Installazione di una Shell Tulip

Nell'articolo Come scegliere un lavandino del bagno, abbiamo già parlato del famoso modello di lavelli, chiamato "tulipano" per la somiglianza con questo bellissimo fiore, che gli conferisce un lungo piedistallo simile a uno stelo di tulipano.

Il design del lavello non è solo esteticamente gradevole in ogni interno del bagno, ma è anche molto pratico. Grazie alla sua "gamba", il lavandino è fissato saldamente e, anche se appoggiato su di esso, non cadrà, poiché la forza verrà trasmessa al supporto e oltre il pavimento.

Inoltre, sul piedistallo possono essere posizionate tubazioni flessibili per acqua calda e fredda, nonché un flauto o un sifone per scaricare l'acqua di scarico dal lavandino al sistema fognario (questo è il modo in cui viene chiamato correttamente la gamba di un guscio di tulipano).

L'installazione di un guscio di tulipano non presenta particolari difficoltà e puoi facilmente eseguire tutte le operazioni necessarie da solo se utilizzi i suggerimenti forniti in questo articolo.


Diversi disegni di lavello-tulipano - cosa scegliere?

Nonostante le somiglianze esterne, le shell di questo tipo presentano ancora alcune differenze nel loro design, di cui dovresti essere a conoscenza prima dell'acquisto.

Dovresti anche pensare in anticipo: hai bisogno di un overflow? Da un lato, è molto conveniente se si lava qualcosa nel lavandino, attingendo acqua, tappando la presa. Questo eviterà di allagare il bagno.


Strumento necessario

Per l'installazione è necessario il seguente strumento:

  • metro a nastro;
  • cacciavite;
  • trapano elettrico;
  • chiave regolabile;
  • chiavi di carruba;
  • pinze;
  • punzone al centro;
  • trapano concreto;
  • punta su piastrella (se c'è una piastrella sul muro);
  • un martello;
  • livello;
  • Sigillante siliconico.


Installazione di un lavandino a piedistallo (tulipano)

L'installazione inizia con la marcatura del fissaggio del lavandino alla parete.

Se il nucleo non è a portata di mano, è possibile utilizzare un trapano con punta in metallo duro.

Dopo di che, utilizzando una chiave inglese o una chiave inglese di dimensioni adeguate, è necessario serrare i prigionieri:

Il piede viene posizionato nel luogo di installazione sul pavimento e il lavandino è installato sul piedino, inserendo borchie metalliche sporgenti dal muro.

Dopo aver collegato il lavandino alla parete, è possibile iniziare a collegare i raccordi flessibili di alimentazione e di scarico alle reti di approvvigionamento idrico e fognario esistenti. I collegamenti dell'acqua calda e fredda sono fatti attraverso una valvola a sfera (o valvola) per poter rapidamente spegnere l'acqua se necessario. È molto comodo usare i rubinetti angolari, che sono montati sulla parete all'uscita dei tubi e sembrano molto esteticamente gradevoli.

Come installare un guscio di tulipano: una vista del lavandino

Quando le persone fanno le riparazioni in bagno, cercano di cambiare tutti gli accessori.

Tali azioni aiutano a raggiungere il comfort per tutti i giorni.

Questi articoli includono lavabi.

Ora il mercato è pieno di conchiglie di vario tipo e design.

Ma il lavandino non dovrebbe solo piacere all'occhio, ma anche essere comodo, pratico e correttamente installato. Nel presente articolo vedremo come installare da soli la shell tulip.

Vista del lavabo Tulip

Tulipano - un lavandino su un piedistallo

Recentemente, lavandini abbastanza comuni sotto forma di un fiore.

Il tulipano lavandino eccetto una solita scodella ha un supporto.

Cioè, la ciotola è sulla gamba.

Ecco perché ha un tale nome.

Il suo aspetto generale ricorda un fiore.

Il supporto è realizzato nello stesso materiale della ciotola.

Questo di solito è ceramiche. Di solito i prodotti sono fatti come uno.

In alcune varietà, è necessario collegare l'involucro e il supporto tra loro in modo indipendente. Il tulipano lavello ha un aspetto elegante, quindi è abbastanza popolare.

Questo design è molto resistente, può durare fino a 20 anni. La ceramica non ha paura dell'umidità. Questo tipo di pozzi nasconde bene tutte le comunicazioni idrauliche.

Ad esempio, sifone o tubi. Pertanto, il bagno assume un aspetto estetico con la presenza di un tale accessorio. L'altezza del lavandino non supera gli 85 centimetri.

Questo è molto conveniente, specialmente quando ci sono bambini piccoli in casa. Possono facilmente raggiungere il lavabo da soli e lavarsi le mani. Un lavandino angolare a tulipano è un'ottima soluzione per un piccolo bagno.

Non occupa molto spazio e aiuta a risparmiare spazio. Questo tipo di lavello non ha praticamente alcun inconveniente, tranne per il fatto che la sua presenza richiede un po 'più di spazio rispetto a un normale lavello.

Come scegliere il lavandino giusto

Come installare un guscio di tulipano con le tue mani? Prima dell'installazione, fare la scelta giusta dell'accessorio.

Prodotti idraulici ultramarine

Dipenderà in gran parte dal quadrato della stanza, così come dal numero di tubi e tubi. È necessario prestare particolare attenzione a questi momenti:

  • Affondare per scegliere meglio con il sistema di overflow dell'attrezzatura. Aiuterà ad evitare problemi con i vicini in una situazione inaspettata.
  • Quando il bagno deve riparare tutte le comunicazioni, qualsiasi tipo di lavandino funzionerà. Tuttavia, se non è prevista la sostituzione dei tubi, sarà necessario misurare la distanza tra il pavimento e il tubo. Questo aiuterà a determinare l'altezza del rack richiesto sotto il lavandino.
  • Inoltre, è importante indovinare con la larghezza del piedistallo. Deve nascondere tutti i tubi dalla sua vista. Pertanto, è necessario misurare anche la larghezza dei tubi sotto il lavandino.
  • Insieme al lavandino devi scegliere un sifone, dato che di solito non arriva in un set. È meglio prenderlo subito sul posto quando si acquista un lavabo.

Ora il mercato è pieno di un enorme numero di modelli di lavandini. Non fare molti sforzi per scegliere qualcosa per il tuo bagno.

È importante che il lavabo si inserisca armoniosamente all'interno e nello spazio generale della stanza. Idealmente, dovrebbe nascondere tutti i tubi dal campo visivo della persona.

Procedure di installazione

Alcuni artigiani si chiedono come installare un guscio di tulipano in bagno. Questa procedura non richiede conoscenze e abilità speciali.

Qui la cosa principale è attenersi a un certo schema di azioni:

  • La prima cosa da fare è preparare uno strumento. Qui avrete bisogno di: un cacciavite, una chiave inglese, un martello, un trapano, un livello, tasselli e distanziatori.
  • Quindi è necessario trovare un posto per fissare i bulloni. Per questo, l'accessorio si applica alla superficie e i segni vengono fatti attraverso i fori. Solo dopo una precisa definizione del luogo puoi riprendere il trapano.
  • Un sifone deve essere collegato in anticipo allo scarico della ciotola del tulipano.
  • Il lavandino è fissato al muro, i bulloni non devono essere serrati immediatamente, quanto basta per esca. Al centro della ciotola è necessario collegare un piedistallo o una gamba. Qui la cosa principale è non dimenticare il ritiro del tubo di scarico corrugato nella fogna. Le parole semplici sono prugne.
  • Dopo che tutto è stato deluso, dovresti procedere al fissaggio dell'accessorio. Per questo, i bulloni devono essere serrati.
  • È meglio distribuire immediatamente le giunture tra il lavello e il muro con uno speciale sigillante trasparente. Questo aiuterà a prevenire l'ingresso di acqua e umidità. Cosa impedirà la formazione di funghi in futuro.
  • E l'ultimo passo è installare il mixer. Questo di solito non è un problema.

