Installazione di tubi di rame con le proprie mani, o Come fare l'acqua da tubi di rame?

Consideriamo ora l'installazione di tubi di rame con le proprie mani, ma, naturalmente, non di per sé l'installazione, ma sull'esempio di come l'impianto idraulico è fatto di tubi di rame.

Strumenti per l'installazione di tubi in rame

La prima cosa che devi decidere, avventurarti sull'installazione di tubi di rame con le tue mani, è installare il sistema di approvvigionamento idrico saldando o usando connessioni filettate. La saldatura è più economica, ma è più facile da avvitare.

Di conseguenza, è necessario uno strumento diverso.

Per i collegamenti filettati, saranno necessarie solo pinze e chiavi.

Per realizzare l'installazione di tubi di rame mediante saldatura, è necessario un bruciatore a gas o pinze elettriche o un essiccatoio per l'edilizia, carta vetrata per la pulizia dei giunti, flusso per la saldatura.

Tagliare tubi di rame usando un tagliatubi manuale:

- o seghetto per metallo.

Dopo il taglio, le bave si formano sul tubo, il che significa che deve esserci un file a portata di mano per rimuoverle. Il file è anche smussato alle estremità unite.

La piegatura dei tubi di rame viene eseguita da una curvatubi:

Nella foto piegatubi manuale per tubi in rame; c'è ancora idraulico.

Raccordi per tubi in rame

Per il montaggio di tubi in rame vengono utilizzati vari raccordi, non solo diritti ma anche di forma diversa: gomiti, gomiti con un giro di 45, 90 gradi, raccordi a T e giunti di transizione con diametri uguali e diversi (per tubi di collegamento dello stesso o di diverso diametro), ecc. la foto mostra i raccordi per il montaggio dei tubi di rame mediante saldatura:

E in questa foto - raccordi per tubi di rame filettati:

I raccordi per le connessioni filettate sono in ottone e per la saldatura del rame, che può essere visto anche nel colore delle parti (rame - rosso).

Le parti di connessione possono avere sia filettature interne che esterne, ovviamente, dovrebbero essere selezionate sulla base del progetto e dalla gamma disponibile nei negozi.

Qual è la differenza tra l'installazione di tubi di rame per l'approvvigionamento di acqua calda e fredda?

L'impianto idraulico dei tubi di rame per acqua calda e fredda viene effettuato con un solo metodo. Ma i dettagli di una particolare temperatura differiscono nell'aspetto: per l'acqua calda si utilizzano tubi di rame con film in PVC.

Quando si installano i tubi di rame per l'acqua calda, lo strato isolante sul sito della futura connessione è, naturalmente, precedentemente rimosso.

Collegamento pinza tubo rame

Il collegamento delle pinze dei tubi di rame viene effettuato utilizzando raccordi filettati e questa è l'installazione più economica di tubi di rame con le proprie mani.

La connessione a pinza di tubi di rame con un raccordo è molto simile allo stesso collegamento di tubi di metallo-plastica: prima mettono un dado sul tubo, un anello di compressione e poi si uniscono con il raccordo corrispondente e serrano il dado.

Nel processo di serraggio del dado cieco, un anello crimpato in metallo morbido sigilla il giunto aggraffando il tubo. Se è necessario smontare la connessione con l'anello di crimpatura, l'anello deve essere sostituito e non riutilizzato.

Come saldare tubi di rame?

Quando si esegue l'installazione di tubi di rame con le mani mediante saldatura, è necessario ricordare le misure di sicurezza, poiché esiste una fiamma libera del bruciatore e nella zona di saldatura la temperatura delle parti è superiore a 250 gradi.

La saldatura dei tubi di rame non è difficile: per prima cosa è necessario pulire le estremità unite del tubo e montare con carta smeriglio:

Dopo di ciò, vengono applicati il ​​flusso per saldare i tubi di rame:

Quindi l'estremità preparata del tubo viene inserita nel foro del raccordo, riscaldare la giunzione con una torcia a gas:

O un essiccatoio da costruzione:

Quando le parti sono sufficientemente riscaldate, portare il filo-saldatura nel punto di contatto e riempire il giunto con la saldatura (vedi foto sopra).

La foto sotto mostra il flusso per saldare tubi di rame (a sinistra) e saldare:

Flux è una pasta speciale che sgrassa, pulisce la superficie, non le permette di ossidarsi durante la saldatura.

Esempi di tubi di rame finiti

Nelle foto seguenti sono alcuni esempi in cui il tubo di rame è già pronto:

E qui il tubo di rame nel sistema di riscaldamento a pavimento (anche se non del tutto sul tema della sezione):

L'installazione di tubi di rame con le proprie mani è relativamente semplice, ma non tutti possono permettersi l'approvvigionamento idrico dai tubi di rame - il prezzo dei tubi di rame è molto alto. Inoltre, quando la qualità dell'acqua è scarsa, i tubi sono ossidati, diventano verdi e gli ossidi di rame che cadono nell'acqua (bere), per usare un eufemismo, non apportano benefici per la salute. Quindi, decidere se utilizzare tubi di rame nel sistema idrico di casa, naturalmente, voi.

Installazione fai-da-te di tubi in rame, fornitura idrica di tubi in rame

Montiamo tubature in rame con le proprie mani

Come sapete, esistono diverse varietà di tubi per l'acqua: acciaio, metallo-plastica, plastica e rame. Ognuno ha sia vantaggi che svantaggi. Quali tubi scegliere?

I tubi di rame sono perfetti per l'installazione di impianti idraulici. Sono molto meno suscettibili alla corrosione rispetto all'acciaio, più affidabili dei tubi in plastica e sono montati in modo molto semplice. Inoltre, i tubi di rame per l'approvvigionamento idrico possono resistere ad alta pressione e non hanno paura delle fluttuazioni di temperatura. L'installazione dei tubi dell'acqua può essere effettuata in due modi: mediante saldatura e connessione filettata con anelli di compressione.

Non importa quanto spaventoso sia il nome del secondo metodo, è più semplice e accessibile a qualsiasi principiante. Non è necessario disporre di uno strumento specifico. I tubi di rame per l'approvvigionamento idrico possono essere facilmente montati con alcune chiavi che serrano la connessione filettata.

La brasatura è un modo più affidabile per collegare i tubi di rame, ma richiede determinate competenze e linee guida sulla sicurezza.

In questo articolo considereremo entrambi i modi.

Per l'installazione di tubi dell'acqua da tubi in rame, sono necessari i seguenti strumenti:

  • Seghetto o tagliatubi. Spesso dovrai tagliare i tubi durante l'installazione e regolarli alla dimensione desiderata. Se usi un seghetto (se non sei un idraulico professionista e non ti occupi di tubi così spesso, non puoi comprare un tagliatubi), quindi non dimenticare di mettere un nuovo panno.
  • Calibratore manuale È necessario, rispettivamente, calibrare il tubo.
  • La torcia pensata appositamente per la saldatura di tubi di rame. Se si intende collegare i tubi con una connessione filettata utilizzando un anello di compressione, non è naturalmente necessaria alcuna torcia. Incluso nel bruciatore dovrebbe andare i tubi flessibili che si collegano al cilindro. Se si utilizza il bruciatore per la prima volta, leggere attentamente il manuale di istruzioni.
  • Chiavi. Utile per l'installazione di qualsiasi impianto idraulico, non solo rame. Se si collega la connessione filettata del tubo di rame, quindi non può fare una chiave inglese.
  • Pinze.
  • File di sbavatura
  • Piccola pelle abrasiva per rimuovere la pellicola di ossido.

