Installazione di tubi di ventilazione sul tetto

In base alle normative ed ai requisiti degli edifici, tutte le stanze senza finestre sono dotate di sistemi di ventilazione. Pertanto, il condotto di ventilazione sul tetto è oggi un luogo comune.

La cosa principale che deve essere prestata attenzione è che i parametri di progettazione del sistema di ventilazione corrispondono allo stato attuale del canale Inoltre, la tenuta del tubo di ventilazione attraverso la struttura del tetto è considerata essenziale, ogni negligenza durante l'installazione di tali nodi porta a una perdita attraverso il tetto.

Tubi di ventilazione

Il tubo è l'elemento principale del sistema di scarico e riscaldamento. La sua organizzazione è un compito piuttosto difficile, in particolare se la struttura è grande. Eseguendo la progettazione dei locali, gli specialisti devono tenere conto della posizione della cappa di ventilazione.

Tutte le camere possono essere dotate di finestre di ventilazione di scarico che comunicano con loro.

Per cosa siamo

Il condotto di ventilazione sul tetto viene spesso rimosso per:

  • ventilazione interna;
  • ventilazione attica;
  • installazione di un tubo di ventilazione che va dalla fogna.

Principio di funzionamento

Conformemente agli standard di costruzione: qualsiasi stanza dove non ci sono finestre dovrebbe essere dotata di un canale di ventilazione. Questo può essere accertato mediante un'attenta ispezione dell'abitazione. Molto probabilmente ci sono lacune caratteristiche sul muro del bagno e servizi igienici, dispensa, guardaroba, ecc.

In cucina, nonostante la presenza di finestre, è necessario anche un sistema di ventilazione. La verità richiede non solo la presenza di tali comunicazioni, ma anche il loro corretto funzionamento: installare e portare il tubo di ventilazione sul tetto non è un compito facile.

E hai bisogno di studiare attentamente le informazioni necessarie relative al processo di installazione.

Tipi di tubi di ventilazione

La forma di questi tipi di tubi di ventilazione si distingue:

  • tubi a sezione circolare;
  • tubi aventi una sezione trasversale rettangolare;
  • tubi di forma insolita (combinati, tagliati, troncati, ecc.)

I tubi sono fatti dei seguenti materiali:

  • Acciaio zincato.
  • Acciaio inossidabile
  • Plastic.
  • Tessuto in poliestere
  • Alluminio.

Requisiti per i condotti di ventilazione

L'essenza dei requisiti per la ventilazione della condotta è costituita dalle seguenti caratteristiche:

  • La sezione trasversale del condotto di ventilazione deve avere un diametro di almeno 15 cm. Tali parametri possono resistere ai materiali standard dell'acciaio galvanizzato.
  • Quando si organizza la fornitura e la ventilazione di scarico - la tubazione sulla sua parte di bypass ha una rigidità di anello piuttosto grande. Poiché il tubo di ventilazione si estende sopra il tetto ed è "schiacciato" da un carico di vento significativo.
  • Il tubo di ventilazione deve avere non solo forza, ma anche pareti sottili. Più il muro è sottile, maggiore è la capacità di carico.
  • Camino domestico non dovrebbe arrugginire. Come il vapore acqueo contenuto nella stanza, depositato sulle pareti interne del gasdotto. Inoltre, la ventilazione della casa non dovrebbe essere soggetta a combustione o rilascio di sostanze nocive nel processo di combustione.
  • Il sistema di tubazioni deve avere un peso minimo. La selezione nella categoria dei tubi di ventilazione può essere organizzata se si confronta la massa del metro lineare dei "candidati".

Va notato che il materiale tradizionale da cui viene realizzata la ventilazione in un edificio privato - un mattone o un tubo in acciaio zincato - ha quasi tutte le qualità sopra citate. Ma la massa del gasdotto di un mattone soddisfa tutti gli standard. Inoltre, un tubo metallico è impregnato di elettricità statica, che attira la polvere.

Il design dell'unità di passaggio per portare il tubo di ventilazione sul tetto

Installazione di tubi di ventilazione

Prima di costruire un tubo di sfiato, è necessario completare l'installazione delle comunicazioni interne e fissare i condotti dell'aria. L'elenco degli strumenti richiesti dipende dal tipo di materiale del tetto. Inoltre, sarà necessario un livello dell'edificio per monitorare la corretta posizione del tubo di ventilazione e il marker per la marcatura.

Materiali e strumenti richiesti

  • trapano;
  • scalpello;
  • livello di costruzione;
  • puzzle elettrico;
  • forbici per metallo;
  • isolamento;
  • cacciavite;
  • marker (per markup);
  • sigillante;
  • viti, viti;
  • guarnizioni di tenuta;
  • nodo di passaggio;
  • stracci;
  • forma di lavoro

Soluzione

Nel caso di autoinstallazione del sistema, applicare in modo ottimale il nodo assemblato del passaggio, che dovrà essere installato solo, il che è semplice:

  • Hai bisogno di scegliere un posto. In base ai requisiti di SNiP e tenendo conto delle peculiarità del tetto, è necessario determinare il luogo migliore per effettuare il passaggio.
  • Marcatura. L'utilizzo di un marcatore rende note con il layout del sito di assemblaggio.
  • Quindi fare uno slot. Viene tagliato un foro (con qualsiasi utensile adatto a questo scopo, considerando il materiale del tetto).
  • Con lo stesso metodo, i fori vengono tagliati nell'isolamento e nell'impermeabilizzazione.
  • Markup è fatto per installare il nodo.
  • Rimuove sporco e detriti dalla parte superiore del tetto.
  • Le scanalature per le viti autofilettanti sono perforate secondo la marcatura.
  • "Trying on" elemento che passa.
  • Fisso nodo per viti.
  • Il tubo per la ventilazione è montato, la struttura è fissata mediante viti.

sfumature

La pianificazione e l'installazione dei sistemi di ventilazione è un compito abbastanza serio, tutti i tubi di ventilazione dell'albero devono essere conformi a tutti i calcoli e le regole delle istruzioni. Pertanto, solo un professionista dovrebbe essere coinvolto nella progettazione, tenendo conto di tutte le possibili sottigliezze e caratteristiche della struttura.

Lunghezza del tubo e sezione trasversale

  • Il condotto di ventilazione per la disposizione dei canali è selezionato in modo tale che il perimetro della sezione del condotto di ventilazione sia di almeno 0,016 metri quadrati. m.
  • Ogni lato del canale è di almeno 10 cm, ma nel processo di creazione della struttura del canale di estrazione, i parametri delle sue pareti non vengono effettivamente calcolati.
  • La scelta è fatta in base allo standard - da 14 a 14 cm. La sua lunghezza raggiunge in pratica almeno 3 m.
  • Se la sezione è di 14 per 27 cm, la lunghezza viene selezionata nel calcolo di oltre 2 m.

