Come schiantarsi in un tubo di plastica: caratteristiche del lavoro + analisi di tutte le sfumature importanti

Avete sistemi di comunicazione in plastica nella vostra casa privata e devono essere aggiornati o riparati? È facile installare la plastica da sola, grazie alle peculiarità di questo materiale, giusto? Ma come imbattersi in un tubo di plastica quando è sotto pressione? Ed è possibile farlo da solo?

Ti mostreremo le risposte alle tue domande - l'articolo descrive diversi modi per inserire nella pipe per organizzare un ramo dalla linea esistente. A partire dal più semplice - tagliare la pipeline per un po 'e inserire una maglietta nel posto giusto, ritagliando una sezione in anticipo.

Le opzioni di tie-in sono fornite con una descrizione dettagliata del processo e sono integrate con materiali visivi fotografici, che permetteranno di comprendere le sottigliezze della tecnologia di installazione di tubi di plastica economici e durevoli.

Seguendo le raccomandazioni fornite nei grafici video, è possibile eseguire la maggior parte del lavoro da soli, senza attirare specialisti qualificati.

Caratterizza le curve del tubo dell'inserto

Le condotte di plastica sono diverse. Alcuni sono usati per fornire acqua, altri per la sua diversione.

Ci sono autostrade pubbliche e ci sono reti interne e interne agli appartamenti. E ogni opzione ha le sue sfumature di lavoro.

Per entrare in un sistema centralizzato comune e non creare problemi con la legge, è necessario passare attraverso le approvazioni preliminari.

È meglio firmare tutti i documenti necessari e lavorare sulla barra laterale per riassegnare l'organizzazione specializzata. Ciò semplificherà notevolmente la vita.

Ma in una conduttura di plastica all'interno di un appartamento o di una casa privata nessuno interferisce con un incidente. Questo può essere fatto in quasi tutti i suoi punti. È solo necessario osservare le regole elementari e non sovraccaricare il sistema con un'abbondanza di dispositivi idraulici.

La pressione dell'acqua nella rete idrica dovrebbe essere sufficiente per tutti i dispositivi e tutti gli utenti. Una condotta fognaria è in grado di accettare solo la quantità di rifiuti per cui è stata originariamente progettata.

Esistono diversi tipi di tubi di plastica:

  • "PP" - polipropilene;
  • "PE" - polietilene (il più delle volte è PND);
  • "PVC" - cloruro di polivinile;
  • "PEX" - realizzato in polietilene reticolato;
  • "PEX-AL-PEX" - metallo-plastica.

Alcuni di essi sono consigliati per i sistemi di cablaggio per la fornitura di acqua calda e riscaldamento, e altri solo per la fornitura di acqua fredda o la sua deviazione. Le tecnologie del tie-in per tutti i tubi di plastica sono per molti aspetti simili.

Le differenze si riferiscono ai modi di collegarli con gli accessori e tra di loro nei casi in cui un elemento aggiuntivo viene inserito in una pipeline esistente.

Tutta la tecnologia che tocca l'idraulica della plastica può essere divisa in due gruppi:

  1. Tagliare una sezione di tubo e inserire una maglietta al suo posto.
  2. Sovrapposizione su un tubo di un collare (infermiera) con un tubo di derivazione.

Il primo metodo prevede la saldatura con uno speciale saldatore per plastica o l'uso di raccordi a pressione.

Nel secondo caso, è sufficiente avere una parte sovrapposta. Viene semplicemente inserito sul tubo e serrato meccanicamente con bulloni o applicato alla superficie di plastica e saldato ad esso mediante serpentine di riscaldamento incorporate.

Opzioni di incorporamento

La tecnologia più affidabile per la maschiatura in un tubo di acqua in plastica è un metodo con un tee inserito in esso. In realtà, questa è la normale installazione di una filiale che utilizza raccordi standard.

Per prima cosa, una sezione viene tagliata fuori dalla pipeline, quindi una parte con un rubinetto viene montata al suo posto. Tuttavia, non è sempre possibile utilizzare questa opzione.

L'uso di rivestimenti (morsetti, selle) semplifica il processo di prelievo nella rete idrica. E se è sotto pressione, allora questa è l'unica opzione possibile.

Per installare il tee, l'acqua dovrà essere completamente svuotata dal tubo di plastica, e per la maschiatura con l'aiuto di speciali selle, questo non è particolarmente necessario.

Metodo n. 1: tee o collector

Il problema principale con qualsiasi metodo di esecuzione di un tie-in nell'approvvigionamento idrico è la pressione dell'acqua. Meglio di tutti, quando è bloccato.

Poi, nel corso del lavoro, non ci saranno schizzi, che è semplicemente pericoloso, dato che devi lavorare con gli utensili elettrici. Sì, e la saldatura di tubi di plastica secondo le regole dovrebbe essere fatta a secco.

Come elemento di inserimento per l'organizzazione di un ramo, puoi utilizzare:

  • tee ordinario;
  • collettore per il collegamento di più derivazioni.
  • pezzo di tubo pre-preparato con un ramo saldato.

L'estremità con il tubo di diramazione è filettata e saldata. La scelta del tipo di raccordo dipende dal tipo di plastica e dal tipo di installazione dell'intero sistema di tubazioni.

Se il sistema di approvvigionamento idrico era originariamente realizzato in una versione pieghevole, allora dovrebbe essere inserito in esso con una connessione filettata. E se l'intera pipeline fosse fatta saldando con un saldatore elettrico, allora è meglio eseguire il tie-in in modo simile.

La tecnologia tie-in tee è la seguente:

  1. Si sovrappone e drena completamente l'acqua dal sistema.
  2. Il tagliatubi taglia una sezione del tubo in modo che sia possibile collegare un raccordo aggiuntivo al suo posto.
  3. Installazione di un tee utilizzando un saldatore (per HDPE e polipropilene) o colla (per PVC).
  4. Installazione sulla saracinesca.

Dopo aver installato il rubinetto sul ramo creato, è possibile eseguire ulteriori lavori con l'acqua attivata. I tubi di plastica possono essere saldati end-to-end e nella presa quando si tocca. Entrambe le opzioni sono accettabili.

Se ci si avvicina all'impianto idraulico con un saldatore è problematico a causa della sua posizione vicina vicino al muro, è possibile utilizzare pinze a pinza o presse.

Per fare questo, prima preparare una sezione del tubo con una presa saldata, e poi viene inserito nel luogo del taglio nel sistema di approvvigionamento idrico.

Metodo n. 2: saldatore elettrico

Sotto il tubo da sella del bill capisco una parte del rifornimento idrico, che è stato progettato per organizzare i rami dall'autostrada principale.

Questo elemento semplifica enormemente l'installazione di nodi di diramazione e non implica la violazione dell'integrità end-to-end del prodotto tubolare. Per eseguire un drenaggio in un tubo di plastica al posto del tie-in, viene praticato solo un foro della dimensione richiesta.

Una sella normale è fissata sul tubo con morsetti e bulloni. Dal punto di vista elettrico, il suo analogo ha nel suo design delle spirali di riscaldamento incorporate.

Quando la tensione viene applicata dalla rete elettrica, questi elementi fondono la plastica, che dopo il raffreddamento forma un collegamento affidabile del raccordo al sistema di alimentazione dell'acqua.

La tecnologia di installazione di una sella saldata elettricamente si basa sulla saldatura di elettrodiffusione. Inoltre, tutti gli elementi riscaldanti sono già montati nel suo corpo in fabbrica.

