Installiamo i raccordi della tazza del gabinetto da soli. Segreti di regolazione

Oggi abbiamo una piccola master class per installare i raccordi nel serbatoio e per installare il serbatoio sul water. Il bagno è già installato, non c'è niente di difficile qui, ma con una cisterna, molti hanno problemi con i raccordi che vi sono installati.

Voglio fare subito una prenotazione che questa informazione non è per i professionisti, non c'è niente da imparare qui.

Panoramica del pacchetto

Vediamo ora cosa abbiamo qui.

Questo è il nostro bullone.

La valvola di scarico con raccordi di regolazione.

Poi arriva il tipo di valvola galleggiante. Si sta anche adattando. Con l'aiuto di un'asta di plastica, è possibile regolare l'altezza del sollevatore e, di conseguenza, l'altezza del serbatoio.

Anello di tenuta. Uno piccolo è posto sotto la valvola, e uno grande sotto il serbatoio stesso - ora ti mostrerò tutto.

E infine un pulsante.

Per prima cosa prendiamo questa valvola.

Cosa c'è dentro? Ghiandola dei gadget, poi c'è un rivestimento di gomma - rimane con noi sulla valvola. Qui giriamo la barra e abbiamo un galleggiante su questa barra che cammina, e quindi regoliamo il riempimento del serbatoio. Di solito lo metto da qualche parte nel mezzo.

Ora guardiamo il serbatoio stesso. Abbiamo quattro fori qui.

I fori più piccoli sono per i bulloni che tengono il serbatoio, un grande foro per la valvola di scarico principale, il foro centrale nell'angolo serve per installare la valvola galleggiante.

Assemblea del carro armato

Inserire la filettatura della valvola galleggiante in questo foro e con un dado sul lato posteriore.

Valvola installata. Cerchiamo di non sovrapporre il piccolo foro. Proviamo che normalmente saliva e scendeva senza toccare il bordo del serbatoio. È inoltre possibile abbassare la valvola di scarico e assicurarsi che non interferiscano l'uno con l'altro nel serbatoio.

Prendere una chiave inglese o una chiave inglese e serrare il dado. Non tirare troppo, non hai bisogno di molto sforzo, un dado potrebbe scoppiare o un filo potrebbe rompersi, e quindi devi comprare questa valvola separatamente.

Abbiamo una valvola, ora installiamo le valvole di drenaggio. Prendi un piccolo anello e mettiti in questo posto.

Quindi, abbassare la valvola in un grande foro. Sul lato posteriore, premiamo il dado grande.

Ora otteniamo bulloni che attaccano il serbatoio stesso. Dobbiamo assemblare correttamente questi bulloni. Innanzitutto installare la rondella di plastica.

Ci sono anche rondelle di metallo, ci sono ottoni. Avanti, ecco una base di gomma conica in giù.

Un bullone che abbiamo assemblato. Ora nella stessa sequenza raccogliamo il secondo. Installare la rondella, installare il cono di gomma. Per comodità, è possibile rimuovere la valvola di scarico - basta rimuoverla dal dispositivo di chiusura, la parte inferiore rimane e la parte superiore viene rimossa, in modo che sia conveniente inserire il bullone.

Ora abbiamo bisogno di precaricarli con i gadget. Per fare questo, installiamo una rondella di plastica e stringiamo il dado. Ora prendiamo un cacciavite, una chiave inglese per 10 e stringiamo il nostro gadget. È necessario un cacciavite per fissare il bullone.

Installare la cisterna sul water

Prendiamo la nostra grande guarnizione, installarla in questo luogo.

Dall'alto stabiliamo un carro armato. Abbiamo ancora questi dadi di plastica.

Dal fondo del serbatoio, li torciamo. Non provare a torcere qualcosa di diverso dalle mani: tutto deve essere fissato a mano, altrimenti il ​​serbatoio o l'area su cui è installato potrebbe scoppiare. Quindi prendere e agganciare la valvola di scarico.

Questo è tutto, il nostro pulsante è installato. Ora collega il tubo al serbatoio. Anche il tubo è troppo forte, non è necessario tirare. Aperto il rubinetto, guardato, se gocciola, puoi ancora tirare su.

Quando il serbatoio è pieno, controlliamo visivamente lo spazio sottostante per le perdite. Puoi prendere un tovagliolo o una carta igienica, pulire il fondo del serbatoio. Se ci sono delle macchie, la carta mostrerà. Rimuoviamo e assicuriamoci che non ci siano perdite.

Questo è tutto, il lavoro sull'installazione del serbatoio è finito.

Installazione dei raccordi di scarico del serbatoio

Sconto del 29% per i membri del club 24.7

Garanzia estesa per i membri del club

Qualità del lavoro garantita al 100%

Arrivo entro 1 ora

Prezzo per i membri del club da 500 rubli.

Installare i raccordi della vasca di lavaggio è un lavoro che richiede un approccio scrupoloso e responsabile.

E per te con piacere sarà eseguito da idraulici qualificati. Dopodiché, con il serbatoio di scarico non avrai problemi.

I raccordi della cassetta di scarico di qualsiasi design sono costituiti da un galleggiante, un meccanismo di scarico (sifone) e una leva che regola il getto.

Il ciclo ininterrotto del funzionamento della tazza del WC senza traboccamenti, con un'alimentazione e uno scarico di acqua economici, dipende dai raccordi.

La valvola di arresto della cassetta del WC è progettata per 10-12 anni di servizio.

Fasi di installazione dei raccordi per la cisterna del WC:

  1. Smontaggio di vecchi raccordi;
  2. Servizi igienici di montaggio cisterna di montaggio;
  3. Installazione di rubinetteria per WC;
  4. Serbatoio di fissaggio con raccordi sul WC a mensola:
  5. Collegare l'acqua alla tazza del water.

Il prezzo di installazione dei raccordi del serbatoio di scarico Voronezh il 01/09/2018

Regolazione dei raccordi della tazza del WC: come regolare correttamente il dispositivo di scarico dell'acqua

Il riempimento interno del serbatoio non è un dispositivo troppo complicato, ma la sua rottura può ridurre significativamente la sensazione di comfort per i residenti di casa. Succede che tutto sembra a posto, ma il lavoro del meccanismo di scarico lascia molto a desiderare.

Per correggere i problemi occorrerà la corretta impostazione degli accessori per il bagno. Questa procedura deve essere eseguita durante l'installazione dell'impianto idraulico e successivamente il lavoro dello scarico deve essere periodicamente regolato.

Tipi di valvole

Il principio di funzionamento di una cisterna convenzionale non è complicato: ha un'apertura attraverso la quale entra acqua e il luogo di scarico dell'acqua nella toilette. Il primo è chiuso da una valvola speciale, il secondo da un lembo. Quando si preme una leva o un pulsante, l'aletta si alza e l'acqua, in tutto o in parte, entra nel bagno e poi nella fogna.

