Come riparare il rubinetto del bagno con la doccia

È sempre utile sapere come riparare il rubinetto del bagno con una doccia, fai da te la riparazione, senza ricorrere ai servizi di specialisti. Dopotutto, prima o poi qualsiasi rubinetto in bagno smette di funzionare correttamente. Le principali cause di problemi: indossare cartucce, guarnizioni, guarnizioni e dispositivi di fissaggio. Usando semplici istruzioni, ognuno può capire come riparare da solo un rubinetto del bagno con una doccia.

Tipi e miscelatori e loro disegni

Per riparare il rubinetto del bagno con una doccia, non è necessario chiamare l'idraulico. Ogni rubinetto può essere facilmente smontato. Se una persona capisce il suo dispositivo, allora la riparazione del miscelatore del bagno con una doccia sarà rapida ed efficace.

Per scoprire come risolvere il mixer, è necessario capire quali parti di un particolare design sono responsabili del malfunzionamento.

Ci sono tre categorie principali di rubinetti del bagno con doccia:

  1. Valve. Questo tipo è noto da molti decenni. Il design consiste di un gander e due valvole. Nei vecchi modelli di miscelatori a vite senza fine a due valvole sono installate guarnizioni in gomma, la cui deformazione porta a perdite. I nuovi modelli sono dotati di una scatola gru con dischi ceramici. I fori sono forati nel loro centro. Quando la valvola viene girata, i fori coincidono: è così che l'acqua entra nell'erogatore.

I rubinetti per il bagno sono diversi dagli altri per la presenza di un interruttore per la vasca da bagno, anch'essi suddivisi in diversi tipi.

Tipi di interruttore bagno-doccia

Il dettaglio, il cui fallimento è caratteristico per la riparazione del rubinetto nel bagno, è un passaggio alla doccia. È responsabile della commutazione della fornitura d'acqua al beccuccio del miscelatore o dell'annaffiatoio. Ci sono 4 varietà principali:

  1. Cork. Versione obsoleta dello switch, che oggi produce poche persone. È caratterizzato da una lunga maniglia posizionata tra due valvole. Alcuni rubinetti moderni per il bagno usano maniglie simili, ma il loro nucleo non è sughero ma bobina.
  2. Cartuccia. È preferito dai produttori russi. Esistono due tipi di cartucce sul mercato: sfera e ceramica. La cartuccia a sfera può essere riparata, solo ceramica sostituita. Tuttavia, quest'ultimo serve più a lungo ed è meno suscettibile all'acqua dura.

Le principali cause di fallimento

Riparare il mixer con le proprie mani non richiede molto tempo, se si stabilisce correttamente la causa del guasto. Qualsiasi dispositivo fallisce mai. Il mixer non fa eccezione.

Può rompersi a causa dell'usura dei componenti. Meno materiali sono di qualità, minore è la durata dei componenti e più spesso è necessario riparare il rubinetto nel bagno. Come riparare il rubinetto in bagno con le tue mani?

1. Perdita da sotto la leva

Solitamente causato dalla rottura della cartuccia in un miscelatore monocomando. I seguenti segni indicano che la cartuccia ha fallito:

  • la maniglia è difficile da ruotare;
  • l'approvvigionamento idrico non è completamente bloccato;
  • la temperatura dell'acqua cambia arbitrariamente;
  • l'acqua fredda scorre dal rubinetto caldo e viceversa.

Per sostituire la cartuccia ceramica:

  • rimuovere il cappuccio, dipinto in blu e rosso;
  • Cacciavite a croce o chiave esagonale svitare la vite di bloccaggio;
  • sollevando la maniglia, scollegarla dal corpo, quindi svitare il coperchio;
  • svitare il dado che fissa la cartuccia nell'alloggiamento con una chiave regolabile;
  • sostituire la cartuccia danneggiata.

Dopo aver sostituito l'articolo difettoso, è necessario allineare le sporgenze sull'alloggiamento della cartuccia con le scanalature all'interno. Se perdi di vista questo, il rubinetto colerà.

2. perdita della valvola

Nei miscelatori a due valvole, una guarnizione di tenuta è spesso consumata. A volte diventa inutile e scatola di gru. Tali guasti portano a perdite. Per sostituire il carter o l'anello di gomma:

  • rimuovere la spina dalla valvola guasta;
  • svitare la vite che fissa la valvola sul miscelatore;
  • con una chiave regolabile, scollegare la gru;
  • sostituire il carter o l'anello.

3. Interruttore della doccia di dispersione

Prima di riparare l'interruttore del rubinetto del bagno, assicurarsi di spegnere l'acqua nella stanza. Una perdita da sotto l'interruttore indica che il premistoppa tra il miscelatore viene riparato e l'interruttore è diventato inattivo. Per sostituirlo:

  • togliere il bottone, bloccando l'asta con le pinze;
  • rimuovere la valvola con lo stelo;
  • estrarre il paraolio danneggiato.

4. Rottura del pulsante dell'interruttore della doccia

Se, dopo le procedure dell'acqua, il pulsante non può essere riportato nella posizione originale, significa che la sua molla si è rotta. In questo caso, l'interruttore viene smontato secondo l'algoritmo sopra descritto, estrarre la molla difettosa e inserirne una nuova al suo posto.

A volte l'interruttore della doccia non funziona e l'acqua entra nell'annaffiatoio e nel miscelatore allo stesso tempo. Ciò è dovuto a una fessura nella ghiandola, che si trova sul gambo. Per eliminare tale malfunzionamento, è necessario:

  • rimuovere l'interruttore;
  • fare magazzino;
  • sostituire il paraolio danneggiato.

Molti appartamenti usano ancora vecchi interruttori di sughero. Nel tempo, il pulsante si allontana dal corpo, provocando una perdita. Per eliminarlo è necessario:

  • scollegare la vite;
  • rimuovere la maniglia;
  • svitare il dado;
  • rimuovere la rondella di sicurezza;
  • prendi un tappo;
  • pulire il tubo di kerosene e l'interno della custodia;
  • per lappatura del sughero al corpo utilizzare una pasta abrasiva, paraffina o vaselina.

Le guarnizioni possono usurarsi sugli interruttori a bobina. Per sostituirlo dovrebbe:

  • scollegare il tubo;
  • rimuovere il beccuccio;
  • svitare l'adattatore;
  • svitare la valvola;
  • prendi la bobina;
  • sostituire gli anelli di gomma.

Il pulsante rinnovato durerà alcuni anni.

5. Perdita di tubo

Nel corso del tempo, la guarnizione nel punto di attacco del tubo flessibile al miscelatore si consuma. Formata per fluire. È più semplice risolvere un problema: basta svitare il dado del tubo della doccia, rimuovere la rondella danneggiata e inserirne una nuova al suo posto.

6. Perdita tra l'annaffiatoio e il tubo

Per eliminare questo problema nel mixer, che è rotto, non è nemmeno necessario utilizzare gli strumenti. È solo necessario svitare il dado che fissa l'annaffiatoio sul tubo e sostituire la guarnizione isolante.

