Installazione della cabina doccia

Recentemente, molte persone preferiscono dotare i bagni di docce che vogliono organizzare al meglio. Per questo, viene sviluppata una soluzione di design individuale per posizionarla in modo ottimale in ogni stanza specifica.

Sul sito http://sanok.ru/wgoods_92.html puoi trovare molti modelli che ti attireranno. Quando si installa la cabina, è necessario prestare la dovuta attenzione alla cabina doccia poiché è uno dei componenti principali dell'edificio, garantendo la protezione del resto della stanza dagli effetti negativi dell'acqua.

Tipi di scherma

Le cabine doccia sono di due tipi principali:

  1. Nel telaio è richiesta la presenza di qualsiasi metallo leggero resistente, che è attaccato al materiale di base del prodotto.
  2. I frameless, rispettivamente, non hanno una carcassa nella loro composizione, ma consistono solo del materiale di base, quindi devono essere installati ad un livello elevato.

Ecco un elenco di esempi di cabine doccia comunemente utilizzate:

  • Porte per doccia a battente, scorrevoli e basculanti sono selezionate in base alle preferenze personali e alle caratteristiche della stanza.
  • Le tende da doccia sono un dispositivo abbastanza funzionale che consente di utilizzare in modo efficiente lo spazio del bagno.
  • Le pareti doccia sono utilizzate principalmente in bagni grandi e sembrano eleganti, soprattutto se sono realizzate con il materiale appropriato.

Installazione cabina doccia in cabina senza un pallet

È preferibile utilizzare il vetro temperato come dispositivo di protezione per la doccia e l'installazione dovrebbe essere eseguita dopo la posa delle piastrelle. È più opportuno creare questi elementi con un ordine preliminare, al quale si deve allegare un disegno di installazione, fornendo informazioni sui punti di perforazione delle guide.

Per implementare l'installazione della scherma è necessario:

  • Praticare un foro in una piastrella usando un trapano senza martello.
  • Per fare un buco nel cemento, è necessario utilizzare un trapano per questo materiale.
  • Posiziona il tassello nel foro preparato.
  • Utilizzando le viti, fissare le guide.
  • I profili dovrebbero essere fissi per i loop.
  • Successivamente, è necessario indossare i profili dei cuscinetti sulle guide.
  • Il materiale sigillante deve essere inserito nei profili.

Dopo l'implementazione di tutte le azioni, è possibile appendere la recinzione alle cerniere finali. Un sigillante deve essere posizionato all'estremità della cabina doccia per evitare che gli spruzzi si spostino all'esterno della cabina.

Installazione del box doccia in vetro guarda nel video:

Installare un angolo doccia con un pallet fai da te

Sfortunatamente, non tutti possono vantarsi di un ampio bagno spazioso, per alcune persone questo è un problema, ma per gli altri questa è l'opzione che piace di più. In ogni caso, l'angolo doccia è l'opzione ideale per organizzare un bagno. Anche nel caso in cui si dispone di un ampio bagno, la doccia non rovinerà la stanza, ma, al contrario, lo decorerà. Tuttavia, c'è già una questione di gusti e principi, perché è più conveniente per qualcuno fare il bagno, e per qualcuno di più fare una doccia sotto la doccia. Non dovresti confondere una doccia con una doccia, perché queste sono cose leggermente diverse. La cabina doccia è diversa dall'angolo dalla mancanza di pannelli del soffitto e pareti posteriori. Questo articolo si concentrerà sull'angolo della doccia.

Se sei impostato per installare un angolo doccia nel tuo bagno, ma non sai come fare correttamente questo lavoro, quindi sii attento ai suggerimenti in questo articolo, e quindi puoi facilmente installare la doccia da solo. Imparerai anche come scegliere un angolo doccia e cosa devi prestare attenzione quando acquisti.

Vantaggi di un angolo doccia

Un tale dispositivo come un angolo doccia presenta i seguenti vantaggi:

  1. Compattezza. A causa del fatto che la cabina doccia è installata in posizione verticale, non ci vorrà molto spazio. Pertanto, in bagno può facilmente adattarsi a oggetti come una lavatrice, un lavandino, un cesto della biancheria, un WC e altri articoli senza i quali non si può immaginare il bagno.
  2. Prezzo ragionevole Il prezzo dipende dal produttore, dalle dimensioni, dalle funzioni elettroniche che possono essere inerenti all'angolo doccia e dalla qualità del materiale.
  3. Facile installazione L'installazione della doccia viene eseguita in poche ore. Tutto dipende dall'abilità del maestro e dalla disponibilità dello strumento. I proprietari di appartamenti che decidono di installare una doccia, ma non hanno mai fatto nulla di simile, potrebbero non essere preoccupati, perché quasi chiunque può gestire questo compito.

Scegliere un angolo doccia con un vassoio

Gli angoli doccia differiscono per forma, dimensioni e materiale di cui sono fatti. Decidi anche in quale angolo del bagno verrà installato. Non è necessario acquistare una cabina e un pallet in un set, di regola, nei negozi di edifici ci dovrebbe essere una vasta selezione di pallet e cabine che possono essere facilmente combinati. Vale la pena prendere in considerazione il fatto che acquistando due parti di diversi produttori, potrebbero esserci delle difficoltà associate alla differenza di dimensioni. Pertanto, scegliamo solo quelle parti che si adattano perfettamente l'una all'altra.

I produttori producono i seguenti tipi di pallet:

L'ultima versione di pallet è molto popolare, e questo è dovuto al fatto che ha molti vantaggi, come: peso medio, durata e prezzo relativamente basso. Tale piattaforma può essere rettangolare, rotonda o quadrata. Prestare particolare attenzione alle porte, perché nel caso in cui si aprono quando vengono a contatto con il muro, possono essere danneggiate o completamente danneggiate. Pertanto, prima di acquistare effettuare misurazioni accurate. In apparenza, le porte in vetro hanno anche piccole differenze, dal momento che possono essere non solo opache o trasparenti, ma anche con una consistenza e una colorazione alquanto diverse e al contempo attraenti. Anche le maniglie delle porte dell'angolo doccia possono essere molto diverse l'una dall'altra.

Materiali e attrezzature

Per installare l'angolo con le tue mani, avrai bisogno dei seguenti componenti:

  1. Pallet.
  2. Set completo di un angolo doccia.
  3. Il mixer
  4. Forare con una serie di trapani per la foratura di piastrelle.
  5. Precipitare.
  6. Cazzuola e malta cementizia.
  7. Roulette.
  8. Marker.
  9. Cacciaviti.
  10. Hammer.
  11. Sigillante siliconico con una pistola.
  12. Viti e tasselli.

Installare un angolo doccia con un pallet

Prima di tutto, è necessario installare un pallet, ma a causa del fatto che la maggior parte dei pallet non sono completi di accessori di montaggio, è necessario eseguirli autonomamente. Per l'assemblaggio di una simile struttura, vengono spesso utilizzati angoli e tubi in ferro con un diametro di 30-40 mm. Queste parti devi tagliare e saldare insieme. C'è un'altra opzione per il montaggio del pallet - si tratta di un'installazione su mattoni e malte di cemento e sabbia. Il pallet installato non deve essere allentato sulla sua base, deve adattarsi perfettamente alla base.

