Riparazione ABC

Foto 1 - Nascondere i tubi nel bagno

Le fognature e le condutture dell'acqua, essendo in vista, possono rovinare anche il design più originale, quindi è necessario nasconderle.

Regole da seguire quando si nascondono i tubi

Perché il bagno abbia un aspetto elegante e allo stesso tempo tutti i sistemi funzionino correttamente e per un lungo periodo, è necessario seguire alcune regole:

  • Utilizzare tubi con un numero minimo di connessioni, che garantisce il cablaggio corretto e il corretto posizionamento delle apparecchiature;
  • Utilizzare composti per la fabbricazione di cui utilizza lo stesso materiale di tubi. Allo stesso tempo, il margine di sicurezza dovrebbe essere identico, e sarebbe meglio essere più alti.
  • Per avere un accesso rapido e conveniente a gru, valvole e altri elementi dell'attrezzatura durante l'ispezione o riparazioni urgenti, devono essere forniti appositi boccaporti.

Foto 2 - Tubi di plastica nel bagno

Per evitare la formazione di condensa sui tubi materiali isolanti. Se i tubi sono progettati per essere nascosti nel muro, tale isolamento consentirà anche loro di espandersi liberamente, il che è particolarmente importante per i tubi con acqua calda.

Foto 3 - Materiale isolante per tubi

Diversi modi per nascondere i tubi

Se è diventato necessario nascondere le comunicazioni in bagno, ci sono diversi modi provati.

Tubi per mascheratura con mobili

Nascondi tutte le comunicazioni per a cavallo, o mobili da incasso - Il più semplice, veloce e a prima vista un'opzione economica. Ad esempio, se i tubi si trovano per lo più in verticale, è possibile acquistare un cabinet cabinet regolare, della giusta misura. Resta solo da rimuovere la parete posteriore e fare i tagli necessari sui pannelli sopra e sotto. Il risultato è un cabinet in cui è possibile rimuovere un sacco di cose diverse, tra cui ci saranno tubi.

Foto 4 - Tubi di mascheratura dietro il comodino

Tuttavia, questo metodo ha un inconveniente significativo. Nel posto dove vanno i tubi, sempre alta umidità, e raccogliere mobili che possano sopportare un tale carico per lungo tempo è difficile. Puoi inoltre trattare tutte le superfici. materiale impermeabile, ma ci vorrà un sacco di tempo e non è economico.

Installazione di tubi nel muro

Questo metodo è conveniente se la casa è appena in costruzione o è in corso la ristrutturazione. che nascondere i tubi nel muro è necessario fare un cancello, tuttavia, se le pareti del pannello, quindi tali lavori in direzione orizzontale sono vietati. Abbastanza spesso le pareti non sono abbastanza spesse per eseguire questo tipo di lavoro.

Foto 5 - Installazione di tubi nel muro

Va ricordato che per l'installazione nel muro non è possibile utilizzare tubi metallici, così come qualsiasi comunicazione con connessioni filettate. È importante organizzare correttamente i tubi e assicurarsi di prendere in considerazione spessore delle piastrelle, se il fronte sarà effettuato. Successivamente è necessario mettere l'isolamento. Resta solo da fare lavori di intonacatura, chiudere i tubi e può essere revisionato.

Foto 6 - Tubi nel muro del bagno

Foto 7 - Tubi nel muro del bagno

Come usare scatole e nicchie per i tubi di mascheratura

La costruzione della scatola può essere considerata uno dei modi riqualificazione bagno, abbastanza semplice e conveniente. Il profilo metallico della forma desiderata, o di diverse barre di legno della lunghezza e della sezione desiderate, è rivestito con fogli di cartongesso, che necessitano di ulteriore finitura. Più facile e veloce è possibile costruire una scatola con pannelli di plastica.

Foto 8 - Scatola per tubi in bagno

Le nicchie per i tubi di mascheratura sono costruite in modo simile, ma consentono di nascondere non solo le autostrade idrauliche, ma anche una lavatrice, un lavandino, ecc.

Scatole e nicchie hanno un grave svantaggio - loro occupare l'area, che in una piccola stanza è molto importante.

Chiudi la pipa usando una schermata speciale

Attualmente, la scelta degli schermi nei negozi è piuttosto ampia. Si tratta di un telaio con due guide, a cui sono montati pannelli di plastica o cartongesso.

Foto 9 - Foto dello schermo del bagno

Il costo dello schermo è piccolo, mentre sembra molto originale e attraente. Inoltre, è facile da rimuovere, il che rende l'accesso alle comunicazioni abbastanza semplice. Lo svantaggio è lo stesso di quello delle scatole e delle nicchie - ci vogliono alcuni centimetri di area utilizzabile.

Caratteristiche del mascheramento di tubi con un muro di cartongesso. Istruzioni per l'uso

Questa opzione è facile da installare e a basso costo. installare cartongesso è meglio in locali non ancora abitati, dove il proprietario determina il luogo della partizione. Questo tipo di mascheramento per tubi è adatto anche per bagni di grandi dimensioni.

