Quale dovrebbe essere la pendenza del tubo di fognatura per gli standard di costruzione

I calcoli preliminari sul dispositivo di fognatura proteggono da potenziali problemi tecnologici, ad esempio da un blocco. Il diametro corretto delle tubazioni e l'installazione competente consentono un uso lungo e confortevole del sistema di scarico.

Uno degli indicatori importanti nella progettazione e costruzione di comunicazioni è l'angolo del tubo di scarico, creando le condizioni per la libera circolazione delle acque reflue.

Qual è l'angolo di inclinazione dei tubi di fogna

Uno dei principi di installazione dei tubi, utilizzato in pratica da esperti costruttori, è la possibilità di installare una linea in modo tale che l'acqua di scarico si muova per gravità. Questo principio è usato ovunque - e nella sistemazione di appartamenti in grattacieli e nella costruzione di cottage privati ​​a 1 o 2 piani.

I gomiti orizzontali, per i quali calcolano l'angolo della pendenza, vengono installati dopo che i montanti sono stati posati e fissati - le sezioni verticali del sistema fognario. I riser hanno un diametro maggiore rispetto agli altri tubi. I rami orizzontali sono attaccati ai montanti con l'aiuto di raccordi (tee) e inviati nella direzione di apparecchi sanitari (servizi igienici, lavandini, vasca da bagno, box doccia) lungo il percorso più piccolo.

E ora analizziamo la definizione dell'angolo di inclinazione di una canalizzazione orizzontale, esterna o interna.

Immagina che una linea retta percorra l'autostrada, parallela al pavimento (o alla superficie della terra) per i tubi esterni. Se l'inizio della linea è collegato all'estremità inferiore della pipeline, allora otteniamo un angolo - con un'installazione corretta. Questo è l'angolo di inclinazione. Viene misurato in gradi o, più facilmente per la percezione, in centimetri per metro lineare (cm / metro lineare).

Nel corso della costruzione, per facilità e facilità di calcolo, si limitano a tensionare il cavo allineato orizzontalmente. Il suo inizio è fissato nel punto più basso dell'autostrada, e la fine è portata sotto la cima. Le misure angolari sono relative ad esso.

Il calcolo della pendenza è direttamente correlato ai parametri del tubo come lunghezza e diametro. Secondo gli standard stabiliti nel SNiP, il diametro dei rami orizzontali del cablaggio interno deve soddisfare i seguenti standard:

  • dall'attrezzatura per il lavaggio o il lavaggio - D 40-50 mm;
  • da lavelli, lavandini, vasche da bagno, orinatoi (cioè dispositivi con fognature liquide) - D 50 mm;
  • dalle tazze del gabinetto - D 110 mm.

Per acque reflue esterne è previsto un diametro di 110-160 mm.

È importante scegliere il giusto diametro e inclinazione delle comunicazioni, altrimenti il ​​sistema spesso fallirà. Considera i possibili effetti negativi.

Come la funzionalità del sistema dipende dalla pendenza

Nel processo di installazione del sistema fognario, i tubi vengono posati direttamente (parallelamente al pavimento) o ad una certa angolazione. La prima opzione è chiaramente errata, poiché blocca il movimento degli stock e, in definitiva, rende inutilizzabile l'intero sistema.

La seconda soluzione è corretta, ma può essere eseguita in diversi modi:

  • fornire l'angolo più acuto;
  • rendere la pendenza minima;
  • prendere come base le cifre raccomandate dai documenti normativi.

Cosa succede in ognuno di questi casi? Sembrerebbe che un angolo troppo acuto, quindi, una ripida discesa degli scarichi non sia pericolosa. Questa opinione è errata, poiché il flusso rapido di un liquido non fornisce una completa eliminazione dei rifiuti solidi. Di conseguenza, si accumulano e formano blocchi. Il secondo problema è associato alla rottura delle trappole d'acqua, il risultato è un odore specifico di fogna in tutta la casa (appartamento).

La pendenza minima non è molto diversa dall'installazione idealmente orizzontale. Il lento movimento del fluido porta all'isolamento, alla formazione di uno spesso strato di sporco sulle pareti dei tubi e quindi a blocchi regolari. A proposito, SNiP consiglia di attenersi alla velocità degli scarichi nell'intervallo di 0,7-1,0 m / s.

C'è una sola conclusione: è necessario garantire la pendenza specificata nella documentazione normativa, dove è anche scritto come il parametro di interesse dipende dal diametro o dalla lunghezza della tubazione. Ci rivolgiamo direttamente alle norme e ai calcoli.

Quali regolamenti devono essere conformi

Consideriamo più in dettaglio gli standard di costruzione, che sono dettagliati nel SNiP. Informazioni sulle caratteristiche del liquame interno possono essere lette in SNiP 2.04.01-85, esterno - SNiP 2.04.03-84. È anche utile fare riferimento alla documentazione normativa GOST 25150-82.

Caratteristiche della fogna casa

Ci sono due opzioni per l'installazione di tubi interni: nascosti e aperti. Il primo è il mascheramento del cablaggio dietro i pannelli a parete, sotto il rivestimento del pavimento e nei pavimenti, il secondo è quello di posare sulle aree aperte.

Il tipo di installazione, in particolare, determina la lunghezza ammissibile della tubazione:

  • le linee mascherate non devono essere più lunghe di 10 m;
  • i tubi aperti possono essere di lunghezza maggiore, ma soggetti ad installazione in una certa pendenza e con accesso libero per scopi di manutenzione.

Il diametro dei tubi deve necessariamente coincidere con il diametro degli scarichi dei dispositivi sanitari. Per collegare autostrade ai montanti, vengono utilizzati elementi sagomati - croci e tee di tipo diretto (per il collegamento a 90 gradi) e di tipo obliquo (per il fissaggio ad angoli di 45 e 60 gradi).

Anche le richieste sono fatte in turni: devono essere lisce, da 90 gradi o più, cioè non nitide. Per un cambio di direzione più sicuro, i tubi creano un disegno di due giri a 135 gradi. Quando si collegano le parti, le prese devono essere rivolte contro il flusso di acque reflue (con l'unica eccezione - l'installazione di giunti a doppia presa).

In SNiP specificato inclinazione ammissibile dei tubi di fogna. I dati sono mostrati nella seguente tabella:

Si scopre che se la lunghezza della linea di fognatura è di 5 m, la differenza di altezza sopra il pavimento tra l'inizio e la fine del tubo sarà 12,5 (17,5) cm = 2,5 (3,5) x 5. Torniamo alla "guida" Costruire il cavo: potrebbe essere utile. Se lo allunghi su tutta la lunghezza del tubo (ma parallelo al pavimento), succede solo che la distanza tra il cavo e l'estremità inferiore della linea sia di 0 mm, e all'estremità superiore - 12, 5 (17,5 cm).