Dai materiali che ti servono:

  • Tubi di rame stessi Crea uno schema del tuo futuro sistema di approvvigionamento idrico e calcola attentamente quanti metri di tubo avrai bisogno. Prenditi un po 'di riserva, specialmente se hai a che fare con queste pipe per la prima volta. Mentre ti alleni, puoi "rompere il legno" leggermente. Per l'acqua calda, a volte vengono utilizzati tubi in rame isolati in PVC, ma è anche possibile utilizzarli, è sufficiente tenere presente che l'isolamento all'estremità del tubo dovrà essere rimosso vicino a ciascuna connessione.
  • Raccordi per tubi di rame. Se vuoi saldare, prendi "sotto la saldatura", ma se giri, prendi i raccordi a crimpare. Possono essere vari tipi di quadrati, tee e accoppiamenti, adattatori da un diametro di tubo all'altro. Sceglili anche in base allo schema disegnato da te.
  • Flusso e lega per saldatura.
  • Nastro adesivo per sigillare i collegamenti filettati.

Installazione di tubi di rame mediante connessioni filettate mediante anelli a crimpare

Questa connessione è pieghevole, tuttavia, se è necessario per qualsiasi ragione smontarla, è necessario sostituire l'anello. E così - dopo ogni regolare disassemblaggio.

L'ordine della connessione è il seguente:

1. Tagliare le dimensioni del tubo richieste.
2. Se si utilizzano tubi isolati in PVC, rimuovere lo strato isolante all'estremità del tubo. Usando un coltello affilato, praticare un'incisione e rimuovere a mano il pezzo di isolamento.
3. File rimuovere le bave, che sono state formate dopo il taglio e rimuovere lo smusso.
4. Preparare il raccordo stesso.

5. Mettere prima il dado a risvolto sul tubo e poi l'anello di serraggio.

6. Montare il dado sul raccordo preparato e serrare la connessione filettata. Il dado deve essere serrato dolcemente, prima con la mano e poi con la chiave, quando non va a mano. L'anello comprimerà gradualmente il tubo e sigillerà il giunto.

Se si collega un raccordo di transizione da un tubo di acciaio a un tubo di rame, utilizzare un nastro adesivo o una vernice per sigillare la connessione filettata. All'inizio, avvolgere il nastro sulla filettatura, quindi avvitare il raccordo.

Saldatura del tubo di rame

1. Taglia il pezzo di tubo che ti serve usando un seghetto o un tagliatubi.
2. Se i tubi di rame sono isolati, rimuoverli all'estremità del tubo.
3. Rimuovere le bavature che si sono formate dopo aver tagliato il tubo. Questo deve essere fatto, poiché aumenteranno la resistenza al flusso dell'acqua.
4. Prendi una piccola pelle di levigatura e rimuovi la pellicola di ossido dall'estremità del tubo, cioè dal luogo che deve essere saldato. Prova anche oshkurit e fitting.

5. Prendi un panno asciutto e assicurati di rimuovere la polvere che si è formata dopo aver rimosso la pellicola di ossido.
6. Sulla superficie preparata del tubo, applicare il flusso, che viene utilizzato per saldare uniformemente distribuito su tutta la superficie richiesta del tubo.

7. Prendi il raccordo che ti serve. Inserire l'estremità del tubo in esso. Dovresti avere uno spazio tra il raccordo e il tubo. La dimensione di questo spazio dovrebbe essere non più di 0.4mm.

8. Prendi una torcia a gas per saldare i tubi di rame e riscaldare la giunzione. Se non vuoi comprare un bruciatore a gas, allora puoi farlo con una fiamma ossidrica, se ne hai uno. Spostare la fiamma dalla fiamma ossidrica uniformemente lungo la giunzione per non surriscaldare alcuna area.

Per scoprire se hai scaldato abbastanza la giunzione, è necessario toccarla con la saldatura. Se la saldatura inizia a sciogliersi, allora va tutto bene.

9. Saldare la cucitura inserendo la saldatura nella fessura che si aveva dopo aver inserito il tubo nel raccordo. Cerca di mantenere il tubo e il raccordo stazionario, non puoi toccarli finché la saldatura non si cristallizza completamente.

Dopo aver installato completamente l'impianto idraulico, sciacquare completamente l'intero sistema in modo che non rimanga alcun flusso.

Tubi di rame per l'impianto idraulico: affidabilità e durata del sistema

I lavori di riparazione nella casa associata al sistema idraulico richiedono un approccio speciale alla scelta dei materiali. Dopotutto, non solo la durata e l'affidabilità della durata di servizio, ma anche la qualità dell'acqua potabile dipendono da questo. Tubi e raccordi in rame per l'approvvigionamento idrico sono un'opzione accettabile, nonostante il loro costo considerevole. Questo è ciò che verrà discusso in questo articolo.

Tubi e raccordi in rame per l'approvvigionamento idrico: un investimento a lungo termine e giustificato dalla qualità

Pro e contro delle strutture in rame nel sistema di approvvigionamento idrico

Quando acquisti tubi, elementi in rame, devi prenderti cura della loro qualità.

Suggerimento: Rame basso grado di purificazione, con impurità per l'approvvigionamento idrico non è adatto. Ciò può influire negativamente sulla salute dei residenti. Pertanto, assicurarsi di chiedere al venditore il certificato di qualità delle tubazioni al momento dell'acquisto, per avere piena fiducia nella sicurezza del materiale.

La pipeline di rame è stata richiesta per più di una dozzina di anni, questo è dovuto ai suoi vantaggi:

  • durata garantita del sistema con una manutenzione corretta e regolare di oltre 50 anni;
  • resistenza alle improvvise fluttuazioni di pressione e temperatura. Le temperature nell'intervallo fino a -100 ° C e oltre +250 ° C non provocano cambiamenti nella struttura del materiale delle prestazioni;
  • non contribuisce allo sviluppo di microbi, inquinamento, ossidazione, acqua potabile così pulita, senza impurità chimiche garantite;
  • I tubi di rame per l'approvvigionamento idrico hanno una buona elasticità, quindi è facile effettuare piccole regolazioni durante l'installazione del sistema;
  • non si corrode, non si deforma se esposto ai raggi ultravioletti solari;
  • i tubi di rame sono facili da tagliare e assemblare.
  • esteriormente sembra abbastanza attraente;
  • non causa difficoltà nell'andare.

L'elasticità del materiale consente di eseguire piegature e torsioni nel sistema

Quando si scelgono i materiali per il sistema idraulico, è importante essere guidati non solo per i loro meriti, ma anche tenere conto delle carenze e delle possibili difficoltà durante l'installazione. I tubi di rame presentano i seguenti svantaggi:

  • costo sovrastimato rispetto alla plastica e all'acciaio;
  • la necessità di utilizzare attrezzature speciali, abilità durante l'installazione di un sistema idraulico plumbing;
  • il materiale per le prestazioni conduce bene l'elettricità;
  • il rame è difficile da combinare con altri materiali (plastica, acciaio), può contribuire alla loro corrosione e ossidazione.

Suggerimento: Se è necessario combinare parti di materiali diversi nella pipeline, si consiglia di collegarli con adattatori in ottone o bronzo.

