Come installare un bagno con una cassetta incorporata: istruzioni passo passo

Le moderne attrezzature idrauliche sono una combinazione di design e comfort abili. Nell'acquisto di sanitari, apprezziamo sia l'aspetto che le sfumature tecniche, grazie alle quali è possibile modificare parzialmente l'interno del bagno, per renderlo più elegante e individuale. Ad esempio, l'installazione di una tazza del water con una cassetta nascosta può rendere lo spazio utilizzabile ergonomico e il più possibile libero da parti non necessarie. Cerchiamo di capire il design degli impianti idraulici moderni e le complessità della sua installazione.

contenuto

Vantaggi e svantaggi del sistema idraulico mascherato ↑

La cisterna del bagno tradizionale è un serbatoio di volume montato sul ripiano posteriore della tazza e serve come "deposito" di acqua a livello. Le sue dimensioni non consentono di posizionare il prodotto vicino al muro, per cui l'attrezzatura idraulica occupa molto spazio, che nelle condizioni di appartamenti tipici in "prese" e "Stalin" crea una carenza di spazio libero. Il design è posizionato al centro della toilette e ostacola l'accesso alle tubazioni fognarie, mentre nel bagno combinato ci sono meno problemi.

Serbatoio tradizionale sullo scaffale del bagno

Alla fine del XX secolo, la modernizzazione ha colpito anche l'industria idraulica. Ci sono stati modelli migliorati in cui il serbatoio, i tubi di collegamento, i giunti - tutti, tranne la ciotola stessa, sono nascosti nel muro. I prodotti con parti integrate hanno diversi vantaggi significativi e sono diventati popolari grazie alle seguenti qualità

  • igiene - è diventato più facile pulire la stanza e pulire l'attrezzatura, poiché le comunicazioni con il serbatoio sono "murate", non richiedono manutenzione costante e sono fuori dalla vista, ei modelli appesi in aggiunta a questo hanno semplificato il lavaggio del pavimento;
  • funzionamento senza problemi - tenendo conto della complessità dell'accesso, i raccordi sono realizzati con materiali ad alta resistenza che consentono un lungo periodo di tempo per evitare riparazioni, inoltre, una presa di sicurezza è fornita come protezione contro il troppo pieno dell'acqua;
  • basso livello di rumore: una parete o una partizione svolge il ruolo di una barriera che riduce il rumore prodotto dallo sciaquamento dei suoni;
  • ergonomia - per il montaggio di comunicazioni nascoste e serbatoi d'acqua spesso si utilizzano nicchie, angoli, cioè luoghi che vengono comunemente chiamati aree inutili;
  • Design migliorato: la toilette senza alcun ingombro aggiuntivo sembra molto più attraente.

Comodo set appeso - WC + bidet

Per essere obiettivi, ricorda i lati negativi. I prodotti aggiornati sono più costosi rispetto alle controparti tradizionali e non tutti sono disposti a pagare le merci e il materiale crea una partizione aggiuntiva. Inoltre, l'installazione della struttura richiede abilità speciali, mentre l'installazione di un modello convenzionale è disponibile anche per una persona che non comprende le sfumature costruttive. Al fine di non accadere forza maggiore, molte persone si fidano del lavoro di installazione per i professionisti (di regola, i loro servizi sono offerti dalla società che vende i prodotti).

Funzioni di progettazione dei modelli nascosti ↑

Un serbatoio murato in un muro sembra diverso da un normale serbatoio di scarico. Per la sua fabbricazione invece di ceramiche scintillanti con plastica ad alta resistenza. La cosa principale per le apparecchiature invisibili non sono le delizie progettuali, ma l'affidabilità e il funzionamento impeccabile. La plastica elastica non è fragile come la maiolica o la porcellana, resiste facilmente alla pressione dell'acqua, non è coperta da corrosione e funghi.

La forma piatta del serbatoio è spiegata dal risparmio di spazio, e per dimensioni e volume è più piccolo e più leggero rispetto alla controparte tradizionale. Le differenze di progettazione includono la posizione del pulsante di scarico. Nei modelli convenzionali, si trova nella parte superiore del serbatoio (in quelli più vecchi, sotto forma di una leva laterale), in quelli nascosti viene estratto e si trova direttamente sopra la ciotola.

Il serbatoio piatto non occupa molto spazio

Esistono tre tipi di controllo del pulsante di scarico:

  • un semplice pulsante tondo o rettangolare, che, quando viene premuto, produce un singolo flush completo;
  • doppio pulsante che regola il flusso dell'acqua, comporta lo svuotamento totale o parziale del serbatoio;
  • gestione di "stop-flush" - la prima pressione avvia la discesa dell'acqua, la seconda - la ferma.

Oltre al controllo meccanico, c'è anche un telecomando - con l'aiuto di un telecomando o di un sensore a infrarossi (non appena una persona lascia la zona "di lavoro", si verifica un risciacquo automatico).

I raccordi interni sono praticamente uguali e sono regolati dal principio di una valvola regolabile. Tutte le sue parti, così come i tubi di collegamento, sono realizzati in plastica resistente e duratura.

Serbatoio integrato nel circuito

Una varietà di disegni incorporati ↑

Prima di installare una toilette con una cisterna nascosta, è necessario comprendere i tipi di installazioni e le caratteristiche della loro installazione. Per installazione si intendono dispositivi speciali sotto forma di telai e elementi di fissaggio aggiuntivi. L'aspetto è diverso, da due semplici lamelle su cui è fissato il serbatoio ad un grande supporto metallico.

Se si raggruppano le funzioni principali di tutte le installazioni, è possibile selezionare due grandi categorie:

  • blocco, per l'inserimento diretto in un muro portante; questo tipo di prodotti complementari sono completati;
  • quadro, per l'installazione in qualsiasi posto conveniente - a un muro, in una nicchia, in un angolo; adatto per modelli di sospensioni, sopportare carichi fino a 350-400 kg.

I vantaggi della seconda opzione sono contenuti nel sistema di fissaggio: un grande telaio di supporto in metallo ha quattro elementi di fissaggio, due nella parte superiore e inferiore, quindi con lo stesso successo può essere fissato sia a parete che a pavimento. Per l'installazione di una costruzione a blocchi è necessario un supporto stabile alla capitalizzazione e l'installazione del framework non ne ha bisogno, pertanto per la sua mascheratura è sufficiente una partizione a secco in cartongesso. Tra i modelli di telaio ci sono opzioni combinate per la sospensione di due prodotti, tra cui un bidet, rispettivamente, sono dotati di speciali dispositivi di drenaggio.

Installazione per WC e bidet

Oltre ai prodotti frontali (diretti), i produttori offrono soluzioni angolari: convenienti per bagni di piccole dimensioni o bagni originali che richiedono un design insolito. La posizione della cornice, diretta o angolare, non influisce sul valore del prodotto nel suo insieme.

Installazione di una cisterna ↑

Un allegato non richiede un'installazione a sospensione, infatti, questo è il modello più comune "a piedi", con il tradizionale sistema di discesa e scarico, che viene installato vicino al muro. L'unica differenza è nella progettazione del sistema di scarico mascherato nel muro. L'installazione è progettata per il peso dell'intera struttura idraulica nel suo insieme e il peso dell'utente, e l'unità di scarico incorporata solo per il volume di acqua da scaricare.

