Come fare una scala per la doccia nel pavimento sotto la piastrella: una guida per la costruzione e l'installazione

I locali igienici auto-equipaggiabili nel paese, nella casa, nell'appartamento, spesso tendono a non risparmiare denaro, ma a rifare lo spazio per esigenze personali. Pertanto, spesso scegliamo proposte non pronte, ma mettiamo una scala per la doccia nel pavimento sotto la tegola e costruiamo un box doccia unico. Con tutto il desiderio di raggiungere il risultato perfetto, non tutti sanno come questo lavoro è fatto. Sei d'accordo?

Condivideremo con voi tutte le sottigliezze e le sfumature di un dispositivo doccia senza il solito pallet e disegni standard. Vi parleremo dei tipi di fognature sanitarie, delle linee guida da loro scelte e dei materiali necessari per la realizzazione dell'idea.

Nell'articolo presentato da noi ci sono tutte le risposte alle domande dei maestri indipendenti e dei clienti dei servizi del team di costruzione. Descritto in dettaglio il processo dell'anima delle strutture fatte a mano. Significativamente facilitare la conoscenza con schemi di informazione, foto e raccolta di video.

Tipi di scale, loro caratteristiche e differenze

I dispositivi di drenaggio di questo tipo si differenziano per aspetto, struttura interna e altezza. I reticoli decorativi sono l'unica parte visibile e, naturalmente, prima di tutto valutiamo la loro forma, e può essere rotonda e ovale, quadrata e rettangolare, sotto forma di un triangolo o di un lungo vassoio.

Grate per scale sono fatte di materiali diversi. Il più resistente, di qualità e conveniente - realizzato in acciaio inossidabile spazzolato o lucidato. Usato anche in vetro temperato, cromato, ottone. Meno durevole, ma economico: la plastica. La plastica sarà al suo meglio, ma rispetto allo stesso acciaio inossidabile sembrerà troppo povera.

La griglia, di norma, viene scelta, basandosi sul proprio gusto... Ma in modo più approfondito e obiettivo si dovrebbe dare un'occhiata più da vicino alla varietà di scale, a seconda del tipo di dispositivo di ricezione dell'acqua. La classificazione è la seguente:

  • Point. Rappresentano un piccolo imbuto di aspirazione, chiuso da una griglia. Può essere installato in qualsiasi luogo: al centro, in qualsiasi angolo, direttamente sotto l'annaffiatoio della doccia, ecc.;
  • Lineare. La parte di aspirazione è sotto forma di vassoio, per analogia coperta da una griglia. Sono montati sia lungo le pareti della cabina che nel centro della doccia.

Il più potente in termini di acque reflue ricevute sono le scale lineari. Sono regolabili in lunghezza, la loro capacità è facile da calcolare in base al flusso d'acqua. Indispensabile sotto la doccia, dove allo stesso tempo lavano diverse persone e quando si usano moderni annaffiatoi nello stile della "pioggia tropicale".

I seguenti elementi principali sono inclusi nel kit scaletta doccia:

  • corpo (plastica, acciaio, ghisa);
  • griglia decorativa rimovibile (pannello frontale) e un setaccio per raccogliere i capelli e altri detriti sotto di esso - entrambe le parti si trovano sulla parte superiore del corpo della scala, appoggiandosi su di esso;
  • imbuto di aspirazione con elementi di tenuta (membrana impermeabilizzante e flangia di fissaggio in acciaio per il fissaggio);
  • sifone;
  • tubo di scarico in basso, attraverso il quale l'acqua entra nella fogna.

Ora riguardo al materiale da cui è composta la scala. La ghisa è installata esclusivamente su impianti industriali, piscine pubbliche, saune. Contro: installazione difficile a causa del peso elevato. Pro: durata, maggiore produttività. L'acciaio inossidabile è un materiale che soddisfa i requisiti di stanze con rigidi standard sanitari e igienici (ospedali, asili nido, mense). I prodotti in acciaio sono facili da pulire e tenere in ordine.

A casa, è possibile sfruttare la plastica, la scelta del materiale non è così importante, sebbene l'acciaio inossidabile, ovviamente, sia preferibile. È anticorrosione, durevole, affidabile.

E infine, prendiamo in considerazione quando si sceglie una scala la sua altezza, che varia tra 55-180 mm. Dipende da quanto il livello del pavimento da sollevare. Non dovresti sforzarti di minimizzare questa caratteristica, poiché le scale alte hanno un rendimento migliore.

L'industria produce modelli con altezza del collo regolabile, che possono essere facilmente adattati allo spessore esistente del massetto. I moderni modelli di drenaggi per docce di scarico sono progettati per temperature dell'acqua fino a + 80-85 ºС, tralicci resistenti a peso fino a 300 chilogrammi o più.

Il sifone del dispositivo e il tubo di scarico

Lo scopo del sifone - per impedire la penetrazione di odori sgradevoli dai tubi di fogna nella stanza da bagno. Questa funzione è eseguita da un blocco idraulico posto all'interno del sifone. Ma se non si utilizza regolarmente la doccia, lo scarico si asciuga gradualmente e gli odori iniziano a fuoriuscire.

In questo caso, il sistema di scarico deve essere dotato non solo di un cancello idraulico, ma anche di un cancello "a secco". La sua affidabilità aumenterà molte volte, in quanto ci sono diversi ammortizzatori nella scala con un cancello "a secco", bloccando lo scarico sotto il proprio peso. Gli smorzatori si aprono con un flusso di acqua di scarico, quindi si richiudono.

Nei locali frigoriferi non residenziali, le scale devono essere dotate di un otturatore meccanico, che non congela dal freddo e ha uno speciale anello di drenaggio. Se l'impermeabilizzazione si rompe, l'acqua ritorna allo scarico attraverso i fori di questo anello.

Gli scarichi delle docce differiscono anche nella sezione trasversale del tubo di scarico a cui sono collegati. Ha una presa verticale o orizzontale. I diametri dell'ugello e il tubo della fogna devono combaciare tra loro. Se lo scarico verticale, quindi la sezione trasversale sarà di 110 mm. Questa opzione è adatta per case di campagna e cottage, in questo caso la rete fognaria è collegata al fondo.

La seconda opzione, in cui la connessione con il tubo di fognatura è laterale (orizzontale), è considerata più versatile, e per gli appartamenti in edifici a più piani - l'unica possibile. Per gli scopi domestici in questo caso è sufficiente un diametro di 40-50 mm.

I criteri principali per selezionare una scala

Poiché le scale di drenaggio si distinguono per la diversità dell'intervallo, è opportuno elencare quali parametri e in quale sequenza deve essere prestata attenzione.

Il primo passo è determinare se le acque reflue saranno dirette orizzontalmente o verticalmente. Una scala con un tubo di scarico orizzontale ha un'altezza ridotta e viene utilizzata se vi è una limitazione dello spessore del massetto. Un dispositivo con uscita verticale può essere collegato solo a un tubo di scarico situato sufficientemente in basso.

Il secondo passo è la selezione della capacità della scala. Secondo questa caratteristica, il "plug" è 0.4-2.0 l / s. Maggiore è il diametro dell'uscita, maggiore è la capacità della scala.

Il terzo passo: scegliere tra il blocco dell'acqua e il cancello "a secco". La decisione dipende da quanto spesso verrà utilizzato il box doccia. Un blocco dell'acqua implica che ci sia un po 'd'acqua nella scala per tutto il tempo, e un otturatore "secco" protegge contro gli odori sgradevoli anche quando il canale di drenaggio è asciutto. È utile non solo nei casi in cui la doccia è raramente inclusa, ma anche quando si incorpora la scala nel "pavimento caldo".