Tipi di tubi di rame e metodi di montaggio nel sistema

I tubi di rame per tubature fino a 25 m possono ridurre il numero di giunti

Esistono diversi tipi di tubi di rame per il sistema idraulico:

  1. ricotto - sottoposto a trattamento termico aggiuntivo (ricottura). Tali tubi sono caratterizzati da elasticità, morbidezza, che è molto evidente durante il montaggio del sistema;
  2. non rivisto - hanno una maggiore rigidità, durata delle prestazioni, prezzi più bassi rispetto a quelli ricotti. Questo tipo di tubo, di regola, viene utilizzato per tubi dell'acqua semplici, senza numerose piegature e torsioni.

I tubi di rame per tubature fino a 25 m possono ridurre il numero di giunti

Il montaggio degli impianti idraulici da parti in rame può essere effettuato in due modi:

  • Saldare con l'uso di attrezzature speciali;
  • collegamento filettato - facilita la riparazione o la sostituzione di una parte del sistema, se necessario.

Saldare le parti in rame con le proprie mani

Le tubazioni in rame sono assemblate usando la saldatura ad alta temperatura. In questo caso, avrai bisogno di attrezzature speciali aggiuntive. Si noti che l'affidabilità e la durata del sistema dipendono dalla precisione e dalla qualità della connessione effettuata.

La brasatura ad alta temperatura è uno dei metodi per l'installazione di tubature in rame

Per l'installazione del sistema potrebbero essere necessari tali strumenti e dispositivi:

  1. Truborez: consente di accorciare il tubo alla dimensione richiesta;
  2. Espansore di tubi - utilizzato per aumentare l'elemento di diametro (la fornitura di acqua per saldatura comporta l'inserimento di un elemento in un altro);
  3. Per il collegamento filettato delle parti, saranno necessarie chiavi di varie dimensioni;
  4. File, feltro, carta vetrata frazione fine;
  5. pinze;
  6. Diversi tipi di adattatori (in base al tipo di connessione), tee, accoppiamenti e adattatori, se necessario;
  7. Per la tenuta dei giunti usato fum-tape.

Il processo di montaggio e fissaggio degli elementi ricorda la saldatura dei tubi di plastica, anche se ci sono alcune differenze. Il processo di saldatura prevede la seguente procedura:

  1. Tagliare il tubo in base alle dimensioni.
  2. Rimuovere l'isolamento alle estremità (se presente).

Saldatura semplificata di tubi di rame

  1. Pulire accuratamente i bordi con feltro. Questo materiale è ideale per rimuovere le parti in rame.
  2. Utilizzare il flux o la pasta saldante per pulire i bordi della pipeline.
  3. Inserire l'estremità della pipeline nel raccordo. Riscaldare il giunto con una fiamma aperta fino al punto di fusione della lega utilizzata.

Attenzione! Scadente riscaldamento, pulizia scorretta minacciano la saldatura per saldatura, riducendo la qualità della connessione.

  1. Riempi con la saldatura, assicurati che la connessione sia ancora per un po '.
  2. Spazzare l'articolazione con feltro, ma solo dopo la solidificazione finale della lega.

Le affermazioni sulla facilità di installazione della pipeline in rame con le proprie mani sono possibili solo con le competenze appropriate. Per i principianti, la connessione delle parti in rame è un lavoro scrupoloso e responsabile. Altrimenti, i tubi di rame per l'approvvigionamento idrico rappresentano un investimento ragionevole a lungo termine.

Installazione di tubi in rame per sistemi di approvvigionamento idrico e riscaldamento fai-da-te

I tubi di rame sono l'opzione più accettabile per l'organizzazione di una rete di approvvigionamento idrico. La presenza di varie impurità nell'acqua non influisce sulla struttura di tali prodotti. Grazie alle loro proprietà, possono essere utilizzati attivamente nei sistemi di riscaldamento, condizionamento dell'aria e gas. Il collegamento dei tubi durante l'installazione è realizzato mediante aggraffatura di raccordi o mediante saldatura.

L'installazione di tubi di rame può essere eseguita utilizzando un raccordo a crimpare

Caratteristiche dei tubi di rame

I vantaggi importanti delle reti di comunicazione in rame sono alta resistenza, resistenza alla corrosione, flessibilità e duttilità, durata nel tempo. Una caratteristica importante del rame è la capacità di eliminare alcuni batteri, che ne impedisce la riproduzione e la sedimentazione sulla superficie interna del tubo.

Quando si installa la tubazione con le proprie mani, è necessario considerare i seguenti fattori di scelta dei tubi di rame:

  • lo scopo del gasdotto;
  • la temperatura delle sostanze da trasportare;
  • pressione nella rete idrica o nel sistema di riscaldamento;
  • dimensione del tubo;
  • la presenza di uno strato isolante.

La mancanza di tubi di rame - scarsa compatibilità con prodotti realizzati con altri materiali.

Tubi di rame: la migliore opzione per l'impianto idraulico

La caratteristica più importante che determina i parametri tecnici della condotta e la selezione dei raccordi necessari è il diametro del tubo di rame. Nella costruzione di sistemi domestici, i più comuni sono tali dimensioni:

È importante! Con uno spessore ridotto, i prodotti in rame hanno un valore molto più elevato della pressione di esercizio rispetto alle controparti in acciaio.

Sistemi più ingombranti comportano l'installazione di grandi tubi di rame.

Sfere d'uso di tubi di rame

A causa della possibilità di lavorare con liquidi ad alta temperatura, i tubi di rame sono ampiamente utilizzati negli impianti di riscaldamento. Ciò è particolarmente importante nei circuiti monotubo, dove per mantenere la temperatura dell'ultimo radiatore intorno a 70 ° C, nel primo dovrebbe essere a 120 ° C. La temperatura massima di esercizio per i prodotti polimerici è 95 ° C, mentre i tubi di rame possono trasportare liquidi con una temperatura di 300 ° C.

La pipeline di questo materiale può sopportare una pressione di 200-400 atm. La connessione per saldatura non perde la sua tenuta.

Tubi di rame morbidi possono facilmente trasferire fino a 4 cicli di congelamento / sbrinamento. Il rame idraulico mostra resistenza al cloro. Essendo un forte agente ossidante, promuove la formazione di un film protettivo di ossido sulla parete interna del tubo di rame, che prolunga la vita della pipeline.

Con le tue mani, la posa nascosta della pipeline di rame può essere eseguita in presenza di uno strato polimerico su di esso, che impedirà il flusso di correnti vaganti. È anche necessario evitare la combinazione di materiali nel sistema, che può portare alla corrosione elettrochimica. Quando si collega, ad esempio, rame con alluminio, vengono utilizzati adattatori in ottone.

Spesso i tubi di rame vengono utilizzati per creare un sistema di riscaldamento.

Strumenti necessari per l'installazione

Le operazioni principali che vengono eseguite durante l'installazione di tubi in rame comprendono il taglio, la piegatura, il montaggio di assemblaggi e giunti, la saldatura, la pressatura di crimpatura, la saldatura. Inoltre, vengono eseguite la calibrazione e la pulizia delle estremità, la rimozione della fresa e della bava, l'applicazione del flusso con successiva rimozione dei suoi residui, ecc.

Fai attenzione! Prima di iniziare i lavori, viene redatto un piano di approvvigionamento idrico con l'indicazione del numero di pezzi richiesti e di dimensioni dei tubi.

Per l'installazione di tubi di rame con le proprie mani avranno bisogno di questi strumenti:

  • tagliatubi o seghetto;
  • calibratore manuale;
  • torcia per saldare tubi di rame;
  • strappo;
  • file.

Dai materiali direttamente richiesti tubi in rame, raccordi per loro, nastro, che sigilla la connessione filettata, flusso e saldatura.