Al completamento dell'installazione, è necessario verificare immediatamente la presenza di perdite nell'accessorio. Per fare questo, è possibile collegare il tappo di scarico e ottenere un po 'd'acqua. Il lavabo correttamente installato darà conforto e intimità al bagno.

Il video mostra l'installazione di un lavandino con un piedistallo:

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Caratteristiche di installazione di un lavandino-tulipano

Molte persone decidono di installare il lavello nelle proprie case, ma prima è necessario sceglierlo correttamente. Una delle opzioni più comuni è l'installazione di una shell tulip, che, come altre opzioni, ha alcune funzioni speciali.

Il disegno e le dimensioni del tulipano conchiglia.

Se hai già tutte le comunicazioni in bagno, prima di mettere il lavello a tulipano, devi misurare la distanza dal pavimento alla presa d'acqua e, in base a ciò, acquisire un lavabo di una certa altezza. È possibile non regolare l'altezza nel caso in cui si pianifichi di montare le comunicazioni dopo il completamento dell'installazione del guscio del tulipano.

Il tulipano a conchiglia può avere una struttura monolitica o essere costituito da due parti: un lavabo e un supporto.

Tutte le comunicazioni sono nascoste nel supporto, una tazza appoggia su di esso, che è inoltre attaccato al muro. Come mancanza di progettazione, è possibile chiamare il fatto che le gru su di esso hanno un'altezza fissa, e questo non è sempre conveniente per i bambini.

Di cosa hai bisogno per installare il lavello-tulipano

Schema di installazione sink-tulip.

  • trapano elettrico, trapano e tassello;
  • sifone speciale con possibilità di drenaggio "troppo pieno" (se non è incluso nel disegno, deve essere acquistato separatamente);
  • chiavi, cacciavite, martello;
  • livello di costruzione;
  • stuccatura (ad esempio, Ceresite).

Affinché il lavandino abbia un bell'aspetto in bagno, il suo colore deve essere in armonia con il colore della carta da parati o delle piastrelle lavabili.

Come installare un shell-tulip

Prima di iniziare l'installazione del lavello, è necessario smantellare il vecchio lavello. È necessario spegnere l'acqua e scollegare lo scarico. Dopo di ciò, il lavandino è svitato dal muro con le chiavi.

Ora è necessario preparare un luogo per l'installazione di un nuovo guscio di tulipano. Per fare questo, rimuovere con cura i resti di cemento dalle pareti e dal pavimento, quindi, di conseguenza, i dispositivi vengono fatti dei fori nel muro. I vecchi fori nella parete sono delicatamente sigillati con malta, si adatta meglio della malta cementizia, in quanto si asciuga rapidamente.

È necessario fare tutto correttamente in modo che i fissaggi e i fori nel muro coincidano. È necessario installare un lavabo e contrassegnare i luoghi per il suo fissaggio, per verificare la correttezza dell'installazione, è necessario utilizzare il livello dell'edificio. Il sifone è attaccato alla pedana con l'aiuto di elementi di fissaggio speciali, è necessario utilizzare rondelle di gomma. Innanzitutto è necessario collegare correttamente il sifone e solo successivamente collegare l'acqua. Molti fanno il contrario, e quindi nel caso in cui l'installazione del tuo tulipano viene effettuata in modo errato, non si può evitare l'allagamento. Per sistemare il lavandino sul muro, avrai bisogno di aiuto esterno. Non è necessario serrare i dadi, poiché è ancora necessario installare un passaggio. Sollevare leggermente la ciotola, posizionare la pedana e collegare il tubo di scarico alla fogna.

Dopo che l'installazione del tulipano è stata eseguita correttamente, tutti gli elementi di fissaggio sono bloccati e, in corrispondenza della giunzione della pedana con il pavimento lungo il contorno, sono rivestiti con Ceresite o colla speciale.

I tulipani, così come i lavandini di altri disegni, possono avere aperture in cui viene eseguita l'installazione della gru e non averle. Se si dispone di un bagno di questo tipo, quindi prevede l'installazione di un rubinetto sul lavandino e bagno, in questo caso è meglio scegliere la ciotola senza fori per il rubinetto.

Oltre al fatto che il design di questo lavabo si adatta bene a qualsiasi interno, consente di nascondere tutte le comunicazioni dagli occhi, quindi il bagno dopo aver installato un tulipano appare sempre pulito e bello.

Tulipano d'angolo in bagno

I lavelli con piedistallo sono molto popolari e sono presenti nelle collezioni di quasi tutti i produttori di impianti idraulici. Tali modelli si adattano perfettamente a qualsiasi stile interno, grazie a un design e una decorazione pensati, hanno un aspetto estetico, sono stabili e funzionali. Oltre alle classiche conchiglie, i tulipani offrono molte opzioni non standard particolarmente decorative. Per installare una tale shell è abbastanza capace di un maestro principiante, la cosa principale è seguire esattamente le istruzioni.

Tulipano d'angolo in bagno

Quali sono i buoni tulipani dei lavandini

I gusci dei tulipani hanno preso il loro nome a causa delle caratteristiche del design: un'ampia vasca si trova su uno stretto supporto verticale: uno stelo, simile a un fiore. Il supporto è cavo all'interno che consente di nascondere completamente i tubi del sifone e dell'acqua, che non sono molto attraenti nell'aspetto. Inoltre, il piede assume il carico principale dal lavandino, aumentando la stabilità del lavabo.

Il tulipano più popolare con una ciotola staccabile

I principali vantaggi dei lavelli:

  • combinazione di facilità d'uso con dimensioni compatte. Un lavabo di questo tipo si adatta perfettamente anche a un piccolo bagno, mentre le dimensioni della vasca non limitano i movimenti e non consentono il distacco degli schizzi;

Il lavabo si adatta anche in un piccolo spazio.

Lavabo tulipano all'interno

Gli svantaggi possono essere attribuiti solo al fatto che il piedistallo non consente di utilizzare completamente lo spazio sotto il lavandino. Piccoli oggetti alle gambe possono ancora essere messi, ma il cesto della biancheria o la lavatrice sotto il lavandino non andranno bene. Quindi se il bagno non ha abbastanza spazio per queste cose, allora è meglio scegliere un lavandino con piedistallo o pendente.

Lo spazio sotto il lavandino è difficile da usare completamente.

Varietà di lavelli a piedistallo

A seconda del design, i gusci dei tulipani sono divisi in tre tipi:

  • la versione classica, composta da un piedistallo e una ciotola. Entrambi gli elementi sono montati alternativamente, con la ciotola attaccata alla parete e il piedistallo è installato senza ulteriori elementi di fissaggio. Tali modelli sono considerati i più convenienti: è più facile fissare parti del lavabo che una struttura integrale, e in caso di intasamento del sifone è sufficiente spingere la gamba di lato;

Lavello-tulipano - composto da due parti: dalla ciotola e dal basamento (piedistallo), che nasconde i tubi per l'approvvigionamento idrico e il liquame

Tipo monolitico di idraulica di design

Lavello con piedistallo accorciato

Secondo il metodo di installazione, i lavelli sono divisi in ordinari e angolari, con solo la ciotola di forma angolare, per una migliore aderenza alle pareti. Il piedistallo non è incluso nell'angolo stesso, quindi la sua forma rimane la stessa di quella dei modelli convenzionali montati su una parete piana. Angolo può essere fatto tutti e tre i tipi di gusci, descritti sopra.

I lavabi differiscono nella produzione. I più popolari sono lavandini fatti di ceramica, terracotta, porcellana. Sono igienici, facili da pulire da sporco e detriti, conservano il loro aspetto originale per lungo tempo e sono i più convenienti, il che è anche importante. È vero, questi materiali dovrebbero essere protetti dall'impatto: schegge e crepe appaiono facilmente sulla superficie.

