Installazione del sistema di grondaia fai-da-te - installazione della grondaia

Lo scopo del tetto sopra la casa non ha bisogno di essere spiegato. Una delle funzioni è proteggere l'attico o la soffitta dalle precipitazioni, ad es. da perdite d'acqua. Ma, scorrendo lungo le pendici del tetto, l'acqua cade inevitabilmente sui muri e sulla fondazione. Di conseguenza, gli elementi strutturali dell'edificio vengono distrutti molto rapidamente.

È possibile evitare l'azione distruttiva dell'acqua installando un sistema di drenaggio del tetto. Prima di procedere al laboratorio sull'installazione di grondaie, una piccola teoria.

Tipi di sistemi di drenaggio

Il sistema di drenaggio ha due caratteristiche di classificazione che definiscono la sua tecnologia di installazione:

1. Secondo il metodo di produzione - artigianale, industriale.

Artigianato, ad es. scarico casalingo dal tetto. A favore di questo sistema parlano di fatti come l'opportunità di fare una bella e insolita fuga con le proprie mani. Realizzare un sistema fatto in casa non è costoso. Inoltre, può essere montato secondo uno schema user-friendly. Mancanza incondizionata del bisogno di manutenzione costante, perché gli scarichi sono di solito fatti di zincato, che marcisce rapidamente. Tra i difetti condizionali - la complessità dell'aggancio di singoli elementi e l'aspetto mediocre.

Sistema di drenaggio fatto in casa

Produzione di fabbrica (fabbrica). Questo metodo implica il mantenimento di tutti gli standard e i parametri. Cioè, se necessario, puoi agganciare facilmente vari elementi da diverse consegne dello stesso produttore.

2. Secondo il materiale utilizzato: plastica, metallo.

Sistema di drenaggio in plastica

Secondo il metodo di installazione, un sistema adesivo è isolato (il montaggio viene eseguito usando la colla) e senza colla (montaggio su elastici di tenuta).

Sistema di drenaggio in plastica

I vantaggi degli scarichi di plastica:

  • Resistenza ai raggi UV Il sistema di drenaggio in plastica di alta qualità non si brucia durante l'intero periodo di funzionamento;
  • non corrodersi;
  • il sistema adesivo non richiede manutenzione, poiché viene utilizzato il metodo della "saldatura a freddo" durante il quale avviene la connessione degli elementi a livello molecolare;
  • forza;
  • peso ridotto;
  • temperatura di esercizio -40 ° С + 70 ° С;
  • facilità di installazione;
  • la presenza di diversi colori;
  • Una grande varietà di componenti consente di creare un sistema di drenaggio della configurazione desiderata, che lo rende indispensabile per l'installazione su tetti rotti.

Sistema di drenaggio in plastica - elementi e componenti Designazione di elementi strutturali del sistema di drenaggio in PVC

Svantaggi delle grondaie in PVC:

  • la plastica potrebbe collassare a causa di stress meccanici. Pertanto, tali sistemi non possono essere installati su grattacieli. Il sistema di grondaia in plastica è installato solo su una casa privata di pochi piani;
  • riparare l'inadeguatezza. Un oggetto distrutto non può essere recuperato;
  • il sistema di drenaggio in plastica con gomma sigillante richiede la sostituzione periodica delle guarnizioni, che porta allo smontaggio / assemblaggio degli elementi;
  • elevato rapporto di espansione lineare.

Sistema di drenaggio in metallo

Il sistema di drenaggio del profilo metallico ha diverse varietà: zincato, rame, zincato, con rivestimento polimerico (verniciato). La principale differenza tra loro: il costo e la durata dell'operazione. L'aspetto è presentato nella foto.

Sistema di drenaggio in metallo

I vantaggi delle grondaie in metallo:

  • forza;
  • affidabilità;
  • sopportare carichi di neve significativi e altre condizioni ambientali;
  • non sostenere la combustione;
  • temperatura di esercizio -60 ° С + 130 ° С;
  • stabilità dimensionale.

Svantaggi delle grondaie in metallo:

  • alto costo;
  • peso significativo dell'intero sistema;
  • complessità di installazione;
  • piccola selezione di colori;
  • la comparsa di ruggine in caso di danneggiamento dello strato protettivo (ad eccezione del sistema di drenaggio del rame);
  • un numero ridotto di elementi lo rende idoneo solo per l'installazione su tetti con angoli di 90 °.

Sistema di drenaggio in metallo - elementi e componenti Sistema di drenaggio stagno - designazione di elementi strutturali

Che tipo di sistema di drenaggio è migliore, plastica o metallo, è difficile rispondere inequivocabilmente, tutto dipende dalle condizioni operative specifiche e da altri fattori. In ogni caso, la scelta del sistema di drenaggio dovrebbe essere basata su indicatori di qualità, non su prezzi.

Dal punto di vista di questa classificazione, considereremo come assemblare correttamente il sistema di drenaggio con le proprie mani.

Installazione del sistema di drenaggio - manuale

Come ogni processo di costruzione, la tecnologia di installazione di grondaie include la selezione del sistema, del materiale e dei calcoli.

Esistono diverse opzioni per i sistemi di drenaggio, a seconda della loro capacità. Ad esempio, 100/75, 125/90, 150/110. Questo marchio mostra il rapporto tra il diametro del tubo e la grondaia. Chiaramente il sistema di sezione circolare 125/100 e sezione quadrata - nella foto.

Sistema di drenaggio dell'acqua di sezione circolare e quadrata

È necessaria una tale varietà di sistemi in modo che ogni utente possa scegliere quello che si adatta alle sue esigenze.

La scelta del sistema di drenaggio

Per scegliere il giusto sistema di drenaggio dell'acqua è necessario:

  • familiarizzare con la massima quantità di pioggia nella tua zona;
  • calcolare l'area della / e pendenza / e. Non tutti, ma il più grande in termini di dimensioni. Le sue dimensioni saranno decisive per la scelta della grondaia.

S = (A + B / 2) x C

Nuance. Per i tetti piani (l'angolo di inclinazione non supera i 10 °), la formula assume la forma
S = A x C

Sulla base di queste misurazioni, selezionare il sistema desiderato nella tabella.

Dopo aver selezionato il sistema, è necessario determinare il tipo e calcolare la quantità di materiali. Per fare ciò, prepara disegni o diagrammi di piani con dimensioni. Semplificheranno il calcolo e quindi installeranno il sistema di drenaggio.

Calcolo del sistema di drenaggio

Cerchiamo di illustrare con un esempio di una casa come calcolare la quantità di materiali per un sistema di drenaggio.

Sistema di drenaggio delle grondaie di calcolo.

Grondaia - semicircolare (sezione trasversale semicircolare) e rettangolare (sezione rettangolare).

Progettato per raccogliere precipitazioni (pioggia e acqua di fusione) dal tetto.

Il calcolo delle grondaie del sistema di drenaggio La lunghezza della grondaia è di 3-4 m ed è fissata con l'aiuto di ganci e staffe, che vengono installate con incrementi di 60-90 cm con la pendenza della grondaia di almeno 1 cm per ogni 3-4 metri.

Il loro numero in metri lineari è uguale al perimetro della base del tetto. Cioè, la lunghezza di tutte le superfici su cui verrà montato lo scivolo. Le dimensioni della grondaia - vendute singolarmente per 3 e 4 m.

Per una casa delle dimensioni del nostro esempio, avrete bisogno di grondaie da 3 metri - 10 pezzi. 4 metri - 1 pz.

Gli angoli della grondaia (esterni (esterni) e interni, 90 e 135 gradi).

Calcolo degli angoli del sistema di grondaia La grondaia angolare è progettata per cambiare la direzione (distribuzione) dei flussi d'acqua. Metodo di installazione: montato sugli angoli esterni ed interni del tetto.

Avremo bisogno di 4 angoli esterni e 2 angoli interni, tutti con un angolo di 90 gradi.

Se la casa o il cottage ha angoli acuti o ottusi, è necessario scegliere il sistema in cui tali angoli esistono.

Grondaie, connettori, grondaie.

Per il nostro esempio: 4 canalizzazioni, 2 prese. I connettori possono essere - 5 o 17. A seconda della particolare installazione di un particolare sistema. Nella maggior parte dei sistemi di gronda, gli angoli sono fissati direttamente alla grondaia. Ma in alcuni - con l'uso di un connettore.

