Calcola Incline Conversione da gradi a percentuali

La pendenza delle pendenze del tetto - su cosa dipende e su cosa viene misurata.

Un fatto così importante per il tetto è la sua pendenza. La pendenza del tetto è l'angolo di inclinazione del tetto rispetto al livello orizzontale. L'angolo di inclinazione delle pendenze del tetto è in pendenza bassa (dolce), inclinato medio e tetti con pendenze ripide (fortemente inclinate).

Un tetto basso è il tetto, la cui installazione viene eseguita al tasso dell'angolo di inclinazione consigliato più piccolo. Quindi per ogni copertura è prevista una pendenza minima.

Cosa determina la pendenza del tetto

  • Dalla capacità del tetto di proteggere la struttura da fattori esterni e influenze.
  • Dal vento - maggiore è la pendenza del tetto, maggiore è il valore del carico del vento. Con pendenze ripide, la resistenza del vento diminuisce e gli andamenti aumentano. Nelle regioni e nei luoghi con forti venti, si consiglia di applicare una pendenza minima del tetto per ridurre il carico sulle strutture di sostegno del tetto.
  • Copertura trasparente (materiale) - Per ogni materiale di copertura ha il suo angolo di inclinazione minimo al quale è possibile utilizzare questo materiale.
  • Da idee architettoniche, soluzioni, tradizioni locali - così nelle diverse regioni viene data preferenza a una particolare struttura del tetto.
  • Dalle precipitazioni: carichi di neve e piogge nella regione. Sui tetti con una grande pendenza non si accumulano in grandi quantità di neve, fango e foglie.

Qual è la pendenza del tetto

La designazione della pendenza del tetto sui disegni può essere sia in gradi che in percentuale. La pendenza del tetto è indicata dalla lettera latina i.

In SNiP II-26-76, questo valore è indicato in percentuale (%). Al momento non ci sono regole rigide sulla designazione delle dimensioni della pendenza del tetto.

L'unità di misura della pendenza del tetto è considerata in gradi o percentuali (%). Il loro rapporto è mostrato sotto nella tabella.

Come impostare la pendenza del liquame su 1 metro di SNiP

L'installazione competente del sistema fognario è impossibile senza calcoli preliminari. È necessario determinare il diametro dei tubi, la velocità di movimento degli scarichi e la pendenza del sistema fognario a 1 metro di SNiP. Errori nella scelta dell'ultimo parametro possono causare problemi significativi nel funzionamento del sistema di fognatura autonomo.

Qual è l'angolo della pipeline?

L'installazione di tubi di fognatura non dovrebbe essere effettuata all'orizzonte, ma si trova ad un piccolo angolo, il cui valore è determinato da standard speciali. Per indicare la pendenza del tubo non viene usato il solito sistema di gradi, qui il coefficiente è determinato in centimetri per metro. Questa dimensione consente di evitare grandi errori durante l'installazione della linea nella fossa settica. La lunghezza di un tale ramo può essere di 10-12 metri ed è molto difficile sostenere un dato angolo. La designazione proposta mostra fino a che punto un'estremità di un tubo con una lunghezza di 1 metro dovrebbe essere sopra l'altra.

Attenzione. Nei libri di riferimento, la pendenza di un tubo è indicata da una frazione semplice o decimale. Ad esempio, un coefficiente di 0,03 significa una pendenza di 3 cm per 1 metro.

Il rapporto tra diametro del tubo e pendenza consigliata

Oltre alla pendenza raccomandata per acque reflue di 1 metro, lo standard definisce il valore massimo e minimo.

Pendenza massima

Il limite superiore del valore consentito non deve essere superiore a 0,15, questo significa che la pendenza del misuratore di corsa del tubo è di 15 cm. Un coefficiente più grande può essere utilizzato su sezioni corte adiacenti ai sanitari. È necessario tenere conto della portata, non può essere superiore a 1,4 m / s, altrimenti la frazione solida si depositerà sui muri dell'autostrada. Le acque reflue sono costituite da numerose sospensioni e particelle con diversa viscosità e flusso. Con una pendenza superiore a 15 cm, sono stratificati: il liquido entra nella fossa settica e le restanti frazioni siltano il tubo.

Pendenza minima

La cifra minima è determinata per ogni sezione del tubo:

  • 50 mm - 0,025;
  • 100 mm - 0,012;
  • 150 mm - 0,007;
  • 200 mm - 0,005.

Se questi indicatori non vengono seguiti, la pipeline si bloccherà rapidamente. In alcune aree, di lunghezza non superiore a 1 metro, è consentito un coefficiente di 0,01.

Errori nella scelta dell'angolo dei tubi

Il normale funzionamento del sistema di scarico delle acque inquinate è fornito dalla forza di gravità, il fluido si muove attraverso i tubi per gravità. Se si sceglie l'angolo sbagliato, si verificano i seguenti errori:

  • Pendenza insufficiente delle acque reflue: l'acqua di scarico si muove lentamente e ristagna nel tubo, causando l'intasamento. Un tale fenomeno è particolarmente dannoso per le autostrade in ghisa, che sono soggette ad un aumento della corrosione, delle raffiche e delle perdite.
  • Ampio angolo di inclinazione: l'accelerazione del flusso porta a un'insufficiente pulizia dei tubi, l'acqua lascia rapidamente e grandi fratture rimangono sulle pareti. Il lavoro di una tale autostrada è accompagnato da rumore e interruzione delle valvole dell'acqua sui sifoni.

Il rapporto consigliato diminuisce all'aumentare del diametro del tubo:

  • 40-50 mm - 0,03;
  • 100 mm - 0,02;
  • 150 mm - 0,008;
  • 200 mm - 0,007.

Errori durante l'installazione della pipeline

Come calcolare il grado di pienezza della pipeline

Per il funzionamento stabile del sistema fognario, i seguenti indicatori sono importanti:

  • portata V;
  • riempire il sistema fognario K.

K = H / D,

H - l'altezza del livello di acque reflue;

D - sezione trasversale della fogna.

Calcolando il livello di pienezza dell'autostrada, è possibile determinare la portata ottimale a cui il sistema funzionerà senza interruzioni e blocchi di immondizia. La capacità massima del tubo è 1, interrompendo così la ventilazione del sistema e i blocchi idraulici potrebbero rompersi. Il tasso effettivo è 0,5-0,6, se scende a 0,3, quindi il liquido non è sufficiente per lavare le frazioni solide. Questo coefficiente dipende dal materiale del tubo, la plastica liscia ha un'occupazione inferiore a quella della ghisa grezza e del cemento di amianto.

