Non viene raccolta acqua nel water: cause e soluzioni

Ci sono circostanze in cui l'acqua nella cisterna del WC non viene raccolta o entra troppo lentamente e male. In questo caso, dovresti prima trovare la fonte del malfunzionamento (forse un fattore frivolo), e poi nel più breve tempo possibile per eliminare il problema. Inoltre, a volte in una situazione assolutamente priva di senso può verificarsi un incidente.

Cosa causa il malfunzionamento?

In quali casi e perché una situazione è possibile quando l'acqua nella tazza del water non scorre o non è stata inserita al suo interno? Le ragioni possono essere le seguenti:

  • Mancanza di approvvigionamento idrico. Prima di tutto, è importante controllare questa particolare versione. Dopotutto, a volte succede che blocchi l'acqua in tutta la casa, e la persona cercherà i difetti nel dispositivo di scarico.
  • Posizione errata del galleggiante (inclinata).
  • Danneggiamento del tubo di alimentazione.
  • Intasamento in cui il tubo si collega al serbatoio. Questo di solito accade dopo i lavori di riparazione nella condotta, quando il foro è ostruito dalla sabbia.
  • L'usura della valvola di aspirazione nel meccanismo.
  • La presenza di ruggine nel filtro.
  • Sistema di apparecchi sanitari ben assemblati.
  • Il muco e la placca risultanti.

Metodi di riparazione

Inclina il galleggiante

La riparazione deve essere eseguita dopo l'installazione della sorgente, a causa della quale non entra liquido. Se il liquido non si concentra nel posto giusto a causa del disallineamento del galleggiante, allora è facile correggere questo fatto: è sufficiente correggere leggermente la boa in modo da assumere la posizione precedente.

Danni al tubo di alimentazione

Se una persona pensa che l'eziologia di un malfunzionamento è nel danno del tubo di alimentazione, dovrebbe verificare questa ipotesi. Per fare ciò, scollegare il tubo, definirlo in qualsiasi contenitore (ad esempio, in un secchio) e accendere l'acqua.

Se il fluido non scorre, allora il difetto è davvero nel tubo. Per rimediare alla situazione vale la pena acquistare un nuovo tubo flessibile, che deve quindi essere montato.

Tappo della valvola

Se si sospetta che la tazza del water non raccolga l'acqua a causa di un intasamento, è importante prima disattivare l'alimentazione idrica e quindi estrarre il tubo che collega il serbatoio al sistema di alimentazione dell'acqua. Quindi controllare l'alimentazione dell'acqua attraverso il tubo. In caso contrario, la questione è nel blocco del luogo in cui il tubo è collegato al dispositivo di scarico.

Dopo che il volume d'acqua è stato conservato e il flusso è stato regolato, è necessario aprire e chiudere la valvola 2 più volte. Questo è necessario per assicurarsi che i residui delle scorie vengano completamente rimossi dalla valvola. Quindi è necessario montare la valvola all'aperto con la valvola chiusa. Lo stadio finale è aprire il rubinetto per la fornitura d'acqua e regolarne il livello piegando la leva.

Blocco nel lavandino

  1. Per prima cosa dovresti guardare sotto la pera. E se il problema è un blocco lì, estrarre la spazzatura a mano.
  2. Se un corpo estraneo è caduto nello scarico, è necessario utilizzare una pinzetta e provare a rimuovere l'ostacolo.
  3. Se è impossibile rimuovere l'intasamento attraverso il serbatoio, il dispositivo deve essere smontato.

I depositi sulle pareti del dispositivo di scarico possono essere rimossi con l'aiuto di uno speciale agente chimico, che è facile da ottenere nei negozi dove vengono venduti gli articoli sanitari. Quando lo scarico è stato pulito in modo sicuro, è necessario assemblare il dispositivo e installarlo nella sua posizione originale.

E che dire quando la cisterna del bagno perde dal fondo? Scopri le cause e le soluzioni a questo problema.

La condensa sul water è pericolosa, perché appare e come eliminarla? Vedi qui: http://sansovet.com/remont/unitazy/ubiraem-kondensat.html

Altri casi

Se il liquido si concentra lentamente a causa del fatto che le parti sono state strettamente attorcigliate, allora sarà sufficiente per la persona risolvere questo problema allentando i dettagli.

Un fattore frequente, a causa del quale il serbatoio di scarico non raccoglie acqua: inizialmente la valvola di ingresso era difettosa. Quindi, indipendentemente dal fatto che il rifornimento laterale o inferiore, a causa della qualità dell'acqua sul galleggiante può formare forfora e muco. Ma alla fine il galleggiante smette di funzionare. Quindi è necessario rimuoverlo dall'asta e pulirlo accuratamente.

Se il serbatoio della toilette serve per un periodo piuttosto lungo, accade che il meccanismo della valvola di scarico sia semplicemente consumato. In questo caso, è necessario acquistare una nuova valvola e inserirla nel dispositivo.

Possibili conseguenze

Se una persona trascura la riparazione di un dispositivo di drenaggio e non cerca una ragione per cui l'acqua non scorre, non finirà bene. Oltre al fatto che il proprietario sta danneggiando l'attrezzatura della sua toilette, può anche rovinare il bagno dei vicini dal fondo.

Inoltre, una persona che ignora il problema nel momento in cui l'acqua scorre troppo lentamente potrebbe un giorno essere messa di fronte al fatto che il fluido in genere smetterà di raccogliere. Quindi dovrà lavare il contenuto con un secchio, che è un'idea scomoda e divertente.

Se la persona non fa nulla dopo, allora presto dovrà acquisire un nuovo meccanismo e installare un nuovo dispositivo. Questo, ovviamente, richiederà non solo denaro, ma anche tempo.

Toilette scorrente dopo il lavaggio: possibili cause di malfunzionamento e come eliminarle

Qualsiasi perdita nell'impianto idraulico o nelle comunicazioni all'interno dell'edificio è un problema associato a perdite finanziarie, quindi deve essere risolto immediatamente.

Se la toilette scorre dopo il risciacquo o il rumore di un flusso mormorio proviene periodicamente dalla toilette, è il momento di controllare le condizioni della cisterna: ci possono essere diversi motivi per cui l'acqua perde nella toilette. Esaminiamo i guasti più popolari e scopriamo come affrontarli da soli.

I primi segni di perdite d'acqua

La funzione di risciacquo presuppone un afflusso di acqua a lungo o breve termine nella tazza del water per pulirlo dai prodotti di scarto. Il processo inizia con la pressione di un pulsante incorporato nel serbatoio e termina arbitrariamente o con una seconda pressione.

Invece di un pulsante, potrebbe esserci una leva o una manopola su una catena, come nei modelli retrò, ma tali opzioni sono estremamente rare.

Premendo il pulsante azioniamo la valvola di scarico. È associato a un meccanismo di blocco che, alla fine dello scarico, apre la strada all'arrivo di una nuova porzione di acqua dal sistema dell'acqua fredda. Pertanto, lo svuotamento avviene solo su richiesta dell'utente.

Se l'acqua scorre nella toilette dopo il risciacquo o, peggio ancora, scorre costantemente in un flusso sottile, è tempo di controllare i raccordi del serbatoio - una delle parti è fuori servizio.