È solo necessario collegarli all'alimentazione per alcuni minuti. In termini di processo di saldatura, questo assomiglia a un metodo che utilizza un ferro di saldatura, solo nel caso di una sella, tutto è già assemblato in esso.

La sovrapposizione simile per inserto nei tubi PND è intesa. È il polietilene che, una volta riscaldato, va prima nello stato elastico desiderato e quindi indurisce senza perdita di caratteristiche di resistenza.

Di conseguenza, la plastica di entrambe le parti che vengono saldate viene unita in un'unica massa, che è difficile da rompere.

Dopo il raffreddamento, la sella e la pipa diventano un tutto indivisibile. Tale connessione è in grado di resistere a una pressione dell'acqua di 16 atmosfere, che è abbastanza abbondante da eseguire l'installazione di approvvigionamento idrico in un appartamento o in un cottage.

L'installazione di un raccordo simile è estremamente semplice. Consiste di una o due parti. Nel primo caso, è solo una sovrapposizione sul tubo dall'alto, e nel secondo, anche un morsetto viene attaccato dal basso per una maggiore affidabilità.

È necessario installare semplicemente questa sella nella parte necessaria del sistema di approvvigionamento idrico e incollarla applicando corrente elettrica ad essa.

Dopo che la plastica si è indurita, sarà solo necessario praticare un foro nella linea attraverso l'ugello e collegare un tubo o un tubo al tubo di scarico del rubinetto.

Il diametro del tubo di plastica e il maschiato possono essere molto diversi. È solo necessario scegliere il pad della giusta dimensione.

I fori di perforazione hanno prodotto un trapano spesso o una fresa anulare. Qui la cosa principale è non premere troppo sul tubo di plastica in modo che non si spezzi.

Se la taglierina è già in sella, è sufficiente scorrere con una chiave inglese e quindi rimuoverla dal foro praticato. Quindi sarà solo necessario collegare il condotto dell'acqua del ramo - e il ramo è pronto.

Metodo n. 3 - Pinza a crimpare (cuscinetto)

Oltre alla sella elettrosaldata, c'è il suo analogo più semplice: il morsetto della fattura. Consiste di due parti separate imbullonate insieme.

Uno per il rivestimento in cima al tubo di plastica, e il secondo per il fondo per attirare la parte superiore. Una guarnizione di tenuta viene inoltre inserita tra di loro per evitare perdite.

Di solito, le parti superiore e inferiore si sovrappongono esattamente nelle dimensioni del tubo. Ma ci sono anche morsetti universali, in cui il piano è reso piccolo, e invece del fondo c'è una striscia di metallo per il massetto.

Esternamente, assomigliano agli analoghi di riparazione per il collegamento con un tubo o la chiusura di una fistola. Solo nella parte superiore hanno un tubo per collegare la presa.

I collari per tubo di plastica sono:

  • con valvola di intercettazione;
  • con taglierina integrata e valvola di sicurezza;
  • con estremità metallica flangiata o filettata;
  • con una estremità in plastica per saldare o incollare.

Per eseguire un tie-in, il morsetto viene inserito sul tubo e fissato su di esso con dadi o bulloni, a seconda del modello. Dopo aver attraversato il tubo filiale esistente è forato. E poi la deviazione dall'autostrada stessa è collegata.

Si sconsiglia di praticare il tubo senza installare una fascetta o una sella. Puoi commettere un errore con il diametro del trapano e il punto di foratura. È meglio farlo attraverso un raccordo per tubi già installato per il ramo.

Quindi la dimensione del trapano sarà sicuramente leggermente più piccola della sezione interna del rubinetto inciso e verrà installata esattamente dove serve.

Le sfumature del lavoro sull'acqua sotto pressione

Le selle e le pinze saldate elettricamente con una taglierina integrata vengono utilizzate per l'inserimento nella tubazione di pressione. Si trova in uno speciale involucro sigillato.

Per forare la plastica è spesso sufficiente girare la chiave esagonale. Ma ci sono modelli per il trapano.

In alcuni di questi progetti, c'è una valvola integrata. Quindi, dopo il completamento della perforazione, l'utensile di fresatura si solleva, la valvola si chiude e l'ugello con il trapano viene rimosso. Invece, è montato tubo di scarico.

Tuttavia, ci sono anche prodotti con un tubo di diramazione, che è diretto lateralmente dal trapano (parallelo o inclinato rispetto al sistema di alimentazione idrica collegato).

L'uso della fodera con un mulino interno ti consente di schiantarti contro qualsiasi tubatura dell'acqua. Non importa se sono sotto pressione o no. Ma ci sono degli ugelli molto più costosi rispetto alle pinze e alle selle convenzionali.

Semplificano enormemente il processo del tie-in, ma devono passare. Allo stesso tempo, non superano la tenuta del composto risultante e non sono inferiori alle soluzioni standard.

Video utile sull'argomento

Ci sono molte sfumature nel collegare il ramo alla tubazione di plastica. Diversi tipi di plastica e accessori per design e modi di inserimento.

Per evitare errori grossolani, ti consigliamo di guardare i seguenti video su questo argomento.

Inserire in un tubo dal PND sotto pressione mediante un'infermiera con un mulino:

Caratteristiche di installazione di selle elettrosaldate:

Le sfumature del tubo dell'acqua tie-in:

Schiantarsi in tubature di plastica esistenti non succede spesso. Ma a volte è necessario cambiare i tubi, installare contatori d'acqua o banalità per collegare ulteriori tubature. Esistono diversi tipi di raccordi e tecnologie di collegamento.

In ogni caso, esiste l'opzione migliore per consentire l'installazione indipendente. È obbligatorio riassegnare queste opere a idraulici professionisti solo nella situazione di collegamento al sistema generale di approvvigionamento idrico, dove sono richieste le approvazioni preliminari.

Collare per la fornitura di acqua tie-in

Le pinze di drenaggio, di regola, sono il modulo più comune quando sono collegate a un sistema di alimentazione idrica centrale. Inoltre, l'installazione di alcuni tipi può essere eseguita autonomamente, con un set minimo di strumenti.

Contenuto dell'articolo:

In quali casi viene utilizzato il morsetto ↑

Il morsetto per la maschiatura è necessario quando non c'è la possibilità di tagliare la rete idrica o è sotto pressione. Molti tubi dell'acqua sono fatti di tubi di polietilene, che esclude l'uso di saldatura elettrica e gas.

A seconda del materiale di fabbricazione del tubo, per gli inserti utilizzare morsetti di varie configurazioni e disegni. Di seguito sono riportati i tipi più popolari di morsetti.

Il supporto per collare è progettato per l'inserimento nella rete idrica, che non è sotto pressione.

Il suo design è composto da due parti, una delle quali ha un ramo con una filettatura. Il morsetto è bloccato con bulloni. Realizzato in metallo o plastica.

Il collare a sella viene utilizzato per l'inserimento in un tubo di metallo, cemento-amianto o plastica. A differenza del morsetto, consiste in una mezza sella, che viene rinforzata sulla tubazione con l'aiuto della staffa.

Nella maggior parte dei casi, realizzato in metallo, è progettato per attingere alla rete idrica sotto pressione. A tale scopo, nella sua costruzione è prevista una piastra di bloccaggio o un meccanismo speciale.

Foto: collare a sella

Il morsetto di perforazione è progettato per la maschiatura in un tubo dell'acqua sotto pressione. Un modulo ha spesso accessori aggiuntivi, sotto forma di accessori speciali e connettori girevoli.

