Come allungare il tubo di scarico e di riempimento in una lavatrice

Al momento dell'acquisto di un'auto, quasi sempre conosciamo la sua posizione futura. Ma spesso accade che a causa delle dimensioni o per altri motivi, il posto cambia. La prima difficoltà che i proprietari di SM devono affrontare è una lunga distanza dalle comunicazioni. Pertanto, oggi parleremo se è possibile allungare il tubo di scarico di una lavatrice automatica e come farlo correttamente.

Caratteristiche tecniche

Prima di allungare il tubo, è necessario conoscerne i parametri. Ricorda: in nessun caso non puoi alzarlo più di 1 metro, in modo che la pompa di drenaggio possa normalmente pompare fuori l'acqua di scarico dal serbatoio. Se si ignora questa raccomandazione, la bassa potenza della pompa non sarà sufficiente per drenare, l'acqua rimarrà nel serbatoio.

Durante la connessione, dovresti fare attenzione alla tensione libera del tubo, specialmente prestando attenzione al punto in alto. Dovrebbe essere 60 cm più alto del fondo. Questo è vero per tutte le macchine, indipendentemente dalla marca e dal modello. Tuttavia, se hai tutto contato fino a un centimetro, hai bisogno di ulteriori informazioni. Per scoprire il valore esatto, dai un'occhiata al manuale utente - tutto è scritto lì. Se nulla è indicato nel manuale, cercare altra documentazione tecnica per il CM.

estensione

Di solito la lunghezza massima del tubo non supera i due metri, e più spesso è solo di un anno e mezzo. Se il tubo è molto più corto, o le dimensioni standard non sono sufficienti per te, puoi fare un trucco - invece di allungare il tubo di scarico, procurane uno nuovo, di lunghezza sufficiente.

Attenzione! È possibile acquistare una parte in un negozio specializzato nella vendita di impianti idraulici o in un centro di assistenza. Se non hai trovato quello che cercavi, vai su "online" - trova la parte necessaria su Internet.

Per sostituire una parte, è necessario smontare la custodia. Se non sei pronto per azioni così radicali, c'è una soluzione più semplice: la connessione di 2 tubi di una lavatrice. Per costruire il tubo di scarico, prendere:

  1. Un altro nuovo oggetto.
  2. Morsetti di qualità.
  3. Connettore per tubi di scarico.

In linea di principio, è possibile risparmiare sulle fascette stringitubo se la connessione è stretta. Ma per essere sicuro di questo, dovrai visitare ripetutamente il negozio: prima compra un connettore e poi pinza, se hai dei dubbi sulla tenuta. Inoltre, i morsetti saranno utili senza problemi, se non si riesce a raccogliere il connettore.

Se hai comprato un connettore

  1. Fissare i tubi al connettore su entrambi i lati.
  2. Fissare con fascette stringitubo.
  3. Installa sulla macchina e sulle fogne.
  4. Inizia il lavaggio di prova, se tutto è a posto - la macchina può essere utilizzata.

Senza connettore

  1. Cerca un tubo di plastica o gomma. La sua taglia dovrebbe essere tale da indossare entrambi i tubi.
  2. Acquista pinze.
  3. Il tubo viene messo sui tubi in modo che si adattino al centro. Più denso è il tubo, meglio è.
  4. Utilizzare le fascette stringitubo per un'aderenza perfetta.

Se ti manca la lunghezza consentita di 3,5 metri, allora ci sono altri modi per uscire dalla situazione:

  • Installa la tecnologia più vicina alle comunicazioni.
  • Portare lo scarico stesso.

Vuoi vedere chiaramente come allungare il tubo di scarico? Offriamo video:

Avendo capito come allungare lo scarico della lavatrice, hai risolto solo una parte del problema. Ma è anche necessario capire cosa fare con il tubo di ingresso dell'acqua, se anche la sua lunghezza non è sufficiente. Di tutto questo - di seguito.

Aumentiamo il tubo di ingresso dell'acqua

Non sei sicuro di come allungare il tubo di alimentazione? Tutto è molto semplice: invece di aumentare il tubo di alimentazione dell'acqua, acquista un oggetto più lungo. Viene venduto nello stesso posto delle parti per il sistema di scarico. Per modificare la parte, non è necessario smontare SMA. Agisci come questo:

  1. Scollegare il CM dalla rete idrica, se è stato collegato ad esso.
  2. Svitare i dispositivi di fissaggio (manualmente, senza un attrezzo, in modo da non danneggiare i dispositivi di fissaggio in plastica).
  3. Installazione di una nuova parte. Attacco rotante, non usare strumenti: fai tutto manualmente.
  4. Aprire la valvola e verificare la tenuta di tutte le connessioni.
  5. Se tutto è normale, procedere al lavaggio. Almeno per il test.

Se non hai trovato un tubo adatto, puoi allungarlo. Solitamente, il tubo di alimentazione dell'acqua viene esteso dal secondo di questi elementi, ma è necessario un adattatore. Utilizzare un capezzolo in ottone da 3x4 pollici. Per costruire il tubo di erogazione dell'acqua alla lavatrice, basta avvitare l'ugello su ciascun tubo, e il gioco è fatto con successo.

Ulteriori suggerimenti

Se hai dovuto costruire o cambiare parti, non dimenticare di controllare se la tua macchina da scrivere ha abbastanza cavo per la connessione alla rete elettrica. Se il cavo è troppo corto o, al contrario, la presa è lontana, è necessario prestare attenzione a questo momento. È meglio non utilizzare prolunghe per collegare la lavatrice alla rete. Questo è pieno di gravi danni: tali filtri di estensione spesso provocano un incendio.

Ora sai come viene allungato il tubo di scarico e di aspirazione di una lavatrice. E ovunque ci sia la tua lavatrice, troverai sempre un modo per connetterti con successo a tutte le comunicazioni.

Scarico tubo di estensione per lavatrice - istruzioni

Lo scarico della lavatrice correttamente organizzato garantirà il suo lavoro ininterrotto e di alta qualità. Per questo, è necessario prestare attenzione ad alcune funzionalità. Nel processo di garantire un corretto drenaggio, è necessario innanzitutto ispezionare il tubo della lavatrice, progettato per drenare l'acqua e misurarlo. Se non è abbastanza lungo, sarà necessario acquistare un'estensione del tubo di scarico per la lavatrice.

Inoltre, è necessario prendere nota del diametro del tubo della fogna, che dovrebbe essere di almeno 4 cm. È inoltre importante non dimenticare lo schema di collegamento del motore dell'unità.

Caratteristiche dell'organizzazione di scarico dell'acqua dalla lavatrice

Prima di iniziare a smontare la domanda di collegamento del drenaggio di una lavatrice, è necessario sapere che l'acqua della macchina viene pompata con l'aiuto di una pompa e un tubo corto per lo scarico riduce il carico durante il suo funzionamento.

È anche molto importante posizionare correttamente il tubo di scarico della lavatrice in luogo di scarico. Il bordo inferiore del tubo, diretto nel tubo della fogna, deve trovarsi a una distanza di almeno 60 cm dal sistema fognario e al massimo 1 metro. Naturalmente, se il tubo è collegato al sifone, l'altezza non ha importanza.

Quando si organizza il drenaggio dell'acqua, è necessario tenere conto di un punto piuttosto importante: il bordo del tubo non deve raggiungere l'acqua, in quanto ciò crea un'ostruzione al deflusso. Se non si prendono in considerazione le funzionalità considerate, potrebbe verificarsi un malfunzionamento della lavatrice. Ad esempio, il display potrebbe dare un errore e perdere il lavoro del ciclo.

Modi per collegare lo scarico

È possibile collegare lo scarico della lavatrice ricorrendo a una delle diverse opzioni:

  • Con l'uso di un morsetto speciale - fissaggio del tubo sul lato del bagno o sul bordo del lavello;
  • Installare il tubo di scarico e collegarlo al sifone;
  • Posare un ulteriore gomito sul tubo di scarico.