Dopo ciò, la valvola ritorna nel luogo e si sovrappone al punto di scarico. Subito dopo viene attivato il meccanismo della valvola di drenaggio, che apre un foro per il flusso dell'acqua. Il serbatoio viene riempito fino a un certo livello, dopo di che l'ingresso è bloccato. L'approvvigionamento idrico e lo spegnimento sono regolati da una valvola speciale.

Esistono design separati e combinati di valvole.

Opzioni separate e combinate

Una versione separata è stata utilizzata per molti decenni. È considerato più economico e più facile da riparare e configurare. Con questo design, la valvola di riempimento e la valvola sono installati separatamente, non sono collegati tra loro.

Per controllare il flusso e la disconnessione dell'acqua, viene utilizzato un sensore a galleggiante, nel cui ruolo viene talvolta utilizzato anche un pezzo di normale schiuma. Per il foro di scarico, oltre alla valvola meccanica, è possibile utilizzare una valvola dell'aria.

Una fune o una catena può essere utilizzata come leva che solleva lo sportello o apre lo sportello. Questa è un'opzione tipica per i modelli realizzati in stile retrò, quando il serbatoio è impostato piuttosto alto.

Nei modelli compatti di water, il controllo viene spesso eseguito con l'aiuto di un pulsante che deve essere premuto. Per le persone con esigenze particolari, è possibile installare un pedale che viene premuto con il piede, ma questa è un'opzione rara. Negli ultimi anni, i modelli a doppio bottone sono molto popolari, che ti permettono di svuotare il serbatoio non solo completamente, ma anche la metà, al fine di risparmiare parte dell'acqua.

La versione separata del rinforzo è comoda in quanto può essere riparata e le singole parti del sistema possono essere personalizzate separatamente.

I raccordi del tipo combinato sono utilizzati in impianti idraulici di alta classe, qui lo scarico e il flusso dell'acqua sono collegati a un sistema comune. Questa opzione è considerata più affidabile, conveniente e costosa. Se questo meccanismo fallisce, sarà necessario smontare completamente il sistema per le riparazioni. La personalizzazione può anche causare alcune difficoltà.

Materiali per la fabbricazione di dispositivi

Molto spesso i raccordi per il bagno sono fatti di materiali polimerici. Di solito, più costoso è un tale sistema, più è affidabile, ma questo metodo non fornisce chiare garanzie. Ci sono anche falsi di marchi famosi e prodotti di produzione interna piuttosto affidabili e poco costosi. L'acquirente medio può solo provare a trovare un buon venditore e sperare in buona fortuna.

L'armatura in bronzo e ottone è considerata molto più affidabile ed è molto più difficile falsificare tali dispositivi. Ma il costo di questi meccanismi sarà significativamente più alto di quello dei prodotti di plastica. Il riempimento del metallo è solitamente usato nella classe dell'élite idraulica. Con una corretta installazione e installazione, un tale meccanismo è stato in funzione per molti anni senza interruzioni.

Punto di approvvigionamento idrico

Un punto importante: il posto dell'acqua nella toilette. Può essere eseguito dal lato o dal fondo. Quando l'acqua viene versata dal lato del foro, produce una certa quantità di rumore, non sempre piacevole per gli altri. Se l'acqua arriva dal fondo, è quasi silenziosa. L'erogazione di acqua inferiore al serbatoio è più tipica per i nuovi modelli rilasciati all'estero.

Ma i tradizionali serbatoi di produzione domestica di solito hanno un apporto laterale di acqua. Il vantaggio di questa opzione è un prezzo relativamente basso. Diverso e installazione. Elementi del rifornimento idrico inferiore possono essere installati nel serbatoio anche prima della sua installazione. Ma l'alimentazione laterale viene montata solo dopo l'installazione del serbatoio sul water.

Problemi tipici con il serbatoio

I problemi con il serbatoio si verificano più spesso per tre motivi:

  • a causa di un'installazione scorretta;
  • dopo una regolazione errata del rinforzo;
  • a causa dell'usura o della rottura di singoli componenti ed elementi.

Se c'è troppa acqua o non c'è abbastanza acqua nel serbatoio, prima di tutto, si consiglia di controllare lo stato del galleggiante. Se è tenuto da una leva di filo spesso, sarà facile da regolare. È sufficiente piegare leggermente il metallo in modo che il galleggiante cambi la sua posizione. Se è necessaria più acqua, il galleggiante deve essere spostato più in alto. Per fare ciò, il filo è curvato verso il basso.

Se c'è troppa acqua nel serbatoio, il galleggiante dovrebbe essere leggermente abbassato. Per fare ciò, il filo che trattiene questo elemento, piega l'arco verso l'alto. Ma nei nuovi modelli tutti gli elementi sono fatti di plastica, che non può essere piegata. Qui, viene fornita una vite speciale per cambiare la posizione del galleggiante. Ruotandolo, puoi spostare il galleggiante al livello desiderato.

A volte la mancanza di acqua nel serbatoio non è associata alla posizione errata del galleggiante, ma alla contaminazione dei fori di flusso attraverso i quali scorre l'acqua. In questo caso, è necessario rimuovere il galleggiante dal meccanismo, quindi rimuovere la membrana che copre il foro e lavare il meccanismo.

La membrana deve essere ispezionata. Se l'elemento mostra segni di usura, sostituirlo con un nuovo elemento. Naturalmente, prima di iniziare qualsiasi manipolazione con il serbatoio, è necessario spegnere l'acqua sul riser. Proprietari di fiducia anche quando si installa la valvola di arresto montata sul WC direttamente di fronte a lui. In questo caso, non è necessario bloccare l'intero montante: è sufficiente spegnere solo il serbatoio e procedere alla riparazione e alla regolazione.

A volte c'è la seguente spiacevole situazione: l'acqua esce costantemente dal serbatoio e il serbatoio si riempie solo parzialmente o rimane quasi completamente vuoto. Molto probabilmente, la colpa è il meccanismo di blocco, che è installato in modo errato o consumato. A volte basta stringere i bulloni di fissaggio per fissare il dispositivo di blocco nella posizione corretta.

Se questo non funziona, controllare la valvola per usura e intasamento. Per fare questo, la valvola viene rimossa, smontata e lavata, se necessario, sostituire la membrana usurata.

A volte una guarnizione in gomma che viene installata tra la cisterna e la tazza del water fallisce. In questo caso, l'acqua uscirà dal serbatoio e si accumulerà sul pavimento vicino alla tazza del water. Per risolvere questo problema, è necessario smontare completamente il serbatoio, sostituire la guarnizione che perde e installare il serbatoio in posizione.

Dispositivo compatto e regolazione

I modelli compatti della tazza della toilette si sono recentemente diffusi. È opportuno prendere in considerazione il loro dispositivo per comprendere le principali caratteristiche della regolazione e della riparazione del meccanismo di blocco. Il WC compatto è composto dai seguenti elementi:

  • capacità del serbatoio con coperchio;
  • sistema di riempimento dell'acqua nel serbatoio;
  • dispositivo di spegnimento o sistema di drenaggio dell'acqua;
  • pulsante o leva di comando;
  • ciotola del gabinetto.