Come si evince dalla tabella, con un aumento del diametro del tubo, il valore della pendenza diminuisce, ovvero, per D 110 mm, l'angolo di inclinazione ottimale è di 2 cm / metro lineare.

La tabella presenta i valori minimi delle norme. C'è anche una pendenza massima - è 0,15 m / rm. Il valore è rilevante per tubi di vari tipi e dimensioni, ad eccezione dei rami più corti, la cui lunghezza è inferiore a un metro e mezzo. Si può concludere che l'angolo di inclinazione per i tubi di cablaggio interno deve essere compreso tra i dati del tavolo e 15 cm / metro lineare.

Esempio di progetto di cablaggio interno

Il progetto dovrebbe iniziare con la stesura di diagrammi, disegni e schizzi con calcoli simultanei relativi a tutti i rubinetti. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai seguenti punti:

  • la posizione di tubi, raccordi, connessioni;
  • diametro di tubi e raccordi;
  • la lunghezza di ogni sezione al riser;
  • l'altezza del pavimento (o segni di sovrapposizione, nicchie, ecc.).

Oltre ai valori di misurazione precisi, è necessario tenere conto delle tolleranze: per ciascun ramo della linea principale ± 20 cm, per la lunghezza del montante e toccare ± 1,5 cm

Per questo schema la fogna combina importanti misure della distanza tra i singoli punti, cioè gli assi centrali:

  • tubo di livello e autolavaggio;
  • vasche da bagno e lavandini;
  • tazza e lavandino.

È inoltre necessario prendere in considerazione lo spessore del muro che separa i blocchi idraulici di due appartamenti adiacenti.

Posa esterna dei tubi

A differenza dei tubi di scarico interni, che possono essere sia aperti che mascherati nei pavimenti, le autostrade esterne sono comunicazioni nascoste. Le condutture spesso hanno uno sbocco al piano seminterrato di una casa e conducono al trattamento delle acque reflue o agli impianti di stoccaggio. Per tutta la loro lunghezza, dovrebbero avere un diametro di almeno 110 mm e una pendenza chiaramente marcata di 0,02 m per metro lineare.

Oltre al pregiudizio obbligatorio per le autostrade esterne, ci sono una serie di altri requisiti. Ad esempio, dovrebbero anche essere dotati di pozzi di visualizzazione (ispezione) in tutto. Se l'autostrada è diritta, un pozzo è disposto ogni 10 m, se ha curve, quindi è anche nei punti di svolta. Sono necessari anche pozzi tecnici dove diverse autostrade si intersecano o hanno una transizione a gradini.

Per le acque di scarico esterne vengono utilizzate tubazioni con una sezione trasversale di 1,1 m fino a 2,0 m Come già rilevato in precedenza, l'angolo di inclinazione dipende dal diametro interno della tubazione, pertanto ne teniamo conto durante l'installazione di trincee e la posa di comunicazioni. Non dimenticare che i valori più piccoli vengono utilizzati per tubi di grande diametro:

  • a D 150 mm - da 0,007 ma 0,01 m;
  • a D 200 mm - da 0005 m a 0,008 m.

Questi sono i valori minimi. Quando si installa un pezzo corto di tubo con una grande sezione trasversale, una pendenza miserabile può essere impercettibile, ma per le tubazioni lunghe le differenze possono essere pronunciate. Ad esempio, quando si posa un tubo con un diametro di 15 cm, si è deciso di eseguire una pendenza di 1 cm / metro lineare. Si scopre che per ogni 10 m la differenza è di 10 cm, e dopo 100 m è 1 m. Questo dovrebbe essere preso in considerazione e combinato con i parametri del livello delle acque sotterranee, nonché con gli indicatori del livello di congelamento del suolo.

Come controllare la pendenza

Per un esempio di montaggio di un'autostrada esterna, prendiamo la posa di un singolo tubo diritto che porta dall'edificio alla fossa settica.

Lo scopo del tubo è quello di spostare i liquami provenienti dagli impianti idraulici al serbatoio comune. Questi includono i rifiuti di grasso dal lavello della cucina, e la materia fecale dal water, e l'acqua sporca dal box doccia. È ragionevole che il tubo abbia una sezione trasversale di almeno 110 mm. Per noi è importante che la pendenza richiesta venga mantenuta in tutto il tubo, in questo caso - 0,02 m / metro lineare.

C'è una grande opportunità per misurare l'angolo di inclinazione in diverse fasi di lavoro utilizzando un livello laser. La galleria fotografica contribuirà a presentare aree di lavoro visivamente controllate.

Regole di installazione delle acque reflue

Installazione della rete fognaria interna.

All'installazione della rete fognaria interna di solito si applicano tubi in polipropilene con un diametro di 50 e 100 mm. Un tubo con un diametro di 100 mm viene posato dalla toilette all'uscita dalla casa o in un appartamento, se la casa è più di 1 piano, anche il montante della fognatura viene montato da un tubo da 100 mm. Lavabo, vasca da bagno, lavatrice, ecc. collegare il tubo con un diametro di 50 mm. Se i rami del sistema di fognatura si trovano su un piano orizzontale, i collegamenti devono essere montati solo con tee o traverse oblique. Inoltre, non sono consentiti i giri orizzontali del sistema di fognatura ad angolo retto, tutti i giri sono eseguiti da prese a 45 gradi. Gli angoli retti nella connessione dei tubi di fognatura sono consentiti solo in un piano verticale, ad esempio, unendo un montante della fogna o girando il montante stesso.

A tutti i giri del sistema fognario dovrebbero essere forniti audit, tranne nei casi in cui la sezione girevole ha accesso attraverso il quale può essere pulita (ad esempio, un lavabo si trova nelle vicinanze). Negli edifici a più piani, sono previsti anche audit ogni 3 piani e in case a 5 piani all'inizio e alla fine del montante della fogna. Con una sezione orizzontale ininterrotta del sistema fognario maggiore di 12 metri, è prevista anche una verifica.

Il montante della fognatura deve avere una ventilazione (il cosiddetto tubo del ventilatore), al fine di evitare un eccessivo scarico di aria nel sistema fognario. Il tubo del ventilatore deve avere un diametro non inferiore al diametro del riser stesso ed essere a 0,5 metri sopra il tetto.

La pendenza del tubo di scarico dovrebbe essere compresa tra 1 e 2 cm / m. All'aumentare della pendenza, il livello di rumore della tubazione fognaria aumenta e la sua capacità autopulente diminuisce, vale a dire c'è una separazione di flussi e particelle solide sono depositate sulla pipeline. Aumentare la pendenza è consentito quando si collegano dispositivi a una distanza non superiore a 1,5 m. Ridurre la pendenza porta ad una diminuzione della velocità del movimento dell'acqua, che non è consentita (la velocità raccomandata dell'acqua nel sistema fognario è di 0,7-1 m / s).