Design a blocchi per modello aggiunto

Esistono tre opzioni per l'installazione di un dispositivo a blocchi:

  • Completamente a murare le attrezzature nel muro - un modo adatto per le case con pareti spesse (di solito edifici storici dei secoli passati);
  • approfondire parzialmente il dispositivo nella parete principale, eliminando una piccola nicchia (è sufficiente una profondità di 10 cm);
  • sospendere l'unità su lamelle speciali sulla superficie del muro portante, quindi cucire l'area di lavoro con cartongesso.

La scelta del metodo dipende dallo spessore delle pareti e dalla quantità di spazio libero, ma spesso usano quest'ultima soluzione, poiché le pareti delle case moderne sono piuttosto sottili. L'accesso all'unità di lavoro avviene tramite un'apertura tecnologica sulla quale viene contemporaneamente fissato il pulsante per il lavaggio.

L'installazione viene effettuata nel seguente ordine:

  • effettuare la marcatura e secondo le istruzioni i dispositivi di fissaggio (doghe) sono fissati a muro;
  • fissare la costruzione del blocco;
  • collegare il serbatoio con fogna e eyeliner;
  • posa del sistema di scarico con cartongesso o laterizio (meno spesso);
  • le piastrelle sono piastrellate o dipinte.

Servizi igienici aggiuntivi con un'unità nascosta all'interno

A volte per facilitare la manutenzione, la campana della fogna e l'uscita dell'impianto idraulico vengono portati all'esterno. Tutti i lavori di finitura vengono eseguiti al termine dell'installazione della toilette, ma è preferibile posare il rivestimento del pavimento in anticipo (o prendere in considerazione lo spessore della piastrella di ceramica in anticipo). L'eyeliner rigido è preferibile alle corrugazioni o ai tubi flessibili, in quanto è più resistente e resistente all'usura. Tutti i composti devono essere trattati con sigillante siliconico. Prima di installare la parete mimetica, controllare che il sistema di drenaggio funzioni per evitare rotture e perdite.

Il tipo attaccato con un design di scarico del blocco è una buona opzione per un design insolito di piccoli locali, in quanto occupa uno spazio minimo e allo stesso tempo consente di mascherare una parte dell'apparecchiatura sanitaria.

Installazione installazione ↑

Grazie a una breve descrizione dei lavori di installazione, sarai in grado di installare da solo la cisterna del WC nascosta. Tuttavia, va ricordato che diversi modelli possono avere caratteristiche tecniche e diverse sfumature di lavoro, quindi è necessario utilizzare le istruzioni fornite dal produttore.

Esempio di installazione dal produttore

Strumenti e materiali ↑

Anche quando si acquista l'impianto idraulico, si impara che l'installazione viene venduta separatamente dall'attrezzatura principale, ma solitamente viene fornita con tutte le connessioni e gli elementi di fissaggio necessari. Il consulente di solito fornisce informazioni sull'attrezzatura da acquistare. In anticipo dovrebbe prendersi cura del materiale per la placcatura. Di solito questo è un grande foglio di cartongesso e materiali di finitura - primer, piastrelle (con colla) o vernice. Invece di cartongesso, è possibile utilizzare pannelli decorativi in ​​plastica - sono appropriati se sono già presenti nella decorazione del bagno.

Registrazione del mosaico del muro a secco

  • perforatore o trapano per praticare fori;
  • un set di chiavi regolabili e della dimensione dichiarata nell'istruzione;
  • set di marcatura - roulette, livello, matita;
  • cacciavite;
  • colla spatola o pennello.

I materiali e gli strumenti restanti sono selezionati secondo necessità.

Comunicazioni di comunicazione ↑

Negli edifici più vecchi, le fognature e i tubi dell'acqua devono essere sostituiti. Se le nuove comunicazioni non ispirano la fiducia nella loro lunga capacità lavorativa, è anche necessario fornire controparti di qualità superiore. Tutti i lavori per la sostituzione delle tubazioni eseguite prima dell'installazione. Sarà necessaria una presa di scarico di plastica con un diametro di 110 mm e una tubazione per l'erogazione di acqua di diametro standard (l'opzione migliore per la quale non è necessario alcun adattatore è solitamente indicata nelle istruzioni). Più vicino al riser si trova il dispositivo, meno problemi ti attendono nell'ulteriore manutenzione del sistema (ad esempio, rimuovendo i blocchi).

Tubazioni per l'installazione

Installazione del frame ↑

È importante correggere correttamente il frame e per questo è necessario effettuare un markup accurato. Se il pavimento nella stanza viene livellato, non si verificheranno problemi di installazione. Usando il livello, esponiamo il telaio, regolando la posizione delle aste scorrevoli e dei perni di fissaggio. Proviamo ad attaccare la ciotola per determinare con precisione il suo posto sul telaio. Il bordo dovrebbe essere ad un'altezza standard di 45 cm dal pavimento (se necessario, la posizione della ciotola è facile da regolare). Quando l'altezza desiderata è impostata, stringere il WC sui perni e controllare il grado di comodità. Se tutto si adatta, fissiamo il telaio esattamente in base ai segni sul pavimento o sul muro. Per viti e tasselli nei quattro angoli del dispositivo di montaggio è dotato di fori.

Installazione e allineamento dell'installazione

Controllare il rivestimento del tubo sul telaio. Cerca di escludere i tubi flessibili, la cui durata massima è di non più di 3 anni. La plastica dura è più affidabile, inoltre, garantisce la stabilità della struttura nel suo complesso.

Installazione e collegamento della toilette ↑

Con il fissaggio della ciotola di problemi di solito non si presenta, la principale difficoltà è la connessione dei tubi. Il primo fornisce acqua per il lavaggio, il secondo scarica nella fogna. Per evitare perdite, è necessario scegliere correttamente la dimensione delle parti e seguire la tenuta delle connessioni. I modelli moderni sono solitamente dotati di una serie di connessioni che facilitano il lavoro.

Fissaggio del water al telaio

WC di installazione a sinistra senza cisterna. Per collegamenti affidabili, i punti di attacco sono dotati di guarnizioni e giunti flessibili. Mettiamo la scodella sui perni e li fissiamo stringendo con cura i dadi. Le connessioni sono fissate allo stesso modo. Colleghiamo il rilascio alla rete fognaria, cercando di disporli su un asse verticale. Se ci sono livelli di altezze diverse, usare le ginocchia per le articolazioni. Le giunture sono strettamente serrate, sigillate. In questa fase per la prima volta puoi eseguire un lavaggio di controllo. Se non ci sono perdite, è possibile installare in sicurezza il pulsante di scarico.

Test di sistema

Affrontare il lavoro dovrebbe essere effettuato non prima della fiducia nella perfetta funzionalità del sistema di scarico. Per controllare più volte riempiamo il serbatoio e produciamo scarico. Testiamo le giunture per la tenuta (è possibile utilizzare un tovagliolo o un panno asciutto) e controllare l'affidabilità dei dispositivi di fissaggio del WC. Solo alla fine del test, puoi procedere alla costruzione della partizione.

Installazione di installazione fai-da-te:

Nascondere il coperchio dell'attrezzatura ↑

Il modo più semplice e facile per mascherare un'installazione è installare una partizione in cartongesso. Ci sono due opzioni:

  • coprendo l'intera parete (adatto per pareti e nicchie strette);
  • creazione della scatola, rifinitura parziale (fino al montaggio superiore dell'installazione).