Il serbatoio in un set compatto su un ripiano speciale, che si trova dietro la ciotola. Di solito, la regolazione dei raccordi di una tazza del water viene effettuata dopo aver installato la vasca, ma prima che il coperchio sia montato. Prima di iniziare il lavoro si consiglia di leggere attentamente le istruzioni del produttore. Di solito ci sono informazioni dettagliate sull'ordine di lavoro.

Sul tubo di troppo pieno del dispositivo viene solitamente indicato il livello dell'acqua, che è considerato normale per questo particolare modello. È necessario trovare questa designazione, che viene spesso realizzata sotto forma di una striscia o una spalla. Di solito, se, durante il riempimento di un serbatoio, il livello massimo dell'acqua si trova al di sotto di questo segno, si verifica un flusso di acque reflue di scarsa qualità.

Per cambiare la situazione, è necessario ridisporre il "vetro" sulla valvola di aspirazione ad una posizione più alta. Per fare ciò, allentare le clip tenendo questo elemento situato sotto il galleggiante. Dopo aver impostato il livello richiesto, è necessario verificare il risultato del lavoro, ad es. riempire il serbatoio e lavare.

Quando si installano i raccordi del serbatoio, è necessario ricordare che tutte le parti mobili delle valvole devono dividere la distanza, almeno una piccola. Se durante il funzionamento della valvola in contatto, si può interrompere il normale funzionamento del sistema, portare al suo squilibrio e guasti. Inoltre, è inaccettabile contattare le parti mobili della valvola con le pareti del serbatoio.

Una fase importante nell'installazione di un serbatoio è l'installazione di una copertura con un regolatore a pulsante. Tra il coperchio e questa unità, prima di avvitarlo, ci dovrebbe essere una distanza di non più di sette millimetri e almeno tre. Se queste condizioni sono soddisfatte, la copertura sarà fissata in modo sicuro. Prima di iniziare a svitare il pulsante di scarico, l'istruzione consiglia di fare un paio di giri nella direzione opposta, vale a dire. in senso antiorario.

Questo centrerà la posizione del filo. Successivamente, l'avvitamento del gruppo pulsante avviene in senso orario. Ruota con le mani finché non si arresta, in genere non sono necessari strumenti aggiuntivi. Al termine dell'installazione, l'acqua deve essere nuovamente scaricata per assicurarsi che il pulsante e tutti i raccordi siano installati correttamente e installati correttamente.

I compatti sono prodotti sia con il fondo del rifornimento idrico, sia lateralmente. Con valvole progettate per un'alimentazione idrica inferiore, potrebbe esserci un problema del tipo, ad esempio l'intasamento del filtro installato sulla rete idrica del serbatoio. Dopo il lavaggio, ad es. nel processo di riempimento del serbatoio, si sente un fischio caratteristico, piuttosto forte e sgradevole.

Questa situazione indica più spesso che il filtro è intasato e deve essere lavato. La spazzatura accumulata all'interno riduce lo spazio per l'acqua che entra nel serbatoio con grande pressione e accompagnata da effetti sonori. Inoltre, il serbatoio a causa di questo guasto viene riempito molto più lentamente del solito.

Per risolvere questo difetto dell'impianto idraulico, è necessario risciacquare questo filtro. Per fare ciò, interrompere l'alimentazione idrica al serbatoio e premere il pulsante / leva di scarico. Successivamente, rimuovere il tubo attraverso il quale scorre l'acqua per liberare l'accesso al dispositivo. Ora il filtro deve solo essere rimosso dall'alloggiamento della valvola di ingresso, risciacquato e reinstallato. Il sistema viene quindi assemblato nell'ordine inverso.

In teoria, sembra semplice, ma in realtà potrebbero esserci delle difficoltà. Ad esempio, è necessario svitare il dado di plastica che contiene la valvola di ingresso. Se questo elemento non ha spigoli, l'attività può sembrare complicata.

Non si dovrebbe usare una chiave inglese in tale situazione, poiché una forza eccessiva può danneggiare il dispositivo di fissaggio. Non è sempre possibile far fronte alle mani, specialmente se la plastica è "bruciata" a causa di un uso prolungato.

Gli esperti raccomandano l'uso di altri strumenti, le pinze con un ampio spazio tra le "labbra" possono essere un'opzione adatta. Le pinze possono essere utili quando si rimuove il filtro dal corpo, perché di solito è teso, saranno necessari ulteriori sforzi per lo smontaggio.

Laddove la qualità dell'acqua di rubinetto rimane stabilmente bassa (cioè quasi ovunque), non solo il filtro, ma anche altri elementi possono ostruirsi. La boccola a membrana, così come tutte le aperture attraverso le quali l'acqua entra, è minacciata. Se lavando solo il filtro non è stato abbastanza efficace, ha senso lavare l'intero dispositivo e pulire tutti i condotti. In questo caso è necessario smontare completamente la valvola di ingresso per consentire l'accesso ai fori.

Il lavaggio del filtro e anche l'intera valvola e il condotto non aiutano, purtroppo, non sempre. Le valvole di aspirazione di scarsa qualità possono guastarsi completamente entro un anno o due dopo l'inizio del funzionamento. In questo caso, dovrai sostituire completamente la valvola con un nuovo modello. In una situazione del genere si consiglia di scegliere un filtro di qualità superiore.

I costi aggiuntivi si ripagheranno, poiché ci saranno diverse volte meno problemi con l'installazione, il lavaggio e la riparazione. Un altro modo per estendere il lavoro dei raccordi del serbatoio e prevenire i problemi è quello di mettere un filtro meccanico aggiuntivo sul tubo dell'acqua di fronte al bagno o anche all'ingresso del sistema all'appartamento.

Se il compatto ha problemi con la valvola di intercettazione, ad es. l'acqua scorre costantemente nella toilette, è più facile risolvere il problema, sostituendo completamente il dispositivo con uno nuovo, esattamente lo stesso. Per fare ciò, chiudere l'acqua e rimuovere semplicemente la valvola dal serbatoio. Nuovo set al suo posto, fissandolo nei supporti della parte ricevente. Si consiglia di regolare anticipatamente la lunghezza della valvola in modo che non ci siano problemi con l'installazione del pulsante di scarico.

Video utile sull'argomento

In dettaglio il processo di regolazione e riparazione delle valvole della cassetta di scarico si trova qui:

Regolare i raccordi del serbatoio non è difficile. È importante studiare le istruzioni e comprendere i principi generali di funzionamento dei meccanismi di ingresso e blocco. L'attenzione ai dettagli e la precisione aiuteranno a fare tutto il lavoro correttamente.

Come installare e regolare i raccordi della valvola di scarico del WC

Il compito principale dopo aver installato il WC sul posto e collegarlo al sistema fognario è quello di installare i raccordi del serbatoio. Il funzionamento ininterrotto dell'intero sistema dipenderà dalla corretta installazione e dalla regolazione di qualità di questo apparecchio sanitario. La valvola della cisterna è un dispositivo che provvede al suo riempimento con acqua dopo lo svuotamento durante lo scarico, regolazione automatica della quantità di acqua drenata e controllo del suo trabocco. Come installare i raccordi serbatoio, leggi il nostro articolo.