Prima dell'installazione è necessario preparare le sezioni necessarie dei tubi di rame, tagliandoli con un tagliatubi. Se viene utilizzato un seghetto per questi scopi, è importante inserire un nuovo blade. I prodotti sono controllati per integrità, danni, rotture, aree appiattite, ecc. Non sono ammessi.

Per capire quali strumenti sono necessari, devi decidere come collegare i tubi.

Il bruciatore è necessario se la connessione verrà eseguita mediante saldatura. Per collegarsi al cilindro con esso nel kit deve includere tubi. Le chiavi sono necessarie per le connessioni filettate dei tubi di rame. Un file rimuove le frese.

Caratteristiche delle operazioni di assemblaggio

L'operazione di taglio dei tubi è semplice e veloce. È necessario prestare attenzione alla perpendicolarità dell'asse del tubo e del tagliente. La deviazione ammissibile del piano di taglio dall'asse perpendicolare all'asse del tubo deve essere inferiore a:

Dispone di installazione di tubature in rame

Circa la razionalità e la fattibilità dell'utilizzo di tubi di rame per l'installazione di impianti idraulici sono stati discussi per più di una dozzina di anni. Gli oppositori dichiarano l'alto costo dei composti e delle attrezzature, la complessità dell'installazione, l'elevata tossicità dei composti chimici del rame e la sua maggiore conduttività elettrica. I fautori, tuttavia, fanno appello ai fatti storici secondo cui i sistemi di approvvigionamento idrico in rame sono stati costruiti in Europa all'inizio del secolo e non solo funzionano, ma sono anche in eccellenti condizioni tecniche. Inoltre, cita come prova gli argomenti della resistenza alle alte temperature del rame - da -100 a +250 gradi Celsius e la sua plasticità. La verità, come sempre, è da qualche parte nel mezzo. Pertanto, assumeremo che l'installazione di tubature in rame dovrebbe essere il risultato di un approccio ponderato in ciascun caso.

Selezione di tubi per l'installazione

Per la fabbricazione di tubi in rame non viene utilizzato metallo puro e rame, ossidato con fosforo - Cu-DHP. Tale materiale è più facile da saldare, ha una maggiore resistenza alla corrosione e una maggiore durata. Inoltre, il cloro aggiunto all'acqua forma una pellicola protettiva di ossido di rame sulla superficie interna dei tubi di rame. Questo composto a forma di fiore bianco rafforza ulteriormente le pareti delle tubature dell'acqua.
La rete commerciale offre tubi in rame di varie dimensioni, da 50 centimetri a 25 metri. Questa variazione di lunghezza è molto comoda, in quanto è possibile ridurre in modo significativo il numero di giunti durante l'installazione. Inoltre, i tubi prodotti hanno diversi diametri. Quando si costruisce un impianto idraulico domestico, vengono solitamente utilizzati prodotti con un diametro da 0,25 'a 2'.

Quando si scelgono i tubi è necessario sapere che sono prodotti sia con rame ricotto che con rame non raffinato. Venduto anche tubi racchiusi in una guaina di plastica per una protezione aggiuntiva contro influssi ambientali aggressivi.

I tubi di rame sono usati con successo per creare condutture a pressione

La scelta dei tubi per l'impianto idraulico in rame dipende dal metodo di connessione. Per l'installazione mediante saldatura, applicare sia prodotti ricotti che non. Per collegare i tubi utilizzando raccordi a compressione per integrare questi due tipi, è possibile utilizzare anche prodotti rivestiti in PVC.

Assemblaggio filettato

Questo modo di assemblare l'approvvigionamento idrico non è una novità. Al contrario, è sufficientemente testato dal tempo, poiché questo principio è stato utilizzato con successo dalle tubature durante tutto il secolo scorso. In precedenza, la connessione veniva eseguita con un tubo svasato seguito dal serraggio del dado. Attualmente, questo metodo di connessione viene utilizzato solo per collegare le valvole. In molti modi, la sua affidabilità dipende dalla qualità dei materiali di tenuta - guarnizioni in poronite, anelli in gomma o silicone e altre guarnizioni speciali. Impianto idraulico moderno che utilizza un diverso tipo di connessioni filettate durante l'installazione di tubazioni in rame, che collegano raccordi a pressare a crimpare.

Le condutture dell'acqua costruite con raccordi a pressare hanno un enorme vantaggio: sono pieghevoli, quindi fare le riparazioni sarà più economico e facile che nel caso dei giunti saldati.

Per eseguire i lavori di installazione sono necessari: tubi di rame di varie lunghezze e diametri (quali materiali saranno necessari e in quali quantità vengono determinati, sulla base di un progetto preliminare basato su misurazioni e calcoli). È inoltre necessario acquistare anelli di crimpatura con dadi o raccordi a pressione, chiavi idrauliche, un seghetto per metallo o un tagliatubi, un raccoglitore di volti.
I lavori per il collegamento di tubi con raccordi a pressare sono eseguiti in modo simile al metodo di installazione di condotte idriche in metallo-plastica:

  • tagliare il tubo della lunghezza richiesta e rimuovere l'isolamento (se si utilizza un tubo con rivestimento in PVC);
  • l'estremità del tubo viene trattata con un ventilatore sfaccettato e le bave vengono rimosse;
  • un dado svasato e un anello diviso sono montati sul bordo del tubo di rame;
  • L'estremità di questo tubo viene inserita nel raccordo e il dado viene serrato con una chiave aperta. L'anello brucerà gradualmente il metallo, garantendo la resistenza della connessione filettata.
  • Va ricordato che quando si unisce un prodotto di acciaio a uno di rame, il nastro di fumi viene avvolto sui fili.

Installazione di tubature in rame con connessioni filettate (video)

Contrariamente ai giunti in metallo-plastica, non si può preoccupare di stringere il dado dopo diversi cicli di riscaldamento-raffreddamento, poiché il rame ha un coefficiente di distorsione a bassa temperatura.

Connessione a saldare

Questo metodo di installazione delle condutture in rame è molto più complicato rispetto al precedente, tuttavia, viene utilizzato più spesso a causa di una maggiore affidabilità. Nel realizzarlo, saranno richieste alcune abilità e requisiti di sicurezza.

Quando si saldano tubi in rame non si può fare a meno di attrezzature speciali

Per saldare le condotte in rame sarà necessario:

  • tagliatubi o seghetto. Si noti che quando si tagliano tubi a pareti sottili di piccolo diametro con un tagliatubi, si ottiene un bordo liscio e allo stesso tempo si evita la deformazione del prodotto;
  • calibratore manuale;
  • stazione di saldatura (bruciatore di rame, tubi flessibili, cilindri);
  • chiave idraulica, così come una serie di chiavi;
  • pinze, platorelli o feltro, nonché un file (usato per sbavare).

Inoltre, avrete bisogno di tubi di rame, i raccordi necessari (speciali, "saldati") e vari sguardi, tee, giunti e quadrati, necessari per l'installazione secondo il vostro progetto. Non dimenticare di fare scorta di flusso e saldatura per la saldatura del rame.

Flusso di alta qualità e saldature correttamente selezionate faciliteranno il lavoro

La saldatura può essere di diversi tipi a seconda del tipo di saldatura. All'installazione di sistemi di approvvigionamento idrico viene utilizzata principalmente la saldatura a bassa temperatura. Un composto di questo tipo viene prodotto a temperature fino a 250 gradi Celsius e resiste facilmente alla temperatura dell'acqua bollente. In questo caso, è sufficiente la normale saldatura a stagno.