Entrambe le soluzioni sono popolari, ma quando si sceglie il secondo, viene rilasciata la parte superiore del muro, che può essere decorata con una foto o una composizione floreale. La superficie orizzontale della scatola ha il ruolo di un tavolo o di uno scaffale.

Rivestimento con pannelli lucidi

Installiamo il patrono del gesso nel modo tradizionale - su un profilo metallico. Nel punto di attacco del pulsante di scarico facciamo un buco tecnico, che è utile per la riparazione o la manutenzione. La finitura dipende dallo stile e dal design del bagno o della toilette. Il modo più semplice ed economico per progettare - rivestire la superficie adescata con vernice acrilica.

Suggerimenti professionali ↑

Ci sono sottigliezze di installazione di installazioni e sistemi di blocco, noti solo a professionisti esperti. Ecco alcuni di loro:

  • Per proteggere l'apparecchiatura dai blocchi e dall'usura prematura, installare un filtro grossolano. Spesso, le riparazioni nelle reti urbane causano la penetrazione di sabbia, ruggine e altri contaminanti nelle tubazioni, che a loro volta danneggiano le apparecchiature idrauliche. Un filtro a maglie fini aiuta a prevenire tali problemi.
  • Installare l'installazione non prima di 7-10 giorni dopo la posa della piastrella. Quando la colla è completamente asciutta, non compariranno incrinature sulla ceramica e il design non perderà stabilità.
  • Prenditi cura dell'accesso al design nascosto. Non è sempre sufficiente riparare un buco del pulsante, quindi posizionare un ulteriore tratteggio nella partizione.

Istruzioni video da professionisti:

E infine, il consiglio più importante: se non si è sicuri delle proprie capacità e non si hanno sufficienti capacità di installazione, contattare i professionisti che danno una garanzia sul lavoro del sistema di scarico.

Meccanismo di scarico per toilette: dispositivo, principio di funzionamento, panoramica delle varie strutture

Senza un bagno in bagno, il cottage o l'appartamento non è adatto a un linguaggio confortevole. D'accordo, questa affermazione è difficile da confutare. C'è un numero enorme di modelli di questo impianto idraulico. Ma la complessità speciale della struttura interna, non differiscono, il principio di funzionamento di tutte le modifiche è uno.

Se c'è stata una rottura con la fornitura d'acqua, allora la riparazione, molto probabilmente, avrà un meccanismo di drenaggio per la tazza del gabinetto - è il sistema di scarico che molto spesso fallisce in questo apparecchio sanitario. Siamo pronti ad aiutarti a risolvere rapidamente questo problema.

In questo materiale, abbiamo raccolto e riassunto informazioni sui principali tipi di tazze da toilette, guasti che si possono verificare e su come eliminarli. Per chiarezza, i materiali sono accompagnati da foto e video a tema.

Il design e i tipi di water

Il serbatoio di scarico è un integrale e uno degli elementi principali del water. Questo è un contenitore con due o tre fori tecnologici per l'alimentazione / scarico dell'acqua e un coperchio. In primo luogo, l'acqua viene aspirata in questo serbatoio, e quindi quando si preme il pulsante, viene scaricata nella tazza del water per scaricare i liquami nella fogna.

Non c'è niente di particolarmente interessante o complesso nel design della cisterna per il water. Dentro, solo un paio di meccanismi. Uno fornisce alimentazione e sovrapposizione dell'acqua fornita nel momento in cui riempie il serbatoio al livello desiderato, e il secondo è progettato per drenare direttamente l'umidità accumulata nella tazza.

I serbatoi di scarico sulla produzione di materiali sono suddivisi in tre tipi:

  1. Ceramica (faience) - classici affidabili ed economici.
  2. Metallo - non troppo esteticamente gradevole, ma opzione duratura.
  3. Plastica (polietilene) - leggera in termini di peso e blocchi di installazione.

Secondo il metodo di attaccamento e posizione, sono:

  • basso - installato direttamente sul water;
  • In posizione elevata - sono appesi al muro o si trovano al suo interno nell'unità di installazione.

Vasche WC separate, in cui il serbatoio è separato dalla tazza, hanno un tubo di scarico per il troppo pieno d'acqua. E più alta è la loro capacità cumulativa è sospesa, più potente la pressione dell'acqua viene ottenuta da esso.

Il loro unico inconveniente - tipo non troppo presentabile del serbatoio, che si trova in alto sopra il pavimento. Pertanto, più spesso nei servizi igienici domestici è possibile vedere i modelli di water con cisterne poste direttamente sul bordo della ciotola. Sono più compatti ed estetici.

Opzioni del sistema di approvvigionamento idrico

Il meccanismo di alimentazione interno al serbatoio dello sciacquone include:

  • gru (valvola galleggiante);
  • galleggiante di plastica;
  • leve.

L'alimentazione idrica all'azionamento viene effettuata attraverso il foro nella sua sede a destra, a sinistra o in basso. Nella modalità laterale, il galleggiante è fissato all'estremità della leva orizzontale, che è collegata alla valvola della valvola a sfera. E nella versione inferiore, il galleggiante è collegato con un'asta verticale situata nel tubo di alimentazione.

Il principio di base del funzionamento del meccanismo di fornitura di acqua alla cassetta del WC è estremamente semplice. Come risultato dello svuotamento del serbatoio, il galleggiante che si aggrappa all'acqua a causa dell'aria all'interno scende dopo la diminuzione del livello del liquido. Una volta in fondo, apre la valvola sulla rete idrica, e mentre il serbatoio è pieno, si rialza e spegne la riserva d'acqua.

Tutto nel lavoro di questo meccanismo si basa sulle leggi della fisica. Nel suo design non c'è elettronica, che riduce significativamente il rischio di rottura. Una situazione è possibile quando c'è troppo poco o troppo acqua nella tazza del water.

Quindi il galleggiante deve essere regolato solo in modo che la capacità di riempimento del serbatoio diventi rilevante per i parametri desiderati. Ma se le leve si rompono, allora il sistema galleggiante dovrà essere cambiato.

Varietà di meccanismi di drenaggio

Se necessario, non lavare il bagno inutile, basta premere il pulsante sul serbatoio. Tutto il resto accade da solo. All'interno, il meccanismo di rilascio dell'acqua funziona, aprendo la valvola di scarico. Di conseguenza, il flusso d'acqua precipita nella tazza e scarica tutto nel sistema fognario.

Il dispositivo di scarico è attivato:

  • premendo il pulsante;
  • premendo la leva;
  • tirando sulla catena (corda).

I carri armati sono disponibili in diverse forme e disegni. Tuttavia, molti di essi sono standardizzati per un volume di 6 o 4 litri e presentano fori di dimensioni tipiche per le valvole di scarico. Gli stessi meccanismi della discesa dell'acqua, diversi nel design, sono enormi. Ma se il serbatoio esistente fallisce, può essere sostituito con uno nuovo senza problemi.

Il più semplice tipo di sifone di scarico è una "pera", a forma di uno stantuffo di gomma. Sotto il peso dell'acqua, viene premuto contro il foro di scarico e si sovrappone. E quando si preme la leva "pera" viene sollevato a causa della forza meccanica e rilascia acqua nella tazza del water. Quindi, quando il serbatoio è pieno, diventa più pesante e ricade sulla sella, chiudendo di nuovo il foro di scarico.