Tutti i calcoli necessari, ovviamente, vengono eseguiti in anticipo, fino al momento in cui il tubo di ventilazione viene chiuso, se necessario.

Dipendenza dalla temperatura della ventilazione

La differenza di temperatura dell'aria all'entrata e all'ingresso del canale influisce sostanzialmente sulla velocità di spinta nei condotti di ventilazione. La trazione all'interno del canale aumenta nella misura in cui la temperatura varia all'esterno e all'interno della stanza.

Questo è il motivo per cui nel periodo invernale la ventilazione funziona in modo molto più efficiente che in estate.

Anche nel processo di progettazione, è necessario effettuare l'isolamento termico, passando sotto il tetto dei canali, in modo che il tiraggio dell'aria non sia ridotto, e i canali di scarico siano protetti dalla condensa sullo strato superiore interno.

I canali in questa posizione non saranno freddi, inoltre, migliora la qualità della ventilazione. Ma c'è anche uno svantaggio evidente: la trazione in canali simili è leggermente maggiore rispetto ad altri condotti di ventilazione nella struttura, con il risultato che ci sarà il rischio di interruzione del loro funzionamento.

Nel processo di creazione di un progetto di ventilazione non dovrebbe essere dimenticato.

Resistenza dei condotti dell'aria

Nel processo di lavoro con il tetto, ondulina viene utilizzato per creare ventilazione - un tubo di ventilazione in polimero che lascia entrare l'aria e impedisce l'ingresso di precipitazione.

La trazione aerea dipende anche molto dalla superficie interna del condotto di ventilazione, più precisamente dalla resistenza da essa creata. Sarà più debole se la superficie è leggermente ruvida.

Come ridurre la resistenza:

  • Per ridurre la resistenza, tutti i collegamenti delle parti di cui è costituito il tubo devono essere accuratamente livellati.
  • Le cuciture non devono presentare scanalature e sporgenze, dovrebbe essere la più liscia, la soluzione in eccesso deve essere rimossa.
  • Sull'intero piano, la sezione trasversale del canale rimane invariata. Non ci sono fluidità sul canale, attorcigliamenti, piegature, collegamenti errati dei tubi di ventilazione, varie deviazioni dalla verticale hanno un effetto negativo sulla forza di spinta.
  • In una situazione se, dal lato tecnico, è impossibile respingerli, l'angolo di deviazione dovrebbe essere mantenuto non più di 30 gradi.
  • I siti orizzontali devono essere completamente eliminati.
Lo schema di ventilazione e tubo di scarico in casa

Conclusione venttrub attraverso il tetto

Il condotto di ventilazione sul tetto durante il funzionamento del sistema è di grande importanza. Pertanto, nel processo di costruzione e pianificazione della ventilazione naturale, si dovrebbe prestare particolare attenzione all'alfabetizzazione dell'uscita del canale sopra il tetto dell'edificio.

Quando la tubazione sul tetto è posizionata molto in basso, potrebbe verificarsi una spinta insufficiente e il lavoro di scarico inizierà a muoversi nella direzione opposta. Questo problema può essere facilmente risolto montando ugelli che proteggono dai venti sul tubo.

Altezza dei tubi sopra il tetto (SNiP)

L'altezza del tubo sulla parte superiore del tetto dovrebbe avere i seguenti indicatori in base alle condizioni:

  • Sopra un tetto piano - almeno 0,5 m.
  • In cima al parapetto o al costone del tetto, quando la distanza dal colmo alla condotta raggiunge un minimo di 2 m - non meno di 0,5 m.
  • Quando il camino si trova a una distanza di 2 o 3 metri dalla cresta, sullo stesso livello del parapetto o della sporgenza e sopra.
  • In una situazione in cui il camino si trova a più di 3 m dalla cresta, si trova sulla stessa linea che corre dalla cresta del tetto ad un angolo rispetto all'orizzonte di 10 gradi e oltre.

Riscaldamento del venttrub

I seguenti materiali sono utilizzati per isolare i tubi:

  • lana minerale;
  • schiuma di polistirolo;
  • schiuma di poliuretano;
  • polipropilene;
  • fibra di basalto.

Tubo isolato sotto forma di:

  • shell;
  • cilindro;
  • mezzo cilindro;
  • corde.
Impermeabilizzazione tubi sul tetto

Costo dei tubi di ventilazione

Il prezzo della condotta galvanizzata dipende direttamente da:

  • spessore della parete del gasdotto;
  • diametro del tubo;
  • la sua lunghezza

Tubo in acciaio zincato stare un po '. È necessario calcolare correttamente il numero richiesto di tubi e raccordi.

Suggerimenti, raccomandazioni e possibili errori

Spesso il sistema di ventilazione viene installato durante il processo di costruzione, nel caso in cui sia possibile pianificare l'output, calcolare il perimetro, scegliere il posto ottimale sul tetto, ecc. È più difficile attrezzare la ventilazione in una casa costruita. Un cambiamento esterno all'interno della stanza può influire negativamente sugli elementi del tetto: travi, cassette, ecc.

L'installazione errata può comportare le seguenti conseguenze:

  • trazione debole;
  • penetrazione dell'odore da una stanza all'altra;
  • penetrazione dell'umidità nella casa;
  • alta umidità;
  • mancanza di ossigeno;
  • la presenza di batteri fungini sulla parete, sul soffitto, sul pavimento;
  • odore sgradevole nella stanza;
  • l'aspetto della fuliggine in cucina;
  • penetrazione del fumo dai tubi rimanenti nell'edificio;
  • aumentare l'intensità delle malattie degli occupanti;
  • congelamento di parti della struttura.

La corretta installazione dei tubi di ventilazione sul tetto è la chiave per una vita confortevole e condizioni di vita sane.

Avendo scelto in modo competente l'ubicazione dell'uscita del tubo di sfiato sul tetto, osservando la tecnologia della sua installazione e utilizzando dispositivi ausiliari, è abbastanza semplice creare un favorevole flusso d'aria all'interno del sistema e creare un'atmosfera accogliente all'interno della casa.

Come installare tubi di ventilazione sul tetto - istruzioni dettagliate

Uno degli elementi importanti del sistema di scambio d'aria negli edifici residenziali sono i tubi di ventilazione. Spesso producono il prelievo di tubi per lo scarico sul tetto. In caso di errori durante l'installazione, tutti i prodotti di ricambio d'aria rimarranno nella stanza e non saranno rimossi. Pertanto, quando si eseguono questi lavori è importante rispettare i regolamenti ed i regolamenti edilizi.

