Lavori idraulici Pendenza e altezza delle conclusioni.

Nel processo di riparazione sorgono molte domande. Evidenzierò il più frequente nella riparazione dei bagni.

Qual è l'angolo di inclinazione del tubo di fognatura?
- per un tubo con un diametro di 100 mm - almeno 2 cm / metro
- per un tubo con un diametro di 50 mm - almeno 3 cm / metro

Qual è l'altezza del sistema fognario...
- per una tazza del gabinetto di 160-190 mm aggiunto (a seconda del produttore e del modello) il montaggio sul posto darà la risposta più corretta
- per un water di sospensione di 220-240 mm da un pavimento
- per doccia con pallet 60 mm
- per un lavabo da 500-550 mm
- per un bagno 100-150 mm
- per lavello da cucina 300-400 mm
- per lavatrice e lavastoviglie 500-650 mm

Se per ragioni tecniche le fogne per il bagno (doccia, WC) sono fatte sopra, quindi sotto il bagno (doccia, WC) è possibile fare il podio all'altezza desiderata. Forse questa situazione sconvolgerà qualcuno, ma d'altra parte questa passerella può giocare un personaggio decorativo.

A quale altitudine viene visualizzata l'acqua calda e fredda...
- per una tazza del gabinetto di 400-600 mm aggiunto (a seconda dell'ingresso dell'acqua al serbatoio - fondo, lato o dietro) il raccordo in posizione darà la risposta corretta
- per una cabina doccia con un pallet 1200 mm dal fondo del pallet e soffioni doccia - 2100-2250 mm (dal fondo dell'annaffiatoio al fondo del pallet)
- per un bagno 750-800 mm dal pavimento
- per un lavabo da 550-650 mm
- per lavello da cucina 500-600 mm
- per lavaggio e lavastoviglie 500-750 mm

La distanza tra le uscite dell'acqua...
- per doccia e vasca 150 mm dagli assi centrali
- per un lavabo e per un lavello da cucina di 100 mm (non così rigidamente legati, poiché sono collegati da tubi flessibili)

La vasca è montata ad un'altezza di 600 mm, lavabo 850-900 mm.
Queste dimensioni sono soggette a modifiche e dipendono dall'altezza dei membri della famiglia. E per una regolazione di tiro di altre dimensioni (uscita di prese d'acqua)

E non dimenticare che il livello del pavimento del bagno e dei bagni dovrebbe essere 15-20 mm sotto il pavimento nelle stanze adiacenti o la stanza dovrebbe essere separata da una soglia. Inoltre, non dimenticare l'impermeabilizzazione in bagno e toilette.

Si consiglia di acquistare tutto l'impianto idraulico prima dell'inizio della posa sanitaria. comunicazioni. Ciò semplifica il compito degli impianti idraulici e riduce il rischio di errori.

Connessione indipendente della lavatrice alla fogna - 3 opzioni comuni

Questo articolo è stato scritto per coloro che sono pronti a collegare la lavatrice alla rete fognaria con le proprie mani. Una tale decisione è sicuramente degna di rispetto, ma ha le sue sfumature. Ti parlerò di 3 forme di realizzazione di questo semplice compito.

Connessione compatta per lavatrice in bagno.

La preparazione come chiave del successo

Collegare lo scarico è importante, e ne parleremo in dettaglio, ma prima ti spiegherò brevemente come installare una lavatrice.

Naturalmente, ogni nuova unità ha istruzioni dettagliate, non la rivernicherò, ma illustrerò solo i punti più importanti e fondamentali:

Collegamento alla rete idrica attraverso una valvola a sfera.

  • Se la macchina viene portata in casa dal freddo, dargli un paio d'ore per riscaldare a temperatura ambiente. L'elettronica moderna è piuttosto capricciosa e può fallire;
  • Ogni nuova unità di queste dimensioni è dotata di vari sigilli e supporti. Sono necessari per non danneggiare l'attrezzatura durante il trasporto. Nella lavatrice, oltre alla scatola di cartone stessa e alla guarnizione in schiuma, sul fondo si trovano spesso altre barre di legno di supporto, come un mini-pallet. Quindi è necessario rimuoverlo completamente;
  • Non importa se hai comprato una macchina da scrivere frontale o verticale, il serbatoio di lavoro in queste unità è, figurativamente parlando, sospeso. E affinché queste sospensioni non si rompano durante il trasporto, il serbatoio viene riparato da diversi punti di riparazione.
    Devono essere svitati, altrimenti il ​​dispositivo si romperà al primo avvio e la garanzia sarà nulla, poiché questa istruzione è specificata nelle istruzioni. A proposito, le istruzioni devono avere uno schema con le posizioni di questi bulloni. I fori per i bulloni sono collegati con le spine che entrano nel kit;

Disposizione Rembolt per il fissaggio del serbatoio di lavoro su uno dei modelli.

  • La presa deve essere, come si dice, di tipo europeo, cioè con messa a terra;
  • All'ultima fase della preparazione preliminare, le gambe sono avvitate e il dispositivo si trova chiaramente lungo l'orizzonte. È desiderabile esibire usando il livello.

Esporre l'orizzonte.

Non correre a buttare via tutto ciò che hai tolto dal dispositivo durante la preparazione. Soprattutto riguarda remboltov per il fissaggio del serbatoio di lavoro. Dopotutto, forse arriverà il momento e dovrai trasportarlo di nuovo da qualche parte.

Dal momento che dobbiamo fare lavori idraulici, dobbiamo preparare il minimo necessario di strumenti.

Di norma, per ogni buon proprietario questo minimo si trova sempre nell'armadio.

Set minimo, tronchesi laterali e pinze con cacciavite.

  • Assicurati di aver bisogno di pinze e un paio di cacciaviti di alta qualità, incrociati e diritti;
  • I suddetti dispositivi di rimozione, in diversi modelli di rondelle, possono differire nella configurazione delle teste. Pertanto, se non si dispone di un set completo di chiavi, è meglio essere interessati a questo momento ancora nel negozio e acquistare immediatamente almeno 1 questa chiave;

Rimozione della chiave di spedizione 10 mm.

  • Se è pianificata un'installazione di drenaggio importante, potrebbe essere necessario tagliare i tubi di fognatura. I professionisti usano un tagliatubi per questo, ma personalmente, quando mi sono imbattuto in un tale problema, ho tagliato i tubi con un seghetto;
  • Naturalmente, tutte le parti sono incluse guarnizioni, ma consiglio sempre queste guarnizioni aggiunta promazyvat sigillante siliconico. Non è necessario spendere soldi per un grande tubo di costruzione con una pistola, è sufficiente un piccolo tubo.

pubblicità

Svuotare le opzioni di connessione

Ora nei negozi, per le lavatrici è possibile acquistare tubi di scarico di diverse lunghezze. Quindi non ti consiglio di acquistare un tubo troppo lungo. Il fatto è che la pompa, che pompa gli scarichi, è progettata in modo ottimale per la lunghezza del tubo che viene fornito con la macchina.