I secondi prodotti più popolari sono fatti di pietra artificiale. Sono più costosi, ma con il loro effetto decorativo superano in modo significativo quelli ceramici e inoltre hanno eccellenti caratteristiche prestazionali. Il metodo di fusione consente di ottenere prodotti di forma non standard con imitazioni di pietre naturali di varie razze. Il materiale è ben tollerabile per il restauro e la lucidatura, quindi questi gusci possono mantenere per anni un aspetto eccezionale.

Lavandino in pietra, supporto in legno

Lavabi in pietra naturale

Per la produzione di lavandini, i tulipani vengono anche utilizzati vetro, metallo, pietra naturale e persino legno. I modelli di questi materiali appartengono all'impianto idraulico d'élite, quindi hanno un design originale e un prezzo molto alto.

Lavello in compensato fai da te

I lavabi standard con piedistallo hanno una larghezza da 45 a 70 cm, angolari piccoli - solo circa 30 cm, e lavelli con superfici laterali aggiuntive - da 80 a 90 cm L'altezza totale delle strutture è solitamente di 80-90 cm, mentre l'altezza del piedistallo stesso è in media equivale a 60 cm. Il fissaggio viene effettuato su prigionieri o tasselli che vengono avvitati alle pareti.

Layout e dimensioni del lavello

Sanita piedistallo lavandino

I migliori produttori

L'impianto idraulico di marca per la maggior parte dei consumatori è fondamentale, perché i produttori rinomati apprezzano la loro reputazione e producono prodotti di qualità, indipendentemente dalla categoria di prezzo. Ogni azienda ha una linea di modelli a basso costo, sanitari nel segmento dei prezzi medi e quelli d'élite, quindi è facile scegliere l'opzione migliore. Quindi, di chi sono i prodotti più richiesti?

La posizione di leader detiene la società spagnola "Roca". Produce non solo idraulici, ma anche tutto ciò che è necessario per un bagno: lampade a prova di umidità, specchi, accessori, mobili e molto altro. Poiché la società ha imprese in Russia, il costo di produzione è molto inferiore a quello dei sanitari importati. I gusci dei tulipani sono presenti in diverse collezioni di questo marchio, che includono modelli con piedistallo e semi-piedistallo, oltre a quelli angolari. Tutti i lavelli sono fatti di porcellana e terracotta, hanno un design prevalentemente classico.

Lavello Roca Dama Senso

Anche i tulipani di Jacob Delafon, un marchio francese con una lunga storia, sono molto richiesti. Sono rappresentati da diverse collezioni: Presquile, Odeon Up, Patio, Reve. I modelli differiscono nelle forme geometriche corrette, nel design prevalgono le idee dei classici e del cubismo. La gamma comprende lavelli standard e angolari, con piedistallo e semi-piedistallo. Per la fabbricazione di articoli sanitari usate terracotta e porcellana.

Lavabi Jacob Delafon

Tra i leader c'è la compagnia svedese Gustavsberg. Il suo impianto idraulico ha una qualità impeccabile ed è ben venduto sia in Scandinavia che all'estero, anche in Russia. I lavelli in porcellana hanno una forma ergonomica e un design conciso, i modelli con piedistalli sono rappresentati da due collezioni: Gustavsberg ARTic e Gustavsberg Nordic.

Lavello Gustavsberg ARTico

La compagnia ceca Jika ha prezzi molto ragionevoli per l'impianto idraulico di buona qualità. I prodotti di questo marchio sono molto richiesti nei paesi europei, hanno anche fatto appello al consumatore russo. Nelle collezioni dell'autore puoi trovare non solo modelli standard, ma anche lavandini per persone con disabilità (collezione Mio), oltre a lavabi Baby per la serie Baby. I prodotti sono principalmente fatti di terracotta, il design è dominato da forme classiche.

Sink Jika Olymp

Jika Mio affondò

Ci sono prodotti degni e produzione nazionale. L'alta qualità e il costo accessibile sono la marca di impianti idraulici Rosa, di proprietà di JSC "Kirov ceramics". Tra i produttori russi, questa azienda è considerata uno dei leader nel settore sanitario. I gusci dei tulipani sono presenti in diverse collezioni e si distinguono per una varietà di colori. Oltre ai modelli del classico campione, ci sono opzioni per blu, nero, verde e altre tonalità.

Rosa Ress Sink

Rosa Sink Comfort Blue

Rosa Sink Comfort Brown

La ceramica di Oskol è un altro marchio i cui articoli sanitari sono pienamente conformi agli standard internazionali. La produzione è stata fondata da un'azienda italiana nella città di Stary Oskol, i prodotti sono realizzati con le ultime attrezzature importate. La maggior parte dei prodotti appartiene al segmento di prezzo medio, c'è una vasta selezione di modelli di classe economica. I gusci dei tulipani sono rappresentati dalla serie Prestige, che, oltre ai classici lavabi bianchi, include varianti di colori saturi: rosso, blu, verde, nero e altri.

Modelli popolari di gusci di tulipani

Jacob Delafon Presquile

Rosa Lira nera

Ceramiche di Oskol. Prestige Green

Vale anche la pena di annotare Cezares, produzione italiana, Colombo finlandese-ucraino, ceco Ravak, bulgaro Vidima. Le conchiglie di questi marchi hanno molte recensioni positive e la qualità dei prodotti è stata a lungo messa alla prova nel tempo.

Cezares Laredo, ceramica

Installazione di una Shell Tulip

Per installare il lavabo sul piedistallo, prima di tutto è necessario preparare tutto ciò di cui hai bisogno:

  • livella a bolla;
  • trapano e trapano per calcestruzzo e piastrelle;
  • chiave inglese o regolabile;
  • tasselli di espansione e viti di fissaggio;
  • pastiglie di plastica;
  • Nastro FUM;
  • marcatore;
  • Sigillante siliconico.

Preparazione per l'installazione

Prima di installare il lavabo, è necessario controllare e preparare i risultati della parete, del pavimento e della comunicazione. Non è possibile fissare il lavandino al muro, se il rivestimento è tenuto in modo instabile, ci sono crepe o vuoti sotto le piastrelle. Quindi, per cominciare, battere un po 'sulla piastrella con un martello: dove il suono è sordo, non c'è colla sotto il rivestimento, il che significa che non si dovrebbero installare elementi di fissaggio in questo luogo. Le piastrelle staccate e incrinate devono essere sostituite con giunture intere e vuote riempite di malta. Se si lascia tutto così com'è, polvere e umidità si accumulano in fessure e cuciture, e alla fine apparirà la muffa. Per eseguire la stessa pulizia regolare non funzionerà, perché tutto sarà chiuso dal corpo del lavandino.

Un livello viene applicato al pavimento nel punto in cui è installato il piedistallo, controllando la posizione orizzontale e la planarità della base. Se ci sono lievi differenze di altezza, dovrai usare anche rivestimenti in silicone in modo che il lavabo non si sfalsa. Anche le piastrelle del pavimento vengono ispezionate per eventuali danni e, se necessario, le cuciture vengono sigillate.

Le conclusioni dell'impianto idraulico dovrebbero essere in anticipo per il sito di installazione. Se si sostituisce il vecchio lavello, è necessario verificare l'integrità dei rubinetti, la tenuta delle connessioni ai tubi e sostituire le parti arrugginite con quelle nuove.

Installazione di un lavandino con un piedistallo

Passaggio 1. Disimballare il lavandino e il piedistallo, controllare l'attrezzatura.

Se necessario, allacciare il tappo.

Quindi, installare la ciotola sulla gamba e spostarsi vicino al muro per determinare i punti di attacco. Per fare questo, punteggia la matita attraverso i fori nella parete posteriore del lavandino.

Posiziona il lavabo su un piedistallo.