Ma prima devi stabilire che il flusso è realmente presente. I segni di funzionamento improprio dello scarico sono i seguenti fattori:

  • un suono caratteristico costante o intermittente di acqua gorgogliante;
  • striature arrugginite e calcaree nell'uscita dell'acqua;
  • costantemente bagnato nella parete della toilette vicino alla cisterna, anche se la toilette non è stata usata per molto tempo;
  • processo di risciacquo insolitamente lungo e debole: una scarica a salve è considerata la norma;
  • l'aspetto di tubi e serbatoio di condensa, che non è mai stato.

L'ultimo segno è associato al movimento costante di acqua fredda attraverso il tubo, mentre in condizioni normali l'acqua viene usata periodicamente e prima che scenda a temperatura ambiente.

A volte la causa delle macchie si trova nella sporcizia accumulata sul fondo del serbatoio dell'acqua. In questo caso, è sufficiente applicare un'accurata pulizia delle superfici interne del serbatoio. Per fare questo, abbassare e bloccare l'acqua, estrarre con cautela il rinforzo e rimuovere i sedimenti accumulati sul fondo e sulle pareti con un pennello e detergenti.

Se la pulizia operativa non aiuta, dovrai familiarizzare con il design del meccanismo di scarico.

Smontiamo il serbatoio del dispositivo

Esistono diverse strutture di rinforzo comuni che possono essere definite tipiche. Tra questi è un tipo obsoleto di dispositivo di scarico con un bulbo di gomma, assemblato secondo lo schema più semplice e adatto per serbatoi con rivestimento laterale. Questo è un fenomeno raro, insolito per i modelli moderni. Passiamo al tipo attuale di valvole, composto da due moduli: drenaggio e galleggiante.

Il galleggiante su un filo di metallo spesso è stato migliorato e trasformato in una struttura più complessa, bloccando l'approvvigionamento idrico non dal lato, come prima, ma dal fondo, anche se occasionalmente si trovano modelli laterali.

Parti delle parti sono regolabili, quindi è possibile erogare una parte dell'acqua drenata.

A causa della somiglianza dei modelli di raccordi, è facile sostituire l'intera struttura o modificare le singole parti: il meccanismo di scarico o galleggiante, la leva di scarico.

Per capire come ciascun elemento è disposto separatamente, è possibile smontare il modello installato nel serbatoio. Naturalmente, prima di ciò è necessario rispettare le misure di sicurezza: bloccare il flusso di acqua sul montante o sulla fodera e svuotare il serbatoio.

Tutte le parti sono svitate manualmente o utilizzando un set di chiavi. Non ci sono quasi parti in metallo, solo gli elementi in plastica sono stati usati per molto tempo. Sono abbastanza resistenti, non si deformano quando interagiscono con acqua dura, non arrugginiscono, sono ben puliti dai prodotti chimici domestici.

Le dimensioni e il colore delle parti di diversi produttori possono variare, ma il principio di funzionamento è assolutamente lo stesso. Pertanto, se il sigillo si è consumato e un flusso d'acqua è costantemente fuoriuscito dal serbatoio al water, è facile trovare un sostituto.

Per fedeltà, puoi misurare il diametro dell'anello o semplicemente mostrare al venditore la vecchia guarnizione.

Problemi comuni e soluzioni

Ci sono diverse ragioni per una perdita. I problemi di drenaggio possono essere causati da una rottura del galleggiante, un guasto della colonna di drenaggio, lo sporco intasato nelle parti di rinforzo e il deterioramento delle guarnizioni di gomma. Soffermiamoci sui casi comuni di perdita e scegliamo i modi migliori per risolvere i problemi.

Acqua che scorre costantemente

Uno dei segni evidenti che indicano la necessità di riparazioni urgenti è un sottile rivolo d'acqua. Se nessun filtro è installato all'uscita della linea principale dal montante, nel corso del tempo il "canale" dello streamlet diventa coperto di sedimenti da ruggine e depositi minerali. Se l'acqua scorre costantemente nella toilette - cosa deve essere fatto in questa situazione?

Inizialmente, la causa della perdita dovrebbe essere identificata. È chiaro che la questione non è nella ciotola della tazza del water o negli errori di installazione - le radici del problema devono essere ricercate all'interno della cisterna.

Per iniziare, guarda sotto il coperchio e prova a determinare visivamente il danno. Se ciò fallisce, smantelleremo il rinforzo nel seguente ordine.

Cosa fare se la tazza del WC trabocca?

Molte persone hanno familiarità con la situazione quando la tazza del gabinetto emette rumori continui dal fatto che viene costantemente raccolta e traboccata con acqua. Se non viene fatto nulla, l'acqua non si ferma affatto e l'attrezzatura si guasta rapidamente. La conseguenza di ciò potrebbe anche essere il fatto che il serbatoio drena gravemente l'acqua. Esistono diversi motivi per il verificarsi di errori e diverse soluzioni a questo problema.

I componenti principali e il meccanismo di funzionamento del water

I servizi igienici moderni possono differire nel serbatoio di riempimento, ma i dettagli di base e il principio del loro lavoro nella maggior parte dei casi sono simili. Il dispositivo praticamente di tutti i serbatoi non fa a meno dei seguenti componenti.

  • Meccanismo di bloccaggio Questo è un rubinetto che spegne automaticamente l'acqua quando il serbatoio è pieno. Per il grado di completezza del serbatoio, che è un segnale per l'attuazione della valvola di intercettazione, la responsabilità è del galleggiante, che è costantemente tenuto sulla superficie dell'acqua.
  • Ripristina il sistema Questo meccanismo è una valvola che blocca il foro di scarico. La valvola è controllata tramite un pulsante o una leva. I moderni modelli di cisterne sono dotati di uno o due pulsanti di scarico.
  • Sistema di overflow Durante un'imprevista rottura del meccanismo di blocco, assicura che l'acqua venga scaricata nella toilette.

Spesso, i nuovi modelli della cisterna del WC sono montati sulla rete idrica con un rivestimento inferiore. La principale caratteristica distintiva di un tale serbatoio è la presenza di una valvola a membrana. Sotto l'influenza della pressione dell'acqua, si apre leggermente e lascia entrare l'acqua.

Con il riempimento ottimale dell'acqua, il galleggiante esercita una forza sull'asta del pistone, che gradualmente chiude la valvola centrale. Quando viene stabilito il livello dell'acqua corretto, la valvola è completamente chiusa.

Cause di overflow del serbatoio e metodi per la loro eliminazione

L'identificazione corretta e tempestiva della causa del trabocco della cisterna aiuterà a eseguire in modo rapido e accurato i lavori di riparazione, eliminando la rottura del meccanismo.

Impostazione errata

Molto spesso, la ragione per cui l'acqua viene continuamente versata dal serbatoio nella toilette, è la regolazione errata del galleggiante del meccanismo di bloccaggio o la sua messa a punto nel processo. Di conseguenza, la valvola non garantisce la sovrapposizione di acqua prima che entri nel sistema di trabocco. In questo caso, il galleggiante deve essere abbassato di un gradino inferiore con la valvola di chiusura completamente chiusa. La correzione dei guasti dipende dal modello del meccanismo di bloccaggio.

Se si utilizza un serbatoio vecchio stile, la valvola di intercettazione e il galleggiante sono collegati con una leva metallica. Per cambiare il livello dell'acqua, che è un segnale per l'azionamento della valvola, è necessario piegare la leva un po 'manualmente.

Se la leva è di plastica ed è composta da due parti collegate da un bullone, allentare leggermente il bullone, cambiare l'angolo tra le due metà e serrare nuovamente il bullone.

In serbatoi di tipo migliorato, la posizione del galleggiante rispetto alla leva viene modificata spostandola. Ciò richiederà un certo sforzo, forse persino spingere il meccanismo di bloccaggio a molla.