Uno qualsiasi dei metodi sopra descritti è abbastanza semplice e non richiede conoscenze e abilità speciali per gestire l'impianto idraulico. Puoi facilmente organizzare qualsiasi modo per drenare te stesso.

Tuttavia, va notato che l'altezza dello scarico della lavatrice nel punto più alto non deve essere superiore a 1 m. Solo in questo caso, la pompa si occuperà completamente del pompaggio dell'acqua.

Come allungare un tubo

A volte, dopo aver acquistato una lavatrice, scopriamo che la lunghezza del tubo per drenare l'acqua non è sufficiente. Lui non raggiunge il posto richiesto. Oppure decidi di mettere la macchina su un posto nuovo e di fronte a una situazione in cui il tubo esistente non è sufficiente.

Cosa fare? Vai al negozio più vicino che vende prodotti elettronici di consumo, al reparto che offre lavatrici, con un tubo della lunghezza richiesta? Tuttavia, i tubi non sono di dimensioni standard, più lunghi del solito, costano molto più costosi e un'acquisizione di questo tipo può davvero volare in un bel penny. Provalo tu stesso per risolvere questo problema. A tale scopo, è necessario selezionare un tubo flessibile di scarico del tubo di prolunga per la lavatrice, un connettore adatto e anche per preparare i morsetti.

Innanzitutto è necessario determinare quale lunghezza specifica del tubo flessibile è necessario aggiungere. Per fare ciò, puoi usare centimetri o un metro a nastro e misurare la distanza mancante. Successivamente, è necessario acquistare un connettore di plastica, un paio di morsetti e un tubo per lo scarico di una lunghezza standard. Gli scaffali dei negozi sono pieni di una varietà di tipi di connettori. È meglio sceglierne uno i cui bordi non siano lisci, ma assomiglia a una spina di pesce. Questo ti permette di aumentare la forza e l'affidabilità della connessione.

Dopo aver acquistato i materiali richiesti, è possibile allungare il tubo di scarico. Prima di tutto, è necessario prendere il connettore e usarlo per collegare il tubo di scarico della lavatrice con quello appena acquistato.

Le connessioni dei tubi flessibili al connettore devono essere rimosse con fascette stringitubo. Nel negozio si può essere certi che una morsa sarà abbastanza, ma è meglio sbagliare ancora una volta piuttosto che difendersi dai vicini allagati.

Al momento dell'acquisto di un'estensione per il tubo di scarico di una lavatrice completa di un connettore, sarà necessario ottenere i morsetti separatamente, poiché non sono inclusi nel kit.

Questo design ti servirà per molti altri anni. Con un approccio attento alla selezione di tutti i componenti e un'attenta implementazione della connessione, non si verificherà mai una perdita nei punti di connessione dei tubi.

Riassumendo

Come puoi vedere, organizzare lo scarico corretto per una lavatrice non è così difficile e puoi facilmente fare tutto da solo. Se affronta questo problema con piena responsabilità, non rimpiangere il tempo e prendere in considerazione tutte le sfumature richieste, quindi il piccolo assistente ti servirà in modo affidabile per molti anni.

Se si dimenticano alcune delle caratteristiche e non si organizza lo scarico corretto dell'acqua, la pompa, che è responsabile del pompaggio dell'acqua dalla lavatrice, potrebbe diventare inutilizzabile. E questo aggiungerà preoccupazioni non solo sotto forma di inconvenienti sotto forma di problemi con il lavaggio, ma anche un costo aggiuntivo di tempo e denaro per riparare la macchina. Dato che il costo di una nuova pompa è abbastanza consistente, più il pagamento del lavoro di uno specialista. È meglio fare tutto una volta coscienziosamente ed evitare problemi in futuro.

interessante:

  • Condividi la tua opinione - lascia un commento

Come allungare il tubo di scarico di una lavatrice? Come costruire il tubo di scarico?

Dobbiamo riorganizzare la lavatrice in un altro luogo: c'è un rubinetto lì, ma non c'è posto per scaricarlo. Devi allungare il tubo di scarico di un paio di metri. Come fare questo? Come aumentare il tubo professionalmente, in modo che non lascia passare l'acqua, senza nastro isolante e così via?

Solo un mese fa, ho riscontrato lo stesso problema: è scritto nelle istruzioni della lavatrice che non è consigliabile utilizzare prolunghe per il tubo di scarico e, se necessario, può essere esteso con un tubo dello stesso diametro non più di un metro e mezzo In un grande negozio di ferramenta ho visto un tubo della lunghezza desiderata, ma Costa quasi 1500 rubli, quindi ho comprato un adattatore e un tubo per 2 metri per 180 rubli, ma estendendo il tubo di scarico, ho trovato la connessione debole e ho appena messo la fibbia in plastica (a mio parere, chiamata stream ep), ma potrei sbagliarmi, ma va tutto bene, lui stesso sorpreso che gocciola niente, ugh, ugh.

Il problema indicato può essere risolto in diversi modi:

chiamare l'impianto idraulico (l'opzione più affidabile, ma costosa).

sostituire il tubo con uno più lungo, sempre contattando il servizio appropriato (questa opzione è ancora più costosa).

fai tutto da solo

Non prenderemo in considerazione i primi due metodi, anche se l'opzione di sostituire il tubo con uno più lungo è molto interessante. E vale la pena ricordare che gli idraulici hanno i loro canali, e possono ottenere qualità e persino tubi flessibili di marca.

Ma considera la soluzione a questo problema da solo.

Quello che ho fatto personalmente quando ho incontrato per la prima volta il fatto che non c'era un posto dove mettere un tubo per scaricare l'acqua, era imperativo metterlo nella vasca da bagno in modo che l'acqua sporca e saponata potesse entrare nel sistema di acque reflue municipali.

Considerando il fatto che non c'è una grande pressione nell'ugello di uscita, sebbene la macchina pompi fuori l'acqua, ma poiché non ci sono ostacoli nel percorso del flusso di fluido, non c'è sovrapressione. Data questa circostanza, ho semplicemente acquistato un tubo corrugato presso il negozio di ferramenta, alle cui estremità c'erano connettori gommati (adattatori). E con l'aiuto di questi terminali di gomma, li ho semplicemente messi uno nell'altro. Cioè, ho inserito l'estremità di un tubo che proviene dalla macchina nell'inizio in gomma del tubo successivo. E senza perdita di umidità, in questo caso, tutto andava bene.

Ma il tempo passava, e questo tipo di connessione, sempre interferendo sotto i miei piedi, e sempre ricordando a me stesso, occupando tutto lo spazio utile e la proprietà del bagno stesso, sempre più generato in me il desiderio di fare questo lavoro davvero di alta qualità e professionale. Quindi sarebbe gradevole alla vista e sull'anima essere più calmo e più caldo.

E poi un giorno, ho visitato un negozio idraulico. Sì, i venditori sono a volte estremamente amichevoli e possono dire molto. Anche io sono qui, con un dolore a metà, ma ho capito di cosa ho bisogno.

Dopo aver acquistato tutto ciò di cui avevo bisogno, vale a dire tubi in polietilene, adattatori, gomiti, guarnizioni in gomma e altri elementi di fissaggio, sono tornato a casa.

Quali erano questi tubi?

La casa ha dovuto smantellare l'intero sistema fognario del bagno e rimontarlo di nuovo, ma solo con un nuovo ginocchio e uno scarico per una lavatrice. In altre parole, ho condotto un tubo di scarico aggiuntivo lungo il battiscopa sotto il bagno stesso, fino alla lavatrice. Tubo flessibile attraverso un apposito adattatore inserito nell'ingresso del tubo di scarico, rivolto verso l'alto e posizionato dietro la lavatrice stessa. Ho nascosto l'intera pipa dietro una scatola fatta di cartongesso e ricoperta di piastrelle. Attenzione, forse con questa opzione sarà necessario sostituire i sifoni, sia al lavandino che in bagno (se sono vecchi, potrebbero non adattarsi o cadere a pezzi dalla vecchiaia).