Consiglio. La descrizione della sequenza di calcoli e le formule necessarie sono prese da SNiP 2.04.01-85.

Formula per calcolare la pendenza del tubo

La portata dei rifiuti scaricati è un parametro chiave nel calcolo della pendenza ottimale del tubo di fogna. Il suo valore minimo è 0,7 m / s. È possibile eseguire il calcolo per un singolo sistema utilizzando la formula:

V√ (H / d) ≥K,

K - tubo di riempimento, per materiali polimerici - 0,5 coefficiente, per ghisa - 0,6;

d - sezione del tubo;

V è la portata.

Dalla formula ne consegue che il rapporto tra il tasso di movimento delle acque reflue e la pienezza dell'autostrada non deve essere inferiore al coefficiente K. Nel caso di H / d = 0, il sistema fognario è vuoto e la velocità del flusso non può essere calcolata.

Raccomandazioni per l'installazione di un sistema fognario interno

Negli appartamenti e nei cablaggi interni di una casa privata si usavano tubi di piccolo diametro, oltre a collegare il bagno. La pendenza del tubo fognario da 50 mm utilizzato per il bagno, il lavandino e la doccia è di 3 cm al metro. Quando si installa una linea di 10 metri di lunghezza, il suo punto più alto dovrebbe essere 30 cm dal più basso. Organizzando il tuo cablaggio, devi agire secondo le regole:

  • per i tubi orizzontali, non sono ammessi giri di 90 °, si devono installare due elementi sagomati di 45 °;
  • la connessione di sezioni verticali ad angolo retto è consentita dalle norme;
  • Sono esclusi i cambiamenti nel tipo di acque reflue nelle sue varie sezioni, questo porterà al fallimento dell'intero sistema a causa del verificarsi di colpi d'ariete;
  • su alcune parti dell'autostrada che hanno una piccola distanza, un aumento della pendenza è maggiore della norma massima.

Layout di impianto idraulico con una pendenza di tubi

Angolo di inclinazione per la rete di ingegneria esterna

Le reti esterne sono montate da tubi di sezione maggiore rispetto ai cablaggi interni. Il materiale per loro è:

  • tubo in polietilene con lo strato superiore corrugato;
  • plastica;
  • ghisa;
  • cemento amianto.

La loro installazione secondo le norme SNiP dovrebbe tenere conto del livello di congelamento del suolo. La profondità della trincea può variare da 70 cm nella corsia centrale a 2 metri nelle regioni fredde. Nei luoghi in cui la conduttura gira e quando la lunghezza della condotta è superiore a 12 metri, è necessario installare pozzi di ispezione, questi elementi consentiranno di pulire i blocchi nel sistema.

Per una casa di campagna con due bagni è utilizzato con tubi con un diametro di 110 mm, se la casa ha tre servizi igienici e altro, si consiglia di posare una tubazione con una sezione di 160 mm. Quando si scava una trincea, viene lasciato un margine fino a 20 cm per allineare il tubo all'angolo di inclinazione consigliato. Ogni dimensione del tronco ha il suo rapporto di pendenza consigliato:

  • 110 mm - 0,02 o 2 cm per 1 metro;
  • 160 mm - 0,008 o 8 mm per 1 metro.

Consiglio. Quando si installa un'autostrada esterna, limitare il numero di giri che aumentano l'angolo di inclinazione. A causa del rilievo, può essere difficile fornire la pendenza necessaria.

Posa della strada principale esterna

La conformità agli standard consente di mantenere l'operabilità dell'autostrada quando si spostano le acque reflue per gravità. Il dispositivo ottimale per determinare la pendenza corretta è un livello, utilizzandolo è possibile ottenere un'elevata precisione. Ma non tutti hanno un tale dispositivo, quindi sono stati trovati modi per verificare con l'aiuto degli strumenti disponibili. Per la misurazione sarà necessario:

  • corda o corda;
  • due pioli;
  • livello di costruzione.

I picchetti sono martellati nella fossa scavata - uno all'inizio e il secondo alla fine. Tra di loro, il cavo è allungato e, con l'aiuto del livello di costruzione, è esposto lungo l'orizzonte. La profondità della trincea per il cavo viene quindi misurata nel punto iniziale e nel punto finale. La differenza tra questi valori divisa per la lunghezza della condotta dovrebbe essere il valore desiderato della pendenza del tubo di fognatura di 1 metro lineare. Per adattare il valore sotto l'indicatore desiderato, puoi approfondire o versare sabbia sul fondo. La posa del tubo viene sempre effettuata su un cuscinetto di sabbia compattata. Lo stesso materiale è il riempimento iniziale fino alla cima della linea, quindi il terreno di riempimento.

Se il rilievo naturale del sito supera notevolmente la cifra standard, puoi montare l'autostrada in due modi:

  • creare un sistema che includa diverse transizioni verticali e sezioni orizzontali, disposte con la pendenza consigliata;
  • scavare una profonda trincea in cui un segmento verticale sarà posizionato all'inizio della condotta, il resto sarà posato lungo la pendenza standard.

Osservare la pendenza corretta quando si installa la tubazione all'interno e all'esterno della casa privata garantirà il buon funzionamento del sistema di fognatura autonomo.

Pendenza 0 004

La pendenza della fogna a 1 metro SNIP

La costruzione del sistema fognario richiede il rispetto di determinati standard. In particolare, è molto importante correggere la pendenza del tubo della fogna, che cade secondo SNiP e la lunghezza delle tubazioni di comunicazione.

COME SCEGLIERE UN ANGOLO

Ci sono diverse posizioni che gli artigiani domestici sono guidati da:

1. Rendere l'angolo più nitido possibile;

2. Rendere la pendenza minima o addirittura saltare questo oggetto quando si installano i liquami;

3. Creare una pendenza secondo le regole e GOST.

A prima vista, l'eccessiva pendenza del tubo di fogna aiuterà l'acqua che ha bisogno di pulizia per raggiungere il pozzo più velocemente. Ma d'altra parte, allo stesso tempo la pipa è esposta agli effetti nocivi delle acque reflue. A causa del fatto che l'acqua attraversa troppo rapidamente la fogna, nel tubo rimangono delle particelle solide di liquami, detriti di cibo e altri detriti, spesso scaricati nella toilette. Un altro problema sarà l'interramento del tubo. Nel tempo, i liquami si intasano e dovranno lavorare per la sua riparazione. La vita utile di un tale sistema è molto più breve dello standard ed è inferiore a un anno.

Distorsione minima o mancanza di ciò è un errore grossolano nell'installazione di una condotta fognaria. Allo stesso tempo, il tubo non è solo interrato, ma anche praticamente non pulito in modo naturale. Salva la situazione può essere solo l'angolo con cui si trova la fossa settica in relazione al liquame.