Calcolo di imbuti, connettori e spine Sistema di drenaggio a grondaia Nei sistemi di drenaggio, dove l'installazione avviene con l'uso di colla, è necessario utilizzare connettori convenzionali e compensatori.

Il compenso viene installato con una lunghezza del tetto superiore a 8 metri P. La sua installazione è realizzata senza l'uso di colla. Questo connettore è progettato per compensare l'espansione lineare dello scivolo durante il riscaldamento / raffreddamento. Per il nostro esempio, occorrerebbero 4 connettori convenzionali e un compensatore.

Ganci di gronda.

Calcolo dei ganci per il sistema di scarico della grondaia Gli ami possono essere lunghi e corti. I primi sono progettati per appendere la grondaia alle travi e sono montati prima di installare il materiale del tetto. Il secondo (breve) è utilizzato per il montaggio della grondaia sul pannello frontale, rispettivamente, può essere installato sul tetto finito, vale a dire. coperto con materiale di copertura.

Il gancio per il fissaggio della grondaia viene installato con un intervallo di 60 cm, in questo caso è obbligatorio installare vicino ad angoli, imbuti, tappi e giunti. Nel nostro esempio: 68 ganci.

Drainpipes (per scarico verticale), attacchi / staffe per tubi.

Il tubo può essere rotondo e rettangolare. Progettato per il flusso d'acqua verticale.

La staffa del tubo è progettata per fissare il tubo alla parete. Secondo il metodo di installazione, si distinguono "su una pietra" (per il fissaggio su un muro di mattoni, pietra o cemento, fissaggio tramite metallo) e "su un albero" (per il fissaggio su pareti di legno (cant, log, OSB).

Il numero di pipe è determinato dal numero di canalizzazioni. Nel nostro esempio di canalizzazioni 4, significa che anche i siti di installazione dei tubi sono 4. In m. la loro lunghezza è uguale alla lunghezza totale di tutte le pareti lungo le quali è pianificata l'installazione. I tubi sono anche venduti in lunghezze di 3 e 4 m. Hai bisogno di arrotondare in un modo grande, perché le articolazioni sul tubo sono anche indesiderabili. ie se hai un'altezza della casa di 3,5 metri, devi acquistare un tubo da 4 metri. 0,5 andranno allo spreco o ad altri bisogni.

Installazione di elementi di fissaggio del sistema di tubi di drenaggio Il dispositivo di fissaggio del tubo viene installato ogni metro. Allo stesso tempo, vicino alle loro ginocchia, è richiesta l'installazione.

Scarico del tubo del ginocchio (scarico del ginocchio).

Calcolo del numero di ginocchia e scarichi del sistema di drenaggio Se la costruzione della casa è simile a quella mostrata nella foto, quindi per ciascun montante (ne abbiamo 4), abbiamo bisogno di due gomiti universali (totale 8) e uno scarico (totale 4).

Calcolo della distanza tra il ginocchio del sistema di drenaggio La distanza L è misurata come mostrato in figura.

Materiale preparato per il sito www.moydomik.net

Nuance. La costruzione dell'attico effettua alcune modifiche al calcolo del sistema di drenaggio. L'altezza della soffitta influisce sul numero e sull'installazione delle grondaie. I diagrammi seguenti dimostrano cosa deve essere preso in considerazione durante il calcolo.

Calcolo del sistema di drenaggio per l'attico

Installazione del sistema di drenaggio di plastica (PVC)

Installazione di imbuti di drenaggio 1. Installazione di imbuti di drenaggio (copertura, tempesta, aspirazione) sul tetto.

Installazione di staffe (ganci) del sistema di drenaggio 2. Installazione di staffe (ganci) del sistema di drenaggio.

Peculiarità nel montare i ganci del sistema di drenaggio I ganci più vicini all'imbuto sono installati a una distanza di 2 cm da esso. Servono come detentori.

Con una lunghezza del muro di 10 a 20 metri, è più opportuno installare una grondaia nei seguenti modi:

  • Pendenza semplice (dritto): l'imbuto è installato alla fine del pendio.
  • Doppia polarizzazione: "dal centro" o "al centro".

Nel primo caso, la grondaia centrale si trova nel punto più alto e l'acqua si sposta verso i crateri situati agli angoli dell'edificio. Nel secondo caso, nel punto più alto ci sono due grondaie estreme e l'acqua si muove verso l'imbuto situato nel mezzo tra di loro. Se la lunghezza della grondaia supera i 22 metri, installare tre imbuti o un sistema più potente.

Installazione della grondaia del connettore 3. Installazione della grondaia del connettore convenzionale e compensativa (se necessario).

Montare il connettore della grondaia alla stessa distanza tra le staffe I connettori dello scivolo sono installati tra le staffe. Uguale distanza da loro

Tagliare la scanalatura in spazi vuoti 4. Tagliare la scanalatura in spazi vuoti della lunghezza desiderata. Si consiglia di pulire il taglio.

Collegamento di grondaie con un imbuto 5. Collegamento di grondaie con un imbuto. La grondaia è posta sulle staffe adiacenti all'imbuto, tenendo conto dell'espansione lineare della plastica.

Perforare un foro nella grondaia usando un ugello su un trapano Un foro per un imbuto può essere perforato nel punto giusto della grondaia usando un ugello per un trapano: una corona.

Marcatura della canalizzazione dell'imbuto Alcuni produttori etichettano imbuti in modo tale da semplificare l'installazione. Vale a dire, sul lato dell'imbuto è la scala della temperatura. Controllando la temperatura fuori bordo, lo scivolo è impostato sul livello desiderato.

Installazione di un imbuto senza colla Nei sistemi di incollaggio, un imbuto è uno degli elementi per cui non viene utilizzata la colla.

Se previsto, alla giunzione della grondaia e dell'imbuto, viene installata una gomma sigillante.

Installazione del connettore per grondaia 6. Installazione del connettore per grondaia.

Durante la posa dello scivolo, il connettore deve essere spalmato con colla o il giunto deve essere sigillato con un elastico.

Il connettore di compensazione è montato senza l'uso di colla.

Nuance. Affinché l'acqua possa scorrere in una data direzione all'estremità del tubo di scarico, è meglio fare una "lacrima".

L'installazione degli angoli e dei tappi della grondaia 7. L'installazione degli angoli e dei tappi per la grondaia segue lo stesso schema.

Montaggio degli angoli di gronda e dei tappi con colla Sia l'angolo che il tappo sono montati usando colla o gomma da sigillare.

Installazione del gomito del tubo di scarico 8. Fissaggio dei morsetti e installazione dei tubi di scarico.

Alla distanza calcolata, praticare i fori per il montaggio del morsetto.

L'installazione del tubo inizia con l'installazione di un ginocchio (se necessario) o di un tubo in un imbuto.

Installazione della curva del tubo di scarico con colla È necessaria una guarnizione adesiva o in gomma.

Il collegamento dei tubi di scarico viene eseguito senza colla e guarnizioni.

Nuance. Il tubo inferiore viene inserito nella parte superiore con uno spazio di 2 mm. (compensazione dell'espansione lineare).

Assemblaggio del tubo di scarico alla parete con una fascetta Il tubo è fissato alla parete con una fascetta. Quale è installato nei fori pre-perforati.

Installazione di un sistema splitter di scarico Se necessario, è installato un sistema di splitter (tee).

9. Installazione di riflusso di plastica.

Il riflusso dovrebbe essere montato in modo che l'acqua da esso non distrugga le fondamenta della casa. Ad esempio, il deflusso drena l'acqua nel canale del sistema di drenaggio o direttamente nel pozzo di drenaggio.

L'organizzazione dello scarico dell'acqua nel canale di drenaggio

Installazione del sistema di drenaggio in plastica - video

Installazione del sistema di drenaggio in metallo

Guida passo-passo, istruzioni di installazione per grondaie da tetto in metallo.

1. Installare le due staffe estreme.

Possono essere installati sul sistema a traliccio o sulla grondaia (frontale).

Installazione delle staffe estreme Metodi per l'installazione delle staffe del sistema di drenaggio Come riparare il supporto per grondaia.

La staffa di montaggio è realizzata con tre viti.