Come installare un camino sul tetto

Il sistema di ventilazione aiuta a risolvere il problema di garantire un clima interno ottimale. Esistono standard sanitari e igienici per i parametri dell'aria nelle stanze ventilate. Deve essere una certa umidità, pulita da polvere e sostanze nocive.

Non c'è niente di difficile da installare condotti di ventilazione. Ma prima di iniziare questo lavoro, è necessario completare il progetto. Contiene un piano e le specifiche che tengono conto di tutti gli elementi della struttura da montare, nonché del loro luogo di installazione e installazione.

L'installazione degli elementi di ventilazione deve essere eseguita in conformità con i regolamenti di SNiP e sicurezza. Per il lavoro di ventilazione più produttivo, i progettisti determinano la posizione del sistema, i suoi componenti, la sezione e le dimensioni della struttura. In ogni caso, vengono eseguiti calcoli individuali. Una delle fasi importanti del lavoro è la posizione dei tubi di ventilazione sul tetto. La loro uscita viene eseguita dal muro o direttamente dall'apparecchiatura.

Lo scopo della produzione di tubi di ventilazione sul tetto:

  • per il flusso d'aria nella stanza;
  • per la circolazione dell'aria in soffitta;
  • per il dispositivo di un tubo montante della fogna

Quando si sceglie la posizione di installazione del tubo di sfiato per la cappa di aspirazione sul tetto, è necessario prestare attenzione al fatto che nulla potrebbe impedire il deflusso dell'aria ventilata. Tenendo conto delle esigenze operative, i progettisti calcolano le dimensioni della struttura.

Il luogo più conveniente per installare un camino sul tetto è quello di condurre il tubo attraverso la cresta. Diventa possibile nel caso in cui il sistema traliccio non abbia un raggio di cresta. Con una tale conclusione sul tetto del canale di ventilazione è facile da riscaldare.

Per i sistemi di copertura, compresa la trave di colmo, l'uscita al tetto viene eseguita razionalmente vicino alla cresta. Quindi non è necessaria una fissazione aggiuntiva del canale di ventilazione.

Tipi di tubi di ventilazione

Il mercato moderno offre un gran numero di prodotti con caratteristiche diverse. Ogni specie ha le sue caratteristiche distintive.

A seconda delle prestazioni del sistema di ventilazione, i progettisti scelgono i componenti più adatti per le loro proprietà.

Requisiti generali per le strutture:

  • resistenza all'umidità;
  • resistenza alla corrosione.

A basse temperature dell'aria ambiente, la condensa si accumula sulle pareti del canale di ventilazione, il che può causare danni all'elemento.

  • Caratteristiche richieste per i tubi di ventilazione:
  • Superficie interna liscia, che riduce la resistenza dell'aria;
  • Per aumentare la capacità di circolazione, i tubi devono avere un numero minimo di connessioni;
  • Peso. Le costruzioni con peso ridotto sono facili da installare. In caso di aggiornamento del sistema, sono anche più facili da smontare.
  • Spessore piccolo della parete con sufficiente rigidità. Permette di aumentare la capacità dell'albero di ventilazione.

Le scatole di ventilazione sono disponibili in varie sezioni. Possono essere rotondi, rettangolari e quadrati. I condotti cilindrici consentono all'aria di fluire attraverso di essi più facilmente.

I materiali più popolari per il tubo di scarico sul tetto sono in acciaio zincato e plastica.

Prodotti zincati

Sono i più economici. Il loro rivestimento di zinco garantisce una buona resistenza alla corrosione del prodotto di acciaio. Le strutture in acciaio zincato sono abbastanza resistenti per il loro piccolo spessore (più: "Tipi di tubi di ventilazione galvanizzata e metodi di utilizzo"). Lo svantaggio di utilizzare questo tubo di ventilazione sul tetto è il suo peso.

Prodotti in plastica

Uno dei più popolari per il sistema di ventilazione. Ciò è dovuto al gran numero di vantaggi e ad un piccolo numero di svantaggi. Il vantaggio principale dei tubi di ventilazione in plastica per il disegno sul tetto è la facilità di installazione, la leggerezza e il basso costo (leggi anche: "Come scegliere i tubi di ventilazione in plastica e come installarli"). L'installazione di questo design può essere fatta anche da una persona che non ha abilità speciali, devi solo seguire le regole di sicurezza quando lavori sul tetto. La superficie interna dei tubi è molto liscia, il che consente al sistema di funzionare in modo produttivo. La plastica stessa è resistente alla corrosione.

I punti principali quando si esegue l'uscita del tubo di ventilazione sul tetto

Nel processo di assemblaggio, quando si esegue un passaggio attraverso il tetto, è necessario garantire la tenuta del giunto (per ulteriori dettagli, "Come far passare un tubo attraverso il tetto da una piastrella metallica sono le opzioni testate in pratica"). In caso di violazione della sigillatura, l'acqua cadrà sotto la copertura del tetto e scorrerà lungo il tubo all'interno della stanza. Quando si installa automaticamente il tubo di ventilazione sul tetto, il sigillante può essere acquistato presso qualsiasi negozio di materiali da costruzione.

La parte superiore del tubo è protetta da un cappuccio speciale, il cui scopo è quello di proteggere il sistema dalla caduta in precipitazioni sotto forma di pioggia e neve. Un metodo moderno per risolvere questo problema è installare un deflettore all'estremità del tubo.

Il collegamento del condotto dell'aria con il tubo di ventilazione sul tetto viene effettuato mediante flange di collegamento. Per una migliore tenuta, dotare l'anello di supporto. Per regolare l'aria nel tubo, impostare una valvola speciale.

L'installazione del tubo di ventilazione sul tetto viene effettuata con l'ausilio di elementi ausiliari, la loro scelta è semplicemente enorme. Se hai difficoltà a scegliere uno o l'altro elemento, puoi ottenere una consulenza da parte di esperti che ti darà consigli su ciò che devi acquistare per semplificare il lavoro.

Scegliere un posto per un nodo di passaggio attraverso il tetto

Tutte le raccomandazioni per la scelta del luogo di passaggio attraverso il tetto sono ridotte per garantire che la sua posizione consenta di eseguire il canale con il minor numero di giri. In questo caso, le prestazioni operative del sistema tenderanno al massimo.

A volte, a causa di ragioni oggettive, non si può fare a meno di curve. I tubi corrugati verranno in soccorso. L'uso di tubi corrugati consente di installare condotti d'aria con le svolte necessarie.

Come notato sopra, il passaggio attraverso il tetto con un sistema di traliccio viene eseguito il più vicino possibile alla cresta. Quindi, la maggior parte del tubo rimarrà nello spazio della soffitta, protetto dalle fluttuazioni di temperatura e dalle radiazioni ultraviolette. L'intero vento non avrà paura di un vento aspro, poiché solo una piccola parte di esso andrà fuori.