Il massimo relativamente sicuro è 3m. Se si mette il tubo più a lungo, la pompa può bruciare rapidamente.

Opzione numero 1: per i pigri e di fretta

Per le persone assolutamente lontane dall'impianto idraulico, che sono molto più in fretta di collegare la lavatrice, v'è il modo più semplice, che non richiede alcun investimento finanziario e del lavoro. Ora tutti i produttori di cura completano le loro unità con un ugello di plastica semicircolare sul tubo di scarico.

Ugello di plastica sul tubo di scarico.

Hai solo bisogno di prendere l'ugello, metterlo sul bordo del tubo di scarico e basta gettare questo "gancio" sul lato del lavandino, vasca da bagno o servizi igienici. Ma nel senso letterale della parola connessione, questa opzione non può essere definita come un modo alternativo di drenare.

Inoltre, ha una serie di spiacevoli inconvenienti:

  • Con l'uso costante e attivo della macchina, il tuo impianto da neve bianco dovrà essere lavato frequentemente. Dopo tutto, gli scarichi con detersivo per bucato entrano in acrilico o smalto piuttosto rapidamente;
  • I piccoli lavandini nel bagno non sopportano una forte pressione e una grande quantità di drenaggio. E mentre voi, ad esempio, guardate la TV, l'acqua sporca del lavandino si riverserà sul pavimento;
  • Durante la pompa di scarico e centrifuga funziona in modo intermittente e non esclude la possibilità che a causa di questi shock tubo di plastica leggera scivola appena fuori dal bordo delle tubature. Inoltre, questo tubo può aiutare i bambini a staccarsi o gli animali domestici;

Drenaggio degli scarichi nella vasca da bagno.

Coloro che sono al momento questo metodo è relativo scarico, posso consigliare, una catena legata ugello in plastica sul tubo al rubinetto nella vasca o lavandino. Sull'ugello c'è un foro speciale per un simile accessorio.

  • Non dimenticare che mentre il lavaggio è in corso, almeno sarà molto scomodo per te lavare l'attrezzatura del bagno;
  • E poi, non è semplicemente bello.

Norme sulla connessione destra e sinistra.

Penso che tu abbia fatto in modo che questo modo semplice e veloce sia adatto solo come opzione temporanea. A coloro che sono abituati a fare tutto coscienziosamente, propongo di considerare i seguenti due metodi.

Opzione numero 2: connessione al sifone

Collegare una lavatrice al sifone sotto il lavandino non è molto più difficile. Per fare questo, dovrai solo acquistare un miscelatore con una conclusione sotto un tale scarico e un piccolo morsetto metallico di tre quarti di pollice. Inoltre, ora la maggior parte dei mixer è già dotata di una tale pipa.

Uno dei modelli del sifone con un tubo sotto la lavatrice.

Sarà necessario rimuovere il tappo dal tubo di diramazione e lubrificarlo con silicone. Quindi tirare l'estremità dell'ugello del tubo, con un predeterminato porta il collare e un cacciavite o pinze per stringere la fascetta.

Ma in questo modo di legare ci sono un paio di difetti, anche se non sono così radicali come nella versione precedente:

Sembra il collegamento del tubo di scarico al sifone sotto il lavandino.

  • In primo luogo, quando l'acqua viene scaricata, dal lavandino si sentirà costantemente un forte gorgoglio e non si può fare nulla al riguardo. Potresti non crederci, ma dalla mia esperienza personale so che ci sono persone che sono molto seccate da questo;
  • In secondo luogo, è desiderabile che il diametro del tubo di scarico della fogna non fosse inferiore a 50 mm. Il fatto è che in cucina secondo gli standard moderni è consentito installare uno scarico con un diametro di 40 o addirittura 30 mm. E ad un volume tale che il ripristino avverrà l'acqua drena dovranno salire, e dopo aver lasciato il posto in fondo del lavandino sedimento sporco.

Opzione numero 3: inserirla nella fogna

Collegare direttamente lo scarico della lavatrice alla fogna è considerato forse la decisione più corretta. Ma con questa opzione dovremo armeggiare un po '. Se voi o la persona che ha curato gli scarichi nella vostra casa, pre-installato il tubo più di una costola di uno scarico per la macchina, è semplice.

È necessario acquistare un anello di tenuta in gomma e staccare la spina da questo ramo. Successivamente, lubrificare questo anello con silicone e inserirlo nel tubo della fogna. Inoltre, il bordo del tubo di scarico della macchina viene inserito nel foro centrale di questo anello di tenuta, solo che è necessario inserirlo a una profondità non superiore a 50 mm.

Se non ci sono ulteriori diramazioni dalla fognatura, dovrai acquistare una maglietta di plastica in cui si trova questo ramo e installarla con le tue mani. Non aver paura, non è spaventoso.

Di regola, il ramo di fogna che va al bagno e la cucina ha un diametro di 50 mm. Successivamente, dovrai decidere dove si verificherà esattamente il tie-in e sostituire il tee.

Rimozione obliqua dal tubo di fogna.

Cioè scollegare sifone tubo, estrarre il vecchio tubo, cambiando la guarnizione in gomma ed inserire al posto del vecchio tubo nuovo tee. Naturalmente poi messo in posizione e lo scarico del sifone sulla tecnologia sopra descritta (nell'anello gomma) taglia il trabocco fogna lavatrice.

Cose importanti che devi sapere

Iniziamo dal fatto che il tubo della macchina non deve giacere sul pavimento. Dal retro nell'angolo superiore di quasi tutti i tipi di macchine c'è un anello speciale o un gancio a cui il tubo deve aderire dopo aver lasciato l'unità. E già da lì lo scarico va alla barra laterale del sistema fognario.

Il bordo del tubo di scarico, non importa se lo appendi in bagno o lo incorpori nella fogna in qualsiasi altro modo, dovrebbe essere non meno di mezzo metro dal livello del pavimento. Questo requisito è obbligatorio per tutte le unità in cui non è presente la cosiddetta valvola di ritegno.

Lo schema di collegamento del tubo di scarico al tubo di fogna.

Molti nuovi modelli sono già dotati di tale valvola. Per tutti gli altri dispositivi è necessario acquistarlo e installarlo separatamente. Non preoccuparti per il prezzo di questo importante dettaglio, anche i commercianti più golosi non superano $ 100, e se si va sul mercato, può essere trovato per 60 - 70 rubli.

Ora ci sono diversi tipi di tali valvole. Personalmente, preferisco prendere un modello con una palla bloccante. Di seguito è riportato un diagramma generale di tale meccanismo.