Staffe di montaggio (metodi di fissaggio)

Con una lunghezza della parete superiore a 10 m, viene eseguita una pendenza semplice (diritta). Se la lunghezza è superiore a 10 m - doppio.

Drenaggio dritto ea doppia pendenza - schema

2. Apri la grondaia.

La sega viene pulita con un file.

Consiglio. Il movimento della sega viene eseguito nella direzione "da sé".

3. Tagliare il foro sotto l'imbuto.

Consiglio. Il diametro del foro dovrebbe essere leggermente più grande del diametro dell'imbuto.

Tagliare un buco sotto la grondaia e le regole per tagliare la grondaia

Imbuto tagliato con le forbici per metallo. L'uso della smerigliatrice può danneggiare il rivestimento protettivo dello scarico.

4. Installazione di elementi

L'installazione di un sistema di grondaia metallica è simile all'installazione di un sistema di plastica. I canali di scolo sono fissati tra loro e con altri elementi dei fermi.

A volte il connettore non viene utilizzato e le grondaie sono montate l'una sull'altra sui fermi.

La distanza dal bordo della spina e dal bordo degli angoli alla staffa più vicina non deve superare i 20 cm.

5. Installazione di tubi di scarico

L'ultima fase dell'installazione del sistema di drenaggio.

Installazione del sistema di drenaggio in metallo - video

Grondaie e grondaie riscaldate

Per eliminare la possibilità di formazione di ghiaccio sul sistema di drenaggio e il suo danneggiamento, nonché per evitare perdite di acqua sotto il materiale del tetto, viene eseguita l'installazione di riscaldamento dello scarico.

Grondaie e grondaie di riscaldamento del sistema di drenaggio

Le grondaie e i tetti del sistema di riscaldamento via cavo possono mantenere la temperatura a un livello positivo.

Metodi di riscaldamento del sistema di drenaggio

La grondaia e il tetto sono riscaldati per mezzo di un sistema antigelo e di scioglimento della neve, ad es. riscaldamento elettrico - installazione del cavo di riscaldamento (riscaldamento).

1. Riscaldamento esterno. Quando il cavo è installato sul fondo della pendenza del tetto.

Sistema di drenaggio del riscaldamento esterno

2. Riscaldamento all'interno dello scarico. In questo caso, il cavo viene montato direttamente nella grondaia e nel tubo di scarico.

Sistema di drenaggio del riscaldamento interno

Errori e conseguenze durante l'installazione del sistema di drenaggio

  • la scelta sbagliata del sistema ridurrà il suo rendimento, che porterà a un eccesso di acqua dalla grondaia;
  • risparmi sugli elementi. Ad esempio, sulla griglia-trappola si ha il fatto che lo scarico può ostruire il fogliame;
  • L'angolo di inclinazione della gronda non viene mantenuto. L'acqua traboccherà dalla grondaia;
  • non abbastanza imbuti. L'acqua uscirà da loro e dalla grondaia;
  • troppo grande distanza tra parentesi. Salve al fatto che la grondaia si affloscia sotto il peso della neve e dell'acqua;
  • Troppo lunga distanza tra i morsetti del tubo adiacenti. Potrebbero non sopportare carichi di vento. Per lo stesso motivo, il tubo non è installato nell'angolo della casa;
  • il tubo confina con la casa. Umidità dal muro, cantina e fondamenta in questo luogo possono essere distrutti.

Tutto quanto sopra, come risultato, può inondare le fondamenta e distruggere la struttura. Non è il risultato più meraviglioso del lavoro.

Grondaie per grondaie

conclusione

Come potete vedere, l'installazione di grondaie per la procedura del tetto non è molto complicata e, se lo si desidera, è disponibile per l'auto-implementazione. Ci siamo concentrati sui palchi principali, abbiamo rivelato alcune sfumature e tutto questo è stato accompagnato da una discreta quantità di foto. Speriamo che questo materiale aiuti a installare correttamente il sistema di drenaggio e senza problemi.

Drenaggio di tempesta dal tetto di una casa con un tetto spiovente: come attrezzare correttamente lo scarico

Per proteggere la facciata dell'edificio dagli spruzzi di pioggia e dai dispositivi di drenaggio dell'acqua dall'area locale degli edifici con un tetto a falde, dal tetto è disposto un sistema di drenaggio organizzato.

contenuto

Suggerimenti video sull'installazione del drenaggio del tetto ↑

Tipi di sistemi di drenaggio ↑

I produttori offrono diverse opzioni per i sistemi modulari, che si differenziano principalmente nel materiale da cui sono realizzati:

  • Dall'epoca sovietica, il solito sistema di tempesta in acciaio zincato. Oggi sono apparsi prodotti migliori, ma la zincatura è ancora popolare.

Tradizionalmente usato come larghe canalizzazioni. Sono brutti, ma un'ampia "gola" compensa la scarsa accuratezza dei prodotti manifatturieri e la loro installazione.

I tetti di acciaio zincato spesso mancano le grondaie orizzontali, ci sono solo imbuti e tubi di scarico. Il flusso d'acqua è diretto da grondaie ricavate sulla grondaia del tetto stesso. Tale soluzione è laboriosa, inefficiente per tetti con una grande pendenza. Tuttavia, a causa del fatto che non ci sono elementi orizzontali che possono essere danneggiati dalla caduta di neve e ghiaccioli, è più affidabile e sicuro.

Sul lato positivo, vi è una grande resistenza strutturale (l'acciaio è utilizzato da 1 a 2 mm), a basso costo e la possibilità di realizzare singoli prodotti di qualsiasi forma.

Svantaggi: lo zinco non è molto attraente. I tubi arrugginiscono, già nel secondo o terzo anno, a partire dalle estremità, la corrosione si sta diffondendo. Durata di servizio fino a 15-30 anni, se i tubi vengono periodicamente verniciati con colori ad olio all'esterno. La geometria dei prodotti non è l'ideale, le giunture degli elementi non sempre si adattano perfettamente. Tradizionalmente, le grondaie e le fogne erano arrotolate insieme, il che conferiva una forte connessione. Oggi preferiscono sigillare la giuntura con un sigillante.

  • Sistema di drenaggio in acciaio zincato con uno spessore di 0,6-0,7 mm con rivestimento in polimero, la forma dei prodotti è rotonda o rettangolare.

All'acquirente viene offerta una scelta di molti colori che possono corrispondere esattamente al tetto delle tegole metalliche. Questo tipo di drenaggio sembra accurato, l'accuratezza dei prodotti di produzione è elevata, è possibile ordinare singoli prodotti. La durata di servizio di 25-50 anni dipende dal tipo di metallo.

  • Scarichi di rame, alluminio e acciaio con un rivestimento di zinco-titanio mentre abbiamo, piuttosto, esotici.
  • A seconda del modello, i sistemi di scarico in plastica possono essere collegati in due modi diversi: adesivo o guarnizioni in gomma. Tubi delle più varie configurazioni, la tavolozza dei colori non è ricca. Durata di servizio fino a 30 anni.

I vantaggi indiscussi: facilità di installazione, peso ridotto, la migliore tenuta tra tutti i sistemi, aspetto pulito, prezzo ragionevole.

Meno: la plastica ha paura delle gelate estreme, è più fragile dell'acciaio e può essere danneggiata da un'alba nevosa.

Gronda di calcolo ↑

È necessario creare uno schema del tetto, inizialmente per determinare due punti: la posizione degli imbuti e il diametro dello scarico. Più spesso grondaie con diametro di 8, 10 e 12,5 cm.

La distanza tra i crateri non deve superare i 24 metri. L'opzione migliore è di 8-12 metri, quindi la pendenza totale delle grondaie non è eccessiva. Dobbiamo controllare la capacità del tubo di deviare l'acqua. Dopo aver posizionato gli imbuti sullo schema, il tetto deve essere diviso in sezioni servite da uno o altri canali di scolo. In un quadrato (in proiezione orizzontale, e non nell'area) il metro del tetto deve essere di 1,5 cm 2 dell'area della sezione trasversale dell'imbuto e drenare. Ad esempio, un tubo con un diametro di 10 cm ha un'area in sezione trasversale di 78,5 cm 2 ed è in grado di deviare il drenaggio dal tetto, la cui proiezione orizzontale è di 52 m 2. Per le regioni aride e le regioni con precipitazioni elevate effettuare correzioni.