È meglio lavorare con determinati standard, che indicano il rapporto tra l'angolo e il diametro e la lunghezza del tubo. Naturalmente, questo richiede molto tempo e cure speciali, ma dopo un tale duro lavoro, il sistema fognario vi servirà per molti anni.

Perché hai bisogno di un pregiudizio:

Quando si insabbia il tubo, i sifoni dell'aria sono rotti, che fungono da protezione contro gli odori sgradevoli nella stanza;

L'insabbiamento del tubo principale rischia di violare completamente le principali funzioni dei rubinetti delle acque reflue, che, di fatto, è la terminazione del sistema;

La protezione del seminterrato di un edificio residenziale da perdite e sfondamenti dipende dalla correttezza della pendenza.

Inoltre, se non ci sono problemi di corrosione in caso di installazione di plastica senza plastica, potrebbero apparire delle lacune nel tubo di ghisa. Comincerà a passare acqua e liquami nel seminterrato. In precedenza, nei grattacieli, i sistemi fognari non erano installati con una pendenza, motivo per cui è così spesso il caso di affogare in un appartamento al primo piano o di rompere l'intero sistema fognario.

COME SCEGLIERE SUGGERIMENTO

Per determinare la pendenza minima del tubo, che sarà ottimale per te, è necessario conoscere la lunghezza dell'intero sistema fognario. I libri di consultazione usano i dati immediatamente in forma finita, sono rappresentati in centesimi di un intero. Alcuni dipendenti hanno difficoltà a navigare tali informazioni senza spiegazioni.

Ad esempio, una pendenza per un tubo con un diametro di 50 mm e una lunghezza di 1 metro richiede 0,03 mm. Come è stato determinato? 0,03 è il rapporto tra l'altezza della pendenza e la lunghezza del tubo. A seconda del diametro, può variare da 0,03 a diversi millimetri. Considera come funziona la regola:

Supponiamo di dover calcolare la pendenza ottimale per un tubo di 110 mm, secondo GOST, è 0,02 mm. Per calcolare l'angolo totale, è necessario moltiplicare la lunghezza del tubo per la pendenza specificata in SNiP o GOST. Risulta: 10 m (lunghezza del sistema fognario) * 0,02 = 0,2 m o 20 cm Quindi la differenza tra il livello di installazione del primo punto del tubo e l'ultimo è di 20 cm.

Inoltre, in una tubatura in ghisa, plastica o in cemento amianto, è necessario calcolare il livello di pienezza. Questo concetto definisce quale dovrebbe essere la velocità del flusso in un tubo in modo che non si intasi. Naturalmente, la pendenza dipende anche dalla pienezza. Calcolare la pienezza può essere utilizzando la formula:

DIAMETRO DI ALTEZZA DEL LIVELLO DI SCARICO / PIPING DIAMETRO

Il livello massimo di pienezza - 1, ma in questo caso, il tubo della fogna è pieno e, quindi, non c'è pendenza, quindi è necessario scegliere il 50-60%. Questo è un coefficiente, è spesso preso come 0,5 - come la definizione di metà di una cavità tubolare. Molto dipende dal materiale del tubo (ghisa e amianto sono riempiti più velocemente a causa dell'elevata rugosità delle pareti interne) e dal suo angolo rispetto alla fossa settica.

Il tuo obiettivo è calcolare la velocità massima consentita per un sistema fognario. I professionisti dicono che 0,7 m / s consentono ai rifiuti di passare rapidamente dalle pareti, mentre non si attaccano. Investigatore, il calcolo corretto è il seguente:

0,5 / 110 = 0,04 è il livello di pienezza

0,5 ≤ 0,7 / 0,042 = 0,5 ≤ 43,75 - il calcolo è corretto.

L'ultima formula è un test. La prima cifra è il coefficiente di pienezza, la seconda dopo che il segno di uguale è la velocità di movimento dello spreco, il terzo è il quadrato del livello di pienezza.

Inoltre, l'angolo può essere espresso in gradi, ma in questo caso sarà più difficile cambiare i valori geometrici quando si installa un tubo esterno o interno. Questa misura fornisce una maggiore precisione.

Allo stesso modo è facile determinare la pendenza del tubo sotterraneo esterno. Nella maggior parte dei casi, le comunicazioni esterne hanno grandi diametri. L'investigatore per metro userà un maggiore pregiudizio. Tuttavia, esiste ancora un certo livello di deviazione idraulica, che consente di rendere la pendenza leggermente inferiore all'ottimale. Nella maggior parte dei casi, questa dimensione consentita del tubo di pressione è inferiore di 0,02-0,01 mm.

Secondo SNiP 2.04.01-85 clausola 18.2 (la norma quando si installano i sistemi di drenaggio dell'acqua), quando si costruisce l'angolo delle tubazioni fognarie di una casa privata, è necessario seguire queste regole:

  • Per un metro lineare di un tubo con un diametro fino a 50 mm, è necessario assegnare 3 cm di pendenza, ma allo stesso tempo, le tubazioni con un diametro di 110 mm avranno bisogno di 2 cm;
  • Il valore massimo consentito per le acque di scarico sia interne che esterne è la pendenza totale della tubazione dal fondo alla fine di 15 gradi;
  • Le norme di SNiP richiedono una considerazione obbligatoria del livello di congelamento del suolo per installare un sistema fognario esterno;
  • Per determinare la correttezza degli angoli selezionati, è necessario consultare esperti, e anche per controllare i dati selezionati usando le formule sopra;
  • Quando si installa la fogna nel bagno, è possibile rendere il coefficiente di pienezza, rispettivamente, e la pendenza del tubo, non così forte. Il fatto è che da questa stanza l'acqua esce quasi senza particelle abrasive;
  • Prima del lavoro, devi fare un piano.

    Non confondere il metodo di installazione dei tubi di scarico nell'appartamento e nella casa. Nel primo caso viene spesso utilizzato il montaggio verticale. Questo è quando un tubo verticale viene installato da una tazza del gabinetto o da una cabina doccia, e già entra in un tubo del bagagliaio, fatto sotto un certo pregiudizio. Questo metodo può essere applicato se, ad esempio, una doccia o un lavandino si trovano nella soffitta di una casa. A sua volta, l'installazione del sistema esterno inizia immediatamente dagli anelli del water, dalla fossa settica o dal lavandino.

    Per resistere all'angolo desiderato durante l'installazione, si consiglia di scavare una trincea sotto una pendenza in anticipo e tirare la stringa su di essa. Lo stesso può essere fatto sul pavimento.