La posa delle tubazioni fognarie può avvenire sia all'interno del pavimento che all'interno delle pareti, mentre viene riempita con malta cementizia o intonacata. Al fine di ridurre il livello di rumore del sistema fognario in questi casi, è consigliabile avvolgerli con materiale morbido, non ci dovrebbero essere vuoti d'aria tra il tubo e l'intonaco, e lo spessore dell'intonaco dovrebbe essere di almeno 2 cm.

Tagliare i tubi di polipropilene durante l'installazione può essere effettuato con un seghetto o una smerigliatrice, mentre nel punto tagliato che inseriremo nella presa, è necessario tagliare lo smusso con un file o una mola. Prima di installare il tubo della fogna nella presa, è lubrificato preliminarmente con lubrificante a base di silicone, non è consigliato lubrificare la presa stessa, questo facilita l'installazione e aumenta la tenuta del sistema. Dopo aver inserito il tubo nella presa, si consiglia di estrarlo alla dimensione di 8-10 mm, per garantire il cosiddetto gap termico. Per l'installazione di residui di tubi (senza prese), vengono utilizzati giunti di riparazione sagomati.

I tubi per le fognature sono fissati con morsetti standard ogni 10 * tubi D, ad es. Un tubo con un diametro di 100 mm deve essere fissato ogni metro. I riser possono essere fissati dopo 1-2 m, e la distanza tra la parete e il tubo non deve essere inferiore a 5 mm. È necessario avere un morsetto direttamente sotto la presa e fissare saldamente il tubo per impedirne il movimento durante il funzionamento. Il successivo fissaggio sullo stesso tubo può essere allentato per ridurre lo stress interno nel tubo.

Installazione della fognatura esterna.

Quando si installano acque di scarico esterne, si utilizzano tubi in PVC con un SDR di non più di 44. La posa dei tubi per acque di scarico esterne deve essere effettuata con una pendenza di 1-2 cm / m. Poiché il sistema di fognatura a flusso libero non ha pressione interna, per evitare che il tubo si rompa con il terreno, deve essere accuratamente sigillato. Si consiglia di riempire il fondo della trincea con uno strato di 15-20 cm di sabbia, e dopo aver posato il tubo, riempirlo anche con uno strato di sabbia sulla parte superiore e sui lati, seguito da pigiatura.

La profondità di posa del tubo di fognatura non è standardizzata, ma è determinata in base alle condizioni climatiche, al tipo di terreno e al carico di peso sopra il luogo in cui è posato il tubo di fogna. Nella zona climatica della Russia e dell'Ucraina, a causa di carichi insignificanti sul suolo, una profondità di 70-80 cm è considerata sufficiente. Tuttavia, l'ingresso della fognatura nel pozzo nero o nella fossa settica deve essere di almeno 1 m, per evitare che si congeli. Poiché l'acqua di solito ha una temperatura di 15-20 ° C quando i reflui lasciano la casa, il ritiro dall'edificio può essere fatto a una profondità di 0,5 m. Se per qualche motivo non è possibile approfondire il tubo di 50 cm, deve essere isolato con fibra di vetro o altro materiale isolante.

È necessario installare pozzi nelle curve e differenze nelle profondità del tubo di fognatura, nonché con un tubo dritto che si estende su distanze superiori a 25 metri è necessario installare un pozzo.

Non è consentito collegare i tubi di fognatura di vari materiali, dal momento che hanno coefficienti diversi di espansione termica, che possono portare alla distruzione dei tubi.

L'angolo di rotazione del tubo di fogna

Ciao cari esperti e maestri di casa.

Mi piacerebbe conoscere l'opinione di persone esperte. Tubo della fogna dal bagno e dal lavandino
deve girare 2 volte prima che entri nel montante della fogna.
Ho sentito che tali svolte non sono molto buone in termini di terreno.
Pertanto, la domanda è, per cosa è più efficiente da usare
gira un angolo del tubo a 90 gradi o due a 45 (bloccato l'uno nell'altro)?
La seconda opzione fornisce una svolta più fluida, ma una pipa composta da
le connessioni aggiuntive non saranno così fluide che teoricamente
può influire sulla sua pervietà.

Beh, se lo fai c'è un flusso sarà il 50 ° cho difficilmente tubo gestirà (il bagno è possibile nel lavandino, immagino), poi due 45 preferibile, ma quello che con il flusso d'acqua, che crea un lavandino e angoli 90 ° affrontare Nel tuo caso, penso, è meglio arrotondare i turni in due set di 45.

Su questa fogna siederanno il bagno e affonderanno.
In molti posti ho visto angoli esattamente a 90 gradi.

Avrò questa pipa incastonata nel muro.
Per curve di 45 gradi, dovrai martellare più muri per aumentare la profondità, in modo che anche le curve morbide siano nascoste all'interno del muro.
Quindi chiedo.
Quanto è giustificato nel mio caso?

2 * 45 in modo da non rimpiangere che il bagno si fonde da molto tempo

. questo è certo, dal momento che tutto sarà murato, è meglio ora riempire più profondamente e metterne due per 45 ciascuno.

2 * 45 Questo è quello che farò quando poserò nel muro. Consigliato idraulico esperto. E perfino sviluppato una teoria.

bene.
grazie
Ascolterò la tua opinione.

E come pulire il tubo con una curva a 90 gradi?
quindi 2 * 45 è meglio

Pulito con un cavo idraulico speciale.
È flessibile e se viene fatto scorrere mentre viene inserito nel tubo, è possibile passare attraverso 90 gradi.
la domanda è quanto la pervietà sarà peggiore?

Ho visto un sacco di foto dove esattamente gli angoli dei tubi sono usati a 90 gradi e quasi mai visto dove 2 è a 45. Perché non è chiaro. Sembra che entrambi non siano un forte deficit.

Mega549 ha scritto:
dove esattamente gli angoli del tubo sono usati a 90 gradi

ha assunto costruttori che non si curano dopo aver finito il lavoro

Ciao a tutti Farò una domanda in questo argomento, perché penso che sia il più appropriato. Dirò subito: non sono un idraulico.

Quindi, ho comprato un'opzione per costruire casa. La rete fognaria è già stata effettuata prima del foro di scarico. Dal pozzo c'è una pipa del metro 3 sopra il terreno.
La casa aveva i seguenti fori nella fogna:

  • sotto il lavandino in bagno
  • sotto il bagno nel bagno
  • sotto il bagno (ma non nel luogo in cui dovrebbe stare!)
  • sotto il lavandino del lavandino in cucina
  • sotto la lavastoviglie in cucina
  • sotto la lavatrice.

Come hai capito, i tubi a cui abbiamo collegato le prugne di alcuni "elettrodomestici" (lavandino, vasca da bagno, ecc.) Sono usciti dal pavimento.

Tutto è buono, ma sotto il water (110mm) c'era un altro angolo. Pertanto, lo abbiamo condotto in cima al pavimento.
E si è scoperto 2 angoli di 90 gradi e la corrugazione sulla stessa uscita del water.
Il primo mese tutto è andato bene - tutto si fonde - nulla si attarda ed è tranquillo.