Per regolare il galleggiante, è necessario smontare il coperchio. Per fare questo, è necessario estrarre l'anello, inquadrando il pulsante di scarico. Serbatoi di plastica di modelli obsoleti hanno clip sui lati.

Depressurizzazione galleggiante

Dopo aver regolato il galleggiante, è necessario accertarsi che galleggi sulla superficie dell'acqua e che il meccanismo di scatto funzioni come previsto. Se, durante il controllo, si scopre che il galleggiante è immerso o completamente immerso nell'acqua, non può essere regolato, poiché si è verificata la sua depressurizzazione. In questo caso, questa parte dovrà essere sostituita.

Di norma, il galleggiante viene sostituito con valvole di intercettazione.

Il processo di sostituzione viene eseguito nel seguente ordine:

  • l'approvvigionamento idrico è bloccato;
  • l'acqua dal serbatoio scende nel bagno;
  • svitare la connessione flessibile;
  • il dado che fissa la valvola di arresto è svitato;
  • valvole rimosse;
  • l'installazione di un meccanismo di lavoro viene eseguita nella direzione opposta.

Malfunzionamento del meccanismo di blocco

Per assicurarsi che la valvola di arresto funzioni correttamente e chiudere l'acqua, è necessario svolgere alcune attività:

  • scaricare il serbatoio;
  • il più possibile alzare la leva;
  • controllare il flusso dell'acqua attraverso la valvola.

Se, dopo aver sollevato la leva, il liquido continua a fluire, la valvola di intercettazione non funziona e dovrebbe essere sostituita nell'ordine di installazione sopra riportato.

Con una regolare perdita di acqua nel serbatoio, di solito è necessario sostituire la guarnizione in gomma che viene utilizzata per sigillare il foro di scarico. La conseguente rottura o indebolimento della densità adiacente può causare perdite. A volte dopo un uso prolungato, la valvola di scarico può essere deformata. In questo caso, sarà necessaria la sostituzione dell'intero meccanismo.

Inoltre, il motivo della trasfusione di acqua nella toilette può essere l'abbassamento del tubo di emergenza, che serve a eliminare il fluido in eccesso. Cioè, se la valvola di ingresso e il sistema galleggiante sono fuori servizio, un flusso continuo di acqua scorrerà direttamente nella toilette, evitando che la stanza venga allagata.

Vedere il seguente video su come riparare il serbatoio di scarico.

Cosa fare se l'acqua nella tazza del WC è costantemente traboccante

Traboccare l'acqua dal water

Tutti hanno familiarità con la situazione in cui la tazza del water nell'appartamento è rumorosa, l'acqua ne esce continuamente. Ci sono diverse cause di malfunzionamento e in questo materiale cercheremo di smontare la maggior parte dei modi per eliminare la perdita di acqua nel serbatoio.

Regole di adeguamento di accessori di una cisterna di toletta.

In primo luogo, è necessario scoprire la causa della perdita di acqua dalla tazza del water. Per questo, spingere verso il basso la presa di troppo pieno.

Se il flusso si è fermato, significa che il dado di troppo pieno è stato svitato nel serbatoio e che è necessario avvolgerlo in posizione. Naturalmente, c'è una sfumatura: il water è progettato in modo tale che il dado di troppo pieno possa essere avvolto solo rimuovendo il ripiano. Un'altra situazione è possibile - quando il dado si attacca alla superficie del serbatoio, al fine di eliminare il troppo pieno, è necessario ruotarlo in senso orario per poter prendere il posto giusto. Se il dado non aderisce alla superficie del serbatoio e l'acqua continua a fluire, devono essere eseguiti i seguenti passaggi:

Schema del dispositivo della valvola di scarico della moderna cisterna del water.

  1. Se il dado non è completamente svitato, ma c'è uno spazio tra il fondo del serbatoio e la superficie esterna del serbatoio, interrompere l'alimentazione idrica e asciugare il serbatoio. Attendere fino a quando le pareti del water non sono asciutte e avvolgere il rimorchio nella fessura risultante. Successivamente, è necessario riempire questo posto con la vernice. Se si utilizza la pittura ad olio, quindi per accelerare l'asciugatura, aggiungere un solvente ad esso. Dopo la riparazione, lasciare asciugare la vernice e solo dopo è possibile utilizzare il serbatoio del WC.
  2. Se il dado è completamente svitato, chiudere la valvola di alimentazione dell'acqua e svuotare il contenitore del WC, smontare il troppo pieno e avvolgere il sigillo sulle filettature in modo che si inserisca nel foro nella parte inferiore del serbatoio di scarico il più stretto possibile e inserire tutto in posizione. Per una migliore tenuta, ingrassare la zona di tenuta con olio e attendere che si asciughi.

Il foro di troppopieno nella cassetta del WC deve essere aperto e non bloccato, altrimenti l'acqua riempie eccessivamente la cisterna e si riversa sul pavimento della toilette, a volte succede quando il serbatoio è troppo pieno. La ragione di questo fallimento in violazione dell'installazione della cassetta della toilette, a causa dei bulloni indeboliti che fissano la mensola e la toilette. Il risultato è un rotolo del serbatoio, a causa del quale il trabocco è più alto delle pareti del serbatoio. Se i bulloni di fissaggio a causa della corrosione non possono essere avvolti, il livello di troppo pieno dovrebbe essere ridotto. Per fare ciò, fai una tacca dal bordo superiore al livello d'acqua desiderato. L'intaglio può essere fatto con una pinza o un coltello riscaldato.

Valvola galleggiante ostruita

Schema di una valvola a galleggiante stabilizzante per una cassetta di sciacquone.

Un altro problema che si presenta con la valvola a galleggiante nella tazza del water è il suo intasamento dovuto al fatto che l'acqua scorre costantemente attraverso lo scarico (alcuni modelli di valvole di scarico hanno già installato un tubo di scarico). Il funzionamento di questa valvola è estremamente semplice: quando l'acqua viene raccolta, il galleggiante si solleva e un tappo di plastica o ottone viene mosso da una leva incorporata, il tappo, a sua volta, blocca l'ugello con una guarnizione di gomma, attraverso la quale scorre l'acqua.

Se il serbatoio non contiene troppopieno, il che è molto raro, è necessario interrompere l'alimentazione idrica, svitare la connessione flessibile e smontare la valvola di alimentazione. Dopo ciò, è necessario rimuovere il cappuccio di plastica, raddrizzare il perno di bloccaggio con le pinze e rimuoverlo. Dopodiché, è necessario tenere il corpo della valvola con una mano e con l'altra tirare fuori il supporto galleggiante.

Vedrete come viene estratta la leva di bloccaggio con una guarnizione in gomma, che probabilmente cadrà fuori. Se poi guardi nel corpo della valvola, vedrai un foro passante attraverso il quale l'acqua scorre nella tazza del water. Se questo foro è bloccato, è necessario pulirlo, utilizzare un lungo ferro o filo per pulire. Dopo la pulizia, è necessario controllare la leva con la guarnizione, di solito la guarnizione è già premuta da questo momento e non può eseguire la sua funzione di blocco.

Ci sono molti modi per uscire da questa situazione: sostituire la guarnizione; sostituire la valvola di arresto; allineare il sito di installazione con un coltello e una carta smeriglio, quindi incollare l'elastico tagliato dalla camera della bicicletta al sito di installazione; gira la guarnizione, può ancora servire per qualche tempo dopo.