Avere uno schema generale, è possibile contattare i fornitori, il gestore aiuterà a fare un calcolo. Oppure scaricare o utilizzare il programma online per il calcolo della grondaia sul sito Web del produttore.

Quando avviare l'installazione di un sistema di acqua piovana ↑

Esistono due tipi di grondaie orizzontali di montaggio:

  • Il primo utilizza ganci metallici che sono montati sulla base del tetto. Le staffe devono essere fissate prima di posare la copertura del tetto. Questa opzione è affidabile, dovrebbe essere usata per grondaie pesanti nelle regioni nevose. I ganci portano alla base del tetto a una distanza diversa per fornire la pendenza necessaria della grondaia. Le posizioni degli imbuti devono essere determinate in anticipo.
  • La seconda opzione: le staffe sono fissate sulla parte anteriore (estremità) o sulle travi. La soluzione è meno affidabile, si possono estrarre viti di grande impegno. Inoltre, tali porta-ganci sono usati per i sistemi di plastica, anch'essi sono fatti di polimero. Nella maggior parte dei modelli, i supporti sono progettati per l'installazione solo su una superficie rigorosamente verticale. Il loro montaggio sul pannello frontale è semplice, comodo, realizzato in qualsiasi momento dopo che il tetto è pronto e gli sbalzi del cornicione sono stati cuciti. La pendenza della grondaia si ottiene installando i supporti a diverse altezze. Può essere raccomandato nei casi in cui non vi è alcun pericolo di innalzamento della neve dal tetto.

Regole per l'installazione delle parentesi ↑

Quindi, iniziamo con le staffe di montaggio. Per la prima opzione (montata sulla base del tetto), la staffa del gancio deve prima piegarsi secondo la pendenza del tetto.

Innanzitutto, allaccia le parentesi che supporteranno le canalizzazioni. Quindi dividere gli spazi tra i tubi di scarico per la distanza minima tra i ganci (0,6 per la plastica e 0,9 m per il metallo). Dopo aver segnato, allunghiamo la corda per dare una pendenza uniforme delle scanalature agli imbuti di scarico.

Installazione di elementi orizzontali e installazione del ginocchio ↑

In alcuni sistemi, le canalizzazioni vengono prima montate, in altre, al contrario, lo scivolo è il primo. Il markup inizia dall'imbuto. La lunghezza delle scanalature spesso di 3 o 4 metri, l'estremo nella linea della grondaia deve essere tagliato. Taglio di plastica con un seghetto, metallo - solo forbici per metallo di alta qualità. In nessun caso, la smerigliatrice, altrimenti l'acciaio inizierà a arrugginirsi rapidamente. Completa la linea di grondaie; connettore rivolto all'interno o all'esterno.

Le connessioni di gronda possono essere diverse: su guarnizioni, senza colla, colla, sigillate con silicone. È necessario essere guidati dall'istruzione. Di norma, l'imbuto viene installato tenendo conto delle possibili dilatazioni di temperatura, ovvero il giunto presenta una fessura per le deformazioni. Questo dovrebbe essere preso in considerazione immediatamente.

Per passare dall'imbuto allo scarico verticale, è necessario installare due gomiti e una sezione diritta. La distanza tra lo scarico e il ginocchio inferiore rispetto al muro è determinata dal produttore.

Caratteristiche del tubo di scarico del dispositivo e scarico ↑

L'installazione di scarichi non è alcuna difficoltà. Di regola, hanno una lunghezza di 4 metri, facilmente collegati.

Se il drenaggio dell'acqua della casa viene effettuato superficialmente, sulla zona cieca, nella parte inferiore del drenaggio impostiamo il solito segno - il ginocchio con un ampio offset con un angolo di 45 °.

Nel caso in cui il territorio sia dotato di un sistema di tempesta sotterraneo, lo scarico può essere inserito immediatamente nella tempesta. Nel modo migliore corrispondono a questa opzione tubi rotondi di scarico di plastica.

Raccomandazioni generali ↑

  • Esistono molti tipi, marche e varietà di sistemi di drenaggio. Con somiglianze comuni, differiscono nei dettagli. Nel processo di installazione, è necessario studiare e conservare con sé il manuale di istruzioni di lavoro, che può essere ottenuto dal rivenditore o scaricato dal sito Web del produttore.
  • Nelle aree innevate, è necessario eseguire misure di ritenzione della neve per i tipi di coperture scivolose (tutti i tipi di coperture metalliche, ad eccezione dei compositi). Per altri tipi di coperture è auspicabile la ritenzione di neve. Il riscaldamento dello scivolo con un cavo elettrico ridurrà al minimo la possibilità di danneggiare lo scivolo.

Drenare dal tetto con l'uso di un sistema modulare alla forza di qualsiasi persona che non abbia paura delle altezze e abbia capacità costruttive minime. È necessario prestare particolare attenzione alla marcatura esatta delle staffe. Non vale la pena di prendere il dispositivo di scarico dal tetto di lamiere di acciaio zincato senza grondaie, senza avere esperienza con la cucitura.

Il dispositivo di uno scarico dai tetti del bestiame: duo-pitch, hip e multilivello

A causa dell'abbondanza di informazioni disponibili sulla costruzione nel World Wide Web, molti ritengono che l'installazione del drenaggio dai tetti a falde sia un compito abbastanza semplice: installare ganci, appendere le grondaie e continuare con competenza il sistema fino alla fondazione. Ma in realtà, è ancora tecnicamente necessario essere in grado di deviare l'acqua dal tetto. E poi né gli scarichi distrutti in inverno, né le trincee piegate nella calda estate, né l'attico umido e umido sono terribili.

Per non parlare del fatto che il sistema di drenaggio colpisce in modo significativo l'esterno esterno della casa. Questi sono i dettagli importanti che non sono sempre mostrati nella visualizzazione del progetto a casa, ma che, in definitiva, servono come tocco finale, capace sia di adattarsi perfettamente all'idea di un designer o architetto, e rovinare senza speranza l'intero look. Quindi arriviamo a questo problema con tutte le responsabilità!

contenuto

La necessità di dispositivi di drenaggio su tetti a falda

Forse hai già sentito parlare della moda per gli scarichi non organizzati, che sono arrivati ​​in Russia. Qui tutto è semplice: noi allarghiamo le pendenze, estiriamo le cornici a 50 cm dalle pareti e l'acqua stessa scorre dal tetto. Vale la pena di mettere una visiera sopra l'ingresso, in modo da non fare una doccia "fredda" nel momento sbagliato. Ma, se vivi in ​​Russia, e non in un paese tropicale e arido, allora prendiamo in considerazione questa domanda più seriamente.

In alcune case russe, fanno davvero a meno di un sistema di scarico, disponendo invece un baldacchino piuttosto largo, che si trova a mezzo metro dal muro. Questa opzione è molto adatta se il tetto della casa è piatto. Ma allo stesso tempo, vengono poste grandi richieste sull'impermeabilizzazione di fondazioni e muri, e inoltre, le pendenze devono anche essere impermeabili al massimo intorno alla casa. E ancora, tali tecnologie di costruzione sono adatte solo se vivi in ​​una regione con le precipitazioni minime all'anno.

Comprendi che non appena il tuo tetto è pronto, il primo temporale cadrà su di esso - questa è solo una questione di tempo. E la mattina dopo, guardando le pareti bagnate e le fondamenta, capirai che il sistema di drenaggio deve essere installato urgentemente, e questa volta organizzato, composto da grondaie, tubi e imbuti. Ci sono diversi motivi per questo:

  1. Credetemi, nessuna sporgenza o elemento decorativo non aiuterà a far fronte alla pioggia autunnale russa, e il liquido, come sappiamo, può avere un effetto distruttivo sulla maggior parte dei materiali da costruzione. E c'è legno, cemento, mattoni e intonaco - di cui sono fatte le pareti delle case moderne.
  2. In secondo luogo, le pareti umide della casa perdono immediatamente una parte significativa delle loro proprietà isolanti.
  3. In terzo luogo, la maggior parte dell'acqua proveniente dal tetto viene, in questo caso, sulla fondazione e penetra sotto la zona cieca. Di conseguenza, la vita delle fondamenta della casa viene ridotta di parecchie volte, per non parlare del sottosuolo umido e dei problemi con la cantina.