7. Blocco in un annaffiatoio

Quando si risolvono i problemi con i rubinetti nel bagno, la riparazione non si limita alla sostituzione di guarnizioni e cartucce. Durante il funzionamento a lungo termine, i fori della doccia sono ostruiti da sabbia, calcare e altri depositi duri.

Affinché la doccia funzioni di nuovo correttamente, la griglia deve essere smontata e sciacquata. In alcuni modelli, la vite si trova sotto il tappo di plastica al centro del barattolo. A volte per smontare la griglia, è necessario ruotarlo in senso antiorario.

8. Bassa pressione nel miscelatore

Alla fine del beccuccio viene avvitato l'aeratore. Tiene i solidi e aumenta la pressione dell'acqua. Se l'acqua scorre in un flusso sottile, la ragione risiede nel blocco del filtro. Per pulirlo, svitarlo con una pinza, smontarlo accuratamente nelle sue parti componenti e lavarlo sotto l'acqua corrente.

Altri difetti

Gli esperti si trovano ad affrontare altri tipi di danni:

  1. Un flusso continuo di acqua segnala alla valvola di ottone di rompersi o di intasare lo spazio tra esso e la guarnizione. Il miscelatore deve essere riparato se è smontato, l'interno è pulito e, se necessario, la valvola viene sostituita.
  2. Se non c'è acqua quando la valvola è aperta, la guarnizione di gomma si è asciugata. Per verificarlo, un tocco aperto viene battuto con un oggetto duro.

Riparare un rubinetto in bagno con le proprie mani non richiede abilità speciali. Questo mestiere può prendere possesso non solo di uomini, ma anche di donne. Indipendentemente dal tipo di rubinetto in bagno, la riparazione e la sostituzione delle parti non è difficile.

Installazione e riparazione di rubinetto del bagno con doccia

Bagno nel nostro tempo - questo è un insieme complesso di vari dispositivi, connessioni idrauliche e nodi. Per quanto riguarda i rubinetti, ci possono essere due e tre - tutto dipende da quanto e cosa è installato nel bagno. Qualche tecnica tende a rompersi a volte, e i mixer non fanno eccezione, quindi è necessario sapere cosa fare in questi casi. Con informazioni dettagliate e un algoritmo di azione, puoi facilmente risolvere piccoli errori con le tue mani.

Tipi: caratteristiche del design

Ogni bagno moderno ha un rubinetto. Sostituire un bagno con una doccia tonificante fa risparmiare in modo significativo l'acqua. A volte il mixer non funziona, quindi è necessario riparare o acquistare nuovi nodi.

Il rubinetto è uno dei principali dispositivi del bagno, è nel bagno, nella doccia e nel lavandino, se installato separatamente. Attraverso questo nodo è possibile regolare sia la pressione dell'acqua che la sua temperatura.

Il miscelatore è disponibile nei seguenti tipi:

Il primo comprende due valvole che, mediante rotazione, consentono di ottenere il flusso d'acqua desiderato e la sua temperatura. Tale nodo viene semplicemente impostato, se necessario può essere facilmente smontato e riparato. Quando si lavora è importante seguire la sequenza di operazioni consigliata, questa è la migliore garanzia che non ci saranno parti aggiuntive dopo il montaggio.

Regolando l'acqua attraverso il secondo tipo è che la leva sale verso l'alto e gira di lato. All'interno di questo design è una palla grande con slot speciali e in contatto con la leva.

Attraverso queste fessure l'acqua scorre a diverse temperature e si mescola. La pressione dell'acqua è regolata cambiando l'angolo di rotazione della leva.

Il modello con cartuccia in ceramica ha due piastre che sono in contatto l'una con l'altra. Le piastre sono spostate l'una rispetto all'altra quando la leva cambia posizione. A causa di questa acqua fredda e calda può essere miscelato.

La gru a cassonetto è protetta in modo affidabile dalle guarnizioni, che possono essere:

La testa della valvola dei nodi può essere cambiata. Il crankbox a sua volta può consistere in:

Il tee collega diversi tubi, il secondo tipo è collegato tramite cablaggio speciale.

Il miscelatore a leva è molto popolare, i suoi principali vantaggi:

  1. facilità d'uso;
  2. affidabilità;
  3. sembra esteticamente attraente;
  4. facilità di installazione.

Il design di tali strutture è semplice; Sfortunatamente, non è possibile ripararli, è possibile - il corpo è progettato in modo tale da non poter essere smontato.

Tipi di interruttori

Passa dal rubinetto all'anima può essere dei seguenti tipi:

  1. sughero;
  2. dispositivi a pulsante;
  3. tipo di cartuccia.
  4. spool.

I più comuni e semplici sono gli interruttori a cartuccia. Il loro guasto principale è l'usura dell'anello di gomma tra il corpo e la leva del cambio. I cuscinetti in gomma si trovano in un ambiente in cui sono presenti sia umidità elevata che carichi meccanici. La distruzione della guarnizione è solo una questione di tempo. È facile eliminare il malfunzionamento, per farlo smontare il dispositivo e sostituire la guarnizione.

Cosa deve essere fatto per riparare la gru:

  • bloccare il flusso dell'acqua;
  • scollegare la leva dal mixer;
  • svitare la vite dall'interruttore;
  • rimuovere l'interruttore;
  • installa un nuovo anello;
  • sul filo in più strati avvolgere il nastro FUM;
  • mettere la leva in posizione, stringere la vite.

Spesso trovato nella bobina interruttori dadi di sicurezza, protegge l'interruttore nella doccia. Incidenti simili accadono quando i materiali di cui è fatto il mescolatore sono fatti di silumin di materiale economico.

Si consiglia di acquistare dadi e hardware in leghe dure:

Questo problema è risolto come segue:

  • miscelatore smontato;
  • il tubo flessibile è svitato dalla doccia;
  • svitare il dado inferiore.

Se il dado ha ceduto a causa dell'usura della filettatura, deve essere sostituito con un analogo di materiale di qualità superiore. Dopo la lavorazione della carta vetrata, il dispositivo viene assemblato, lubrificato con grasso e messo in posizione.

Guasti e le loro cause

Spesso ci sono guasti nei punti di commutazione per altri motivi:

  • pulsante guasto;
  • il passaggio dell'acqua contemporaneamente nel rubinetto e nel tubo della doccia;
  • fallimento del meccanismo che controlla il flusso dell'acqua;
  • abrasione delle guarnizioni nel pulsante stesso.

Eliminare le perdite è possibile quando si sostituiscono gli anelli di gomma. L'interruttore a pulsante è rotto a causa della rottura della molla metallica, che deve essere sostituita.

Se c'è una diminuzione della pressione dell'acqua nel tipo a due valvole di gru, allora è abbastanza probabile che la causa sia un aeratore intasato, dovrebbe essere pulito. È anche possibile il fallimento delle bobine, che sono responsabili per il flusso di acqua che entra nel rubinetto e doccia.