Il morsetto può essere installato su tubazioni in acciaio, ghisa e plastica. Richiede attrezzature speciali per l'installazione.

Il design del morsetto include un meccanismo a bullone rotante, che può servire in seguito come valvole di intercettazione e controllo.

Foto: trapano

Sella collare elettrosaldata. Si applica per inserire solo nella tubazione di plastica. Il design del morsetto ha una bobina di riscaldamento e un cutter per fare un buco nel tubo.

L'installazione richiede hardware aggiuntivo. Il corpo è fatto di plastica speciale.

Foto: morsetto a sella, elettrosaldato

Come schiantarsi in un tubo di polietilene ↑

A causa della plasticità del materiale da cui provengono i tubi in HDPE, il collegamento al sistema di alimentazione idrica può essere eseguito in diversi modi. Il più semplice di questi è la perforazione di un foro del diametro richiesto con un trapano o una corona e l'installazione di un morsetto.

Ma questo metodo può essere definito semplice solo se è possibile interrompere l'approvvigionamento idrico. Inoltre, questo metodo non richiede l'acquisto di fascette costose: qualsiasi abito con un rubinetto adatto al diametro del tubo.

Il primo passo è scavare l'autostrada esistente e preparare una trincea per il tubo di scarico. Per determinare le dimensioni esatte del morsetto, è necessario misurare il diametro del tubo: ciò può essere fatto con l'aiuto di un metro a nastro convenzionale.

Il morsetto dovrebbe essere selezionato in modo che il suo diametro interno con bulloni serrati fosse leggermente più piccolo del diametro esterno del tubo. In caso contrario, la connessione non avrà una chiusura corretta.

Foto: la corona o la punta del trapano dovrebbero anche avere un diametro inferiore rispetto al foro nell'uscita del morsetto

Anche la corona o la punta del trapano devono avere un diametro inferiore rispetto al foro nell'uscita del morsetto. Dato che in questo caso stiamo parlando di inserimento nel sistema di alimentazione dell'acqua senza pressione, è meglio eseguire lavori di foratura con il morsetto rimosso: in primo luogo, è conveniente lavorare, e in secondo luogo, è più facile rimuovere i trucioli.

È possibile trapanare con un trapano convenzionale e dopo che il foro è pronto, pulire delicatamente i bordi dei residui di plastica. Sotto il colletto, senza fallo, installare una guarnizione di gomma e, allineando il foro nel tubo e tubo, bullone.

Un metodo di ancoraggio più sofisticato è quello di installare la pinza con la saldatura elettrica. Tutta la complessità risiede nell'attrezzatura, dal momento che il lavoro richiederà uno speciale apparato per fornire corrente alla sella.

Inoltre, i morsetti elettrosaldati sono più spesso progettati per l'inserimento in una linea sotto pressione.

Inserimento in tubi di ghisa

Se è necessario collegarsi alla linea composta da tubi in ghisa, è necessario conoscere alcune delle sfumature e disporre di dispositivi speciali. L'intera procedura di vincolo dipende dal fatto che sia possibile bloccare la rete idrica per la durata del lavoro.

Per iniziare, considerare l'opzione di installare il nodo di uscita sul tubo senza la pressione dell'acqua. Poiché la ghisa è un metallo più specifico dell'acciaio, i fori di perforazione devono essere eseguiti con punte con scanalature diritte e con un angolo di affilatura di 116-118 gradi. È anche possibile utilizzare un trapano con inserti in metallo duro.

Foto: punta in metallo duro

Le girate del trapano o altro dispositivo dovrebbero essere ridotte e la pressione sullo strumento dovrebbe essere minima. Tipicamente, i tubi in ghisa sono coperti con uno speciale strato rovente, che viene facilmente rimosso dalla smerigliatrice.

È necessario forare il tubo in più fasi: prima con un trapano piccolo, quindi con un trapano di diametro maggiore.

Foto: processo di perforazione del tubo

Quando si lavora con una trivellazione a corona bimetallica può avvenire in un'unica fase. In entrambi i casi, lo strumento non deve essere surriscaldato: si consiglia di bagnarlo costantemente con acqua.

Foto: corona bimetallica

Per l'inserimento nel tubo in ghisa, è possibile utilizzare morsetti metallici e in plastica. La loro caratteristica di progettazione è importante solo nel caso di tubi di perforazione sotto pressione.

Quando si lavora sull'approvvigionamento idrico di una casa privata, di regola vengono utilizzati morsetti di piccole dimensioni. Il sito di installazione dell'unità di scarico viene pulito accuratamente da sporco e metallo corroso.

Sotto il morsetto impostare la guarnizione e i bulloni di gomma. Per una maggiore aderenza del morsetto al tubo, la sua superficie può essere pretrattata con un sigillante.

Nel caso di inserti sotto pressione, i morsetti e gli accessori sono utilizzati specificamente per questo tipo di lavoro. Inoltre, sarà richiesta l'autorizzazione di alcuni servizi o, come spesso accade, la loro partecipazione diretta.

Fascetta stringitubo per alimentazione acqua in pressione ↑

Se per l'inserimento in un tubo che non ha la pressione dell'acqua, è possibile limitarsi con un set minimo di strumenti, quindi per lavorare con una pipeline attiva, la situazione è molto diversa.

La prima cosa da cui iniziare è la scelta di un colletto: selle o un rubinetto a sella. Ogni modello del modulo si distingue per il materiale di fabbricazione, le caratteristiche di progettazione e il metodo di fissaggio sul tubo. Unisce loro solo la presenza del meccanismo di blocco.

I morsetti con taglierina e bobina incorporati per la saldatura rapida delle superfici sono molto popolari per l'inserimento in un tubo di polietilene.

Tali collari hanno bulloni di serraggio per il fissaggio e terminali per il collegamento di una saldatrice speciale.

Foto: prima di installare l'uscita della sella, la superficie del tubo viene pulita dalla polvere e sgrassata

Prima di installare l'uscita della sella, la superficie del tubo viene pulita dalla polvere e sgrassata. Dopo aver installato il nodo e collegato i contatti del dispositivo ai terminali, viene applicata la tensione.

Per un inserimento preciso dei dati sul tempo di saldatura, il raffreddamento e altri parametri sul corpo del sedile hanno un codice a barre. Dopo la saldatura (almeno un'ora) con una chiave speciale e un mulino anulare integrato nel corpo dell'uscita, viene tagliato un foro nel tubo.

Il cutter è progettato in modo tale che i resti del tubo tagliato non cadano nella rete idrica. Successivamente, il nodo viene controllato per la tenuta ed è collegato al ramo di scarico generale.

Quando si lavora con morsetti metallici (pre-foratura), viene utilizzata una macchina speciale, che è collegata al modulo e ha la capacità di forare tubi in metallo e ghisa. Nell'immagine schematica è possibile vedere le parti principali di questo dispositivo.

Foto: una rappresentazione schematica di una macchina speciale:
1. La chiave con cricchetto;
2. Bullone di bloccaggio;
3. Inserire la frizione;
4. Etichetta rossa;
5. Albero di perforazione;
6. alloggio;
7. Compattatore;
8. Guarnizione in gomma;
9. Lavare il rubinetto;
10. Adattatore;
11. Presa esagonale;
12. Trapano

I morsetti di foratura sono disponibili in diversi tipi e hanno un diverso meccanismo di fissaggio. Questo consente il loro utilizzo su tubi con diametro da 80 a 300 mm.