E solo nella quarta fase, il turno arriva alla comparsa della scala - o meglio, la sua parte esterna (griglia di scarico). È importante che si armonizzi con il design generale della stanza, le dimensioni e il colore della piastrella.

Il quinto passo: infine, stiamo pensando se valga la pena acquistare una scala di altezza non regolamentata più economica o è meglio pagare per un modello regolabile. Precisione di installazione, separazione delle operazioni di installazione in sporco e pulito, elevata precisione di unione con il livello delle piastrelle del pavimento: questi sono i vantaggi delle scale regolabili in altezza.

Istruzioni di installazione in passaggi

Se la casa è in costruzione, non sorgono complicazioni su come drenare la doccia. Il pavimento in monolite in cemento consente di montare uno scarico verticale per le fognature. E in un grattacielo, lo spessore del massetto non è sufficiente anche per un rubinetto orizzontale, quindi il livello del pavimento dovrà essere aumentato di 10-15 cm.

E nelle case gestite, devi prima rimuovere il rivestimento completamente vecchio e ripulire la spazzatura. Su una base nuda dovrebbe esserci solo un tubo di fogna. Molto probabilmente, è in ghisa e la sua vita di servizio è da tempo conclusa. È meglio sostituire un tale tubo con uno nuovo di plastica, nel quale verrà portato il tubo di derivazione dalla rampa.

1: selezione di strumenti e materiali per il lavoro

L'installazione della scala viene eseguita contemporaneamente alla costruzione di un pavimento impermeabile. Sulla base di questo, e hai bisogno di preparare gli strumenti. Per la posa del massetto, ad esempio, è necessario un secchio, una spatola (o un miscelatore) per mescolare la malta, le cazzuole, le spatole e il galleggiante per metterlo sulla base e allinearlo. Per smontare il pavimento esistente - punzone (trapano a percussione), scalpello, martello.

Ci vorrà uno strumento come questo:

  • metro a nastro, livello laser, coltello, righello, quadrato;
  • tagliapiastrelle;
  • un set di chiavi e cacciaviti;
  • tronchesi;
  • sega, ecc.

L'elenco dei materiali necessari (la sua quantità dipende dalla superficie del pavimento):

  • DSP secco per massetto (al tasso di 5 kg per 1 mq);
  • cemento argilloso espanso, calcestruzzo espanso per "facilitare" lo strato inferiore del massetto (al fine di ridurre il carico sul pavimento);
  • polistirene in fogli per isolamento termico (spessore 50 mm);
  • membrana impermeabilizzante (nastro damper);
  • mastice sigillante (con il calcolo della distribuzione di 3 kg per 1 m 3);
  • Izoplast;
  • adesivo per piastrelle (consuma fino a 5 kg per 1 mq);
  • malta per giunti, sigillante in pasta siliconica.

E soprattutto: una scala nel set completo (con elementi di fissaggio, ecc.), Tubi di plastica, piastrelle in ceramica per pavimenti.

# 2: preparazione della base per il dispositivo ladder

Fase 1: posa di un tubo di scarico nella fogna. Tagliare il tubo di scarico nel sistema fognario con il livello di pendenza richiesto (2 cm dovrebbe essere al metro) e riempire il circuito di collegamento con il sigillante in pasta. Se necessario, combina lo scarico della doccia con altri scarichi - dalla cucina, dalla lavatrice.

Fase 2 - calcolo dell'altezza della cravatta (pre-marcatura). Effettuare le seguenti operazioni:

  • impostare il livello in modo che mostri l'asse del tubo di scarico verso la fogna;
  • esporre la scala di 1,5 cm sopra la diramazione (fuoco sull'asse);
  • spostare il raggio all'altezza della scala del reticolo;
  • aggiungere lo spessore della griglia e un altro 1-1,5 cm all'altezza della pendenza per il normale flusso d'acqua (al ritmo di 1 cm per metro lineare);
  • dalla linea che indica l'altezza dell'installazione della griglia, inseriamo l'altezza aggiuntiva e spostiamo il raggio di livellamento su un nuovo segno.

Resta da notare con una matita o un pennarello la proiezione della trave sul muro - questa è l'altezza a cui il pavimento della cabina doccia deve essere sollevato.

Fase 3 - preparazione della base. In questa fase realizziamo un massetto di sgrossatura:

  • puliamo il pavimento, ripariamo le crepe, ripariamo i danni e le irregolarità;
  • in base al fatto che la polistirene espansa spessa 5 cm verrà posata sul massetto principale, e il massetto stesso non può essere inferiore a 3 cm, ci appoggiamo 8 cm sul muro dal marchio (vedi paragrafo precedente) e otteniamo un nuovo segno - questo è il bordo superiore del massetto grezzo ;
  • riempire il massetto - per ridurre il peso e caricare il pavimento si utilizza calcestruzzo leggero (cemento espanso, calcestruzzo keramsit) o ​​blocchi di schiuma con il fissaggio con una rete di rinforzo e colata di cemento e sabbia con uno strato di 3 cm.

Abbiamo messo un nastro di smorzamento lungo le pareti per creare un effetto "fluttuante" e proteggere il massetto da eventuali fessurazioni. Asciugiamo il massetto come dovrebbe essere secondo i codici di costruzione per almeno 14 giorni se la temperatura di fondo nella stanza da attrezzare viene mantenuta a una temperatura non inferiore a + 20 ° stabile.

Fase 4 - trattamento impermeabilizzante. Utilizziamo l'impermeabilizzazione del rivestimento - bitume o altro mastice sigillante. Applicalo con un pennello in più strati su tutta la superficie con pareti sovrapposte. Con attenzione copriamo gli angoli e le giunture delle pareti con il pavimento - i luoghi della più probabile diffusione di muffe e funghi.

Il mastice forma un film impermeabile elastico. Per migliorare l'affidabilità, è possibile incollare tutti i giunti con materiale impermeabilizzante laminato, afferrando fino a 25-30 cm di altezza e strofinare con un altro strato di mastice in cima. Il trattamento impermeabilizzante dovrebbe essere ripetuto più volte in futuro man mano che gli strati del pavimento crescono.

Fase 5: la scelta del luogo per ospitare la scala. Sperimentiamo con il layout delle piastrelle e scegliamo un luogo per posizionare la scala in modo che l'aspetto generale del pavimento sia esteticamente gradevole. La griglia di scarico deve essere posizionata simmetricamente rispetto alle giunture delle piastrelle e delle piastrelle. Sarebbe bello rimuovere una piastrella e al suo posto per montare un punto di scarico. Se la tessera è grande, la scala viene posizionata all'incrocio di due / tre / quattro elementi. Si consiglia inoltre l'abbinamento di scale angolari e lineari con piastrelle piene, evitando il più possibile il taglio non necessario.

3: installazione e costruzione di isolamento termico

Fase 6: installazione della scala. Montiamo il corpo della scala, lo fissiamo, inseriamo il tubo di scarico situato nella parte inferiore del tubo di drenaggio.

Fase 7: creazione dello strato isolante. Tagliamo pezzi di polistirene espanso a pezzi. Regoliamo in modo rigoroso le linee di taglio sotto i contorni dei componenti delle fognature esistenti, posiamo la schiuma di polistirene sul pavimento. Grazie alle sue proprietà termoisolanti, il polistirolo espanso impedisce al calore di uscire dalle pareti.