Tali nodi di produttori in buona fede sono progettati per una lunga durata, quindi è consigliabile acquistare dispositivi sanitari su mercati con una buona reputazione. Ogni articolo deve essere sempre accompagnato da certificati e garanzia di qualità autentici.

Risoluzione dei problemi

Al fine di riparare il danno, è necessario utilizzare i servizi di maestri con esperienza pratica. In questo caso, non è male avere alcune idee su come sono organizzati i mixer e su che tipi sono.

Qualsiasi mixer è composto da diversi nodi:

  • alloggio;
  • guarnizioni in gomma;
  • scatola della gru;
  • articoli decorativi;
  • valvole;
  • rocchetto;
  • adattatore;
  • manovella.

Molto spesso ci sono difetti sotto forma di perdita, sono:

  • sotto il papero;
  • sotto la leva del miscelatore;
  • sotto la valvola miscelatrice con due valvole;
  • all'incrocio del tubo e della doccia.
  • sotto il dado di fissaggio, l'acqua potrebbe fuoriuscire a causa dell'usura della guarnizione.

In questo caso, la riparazione può essere eseguita a mano, non è necessario per la qualificazione dell'idraulico.

Spesso i guasti possono essere facilmente riparati sostituendo un anello usurato con un nuovo partonite. Quando si avvolge il gander, è necessario posare il nastro FUM in modo che gli spazi siano meglio sigillati. La perdita nel miscelatore della leva si verifica quando la cartuccia stessa è rotta. Tale malfunzionamento è riparabile se si sostituisce la cartuccia. Può essere di dimensioni diverse, dipende dal produttore. Al momento dell'acquisto di una nuova cartuccia, è consigliabile portare con sé fuori servizio, la loro conformità dovrebbe essere al 100%.

Da sotto la leva, il flusso viene eliminato nel modo seguente:

  • per prima cosa rimuovi il cappuccio, che è contrassegnato con un pennarello rosso e blu sulla penna;
  • svitare il bullone di montaggio;
  • la leva viene rimossa;
  • la cartuccia sta cambiando;
  • il mixer sta andando di nuovo.

Riparare un rubinetto nel bagno: come risolverlo da soli

Indipendentemente dalla qualità del rubinetto installato nel vostro bagno o doccia, di tanto in tanto sarà necessario cure e piccole riparazioni. L'impianto idraulico non è in grado di servire per sempre, soprattutto perché questa tecnica è la più popolare in casa. Nella maggior parte dei casi, puoi riparare il mixer con le tue mani, senza coinvolgere specialisti. Come risolvere questo articolo lo dirà.

Cause di fallimento

Apparentemente, la causa principale della rottura del mixer è la dubbia qualità del prodotto stesso. Il mercato trabocca di sanitari cinesi di bassa qualità, un prodotto di per sé non può servire da molto tempo. Quando acquisti un nuovo mixer, il desiderio di risparmiare può essere un grosso problema in futuro. È meglio spendere immediatamente denaro e acquistare tubature di alta qualità e non cambiare il miscelatore oi suoi componenti ogni sei mesi in caso di emergenza.

I miscelatori sono a due valvole, senza contatto e a leva singola. I problemi più comuni come i mixer:

  • debole flusso d'acqua;
  • l'acqua scorre dal rubinetto;
  • l'acqua entra nel gander e nella doccia contemporaneamente o l'interruttore non funziona affatto;
  • interruttore rotto;
  • il meccanismo a pulsante non funziona.

Debole flusso d'acqua

Questo è forse il difetto più innocuo e facilmente risolvibile nel rubinetto del bagno. La riduzione del volume del getto d'acqua, molto probabilmente, ha provocato un aeratore intasato - un ugello speciale all'estremità del beccuccio. L'aeratore satura il flusso di acqua con l'ossigeno e contribuisce alla sua minore dispersione in diverse direzioni. Realizzato in metallo o plastica.

Per restituire la potenza precedente al flusso d'acqua, è necessario svitare l'aeratore e pulirlo dall'ostruzione: ruggine, pezzi di piccoli detriti e depositi di sale. Dopo la procedura di pulizia, l'aeratore è avvitato in posizione. Aeratore Rusty mesh è meglio sostituirlo con uno nuovo. La placca è facile da rimuovere con prodotti chimici speciali.

Sostituzione del meccanismo di commutazione del miscelatore della doccia

Un segno di un interruttore della doccia difettoso è l'impossibilità o la tenuta della commutazione del meccanismo, così come se in qualsiasi posizione dell'interruttore l'acqua continua a fluire simultaneamente dal gander e dalla doccia. La riparazione del meccanismo di commutazione dipenderà dal tipo di interruttore:

  • palla;
  • boccola
  • eccentrica;
  • cartuccia;
  • separato dall'unità doccia.

I meccanismi a sfera sono i più affidabili, ma non sono soggetti a riparazioni, quindi, in caso di rottura, sarà necessario sostituire l'intero mixer. Tutti gli altri switch vengono riparati come segue:

  1. Togliere il cappuccio sulla manopola per accendere il mixer. Può essere facilmente rimosso agganciandolo con un'unghia o con un coltello da cancelleria. Svitare la vite di fissaggio. In molti modelli, il cappuccio potrebbe essere un bullone.

La cartuccia rimossa viene verificata per l'operabilità. Sostituiamo il meccanismo difettoso con uno nuovo e lo assembliamo nell'ordine inverso.

L'interruttore come unità separata cambia completamente:

  • svitare il tubo della doccia;
  • svitare il dado che collega il nodo di commutazione con il mixer;
  • rimuoviamo il pezzo di ricambio insieme al gander;
  • spegnere l'erogatore;
  • Installiamo un nuovo meccanismo di commutazione.

Consiglio. Se, dopo aver rimosso l'interruttore del miscelatore, l'acqua fuoriesce da sotto il dado, quindi molto probabilmente la cartuccia è in ordine, il dado si è allentato, che deve essere accuratamente serrato.

Riparazione di un annaffiatoio o di un tubo flessibile per doccia

Quando le guarnizioni sono usurate o distrutte, si verifica una perdita nelle giunzioni tra il miscelatore e il tubo o tra l'annaffiatoio e il tubo. La guarnizione può essere in gomma o paronitovoy. Se il tubo stesso scorre, deve essere completamente sostituito con uno nuovo. Per riparare il danno, avrai bisogno di pinze, un pezzo di stoffa, un nastro sigillante FUM, una nuova guarnizione.

  1. Le pinze svitano il tubo flessibile del dado di serraggio. Sotto le pinze, devi mettere un panno per non danneggiare il rivestimento decorativo del dado.
  2. Rimuovere la vecchia guarnizione e installarne una nuova.
  3. Un po 'di nastro sigillante è avvolto su un filo pulito e il dado di serraggio è serrato.