Iniziamo l'installazione del sistema di scarico. Il processo di installazione del sifone sulla base avviene anche prima dell'installazione di controllo del pallet sul telaio. È necessario pensare in anticipo a come il sifone verrà riparato in futuro, perché prima o poi può essere intasato. Installare una piccola finestra di ventilazione, attraverso la quale è possibile eseguire riparazioni in futuro. Dopo aver installato il sifone, controllare se perde. Per fare questo, è necessario raccogliere alcuni litri d'acqua nella padella e ispezionare il sistema di scarico. Prestare attenzione anche al fatto che vi era un buon contatto della piastrella con il pallet e che tutti gli spazi erano sigillati con il sigillante.

Ora puoi procedere all'installazione dei pannelli. Prima di tutto è necessario assemblare la struttura in ferro della cabina. Inoltre, è necessario fissare la guida inferiore, questo può essere fatto con l'aiuto di un sigillante. Come installare i rack verticali? Per fare ciò, è necessario utilizzare un piombo e un livello, in modo da poter ottenere l'angolo di inclinazione esatto. Nei punti di fissaggio con un pennarello, disegna punti in cui dovrai praticare un foro per i tasselli. Usando un trapano e un trapano speciale per piastrelle, fare dei buchi nel muro.

Prima di fissare i pilastri sulla superficie delle pareti, lubrificare bene l'interno con un sigillante, grazie a questo si otterrà una migliore adesione. Inoltre, utilizzando viti autofilettanti, fissare il rack guida verticale. Dopo tutte le operazioni di cui sopra, è possibile procedere tranquillamente all'installazione del vetro. Tuttavia, mentre fai questo lavoro, sii estremamente attento, poiché puoi facilmente ferirti o danneggiare il vetro. Il vetro dovrebbe entrare in tutti i meccanismi prodotti dalla pianta, solo dopo che può funzionare normalmente. Tuttavia, affinché le porte si chiudano normalmente senza essere in contatto con altri elementi della cabina doccia, è necessario regolarle. Questa procedura viene eseguita in base alle istruzioni allegate per l'angolo.

Il passo finale nell'assemblaggio dell'angolo è il fissaggio dell'hardware della porta e la sigillatura. Bisogna fare attenzione per garantire che, sia all'esterno che all'interno, tutti gli spazi siano adeguatamente sigillati. Il sigillante viene applicato solo dopo aver pulito la superficie e sgrassata. La sigillatura viene effettuata sia vicino alla piastrella che sul pallet. Si può dire che sigillare gli spazi tra il pallet e la piastrella è uno dei lavori più importanti nell'installazione di una cabina doccia.

Puoi imparare di più su come installare una cabina doccia rivedendo questo video:

Grazie alle informazioni contenute in questo articolo, si può imparare che l'installazione di un piatto doccia è un lavoro completamente semplice. Ci auguriamo che anche l'installazione della cabina doccia in casa sia facile.

Installazione di cabine doccia senza pallet

Il dispositivo doccia senza vassoio causa associazioni con la piscina, lo stesso sistema di scarico. Montare la doccia in un appartamento senza un pallet è un'operazione che richiede molto tempo e molte sfumature. Ma questo design è forte e monolitico.

Cosa devi sapere prima di installare?

Il pavimento sotto la doccia senza vassoio, di norma, è coperto con piastrelle. La larghezza massima della linea di giunzione tra le tessere non deve essere superiore a 2 mm. L'acqua passerà attraverso lo scarico della fogna, che ha una valvola speciale per l'odore da lì non è entrato nella stanza.

Per lo scarico normale dell'acqua, il pavimento dovrebbe avere una piccola pendenza - almeno un centimetro dai bordi al punto di scarico.

Istruzioni dettagliate passo-passo su come installare correttamente la cabina doccia stessa, leggere sul nostro sito web nell'articolo "Come montare e installare una cabina doccia da soli".

Come installare correttamente il piatto doccia - vedere qui.

Installazione graduale della scala

Selezionare il luogo di installazione della doccia. Va notato che lo scarico è nel punto più basso del suo piano. Dovrebbe anche essere basato sulla dimensione della piastrella scelta - pianificare un foro per lo scarico a una distanza dal muro non inferiore alla dimensione della piastrella posata sul pavimento in modo da non tagliarlo.

Inoltre, è possibile posizionare uno scarico a pavimento proprio accanto al muro e, nelle cabine doccia molto piccole, è possibile pianificare uno scarico a pavimento perpendicolare al flusso di acqua proveniente dalla doccia.

Collegare lo scarico con il tubo di scarico alla rete fognaria. Questo tubo viene fornito con una scala. Trattare tutti i giunti con sigillante siliconico - questo è necessario per l'impermeabilizzazione di una doccia senza padella.

Per l'isolamento termico e l'isolamento acustico sulla base di cemento mettere fogli di polistirene espanso (larghezza 5 cm, densità 35 kg / m³). Taglia un buco nel foglio per la scala. Ora la base di cemento è coperta da un isolatore - fa capolino solo la parte superiore della scala.

Mettere una malta di cemento e sabbia sulla schiuma di polistirolo. La soluzione dovrebbe essere piatta e stretta, riempire tutti i vuoti sotto il corpo della scala.

Ricorda che la scala dovrebbe occupare il punto più basso della pendenza e salire leggermente sopra il cemento per avere spazio sufficiente per la posa del piazzale.

Intorno alla rampa si crea una guarnizione per grembiule da isoplast. Il grembiule è realizzato a forma di quadrato, sporgendo in modo significativo oltre la scala. L'apertura del grembiule deve essere uguale al diametro interno della scala.

Fissare la rampa di accoppiamento con le viti. Dovrebbe adattarsi perfettamente al grembiule.

Metti una doccia impermeabilizzante senza padella e fai un buco per la scala. Impermeabilizzazione dovrebbe andare con una sovrapposizione sulle pareti della doccia.

Installare un sifone con una griglia sulla passerella in modo che si innalzi sopra il livello del pavimento.

Sifone con grill

Per riempire la malta di cemento-sabbia, mettere guide di legno. Vanno nell'angolazione scelta per il sifone. È necessario versare il calcestruzzo con la giusta angolazione rispetto alla scala.

Sotto forma di guide versare malta di cemento-sabbia. Il sifone della scala deve essere protetto dalla malta - per questo si può avvolgere con cellophane.

Inumidire la soluzione indurita e strofinare in modo che non vi siano punti irregolari.

Giunzioni angolari di pareti e pavimento intonacate con speciale nastro impermeabilizzante.

Resta da mettere la tessera. Solitamente inizia a giacere sulla scala: è più facile calcolare quanto sarà necessario. Per le piastrelle, acquista una speciale colla impermeabile per piastrelle. Dopo aver posato la doccia del pavimento senza doccia può essere considerata completa.

Installazione di box doccia

L'opzione di maggior successo per le cabine doccia è temperata, vetro di sicurezza. L'installazione delle cabine doccia viene eseguita dopo l'installazione delle piastrelle sulle pareti e sul pavimento - questa è la seconda fase dell'installazione di una cabina doccia senza padella.

La produzione di box doccia è sempre un ordine individuale. Le recinzioni devono essere accompagnate da un disegno di installazione con segni corretti. Guidato da questo disegno, è necessario determinare in quali punti è necessario praticare i fori per le guide.

Puoi leggere in dettaglio sul nostro sito web - "Cabine doccia e angoli per ordinare".

Leggi anche sul nostro sito come progettare una cabina doccia con le tue mani.