Schema della valvola di ritegno a sfera.

Molto spesso, queste valvole vengono utilizzate per l'inserimento diretto nel tubo della fogna. Ma ci sono dispositivi per l'installazione vicino al sifone. E in questo caso non è assolutamente importante a quale livello si realizza questo collegamento, qui puoi connetterti alla rete fognaria anche a livello del pavimento.

Ho avuto un caso in cui un amico ha acquistato una nuova lavatrice. E metti il ​​tubo di scarico nello stesso punto in cui è stata incorporata la vecchia macchina, cioè nella presa della fognatura, situata sotto il bagno.

La vecchia unità con un tale sistema funzionava, e per la nuova era necessario acquistare separatamente una valvola di ritegno. Altrimenti, l'acqua del serbatoio funzionante andava immediatamente nella fogna. D'accordo, è più facile pagare un massimo di 100 rubli per valvola e metterlo in pochi minuti, piuttosto che fare una nuova conclusione separata.

Collegamento dello scarico attraverso la valvola di non ritorno.

C'è un malinteso comune che se il presunto piegare il tubo di scarico come stiralki lettere «S» e così per risolvere il problema, si può fare senza valvola di non ritorno. Non credere, devi solo creare un sigillo d'acqua extra, non sarà peggio, ma sarà anche meglio.

Collegamento tramite una valvola di ritegno nel sifone sotto il bagno.

conclusione

Ti ho parlato delle opzioni progettate per le diverse competenze professionali e capacità finanziarie. Ora hai il diritto di decidere da te cosa ti si addice meglio. La foto e il video in questo articolo, questa informazione è mostrata chiaramente. Se hai ancora domande sull'argomento, scrivile nei commenti, ti aiuterò il più possibile.

Come fare uno scarico per le lavatrici nella fogna

Se hai deciso di fare da solo il collegamento della lavatrice, non fidandosi del master per salvare questo tipo di lavoro, quindi, prima di farlo, scopri tutte le sfumature. In questo caso, sarai completamente armato, preparerai tutto ciò di cui hai bisogno in una sola volta e svolgerai bene il lavoro. Come far defluire correttamente la lavatrice, quali sono i modi, questo sarà discusso ulteriormente.

Metodi di connessione, quale scegliere?

Esistono tre modi per organizzare lo scarico delle acque reflue da una lavatrice.

  • Il primo metodo riguarda l'acqua idraulica, l'opzione più semplice da eseguire. Anche un nuovo arrivato che connette una macchina per la prima volta può fare un tale drenaggio.
  • Il secondo metodo prevede la connessione a uno scarico attraverso un sifone. Questo metodo è considerato il più ottimale, viene usato più spesso.
  • Il terzo modo per collegare direttamente il tubo di scarico allo scarico. Questa opzione è difficile nell'organizzazione, la connessione dello scarico in questo modo è affidata più spesso al master.

Oltre alla complessità della connessione, ognuna delle opzioni ha i suoi pro e contro. Ad esempio, il ritiro dell'acqua nell'impianto idraulico - il più inaffidabile e antiestetico. Fissando il tubo di scarico attraverso la vasca da bagno o la tazza del water si può volare via, e quindi l'acqua invaderà il bagno. Inoltre, si inquina in tal modo il bagno, che ogni volta si deve pulire per brillare per lavare. Durante lo scarico nella stanza può sopportare un odore sgradevole. Ma quando connesso tramite un sifone, sarai protetto da tali odori.

Pensa attentamente prima di scegliere l'uno o l'altro metodo di connessione, è meglio dedicare tempo e fatica immediatamente piuttosto che rifare tutto e pagare per il danno ai vicini.

Il metodo di drenaggio dell'acqua "fuori bordo" è adatto solo se si installa una lavatrice in campagna o in una casa privata dove non esiste un sistema fognario. In questo caso, si getta il tubo in un serbatoio speciale, l'acqua da cui si versa dopo ogni ciclo di lavaggio.

Cosa devi lavorare

In preparazione per il lavoro, controllare per quanto tempo i tubi standard sono, se sono sufficienti per il metodo scelto di organizzare lo scarico. Inoltre, potrebbero essere richiesti adattatori. La loro dimensione e il loro design dipenderanno dal materiale da cui provengono i tubi e gli scarichi nel vostro appartamento. Quindi, oltre al tubo di scarico incluso nel kit, potresti aver bisogno di:

  • gomma da sigillare;
  • giogo;
  • raccordi;
  • valvola di ritegno;
  • sifone;
  • tee;
  • un mazzo di chiavi;
  • Bulgaro per tagliare il tubo quando collegato direttamente alla fogna.

Ci colleghiamo tramite sifone

Quando si installa la lavatrice in cucina, il metodo preferito per organizzare lo scarico è collegare il tubo di scarico al sifone del lavello. Per fare questo, fornire un posto per l'auto vicino al lavandino. Se nel sifone già installato non è presente uno scarico aggiuntivo sotto la lavatrice, è possibile sostituire completamente il sifone con uno nuovo o aggiungere uno splitter. È ancora meglio se si ottiene un sifone speciale con un ramo e una valvola di ritegno.

La valvola di non ritorno impedisce il flusso di acque reflue nella macchina, oltre alla comparsa di odori sgradevoli.

Il sifone è installato il più in alto possibile nel lavandino, ad un'altezza non inferiore a 40 cm dal livello del pavimento. E il tubo di scarico della vettura stessa è fissato ad un'altezza di 70 cm dal pavimento del corpo vettura con un supporto speciale. Quindi, il tubo si solleva prima e poi cade di nuovo nello scarico.

Il tubo di scarico dell'acqua è collegato al sifone attraverso un tubo speciale che viene messo sul ramo del sifone e fissato con una fascetta. Una connessione simile è mostrata nella foto qui sotto.

Connessione senza sifone

Il collegamento a una fogna senza un sifone, direttamente nello scarico, richiede abilità idrauliche speciali. Pertanto, se dubiti delle tue abilità, dovresti contattare il comandante. Inoltre, la riparazione della macchina in garanzia in caso di violazione delle regole di connessione non verrà effettuata. La riparazione sarà interamente a tue spese.

Di cosa hai bisogno per collegare direttamente lo scarico? È necessario realizzare un collegamento nella tubazione di scarico per la ramificazione sotto il tubo di scarico. È buono se il tubo della fogna è di plastica, ma possono sorgere problemi con i tubi in ghisa. Dopo aver installato il ramo, è necessario inserire un tubo di scarico in questo ramo attraverso l'anello di tenuta. La cosa più importante è mantenere l'altezza della connessione. Il tubo viene introdotto nel sistema fognario ad un'altezza di almeno 60 cm e non deve toccare l'acqua. Ciò garantirà un ritardo degli odori.