È inoltre necessario un nastro di smorzamento lungo il perimetro, ma è preferibile tagliarlo manualmente dallo stesso materiale, solo con uno spessore inferiore (3 cm). Le giunture tra i pezzi di polistirene espanso sono nastrate per impedire che il freddo dal calcestruzzo penetri sotto.

4: dispositivo per massetto

Fase 8: riempire il secondo strato del massetto e la formazione della pendenza del pavimento. Chiudere la rete di rinforzo dell'isolamento. Impostiamo i beacon per contrassegnare la pendenza nella direzione dello scarico. Le doghe standard speciali possono essere acquistate nel negozio o realizzate indipendentemente dal legno.

Se sei fortunato con la scelta del modello, completa con una scala puoi trovare un set di guide con uno spessore che varia in lunghezza (gli stessi "beacon"). Presi insieme, rappresentano un telaio che facilita il riempimento del massetto con una pendenza verso il foro di scarico.

Dopo aver installato i "beacon" e aver verificato tutte le misure, abbiamo versato il pavimento con la solita soluzione di cemento e sabbia nel rapporto di 3-4 parti di sabbia fino alla prima parte di cemento. Il massetto deve nascondere completamente il dispositivo di drenaggio. Solo la flangia rimane aperta. Ci sforziamo di ottenere la superficie il più uniforme possibile, produciamo un bias al ritmo di 1 cm per metro lineare.

Il modo più semplice per fare un pendio al vassoio della scala, situato lungo il muro, mentre è diretto in una direzione. Per la scala a punti situata al centro, la pendenza del pavimento deve essere fatta da quattro lati, il che è tecnicamente molto più difficile. Dopo aver finito il lavoro, asciughiamo un accoppiatore 3-4 giorni.

Fase 9 - trattamento impermeabilizzante. Stele sul substrato impermeabilizzante del massetto essiccato (foglio di isoplast). Tagliamo un buco, ne estraiamo una flangia, lo fissiamo con viti lungo i bordi. Isoplast è saldato alla superficie, riscaldando il suo lato posteriore con una fiamma ossidrica. Ancora una volta, strofiniamo gli angoli e le giunture del pavimento con le pareti con mastice sigillante.

# 5: Finitura

Fase 10 - montaggio a scala. Nel corpo della scala posizioniamo un sifone, proviamo su una griglia decorativa, ponendoci sotto un anello di tenuta in gomma.

Fase 11: riempire il terzo strato del massetto. Rimuovere temporaneamente la griglia dalla rampa e coprire il foro con un pezzo di materiale impermeabilizzante in modo da non contaminare l'interno della rampa. Facciamo l'ultimo pareggio come prima. Allo stesso tempo, riserviamo un piccolo margine di altezza, su cui il livello del pavimento può essere sollevato nella fase finale con la posa delle piastrelle. Questo margine è uguale allo spessore della piastrella più 1-2 mm (tolleranza per lo strato adesivo).

L'ultima asciugatura è la più lunga. Il massetto dovrebbe maturare, che richiede una media di 25-28 giorni, ma è meglio resistere ad un ciclo completo di 43 giorni. Allo stesso tempo, è necessario mantenere un'umidità moderata (nei primi giorni bagnare regolarmente la superficie), temperatura + 20-22 ° C, e anche per proteggere la stanza da correnti d'aria e luce solare diretta.

Fase 12 - posa delle piastrelle. Posiamo le piastrelle nella direzione dalla rampa alle pareti, usando la colla per piastrelle e tagliandole ordinatamente nei punti giusti. Asciugare per 1-2 giorni.

A questa installazione la scala della doccia, infine, è completata. Resta da pulire i giunti delle piastrelle con cazzuole impermeabili.

Video utile sull'argomento

La struttura interna della scala per la doccia (ad esempio, il vassoio della scala):

Installazione della scala della doccia:

Posa di piastrelle nel piatto doccia con pendenza:

In conclusione, possiamo dire che il lavabo nel pavimento del bagno è un'idea pratica e originale. La popolarità delle cabine doccia aperte è spiegata non solo dal loro design moderno, ma anche dalla praticità. L'unica cosa che spaventa è il rischio di inondare le stanze vicine e i piani inferiori con acqua. Ma se l'installazione è fatta professionalmente, non c'è motivo di preoccupazione, e non ci può essere no!

Come scegliere e installare una scala per fognature?

Oggi, molti preferiscono installare le proprie idee bagno invece di installare cabine doccia standard. Non mancano accessori e materiali di finitura. Se non si dispone di un pallet, è possibile aumentare in modo significativo l'area utilizzabile e creare la propria doccia di progettazione. Affinché tutti questi benefici "guadagnino", è necessario sapere come installare la scala nel pavimento. Senza uno scarico adeguato, non c'è niente da pensare all'uso comodo del bagno.

Una corretta installazione dello scarico aiuterà ad evitare di inondare i tuoi vicini e danneggiare la ristrutturazione del tuo bagno.

Quali sono le scale?

La produzione di materiali può essere diversa e questi prodotti possono essere metallo, alluminio, plastica, ghisa, combinati da metallo e plastica. Anche la forma delle scale non è la stessa, ma la maggior parte delle volte sono rotonde, quadrate e rettangolari. L'altezza del prodotto varia da 75 a 180 mm a seconda del modello. In base alla progettazione, sono tutti simili e sono costituiti dai seguenti elementi:

  1. Pannello frontale (griglia). Può avere diverse dimensioni e forma dei fori di drenaggio.
  2. Sifone. Progettato per impedire la penetrazione di odori dal sistema fognario. Può essere realizzato in diverse versioni: blocco dell'acqua, tapparella a secco, otturatore meccanico. Quest'ultimo è installato all'aperto o in locali non residenziali.
  3. Seal.
  4. Elementi per la sigillatura (bloccaggio).
  5. Housing.

Caratteristiche strutturali delle scale

  1. Orizzontale. Il tipo più utilizzato, poiché la sua installazione è possibile su qualsiasi piano, indipendentemente dall'altezza.
  2. Verticale. Differiscono molto più larghezza di banda, ma richiedono condizioni di installazione speciali.

Cosa prendere in considerazione quando si sceglie una scala?

È importante scegliere la scala giusta, poiché dopo l'installazione sarà difficile smontarla: sarà necessario rimuovere il rivestimento del pavimento e il massetto.

La struttura dello scarico a pavimento con un sistema di persiane combinato.

La produzione dei materiali non è così importante, ognuno sceglie ciò che gli piace. Le scale in plastica sono le più popolari ora, in quanto hanno il design più interessante, ci sono diverse combinazioni di colori. È possibile acquistare in sicurezza prodotti in metallo, sono resistenti e non si corrodono.

È necessario determinare la dimensione della scala. Per doccia misura media con buona larghezza di banda. Se la scala è necessaria in un drenaggio o in un altro sistema, la dimensione viene determinata in base alla quantità stimata di acque reflue. Il punto importante è la configurazione del sistema di drenaggio nel punto in cui verrà montata la scala. Ad esempio, la costruzione di reti fognarie domestiche consente di collegare fino a 3 prese (tubi dal lavandino, dal lavandino, ecc.). La direzione e il diametro dell'uscita sono molto importanti, questo punto deve essere preso in considerazione.

Le scale angolari hanno una tenuta meccanica PURUS Nood.