In caso di guasto del dispositivo di erogazione dell'acqua, è previsto un trabocco nella progettazione del meccanismo di scarico della cassetta del WC. Se viene superato un certo livello, l'acqua traboccherà in questo tubo e scenderà attraverso lo scolo attraverso la ciotola.

Tutto è organizzato in modo tale che, per definizione, non sarà in grado di fuoriuscire dal serbatoio. Una volta attivata, tale trasfusione porterà ad un aumento delle letture del contatore dell'acqua fredda, ma eviterà allagamenti.

Strutturalmente, la discesa dell'acqua nella toilette stessa è orizzontale o circolare. La prima variante classica presuppone la fornitura di acqua in un flusso continuo da un lato della ciotola, e il secondo - la formazione di getti attorno al suo bypass.

La discesa orizzontale è più economica in termini di prestazioni, ma antieconomica e peggiore del lavaggio dei sanitari. L'analogo circolare in tutti i parametri operativi è migliore. Tuttavia, con un alto grado di durezza dell'acqua, le sue piccole aperture potrebbero essere bloccate, riducendo il numero di getti.

Il principio di funzionamento del drenaggio dual-mode

I moderni modelli di cisterne sono dotati di un pulsante a doppio scarico. Questa è una moda per risparmiare acqua. Tali dispositivi sono progettati per due modalità di funzionamento:

  • standard - per lo scarico nella tazza dell'intero serbatoio (4 o 6 litri);
  • metà - per versare solo una parte del volume (2 o 3 litri).

Un tale sistema è più economico in termini di consumo di acqua. Ma è anche più capriccioso in termini di impostazioni e riparazioni. Il numero di elementi interni in esso è aumentato, il che significa che aumenta il rischio di guasti di questo dispositivo.

Oltre alla versione doppia, il pulsante per il meccanismo di drenaggio dual-mode può essere uno. In questo caso, il volume di discesa dell'acqua dipende dalla forza della pressione della persona sulla leva. Mentre si preme il pulsante, il foro di drenaggio rimane aperto e, una volta rilasciato, ritorna in alto e allo stesso tempo lo scarico viene bloccato.

Selezione e riparazione dei meccanismi del serbatoio

Scegliendo un water, devi scendere a compromessi tra il prezzo del dispositivo di scarico e la sua qualità. Il design di elementi in metallo è più durevole, ma costa anche più del completamente in plastica.

L'acqua dal fondo è meno rumorosa laterale, tuttavia, dovrai pagare molto per questo. Il meccanismo installato sul lato è più semplice dal punto di vista strutturale e più economico.

Il galleggiante è realizzato sotto forma di un cilindro ermetico cavo o di un vetro invertito. La prima opzione è più affidabile, ma quando appaiono dei buchi nelle pareti di plastica, puoi dimenticarti della tenuta. L'acqua che filtra attraverso gli spazi vuoti porterà inevitabilmente al fallimento del galleggiante. Il suo principio di funzionamento è basato sulla presenza di aria all'interno. Se le forature compaiono nella plastica, devono essere sostituite immediatamente.

Un problema con il flusso dello scarico potrebbe essere dovuto alla contaminazione della valvola di scarico. Proprio tra l'elemento in gomma e la sella si accumulava lo sporco sotto forma di ruggine da vecchi tubi o fango. In questo caso, nulla dovrà essere cambiato, è sufficiente rimuovere il coperchio, sollevare il bracciale e pulire tutto sotto di esso con un panno. Ma se i pneumatici sono usurati o invecchiati, allora sarà sicuramente necessario sostituirli.

Prima di installare la valvola all'interno del serbatoio, deve essere fissata sulla tazza. Il design e il layout della cassetta del WC è tale che, dopo l'installazione, i meccanismi interni per raggiungere i bulloni del giunto saranno problematici. Innanzitutto, è necessario installare e fissare il serbatoio in ceramica sul bordo del water, e solo allora montare tutti i dispositivi di alimentazione / scarico dell'acqua in esso contenuti.

Regolazione del livello dell'acqua

Se l'alimentazione idrica è laterale, il massimo del suo livello nel serbatoio viene regolato cambiando la lunghezza dei raggi. È alla sua estremità sicura galleggiante. Nel vecchio e in molti nuovi modelli, il ruolo di questa leva viene eseguito da un grosso filo di ottone.

È necessario semplicemente piegare al centro in modo che il galleggiante si muova verso il basso o verso l'alto. Più alto sarà alla fine, maggiore sarà il volume del serbatoio che verrà riempito.

Tuttavia, oggigiorno, il metallo viene sempre più trasformato in plastica. Gli elementi in plastica da piegare ad angolo retto non funzionano, possono solo rompersi. In questo modello, il galleggiante deve essere spostato lungo l'asse dei perni in plastica, aumentando o diminuendo il braccio della leva. Più lontano dalla valvola sarà il dispositivo galleggiante, più acqua scorrerà nel serbatoio.

Il braccio flottante nei modelli di water con la minore quantità d'acqua si trova verticalmente. Qui il livello dell'acqua è molto più facile da regolare. L'elemento galleggiante deve semplicemente essere spostato su / giù e fissato all'altezza desiderata con i morsetti o i dadi previsti.

Il problema principale quando si effettuano le regolazioni non è quello di cambiare la posizione del galleggiante, ma di rimuovere il coperchio della cassetta del WC. È collegato al pulsante di scarico, che in molti modelli è collegato rigidamente al meccanismo di scatto.

Per non rompere nulla, questa struttura dovrebbe essere smontata con molta attenzione. Per prima cosa è necessario svitare con attenzione l'anello di bloccaggio del pulsante. E solo dopo sarà possibile spostare in sicurezza il coperchio.

Praticamente tutti gli elementi di lavoro del meccanismo del serbatoio di scarico nella toilette sono ora realizzati in plastica e non in metallo. Per questo motivo spesso si rompono. I negozi idraulici vendono sia i progetti pronti per lo scarico e la fornitura, sia i singoli componenti per la riparazione. In alcune situazioni è più economico sostituire solo una parte del dispositivo, mentre in altri è più semplice cambiare completamente l'intero assieme.

Video utile sull'argomento

Offriamo video utili che ti consentono di comprendere meglio il meccanismo di funzionamento della cisterna.

La tecnologia di riparazione della toilette nella toilette:

L'acqua non viene raccolta nel serbatoio - cosa si può fare:

Modi per eliminare le perdite del serbatoio di scarico:

Il dispositivo per sciacquone non è troppo astratto e presenta un design complesso. Il meccanismo consiste di due elementi di lavoro: uno per l'alimentazione e il controllo del livello dell'acqua e il secondo per il flusso diretto nella tazza. Esistono diversi tipi di questi dispositivi, ognuno con i suoi pro e contro. Ma l'essenza del lavoro in tutti i casi è la stessa.

Allo stesso tempo, è facile da installare, regolare e riparare da soli. La maggior parte delle domande può essere affrontata senza il coinvolgimento di impianti idraulici. I problemi possono essere causati solo dall'installazione installata nel muro - per la sua installazione e riparazione è meglio attirare esperti artigiani.