È possibile montare una cabina doccia e con l'uso del pallet. Le istruzioni dettagliate sono disponibili su: http://remontspravka.com/montazh-dushevoy-kabinyi/

In breve, è necessario praticare due strati: piastrella, quindi cemento. Praticare una piastrella con un trapano non sollecitato su ceramica o vetro. Durante la perforazione del secondo strato, utilizzare rispettivamente un trapano per calcestruzzo. Inserire i tasselli nei fori.

Attaccare le guide ai tasselli con viti autofilettanti.

Le pieghe si mantengono sui profili dei cuscinetti. Innanzitutto, fissare le basi delle cerniere sui profili con le viti. Dopo di ciò, metti i profili portanti sui binari. Inserire la guarnizione nelle scanalature dei profili.

Quindi appendi le staccionate di vetro sui cardini. Metti le guarnizioni alle estremità dei box doccia - grazie a loro non dovrebbero esserci schizzi dalla cabina.

Dopo ciò, è necessario fissare le maniglie sulle recinzioni di vetro.

Piatto doccia senza un pallet - la recinzione della nuova generazione

I designer moderni hanno creato una cabina doccia completamente nuova, leggera e semplice - questa è una tenda di vetro per una doccia senza padella. Completamente diverso dalla doccia con una padella grande e ruvida, che altera notevolmente il suo aspetto e spesso si rompe, in quanto contiene molte parti differenti. Il pallet è alto, il che crea disagi per le persone con disabilità. Considera come si presenta una cabina doccia e quali modelli possono essere acquistati presso il negozio.

Caratteristiche generali

  • Il design ha un aspetto sofisticato
  • La cabina doccia è facile da usare, perché non c'è un pallet e non è necessario salire in altezza.
  • Piuttosto forte perché non ci sono dettagli aggiuntivi che possono fallire.
  • Per la sua pulizia non è richiesto l'uso di soluzioni speciali.

Piatto doccia senza pallet

Questa doccia è grande per i bagni di piccole dimensioni, darà l'aspetto di libero

spazi e aiuta a tradurre in realtà le idee di design più insolite.

L'altezza del pavimento nel bagno è leggermente aumentata in modo che lo scarico possa essere posizionato correttamente in una leggera pendenza. Per installare una doccia simile negli appartamenti urbani, questo momento è il più difficile. Ma può essere facilitato creando un piccolo passo in altezza di circa quindici centimetri. Durante l'installazione dello scarico è necessario installare un materiale di buona qualità, poiché in caso di rottura si dovrà distruggere il pavimento in polimero.

Cabine doccia

Oggigiorno, nei negozi specializzati è possibile trovare schermate di vario tipo, anche se hanno iniziato a essere utilizzate abbastanza di recente. Quando si sceglie una cabina doccia, vengono presi in considerazione alcuni dettagli che consentono di effettuare un acquisto più efficace. E per rendere l'installazione a mano o per invitare questo specialista, questo è un problema minore. Le cabine doccia differiscono nel materiale e nella disponibilità delle attrezzature, con o senza pallet.

Ci sono i seguenti modelli di recinti:

  1. Prefab. Base in plastica o alluminio con pannelli di vari materiali installati tra i rack.

Nella foto - una doccia con un gradino

Schermi di vetro e le loro qualità di base

I più popolari sono recinti di vetro per docce e bagni. Creano in bagno una sorta di grazia e leggerezza. Installato rapidamente e facilmente, anche con le proprie mani, anche una persona che non ha esperienza in questo lavoro sarà in grado di installare una tale recinzione. Nonostante il vetro sembri un materiale pericoloso, infatti, il vetro temperato è più resistente dell'acciaio. Oltre a tutto questo, le recinzioni di vetro hanno molte altre qualità positive, come ad esempio:

  • Sono resistenti alle alte temperature e all'umidità.
  • Puoi facilmente e rapidamente installare con le tue mani.
  • È resistente all'impatto di una dimensione media, se una persona tocca improvvisamente un muro, e quando viene colpito abbastanza forte, si rompe in molte piccole sfere senza spigoli che non sono terribili per una persona.
  • I bordi levigati del vetro sono coperti da un sigillo magnetico trasparente che rende la cabina ermetica e non lascia passare l'acqua.
  • Costo più o meno adatto.
  • Non ci sono funghi e muffe, e la cabina è fatta di materiale ecologico, lunga durata, lava bene.

Recinzioni in vetro colorato

Grazie a tutte queste qualità, questi prodotti sono molto popolari.

Gli esperti consigliano, è possibile acquistare recinzioni di plastica a basso costo, che è un analogo del vetro, ma dopo alcuni anni perdono la loro trasparenza originale. Pertanto, l'acquisto di recinzioni in plastica è meglio prendere con una superficie opaca, piuttosto che trasparente.

Tipi di vetro

Oggi è possibile scegliere una cabina doccia da vari tipi di vetro: satinato o trasparente, con un disegno fotografico o colorato, specchio e retro dipinto. Grazie a questa vasta selezione, puoi guardare qualsiasi prodotto sotto il tuo bagno interno.

Box doccia in vetro 90x90 senza padella

dimensioni

Alcuni prodotti per doccia sono fatti su misura in base alle dimensioni adatte per il cliente, ma ci sono modelli con i soliti parametri. Ad esempio, è possibile acquistare una cabina doccia standard senza vassoio di dimensioni 100x100, 90x90 o 80x80. Ad esempio, un prodotto con dimensioni di 80x80 è ideale per bagni di piccole dimensioni.

accessori

Molto spesso, le parti ausiliarie sono attaccate alle custodie in vetro: scaldasalviette, vari ripiani, specchi, sedili e molto altro. Puoi ritirare qualsiasi attrezzatura adatta a te.

Con ulteriori dettagli, la tua doccia non sarà solo più comoda da usare, ma anche più costosa.

Il recinto è installato non solo per il box doccia senza pallet, ma anche con esso.

produttori

Molti produttori famosi producono box doccia:

  • Cezares. L'azienda italiana, che produce non solo cabine doccia, ma anche altri accessori aggiuntivi, come schermi doccia, angoli, porte. Ha sicuramente preso il suo posto nel mercato interno.
  • Radaway. Qualità eccellente e prezzo ragionevole ai prodotti dei produttori polacchi.
  • Huppe. Produttore Germania, una delle aziende più importanti. Il loro vetro realizzato con uno speciale metodo anti-plug non intrappola l'umidità. Le gocce che scorrono sulla superficie del vetro non lasciano tracce. Pertanto, la cura di tali apparecchiature è molto più facile e più facile. Se non esiste tale copertura, l'acquisto di un prodotto di questo tipo è inutile.

Box doccia Huppe

Tutte le attrezzature per docce fornite dalle società di cui sopra sono dotate di componenti affidabili e di alta qualità. L'attrezzatura più costosa è considerata nelle aziende tedesche, poiché l'alta qualità e la garanzia di parti che si consumano rapidamente sono circa dieci anni. L'attrezzatura sarà in grado di servire più di una dozzina di anni, se correttamente seguire le istruzioni per l'uso.

I nostri clienti preferiscono le attrezzature di aziende tedesche e italiane. Questo è comprensibile, dal momento che l'attrezzatura di queste aziende si distingue per un elevato livello di qualità e la sua disponibilità. Grazie a tali recinti, è possibile assemblare autonomamente cabine doccia, dotare un bagno e installare una nicchia.

Non solo per il box doccia, ma anche per il bagno sono utilizzati schermi di vetro. I nostri consigli sui box doccia senza padella ti aiuteranno ad attrezzare correttamente il tuo bagno.