    Reti fognarie in pendenza.

    Nel corso degli anni di progettazione di reti di approvvigionamento idrico e fognature, comunichi con molte persone: con clienti, architetti, designer, installatori, designer di altre sezioni. E la domanda professionale più frequente è:

    - Qual è la pendenza per costruire fogne?
    Certo, la risposta a questa domanda deve essere giustificata. Bene, la base è la migliore ricercata nella documentazione normativa. All'interno degli edifici, i tubi di piccolo diametro sono quasi sempre utilizzati, useremo SNiP per le reti interne.
    Clausola 18.2 di SNiP 2.04.01-85 * "Approvvigionamento idrico interno e fognatura di edifici":

    "... le sezioni di tubi non di riferimento con un diametro di 40-50 mm devono essere posate con una pendenza di 0,03 e con un diametro di 85 e 100 mm - con una pendenza di 0,02".

    Per i tubi di scarico delle acque reflue esterne verrà utilizzato di più e per loro ha i propri standard. Clausola 2.41 di SNiP 2.04.03-85 "Rete fognaria. Reti esterne e strutture "afferma quanto segue:

    "La più piccola pendenza delle tubazioni per tutti i sistemi fognari dovrebbe essere presa per tubi con diametro: 150 mm - 0,008, 200 mm - 0,007".

    Di solito, dopo aver ascoltato silenziosamente le linee dello SNiP per telefono, gli installatori fanno la seconda domanda più frequente:

    - Beh, se hai davvero bisogno di fare meno pregiudizi?
    Bene, lo SNiP ha alcune riserve su questo argomento. Per quanto riguarda l'approvvigionamento idrico interno stiamo parlando di "sezioni non di regolamento" di condotte. Nello stesso paragrafo 18.2 di SNiP 2.04.01-85 * c'è una formula:

    "Il calcolo delle condutture fognarie dovrebbe essere fatto designando la velocità del fluido V, m / s, e riempire H / d in modo tale che la condizione

    qui K = 0,5 - per condotte da tubi di plastica e vetro;

    K = 0,6 - per condotte di altri materiali

    Allo stesso tempo, la velocità del fluido dovrebbe essere di almeno 0,7 m / s, e il riempimento delle tubazioni dovrebbe essere almeno di 0,3 ". In teoria, se si calcola la portata dell'acqua di scarico, quindi il riempimento, e controllando la portata si può ottenere un altro il risultato.
    Puoi anche utilizzare il lavoro fondamentale di Lukins A.A. e Lukins N.A. "Tabelle per il calcolo idraulico delle condutture fognarie e dei sifoni con la formula A.A. Pavlovsky ". A proposito, questi tavoli sono adatti per reti fognarie esterne con i loro grandi diametri.
    Tuttavia, per i tubi da 150-200 mm per le reti fognarie esterne in SNiP 2.04.03-85 c'è una prenotazione diretta:

    "A seconda delle condizioni locali, con giustificazioni appropriate per determinate sezioni della rete, sono ammessi pendii per tubi con diametro: 200 mm - 0,005, 150 mm - 0,007".

    Cioè, avendo una giustificazione per "molto necessario" e un grande desiderio, è possibile risparmiare fino a 2 millimetri di pendenza per metro per tubi con un diametro di 200 mm.
    Non dimenticare che, oltre alla pendenza minima, c'è una pendenza massima per la posa di condotte fognarie. Secondo il paragrafo 18.3 di SNiP 2.04.01-85 *

    "La maggiore pendenza delle condotte non dovrebbe eccedere lo 0,15 (ad eccezione delle derivazioni da dispositivi fino a 1,5 m di lunghezza)".

    Questa è una pendenza di 15 centimetri per metro. Se si supera questo angolo durante la posa, è possibile l'interramento della condotta di fognatura. O, per dirla semplicemente, l'acqua andrà via rapidamente e tutto il resto rimarrà.
    Osserva le regole, Signore.

    Xatki.by

    blog di costruzione

    Tavola inclinata del tetto

    La pendenza del tetto - un indicatore della pendenza della pendenza del tetto. Viene calcolato come il rapporto tra l'altezza della cresta (H) e la sua proiezione orizzontale (fondazione) (l). In altre parole, la pendenza è uguale alla tangente dell'angolo tra la superficie del pendio e la sua proiezione orizzontale.

    Il bias può essere espresso in gradi, percentuali, come rapporto tra i lati, come bias assoluto e come coefficiente di bias.
    La tabella proposta ti aiuterà a trasferire rapidamente i valori da una misura all'altra.

    Tubo per fognatura in pendenza

    Qual è la pendenza corretta delle condotte fognarie per una casa privata? Questo è principalmente un 50% di freschezza in bagno. E in secondo luogo, un sacco di tempo libero, che dovrebbe spendere per la pulizia dei tubi. Dopo tutto, con una pendenza insufficiente dei tubi di scarico, le particelle solide si accumulano gradualmente in esse a causa delle forze di attrito, che alla fine porteranno all'ostruzione.

    Nel caso di troppa pendenza aumenterà la probabilità di perdite e aumenterà il livello di rumore. Inoltre, l'inevitabile separazione dei liquidi in frazioni. In altre parole, le particelle solide si depositano sul fondo dei tubi, poiché la loro velocità è sostanzialmente inferiore alla velocità dell'acqua.

    I valori raccomandati della pendenza dei tubi sono disponibili in SNiPs 2.04.03-85 (SP 32.13330.2012). "Rete fognaria, reti esterne e strutture" e 2.04.01-85 * (СП 30.13330.2012) "Approvvigionamento idrico interno e fognatura degli edifici". Poiché è in loro ci sono informazioni sulle pendenze massime e minime dei tubi per acque reflue esterne e interne. Ma se l'obiettivo è quello di gettare un sistema fognario in una casa privata prima di una fossa settica o un pozzo nero, l'ultimo documento normativo sarà sufficiente.

    La pendenza dei tubi per fognature all'aperto

    I valori della più piccola pendenza dei tubi per acque di scarico esterne sono riportati nel paragrafo 5.5. SP 32.13330.2012. Quindi, secondo lui, la pendenza minima di condotte e canali per i seguenti diametri di tubo deve essere presa:

    • 150 mm - da 0,007 a 0,008 (7-8 mm per 1 m);
    • 200 mm - da 0,005 a 0,007 (5-7 mm per 1 m).

    In generale, per i sistemi auto fluenti, questo parametro dipende dalla velocità di movimento delle acque reflue e non dipende dal volume totale del liquido.