Foto: Drill Bit

Il meccanismo di blocco incorporato può in seguito servire da valvola di regolazione o di intercettazione, senza la necessità di installare ulteriori valvole di intercettazione.

Foto: meccanismo di blocco integrato

L'adattamento supplementare alle pinze sotto forma di tubo di scarico offre la possibilità di cambiare la direzione del tubo di drenaggio futuro.

Video: toccando un rubinetto dell'acqua senza spegnere l'acqua ↑

I prezzi delle pinze dipendono principalmente dal materiale di fabbricazione, dalle caratteristiche del design e dalle dimensioni. Naturalmente, i prodotti di produttori stranieri sono molto più alti di quelli domestici.

Ciò significa che prima di acquistare, è necessario valutare i pro ei contro, soprattutto perché alcuni morsetti richiederanno costi aggiuntivi durante la fase di installazione: un dispositivo di intercettazione della pressione o una saldatrice.

Recensioni di settico serbatoio Ecoline sono qui.

Calcolo di una fossa settica per una famiglia di 4, vedi pagina.

Di seguito è riportata una tabella con i prezzi delle pinze più comuni per l'inserimento nella rete idrica:

Istruzioni su come realizzare una barra laterale in un tubo di plastica

Nella vita di tutti i giorni i tubi di plastica sono ancora più comuni oggi di quelli in metallo. La facilità del materiale, la sua insensibilità alla corrosione, facilità di installazione - tutto questo rende i prodotti in plastica l'opzione migliore.

Inserimento in un tubo metallico

Pertanto, la domanda - come fare una barra laterale in un tubo di plastica, è rilevante per molti artigiani a casa.

Funzionalità tecnologiche

Il meccanismo del processo è abbastanza semplice. Per entrare in collisione, è necessario praticare un foro nell'area richiesta. Se parliamo di una variante del bagagliaio - rifornimento idrico, sistema fognario, dove non c'è possibilità di spegnere l'acqua, è necessario risolvere immediatamente il problema e con l'acqua spenta sul luogo di lavoro.

Cioè, devi raggiungere 2 obiettivi contemporaneamente: fare un buco e chiudere l'acqua sotto pressione usando un qualche tipo di meccanismo di bloccaggio. Inoltre, l'armatura dovrebbe prevedere la possibilità di montare il ramo successivo.

Inserire in un tubo di fognatura di plastica o, al contrario, il fissaggio di un ramo a un conduttore di ghisa principale, richiedere l'aderenza a 2 regole principali:

  • il diametro del tubo nel quale si schiantano è maggiore del tubo che viene assemblato;
  • il diametro della punta deve corrispondere esattamente al diametro del segmento tagliato.

Il design di un dispositivo del genere dipende dal tipo di pipeline. Inoltre, la scala del lavoro stesso deve essere considerata.

La conduttura principale coinvolge il flusso di fluido sotto pressione e molto evidente, e questo significa l'uso di attrezzature speciali e meccanismi speciali di intercettazione. Per raggiungere l'autostrada, è necessario scavare una trincea, per la quale, di norma, le pale non sono sufficienti e avrete bisogno dei servizi di un escavatore. È possibile eseguire qualsiasi lavoro sul collegamento a sistemi trunk solo al ricevimento di un permesso speciale che confermi la qualifica del master. Tutto ciò rende la possibilità di auto-sfruttamento nell'occupazione del tronco estremamente costosa e non redditizia.

Nelle fognature domestiche e nei sistemi idraulici, un inserto per tubi in plastica può essere realizzato da solo, sia in condotte di plastica che in acciaio.

Tecnologia di montaggio dei tubi metallici

Oggi, case private e appartamenti sono serviti da tubi in ghisa e acciaio. Per l'installazione in essi di un nuovo segmento vengono utilizzati dispositivi speciali - morsetti. Il design di quest'ultimo potrebbe essere diverso e le regole per lavorare con le leghe metalliche sono diverse.

L'inserimento nella pipeline in acciaio con le proprie mani richiede le seguenti raccomandazioni:

  • per lavoro è meglio usare la cinghia da sella. Utilizzare tipi diversi a seconda del sistema: rete fognaria, approvvigionamento idrico, riscaldamento. Oltre al sedile effettivo - la parte adiacente al tubo, il dispositivo include un trapano e una valvola di intercettazione;
  • prima dell'installazione, la superficie della condotta viene pulita da ruggine e sporco;
  • fissare il dispositivo con bulloni, utilizzare guarnizioni di tenuta;
  • praticare un foro e installare immediatamente una valvola di arresto;
  • gira la valvola, interrompendo l'alimentazione idrica. Stabilire un'attrezzatura speciale per praticare un foro sotto il tubo. L'accoppiamento direzionale consente di perforare nella direzione necessaria;
  • quindi aggiusta il raccordo o l'adattatore e collega un nuovo ramo. Nella foto - il momento dell'installazione.

La ghisa è più fragile dell'acciaio. L'inserimento di un tubo di plastica in un tubo di ghisa viene eseguito allo stesso modo, ma con l'osservanza di ulteriori requisiti: corone bimetalliche e utensili speciali vengono utilizzati per la perforazione. È importante non permettere alla corona di surriscaldarsi e lavorare solo a basse velocità. Indipendentemente da stabilire il gasdotto ghisa è praticamente irreale.

Inserimento in un tubo di plastica sotto pressione

Questa operazione a livello di famiglia è abbastanza facile da fare con le tue mani. Il principale vantaggio dell'installazione in casa è la possibilità di interrompere l'approvvigionamento idrico. Tuttavia, nei casi in cui ciò non è possibile, il compito viene facilmente risolto con l'aiuto di una sella a giogo elettro-saldato.

Gli infermieri sono dotati di un meccanismo di perforazione, una bobina di riscaldamento e sono fatti di plastica speciale e più duratura.

  1. Sulle selle è presente un codice a barre, la cui decodifica fornisce informazioni complete sui parametri di input: tempo di saldatura, tempo di raffreddamento e così via.
  2. Apparecchio fisso con bulloni.
  3. Collegare la saldatrice e saldare le curve.
  4. Un'ora dopo, la plastica si raffredda durante questo periodo, esegue i fori con una fresa speciale e installa le valvole di intercettazione. Quindi procedere all'installazione del tubo di plastica.

Il video dimostra come utilizzare le selle per inserire tubi di plastica.

Come imbattersi in un tubo di acqua in plastica e non in nakosyachit?

Ciao caro lettore! L'argomento della conversazione di oggi saranno i tubi di plastica. Hanno già ricevuto l'onnipresente e prima che gli artigiani della casa spesso si pone la domanda: come schiantarsi in un tubo di plastica? In questo articolo imparerai i metodi più convenienti ed efficaci per il tie-in, il suo algoritmo passo-passo, le sfumature e i consigli professionali su come evitare gli errori durante questa operazione.

Quando è necessario un lavoro simile

La necessità di tale lavoro sorge quando:

  • sostituzione di tubi;
  • installazione di un contatore dell'acqua, impianto idraulico supplementare;
  • collegare lo scarico della lavatrice;
  • cambiando la posizione di cucine, bagni, bagni;
  • altre situazioni simili.

Scopo della procedura

Lo scopo della procedura è quello di collegare l'uscita al tubo principale o tronco.

All'interno della casa è necessario creare un nuovo layout.

L'adesione al gasdotto comune avviene durante la costruzione di una casa individuale o di altri oggetti di costruzione del capitale, l'organizzazione di un rubinetto in un'altra direzione. In questo caso viene calcolato l'assorbimento d'acqua, vengono selezionati il ​​diametro e il materiale dei tubi secondari. Le tubazioni di scarico vengono selezionate in base ai valori di pressione nella linea.