Nelle costruzioni di uno scopo più responsabile, viene utilizzata la saldatura ad alta temperatura, rispettivamente, e vengono utilizzate le saldature, che si fondono a temperature di 650 gradi Celsius e oltre. Più spesso usano rame-fosforo, meno spesso rame-argento. Quest'ultimo è molto più costoso e viene utilizzato nei casi più responsabili.

La brasatura di composti di rame viene eseguita nella seguente sequenza:

  • tagliare il tubo alla lunghezza richiesta;
  • smussatura usando un dispositivo di rimozione di phascus; una bava viene rimossa da un file;
  • levigare il panno o il feltro per pulire il luogo di saldatura, inoltre elaborare il raccordo utilizzato;
  • pulire il bordo del tubo con un panno pulito e asciutto dalla polvere rimasta dopo la levigatura;
  • il fondente viene applicato sulla superficie preparata per la brasatura;
  • Un raccordo è installato sul tubo. Il suo diametro è scelto in modo che lo spazio nel giunto non sia superiore a 0,4 mm;
  • quindi fissare il tubo e il raccordo in modo da assicurare la loro immobilità durante il lavoro di saldatura;
  • Accendi una torcia a gas e, spostandola lungo la cucitura, ottieni un riscaldamento uniforme dell'intera area. Con un riscaldamento sufficiente del giunto, la lega per saldatura dovrebbe fondersi quando viene toccata sul metallo;
  • portare progressivamente la saldatura lungo l'intera linea di giunzione, riscaldando continuamente il luogo di saldatura con una torcia;
  • se il tubo e il raccordo sono riscaldati correttamente, la lega di saldatura fluirà nello spazio tra di loro sotto l'azione delle forze di tensione capillare (per una buona ragione questo tipo di saldatura è chiamato "capillare");
  • La giuntura corretta ha una superficie liscia e lucida, non dovrebbe essere ruvida, con la presenza di aree non uniformemente riempite.

Tubi dell'acqua di rame di saldatura (video)

E 'importante non surriscaldare il tubo, questo porterà alla sua ricottura aumentata, che influirà indubbiamente su ulteriori operazioni.

La curvatubi non solo ridurrà il numero di connessioni, ma migliorerà anche l'aspetto generale dell'intero sistema.

Nel processo di installazione è possibile la piegatura di tubi di rame riscaldati, che non solo riducono il numero di giunti saldati, ma migliorano anche l'aspetto del sistema idraulico installato. Per eseguire questo lavoro avrete bisogno di una serie di molle speciali installate alla curva. Non consentono al tubo di appiattirsi, mantenendo la forma e le dimensioni. L'uso di una curvatubi speciale non richiede il riscaldamento dei tubi di rame prima di piegarli. Questo strumento ti consente di ottenere anche pieghe di una vasta gamma di angoli.

L'installazione di condotte di pressione per l'approvvigionamento idrico di rame caldo o freddo ha una lunga storia. Il vantaggio di tali sistemi di approvvigionamento idrico non è solo affidabilità, praticità e durata. Il sistema, creato da tubi di rame di diverse dimensioni, è esso stesso una decorazione per ogni casa, ha un aspetto elegante, parla delle elevate esigenze estetiche dei proprietari.

Installazione fai da te di rame fai-da-te: tecnologia di installazione dei tubi di rame

Rete domestica idraulica, realizzata sulla base di tubi di rame, dovrebbe essere considerata una delle migliori opzioni per la costruzione. Naturalmente, l'installazione di tubi di rame non è un piacere economico. Ma anche tenendo conto dell'elevato costo dell'impianto idraulico in rame, ci sono molte ragioni per scegliere questo particolare materiale.

Durata, aspetto gradevole, proprietà anti-corrosione pronunciate e persino la capacità di resistere alla riproduzione di alcuni tipi di batteri - tutto questo è un motivo assoluto per scegliere tubi in rame per la costruzione di varie comunicazioni domestiche e industriali.

Il rame come materiale per la fabbricazione di tubi

Il rame è il materiale ottimale che garantisce le prestazioni dei sistemi ad alte pressioni e temperature. Pertanto, il tubo di rame viene utilizzato non solo per la costruzione di tubi di alimentazione dell'acqua calda o linee di riscaldamento, ma anche per altri scopi.

Per confronto, puoi prendere tubi in polipropilene e rame. I primi sono in grado di sopportare temperature fino a + 97 ° C a pressioni non superiori a 25 ATI. Questi ultimi sono in grado di funzionare a T = 300ºС e pressioni fino a 400 ATI.

Il rame è il materiale principale da cui i francesi, gli inglesi, gli australiani, gli svedesi preferiscono installare i sistemi di approvvigionamento idrico e di riscaldamento. Elevata resistenza meccanica, facilità di lavorazione: queste proprietà hanno reso i tubi di rame senza saldatura molto diffusi nella costruzione di vari tipi di comunicazioni.

La produzione moderna di tali prodotti comporta l'applicazione sulla superficie di tubi di uno strato polimerico protettivo, che esclude l'aspetto di correnti vaganti in zone di campi magnetici.

Le sfumature del montaggio di condutture in rame

Idraulici con una serie di strumenti ed esperienza con il rame, eseguono una serie di azioni nel processo di installazione delle tubazioni in rame:

  • pulizia, calibrazione, taglio;
  • dare la forma necessaria;
  • compressione, saldatura, connessione.

Le stesse azioni possono essere eseguite a mano con ciascun proprietario di un appartamento (casa privata).

La cosa principale è conoscere le sfumature della tecnologia e i segreti della produzione di tali opere. Per eseguire ogni azione è necessario lo strumento appropriato. Di norma, il kit di strumenti include:

  • tagliatubi per tubi di rame (o seghetto);
  • lime, carta vetrata, stracci;
  • chiavi inglesi;
  • chiave del gas numero 1;
  • calibratore manuale, curvatubi;
  • bruciatore a gas, flusso, saldatura, nastro fumante.

L'inizio del lavoro di installazione è sempre preceduto da misure volte a calcolare e tracciare il sistema di approvvigionamento idrico (sistema di riscaldamento).

Sulla base del loro schema, vengono calcolati il ​​numero richiesto di tubi in rame, la loro lunghezza, diametro e il numero di parti di montaggio aggiuntive.

Metodi per il collegamento di tubi di rame

In pratica, uno dei due metodi di assemblaggio delle condotte in rame viene utilizzato - mediante saldatura o crimpatura meccanica.

I segreti della torcia per gas di saldatura

Quando si sceglie un metodo di saldatura per il montaggio del sistema, è necessario considerare quanto segue: tutte le connessioni realizzate in questo modo sono monopezzo. La saldatura fornisce un'alta percentuale di garanzia di densità, ma impone alcune limitazioni sulla manutenzione. È spesso impossibile aggiornare il sistema senza ulteriori difficoltà.

Quindi, in caso di necessità di cambiare parte del sistema di alimentazione dell'acqua (sistema di riscaldamento), ad esempio, a causa dell'introduzione di nuove attrezzature, possono insorgere difficoltà. Dovremo riapplicare la tecnica del bruciatore a gas e della saldatura solo per poter introdurre un giunto, un raccordo a T o altra parte nel sistema. Pertanto, i giunti saldati vengono utilizzati in progetti di fornitura idrica nascosta (incassata nelle pareti, sotto il pavimento).