Gli indicatori di riflusso del vento sono necessariamente presi in considerazione in qualsiasi posizione del tubo di scarico attraverso il tetto. I forti venti possono causare scarso flusso d'aria o dirigerlo nel sistema.

L'altezza del montante sopra il tetto

Una delle domande su come installare correttamente un camino è determinare la sua altezza sopra il tetto. Per fare ciò, è necessario essere guidati dai requisiti di SNiP, in base ai quali è associato al tipo di tetto, diametro e altri parametri.

Ecco alcuni di loro:

  • Quando si installa il tubo di ventilazione nelle immediate vicinanze del camino, la sua altezza deve essere uguale all'altezza del camino.
  • L'altezza del tubo sopra il tetto piano deve essere di almeno 0,5 m.
  • Quando si trova il tubo ad una distanza di 1,5-3,0 m dalla cresta, la sua altezza deve essere al di sopra del livello della cresta.
  • Il tubo di ventilazione situato ad una distanza di oltre tre metri dalla cresta non deve essere più alto della linea approssimativamente tirata verso il basso dalla cresta del tetto verso la linea dell'orizzonte. Questa linea deve essere eseguita con un angolo di 10 gradi.
  • Quando il tubo si trova a una distanza inferiore a 1,5 m dalla cresta, la sua altezza deve essere almeno 0,5 m dal livello della cresta.

Attrezzature per migliorare le prestazioni del sistema di ventilazione

Il dispositivo più popolare per migliorare le prestazioni del sistema di ventilazione è il deflettore. Questo è un ugello attaccato nel punto più alto della ventilazione. Di solito è montato sopra i fori di scarico o sui tubi di ventilazione.

Il principio di funzionamento è basato sulle leggi aerodinamiche. All'interno del deflettore si trova un diffusore che scarica l'aria quando il vento soffia nelle pareti laterali del deflettore (più: "Come realizzare un deflettore sul tubo - possibili opzioni di installazione"). Di conseguenza, la pressione nel cilindro diminuisce e la spinta aumenta.

Per proteggere dall'ingresso di particelle estranee all'interno del dispositivo, utilizzare un cappuccio speciale composto da due parti:

  • Kapelnik progettato per deviare l'acqua dalla visiera
  • Visiera che copre il design del foro di sfiato.

Non meno popolare è un aeratore. Viene utilizzato quando la lunghezza della pista supera i 3 m, e la spinta naturale non è sufficiente per la necessaria circolazione d'aria. L'aeratore aiuta a far circolare l'aria tra la copertura del tetto e lo strato isolante.

Strumenti e dispositivi per l'installazione del tubo di ventilazione sul tetto

Prima di eseguire i lavori di installazione sul tetto è necessario preparare tutti gli strumenti e gli accessori necessari.

Di regola, per il lavoro sono necessari:

  • passaggio del nodo attraverso il tetto;
  • isolamento;
  • sigillante;
  • elementi di tenuta;
  • viti autofilettanti;
  • cintura di montaggio per rispettare la sicurezza quando si lavora sul tetto;
  • guanti per proteggere le mani;
  • pugno;
  • forbici per metallo o seghetto con lame per legno e metallo;
  • livello;
  • cacciavite o cacciavite.

Installazione di tubi di ventilazione sul tetto

L'installazione del tubo di ventilazione sul tetto viene eseguita in più fasi, indipendentemente dai materiali utilizzati. Un progettista competente risiede sempre nel nodo del progetto del passaggio attraverso il tetto. La selezione del passaggio del nodo attraverso il tetto viene effettuata a seconda del tipo di tetto. Il design è rafforzato sugli occhiali con bulloni di ancoraggio.

Per la produzione di nodi di passaggio attraverso il tetto con acciaio nero, fino a 2,0 mm di spessore. Forse l'uso di lamiera di acciaio inossidabile, con uno spessore di 0,5 mm. Il tipo di tetto e il tipo di sistema di ventilazione determinano la configurazione e le dimensioni del passaggio attraverso il tetto, mentre nella forma corrispondono alle sezioni principali del sistema di ventilazione.

Si tratta di prodotti industriali di produzione nazionale o estera. Indipendentemente dal paese di origine, è importante montarlo correttamente.

Prima dell'inizio di tutti i lavori, il luogo di lavoro viene ripulito dalle impurità, l'umidità presente sul tetto viene rimossa.

Dopo aver determinato il punto di passaggio del tubo di ventilazione attraverso il tetto in conformità con i requisiti del SNiP, viene eseguita la marcatura sul tetto. In ogni strato del tetto (copertura, impermeabilizzazione, isolamento) tagliare il foro in base alla dimensione del tubo da montare. Quindi il markup viene eseguito sotto il passaggio e gli elementi di fissaggio. Con l'aiuto di un sigillante, una guarnizione di tenuta viene fissata in questo punto, un'unità passante viene installata sulla guarnizione attraverso il tetto e fissata con elementi di fissaggio. Successivamente, attraverso questo sito tenere il tubo di ventilazione, fissandolo con elementi di fissaggio. L'intera struttura deve essere montata verticalmente, dipende dall'efficienza dell'intero sistema di ventilazione.

Dopo il completamento dei lavori di installazione, verificare la corretta esecuzione della sigillatura degli elementi del condotto.

Per garantire la funzione di impermeabilizzazione, i nodi del passaggio della ventilazione attraverso il tetto sono dotati di uno speciale rivestimento. Quando l'acqua viene estratta da una miscela di aria, è necessario installare un raccoglitore di condensa, che è collegato all'ugello.

Il condotto caldo sarà utile. In vendita ci sono prodotti realizzati con isolamento termico nel kit. Il loro costo è molto più alto. Ma puoi isolare tu stesso la struttura di ventilazione.

Il materiale più economico per l'isolamento dei tubi è la lana minerale. Il lato negativo del suo utilizzo è la capacità di coagularsi con il tempo, il che porta a un deterioramento delle sue caratteristiche.

I più pratici in uso sono i gusci in polipropilene. Per l'installazione, è sufficiente solo metterlo sui tubi e fissarli nelle giunture. Alcune conchiglie sono dotate di serrature speciali per garantire la tenuta delle articolazioni. Per una sigillatura aggiuntiva, è possibile utilizzare una pellicola autoadesiva applicandola in più strati. L'isolamento deve essere fissato saldamente in modo che le condizioni climatiche non danneggino la struttura.