Ma di recente la situazione ha cominciato che quando si unisce in eau de toilette - se ne va lentamente in bagno e il lavandino (e talvolta il lavaggio) acqua comincia a bollire, con la semplice pressione di acqua verso l'alto (invece di succhiare).
Quando è iniziato, ho tirato un mozzicone (vicino alla tazza del gabinetto) da un ramo di uno spesso tubo.
Ho versato l'acqua nel water - tutto è andato rapidamente come prima, ma l'aria è uscita da questo buco.
Sì, voglio solo dire che usando un lavandino, un lavandino o un bagno, l'acqua non si attarda e scarica velocemente e niente gorgoglia.

Così mi sono reso conto che l'aria del sistema si accumula il mio fognaria, e quando ci si fondono nel gabinetto che la pressione dell'aria di acqua dal gabinetto cercare di forzare la loro strada - attraverso il lavandino e vasca da bagno (se v'è una spina nel foro di backup) o attraverso il foro (se è aperto).

In realtà la domanda è cosa fare? Dove scavare?
Il filtro dell'aria in questo set di fori - ma lui, come ho capito, aveva il significato opposto (era contro il vuoto), e naturalmente non ha aiutato.
I tubi nel bagno sono nuovi - usa poco più di un mese.

Quale pendenza dovrebbe essere in tubi di fogna

Quando si lavora su un progetto di sistema di drenaggio domestico, vale la pena sapere quanti gradi inclinare il tubo di fogna. Con una semplicità esterna di costruzione, l'installazione non corretta del tubo può portare a conseguenze indesiderabili e il lavoro dovrà essere svolto di nuovo. Nella maggior parte dei casi, i liquami nelle case funzionano per gravità, quindi diventa ovvio che un angolo di inclinazione troppo basso porterà a un passaggio insufficiente e, in caso contrario, il sistema non funzionerà.

I costruttori principianti hanno spesso il desiderio di installare il tubo sotto una grande pendenza in modo che le acque reflue lo attraversino più velocemente, tuttavia, questo approccio è errato. Se c'è un eccesso di bias, l'insabbiamento del tubo inizia perché l'acqua esce molto velocemente e non ha il tempo di lavare via tutto il liquame, che successivamente si attacca al sistema fognario dall'interno. Anche per questo motivo, c'è una rottura della stitichezza dell'acqua nei sifoni, a causa della quale l'aria dal sistema di pulizia può entrare nello spazio abitativo. Probabilmente non vale la pena spiegare quale tipo di odore emette liquami.

C'è ancora un motivo per cui il tubo dovrebbe essere lasciato riempito. L'afflusso d'aria negli ambienti aggressivi aumenta lo sviluppo della corrosione, riducendo la durata del sistema.
Il problema principale affrontato da costruttori inesperti che stanno cercando di condurre il drenaggio da soli è che l'inclinazione è misurata in unità insolite. Nelle regole e regole di costruzione, in tutte le altre directory per i costruttori, sono indicate le frazioni decimali, ad esempio 0,03 o 0,0012.

Molte persone sono abituate a misurare la pendenza in gradi, quindi non riescono a capire il significato di queste figure. Tuttavia, tutto è abbastanza semplice. Questa frazione indica il rapporto tra l'altezza della riduzione del tubo e la sua lunghezza. È meglio tracciarlo in centimetri. Ad esempio, 2 cm per 70 cm o 1,5 cm per 70 cm. La lunghezza del tubo di fognatura, misurata in metri, dopo aver moltiplicato per la quantità della pendenza darà l'intera altezza del pendio per tutta la sua durata.

Spiega con l'esempio. Ad esempio, la lunghezza totale del tubo è di 5,6 metri, in base al libro di riferimento, è necessaria una diminuzione di 0,07, nel qual caso dovrebbe esserci una differenza tra 5,6 * 0,07 = 0,39 o 39 cm tra il livello della fine e l'inizio del tubo.

Il parametro principale che deve essere guidato durante la posa del tubo per le acque reflue, è la sua pienezza. Questo indicatore può essere trovato dividendo l'altezza del livello d'acqua nel tubo per il diametro del tubo di fogna. Se questo valore è 0, la pipe è completamente vuota e, se è 1, è intasata. Il valore ottimale di questo indicatore è compreso tra 0,5 e 0,6. In questo caso, lo stock funziona correttamente.

Una piccola variazione è associata alle varie proprietà dei materiali utilizzati nella fabbricazione dei tubi e alla loro capacità di formare uno strato limite che viene trattenuto vicino alla superficie interna del tubo. Ad esempio, i tubi in plastica o vetro hanno una superficie liscia, la loro pienezza dovrebbe idealmente essere 0,5, e le tubazioni in amianto e ceramica hanno un rilievo grossolano, quindi il valore di 0.6 è ottimale per loro.

Questo valore di pienezza consente il passaggio degli scarichi a una velocità di 0,7 metri al secondo, che mantiene le frazioni solide in sospensione e impedisce loro di aderire alle pareti del tubo.
Pertanto, le caratteristiche calcolate della condotta fognaria possono essere determinate moltiplicando la velocità per la radice quadrata dell'occupazione del tubo. Questo valore deve essere maggiore o uguale al livello ottimale di occupazione (0,5 - 0,6).

La pendenza minima della condotta nell'appartamento dipende dal diametro dei tubi. Secondo il manuale, per tubi con un diametro di 50 mm è 0,03, che significa 3 cm per metro, e per tubi da 100 o 85 mm è di 2 cm.
Come si può calcolare l'angolo di inclinazione del tubo per i liquami e non commettere errori? Spesso i piani degli appartamenti e delle case private non possono essere definiti completamente piani, quindi è consigliabile utilizzare un livello laser o bolla.

Un tracciante teso può anche aiutare. Quando si collega il tubo al riser, può essere utilizzato per determinare la verticale di riferimento. Per calcolare, il valore sotto il quale la condotta fognaria convergerà con il riser, è necessario calcolare l'arcsine della relazione del declino e prendere questo risultato da 90.

Le regole e le norme di costruzione indicano le dimensioni ottimali della pendenza della condotta fognaria esterna, che ha un diametro grande rispetto alle comunicazioni interne. Con un diametro del tubo di 150 mm, la pendenza del metro / metro del tubo deve essere 0,008, e in condizioni speciali, 0,007. Nella versione con un tubo da 200 mm, la pendenza del metro / metro è 0,007, e in condizioni speciali è 0,005.

Condizioni speciali sono tali condizioni quando, per vari motivi, non è possibile creare la pendenza necessaria, in altre parole, l'indicatore di condizioni speciali presuppone un livello minimo di riduzione se qualcosa impedisce di creare una pendenza ottimale per una condotta fognaria esterna.