Il processo di saldatura è inestricabilmente legato al funzionamento di un bruciatore a gas (fuoco aperto e prodotti di combustione). Pertanto, questa tecnica non è sempre adatta per l'installazione, specialmente nelle aree in cui la finitura è stata eseguita in precedenza.

Processo di saldatura passo-passo:

  1. Due tubi sono tagliati a misura. L'area di fine è sbavata.
  2. La parte terminale di uno dei tubi viene espansa con un calibratore - viene realizzata una presa.
  3. Una spazzola metallica e una carta smerigliata pulivano i punti di saldatura per brillare.
  4. Le superfici pulite vengono trattate con una soluzione di flusso.
  5. Le parti lavorate sono inserite l'una nell'altra.
  6. La giunzione viene riscaldata dal bruciatore fino al punto di fusione della lega per saldatura (350-500 ºС).
  7. La fine della barra saldante tocca il bordo inferiore dello zoccolo.

Sotto l'influenza della temperatura elevata, la saldatura si scioglie e si precipita nello spazio tra le pareti dell'ugello e la presa a causa dell'effetto capillare creato dai fumi di flusso. Così si scopre la connessione di saldatura pulita e di alta qualità. Questo è solo un esempio di saldatura della connessione pipe-in-pipe. Allo stesso modo viene eseguita la saldatura con raccordi e altri elementi.

Connessione a crimpare

È molto più facile e più facile fare l'installazione di tubi di rame con le proprie mani, se si utilizza un'altra tecnologia ampiamente utilizzata: la crimpatura meccanica. In questo caso, i raccordi speciali sono utilizzati per creare il collegamento di tubi di rame. Approssimativamente gli stessi elementi sono usati nel lavoro con tubi di polipropilene. Ma per il rame, fanno una costruzione leggermente diversa della ghiera - integrale, senza un taglio.

I raccordi a crimpare sono in ottone. A giudicare dal grado di plasticità dei materiali, questi valori sono quasi identici per rame e ottone. Una caratteristica importante del legamento a coppie in rame-ottone è la quasi totale mancanza di accoppiamento galvanico tra i materiali. Questo fattore garantisce la purezza del composto durante il funzionamento (assenza di ossidi, corrosione, ecc.).

La situazione è abbastanza diversa con l'alluminio. Questo metallo, a differenza dell'ottone, è galvanicamente legato al rame. In condizioni in cui l'acqua del rubinetto è satura di sali, cioè è un elettrolita attivo, si forma un ambiente favorevole per il verificarsi di una reazione elettrochimica.

Sotto l'influenza di una tale reazione, l'alluminio viene distrutto. Pertanto, una connessione diretta di tubi di rame e radiatori in alluminio (o altri apparecchi in alluminio) non è auspicabile. Ad esempio, devono essere utilizzate le transizioni in acciaio.

Raccordo montaggio crimpato:

  1. L'area finale del tubo è sbavata.
  2. Un dado, un anello di compressione, un raccordo è posto all'estremità del tubo.
  3. Una chiave sotto la misura desiderata viene tenuta in una posizione.
  4. Il secondo dado chiave è avvolto attorno alla filettatura del raccordo.

La densità della connessione è ottenuta grazie al bloccaggio uniforme dell'anello di compressione lungo il diametro del tubo di rame. Non è raccomandato usare la forza estrema nel processo di serraggio del dado. Dalla fermata iniziale è sufficiente allungare il dado 1-2 giri.

I vantaggi dei composti di questo tipo - possono essere smontati e rimontati se necessario. Ma allo stesso tempo, la qualità della compattazione di tali composti è influenzata dai cambiamenti nella temperatura dell'ambiente esterno e interno. Spesso, a causa delle fluttuazioni di temperatura, le connessioni a crimpare producono perdite. Tale difetto viene eliminato in modo semplice e rapido, stringendo il dado del raccordo.

Tuttavia, per l'installazione nascosta dell'alimentazione idrica, il metodo delle connessioni a crimpare dei tubi di rame non è chiaramente adatto.

Strumenti per il montaggio di elementi

Non è sempre possibile tagliare il tubo senza rompere la struttura della parete. Lo spessore della parete di tubi di rame con un diametro di 28 mm è solo 1 mm. Anche l'uso di un tagliatubi a disco non offre garanzie complete sull'uniformità del taglio. Se si osservano irregolarità del muro, applicare un calibratore. Questo strumento calibra (allinea) l'ugello e la presa.

Le pinze per tubi sono disponibili manuali, elettriche, pneumatiche, idrauliche. Strutturalmente, il tagliatubi è un morsetto meccanico, in cui due rulli fungono da elementi di supporto. Uno dei rulli ha una punta di diamante. Il processo di taglio viene eseguito premendo e facendo scorrere la taglierina attorno all'asse del tubo. Quanto più agevolmente e più spesso viene eseguita la pressatura, tanto migliore è la sezione del tubo.

Il lavoro di installazione è spesso accompagnato dalla piegatura di tubi di rame. La curvatura uniforme di alta qualità con qualsiasi raggio aiuta a creare uno strumento chiamato bender per tubi. Esistono due tipi di curvatubi per tubi in rame: molla e meccanica. Il primo strumento ha un design semplice ma efficace. È progettato per la piegatura di tubi di piccolo diametro. Il secondo tipo comprende diverse varietà costruttive.

La curvatubi a molla è realizzata sotto forma di un lungo involucro, che viene indossato su un tubo di rame. Un'estremità della custodia è leggermente estesa per una maggiore facilità d'uso. Il tubo di rame posto in un guscio così elastico è piegato a mano senza il rischio di inceppamenti alla curva. Svantaggi: il raggio di curvatura deve essere controllato a occhio, per uno specifico diametro del tubo è necessaria la propria piegatrice a molla.

Le piegatrici meccaniche (leva, segmento, balestra, idraulica) consentono di piegare tubi di diverso diametro (da 10 a 125 mm). I tubi di rame di grande diametro sono solitamente piegati con un segmento e una piegatrice idraulica. L'angolo di piegatura quando si lavora con tali dispositivi può essere di 180º.

Caratteristiche dell'impianto idraulico in rame

La durata dei tubi di rame del sistema di approvvigionamento idrico è dovuta in parte al fatto che il cloro nella reazione con il rame contribuisce alla formazione di una sottile pellicola di ossido sulla superficie interna. Questo film protegge inoltre la parete del tubo dall'effetto negativo del fluido pompato.

Inoltre, il rame è considerato il materiale migliore per i risultati degli studi batteriologico-sanitari. Questo metallo ha un effetto batteriologico, per esempio, contro il virus Staphylococcus.

Il rame ha un'alta conducibilità termica. Questo momento costringe a prendere misure volte ad isolare tubi dall'ambiente esterno.

La fornitura di acqua fredda non isolata durante il periodo estivo può creare un serio problema per la raccolta e la rimozione della condensa. Su tubi non isolati di acqua calda ci sono perdite di calore significative. Quando si installa la rete di tubi di rame con le proprie mani, è necessario tenere conto di questi punti.

Video utile sull'argomento

Come è fatta l'installazione di impianti idraulici in rame, puoi imparare dal seguente video:

Qualità, affidabilità, durata - dotati di queste proprietà, impianti idraulici e di riscaldamento spesso deliziano gli appartamenti e i proprietari di case, se il rame viene utilizzato per lavori di installazione. Infatti, quando si ha la certezza che non ci sono perdite e non è previsto in futuro, che gli impulsi non sono destinati a essere anche in inverno rigido, questo significa che un sistema di tubi di rame è installato in casa.