Passaggio 2. Il lavello viene messo da parte, eseguire un trapano e praticare fori per le borchie. Per forare le piastrelle di ceramica, è necessario un trapano a forma di lancia con saldatura pobedit, e per un ulteriore approfondimento nel muro, viene sostituito con un trapano convenzionale per calcestruzzo. La profondità del foro dovrebbe essere 5-10 mm maggiore della lunghezza del tassello, ma il diametro, al contrario, è di alcuni millimetri più piccolo.

Passo 3. Nei fori finché non si fermano, inseriscono i tasselli, inseriscono le viti, mettono guarnizioni di plastica sulla parte superiore e appendono il lavandino. Tenendolo nella giusta posizione, stringere delicatamente le viti su entrambi i lati, ma non completamente. Sulla parte superiore della ciotola gettare il livello e controllare l'orizzontale. Se il lavandino è inclinato, regolarne la posizione, stringendo le viti sul lato destro.

Prima di imparare come aggiustare i lavandini alla parete del bagno, dovresti conoscere i tipi e le differenze di questo tipo di impianto idraulico. Questa conoscenza aiuterà a fare la giusta scelta di prodotti per ogni bagno e scegliere il miglior metodo di fissaggio. I gusci si distinguono per le loro caratteristiche di design e design, materiale di fabbricazione e dispositivi di fissaggio. Leggi di più qui. Parleremo dei tipi di fissaggio del lavandino al muro, delle loro differenze, ti insegneremo come eseguire l'installazione da soli.

Passaggio 4. Un miscelatore viene inserito nel foro nel lavandino e collegato al sistema di alimentazione idrica tramite connessioni flessibili. Per la tenuta delle connessioni, il nastro FUM viene avvolto sulle filettature.

Fase 5. Una fessura con una guarnizione e una vite viene inserita nel foro di scarico, un sifone viene applicato dall'esterno e la vite viene serrata.

Installare la griglia di scarico

Il tubo di scarico è collegato al tubo di fognatura. Successivamente, attivare l'alimentazione idrica e verificare la tenuta dei collegamenti. Le perdite rilevate devono essere immediatamente eliminate: stringere maggiormente i dadi e lubrificare i giunti con silicone.

Passaggio 6. Se tutto funziona normalmente, è possibile impostare il piedistallo. Affondare un piccolo ascensore, scivolare sotto il piedistallo e livellare. Il corpo del sifone insieme ai tubi flessibili dovrebbe facilmente entrare nella cavità di supporto.

Passaggio 7. Il livello viene nuovamente posizionato sul lavandino e le viti di montaggio vengono serrate per fissare saldamente la tazza alla parete. Il piedistallo allo stesso tempo dovrebbe rimanere immobile.

Controlla la posizione per livello

Infine, il giunto tra il lavandino e il muro è sigillato con sigillante siliconico.

Prova il lavandino per perdite

Applicare sigillante all'articolazione del lavandino e del muro

Installazione di un lavandino con un semi-piedistallo

Quando si sceglie un modello con un semi-piedistallo, assicurarsi di prendere in considerazione le dimensioni del sifone. Se la gamba della conchiglia è troppo corta o non abbastanza profonda, il corpo del sifone non si adatta semplicemente e non consente che la struttura venga tirata verso il muro. Un'altra importante condizione è la posizione delle conclusioni idrauliche: la presa di drenaggio deve essere ad un'altezza di almeno 50 cm dal livello del pavimento e le tubazioni di alimentazione dell'acqua verranno immesse nella parete.

Innanzitutto, il lavandino è attaccato al muro come descritto sopra. Quindi collegare il miscelatore e il sifone, controllare il flusso e lo scarico dell'acqua, la tenuta delle connessioni. Inclusi con il semi-piedistallo sono elementi di fissaggio speciali: piastre metalliche con occhielli, due ganci con fori, bulloni e dadi. Le piastre sono collocate sulle borchie sotto il lavandino, i bulloni sono agganciati a loro, e quindi un mezzo piedistallo viene posto su questi ganci. Il design è allineato e serrato delicatamente con bulloni verso l'alto e verso il muro.

Lavello con semi-piedistallo

C'è un sifone dietro il semi-piedistallo.

Sembra la connessione del lavandino alla distribuzione dell'acqua

Come installare una tulip shell da soli: istruzioni passo-passo

Un lavabo con piedistallo, che combina un aspetto attraente con la funzionalità, è una versione popolare di sanitari.

Avendo imparato come installare una conchiglia a tulipano da soli, puoi decorare il bagno con le tue mani.

Modello di differenza caratteristico

Una caratteristica distintiva del tulipano a conchiglia è un piedistallo cavo alto, grazie al quale il modello acquisisce una somiglianza con un fiore, da cui deriva il suo nome.

La colonna di supporto non solo conferisce al modello un aspetto elegante, ma svolge anche una serie di funzioni utili:

  • Il piedistallo conferisce alla struttura la necessaria rigidità, stabilità, affidabilità.
  • Durante gli impatti meccanici sulla tazza, il piede prende il carico su se stesso, proteggendo il guscio dai danni.
  • La colonna cava consente di rimuovere dal tipo di comunicazioni di ufficio (sistemi di approvvigionamento idrico e di drenaggio), rendendo la stanza un aspetto pulito e bello.

Un piedistallo, come una ciotola, può avere un diverso design decorativo, grazie al quale è possibile ottenere una grande varietà di modelli.

Varietà di lavabi con piedistallo

Esistono diverse opzioni per la classificazione delle shell di questo tipo. La base può essere basata sulle seguenti caratteristiche.

La posizione del lavandino

In base alla posizione di installazione consigliata, è possibile distinguere due gruppi di lavandini:

  • Il solito La modifica più comune della shell è un tulipano, che viene installato contro il muro. Una vasta gamma di tali modelli consente di scegliere l'opzione ideale per qualsiasi bagno.
  • Corner. Come è chiaro dal nome stesso, questi disegni sono destinati all'installazione in un angolo della stanza. Tale impianto idraulico, di solito di piccole dimensioni, consente di utilizzare in modo efficiente lo spazio abitativo, ideale per la sistemazione di bagni in miniatura.

I modelli angolari hanno un design ergonomico.

Il lavabo angolare non è strutturato strutturalmente lungo la parete, mentre il modello rettilineo è facile da inserire nell'angolo, avendo fissato lungo una delle pareti.

Caratteristiche di design dei modelli

Secondo le caratteristiche della struttura, ci sono tre gruppi principali di lavabi.

Monolith. I modelli monolitici sono un disegno olistico in cui il lavandino è inestricabilmente collegato alla gamba. Tali opzioni sono piuttosto rare nel mercato dei consumatori: sono difficili da fabbricare, il che influisce sul costo di tali prodotti.

CD. Molto più spesso in vendita è possibile trovare lavabi, costituiti da due componenti: lavelli e colonne di sostegno. I vantaggi di questi modelli includono il prezzo accessibile, la praticità e la facilità d'uso. Se il modello monolitico deve essere spostato completamente quando il sifone è ostruito, per eliminare questo problema, è abbastanza compatto da spostare semplicemente il piedistallo.

Polutyulpan. Le modifiche con una gamba che non raggiunge il pavimento hanno un aspetto più modesto, ma hanno alcuni vantaggi.

I vantaggi del terzo tipo di modelli:

  • tali prodotti possono essere montati all'altezza desiderata, che fornisce ulteriore comfort durante il loro funzionamento;
  • il lavabo a mezzo tulipano installato nel bagno facilita notevolmente la pulizia della stanza, poiché il pavimento sottostante rimane completamente libero;
  • una semicolonna, come un piedistallo completo, chiude bene tutte le comunicazioni;
  • Questa opzione è adatta per l'impianto idraulico in testa, tuttavia, in questo caso, è necessaria un'installazione aggiuntiva che consente di fissare saldamente il modello.

Un lavabo con un semi-piedistallo apparirà benissimo in un bagno compatto, ma viene anche spesso utilizzato nella progettazione di spazi per uffici negli uffici o nelle imprese.