Pareti doccia fai-da-te

Se non hai intenzione di chiamare uno specialista, ma vuoi creare un recinto con le tue mani, allora devi:

  1. Decidere quale sarà la dimensione della futura partizione, per una dimensione standard del bagno, una dimensione della cabina doccia di 80x80 è la più adatta.
  2. Preparare un telaio in alluminio e due barre verticali nella parte superiore e inferiore.
  3. Le doghe verticali sono attaccate al muro.
  4. La guida superiore è fissata dal basso ad una distanza di circa 130 cm.
  5. Quindi giunti in silicone chiudono tutte le articolazioni.
  6. Pareti fisse sono installate sui lati e al centro sono montate pareti scorrevoli.

Plus, doccia creata da te

  1. È possibile creare una cabina di varie dimensioni e varie forme.
  2. Il recinto sarà installato in qualsiasi posto non standard, come un angolo o una nicchia, in qualsiasi posto conveniente vicino al muro o in soffitta.
  3. Durante la costruzione, non devi aver paura che non ci sia abbastanza spazio libero, puoi fare la doccia sotto forma di un piccolo angolo o, al contrario, una grande area spaziosa.
  4. Se lo desideri, puoi salvare senza installare una parete laterale o posteriore.
  5. Poiché la recinzione è installata direttamente sul pavimento, non è possibile acquistare un pallet.

conclusione

Un'ottima opzione è quella di sostituire il box doccia con schermi doccia senza pallet. Oltre al fatto che sembrano più belli in apparenza, sono anche considerati più comodi e pratici. Per questo motivo, gli schermi doccia senza pallet sono oggi i più popolari.

Come installare un piatto doccia con le proprie mani sulla recinzione

A causa dell'interrelazione di tutti gli elementi dello stand, presteremo attenzione a come installare un angolo doccia con un vassoio, e non solo uno dei suoi dettagli: ciò contribuirà a valutare in modo più completo la dipendenza di tutti gli elementi di tale struttura. Inoltre, tali strutture possono differire leggermente l'una dall'altra nella forma - possono essere quadrate e rettangolari, ma il più delle volte hanno una base semicircolare, che consente di risparmiare molto spazio.

Questo è un grande vantaggio per i piccoli appartamenti in cui vive la maggior parte della popolazione. Tuttavia, il principio di installazione e assemblaggio, in effetti, rimane invariato, e ne parleremo qui sotto, e vedremo il video in questo articolo.

Piatto doccia in acrilico profondo con sedile e valvola a pedale nell'angolo del bagno

Cabine doccia

Nota. Nella maggior parte dei casi, le cabine doccia adiacenti a una o due pareti sono chiamate cabine.
Ma le strutture autonome, che hanno non solo pareti, ma anche un tetto, sono chiamate scatole.

Varietà di forme e materiali

Doccia rettangolare

  • I recinti quadrati e rettangolari per la doccia corrispondono alla forma della base e sono diversi in quanto, a differenza dell'ovale, possono essere montati solo su una parete, a cui verranno fissate le guide per il telaio. Oggigiorno, più spesso in vendita, è possibile trovare cabine con un vassoio in acrilico: è molto più redditizio di un metallo - non c'è raffreddamento, lo smalto non si staccerà mai dall'acrilico, è più facile da caricare e più facile da installare.

Box doccia ovale

  • La domanda su come installare un piatto doccia per un angolo doccia, si riferisce specificamente alle cabine ovali, che sono montate nell'angolo, tra due pareti adiacenti, come mostrato nella foto in alto. Il vantaggio principale di questo design è che occupa meno spazio nella stanza, e anche meno materiali sono necessari per la recinzione - le sue due pareti riempiono la parete della stanza. La maggior parte degli utenti preferisce questa forma, è più estetica e, nella condizione della sua rotondità, è più comoda da usare - c'è più spazio nel mezzo, poiché non ci sono angoli che non vengono usati affatto.
  • Inoltre, indipendentemente dalla forma del pallet, la recinzione può essere fatta di vetro temperato o plastica, dove il prezzo di quest'ultimo è inferiore, ma la qualità è peggiore - il materiale ha una struttura porosa, che contiene particelle di sporco difficili da rimuovere anche con detergenti universali e un pennello, e di conseguenza fa buio (diventa sporco). Inoltre, la plastica o il vetro possono essere trasparenti o glassati - qualcuno considererà questo fattore una questione di preferenze estetiche personali, e qualcuno guarderà a questa domanda in un aspetto morale - questo è l'affare dell'acquirente. Ma una cosa è certa che quando si lavano in una cabina trasparente, non molti genitori permetteranno al loro bambino di usare il bagno in un bagno condiviso.

Vassoio acrilico profondo con sedile

  • Un altro fattore che determina la scelta di una cabina doccia è la profondità della vasca, a volte dipende dalla capacità di una persona di utilizzare questa unità sanitaria. Non è un segreto per nessuno che è molto difficile per le persone anziane scavalcare qualsiasi barriera e l'alto muro della base della cabina può diventare un ostacolo insormontabile per una tale persona.
  • Alcuni in questi casi stanno cercando come installare un piatto doccia senza gambe, ma in questo modo è possibile abbassare la struttura di non più di 20-30 mm, il che è improbabile che aiuti a risolvere il problema, ma d'altra parte, il serbatoio profondo è comodo per il lavaggio, e in esso puoi anche fare il bagno al bambino o sederti sulla sedia integrata.

Installazione di un angolo doccia

Giriamo le gambe e regoliamo il sifone

Ora, vedremo come impostare un piatto doccia con le nostre mani e, come sempre, inizieremo con il fissaggio e il livellamento delle gambe - un esempio di questo è mostrato nella foto in alto. Nella configurazione delle cabine per la base c'è sempre una traversa da un profilo metallico, la cui dimensione dipende dall'area della base stessa, così come i prigionieri lunghi con dadi, rondelle e interruttori di fine corsa sotto forma di toppe - saranno avvolti sui perni e sul pavimento.

Il tuo compito al momento (dopo aver disimballato la merce) è di fissare questa traversa al fondo (ci sono speciali nidi di atterraggio) e, usando il livello, di fissare i prigionieri, fissandoli con dadi e dadi di bloccaggio.

Quando si installano le gambe sul livello, è assolutamente necessario avvitare il sifone in posizione - per le strutture profonde è più spesso fornito con le attrezzature dal produttore e ha una valvola di fondo (una cosa molto comoda e utile per lavare e bagnare i bambini), e per i piccoli contenitori è sifone, di solito acquistato separatamente.

Se non lo fai subito, quando il pallet si ferma nell'angolo, non sarai in grado di farlo fisicamente - la mano non si infilerà nella fessura stretta che è rimasta sul pavimento.

Va ricordato che alcuni utenti stanno cercando come installare il piatto doccia sui mattoni - questo deve essere fatto quando è necessario sollevare il sifone più in alto per mantenere la pendenza della fogna. In tali casi, un piedistallo è disposto in mattoni, su cui è posato un pallet, e la facciata in mattoni è coperta con piastrelle di ceramica. È meglio attaccare il vassoio stesso con qualsiasi metodo di installazione alla parete con sigillante siliconico per la cabina doccia, e non con "chiodi liquidi".

Nota. Le pareti di accoppiamento nell'angolo usato del bagno devono formare un angolo di 90 °, in quanto è semplicemente impossibile installare il piatto doccia correttamente in altre condizioni!
L'uno o l'altro muro avranno degli spazi vuoti, anche se l'errore è solo 1.
Certo, gli artigiani trovano una via d'uscita tagliando le piastrelle di ceramica, ma questo è un altro argomento.