Pertanto, è fondamentale per voi stabilire un sistema di drenaggio costruttivo e corretto che includa tutti gli elementi ben congegnati:

Come e dove dovrebbero essere collocati tutti questi elementi del sistema di drenaggio, e qual è la differenza principale tra i tetti a falda di varie strutture, ora capiremo.

Configurazione del sistema di drenaggio del tetto della grondaia

La forma del tetto a falde è fondamentale per la complessità del dispositivo di drenaggio. Ad esempio, per una semplice casa di campagna o una casa di campagna con un tetto a capanna e linee idealmente diritte della grondaia, la cosa più semplice da fare è installare un sistema di scarico standard, con un numero minimo di grondaie e scarichi.

Ma se il tetto spiovente della tua casa ha un sacco di pieghe, strapiombi, tenaglie o fermi, allora l'intero sistema di drenaggio sarà piuttosto complicato. Ad esempio, le pieghe del bordo del tetto a falda si trovano più spesso dove la facciata doveva essere resa più bella. Ed è impossibile attraversare il tetto in questo luogo con una semplice grondaia - è consuetudine pensare alla sua disposizione più estetica. Devo armeggiare!

Sistema di grondaia chiuso

La configurazione architettonica del tetto determina direttamente la struttura del sistema di scarico e il suo aspetto:

Il tetto a padiglione e gli elementi architettonici simili alla sua struttura sono disposti secondo il tipo di un sistema chiuso. Tale scarico evita sempre l'edificio o il suo elemento architettonico separato attorno al perimetro. Un tappo per grondaie non è nemmeno messo qui, perché in questo progetto tutti gli elementi di scarico sono interconnessi e semplicemente non ci sono rami sordi.

Inoltre, come per il tetto a padiglione, qui la pioggia e l'acqua di fusione provenienti dalle piste devono essere deviate simultaneamente in entrambe le direzioni. I tubi di scarico qui si trovano anche agli angoli:

Nei sistemi chiusi, i tubi di scarico devono essere progettati in modo tale che si basino sulla superficie totale del tetto e l'arrotondamento sia effettuato in una direzione più ampia e non in una più piccola.

Sistema di drenaggio non chiuso

Pertanto, il tetto a due falde standard prevede due linee separate dalle grondaie, ognuna delle quali avrà il proprio stock. Cioè, in termini semplici, il drenaggio di un tetto a falde è un tipo di timpano - questi sono due sistemi non chiusi.

Se parliamo di tetti a doppia pendenza, multiplex e multipolari, l'acqua viene scaricata lungo le grondaie verso i tubi, che in tutti gli standard si trovano dopo gli angoli delle pareti, e le tubature, che si trovano esattamente al centro di queste pareti:

Estetica o praticità?

Il sistema di scarico di scarico standard svolge una funzione utilitaria - drena l'acqua dal tetto a falde di una casa lontano dalle sue mura e fondamenta. Di solito la sua funzione estetica non attribuisce molta importanza, ma questo non significa che non abbia importanza.

Ecco perché il mercato moderno offre sistemi di drenaggio completamente attrezzati, i cui elementi possono essere facilmente collegati tra loro. Tali grondaie e tubi sono prodotti semicircolari, trapezoidali, semiellittici, a forma di scatola (detti anche rettangolari) o quadrati, e persino a imitazione della forma di una cornice.

I più popolari in Russia sono grondaie a sezione trasversale semicircolare, rivolte verso l'interno o verso l'esterno. Inoltre, tali bordi servono ancora come nervature di irrigidimento, il che aumenta la capacità meccanica degli elementi ai carichi. Ma la forma ellittica ha una buona larghezza di banda ed è indispensabile per un'ampia superficie del tetto. In ogni caso, prevedere il profilo dello scarico è abbastanza difficile, ma non dimenticare che la grondaia correttamente selezionata a suo modo completa l'estetica della casa.

E come scegliere uno scarico per un tetto a falde non è solo esteticamente gradevole e gradevole alla forma, ma anche il più pratico, questo video dirà:

Sottigliezza della progettazione e installazione del drenaggio su tetti a falda

Il sistema di drenaggio deve prima essere progettato eseguendo i calcoli necessari e determinando la posizione e la lunghezza delle grondaie e dei tubi, la loro larghezza e profondità. In genere, il numero e la larghezza della grondaia dipendono dal perimetro del tetto e dall'area delle sue pendenze.

In ogni caso, prova ad aderire alle raccomandazioni del produttore del sistema che hai acquistato. Ma a volte è necessario installare un sistema di drenaggio piuttosto complicato, e senza calcoli aggiuntivi non si può fare.

Dispositivo di drenaggio del tetto a tetto singolo

Il sistema di drenaggio più semplice - nei tetti a passo singolo. L'acqua proveniente da un tale tetto è diretta solo in una direzione e non è difficile "raccoglierla". Inoltre, se parliamo di case a un piano, spesso hanno una catena montata al posto dei tubi di scarico e delle grondaie, ed è molto meno evidente sulla facciata.

Tali catene da pioggia sono particolarmente popolari in Giappone, dove svolgono il ruolo di una sorta di elemento decorativo. Sono fatti più spesso dal rame, e i principali compiti architettonici che hanno impostato per loro sono di avere una forma spaziale complessa che è piacevole alla vista e si alterna con ciotole decorative. Sfortunatamente, i moderni produttori di sistemi di drenaggio per le latitudini russe non tengono conto di tali innovazioni e non producono tubi di scarico speciali per il collegamento alla catena.

Pertanto, se vuoi ancora creare qualcosa di simile per un bell'effetto o per la semplicità del sistema, ricorda due semplici regole:

  1. La catena dovrebbe essere tesa in modo da non spostarsi da un lato all'altro. E per questo, semplicemente seppellire la sua estremità nel terreno o premerlo con le macerie.
  2. Per evitare che le pareti vengano spruzzate con acqua, tali catene dovrebbero sporgere dal bordo del tetto non meno di mezzo metro.

Credimi, realizzare questa impresa non è difficile! Ecco due degli esempi più semplici della sua implementazione:

Dispositivo di drenaggio sul tetto a due falde

In un piano standard, i tubi di scarico del tetto dovrebbero essere posizionati in tutti gli angoli esterni e interni. Lì sono quasi invisibili e, in effetti, è la loro posizione naturale. Da un punto di vista tecnico, anche questo è corretto.

Per quanto riguarda la posizione delle grondaie, c'è già molto da dipendere dal tetto stesso:

Le nostre tabelle ti aiuteranno a calcolare il numero richiesto di elementi verticali e la loro posizione per tali tetti:

Drenare su tetti complessi

Progettare il drenaggio da un tetto di configurazione complessa non è facile. Qui è necessario prelevare acqua da ogni rampa separata o balaustrata, e ha senso installare più tubi di scarico contemporaneamente. È qui che sorgono le difficoltà, che ora descriveremo più in dettaglio.

Numero di pattini

Se ci sono molti pattini e il sistema di drenaggio è disposto secondo il principio del minimo, troppa acqua fluirà nei tubi e fluirà più lentamente attraverso l'intera grondaia a causa del suo volume. E questo è un carico su tutti gli elementi contemporaneamente, e tale acqua si congela più velocemente in inverno.

Sovrastrutture e lyukarny

Il secondo punto che riguarda il sistema di drenaggio per un tetto di bestiame di forma complessa è che spesso anche i tubi di scolo e le grondaie sono necessari nelle sovrastrutture architettoniche del tetto, sopra i balconi e attorno alle torri. Ci sono difficoltà tecniche qui, perché salvare questi luoghi dal congelamento e dalla penetrazione dell'acqua è piuttosto problematico. Ecco perché il minimalismo pratico è popolare nel mondo delle costruzioni oggi.

Ma il compito più interessante per il roofer è quello di creare uno scarico attorno alla torretta circolare. Dopotutto, piegare uno scivolo di metallo non funzionerà in modo qualitativo. Pertanto, in questo caso, fare questo: tagliare i segmenti dello scivolo di zinco, acciaio o rame e saldarli tra loro. Dopo di che, ha senso dipingere lo scarico già nel colore desiderato con vernice in polvere per nascondere le cuciture.