Sì, ho dovuto armeggiare, ma ora la macchina sta silenziosamente fruscia e nel bagno silenzio, pulizia e tranquillità. Vieni dentro, e l'anima si rallegra, e non è chiaro cosa fa, né fondendosi, né guadagnando. In generale - il programma e altro!

Come allungare la lavatrice del tubo di scarico

Prima di acquistare una nuova lavatrice, selezioniamo sempre con cura il luogo in cui si troverà. Tuttavia, una volta installata la macchina ed è necessario eseguire il corretto collegamento della lavatrice alla rete fognaria e alla rete idrica, è possibile che i tubi flessibili siano corti. Oggi parleremo di cosa fare in una situazione se il tubo di scarico è corto. Come in una tale situazione per estendere il tubo di scarico in una lavatrice? In effetti, tutto è semplice e non ti devi preoccupare, perché puoi farlo da solo, senza smontare la lavatrice.

Scarico tubo di estensione per lavatrice

I produttori di lavatrici immettono sui loro prodotti tubi di scarico standard con una lunghezza di circa 1,5 metri. Nella maggior parte dei casi questo è sufficiente e se è corretto pianificare la fornitura di acque reflue alla lavatrice o installare un sifone nascosto per la lavatrice, non ci dovrebbero essere problemi con la lunghezza del tubo standard. Ma spesso accade che il tubo sia troppo corto, o che il tubo della fogna sia troppo lontano e che la lunghezza standard non sia sufficiente. Cosa fare in questa situazione?

Affinché il tubo di scarico si allunghi, ci sono due modi che sono complessi nella loro implementazione:

Metodo uno: è possibile acquistare un tubo monopezzo più lungo e sostituirlo interamente. Ma in questo caso, dovrai armeggiare un po 'e svitare alcune parti della lavatrice. In alcuni modelli, Styralok rende più facile, in alcuni è necessario rimuovere anche la parete frontale. Pertanto, questa opzione di allungamento del tubo di scarico non è molto comoda e non funzionerà per molti. E perché preoccuparsene, se riesci a rendere tutto molto più facile.

Scegli la lunghezza del tubo di scarico

È possibile acquistare un tubo di scarico per una lavatrice in quasi tutti i negozi idraulici o ferramenta. Per fare ciò, misurare prima la lunghezza mancante del nuovo tubo. Per fare questo, prendi un metro a nastro e pensa a come il tubo passerà dalla macchina alla fogna. Misuralo in modo che il metro a nastro sia libero. Il tubo non deve essere legato, quindi mantenere un piccolo margine.

Nel negozio puoi trovare tubi flessibili per il drenaggio di varie lunghezze: 1m, 1.5m, 2m, 3m, 3.5m, 4m, 5m e persino un tubo di scarico modulare.

Un tubo modulare è un grande vano del tubo, che è diviso in moduli di 0,5 metri. È possibile ordinare qualsiasi lunghezza necessaria, un multiplo di 0,5 metri, e il venditore si limita a svolgere la lunghezza e i tagli richiesti.

Nel nostro caso, l'opzione migliore sarebbe quella di acquistare un tubo flessibile con una lunghezza fissa, dal momento che è molto più facile trovarlo nel negozio.
Attenzione: non cercare di acquistare un tubo della massima lunghezza possibile. Una pompa di scarico richiede molto più sforzo per pompare l'acqua su una distanza maggiore. In generale, non si dovrebbe realizzare un tubo di scarico con una lunghezza totale di oltre 3,5 metri.

Una volta che abbiamo deciso la lunghezza del tubo, abbiamo bisogno di un connettore speciale che consenta di collegare le due estremità dei tubi di scarico. Lui è un piccolo tubo di plastica sul quale vengono poste entrambe le estremità del tubo e serrate con fascette stringitubo.

I morsetti per il tubo di scarico della lavatrice possono essere acquistati in qualsiasi negozio con ricambi auto. Le dimensioni dei morsetti dovrebbero essere 16x27mm. Vorrei notare separatamente che le estremità di un tubo di scarico sono disponibili in due diversi diametri. Alcuni hanno un diametro di 19 mm, l'altro di 22 mm. In genere, collegare l'estremità sottile proveniente dalla lavatrice all'estremità più spessa del tubo di prolunga, per questo scopo vengono utilizzati connettori con diametro intagliato alle estremità di 19 x 22 mm. Ma se colleghi le estremità dei tubi con lo stesso diametro, allora c'è un connettore 22x22mm.

È possibile realizzare un connettore da qualsiasi tubo di plastica del diametro appropriato. Servirà così come l'acquisto. Non dimenticare di fissarlo con un morsetto.

Estendere il tubo di scarico

Controlliamo di nuovo se abbiamo tutto per far svuotare più a lungo la lavatrice:

  • Tubo di prolunga
  • connettore
  • Fascette stringitubo
  • cacciavite

Se abbiamo tutto questo in magazzino, quindi procedere al lavoro. Per cominciare, inseriamo i morsetti su entrambi i tubi, quindi inseriamo l'estremità del tubo che proviene dalla lavatrice nel connettore. Successivamente, inserire un altro tubo nella seconda estremità del connettore.

Ora stringi il morsetto con un cacciavite, non esagerare. Basta sistemare il tubo in modo che non si estenda dal connettore.

Dopo aver esteso il tubo di scarico, è possibile collegarlo al sistema fognario e avviare il lavaggio di prova.
Durante il drenaggio della lavatrice, osservare che non vi sono perdite nella giunzione. Ma siamo sicuri che tutto è andato a buon fine e che non scorre nulla. Ricordare che l'ostruzione del sistema di scarico causerà problemi di risciacquo in una lavatrice.

Lavatrice per tubo di scarico estensibile

Al momento dell'acquisto di una lavatrice, le persone sanno in anticipo dove si troverà. Tuttavia, ci sono casi in cui è necessario cambiare la posizione di questa tecnologia. Ciò si verifica più spesso a causa della posizione remota delle comunicazioni. Pertanto, questo articolo dirà al lettore come allungare correttamente il tubo di scarico della lavatrice.

Quando devo allungare il tubo?

Le lavatrici più moderne sono dotate di elementi di scarico la cui lunghezza non supera i 150 cm. Secondo i produttori, questa cifra dovrebbe essere sufficiente per il normale funzionamento del dispositivo. In pratica, ci sono situazioni in cui devi aumentare la lunghezza di questo componente. Questo può essere fatto in diversi modi.

Metodi di estensione del tubo flessibile

Un'estensione del tubo di scarico per una lavatrice può essere creata nei seguenti due modi. Ciascuno dei metodi ha le sue caratteristiche distintive.

Il primo metodo prevede l'acquisizione di un nuovo tubo flessibile, adatto per la lunghezza operativa. In questo caso, devi solo sostituire il vecchio tubo con uno nuovo. A prima vista, questo metodo non è difficile, ma in pratica tutto è completamente diverso. Il fatto è che su molti modelli di lavatrici il tubo è attaccato dall'interno. Per smontare l'elemento sarà necessario rimuovere il pannello frontale. Non tutti intraprenderanno questo tipo di lavoro. Inoltre, lo svitamento del pannello comporterà la perdita della garanzia fornita dal venditore. Per questo motivo, gli esperti raccomandano di non sostituire il tubo sulle nuove lavatrici.

Una soluzione più razionale è allungare il tubo. Innanzitutto è necessario decidere la lunghezza a cui verrà esteso il componente. È necessario tenere conto del fatto che il tubo non deve avere punti tesi. Pertanto, si raccomanda di lasciare un piccolo margine.