  • larghezza di banda non inferiore a 1,2 l / s;
  • sifone incorporato;
  • se la casa ha una condotta fognaria con una sezione di plastica di 110 mm, la scala deve avere le boccole dello stesso diametro per lo scarico verticale o 50 mm per l'orizzontale;
  • la griglia deve essere progettata per il carico di classe A;
  • il design della scala dovrebbe consentire di regolare la profondità di installazione in conformità con il marchio del rivestimento del pavimento;
  • equipaggiamento con guarnizioni;
  • Le istruzioni di installazione sono desiderabili.

Quale scala è meglio: con un otturatore asciutto o idraulico?

Più di recente, i produttori hanno rilasciato prodotti solo con un otturatore idraulico. Com'è? È un tubo piegato ad un certo angolo e contiene liquido. Che è l'ostacolo che non riesce a superare gli odori provenienti dal sistema fognario. La cura di un tale otturatore è semplice: basta versarla periodicamente con l'acqua.

Qual è lo svantaggio di questo design? Il fatto che la valvola con il funzionamento raro della doccia si asciughi: gli odori sgradevoli cominciano a causare inconvenienti. La rottura della trappola è possibile anche per altri motivi: errori di progettazione, aumento della temperatura dell'aria nella stanza, utilizzo del sistema "pavimento caldo".

Con l'avvento delle persiane sul mercato, molti problemi sono stati risolti da soli e queste strutture sono diventate molto popolari. Tali prodotti sono anche convenienti perché possono funzionare sia autonomamente che in combinazione con un blocco idraulico.

Com'è l'otturatore alla scala?

membrana

L'otturatore è dotato di una membrana a cui è collegata la molla. Quando l'acqua viene scaricata, la membrana si apre e lascia passare, e quando il flusso finisce, chiude l'ingresso alla fogna sotto l'azione di una molla.

galleggiante

Sulla superficie dell'acqua dell'albero a camme c'è una specie di galleggiante che, quando il flusso dell'acqua diminuisce, cade e chiude il foro di produzione.

pendolo

Il suo lavoro si basa sul principio di azione della forza gravitazionale. Sotto la sua influenza, il dispositivo meccanico del bullone cerca sempre di prendere una posizione in cui chiude il tubo.

Installazione della scala della fogna

L'installazione di prodotti con chiusura a secco e idraulica non è praticamente diversa. La regola principale: si dovrebbe fare un tale piano per fornire un livello adeguato di pendenza alla scala per lo scarico di acqua senza ostacoli nel riser. Pertanto, l'installazione di un imbuto lavello è spesso associata all'innalzamento del livello del pavimento o allo smantellamento di un pavimento esistente.

Regole di installazione di base:

La produzione di materiale non è importante, purché sia ​​resistente all'umidità.

  • la griglia della scala deve essere a filo con la superficie del rivestimento del pavimento;
  • la finitura inizia con la posa delle piastrelle dalla scala;
  • le giunture tra le piastrelle non devono superare i 2 mm;
  • la malta è a prova di umidità;
  • la superficie del pavimento dovrebbe fornire una pendenza per il flusso dell'acqua.

Materiali richiesti:

  • cemento;
  • sabbia (setacciata);
  • membrana impermeabilizzante;
  • calore e materiale isolante acustico (spesso utilizzare schiuma);
  • mastice o composizione adesiva per la posa di piastrelle;
  • piastrella, che fornisce una superficie antiscivolo del pavimento (ruvida).

Caratteristiche dell'installazione della scala in case e appartamenti

Se la doccia è attrezzata nella fase di costruzione di una casa, i problemi di solito non si presentano, poiché l'installazione del sistema fognario viene sempre effettuata tenendo conto delle specifiche del progetto. Nei vecchi edifici sorge la domanda: dove fare lo scarico? Ci sono 2 soluzioni: o per alzare il pavimento e fare un pavimento stabile con una conclusione al sistema fognario esistente, o per rimuovere il massetto e fare un nuovo scarico.

Per fare questo, uno stroboscopio è scavato nel monolite del pavimento, nel quale è collocato un riscaldatore, un materiale impermeabilizzante e un tubo di fognatura con una sezione di 50 mm. Se la casa ha soffitti a travi, l'installazione senza alzare il livello della doccia è possibile solo se il pavimento sopra la trave ha uno spessore sufficiente. Lo scarico dovrebbe essere parallelo al fascio portante.

Le fasi dell'installazione di scale

  • prima di tutto, è necessario effettuare dei markup nell'area in cui verrà eseguita l'installazione e progettare un sistema per il drenaggio dell'acqua;
  • si tiene conto del fatto che la pendenza minima della tubazione di scarico deve essere di 1 mm per 1 m;
  • se l'imbuto di scarico è installato nell'appartamento, allora l'accoppiatore viene rimosso;
  • il film protettivo viene rimosso dalla rete;
  • l'inizio dell'installazione della scala: si unisce al tubo della fogna;
  • la sua altezza è adeguata alla pavimentazione futura;
  • viene controllato se la pendenza del tubo è sufficiente;
  • tutti i giunti con il tubo sono sigillati;
  • l'impermeabilizzazione è posata;
  • intorno alla scala montare l'isolatore;
  • il massetto viene colato. Durante il lavoro, la pendenza verso lo scarico viene continuamente monitorata;
  • la superficie del calcestruzzo grezzo viene livellata;
  • le piastrelle sono state posate (pendenza corretta mantenuta).

Quindi installare il lavandino, se il livello del pavimento del box doccia deve coincidere con il livello delle altre stanze. La seconda opzione di installazione è più semplice: la costruzione della pavimentazione di un telaio solido (metallo o legno) e l'installazione di un tubo di drenaggio dallo scarico al tubo di fognatura o direttamente su di esso. In quest'ultimo caso, è molto più semplice installare la canalizzazione. Come prima, è necessario sostenere un pregiudizio verso un punto di scarico.

L'elevazione può essere effettuata utilizzando un dispositivo massetto. A tale scopo, viene montata la cassaforma della misura richiesta, al suo interno sono collocati un materiale impermeabilizzante e una rete di rinforzo. Successivamente è necessario installare la scala in modo che la sua copertura sia allo stesso livello della cassaforma + spessore del rivestimento del pavimento. Il calcestruzzo viene versato (senza dimenticare di resistere alla pendenza desiderata). Dopo la sua maturazione, la cassaforma viene smontata e si procede verso il lavoro di fronte.

Installiamo una scala per fognature

Gli scarichi fognari sono utilizzati all'interno e all'esterno dei locali. Sono usati per garage, terrazze, balconi, per le condutture temporalesche, scantinati, bagni, bagni, ecc. Ma la maggior parte delle volte la scala per fognature viene utilizzata per la doccia.

Si consideri una scala installata all'interno. L'otturatore e il corpo di questa scala sono realizzati in plastica ad alta resistenza e la griglia è in acciaio inossidabile. Queste scale hanno due usi. Alcune scale sono progettate per deviare l'acqua in modo permanente, mentre altre sono progettate per deviare l'acqua se colpiscono il pavimento per sbaglio.