Il principio di funzionamento, la cassetta incorporata del dispositivo del WC, i malfunzionamenti e le modalità per eliminarli

Ogni casa ha un bagno speciale di importanza strategica. Allo stesso tempo, senza un normale sistema di lavaggio, questo luogo inizia immediatamente a causare una grande varietà di problemi. Oggi ci sono molti impianti idraulici diversi, che differiscono l'uno dall'altro non solo nell'aspetto, ma anche nella struttura interna. Allo stesso tempo, va notato che il dispositivo della cisterna del WC integrata non è intrinsecamente diverso dal principio base di altre cisterne.

Oggi i produttori di impianti idraulici prestano molta attenzione alla qualità dei materiali dai quali producono i loro prodotti. Inoltre, un vasto assortimento di diversi impianti idraulici consente di creare un design individuale in questa stanza, indipendentemente dal fatto che si disponga di un bagno condiviso o separato.

Servizi igienici integrati

Il design del serbatoio per il risciacquo e il suo principio di funzionamento

Se studi attentamente il mercato idraulico, noterai che oggi ci sono molte cisterne per la toilette, che differiscono per il metodo di montaggio, il posizionamento e il principio di funzionamento del meccanismo di scarico, ma, tuttavia, il principio di funzionamento della cisterna integrata. L'unica cosa che li contraddistingue è il fatto che, a giudicare dal nome, la parte nascosta si nasconde nel mezzo del muro e viene attivata usando pulsanti speciali posizionati sulla parete.

Tutti i serbatoi sono disposti secondo lo stesso tipo e devono necessariamente avere i seguenti elementi:

  • capacità diretta per un set di acqua, che, a seconda del progetto stesso, può avere un volume da tre a sei litri;
  • sistema di approvvigionamento idrico, che è regolato da un meccanismo di galleggiamento;
  • il meccanismo che guida l'intero sistema;
  • il meccanismo di troppo pieno, che drena l'acqua in eccesso nella toilette, impedendole di traboccare;
  • un tappo di gomma che non consente all'acqua di fuoriuscire, il che consente di ottenere la giusta quantità.

Consideriamo ora più in dettaglio il principio di funzionamento dell'intero sistema nel suo insieme. Nonostante quale tipo di serbatoio usi, deve essere collegato ad una fornitura costante di acqua. Quando il sistema è vuoto, il galleggiante viene abbassato, liberando la valvola di ingresso. Di conseguenza, vi è una raccolta graduale del serbatoio. Un galleggiante regola il livello del quadrante e quando viene raggiunto il livello desiderato, la valvola spegne l'acqua.

In tutto questo sistema, un sistema di scarico dell'acqua svolge un ruolo significativo, poiché sabbia o ruggine possono penetrare nella valvola a galleggiante, il che impedisce che si chiuda quando raggiunge un certo livello. In questo modo, l'acqua in eccesso verrà versata nella toilette, il che impedirà l'allagamento dei vicini.

Un'attenzione particolare merita il meccanismo del grilletto, che può essere realizzato sotto forma di uno o più pulsanti, una leva e altri meccanismi. Ad esempio, la toilette integrata ha diversi pulsanti di grandi dimensioni posizionati direttamente sulla parete stessa e attraverso di essi verrà realizzato l'accesso all'intero sistema. Oggi è anche possibile, se necessario, utilizzare non l'intero volume del serbatoio, ma solo la metà di esso. Per fare ciò, utilizzare semplicemente 2 pulsanti diversi, uno dei quali estrae completamente la valvola di gomma e il secondo solo parzialmente, riducendo significativamente il consumo di acqua. Quando la valvola viene estratta, l'acqua precipita in un flusso forte verso lo scarico, rimettendo la valvola di gomma in posizione.

Una varietà di serbatoi di scarico e come montarli

Installazione di una cisterna in un armadio

Va notato che il serbatoio di scarico è una parte integrante della toilette molto importante. Nonostante il fatto che servano allo stesso scopo e abbiano quasi lo stesso principio di funzionamento, tuttavia, oggi ci sono diverse varietà di questo dispositivo, che si differenziano per il principio di fissaggio e per altre caratteristiche. Oggi, secondo il metodo di fissaggio, si distinguono i seguenti serbatoi di lavaggio:

  1. Design di sistemi compatti, che oggi sono i più rappresentati sul mercato degli impianti idraulici e sono molto apprezzati dagli acquirenti. L'installazione di un tale dispositivo viene effettuata direttamente sulla tazza della toilette. Una caratteristica distintiva sono le dimensioni compatte dell'assemblato. Inoltre, in questo design il modo più semplice per risolvere una varietà di malfunzionamenti.
  2. Il serbatoio del tipo sospeso è molto raro oggi. Questo modello era popolare durante l'era sovietica. Oggi, una tale costruzione può essere trovata sia in quei bagni dove la riparazione non è stata fatta per molto tempo, o questa scelta è condizionata dalla decisione di progettazione. Secondo il nome, il serbatoio dell'acqua stesso è appeso al muro da appositi ganci. Allo stesso tempo, il collegamento alla tazza del gabinetto avviene per mezzo di un tubo di scarico, che è fissato ermeticamente da entrambi i lati.

Installazione di una vasca di lavaggio in una parete falsa

Cosa dovrei cercare quando scelgo un bagno con una cisterna

Quando si sceglie l'impianto idraulico nel negozio dovrebbe prestare particolare attenzione sia al bagno che alla cisterna, poiché nella maggior parte dei casi vengono venduti esattamente insieme. Pertanto, al fine di evitare una serie di problemi, si dovrebbe prestare attenzione a molte sciocchezze, tuttavia, ora esamineremo le caratteristiche del serbatoio stesso.

Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al tipo di allacciamento idrico, perché distinguono sia il tipo di approvvigionamento idrico laterale che quello inferiore. Nel primo caso, è più rumoroso, ma non dipende dalla pressione dell'acqua nel sistema. Il secondo, al contrario, è meno rumoroso, ma poiché è necessario spingere un po 'di volume, la pressione nel sistema è molto importante.

È inoltre possibile prestare attenzione all'acqua di scarico del sistema. I produttori oggi possono produrre modelli con o senza un sistema economico. Nel primo caso, ci sono 2 pulsanti che tirano il tappo di gomma ad un livello diverso. In questo modo si ottiene il risparmio idrico. Nel secondo caso, c'è un solo pulsante, che contribuisce allo scarico completo dell'acqua. Tutte le altre caratteristiche sono determinate solo dalla scelta personale. Indipendentemente dal modello scelto, ci deve essere necessariamente un'istruzione in cui tutti i componenti e le parti del serbatoio sono descritti in dettaglio.

Le principali cause di malfunzionamento e come eliminarle

Date le caratteristiche di progettazione di un tale sistema, ci sono solo alcuni errori che possono verificarsi durante il funzionamento:

  1. il galleggiante non blocca l'acqua quando raggiunge il livello;
  2. mancanza di acqua quando il serbatoio è vuoto;
  3. nel water l'acqua scorre costantemente.

Per quanto riguarda il primo elemento, il motivo principale potrebbe essere un errore errato. Poiché è spesso realizzato sotto forma di un serbatoio vuoto, quindi, molto probabilmente, sotto l'influenza dell'acqua, ha iniziato a perdere e non può più galleggiare. Anche qui la ragione potrebbe essere che sotto il meccanismo stesso la valvola a galleggiante ha ottenuto sia ruggine o altri detriti, a causa di ciò che il sistema ha bloccato. Questa è probabilmente la causa della seconda rottura, quando l'acqua non scorre. Se c'è un guasto nel float stesso, allora è semplicemente necessario sostituirlo. Se l'intera faccenda è spazzatura, pulire semplicemente l'intero sistema.