Successivamente, è possibile passare all'assemblaggio della scherma: se l'area di stallo è grande, il telaio avrà ulteriori profili guida avvitati alla parete agli angoli del pallet e costituiranno la base per la parte superiore dell'installazione.

Tuttavia, in ogni caso, è necessario assemblare da soli il telaio: consiste in due riser e due profili arcuati con una slitta per lo spostamento delle porte. Il punto di congiunzione con il muro è anche raccomandato dall'istruzione da montare su silicone - questo sigilla la recinzione e l'acqua che scorre lungo il muro non va oltre i suoi limiti.

Le porte si muovono su ruote

All'inizio, i pannelli fissi sono fissati sul telaio, sui bordi verticali dei quali vengono applicati i sigilli di plastica - sul lato della porta della doccia, una guarnizione con un grembiule, per creare una tenuta nello spazio. Quindi le ruote sono avvitate alle porte in alto e in basso, solo che non sono saldamente fissate nella parte inferiore - dopo che le porte sono state appese sull'arco superiore (vedi foto sopra), le ruote inferiori sono impostate nella posizione corretta usando eccentrici.

Le strisce magnetiche sono posizionate sui bordi interni delle porte: sono perfette per il montaggio.


Ora rimane un altro colpo: questa è la sigillatura finale del pallet nei punti di congiunzione con il muro. Applicare una striscia di silicone bianco (preferibilmente una buona) all'articolazione, quindi rimuovere l'eccesso con una pistola a dito: è così che si ottiene una cucitura bella e ordinata. Il test può essere effettuato in 3-4 ore.

conclusione

Vi abbiamo detto come installare il piatto doccia e il recinto che è sempre montato su di esso. Vorrei fare una sola cautela - stare molto attenti se il recinto è fatto di vetro temperato! Potrebbe diventare caldo (difetto di fabbrica) e si romperà o si sbriciolerà al momento dell'impatto - tali cose dovrebbero essere controllate al momento dell'acquisto.

Cabina doccia fai-da-te: tipi di strutture che racchiudono e raccomandazioni per la loro fabbricazione

Usando una doccia senza una barriera protettiva, provocherete sicuramente la comparsa di pozzanghere sul pavimento. Questo fenomeno è gravido di lesioni da parte dell'utente o perdite attraverso il soffitto sulla testa di un vicino.

Entrambi sono sgradevoli, quindi è meglio eliminare la probabilità di versare acqua sul pavimento. Questo può essere fatto costruendo una cabina doccia con le proprie mani.

Ci sono molte diverse strutture di questa struttura. Questa diversità è dettata principalmente mettendo la doccia in bagno.

Box doccia angolari

Possono giocare il ruolo della parete posteriore della doccia e dovrai solo costruire un pannello frontale con porte. Particolarmente elegante come il muro sembra in combinazione con un lavandino nel pavimento del bagno.

Avrai bisogno di due montanti verticali e due guide del profilo con rulli. Ma questo è il caso se decidi di installare le porte scorrevoli. E puoi cavartela e dondolarti. Quindi la necessità di nodi guida scompare.

Gli elementi verticali del telaio sono attaccati alle pareti adiacenti, formando un angolo retto. Per appendere le porte a battente, sono installati altri due rack: tutti i verticali sono collegati a un unico sistema con profili orizzontali per garantire rigidità.

Policarbonato o vetro tagliato a due tele. Riempiono le aperture del telaio, che rimangono fisse. Tieni presente che puoi tagliare e tagliare la plastica da solo e dovrai ordinare degli spazi vuoti di vetro.

Le porte sono incernierate con le cerniere.

Le porte a battente non sono serrate, quindi bisogna fare attenzione a sigillare le fessure formate nei punti di sospensione e tra le porte.
A questo proposito, le strutture delle porte a scomparsa sono molto più pratiche. Inoltre, non interferiscono assolutamente né all'interno del recinto né nel bagno stesso.

Divisori per doccia

La parete divisoria consente di trasformare il bagno in qualcosa come una doccia. I prodotti di fabbrica sono costosi, quindi la maggior parte dei proprietari di appartamenti costa un design morbido - una tenda sospesa ai cornicioni.

Ma puoi costruire una partizione fatta in casa, oscillante o scorrevole.

Per lavoro avrai bisogno di:

  • una coppia di guide a rulli con rulli fabbricati in fabbrica;
  • policarbonato - solo non cellulare, ma monolitico;
  • un paio di penne che i produttori di mobili usano.

Dovrai allegare una guida al soffitto, la seconda a lato del bagno. I rulli sono fissati al policarbonato e installati nella scanalatura degli elementi di guida.

Doccia fatta in casa

I moderni box doccia hanno funzionalità avanzate. Già nessuno sarà sorpreso dalla presenza di opzioni di massaggio o anche la funzione di una mini-sala di vapore sotto la doccia. Come tra tutti i modelli scegliere quello che è necessario per te? Come scegliere una doccia: consulenza professionale per un potenziale utente inesperto.

Quali sono i vantaggi di uno scarico a pavimento nella doccia, si consideri qui.

I criteri principali per la selezione di attrezzature sanitarie - risparmio di tempo e denaro. Bagno o doccia: quale è meglio? Questo link http://aquacomm.ru/cancliz/mnogokvartirnyie-doma/santehnika/vanna-ili-dushevaya-kabina-chto-luchshe.html tutto sui pro e contro di docce e bagni.

Porte per docce

Ci sono due versioni della porta:

Le porte a battente possono essere aperte dentro o fuori. La prima opzione si trova nelle grandi cabine.

Si consiglia di dotare le porte di un meccanismo di apertura liscio, e ancora meglio - con un meccanismo posizionale in grado di tenerle in stato di chiusura anche se toccate accidentalmente o sotto l'influenza di un potente getto d'acqua.

I disegni delle porte scorrevoli sono divisi in pieghevoli e scorrevoli. Sono montati su rulli nascosti nel profilo di guida.

Le ante scorrevoli scorrono lungo la superficie interna della recinzione. Questo tipo di porta salva spazio nella doccia.

Le "fisarmoniche" per porte sono composte da diversi frammenti (da 2 a 4). Non forniscono una tenuta assoluta, in contrasto con i fogli scorrevoli. Sì, e occupano un posto che in una stanza in miniatura e così costantemente carente.

Con porte per recinzioni e unità guida autoportate, è meglio acquistare quelli già pronti. È improbabile che i self-made forniscano la necessaria tenuta, possono bloccarsi quando si aprono.

Presentare un bagno senza un asciugamano nel nostro tempo è già abbastanza difficile. Come cambiare il portasciugamani riscaldato nel bagno con le proprie mani - installazione di acqua e opzioni elettriche.

Come calcolare correttamente la distanza tra il WC e il bidet per un uso confortevole, considerare di seguito.

Fai da te - Come farlo da solo

Come fare qualcosa da soli, con le tue mani - il sito del maestro di casa

Box doccia - con le tue mani o per ordinare?

Scherma per fare una doccia in un bagno: pianifichiamo e installiamo con le nostre mani

Nella sistemazione del nuovo, così come nella riqualificazione e ammodernamento del bagno standard, la doccia occupa una delle posizioni prioritarie. Una cabina doccia nella versione da costruzione - una parte del bagno, delimitata da pareti divisorie, è ora di tendenza.