Ad esempio, la scala per la doccia deve passare più acqua di quella che scorre dalla rete idrica. Cioè, dovrebbe avere una grande larghezza di banda. Per le scale installate per l'ingresso di acqua piccola o accidentale, ad esempio, nel locale caldaia, nel seminterrato o nel bagno, un altro requisito. Nonostante il fatto che tutte le scale abbiano un sigillo d'acqua, l'acqua evapora nel tempo e l'odore delle acque reflue penetra nella stanza. Questo problema è particolarmente rilevante per le stanze con pavimenti caldi.
A causa della maggiore temperatura del pavimento, l'acqua evapora più rapidamente. In questi casi, utilizzare scale per fognatura con un cancello asciutto. Nella progettazione di tale scala c'è un galleggiante che impedisce l'evaporazione dell'acqua. Inoltre, per prevenire l'odore, è possibile utilizzare una scala di fognatura con un sigillo d'acqua installando un ulteriore sifone asciutto (il sifone asciutto non si è dimostrato il lato migliore. Con una grande quantità d'acqua durante il funzionamento, la valvola in gomma si allunga e smette di collassare, causando l'odore da fognature, pubblicato il 28/10/2014) o valvola di non ritorno con funzione sifone a secco. La valvola di ritegno può anche proteggere dalle inondazioni in caso di blocco delle acque reflue. In caso di installazione aggiuntiva di un sifone asciutto o di una valvola di non ritorno, consiglio di fornire un portello per l'accesso.

Quindi, procediamo ad installare la scala di scarico delle fognature nel massetto all'interno della stanza. Un esempio potrebbe essere il pavimento nella sauna e il drenaggio con una griglia in acciaio inossidabile. La dimensione della griglia è 100 × 100 mm. Il tubo di scarico è orizzontale, anche se in questo caso l'uscita verticale sarebbe più adatta.

Prima di posare l'isolamento sul pavimento, smontare il tubo della fognatura e accorciarlo alle dimensioni richieste. Quindi, utilizzando un tubo di transizione e due curve angolari, esponiamo la scala al livello desiderato, tenendo conto della pendenza del massetto. Le misure sono fatte con la scala assemblata. Per facilitare il montaggio della scala, la gomma sigillante sull'inserto deve essere lubrificata con vaselina sanitaria. Si consiglia di installare la scala un po 'più in alto, circa 10 mm, dopo aver fissato l'inserto con la griglia può essere tagliato.

Mettiamo la schiuma di polistirolo e la rete di rinforzo sulla lastra di cemento, dopo di che fissiamo la scala con la schiuma.

Riempire il massetto di sgrossatura. Dopo che il massetto si è asciugato, inseriamo un inserto con una griglia nella scala. Se necessario, tagliarlo in lunghezza, dopo aver rimosso la gomma da sigillare. Metti a terra il massetto. Quindi esponiamo i fari metallici con una pendenza alla scala, tenendo conto dello spessore della piastrella e della colla. La foto mostra l'installazione di beacon utilizzando una soluzione di gesso. Non farlo mai, per questi scopi è meglio usare colla per piastrelle o piastrelle per pavimenti a base di cemento. Riempi il massetto sui fari.

Dopo che il rivestimento di finitura si è asciugato, assicurarsi di applicare due strati di impermeabilizzazione del rivestimento. Alla fine della posa delle piastrelle. La giunzione della piastrella alla passerella è migliore da riempire con sigillante siliconico e non con malta per la piastrella.

Molto spesso, ad esempio, quando un massetto sottile viene versato su una lastra di cemento senza isolamento, è necessario intagliare una rientranza sotto la scala e scanalature per tubi con pendenza, il che rende il lavoro molto più difficile.

Se prima di colare il massetto come impermeabilizzazione, vengono utilizzate lastre di bitume, che vengono saldate alla base con una torcia a gas, è necessario utilizzare uno speciale gambale impermeabilizzante. Il bracciale è fissato all'anello della flangia della scala della fogna. Questo caso si presenta più spesso quando si lavora all'aperto.

Di seguito sono riportate le foto del mio lavoro, in cui mi sono imbattuto nell'installazione di scale di scarico.

In conclusione, voglio toccare ancora una volta l'odore delle acque reflue. Se hai fogne installate nella tua casa, in cui l'acqua diventa molto raramente o non cade affatto. Spesso senti un odore sgradevole dalla fogna e sei costretto a versare acqua nello scarico. Prova, dopo aver riempito la scala con acqua, versare un po 'di olio di girasole in esso. L'olio creerà un film e l'acqua non evaporerà. Questo metodo è adatto solo quando un buon sistema fognario. Se c'è scarsa ventilazione nel sistema fognario, una trappola d'acqua è inevitabile. La rottura della trappola si verifica quando il vuoto creato dall'acqua che entra nel sistema fognario non viene compensato dall'afflusso di aria fresca attraverso il montante della fogna.

Come installare uno scarico della fogna

Qualsiasi stanza con umidità elevata è necessariamente dotata di un sistema di drenaggio. Lo scarico della fogna è l'elemento con cui inizia questo sistema. È dalla sua corretta selezione e installazione dipende dall'efficacia del drenaggio.

Installazione della scala della fogna

Scegli un trapik adatto

In molti modi, l'efficienza di questo elemento del sistema di drenaggio dipende dalla scelta corretta.

Le trappole moderne possono essere classificate da:

  • il materiale da cui sono fatti (ghisa, plastica, acciaio inossidabile);
  • tipo di otturatore (tenuta idraulica, galleggiante, meccanico, combinato);
  • A seconda della posizione dell'ugello di uscita, si distinguono le scale orizzontali e verticali.

La scala in ghisa per fognatura è più spesso utilizzata nell'industria. Tali disegni sono piuttosto ingombranti e non adatti alle abitazioni private.

Nelle case private trapyki di plastica ad alta resistenza sono ampiamente utilizzati. Sono anche popolari le opzioni combinate quando la griglia è realizzata in acciaio inossidabile e il resto è di plastica.

Scala in plastica con griglia in acciaio inox

Ma le scale per le fognature in acciaio inossidabile sono più spesso utilizzate in aree in cui vengono proposti requisiti particolarmente severi per il rispetto delle condizioni igieniche (cucina, orfanotrofi, asili nido). Ma può essere usato in case private.

Che tipo di scatto ottimale?

Se si sceglie il tipo di otturatore sbagliato nel bagno o nel bagno, è possibile che si formi odore di cattiva luce dalla fogna. In passato, spesso venivano utilizzate le serrature ad acqua, ideali se gli scarichi nella stanza sono regolari.

Il design di un tale otturatore è semplice: il tubo è piegato in modo tale che una parte del liquido rimanga sempre in esso, agisce come una spina. Ma qui per dare un tale otturatore non è adatto - la residenza permanente qui è appena pianificata, il che significa che l'acqua nel tubo si asciugherà. Il ponte dell'acqua può essere rotto per un altro motivo, ad esempio, quando la ventilazione mal organizzata del sistema fognario.

Il principio della trappola

Fai attenzione!
Se l'acqua si inceppa, gli odori provenienti dal sistema fognario inizieranno a filtrare nella stanza.
Pertanto, il livello del fluido deve essere periodicamente reintegrato.

Da questo punto di vista, la fognatura a secco è preferibile. È possibile utilizzare la variante a membrana (la membrana a molla si apre sotto la pressione del flusso), il tipo a galleggiante (l'elemento di blocco si apre e apre lo scarico) o un otturatore a gravità.

Rampa dell'otturatore secca

Gli otturatori del tipo combinato non hanno ancora trovato un'ampia applicazione a causa della complessità del progetto e, di conseguenza, del costo maggiore. Idro - e valvole a secco hanno circa la stessa efficienza.