L'armatura del serbatoio non è complicata nel dispositivo e potrebbe essere installata a mano.

Dispositivo di accessori di un serbatoio di scarico

La valvola per la cassetta del WC è composta dai seguenti componenti:

  • ventola angolata;
  • tubo di troppo pieno installato sul lato del foro di scarico;
  • copri valvole con elastico;
  • meccanismo di riempimento del serbatoio;
  • Scarico del pulsante del meccanismo.

Prima di installare gli accessori per il bagno, considerare i suoi componenti principali.

Meccanismo di riempimento del serbatoio

Questo dispositivo assicura che il water sia pieno di acqua fino a un certo livello. La struttura di questo meccanismo include:

  • dispositivo mobile;
  • chiudere la valvola.

Un galleggiante fissato a una leva di metallo o di plastica si abbassa o si alza mentre il livello dell'acqua nel serbatoio cambia. Quando il serbatoio è pieno d'acqua, il galleggiante si alza, raggiungendo il livello massimo. La leva collegata ad esso chiude la valvola di intercettazione e l'acqua non fluisce nel serbatoio dal sistema di alimentazione idrica. Quando si scarica l'acqua, il galleggiante viene abbassato, la leva consente all'acqua di fluire dal tubo nella tazza del water.

Meccanismo di drenaggio dell'acqua (meccanismo di drenaggio)

Il dispositivo della valvola di scarico di una moderna cisterna di toilette

Il meccanismo di scarico è progettato per accedere all'acqua dal serbatoio direttamente alla toilette. Componenti del meccanismo di innesco:

  • scarico sifone;
  • leva di abbassamento (maniglia).

Il sifone sigilla il foro di scarico, evitando perdite d'acqua. Esistono diverse varietà di sifoni. Il più semplice tipo di sifone di scarico è la familiare "pera", un cilindro di gomma simile nella forma a uno stantuffo. Un dispositivo per scaricare l'acqua nella toilette (sollevando la "pera") è più spesso una leva posta sul lato della cisterna o una maniglia sul coperchio che deve essere tirata verso l'alto per consentire all'acqua di drenare. Una versione più moderna del dispositivo di scarico - un pulsante che si trova sulla parete anteriore del serbatoio. Tale meccanismo è installato più spesso su serbatoi che sono incorporati nel muro.

Installazione e regolazione delle valvole

Dopo aver installato la toilette nello spazio assegnato e il successivo collegamento della toilette al sistema fognario, il passo successivo è installare il raccordo della cisterna: il video offerto come una piccola istruzione aiuterà a svolgere correttamente questo lavoro.

Installazione di accessori per WC

Considera la tecnologia di installazione della tazza del gabinetto dei raccordi:

Regole per l'installazione dei raccordi nel serbatoio di scarico

  1. Metti una guarnizione di gomma sul meccanismo di scarico.
  2. Installare il meccanismo nel serbatoio, fissarlo con un dado di plastica.
  3. Per applicare viti di fissaggio in plastica o ferro (a seconda del set completo) rondelle e guarnizioni in gomma. Inserire i bulloni nei fori. D'altra parte, mettere una rondella di plastica e serrare il dado.
  4. Infilare l'anello di tenuta in gomma sul dado di plastica. Nel caso di un nuovo anello, la sigillatura non è richiesta. Se l'anello è già stato utilizzato, è necessario lubrificare accuratamente tutti i giunti con il sigillante.

Installazione di un serbatoio con accessori sul WC

  1. Installare il serbatoio sul water e fissarlo con i dadi.
  2. Assicurare il meccanismo di riempimento. Collegare il tubo dal tubo dell'acqua.
  3. Sostituire il coperchio del serbatoio. Stringere il pulsante di scarico.

Su questo possiamo presumere che l'installazione dei raccordi della vasca di lavaggio sia completa.

Installazione del coperchio del serbatoio e dell'assemblaggio dei pulsanti

Regolazione della valvola

Installare la toilette e la cisterna non dovrebbe causare molte difficoltà. Ma in alcuni casi, potrebbe essere necessario un ulteriore adeguamento degli accessori per la toilette. Quindi, per regolare l'altezza della valvola di scarico:

  1. Disconnettere la trazione dal tubo di troppo pieno.
  2. Disimpegnare il fermo del vetro.
  3. Spostati verso il basso o su per il rack.

La regolazione del livello dell'acqua nella canna è la seguente:

  1. Regolare la posizione del vetro - sollevarlo o abbassarlo lungo la guida, lasciando la distanza tra la parte superiore del vetro e il bordo superiore del serbatoio di almeno 45 mm.
  2. Installare il tubo di troppopieno 20 mm sopra il livello massimo dell'acqua e 70 mm sotto il livello superiore del supporto.

Per impostare un piccolo filo, spostare il galleggiante piccolo verso il basso o verso l'alto rispetto al tubo di troppopieno. Come impostare un full flush? Spostare la linguetta (in alto o in basso) rispetto al vetro.

Regole per la regolazione dei raccordi della valvola di scarico del WC

Regolare i raccordi del bagno su uno scarico pieno o piccolo significa che spostare il galleggiante o il deflettore verso il basso aumenta il flusso di acqua drenata.

Come regolare la valvola di scarico del serbatoio

Come installare e regolare i raccordi della valvola di scarico del WC

Il compito principale dopo aver installato il WC sul posto e collegarlo al sistema fognario è quello di installare i raccordi del serbatoio. Il funzionamento ininterrotto dell'intero sistema dipenderà dalla corretta installazione e dalla regolazione di qualità di questo apparecchio sanitario. La valvola della cisterna è un dispositivo che provvede al suo riempimento con acqua dopo lo svuotamento durante lo scarico, regolazione automatica della quantità di acqua drenata e controllo del suo trabocco. Come installare i raccordi serbatoio, leggi il nostro articolo.

L'armatura del serbatoio non è complicata nel dispositivo e potrebbe essere installata a mano.

Dispositivo di accessori di un serbatoio di scarico

La valvola per la cassetta del WC è composta dai seguenti componenti:

  • ventola angolata;
  • tubo di troppo pieno installato sul lato del foro di scarico;
  • copri valvole con elastico;
  • meccanismo di riempimento del serbatoio;
  • Scarico del pulsante del meccanismo.

Prima di installare gli accessori per il bagno, considerare i suoi componenti principali.

Meccanismo di riempimento del serbatoio

Questo dispositivo assicura che il water sia pieno di acqua fino a un certo livello. La struttura di questo meccanismo include:

  • dispositivo mobile;
  • chiudere la valvola.

Un galleggiante fissato a una leva di metallo o di plastica si abbassa o si alza mentre il livello dell'acqua nel serbatoio cambia. Quando il serbatoio è pieno d'acqua, il galleggiante si alza, raggiungendo il livello massimo. La leva collegata ad esso chiude la valvola di intercettazione e l'acqua non fluisce nel serbatoio dal sistema di alimentazione idrica. Quando si scarica l'acqua, il galleggiante viene abbassato, la leva consente all'acqua di fluire dal tubo nella tazza del water.