È importante! L'altezza della connessione del tubo flessibile ha un effetto sul carico della pompa di scarico. Pertanto, osservare il valore raccomandato.

Scolare la lavatrice nella fognatura è buona nel caso in cui il lavello con un sifone si trova ad una distanza di oltre due metri dalla lavatrice. Un tubo lungo in una situazione del genere non è un'opzione, poiché si tratta di un carico aggiuntivo sulla pompa.

Pertanto, in base alle istruzioni e alle raccomandazioni specificate nel passaporto della lavatrice, è possibile collegare direttamente la macchina allo scarico. Dopo il collegamento, assicurarsi di controllare il funzionamento della lavatrice in modalità di attesa, seguire la tenuta di tutte le connessioni.

interessante:

  • Condividi la tua opinione - lascia un commento

Standard idraulici

Messaggi in primo piano

Per pubblicare messaggi, creare un account o accedere

Devi essere un utente registrato per lasciare un commento.

Crea un account

Iscriviti nella nostra comunità. È molto facile!

Accedi

Hai già un account? Accedi al sistema.

Oppure accedi con uno di questi servizi.

Google consiglia

I nostri consigli

Involucro fatto in casa sulla smerigliatrice per una tazza di diamante o pennello

FugenFührer ha pubblicato un post sul blog FugenFührer, 13 febbraio 2017, post di blog

Installazione a soffitto in cartongesso

andral ha pubblicato un argomento in Plasterboard Ceilings, 17 gennaio 2005, argomento

Trapano a percussione a batteria TE 30-A36

Sano ha pubblicato un articolo su Instrument and Equipment, 29 aprile 2013, articolo

Testare le seghe SCW 22-A e SCM 22-A

Sano ha pubblicato un articolo su Instrument and Equipment, 24 dicembre 2012, articolo

Come tagliare le cerniere nelle porte interne.

Sano ha pubblicato un articolo su School of Repair, 15 giugno 2007, articolo

Il modo migliore per realizzare una partizione in cartongesso

Sander ha pubblicato un argomento su Work with Drywall, 3 marzo 2005, argomento

Cottage nella foresta: come artista, Igor Shubin ha trasformato la trama della foresta. Layfkhaki per i residenti estivi

Il KGB ha pubblicato un articolo su Country House, Dacha, martedì alle 08:49, articolo

Pistola per montaggio a gas HILTI GX 120

Sano ha pubblicato un articolo su Instrument and Equipment, l'11 marzo 2012, articolo

Collegamento di una lavatrice alla rete fognaria e alla rete idrica - 2 metodi di base

Collegamento della lavatrice al tubo di fognatura con un diametro di 32 mm

Se hai bisogno di imparare come connettere la lavatrice alla rete fognaria, significa che sei arrivato dove devi venire per un consiglio. Voglio parlare di due metodi principali che sono generalmente applicabili in questo caso. Inoltre, spiegherò le funzionalità della barra laterale e ti invito anche a guardare il video in questo articolo.

Due metodi

Il tubo dell'acqua di scarico può essere fissato al bagno

C'è un altro, il terzo metodo che vedi nella foto sopra.
Ma questo non è più un collegamento, ma semplicemente il fissaggio del tubo con un adattatore a forma di U sul lato del bagno.
Questo raccordo a forma di U è incluso per ogni lavatrice automatica.

Metodo uno

La freccia blu indica la posizione del collegamento del tubo di scarico dalla lavatrice automatica

Non è senza motivo che focalizzo la tua attenzione sulla macchina automatica, dal momento che l'acqua viene drenata forzatamente. Pertanto, l'intera istruzione, che sarà inferiore, si riferisce specificamente a questo tipo di lavatrici:

  • nel mercato idraulico sono attualmente in vendita sifoni per lavelli, lavelli e vasche con un'ulteriore presa per il collegamento di un tubo di diametro 22 mm;
  • si può dire che proprio tali sifoni (con un tocco aggiuntivo) sono offerti molto più di quelli usuali;
  • se si installa un sifone di questo tipo, ma per qualche motivo non si collega la lavatrice, è possibile chiudere l'uscita con la spina in dotazione.

Secondo metodo

Collegamento tramite riduzione sul tee 50 mm

Ma il corretto collegamento della lavatrice con le acque reflue direttamente nella conduttura potrebbe essere leggermente diverso:

  • il tubo, progettato per scaricare l'acqua nella lavatrice, ha un diametro di 22 mm, ma non ci sono prese speciali per i condotti per tubazioni da 50 mm o 32 mm;
  • pertanto, per la connessione viene utilizzata una riduzione della gomma con una transizione di 22 mm - il suo prezzo è piuttosto simbolico, ma il dispositivo corrisponde pienamente al suo scopo - è comodo e stretto;
  • se la tua unità di lavaggio si trova nelle immediate vicinanze di una linea di fognatura da 50 mm, ovviamente ti si schianterà attraverso un tee;
  • ma se la macchina si trova all'altra estremità della stanza, utilizzare un tubo in PVC da 32 mm, collegandolo a una presa da 50 mm;
  • in tali casi, lo schema di collegamento della lavatrice al sistema fognario non richiede l'installazione della trentaduesima condotta in pendenza, poiché lo scarico è forzato;
  • Anche il 32 ° tubo nella presa della 50 ° uscita viene collegato usando una riduzione di gomma.

Installazione della riduzione di gomma

Il tubo per lo scarico di alcune unità ha un diametro di 19 mm dal lato della macchina e 22 mm dal lato della tubazione.

Caratteristiche di connessione della lavatrice

Curva corretta nel tubo di scarico

Prima di tutto, dovresti sapere se c'è una valvola di ritegno sullo scarico della tua lavatrice, che consente solo all'acqua di fluire in una direzione. Solo in questo caso, puoi capire come connettere correttamente la lavatrice alla fogna.

Se un tale dispositivo non esiste, allora il produttore deve indicare il livello di altezza a cui deve essere posizionato l'anello del tubo flessibile - in questa sezione viene creato un sigillo d'acqua. Questa chiusura serve principalmente a prevenire la fuoriuscita di odori sgradevoli che possono penetrare nel tubo di scarico attraverso la macchina.

Tubo di scarico per lavatrice

Negli ultimi modelli di lavatrici automatiche per la maggior parte, viene fornita una valvola di ritegno, quindi a questo proposito non ci dovrebbero essere domande su come collegare il tubo. Il tuo compito è solo la corretta connessione del tubo di estremità (è liscia, senza corrugazione) con riduzione di gomma o con un'uscita aggiuntiva del sifone.

Per non danneggiare la riduzione di gomma, di solito la lubrificiamo con un detersivo per piatti liquido - è più facile metterlo nella presa e inserire un ugello liscio.