Il diagramma mostra il principio dell'otturatore a secco

Inizio installazione - Requisiti generali

Le condizioni operative per la maggior parte di trapikov sono quasi le stesse, quindi è possibile formulare i requisiti generali per questo elemento della rete fognaria:

  • la griglia deve essere forte (resistere alla classe A), questo dovrebbe essere indicato nella documentazione di accompagnamento;
  • al secondo deve superare almeno 1,2 litri di rifiuti;
  • il diametro delle boccole deve corrispondere al diametro della tubazione;
  • è auspicabile che i sigilli e le istruzioni di montaggio siano compatibili con esso e che il prezzo del set completo sia leggermente superiore, quindi non sarà necessario cercare componenti adatti.

Tutto ciò che è necessario per installare la scala

Collegamento Trapik con acque reflue

L'inizio dei lavori inizia con l'assemblaggio dell'intera struttura al fine di stimare l'altezza alla quale verrà posizionata la griglia di scarico. Prima di questo, il tubo della fogna deve essere tagliato. Sarà possibile regolare la posizione dell'inserto con il reticolo in modo più preciso in seguito, quindi è meglio in questa fase posizionare la posizione del reticolo di 10-15 mm in più rispetto al disegno.

Le fogne verticali devono essere tagliate.

Dopo di ciò, la scala è collegata al tubo di fognatura attraverso il tubo di transizione e il drenaggio, è il momento di abbozzare una cravatta grezza. Quando si costruisce un sistema di drenaggio, ad esempio, in un bagno è più comodo utilizzarne uno verticale, e in un appartamento di città - uno scarico orizzontale della fognatura.

Adattatore con un diametro di 50 mm per 110 mm

Dispositivo di tiraggio del tiraggio

Affinché l'acqua dall'intera area della stanza entri nel sistema di drenaggio, il pavimento viene fatto con una leggera inclinazione. Ci sono diverse opzioni per la posizione dello scarico della fogna: nell'angolo, al centro, contro il muro, ma questo non influenza la tecnologia del lavoro.

Lo schema dell'organizzazione del flusso nella doccia

Fai attenzione!
La griglia dovrebbe essere nel punto più basso dell'intera stanza.
Altrimenti, una parte dell'acqua rimarrà sempre e influenzerà negativamente il microclima.

Il massetto verrà posato in 2 fasi: prima una massiccia, poi uno strato di massetto di finitura, è durante la posa che sarà garantita la pendenza richiesta.

Massetto di tiraggio in bagno

L'altezza del massetto deve essere a filo con la parte superiore del corpo della rampa o leggermente sotto (senza la griglia e l'inserto). Dopo aver versato la miscela, è particolarmente necessario compattarlo intorno alla passerella, non è auspicabile che i vuoti restino in questa zona. In caso contrario, la scala in plastica delle fognature potrebbe semplicemente iniziare a perdere con il tempo.

Massetto di finitura

Dopo che il tiraggio del massetto si asciuga, è necessario applicare una guarnizione di gomma direttamente sulla flangia. Le sue dimensioni dovrebbero essere 3-5 volte più grandi della parte superiore della gomma, e un foro è fatto al centro della guarnizione corrispondente al diametro interno, quindi la parte superiore è attaccata al corpo della siviera. Dopo questo viene il turno dello strato impermeabilizzante - è consentito l'uso di un rivestimento o di impermeabilizzazione del rullo.

Nella foto - posa di impermeabilizzazione (anche visibile trama-grembiule)

Le istruzioni per la posa del massetto di finitura sono costituite da diverse fasi:

  • installazione di sifone e grata sulla scala stessa;
  • installazione di beacon;

Fai attenzione!
Per fissare la posizione dei beacon in altezza è vietato utilizzare un mix di gesso.
Il fatto è che il gesso è molto sensibile all'umidità.

  • sigillare la passerella, semplicemente avvolgendo il cellophane sulla griglia;
  • posa e livellamento malta cementizia.

Livellamento del massetto di finitura dai beacon

È possibile utilizzare guide in gomma dura o altro materiale non sensibile all'umidità. Dopo l'indurimento del massetto, non possono essere rimossi - si otterrà una sorta di giunti di dilatazione.

La superficie del pavimento dopo il massetto di finitura indurente

Se non vuoi fare le guide con le tue mani, puoi semplicemente usare un kit già pronto per il dispositivo della scala. La composizione di questo set comprende doghe metalliche, con le quali è possibile fornire qualsiasi pendenza della superficie del pavimento.

Kit per installare la scala

Completamento del lavoro

Se nella stanza è installato uno scarico a pavimento, questo modifica leggermente l'ordine di posa della piastrella.

Le fasi preparatorie in questo caso rimangono le stesse:

  • nastro impermeabilizzante è bloccato negli angoli;
  • massetto superficiale innescato;
  • se le guide sono state rimosse, allora le lacune da loro devono essere riempite con malta cementizia.

Iniziare a posare le tessere dalla griglia, è meglio assicurarsi che il buco sotto la griglia si trovi al centro della tessera. Per la posa è stata utilizzata una speciale miscela adesiva e il tocco finale può essere considerato come materiale idrofobo per la stuccatura.

Riassumendo

L'installazione della stessa passerella è abbastanza semplice. E con le principali difficoltà che il costruttore di debuttanti può affrontare a meno che non sia richiesta l'altezza e la pendenza del pavimento. Il resto della scala della fogna non causerà alcuna difficoltà durante l'installazione.

Il video in questo articolo mostra in modo più chiaro il processo di installazione corretta della scala.

Scala di fognatura

Molte persone preferiscono creare il proprio design del bagno. Ora puoi allontanarti dai consueti modelli di docce e bagni, creare una cabina doccia originale, di forma e decorazione insolite. Creare in modo indipendente un pallet non è troppo difficile, ma per fare in modo che tutto funzioni senza guasti è necessario dotare lo scarico della fogna. Ciò aiuterà la scala della fogna, che deve essere installata correttamente nel pavimento.

Tipi e caratteristiche delle scale per fognature

Queste parti possono variare in diversi modi, prima di tutto possono essere divisi in base al materiale da cui possono essere realizzate le scale. Ognuno di essi ha le sue caratteristiche, pro e contro, e lo scopo varia anche:

  • La scala per le fognature in plastica è molto popolare e viene utilizzata in molti impianti sanitari. La scala è in grado di sopportare un carico elevato, è resistente ai supporti aggressivi. Ha una massa ridotta, che semplifica enormemente il processo di installazione. I polimeri di una scala sono piuttosto resistenti, sono semplici in partenza e in operazione. Una scala di questo tipo verrà fornita con un sifone, è un elemento indispensabile che non consente odori sgradevoli nella stanza dalla fogna. La griglia, che si trova nella parte superiore della rampa, impedisce l'ingresso di particelle di grandi dimensioni nel sistema fognario.
  • La scala della fogna dalla ghisa è installata soltanto alle imprese industriali. Ha un peso molto grande, che complica enormemente l'installazione. I vantaggi di una scala di questo tipo includono la sua elevata resistenza all'usura e un ampio sistema di produzione. Ora, alcune aziende producono tali scale con la possibilità di regolare la propria altezza in base al pavimento, inoltre, diventano più compatte e una vasta gamma consente di scegliere l'opzione più adatta. Tali scale possono essere utilizzate non solo nelle docce, ma anche in piscine, servizi igienici, laboratori specializzati e così via. La scala in ghisa è in grado di resistere alle più difficili condizioni di funzionamento.
  • Spesso viene utilizzato acciaio inossidabile per la fabbricazione di scale, in genere tali prodotti vengono installati in stanze con elevati standard sanitari. L'intero corpo del prodotto, la griglia e il coperchio sono in acciaio, il che rende facile la pulizia e il semplice montaggio del dispositivo. Molto spesso tali prodotti sono installati negli ospedali, nei ristoranti, negli asili e così via.