Meccanismo di drenaggio dell'acqua (meccanismo di drenaggio)

Il dispositivo della valvola di scarico di una moderna cisterna di toilette

Il meccanismo di scarico è progettato per accedere all'acqua dal serbatoio direttamente alla toilette. Componenti del meccanismo di innesco:

  • scarico sifone;
  • leva di abbassamento (maniglia).

Il sifone sigilla il foro di scarico, evitando perdite d'acqua. Esistono diverse varietà di sifoni. Il più semplice tipo di sifone di scarico è la familiare "pera", un cilindro di gomma simile nella forma a uno stantuffo. Un dispositivo per scaricare l'acqua nella toilette (sollevando la "pera") è più spesso una leva posta sul lato della cisterna o una maniglia sul coperchio che deve essere tirata verso l'alto per consentire all'acqua di drenare. Una versione più moderna del dispositivo di scarico - un pulsante che si trova sulla parete anteriore del serbatoio. Tale meccanismo è installato più spesso su serbatoi che sono incorporati nel muro.

Installazione e regolazione delle valvole

Dopo aver installato la toilette nello spazio assegnato e il successivo collegamento della toilette al sistema fognario, il passo successivo è installare il raccordo della cisterna: il video offerto come una piccola istruzione aiuterà a svolgere correttamente questo lavoro.

Installazione di accessori per WC

Considera la tecnologia di installazione della tazza del gabinetto dei raccordi:

Regole per l'installazione dei raccordi nel serbatoio di scarico

  1. Metti una guarnizione di gomma sul meccanismo di scarico.
  2. Installare il meccanismo nel serbatoio, fissarlo con un dado di plastica.
  3. Per applicare viti di fissaggio in plastica o ferro (a seconda del set completo) rondelle e guarnizioni in gomma. Inserire i bulloni nei fori. D'altra parte, mettere una rondella di plastica e serrare il dado.
  4. Infilare l'anello di tenuta in gomma sul dado di plastica. Nel caso di un nuovo anello, la sigillatura non è richiesta. Se l'anello è già stato utilizzato, è necessario lubrificare accuratamente tutti i giunti con il sigillante.

Consiglio di un professionista: un'attenta ispezione di tutte le parti della struttura può rivelare difetti di fusione minori. In questo caso, dovrai anche usare un sigillante. Anche il luogo di installazione dell'anello di tenuta dovrebbe essere perso con uno strato di sigillante, dopo averlo precedentemente pulito.

Installazione di un serbatoio con accessori sul WC

  1. Installare il serbatoio sul water e fissarlo con i dadi.
  2. Assicurare il meccanismo di riempimento. Collegare il tubo dal tubo dell'acqua.
  3. Sostituire il coperchio del serbatoio. Stringere il pulsante di scarico.

Su questo possiamo presumere che l'installazione dei raccordi della vasca di lavaggio sia completa.

Consiglio da un professionista: non si dovrebbe avvolgere ulteriormente nulla sui fili del meccanismo montato per drenare l'acqua quando si indossa una manica. Cerca di evitare l'inclinazione, in modo da non interrompere il filo e non rovinare la parte.

Installazione del coperchio del serbatoio e dell'assemblaggio dei pulsanti

Regolazione della valvola

Installare la toilette e la cisterna non dovrebbe causare molte difficoltà. Ma in alcuni casi, potrebbe essere necessario un ulteriore adeguamento degli accessori per la toilette. Quindi, per regolare l'altezza della valvola di scarico:

  1. Disconnettere la trazione dal tubo di troppo pieno.
  2. Disimpegnare il fermo del vetro.
  3. Spostati verso il basso o su per il rack.

La regolazione del livello dell'acqua nella canna è la seguente:

  1. Regolare la posizione del vetro - sollevarlo o abbassarlo lungo la guida, lasciando la distanza tra la parte superiore del vetro e il bordo superiore del serbatoio di almeno 45 mm.
  2. Installare il tubo di troppopieno 20 mm sopra il livello massimo dell'acqua e 70 mm sotto il livello superiore del supporto.

Per impostare un piccolo filo, spostare il galleggiante piccolo verso il basso o verso l'alto rispetto al tubo di troppopieno. Come impostare un full flush? Spostare la linguetta (in alto o in basso) rispetto al vetro.

Regole per la regolazione dei raccordi della valvola di scarico del WC

Regolare i raccordi del bagno su uno scarico pieno o piccolo significa che spostare il galleggiante o il deflettore verso il basso aumenta il flusso di acqua drenata.

  • Acque reflue autonome
  • Pompe domestiche
  • Sistema di drenaggio
  • pozzo nero
  • drenaggio
  • Fogna bene
  • Tubi di fognatura
  • attrezzatura
  • Connettiti alla fogna
  • edifici
  • pulizia
  • ingegneria sanitaria
  • Serbatoio settico
  • Scegliendo e installando un bidet sospeso fai da te
  • Come scegliere un bidet elettronico
  • Selezione e installazione di un bidet compatto
  • Come scegliere un produttore di bidet
  • Come scegliere, installare e collegare un bidet per pavimenti
  • Come installare e regolare i raccordi della valvola di scarico del WC
  • Come collegare la lavastoviglie con le mani
  • Come collegare una lavatrice con le tue mani
  • Pulizia dei tubi di scarico: ricette e attrezzature per la casa
  • Sistema di riscaldamento in tubi di polietilene: come creare le proprie mani

Il dispositivo del serbatoio di lavaggio: meccanismi e regolazione

Il tempo in cui le toilette hanno cessato di essere un lusso, dopo gli armadi stradali, è stato a lungo lasciato nel passato. Tuttavia, installarli negli appartamenti richiedevano il completamento della latrina con sistemi di riempimento e drenaggio. Dopotutto, senza questi sistemi, non si può parlare di comfort o igiene della parola, la toilette si trasforma in un vaso fisso, che dovrà essere costantemente pulito e lavato a mano. Tuttavia, questa situazione è familiare a molti, quando il dispositivo della cisterna inizia a vivere la propria vita, eseguendo erroneamente le funzioni assegnate.

Sarà utile per il padrone di casa sapere come funzionano e si adattano i modelli comuni dei meccanismi sanitari delle tazze del water, per i quali considereremo quale sia il numero principale dei nostri compatrioti oggi.

Principali tipi di progetti di attrezzature per il drenaggio

Prima di tutto, dipendono dal tipo di meccanismi di riempimento e drenaggio. Le funzioni di scarico dell'acqua sono eseguite da prodotti di leva, pulsante ed esecuzione automatica.

Il galleggiante (1) controlla la valvola di ingresso (3) attraverso la leva (2). Il livello dell'acqua dipende dalla regolazione della leva galleggiante sulla leva della valvola (4). La pressione dell'acqua durante il riempimento è regolata sulla valvola con una vite di fermo.