Nella prima fase è necessario preparare tutti i materiali e gli strumenti necessari.

Ora puoi procedere alla costruzione del telaio:

Foto 10 - Installazione di una scatola in cartongesso per tubi

Foto 11 - Installazione della scatola per tubi

Ora puoi procedere al cartongesso in cartongesso:

  1. Spazi vuoti preparati della dimensione desiderata. Per accelerare il processo, questo lavoro può essere fatto in anticipo;
  2. Fogli di fissaggio con viti, il cui tipo è determinato dai materiali utilizzati. I loro cappucci non dovrebbero essere profondamente sepolti;
  3. Tutti i fogli in eccesso devono essere rimossi con una sega o un seghetto alternativo. Se la sua lunghezza è insufficiente, il giunto non dovrebbe coincidere con le travi trasversali.
  4. Attraverso i fori per il ritiro dei tubi e il portello di ispezione;

Foto 12 - Installazione di scatole per tubi

Foto 13 - Scatola per piastrelle

Installazione del condotto per video di tubi in cartongesso

La scelta di un modo per nascondere i tubi dovrebbe essere guidata dalle dimensioni e dallo stile del bagno, nonché dalle preferenze personali e dalle capacità finanziarie. Puoi usare una qualsiasi delle opzioni di cui sopra, mentre nessuno limita a creare la propria strada che sarà più interessante e pratica.

Foto 14 - Una scatola per tubi in bagno

Foto 15 - Scatola per tubi in bagno

Foto 16 - Scatola per tubi in bagno

Registra la navigazione

Aggiungi un commento Annulla risposta

Questo sito utilizza Akismet per combattere lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Come nascondere i tubi nel bagno: una panoramica dei modi migliori per mascherare la pipeline

Anche la più originale decisione progettuale di un arredo bagno può risultare impossibile a causa di evidenti comunicazioni ingegneristiche. È possibile salvare la situazione solo rimuovendo gli elementi non rappresentabili dal campo visivo.

Come nascondere i tubi nel bagno, mentre fornisce l'accesso alla manutenzione del sistema, diamo un'occhiata più da vicino.

Requisiti materiali per la tenuta dei tubi

La prima cosa che devi fare prima di iniziare a sigillare i tubi nel bagno: decidere il materiale appropriato.

Criteri da guidare nella scelta di un materiale:

  • Leggerezza. Per evitare che la costruzione ingombra lo spazio già limitato, è necessario selezionare i materiali per il fissaggio che non richiedono la costruzione di telai pesanti. È possibile utilizzare le solite stecche di legno o profili metallici.
  • Resistenza all'umidità L'umidità aumentata nel bagno è un evento comune. I materiali utilizzati nella sua costruzione ne saranno certamente influenzati. Pertanto, si dovrebbe dare la preferenza a quelle opzioni che non assorbono l'umidità e non si deformano quando si depositano sulla superficie.
  • Resistenza ai reagenti chimici. Senza l'uso di "prodotti chimici" domestici per mantenere la pulizia in bagno è abbastanza problematico. Durante la pulizia generale della stanza, tutte le superfici verticali e orizzontali sono soggette alla lavorazione. E poiché i materiali utilizzati per il loro rivestimento, dovrebbero trasferire in modo sicuro il contatto diretto con i detergenti per la casa.

I pannelli decorativi decorativi in ​​MDF, i pannelli in plastica e le lastre in cartongesso resistenti all'umidità sono ideali per nascondere le comunicazioni in bagno.

Una varietà di trame di pannelli in gesso 3D che sono stati popolari negli ultimi anni possono imitare legno, mattoni, mosaico e creare fantasie sulle pareti.

Un punto importante: indipendentemente dal tipo di materiale di rivestimento, prima di chiudere i tubi, è necessario assicurarsi che siano affidabili. Una volta chiuso il gasdotto, che presenta dei difetti, esiste un alto rischio che nel prossimo futuro sarà necessario smantellare la struttura in ordine di emergenza.

Possibili modi per mascherare

Opzioni, come nascondere i tubi nel bagno, ce ne sono molti. Differiscono nella forma e nello scopo della costruzione che viene costruita, così come nei tipi di materiali utilizzati. Proponiamo di considerare il più popolare tra loro.

Metodo # 1. La costruzione del pannello in cartongesso

Muro a secco - un materiale pratico e facile da usare, con il quale è facile risolvere molti problemi di interior design e riqualificazione della stanza. Questo materiale sarà anche utile per chiudere esteticamente i tubi del bagno.

La principale differenza tra drywall resistente all'umidità dalla controparte tradizionale: il suo rivestimento è impregnato con composti impregnati e anti-fungini. Esternamente, il materiale si differenzia solo per colore: HL resistente all'umidità dipinto in verde.

La base per la scatola di cartongesso è un telaio assemblato da profili rack con dimensioni di 27 x 60 mm e guide con dimensioni di 26 x 27 mm.