Il nodo di passaggio attraverso il tetto della pavimentazione profilata ha le sue caratteristiche e viene eseguito da elementi aggiuntivi. Aiutano a garantire l'affidabilità dei conduttori sigillati. Per eseguire lavori sul grembiule di installazione del tetto profilato, esso si trova attorno all'intero tubo. All'incrocio del grembiule con il cartone ondulato, il sigillante del tetto è sigillato. Anche l'impermeabilizzazione viene eseguita attorno al tubo. Per questo scopo è conveniente utilizzare un pezzo della membrana del tetto.

L'unità di passaggio attraverso la struttura del tetto è un sistema di metallo che viene utilizzato nella costruzione di pozzi di ventilazione. Se il sistema ha uno scopo generale, allora si trova su vetri fatti di cemento armato, quindi è fissato meccanicamente. Lo scopo principale di tali nodi è il trasporto di flussi d'aria che non differiscono nell'attività chimica. Il livello di umidità di questi flussi non supera il 60%.

Tubo di ventilazione sul tetto: caratteristiche del calcolo e dell'installazione del progetto

Il tubo di ventilazione è uno degli elementi principali del sistema di alimentazione dell'aria abitativa. Il prelievo di questi tubi viene effettuato più spesso attraverso il tetto. L'installazione deve essere eseguita, seguendo i regolamenti ed i regolamenti edilizi (SNiP), perché se il tubo di ventilazione sul tetto non è installato correttamente, tutti gli odori e le sostanze nocive si accumulano nella stanza.

I tubi per la ventilazione sono più spesso esposti sul tetto e l'installazione di un tale sistema deve essere eseguita secondo le regole.

Caratteristiche del tubo di uscita per la ventilazione sul tetto

Il compito principale del sistema di ventilazione è quello di creare e mantenere un microclima ottimale in casa. L'aria nelle stanze ventilate deve essere conforme alle norme igieniche e sanitarie. L'aria non dovrebbe essere troppo umida, inquinata da polvere e sostanze pericolose.

L'installazione della struttura di ventilazione è abbastanza semplice, tuttavia, prima dell'installazione, un elemento obbligatorio è creare un progetto. Dovrebbe includere un piano che tenga in considerazione esattamente quali elementi saranno utilizzati durante l'installazione e la loro posizione.

L'installazione delle parti di ventilazione deve essere conforme ai regolamenti edilizi e regolamenti (SNiP) e deve essere effettuata tenendo conto di tutti i punti di sicurezza. Inoltre, la corretta posizione dei tubi di ventilazione consente di ottenere la ventilazione più produttiva. Un punto molto importante è la posizione del tubo di ventilazione sul tetto. La sua uscita viene effettuata dall'apparecchiatura principale o dal muro. Il numero di componenti potrebbe essere diverso. Dipende dal caso specifico e dal piano della futura costruzione.

Il tubo di sfiato attraverso il tetto viene eseguito per:

  • il flusso di ossigeno nella casa;
  • installazione della parte residua della fogna;
  • circolazione d'aria in soffitta.

La scelta di un posto per un tubo quando installato sul tetto deve essere eseguita in modo tale che nulla interferisca con la rimozione di aria inquinata. L'altezza e il diametro di tali prodotti sono determinati in base alle loro caratteristiche operative.

L'altezza e il diametro del tubo dipendono dal tipo di ventilazione, dal volume della stanza e da altri fattori.

Fai attenzione! L'opzione più semplice per eseguire il ritiro del tubo attraverso il tetto - il montaggio attraverso la cresta. Tuttavia, tale installazione dovrebbe essere eseguita solo se le travi del tetto non sono dotate di un raggio di colmo. Inoltre, con questo canale di uscita è molto facile da riscaldare.

Per un tipo di tetto spiovente, la decisione giusta sarebbe quella di installare una struttura di ventilazione vicino alla cresta. Questo posizionamento non richiede una fissazione aggiuntiva del condotto.

Tipi di tubi di ventilazione

La gamma di tali prodotti è piuttosto ampia e comprende una varietà di materiali e caratteristiche dei dettagli. Ogni tipo ha determinati vantaggi e svantaggi. Lo studio delle caratteristiche del prodotto ti consentirà di scegliere il tubo più adatto per un particolare sistema.

Requisiti di progettazione:

  • resistenza all'umidità;
  • resistenza alla corrosione.

Quando la temperatura ambiente è bassa, si accumula condensa sulle pareti del tubo di ventilazione, che potrebbe causare danni strutturali in futuro.

Indicatori importanti che il tubo dovrebbe avere:

  • lo spessore delle pareti dovrebbe essere piccolo per garantire un elevato rendimento della miniera;
  • superficie liscia delle pareti, grazie alla quale viene ridotta la resistenza del movimento dell'aria;
  • il numero di composti dovrebbe essere ridotto al minimo per aumentare la capacità di circolazione;
  • la ventilazione dovrebbe essere leggera in modo che sia più facile da montare e, se necessario, aggiornare.

La sezione trasversale del sistema di ventilazione può avere una varietà di forme: rettangolare, rotondo, quadrato; influisce anche sulla produttività del sistema. I tubi tondi sono considerati i migliori, permettono di eseguire l'aria liberamente.

Nei sistemi di ventilazione è preferibile utilizzare tubi con una sezione trasversale circolare.

I materiali più popolari che vengono utilizzati nella produzione di elementi di ventilazione che vengono visualizzati sul tetto:

Zincato. I prodotti in acciaio zincato sono considerati l'opzione più economica. Il rivestimento protettivo di un tale materiale ha una buona resistenza alla corrosione. Inoltre, tali prodotti hanno un buon fattore di resistenza. Lo svantaggio di tali tubi di ventilazione per gli scarichi sul tetto è il loro peso.

Plastic. Tali prodotti sono i più popolari per il sistema di ventilazione. Questo può essere spiegato dal fatto che la plastica ha molte qualità positive e non ha così tanti svantaggi. I principali vantaggi dei tubi di ventilazione in plastica per l'installazione sul tetto: peso ridotto, basso costo, facilità di installazione. L'installazione di un tale disegno può rendere qualsiasi persona. Non è necessario avere abilità di costruzione speciali. Inoltre, i prodotti in plastica sono resistenti alla corrosione e la levigatezza delle pareti consente al sistema di funzionare nel modo più produttivo possibile.

Cosa considerare quando si porta il tubo di ventilazione sul tetto

Uscire dal tetto del ventkanal è eseguito in modo che l'acqua non cada sotto la copertura del tetto. La tenuta affidabile del giunto è un evento molto importante. Se è implementato in modo improprio, potrebbero sorgere problemi in futuro a causa del fatto che l'acqua scorrerà lungo la struttura di ventilazione verso la casa. Necessario in questo caso, i sigillanti possono essere acquistati presso qualsiasi negozio di ferramenta.