È sempre possibile scegliere una soluzione pronta per l'implementazione di tale piano? Uno degli elementi costruttivi principali della cabina doccia è la recinzione. Considera le situazioni tipiche associate alla sua selezione.

Pianificare attentamente la posizione della cabina doccia

Supponiamo, durante la riparazione, di aver costruito una nicchia per una cabina doccia, poi è stato misurato e, in base alle dimensioni ottenute, ha iniziato a selezionare una recinzione.

Se le dimensioni della recinzione standard corrispondono alle dimensioni della nicchia, consideratevi fortunati, perché spesso non corrispondono.

Pertanto, anche prima della nicchia del dispositivo è necessario conoscere esattamente le dimensioni della recinzione che verrà inscritta in essa. Un piano preliminare per il posizionamento di tutti gli oggetti (tenendo conto delle loro dimensioni e forma) aiuterà ad evitare spese aggiuntive, risparmiare tempo e risparmiare nervi. Ciò vale non solo per la costruzione di una cabina doccia, ma anche per la riparazione dell'intero bagno.

Eliminiamo le carenze

Anche se tutto è stato pianificato in anticipo e pensato, potrebbe sorgere una situazione imprevista e talvolta i costruttori "danno delle sorprese". Ad esempio, una recinzione con una larghezza di 1L0 cm non si inserisce in una nicchia per doccia di 133,5 cm di larghezza e una recinzione di 130 centimetri lascia un vuoto significativo che deve essere in qualche modo riparato. Tali costi di costruzione sono stati a lungo presi in considerazione dalle principali aziende idrauliche del mondo. Il problema è risolto con l'aiuto di un profilo aggiuntivo (disponibile nell'assortimento di ciascun produttore europeo), che consentirà di riempire i vuoti (fino a 2,5 cm) su ciascun lato della recinzione.

Box doccia di dimensioni personalizzate

In casi più complessi, il profilo largo 2,5 cm non sarà di aiuto: ad esempio, se si desidera chiudere una nicchia di 178 cm di larghezza e la dimensione massima di un prodotto standard è di 170 cm, una combinazione di otto centimetri di profili "complementari" renderà il design instabile ed esteticamente inferiore. C'è un modo - per fare una cabina doccia per ordinare.

6 Vantaggi di una doccia fai da te

  1. Puoi costruire una cabina di quasi tutte le dimensioni e forme.
  2. La capacità di adattarlo a uno spazio non standard: in un angolo o nicchia, situato vicino al muro, in soffitta.
  3. Durante la costruzione non ci sono restrizioni di dimensioni, che vanno da un angolo e termina con una spaziosa zona doccia.
  4. Variabilità nella scelta dell'attrezzatura (eccezione - il generatore di vapore).
  5. Se lo si desidera, salvare sul retro e sulle pareti laterali della cabina.
  6. Il pallet è opzionale, la recinzione può essere installata sul pavimento.

Se il bagno è piccolo...

La cosa più difficile è quella di attrezzare confortevolmente ed esteticamente un bagno di 150 x 130 o 170 x 170 cm. Se scegli mobili che si adattano al design e al prezzo, la lavatrice non si adatta, entra nella lavatrice - non c'è abbastanza spazio per una cabina doccia. Tuttavia, con una scelta ponderata e una corretta pianificazione per qualsiasi richiesta del compratore oggi c'è una risposta degna.

Prima della costruzione, determinare le dimensioni, la forma e il metodo di apertura della doccia.

Per chiarezza, confrontiamo due bagni

Sembra un bagno standard di 170-170 cm con equipaggiamento standard

Ma cosa succede se si mette un po 'più di impegno e si ordina una recinzione delle dimensioni richieste (non standard). Nessun vuoto a bocca aperta e spazio perso - tutto in forma...

Cabine doccia - soluzioni

Con tutta la varietà di attrezzature per doccia ha principalmente dimensioni standard. Questo vale anche per la scherma. Solitamente nei supermercati delle costruzioni, ai clienti vengono offerti angoli doccia di dimensioni standard: 90 * 90,80 x 80,100 * x 100, meno spesso - 120 x 90 cm.

E se per qualche ragione hai bisogno di attrezzare l'area doccia, ad esempio, in una nicchia leggermente più grande o, al contrario, leggermente più piccola delle cabine standard?

O hai bisogno di organizzare una doccia molto spaziosa con configurazione non standard? Certo, puoi sconfiggere il vuoto con le tessere, adottare il profilo "complementare".

E se pensi che sia straordinario? Se necessario, gli esperti selezioneranno il vassoio appropriato per ogni doccia. Se la configurazione del bagno è atipica, ad esempio, il bagno si trova in mansarda e ha un tetto spiovente, questo non è un problema, perché è possibile ordinare una recinzione, tenendo conto delle caratteristiche architettoniche del sottotetto.

Installazione di una cabina doccia senza pallet: condizioni di installazione, istruzioni dettagliate

Negli interni moderni, un box doccia con un pallet complessivo viene spesso sostituito con disegni con pareti sottili trasparenti o opache installate sul pavimento. A prima vista, il dispositivo doccia senza un vassoio può sembrare semplice.

In pratica, l'installazione di un design compatto richiede competenze di base e una stretta osservanza delle regole di installazione.

Cabine doccia all'interno

Gli interni moderni alla moda sono favorevolmente ergonomici, leggeri e la presenza di spazio libero. Per questo motivo, i progettisti hanno sviluppato design doccia compatti ed eleganti senza padella. Cabine sottili, più spesso trasparenti, sono montate sul pavimento del bagno, grazie al quale la pratica cabina doccia gioca il ruolo di elemento integrante degli interni.

Box per una doccia senza un pallet viene utilizzato per organizzare un piccolo bagno e una stanza spaziosa. Una varietà di modelli permette di incarnare idee creative di design nell'interior design. Dal momento che le pareti del box doccia sono in genere realizzate con il vetro più pregiato, il design sembra arioso e leggero. Un importante vantaggio di una cabina doccia senza un pallet - per installarlo richiederà uno spazio minimo.

Come pareti divisorie i produttori di stalle utilizzano spesso un vetro trasparente o organico satinato. Dopo aver fatto la doccia sulla superficie del vetro non rimangono tracce di gocce d'acqua. A seconda delle caratteristiche degli interni del bagno, è possibile dotare il box doccia di pannelli di plastica, pareti di blocchi, blocchi di vetro, ecc.

Creerà un box doccia interno originale con divisori in vetro doppio resistente, all'interno del quale sono montati LED o luci.

Affinché la doccia abbia un aspetto elegante, è necessario scegliere i materiali giusti, quindi per creare un progetto, ha senso contattare i progettisti.

Migliorare significativamente il design del rivestimento per pavimenti non standard della cabina doccia. Il pavimento della cabina è rivestito con piastrelle di ceramica, che non devono necessariamente corrispondere allo stile delle pareti e delle altre superfici del bagno.

Il pavimento sembra un mosaico originale, decorato con disegni o elementi decorativi aggiuntivi.

Vantaggi di scatole senza pallet

La doccia, installata sul pavimento, può significativamente risparmiare spazio e può essere utilizzata in locali di vari scopi e aree. Prima di installare una cabina compatta è necessario valutarne vantaggi e svantaggi.