L'essenza del processo

Per collegare l'uscita al tubo principale, è necessario praticare un foro in esso, mediante saldatura o raccordi di vario tipo per collegare il tubo di scarico.

Se non è possibile disattivare l'alimentazione idrica, il foro e la connessione vengono realizzati utilizzando appositi morsetti.

Durante l'operazione, devono essere soddisfatte due condizioni generali:

  • il diametro del trapano e il diametro all'interno del tubo di scarico devono essere uguali;
  • tubo aggiuntivo di diametro inferiore al principale.

Quali documenti sono stati redatti per attingere al sistema principale di approvvigionamento idrico

Non è possibile effettuare un collegamento con il sistema principale di approvvigionamento idrico senza il permesso delle autorità locali. Ciò comporterà sanzioni e responsabilità amministrativa.

  • Per connettersi al sistema generale di approvvigionamento idrico, il proprietario della casa deve ottenere il permesso dall'autorità responsabile della condotta.
  • Una domanda viene presentata al servizio idrico locale con allegato documenti che confermano i diritti sulla terra e sulla casa, così come il piano catastale della trama.
  • Gli esperti di Vodokanal prepareranno le condizioni tecniche che indicano la quantità di acqua assorbita e il punto di connessione consentito per il richiedente.
  • Successivamente, nel distretto di SES è necessario ottenere un parere sulla connessione alla rete di approvvigionamento idrico.
  • Il rilievo topografico sotto forma di un disegno con tutte le informazioni necessarie sul sito, costruito su di esso oggetti, incluso il sottosuolo, che indica la posizione del pozzo d'acqua, farà ingegneri catastali.
  • Nel reparto di progettazione di un servizio idrico, viene ordinato un progetto di fornitura di acqua per uso domestico.
  • Nei servizi pubblici emesso un ordine per la realizzazione di sterri.

Inserire in una comune pipeline in plastica, acciaio o ghisa, possono solo i rappresentanti del servizio idrico.

Dopo essersi collegato all'autostrada, SES preleva i campioni e controlla la qualità dell'acqua, disegna l'atto del lavaggio e della disinfezione.

Il servizio di gestione delle acque accetta il lavoro, rilascia un certificato di conformità alle condizioni tecniche. Firma un contratto con il proprietario del gasdotto di approvvigionamento idrico domestico.

Opzioni della barra laterale

Secondo la loro tecnologia, i metodi di inserimento in condotte di plastica sono divisi in due gruppi condizionali.

  1. Fissaggio sul morsetto del tubo sotto forma di colletto con un'uscita per la rimozione.
  2. Tagliare una sezione di tubo e collegarne le estremità al sito di un taglio con un tee.

Il primo metodo consiste nel fissare un rivestimento aggraffato su un tubo con bulloni o saldando con elementi riscaldanti incorporati nel rivestimento.

Nella seconda variante, i giunti sono realizzati utilizzando lavori saldati con un apparecchio speciale o utilizzando raccordi di vario tipo.

Prendi in considerazione i metodi esistenti per unire i rubinetti.

Con un morsetto di aggraffatura

Tale colletto è costituito da un rivestimento superiore e inferiore, che coincide in dimensioni con le dimensioni della tubazione.

Sul tubo viene posata una parte di tenuta in gomma con un foro. La sua funzione è di prevenire perdite. Successivamente, i cuscinetti sono installati sulla guarnizione nella parte superiore e inferiore del tubo, serrati con bulloni e dadi.

Un tubo viene trapanato attraverso il foro nell'ugello di uscita situato nel coperchio superiore. Quindi un rubinetto è collegato ad esso.

Attaccare un tee o un'intestazione

La barra laterale della barra laterale è considerata una versione classica della barra laterale. L'essenza dell'operazione risiede nel fatto che una parte del gasdotto è tagliata, e un tee o un collettore è installato al suo posto. Un tubo di diramazione li unisce (se il raccoglitore ha più rami contemporaneamente).

I collegamenti alla condotta vengono eseguiti mediante saldatura mediante un apparecchio speciale o accessori di vario piano.

Sella elettrosaldata

La solita sottosella è una pinza a crimpare già considerata da noi.

In contrasto con il raccordo a T, non prevede il taglio del tubolare, quindi non viola la sua integrità. Per creare un rubinetto, è sufficiente praticare un foro di dimensioni adeguate nel tubo principale.

Il principio del design di una sella saldata elettricamente non differisce dal solito, ma è dotato di spirali di riscaldamento incorporate nel suo corpo. Quando sono collegati alla rete elettrica, questi elementi riscaldano la plastica, parti delle quali sono saldate e formano una connessione inseparabile.

Le selle per saldatura elettrica dotate di fresa consentono di eseguire una mortasa senza chiudere l'acqua nella tubazione.

Il processo di lavorazione consiste nell'installazione delle parti superiore e inferiore del rivestimento sul tubo. La potenza viene fornita alla sella, con il risultato che le parti del rivestimento sono incollate al tubo. Dopo la solidificazione del materiale, praticare un foro della dimensione richiesta ruotando la taglierina integrata. Quindi rimane da collegare un colpetto.

Inserire con l'ugello

Inserimento utilizzando un tubo utilizzato in aree secondarie, in condotte a bassa pressione, ad esempio condotte fognarie. Questo metodo è buono perché non richiede il taglio della pipeline ed è possibile produrlo senza saldatura.

Il tubo dovrebbe essere nella forma di un giogo con circonferenza, che sarebbe sufficiente per l'intero diametro del riser.

  1. Segna il posto per la posizione dell'ugello.
  2. Folla un buco, la dimensione del tubo del diametro corrispondente.
  3. Fissare il tubo, serrando le estremità del morsetto con una vite e un dado.
  4. Una guarnizione di gomma è inserita nell'ugello e attraverso di essa - un tubo di scarico.

È possibile utilizzare un adattatore per tubi di diametro notevolmente inferiore.

Dato che non c'è una grande pressione nel sistema fognario, tale connessione durerà a lungo e in modo affidabile.

Qual è il modo migliore

L'inserimento di un tee con l'uso della saldatura con un dispositivo speciale è considerato un metodo classico e più affidabile. Un'altra cosa è che non è sempre fisicamente accessibile a causa della mancanza di spazio per il lavoro. Pertanto, vengono utilizzate piastre di crimpatura di vario tipo.

Le selle elettrosaldate con resistenze incorporate e una fresa si sono dimostrate facili da installare e semplici nella tecnologia. Possono essere utilizzati con successo da persone che non hanno le capacità di riparazione.

Fai da te o chiama il mago

Se il lavoro viene eseguito all'interno della casa, con la fornitura di acqua per uso domestico, non c'è motivo speciale per invitare il maestro. In caso di difficoltà con la saldatrice, è possibile utilizzare una sella elettrosaldata, dotata di una fresa.

Ma quando colleghi l'approvvigionamento idrico all'autostrada generale, non puoi fare a meno di professionisti che hanno il permesso appropriato.

Costo approssimativo del lavoro

Collegare le abitazioni private alla rete principale di approvvigionamento idrico è il più lungo e costoso in termini di finanziamenti. Il costo del lavoro dipende dalla distanza dal pozzo, dal volume dei lavori in terra, dal livello dei prezzi per i servizi nella regione.