Le scale possono differire secondo altri criteri:

  • La scala verticale ha un grande sistema di produzione, ma a causa di queste condizioni speciali per l'installazione sono necessari.
  • La scala orizzontale può essere utilizzata in tutte le stanze, indipendentemente dall'altezza dell'edificio, vengono utilizzate molto più spesso.

Cambia anche la dimensione della scala, la sua altezza dipende dal modello e varia da 75 mm a 180 mm. La forma della scala, o meglio, il suo reticolo superiore può essere rotonda, quadrata o rettangolare.

Tutte le scale hanno una struttura simile, che include i seguenti elementi:

  • corpo della scala;
  • elementi per la sigillatura, generalmente bloccanti;
  • sigillo;
  • sifone, può essere dotato di un blocco idraulico, otturatore secco o meccanico. L'ultima opzione può essere installata solo in locali non residenziali o all'aperto;
  • pannello frontale - griglia.

Criteri per la scelta di una scala

La scelta della scala è un compito cruciale, poiché è estremamente difficile smantellarlo. Per sostituire la scala già installata sarà necessario smontare il rivestimento del pavimento e rimuovere il massetto. Innanzitutto, quando si sceglie un prodotto, viene presa in considerazione la sua dimensione, di solito determinata in base al volume medio di acque reflue. Scale di medie dimensioni con un buon sistema di produzione di solito rientrano nel box doccia.

Il materiale della scala non importa molto, la plastica è più spesso usata. Ma puoi fermare la scelta sull'acciaio inossidabile, è resistente alla corrosione, resistente e affidabile. Solitamente le pesanti strutture in ghisa negli appartamenti non sono installate. Molto importante è il diametro e la direzione dello smaltimento delle acque reflue.

Per selezionare una scala con la successiva installazione nel sistema doccia, è possibile selezionare le caratteristiche ottimali, ma alcuni punti devono essere considerati singolarmente.

  • Il sifone incorporato è un requisito obbligatorio per tutte le scale installate all'interno dell'abitazione.
  • La capacità non deve essere inferiore a 1,2 litri al secondo.
  • La presenza di sigilli;
  • I reticoli possono resistere a diversi gradi di carico, in questo caso dovrebbe essere progettato per la classe A.
  • Il design della scala dovrebbe includere la regolazione della sua profondità in base all'altezza del rivestimento del pavimento.
  • Lo scarico deve avere una sezione della boccola dello stesso diametro del tubo della fogna, solitamente 110 mm, questo vale per il drenaggio verticale. Per diametro orizzontale è di solito 50 mm.
  • La presenza di istruzioni di montaggio è sempre benvenuta.

Tecnologia di installazione di una scala di fogna

La prima e più importante condizione per l'installazione di qualsiasi scala è la pendenza del rivestimento del pavimento. Deve essere realizzato in modo tale che l'acqua di scarico possa scorrere gradualmente e facilmente nello scarico. Tipicamente, la scala è installata sul sito della doccia, quindi molti finiscono il pavimento eseguendo esattamente le piastrelle. Regole per l'installazione di una scala di fognatura che deve essere osservata:

  • La griglia deve essere a filo con il rivestimento del piano superiore.
  • La finitura del pavimento inizia direttamente dalla scala, le piastrelle devono essere posate da lui alle pareti.
  • Tutte le giunture tra le piastrelle non devono superare i 2 mm.
  • La loro malta è resa solo resistente all'umidità.

L'installazione della scala ha una sua sequenza:

  • La marcatura viene sempre effettuata prima di tutto, dove verrà installato lo scarico e come passa il sistema di drenaggio delle acque reflue.
  • La pendenza del tubo di scarico deve essere di almeno 1 mm per 1 m.
  • Quando si installa l'imbuto di scarico nell'appartamento, il massetto viene rimosso.
  • La scala deve essere collegata al tubo della fogna.
  • È necessario regolare la sua altezza, il pavimento del futuro è sempre preso in considerazione.
  • È importante verificare se la pendenza del tubo è sufficiente.
  • Tutte le connessioni e i giunti con il tubo devono essere accuratamente sigillati.
  • Esecuzione di impermeabilizzazione di posa.
  • L'isolatore termico deve essere posizionato attorno alla scala.
  • Il tratto viene versato, ma nel processo di lavoro è necessario controllare la pendenza del tubo.
  • Dopo tutto il lavoro, la superficie del calcestruzzo grezzo viene livellata.
  • La tessera rimane all'interno.

Questa installazione della scala consente di mantenere l'altezza del pavimento del bagno alla pari con le altre stanze, quindi il lavoro è piuttosto laborioso. Puoi andare nell'altro, in modo più semplice, devi costruire una pavimentazione in legno o ferro, purché sia ​​resistente. Successivamente è l'installazione del drenaggio dallo scarico al tubo di fognatura, è anche importante resistere alla pendenza.

L'elevazione viene effettuata attraverso la costruzione del massetto, è necessario installare la cassaforma, mettere materiale impermeabilizzante e rete di rinforzo. La passerella è installata in modo tale che il suo livello sia leggermente al di sopra della cassaforma, cioè alla pari del materiale di rivestimento. Il prossimo è il getto di cemento, è sempre necessario controllare la pendenza del tubo. Dopo la solidificazione, la cassaforma viene smontata e vengono eseguiti i lavori di finitura.

Installare la scala da soli non è un compito facile, ma tutti possono gestirlo. È importante seguire scrupolosamente le regole per l'installazione della fogna e la sequenza dei lavori.

Come scegliere e installare una scala per fognature?

Oggi, molti preferiscono installare le proprie idee bagno invece di installare cabine doccia standard. Non mancano accessori e materiali di finitura. Se non si dispone di un pallet, è possibile aumentare in modo significativo l'area utilizzabile e creare la propria doccia di progettazione. Affinché tutti questi benefici "guadagnino", è necessario sapere come installare la scala nel pavimento. Senza uno scarico adeguato, non c'è niente da pensare all'uso comodo del bagno.

Una corretta installazione dello scarico aiuterà ad evitare di inondare i tuoi vicini e danneggiare la ristrutturazione del tuo bagno.

Quali sono le scale?

La produzione di materiali può essere diversa e questi prodotti possono essere metallo, alluminio, plastica, ghisa, combinati da metallo e plastica. Anche la forma delle scale non è la stessa, ma la maggior parte delle volte sono rotonde, quadrate e rettangolari. L'altezza del prodotto varia da 75 a 180 mm a seconda del modello. In base alla progettazione, sono tutti simili e sono costituiti dai seguenti elementi:

  1. Pannello frontale (griglia). Può avere diverse dimensioni e forma dei fori di drenaggio.
  2. Sifone. Progettato per impedire la penetrazione di odori dal sistema fognario. Può essere realizzato in diverse versioni: blocco dell'acqua, tapparella a secco, otturatore meccanico. Quest'ultimo è installato all'aperto o in locali non residenziali.
  3. Seal.
  4. Elementi per la sigillatura (bloccaggio).
  5. Housing.

Caratteristiche strutturali delle scale

  1. Orizzontale. Il tipo più utilizzato, poiché la sua installazione è possibile su qualsiasi piano, indipendentemente dall'altezza.
  2. Verticale. Differiscono molto più larghezza di banda, ma richiedono condizioni di installazione speciali.

Cosa prendere in considerazione quando si sceglie una scala?