Classificazione del prodotto

Il materiale con cui sono realizzati i lavelli influisce sulle qualità decorative e funzionali dei modelli, nonché sul loro valore.

Le opzioni più comuni includono quanto segue:

  • Terracotta. Materiale comune e conveniente, che viene spesso utilizzato per la produzione di impianti idraulici. Nonostante il prezzo di bilancio dei lavelli in faience, i tulipani, hanno buone proprietà prestazionali, sono abbastanza forti e durevoli.
  • Porcellana. Un'opzione piuttosto costosa viene spesso utilizzata per la produzione di modelli di designer. I prodotti di porcellana traslucidi al sole hanno un aspetto nobile squisito, tuttavia, in termini di qualità del consumatore, sono vicini alle strutture di faience.
  • Acrilico. Il materiale artificiale che possiede una serie di qualità utili. I disegni acrilici hanno un basso costo e un peso relativamente basso; Sono igienici e resistenti agli urti. Inoltre, questa plastica è facile da lavorare (levigatura, incisione) e colorazione, che ti consente di creare le opzioni più incredibili per conchiglie e tulipani. Tra i difetti, si nota una certa fragilità (il materiale è facilmente graffiato) e la combustibilità.
  • Stone. Materiale resistente e duraturo dal quale realizzare straordinarie opzioni di lavabi. Molto spesso vengono utilizzati granito e marmo o pietre artificiali più economiche. Oltre al costo elevato, lo svantaggio principale di tali modelli è molto pesante: non solo rende difficile eseguire le manipolazioni, ma dà anche un grande carico sul pavimento.

Oltre alle opzioni di cui sopra, ci sono gusci di tulipani fatti di vetro, vari tipi di plastica e altri materiali.

Inoltre, i gusci dei tulipani variano di dimensioni. Le varianti tipiche sono modelli con dimensioni delle ciotole di 50-70 cm, tuttavia sono presenti modifiche in miniatura e di grandi dimensioni.

Sink-tulip: i pro e i contro

I lavabi con piedistallo hanno un gran numero di importanti vantaggi:

  • Ampia gamma di modelli. In vendita ci sono una varietà di modifiche che si differenziano non solo nelle caratteristiche del design, ma anche nel design, nel colore, nelle dimensioni. Per questo motivo, puoi sempre scegliere l'opzione adatta per l'interno di un diverso orientamento stilistico.
  • Costo accessibile Il costo del "tulipano" dipende principalmente dal materiale con cui è realizzato. Tuttavia, ceteris paribus, il prezzo per un sink di questo tipo è leggermente inferiore rispetto ad altri modelli (ad esempio, "moidydr").
  • Design compatto Anche le modifiche ordinarie hanno dimensioni relativamente piccole, il che rende possibile installarle in stanze abbastanza compatte. Inoltre, ci sono modelli in miniatura - lavandini angolari, tulipani e opzioni con un semi-piedistallo. Allo stesso tempo, anche le costruzioni di piccole dimensioni consentono di rimuovere efficacemente le comunicazioni di servizio (impianti idraulici e fognari) dagli occhi.

Lavandino-tulipano praticamente privo di difetti. Alcuni inconvenienti possono essere considerati l'impossibilità di utilizzare lo spazio sotto il lavandino (ad esempio, sotto le tabelle). Tuttavia, ci sono modelli in cui sono forniti armadietti e ripiani aggiuntivi, che sono attaccati alla colonna.

Dovrebbe anche tenere conto delle caratteristiche dei modelli realizzati con diversi tipi di materiali (i disegni fatti di porcellana sono fragili, di pietra - con un peso elevato e così via).

Suggerimenti per la scelta di lavabi con piedistallo

Quando si sceglie un modello, è importante prestare attenzione ai seguenti fattori:

  • L'altezza della colonna di supporto. La sua lunghezza deve essere tale che una persona non debba chinarsi durante il lavaggio. La dimensione tipica è 70-80 cm; se non si adatta, è meglio cercare un altro modello o fermarsi al guscio semi-piedistallo.
  • La dimensione e la profondità della ciotola. L'opzione migliore è un lavello con una larghezza di 55-65 cm, una grande modifica occuperà molto spazio e da uno spray più piccolo durante il lavaggio verrà dispersa. Non è troppo comodo per lavarsi da una ciotola molto poco profonda, è meglio raccogliere un lavandino più profondo.
  • Fori per il mixer. A seconda delle preferenze, è possibile scegliere un modello che fornisca un rubinetto moderno o rubinetti separati per acqua calda e fredda.
  • La presenza di overflow. La funzione consente di evitare un'alluvione in bagno quando la presa è bloccata. Va ricordato che per l'overflow sono necessari un sifone speciale e un tubo aggiuntivo non standard.
  • Accessori. Poiché l'insieme di lavabi con piedistallo di solito non include raccordi di scarico, molto probabilmente dovrà essere acquistato di proposito. È meglio raccogliere immediatamente un lavello-tulipano, un sifone e un mixer, prodotti da una società.
  • Corrispondenza delle dimensioni del lavabo per le comunicazioni di servizio. Se il lavello-tulipano viene acquistato per installarlo nel bagno dopo una revisione generale con la sostituzione di condutture idriche e fognarie, assolutamente qualsiasi opzione andrà bene. Quando si sceglie un lavabo per sostituire l'impianto idraulico precedente, è importante che si adatti ai restanti sistemi di comunicazione.

Prima di andare al negozio, è consigliabile misurare e registrare la distanza dal pavimento alla fornitura di tubi dell'acqua e altri parametri di comunicazione. Sfortunatamente, la discrepanza tra le conclusioni fornite sul modello e il cablaggio esistente è molto difficile, e spesso impossibile, da risolvere. In questo caso, è meglio consegnare il modello che non si adattava al negozio.

Dopo l'acquisto, non dimenticare di verificare la disponibilità di tutte le parti del kit, e solo dopo esegui l'installazione del lavabo.

Installazione di un lavandino-tulipano: istruzioni dettagliate

Per lavori idraulici saranno necessari i seguenti strumenti e materiali:

  • metro a nastro;
  • trapano perforatore;
  • livellare per livellare la ciotola;
  • un martello;
  • chiave regolabile;
  • trapani per calcestruzzo e piastrelle (in presenza di piastrelle di ceramica);
  • tasselli per il montaggio;
  • sigillante adesivo;
  • matita morbida / pennarello.

Per creare una connessione sigillata si richiede il traino o il nastro "fum".

Smontaggio del vecchio lavabo

Prima di tutto, dovresti smontare e rimuovere il vecchio impianto idraulico. Per questo è necessario:

  1. Chiudere l'alimentazione idrica principale.
  2. Rimuovere i dadi sul miscelatore e scollegare il rivestimento flessibile o rigido, quindi rimuovere il miscelatore.
  3. Vai al lavandino: svita i dadi sul sifone e rimuovilo.
  4. Rimuovi il vecchio lavandino dalla montatura, facendo spazio per uno nuovo.

Successivamente, è necessario verificare o preparare nuovamente tutte le connessioni di comunicazione: prese di acqua calda e fredda, fognature. La loro posizione dovrebbe coincidere con i fori sull'impianto idraulico appena acquisito. Successivamente, puoi procedere alla fase principale del lavoro.

Il processo di installazione del lavandino con un piedistallo

L'installazione di "tulipano" viene effettuata in più fasi.

Il punto migliore per iniziare è installare le valvole di intercettazione. Per l'isolamento e la forza di collegamento sulla loro parte filettata, è consigliabile avvolgere il nastro "fum" o traino, mescolato con una piccola quantità di pittura ad olio, che garantisce una migliore protezione contro le perdite d'acqua.
Successivamente, vai direttamente all'installazione di apparecchiature sanitarie.

Per determinare la posizione degli elementi di fissaggio, installiamo una colonna di supporto sulla quale imponiamo una ciotola senza fissarla. È importante livellare la struttura con un livello, quindi con una matita o un pennarello segna il punto in cui fissare il lavandino sul muro.