Prestare particolare attenzione alla sigillatura del tubo nei punti di uscita attraverso il tetto.

È importante! L'estremità superiore del tubo deve essere chiusa con un cappuccio protettivo che impedisca alle precipitazioni di entrare nel sistema. C'è un modo più funzionale - deflettore del tubo di estremità dell'attrezzatura.

L'estremità inferiore della struttura di ventilazione, che va al tetto, è collegata al condotto dell'aria. L'ancoraggio, di regola, viene effettuato con l'aiuto di collegare le flange. Per migliorare la tenuta, è possibile fornire una presa con un anello di supporto speciale. Inoltre, una valvola viene montata direttamente nel corpo del tubo, che regola il movimento dell'aria.

I tubi di ventilazione sul tetto sono montati con l'aiuto di elementi ausiliari che sono offerti in una vasta gamma. Se lo desideri, puoi consultare esperti che ti diranno quali parti scegliere per semplificare il lavoro il più possibile.

Raccomandazioni per la scelta di un luogo per le prese d'aria

I master raccomandano di scegliere un luogo di uscita sul tetto in modo da eseguire il canale senza curve. Quindi le prestazioni del sistema saranno massime. Se questa opzione non è fattibile a causa di determinate circostanze, sarà necessario utilizzare i prodotti ondulati. L'uso di un gofrotrub permetterà di montare facilmente i disegni di una forma necessaria.

Come accennato in precedenza, sui tetti del tetto di tipo bovino, la penetrazione è installata il più vicino possibile alla cresta. In questo caso, l'affidabilità del sistema aumenta, dal momento che un segmento più grande del tubo sarà posizionato al chiuso e protetto da cadute di temperatura e altri fenomeni atmosferici. L'estremità corta del condotto che esce all'esterno sarà più resistente alle raffiche di vento.

I tubi dovrebbero essere installati il ​​più vicino possibile alla cresta del tetto.

In ogni caso di posizionamento del tubo di ventilazione devono essere considerati indicatori di pressione del vento. Un forte vento può interferire con il normale flusso d'aria o addirittura dirigerlo nella direzione opposta.

Altezza del tubo di ventilazione sopra il tetto

Quando si sceglie l'altezza del tubo che sarà sul tetto, prima di tutto è necessario prendere in considerazione il suo diametro. Secondo SNiP, l'altezza dei tubi di ventilazione sopra i tetti deve rispettare una serie di regole a seconda del tipo di tetto e di altre condizioni. I principali sono:

  1. Quando la struttura di ventilazione si trova nelle immediate vicinanze del camino, la sua altezza dovrebbe essere simile a quella di un camino.
  2. Se il tetto è piatto, l'altezza consigliata dell'uscita di ventilazione deve corrispondere a un parametro di almeno mezzo metro.
  3. Se il tubo viene installato ad una distanza di 1,5 metri dalla cresta, la sua altezza deve essere superiore a 50 cm.
  4. Quando la distanza dal colmo al tubo di ventilazione è da un metro e mezzo e più in alto, la sua altezza dovrebbe corrispondere alla cresta o essere più alta di quella.
  5. Se il tubo si trova a distanza dalla cresta del tetto (3 metri o più), l'altezza in questo caso viene calcolata come segue: verso il basso dalla cresta viene tracciata una linea condizionale con un angolo di 10 gradi nella direzione dell'orizzonte. L'altezza del tubo non deve essere inferiore a quella di questa linea.

Dispositivi aggiuntivi che migliorano le prestazioni del sistema di ventilazione

Per migliorare le prestazioni del sistema, è possibile utilizzare elementi aggiuntivi. Il dispositivo più popolare di questo tipo è il deflettore, sembra un ugello e viene montato sul bordo del tubo.

Sul bordo del tubo è messo su un dispositivo speciale - deflettore

È importante! L'installazione del deflettore, di regola, viene effettuata sui tubi di ventilazione o sopra i fori di scarico. Dipende dal caso specifico e dal tipo di costruzione.

Il lavoro del deflettore viene effettuato a causa della forza del vento. L'elemento è dotato di un dispositivo speciale che scarica l'aria-diffusore. A seconda delle dimensioni di questo dispositivo, anche le sue prestazioni aumentano.

Per impedire l'ingresso di detriti e precipitazioni (pioggia, neve) utilizzare tappi speciali. Di norma, un dispositivo di questo tipo è costituito da due parti:

  • una visiera che copre lo sfiato della struttura di sfiato;
  • gocciolare, utilizzato per rimuovere l'acqua dalla parte superiore della visiera.

Oltre all'uscita di ventilazione, il tetto può essere dotato di dispositivi speciali - aeratori. Circolano aria tra lo strato isolante e il rivestimento esterno del tetto. Sono utilizzati nei casi in cui la lunghezza della pista supera i 3 me non c'è abbastanza spinta naturale per la normale circolazione dell'aria.

Cosa è necessario per l'installazione dell'uscita di ventilazione sul tetto

Per eseguire i lavori di installazione del tubo di ventilazione sopra il tetto è necessario disporre di tutti gli strumenti necessari. Si consiglia di prepararli in anticipo in modo che durante l'installazione non si verifichino circostanze impreviste.

L'installazione dei tubi viene effettuata utilizzando gli strumenti più semplici.

L'elenco di materiali e strumenti necessari per l'installazione del tubo di ventilazione:

  • forbici per tagliare il metallo;
  • isolamento;
  • un set di cacciaviti;
  • marker (per eseguire markup);
  • sigillante speciale;
  • viti autofilettanti;
  • elementi di tenuta;
  • nodo di passaggio;
  • guanti da lavoro.
  • trapano o trapano a percussione;
  • livello;
  • puzzle elettrico o manuale.

Installazione di tubi di ventilazione sul tetto

L'installazione del tubo di ventilazione da diversi materiali sul tetto viene eseguita gradualmente. Si raccomanda di eseguire la costruzione della struttura sul tetto usando l'unità di passaggio. L'installazione di questo elemento viene eseguita come segue:

  1. Per cominciare vale la pena determinare il luogo in cui si troverà il gateway. La scelta deve essere conforme ai regolamenti edilizi e regolamenti (SNiP).
  2. Nella seconda fase, i contorni sono contrassegnati nel punto in cui passerà il tubo di ventilazione.
  3. Un foro è tagliato nel tetto, determinato dal diametro del tubo di cemento e dal materiale di cui è fatto.
  4. Conformemente alle stesse regole, i fori sono realizzati nell'impermeabilizzazione e isolamento.
  5. La marcatura è fatta per il passaggio e gli elementi di fissaggio.