Molte persone, nel tentativo di evitare luoghi tesi, ottengono tubi di maggiore lunghezza. Quindi hanno un nuovo problema. La lunghezza eccessiva crea un carico maggiore sulla pompa del tipo di scarico. Deve consumare più energia per pompare acqua attraverso un lungo tubo. Di conseguenza, l'elemento ha esito negativo in precedenza.

Gli esperti raccomandano l'uso di tubi di scarico la cui lunghezza non superi i 3,5 metri. Se non si riesce a soddisfare questa lunghezza, allora è meglio installare la lavatrice il più vicino possibile al tubo di fogna. Vale la pena aggiungere che il tubo di scarico deve essere protetto dall'influenza esterna. Questo componente deve essere posizionato in modo che nessuno possa calpestarlo o accidentalmente danneggiarlo.

Tipi di tubi di scarico

Questo elemento è un tubo vuoto dall'interno, il cui scopo principale è il ritiro del liquido di scarto dalle lavatrici. L'acqua viene scaricata utilizzando una pompa di pompaggio speciale. Il tubo è montato da una parte alla macchina da scrivere e dall'altra alla fogna.

Esistono due tipi di tubi di scarico sul mercato. Il primo è un tubo a spirale costituito da diversi moduli. La lunghezza di ogni modulo è di 50-55 cm. Alle estremità ci sono serif che possono essere tagliati durante l'installazione. Grazie a questo, puoi facilmente scegliere la lunghezza più adatta del sistema di scarico.

Il secondo tipo è un tubo di tipo telescopico. L'industria lo rilascia in forma compressa. Un tubo cavo di 50 centimetri può essere allungato fino a 200-250 cm, risparmiando così lo stoccaggio e il trasporto di questi prodotti. Lo svantaggio principale di questa opzione è il corrugato, che passa all'esterno del tubo. Durante il funzionamento, crea una forte vibrazione. Inoltre, prestare attenzione quando si installa un tubo di questo tipo. Soprattutto in situazioni in cui è necessario allungare il tubo. Carichi pesanti possono causare danni alla superficie, con conseguente malfunzionamento del sistema.

Materiali utilizzati

Per allungare il sistema di drenaggio saranno necessari i seguenti materiali:

  • Estensione del tubo
  • Gioghi.
  • Set di cacciaviti.
  • Elementi di collegamento

Il tubo di prolunga può essere acquistato presso un negozio di ferramenta. Non sarà difficile trovare entrambi i tipi di tubi di scarico descritti in precedenza.

Elementi di collegamento per l'attracco di tubi vecchi e nuovi. Questa parte è un tubo di plastica, alle cui estremità è necessario collegare elementi del sistema di scarico.

Con l'aiuto di morsetti, i bordi del sistema di drenaggio sono collegati all'elemento di collegamento. Va notato che un tubo di drenaggio può avere estremità di diversi diametri. Molto spesso, l'estremità sottile è collegata alla macchina da scrivere e addensata al componente di estensione. È necessario prendere in considerazione l'acquisto di morsetti.

Modi per organizzare lo scarico

Collegare l'elemento di scarico alla lavatrice in uno dei seguenti modi:

  • Utilizzo di un componente di blocco speciale. Il tubo è attaccato al bordo del bagno o al lato del lavandino.
  • Attaccare il sistema di drenaggio direttamente al sifone della fogna.
  • Installare un ulteriore gomito sul tubo di drenaggio.

Tutti i metodi di cui sopra sono facili da eseguire. Per la loro attuazione non richiede conoscenze e abilità speciali. Tale lavoro può essere fatto da solo.

Progresso del lavoro

Il processo di allungamento può essere suddiviso in più fasi. Innanzitutto è necessario scollegare la macchina dalla rete elettrica e dal sistema di alimentazione dell'acqua. Successivamente, i bordi dei tubi flessibili vengono inseriti nell'elemento di collegamento. Allo stesso tempo, i bordi dovrebbero occupare metà dello spazio interno del tubo. Il tubo deve poggiare strettamente contro l'elemento di demarcazione. Questo è l'unico modo per proteggersi da perdite d'acqua.

Dopo, sulle estremità dei tubi flessibili vengono installati i morsetti. Devono essere riparati con un cacciavite. Nel caso di punte in plastica, il fissaggio deve essere eseguito nel modo più accurato possibile. Il movimento incauto può portare a crepe sulla punta. Dopo aver stretto i morsetti, controllare la tenuta del tubo di fissaggio. Non dovrebbe cadere o muoversi liberamente.

Stringere i morsetti, è necessario collegare l'estremità libera del tubo alla fogna, al sifone o al bagno. Allo stesso tempo, dovrebbe essere assicurato che il tubo non contenga punti contorti o attorcigliati.

La fine del sistema di scarico non dovrebbe essere in acqua. Altrimenti, verrà creata una resistenza aggiuntiva che farà aumentare la potenza della pompa. Ciò ridurrà la vita operativa di questo elemento.

È necessario ricordare che il tubo di scarico non deve essere posizionato ad un'altezza di 1 m, sopra il supporto di uscita nella lavatrice. Se lo si posiziona sopra questo livello, verrà creato un carico aggiuntivo sulla pompa, che è altamente indesiderabile per questa parte.

Prima di iniziare a utilizzare la macchina con un tubo flessibile esteso, è necessario eseguire un lavaggio di prova. Ciò contribuirà a verificare la qualità del lavoro svolto e ad evitare problemi inutili in futuro.

Allungamento del tubo di scarico di una lavatrice

C'è un'idea per mettere la SM nel corridoio dell'appartamento, portandola via dal sifone più vicino

4m. Voglio portare acqua fredda sotto il tubo di metallo-plastica MP16 sotto il pavimento, voglio anche fare una sezione del tubo di scarico sotto il pavimento al sifone di metallo-plastica. Può dirmi se la capacità dell'MP16 sarà sufficiente a garantire un normale scarico dalla lavatrice.

ed è necessario sollevare per rompere il getto e quindi prenderlo come si desidera, è possibile utilizzare 30 fognature, ma non meno del diametro del tubo di scarico.

AlexPN una domanda simile è già stata discussa nella sezione, usa la ricerca e trova molte risposte di buona fortuna.

Grazie Già trovato

L'ho fatto così - ho messo Zanusia nel tunnel spaziale nel corridoio e sotto il pavimento (stavo prendendo in giro
con una contrazione) lasciare due tubi - MP16 sotto l'XB e MP20 (circa tre metri) - sotto lo scarico,
cat. secondo le istruzioni riportate all'APS. altezza e tubo a sifone aperto, chiuso
dalle corrugazioni. Per un anno e mezzo, va tutto bene.

L'ho fatto così - ho messo Zanusia nel tunnel spaziale nel corridoio e sotto il pavimento (stavo prendendo in giro
con una contrazione) lasciare due tubi - MP16 sotto l'XB e MP20 (circa tre metri) - sotto lo scarico,
cat. secondo le istruzioni riportate all'APS. altezza e tubo a sifone aperto, chiuso
dalle corrugazioni. Per un anno e mezzo, va tutto bene.

Jaralec, grazie per il consiglio. Come hai collegato l'MP20 al tubo di scarico?

Alla fine del polsino di gomma del tubo di gomma leggermente più grande di diametro - appena premuto
Morsetto tipico MP ha cominciato a fare perché ho dovuto tirare sotto il pavimento
(c'è abbastanza rifiuti da perforare il solito tubo di scarico lungo che viene venduto,
la verità è lunga, l'ho visto dopo), e ha fumato a lungo - prima,
tirato, poi il tubo. e anche provato a non schiacciare i tubi (i ritardi interferivano con la semplice penetrazione).