Sulle punte con un trapano elettrico praticiamo dei fori, il cui diametro e profondità corrispondono ai tasselli preparati in anticipo. Se il muro è decorato con piastrelle di ceramica, la perforazione dovrebbe essere eseguita con molta attenzione utilizzando un trapano speciale.

Con l'aiuto di un martello, posizioniamo i tasselli nei fori, in cui le staffe sono accuratamente e accuratamente avvitate. È importante assicurarsi che la loro posizione sia strettamente perpendicolare al muro.

Appoggiamo la ciotola del lavabo, mentre adesciamo i dadi attraverso guarnizioni di plastica o gomma.

Dopo ciò, devi fare comunicazioni. Gofroshlang inverso foro di scarico ostruito che impedisce il flusso dell'acqua. Quindi nel foro, senza fissarlo, inserire il cilindro di scarico in metallo.

Collegare il lavandino al cablaggio. In questo caso, il fissaggio dello scarico principale è necessariamente eseguito con guarnizioni dal lato esterno e interno. Solo dopo che la connessione è girata, ma in nessun caso non stringere per evitare danni meccanici alla tazza.

Installa il mixer. È importante notare che il diametro della parte immersa nel lavandino deve corrispondere alla dimensione dell'apertura "a tulipano" destinata a questo scopo.

Montare le valvole. Teniamo conto che quando la barra viene estratta dal miscelatore, la valvola si chiude, mentre quando l'asta è bloccata contro la battuta, è aperta. La regolazione della chiusura-apertura della valvola viene effettuata utilizzando il morsetto angolare sull'asta.

Alle estremità dei tubi flessibili dell'acqua ci sono i dadi, con l'aiuto di cui il miscelatore è collegato all'acqua fredda e calda. Controlliamo il funzionamento del sistema, ispezionando la struttura per verificare la presenza di perdite.

Chiudiamo la colonna centrale di comunicazione, tutte le cuciture sono trattate con sigillante nel colore della parete, idraulico o trasparente incolore. Dopo di ciò, l'installazione di un guscio di tulipano può essere considerata completa.

Va notato che in alcuni casi è più opportuno collegare prima il mixer e solo dopo installare la tazza sulle staffe. Inoltre, a seconda delle linee di alimentazione, a volte è meglio sostituire il tubo corrugato con un diverso tipo di sifone (le informazioni specifiche sono solitamente disponibili nelle istruzioni per l'impianto idraulico acquistato).

Caratteristiche di installazione di un lavandino con semi-piedistallo

L'installazione di un modello compatto di questa modifica è simile al solito shell-tulip, ma ha alcune caratteristiche:

  1. Prima di tutto, dovresti scegliere correttamente l'altezza ottimale per il fissaggio della ciotola. Il parametro standard è 75-80 cm, ma è meglio prendere in considerazione la comodità di usare il lavabo.
  2. Secondo le istruzioni di cui sopra, i fori vengono praticati nella parete, i perni sono inseriti e le staffe fisse su cui è sospesa la ciotola.
  3. Successivamente, viene eseguita la procedura standard di collegamento del mixer e del sifone ai sistemi di comunicazione.
  4. Inoltre, viene eseguito il markup per rendere il dispositivo di fissaggio semi-piedistallo; nella parte inferiore della struttura, è inoltre necessario praticare fori, martellare i tasselli e fissare questa parte in modo che copra i tubi.

La differenza nell'installazione di un semi-tulipano risiede nell'ultimo paragrafo, poiché la gamba della conchiglia, non raggiungendo il pavimento, non può dare alla struttura la forza e la stabilità necessarie.

Per non interrompere le prestazioni dell'apparecchiatura durante l'installazione, consideriamo quali errori temere.

Errori tipici durante l'installazione

Tra i difetti che si trovano spesso nell'installazione di un guscio di tulipano ci sono i seguenti difetti:

  • La pendenza del lavandino. Se si marca sulla parete e si installano i dispositivi senza controllo di livello, la ciotola potrebbe essere appesa in modo non uniforme. Affondare su un lato del lavandino, ovviamente, non decorare troppo il bagno. È piuttosto difficile correggere questo difetto: è necessario smontare nuovamente tutte le parti e ripetere i fori, controllando attentamente il livello.
  • Lo spazio tra la ciotola e il muro. Il bordo del lavandino dovrebbe adattarsi perfettamente alla parete o alla partizione. Se anche tra loro rimane un piccolo spazio libero, l'acqua vi fluirà costantemente, cosa che prima o poi inciderà sulla sicurezza del muro. Per evitare questo, dopo aver installato la struttura, è necessario sigillare accuratamente tutte le fessure e le lacune.
  • Perdita di acqua o fogna. Perdite d'acqua o fognature possono avere gravi conseguenze, tra cui l'allagamento di un appartamento (vostro o dei vicini). Il più delle volte accade a causa di connessioni filettate poco serrate. Dopo aver eseguito tali operazioni, è necessario verificare la connessione, dando acqua ad alta pressione.
  • "Wiggle" affonda. Il motivo dell'instabilità della tazza del lavello-tulipano può essere un bullone allentato o un pavimento irregolare sotto il piedistallo. Nel primo caso, il problema può essere risolto abbastanza facilmente: è sufficiente controllare e correggere tutte le connessioni delle parti. La situazione è un po 'più complicata se viene rivelata la seconda ragione.

Temporaneamente, la situazione può essere corretta inserendo opportune guarnizioni sotto il lavandino (preferibilmente in silicone che non guardino da sotto la struttura).

Per grandi dossi, è meglio livellare il pavimento usando una miscela di cemento.

Video utile sull'argomento

Nel video qui sotto, puoi vedere chiaramente come installare il lavandino.

Come puoi vedere, avendo a portata di mano gli strumenti disponibili, l'installazione di un "tulipano" è abbastanza semplice. Un po 'di fatica e di tempo - e il tuo bagno decorerà l'elegante lavabo, simile alla testa di un bellissimo fiore.

Sink Tulip: caratteristiche di scelta, installazione e utilizzo

In questo articolo parleremo di cosa sia un lavabo tulipano per un bagno, di come sono installati questi sanitari e di come vengono utilizzati. In effetti, nonostante molti compatrioti siano ben consapevoli di come appare un lavabo da bagno a tulipano, non tutti sanno come scegliere un'opzione adatta e come installarla.

Lavabo in porcellana con angolo

Caratteristiche costruttive

Il neoclassicismo nella foto è una soluzione spettacolare e costosa.

Prima di scoprire quanto costa ordinare i lavori di installazione da specialisti, determineremo le principali caratteristiche strutturali dei gusci dei tulipani.

In effetti, questo è un normale lavabo ceramico senza funzioni speciali aggiuntive. La principale differenza di questo dispositivo è la "gamba" - è una sorta di piedistallo cavo dall'interno, che è installato sotto la ciotola.

"Leg" svolge due funzioni principali:

  • assume lo stress meccanico che il lavabo ha e garantisce quindi l'affidabilità e la stabilità dell'intera struttura;
  • funge da progetto decorativo di sistemi di approvvigionamento idrico e comunicazioni fognarie, fornendo approvvigionamento idrico e scarico.

Vantaggi e svantaggi

Tipo monolitico di idraulica di design

Prima di installare un guscio di tulipano in bagno, considera i principali vantaggi di questa soluzione.