Per quanto riguarda l'abbaino e il lyukarn attuali, non sono necessari grondaie. È importante determinare correttamente da quale parte del tetto scorre l'acqua e dove può iniziare a raccogliere. E da allora il tetto del lukarny non ha sporgenze, è necessario per le grondaie solo per grandi aree e piste multidirezionali.

Articoli in eccesso

Inoltre, un inconveniente significativo di un sistema di drenaggio di questo tipo è estetico, dal momento che un gran numero di tubi si distingue già dalle pareti.

I posti più problematici del tetto a falde in termini di installazione del sistema di drenaggio si trovano vicino al capannone e davanti all'ingresso della casa. E se il tetto stesso non è anche di costruzione elementare, allora sicuramente a causa del fatto che questa casa non è lontana da un ingresso. Ma è importante che i tubi siano appena visibili sullo sfondo della facciata, ed è abbastanza difficile nasconderli in tali luoghi. Ecco perché lo vedrai sicuramente sulle colonne della veranda, nell'angolo della casa o vicino alla finestra:

Soluzioni a colori

Con una configurazione complessa del tetto, lo scarico stesso è spesso di forma irregolare e non sembra sempre simmetrico e gradevole alla vista. Pertanto, in questo caso, il suo colore è scelto in modo che assomigli ad un'estensione naturale del tetto e si fonda anche con esso.

Ma se lo scarico stesso ha un bellissimo profilo nella sua intera struttura, che sottolinea anche la forma del tetto, allora è installato come elemento architettonico importante e accentuato, combinando con il colore dei dettagli della facciata in modo che si distingua dal tetto o addirittura contrasti con esso. Ma le grigie grigie argentate sono rimaste finora solo sulle facciate delle case nello stile moderno della techno o dell'alta tecnologia.

Come potete vedere, il problema degli elementi di drenaggio in eccesso è abbastanza facile da risolvere scegliendo i colori giusti e il design dei tubi. Ad esempio, combinare il colore di grondaie e tubi non solo con una copertura del tetto, ma anche con elementi della facciata di pareti, colonne, porte e finestre. ie Hai tre opzioni su come scegliere il colore del sistema di drenaggio del tetto con una configurazione complessa:

  • così che i tubi stessi e le grondaie erano appena visibili sulla facciata;
  • in modo che il loro colore, al contrario, contrastasse con il colore della facciata o dei telai delle finestre;
  • in modo che il sistema di drenaggio era un tocco architettonico indipendente e notevole.

Ma è molto meglio ridurre al minimo la loro quantità senza perdere qualità. E qui è meglio affidare il caso a un professionista che calcola correttamente l'intero sistema.

Importanti problemi tecnici

La rimozione della pioggia e l'acqua di fusione dal tetto a falde è progettata per migliorare significativamente la finitura della facciata e le condizioni generali delle pareti esterne. Dopo tutto, nel tempo, l'acqua può danneggiare anche le fondamenta della casa. Questo è il motivo per cui esistono documenti normativi speciali SNiP 2.04.01-85, che sono responsabili delle regole e delle norme relative al sistema di drenaggio.

Se vuoi acquistare un sistema di drenaggio finito, allora sarà facile per te calcolare: quasi tutti i produttori moderni pubblicano sui propri siti speciali tabelle che aiutano a determinare la relazione tra l'area del bacino d'utenza ei parametri richiesti del sistema di drenaggio. Se stai facendo uno scarico per un tetto spiovente con le tue mani, allora sarai aiutato dalla grafica e dalle illustrazioni che abbiamo preparato per te qui sotto.

Come calcolare correttamente il sistema?

Il bacino idrografico è l'area delle piste o la loro proiezione sul piano orizzontale. E le seguenti formule ti aiuteranno a calcolarlo:

È semplice: per navigare durante il calcolo del sistema di drenaggio è necessario disporre di tubi per ogni 100 metri quadrati del tetto. ie all'interno di un pendio il diametro del tubo deve essere di almeno 150 millimetri. Ma è auspicabile posizionare i tubi di scarico in modo che non rovinino la facciata dell'edificio. Come la grondaia è importante per mettere nei posti giusti, e non per stabilire dove possibile. Se camini, miniere e parapetti si trovano sul tetto spiovente, è necessario aggiungere all'area di rampa il 30% di quella parete che è ancora sopra il tetto.

Ora calcola il numero di angoli per la grondaia: solitamente il loro valore è uguale al numero di angoli sul tetto stesso, inclusi quelli esterni e interni. Inoltre, la lunghezza della grondaia è in genere di tre metri e quindi il numero di grondaie è facile da calcolare: determinare il perimetro del tetto e dividerlo per 3. Arrotondare il risultato a un numero intero più grande e sapere quante grondaie sono necessarie e se è necessario tagliarne uno se il numero non era inizialmente intero.

Il prossimo passo è contare il numero di spine e connettori di grondaia. Per fare questo, diamo un'occhiata a quale tipo di sistema di drenaggio abbiamo a che fare: chiuso e aperto. Se il sistema di drenaggio è chiuso, ci saranno tanti connettori in esso come tutti gli elementi. Se sbloccato - solo uno in meno. È necessario installare le spine sui bordi della grondaia:

È anche importante calcolare il peso corretto del sistema di drenaggio quando viene applicata pressione con acqua e neve. Ad esempio, un supporto per grondaia standard è progettato per sopportare un peso di circa 75 chilogrammi. Ma qui è necessario contare non solo su questi indicatori, ma anche sull'area portante.

Cioè, se si installano meno supporti del necessario, l'intero peso del fluido e della neve si concentrerà su un punto specifico, anziché essere distribuito su tutta la lunghezza. Qui e così le grondaie si rompono! Sicuramente comprendi logicamente che un log pesante, ad esempio, non può contenere due o tre persone, ma la top ten non sarà difficile, perché la forza di pressione è disintegrata. Ecco la stessa cosa

Ecco un buon esempio della corretta progettazione di un sistema di grondaia in una casa di campagna:

Come installare le grondaie esterne

Se si ignorano i requisiti tecnici per l'installazione di scarichi sul tetto a falda, l'acqua non solo schizzerà le pareti, ma allagherà anche il seminterrato. Quindi ricorda alcune semplici regole:

  1. Le grondaie dovrebbero essere dotate di una pendenza dell'1% circa, vale a dire su una distanza superiore a 10 metri, dovrebbero essere abbassati di 10 centimetri.
  2. È anche desiderabile che le grondaie non siano interrotte tra loro più di 3 volte. Quindi, se il tetto della casa è piuttosto complicato, avrai bisogno di tubi di scarico aggiuntivi. Ma allo stesso tempo evitare la loro collocazione negli abutment interni al muro.

Perché? Il fatto è che una tale disposizione aumenta la probabilità di perdite e la gola può ostruirsi. Il tuo compito principale nella progettazione di tubi di scarico è quello di garantire che l'acqua non allaghi quelle aree vicino alla casa dove si trova l'area più transitabile: vicino alla porta d'ingresso, all'ingresso della casa e sul percorso principale. Dopotutto, qui l'acqua si ghiaccia rapidamente in una notte gelida e si trasforma in ghiaccio, e questo è già pericoloso. Ecco perché è necessario collegare le grondaie dalla staffa inferiore. È importante che la staffa esterna fosse 30-50 mm sotto il bordo della grondaia.

Si noti inoltre che è importante organizzare correttamente la direzione dell'acqua e la pendenza della grondaia, che dipende anche dalla configurazione del tetto a falde:

L'angolo di inclinazione della grondaia dipende anche dalla lunghezza della pendenza e dalla sezione trasversale della grondaia stessa. Di solito varia da 5 a 20 mm al metro. Se la lunghezza della pendenza del tetto o della grondaia è superiore a 12 metri, l'angolo dovrebbe essere formato in due direzioni: a sinistra ea destra del centro del tetto. Quando il tubo di drenaggio si trova su entrambi i lati del tetto, è anche importante disperdere il flusso di acqua e ridurre la sua pressione a metà del sistema di drenaggio.

Spesso si dimentica anche di un punto così importante che il cornicione stesso può essere in realtà lontano dall'orizzontale. Per fare ciò, è necessario controllare il livello e calcolare già l'angolo di inclinazione del sistema di drenaggio, più o meno l'angolo di inclinazione esistente della sporgenza, qualunque essa sia. Oppure, se possibile, fissare questo giunto di costruzione.