C'è anche il più grande valore di questo parametro. È pari a 0,15, il che significa che se si rilasciano più di 15 centimetri per metro di tubazione, il sistema funzionerà in modo molto inefficiente, il tubo sarà inondato di acqua alla sua rapida convergenza e si intasa rapidamente con i liquami. Il fluido semplicemente non avrà il tempo di lavare via le impurità solide.

Calcolando la pendenza, è possibile tenere conto di altre caratteristiche del sistema, ad esempio la natura del suo carico. Se lo scarico è fatto dal lavandino nell'appartamento, non dovresti aver paura delle inondazioni e, se necessario, puoi rendere la pendenza abbastanza grande, ma comunque tale da escludere la probabilità di interruzione della stitichezza dell'acqua nei sifoni.

Il rispetto della tecnologia di posa della linea fognaria e le dimensioni raccomandate dalle norme sono alla base del funzionamento senza problemi del sistema. Non devi pensare a come scegliere la pendenza ottimale del tubo, basta aprire il SNiP e trovare tutte le risposte lì.

Riassumendo quanto sopra, si dovrebbe concludere che il valore più ottimale della riduzione del tubo per acque reflue è nell'intervallo di 15-25 mm per metro di tubo, e dati accurati possono essere trovati nei libri di riferimento.

Tubo per fognatura inclinato 110 mm

Il riferimento principale che dovrebbe essere utilizzato per determinare la pendenza dei tubi delle acque reflue è lo SNiP. Si afferma che per tubi con un diametro di 110 mm, l'angolo di inclinazione ottimale è 0,02. Tuttavia, vale la pena ricordare su altre sfumature. Quando si installano i tubi, si raccomanda di evitare di girare ad angolo retto su qualsiasi piano.

Per evitare ciò, vale la pena utilizzare una connessione seriale di diversi rubinetti con una piccola angolazione. Se questo non è possibile, allora è possibile installare revisioni (pulizie) in tali luoghi. Tutte le parti fognarie devono essere saldamente fissate con morsetti speciali, la fase di installazione è pari a 10 diametri del tubo.

Lo scarico interno delle fognature deve essere dotato di una ventilazione a ventaglio che salvi la stanza dall'abbattimento degli odori sgradevoli e inoltre garantirà il corretto funzionamento del sistema senza rotture dei blocchi dell'acqua.

Il tubo deve essere installato verticalmente senza deviazioni. In una casa privata, a volte è necessario installare sezioni orizzontali, quindi dovrebbero essere fatte con una leggera inclinazione. In questo caso, la pendenza del tubo dell'imbuto è diretta verso il sistema. Questo viene fatto per assicurare che la condensa atmosferica e la precipitazione intrappolata nel tubo scorra immediatamente nella fogna e non intasare il tubo.

Per l'installazione di un tubo di fognatura esterno da 110 mm, è necessario seguire una pendenza minima di 0,03. Quando si installa un sistema esterno, è necessario utilizzare altre regole. La linea di scarico deve essere posata 30 cm sotto il livello di congelamento del terreno. Altrimenti, la necessità di uno speciale isolamento termico. Il fossato dovrebbe essere più profondo di 20-30 cm rispetto al livello di posa dei tubi, e se è più profondo, è necessario riempirlo con una miscela di sabbia e terra, seguita da una pigiatura.

È conveniente adattare il livello del fossato con l'aiuto di un filo teso sopra il livello desiderato. L'ultimo letto sotto il tubo e la pendenza della fogna sono formati da un cuscino di sabbia su cui è montato il sistema. I tubi per le acque reflue dovrebbero essere installati con una campana per soddisfare il flusso, che garantirà un alto livello di tenuta.

Se vuoi accorciare il tubo, può essere tagliato con un normale seghetto e uno smusso lungo il tagliente. La campana è vietata. Tutto il materiale utilizzato nella pipeline deve essere privo di schegge, crepe e rotture, altrimenti si verificherà l'insabbiamento del sistema. Nei punti in cui la linea gira e scende di livello, vengono installati pozzi speciali. Dopo aver assemblato e posato i tubi, è necessario verificarne il livello. Se necessario, un letto di sabbia può essere versato per coprire il tubo di un terzo. I tubi devono giacere rigidamente, senza la formazione di vuoti sotto di loro. Solo in questo caso si formeranno pendenze ottimali per i liquami.

Dopo la regolazione, il tubo viene riempito, e inizialmente questo viene fatto con sabbia per prevenire danni al sistema da zolle di terra. Quindi puoi continuare a riempire di nuovo la trincea con l'aiuto della tecnologia.

Scegliere le fogne: il materiale da cui è stato realizzato e l'angolo di rotazione

Quando si installa un sistema di tubazioni, è sempre necessario cambiare direzione: ciò avviene con l'aiuto di parti incorporate nella pipeline, chiamate rami. Nei sistemi domestici per il ritiro delle acque grigie e fecali, un tale elemento per cambiare la direzione della linea è un sistema di drenaggio delle fognature, fatto di vari materiali e di diverse dimensioni.

Durante l'installazione indipendente della linea fognaria nella vita vengono utilizzati principalmente tipi di tubazioni in plastica, mentre le prese per i liquami all'interno e all'esterno degli edifici presentano alcune differenze. La conoscenza delle loro caratteristiche tecniche contribuirà a realizzare la corretta installazione di linee fognarie esterne ed interne nel rispetto della tecnologia senza inutili costi finanziari.

Fig. 1 Che cosa sono i tubi di fogna

Quali sono gli elementi sagomati per i liquami

Nel caso della scelta di tubi e raccordi per liquami nel mercato delle costruzioni esiste una vasta gamma di prodotti che possono essere suddivisi in diverse categorie. A seconda della posizione dell'autostrada distinguere:

  1. Elementi per l'installazione della rete fognaria interna. Sono installati all'interno dei locali e servono a scaricare i liquami dalle vasche da bagno, dalle vasche da bagno, dai lavandini, dalle lavatrici e dalle lavastoviglie. I prodotti di questa categoria sono verniciati in grigio.
  2. Parti per fognature esterne. Gli elementi, calcolati in base ai loro parametri fisici per operare in condizioni ambientali difficili, servono a scaricare i liquami dai locali residenziali nel sistema fognario generale o nelle fosse settiche. Per facilitare il rilevamento della loro posizione sotto terra sono dipinte in colori arancioni.

Fig. 2 tubi e raccordi in ghisa

In base al materiale utilizzato per uso individuale, si distinguono i seguenti elementi:

Ghisa Prodotti moralmente obsoleti che non sono attualmente in uso pratico nella famiglia. I tubi di ghisa in ghisa sono pesanti, difficili da installare a causa della mancanza di anelli di tenuta integrati, hanno una superficie ruvida interna, che col tempo diventa coperta da crescite. Sebbene i tubi abbiano una vita utile di circa 70 anni quando vengono utilizzati all'interno degli edifici, si arrugginiscono nel terreno e diventano inutilizzabili molto più velocemente. Pertanto, durante la posa è necessaria l'impermeabilizzazione esterna.