È importante! La superficie di lavoro non deve contenere elementi estranei. Si raccomanda di pulire la polvere e lo sporco. Inoltre, il tetto deve essere completamente asciutto. Se necessario, l'umidità in eccesso può essere rimossa con uno straccio.

  1. A questo punto è necessario fissare la guarnizione. Questo viene fatto usando un sigillante pre-preparato.
  2. Sulla guarnizione è montato il nodo di passaggio. Il design è fissato usando viti.
  3. Alla fine, il tubo di ventilazione viene fatto passare attraverso l'unità di passaggio e fissato con viti. È molto importante che il design si trovi rigorosamente in verticale. Puoi controllare questo con l'aiuto del livello di costruzione.

Inoltre, è necessario controllare quanto si adatta la base dell'unità di passaggio, nonché eseguire lavori per sigillare il condotto dall'interno.

I lavori per l'installazione di tubi di ventilazione possono essere fatti a mano

L'installazione dei tubi potrebbe presentare alcune differenze a seconda del materiale del tetto. Ad esempio, l'installazione di tubi di ventilazione per coperture metalliche comporta l'uso di una lastra molto flessibile per impermeabilizzare l'uscita del tubo. Solo il materiale plastico riempie tutte le irregolarità e impedisce l'ingresso di umidità.

Se il condotto dell'aria di scarico è già installato, vale la pena pensare al suo riscaldamento. Gli elementi di ventilazione hanno accesso diretto alla strada e sono soggetti a tutti i fattori ambientali che possono danneggiare il tubo. Esistono prodotti realizzati con isolamento termico. È molto conveniente, tuttavia, il costo di tali tubi è molto più alto del solito. Se non si dispone di fondi aggiuntivi, è consigliabile riscaldare la struttura di ventilazione con le proprie mani.

Uno dei materiali più comuni per l'isolamento di tali tubi è la lana minerale. È piuttosto economico, tuttavia è facilmente infiammabile e il suo uso è severamente proibito senza precauzioni speciali. Inoltre, nel tempo, la lana minerale è incrostata e perde le sue caratteristiche.

Gli esperti consigliano di non risparmiare sul materiale e scegliere prodotti che soddisfano le caratteristiche tecniche dell'isolamento termico. Un'opzione eccellente per l'isolamento di una struttura di ventilazione è un guscio in polipropilene. È facile da installare Per installare un tale guscio, è necessario metterlo sui tubi e fissarlo in punti delle cuciture con un filo. In alcuni casi, le cuciture sono dotate di serrature speciali che scattano in posizione e formano una struttura protettiva. Se vuoi risparmiare, puoi acquistare un guscio dalla schiuma.

Fai attenzione! Inoltre, ci sono speciali materiali autoadesivi, per l'installazione dei quali è sufficiente rimuovere il film protettivo e fissarlo saldamente al tubo. Questo isolamento può essere fatto in più strati.

Dopo l'installazione del materiale isolante deve essere dotato di guarnizioni. Vari materiali possono essere usati come sigilli. Quindi è necessario mantenere una fissazione affidabile dell'isolamento, in modo che il vento e la pioggia non possano danneggiarla.

Come portare il tubo di ventilazione sul tetto

Il sistema di ventilazione è una delle comunicazioni principali di un edificio residenziale. Grazie ad un sistema di ventilazione ben progettato, la circolazione dell'aria è costante nella stanza, eliminando la possibilità di cattivi odori, aria stagnante e altri inconvenienti.

Come progettare correttamente la ventilazione per la casa, come è montato il sistema e quale tubo usare per questo - in questo articolo.

Perché la circolazione dell'aria è così importante

Di solito vengono organizzati diversi tipi di ventilazione per ogni casa:

  • ventilazione di locali residenziali;
  • ventilazione sottotetto;
  • la conclusione del tubo di fogna dal sistema fognario.

Per garantire che il movimento delle masse d'aria abbia necessariamente bisogno di spinta. Per creare la forza necessaria, è necessario calcolare attentamente molti fattori, prendere in considerazione il tipo di stanza, il materiale delle pareti e del tetto, la presenza di isolamento e impermeabilizzazione. Tuttavia, il fattore principale nel calcolo della spinta è la posizione del condotto di ventilazione e l'uscita del tubo sul tetto.

Se si violano le regole per l'installazione di pozzi e condotti di ventilazione, è possibile annullare tutti gli sforzi per installarli. Le conseguenze di ciò saranno tristi:

  1. Mancanza di trazione o trazione troppo bassa.
  2. L'emergere di odori sgradevoli dal bagno o dalla cucina nel soggiorno.
  3. L'odore di fogna si diffuse in tutta la zona della casa.
  4. Pareti e soffitti bagnati a causa dell'elevata umidità.
  5. La comparsa di muffe e funghi, provocando gravi malattie polmonari.
  6. Ottusità in casa e mancanza di ossigeno.
  7. Congelamento delle strutture di ventilazione.
  8. Fuliggine e fumi in cucina durante la cottura.

La scelta del materiale per la ventilazione e i suoi componenti

I tubi di sfiato, in linea di principio, possono essere costituiti da qualsiasi materiale. Il requisito principale è la resistenza all'umidità, rispettivamente, resistenza alla corrosione. Questo è necessario perché durante la stagione fredda si accumula condensa sulle pareti del canale. Tra le altre cose, i seguenti indicatori sono considerati importanti:

  • pareti sottili del tubo che forniscono l'alta capacità di penetrazione delle miniere;
  • la superficie liscia di tubi e canali riduce la resistenza e quindi aumenta la capacità del sistema;
  • un minimo di giunture e rugosità sui tubi sono responsabili della migliore circolazione d'aria nel sistema;
  • Il peso ridotto del sistema ne facilita l'installazione e il funzionamento.

Se è necessario decidere quali tubi per la ventilazione installare sul tetto e all'interno della casa, sarà utile sapere che l'opzione più economica sarebbe un tubo di acciaio zincato. Ci sono anche opzioni come:

  • acciaio inossidabile;
  • plastica;
  • alluminio;
  • tubi in poliestere.

Quando il sistema di ventilazione è progettato e le tubazioni sono posate all'interno delle pareti, è possibile procedere alla fase più importante: il ritiro della conduttura fino al tetto.

Regole per l'installazione di ventilazione sul tetto

Un fattore importante nell'installazione di ventilazione è considerato il tipo di tetto, questo, per molti aspetti, dipende dall'altezza del tubo, dal suo diametro, dall'angolo. Alcuni altri punti che i progettisti di ventilazione prestano attenzione a:

  • la lunghezza della pendenza;
  • la presenza di un raggio di colmo nel sistema a traliccio;
  • materiale di copertura;
  • la posizione degli strati di "torta per tetti";
  • l'ubicazione del camino, la fornitura di acqua calda oi tubi di riscaldamento.