Va anche notato che se, per nessuna ragione, l'acqua ha cominciato a fluire costantemente nella toilette, questo potrebbe essere anche ciò che è stato discusso in precedenza. Poiché in questo caso il galleggiante ha cessato di adempiere alla sua responsabilità diretta e non interrompe l'approvvigionamento idrico. Tuttavia, in questo caso potrebbe esserci anche un problema con il sistema di overflow stesso. Tuttavia, tutte le ricerche di problemi devono iniziare con un sistema float.

Come sono i bagni costruiti e montati con una cisterna nascosta?

Il compito di dotare un comodo bagno moderno è di solito messo dai proprietari tra i primi, durante l'implementazione delle attività di riparazione nel suo appartamento. Un componente importante del comfort creato, ovviamente, è un WC pratico che si adatta armoniosamente agli interni. In effetti, oltre alla sua combinazione con gli oggetti circostanti, le piastrelle e il concetto generale di riparazione dell'appartamento, deve essere comodo da usare, svolgere pienamente funzioni sanitarie, essere attrezzature domestiche affidabili e durature.

Viste generali

Per quanto riguarda le caratteristiche di cui sopra del proprietario, le riparazioni, vale la pena considerare, come opzione, una toilette a pavimento con una cisterna nascosta. Tali prodotti sono installati sulla copertura decorativa del pavimento contro il muro. Tali modelli combinano con successo le proprietà di entrambi i prodotti a telaio classico sospeso e sospeso.

Le toilette annegate sono completate da cisterne a filo piatto collegate a impianti idraulici e fognari nascosti dietro una parete decorativa. Pertanto, l'attrezzatura del tipo collegato, che costa un'installazione di telaio molto più economica, diventa la soluzione ottimale per le stanze in cui la latrina e il bagno sono combinati.

Oltre alle prestazioni di funzioni già familiari, il dispositivo idraulico può essere integrato con alcune opzioni convenienti.

  1. Lifter. Il meccanismo simile a un chiudiporta. Abbassa dolcemente il coperchio, proteggendo così il prodotto da danni meccanici, eliminando l'impatto della plastica sulla ceramica.
  2. Bidet. Faucet, per facilitare le procedure igieniche, montato sul dispositivo sanitario della ciotola.

Analizziamo i vantaggi e gli svantaggi

I vantaggi indiscutibili di una toilette con una cisterna nascosta mostrano quanto segue:

  • quasi senza rumore inutile è riempito e svuotato il serbatoio nel processo di versamento, a causa di disaccoppiamento acustico attraverso la parete decorativa, così come inserti di schiuma aggiuntivi;
  • risparmia in modo significativo lo spazio nella toilette sia di fatto che visivamente, il che è particolarmente importante per i tipici appartamenti di piccole dimensioni;
  • l'interno del bagno aggiunge all'appeal estetico;
  • non richiede un costoso sistema di installazione per l'installazione, il che semplifica anche le attività di installazione rispetto al modello sospeso da installare.

I punti deboli dei dispositivi descritti sono relativi rispetto ad altri tipi di prodotti sanitari con scopi simili:

  • il costo delle ciotole aggiuntive è notevolmente più alto rispetto ai prodotti da terra classici;
  • se è necessario sostituire la cisterna o riparare le comunicazioni, sorgono inconvenienti associati allo smantellamento della partizione decorativa;
  • a differenza dei modelli sospesi, sono rigidamente fissati sulla superficie del pavimento, il che rende difficile la pulizia al di sotto di essi e inoltre non sempre soddisfa i requisiti di progettazione.

Materiali utilizzati nella fabbricazione di impianti idraulici

Molti marchi commerciali per la produzione di water con cisterne nascoste usano le stesse ceramiche (porcellana e terracotta) come per gli altri prodotti. Tuttavia, allo stesso tempo ci sono prodotti realizzati in materiali compositi, pietra naturale o acciaio inossidabile.

  1. I vasi igienici in porcellana sono resistenti, resistenti ai prodotti chimici per la pulizia della casa, non trattengono gli odori e quindi sono facili da pulire e disinfettare.
  2. Prodotti in terracotta per articoli in porcellana più economici, essendo un classico rappresentante di prodotti per il bagno. Il materiale per la sua fabbricazione, così come per la porcellana, sono miscele di argille ceramiche con altri additivi minerali. Tuttavia, la cottura della faience si verifica a temperature più basse. Nonostante il fatto che le scodelle del faience siano coperte con smalti protettivi, come le maioliche, la loro praticità è un po 'più bassa - con il tempo che appaiono micro incrinature su di esse, mantengono il loro candore originale peggio.
  3. I modelli di materiali compositi hanno una vasta gamma di colori, che si ottiene aggiungendo pigmenti speciali alla base del calcestruzzo polimerico.
  4. I bagni con una cisterna nascosta, realizzati in acciaio inossidabile, sono facili da pulire e sono i più resistenti, compresi quelli resistenti agli urti. "L'acciaio inossidabile" impedisce la crescita dei batteri. Spesso, tale da dotare i bagni pubblici.
  5. I modelli da una pietra naturale sono rappresentanti brillanti di una classe d'élite che è confermata dal loro prezzo più alto. Di regola, sono fatti su ordini speciali per la sistemazione di bagni costosi e saune.

Come scegliere un prodotto, visto il suo fattore di forma?

Quando si seleziona una tazza da toilette con una cassetta nascosta per riparare il bagno, oltre ai suoi aspetti estetici, è necessario prendere in considerazione il metodo di collegamento dell'apparecchiatura alla tubazione fognaria ricevente, che dovrebbe corrispondere al rilascio del prodotto. Ci sono solo tre tipi di problemi: dritto, obliquo e verticale.

  1. La retta è orizzontale rispetto al piano del pavimento. Facilmente collegabile con un adattatore corrugato o angolato con una presa di fogna, che è in una posizione inclinata o verticale;
  2. L'obliquo ha un asse di inclinazione rispetto al pavimento ad una certa angolazione, nel caso in cui coincide con l'ugello ricevente, può essere montato senza l'uso di adattatori;
  3. Verticale si inserisce con la campana della fogna sotto il water nel pavimento.

Nel facilitare la cura delle tubature igieniche, la sua forma interna svolge anche un certo ruolo. Considera il modello del modello.

  1. Con una ciotola a forma di piatto o sotto forma di una mensola. Tutto ciò che appare sulla superficie della tazza viene lavato efficacemente con acqua senza spruzzo. Tuttavia, i resti di acqua sullo scaffale contribuiscono alla comparsa di un odore sgradevole e alla deposizione di sali. Anche il suo svantaggio è l'aumento del consumo di acqua.
  2. Con una ciotola sotto forma di un imbuto. Entrando in esso, le acque reflue non indugiano, dirigendosi attraverso la trappola d'acqua nel sistema fognario. Allo stesso tempo quasi nessun tempo per formare odori sgradevoli, e salva anche l'acqua.
  3. Con una ciotola sul tipo di mezze mensole. Il modello combina le due forme precedenti, in cui un lato è più piatto. C'è meno inquinamento della toilette mentre si risparmia acqua quando si scarica.