Maks2002 ha scritto:
e sii sicuro di sollevare per rompere il getto

Scusa, non ho capito: cosa alzare? Perché dovrei interrompere il flusso?

2 Vecchio maestro L'essenza è di evitare l'effetto "sifone" - l'acqua che scorre nel sistema fognario scarica la trappola d'acqua dietro di essa, a seguito della quale vi è una comunicazione d'aria tra il serbatoio della lavatrice e il sistema fognario.

2Jaralec Ho appena comprato un lungo tubo di scarico, cercherò di posarlo sotto il pavimento l'altro giorno. La lunghezza è ottenuta

2AlexPN Ho a che fare con 6 metri di tubo di scarico per quattro anni, ma temo seriamente per la pompa. Dopo tutto, una lunghezza di un tubo corrugato è in definitiva una seria resistenza al flusso d'acqua. Probabilmente lo stesso metallo di Jaralec è più preferibile.

RE: MONTER
La pompa potrebbe non spingere il palo ad un'altezza critica (determinata dalle caratteristiche della pompa), ma la lunghezza non importa - estenderla di almeno 100 m.

2Zotos Sei uno scrittore di fantascienza? Che cosa, il fatto dell'esistenza della resistenza idrodinamica, la scienza ha già confutato.

2RE: MONTER Sono d'accordo, MP ha molta meno resistenza. Opterò per questa decisione.

Dimmi, per favore, cosa può allungare il tubo della lavatrice? Devo aggiungere circa 50 cm.
Il tubo della rondella (Bosch WLX 24462) termina con un pezzo di gomma che si adatta perfettamente alla presa speciale del sifone. Cioè, hai bisogno di qualcosa che abbia un pezzo di gomma simile su un'estremità, come se fosse su una macchina da scrivere, e dall'altra, come un rubinetto a sifone.

E un'altra domanda) Quale filtro dovrebbe essere messo sulla parte anteriore del tubo della lavatrice?

pushkin ha scritto:
Dimmi, per favore, cosa può allungare il tubo della lavatrice? Devo aggiungere circa 50 cm.
Il tubo della rondella (Bosch WLX 24462) termina con un pezzo di gomma che si adatta perfettamente alla presa speciale del sifone. Cioè, hai bisogno di qualcosa che abbia un pezzo di gomma simile su un'estremità, come se fosse su una macchina da scrivere, e dall'altra, come un rubinetto a sifone.

E un'altra domanda) Quale filtro dovrebbe essere messo sulla parte anteriore del tubo della lavatrice?

Di solito, i tubi di prolunga sono venduti su entrambi i lati con questo pezzo di gomma, un'estremità per uno speciale scarico a sifone, e l'altro è giuntato con il tubo nativo attraverso uno strozzatore. Non dimenticare di mettere i morsetti 20-30.
Filtra qualsiasi, di solito metti i raccoglitori di fango. Se all'ingresso della casa è un normale sistema di pulizia, è possibile senza di esso. Nel lavaggio c'è una piccola rete sul dado, come quella nel pozzetto. Personalmente non l'ho messo. Ma, in generale, l'addetto alle pulizie l'acqua va in lavanderia, meglio è.

Adattatore per il collegamento della lavatrice alla rete idrica

Come collegare una lavatrice?

Prima di capire come collegare correttamente la lavatrice, è necessario trovare alcune posizioni.

  • Dov'è il posto migliore da installare - in cucina, in bagno o nel corridoio?
  • Ho bisogno di una preparazione aggiuntiva del pavimento?
  • Controllare se nella presa è presente un perno di messa a terra supplementare. In caso negativo, considera quale circuito sarà collegato a terra?
  • La connessione sarà fatta per acqua calda e fredda o solo per il freddo?

Dopotutto, influenzerà quanto funzionerà la nuova apparecchiatura e la sua silenziosità. Scegli un luogo in cui verrà installato un nuovo assistente, necessario in base a quattro parametri:

  • facilità d'uso;
  • spazio libero della dimensione desiderata;
  • ubicazione delle utenze per il collegamento alla rete idrica e ai sistemi fognari;
  • base piatta (pavimento).

Dove installare una lavatrice?

La posizione dei tubi dell'acqua e della fogna vicino alla lavatrice è una delle condizioni principali. Se non è possibile installare la lavatrice in cucina o in bagno, in prossimità delle comunicazioni, è possibile aumentare la lunghezza dei tubi che si collegano all'acqua calda e fredda. Si tenga presente che il tubo di scarico può avere una lunghezza limitata, a seconda della potenza della pompa. È auspicabile che dopo la costruzione la lunghezza totale non sia superiore a 3,5 metri.

Ogni casalinga decide da sola dove è più comodo per lei utilizzare la macchina - in cucina, in bagno o nel corridoio. Non ci sono raccomandazioni generali. Ma la superficie piatta del pavimento - una delle condizioni necessarie. Se non fornisci una base liscia, durante il funzionamento, la macchina non si comporterà nel modo migliore: rimbalzerà e farà rumore. Durante tale lavoro, gli elementi di fissaggio del meccanismo si allentano, provocando guasti. Allineare l'area sotto la macchina può essere miscele speciali per massetto. Se questo non è possibile, è necessario acquistare degli ugelli di gomma speciali sulle gambe.

Fase preparatoria

Prima di procedere con l'installazione, è necessario portare l'attrezzatura in condizioni di lavoro - rimuovere i bulloni e gli altri elementi di spedizione. Il tamburo della macchina in condizioni di lavoro è collegato solo con l'aiuto di molle e per il momento del suo trasporto è fissato con bulloni. Sono sul retro. Se non vengono svitati, la macchina sarà danneggiata al primo lavaggio. I fori lasciati dopo i bulloni sono coperti con tappi di plastica. È inoltre necessario controllare il tubo di scarico e di aspirazione per eventuali danni meccanici.

Colleghiamo lo scarico della macchina alla fogna

Collegare lo scarico della macchina alla rete fognaria in due modi: con un tubo da incasso o attraverso un sifone o un lavandino del bagno in cucina. Il secondo metodo è più semplice, ma è adatto solo se la rete fognaria funziona bene. Il primo è universale e più affidabile.

Istruzioni passo passo su come incastrarsi correttamente nel tubo attraverso l'adattatore.

  • Interrompere il drenaggio dell'acqua nel sistema fognario.
  • Pulire la superficie del tubo sulla sezione in cui verrà inserito l'inserto.
  • Con un trapano, inserire il trapano, praticare un foro nel tubo di diametro adeguato (22 mm per un tubo di 50 mm o 50 mm per un tubo di 110 mm).
  • Indossare l'adattatore e serrare i bulloni.
  • Se il fissaggio è fornito non con bulloni, ma con morsetti, prima di essere serrati, viene applicato un sigillante sulla superficie del tubo.

Collegare la lavatrice alla fogna, schiantarsi nel tubo con un adattatore è il modo più semplice. Inoltre, è adatto per tubi in plastica e ghisa.

Puoi usare un tee invece di un adattatore.

  • Il tubo viene tagliato e una parte corrispondente alla lunghezza del tee viene tagliata da esso. Questo può essere fatto con un seghetto, se si tratta di tubi di plastica, o con una girante con una pietra su metallo nel caso del tie-in nelle comunicazioni di ferro.
  • Le sbavature vengono pulite nei punti di taglio (con un file).
  • I sigillanti sono rivestiti con i punti in cui la connessione del tee e del tubo saranno.
  • Un tee è messo sul tubo.

Se l'installazione della macchina automatica non viene eseguita immediatamente dopo il tie-in, la presa deve essere chiusa con una presa.

Dopo aver toccato rimane per collegare lo scarico della macchina alla presa. Il tubo di scarico è collegato attraverso un labbro di tenuta o con un'installazione a sifone.