Acciaio. Tipo di tubi per fognatura quasi inutilizzato nella vita di tutti i giorni a causa della sua bassa resistenza alla corrosione, installazione difficile con saldatura e pareti sottili. Nell'industria e nelle utenze, l'acciaio zincato viene utilizzato per aumentare la resistenza alla corrosione.

Fig.3 Installazione del sistema di fognatura dei rubinetti

Cemento amianto Una buona scelta di opzioni per le tubazioni fognarie rispetto alle precedenti due versioni, è possibile utilizzare tipi di pressione e non di pressione. A differenza della ghisa, i prodotti in cemento-amianto sono più leggeri, non corrosivi, hanno pareti interne lisce e una lunga durata. La tenuta della connessione si ottiene attraverso l'uso di anelli di tenuta in gomma del sistema CAM, gli svantaggi includono la fragilità e l'assenza di rubinetti per ruotare la linea (sono usati mezzi tubi di metallo).

Ceramica. La tubazione in ceramica è facile da installare grazie agli anelli in gomma integrati e ai raccordi girevoli, ha pareti interne lustrate lisce, una lunga durata e la migliore resistenza agli agenti chimici aggressivi. Gli svantaggi della ceramica includono un costo molto elevato.

Fig. 4 caratteristiche di polipropilene (PP)

Plastic. Il leader assoluto tra tutti i tipi di condotte fognarie in casa, che sono realizzati con le seguenti materie plastiche:

Polietilene (HDPE). L'ambito delle condotte in polietilene non influisce sui sistemi di fognatura individuali, sono utilizzati nell'industria e nei servizi pubblici. Quando si installano tali linee, i tubi sono giuntati mediante saldatura o con l'uso di giunti esterni saldati dall'alto e sigillando il giunto di testa. Il polietilene è nero, resistente agli agenti corrosivi e agli agenti chimici aggressivi.

Polipropilene (PPR). Le linee in polipropilene possono essere facilmente montate tramite prese con anelli in gomma, hanno pareti interne lisce, peso leggero, elevata resistenza alla corrosione e lunga durata. In alcuni casi (tettoni inseriti in linea) i tubi possono essere collegati tramite giunti esterni con un anello di tenuta su ciascun lato.

Cloruro di polivinile (PVC). Le linee di fognatura in PVC sono leader tra tutti i tipi per uso individuale, hanno una connessione a presa con un anello di tenuta, e una vasta gamma di rubinetti con angoli diversi sono usati per cambiare direzione. A differenza del polipropilene, vengono utilizzati non solo per il dispositivo, ma anche per i liquami esterni.

Fig. 5 Specifiche del cloruro di polivinile

In base alla progettazione, esistono raccordi per fognature che consentono alla linea fognaria di svolgere le sue funzioni dei seguenti tipi:

Tocca: l'elemento serve a cambiare la direzione della linea ad angoli di 15, 30, 45, 67, 87 gradi.

Nelle reti fognarie in plastica vengono utilizzati anche tee o croci per collegare tubi con un diametro di 50 mm.

Accoppiamento - è progettato per il collegamento esterno a tenuta di giunzioni di tubi dello stesso diametro con l'aiuto di anelli di tenuta in gomma a doppia faccia.

Tee: consente di collegare due linee in un unico tronco.

Cross - progettato per collegare i tubi con un angolo di 90 gradi.

Riduzione: utilizzata per l'unione di due tubi di diverso diametro.

Ispezione: un raccordo per tubi di plastica consente l'accesso all'autostrada dall'interno durante le operazioni di pulizia.

Tubo di compensazione: l'elemento è progettato per eseguire funzioni ausiliarie durante l'esecuzione di lavori di ingegneria nella linea (tee di ancoraggio).

Fig. 6 Tipi di raccordi per liquami domestici

Rubinetti in polipropilene per acque luride

I tubi per le fognature in polipropilene grigio sono utilizzati solo all'interno, per i diametri esterni delle tubazioni fognarie da 110 mm, vengono utilizzati prodotti con angoli di rotazione di 15, 30, 45, 67, 87 gradi. I prodotti in polipropilene hanno le seguenti caratteristiche principali:

  • Il polipropilene ha paura delle radiazioni ultraviolette, quindi è usato solo in ambienti chiusi.
  • Neutro contro soluzioni acide, alcaline e alcoliche e composti inorganici.
  • Il punto di fusione del materiale è di circa 170 ° C. Durante il funzionamento, la temperatura ammissibile del fluido di lavoro non deve superare i 95 ° C.
  • La temperatura della fragilità del materiale varia da -20 a -25 C.

Come si può vedere dalle caratteristiche di cui sopra, il polipropilene viene distrutto a temperature insufficientemente basse, quindi il drenaggio in polipropilene di condotte e fognature non viene utilizzato nelle autostrade esterne.

Fig. 7 Tipi di angoli di rubinetteria

Rubinetti per fognatura in PVC

Le linee fognarie di polivinilcloruro non plastificato sono ampiamente utilizzate all'esterno e all'interno di edifici, rubinetti per dimensioni di 110 mm. avere angoli standard di deviazione dalla linea assiale centrale di 15, 30, 45, 67, 87 gradi. La linea fognaria in PVC ha le seguenti caratteristiche:

  • Gli elementi sono progettati per funzionare con liquidi la cui temperatura non superi i 45 ° C e non scendono al di sotto di 60 ° C.
  • I tubi sono leggeri e hanno una superficie interna liscia che garantisce un'elevata produttività.
  • I prodotti non sono soggetti a corrosione, resistenti agli effetti acidi e alcalini, neutri alla maggior parte delle sostanze chimiche.
  • Il materiale ha una bassa conduttività termica, paragonabile agli isolanti termici: ciò riduce il rischio di congelamento della linea in inverno.
  • A causa della resistenza chimica del materiale a varie sostanze, la vita utile delle acque di scarico del PVC raggiunge i 50 anni.

Filiali per tubi corrugati Korsis

Tubi a filo Korsis - prodotti realizzati con la più recente tecnologia, il design presenta una struttura a due strati con pareti interne lisce e nero ondulato esterno che protegge la superficie dalle radiazioni ultraviolette. A causa di questa struttura, i tubi hanno una elevata rigidità degli anelli, che consente loro di operare a grandi profondità. Il materiale delle pareti interne del tubo è in polipropilene - questo consente di utilizzare il prodotto a temperature di liquidi in scorrimento di circa 65 ° C.