Perdita dalla leva della gru

La causa della perdita può essere causata da una particella estranea intrappolata nel nucleo del miscelatore - una cartuccia. Ogni nucleo del miscelatore ha due aste di fissaggio e tre aperture: due per l'ingresso dell'acqua fredda e calda e uno per l'uscita miscelata. L'unica differenza è dove l'acqua verrà miscelata - nella cartuccia stessa o nel corpo del mixer.

Ogni miscelatore monocomando ha un tipo specifico di cartuccia che non può essere sostituito con un altro. La cartuccia può essere a sfera o ceramica. La ceramica è soggetta a sostituzione completa, e la palla è abbastanza possibile da risolvere da soli. Dopo lo smontaggio, ispezionare la guarnizione e le altre parti della cartuccia sferica, rimuovere i blocchi e sostituire le parti non idonee con altre nuove. Il fatto che sia il momento di sostituire la cartuccia, dicono tali segni:

  • non entra acqua calda o fredda;
  • la temperatura dell'acqua si modifica;
  • la leva non si apre completamente o non si chiude completamente;
  • la leva si inserisce saldamente, con uno sforzo supplementare;
  • la presenza di perdite sotto la leva del miscelatore.

Per sostituire la cartuccia, è necessario effettuare le seguenti operazioni:

  1. Rimuovere il cappuccio decorativo.
  2. Sotto il tappo sarà una vite che tiene la leva. Svitare la vite esagonale o il cacciavite.
  3. Svitare il rivestimento.
  4. Svita il disco che preme il nucleo.
  5. Ora puoi estrarre il nucleo per l'ispezione.
  6. La nuova cartuccia viene installata nell'ordine inverso.

Malfunzionamento del miscelatore a due valvole

I miscelatori classici hanno due unità di lavoro nel loro involucro - un nucleo con una guarnizione in ceramica o in gomma. Il nucleo è anche chiamato gru box. Fallimento di questo nodo porta a perdite. È meglio sostituire completamente l'anima con una guarnizione in ceramica, poiché è molto difficile trovare una guarnizione adatta. La guarnizione in gomma può essere tagliata indipendentemente da un pezzo di gomma adatto o acquistarla nel negozio.

  1. Sulla valvola, svitare il tappo.
  2. Rimuovere con attenzione la vite dalla valvola.
  3. Rimuovere la maniglia della valvola.
  4. Smontare il rivestimento decorativo.
  5. Svitare la chiave principale.
  6. Sostituire il nucleo o la guarnizione di gomma.
  7. Raccogliamo il design.

Consiglio. I nuclei con guarnizioni in gomma e ceramica sono spesso intercambiabili, quindi puoi scegliere una delle opzioni che ti piacciono.

I classici rubinetti da bagno a due valvole hanno spesso una bocca mobile piatta o rotonda. A causa della durezza dell'acqua e dell'usura della guarnizione in gomma, che si trova sotto il dado di pressione, nel tempo si verificherà una perdita in questo luogo.

Per sostituire la guarnizione sarà necessaria una chiave inglese e un nastro FUM.

  1. Svitare il dado di pressione del beccuccio.
  2. Ispezionare il beccuccio, rimuovere la vecchia guarnizione e inserirne una nuova.
  3. Avvolgere del nastro sigillante sui fili del beccuccio.
  4. Bloccare il gander con il dado di serraggio.
  5. In un beccuccio piatto, dopo aver allentato il dado di serraggio, è necessario svitare il manicotto interno del beccuccio per raggiungere la guarnizione di tenuta. Hai bisogno di una chiave esadecimale. Il manicotto dopo lo svitamento viene rimosso insieme al dado. Ora puoi sostituire le guarnizioni e installare il gander al suo posto.

Cause di guasto del miscelatore senza contatto

I rubinetti senza contatto per il bagno e la doccia sono considerati più affidabili rispetto ad altri tipi di rubinetti: leva singola e valvola. Questo non è sorprendente, perché semplicemente non hanno meccanismi che sono meccanicamente influenzati dall'utente. Non c'è da meravigliarsi se i produttori offrono un modello senza contatto per almeno 5 anni. Ma c'è un lato negativo: quando un tale mixer fallisce, trovare un buon master non sarà facile, perché non tutti gli idraulici sono in grado di selezionare il dispositivo di un meccanismo contactless e rilevare la causa di un guasto.

Durante il funzionamento, i sensori che sono responsabili di accendere e spegnere l'acqua mentre le mani si avvicinano al rubinetto potrebbero diventare inutilizzabili nel tempo. In questo caso, è meglio ricorrere ai servizi di uno specialista, ma la rottura dell'aeratore è facile da implementare personalmente, in base alle istruzioni per la riparazione di altri tipi di miscelatori.

Il lavoro di smontaggio e assemblaggio delle parti del mixer è quasi interamente fatto a mano. Le connessioni ritorte sono leggermente serrate con i tasti. Una forza eccessiva durante la torsione può portare alla distruzione di parti. Comprendendo il principio del mixer, la risoluzione dei problemi non è così difficile.

Installazione e riparazione di rubinetti per il bagno con una doccia di tutti i tipi, diagrammi e video

Molti di noi sono piuttosto scettici riguardo alla loro capacità di ripristinare la funzionalità di qualsiasi mezzo tecnico. E questo è abbastanza comprensibile, poiché senza la conoscenza di tutte le sfumature del suo design e del principio di funzionamento, non ha senso eliminare il malfunzionamento, se non altro perché non sarà possibile fare una diagnosi accurata (in assenza di evidenti guasti meccanici).

Ma nella maggior parte dei casi, questo tipo di impianto idraulico, come un rubinetto per un bagno con doccia, può essere riparato da solo, solo abbastanza informazioni sul suo dispositivo. Come determinare la causa del malfunzionamento e cosa è necessario fare per eliminarlo - questo problema è dedicato a questo materiale.

La gamma di mixer sul mercato è piuttosto diversificata. Ma se si guarda da vicino, quasi tutti questi prodotti sono modifiche di diversi tipi di base. Gli esperti identificano tre tipi di dispositivi. Uno di questi è il tocco. La sua caratteristica distintiva è la presenza di sensori e controllo senza contatto. Sia l'installazione (regolazione) che la riparazione di questo tipo di prodotti è una domanda piuttosto complicata, quindi, per eliminarli, occorrerà i servizi di un professionista con una formazione adeguata. Ma le prestazioni degli altri due tipi di mixer sono pienamente in grado di ripristinare e le proprie mani.

Miscelatori di valvole

Il tipo di impianto idraulico più comune (e di uso comune). Secondo questo schema, il suo dispositivo è facile da capire:

Il corpo di lavoro principale è la scatola della gru. Il suo costo è compreso tra 48 e 65 rubli (a seconda del modello di mixer).