L'ugello del tubo flessibile è serrato con l'accoppiamento numero 8

Se la connessione viene effettuata tramite un ulteriore drenaggio del sifone, quindi è sufficiente rimuovere il tubo che viene inserito in fabbrica e installare invece un tubo dal tubo. Per sigillare la connessione, c'è un accoppiamento - nell'immagine è designato dal numero 8 - preme una guarnizione conica, che, di fatto, fornisce un sigillo in questo luogo.

Cioè, il tubo, che si trova in questo sifone dalla fabbrica, è installato lì più per mantenere queste parti in condizioni di lavoro.

Raccordi possono essere utilizzati per l'estensione.

Se il tubo di scarico standard non raggiunge il punto di maschiatura nel sistema fognario, allora può essere aumentato aggiungendo un pezzo della lunghezza richiesta e collegando questi frammenti con raccordi con assicurazione con morsetti in acciaio 16 × 27 mm. Come ho detto, le connessioni di estremità possono avere diversi diametri, quindi ci sono due tipi di nippli di connessione - li puoi vedere nella foto in alto.

Esistono anche tubi modulari per la vendita, in cui ciascuno dei frammenti ha una lunghezza di 0,5 m, in modo da poter implementare qualsiasi richiesta. Ma non dimenticare che più lunga è l'uscita, più difficile sarà la pompa per far fronte alla fornitura d'acqua.

Collegamento dell'acqua

Tubo per l'impianto idraulico

In questo caso, stranamente, è molto più semplice collegare l'unità al sistema di approvvigionamento idrico che al sistema fognario, poiché qui, infatti, non c'è scelta. In ogni caso, la tubazione con alimentazione idrica dovrebbe essere vicino alla macchina automatica e dovrebbe avere valvole di arresto sotto forma di un rubinetto rettilineo o ad angolo. Ci sono due dadi di serraggio sul tubo stesso, quindi il raccordo stesso e le valvole di intercettazione devono avere un raccordo con una filettatura esterna.

Collegamento alle valvole di alimentazione dell'acqua

È interessante notare che i dadi sono progettati per diametro 3/4 pollici, quindi le valvole devono avere esattamente la stessa filettatura. Ma se un rubinetto speciale, progettato per questo scopo e fatto a 3/4, il sistema di distribuzione ha spesso 1/2 pollice. Pertanto, in alcuni casi, è necessario un raccordo di connessione per la connessione.

conclusione

In effetti, è abbastanza semplice collegare l'unità con le proprie mani al sistema fognario, se si effettuano tutte le connessioni ordinatamente, cioè, strettamente. Ma se hai ancora un malinteso in questa materia, chiedi informazioni nei commenti.

Conclusione di liquami sotto la lavatrice

L'organizzazione di scarico per la lavatrice in fognatura

Grazie alle moderne tecnologie, il lavaggio non richiede molto tempo e fatica, è sufficiente caricare il bucato nella lavatrice, riempire il detersivo e scegliere la modalità di lavaggio, la macchina farà il resto per te. Le lavatrici automatiche lavano tutto in modo efficiente e veloce. E affinché il lavaggio sia servito il più a lungo possibile, deve essere collegato correttamente a un sistema di approvvigionamento idrico e alla rete fognaria.

Fase preparatoria

Prima di tutto, è necessario determinare un luogo adatto per l'installazione: accanto a un tubo dell'acqua fredda, una presa elettrica in euro e un sistema fognario.

Non è sempre il luogo in cui è prevista la lavatrice da mettere in bagno o in cucina, è adatto a questo. Il pavimento, nel luogo in cui si intende installare la lavatrice, dovrebbe essere uniforme, sono consentite piccole differenze di altezza, che possono essere livellate regolando le gambe della macchina.

collegando la lavatrice alla fogna

Dopo aver selezionato il luogo, è necessario inserire un tubo di scarico nel foro di scarico, che si trova nella parte inferiore della parete posteriore. Dopodiché, deve essere sollevato e fissato con una presa speciale sul corpo. Questo è necessario per impedire all'acqua di fuoriuscire dalla lavatrice, se questo non è previsto dal programma.

Il passo successivo è controllare l'alimentazione e collegare la lavatrice alla rete idrica. L'organizzazione del flusso di acqua nel sistema fognario sarà la fase finale, che può essere svolta in modo indipendente.

Strumenti e materiali necessari

Il collegamento del tubo di scarico della lavatrice alla rete fognaria è impossibile senza tali materiali e strumenti:

  • sifone;
  • T di plastica;
  • adattatori;
  • pinze;
  • tubo;
  • tubi per drenaggio;
  • fascette stringitubo;
  • valvola a sfera;
  • elastici 32 * 40 mm;
  • guarnizioni;
  • frizione;
  • raccordi;
  • chiave regolabile o chiave inglese;
  • set di cacciaviti;
  • un coltello;
  • livello;
  • Sigillante siliconico.

Di grande importanza è il materiale da cui provengono i tubi per fognatura.

Dopo aver preparato tutto il necessario, è possibile iniziare a collegare la lavatrice a una fogna comune.

Collegare lo scarico alla lavatrice nello scarico in diversi modi. Quando si sceglie un metodo, è importante considerare la posizione di installazione e la vicinanza della lavatrice alla fogna.

Qual è il modo più semplice per organizzare i liquami?

Il modo più semplice per scaricare liberamente l'acqua - gettata oltre il bordo del lavandino, della vasca da bagno o della parte in plastica della toilette per drenare. Nella configurazione di ogni lavatrice è previsto un tubo di scarico, che ha un supporto rigido.

collegare lo scarico all'uscita del bagno

Organizzare il drenaggio nel sistema fognario con un metodo così semplice non richiede alcuna abilità e strumenti speciali, e richiederà pochissimo tempo.

Ma questo metodo non è una connessione completa della lavatrice al sistema fognario generale. Può essere un'alternativa temporanea.

Questo metodo di organizzazione del drenaggio verso la rete fognaria presenta una serie di inconvenienti significativi, vale a dire:

  • a causa del fatto che lo scarico si verifica nella vasca da bagno, e solo allora nel tubo di fognatura, le sue pareti possono essere contaminate, soprattutto quando si lavano cose molto sporche;
  • quando si organizza lo scarico nel lavandino, l'acqua può traboccare sui bordi, se la sua profondità è piccola;
  • durante il lavaggio è estremamente scomodo o non sarà possibile utilizzare la toilette, sia che il bagno abbia un lavandino, dove è collegato il tubo di scarico;
  • aspetto antiestetico;
  • aumenta significativamente l'umidità nella stanza in cui è installata la macchina;
  • la probabilità che il tubo possa, per qualche motivo, saltare fuori dal bordo della vasca da bagno, del lavandino o del water, quindi l'acqua scorrerà direttamente sul pavimento.