La distanza tra gli scarichi dovrebbe essere da 40 centimetri a 70, a seconda del sistema di drenaggio stesso. Se ora fai di più a causa del desiderio di risparmiare denaro, le grondaie possono essere deformate sotto la pressione di neve o ghiaccio. E quindi il passo ideale per il clima russo è di 50-60 centimetri:

Ecco due fantastici workshop che ti aiuteranno a capire il processo stesso:

Sarà più facile lavorare con la scheda frontale, perché su di essa è facile determinare correttamente la direzione della pendenza della grondaia e fissare la prima e l'ultima staffa con livelli diversi. Installare lo scarico in modo che fosse montato a una distanza di 25 centimetri dal suolo e 15 dall'area cieca.

Come installare la grondaia interna

I tetti inclinati sono diversi in termini di dirottamento dell'acqua da quelli piani in primo luogo perché hanno punti deboli - endy. Stiamo parlando di quelle grondaie interne che devi assolutamente attrezzare per le articolazioni delle piste, perché È su questi elementi che la massima pressione viene esercitata dal fluido. E quanto maggiore è il flusso d'acqua, tanto più facile è l'infiltrazione di umidità nella torta di copertura interna, mentre per i tetti piani e di inversione tutto è distribuito in modo più uniforme.

Diamo un'occhiata a come sistemare lo scivolo. Può essere montato sulla passerella o su casse accelerate più fitte. La regola principale: la larghezza del pavimento del pannello dovrebbe essere di almeno 40 centimetri dall'asse della grondaia. Installare queste schede dovrebbe essere proprio sulle gambe del rafter:

  • Passo 1. Su una cassa a chiazze, unisci due barre a una distanza di 5-10 centimetri. Lascia un piccolo spazio di circa 5 centimetri per la ventilazione - tra le barre e il reticolo delle valli.
  • Passaggio 2. Ora inchioda la cassa. Porta le estremità delle barre agli assi.
  • Passaggio 3. Con il passaggio successivo, rinforzare leggermente la cassa principale con barre corte nell'area della valle.
  • Passaggio 4. Ora martella una o due barre nello spazio tra la cassa.
  • Passaggio 5. Come risultato, si dovrebbe avere una lunghezza della barra di almeno 30 centimetri. In questa fase, vai alla grondaia interna.
  • Passaggio 6. Spostare l'estremità delle barre nella grondaia e bloccarne i bordi laterali con un angolo di 90 gradi.
  • Passaggio 7. Dopo di ciò piegare lo scivolo lungo l'asse centrale con un angolo tale da essere leggermente più grande della fine della valle.
  • Passaggio 8. Iniziare a posare la grondaia con la sporgenza della grondaia, cioè - dal basso verso l'alto.
  • Passaggio 9. Posizionare lo scivolo sul pavimento e tagliarlo lungo il contorno in modo che rimangano 3-4 cm.
  • Passaggio 10. Fissare la grondaia con clip metalliche o chiodi con copertura galvanizzata.

Ogni fase di questo processo è ben illustrata in questa illustrazione:

La cosa principale da ricordare: se metti la grondaia interna su una cassa accelerata, inchioda le graffette in una barra aggiuntiva in modo che non interferiscano con la posa liscia della piastrella in seguito. Noi inchiodiamo solo il bordo superiore della grondaia, e non per tutta la sua lunghezza.

Ora rimuovere la striscia protettiva e incollare i bordi della striscia autoadesiva in schiuma con una speciale impregnazione idrorepellente, che proteggerà la valle da sporco, neve e acqua.

Come riparare gli elementi verticali dello scarico

E le parti verticali dello scarico sul tetto a falde dovrebbero essere fissate in questo modo:

A proposito, a differenza dei prodotti in metallo, nei sistemi di drenaggio in plastica è possibile utilizzare sia connettori convenzionali che compensatori. Il risarcimento per il tetto è lungo oltre 8 metri. Dal nome hai già capito che la colla non è usata qui. Il compito principale di tale connettore è compensare l'espansione lineare della grondaia al variare della temperatura.

Ecco come appare in pratica:

E infine, controlla come è stato installato correttamente lo scarico. Per fare ciò, avrai bisogno del livello di costruzione più semplice (o livello idroelettrico) e, ancora meglio, del livello di livellamento. Tappare tutti i fori di scarico, versare acqua nelle grondaie e vedere se ci sarà una perdita in alcuni punti.

Notare anche quanto velocemente e facilmente scorre l'acqua quando i fori sono aperti. Il modo più semplice per manovrare questa impresa con un normale tubo di irrigazione con una pressione media.

Raccolta e rimozione dell'acqua dai tetti a falda

Dopo il completamento dei lavori di copertura, il compito principale è ancora la rimozione della pioggia e l'acqua di fusione dal tetto, solo quella volta da casa. Secondo gli studi, la maggior parte dell'acqua cade a terra solo dai tetti a falde. Inoltre, è impossibile ritardare questo compito: nella prima grave pioggia, l'umidità minaccia sia la fondazione che le pareti. Quindi prova ad organizzare qualcosa del genere sul tuo sito:

A proposito, dal momento che è l'acqua piovana che scorre dal tetto spiovente, è vantaggioso raccoglierla dalla fattoria del paese:

Sfioratore dal tetto con le proprie mani

Sfioratore dal tetto con le proprie mani

Sfioratore dal tetto con le proprie mani

Se stai costruendo la tua casa di campagna o un cottage confortevole, il progetto dovrebbe fornire tutte le sfumature che ti permettono di vivere nell'edificio per lungo tempo e senza problemi. Uno di questi, a prima vista, elementi poco appariscenti, ma importanti della struttura della casa, è lo sbarramento dal tetto. Protegge non solo le pareti della casa, ma protegge anche l'area cieca che copre le fondamenta dai danni e impedisce al suolo di imbrattare il sito. Uno sfioratore del tetto potrebbe essere costruito a mano con competenze tecnologiche minime.

Come costruire uno sfioratore sul tetto?

Il bordo inferiore del tetto di una casa privata si trova ad un'altitudine piuttosto elevata. L'acqua piovana scaricata da esso durante il cattivo tempo per un lungo periodo di funzionamento può danneggiare seriamente i rivestimenti vicino alle pareti della casa. Il sistema di scarico e drenaggio viene calcolato immediatamente durante la progettazione del tetto. Se prima, per creare un tale sistema, era necessario applicare competenze specifiche, ad esempio la conoscenza del lavoro con la lamiera, ora nei negozi online e nella costruzione di supermercati è offerto un vasto assortimento di soluzioni pronte per l'autocostruzione dello sfioratore. Sono costituiti da elementi di varie configurazioni che vengono assemblati facilmente come designer.

Sfioratore dal tetto con le proprie mani

Tuttavia, se hai già costruito una casa, ma per qualche motivo non ha uno sfioratore dal tetto, allora può essere montato in un edificio già residenziale. Ma se la versione classica delle staffe per il fissaggio delle strutture dello sfioratore dovrebbe essere isolata dal vento, allora nell'edificio pronto questo processo è estremamente difficile.

Materiali che producono sfioratore dal tetto

L'industria moderna offre un'ampia selezione di materiali per la produzione di disegni di dighe.

La soluzione più economica sarebbe l'uso di acciaio zincato. Lo svantaggio di questo materiale è un'alta suscettibilità alla corrosione delle articolazioni. Inoltre, le fughe galvanizzate stesse potrebbero avere una tenuta insufficiente.

Sistema di drenaggio in metallo zincato

Una soluzione più moderna è l'uso di elementi di drenaggio in metallo rivestiti con un materiale polimerico. Tali disegni si sentono benissimo nel caldo e nel freddo. Un importante vantaggio del loro utilizzo è la ricca gamma di colori.

Vari colori di metallo con un rivestimento polimerico

Inoltre, il sistema di sfioratore sul tetto può essere completamente creato da materiali polimerici. Tali costruzioni sono raccomandate quando c'è un tetto di tegole flessibili sul tetto. La composizione del materiale del tetto in polimero include particelle dure che vengono via via lavate via con l'acqua piovana e possono danneggiare lo scarico del metallo. Lo sfioratore in plastica ha una lunga durata e un peso leggero. Questo facilita il loro trasporto e installazione. Lo svantaggio di tali strutture è la debole stabilità alle basse temperature. Sfioratori di plastica sono particolarmente sensibili al danno da freddo se l'acqua rimane in essi.