I punti più deboli del mixer sono le guarnizioni. Si deteriorano non solo a causa di un eccessivo sfruttamento del prodotto, ma anche a causa della scarsa qualità dell'acqua. Di conseguenza - perdita di fluido. La posizione delle guarnizioni si trova sulla scatola della gru (1 pz.) E sotto tutti gli elementi di fissaggio che fissano i componenti rimovibili del dispositivo: il beccuccio, il tubo flessibile dal soffione della doccia e così via. Infatti, quasi sempre la riparazione di un tale mixer si riduce alla sostituzione di uno di questi prodotti.

Il costo dei miscelatori di valvole parte da 1 480 rubli, quindi se è impossibile ripararli, molti lo fanno semplicemente - acquistano un altro dispositivo, sebbene non vi sia nulla di difficile nell'eliminare i difetti più semplici.

Rubinetti monocomando

Tali modelli sono più convenienti da usare. Ma questo non è il loro unico vantaggio. Riducono significativamente il consumo di acqua, poiché il tempo necessario per ottenere la temperatura desiderata è molto inferiore.

Il dispositivo di un miscelatore monocomando è ancora più semplice, dato che ci sono pochi elementi strutturali:

Di regola, tutti i difetti di tali dispositivi sono causati da alcuni difetti della gru. Può essere con una cartuccia sferica o con una ceramica (come scegliere una cartuccia, leggi qui).

L'ordine di smontaggio e sostituzione degli elementi è facilmente comprensibile dai disegni.

Sintomi di fallimento della cartuccia

  • Variazione spontanea della temperatura dell'acqua proveniente dal beccuccio (soffione).
  • Il missaggio non viene eseguito (caldo + freddo).
  • Il rubinetto si inserisce o non blocca completamente l'acqua.
  • Perdita nel luogo di installazione della leva.

Risulta che la riparazione indipendente del mixer non è un processo così complicato. L'autore spera che le figure e gli schemi dati nell'articolo aiuteranno il lettore a risolvere la maggior parte dei problemi con l'impianto idraulico.

Cosa considerare quando si ripara un mixer:

  • Quando si sostituisce la cartuccia, è necessario effettuare una sostituzione "uno a uno", poiché questi prodotti sono disponibili in diverse varietà (dimensioni). Pertanto, per acquisire nel caso, qualsiasi, poco pratico. Per non essere confusi, è necessario smantellare la cartuccia guasta e con essa (come con un campione) già andare al negozio.
  • L'uso come materiale da traino è indesiderabile. In vendita ci sono corde speciali e nastro FUM. Sono più durevoli.
  • Tutte le guarnizioni in gomma vengono definitivamente sostituite durante lo smontaggio del miscelatore. I prodotti in fluoroplastica, se non ci sono difetti evidenti (ad esempio a causa di un eccessivo serraggio del dado), possono essere riutilizzati.
  • In qualsiasi lavoro, e in modo abbastanza inaspettato, potrebbe verificarsi un'interruzione. Non c'è bisogno di sperare in un ricordo. Quando si smonta il dispositivo, tutte le parti devono essere disposte in un determinato ordine, poiché l'assemblaggio avviene sempre nell'ordine inverso.
  • Ridurre la pressione non è un segno di tubature difettose. La prima cosa da verificare è la pressione aprendo un altro rubinetto (ad esempio, in cucina). La differenza, se presente, sarà immediatamente evidente. La ragione principale è l'intasamento dell'aeratore. Questo è un filtro a maglie fini che viene installato nell'erogatore. È sufficiente svitare il dado di fissaggio, estrarre le piastre della griglia, pulirle e lavarle, e il miscelatore verrà ripristinato alla massima capacità.
  • La cartuccia a sfera può essere riparata (con smontaggio parziale), ceramica - no.

Interruttore della doccia

Organizzato secondo il principio di una valvola a sfera convenzionale.

Capisce semplicemente: la vite è svitata, dopo di essa - il dado filettato, ed è possibile estrarre il meccanismo a sfera dal corpo. Un tipico malfunzionamento è un difetto nella guarnizione di plastica.

Come riparare il rubinetto nel bagno?

Ogni bagno è necessariamente dotato di un rubinetto con una fornitura di acqua calda e fredda. Questo dispositivo regola la pressione e la temperatura del flusso d'acqua e consente inoltre di inviare acqua al rubinetto o alla doccia utilizzando un interruttore speciale. Ma anche l'impianto idraulico di altissima qualità può rompersi. Fortunatamente, la riparazione del rubinetto in bagno, nella maggior parte dei casi, può essere eseguita a mano. In questo articolo esamineremo le principali cause di guasti e prendere in considerazione modi per risolvere il rubinetto del bagno nel proprio.

Tipi principali e design di miscelatori

Per scoprire come riparare un rubinetto del bagno, è necessario capire a quale tipo di meccanismo appartiene. E per capire il principio del suo funzionamento, è necessario studiare il dispositivo del rubinetto del bagno con una doccia per effettuare correttamente le riparazioni. Quindi, tutti i rubinetti del bagno sono suddivisi in: valvola, leva e tocco.

La progettazione e la riparazione del meccanismo delle valvole è molto semplice. Questo dispositivo è composto dai seguenti elementi:

  • alloggio;
  • valvole per il controllo del dispositivo;
  • beccuccio (gander);
  • rubinetto per regolare l'approvvigionamento idrico.

Il modello a leva è più complicato, quindi la riparazione di un rubinetto del bagno a leva singola convenzionale richiederà un po 'più di tempo. Un tipico dispositivo a leva è costituito dai seguenti elementi:

  • alloggio;
  • becco;
  • cartuccia a sfera o ceramica per miscelare acqua. Una cartuccia ceramica rotta deve essere completamente sostituita;
  • dado per il fissaggio della cartuccia nell'alloggiamento;
  • gestire per controllare il dispositivo e regolare la temperatura e la pressione del flusso d'acqua. Montato sulla leva della cartuccia;
  • custodia

Il touch mixer ha il dispositivo più sofisticato. L'elemento principale di tale meccanismo è la fotocellula, che controlla il funzionamento del dispositivo. In caso di guasto, l'auto-riparazione della fotocellula è quasi impossibile, quindi, è meglio per gli specialisti affidare la riparazione dei rubinetti del bagno touch con la doccia.

Se si esamina attentamente il meccanismo di ciascun dispositivo, la riparazione del rubinetto del bagno non causerà grandi difficoltà.

Perché il dispositivo non funziona: cause di guasti

Il processo di riparazione del mixer con le tue mani sarà molto più facile se si conosce il motivo che ha portato alla rottura del prodotto. Distinguiamo i principali:

  • bassa qualità dei prodotti - tipica dei falsi cinesi a buon mercato e dei prodotti di produttori poco scrupolosi senza scrupoli che utilizzano materiali di consumo e componenti di bassa qualità;
  • acqua sporca nella condotta;
  • uso di materiali di consumo obsoleti su nuovi dispositivi: le moderne guarnizioni in silicone o paronitiche sono molto più resistenti e affidabili rispetto ai prodotti in gomma vecchio stile;
  • un elevato grado di durezza dell'acqua provoca la rottura delle guarnizioni e la formazione di depositi all'interno del dispositivo;
  • usura meccanica di apparecchiature, sensori, cartucce e altri materiali di consumo.