Le cifre approssimative sono le seguenti:

  • ottenere le specifiche tecniche e altri documenti, l'approvazione - 22 mila rubli;
  • costi per tubi e altri elementi della rete - 9-10 mila;
  • tassa per il collegamento alla rete centrale e lavoro sul collegamento in autostrada - da 20 a 50 mila;
  • lavori di sterro - fino a 10 mila;
  • lavoro nel complesso per la posa della rete - 2-2,5 mila per 1 metro.

Pertanto, il costo totale può essere compreso tra 80 e 115 mila rubli.

Personalizzazione fai-da-te

Per eseguire lavori indipendenti sulla barra laterale in tubature di plastica all'interno della casa, è necessario delineare un piano di lavoro generale, acquistare materiali, preparare strumenti. I materiali devono essere acquistati dopo aver determinato le dimensioni richieste.

Attrezzature come una saldatrice possono tornare utili ogni pochi anni. Ha senso prendere in prestito da amici o in affitto.

Strumenti e materiali necessari

Dai materiali che ti serviranno:

  • tubi in polietilene (HDPE);
  • tee della dimensione appropriata.

Una serie di strumenti sarà:

  • ferro per saldare;
  • tagliatubi;
  • matita per costruzioni.

avanzamento dei lavori

È necessario incorporare la maglietta in un riser di plastica.

Di norma, i riser si trovano vicino al muro. Pertanto, per facilitare l'installazione, il nodo incorporato viene assemblato in anticipo. Consiste di un tee, un tubo di diramazione e una valvola installata su di esso.

L'unità assemblata viene applicata alla tubazione, viene misurata l'area di ritaglio, i punti di taglio sono contrassegnati.

Spegnere l'acqua, aprire il rubinetto dell'acqua e scaricare completamente l'acqua residua dal sistema.

Le forbici da taglio tagliano la trama.

Assemblare il gruppo utilizzando un saldatore elettrico per plastica. Per i tubi in PVC, è possibile utilizzare la colla.

I tubi si trovano spesso proprio accanto alle pareti. Potrebbero esserci problemi con l'uso di un saldatore. In questo caso, utilizzare raccordi a pinza o raccordi a pressione.

video

Qui puoi guardare un grande video per capire tutte le sfumature:

Consulenza di esperti

Per gli inserti nei tubi polimerici, le saldature elettriche delle sellette sono state dimostrate con successo. Il loro utilizzo facilita il flusso di lavoro, si traduce in una connessione ad alta resistenza.

Si raccomanda che il regolatore di temperatura del saldatore sia impostato immediatamente su un valore di 260 gradi e non debba essere ulteriormente modificato.

Se non ci sono abilità nell'uso di un saldatore, è meglio avere qualche esperienza pratica nelle sezioni del tubo.

Le sfumature di toccare l'acqua sotto pressione

Per schiantarsi nella tubazione sotto pressione, applicare morsetti, rivestimento o selle per saldatura elettrica, dotate di una taglierina integrata nel rivestimento. Si trova in un alloggiamento ermeticamente sigillato e quando la perforazione di spruzzi d'acqua non interferisce con il processo.

La piastra di copertura è saldata al tubo, le valvole sono installate. Una chiave esadecimale viene utilizzata per la perforazione. Dopo il completamento del processo, il cutter viene rimosso e l'ugello nel rivestimento viene chiuso con un tappo a vite.

Scivoli con un mulino interno possono essere applicati in tutti i sistemi di approvvigionamento idrico, compresa la pressione. Tuttavia, il loro costo è superiore a quello delle fodere ordinarie.

Come fare una barra laterale nella rete idrica

Alla dacia ci può essere una situazione in cui sarà necessario connettersi a un oleodotto cooperativo comune indipendentemente. Qui usate la sella del giogo saldata elettrica. È applicabile alla linea con una pressione non superiore a 1,6 MPa.

La presenza nel caso ermetico della sella del cutter incorporato e il montaggio della valvola con la valvola faciliteranno notevolmente il lavoro

Errori comuni

È importante quando si prepara l'operazione per selezionare accuratamente il tee, i raccordi, i pad, i tubi di derivazione esattamente delle dimensioni.

Per accelerare il riscaldamento della plastica non può superare la temperatura del saldatore 260 gradi. Ciò causa danni al materiale.

Il lavoro a temperature dell'aria inferiori a 5 gradi riduce l'efficienza delle parti riscaldanti. È necessario aumentare la temperatura operativa del dispositivo, che causa la deformazione degli elementi.

Speriamo, caro lettore, che l'articolo ti sia stato utile. Buona fortuna nella tua attività di riparazione, iscriviti ai nostri articoli e condividi la tua esperienza sui social network.

Come fare un tie-in in acqua sotto pressione con le proprie mani: tutti i modi in un unico posto

Il modo più affidabile per organizzare l'approvvigionamento idrico di una casa di campagna è collegare la rete di approvvigionamento idrico interna al sistema esistente. Ma la possibilità di sovrapposizione delle principali riserve idriche non è sempre lì, quindi sorge la domanda sull'implementazione del prelievo nel sistema di approvvigionamento idrico sotto pressione.

Questa operazione può essere eseguita con o senza saldatura. Ma in ogni caso, tale lavoro deve essere eseguito da specialisti qualificati, se hanno un permesso speciale e un permesso scritto per eseguire la connessione.

Riassunto dell'articolo

Ottenere un permesso per lavoro

Data l'importanza della rete idrica come prodotto vitale, l'ammissione per la produzione di tie-in deve essere ottenuta dall'ente idrico locale. Il metodo di esecuzione non è importante - con l'uso della saldatura, o senza di essa.

Una connessione effettuata senza autorizzazione è considerata illegale ed è seguita da un'azione amministrativa con una punizione materiale.

La copia approvata del layout del sito è emessa dal Centro federale, che registra la proprietà della terra, e le condizioni tecniche per la connessione sono formulate dalla filiale Vodokanal. Devono includere i seguenti dati:

  • il luogo di esecuzione della cornice;
  • la dimensione del tubo dell'acqua principale;
  • dati che potrebbero essere necessari nella produzione di legature.

Tale documento può essere eseguito in un'organizzazione di progetto specializzata, ma ciò non annulla la sua approvazione nel servizio idrico.

Il documento per la produzione di tie-in registrato presso la filiale locale della stazione epidemiologica sanitaria. Una serie di documenti presentati al SES, accompagnata da una dichiarazione sulla necessità di connettersi alla rete di approvvigionamento idrico centrale.

Date le varie restrizioni, è ovvio che il risparmio attraverso l'uso dei propri sforzi è possibile solo quando si eseguono lavori di scavo. Il resto può essere fatto solo da specialisti con tolleranze speciali.

Il collegamento all'impianto idraulico sotto pressione è vietato alle seguenti condizioni:

  • la pipeline è realizzata con tubi di grande diametro;
  • in assenza di connessione allo schema centrale di depurazione;
  • se l'installazione non prevede l'installazione di dispositivi di misurazione dell'acqua.

Dispositivo per la presa dell'acqua in pressione

L'arresto nel sistema di condotte con il pompaggio arrestato è associato a significative perdite di materiale. Per eseguire tale operazione, è necessario:

  1. Allentare la pressione dell'acqua e scaricare l'acqua in essa. Ciò è dovuto a un'interruzione significativa dell'approvvigionamento idrico di tutti gli oggetti coinvolti in questo tubo.
  2. Fai un buco nel muro del tubo in un modo conveniente.
  3. Installare un tubo di derivazione, installare una valvola o una valvola su di esso.
  4. Montare il nodo di connessione dalla presa al cablaggio interno in casa e sul sito.
  5. Controllare tutte le connessioni per eventuali perdite.
  6. Riempire la tubazione con acqua, ripristinare le prese d'aria, aumentare la pressione nel sistema al valore richiesto.