    Per quanto riguarda la pendenza massima delle condotte, è pari a 0,15, a condizione che il tubo sia più lungo di 1,5 metri.

    Pendenza dei tubi di scarico domestici

    La più piccola pendenza per condotte interne è definita nei seguenti paragrafi della joint venture 30.13330.2012. Quindi, il punto 8.3.2 afferma che nelle reti fognarie a flusso libero, dove il fluido deve muoversi per gravità, la pendenza deve essere almeno 1 / D (D è il diametro esterno del tubo in millimetri). Anche in questo documento normativo è riportato il paragrafo 8.6.6, che limita la pendenza minima delle condotte aeree a 0,005.

    Il valore massimo della pendenza delle condotte qui è limitato a 0,15 (15 cm per 1 metro). Ma gli esperti raccomandano ancora di posare tubi per fognatura con una pendenza di 0,04-0,07 o 4-7 cm per 1 metro.

    Poi vorrei dare due tabelle in cui è possibile trovare non solo i valori minimi e massimi di pendenza per l'approvvigionamento idrico interno, ma anche i suoi valori ottimali quando ci si avvicina a vari apparecchi sanitari.

    Tabella 1. Valori limite della pendenza dei tubi fognari in base al loro diametro.

    Tabella 2. La pendenza ottimale dei tubi per apparecchiature sanitarie.

    esempio

    Il calcolo della pendenza dei tubi di fogna

    Tutto quanto sopra era la determinazione della pendenza ottimale dei tubi di fogna in modo non calcolativo (bene, o quasi non calcolatrice). Ma questo parametro può anche essere conosciuto con l'aiuto di un calcolo speciale, in base alla velocità del fluido, al diametro dei tubi e al livello di riempimento delle tubazioni. È vero, questo è un processo molto lungo e noioso, che di solito viene fatto ricorso a grandi sistemi fognari (impianti industriali, fognature centrali per edifici a più piani, ecc.). Gli interessati possono utilizzare la formula presentata al punto 8.3.2. SP 30.13330.2012 o la formula Kollbruka-White.

    Linea di pendenza. CALENDARIO DEL DEPOSITO

    La pendenza della linea i è detta il rapporto tra la h superiore alla sua fondazione dA-B.

    Slope i è una misura della pendenza.

    Lasciare che la linea di terreno AB (figura 30), chiamata pendenza, sia inclinata di un angolo ν rispetto all'orizzonte AA1.

    Fig. 30. Elementi di una rampa

    La distanza verticale tra due orizzontali adiacenti o l'eccesso (h) di una orizzontale sull'altra è chiamata altezza della sezione trasversale del rilievo. L'altezza della sezione trasversale del rilievo è prescritta in base alla scala del piano, alla complessità del terreno e al grado del suo dettaglio sul piano. Le altezze di base accettate della sezione trasversale del rilievo per alcuni piani topografici e mappe sono riportate nella Tabella 3.

    Proiezione orizzontale dAB le linee della pendenza dell'area tra i punti A e B sono chiamate la posa del pendio (Fig. 30).

    L'angolo verticale ν (cioè l'angolo che giace in un piano verticale) tra l'orizzonte del punto A e la linea del terreno AB è chiamato l'angolo di inclinazione della linea AB.

    Ad esempio, per determinare l'angolo di inclinazione e inclinazione della pendenza dell'area tra i contorni su un piano scala 1: 1000, se l'inizio è di 20 mm e l'altezza della sezione del rilievo è h = 1,0 m.

    A terra, d = 20 mm · 1000 = 20000 mm = 20 m.

    Le pendenze della linea sono spesso espresse in percentuale o ppm.

    i = tgν = h / d = 1/20 = 0,05, che significa che ogni metro di distanza orizzontale, l'ascesa o la caduta è di 0,05 M. Le pendenze sono solitamente espresse in millesimi, denominate ppm i = 5% = 50; v = 2.9 0

    Dalla formula i = tgν = h / d segue che ad una data altezza della sezione trasversale, la pendenza è maggiore, minore è l'inizio d.

    Quindi, per esempio, con h = 1 me i = 1 / d, da cui id = 1, cioè. l'inclinazione delle fondamenta per questo piano è un valore costante.

    Di solito, la pendenza e la pendenza sono determinate graficamente. Per fare questo, piani per costruire trame di piani. Quando si costruisce un grafico di questo tipo, il valore di d è determinato dalla seguente formula:

    Sostituendo nella formula d = h · ctg υ i valori naturali di ctg υ per gli angoli 1 °, 2 °, 3 °, ecc., Calcola i depositi corrispondenti alla stessa altezza della sezione (costante per questo piano) (Tabella 4).

    Sulla linea orizzontale (figura 31) si trovano segmenti uguali di dimensioni e angoli di segno arbitrari.

    Fig. 31. La scala degli impegni:

    e - sugli angoli di inclinazione; b - sulle piste

    Dai punti verso l'alto, gli angoli corrispondenti dei diagrammi nella scala del piano sono depositati. Collegando i punti di una curva liscia, ottieni un grafico, chiamato il programma degli impegni sugli angoli di inclinazione.

    La pendenza della pendenza è determinata utilizzando il programma di diagrammi come segue: misurando con una bussola che fissa la linea sul piano, posiziona le bussole sul programma delle trame in modo che il bordo di una gamba della bussola si trovi sulla linea orizzontale e l'altro sulla curva della linea, mentre la linea retta che collega le gambe le bussole, devono essere perpendicolari a una linea retta di agenti. Lascia che la soluzione della bussola occupi la posizione mn; in questo caso, la pendenza è υ = 3 ° 40 '(Fig. 31 a).

    Per costruire un appezzamento di pegni su pendenze, il valore di d è determinato dalla formula d = h / i. Se in questa formula si sostituiscono successivamente i valori delle pendenze i pari a 0,001; 0.002; 0,003, ecc., Quindi a un'altezza nota della sezione h = 1 per questo piano, è possibile ottenere i corrispondenti pendii del terrapieno (Tabella 5).

    Il programma degli impegni per pendenza (figura 31 b) è costruito in modo simile al programma degli impegni per angoli di pendenza, ma solo in questo caso le pendenze sono disposte su una scala arbitraria su una linea orizzontale e i piani corrispondenti a questi pendii sono disposti su una scala verticale. Usa il programma degli impegni sulle piste e il programma degli impegni sugli angoli di inclinazione. Quindi, per esempio, per la linea cd, la pendenza è i = 0,0025.

    Ad esempio: sulla scala di 1: 5000 con l'altezza della sezione dello scarico h = 2m dal punto A, tracciare una linea con una pendenza i = 8,0. La soluzione di questo problema è ridotta alla definizione del layout orizzontale sul piano dpl.