Utilizziamo tubi e raccordi in rame per l'approvvigionamento idrico: installazione in 7 semplici passaggi

La pipeline di rame non è una novità, al contrario, questo materiale è stato utilizzato per la posa delle comunicazioni di approvvigionamento idrico quasi prima dell'acciaio. Le controversie sui vantaggi e gli svantaggi del materiale sono ancora rilevanti, su scala industriale i tubi di rame per l'approvvigionamento idrico non sono praticamente utilizzati, nell'edilizia privata - a seconda delle opinioni dei proprietari. I vantaggi includono estetica, anticorrosione, bassa conduttività termica e resistenza al gelo, gli svantaggi sono l'alto costo e la laboriosità dell'installazione. I tubi di rame in rame costano al proprietario almeno 3-4 volte più costosi rispetto ai cavi di polipropilene simili, si consiglia di calcolare attentamente i costi previsti e la fattibilità della sua installazione.

Caratteristiche di tubi e raccordi in rame per l'approvvigionamento idrico

I tubi di rame resistono al congelamento e al riscaldamento ripetuti da -150 a 400 ° C e non perdono, ma aumentano la duttilità e la resistenza a temperature sotto lo zero. Le caratteristiche importanti delle prestazioni includono:

  • Alta conduttività termica: 394 W / (m ∙ K).
  • Basso coefficiente di dilatazione lineare - 0,017 mm / m ∙ K.
  • Resistente ai raggi UV.
  • Pressione d'esercizio ammessa nell'intervallo di 27-229 atmosfere.
  • Non essendo la corrosione.
  • Il basso coefficiente di rugosità è 1,5-2 ∙ 10 -6 m, che indica una buona capacità di trasporto della condotta.
  • 100% tenuta ai gas.
  • Proprietà battericide.

I tubi di rame mantengono le loro proprietà originali per tutta la vita, inoltre, con il contatto costante con l'acqua del rubinetto diventano più forti. Tubi e raccordi sono realizzati secondo un unico standard (GOST 617-90), quindi non ci sono problemi durante il montaggio. Il materiale è facile da lavorare: tagliare e piegare.

Opportunità di utilizzo nel sistema di approvvigionamento idrico: il prezzo è responsabile della qualità

Tubi e raccordi in rame sono adatti per sistemi di acqua calda e fredda, sono innocui per la salute umana. Raramente vengono utilizzati nelle reti domestiche generali a causa dell'alto prezzo del materiale e del pericolo di furto, ma non vi sono restrizioni per l'installazione in una casa privata o all'interno di un appartamento. Quando si organizzano collegamenti di alta qualità, la durata delle comunicazioni in rame raggiunge i 50 anni, non è necessario ripararle (non sovraccaricarle, non crollare, non perdere). I tubi dell'acqua sono fatti di rame con un contenuto di fosforo fino allo 0,04%, tale trattamento aumenta la resistenza alla corrosione. Non hanno paura delle radiazioni ultraviolette e non si deformano durante il congelamento.

Quindi, l'alto prezzo del rame paga durante il funzionamento, un vantaggio è l'aspetto estetico del gasdotto. Ma ci sono dei limiti: alta conduttività elettrica del materiale e la formazione di una coppia galvanica con alluminio e acciaio durante il flusso anche di una corrente debole. L'impianto idraulico in rame è severamente vietato utilizzare come terreno, quando sorgono problemi con le bretelle di una casa comune. Ma in assenza di adattatori per fili d'acciaio e messa a terra correttamente organizzata dai quadri di distribuzione, i tubi di rame saranno sicuri e affidabili.

Le sfumature dei tubi di montaggio e saldatura di tutti i diametri

Tubi e raccordi in rame per l'approvvigionamento idrico sono collegati per filo o saldatura, il primo metodo è considerato più semplice e accessibile ai non professionisti. Il lavoro inizia con la stesura di un piano di cablaggio e il conteggio del filmato, in assenza di esperienza si consiglia di fornire un margine di 3-5 m.

Metti in scena il lavoro in 7 passi con le tue mani

Tubature in rame con le proprie mani con connessioni filettate che vanno nella seguente sequenza:

  1. Taglio del tubo
  2. Pulizia degli archivi di bave nella sezione del taglio, sui tubi con isolamento in PVC, lo strato isolante viene pulito.
  3. Smussatura.
  4. Infilare il dado del tubo e l'anello di crimpatura.
  5. Preparare il raccordo, agganciarlo con il dado e stringere la connessione (prima a mano, poi con la chiave).
  6. Collegamento di tubi in acciaio (se necessario) utilizzando raccordi di transizione, sigillatura obbligatoria delle connessioni filettate.
  7. Controllare la tenuta.

Installazione fai-da-te di tubi di rame: 2 tecnologie popolari

Il tema di questo articolo è l'installazione fai-da-te dei tubi di rame. Non pretende di essere completo: dirò solo i due metodi più popolari di installazione: saldatura e assemblaggio su raccordi a compressione. Inoltre, saranno interessate le aree di applicazione del rame negli impianti idraulici e l'algoritmo per la selezione del diametro di un sistema di approvvigionamento idrico o di una sezione di un sistema di riscaldamento.

Tubi dell'acqua di rame.

Selezione del materiale

A mio parere, l'uso del rame è significativo solo nei tubi dell'acqua, nelle case con acqua calda centralizzata. Argomenti? Al vostro servizio:

  • In case private e appartamenti con caldaie e scaldabagni, sono praticamente esclusi colpi di ariete e colpi d'ariete. Sulle autostrade HVS non effettuare test per temperatura e densità. Pertanto, si può cavarsela con materiali molto più economici;

Tubi di rame: il più costoso dell'intera gamma di materiali per le comunicazioni idrauliche. Con un diametro di 15 mm al metro il prezzo sarà 250 - 300 rubli. Anche l'acciaio inossidabile corrugato costa dal 20 al 50% in meno, per non parlare del metallo e del polipropilene.

Metallo plastico sul rivestimento alla caldaia.

  • Nei circuiti di riscaldamento autonomi, sia la pressione che la temperatura sono completamente controllate dal proprietario. I loro valori nominali sono:

In questo caso sono esclusi gli shock idraulici. Pertanto, non vi è alcuna necessità di tubi con una pressione distruttiva di 220 - 290 atmosfere e una temperatura di lavoro fino a 250 gradi;

  • Il sistema DH a prima vista è il luogo ideale per il rame. Tuttavia, anche qui ci attende una spiacevole sorpresa: il rame forma una coppia galvanica con alluminio, e l'acqua con sali e ruggine sciolta in esso è un elettrolita eccellente. La presenza nel circuito di batterie di alluminio creerà una corrente debole costante tra loro e rivestimento in rame o riser, che porterà alla distruzione accelerata delle pareti dei radiatori a causa di corrosione elettrochimica.
    Oh, non hai intenzione di mettere le batterie di alluminio? Puoi garantire che i tuoi vicini non l'abbiano fatto da sopra?

Il rame e l'alluminio formano una classica coppia galvanica.

E così si scopre: il materiale è buono, ma nella maggior parte dei casi è irragionevolmente costoso o in conflitto con altri elementi del sistema di riscaldamento.

diametro

Come scegliere la dimensione del tubo?

riscaldamento

Se si decide ancora di utilizzare un tubo di rame per il riscaldamento, sarà necessario un semplice calcolo delle sue dimensioni. È associato al carico termico su un'area specifica del circuito. A velocità normale del liquido di raffreddamento (0,6 m / s), la dipendenza del diametro dal carico di calore sarà la seguente:

Distribuzione del riscaldamento in una casa privata.