  • Una varietà di dimensioni, configurazioni e colori: questo è il vantaggio in base al quale è possibile scegliere il lavello che si adatta alle proprie preferenze e si adatta al meglio all'interno del bagno.
  • Prezzo relativamente basso rispetto al costo di modifiche al lavabo tecnicamente più complesse. Questo vantaggio ti consentirà di scegliere il lavello che si adatta al budget assegnato per la sistemazione del bagno.
  • Il design compatto è un altro vantaggio grazie al quale tali lavabi possono essere installati sia in stanze di dimensioni standard che in bagni con un'area limitata. Tuttavia, nonostante le sue dimensioni compatte, i dispositivi di questo tipo possono nascondere efficacemente le comunicazioni che portano acqua e drenano l'acqua nella fogna.
  • La facilità di installazione di tali impianti idraulici e, quindi, la possibilità di eseguire lavori di installazione con le proprie mani senza la necessità di attirare specialisti. Naturalmente, puoi affidare l'installazione a professionisti, ma il prezzo di tale servizio sarà certamente alto, e quindi sarà giusto fare tutto da solo.

Ci sono degli svantaggi? Non ci sono inconvenienti significativi nella progettazione di questi lavelli, ma va ricordato che, a causa delle gambe, non sarà possibile applicare tabelle utili sotto il lavandino.

Principali varietà

Il tulipano più popolare con una ciotola staccabile

Le istruzioni per il lavoro di installazione dipendono in gran parte dal tipo di lavello acquistato.

La classificazione dei tulipani viene effettuata secondo i seguenti criteri:

  1. Caratteristiche del progetto, in base al quale si distinguono tre categorie di lavandini:
    • Le modifiche monolitiche, in cui il lavello è combinato con il piedistallo in una singola unità, sono rappresentate sul mercato in quantità limitata. Il prezzo di tale modifica è elevato, a causa delle difficoltà di produzione. Una caratteristica del lavabo monolitico è l'assenza di un'enfasi del lavandino e il piedistallo è un pezzo unico e indivisibile.
    • Le modifiche consistenti in una ciotola separata hanno un chiaro vantaggio rispetto ai prodotti monolitici, poiché quando il sifone è ostruito, è sufficiente spostare il piede e non spostare l'intera struttura.

Tulipano con un piccolo piedistallo

    • Le modifiche in cui il piedistallo non tocca il pavimento sono buone perché possono essere regolate all'altezza desiderata, il che garantisce un ulteriore comfort durante il funzionamento. Ancora una volta, l'installazione di un tale lavabo consente di semplificare la conduzione della pulizia.
  1. In conformità con la posizione dei tulipani sono suddivisi nei seguenti tipi:
    • Le modifiche convenzionali con la possibilità di installare lungo una parete piatta sono le più diffuse, in quanto possono essere installate in quasi tutti i bagni.
    • Le modifiche angolari sono un'ottima soluzione per i bagni angusti. Come suggerisce il nome, tali disegni sono destinati esclusivamente all'installazione in un angolo di una stanza. Di regola, la dimensione del guscio del tulipano di tipo angolare è piccola.
  1. In base al tipo di materiali di produzione, si distinguono le modifiche apportate a terracotta, porcellana, pietra e vetro.

Importante: recentemente, un certo numero di marchi ha imparato la produzione di tulipani dall'acrilico. Un vantaggio distintivo dei prodotti acrilici è un prezzo accessibile e un peso ridotto, che semplifica l'installazione.

Installazione del lavandino da bagno fai-da-te - risparmia denaro e lavora da solo

Fissare il lavandino del bagno al muro è un processo abbastanza semplice, ma per qualche motivo molte persone preferiscono pagare un sacco di soldi per questo lavoro. Nel frattempo, se prendi 10-15 minuti per capire le caratteristiche del lavoro, puoi facilmente sistemare la struttura, senza il coinvolgimento di professionisti assunti. Descriverò il processo nel modo più dettagliato possibile in modo da poter entrare in tutte le sfumature e ottenere il miglior risultato.

Nella foto: il montaggio a guscio non si applica a quei tipi di lavoro per i quali sono necessarie abilità e conoscenze speciali.

Descrizione del flusso di lavoro

Affinché il risultato sia eccellente, devi prestare attenzione a tutti i dettagli importanti, quindi inizieremo la considerazione dal momento in cui scegli il tipo di costruzione, dopo che ti ho detto cosa ci vorrà per lavorare a seconda del tipo di fondazione, e poi ci occuperemo del flusso di lavoro stesso.

Fase preliminare

Prenderò in considerazione la versione appesa più comune e più popolare, poiché è installata nel 90% di tutte le stanze. Quando si sceglie, è necessario considerare diversi fattori importanti:

Il cosiddetto guscio-tulipano ha una larghezza ridotta, ma la profondità della coppa è ottima per ridurre gli spruzzi d'acqua

Scegli prodotti di marchi famosi, costa di più, ma la qualità sarà molto migliore.

Per quanto riguarda la posizione della struttura, ci sono anche alcune importanti sfumature da considerare:

  • L'altezza standard del lavabo in bagno secondo SNiP è 80-85 cm, questo è il modo in cui l'impianto idraulico è installato in tutti i nuovi edifici. Questa opzione è molto versatile, in quanto adatta a persone di diverse altezze;

Tali parametri sono regolati da codici di costruzione.

  • Capiremo cosa raccomandano i produttori moderni che producono lavandini - l'altezza del lavandino in bagno, secondo gli esperti, potrebbe essere diversa. È molto comodo per gli uomini usare il sistema se la ciotola è installata a una distanza di 94-109 cm dal pavimento, mentre per le donne è più comodo usare una ciotola che si trova a 81-91 cm dal pavimento. L'altezza media del lavandino in bagno, secondo gli esperti occidentali, dovrebbe essere compresa tra 86 e 93 cm, questi sono i numeri che consiglio di guidare;
  • Ma la decisione finale su quanto sia alto appendere il lavandino dipende ancora da te, se hai persone della tua famiglia che sono molto alte o molto corte, allora ha senso prendere in considerazione i loro parametri antropometrici.

Se hai bambini, l'installazione di un lavandino separato potrebbe essere la soluzione migliore. Qui la cosa più importante è che l'area della stanza è sufficiente.

L'altezza ottimale della posizione del lavello per bambini - 40-60 cm

Se appendi uno specchio, la sua posizione viene determinata individualmente, poiché le dimensioni della struttura e la sua forma possono essere molto diverse. È anche necessario tenere conto della crescita di tutti i membri della famiglia, se la differenza è grande, allora è meglio appendere una grande opzione, questa sarà la soluzione migliore. La distanza minima tra lo specchio e il lavandino è di 25-30 cm, questo eviterà schizzi sulla superficie durante il lavaggio delle mani.

E ancora un suggerimento semplice ma importante: se la shell viene sostituita, la nuova versione dovrebbe avere le stesse dimensioni di quella precedente, questo semplificherebbe notevolmente il lavoro e non sarà necessario eseguire una rilavorazione su larga scala.

Preparazione di tutti i materiali e gli strumenti necessari

È impossibile eseguire il lavoro, se non hai tutto ciò che ti serve, iniziamo con un elenco di materiali e componenti:

  • Innanzitutto, la shell stessa è necessaria, può essere sospesa o avere elementi aggiuntivi nella forma di un piedistallo o di un semi-piedistallo;
  • Per quanto riguarda gli elementi di fissaggio, il più delle volte viene fornito in bundle, ma a volte la qualità degli elementi lascia molto a desiderare e la lunghezza dei perni potrebbe non essere sufficiente per la base. Ottengo sempre nuovi tasselli (come raccoglierli, lo dirò di seguito), e per quanto riguarda i perni, sono necessari nuovi elementi solo se la lunghezza di quelli standard è insufficiente;

Sembra un set standard per il montaggio

  • Se il lavandino è fatto sotto le staffe, è necessario acquistare questi elementi di fissaggio separatamente. Possono avere configurazioni diverse, quindi quando si sceglie, assicurarsi che il prodotto si adatti alla configurazione del prodotto. Un tipo separato - design regolabile, sono buoni perché, se necessario, è possibile modificare l'altezza;

Disegni regolabili: la soluzione più moderna.