    Posizione orizzontale dm determinato dalla formula dm = h / i, dm = 2 / 0,008 = 250 m.

    La distanza orizzontale sul piano di scala 1: 5000 è dpl = 250 m: 5000 = 5 cm.

    Con una soluzione di bussola di 5 cm, eseguire i serif su orifizi adiacenti in una determinata direzione (Fig. 32). La linea retta che collega i punti A e B sarà la linea della pendenza data.

    Fig. 32. Costruire una linea di una determinata pendenza

    Ad esempio: su un piano di scala 1: 10000 con una sezione di altezza in rilievo h = 1m.

    Sia necessario da m A a m C per tracciare una linea con un gradiente di 7 (Fig. 33). Per fare ciò, una bussola viene presa nella bussola da una scala di inclinazioni con una pendenza di 7 (14,3 mm.) Determinata in base alla tabella. Poi dal punto di partenza e una soluzione di bussola sezionale pari a 14,3 mm viene successivamente eseguita con serif su linee orizzontali adiacenti e passa al punto B. Tra i punti, vengono disegnate linee rette e viene ottenuta una determinata linea di inclinazione.

    Fig. 33. La sequenza di linee di costruzione

    Pendenza del tetto in gradi e percentuali

    In articoli sulla costruzione di tetti, a volte ci sono due concetti che caratterizzano la pendenza del tetto. Fino ad ora, alcuni sviluppatori non capivano i loro valori, le differenze e la necessità di utilizzare. Per centinaia di anni, i costruttori hanno misurato le pendenze dei pendii in gradi e la loro struttura è ancora in piedi. Qual è stata la ragione per l'introduzione di un altro metodo di misurazione della pendenza, quali sono i benefici effettivi da questo? Cercheremo di dare risposte a questa e ad altre domande in questo articolo.

    Pendenza del tetto in gradi e percentuali

    Perché è necessario conoscere la pendenza del tetto

    Senza una comprensione accurata di questo problema, è impossibile gestire le pendenze in gradi e percentuali. Cosa influenza la pendenza delle piste?

    Tipo di materiale di copertura

    Forza del vento e della neve

    Come si può vedere dalla tabella, l'angolo di inclinazione delle pendenze del tetto è uno dei parametri tecnici più importanti del sistema di tetti di casa. Loro prestano attenzione fin dall'inizio del progetto di costruzione.

    Perché hai bisogno di conoscere l'angolo di inclinazione

    La documentazione di progetto degli edifici tiene conto di un numero enorme di fattori individuali, mentre gli specialisti stanno cercando di prendere in considerazione il numero massimo di requisiti del cliente. Ma solo a una condizione - i loro desideri non influenzano negativamente la forza e l'affidabilità delle strutture e soddisfano i requisiti normativi vigenti degli standard statali.

    Uno degli elementi più importanti di qualsiasi edificio o struttura è il tetto: durante il suo design, sicurezza, affidabilità e durata, non il design, vengono al primo posto. Negli edifici moderni, il tetto non solo lo protegge dalle precipitazioni, ma previene anche la perdita di calore.

    Gantry Angle Calculator

    In quali valori viene misurato l'angolo di inclinazione

    A prima vista, una domanda molto strana. Per centinaia di anni, tutti gli scienziati del mondo misurano l'angolo di inclinazione in gradi o ppm. E i costruttori hanno recentemente escogitato qualche altra misura per misurare l'angolo di inclinazione delle pendenze del tetto - percentuali. Perché questo è fatto ci è sconosciuto, in quanto è anche sconosciuto quale interesse rende più facile, quali calcoli sono più facili da fare con loro, come possono sostituire visivamente gradi. Ad esempio, se il cliente sa che l'angolo di inclinazione delle pendenze è 45 °, allora rappresenta l'angolo con cui ha un tetto. E se gli è stato detto che l'angolo di inclinazione è del 50%, che tipo di tetto dovrebbe immaginare?

    Perché hai bisogno dell'angolo di inclinazione del tetto

    A seconda del tipo di tetto e della zona climatica dell'edificio, i progettisti scelgono l'angolo di inclinazione ottimale. In futuro, questo valore viene utilizzato durante vari calcoli del sistema reticolare. Cosa influenza l'inclinazione?

    1. Le dimensioni lineari delle gambe del traliccio. Tenendo conto dell'angolo di inclinazione, la grandezza delle forze verticali e orizzontali cambia. Senza l'angolo di inclinazione, anche la scienza del rinforzo non aiuta a calcolare i valori effettivi dei carichi, e sulla base di questi dati viene determinata la larghezza e lo spessore del legname utilizzato per la fabbricazione delle gambe del rafter.
    2. Passo rafter Se si prevede di utilizzare la soffitta per uso residenziale, quindi le travi di calpestio standard entro 60 cm. Ciò è dovuto al fatto che nelle camere mansarda i tetti sono riscaldati, vale a dire, la larghezza dell'isolamento. Non importa se viene pressato o laminato lana minerale, polistirolo espanso, polistirolo espanso o altri isolanti polimerici. Per i tetti freddi, la distanza del miele dalle gambe del rafter non è regolata e dipende solo dalle dimensioni delle tavole e dall'angolo di inclinazione delle piste.

    Passo tra le travi

    Selezione della sezione trasversale e lunghezza del piede del traliccio

    Calcolatore della lunghezza del tetto a tetto singolo

    Esempi di utilizzo dell'angolo di inclinazione del tetto in gradi

    Ad esempio, prendi la dimensione della casa di 8 × 10 m, il tetto sarà liberato. La lunghezza delle piste è di 10 m, l'angolo di inclinazione è di 20 °. Calcola tutte le altre dimensioni del sistema di tralicci. Per i calcoli, disegna un triangolo rettangolo con i vertici A, B, C e, rispettivamente, i lati a, b e c.

    • a è l'altezza del sistema a traliccio (mansarda);
    • b - metà della larghezza della casa, un valore noto, nel nostro caso 4 m;
    • c - la lunghezza della trave senza la sporgenza delle gronde.

    L'angolo A è l'angolo di inclinazione delle piste, un valore noto, nel nostro caso 20 °.

    Abbiamo bisogno di conoscere la lunghezza del piede truss senza la dimensione della sporgenza grondaia (c) e l'altezza del sistema traliccio (a). Tutto questo può essere fatto, conoscendo l'angolo di inclinazione. Tieni presente, non la percentuale di pendenza, ma l'angolo di inclinazione delle piste.