Sono queste carenze essenziali che rendono preferibile che la macchina sia collegata a una fogna. Ciò consentirà di realizzare un tubo di scarico invisibile, non di limitare l'accesso all'impianto idraulico durante il processo di lavaggio, per garantire la tenuta delle connessioni e la protezione dalle perdite.

Applicazione del sifone

Per una comoda organizzazione degli scarichi nel sistema fognario, con costi minimi, il tubo di scarico è collegato direttamente al sifone situato sotto il lavandino. A tale scopo, sul tubo viene installato un raccordo a T che va dal lavello, al quale verrà collegato il tubo di scarico della lavatrice. Questo metodo è abbastanza semplice in esecuzione, ma un notevole svantaggio di esso sono gli odori sgradevoli che provengono dal sistema fognario e si diffondono attraverso i tubi. Nel tempo, l'odore sgradevole andrà dalla macchina stessa.

utilizzare un adattatore speciale per collegare lo scarico dalla lavatrice alla rete fognaria

Per prevenire la diffusione di cattivi odori di fogna, è necessario organizzare uno scarico con una trappola sotto il bagno. Questo dispositivo è più conveniente di un sifone normale, anche se costa un po 'di più. In un sifone speciale c'è una presa, a cui è necessario collegare il tubo di scarico. E all'interno del dispositivo c'è una valvola di ritegno che mantiene gli odori delle acque reflue e allo stesso tempo scorre liberamente l'acqua di scarico dalla macchina nella fogna.

Gli svantaggi di organizzare lo scarico nella fogna usando il sifone sono:

  • non è sempre possibile installare un sifone nel posto sotto il lavandino o il bagno, dove necessario, a causa della mancanza di spazio;
  • A causa della forte pressione della pompa della lavatrice, l'acqua di scarico non può entrare nel sistema fognario, ma fuori dal lavandino o dalla vasca da bagno.

Scarica diretta

Questo metodo è affidabile e facile da usare.

Un'estremità del tubo deve essere posizionata ad almeno 60-80 cm dal livello del pavimento. Utilizzando un manicotto di tenuta o una fascia elastica di 32 * 40 mm, la punta del tubo di scarico deve essere fissata nel tubo di scarico. La seconda estremità viene abbassata nella fogna in modo che non tocchi l'acqua.

La gomma e il raccordo sono montati in modo sicuro in modo da non volare via dalle vibrazioni quando la lavatrice funzionerà. Il tubo con un tubo flessibile deve essere sovrapposto di 5 cm.

Scaricare la lavatrice nella fogna direttamente senza l'uso di un sifone, quindi è necessario piegare il tubo in modo che assomigli alla lettera S. Ciò consentirà di organizzare una valvola di non ritorno, creando uno spazio vuoto speciale. È importante assicurarsi che la zona di piegatura superiore si trovi ad almeno 50 cm sopra il pavimento.

Se si utilizzano tubi di plastica per organizzare lo scarico, il corrispondente raccordo a T è installato nella presa, con un diametro di 5 cm, e il tubo flessibile in questo caso viene semplicemente inviato allo scarico. Se i tubi sono in ghisa, è necessario prima estrarre il sifone, quindi inserire l'adattatore, che consente di passare la ghisa alla plastica. Solo dopo tutte queste azioni puoi installare un tee.

coinvolgimento di uno specialista per collegare la lavatrice direttamente alla rete fognaria

Se per la lavatrice non c'era posto nel bagno, e si fermerà in cucina, quindi quando si organizza lo scarico, viene utilizzata una T a forma di U. In una delle conclusioni verrà collegato un lavandino, nel secondo uno scarico della lavatrice. Per garantire un collegamento stretto e affidabile, vengono utilizzate guarnizioni in gomma.

Rispetto ai metodi precedentemente descritti, l'introduzione del tubo nel sistema fognario è considerata la più lunga e costosa.

Vantaggi e svantaggi di ciascun metodo

Il vantaggio del metodo di organizzazione dello scarico, in cui il tubo di scarico è gettato oltre il bordo del lavandino della vasca da bagno o del water è la semplicità e la facilità di esecuzione. Gli svantaggi sono stati descritti sopra.

La connessione del sifone ha i seguenti vantaggi:

  • alto grado di sicurezza e affidabilità durante il funzionamento;
  • non viola l'aspetto estetico degli interni;
  • i tubi non si trovano sul pavimento, è esclusa la possibilità di toccarli accidentalmente.

Gli stessi vantaggi hanno l'organizzazione e drenano direttamente nel tubo di fogna. È più opportuno usare questo metodo quando la lavatrice si trova dal sifone ad una distanza superiore a 2 metri.

Raccomandazioni speciali

Le moderne lavatrici sono dotate di tubi di scarico di 3 metri (a volte la lunghezza è di 5 metri). Il tubo può essere esteso a un metro e mezzo, se la lunghezza non è sufficiente, ma questo non è raccomandato. Sarebbe meglio avere un nuovo tubo di scarico lungo. Quando l'acqua svolge le sue funzioni durante il processo di lavaggio, viene scaricata utilizzando una pompa speciale incorporata nella macchina. Questa parte della lavatrice è più vulnerabile e il carico su di esso sarà tanto maggiore quanto più lungo è il tubo di scarico installato. Di conseguenza, il carico sarà inferiore se il tubo è installato il più corto possibile. Inoltre, nei punti in cui il tubo si restringe, la spazzatura si accumula nel tempo.

Il tubo di scarico deve essere collegato alla lavatrice ad un'altezza di 80 cm dal livello del pavimento e il collegamento al sistema di scarico deve essere ad un livello di 50 cm Questi parametri sono determinati dalla potenza della pompa della lavatrice.

livello ottimale di connessione della lavatrice alle acque reflue - 50 cm

Per garantire la qualità della lavatrice non bisogna ignorare punti così importanti come il suo collegamento all'alimentazione elettrica e alla rete idrica.

La macchina è collegata alla rete elettrica tramite una speciale presa euro, in cui la messa a terra è già integrata. Ciò è necessario al fine di ridurre al minimo la probabilità di shock elettrico, in quanto l'apparecchiatura funzionerà in una stanza caratterizzata da elevata umidità.

Attingendo al tubo attraverso il quale scorre l'acqua fredda, l'attrezzatura di lavaggio è collegata al sistema di alimentazione dell'acqua mediante un apposito adattatore. È importante considerare la possibilità di fermare forzatamente la fornitura di acqua alla lavatrice. Per questo, ad esempio, è possibile installare una valvola a sfera.

Controllo finale

Quando i lavori sull'organizzazione dello scarico verso la rete fognaria per la lavatrice sono completati, acqua ed elettricità sono collegate, è necessario eseguire un lavaggio di prova, come indicato nel manuale di istruzioni.