Aumento del consumo di acqua

Schema della valvola galleggiante del dispositivo: 1 - rondella di bloccaggio; 2 - guarnizione; 3 - sella; 4 - membrana; 5 - asta; 6 - galleggiante a leva; 7 - asse della leva.

Cosa succede se il tuo bagno usa troppa acqua? C'è un modo semplice per ridurre il flusso nella cisterna: è necessario regolare il galleggiante nella toilette in modo che la valvola blocchi prima l'acqua. Se la leva nella tua cisterna è in ottone, basta piegarla, quindi sollevare e abbassare la leva: vedrai a quale livello interrompe l'erogazione dell'acqua. Se il design del serbatoio è più moderno e la leva è di plastica, ispezionarne attentamente la struttura. In questo caso, per regolare il livello del galleggiante, utilizzare una vite di montaggio che modifichi la piega della leva o un cricchetto che fissa il galleggiante in una delle posizioni.

In questo articolo, non possiamo pretendere un'analisi completa di tutti i problemi che sorgono con le cassette di toilette, dal momento che nuovi modelli con parti meccaniche completamente diverse e le loro "malattie infantili" costruttive appaiono costantemente sul mercato. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, potrebbe essere necessario esaminare attentamente le istruzioni del prodotto per la risoluzione dei problemi e un piccolo elenco di strumenti e materiali.

Dagli strumenti che devi avere:

Materiali richiesti: un pezzo di gomma per biciclette per la produzione di guarnizioni e in caso di sostituzione di qualsiasi parte meccanica della cisterna - il suo rem. kit o gruppo di pezzi di ricambio. Buona fortuna con la tua riparazione!

Non fermare l'acqua nella tazza del water

L'acqua è costantemente in esecuzione nella cisterna del water - come risolverlo?

Ci sono diversi motivi per i guasti nel sistema di scarico dei servizi igienici, affrontiamo i principali:

L'acqua scorre attraverso il trabocco

il serbatoio è pieno d'acqua e passa semplicemente attraverso il troppo pieno. Perché il serbatoio è pieno d'acqua: la guarnizione nella valvola è deformata:

  • col passare del tempo, la parte di gomma perse la sua elasticità e cessò di chiudere strettamente l'acqua;
  • la guarnizione non è premuta a fondo:
  • l'elemento stesso non è rotto, è semplicemente premuto leggermente contro l'apertura della valvola di scarico;
  • il perno che tiene la leva del galleggiante nel corpo della valvola è arrugginito o perso;
  • leva galleggiante spostata;
  • la valvola potrebbe semplicemente incrinarsi se è di plastica;

Se il dispositivo è fatto di ottone, questo motivo è impossibile.

Il problema più comune è la leva spostata. Per rimediare a questa situazione, è sufficiente riportare la leva al suo posto: deve trovarsi in posizione orizzontale, più in basso rispetto all'ingresso del tubo. Eliminazione del trabocco continuo di perdite: rimuovere il coperchio superiore del serbatoio di scarico. Sollevare il galleggiante di un centimetro: se il flusso si interrompe e non hai bisogno di molti sforzi per farlo, la ricerca è finita. Girare leggermente la leva del galleggiante in modo da chiudere prima l'acqua. Se, sollevando il galleggiante, l'acqua continuava a scorrere, molto probabilmente, è necessario prestare attenzione alla valvola. Nel disegno della valvola stessa c'è un perno che fissa la leva, assicurarsi che sia intatto e intatto. Un perno rotto può essere sostituito con un pezzo di filo di rame. Anche al posto dei perni di fissaggio non dovrebbero esserci buchi. Se lo fa, devi comprare una nuova valvola.

Assicurati di portare con te un esempio del vecchio meccanismo o di scattare una foto della parte difettosa.

Consigli idraulici: se non sei sicuro delle tue capacità, chiama il maestro! Il costo di chiamare un idraulico non è paragonabile al costo di eventuali problemi.

Se l'acqua scorre costantemente, nonostante la guarnizione premuta al foro della valvola, il problema può essere risolto solo acquistando un nuovo dispositivo. Abbiamo considerato un esempio di toilette classica, ma se hai un dispositivo moderno, cerca le origini dei problemi e le loro soluzioni esaminando individualmente il tuo modello di toilette.

Se l'impianto idraulico è nuovo, la causa delle perdite potrebbe essere un'installazione non corretta.

L'acqua inizia a fluire prima che abbia raggiunto il troppo pieno. L'acqua scorre costantemente, indipendentemente dal fatto che il livello del fluido abbia raggiunto il troppo pieno o meno. Perché l'acqua scorre: il bullone che trattiene il gabinetto e lo scaffale ruggine (se è acciaio) o incrinato (se è di plastica). Rimedio: assicurarsi che l'acqua fluisca solo fino al livello di troppo pieno. Spegnere l'acqua e lavare il serbatoio. Smontare il rivestimento flessibile proveniente dal serbatoio. Svitare i bulloni che fissano la mensola alla toilette. Ispezionare la valvola: se funziona, basta sostituire un paio di bulloni o acquistare un nuovo set di valvole. I bulloni arrugginiti devono tagliare un seghetto. Rimuovere la mensola dal bracciale, scaricare l'acqua residua e posizionare il meccanismo su una superficie piana. Raccogliere il serbatoio con nuovi bulloni, preferibilmente in ottone. Ripeti tutti i passaggi in ordine inverso. Gli esperti raccomandano in ogni caso, sostituire le guarnizioni in gomma. Se necessario, stringere il bracciale con una fascetta di alluminio o un filo di rame.

L'acqua scorre tra il water e la cisterna.

1) puoi facilmente risolvere il problema: basta stringere o semplicemente aggiustare la parte. Cause del problema: un malfunzionamento della cuffia provoca spesso perdite d'acqua. Indipendentemente dal materiale di cui è composto il bracciale, esistono morsetti per plastica e metallo. Stringere il bracciale con le fascette stringitubo con cura, non troppo stretto, ma non allentando. Se il dispositivo del bracciale è piegato, potrebbe semplicemente spostarsi. In questo caso, è sufficiente restituire la parte da posizionare e sistemarla.

2) Sostituzione di guarnizioni in gomma, bulloni e dadi di serraggio. Cause del problema: la mensola è troppo larga per il serbatoio. È sufficiente stringere l'allegato. I bulloni di metallo si arrugginiscono col tempo e si deformano, come quello che non minaccia l'ottone. Se il serraggio di bulloni e dadi non ha aiutato, controllare le guarnizioni in gomma. Devono essere completamente sostituiti o riparati (sigillante secco, applicato, asciugato e installato indietro, fissato con bulloni).

3) Sostituire il serbatoio di scarico. La causa del problema: l'acqua che scorre tra il serbatoio e lo scaffale può essere un segno di rottura completa dello scaffale. Questo problema è molto serio. È meglio consultare uno specialista, perché spesso la rottura richiede una sostituzione completa della tazza del water o anche del serbatoio di scarico. I prodotti idraulici devono essere ispezionati regolarmente per individuare eventuali crepe, compresi polsini e tubi. il design della toilette Il design della toilette per una migliore comprensione del problema L'acqua scorre contemporaneamente allo scarico L'essenza del problema: ogni volta che si fa clic sullo scarico, l'acqua inizia a fluire da sotto il serbatoio.

4) Controllare le condizioni del meccanismo di scarico all'interno del serbatoio. Prendi la valvola con la mano e premila leggermente. Se il flusso si fermava, significa che il motivo era nascosto in un accoppiamento libero della valvola al centro del serbatoio. In questo caso, è sufficiente sostituire la guarnizione nella valvola. Ma questa ragione è lontana dall'unico.