Esaminiamo in dettaglio quali problemi possono sorgere nel processo di utilizzo del rubinetto con una doccia, nonché come riparare il rubinetto del bagno con le proprie mani.

Perdita alla giunzione del beccuccio con l'alloggiamento

Questo è il fallimento più frequente, dal momento che il beccuccio si muove continuamente, causando un cuscinetto di gomma arrotondato che si trova nello slot del beccuccio. Per sostituire la guarnizione in gomma, il gander deve essere scollegato dal corpo. In questo caso, la riparazione della gru viene eseguita come segue:

  • svitare il dado di fissaggio;
  • rimuovere il beccuccio;
  • rimuovere la vecchia guarnizione danneggiata dallo slot del beccuccio;
  • installare una nuova guarnizione nella scanalatura;
  • montare il beccuccio nell'alloggiamento;
  • avvolgere 2-3 strati di nastro FUM per il dado di fissaggio;
  • serrare il dado di montaggio del beccuccio.

Dopo di ciò, la perdita nel punto di attracco del corpo e del gander scomparirà.

Perdita dalla leva di comando

Tale rottura è caratteristica dei meccanismi a leva singola ed è causata dal guasto della cartuccia. È necessario smontare il dispositivo e sostituire la cartuccia. Ci sono molti altri segni di fallimento di questa parte:

  • il verificarsi di resistenza quando si aziona la leva;
  • variazione spontanea della temperatura del flusso d'acqua;
  • non c'è acqua fredda o calda;
  • il rubinetto non è completamente chiuso o aperto.

La riparazione di un miscelatore monocomando in bagno avviene manualmente nel seguente ordine:

  1. Rimuovere la spina rossa e blu dalla custodia.
  2. Allentare o svitare la vite di bloccaggio con un cacciavite a croce.
  3. Rimuovere la leva e svitare il coperchio decorativo.
  4. Quindi, usando la chiave, svitare il dado che tiene la cartuccia nell'alloggiamento.
  5. Rimuovere la cartuccia difettosa.
  6. Inserire una nuova parte nell'alloggiamento e assemblare lo strumento in ordine inverso.

Tenere presente che le sporgenze sulla cartuccia devono corrispondere alle scanalature dell'alloggiamento, altrimenti la perdita non verrà riparata.

Riparare la perdita della valvola

In un miscelatore a due valvole, possono verificarsi perdite a causa dell'usura meccanica o della rottura della rondella di tenuta, che si trova sulla scatola della gru. Inoltre, la causa della perdita della valvola può essere l'usura della scatola stessa. Non c'è niente di difficile nel sostituire la lavatrice o il rubinetto.

Innanzitutto, l'acqua nella pipeline è bloccata e quindi seguire questi passaggi:

  • rimuovere il tappo della valvola di arresto;
  • allentare la vite che fissa la valvola all'alloggiamento;
  • svitare l'albero motore usando una chiave inglese o una chiave inglese regolabile;
  • sostituire la rondella di tenuta o la gru stessa;
  • Sostituire la parte riparata o nuova, fissarla con una vite e installare il tappo.

Ora il miscelatore per vasca a due valvole non cola!

Eliminazione di perdite nell'interruttore "rubinetto-doccia"

Anche l'interruttore della doccia si guasta molto spesso. Un interruttore nel bagno potrebbe fuoriuscire a causa di una guarnizione danneggiata che si trova tra esso e il corpo del prodotto. La riparazione dell'interruttore della doccia nel miscelatore può essere effettuata solo smontando questa parte:

  • tenendo l'asta in una posizione fissa con le pinze, rimuovere il pulsante;
  • rimuovere la valvola con lo stelo;
  • quindi rimuovere il paraolio difettoso dal corpo;
  • sostituire la nuova parte;
  • assemblare l'interruttore per fare la doccia in ordine inverso.

Negli interruttori a bobina, il guasto più comune è il guasto del dado che fissa l'interruttore della doccia. Ripari l'interruttore di bobina è come segue:

  1. Rimuovi il mixer.
  2. Svitare il flessibile della doccia, la maniglia dell'interruttore e il dado di montaggio della spola.
  3. Quindi svitare il dado inferiore che fissa l'interruttore.
  4. Sostituisci il dado con una nuova parte.
  5. Carta vetrata, pulire i fili e la cavità interna del dado.
  6. Lubrificare tutte le parti con grasso.
  7. Assemblare e installare il mixer nello stesso posto.

Guarda il video su come riparare un mixer con un interruttore a bandiera:

Ripartizione del pulsante "rubinetto doccia"

Se dopo aver spento il pulsante non ritorna al suo posto, allora il motivo è un fallimento della sua molla. È necessario smontare l'interruttore nella stessa sequenza sopra descritta, quindi sostituire la parte difettosa.

E se l'interruttore non si verifica affatto e l'acqua viene versata contemporaneamente dal rubinetto e dal soffione, il motivo è un guasto della ghiandola che si trova sullo stelo dell'interruttore. È necessario riparare l'interruttore a pulsante nella seguente sequenza:

  • rimuovere il pulsante;
  • rimuovere il gambo;
  • sostituire la vecchia ghiandola con una nuova;
  • assemblare l'interruttore.

Accendere l'acqua e controllare il funzionamento del dispositivo!

Riparazione di tubo doccia e annaffiatoio

Spesso si rompe il rubinetto del bagno con la doccia. A causa dell'usura o della distruzione delle guarnizioni, si verifica una perdita nelle giunzioni del flessibile della doccia e del corpo o tubo flessibile e soffione. Di conseguenza, la riparazione sarà per sostituire le guarnizioni:

  1. Svitare il dado di serraggio del tubo doccia con le pinze.
  2. Rimuovere la vecchia guarnizione (rondella).
  3. Installare una nuova, migliore guarnizione per paronit.
  4. Avvolgere 2-3 fili di nastro FUM sulle filettature.
  5. Stringere il dado di serraggio.

Se la perdita è stata formata nel tubo stesso, allora deve essere completamente sostituito.

La pressione dell'acqua è diventata debole

Se la pressione del getto d'acqua nel tuo bagno si è indebolita e i vicini hanno lo stesso volume, la ragione è nell'intasamento dell'aeratore. Questo è un filtro speciale in metallo o plastica a forma di rete all'estremità del beccuccio. Questa parte satura l'acqua con l'ossigeno, la filtra e impedisce forti schizzi. La riparazione dell'aeratore è molto semplice e consiste nella sua pulizia.

Per tornare al flusso d'acqua della stessa pressione, è necessario:

  1. Utilizzando le pinze, svitare l'aeratore.
  2. Risciacquare con ruggine, depositi di sale e piccoli detriti.
  3. Imposta la mesh in posizione.

Il filtro arrugginito è meglio sostituirlo con uno nuovo.