Modelli a leva - erano i modelli principali installati sul water fino al secolo scorso. In alcuni posti sono ancora usati. I dispositivi a leva si distinguono per la loro semplicità. I primi prodotti funzionavano allo scarico solo al momento della pressatura, mentre la valvola di intercettazione veniva tenuta manualmente (per una "draga" - una catena o una lenza). Poi arrivarono i sistemi usando l'effetto sifone, che a loro volta controllano il flusso dopo l'attivazione. Ma sia i primi modelli che quelli successivi sono caratterizzati da un maggiore consumo di acqua non regolamentato. Inoltre, tale impianto idraulico non soddisfa i requisiti attuali di estetica.

Il meccanismo di scarico per il WC, realizzato nella versione con pulsante, è installato sulla maggior parte dei moderni prodotti idraulici. La posizione prevalente del pulsante è superiore, sui coperchi dei sistemi compatti, e può anche essere montata a parete per i prodotti installati nelle strutture dell'edificio. I loro vantaggi, oltre alla buona estetica, sono la capacità di regolare i parametri di scarico e di troppo pieno. Anche i meccanismi a pulsante, dopo l'attivazione, mantengono la valvola di arresto in stato aperto senza l'intervento umano. E i modelli con pulsanti gemelli consentono lo scarico completo o parziale del fluido nella toilette.

automatico

Oggi, prodotti rari e costosi per il drenaggio dell'acqua, si giustificano quando installati in prodotti di lusso o utilizzati in luoghi pubblici. Il loro lavoro è controllato da sensori a infrarossi.

I raccordi di chiusura della toilette, rappresentati da meccanismi di riempimento, funzionano, come molti anni fa, usando il principio di una valvola per il trucco aperta e chiusa da un galleggiante. Nella versione classica, il galleggiante trasmette la forza alla valvola della gru con collegamento laterale attraverso il bilanciere orizzontale.

Galleggia bloccando il flusso dell'acqua attraverso un sistema di leva.

Tuttavia, ora i galleggianti sono più spesso installati, muovendosi lungo una guida verticale, interrompendo l'alimentazione idrica attraverso un sistema di leve sia per l'alimentazione laterale che per quella inferiore.

È importante! Le moderne valvole di riempimento, a causa delle peculiarità del loro design, consentono all'acqua di essere aspirata molto più velocemente dei sistemi con un bilanciere.

Assemblaggio di cisterne

In gran parte su come raccogliere il serbatoio, e quindi regolarlo dipenderà da ulteriori lavori idraulici di lavoro confortevole. Naturalmente, ogni tipo di apparecchiatura ha i suoi segreti di installazione, che è abbastanza accessibile al padrone di casa.

La sequenza di scegliere il serbatoio con il pulsante in alto (Figura 1) è la seguente:

  • Fissare la valvola di scarico (5) nell'ampio foro di scarico centrale del contenitore cumulativo. È possibile installare l'intero meccanismo o solo la sua parte inferiore. In questa fase, come in tutte quelle successive, è necessario controllare la tenuta delle guarnizioni, fissandole saldamente con elementi filettati per ottenere una connessione stretta.
  • Se un modello è assemblato, che comprende i raccordi per una cassetta di scarico con un'uscita inferiore, allora anche il rubinetto di ingresso (2) con galleggiante (3) dovrebbe essere fissato nell'apposita apertura del sanitario.
  • Inserire la guarnizione elastica (6) tra la tazza del water e il contenitore di scarico. Deve essere centrato con cura, e quindi le viti (7) devono essere legate insieme a metà degli impianti idraulici.
  • Nel modello con acqua laterale, fissiamo la valvola di ingresso.

Schema del dispositivo dei raccordi di ingresso del serbatoio di scarico con collegamento laterale.

  • Collegare l'alimentazione idrica esterna al raccordo (4).
  • Sulla valvola di scarico installiamo la sua parte superiore (senza il pulsante).
  • Apriamo l'approvvigionamento idrico, controlliamo la tenuta degli accoppiamenti, il lavoro dei meccanismi di riempimento e drenaggio e, se necessario, regoliamo la loro funzionalità.
  • Ora il coperchio per la cassetta del WC è posizionato al suo posto, nel quale fissiamo il bottone (1).

È importante! Dopo l'assemblaggio finale della struttura sanitaria, è necessario eseguire diversi scarichi di controllo dell'acqua, controllando attentamente la presenza di perdite. Questo viene fatto ispezionando visivamente le connessioni, puoi anche posare un giornale sul pavimento sotto la cisterna, su cui saranno visibili le possibili gocce d'acqua.

I serbatoi con scarico a leva ora si verificano, anche se non spesso, ma a volte vengono ancora utilizzati come dispositivi affidabili testati nel tempo. Pertanto, potrebbero esserci domande sulla loro installazione. Nonostante siano fatti di vari materiali: plastica, ceramica o ghisa, il loro assemblaggio è per molti aspetti simile.

  • Prima di tutto, all'interno del serbatoio, fissiamo la parte inferiore del sifone del meccanismo di scarico.
  • Il meccanismo a leva e i raccordi per il vaso del WC con attacco laterale sono montati.
  • La capacità cumulativa è appesa alla parete dietro il gabinetto coassialmente con la ciotola e collega l'erogazione dell'acqua esterna attraverso l'eyeliner flessibile.
  • Sulla struttura in ghisa colleghiamo il tubo di lavaggio attraverso il corrispondente raccordo filettato, e su quello in plastica - usiamo un giunto a crimpare con un inserto di tenuta anulare.
  • Il water con un tubo di scarico è collegato tramite un bracciale di gomma, fissato su entrambi i lati con fascette stringitubo.

Ci sono prodotti compatti in ceramica a leva installati nella tazza del water. In questo caso, l'assemblaggio della struttura viene eseguito come nel modello a pulsante, utilizzando viti di accoppiamento e una guarnizione elastica.

Allestire le cisterne dei servizi igienici

La fine dell'assemblaggio di impianti idraulici non significa la fine di tutto il lavoro sulla sua installazione. Spesso è necessario regolare i raccordi della cassetta del WC, dopo di che le funzioni di riempimento, troppopieno e scarico devono essere eseguite in modo impeccabile. Inoltre a volte è necessario adeguare i meccanismi nel processo della loro operazione o sostituzione a lungo termine.

È importante! Prima di tutto, per tutti i tipi di equipaggiamento controllare la valvola di arresto della cassetta del WC, la densità della sua adatta alla sella. Di solito su una nuova attrezzatura, se tutto è assemblato senza distorsioni, allora non ci dovrebbero essere perdite.

Regolazione di una cisterna con un pulsante

Cosa dovrei cercare nel processo di installazione di un moderno impianto idraulico a "pulsante"?