Se tutto è stato fatto correttamente, il programma verrà eseguito dall'inizio alla fine senza fallire.

Se è stato fatto un errore da qualche parte, la macchina non sarà in grado di eseguire normalmente il programma. A volte si fermerà e il display indicherà che il filtro di scarico è sporco.

Collegando correttamente la macchina al sistema di fognatura, è possibile garantire il suo lavoro regolare e di alta qualità per un lungo periodo di funzionamento.

Collegamento della lavatrice alla fogna: le regole e le sottigliezze

Oggi, il lavaggio non è più percepito come faccende lunghe e talvolta difficili. Grazie alla tecnologia moderna. Perché una lavatrice buona funzioni come previsto, devi ancora armeggiare un po '.

Una delle cose importanti è collegare la lavatrice alla fogna.

formazione

Prima di iniziare il lavoro, è molto importante scegliere il luogo di installazione. A volte il bagno o la cucina del sito già pianificato risultano inappropriati. Una delle ragioni potrebbe essere l'irregolarità del pavimento, da cui anche la capacità di regolare le gambe non aiuta.

È importante assicurarsi che la macchina sia completamente piana e che la presa elettrica, i sistemi idraulici e le fognature siano veramente accessibili.

Un altro punto importante è una piccola ispezione della parete posteriore della lavatrice. È necessario prestare attenzione alla posizione del foro di scarico. Di solito è fatto nella parte inferiore del caso. In questo caso, il tubo di scarico della lavatrice deve essere sollevato e fissato ad una certa altezza. Di solito c'è una presa speciale sul corpo della macchina. Tale misura impedirà il deflusso intempestivo dell'acqua durante il lavaggio.

Ora puoi iniziare la connessione. Innanzitutto, l'alimentazione viene controllata (potrebbe essere necessario disporre di una presa con messa a terra), quindi la lavatrice è collegata alla rete idrica. La fase finale - la disposizione del flusso delle acque reflue.

Tutto il lavoro può essere fatto in modo indipendente. Per connetterti avrai bisogno di alcuni semplici strumenti, oltre a materiali di base e ausiliari. I principali includono vari tubi flessibili, tee e adattatori e quelli ausiliari includono dispositivi di fissaggio e sigillatura e strumenti.

strumenti

Qui molto dipende dal materiale che i tubi per fognatura sono disposti nell'appartamento o nella casa. In genere, il collegamento della lavatrice alla rete idrica e alle acque reflue può essere effettuato completamente utilizzando il seguente set di strumenti e materiali:

  1. Set di chiavi o chiave regolabile.
  2. Tagliatubi (se si prevede di utilizzare tubi di metallo-plastica durante l'installazione).
  3. Guarnizioni di tenuta, valvola a sfera, raccordo a T per un sifone convenzionale, tubi (la loro lunghezza e il diametro sono selezionati in base alla situazione), gomma liquida o silicone sigillante.
  4. Sifone speciale per lavatrice, se necessario, ma non acquistato in anticipo.

Come collegare lo scarico della lavatrice alla fogna


Le varianti di collegamento della lavatrice al sistema fognario sono progettate per diverse possibilità dei proprietari, compresi quelli finanziari. Quando si sceglie un metodo di connessione, è necessario considerare anche il luogo di installazione della macchina, il layout del bagno o della cucina, la distanza dall'attrezzatura alla fognatura.

Il metodo più semplice

Qual è il modo più semplice per rimuovere l'acqua di scarico da una lavatrice?

Incluso con ciascun campione di tale attrezzatura è un tubo di scarico con un supporto rigido. Grazie alla costruzione in plastica semicircolare, l'estremità del tubo può essere fissata saldamente e semplicemente gettata nel lavandino, nella vasca da bagno o anche nel bagno. Niente strumenti, niente lavoro.

Tuttavia, questo metodo non può essere considerato come una connessione alla rete fognaria nel senso pieno del termine. Piuttosto, può essere considerato un metodo alternativo di drenaggio dell'acqua. Questo metodo di ritiro ha diversi inconvenienti:

  • quando si lavano alcune cose (quelle che sono state nella natura, specialmente durante i viaggi in campeggio), le pareti della vasca da bagno o del lavandino possono diventare visibilmente contaminate da sabbia e altre particelle;
  • se la pressione di scarico è molto forte e il lavandino è poco profondo, non viene escluso il traboccamento di acqua;
  • i piccoli bambini o gli animali che vivono a casa possono accidentalmente tirare fuori il tubo di scarico per curiosità;
  • una vasca da bagno, lavandino o tazza del water, se un tubo di scarico è inserito in essi, non può o è difficile da usare per lo scopo previsto durante il lavaggio;
  • l'estetica della stanza può essere disturbata.

In virtù di questi svantaggi, molti proprietari preferiscono organizzare il collegamento della lavatrice alla fogna. In questo caso, i tubi possono essere "nascosti", l'accesso all'impianto idraulico non è limitato e la tenuta delle connessioni protegge dalle perdite.

Quali modi di tutto ciò può essere raggiunto:

  • Collegare il tubo di scarico al sifone del lavello. ordinario o speciale;
  • Inserire il tubo direttamente nel tubo della fogna.

Utilizzando un sifone convenzionale

Come collegare la lavatrice al sistema fognario a costi minimi? Collegare il tubo di scarico al sifone normale situato sotto il lavandino. Per fare questo, è necessario installare un tee sul tubo del lavello e collegare il tubo di scarico della lavatrice ad esso.

Questo metodo è riconosciuto come il più semplice, la sua affidabilità è al suo meglio, ma c'è un serio svantaggio. Gli odori delle acque reflue tendono a diffondersi attraverso i tubi. In questo caso, i proprietari rischiano un giorno di sentire l'odore della macchina stessa. O, peggio, sentirlo in un mucchio di bucato lavato, non immediatamente tirato fuori dal serbatoio.

Per evitare tale problema, è consigliabile predisporre uno scarico per una lavatrice con un blocco dell'acqua sotto il lavandino.

Utilizzando un sifone speciale

Questo dispositivo è un po 'più costoso di un normale sifone, ma è più conveniente. Il sifone speciale ha già un rubinetto per collegare il tubo di scarico. All'interno è la cosiddetta valvola di ritegno.

Un sifone con una valvola di ritegno per una lavatrice scarica regolarmente i liquami nel sistema fognario e mantiene cattivi odori.

Mettere il tubo direttamente nella fogna

Questo metodo è ottimo per i casi in cui la distanza tra la lavatrice e il sifone del lavello è superiore a un metro e mezzo.

Come collegare una lavatrice alla rete fognaria in modo diretto?

Non si dovrebbe allungare il tubo di scarico sul pavimento e ad un livello basso entrare nello scarico della fognatura generale. Questo metodo creerà immediatamente molti problemi, perché le impurità entreranno liberamente nella lavatrice.