È importante scegliere la scala giusta, poiché dopo l'installazione sarà difficile smontarla: sarà necessario rimuovere il rivestimento del pavimento e il massetto.

La struttura dello scarico a pavimento con un sistema di persiane combinato.

La produzione dei materiali non è così importante, ognuno sceglie ciò che gli piace. Le scale in plastica sono le più popolari ora, in quanto hanno il design più interessante, ci sono diverse combinazioni di colori. È possibile acquistare in sicurezza prodotti in metallo, sono resistenti e non si corrodono.

È necessario determinare la dimensione della scala. Per doccia misura media con buona larghezza di banda. Se la scala è necessaria in un drenaggio o in un altro sistema, la dimensione viene determinata in base alla quantità stimata di acque reflue. Il punto importante è la configurazione del sistema di drenaggio nel punto in cui verrà montata la scala. Ad esempio, la costruzione di reti fognarie domestiche consente di collegare fino a 3 prese (tubi dal lavandino, dal lavandino, ecc.). La direzione e il diametro dell'uscita sono molto importanti, questo punto deve essere preso in considerazione.

Le scale angolari hanno una tenuta meccanica PURUS Nood.

  • larghezza di banda non inferiore a 1,2 l / s;
  • sifone incorporato;
  • se la casa ha una condotta fognaria con una sezione di plastica di 110 mm, la scala deve avere le boccole dello stesso diametro per lo scarico verticale o 50 mm per l'orizzontale;
  • la griglia deve essere progettata per il carico di classe A;
  • il design della scala dovrebbe consentire di regolare la profondità di installazione in conformità con il marchio del rivestimento del pavimento;
  • equipaggiamento con guarnizioni;
  • Le istruzioni di installazione sono desiderabili.

Quale scala è meglio: con un otturatore asciutto o idraulico?

Più di recente, i produttori hanno rilasciato prodotti solo con un otturatore idraulico. Com'è? È un tubo piegato ad un certo angolo e contiene liquido. Che è l'ostacolo che non riesce a superare gli odori provenienti dal sistema fognario. La cura di un tale otturatore è semplice: basta versarla periodicamente con l'acqua.

Qual è lo svantaggio di questo design? Il fatto che la valvola con il funzionamento raro della doccia si asciughi: gli odori sgradevoli cominciano a causare inconvenienti. La rottura della trappola è possibile anche per altri motivi: errori di progettazione, aumento della temperatura dell'aria nella stanza, utilizzo del sistema "pavimento caldo".

Con l'avvento delle persiane sul mercato, molti problemi sono stati risolti da soli e queste strutture sono diventate molto popolari. Tali prodotti sono anche convenienti perché possono funzionare sia autonomamente che in combinazione con un blocco idraulico.

Com'è l'otturatore alla scala?

membrana

L'otturatore è dotato di una membrana a cui è collegata la molla. Quando l'acqua viene scaricata, la membrana si apre e lascia passare, e quando il flusso finisce, chiude l'ingresso alla fogna sotto l'azione di una molla.

galleggiante

Sulla superficie dell'acqua dell'albero a camme c'è una specie di galleggiante che, quando il flusso dell'acqua diminuisce, cade e chiude il foro di produzione.

pendolo

Il suo lavoro si basa sul principio di azione della forza gravitazionale. Sotto la sua influenza, il dispositivo meccanico del bullone cerca sempre di prendere una posizione in cui chiude il tubo.

Installazione della scala della fogna

L'installazione di prodotti con chiusura a secco e idraulica non è praticamente diversa. La regola principale: si dovrebbe fare un tale piano per fornire un livello adeguato di pendenza alla scala per lo scarico di acqua senza ostacoli nel riser. Pertanto, l'installazione di un imbuto lavello è spesso associata all'innalzamento del livello del pavimento o allo smantellamento di un pavimento esistente.

Regole di installazione di base:

La produzione di materiale non è importante, purché sia ​​resistente all'umidità.

  • la griglia della scala deve essere a filo con la superficie del rivestimento del pavimento;
  • la finitura inizia con la posa delle piastrelle dalla scala;
  • le giunture tra le piastrelle non devono superare i 2 mm;
  • la malta è a prova di umidità;
  • la superficie del pavimento dovrebbe fornire una pendenza per il flusso dell'acqua.

Materiali richiesti:

  • cemento;
  • sabbia (setacciata);
  • membrana impermeabilizzante;
  • calore e materiale isolante acustico (spesso utilizzare schiuma);
  • mastice o composizione adesiva per la posa di piastrelle;
  • piastrella, che fornisce una superficie antiscivolo del pavimento (ruvida).

Caratteristiche dell'installazione della scala in case e appartamenti

Se la doccia è attrezzata nella fase di costruzione di una casa, i problemi di solito non si presentano, poiché l'installazione del sistema fognario viene sempre effettuata tenendo conto delle specifiche del progetto. Nei vecchi edifici sorge la domanda: dove fare lo scarico? Ci sono 2 soluzioni: o per alzare il pavimento e fare un pavimento stabile con una conclusione al sistema fognario esistente, o per rimuovere il massetto e fare un nuovo scarico.

Per fare questo, uno stroboscopio è scavato nel monolite del pavimento, nel quale è collocato un riscaldatore, un materiale impermeabilizzante e un tubo di fognatura con una sezione di 50 mm. Se la casa ha soffitti a travi, l'installazione senza alzare il livello della doccia è possibile solo se il pavimento sopra la trave ha uno spessore sufficiente. Lo scarico dovrebbe essere parallelo al fascio portante.

Le fasi dell'installazione di scale

  • prima di tutto, è necessario effettuare dei markup nell'area in cui verrà eseguita l'installazione e progettare un sistema per il drenaggio dell'acqua;
  • si tiene conto del fatto che la pendenza minima della tubazione di scarico deve essere di 1 mm per 1 m;
  • se l'imbuto di scarico è installato nell'appartamento, allora l'accoppiatore viene rimosso;
  • il film protettivo viene rimosso dalla rete;
  • l'inizio dell'installazione della scala: si unisce al tubo della fogna;
  • la sua altezza è adeguata alla pavimentazione futura;
  • viene controllato se la pendenza del tubo è sufficiente;
  • tutti i giunti con il tubo sono sigillati;
  • l'impermeabilizzazione è posata;
  • intorno alla scala montare l'isolatore;
  • il massetto viene colato. Durante il lavoro, la pendenza verso lo scarico viene continuamente monitorata;
  • la superficie del calcestruzzo grezzo viene livellata;
  • le piastrelle sono state posate (pendenza corretta mantenuta).

Quindi installare il lavandino, se il livello del pavimento del box doccia deve coincidere con il livello delle altre stanze. La seconda opzione di installazione è più semplice: la costruzione della pavimentazione di un telaio solido (metallo o legno) e l'installazione di un tubo di drenaggio dallo scarico al tubo di fognatura o direttamente su di esso. In quest'ultimo caso, è molto più semplice installare la canalizzazione. Come prima, è necessario sostenere un pregiudizio verso un punto di scarico.

L'elevazione può essere effettuata utilizzando un dispositivo massetto. A tale scopo, viene montata la cassaforma della misura richiesta, al suo interno sono collocati un materiale impermeabilizzante e una rete di rinforzo. Successivamente è necessario installare la scala in modo che la sua copertura sia allo stesso livello della cassaforma + spessore del rivestimento del pavimento. Il calcestruzzo viene versato (senza dimenticare di resistere alla pendenza desiderata). Dopo la sua maturazione, la cassaforma viene smontata e si procede verso il lavoro di fronte.