I principali vantaggi del dispositivo:

  • Piccole dimensioni Doccia senza vassoio può essere installata in un piccolo bagno.
  • Design plus. Il design estetico consente di arredare con stile l'interno del bagno. La boxe per la doccia senza un pallet si inserirà armoniosamente all'interno di una casa di campagna o di un appartamento in città.
  • Facile da usare Ideale per persone con disabilità, anziani e bambini.
  • Cura senza difficoltà. Grazie ad un semplice dispositivo, la cura e la pulizia nella cabina non sarà difficile, non ci vorrà molto tempo.
  • La possibilità di auto-installazione. L'installazione può essere eseguita personalmente, nel rispetto delle regole.

Inoltre, tali strutture igieniche sono significativamente meno costose delle cabine doccia con un vassoio, che consente di risparmiare il budget.

Box doccia confortevole ed ergonomico senza pallet è progettato per il montaggio al lavoro, in un appartamento o in una casa privata. Il design compatto è utilizzato anche per l'installazione in una piscina o in un complesso sportivo.

Caratteristiche del design di una cabina doccia senza pallet

La principale caratteristica distintiva della cabina doccia di questo design è l'assenza di un pallet speciale con i caratteristici bordi laterali. La cabina di ogni modello è dotata di una scala per doccia, che garantisce lo scarico dell'acqua dal soffione.

Dopo aver cercato una boxe per la doccia, puoi scegliere l'opzione migliore tra una vasta gamma di modelli. Le cabine moderne sono suddivise in diversi tipi di base e si differenziano per il materiale di fabbricazione degli elementi e un set completo.

Materiale della parete prioritaria

Quando si sceglie il design ottimale della cabina doccia, il proprietario della stanza deve prima determinare il materiale delle pareti. Possono essere fatti di plastica durevole di alta qualità, che sembra spettacolare e senza peso. I vantaggi di questo materiale sono resistenza all'usura, facilità di manutenzione e costi relativamente bassi.

Vetro: il materiale più richiesto per la produzione delle pareti della cabina doccia senza un pallet ingombrante. È trasparente, opaco o combinato. Oggi, il mercato è rappresentato nella gamma di opzioni di luccichio e colore originali. Le pareti vetrate del bagno aumentano visivamente lo spazio della stanza. Le porte delle cabine sono realizzate in vetro normale o organico.

La soluzione più stabile per la progettazione delle pareti della scatola sono i blocchi di vetro. Le pareti di materiale trasparente zonano la stanza e sono convenienti per isolare l'angolo dove si trova il box doccia senza padella. Usando blocchi di vetro, puoi ottenere un'area separata per una comoda doccia.

Squisitamente e direttamente guarda la tenda per la doccia, realizzata in PVC. Scegliendo questo materiale, creerai una struttura della cabina doccia aperta che si chiude durante il lavaggio. Le tende forniscono una protezione efficace contro schizzi e schiuma di sapone. Le tende a buon mercato in PVC possono essere cambiate periodicamente, il che consente di volta in volta di trasformare l'interno del bagno.

I proprietari di case di campagna a volte rifiutano di installare partizioni. Questa opzione offre ai residenti l'inconveniente sotto forma di spruzzi e spargimenti di schiuma su tutta l'area del bagno. Questo può danneggiare in modo significativo il pavimento e i mobili.

Scegliere una scala per un dispositivo doccia

Un elemento importante della cabina senza un pallet è uno scarico della doccia. È responsabile del processo di deviazione dell'acqua usata nel sistema fognario, mentre il comfort della doccia dipende dal suo funzionamento.

Quando si sceglie, è necessario considerare dove si troverà la scala per la doccia e la fogna, che ha diverse classificazioni. I prodotti presentati dai produttori possono differire dal materiale di fabbricazione e dalla posizione nella cabina doccia.

Popolare sono gli scoli di plastica della doccia, che sono usati spesso nei bagni. Sono resistenti all'ambiente aggressivo e possono sopportare un carico significativo. Sono caratterizzati da facilità di manutenzione e leggerezza, che facilitano la progettazione dell'installazione. I prodotti sono dotati di un sifone speciale che non consente l'odore degli scarichi all'interno della stanza.

Gli scoli doccia affidabili in acciaio inossidabile vengono solitamente installati in stanze con requisiti sanitari speciali. I design robusti sono caratterizzati da facilità di manutenzione e installazione. Ci sono anche fogne fatte di ghisa. Sono usati esclusivamente in grandi imprese industriali.

In base al tipo di dispositivo ricevente e alla sua posizione, gli scarichi della doccia sono divisi in due tipi:

  • Point. L'acqua viene scaricata in un buco come un imbuto, nella direzione di cui è disposta la pendenza. L'imbuto è collegato al tubo della fogna. A causa delle ridotte dimensioni del dispositivo ricevente, è possibile individuare il punto di raccolta per le acque reflue in qualsiasi luogo: al centro della cabina doccia, nell'angolo, vicino alla parete della cabina.
  • Lineare. Il tipo più popolare di scale con la massima capacità di ricezione. È uno scivolo o vassoio allungato, coperto da una griglia in plastica o acciaio inossidabile. Si trova principalmente vicino a una delle pareti dello stand. Durante la costruzione nella direzione del vassoio dovrebbe essere organizzato in pendenza.

Per la sistemazione di un piccolo punto doccia il tipo è più adatto. I disegni lineari sono impostati principalmente in ampie aree di lavaggio.

Oltre a questi tipi classici, c'è anche una versione ibrida - una scala a muro, che è essenzialmente un punto o una vista lineare, integrata da un lavandino che è incorporato nel muro adiacente. Va notato che tali dispositivi sono costosi.

Con il corretto funzionamento, i prodotti utilizzati per l'installazione di ricevitori e condotti di derivazione sono in grado di resistere a carichi fino a 300 kg, mentre la temperatura dell'acqua in uscita non può superare 85 ° C.

I modelli standard hanno una capacità di drenaggio di 8-15 l / min. Un drenaggio viene anche utilizzato per scaricare il liquido. Ha un rendimento elevato (fino a 40 l / min.).

Il vassoio grondaia ha una forma allungata, in lunghezza può variare da 30 a 120 cm, a causa di questo, richiede un volume maggiore di liquido rispetto alla passerella ordinaria.

Installazione di una cabina doccia con una scala

Prima di iniziare l'installazione del box doccia, dovresti realizzare un progetto di design. Per installare la passerella della doccia e determinare i punti di attacco delle pareti della cabina, è necessario selezionare un'area di scarico dell'acqua. Per installare la scala, è necessario sollevarla di 15 cm dal massetto di cemento alla superficie del pavimento. Ciò rende difficile l'installazione di una cabina doccia senza pallet in un appartamento di città, in quanto sarà necessario aumentare il livello del pavimento attorno al perimetro della stanza.

Se si decide di sollevare il pavimento esclusivamente all'interno della cabina, non sarà un passo molto comodo quando si entra nella scatola. Alzando il pavimento in tutta la stanza si otterrà un pavimento uniforme, ma l'altezza del bagno diminuirà. I lavori di installazione sulla disposizione della moderna cabina doccia senza pallet comprendono diverse fasi.

N. 1: preparazione del piano e comunicazioni

La garanzia di un buon funzionamento della cabina senza un pallet: il corretto dispositivo a pavimento. Per uno scarico efficace dell'acqua, la base del pavimento deve essere posizionata con una pendenza di alcuni gradi nella direzione dello scarico.

Una doccia circolare o quadrata può essere installata al centro del box doccia. In questo caso, il pavimento dovrebbe avere una leggera pendenza da diversi lati degli angoli del perimetro al suo centro. Se si è scelta la struttura del "vassoio della scala" estesa lungo la lunghezza, viene creata una pendenza del pavimento nella direzione del vassoio.