L'installazione con l'installazione del sifone consiste nelle seguenti operazioni.

  • Fissaggio: il tubo di scarico è fissato ad un'altezza di 80 cm: sul retro del corpo macchina è presente un fermo speciale.
  • Installare il sifone nella presa attraverso il bracciale di gomma.
  • Installazione del tubo: la punta viene inserita nel foro del sifone e fissata con i dadi di montaggio.

Il collegamento alla fogna con l'installazione del sifone è l'opzione preferita. In questo caso, il sifone ha una funzione aggiuntiva: non consente all'acqua e agli "odori" del sistema fognario di ritornare alla macchina. Se il drenaggio (meccanismo di drenaggio) dell'apparecchiatura acquisita è dotato di una valvola di ritegno, è possibile scegliere qualsiasi metodo.

Collegare alla rete idrica

Collegare la lavatrice alla rete idrica in tre modi:

  • attraverso la frizione;
  • attraverso la gru angolare;
  • attraverso la gru a T.

La scelta del metodo di collegamento alla rete idrica dipende dal luogo di connessione. Ad esempio, se il miscelatore del lavello in cucina è collegato alla rete idrica attraverso un tubo flessibile, è possibile collegarlo nello stesso punto. Per fare questo, spegnere l'acqua, svitare il tubo dalla presa e collegare il tee.

Ci sono tee speciali per lavatrici in vendita: la dimensione dell'ugello in essi corrisponde alla dimensione del dado sul tubo di aspirazione, e sono anche dotati di valvole di arresto. Accanto al tee collega il dispositivo idraulico precedentemente disconnesso e un tubo di aspirazione della macchina. La giunzione può essere sigillata con un nastro FUM per affidabilità.

Se questo metodo non è adatto, dovrai collegarti al sistema di erogazione dell'acqua in un altro modo - per sbattere contro un tubo nel bagno o in cucina. Per fare questo, è necessario un accoppiamento con una guarnizione, un cacciavite e un trapano con un trapano di metallo. L'inserto deve essere in un luogo accessibile per poter aprire / chiudere l'acqua.

Istruzioni dettagliate su come eseguire una barra laterale.

  1. Controllare il fissaggio del tubo dell'acqua e, se necessario, fissarlo ulteriormente con fascette o fermagli.
  2. Spegni l'acqua.
  3. Fissare l'accoppiamento con bulloni o morsetti sul tubo sopra la guarnizione di tenuta.
  4. Praticare un foro nel tubo, girando la punta attraverso il giunto.
  5. Stringere la frizione, assicurandosi che la guarnizione non si muova.
  6. Attaccare al giunto le valvole e il tubo di aspirazione della macchina.

Quando si collega l'estensione, è necessario assicurarsi che il tubo di prolunga si trovi in ​​un luogo sicuro, sotto il bagno o i mobili in cucina. È anche possibile montare a muro, seguito da rivestimento con cartongesso.

Connessione acqua calda

Le macchine moderne hanno un solo tubo di aspirazione. È progettato per il collegamento all'acqua fredda a causa delle peculiarità del processo di lavaggio. In effetti, molti programmi includono il lavaggio in acqua calda e non calda. Le polveri di enzimi funzionano anche a basse temperature. L'apparecchiatura per il riscaldamento, in termini semplici, TEN, si trova nella lavatrice, ma non è in grado di raffreddare l'acqua troppo calda quando è collegata al sistema di alimentazione dell'acqua calda centralizzata. Le unità di refrigerazione nella tecnica per il lavaggio non sono fornite.

Alcuni modelli più vecchi, come l'Ariston Margarita, hanno due prese per il collegamento separatamente all'acqua calda e fredda. Il loro programma prevede campionamenti alternativi in ​​base al ciclo di lavaggio. Se è necessario installare un tale modello in un nuovo luogo, lo collegano sia all'acqua fredda che all'acqua calda. La procedura per il collegamento all'acqua calda - il tubo ACS - è la stessa del tubo di alimentazione dell'acqua fredda. Allo stesso tempo, lo scarico è collegato alla rete fognaria nel solito modo. Se l'acqua viene riscaldata nella colonna in cucina e non c'è una fornitura centralizzata di acqua calda, allora anche la macchina dovrà essere installata lì.

Fornire l'alimentazione

Per collegare correttamente la lavatrice alla presa di corrente, è necessario farsi un'idea delle regole di sicurezza. Questo tipo di apparecchiature elettriche domestiche ha un elevato livello di consumo energetico e funziona con l'acqua, pertanto sono previsti requisiti speciali per l'installazione della macchina, inclusa la necessità di collegarla a terra.

  • Il cavo e le prese di corrente devono corrispondere alla potenza del dispositivo. Il calcolo della sezione trasversale del filo si basa sulla quantità di elettricità consumata dalla macchina.
  • È necessario allocare una linea elettrica separata con l'installazione di un RCD (dispositivo a corrente residua) e un interruttore di circuito. È possibile installare un difavtomat che combina le funzioni di un interruttore e un RCD.
  • L'installazione dell'RCD non annulla la necessità di eseguire la messa a terra, poiché questo dispositivo non protegge dalle sovracorrenti.
  • La messa a terra viene eseguita in base allo schema di messa a terra di tutta la casa.
  • Tutto il lavoro elettrico deve essere eseguito da uno specialista con le qualifiche appropriate.
  • Nei condomini, prima di installare il cablaggio, è necessario scoprire con quale schema è stata eseguita la messa a terra in tutta la casa.

Mettere a terra alla vecchia maniera, è strettamente proibito collegare il cavo alla batteria o all'impianto idraulico. Anche se la messa a terra è buona, la corrente di equalizzazione andrà non solo in tutto l'appartamento, ma anche attraverso le comunicazioni ai vicini. A causa delle sovracorrenti in questo progetto, c'è un grande rischio di incendio.

Controlla il lavoro della macchina installata

Per verificare se la lavatrice è collegata correttamente, è necessario accendere e seguire le seguenti sfumature.

  • Un set di acqua Se non si ferma, significa che il tubo di scarico è collegato nella posizione sbagliata e l'acqua va immediatamente nello scarico.
  • Il tamburo deve ruotare e non devono esserci rumori estranei, come il battito delle parti metalliche. Tali suoni appaiono quando la rimozione incompleta di elementi di fissaggio di trasporto.
  • Riscaldamento. L'acqua raccolta deve essere riscaldata in 5-15 minuti (a seconda della modalità di lavaggio).
  • Quando ci si collega all'acqua calda e fredda, è necessario seguire il set di acqua in diverse modalità. Una delle connessioni potrebbe essere stata errata.
  • Attendere finché lo scarico non si accende. Se l'acqua procede lentamente o non si esaurisce affatto, il sensore dell'acqua (pressostato) potrebbe non funzionare.
  • Assicurarsi di seguire l'assenza / la presenza di perdite nella macchina stessa e nei punti di aspirazione e scarico dell'acqua.

Tutti gli altri parametri dipendono dalle modalità di lavaggio di un particolare modello. Pertanto, prima di accendere la macchina, assicurarsi di leggere le istruzioni per l'uso.

Vuoi perdere peso?

L'eccesso di peso non è solo un problema estetico, è un problema di salute. Provato dai medici - ogni 10 kg. il sovrappeso riduce la vita di una persona di 3-5 anni. È anche dimostrato che tutti possono perdere peso, solo necessario.

Condividi sui social network!

Collegando la lavatrice alla rete idrica con le proprie mani, facciamo tutto secondo le regole

L'acquisizione di una lavatrice solleva inevitabilmente la questione se sia possibile collegarlo da soli o chiamare questo master. Collegare una lavatrice alla rete idrica è spesso considerato troppo complicato, quindi molte persone preferiscono pagare i servizi di un master da un centro di assistenza. In effetti, il lavoro non è particolarmente difficile, devi solo avere alcuni strumenti.