  1. L'altezza della valvola di scarico è impostata (Figura 2). Il suo design dovrebbe corrispondere alle dimensioni della capacità cumulativa sotto il coperchio, tenendo conto del pulsante (1). Scollegare l'asta di trazione (2) dal dispositivo di chiusura del tubo di troppo pieno. Disimpegnare i montanti su entrambi i lati (3). Sposta verticalmente i pilastri (5) nella direzione desiderata, usando la scala disegnata su di essi. Fissare le clip e spingere nella nuova posizione.
  2. Tubo di troppopieno regolabile in altezza. Ci sono due requisiti per questo parametro: la superficie dell'acqua nella tazza del water deve essere al di sotto del bordo di tracimazione di 15-20 mm, ma allo stesso tempo, il pulsante premuto completamente non deve toccare la parte superiore del tubo. Per fare ciò: Impostare la dimensione della fessura tra il bordo di sfioro e la parte superiore (4) della colonna (5), (figura 2). Per eseguire questa operazione, è necessario rilasciare l'asta (2) e l'anello di pressione o il morsetto sul tubo. Abbassare o alzarlo all'altezza desiderata. Correzione di troppopieno e trazione.
  3. Regola la funzionalità della valvola di carico in base ai requisiti del paragrafo precedente relativo al volume di riempimento. Per garantire che la valvola di ingresso fornisca il livello ottimale di acqua nel serbatoio di scarico, è necessario impostare la posizione del suo galleggiante. Se è necessario impostare un flusso di taglio anticipato, il galleggiante viene abbassato sotto o riparato sopra se il volume del liquido è insufficiente. La modifica della sua posizione viene effettuata riposizionando la spinta simile alla valvola di scarico.

Regolazione dello scarico a due livelli

Nei moderni set di water con comandi a pulsante, la presenza di uno scarico dell'acqua a due livelli non è rara. Tali modelli richiedono impostazioni di drenaggio piccole e complete.

Regolazione del meccanismo di scarico a due pulsanti.

Lo scarico dell'intero volume di fluido è regolato da uno smorzatore, aumentando questo parametro spostandolo verso il basso e, diminuendo, spostandosi verso l'alto. Lo scarico parziale dell'acqua viene impostato dal galleggiante di un piccolo risciacquo che, dopo aver aperto il blocco, viene spostato verso il basso o verso l'alto, rispettivamente, aumentando o diminuendo il flusso.

Puoi leggere ulteriori informazioni sulla regolazione del meccanismo di rilascio a due pulsanti dal video:

Regolazione dei vecchi modelli

In conclusione, vale la pena menzionare la regolazione dei sistemi "classici" con alimentazione laterale dell'acqua. Il dispositivo della cassetta di scarico del vecchio modello presuppone solo l'impostazione della valvola di ingresso.

Il suo lavoro dipende dalla posizione del galleggiante, che viene abbassato o alzato. A tal fine, se il bilanciere è in ottone (acciaio), viene semplicemente piegato nella posizione desiderata e, se in plastica, la geometria della leva cambia dopo l'allentamento e quindi il serraggio della vite di fissaggio.

La regolazione del troppopieno e la valvola di scarico non sono fornite in tali modelli, e i problemi che ne derivano, di regola, portano a lavori di riparazione o alla completa sostituzione dei meccanismi.

Dispositivo e tecnologia di installazione di accessori di una cassetta di scarico del WC

Se durante la riparazione c'è un'opportunità per risparmiare denaro, allora è necessario utilizzarlo, a volte una persona non sospetta nemmeno che lo sfondo e la pittura del soffitto non sia il limite delle sue capacità. Pertanto, la valvola di arresto della cassetta di scarico può essere installata senza il coinvolgimento di idraulici. Anche se in precedenza hai utilizzato questo prodotto sanitario solo per lo scopo previsto e non hai idea di come appaia dall'interno.

contenuto

Il dispositivo di rubinetteria è un minimo di elementi funzionali collegati il ​​più semplicemente possibile. L'intera struttura può essere divisa in due parti principali: lo scarico e la fornitura.

Il nodo di scarico assicura il flusso dell'acqua dalla tazza del water direttamente nella sua ciotola. Elementi costruttivi del meccanismo:

  • Pulsante di scarico o maniglia del grilletto.
  • Spinta sotto forma di asta o catena (meno).
  • La valvola che chiude il foro per drenare l'acqua nella tazza della toilette Secondo il principio di funzionamento ricorda un tappo nella vasca da bagno.

Raccordi di scarico con meccanismo a pulsante

Tutti insieme funziona nel modo seguente: premendo un pulsante o, ancora più semplice, sollevando la maniglia, si sposta l'asta, che solleva la valvola di scarico. Nel buco aperto si precipita l'acqua.

Il meccanismo di scarico a pulsante può essere singolo o doppio. Nel primo caso, si avrà un pulsante, quando si fa clic, tutto il volume d'acqua nel serbatoio verrà versato nella tazza del water. Nel secondo caso, ci saranno due pulsanti. Uno di questi permetterà anche di scaricare tutta l'acqua, e il secondo - solo una parte del suo volume (1/2 o 1/3).

Meccanismo di scarico a due pulsanti nella toilette

La parte della struttura che fornisce acqua alla tazza del water comprende i seguenti elementi funzionali:

  • L'unione e la valvola d'ingresso sono fissate su di essa.
  • Il galleggiante. È una parte vuota fatta di plastica.
  • un sistema di leve.

Il principio di funzionamento dell'alimentatore è il seguente: quando il serbatoio è pieno, il galleggiante sale, fermandosi al livello massimo consentito. A questo punto, la valvola di ingresso si chiude e l'alimentazione idrica dalla condotta si arresta. Quando viene scaricato nella tazza del water, il galleggiante scende, il che facilita l'apertura della valvola di ingresso e l'alimentazione del volume d'acqua successivo.

Valvola di ingresso WC

Fai attenzione! Questo principio di funzionamento è lo stesso per qualsiasi tazza del water, tuttavia possono esserci delle differenze nei raccordi. In alcune valvole di ingresso, l'ingresso dell'acqua è bloccato da una guarnizione di tenuta all'estremità del pistone e negli altri da un diaframma che cambia posizione mentre si muove. Le valvole, rispettivamente, sono chiamate pistone e diaframma.

L'alimentazione idrica viene effettuata utilizzando un tubo flessibile, una cui estremità è collegata al serbatoio del water dal fondo o lateralmente, l'altro alla pipeline.

La fornitura laterale è semplice e comoda, tuttavia, l'estetica di questo design è un po '"zoppa". Inoltre, un set di acqua è accompagnato da rumore. Questo inconveniente può essere eliminato se un tubo polimerico flessibile è attaccato alla valvola di alimentazione. Deviando il getto verso la parte inferiore del serbatoio, rende silenzioso il funzionamento del meccanismo.

Fornitura di acqua laterale alla toilette

L'ingresso inferiore fornisce un set d'acqua silenzioso senza dispositivi speciali. Per una valvola adatta ad esso, è caratteristica la presenza di un galleggiante che si muove lungo un'asta posizionata verticalmente e che non fluttua su un supporto a leva.