Dopo aver installato lo scarico sotto il box doccia, è necessario eseguire il percorso dei tubi. Va notato che anche i tubi delle fognature dovrebbero essere posizionati sotto una pendenza. Poiché la pendenza del pavimento dovrebbe essere di 1-2 gradi, è necessario fornire la stessa pendenza dei tubi di fognatura.

La base in calcestruzzo deve essere accuratamente pulita dalla contaminazione, quindi trattata con mastice speciale con elevate proprietà impermeabilizzanti. Si applica sul pavimento e sulle pareti attorno al box doccia (25 cm dal pavimento). Questo proteggerà il massetto in calcestruzzo dall'umidità.

# 2: installazione di una rampa per doccia

Separatamente dalla cabina della doccia, è necessario montare il piatto doccia e i suoi supporti, seguendo le istruzioni allegate. È necessario collegare tutti gli elementi strutturali: sifone, cuscinetti, scala e tubi del vassoio. Dopo il montaggio, è necessario verificare la qualità di installazione del sistema di drenaggio, versando acqua nello scarico. Se tutto è in ordine, è possibile installare il piatto doccia sulla base del pavimento.

Prima di iniziare i lavori, è necessario incollare la griglia della passerella con nastro adesivo. Ciò eviterà di ottenere detriti di costruzione diversi nel sistema fognario.

Dopo aver installato la scala della doccia sulla base del pavimento, tutte le aree aperte devono essere riempite con blocchi di schiuma o polistirene espanso. Il loro spessore dovrebbe essere di 5 cm, tenendo conto della pendenza del pavimento (può essere testato usando il livello dell'edificio) e della pendenza del tubo attraverso il quale scorre l'acqua.

Le fessure e le fessure sul pavimento della struttura sono riempite con una miscela di acqua, cemento e sabbia. La base del box doccia viene accuratamente manomessa e si deve monitorare costantemente il livello di livellamento. Dopo aver completato il lavoro, è necessario attendere almeno 3-4 giorni fino a quando la base del pavimento della doccia non è completamente indurita.

3: impermeabilizzazione della base della cabina

La fase successiva prevede l'impermeabilizzazione aggiuntiva della base del box doccia. Nel lavoro è ammesso l'uso di entrambi i materiali di intonacatura e rivestimento. Impermeabilità soddisfatta in 5 - 8 strati.

Lavori di costruzione di alta qualità eviteranno di allagare i vicini dei piani inferiori. In questa fase viene utilizzato il mastice, che svolge il ruolo di un sigillante. Si applica sulla parte inferiore delle pareti e sulla base, fatta di blocchi di schiuma.

Quindi, un solido foglio di materiale di copertura o vetroresina, utilizzato come impermeabilizzazione, viene depositato sulla base del pavimento. Nel processo di posa, non ci devono essere tagli o incrinature, in quanto possono verificarsi perdite e perdite della struttura nelle aree danneggiate.

I bordi del foglio devono essere posizionati sulla superficie della parete ad un'altezza di 25 cm dal livello del pavimento. Negli angoli, il materiale è piegato, premuto contro il muro e fissato con colla.

4: dispositivo massetto in calcestruzzo

La fase successiva di installazione di un locale doccia senza pallet è l'installazione di un massetto in calcestruzzo sopra un pavimento ghiacciato. Allo stesso tempo, lo spessore del massetto in calcestruzzo deve essere di almeno 4 centimetri. Ciò garantirà la forza e l'affidabilità del design. Nel processo di esecuzione del massetto deve essere controllato dal grado di inclinazione del pavimento nella direzione dello scarico.

Si raccomanda di riflettere in anticipo su come saranno posate le piastrelle di ceramica sulla base del pavimento e posizionarle sul massetto. A causa di ciò, il pavimento in calcestruzzo sarà protetto in modo affidabile dalle fessurazioni dovute a cadute di temperatura durante il funzionamento del box doccia.

Il massetto di calcestruzzo è ricoperto di mastice, svolgendo la funzione di materiale impermeabilizzante. Tamponare la base del pavimento della doccia e la superficie inferiore delle pareti a un livello di 25 cm.

# 5: Finitura e decorazione

Nella fase successiva, passano alla finitura della struttura. Il pavimento e le pareti della cabina doccia sono rivestiti con piastrelle di ceramica o mosaici decorativi. Durante i lavori di finitura, è necessario prima decorare il pavimento della struttura e quindi i muri. A causa di ciò, il pannello verticale della parete coprirà il fondo orizzontale. Dopo aver posato la piastrella, il giunto a parete e tutti i giunti devono essere trattati con cura con un film impermeabilizzante o silicone.

La fase finale è il progetto finale. I confini del box doccia possono essere sotto forma di un divisorio affidabile, che è costruito sulla base di pietre scorie, decorato con piastrelle di ceramica o mosaici. La maggior parte dei consumatori installa porte di vetro.

Se la base del box doccia è realizzata a forma di cerchio, vengono utilizzate le porte arrotondate. Quando si costruisce una base rettangolare o quadrata, le porte della struttura sono disposte perpendicolarmente l'una all'altra.

Per l'installazione senza pallet, installare la scherma. Per questo è possibile utilizzare partizioni in mattoni, recinzioni in blocchi di cemento, telaio in plastica o vetro.

Il materiale più popolare utilizzato per la produzione di valvole, serve come un vetro resistente. Nel processo di lavaggio sotto la doccia non ci sono macchie e macchie su di esso. Lo spessore delle foglie di vetro varia da 6 a 12 mm, mentre il materiale può essere trasparente, opaco o una combinazione.

Nell'ultima fase, è necessario installare un annaffiatoio per la doccia.

Avviso di errore di installazione

I box doccia moderni senza pallet sono diversi dagli altri modelli in quanto il flusso dell'acqua avviene direttamente attraverso la scala montata sul pavimento della struttura. Il compito principale quando si installa un locale doccia senza pallet è impostare correttamente la pendenza del pavimento e impermeabilizzare correttamente la base.

Se la tecnologia viene violata durante l'installazione del pavimento e del pavimento della doccia, le conseguenze possono essere gravi. C'è la possibilità che i vicini allagano e se il bagno ha un sistema "pavimento caldo", è possibile un cortocircuito. Pertanto, la posa del pavimento e altri lavori di installazione su una cabina doccia senza pallet devono essere eseguiti in conformità con la tecnologia e le norme di installazione.

In caso di installazione errata del sifone, può verificarsi un odore sgradevole, che di solito proviene dal sistema fognario. Pertanto, si consiglia di scegliere uno scarico di qualità realizzato da un produttore popolare. Durante il montaggio della struttura, è necessario seguire scrupolosamente le istruzioni allegate al prodotto.

Video utile sull'argomento

Le informazioni dei video aiuteranno a comprendere il design delle cabine doccia e a presentare meglio il processo di installazione.

Installazione di una cabina doccia secondo gli standard svedesi: istruzioni dettagliate dettagliate:

Caratteristiche e caratteristiche della doccia senza pallet:

Cabina progettata in modo competente ed elegante per una doccia senza un pallet nella sua praticità e attrattiva può superare in modo significativo la maggior parte dei prodotti di serie. Per quanto riguarda la disponibilità di varie opzioni aggiuntive - la semplice installazione del pannello doccia è garantita per fornire le funzioni necessarie.