Completo di lavatrici moderne come nella foto, ci sono tubi per scarico e rifornimento idrico, cavo elettrico. Tutto il resto dovrà comprare extra.
Oltre al set di base, avrai bisogno di:

  • valvola a sfera per bloccare il flusso di acqua nel dispositivo;
  • presa impermeabile;
  • tee per connettersi al tubo dell'acqua fredda;
  • sink sifone con presa per il collegamento di un tubo di scarico.

Per quanto riguarda il lavoro, come collegare correttamente la lavatrice alla rete idrica, questo processo può essere suddiviso in quattro fasi correlate:

  • disimballaggio e rimozione di elementi di fissaggio per il trasporto;
  • collegamento dell'acqua;
  • collegamento alla rete fognaria (ulteriori dettagli: "Come collegare correttamente la lavatrice all'impianto fognario");
  • connessione elettrica.

Prima di procedere con l'installazione di una lavatrice, è necessario familiarizzare con le istruzioni fornite con l'apparecchiatura.

Disimballare la lavatrice e installarla

Al momento della consegna, la lavatrice deve essere disimballata e controllata per graffi, ammaccature e altri danni esterni. È inoltre necessario verificare l'integrità del tubo di scarico e del cavo di alimentazione, durante la consegna sono già installati sul dispositivo. Se viene trovato un danno, è meglio restituire il prodotto al negozio e richiederne la sostituzione.

Prima di pensare a come collegare la lavatrice alla rete idrica, è necessario installarla correttamente.

Le rondelle con caricamento frontale durante il trasporto sono fissate con bulloni o viti speciali, distanziatori per evitare squilibri. I bulloni di spedizione si trovano nella parte inferiore del veicolo. Sono svitati con una chiave inglese, prima sollevando un lato della macchina, poi l'altro. Allo stesso tempo, le gambe di regolazione sono svitate il più possibile.
In alcuni modelli sul pannello posteriore ci sono anche viti di trasporto con distanziali - servono per fissare il tamburo. Sono anche svitati, rimuovere i distanziali e chiudere i fori forniti con i tappi in dotazione.

La lavatrice è installata in un luogo fisso, assicurandosi che la distanza tra il muro e il pannello posteriore del dispositivo sia di almeno 5 centimetri. La posizione dell'apparecchiatura viene controllata utilizzando un livello, se necessario, l'altezza delle gambe viene regolata. La macchina deve essere allineata, altrimenti la vibrazione aumenterà e la durata utile dell'apparecchiatura sarà ridotta.

Collegamento alla rete idrica con le proprie mani

Ora puoi andare a collegare la lavatrice alla rete idrica. La complessità del lavoro dipende da come viene prodotta l'acqua fredda. Se durante la riparazione è stato creato un circuito separato con una valvola a sfera per una lavatrice, è sufficiente collegare il tubo nel kit per il collegamento. Altrimenti, dovrai tagliare una tubatura o installare un raccordo a T nella giunzione del tubo con l'eyeliner del lavello (leggi: "Collegamento del lavandino alla fogna con le tue mani correttamente").

Comprano un tee, considerando necessariamente il tipo di filo (può essere esterno e interno), così come il diametro dei tubi collegati. Il tubo in dotazione su entrambi i lati ha un dado con una filettatura interna, per questo motivo l'uscita sul T deve essere con una filettatura esterna del diametro di 0,5 pollici.
Prima di iniziare a collegare la lavatrice, l'acqua nell'appartamento sarà sicuramente bloccata con una valvola di ingresso. Anche il resto dell'acqua dei tubi viene drenato aprendo i rubinetti. Quindi, al livello giusto, il tubo viene tagliato o segato. La seconda opzione prevede la separazione del tubo e del rivestimento flessibile. Se è stato necessario tagliare il tubo, a seconda del tipo, tagliare il filo o utilizzare i raccordi di collegamento.

Il tee viene avvolto sul tubo usando un nastro FUM, usando una chiave regolabile. Successivamente, collegare il cavo flessibile e il tubo flessibile dalla macchina, che a entrambe le estremità ha un dado di plastica. Per collegarlo al tee usare la sua estremità diritta. Se il dispositivo non è dotato di protezione dalle perdite, è necessario installare una valvola a sfera tra il tubo e il raccordo a T.

L'estremità del tubo flessibile, piegato con un angolo di 90 gradi, viene collegato alla macchina dopo aver installato un filtro grossolano su di esso - deve essere rivolto verso la rondella con un lato convesso. I dadi sul tubo possono essere serrati a mano, senza fare sforzi particolari, poiché la tenuta del collegamento è fornita con una guarnizione in gomma. Pertanto, è possibile assicurarsi che lo schema di connessione della lavatrice alla rete idrica sia abbastanza semplice.

Collegamento della lavatrice alla fogna

Il drenaggio dell'acqua da una lavatrice può essere effettuato sia nella vasca da bagno che direttamente nel sistema fognario (leggi: "Come collegare lo scarico della lavatrice alla rete fognaria senza errori"). Nel primo caso, tutto è semplice: basta abbassare la lumaca corrugata nella vasca da bagno prima di lavarla. Ma questo metodo ha alcuni inconvenienti. Prima di tutto, il bagno non può essere usato durante il lavaggio e inoltre, se il tubo è rotto sotto la pressione dell'acqua, questo può provocare l'allagamento dei vicini.

Lo scarico delle fognature è collegato con un sifone con uno scarico speciale. È anche possibile il collegamento diretto al tubo. In questo lavoro, devi seguire alcune regole. Il tubo flessibile deve essere piegato in modo che la distanza nella sua parte superiore rispetto al pavimento non sia inferiore a 70-80 centimetri e si formi un sigillo d'acqua. Se lo scarico è collegato al sifone, è importante garantire una buona distanza dei tubi di fognatura e l'assenza di ostruzione (maggiori dettagli: "Come collegare lo scarico della lavatrice, come farlo correttamente").

Collegamento elettrico

Le lavatrici vengono solitamente installate nei bagni, che sono potenzialmente pericolose stanze con alti livelli di umidità. Per questo motivo, la presa per la macchina deve essere impermeabile. Inoltre è necessario considerare che l'alloggiamento della rondella è metallico, quindi il conduttore di messa a terra deve essere nella presa. Nelle nuove case, la messa a terra viene solitamente effettuata in conformità con tutti gli standard, ma nelle vecchie case solo due fili sono collegati alla presa. In questo caso, è necessario un cablaggio per collegare la macchina tramite un RCD con una corrente di dispersione inferiore a 30 mA.

Primo utilizzo della lavatrice

Innanzitutto è necessario eseguire un lavaggio di prova in conformità con le raccomandazioni del produttore in merito al peso e alla modalità specificate nelle istruzioni.

Prima di accendere, è necessario assicurarsi che il dispositivo sia in piedi in modo regolare e saldo e, se necessario, regolare le gambe. Quindi devi accendere la macchina nella presa, aprire la valvola a sfera sul tubo, se ce n'è una, selezionare la modalità, riempire la polvere e accendere il dispositivo. Se sono state rilevate perdite, dopo la fine del lavaggio, è necessario scollegare la macchina e controllare che le guarnizioni siano serrate e che i dadi non siano inclinati.

In questo lavoro, come collegare la lavatrice al sistema di approvvigionamento idrico in modo indipendente, non ci sono particolari difficoltà. È solo necessario seguire le raccomandazioni del produttore nelle istruzioni per l'elettrodomestico. Vedi anche: "Come connettere una lavatrice con l'impianto idraulico senza le proprie mani".