Fig. 8 tubi Korsis, una campana con un sigillo ad anello - un design e l'aspetto

Nella fabbricazione dei tubi Korsis è presente una presa saldata con pareti interne lisce, un anello di tenuta sporgente viene inserito sopra le corrugazioni dell'altra tubazione e inserito nella presa. Quando si cambia la direzione della linea, si utilizzano curve con una superficie corrugata esterna e pareti interne lisce, vengono posizionate all'esterno attraverso anelli di tenuta sui tubi e inseriti all'interno anche attraverso un anello a tenuta di pressione.

Dimensioni dei raccordi delle fognature e raccomandazioni per l'installazione delle linee fognarie

Le dimensioni dei rubinetti delle acque di scarico corrispondono ai tubi a cui sono collegati e sono regolate da GOST. Si tenga presente che per le fognature esterne si utilizzano speciali tubi di colore arancione, che hanno uno spessore maggiore di quelli interni (2 mm, lo spessore delle pareti dei tubi interni e 3,1 - 3,4 mm, quelli esterni).

Fig. 9 fognature in plastica - parametri dimensionali

Durante la posa della linea fognaria, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:

  • La trincea viene estratta in modo tale da evitare che i tubi si congelino in inverno, e la pendenza di una linea con un diametro di 110 mm deve essere presa in considerazione. fa 20 mm. su 1 metro lineare.
  • Se la profondità è troppo grande, i tubi sono isolati (è possibile utilizzare il cavo elettrico di riscaldamento incorporato o esterno) e sollevarlo più in alto.
  • Sul fondo della trincea si trova solitamente uno strato di sabbia dello spessore di 100-150 mm. Per isolare e ridurre il carico sulle pareti del tubo, il pozzo viene riempito di argilla e quindi confrontato con il terreno con il terreno.

Scarico fognario - regole di installazione

Fig. 10 Installazione di prodotti nelle comunicazioni fognarie

L'installazione dei rubinetti nel sistema fognario viene eseguita a forma di campana e consiste in diverse semplici operazioni:

  1. Il tubo in PVC, da cui verrà ruotata la linea, viene tagliato alla distanza desiderata usando una smerigliatrice o un seghetto. È necessario assicurarsi che il taglio sia rigorosamente perpendicolare all'asse centrale. Per fare questo, è possibile utilizzare un foglio di carta, che viene avvolto attorno al tubo e incollato insieme con nastro adesivo o colla lungo il bordo, dopo di che viene tagliato rigorosamente lungo la linea.
  2. Dopo il taglio, il bordo interno del tubo viene pulito dalle sbavature, all'esterno eseguono uno smusso con un angolo di 15 gradi con un file, una smerigliatrice o una carta smeriglio. Allo stesso tempo, è necessario prestare particolare attenzione alla parte interna - i rifiuti di acque reflue fibrose possono aderire alle più piccole sbavature, il che comporterà l'intasamento del canale alla svolta.
  3. Allo stesso modo, preparare la superficie del bordo esterno della presa, che verrà inserita nella pipa successiva: fare una sfaccettatura con un angolo di 15 gradi.
  4. Dopo la lavorazione, le estremità del tubo e dell'uscita sono coperte con grasso tecnico o acqua saponata, quindi viene montata la sezione rotante, inserendo l'uscita nei tubi.

La connessione deve essere eseguita inserendo le parti nelle prese con una piccola rientranza di compensazione di 10 mm. Per questo, le parti sono applicate l'una all'altra e i segni sono fatti sulle pareti esterne con una matita, approfondendo gli elementi durante l'installazione non oltre questo segno.

Sigillatura di giunzioni di tubi

Fig. 11 Unione di tubi in PVC nelle fogne

Al momento dell'installazione della rete fognaria da tubazioni in plastica non è richiesta la sigillatura speciale dei giunti - il consolidamento viene effettuato a spese degli anelli di gomma incorporati. Per migliorare l'affidabilità delle connessioni, è possibile utilizzare sigillanti siliconici neutri o acidi per le tubazioni, che coprono ulteriormente gli spazi vuoti nelle prese. È inoltre possibile utilizzare vari nastri isolanti adesivi per tubi (su base di bitume, nastro di alluminio, izolon) - sono avvolti sulla spirale esterna avvolta sul giunto di testa.

I colpetti di plastica svolgono un ruolo importante nell'installazione della linea di fognatura, consentendo di cambiare la direzione della linea sotto un'ampia gamma di angoli diversi, a volte per una transizione graduale in un gruppo vengono utilizzati due elementi di tocco. Possono essere facilmente montati mediante l'installazione in prese di tubi dopo la preparazione più semplice: rimozione dello smusso esterno e lubrificazione della superficie con acqua saponata o olio.

Installazione di fognature fai-da-te: note di pratica

Come è facile intuire dal titolo, questo articolo parla di come eseguire l'installazione di tubi di fogna con le proprie mani. Non ci saranno lunghe discussioni su argomenti astratti e frequenti riferimenti a documenti normativi: il mio obiettivo è condividere la mia esperienza pratica con il lettore. Quindi vai.

Disposizione di schizzo di acque luride nell'appartamento.

materiale

Il tubo di ghisa in fiamme ha senso da usare in due casi:

  1. Quando si sostituisce la sezione del montante in ghisa ai piani inferiori di un condominio. La ghisa dà un enorme vantaggio sullo sfondo della plastica nel rumore: spessi muri massicci del riser eliminano la situazione quando puoi programmare le tue visite ai servizi igienici con i vicini più in alto;

Non un capolavoro di estetica, ma senza rumore.

L'insonorizzazione non è stata cancellata. Se costruisci una scatola di cartongesso e la riempia di lana minerale, riceverai almeno un livello di rumore superiore con un tubo di plastica.

  1. Quando si rilascia un pozzo o una fossa settica a una profondità bassa sotto una strada sterrata. La ghisa è più forte e resiste meglio alla deformazione.

In altri casi, a mio parere, è più conveniente utilizzare normali tubi in PVC: arancione per l'installazione esterna e grigio per interni. I loro vantaggi sono ovvi:

  • Vita di servizio di 50 anni o più;
  • Installazione estremamente semplice di tubi per fognature;
  • Resistenza a qualsiasi media aggressivo;
  • Prezzo più basso rispetto alle soluzioni concorrenti: il polipropilene e tanto più il ferro.

Il PVC è quasi un materiale ideale per i liquami.

Regole generali

Acque luride all'aperto

  • Viene posato il più possibile in linea retta, con pendenza costante. In curva, sono previste revisioni o tee per la pulizia: qualsiasi curva è un potenziale punto di blocco;

Trasformare il serbatoio settico a tracimare con il tee per la pulizia.

  • Quanto è profondo l'interramento del tubo dipende dalla zona climatica. La profondità di SNiP 2.04.03.25 è selezionata in base all'esperienza di gestione delle reti fognarie nella vostra regione. In pratica, puoi concentrarti sul livello di congelamento del suolo. Per la comodità di un lettore rispettato, darò i suoi valori per alcune importanti città russe.