  • È inoltre necessario assumere un atteggiamento responsabile verso la scelta del sifone, è meglio spendere un po 'più di denaro che pensare in un secondo momento come rimuovere l'odore dal lavandino del bagno. Scegli prodotti di plastica di buona qualità con un tubo flessibile sufficientemente lungo - se è fortemente teso, dopo qualche anno una perdita si formerà necessariamente su qualsiasi connessione. Una domanda frequente da questa sfera è "cosa fare - il lavandino intasato?", Tutto è semplice qui: scegli quelle opzioni che possono essere rapidamente smontate se necessario;

I sifoni in acciaio inossidabile sono i più affidabili e durevoli, ma il loro prezzo è dieci volte superiore a quello dei prodotti in plastica

  • Se il mixer verrà fissato sul lavandino e questa opzione è la più comune, la sua scelta dovrebbe anche essere presa in modo responsabile. È necessario prendere in considerazione la larghezza e la profondità del guscio in modo da scegliere la lunghezza del mixer e l'altezza della posizione del gander, altrimenti l'acqua schizzerà intorno. Di nuovo, cerca di ottenere opzioni di buona qualità, non cinesi a buon mercato, che servono un anno o due.

Il mixer può essere una vera decorazione

Ora vediamo quale strumento è necessario assemblare, prima di collegare il lavandino:

  • Per fissare i perni o le staffe al muro, è necessario avere a portata di mano un trapano con un trapano del diametro e della lunghezza appropriati. I tasselli più comunemente usati con un diametro di 12 mm e una lunghezza non inferiore a 70 mm, sulla base di questo, la dimensione ottimale della fresa 12x120 mm;

Se si collega la struttura alla superficie, rivestita con piastrelle di ceramica, quindi non dimenticare di acquistare una punta speciale sulla piastrella, in modo da non rovinare la finitura e fare un buco pulito.

Per le piastrelle servono trapani speciali

  • Per fissare il lavello, è necessario serrare i dadi, la chiave utilizzata più frequentemente è 14 o 13 mm; I produttori dalla Cina spesso completano serie con strani dadi per 12 o addirittura 15;
  • Per determinare la corretta posizione della struttura, è necessario un metro a nastro e, per correggerlo esattamente, non è possibile fare a meno di un livello di costruzione. Il markup è fatto usando una matita o un pennarello - che è più conveniente per te.

Senza un livello per mettere il lavandino esattamente improbabile

Costruzione di montaggio

Prima di mettere il lavello, è necessario eseguire una serie di lavori. Tutte le comunicazioni necessarie devono essere collegate alla posizione della struttura, questo vale per le fognature e l'approvvigionamento idrico. Se sposti la posizione del lavandino, dovrai eseguire un'intera gamma di lavori idraulici.

Se il lavello del tulipano viene installato, l'uscita delle acque reflue deve essere posizionata esattamente sotto il lavandino, altrimenti potrebbero verificarsi problemi con il montaggio del piedistallo.

Di solito tutti i cavi si trovano appena sotto il lavandino.

Ora affrontiamo il processo di installazione, le istruzioni di installazione per il dissipatore hanno questo aspetto:

Ecco la lista completa dei lavori.

  • Prima di tutto, è necessario notare con l'aiuto di un metro a nastro a quale livello verrà posizionato il lavandino, lascia che ti ricordi, l'altezza standard è 80-85 cm, ma puoi appenderla in un altro modo. Inoltre, con l'aiuto del livello è necessario notare l'orizzontale, servirà da linea guida per ogni ulteriore lavoro. È meglio attaccare il lavandino per contrassegnare la posizione degli elementi di fissaggio, in modo da non sbagliare e non creare fori aggiuntivi;
  • Successivamente, è necessario praticare fori nei punti contrassegnati, se montati sui talloni, quindi ci saranno solo due punti. Se hai parentesi, ognuna di esse dovrebbe avere 2-3 punti di attacco, tutto dipende dalla configurazione degli elementi. Se la superficie è piastrellata, la ceramica viene prima forata con un trapano speciale, quindi il lavoro viene eseguito con una punta metallica;
  • Quindi è necessario collegare gli elementi di supporto, in primo luogo i tasselli sono guidati nel muro, dopo di che i perni sono avvitati in loro. Se vengono utilizzate le staffe, vengono fissate con l'aiuto di viti guidate, tutto è molto semplice e chiaro. È importante che gli elementi si trovino sulla larghezza desiderata;

Le parentesi devono essere rigide

  • Ora vediamo come sistemare il lavandino a muro, tutto è abbastanza semplice: il disegno è posto sulle borchie e poi premuto con l'aiuto di dadi. Per non danneggiare la ceramica, c'è una rondella sotto il dado, è necessario stringere i dispositivi di fissaggio con uno sforzo moderato. Il design si adatta semplicemente alle staffe, alcuni modelli prevedono il montaggio, è importante garantire l'immobilità del lavandino;

Non devi preoccuparti di come attaccare la struttura al muro e non danneggiarla a causa delle rondelle di plastica.

  • Successivamente, il rubinetto è installato, è più spesso fissato con borchie, se il design del lavello è tale che l'accesso ad esso sarà difficile dopo il montaggio sul muro, quindi il rubinetto è meglio mettere in anticipo. I sistemi moderni sono facili da installare e puoi facilmente capire come installare correttamente il prodotto, perché il manuale è sempre incluso in esso;

Attacco flessibile - non è il lavoro più difficile

  • Anche il sifone viene installato molto facilmente, la cosa più importante è posizionare con cura gli elementi di tenuta e, durante il serraggio degli elementi di fissaggio, non schiacciarli. L'assemblaggio richiede in genere alcuni minuti, è importante fare tutto con attenzione e non danneggiare le connessioni filettate;

I moderni sifoni sono facili da assemblare.

  • Per quanto riguarda il piedistallo, ho notato sopra che ha una funzione esclusivamente decorativa e non è progettato per carichi. L'elemento è fissato al pavimento con i tasselli e le giunzioni tra gli elementi sono sigillate con speciali guarnizioni. Naturalmente, se commetti un errore con l'altezza, allora l'elemento potrebbe non essere a posto o ci sarà un ampio intervallo tra esso e il sink, quindi è meglio controllare tutte le partite nella fase iniziale.

Il piedistallo è necessario per migliorare l'aspetto e non per supportare il lavandino

Alla fine vorrei aggiungere una piccola nota: prima di installare il lavandino sulle staffe, si può perdere l'articolazione con le unghie liquide, in modo da ottenere un fissaggio eccellente se la struttura non è fissata con elementi di fissaggio aggiuntivi.

Il giunto del lavandino e il muro sono meglio sigillati con sigillante siliconico. Mi chiedono come coprire se la sigillatura è incrinata, tutto è semplice: il vecchio sigillante viene rimosso e lo spazio vuoto viene riempito con uno nuovo, il colore viene scelto in base al colore della calotta.

In poche parole, parlerò di come installare il sink di shell: questa opzione viene utilizzata sempre più spesso, ma molti non capiscono quanto sia facile installare tali sistemi:

  • Il mixer è sempre collegato separatamente - sia al tavolo o al muro, è necessario trovare la soluzione ottimale;
  • Il lavandino si trova direttamente sulla superficie, per questo non sono necessari tagli. L'unico foro che dovrà perforare, - sotto l'uscita della fogna;
  • Il fissaggio è molto semplice: la parte inferiore è rivestita con unghie in silicone o liquido resistente all'umidità e incollata al piano del tavolo, tutto è molto veloce e affidabile.

I lavandini sopraelevati sono molto eleganti.

conclusione

Per risolvere il lavandino in bagno - il lavoro non è il più semplice, ma difficile da definire difficile. Il processo richiede un po 'di tempo e, se fatto correttamente, puoi goderti il ​​risultato nel corso degli anni. Il video in questo articolo ti dirà di più sull'argomento e se hai domande, ti preghiamo di annullare l'iscrizione nei commenti qui sotto.