Le raccomandazioni generali per l'installazione della ventilazione sul tetto hanno questo aspetto:

  1. Il diametro del tubo deve essere di almeno 14x14 cm.
  2. La lunghezza del tubo non è inferiore a tre metri.
  3. Se il tubo ha una sezione trasversale di 14x27 cm, la sua lunghezza deve essere di almeno due metri.
  4. Sopra il tetto piano, il tubo di ventilazione dovrebbe aumentare di almeno 50 cm.
  5. Se la ventilazione è installata a livello della cresta, non deve esserci un raggio di colmo e l'altezza del tubo non deve essere inferiore a 50 cm.
  6. Se la distanza dalla cresta alla ventilazione rimane superiore a due metri, l'altezza del tubo dovrebbe essere al livello della cresta o più.
  7. Se la rampa è lunga, il tubo emerge dal tetto a una distanza di oltre tre metri dalla cresta, quindi la sua altezza dovrebbe corrispondere al punto superiore della cresta, il tubo stesso si trova ad un angolo di 10 gradi rispetto alla verticale.
  8. È meglio isolare i tubi di ventilazione con lana minerale, plastica espansa o altro materiale isolante.

Installazione del tubo di ventilazione sul tetto

L'elenco degli strumenti necessari, nonché il metodo di installazione del tubo stesso dipendono in gran parte dal materiale del tetto. Ad esempio, la ventilazione è installata sul tetto di una piastrella metallica.

In questo caso, avrai bisogno di:

  • puzzle;
  • trapano elettrico;
  • scalpello;
  • forbici per metallo;
  • livello di costruzione;
  • isolamento;
  • marcatore di marcatura;
  • cacciavite;
  • viti autofilettanti;
  • sigillante;
  • guarnizioni di tenuta;
  • assemblaggio dell'unità di passaggio.

Armato con gli strumenti e gli impianti necessari, puoi metterti al lavoro.

Prima di tutto, determinare la posizione del tubo di ventilazione. Per questa fase è necessario essere guidati dalle regole stabilite nel paragrafo precedente e dalle norme del regolamento edilizio.

Usare un pennarello sul materiale del tetto per fare un markup. Per fare ciò, utilizzare il modello, che deve essere incluso nell'assemblaggio del passaggio della ventilazione.

Un foro è realizzato nel materiale del tetto lungo il contorno previsto. Per fare questo, usa uno qualsiasi adatto in un particolare strumento di situazione: seghetto, scalpello, cesoie metalliche e così via.

In base alle dimensioni e alla forma del foro risultante, viene trasferito a tutti gli strati della "torta del tetto". Di regola, nei tetti moderni utilizzare il seguente dispositivo: barriera al vapore, isolamento, film impermeabilizzante.

In conformità con la marcatura indicata sul modello, vengono trasferiti sul materiale di copertura.

Il tetto del sito di installazione viene ripulito da detriti, limatura metallica e altre cose, quindi sgrassato.

Per ogni vite è necessario praticare un foro del diametro appropriato.

La gomma di tenuta è trattata con un sigillante sul lato seamy e premuta contro i bordi del foro per il tubo. Con una corretta installazione, il sigillante in eccesso deve essere schiacciato da sotto la guarnizione.

L'elemento di ventilazione attraverso il passaggio "mette" su una gomma di tenuta e fissa le viti autofilettanti.

Con l'aiuto delle viti, un tubo di ventilazione è collegato all'elemento di passaggio, che è successivamente dotato di ombrelli, gocciolatoi, deflettori.

Possibili problemi durante l'installazione e il funzionamento del sistema di ventilazione

Il problema più comune del sistema di ventilazione non è la trazione sufficiente, con conseguente interruzione della normale circolazione dell'aria nella stanza. È piuttosto difficile affrontare questo problema, è più corretto prendersi cura di tutte le possibili sfumature nella fase di progettazione e di assemblaggio del sistema.

Lavorano sotto l'azione del vento e della separazione artificiale delle masse d'aria con diffusori speciali. I deflettori esaltano le voglie naturali.

Come è noto, la forza di spinta è direttamente correlata alla differenza di temperatura all'interno e all'esterno della casa. È per questo motivo che in inverno la ventilazione funziona molto meglio rispetto alla calura estiva. L'unica cosa che può infrangere questa regola è il congelamento del sistema di ventilazione. Per evitare il congelamento della condensa sulle pareti del tubo, è necessario riscaldarlo. Per fare questo, utilizzare qualsiasi isolamento morbido, ad esempio, lana minerale o basalto.

Un'opzione molto efficace è installare i condotti di ventilazione nelle immediate vicinanze di un camino, un impianto di riscaldamento o una fonte di acqua calda. Questi sistemi funzionano solo a basse temperature, proprio quando sono necessari i tubi di riscaldamento.

Il problema in questo caso potrebbe essere la differenza di temperatura in diversi canali di ventilazione nel caso in cui ne siano installati più di due su un unico tetto. Con questa installazione, quando un tubo viene riscaldato e il resto viene congelato, la circolazione dell'aria all'interno della casa può essere notevolmente disturbata. Tutto ciò deve essere calcolato in fase di progettazione.

Un altro problema potrebbe essere la mancanza di scorrevolezza della superficie interna dei tubi di ventilazione. Ciò porta ad un aumento della resistenza, in conseguenza del quale le masse d'aria passano attraverso i tubi più lentamente, ma la condensa sulle loro pareti viene ritardata per un lungo periodo.

Per ridurre la resistenza, scegliere un materiale adatto per la ventilazione con una superficie perfettamente liscia. Tutti i giunti e i giunti dei tubi devono essere realizzati nel modo più regolare possibile.

Per evitare che detriti, foglie e acqua piovana penetrino all'interno del tubo di ventilazione, i fori di ventilazione sono coperti da speciali ombrelli. Per la rimozione tempestiva di acqua da queste strutture dotarli di contagocce.

Oltre al sistema di ventilazione standard, è necessario installare aeratori sul tetto. Questi dispositivi sono progettati per creare un flusso d'aria circolante nello spazio sottotetto. Ciò contribuirà ad evitare l'accumulo di condensa sull'isolamento o sul soffitto attico. Per una corretta installazione degli aeratori, è necessario prevedere la creazione di un listello e la presenza di un flusso d'aria sufficiente sul tetto per il loro funzionamento.

Solo un approccio competente e la massima cura durante il lavoro di assemblaggio e assemblaggio contribuiranno a creare il sistema di ventilazione perfetto. E questo è molto importante, perché senza abbastanza aria fresca, né la casa stessa, né le persone all'interno si sentiranno a proprio agio.