Tu stesso sarai in grado di aggiustare il rubinetto del bagno, dal momento che ripararlo da solo non è più un problema per te. Tieni presente che, utilizzando in futuro prodotti di qualità e materiali di consumo, molti di questi problemi possono essere evitati.

Riparare il rubinetto in bagno con le proprie mani: difetti popolari e come risolverli

I problemi di intercettazione dei rubinetti sono rilevanti per i bagni, che utilizziamo più volte al giorno. Piccole goccioline, che gocciolano lentamente e continuamente dal mixer, sono il primo segnale che occorrono riparazioni urgenti.

È facile riparare la rottura, avendo un'idea della disposizione del meccanismo del dispositivo. Come si dice, riparare il mixer con le proprie mani è una questione quotidiana.

Riparare la valvola del miscelatore

I problemi tipici del mixer sono perdite causate da:

  • malfunzionamento dell'anima;
  • difetti conici del sughero;
  • scatola della gru usurata.

Ma più spesso indossare una guarnizione di gomma, la cui integrità e resistenza dipendono dalle condizioni della gru.

Il processo di sostituzione della guarnizione

Molto spesso, la perdita dalla valvola è causata dall'usura della guarnizione in gomma. Questa è la situazione più comune. Entrambi i miscelatori possono perdere.

Avrai bisogno degli strumenti mostrati nella foto:

Lo spessore della nuova guarnizione - da 4 mm. Puoi farcela con un foglio di gomma. Il processo di taglio è il più semplice, ma se ci sono dubbi sulla qualità della produzione fatta a mano, in futuro è auspicabile cambiare la guarnizione autoformata per un prodotto di fabbrica.

Come modello per il taglio della guarnizione si adatta quello che deve essere sostituito. Se è troppo deformato, è necessario notare che la parte di tenuta fabbricata deve avere un diametro maggiore di 1 mm rispetto alla precedente.

Il bordo risultante dall'aumento di Ø dovrebbe essere rilavorato: tagliare la circonferenza dal lato contro la sella con un angolo di 45º in modo che questa guarnizione "entri" saldamente nel foro sovrapposto e la valvola con la nuova guarnizione non ronzi.

Dopo aver sostituito la guarnizione, tutto deve essere riportato al suo posto. La gru si inserisce indietro. Di solito, quando si rimuovono le scatole dell'asse della gru, si consiglia sempre di trattare la cavità interna dalla placca. Questa fioritura è solitamente dovuta alla durezza dell'acqua. Nel rimontaggio del miscelatore usato chiave idraulica.

Riparazione della valvola mezzo giro

Nella maggior parte dei casi, i miscelatori hanno problemi con le valvole, specialmente con le valvole a mezzo giro. La valvola può essere cambiata e tu puoi aggiustarla. Non ci sono particolari difficoltà nel modo di riparare il miscelatore rotto nel bagno da soli.

Nella solita valvola, che è svitata in un movimento circolare, molto spesso è necessario cambiare la guarnizione o il premistoppa. Una breve istruzione sulla sostituzione della guarnizione è posta sopra e, in caso di problemi con il premistoppa, cercare di serrare di solito il paraolio.

Ci sarà coinvolto un piccolo dado situato alla base della scatola dell'asse della gru. La sezione trasversale di questo dado è di forma quadrata. Lungo la lancetta delle ore è necessario stringere il dado finché non si ferma.

Se queste manipolazioni sono inutili, allora sarà necessario svitare l'anello della ghiandola. Dopo aver svitato lo speciale premistoppa è avvolto sullo stelo della valvola. Quindi l'anello dovrà essere riavvitato bene. Tutte le azioni sopra citate contribuiscono a fermare la perdita.

La riparazione della sede della valvola, la cavità in cui è avvitata la scatola della gru, è necessaria se dopo aver sostituito la guarnizione o la scatola della gru dall'acqua della valvola non smette di scorrere. Con l'uso prolungato del miscelatore, si deforma spesso e questo causa perdite.

I graffi e le scheggiature apparenti possono essere rimossi mediante fresatura. È necessario scorrere un po 'la sezione deformata. Dopo tale scorrimento, il mixer è assemblato e se il sedile è lucidato correttamente, non ci saranno perdite.

Interruttore dell'acqua

Per risolvere questo problema, devi fare quanto segue:

  • comprare un interruttore;
  • smontare la gru;
  • sostituire la parte rotta.

Se si riscontrano deformazioni del tubo conico, che serve per miscelare l'acqua dei tubi dell'acqua calda e fredda, deve essere sostituito. Al momento dell'eliminazione di eventuali rotture, l'afflusso d'acqua è sempre bloccato. La seguente foto mostra come rimuovere l'interruttore:

Quando si eliminano gli errori sopra descritti, non è necessario rimuovere il mixer dal supporto. Ma ci sono più problemi globali con il miscelatore della valvola, che sono anche completamente risolvibili.

Ulteriori informazioni su alcuni malfunzionamenti dei mixer di commutazione sughero e su come risolverli.

È possibile fissare il meccanismo di commutazione della doccia senza sostituzione. Considerare il metodo originale di fissaggio dell'interruttore del volano sull'asta:

Ora dobbiamo praticare un foro nel gambo dell'interruttore e assemblare il mixer:

L'aspetto di una perdita alla giunzione del giunto e del tubo

Elimina il flusso, seguendo un algoritmo specifico, quindi modifica il mixer.

  • Inizialmente, questa situazione spegne l'acqua. Speciali valvole di sovrapposizione si trovano sui tubi di alimentazione dell'acqua.
  • Dopo la sovrapposizione per verificare che i rubinetti siano ruotati nella direzione di apertura al massimo.
  • Quindi, con molta attenzione, svitare i dadi di collegamento. Nei moderni design di miscelatori, sono facilmente rotti. I dadi tradizionali in ottone si svitano più facilmente. Non si spezzeranno o si spezzeranno. È necessario un dado rotto per cercare un analogo nella forma.
  • Quindi, rimuovere il mixer.

Quando si rimuove il miscelatore, svuotare il tubo, sul bordo del quale viene rilevata la perdita con il giunto. I bordi del tubo quando si estraggono tengono la chiave o sopra la spalla. Un dado è serrato sul tubo rimosso. Giralo a destra, fino alla fine. Un nuovo dado viene preso dal vecchio mixer. L'affidabilità dell'installazione del dado è determinata rispetto alla sua posizione iniziale.

Quando si tratta di sostituire il mixer, è imperativo determinare la dimensione degli ugelli. Il mixer è sempre venduto completo con loro. Quando si trovano differenze tra il vecchio e il nuovo ugello, entrambi cambiano, non solo quello che scorre. Se sono identici, solo uno può essere cambiato.

Per capire come viene rimosso il flusso in questo caso, considera lo schema:

Nel processo di montaggio del tubo possono essere sfumature. Quando si avvita questo oggetto, tenere la spalla. Allo stesso tempo, il filo per due turni dovrebbe rimanere libero. I fili sigillanti sono avvolti su tutti gli altri. Tipicamente, questo sigillo è consigliato per impregnare con olio di lino o pittura ad olio. Dopo questa bagnatura, è necessario avvitare immediatamente l'ugello nel punto in cui doveva - ciò serve come garanzia contro la riformazione di una perdita.