È ovvio che i tempi e i costi energetici con una tale tecnologia di connessione sono molto significativi.

Pertanto, è stata sviluppata e applicata una tecnologia per installare tubazioni su tubazioni in pressione senza interrompere il funzionamento del sistema di alimentazione idrica.

Prima di effettuare un tie-in nel rifornimento d'acqua sotto pressione, è necessario installare una fascetta speciale sul tubo, la cosiddetta "sella". È una manica divisa, che è stretta con le viti.

La guarnizione di gomma è utilizzata per la sigillatura. Sulla metà del giunto viene realizzata una flangia o un pezzo di tubo per entrare nel trapano. L'opzione di tenuta in gomma viene utilizzata nella produzione di un tubo di collegamento in plastica.

Quando si perforano tubi di ferro o acciaio, viene utilizzata una sella sotto forma di uno strato di copertura di materiale plastico applicato sulla superficie interna del giunto.

Allo stato attuale, le transazioni universali che sono fatte di strisce metalliche sono ampiamente utilizzate. Il loro design ricorda un collare di bloccaggio per auto.

Tenendo conto del continuo miglioramento dell'utensile, prestiamo attenzione al dispositivo in cui è installato il mulino e la gru installata lateralmente viene utilizzata per deviare l'acqua mentre attraversa il muro.

Quando si inserisce un tubo dell'acqua in pressione in un tubo di plastica, vengono utilizzati elementi riscaldanti incorporati che consentono di fondere la parete senza tagliare.

Per l'uso con tubi di grande diametro, vengono utilizzate infermiere in tre parti.

Installare un'infermiera

Il fissaggio di questo elemento di un disegno è fatto da una vite di accoppiamento. In questo caso, il serraggio deve essere effettuato serrando le viti in modo alternato, in modo che le metà del giunto convergano uniformemente, senza inclinarsi.

Sui tubi d'acciaio è necessaria una preparazione accurata della superficie fino al trattamento con una spazzola metallica o un panno smeriglio.

Quando si fora per la maschiatura nel tubo di ghisa dell'impianto di alimentazione idrica sotto pressione, la forza assiale sullo strumento deve essere eseguita con meno pressione per evitare di rompere il muro, perché la ghisa è fragile.

Metodi di immersione nella pipeline

La connessione alla pipeline viene eseguita in diversi modi. Il più semplice di questi è il seguente.

Consideri il metodo più semplice

Egli deve installare un elemento di bloccaggio provvisorio prima di perforare il muro sul tubo. A tale scopo viene utilizzata una valvola a sfera collegata alla sella. Nella posizione aperta, passa un trapano attraverso la noia.

Per proteggere contro il rilascio di acqua su di esso, il pezzo superiore di una bottiglia di plastica viene inserito attraverso il foro sul coperchio. Dopo aver attraversato la parete del tubo, la punta del trapano viene rimossa dal foro e la valvola a sfera si chiude.

Se l'incastro nel condotto dell'acqua viene trasformato in un tubo di acciaio, è ancora più semplice procedere: basta saldare un tubo al tubo con un'estremità filettata e installare la stessa valvola a sfera su di esso. Ulteriori azioni vengono eseguite secondo lo schema specificato.

Mulini incorporati

Tali strumenti sono dotati di un trapano a corona per realizzare un foro e una valvola di sicurezza per contenere la contropressione dell'acqua.

La rotazione dell'utensile avviene manualmente agendo sulle maniglie. Lo strumento professionale funziona con l'uso del disco dal trapano elettrico. L'estremità dell'ugello è dotata di un dispositivo di blocco, attraverso il quale lo strumento entra.

In posizione OFF, l'ugello è bloccato con una valvola che si apre quando viene premuto. Una guarnizione a forma di anello di gomma è installata attorno all'ugello.

I dispositivi di questo design sono più spesso utilizzati per la maschiatura in tubazioni di polietilene.

Quando la perforazione è completata, potrebbe esserci un leggero flusso d'acqua attraverso l'ugello. Il cutter viene rimosso nella direzione opposta prima di toccare la valvola, chiude e chiude la perdita.

L'uscita laterale deve essere in posizione chiusa e si apre solo dopo l'installazione della fornitura di acqua in casa e sul sito.

Uso di morsetti per trapano

Abbastanza spesso, i morsetti di trapano vengono utilizzati per tappare la tubazione sotto pressione. Il kit di vendita di tali prodotti, di norma, include ugelli e connettori rotanti.

Strutturalmente, tali prodotti possono essere eseguiti in diverse versioni, vengono utilizzati per collegare tubi con un diametro di 80 millimetri. Durante la foratura, è necessario incassare il tubo per evitare che il trapano scivoli lungo la superficie inclinata.

Altri modi per legare

È necessario prestare attenzione al tipico dispositivo per la maschiatura, popolare con i lavoratori del servizio idrico. Ha la forma di un tubo con guarnizioni multistrato. È indossato sul tubo principale e fissato con spilli lunghi.

Guarda il video

La tenuta del dispositivo è così perfetta che non si verificano perdite quando il trapano penetra nel muro. Questo dispositivo è installato manometro, un cambiamento negli indicatori che indica la fine della perforazione.

Le fasi principali della procedura di collegamento

Riassumendo quanto sopra, possiamo distinguere le fasi principali del lavoro:

  1. Installazione di un collare per il fissaggio sulla condotta principale.
  2. Installazione del dispositivo di blocco.
  3. Praticare un foro nella parete del tubo
  4. Collegamento del tubo dell'acqua di casa al pannello.

Per installare una connessione aggiuntiva al sistema di approvvigionamento idrico sul sito o in casa non richiede un coordinamento aggiuntivo e può essere eseguita in modo indipendente.

Le regole per determinare il luogo del tie-in

In genere, la connessione alla rete idrica viene effettuata nel più vicino passo d'uomo in un'area diretta. La regola principale: la condotta di scarico deve essere posizionata al di sotto del livello di congelamento del suolo.

Per medie latitudini, è 1,2-1,5 metri. Ma le trincee dovrebbero essere più profonde di circa mezzo metro, poiché lo strato di drenaggio di sabbia e ghiaia deve essere sistemato.

In alcuni casi, la tubazione viene inoltre riscaldata con materiali espansi, oltre a installare un cavo scaldante con commutazione automatica a una temperatura di 0-2 gradi.

Il tubo di derivazione è dotato di una valvola di scarico installata direttamente dietro il raccordo.

Prima di iniziare a scavare una trincea, è necessario assicurarsi che non si intersechi con altri sistemi di comunicazione: cavi di comunicazione, di alimentazione o di scarico.

Come scegliere i materiali per il tie-in

Il collegamento al sistema principale di approvvigionamento idrico è realizzato utilizzando tubi di vari materiali: polietilene, ghisa, acciaio, anche con rivestimenti protettivi.

Quando si utilizzano materiali in ghisa, è necessario tenere conto delle sue proprietà, in particolare per quanto riguarda l'aumento della capacità di rottura. È necessario scegliere tubi di ghisa nodulare, che è più di plastica, e nel processo di lavorazione non applica uno sforzo significativo sullo strumento.

Il tubo utilizzato per il collegamento deve essere inferiore al diametro del tronco.

La connessione è fatta da tubi nella dimensione da 50 millimetri.