Come calcolare il carico di calore con le tue mani?

  • Per l'imbottigliamento, comune a tutti i dispositivi di riscaldamento, è pari alla potenza nominale della caldaia o altra fonte di calore;
  • Per un dispositivo di riscaldamento separato - uguale alla sua potenza nominale;
  • Per le sezioni di contorno, viene sommata la capacità termica di tutte le batterie collegate a questa sezione.

Approvvigionamento idrico

In questo caso, le mie istruzioni per il dimensionamento saranno ridotte ad alcuni suggerimenti pratici:

  • L'approvvigionamento idrico all'interno dell'appartamento o casa privata con un numero totale di apparecchi sanitari inferiore a cinque è montato con un tubo con un diametro nominale di 15 mm;
  • I cablaggi intra-domestici con un maggior numero di punti di pompaggio dell'acqua e alzate di approvvigionamento idrico in case con un'altezza del pavimento inferiore a cinque sono montati con un tubo con un diametro di 20 mm;
  • I riser da 25 mm sono utilizzati nelle case con nove o più piani.

Nella foto - riser GWS in rame.

Il diametro delle bretelle in acciaio è di solito più grande di un gradino. Tuttavia, quando si selezionano le dimensioni, i progettisti sono costretti a prendere in considerazione la crescita eccessiva dei tubi con ruggine e calce. Il rame è completamente libero da questo problema.

montaggio

Come ho già detto, i metodi più comuni per montare le tubazioni in rame sono i più diffusi: la saldatura e l'assemblaggio su raccordi a crimpare. È difficile dire quale sia la via migliore; ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Tecnologia 1: saldatura

Giunzioni di saldatura - monoblocco e senza manutenzione. Dal punto di vista pratico, ciò significa che:

  • Il raccordo di montaggio può essere posato in sicurezza sul gommino o sul massetto, senza timore di perdite;

L'impianto idraulico in rame brasato può essere posato nei boschetti.

  • Se è necessario modificare la configurazione del sistema di alimentazione dell'acqua (ad esempio collegando un nuovo lavabo o una lavatrice), non è possibile farlo semplicemente sostituendo il raccordo (ad esempio, gli accoppiamenti con un raccordo a T). Dovremo armarci di nuovo con una torcia o un asciugacapelli.

La saldatura è associata all'uso di un fuoco aperto o di un essiccatoio per edifici con una temperatura dell'aria in uscita di 550 - 600 gradi. Di conseguenza, non è sicuro installare il rame in una stanza con una riparazione finale, realizzata utilizzando materiali combustibili.

I raccordi in rame per la saldatura sono forniti con prese, in cui l'estremità liscia del tubo entra con uno spazio minimo (circa 0,1 - 0,15 mm). Sezioni diritte possono essere montate senza raccordi. In questo caso, per formare le prese si utilizza uno strumento speciale: un expander per tubi in rame. Le sue pinze divergono ai lati e allungano il metallo duttile alla dimensione desiderata.

Espansore meccanico per tubi di rame.

In realtà la saldatura viene eseguita come segue:

  1. Le sbavature dal taglio alle dimensioni vengono rimosse dal viso. A tale scopo, è possibile utilizzare un coltello affilato o uno strumento speciale - alesatore;
  2. La superficie interna dello zoccolo e la superficie esterna del tubo sono spazzolati con carta vetrata fine o con una spazzola metallica fine;
  3. Il flusso viene applicato su entrambe le superfici, il che garantirà la massima adesione della lega di saldatura;
  4. La tromba viene riscaldata fino al punto di fusione della lega per saldatura (300 - 500 gradi, a seconda del tipo);
  5. Quindi l'asta di saldatura viene introdotta nella zona di riscaldamento e tocca la presa. La saldatura di fusione riempie rapidamente lo spazio tra la presa e il tubo a causa dell'effetto capillare.

Torcia per gas di saldatura.

Tecnologia 2: raccordi

Il raccordo per dispositivo in rame assomiglia molto a un elemento di collegamento per metallo-plastica. L'unica differenza è che la ghiera è solida, senza un taglio e in assenza di un raccordo adatto. I tubi non rivestiti hanno una rigidità sufficiente per non arricciarsi durante l'arricciatura e per il ricotto al posto del capezzolo viene utilizzato un manicotto di supporto.

I raccordi tipici sono in ottone. Questo metallo è solo leggermente inferiore alla plasticità del rame e, cosa molto importante, non forma un accoppiamento galvanico con esso.

Raccordo in ottone per rame.

Il montaggio è montato quasi come su metallo-plastica:

  1. Il dado a risvolto e l'anello di compressione vengono successivamente posizionati sul tubo sbavato;
  2. Il tubo è inserito nel corpo del raccordo;
  3. Il dado viene serrato con una chiave inglese o una chiave inglese. In questo caso, la seconda chiave impedisce al corpo del raccordo di ruotare. La tenuta è garantita dalla plasticità della ghiera e del tubo stesso.

La boccola sigilla la connessione del tubo al raccordo.

Raccordi, se necessario, sono facilmente smontati e assemblati. Tuttavia, con un gran numero di cicli di riscaldamento e raffreddamento, spesso danno perdite, quindi non possono essere posati su un massetto o su una sgorbia. Quando una perdita è di solito sufficiente per serrare il dado a un quarto - mezzo giro.

Fatti curiosi

Infine, alcuni dati cognitivi sui tubi di rame.

A causa dell'elevata conduttività termica del rame, l'acqua fredda in estate raccoglie una grande quantità di condensa. Il problema è risolto mediante isolamento o utilizzando un tubo in una guaina di polietilene.

Rame nella guaina isolante.

L'isolamento termico rallenta il raffreddamento dell'acqua calda nel sistema di alimentazione dell'acqua e riduce la perdita di calore non target sulla superficie dei montanti e dell'impianto di riscaldamento.

Tutti i tubi di rame idraulici sono senza soluzione di continuità. Le attrezzature di produzione comprendono un forno fusorio, una macchina di colata, un laminatoio e laminatoi per tubi.

Il rame è un conduttore con una resistenza elettrica molto bassa. Se qualcuno dei vicini utilizzava l'impianto idraulico di elettrodomestici a terra, rischi di scoprirlo nel modo più spiacevole.

La bassa resistenza elettrica del rame dimostra chiaramente l'esperienza per cui sono necessari un tubo di rame e un magnete (preferibilmente al neodimio). Se si getta un oggetto pesante in un tubo verticale, cadrà sul pavimento nel pieno rispetto delle leggi che descrivono la caduta libera. Ma un magnete al neodimio ruotato attorno al proprio asse in un tubo di rame scenderà una dozzina di secondi prima di un lancio.

Esperienza con un magnete e un conduttore ad anello di rame.

Il fatto è che il passaggio di un campo magnetico attraverso un conduttore ad anello con bassa resistenza induce correnti parassite in esso. Essi, a loro volta, generano un campo magnetico secondario. L'interazione dell'auto-campo del magnete e del campo indotto nel conduttore di rame fornisce l'effetto della levitazione magnetica osservata in questo esperimento.

Il campo indotto interagisce con il proprio campo magnetico.

conclusione

Spero che questo materiale sia stato abbastanza informativo. Come sempre, ulteriori informazioni tematiche possono essere esplorate visualizzando il video in questo articolo. In attesa di commenti e aggiunte. Successi, compagni!