Collegamento della lavatrice all'impianto idraulico e sanitario: consigli utili

Prima di acquistare una lavatrice, molti si chiedono come collegarlo alle comunicazioni. Ci sono due opzioni per lo sviluppo degli eventi: chiama un maestro professionista o fai tutto il lavoro con le tue mani. L'autoinstallazione è una questione responsabile, è necessario osservare tutti i dettagli, collegare correttamente il tubo di alimentazione dell'acqua al sistema di alimentazione idrica e scaricare i liquami. È importante scegliere un luogo in cui installare e condurre correttamente l'alimentazione per il dispositivo. Non confondersi in tutte le fasi dell'installazione ti aiuterà con istruzioni e consigli utili.

Scegliere un posto da installare

In un appartamento standard ci sono diversi posti in cui è possibile posizionare una lavatrice - bagno, WC o cucina. Nella toilette sono solitamente collocati apparecchi stretti con un carico orizzontale di biancheria. In casi eccezionali, la macchina è installata nel corridoio o nella dispensa, se possibile.

La lavatrice deve essere installata rigorosamente a livello del pavimento

La condizione principale per la scelta di un posto per una lavatrice è una superficie del pavimento perfettamente piana.

Consiglio. È meglio determinare la macchina da scrivere sul pavimento del cemento. Pertanto, è possibile ridurre le vibrazioni durante il funzionamento. E torcere le gambe aiuterà a garantire la corretta posizione del dispositivo.

Disimballare le auto

I produttori si prendono cura di trasportare i loro beni con molta attenzione. La lavatrice è ben confezionata. Questo è fatto al fine di eliminare guasti nel processo di trasporto.

Attenzione! Prima dell'installazione, leggere le istruzioni ed eseguire tutte le azioni necessarie.

La macchina deve essere rimossa dalla confezione originale e rimuovere i bulloni di spedizione che fissano il serbatoio del dispositivo. Sono facilmente svitati e al loro posto sono attaccati dei tappi.

Attenzione! È impossibile utilizzare la lavatrice con i bulloni di spedizione, può portare a rotture. La garanzia per tale problema non si applica.

Strumenti necessari

Il collegamento di una lavatrice richiede non solo di studiare le istruzioni o la propria conoscenza, ma anche la disponibilità di alcuni strumenti. Quindi prepara:

  • chiave regolabile e gas;
  • valvola a sfera;
  • giunto di accoppiamento, a T o a crimpare (a seconda del tipo di tubo);
  • adattatore filettato;
  • toccare - se necessario;
  • tubo flessibile

Strumenti per l'installazione di una lavatrice

Collegamento del dispositivo al sistema idraulico

Collegare la macchina alla rete idrica in diversi modi:

  1. Connessione senza impianto idraulico. Questa opzione è più adatta per l'uso nel paese. Dopotutto, anche la vita in campagna dovrebbe essere tenuta con comodità. E la mancanza di tubature non dovrebbe essere la ragione del rifiuto dei benefici della civiltà. Quindi, è necessario un serbatoio grande, che deve essere installato ad un'altezza di almeno 3 m. Collegare il tubo dalla macchina ad esso. Quindi, verrà creata la pressione necessaria. Se non si desidera eseguire lavori in quota con il serbatoio, è possibile acquistare una stazione di pompaggio, ma questo metodo sarà molto costoso.

Collegamento della lavatrice attraverso il serbatoio

  • Connessione via T. Un modo semplice per connettersi. Per fare questo, utilizzare un tubo flessibile. È collegato a un rubinetto o a una cisterna di servizi igienici. Il tubo da collegare deve essere di lunghezza sufficiente e per collegarlo è necessario utilizzare un tee. Prima di ogni lavaggio, il tubo flessibile del rubinetto dovrà essere svitato. Questo non è molto comodo e questo metodo può essere usato come opzione temporanea. Collegare la lavatrice all'impianto idraulico della cisterna del water è una buona idea, ma solo se si trovano nelle vicinanze.

    Connessione via T.

  • Collegamento tramite tubi di metallo-plastica attraverso un raccordo. Un ottimo modo per i proprietari di tubi di plastica. In un tubo freddo, una parte viene tagliata e un raccordo (raccordo a T) viene tagliato nell'apertura, a cui è fissata la valvola a sfera. Le sezioni di collegamento devono essere sigillate con i polsini in gomma.

    Connessione tramite tubi metallici

  • Collegamento tramite giunto a crimpare. Per questo metodo, è necessario un tubo flessibile ¾ dm. Deve essere collegato a una macchina da scrivere e a un rubinetto speciale, che si inserisce nella rete idrica attraverso un giunto a crimpare. Questo viene fatto solo se il tubo è metallico. L'accoppiamento include diverse metà che vengono messe sul tubo e serrate con bulloni. E anche il ramo filettato sul quale viene messa la gru viene messo sopra (più preferibilmente la palla). Per il flusso di acqua nel tubo fare un buco attraverso l'accoppiamento.

    Collegamento tramite giunto a crimpare

    Consiglio. I produttori consigliano di chiudere il rubinetto dopo ogni lavaggio. Ciò eviterà il possibile rischio di inondazione della stanza.

    Caratteristiche di installazione della macchina nel sistema fognario

    Quando il lavoro per collegare la lavatrice all'impianto idraulico è completato, è tempo di pensare a dove andranno le acque reflue sporche. Il dispositivo deve essere collegato al sistema fognario. Questo può essere fatto in diversi modi.

    • Scolare l'acqua nella vasca da bagno o affondare. Opzione molto semplice, ma forse non la più affidabile. Alcuni produttori prendono in considerazione nel prelievo della lavatrice un tubo "gancio", che è fissato sulla parete del bagno o del lavandino. Il suo vantaggio è che non devi preoccuparti di installare una macchina fognaria. Ma gli svantaggi sono molto più grandi. L'acqua sporca macchia il bagno di smalto, in particolare l'acrilico. Un piccolo blocco nel lavandino durante lo scarico della macchina può causare l'allagamento dei vicini. Spesso a causa di vibrazioni durante lo scarico di acqua, il "gancio" cade sul pavimento, che può anche causare una grave alluvione.

    Scolare l'acqua nella vasca da bagno o nel lavandino

    • Connessione a sifone Per scaricare dalla macchina era fermo, sarà necessario acquistare un sifone. Ha una presa per le lavatrici, che dovrebbe essere posizionata sopra il ginocchio del sifone. In caso contrario, l'acqua sporca verrà aspirata nella lavatrice. Di conseguenza, nel dispositivo potrebbe apparire un odore estraneo indesiderabile.
    • Collegamento alla rete fognaria. Questo è un modo per collegare la lavatrice direttamente al tubo della fogna. Deve avere uno spessore di 4 o 5 cm. A tale scopo vengono utilizzati un sigillante e un tubo di scarico a forma di S. Il tubo viene introdotto nel tubo in modo che non entri in contatto con l'acqua di scarico. La parte superiore del tubo è posizionata ad un'altezza di 55 cm dal pavimento.

    Collegamento alla rete fognaria

    Alimentatore per lavatrice

    Apparentemente, i lavori per il collegamento della macchina sono stati completati, ma è rimasto un dettaglio importante: l'alimentazione.

    Consiglio. Preferibilmente, utilizzare una presa di corrente a tre fili. Assicurati e metti a terra il quadro di distribuzione.

    Se è necessaria una prolunga, utilizzare solo una messa a terra.

    Schema di collegamento della lavatrice

    Una buona opzione sarebbe quella di collegare il dispositivo con un cavo separato dal misuratore. Ha una protezione automatica. Se tale cavo non è stato disegnato, è possibile utilizzare un RCD portatile.

    Collegare una lavatrice alle comunicazioni non è difficile, ma richiede attenzione. Naturalmente, è meglio fornirlo ai professionisti che si occupano di tutti gli aspetti al fine di salvaguardare ulteriormente il funzionamento del dispositivo. L'autoinstallazione è associata a molti rischi, ma se sei pronto per loro, vai al lavoro.