    La lunghezza del piede truss è determinata dalla formula (vedi figura sotto).

    Abbiamo b = 4 me l'angolo di inclinazione A = 20 °. Ora con l'aiuto di un semplice calcolatore definiamo = 0.939. Sostituendo i valori noti nella formula c = 4: 0,939 = 4,25 m. Questa è la lunghezza della trave.

    Ora devi conoscere l'altezza del sistema di tralicci. Lo definiamo per formule (vedi la figura sotto).

    Non ci sono problemi con le prime due formule, conosciamo tutti i dati. Per utilizzare la terza formula, è necessario conoscere l'angolo B. Ciò avviene molto facilmente. La somma di tutti gli angoli interni di un triangolo è sempre di 180 °. Conosciamo l'angolo retto di 90 ° e l'angolo di inclinazione delle pendenze di 20 °. La somma di questi due angoli è 90 + 20 = 110 °. Pertanto, l'angolo B è uguale a 180-110 = 70 °.

    Determina l'altezza del sistema di truss per tutte e tre le formule:

    • a = c × sin A = 4,25 × 0,34 = 1,44 m.
    • a = b × tg A = 4 × 0,36 = 1,44 m.
    • a = c × cos B = 4,25 × 0,34 = 1,44 m.

    Come puoi vedere, in tutti i casi i risultati sono stati gli stessi. Nel nostro caso, l'altezza del sistema di tralicci è di 1,14 m. Ecco come, con l'aiuto dell'angolo di inclinazione e delle funzioni trigonometriche elementari, abbiamo imparato tutte le dimensioni di interesse. Quindi puoi calcolare il numero di materiali da costruzione, ecc.

    È importante È necessario ricordare un altro fattore molto significativo. Tutti gli strumenti e i dispositivi di costruzione mostrano gli angoli di inclinazione solo in gradi, non c'è scala con percentuali.

    Se lo trovi difficile da calcolare, allora ci sono tabelle speciali o calcolatrici online. Sostituisci i tuoi dati sorgente e riconosci immediatamente le dimensioni mancanti. Tutto è semplice e affidabile. Ora è necessario soffermarsi più in dettaglio sulla determinazione della pendenza del tetto in percentuale.

    Qual è la distorsione percentuale

    Vale la pena parlare dell'angolo di inclinazione dei pattini in percentuale. Il concetto di "angolo di inclinazione in percentuale" è tecnicamente analfabeta ed è usato solo da coloro che non costruiscono nulla da soli.

    È importante Tutti i raster delle gambe del rafter sono espressi in gradi, durante l'assemblaggio del sistema rafter nessuno usa una percentuale. Soprattutto perché non ci sono strumenti di misurazione che misurino gli angoli in percentuale. Ci sono tabelle speciali per convertire l'interesse in angoli, ma ne parleremo più avanti.

    Considera queste definizioni nella pratica. Supponiamo che la pendenza delle piste sia del 30%. Cosa significa? Ciò significa che la cresta del tetto è il 30% della metà della larghezza dell'edificio. Per i calcoli useremo lo stesso triangolo.

    La percentuale di pendenza è calcolata dalla formula (vedi figura sotto).

    • a è l'altezza della cresta;
    • b - metà della larghezza dell'edificio.

    Che cos'è il 30% e come appare un tetto con un tale rapporto percentuale è molto difficile da immaginare. Per convertire questo valore in gradi, devi usare una tabella speciale. Con il suo aiuto, apprendiamo che il 30% significa che l'angolo di inclinazione della pendenza del tetto è di circa 16,5 °. Il fatto è che per 16 ° la percentuale è del 28,7%, e per il 17 ° questo parametro è del 30,5%. Se il comandante sa che la pendenza della pendenza è di circa 16,5 °, allora può facilmente immaginare l'aspetto e la geometria del tetto, calcolare le dimensioni lineari delle gambe del montante, i supporti verticali del tetto, le dimensioni della piastra di potenza. Come vengono fatti questi calcoli se c'è una percentuale di inclinazione?

    Esempi di utilizzo dell'angolo di inclinazione in percentuale

    Il calcolo dei parametri del sistema di truss utilizzando il rapporto percentuale dell'altezza della cresta e metà della larghezza dell'edificio viene effettuato utilizzando un calcolatore.

    Avendo una formula iniziale, ulteriori calcoli sono fatti usando equazioni aritmetiche elementari. Per prima cosa devi convertire una piccola formula.

    In questo caso, X è la percentuale della pendenza del tetto, come abbiamo concordato, ad esempio, prendere il 30%. Questo valore è noto e impostato durante i calcoli.

    Per i calcoli preliminari, è necessario trasformare leggermente la formula in questo modulo (vedere la figura seguente).

    Ora definiamo separatamente i valori di a e b.

    • a è l'altezza del sistema di traliccio,
    • b - metà della larghezza dell'edificio, e
    • X è la pendenza percentuale della pendenza.

    La percentuale ci è nota, per ulteriori calcoli, sarà necessario misurare l'altezza del sistema di truss o la metà della larghezza dell'edificio. Dato che è molto più facile scoprire il secondo valore, lo misureremo.

    Per esempio La larghezza dell'edificio è di 8 metri, rispettivamente, la metà equivale a 4 metri (b = 4 m).

    Riconosciamo l'altezza del sistema traliccio (vedi figura sotto).

    Scopri l'altezza del sistema di tralicci

    L'altezza del sistema di traliccio di 1,2 metri, l'angolo di inclinazione che abbiamo imparato dal tavolo, è di circa 16,5 °.

    Successivamente, dovremmo calcolare la lunghezza della gamba del traliccio senza la sporgenza delle gronde. Ci sono due modi per andare.

    Il primo Utilizzando il teorema di Pitagora, dove c è la lunghezza della trave.

    Di conseguenza, il valore di c può essere rappresentato dalla formula nell'illustrazione seguente.

    Formula di lunghezza dell'ipotenusa

    Un esempio di calcolo (vedi immagine sotto).

    Il secondo Usando le funzioni trigonometriche. Come abbiamo indicato sopra, il calcolo della lunghezza della trave può essere fatto secondo la seguente formula.

    Il calcolo della lunghezza della trave

    Tutti i dati che abbiamo, l'angolo di inclinazione è di 16,5 °, metà della larghezza dell'edificio è di 4 m.

    Esempio di calcolo

    Ci sono piccole differenze lungo la lunghezza della trave. Ciò è dovuto al fatto che l'angolo di inclinazione è stato scelto approssimativamente.

    Quali sono le migliori definizioni da trattare?