Sistema di drenaggio in plastica

Se hai deciso il materiale di fabbricazione dello stramazzo per il tuo tetto, è tempo di pensare alla forma più appropriata di grondaie. I migliori indicatori nel processo di funzionamento sono dimostrati dalle grondaie di troppo pieno con costole di irrigidimento pronunciate situate ai bordi.

I componenti principali del sistema di sfioratore

Per quanto riguarda le dimensioni dello stramazzo, per evitare che il sistema si riempia di acqua e spruzzi, possiamo consigliare quanto segue:

  • un tetto con una sezione di 7-12 cm e tubi di scarico con un diametro di 5-7 cm sarà sufficiente per un tetto di una piccola casa o garage;
  • Se stai attrezzando uno sfioratore in un cottage, la sezione di gronda dovrebbe essere 12-20 cm, e la sezione trasversale dei tubi di scarico dovrebbe essere 7-10 cm.

La posizione del canale di scarico della grondaia sotto il bordo del tetto

Calcola la quantità di materiali da costruzione

Poiché gli elementi già pronti sono utilizzati nella costruzione di sistemi di drenaggio del tetto, il compito principale del proprietario della casa sarà quello di calcolare il numero richiesto di moduli già pronti. Per la costruzione del drenaggio dal tetto utilizzare i seguenti elementi strutturali:

  • tubi di scarico;
  • abbeveratoi;
  • tappi sulle grondaie, montati alle estremità senza scarico;
  • imbuti che collegano la grondaia e l'incanalamento;
  • adattatori e giunti, connettori angolari per grondaie e tubi;
  • staffe per elementi di fissaggio del sistema di sfioratore;
  • morsetti per il fissaggio del disegno dello stramazzo alle staffe;
  • schermi di filtro e sportelli di ispezione possono anche essere inclusi nel sistema di sfioratore.

Per determinare la quantità di materiali, è necessario realizzare un progetto e un disegno. Disegnare un disegno della futura costruzione inizia con la misurazione del perimetro del tetto di casa tua.

Installazione del canale di scarico dello sfioratore

La lunghezza delle grondaie di drenaggio sotto il tetto dovrebbe superare il perimetro dell'edificio di oltre il 5%. Questo perché le grondaie devono avere una pendenza per il libero flusso di acqua piovana. Quando si misura il perimetro, non dimenticare di prendere in considerazione le parti sporgenti e gli elementi dell'infrastruttura, come i camini che corrono lungo il muro.

Per ogni 10 metri di lunghezza delle grondaie, è consigliabile installare un imbuto di drenaggio.

Un tubo di scarico è collegato a ciascun imbuto di drenaggio. La lunghezza del tubo di scarico coincide con l'altezza delle pareti della casa. È consigliabile fornire l'estremità inferiore dei tubi di scarico con un ginocchio piegato in modo da deviare il più lontano possibile dalle acque meteoriche raccolte dalla fondazione. Una soluzione ragionevole sarebbe la costruzione di fognature temporalesche che drenano l'acqua dai tubi di scarico ai pozzi di drenaggio.

I bacini di raccolta sono fissati sulla staffa di montaggio, che va direttamente sotto il tetto. Per evitare che le grondaie si deformino, le staffe sono rinforzate attraverso ogni metro di costruzione in acciaio e ogni mezzo metro sulle grondaie di drenaggio in materiale plastico. Circa ogni metro e dispositivi di fissaggio si trovano tubi di scarico.

Strumenti necessari per l'installazione di un sistema di drenaggio del tetto

Prima di iniziare l'installazione di un sistema di drenaggio sul tetto, preparare i seguenti strumenti necessari:

  • cacciavite elettrico;
  • un set di viti e tasselli (a seconda del materiale utilizzato per realizzare i muri della casa);
  • seghetto o smerigliatrice angolare (bulgaro);
  • strumento di misura (metro a nastro e filo a piombo);
  • scala portatile;
  • sigillante (nel caso in cui il design dello scarico non abbia guarnizioni in gomma preinstallate).

Set completo di sistema di drenaggio

Processo di installazione del sistema di drenaggio del tetto

Indipendentemente dal materiale di produzione del sistema di drenaggio sul tetto della casa, l'algoritmo per la sua installazione sembra lo stesso. Differenze sono osservate nei metodi di collegamento degli elementi della struttura dello scarico. Quindi, grondaie e tubi sono interconnessi da dispositivi di bloccaggio con guarnizioni di tenuta in gomma. Il sistema di drenaggio in plastica è collegato tramite cuscinetti in gomma o gli elementi sono incollati direttamente tra loro.

Passo 1. L'installazione del sistema di raccolta dal tetto inizia dal punto superiore. Inizialmente, la marcatura della posizione delle staffe è fatta in modo che lo scivolo di raccolta abbia una pendenza di almeno 3 cm lungo ogni metro. Le staffe sono fissate direttamente sulle travi o sul pannello frontale. Alle giunture delle grondaie e dei canali di scolo e dei tubi di scarico ci sono elementi di fissaggio aggiuntivi. Dal bordo del muro, l'ultima staffa si trova di solito in 15 centimetri. Innanzitutto, applica le staffe estreme alla pendenza richiesta dello scivolo di raccolta. Tra di loro, la stringa viene tirata e i punti di fissaggio delle parentesi rimanenti sono determinati dalla sua posizione.

Passo 2. L'installazione del sistema di raccolta sulle staffe viene effettuata dopo che il tetto è stato coperto con un tetto. Con un piccolo peso di costruzione (utilizzando elementi in plastica), il sistema di grondaie per ciascuna delle pareti è assemblato a terra. Con un sacco di peso, la struttura è assemblata direttamente sulle staffe. Tra di loro gli elementi costitutivi della grondaia sono fissati in vari modi, determinati dal produttore in base al materiale di fabbricazione della grondaia. Può essere un giunto di blocco o incollare elementi strutturali. Sulla parte più alta delle grondaie sono installati i tappi.

Fase 3. All'incrocio dei tubi di scarico nelle grondaie si formano dei fori in cui sono inseriti gli imbuti di drenaggio. I bordi dei fori vengono puliti, eventuali spazi vuoti vengono chiusi con il sigillante.

Passo 4. Sulla parete della casa sono fissate staffe di fissaggio per tubi di scarico. La distanza tra il tubo di scarico e il muro della casa deve essere di almeno 3 cm. Questa distanza è mantenuta per proteggere le pareti dall'umidità. Nel caso in cui ci sia una sporgenza sul muro, viene bypassato con l'aiuto della curva figurata del tubo di scarico. Tra le sezioni del tubo e il ginocchio sono collegati da giunti. A un'altezza di circa 30 centimetri da terra nel tubo è un ramo diretto lontano dalle fondamenta della casa.

Passaggio 5. Per raccogliere l'acqua piovana sotto i tubi di scarico installati serbatoi speciali. Le acque piovane possono anche essere inviate a un sistema di acque piovane tempesta - fossi o tubi situati vicino alla superficie della terra, che lo dirottano verso il sistema di drenaggio per l'assorbimento da parte del suolo. Il sistema di drenaggio per scaricare l'acqua piovana nel terreno dovrebbe iniziare ad almeno un metro e mezzo dal muro della casa.

Conclusione del tubo di scarico sopra la rete fognaria

Manutenzione del sistema di raccolta dal tetto

Almeno una volta all'anno, prevalentemente dopo la fine della stagione autunnale delle piogge e prima dell'inizio del gelo, il sistema di raccolta deve essere pulito dal tetto. Con una corretta installazione e una manutenzione regolare, il sistema di sfioratore servirà fedelmente il proprietario della casa per decenni, proteggendo le pareti e le fondamenta della casa da un'eccessiva umidità.

Come potete vedere, la progettazione e l'installazione del sistema di sfioratore dal tetto della casa è disponibile anche per le persone con competenze tecnologiche minime. Per ulteriori informazioni sulla sequenza di lavoro, vedere il video di formazione.