Approvvigionamento idrico inferiore al serbatoio

Particolare attenzione nella progettazione dei raccordi dovrebbe essere pagata al sistema di troppopieno dell'acqua. Il suo eccesso viene eliminato attraverso un tubo cavo speciale. Nelle moderne toilette è integrato nel meccanismo di scarico. I vecchi tubi di piccolo diametro collegati direttamente al sistema fognario si univano semplicemente ai sanitari.

Tubo di troppopieno per drenaggio di emergenza

La presenza di drenaggio di emergenza protegge l'alloggiamento da inondazioni, che potrebbero verificarsi in caso di malfunzionamento o regolazione inadeguata del meccanismo a galleggiante.

La necessità di installare una rubinetteria per WC può presentarsi non solo al momento dell'acquisto e dell'installazione di un nuovo prodotto idraulico, ma anche in caso di guasti nel lavoro di uno esistente.

La mancanza di filtri di pulizia, la non conformità con la tecnologia di installazione, il materiale di scarsa qualità per la produzione di valvole installate - tutto questo può portare al suo fallimento, accompagnato da una serie di "sintomi". Sostituire il sistema di scarico e il sistema di irrigazione sarà necessario se:

  • Il serbatoio viene riempito non solo se necessario, ma costantemente, anche se a poco a poco. In genere, il colpevole è un galleggiante, l'integrità o la traiettoria di cui viene violata.
  • Lavare nella ciotola della tazza del gabinetto senza sosta. Una spiacevole conseguenza di questo non è solo il gocciolamento arrugginito, rovinare l'aspetto del prodotto, ma anche il consumo eccessivo di acqua, che influirà sul bilancio familiare. Il motivo risiede nella valvola che chiude l'apertura di scarico.
  • L'acqua è troppo rumorosa. Potresti aver perso o danneggiato il tubo di plastica.
  • Quando si preme il pulsante non si scarica. Il problema potrebbe risiedere nella violazione della connessione tra il pulsante e il sistema di leve che sollevano la valvola di scarico.

Se la qualità dell'acqua lascia molto a desiderare, ma non ci sono filtri, subito dopo l'installazione dei nuovi raccordi, appariranno numerose incrostazioni di calcare. In alcuni casi, hanno un impatto estremamente negativo sul lavoro degli "interni" del serbatoio. Quindi si consiglia di sostituire completamente l'intero gruppo di chiusura.

Depositi di calce sui dettagli delle valvole

Si prega di notare! Più spesso, la sostituzione di una parte difettosa è impraticabile. In primo luogo, deve adattarsi all'unità riparata e, in secondo luogo, il prodotto necessario non è sempre disponibile nell'officina idraulica. Soprattutto, questo problema si verifica quando si sostituiscono parti di accessori importati.

Se si installa una valvola in un nuovo prodotto idraulico, procedere come segue.

Nota: l'inizio dei lavori viene effettuato sul serbatoio rimosso!

L'installazione del meccanismo di drenaggio è la seguente:

  1. Metti una guarnizione di gomma sul fondo.
  2. Allineare il gruppo con il foro di scarico.
  3. Fissare la struttura con un dado di plastica.
  4. Completare il montaggio finale utilizzando set di rondelle, guarnizioni, dadi e bulloni. Innanzitutto mettere le rondelle e le guarnizioni in gomma sui bulloni di montaggio. Quindi installarli nei fori corrispondenti, mettere le rondelle sull'altro lato e serrare i dadi.
  5. Reinstallare il water e fissarlo con gli elementi di fissaggio in base alle istruzioni per i sanitari. Procedere all'installazione del meccanismo di riempimento

Installazione della tazza del water

Nota: questo articolo è rilevante solo per la fornitura d'acqua laterale. Con l'ingresso inferiore, è più conveniente installare prima l'intera valvola, e non solo la parte di scarico.

Installazione del meccanismo di riempimento:

  1. Inserire il nodo di alimentazione nell'apertura del serbatoio (inferiore o laterale) e fissarlo con i dadi. Se c'è una minore quantità d'acqua, prestare particolare attenzione alla posa delle guarnizioni in gomma. Sono assenti nella fornitura laterale, poiché la valvola si trova al di sopra del livello massimo dell'acqua.
  2. Collegare il tubo flessibile dal sistema di alimentazione dell'acqua, serrandolo strettamente con un dado dall'esterno.
  3. Regola la posizione del galleggiante, se necessario.
  4. Eseguire un test set e scaricare l'acqua. Ripetere due volte, ispezionando attentamente tutti i punti di fissaggio per individuare eventuali perdite. In caso contrario, è possibile procedere all'installazione del coperchio del serbatoio e del pulsante di scarico. Altrimenti, è necessario risolvere i problemi.
  5. Installa il coperchio del water, inserisci il bottone nel foro e delicatamente, senza stringere troppo, ruota intorno al bordo decorativo.

Fissaggio del pulsante di scarico sul coperchio

Hai intenzione di sostituire le valvole esistenti? Quindi, per cominciare, versa l'acqua dal serbatoio nella tazza del gabinetto nel solito modo. Quindi limitare il flusso dalla pipeline. Se il tubo di alimentazione ha un rubinetto di arresto, chiuderlo. In caso contrario, è necessario chiudere l'acqua con l'aiuto di valvole sui tubi provenienti dal montante.

Svitare il bordo decorativo del pulsante di scarico, rimuovere il coperchio del serbatoio. Rimuovere il vecchio rinforzo seguendo i passaggi precedenti, ma in ordine inverso. Quindi installare un nuovo set e sistema di scarico.

Rimuovere i vecchi raccordi di scarico

La regolazione della valvola nella maggior parte dei casi comporta l'installazione di un meccanismo a galleggiante al livello appropriato. Mediante semplici manipolazioni, è possibile impostare il livello massimo di assunzione dell'acqua e, di conseguenza, il suo volume da drenare.

Fai attenzione! Più alto è il livello di arresto del galleggiante, su cui è bloccata la valvola di aspirazione, più acqua sarà raccolta nel serbatoio. Tuttavia, il suo livello non deve essere superiore a 4,5 cm dal bordo del prodotto.

Se hai installato accessori moderni in cui il galleggiante si muove lungo una guida di plastica e viene fissato in uno speciale "vetro", puoi spostarlo più in alto. Per fare questo, basta premere i clip. Il galleggiante sulla leva in ottone è ancora più facile da regolare. Ha solo bisogno di essere piegato in alto.

Il galleggiante nel "vetro" sulla guida (a destra)

Per ridurre il volume di acqua reclutata, vengono eseguite azioni inverse: abbassano il "vetro" e piegano la leva con il galleggiante in basso.

Regolazione del dispositivo flottante piegando la leva

Questo è importante! Sul tubo di troppopieno si trova il cosiddetto "rischio", che indica la quantità ottimale di acqua con cui lo scarico sarà efficiente e la tazza del water sarà comoda da usare.

Pertanto, anche una persona disinformata in impianti idraulici può far fronte all'installazione di valvole per la toilette. Basta essere attenti e coerenti nelle loro azioni. Ma in caso di dubbio, contattare un idraulico, per il quale questo lavoro non è nuovo.