5) Il prossimo motivo della perdita del serbatoio potrebbe essere un pulsante di scarico sfalsato. Se il dispositivo di regolazione dell'altezza si è spostato e la valvola si trova al di sopra del foro di drenaggio, si crea uno spazio tra lo scarico e la valvola di intercettazione. Hai solo bisogno di riportare il regolatore di altezza dell'acqua nella sua posizione originale. La rottura è abbastanza semplice e non è affatto costosa.

6) Un dado allentato all'esterno può causare perdite d'acqua. È necessario stringere con cura e attenzione il dado e controllare anche tutti gli elementi di fissaggio che fissano la cassetta del WC. I danni minori possono essere riparati e riparati. Il costo per sostituire una tazza del water a Chelyabinsk, in particolare con noi, non è elevato - guarda le tariffe.

Cosa fare se l'acqua nella tazza del WC è costantemente traboccante

Traboccare l'acqua dal water

Tutti hanno familiarità con la situazione in cui la tazza del water nell'appartamento è rumorosa, l'acqua ne esce continuamente. Ci sono diverse cause di malfunzionamento e in questo materiale cercheremo di smontare la maggior parte dei modi per eliminare la perdita di acqua nel serbatoio.

Regole di adeguamento di accessori di una cisterna di toletta.

In primo luogo, è necessario scoprire la causa della perdita di acqua dalla tazza del water. Per questo, spingere verso il basso la presa di troppo pieno.

Se il flusso si è fermato, significa che il dado di troppo pieno è stato svitato nel serbatoio e che è necessario avvolgerlo in posizione. Naturalmente, c'è una sfumatura: il water è progettato in modo tale che il dado di troppo pieno possa essere avvolto solo rimuovendo il ripiano. Un'altra situazione è possibile - quando il dado si attacca alla superficie del serbatoio, al fine di eliminare il troppo pieno, è necessario ruotarlo in senso orario per poter prendere il posto giusto. Se il dado non aderisce alla superficie del serbatoio e l'acqua continua a fluire, devono essere eseguiti i seguenti passaggi:

Schema del dispositivo della valvola di scarico della moderna cisterna del water.

  1. Se il dado non è completamente svitato, ma c'è uno spazio tra il fondo del serbatoio e la superficie esterna del serbatoio, interrompere l'alimentazione idrica e asciugare il serbatoio. Attendere fino a quando le pareti del water non sono asciutte e avvolgere il rimorchio nella fessura risultante. Successivamente, è necessario riempire questo posto con la vernice. Se si utilizza la pittura ad olio, quindi per accelerare l'asciugatura, aggiungere un solvente ad esso. Dopo la riparazione, lasciare asciugare la vernice e solo dopo è possibile utilizzare il serbatoio del WC.
  2. Se il dado è completamente svitato, chiudere la valvola di alimentazione dell'acqua e svuotare il contenitore del WC, smontare il troppo pieno e avvolgere il sigillo sulle filettature in modo che si inserisca nel foro nella parte inferiore del serbatoio di scarico il più stretto possibile e inserire tutto in posizione. Per una migliore tenuta, ingrassare la zona di tenuta con olio e attendere che si asciughi.

Il foro di troppopieno nella cassetta del WC deve essere aperto e non bloccato, altrimenti l'acqua riempie eccessivamente la cisterna e si riversa sul pavimento della toilette, a volte succede quando il serbatoio è troppo pieno. La ragione di questo fallimento in violazione dell'installazione della cisterna del water. a causa di allentati ripiani e viti di fissaggio WC. Il risultato è un rotolo del serbatoio, a causa del quale il trabocco è più alto delle pareti del serbatoio. Se i bulloni di fissaggio a causa della corrosione non possono essere avvolti, il livello di troppo pieno dovrebbe essere ridotto. Per fare ciò, fai una tacca dal bordo superiore al livello d'acqua desiderato. L'intaglio può essere fatto con una pinza o un coltello riscaldato.

Torna al sommario

Valvola galleggiante ostruita

Schema di una valvola a galleggiante stabilizzante per una cassetta di sciacquone.

Un altro problema che si presenta con la valvola a galleggiante nella tazza del water è il suo intasamento dovuto al fatto che l'acqua scorre costantemente attraverso lo scarico (alcuni modelli di valvole di scarico hanno già installato un tubo di scarico). Il funzionamento di questa valvola è estremamente semplice: quando l'acqua viene raccolta, il galleggiante si solleva e un tappo di plastica o ottone viene mosso da una leva incorporata, il tappo, a sua volta, blocca l'ugello con una guarnizione di gomma, attraverso la quale scorre l'acqua.

Se il serbatoio non contiene troppopieno, il che è molto raro, è necessario interrompere l'alimentazione idrica, svitare la connessione flessibile e smontare la valvola di alimentazione. Dopo ciò, è necessario rimuovere il cappuccio di plastica, raddrizzare il perno di bloccaggio con le pinze e rimuoverlo. Dopodiché, è necessario tenere il corpo della valvola con una mano e con l'altra tirare fuori il supporto galleggiante.

Vedrete come viene estratta la leva di bloccaggio con una guarnizione in gomma, che probabilmente cadrà fuori. Se poi guardi nel corpo della valvola, vedrai un foro passante attraverso il quale l'acqua scorre nella tazza del water. Se questo foro è bloccato, è necessario pulirlo, utilizzare un lungo ferro o filo per pulire. Dopo la pulizia, è necessario controllare la leva con la guarnizione, di solito la guarnizione è già premuta da questo momento e non può eseguire la sua funzione di blocco.

Ci sono molti modi per uscire da questa situazione: sostituire la guarnizione; sostituire la valvola di arresto; allineare il sito di installazione con un coltello e una carta smeriglio, quindi incollare l'elastico tagliato dalla camera della bicicletta al sito di installazione; gira la guarnizione, può ancora servire per qualche tempo dopo.

Torna al sommario

Aumento del consumo di acqua

Schema della valvola galleggiante del dispositivo: 1 - rondella di bloccaggio; 2 - guarnizione; 3 - sella; 4 - membrana; 5 - asta; 6 - galleggiante a leva; 7 - asse della leva.

Cosa succede se il tuo bagno usa troppa acqua? C'è un modo semplice per ridurre il flusso nella cisterna: è necessario regolare il galleggiante nella toilette in modo che la valvola blocchi prima l'acqua. Se la leva nella tazza del water è in ottone, basta piegarla, quindi sollevare e abbassare la leva: vedrai a quale livello bloccherà la fornitura d'acqua. Se il design del serbatoio è più moderno e la leva è di plastica, ispezionarne attentamente la struttura. In questo caso, per regolare il livello del galleggiante, utilizzare una vite di montaggio che modifichi la piega della leva o un cricchetto che fissa il galleggiante in una delle posizioni.

In questo articolo non possiamo pretendere un'analisi completa di tutti i problemi che sorgono con le cassette di toilette, dal momento che nuovi modelli con parti meccaniche completamente diverse e le loro "malattie infantili" costruttive appaiono costantemente sul mercato. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, potrebbe essere necessario esaminare attentamente le istruzioni del prodotto per la risoluzione dei problemi e un piccolo elenco di strumenti e materiali.