I valori in diverse fonti differiscono del 5-10%. Forse questo è dovuto alle diverse date di misurazione e alle fluttuazioni a lungo termine delle temperature invernali. In ogni caso, è meglio concentrarsi sui valori massimi.

  • Per le reti esterne, i documenti normativi raccomandano fortemente l'uso di tubi con un diametro di almeno 150 mm. Tuttavia, la mia esperienza personale conferma che per una casa privata con 2-3 bagni è sufficiente emettere un pozzo o una fossa settica di 110 mm;

Posa della fognatura esterna al pozzo.

  • A questo diametro, la pendenza del tubo di fogna dovrebbe essere di 2 cm per metro lineare;
  • L'installazione dei tubi di scarico con le proprie mani è sempre presa contro il movimento delle acque reflue. Quindi la superficie interna della connessione si aggrapperà a meno detriti.

Liquami domestici

  • Per vasche da bagno e bidet, viene prelevato un tubo con un diametro di 110 mm, per bagni, orinatoi, lavandini e cabine doccia - 50 mm. Un tubo di 150 millimetri in una casa privata è necessario solo in una situazione un po 'forzata, come tre servizi igienici visitati contemporaneamente;

La trama di 110 mm è responsabile del drenaggio della toilette. 50 mm sono destinati a un lavabo, un bagno e un lavello da cucina.

  • L'angolo del tubo della fogna è determinato dalla sua sezione trasversale:

Il pregiudizio non dovrebbe cambiare nel corso del movimento delle scorte. Altrimenti, le aree con una pendenza minima inizieranno a raccogliere sospensioni e diventeranno un luogo di frequenti blocchi.

  • Torniture e tratti rettilinei lunghi (oltre 8-12 metri) vengono nuovamente forniti con revisioni o tee per la pulizia quando gli zoccoli sono bloccati;
  • Le curve e i rami stessi sono fatti il ​​più piatti possibile. Cioè, non usi un angolo per girare di 90 gradi, ma due raccordi di 45 gradi ciascuno;
  • I tubi sono aperti quando possibile. Nella mia pratica, ci sono stati casi in cui è stato necessario aprire il tubo per eliminare l'intasamento. Capisci che è difficile aprire qualche... um, steso sotto il massetto o tra le travi di legno della lastra del tetto;

La nostra scelta è la posa aperta.

  • Sia il montante del condominio che il sistema fognario del cottage devono essere ventilati. Altrimenti, durante uno scarico di acqua, il sigillo d'acqua in uno degli impianti idraulici potrebbe essere rotto. Di conseguenza, gli odori del sistema fognario entreranno ininterrottamente nel vostro bagno;

La ventilazione può essere portata fuori dal frontone. Questo ti libererà dalla necessità di impermeabilizzare il collegamento del tetto e il tubo del ventilatore.

La mia ventilazione è organizzata attraverso i liquami del solaio.

  • Non dimenticare di installare un tee per la pulizia prima di rilasciarlo nel pozzo o nella fossa settica dal seminterrato. Questa semplice istruzione semplificherà enormemente la tua vita quando il problema è ostruito.

Suggerimenti esperti

Mi permetterò di dare qualche consiglio sull'installazione di un sistema fognario, che può essere molto utile per il lettore.

Ghisa

Il modo più conveniente per tagliare la smerigliatrice di tubi in ghisa con un cerchio sul metallo. In sua assenza, puoi incastrare il tubo attorno alla circonferenza con uno scalpello appuntito e romperlo posizionando un rivestimento basso sotto la linea di taglio.

La fresatura della campana non è un cabol e un sigillo in grafite. La connessione non scorre anche con un leggero spostamento. La goffratura può essere completata sia con una miscela di cemento-sabbia in un rapporto 1: 1, sia con cemento puro.

Sopra la campana goffrata sigillata con una soluzione.

In assenza di uno strumento speciale - inseguendo - stavo bene con un cacciavite largo.

Se, durante lo smantellamento, si incontra una campana riempita di sostanza plastica gialla - apri tutte le finestre, indossa un respiratore e riscalda l'articolazione con un asciugacapelli o una fiamma ossidrica. Preparati al fatto che la fusione di zolfo emanerà un fetore davvero infernale.

Come installare un piano in ghisa, eliminando le perdite sulle prese? È sufficiente fissare rigidamente ogni flare, escludendo il suo minimo spostamento. Ciò che sta cambiando sta fluendo.

Come assemblare una sezione di una colonna montante in ghisa tra i piani, senza scavare una fashonin da loro?

Per questo avrai bisogno di:

  • Tubo di compensazione;
  • Tubo a filo.

La foto mostra un assemblaggio simile con un tubo di compensazione, realizzato su una fogna di plastica nel mio seminterrato.

Come si fa la posa del proprio tubo di plastica? Ci sono alcune sfumature qui.

  • Per tagliare, utilizzare una smerigliatrice o un seghetto - giardino o metallo;
  • Dopo il taglio, assicurarsi di pulire le sbavature all'interno del tubo con un coltello affilato. Catturano meravigliosamente stracci e capelli fluttuanti nella fragrante distanza, provocando blocchi;
  • Prima di inserire il tubo nella campana, controllare la posizione dell'O-ring, quindi rimuovere lo smusso esterno dall'estremità e applicare una soluzione di sapone o sapone liquido su di esso. Ciò ridurrà la forza necessaria per assemblare il giunto;
  • È desiderabile fissare il tubo verticale sotto ogni campana. Orizzontale - con incrementi di non più di 10 diametri. Altrimenti, si affloscia per un anno o due, formando aree con una polarizzazione negativa - e ciao, blocchi grassi!

Prestare attenzione al passaggio tra i morsetti.

riscaldamento

A volte per una serie di motivi oggettivi o soggettivi è difficile posare tubi al di sotto del livello di congelamento. Ecco alcuni esempi di tali situazioni:

  • Permafrost;
  • Terreno roccioso;
  • La necessità di posare sulla facciata (ad esempio, come nel mio caso, quando si completa il piano attico alla casa finita).

Il problema è risolto in due fasi:

  1. Un cavo di riscaldamento è collegato al tubo. Il nastro di alluminio viene utilizzato per il fissaggio: riflette la radiazione IR nella direzione del tubo;
  2. Fuori dalla rete fognaria viene riscaldato da un guscio o materiale termoisolante laminato.

Per le mie condizioni (ricorda, la Crimea, la posa aperta di tubi non isolati nel cortile e la facciata) ho usato un cavo autoregolante con una potenza specifica di 30 W / m per un diametro di 110 e 16 W / m per un diametro di 50 mm.

Il diametro del diagramma è di 110 mm con un cavo da 30 watt.

conclusione

Spero che la mia umile esperienza aiuti il ​​lettore nella costruzione o nella riparazione. Come sempre, il video in questo articolo offrirà ulteriori materiali tematici. Apprezzerò i tuoi commenti e le tue aggiunte.