia, è improbabile.

casa di mattoni 9 piani, 5 ° piano, quando si scarica lo sciacquone, nel bagno c'è uno squash, l'acqua nel lavandino scende con il suono di uno squish. La casa potrebbe gettare tubi di ferro e noi siamo di plastica.

È necessario pulire il montante della fogna (scrivere una richiesta nel codice penale). E a casa è necessario mettere, come già detto Alexander Gordienko, un aeratore di fogna (sotto il lavello della cucina all'uscita del tubo di scarico attraverso un tee supplementare). Ed è necessario mettere un sifone sul bagno come nel file a cui ho già fatto riferimento.

A proposito. un argomento simile è già stato discusso http://www.remontnik.ru/forum/post/7709/

Hai bisogno di un sifone del tipo nel file.

Molto probabilmente, la ventilazione del montante della fognatura è parzialmente intasata oi suoi vicini lo annegano dall'alto quando sostituiscono la sua parte del montante (se il loro pavimento è l'ultimo).Si va sul tetto della casa.Chiedete al dipartimento di gestione della struttura per controllare la ventilazione del montante. Di solito prendono il peso e lo abbassano in questo tubo, di solito tutto viene pulito Quando la ventilazione è intasata e drenata dai vicini, i blocchi dell'acqua nei sifoni si rompono (qui avete scritto in dettaglio di questo).

Julia, maestri esperti ti hanno già dato consigli dettagliati, veritieri e completi. Aggiungo una cosa dalla pratica: se non riesci ancora a eliminare la causa dell'odore pulendo i riser del riser, ti consiglio di installare, ad esempio, sotto il lavello della cucina, una valvola di scarico. Con uno scarico acuto di un gran numero di acqua nel tubo di livello dai vicini (ad esempio, dal gabinetto) e l'aspetto di un effetto siringa nel tubo di livello, quando l'acqua dei vostri sifoni si riversa nel tubo di livello, rimuovendo il blocco idraulico, la valvola si apre e aspira la quantità d'aria necessaria in riser, pur non permettendo l'aria nell'appartamento.

Alessandro, rispetto. + 10. Julia, il consiglio pratico di Alexander G. - la vera soluzione ai tuoi problemi. La valvola viene installata toccando il tubo a T esistente. Installare dove possibile: sotto il lavello della cucina (pannello di Alexander), lavello, sifone, tee con spacco. O se c'è un'opportunità, poi dietro la toilette, il rilascio del water, il tee con una valvola d'aria. Buona fortuna

L'intero problema nei riser. È necessario piegare la corrugazione del montante in modo che ci sia sempre acqua nel foro di scarico, la cosiddetta spina dell'acqua. E niente puzzerà, perché l'accesso dalla fogna non sarà

E cos'è un montante di corrugazione?

Questo è un prodotto di tecnologia avanzata, inventato a Skolkovo da ingegneri russi, è usato solo su oggetti d'élite, perché vale un sacco di soldi, ho sentito, mi hanno detto, ma non hanno ancora visto)

La produzione di queste "cose" innovative è diventata possibile grazie all'introduzione della nanotecnologia. Bene, nient'altro.