Dagli strumenti che devi avere:

Materiali richiesti: un pezzo di gomma per biciclette per la produzione di guarnizioni e in caso di sostituzione di qualsiasi parte meccanica della cisterna - il suo rem. kit o gruppo di pezzi di ricambio. Buona fortuna con la tua riparazione!

Condividi un articolo utile:

Il serbatoio di scarico non contiene acqua: cosa fare per risolvere il problema

26 ottobre 2016

Il design della cisterna del water non è un dispositivo molto complicato. Per ripararlo, puoi, naturalmente, contattare gli specialisti. Ma meglio e più economico, se hai le competenze per lavorare con lo strumento, fai la riparazione da solo. Non sarà difficile.

Dispositivo e principi di funzionamento del serbatoio di lavaggio

Il meccanismo di scarico della cassetta del WC è diviso in base al tipo di scarico dell'acqua. Ci sono modelli in cui, quando si solleva la leva o si preme il pulsante, tutta l'acqua scende nel water, lavandola nel sistema fognario. Nei modelli più moderni risparmio premuroso. Cioè, ci sono due pulsanti: quando uno viene premuto, il serbatoio viene completamente svuotato e quando l'altro viene premuto, una parte dell'acqua scende.

Nonostante questo, gli interni di una cisterna di qualsiasi tipo sono quasi identici.

Il sifone per il serbatoio di lavaggio è composto da diverse leve, una pera, un galleggiante, valvole, un pulsante e una guarnizione. I lavori di scarico in bagno sul principio di una saracinesca idraulica.

L'acqua, riempiendo il serbatoio, spinge il galleggiante e dà un "segnale" alla valvola di intercettazione per bloccare il flusso dell'acqua. Quando l'utente preme il pulsante, la valvola di drenaggio si apre e l'acqua scorre verso il basso. Quindi sta svuotando.

Il serbatoio di scarico non trattiene l'acqua. Cosa fare Concentrarsi sui quattro elementi principali del sistema di scarico: valvola, troppopieno, leva di scarico e rubinetto.

La valvola galleggiante (o valvola) è una parte collegata da un raccordo con un tubo di alimentazione. Su di esso è montato un nodo di bloccaggio, controllato da un galleggiante. Se il serbatoio è vuoto, il galleggiante tira verso il basso la parte bloccante della valvola a galleggiante e l'ugello si apre. Il galleggiante galleggia quando il serbatoio è pieno e chiude l'ugello.

La valvola di rilascio è una speciale aletta fissata sulla cerniera. Chiude il foro di scarico. Quando il portello è chiuso, la valvola galleggiante si apre e il serbatoio inizia a riempirsi. Quando è aperto, l'acqua viene scaricata nella toilette.

Overflow è una colonna vuota direttamente collegata al foro nella tazza del water. La funzione principale di questo elemento è proteggere la cisterna dall'overflow.

Leva di scarico - un sistema che controlla la valvola di scarico dell'acqua. Il suo elemento principale è un supporto con un bilanciere, che è collegato ad una estremità a una valvola (portello). L'utente preme il pulsante, che preme sull'estremità libera del bilanciere, aprendo il boccaporto. Quando il pulsante viene rilasciato, il bilanciere e il portello tornano nel luogo.

Il serbatoio di scarico con l'alimentazione idrica inferiore ha una struttura leggermente diversa, ma gli elementi che devono essere sostituiti o riparati sono gli stessi del serbatoio di scarico con alimentazione laterale dell'acqua.

Lavoro preparatorio

Per i lavori di riparazione nel serbatoio di scarico, potrebbero essere necessarie pinze, guanti da lavoro (preferibilmente in gomma), pinze e pezzi di ricambio.

Prima delle riparazioni, chiudere il rubinetto all'ingresso del serbatoio.

Nella maggior parte dei vasi moderni, nel coperchio è installato un pulsante di scarico. Naturalmente, prima di rimuovere il coperchio, è necessario scollegare il pulsante e l'anello decorativo. Dopo aver scollegato il meccanismo dei pulsanti, l'anello viene rimosso (facilmente agganciato da qualsiasi oggetto appuntito). Se il serbatoio è fissato elementi di fissaggio, sono smantellati.

Nel caso di un sistema di scarico a due pulsanti, i pulsanti vengono premuti alternativamente e scorrono fino a quando non vengono disconnessi.

Qui è necessario considerare che il coperchio del serbatoio non è considerato un pezzo di ricambio e non è venduto separatamente. Pertanto, dovrebbe essere gestito con estrema cautela.

Flusso del serbatoio di scarico: possibili cause

Abbastanza spesso capita che l'acqua nel serbatoio non regga e fluisca costantemente nella toilette. Ciò accade molto spesso a causa di un sifone di scarsa qualità o altri accessori, depressurizzazione delle parti in plastica del sifone o perdita di elasticità della pera. Le ragioni principali potrebbero essere diverse. Ecco alcuni di loro:

  • petalo o pera si adattano strettamente;
  • il funzionamento del serbatoio della gru a sfere non è regolato;
  • la connessione del rubinetto a sfera e il tubo non è stretto;
  • collegamento non stretto del water e del serbatoio.

Quindi, il serbatoio di scarico non regge, cosa fare? Proviamo a capirlo.

È necessario iniziare con un'ispezione visiva dei raccordi e del sifone per la presenza di schegge, crepe e altri danni evidenti.

Membrana danneggiata

Il più delle volte perdite d'acqua nella toilette a causa della rottura della membrana. Non è soggetto a riparazioni. Pertanto, deve essere sostituito.

A tal fine, rimuovendo il coperchio del serbatoio, è necessario posizionare la traversa sulle sue pareti e fissare la leva del galleggiante su di esso. Quindi, rimuovere i dadi di bloccaggio che collegano il serbatoio con il tubo di scarico. Quindi è possibile scollegare il sifone dalla leva del galleggiante e sostituire il diaframma.

Pera ha perso l'elasticità

Se il serbatoio di scarico non regge, cosa fare? Assicurati di controllare l'elasticità della pera. Il produttore avverte che il suo lavoro è di breve durata, dal momento che la gomma non può mantenere a lungo l'elasticità. Dopo un po ', diventa rigido e non mantiene una connessione stretta con la sella, a causa della quale l'acqua inizia a fuoriuscire. La soluzione al problema è sostituirla con una nuova.

Se la deformazione della pera è trascurabile, è possibile utilizzare il parere di esperti. Temporaneamente (prima di sostituire) il suo peso, nasadiv sull'asse, tenendolo premuto, alcuni dadi inossidabili.

La sella dovrebbe tenere saldamente la pera. Ma durante l'operazione potrebbe formare un bombardamento o apparire corrosione, e la pera non è più stretta. Di conseguenza, l'acqua trova una via d'uscita.

Puoi sistemarlo come segue. Rimuovere la pera e pulire accuratamente il sedile. È possibile utilizzare carta vetrata fine. Durante il montaggio, è necessario prestare particolare attenzione a chiusure e dadi.

La ragione per i bulloni inutili che trattengono la sella

Se è per questo motivo che il serbatoio di scarico non trattiene acqua, la riparazione viene eseguita come segue. Innanzitutto, l'acqua viene completamente rimossa. Quindi, tra il tubo flessibile e la valvola del galleggiante, il dado prigioniero viene svitato e dietro di esso vengono smontati i bulloni che fissano il WC con la cisterna. Quindi, piegando leggermente il serbatoio, rilasciare la corrugazione che la collega alla toilette.