Dispositivo di scarico

Il dispositivo sanitario allegato è completato da una speciale cassetta piana appositamente progettata per il montaggio a filo. È installato in una nicchia, che è realizzata in strutture a parete ad una profondità di 10 cm.

Il serbatoio, realizzato in materiale polimerico di alta qualità, ha un'elevata resistenza e una lunga durata, che si applica anche al suo intero riempimento. Pertanto, la situazione con l'impostazione o la riparazione non ti disturberà per molti anni.

Una cisterna da incasso per WC laterale può essere collegata alla rete idrica da qualsiasi posizione disponibile attorno al perimetro della sua superficie laterale. Una valvola di arresto integrata è un prerequisito per il suo funzionamento.

I raccordi di drenaggio sono collegati al pulsante di attivazione del flusso tramite un attuatore pneumatico o un cavo. Il controllo costituito da due pulsanti, dà la possibilità di una notevole economia dell'acqua. Un pulsante avvia l'erogatore di metà del volume del liquido, l'altro - il resto. E l'apparecchiatura con un dispositivo che consente, premendo nuovamente il pulsante, di interrompere il flusso, consente di regolare autonomamente le quantità di acqua scaricata.

Passaggi di installazione

Installare una cisterna per un water significa montarlo in una nicchia a muro, prevista nella costruzione, e fissarlo con l'aiuto di tasselli con viti autofilettanti o tasselli. Le comunicazioni sono collegate al dispositivo: sistema di alimentazione idrica, beccuccio erogatore e anche un'estensione a forma di scatola per il pulsante collegato ai fermi. Il beccuccio erogatore è pre-regolato in lunghezza e altezza corrispondente alla distanza dall'uscita dal contenitore di plastica all'ingresso della tazza aggiunta.

Installazione del serbatoio da incasso, video:

Le tubazioni e il serbatoio fissati in modo affidabile sono completamente in mattoni con malta cementizia o rivestiti con materiali in fogli (cartongesso, magnesite, DSP, ecc.), Che sono solitamente decorati con piastrelle, a volte con intonaci cementizi o altri metodi idrofobici. Sul lato esterno dello schermo (nei suoi fori) c'è una presa per l'attracco con il sistema fognario (per prese dirette e oblique) e un tubo di scarico, a cui successivamente si collegano i servizi igienici aggiunti, oltre ad un'estensione sporgente del pulsante.

L'assemblaggio finale del meccanismo a pulsante viene eseguito dopo aver ritagliato l'estensione a filo con la superficie esterna del rivestimento decorativo e controllando il funzionamento delle valvole di intercettazione.

Segue l'installazione della ciotola stessa, che viene inizialmente posizionata nella posizione prevista per la marcatura. Contrassegnando i punti degli elementi di fissaggio, il prodotto viene spostato lateralmente e prepara i fori per il fissaggio dell'ancoraggio. Quindi è possibile unire la toilette con le tubazioni di alimentazione dell'acqua e scaricare nella fogna, posizionandola in posizione con gli elementi di fissaggio. Si raccomanda di trattare la superficie posteriore della ciotola con un sigillante.

Installazione di un WC laterale, video:

Cos'altro da considerare?

  1. Che l'altezza di installazione dell'impianto idraulico dipende dalla piastrella che viene posata, vale a dire più una superficie del pavimento semi-finitura 12-20 mm.
  2. Quel collegamento di sistemi fognari è effettuato da un eyeliner rigido. La connessione con corrugazioni non è raccomandata a causa della loro rapida usura.
  3. Che in tutte le fasi, prima della fissazione finale, viene utilizzato il controllo dell'orientamento spaziale dei blocchi della struttura con l'aiuto di un livello.
  4. Che la connessione dei tubi sia più facile e più affidabile se si usa il silicone sanitario per ancorarli.

Il rispetto delle semplici tecniche di installazione e le raccomandazioni delle istruzioni di fabbrica, che devono essere raggruppate con un WC allegato, vi garantiranno un funzionamento a lungo termine e confortevole di questo prodotto sanitario.

Servizi igienici integrati

Questo dispositivo sanitario, installato in edifici in cui le persone vivono o lavorano, è un set composto da una toilette e una cisterna e le loro posizioni relative possono essere diverse. I "kit" stanno diventando sempre più popolari, in cui il serbatoio dell'acqua è montato su una parete in modo che non sia visibile.

Vantaggi e svantaggi di una cisterna WC integrata

Nella maggior parte dei tipici appartamenti urbani, la toilette è di dimensioni relativamente piccole. Il serbatoio del WC integrato consente di liberare parte dello spazio libero.

Un tale modello non può essere danneggiato accidentalmente. Vale a dire, questo spesso accade con prodotti che hanno case e coperchi fatti di ceramica, che, sotto stress meccanico, causano crepe.

In termini di estetica, questo metodo di installazione è preferibile.

Il materiale per i casi di serbatoi igienici integrati sono polimeri. In effetti, il prodotto è un serbatoio che assomiglia a una scatola metallica, che è attaccato direttamente alla parete, o su un telaio appeso speciale, che è montato sul sito di installazione.

Nel mercato dei dispositivi sanitari una vasta gamma di apparecchi con serbatoi sanitari integrati. Diversi modelli hanno le proprie caratteristiche di design, elementi di fissaggio specifici, quindi alcune sfumature nell'installazione nel luogo di installazione.

I produttori nella fornitura comprendono necessariamente istruzioni di assemblaggio, che definiscono le regole per la scelta di un luogo e la capacità di fissaggio. Pertanto, non ha senso soffermarsi sulla tecnologia di tale lavoro, poiché è individuale per ogni modello. Inoltre, molti produttori forniscono uno speciale telaio su cui è montato il serbatoio integrato. Ma in generale, il principio di consolidamento rimane invariato.

Ma questo design ha anche degli svantaggi. Il primo è il costo del dispositivo. I bagni di questo tipo sono molto più costosi di altri campioni. Allo stesso tempo, il prezzo potrebbe non corrispondere alla qualità, in quanto vi sono casi con l'uso di materiali insufficientemente affidabili. E questo, a sua volta, porta a conseguenze disastrose (specialmente quando si installa "nel muro"). Di conseguenza, il secondo meno è la riparazione delle parti interne. In effetti, il progetto prevede un'installazione non separabile, ma a volte è necessario sostituire o regolare il kit. Per fare ciò, è necessario installare le finestre di revisione, ma in realtà ciò accade molto raramente. Pertanto, la riparazione e la regolazione diretta sono complicate da un completo smontaggio. Vale anche la pena notare che le parti di riparazione non sono sempre presenti nei negozi di hardware e, pertanto, è meglio acquistarle in anticipo (osservando i requisiti del produttore, della marca e del modello del dispositivo).

Modi per installare il serbatoio

1. Direttamente in superficie.
Questo metodo è possibile se il muro è stato costruito con materiale durevole. È chiaro che l'installazione, ad esempio, sul cartongesso è impossibile. Il fissaggio viene effettuato su una piastra speciale, fissata alla parete e appesa a un contenitore, oppure con l'aiuto di aggetti sul corpo della cassetta di scarico incorporata. La tecnica è semplice: i fori vengono perforati, le fodere sono inserite e viene eseguita la fissazione (viti, bulloni di ancoraggio).