Quando si effettua il collegamento a una tubazione di plastica, i prodotti vengono utilizzati con elementi riscaldanti incorporati che possono eseguire il foro termico, calibrando contemporaneamente la fresa per ottenere un giunto preciso.

Con una pressione fino a 1,6 MPa, i morsetti a sella sono utilizzati nella linea di plastica, creando una pressione uniforme sull'intera area di contatto, che impedisce la deformazione del prodotto di plastica.

L'uso di selle con un cutter incorporato e una valvola di ritegno consente la saldatura nel giunto, dopo di che la vita utile di tale innesto aumenta a 50 anni.

Regole generali per l'attuazione del ritiro

L'inserimento viene eseguito utilizzando uno dei metodi descritti. In questo caso, l'estremità anteriore del tubo è collegata direttamente all'elemento incorporato, e il secondo attraverso un contatore dell'acqua al layout dell'alimentazione idrica interna.

Pertanto, la posizione di installazione del misuratore è lo spazio tra la valvola / valvola a saracinesca e la valvola che si collega alla rete idrica interna. Quando si installa lo strumento, è anche necessario utilizzare una valvola di arresto che impedisca il flusso del fluido in retromarcia.

Per i casi in cui l'introduzione di un sistema di approvvigionamento idrico di una casa è collegata all'intersezione di una parete o fondazione, il buco in essi deve essere maggiore del diametro del tubo stesso, non di circa 200 millimetri.

Al completamento dell'installazione e dei test necessari, deve essere sigillato utilizzando fili di resina o una ghiandola impermeabile. La finitura della superficie è eseguita con malta cementizia.

Test e regolazione della pressione nel sistema di approvvigionamento idrico

L'inserimento sotto pressione in impianti idraulici è la fase finale della sua installazione. Lo scopo di tale evento è verificare la qualità delle connessioni effettuate durante l'assemblaggio.

Per fare ciò, è necessario eseguire le seguenti attività:

  1. Riempi completamente il tubo dell'acqua. Per fare ciò, è necessario aprire tutte le gru della casa in modo da poter scaricare l'aria dal sistema. Inoltre, una valvola automatica dovrebbe essere installata in una fornitura d'acqua pianificata normalmente per rimuovere l'aria.
  2. Misurare la pressione dell'acqua nel punto di presa del punto di maschiatura. Per l'approvvigionamento idrico in aree con edifici bassi, è mantenuto entro 1,5-2,8 atmosfere.
  3. Va tenuto presente che alcuni tipi di elettrodomestici e apparecchiature sanitarie possono funzionare solo con una pressione minima di 4 atmosfere, altrimenti non si accendono o si guastano rapidamente. È ovvio che all'interno della casa l'impianto idraulico dovrebbe sopportare in modo affidabile il carico di almeno 4,5 atmosfere.
  4. Dopo aver riempito la rete di approvvigionamento idrico con acqua, il ventilatore è collegato e la pressione nel sistema sale a 6 atmosfere. Allo stesso tempo, tutte le connessioni sono ispezionate per individuare perdite nelle sue connessioni. Il carico continua per almeno un'ora.

La pressione nel sistema è un fattore decisivo per il buon funzionamento del sistema di approvvigionamento idrico. Con la sua insufficienza, i fallimenti dei consumatori sono perseguiti dagli elettrodomestici e l'eccesso può danneggiare l'intero sistema. Allo stesso tempo, le connessioni thread sono più vulnerabili.

Un'unità atmosferica è in grado di sollevare una colonna d'acqua fino a un'altezza di 10 metri. Per il normale funzionamento di una doccia idromassaggio o idromassaggio, la pressione minima è di 4 atmosfere. La lavastoviglie o la lavatrice richiedono una pressione di 2,5-3,0 atmosfere e in questo articolo imparerete come collegare una lavatrice alla rete idrica e alle fognature.

Guarda il video

La pressione nel sistema di approvvigionamento idrico è instabile. Dipende non solo dalle impostazioni del sistema stesso, ma anche dal livello di assunzione di liquidi dal sistema in un dato momento. Alla portata massima, può essere ridotto a zero e quindi chiaramente compreso.

Allo stesso tempo, va ricordato che una pressione eccessiva nella gamma di 4-10 atmosfere contribuisce al rapido fallimento degli inserti delle valvole in ceramica e alla rottura dell'apparecchiatura di controllo degli elettrodomestici. Un'alta pressione critica è di 6,5 atmosfere.

Ridurre la pressione a un valore di 1-4 atmosfere porta alla chiusura della maggior parte dei modelli di elettrodomestici e una piccola pressione dell'acqua nei rubinetti.

La pressione viene controllata strumentalmente utilizzando uno strumento standard: un manometro dell'acqua. Deve essere installato durante l'installazione della rete idrica.

Il proprietario del gasdotto ha il diritto di prendere qualsiasi decisione per stabilire pressione nella propria rete. Ma i professionisti raccomandano di trattare questo processo con molta attenzione, considerando il numero di punti d'acqua e le caratteristiche della pompa per aumentare la pressione, specialmente le condizioni al contorno del suo lavoro.

Come aumentare la pressione nell'approvvigionamento idrico

Questo è il compito più urgente per i proprietari, che si verifica di volta in volta per tutti.

Il problema può essere risolto in diversi modi:

  • installare l'unità per aumentare la pressione;
  • inserire la capacità di archiviazione di backup nel sistema.

Il primo metodo è preferibile per i sistemi di approvvigionamento idrico residenziale, poiché in una stanza standard è difficile trovare un posto dove collocare una capacità di riserva. Ma sono ampiamente usati nei cottage estivi e nelle case di campagna.

Una pompa aggiuntiva può essere installata all'ingresso dell'edificio. Durante il funzionamento, tale dispositivo in aggiunta satura l'acqua con l'ossigeno.

Il modo tradizionale per aumentare la pressione in qualsiasi condizione sono stazioni di pompaggio con accumulatore idraulico. Il volume di capacità aggiuntiva è di 24 o 50 litri e la pressione può essere stabilizzata entro 1-5 atmosfere.

Il serbatoio di riserva installato in soffitta, oltre a stabilizzare la pressione nel sistema, consente sempre di avere una scorta d'acqua per bere e cucinare anche durante le interruzioni.

Perdita di carico

In alcuni casi, è necessario ridurre la pressione nel sistema. Ad esempio, se il pozzo perforato scorre. La pressione in tali prese d'acqua è fino a 10 atmosfere, ed è distruttiva per il sistema di approvvigionamento idrico.

In questi casi, la regolazione del sistema viene applicata manualmente modificando le impostazioni. Per monitorare i risultati, viene utilizzato un manometro integrato nel sistema.

La regolazione è la seguente:

  1. Disconnettere l'alimentazione alla pompa e alla batteria.
  2. Aprire il coperchio dell'unità di controllo della pressione automatizzata.
  3. Girare il dado del regolatore superiore (più grande) in senso orario, riducendo il limite di pressione superiore.
  4. Girare il dado più piccolo in senso antiorario, alzando il limite di taglio inferiore.

Collegare la pompa all'alimentazione, avviare la stazione e, sul manometro, verificare l'efficacia delle regolazioni effettuate. Se necessario, l'operazione deve essere ripetuta per ottenere i risultati desiderati.

Diverse marche di stazioni di pompaggio e batteria sono regolate in modo diverso, e questo è pienamente riflesso nella documentazione di accompagnamento per questi dispositivi, che dovrebbe essere seguita per la regolazione.