Ora i bulloni vengono smantellati: entrambi sono obbligatori, anche se uno è caduto in rovina. Al loro posto sono montati nuovi (ottone o acciaio inossidabile). È necessario stringere con attenzione, senza fare sforzi particolari ed evitare spostamenti e distorsioni. Ora puoi assemblare il design e l'uso.

La valvola di intercettazione è fuori servizio.

Per rilevare questo danno non è difficile. La valvola deve essere premuta a mano. Idealmente, l'acqua dovrebbe smettere di filtrare. Se continua a perdere, la valvola è difettosa. La soluzione è la sostituzione della valvola.

Indipendentemente può essere fatto come segue.

Svuota il serbatoio. Rimuovere delicatamente il coperchio dopo aver smontato il pulsante. Quindi, spostare la leva del galleggiante con il galleggiante (se non sono un disegno solido). Ora è possibile comprimere l'adattatore del tubo e scollegare l'alimentazione idrica e il raccordo esterno.

Successivamente, il dado all'interno del serbatoio viene allentato, il che preme la valvola (valvola). Quindi il dado esterno viene avvitato, il che fissa il corpo della valvola all'interno del serbatoio. Ora la parte rotta viene facilmente smontata e viene inserita una sostituzione (in precedenza, un dado interno dovrebbe essere avvitato sul suo capezzolo). Per fissare un dado esterno, premendo il nascosto. Quindi collegare il tubo di alimentazione dell'acqua e accendere l'acqua.

Cos'altro cercare se il serbatoio di scarico non regge acqua? Forse la ragione della deviazione dell'altezza del pulsante di scatto. Lo spostamento della valvola rispetto al foro di sfiato provoca una perdita d'acqua stabile. Per risolvere questo problema, in conformità con le istruzioni allegate al sifone, regolare l'altezza della valvola.

Se il problema persiste, questa parte del meccanismo di drenaggio dovrà essere completamente sostituita.

Il serbatoio attira continuamente acqua

Il problema è che la leva del galleggiante è stata spostata o ruotata. La soluzione è abbastanza semplice: abbassala sotto il tubo dell'acqua in entrata (almeno 2,5 cm). E aggiusta tutti i dispositivi di fissaggio.

Se il galleggiante si trova nel serbatoio di scarico su una leva di plastica, regolarlo stringendo o allentando la vite. Oppure, in alcuni modelli, l'impostazione viene eseguita utilizzando un cricchetto di plastica.

Se la regolazione non ha risolto il problema, è necessario ispezionare il perno che trattiene la leva del galleggiante. Forse è crollata. In questo caso, può essere sostituito da un pezzo di filo (preferibilmente di rame, l'acciaio si arrugginirà) di identico spessore.

Anche il foro nella valvola di plastica, che include il perno, è soggetto ad usura. Nel processo di lavoro, ad esempio, può diventare ovale. Questa ripartizione non può essere riparata. Gli idraulici sono invitati a rimuovere la valvola per presentare nel negozio e comprare uno identico.

Forse a causa del galleggiante il serbatoio di scarico non trattiene l'acqua. Come ripararlo? Se è pesante a causa dell'acqua accumulata, è necessario scaricarlo, asciugarlo e trattare le fessure o le fessure del sigillante. Dopo la riparazione, la parte viene messa in posizione. Questa è una soluzione temporanea al problema. Idealmente, è necessario sostituire il galleggiante.

Trigger nel meccanismo di innesco

Il malfunzionamento più comune nel meccanismo di trigger è un overflow non regolato. Nel caso in cui il tubo sia installato in basso, e il galleggiante consente di attingere acqua al di sopra di questo livello, è possibile risolvere il problema semplicemente regolando il livello di riempimento del serbatoio.

Quindi, il serbatoio di scarico non trattiene l'acqua. Cosa fare Lo schema è semplice. È necessario sollevare il tubo di troppopieno (si estende facilmente verso l'alto). Inoltre, ci sono due possibili scenari.

Il primo Se l'acqua cessa di fluire e lascia il tubo di troppopieno, solleviamo il tubo e il problema è risolto. E il secondo. Se il tubo di troppopieno è al livello massimo (che rischia di traboccare dell'acqua), abbassiamo leggermente il galleggiante.

11 strani segni che indicano che stai bene a letto Vuoi anche credere che porti piacere al tuo partner romantico a letto? Almeno non vuoi arrossire e scusarmi.

I 15 sintomi del cancro che le donne spesso ignorano Molti segni di cancro sono simili ai sintomi di altre malattie o condizioni, quindi sono spesso ignorati. Presta attenzione al tuo corpo. Se lo noti.

13 segni che hai il miglior marito I mariti sono davvero grandi persone. Che peccato che i buoni sposi non crescano sugli alberi. Se l'altra metà fa queste 13 cose, allora puoi farlo.

Charlie Gard è morto una settimana prima del suo primo compleanno Charlie Gard, un bambino incurabile, di cui parla tutto il mondo, morto il 28 luglio, una settimana prima del suo primo compleanno.

10 affascinanti bambini delle star, che oggi hanno un aspetto molto diverso. Il tempo vola, e un giorno, piccole celebrità diventano personalità adulte che non sono più riconoscibili. Ragazzi e ragazze carini si trasformano in a.

Si scopre che a volte anche la gloria più forte finisce nel fallimento, come nel caso di queste celebrità.

L'acqua scorre nel bagno: risolvi il problema da solo

Quando la tazza del gabinetto scorre costantemente, l'irritazione nervosa ti viene fornita:

  • di notte sentirai come scorre l'acqua;
  • lasciare la casa a preoccuparsi, e se inonderà l'appartamento e i vicini dal basso;
  • l'aspetto della ruggine nella toilette;
  • condensa sui tubi, quindi stampo nella toilette;
  • le letture del contatore stanno aumentando.

Per evitare tali problemi, affidare inizialmente l'installazione e il collegamento di specialisti idraulici. Rimuovere tutti i fallimenti successivi, avendo precedentemente studiato le cause del problema.

Qual è la ragione?

Come ogni problema, il flusso della tazza del WC deve essere eliminato dal determinare la fonte del problema.

Cause del bagno che perde:

  • se l'impianto idraulico è nuovo e installato di recente, i motivi risiedono nell'installazione e nella connessione sbagliata; il meccanismo per riempire il serbatoio con acqua e il suo drenaggio non è installato correttamente;
  • se il vostro bagno non è meno di mezzo anno, materiali o attrezzature di scarsa qualità possono essere la causa della perdita del serbatoio;
  • evidenti problemi meccanici della tazza del gabinetto sorgono dopo tre anni di funzionamento: i materiali polimerici diventano fragili e possono rompersi con una forte caduta di pressione nei tubi.

Se si desidera riparare la perdita da soli, è possibile determinare il vero problema smontando il serbatoio e ispezionarlo per danni, incrinature e controllare la valvola di arresto dell'acqua. In questo caso, hai due opzioni:

  1. Spegni l'acqua e vedi se c'è una perdita. Se l'acqua non scorre e viene conservata nel serbatoio stesso, la causa del guasto si trova nel sistema di alimentazione automatica dell'acqua inadeguatamente regolato o intasato al serbatoio (noi lo chiamiamo il galleggiante).
  2. Se l'acqua perde fino a quando il serbatoio di scarico è completamente vuoto, la causa del guasto è nella valvola di scarico. Può facilmente ostruirsi e semplicemente rompersi.

Nel primo caso, il "galleggiante" si è rotto, è sufficiente regolare la pressione dell'acqua che passa attraverso la valvola di riempimento e non sarà necessario smontare completamente il serbatoio di scarico.