2. Sulla struttura del telaio.
Per alcuni modelli di dispositivi sanitari, ad esso è collegato un WC a parete. È consigliabile l'uso del serramento sul telaio se il muro è in mattoni o cemento armato. Sebbene ci siano costruzioni a cornice che, oltre al fissaggio sul muro, poggiano sul pavimento. Si consiglia di utilizzarli in case costruite, ad esempio, in legno, blocchi di gommapiuma.

Caratteristiche dell'installazione della cassetta di scarico incorporata

Per il normale funzionamento, la sua installazione deve essere orizzontale. È imperativo controllare il livello di costruzione.

Si dovrebbe prendere in considerazione la possibilità di un accesso gratuito alla cisterna del WC integrata. Durante il funzionamento, vi sarà la necessità di manutenzione, regolazione (a seconda del modello) e riparazione. Di norma, l'accesso all'interno dell'alloggiamento avviene attraverso un'apertura in cui è installato il pulsante di scarico (pannello di controllo). È necessario chiarire l'acquisto!

Molti modelli hanno un pannello di controllo, con l'aiuto di cui viene erogata acqua misurata, che risparmia sul suo consumo. È montato sulla parete accanto al sito di installazione della cassetta di scarico integrata.

Quando si installano automaticamente nel muro di una cisterna convenzionale (che viene spesso eseguita durante le riparazioni), è necessario tenere conto che la sua custodia in plastica deve essere isolata. Altrimenti, condenserà l'acqua e gradualmente fluirà sul pavimento. I tipi di plastica espansa (ad esempio, polistirolo espanso) sono adatti come "isolanti".

I professionisti esperti raccomandano caldamente di installare un filtro di pulizia all'ingresso dell'acqua per qualsiasi modello di serbatoio di toilette incorporato di produzione importata, poiché entra nella valvola di scarico direttamente dal sistema di alimentazione dell'acqua.

Scelta di una tazza igienica incorporata

Un tale "meccanismo nascosto", sebbene insolito nei nostri bagni, è sempre più comune. Vi diremo come e quando è possibile utilizzare il serbatoio integrato.

  • 1 di 1

Nella foto:

Che aspetto ha il serbatoio integrato?

Nella foto: cisterna 109.300.00.5 dalla fabbrica Geberit.

Plus serbatoio incorporato

  • Igiene. Il water è il principale raccoglitore di polvere nel bagno. Nel caso in cui si utilizzi il modello integrato dietro il muro, sono proprio quelle parti su cui si accumula la polvere più spesso: un serbatoio nascosto, uno scarico di liquami, connessioni, ecc.
  • Silenzio. Una cisterna nascosta dietro una falsa parete si riempie quasi senza suono.
  • Ergonomia e design. Con l'aiuto dei sistemi di installazione, il serbatoio integrato di una tazza igienica tradizionale può essere installato ovunque nel bagno, anche nell'angolo. Una stanza con una cisterna nascosta sembra elegante e più spaziosa.
  • Affidabilità. Attraverso il foro che chiude la chiave di lavaggio, è possibile estrarre il sistema di lavaggio, ripararlo e metterlo in posizione. Il serbatoio integrato è protetto da troppopieno da uno speciale sistema di drenaggio, attraverso il quale l'acqua scorrerà direttamente nel sistema fognario.

Quando hai bisogno di un serbatoio integrato?

Servizi igienici aggiuntivi (pavimento, parete). Esistono due tipi di scodelle: un monoblocco, ovvero un prodotto monopezzo costituito da una scodella e un serbatoio di risciacquo (in questo caso, il serbatoio è "incorporato" nel design della tazza stessa, e questo articolo non lo copre) tazza del gabinetto + cisterna. Spesso questi due dispositivi sono venduti in un set dello stesso produttore e qui viene fornito per una cassetta da incasso. Un'altra opzione è quella di acquistare separatamente una tazza di un WC laterale, e dalle opzioni "il serbatoio è tradizionale (di norma, in alto)" o "il serbatoio è nascosto" scegli l'ultima opzione.

Servizi igienici sospesi Viene sempre installato utilizzando i sistemi di installazione, il serbatoio è sempre integrato.

Ci sono quattro sistemi di scarico comuni (chiavi) per serbatoi integrati.
• Flusso semplice. Pulsante ordinario, quando premuto, versa l'intero volume d'acqua.
• Modello dual mode. Premendo un pulsante si rilascia una quantità d'acqua, l'altra; che tipo di volume di acqua può essere personalizzato. Il volume massimo di acqua è pari alla piena capacità del serbatoio o leggermente inferiore (per consentire un ulteriore lavaggio se necessario).
• Sistema "wash-stop". Pulsante oscillante ordinario. Il volume dell'acqua di scarico è determinato arbitrariamente dall'utente.
• Opzioni "Avanzate". Pulsanti touch-touch, pannelli con sensore a infrarossi, azionati da mani in avvicinamento.

Nella foto: chiave flushline Twinline dalla fabbrica Geberit.

Serbatoio incorporato per servizi igienici laterali

Come è montato? Il serbatoio dell'installazione nascosta si fissa su una superficie di una parete di fondo o in una nicchia. Il serbatoio "nascosto" ha una superficie rialzata o a griglia per una migliore adesione alla parete principale.

Serbatoio integrato per WC a parete

Come è montato? A seconda del sistema di installazione, che, a sua volta, dipende da quale parete avrà una toilette.

  • Sistema di installazione del telaio (l'intero carico viene trasferito sul pavimento). È usato se, al posto del muro, c'è una partizione leggera che non resiste alla costruzione pesante della toilette + serbatoio nascosto. La finestra per la chiave di lavaggio è nella parte superiore del serbatoio. Qui - chiusure per il pannello o una scatola di montaggio speciale. Poiché lo spessore della finitura è diverso, i pannelli possono essere "piantati" a diverse profondità, gli elementi di fissaggio possono essere regolati in dimensioni, la scatola può essere tagliata in modo che non sporga all'esterno.
  • Blocca il sistema di installazione. Viene utilizzato se il sistema idraulico è installato vicino alla parete principale. Il serbatoio integrato è fissato al muro con l'aiuto di un'installazione "bagnata" e viene chiuso con un pannello falso. Per una connessione più forte con la soluzione, utilizzare la griglia di montaggio.

Freschezza incorporata

Altri tipi di cisterne nascoste

  • Carro armato di sezione triangolare. Ti permette di mettere il bagno in un angolo, un tale sistema è più compatto di altri.
  • Modello con una cornice accorciata. È usato se il bagno è di fronte a una finestra o sotto i mobili sospesi.

Due consigli

1 Durante l'installazione del serbatoio incorporato, è necessario installare filtri grossolani sulle tubazioni dell'acqua di ingresso.

2 Nonostante il dispositivo di scarico sia facilmente rimosso attraverso il foro per il pulsante del serbatoio integrato, durante l'installazione di pareti false è necessario fornire l'accesso ai tubi per facilitare le riparazioni in caso di perdite.

  • 1 su 10

Nella foto:

Esempi di water con il serbatoio incorporato. Come si può vedere dalla nostra selezione, "serbatoio dietro il muro" viene utilizzato non solo per appendere, ma anche per l'impianto idraulico del pavimento.