Perdita tra il dado laterale con il dado

Dopo aver bloccato l'acqua, provare a stringere semplicemente il dado e poi, dopo l'alimentazione dell'acqua, verificare la presenza di perdite. Mentre si mantiene la perdita, il dado viene svitato e il miscelatore si sposta lungo l'ugello più vicino al muro. Quindi è necessario rimuovere il tubo flessibile attaccato alla staffa.

Questo è necessario per regolare la posizione del mixer. Spostando il mixer, guarda la fine del tubo, perché è in relazione ad esso che la posizione del dispositivo viene modificata.

Questo viene fatto fino a quando diventa possibile rimuovere la vecchia guarnizione, che è adiacente al dado e garantisce tenuta. Puoi tentare di estrarre la guarnizione senza toccare il mixer. Spesso questo fallisce. La ragione di questo è l'incollaggio della guarnizione dell'ugello (fino alla sua estremità).

La guarnizione venduta è anche impossibile da estrarre. Quindi tolgono la doccia dal muro. Questo aiuterà a girare il mixer. Per facilitare la rotazione, tutti i dadi sul miscelatore vengono allentati.

La guarnizione per la sostituzione è semplicemente tagliata da fogli gommati. Di spessore dovrebbe essere da tre a cinque millimetri. Sul dado, è necessario prudentemente lasciare spazio per due fili. Dopo aver sostituito la guarnizione, tutto si posiziona facilmente.

A volte c'è una perdita tra il corpo e il fianco. Il mixer è separato dal rivestimento del tubo, quindi dalla doccia. Togliere il beccuccio. Il lato si rivela. Poi spalmato di mastice. Puoi usare la vernice al posto del mastice. Non utilizzare il mixer finché il lubrificante non si è completamente asciugato.

L'acqua non fluisce nel beccuccio o nell'ugello della doccia

Di solito il problema è collegato con blocchi nella fodera al mixer. Tubi e pareti laterali potrebbero essere ostruiti. Per correggere la situazione, è necessario cancellare lo zoccolo. Per questo, la testa della valvola è invertita. Quindi un filo di acciaio viene spinto attraverso il foro. Tiriamo fuori tutta la spazzatura, sabbia. Quindi puoi pulire la cavità con una soluzione di aceto dalla placca.

Una seccatura simile è una drastica diminuzione della pressione dell'acqua dal beccuccio. Di solito la causa del problema sta nel blocco dell'aeratore. Si risolve svitando e pulendo la rete. Vengono purgati e poi lavati. Puoi usare un ago per rimuovere la sabbia dalla rete.

Cosa succede se l'acqua scorre, ma il becco cade? Ciò è dovuto al fatto che l'anello di bloccaggio è rotto. Prima dell'acquisizione di nuove parti c'è una soluzione temporanea.

Dopo la sovrapposizione, le valvole devono creare un anello di espansione. Di solito è fatto di filo di rame. Il diametro del materiale per l'anello deve corrispondere al diametro del vecchio prodotto. Dopo aver realizzato l'anello con l'aiuto di un saldatore, è consigliabile trattarlo con olio liquido. Ciò impedirà la formazione di ruggine.

Le valvole del miscelatore scorrono a 360 °?

Questa situazione è associata alla perdita o alla rottura del limitatore. Sapendo esattamente dove si trova questa parte, è facile rimetterla al suo posto. Per fare questo, smontare il miscelatore, trovare un malfunzionamento e restituire l'elemento in posizione, colpendo la parte sporgente del limitatore con un colpo molle con un martello. Inoltre, il limitatore può essere sostituito con un piccolo pezzo di filo di ottone - questo risolverà almeno temporaneamente il problema di perdita.

Modi per risolvere i problemi con la doccia

A volte ci sono problemi con il tubo della doccia e l'annaffiatoio, più spesso a causa dell'usura dei singoli elementi o della scarsa qualità dell'acqua.

Scarsa fornitura d'acqua attraverso la doccia

Di solito, l'acqua non passa attraverso la rete con blocchi nelle sue aperture. Qui, dopo aver rimosso la rete, è facile pulirlo con un normale punteruolo o un ago.

Dopo aver riavvitato la rete, vengono ripristinati il ​​flusso dell'acqua e la direzione dei flussi. E il pannello di plastica con i fori, e il resto della doccia e il mixer possono essere puliti con una soluzione di aceto dalla placca e macchie.

Tubo doccia che perde e drenante

Se la perdita è comparsa a causa di usura all'interno o nell'avvolgimento, riparare il tubo non ha senso, è più facile acquistarne uno nuovo. Il suo costo è basso e la durata delle nuove modifiche è molto maggiore.

Se entrambi il lavello e la doccia perdono allo stesso tempo, la questione è nel giunto libero tra il tappo e l'involucro. Per rimediare alla situazione, la vite di bloccaggio viene prima rimossa. Il prossimo passo è stringere il dado. Questo riduce il flusso, ma il passaggio dell'acqua dallo scarico alla doccia è fatto con qualche difficoltà.

Per eliminare completamente la perdita, è necessario rettificare la spina nel corpo del miscelatore utilizzando speciali composizioni simili a pasta per lappatura. Sono venduti in molti negozi.

Riparare il mixer con la leva

La maggior parte delle persone ha optato per i joystick tipo leva. È molto comodo usarli, poiché solo la maniglia del miscelatore viene ruotata per ottenere la temperatura dell'acqua desiderata. Anche creare la giusta pressione dell'acqua è molto semplice, spostando la leva su e giù.

Per capire come risolvere il mixer a leva singola, è necessario avere un'idea della sua struttura.

Invece di chiudere i canali con valvole dell'acqua con guarnizioni ci sono cartucce speciali. Di solito sono palla o disco. Non è necessario cambiarle tutte le volte che le stesse guarnizioni. Sostituire la palla della cartuccia del disco non può. Per un miscelatore a leva a sfera, solo le loro cartucce sono adatte e per un mixer a disco.

Pulizia dell'interruttore e dell'aeratore

Articolati, sono monocomando o joystick, i rubinetti sono estremamente sensibili alla qualità dell'acqua del rubinetto. Pertanto, spesso si verificano malfunzionamenti non a causa di un guasto o guasto del dispositivo di blocco, ma a causa della comparsa di sedimenti e intasamenti delle articolazioni delle parti in movimento.

Considerare come il modello è stato pulito per la sistemazione della vasca Grohe Eurosmart 3300001 con il meccanismo 08915 situato sul beccuccio, passando la doccia all'erogatore. Questo dispositivo non funzionava, l'acqua andava simultaneamente alla doccia e al papero. Si noti che il master non doveva sostituire parti e guarnizioni, era sufficiente solo per rimuovere ruggine e incrostazioni di calcio.