Se si scopre che la causa della perdita d'acqua è una valvola di scarico, è necessario smontare il serbatoio. Ma prima, è meglio sciacquare l'acqua più volte premendo contemporaneamente il pulsante di scarico con un piccolo sforzo.

Molto spesso, i depositi di sale piccoli ma solidi sono la causa del blocco del meccanismo. Avendo fatto un simile arrossamento forzato del serbatoio, potresti riuscire a sbarazzarti della spazzatura.

Varianti del problema

Che tristezza e il serbatoio di scarico può fluire in modi diversi. Pertanto, prima di smontare il meccanismo, è necessario determinare esattamente come scorre l'acqua.

Rottura del serbatoio in diverse varianti:

  • l'acqua scorre attraverso il troppo pieno;
  • l'acqua inizia a fluire prima che abbia raggiunto il troppo pieno;
  • scorre tra il water e la cassetta di scarico;
  • scorre contemporaneamente allo scarico.

Certo, l'impianto idraulico telefonico è sempre a portata di mano, ma questi problemi sono abbastanza facili da risolvere da soli, solo studiando il meccanismo.

straripamento

L'essenza del problema: il serbatoio è pieno d'acqua e passa semplicemente attraverso il troppo pieno.

Perché il serbatoio è pieno d'acqua:

  • la guarnizione nella valvola era deformata: nel tempo, la parte in gomma ha perso la sua elasticità e ha cessato di chiudere saldamente l'acqua;
  • la guarnizione non è ben serrata: l'elemento stesso non si rompe, viene semplicemente premuto debolmente contro l'apertura della valvola di scarico;
  • il perno che tiene la leva del galleggiante nel corpo della valvola è arrugginito o perso;
  • leva galleggiante spostata;
  • la valvola potrebbe semplicemente incrinarsi se è di plastica; se il dispositivo è fatto di ottone, questo motivo è impossibile.

Il problema più comune è la leva spostata. Per rimediare a questa situazione, è sufficiente riportare la leva al suo posto: deve trovarsi in posizione orizzontale, più in basso rispetto all'ingresso del tubo.

Eliminazione del traboccamento continuo delle perdite:

  1. Rimuovere il coperchio superiore della cisterna.
  2. Sollevare il galleggiante di un centimetro: se il flusso si interrompe e non hai bisogno di molti sforzi per farlo, la ricerca è finita.
  3. Girare leggermente la leva del galleggiante in modo da chiudere prima l'acqua.
  4. Se, quando si solleva il galleggiante, l'acqua continua a fluire, è molto probabile che si debba prestare attenzione alla valvola. Nel disegno della valvola stessa c'è un perno che fissa la leva, assicurarsi che sia intatto e intatto.
  5. Un perno rotto può essere sostituito con un pezzo di filo di rame.
  6. Anche al posto dei perni di fissaggio non dovrebbero esserci buchi. Se lo fa, devi comprare una nuova valvola. Assicurati di portare con te un esempio del vecchio meccanismo.
  7. Se l'acqua scorre costantemente, nonostante la guarnizione premuta al foro della valvola, il problema può essere risolto solo acquistando un nuovo dispositivo.

Abbiamo considerato un esempio di toilette classica, ma se hai un dispositivo moderno, cerca le origini dei problemi e le loro soluzioni esaminando individualmente il tuo modello di toilette.

L'acqua inizia a fluire prima che raggiunga una fuoriuscita.

L'essenza del problema: l'acqua scorre costantemente, indipendentemente dal fatto che il livello di tracimazione sia stato raggiunto o meno.

Cause di perdite possono essere nel bullone che detiene il gabinetto e lo scaffale, o arrugginito (se è acciaio) o incrinato (se è di plastica).

  1. Assicurarsi che l'acqua fluisca solo fino al livello di troppo pieno.
  2. Spegnere l'acqua e lavare il serbatoio.
  3. Smontare il rivestimento flessibile proveniente dal serbatoio.
  4. Svitare i bulloni che fissano la mensola alla toilette. Ispezionare la valvola: se funziona, basta sostituire un paio di bulloni o acquistare un nuovo set di valvole.
  5. I bulloni arrugginiti devono tagliare un seghetto.
  6. Rimuovere la mensola dal bracciale, scaricare l'acqua residua e posizionare il meccanismo su una superficie piana.
  7. Raccogliere il serbatoio con nuovi bulloni, preferibilmente in ottone. Ripeti tutti i passaggi in ordine inverso.
  8. Gli esperti raccomandano in ogni caso, sostituire le guarnizioni in gomma.

Se necessario, stringere il bracciale con una fascetta di alluminio o un filo di rame.

La perdita tra la ciotola e il water

Opzione numero 1: puoi facilmente risolvere il problema: stringi o semplicemente aggiusta la parte.

Cause del problema: un malfunzionamento della cuffia provoca spesso perdite d'acqua.

Indipendentemente dal materiale di cui è composto il bracciale, esistono morsetti per plastica e metallo. Stringere il bracciale con le fascette stringitubo con cura, non troppo stretto, ma non allentando.

Se il dispositivo del bracciale è piegato, potrebbe semplicemente spostarsi. In questo caso, è sufficiente restituire la parte da posizionare e sistemarla.

Opzione numero 2: sostituzione di guarnizioni in gomma, bulloni di serraggio e dadi.

Cause del problema: la mensola è troppo larga per il serbatoio.

È sufficiente stringere l'allegato. I bulloni di metallo si arrugginiscono col tempo e si deformano, come quello che non minaccia l'ottone.

Se il serraggio di bulloni e dadi non ha aiutato, controllare le guarnizioni in gomma. Devono essere completamente sostituiti o riparati (sigillante secco, applicato, asciugato e installato indietro, fissato con bulloni).

Opzione numero 3: sostituzione del serbatoio di scarico.

La causa del problema: l'acqua che scorre tra il serbatoio e lo scaffale può essere un segno di rottura completa dello scaffale.

Questo problema è molto serio. È meglio consultare uno specialista, perché spesso la rottura richiede una sostituzione completa della tazza del water o anche del serbatoio di scarico.

I prodotti idraulici devono essere ispezionati regolarmente per individuare eventuali crepe, compresi polsini e tubi.

Perdita simultanea con lo scarico

L'essenza del problema: ogni volta che fai clic sullo scarico, l'acqua inizia a fluire da sotto il serbatoio.

  1. Controllare le condizioni del meccanismo di scarico all'interno del serbatoio. Prendi la valvola con la mano e premila leggermente. Se il flusso si fermava, significa che il motivo era nascosto in un accoppiamento libero della valvola al centro del serbatoio.
  2. In questo caso, è sufficiente sostituire la guarnizione nella valvola.

Ma questa ragione è lontana dall'unico.

  1. La prossima causa di perdita del serbatoio potrebbe essere nel pulsante di scarico offset.
  2. Se il dispositivo di regolazione dell'altezza si è spostato e la valvola si trova al di sopra del foro di drenaggio, si crea uno spazio tra lo scarico e la valvola di intercettazione.
  3. Hai solo bisogno di riportare il regolatore di altezza dell'acqua nella sua posizione originale.

La rottura è abbastanza semplice e non è affatto costosa.

  1. Un dado allentato all'esterno può portare a perdite d'acqua.
  2. È necessario stringere con cura e attenzione il dado e controllare anche tutti gli elementi di fissaggio che fissano la cassetta del WC.

Danni minori possono essere riparati e riparati con sigillante e il danno grave deve essere completamente sostituito.