    La domanda può essere considerata retorica. Dalla scuola tutti sanno che l'angolo dovrebbe essere misurato in gradi e rappresentare facilmente il suo valore reale. L'angolo di inclinazione del tetto - l'angolo formato tra la linea orizzontale e la pendenza, nei disegni ha diverse designazioni di lettere, non importa. La pendenza delle piste non può superare i 90 °, il più delle volte si trova entro 10 ° -40 °. Le file inferiori di travi di un tetto in soffitta rotto possono essere abbastanza ripide, a causa di tale costruzione, l'area effettiva degli spazi attici è aumentata.

    Sistema di travi del tetto rotto

    Se tutto è chiaro e familiare con questi concetti, allora perché vengono utilizzate le frazioni? Per essere onesti, nessuno può dare una risposta intelligibile e completamente non ambigua. Inoltre, in ogni caso, per convertire l'interesse in gradi, è necessario utilizzare tabelle, senza gradi durante la costruzione del sistema traliccio non è sufficiente.

    A volte cercano di mostrare l'inclinazione con una frazione, nella parte superiore della frazione viene indicata l'altezza del sistema di truss, nella parte inferiore la lunghezza della proiezione del rafter sulla superficie orizzontale. Semplicemente, questa proiezione è chiamata metà della larghezza della casa. In alcuni articoli è possibile trovare la pendenza di designazione 1: 4 o 2,5: 6. Se questi valori sono divisi e moltiplicati per 100, allora otteniamo la definizione in percentuale.

    Le tabelle sono compilate sulla base di quanti gradi l'uno percento ha del rapporto tra l'altezza del tetto e la metà della sua larghezza. Un grado è pari a circa 1,8 - 1,9%. Ora puoi dividere le percentuali per questo valore e ottenere l'angolo di inclinazione in gradi. Ad esempio, la percentuale di inclinazione del tetto è del 30%. Per convertire in gradi, questo valore deve essere diviso per 1,9.

    Grado e percentuale

    Ma i valori sono imprecisi, la dipendenza è molto più complicata e non rettilinea, è possibile utilizzare solo la traduzione per chiarezza, utilizzare il metodo ottenuto con questo metodo all'angolo di inclinazione della pendenza in gradi per ulteriori calcoli è vietato, troppo errore. Per chiarezza, i progettisti hanno sviluppato uno schema speciale del rapporto delle unità di misura dell'angolo di inclinazione del tetto.

    Dati precisi possono essere ottenuti da una tabella speciale, se non è presente, quindi utilizzare il calcolatore online per la conversione dei valori per determinare la pendenza delle pendenze del tetto.

    Come funziona l'angolo sulla dimensione dell'attico

    Quanto più grande è lo spazio abitativo dell'attico - tanto più confortevole è viverci, tanto più prestigioso è considerato l'edificio. Gli sviluppatori preferibilmente pre-orientati in base a queste caratteristiche prestazionali della forma del tetto, le conoscenze vi aiuteranno a scegliere il miglior sistema di tralicci della soluzione. Può essere reso confortevole ed economico, adatto per l'uso di vari materiali di copertura.

    La dipendenza della soffitta utile sull'angolo del tetto

    Il diagramma mostra chiaramente come l'area di una stanza cambia con una variazione dell'angolo di inclinazione delle pendenze. Durante la determinazione della dimensione dell'attico deve essere tenuto presente che non è pratico rendere l'altezza della stanza inferiore a due metri, tali stanze hanno un effetto deprimente sugli inquilini.

    Ma ci sono fattori negativi che si presentano quando l'angolo di inclinazione aumenta.

    1. Il numero di materiali da costruzione aumenterà. Maggiore è l'angolo di inclinazione, maggiore è la lunghezza delle gambe del rafter. Considera un esempio. La pendenza delle piste è di 45 °, la larghezza della casa è di 8 m.

    Con tali dati la lunghezza di una trave

    La lunghezza di due tralicci, rispettivamente, è di 5,66 + 5,66 = 11,32 metri, nonostante il fatto che la larghezza dell'edificio sia di soli 8 metri. In pratica, questo significa che per tale tetto dovrete acquistare a 8: 11,32 × 100 = 70 % in più di legname e coperture rispetto a un tetto piatto.

  • Il costo stimato delle coperture sta aumentando. Non solo per l'aumento della quantità di materiali necessari, ma anche per l'aumento della complessità dei lavori di copertura. Tali attività possono essere eseguite solo da specialisti altamente qualificati e i loro servizi sono molto costosi.
  • Aumentare i carichi del vento sul tetto. Gli sforzi si stanno ribaltando, sono necessarie ulteriori misure costruttive speciali per aumentare l'affidabilità di fissare il mauerlat alle pareti della facciata e le gambe del rafter ai mauerlati.
  • Istruzioni dettagliate per determinare le dimensioni del sistema di tralicci

    È necessario conoscere le dimensioni degli elementi del sistema di traliccio, se sono noti la larghezza dell'edificio e l'angolo di inclinazione delle rampe. Tetto ordinario a due passi. Larghezza della casa B = 8 m, angolo di pendenza di 35 °.

    Passaggio 1. Calcolare l'altezza dei supporti verticali del sistema di copertura. Sono installati sotto la trave di colmo e riprendono il carico verticale. Per conoscere l'altezza del tetto dovrebbe usare la formula qui sotto.

    Formula per calcolare l'altezza del tetto

    Passaggio 2. Calcolare il piede truss senza sporgere.

    Lunghezza della gamba del rafter senza sporgenza

    Passaggio 3. Verificare la correttezza dei calcoli. Per questo è raccomandato l'uso del teorema di Pitagora.

    Designazione del pendio su disegni

    Gli elementi inclinati retti situati ad un angolo rispetto alla linea di base creano una pendenza, in modo da visualizzare quale segno ">" è posto davanti ai numeri delle dimensioni e il suo angolo acuto deve essere diretto verso la pendenza. Le designazioni sono applicate in prossimità della linea inclinata o sullo scaffale della linea di callout.

    I numeri di deviazione della dimensione sono espressi in termini di numeri o in percentuale.

    Esempio di applicazione di un valore di pendenza

    La pendenza i del segmento BC rispetto al segmento BA è determinata dal rapporto tra le gambe di un triangolo rettangolo ABC.

    Per costruire un velivolo a linea retta con una data quantità di gradiente su una retta orizzontale, ad esempio 1: 4, è necessario dal punto A a sinistra per posticipare un segmento AB pari a quattro unità di lunghezza e verso l'alto - un segmento AC uguale a un'unità di lunghezza. I punti C e B sono collegati da una linea retta che dà la direzione della pendenza desiderata.