L'opzione corretta consiste nel fare una presa verticale rialzata dal comune tubo di fogna e inserire un tubo di scarico in esso dall'alto.

È altamente desiderabile mantenere l'altezza dello scarico a 0,5 m dal pavimento. Quindi gli scarichi delle fognature non saranno in grado di salire e penetrare nel tubo di scarico e la pompa della lavatrice non sarà soggetta a carichi eccessivi durante il pompaggio delle acque reflue. Inoltre, si consiglia di installare una valvola di ritegno speciale per il drenaggio della lavatrice.

Rispetto ai due metodi precedenti in cui viene utilizzato un sifone, l'introduzione di un tubo di scarico direttamente nel sistema fognario richiede i più alti costi, sia finanziari che di lavoro.

Il corretto collegamento della lavatrice al sistema fognario garantisce un funzionamento confortevole, affidabile e sicuro del sistema per l'intera durata utile dell'apparecchiatura stessa.

Come fare uno scarico per le lavatrici nella fogna

Se hai deciso di fare da solo il collegamento della lavatrice, non fidandosi del master per salvare questo tipo di lavoro, quindi, prima di farlo, scopri tutte le sfumature. In questo caso, sarai completamente armato, preparerai tutto ciò di cui hai bisogno in una sola volta e svolgerai bene il lavoro. Come far defluire correttamente la lavatrice, quali sono i modi, questo sarà discusso ulteriormente.

Metodi di connessione, quale scegliere?

Esistono tre modi per organizzare lo scarico delle acque reflue da una lavatrice.

  • Il primo metodo riguarda l'acqua idraulica, l'opzione più semplice da eseguire. Anche un nuovo arrivato che connette una macchina per la prima volta può fare un tale drenaggio.
  • Il secondo metodo prevede la connessione a uno scarico attraverso un sifone. Questo metodo è considerato il più ottimale, viene usato più spesso.
  • Il terzo modo per collegare direttamente il tubo di scarico allo scarico. Questa opzione è difficile nell'organizzazione, la connessione dello scarico in questo modo è affidata più spesso al master.

Oltre alla complessità della connessione, ognuna delle opzioni ha i suoi pro e contro. Ad esempio, il ritiro dell'acqua nell'impianto idraulico - il più inaffidabile e antiestetico. Fissando il tubo di scarico attraverso la vasca da bagno o la tazza del water si può volare via, e quindi l'acqua invaderà il bagno. Inoltre, si inquina in tal modo il bagno, che ogni volta si deve pulire per brillare per lavare. Durante lo scarico nella stanza può sopportare un odore sgradevole. Ma quando connesso tramite un sifone, sarai protetto da tali odori.

Pensa attentamente prima di scegliere l'uno o l'altro metodo di connessione, è meglio dedicare tempo e fatica immediatamente piuttosto che rifare tutto e pagare per il danno ai vicini.

Il metodo di drenaggio dell'acqua "fuori bordo" è adatto solo se si installa una lavatrice in campagna o in una casa privata dove non esiste un sistema fognario. In questo caso, si getta il tubo in un serbatoio speciale, l'acqua da cui si versa dopo ogni ciclo di lavaggio.

Cosa devi lavorare

In preparazione per il lavoro, controllare per quanto tempo i tubi standard sono, se sono sufficienti per il metodo scelto di organizzare lo scarico. Inoltre, potrebbero essere richiesti adattatori. La loro dimensione e il loro design dipenderanno dal materiale da cui provengono i tubi e gli scarichi nel vostro appartamento. Quindi, oltre al tubo di scarico incluso nel kit, potresti aver bisogno di:

  • gomma da sigillare;
  • giogo;
  • raccordi;
  • valvola di ritegno;
  • sifone;
  • tee;
  • un mazzo di chiavi;
  • Bulgaro per tagliare il tubo quando collegato direttamente alla fogna.

Ci colleghiamo tramite sifone

Quando si installa la lavatrice in cucina, il metodo preferito per organizzare lo scarico è collegare il tubo di scarico al sifone del lavello. Per fare questo, fornire un posto per l'auto vicino al lavandino. Se nel sifone già installato non è presente uno scarico aggiuntivo sotto la lavatrice, è possibile sostituire completamente il sifone con uno nuovo o aggiungere uno splitter. È ancora meglio se si ottiene un sifone speciale con un ramo e una valvola di ritegno.

La valvola di non ritorno impedisce il flusso di acque reflue nella macchina, oltre alla comparsa di odori sgradevoli.

Il sifone è installato il più in alto possibile nel lavandino, ad un'altezza non inferiore a 40 cm dal livello del pavimento. E il tubo di scarico della vettura stessa è fissato ad un'altezza di 70 cm dal pavimento del corpo vettura con un supporto speciale. Quindi, il tubo si solleva prima e poi cade di nuovo nello scarico.

Il tubo di scarico dell'acqua è collegato al sifone attraverso un tubo speciale che viene messo sul ramo del sifone e fissato con una fascetta. Una connessione simile è mostrata nella foto qui sotto.

Connessione senza sifone

Il collegamento a una fogna senza un sifone, direttamente nello scarico, richiede abilità idrauliche speciali. Pertanto, se dubiti delle tue abilità, dovresti contattare il comandante. Inoltre, la riparazione della macchina in garanzia in caso di violazione delle regole di connessione non verrà effettuata. La riparazione sarà interamente a tue spese.

Di cosa hai bisogno per collegare direttamente lo scarico? È necessario realizzare un collegamento nella tubazione di scarico per la ramificazione sotto il tubo di scarico. È buono se il tubo della fogna è di plastica, ma possono sorgere problemi con i tubi in ghisa. Dopo aver installato il ramo, è necessario inserire un tubo di scarico in questo ramo attraverso l'anello di tenuta. La cosa più importante è mantenere l'altezza della connessione. Il tubo viene introdotto nel sistema fognario ad un'altezza di almeno 60 cm e non deve toccare l'acqua. Ciò garantirà un ritardo degli odori.

È importante! L'altezza della connessione del tubo flessibile ha un effetto sul carico della pompa di scarico. Pertanto, osservare il valore raccomandato.

Scolare la lavatrice nella fognatura è buona nel caso in cui il lavello con un sifone si trova ad una distanza di oltre due metri dalla lavatrice. Un tubo lungo in una situazione del genere non è un'opzione, poiché si tratta di un carico aggiuntivo sulla pompa.

Pertanto, in base alle istruzioni e alle raccomandazioni specificate nel passaporto della lavatrice, è possibile collegare direttamente la macchina allo scarico. Dopo il collegamento, assicurarsi di controllare il funzionamento della lavatrice in modalità di attesa, seguire la tenuta di tutte le connessioni.

  • Condividi la tua opinione - lascia un commento