Una scatola decorativa è costruita in più fasi:

  1. La marcatura viene applicata sul pavimento e sulle pareti. Dopo aver determinato il punto più sporgente sulle comunicazioni lungo la superficie verticale, 3-5 cm indietro e disegnare una linea. Lo stesso principio è usato per marcare la superficie orizzontale.
  2. Lungo la linea con tasselli fissare il profilo guida delle lamelle. Per loro fissare il profilo di cremagliere trasversali. Gli elementi sono collegati attraverso l'installazione di morsetti di granchio, ponendoli ad una distanza di 15-20 cm.
  3. Per l'ammortizzazione della struttura, un nastro speciale viene posto nei punti in cui il telaio è collegato alle comunicazioni.
  4. Il telaio è rivestito con strisce di cartongesso. Montando i fogli, è importante assicurarsi che la parte anteriore si trovi all'esterno. Durante il serraggio delle viti, i tappi devono "annegare" nel materiale entro un millimetro.
  5. Prendi la porta per la scatola. Nel disegno finito tagliare un foro sotto il portello tecnico. Per renderlo invisibile, lo sportello della porta ritagliata è piantato su cardini e rivestito con il corpo della scatola con una finitura.
  6. La superficie della scatola viene sfregata con una grattugia e intonacata, sigillando accuratamente tutte le cuciture.

Per migliorare la resistenza degli angoli della scatola prima di applicare lo stucco, è meglio dotarli di angoli perforati. E per fare in modo che la composizione si adatti meglio alle giunture dei fogli, è consigliabile rimuovere un piccolo smusso dai bordi dei fogli prima di iniziare il lavoro.

Se la scatola viene utilizzata per decorare tubi di un sistema di riscaldamento o di acqua calda, nella parte superiore devono essere praticati diversi fori. Attraverso di loro l'aria calda scorrerà nella stanza.

Al fine di rilevare rapidamente in caso di perdita, un piccolo foro dovrebbe essere previsto nella parte inferiore della scatola.

Quando si fissa il profilo al pavimento, è importante provare in modo che al momento della perforazione non ci sia spostamento, poiché ogni errore può influire sulla qualità della struttura.

Se le pareti e il pavimento del bagno sono rivestiti con piastrelle, fare estrema attenzione durante la foratura del rivestimento, in quanto potrebbe sbriciolarsi sotto l'azione dei movimenti di pressatura e rotazione. Per eliminare tale fastidio, è necessario attaccare un pezzo di nastro adesivo sulla zona di perforazione e, quando si lavora con un trapano, ridurre al minimo il numero di giri.

Metodo # 2. Decorare con le piastrelle

Questo metodo è molto simile all'intonaco in cartongesso. Ma coinvolge più lavoro. Il principale vantaggio della scatola di piastrelle è la combinazione riuscita di qualità estetiche e eccellente resistenza all'umidità della struttura. Considerare come sigillare la fogna e le tubature dell'acqua nel bagno con piastrelle di ceramica.

La base per la produzione di scatole può fungere da cornice in legno o metallo. Quando si utilizzano elementi in legno prima di iniziare il lavoro, devono essere trattati con un composto idrorepellente.

Per semplificare il compito e prevenire errori di installazione, è meglio tracciare uno schizzo della struttura futura, su cui è necessario specificare le dimensioni e designare i punti di fissaggio degli elementi.

Procedura indicativa:

  1. Effettuare la misurazione della zona di passaggio dell'acqua e dei tubi di scarico.
  2. Dalle doghe in legno o profili metallici costruire una cornice, fissandolo al pavimento, le pareti del soffitto.
  3. Il telaio è rivestito con fogli di compensato o truciolare resistenti all'umidità.
  4. Sul lato anteriore della struttura fare un buco sotto il portello tecnico.
  5. Pasta di compensato su rete di rinforzo.
  6. Sopra la tessera della pila della griglia. Colla e porta anche il servizio.
  7. Le cuciture interglaciali si strofinano e si ricoprono di mastice antifungino.

La forma della scatola eretta determina in larga misura il tipo di posa dei tubi. È possibile costruire una sporgenza, sotto la quale è conveniente nascondere il bagno combinato di tubi di fognatura. In questo caso, è persino possibile montare un modello integrato della cisterna al suo interno.

Se lo si desidera, la scatola può essere completamente rimossa al livello del lavandino. Tale decisione renderà possibile non solo nascondere tutte le antiestetiche comunicazioni, ma anche fornire ulteriore spazio per la conservazione di bottiglie di prodotti chimici per la casa.

La disposizione del portello di ispezione è una condizione necessaria se la parte della conduttura da decorare è dotata di valvole, contatori o altri elementi dell'attrezzatura.

Metodo # 3. Chiusura in plastica

I pannelli decorativi in ​​plastica sono un'opzione semplice e conveniente per nascondere le comunicazioni. Presentata sul mercato delle costruzioni, un'ampia varietà di tipi, colori e varianti di esecuzione consente di creare un design che integri armoniosamente gli interni già attrezzati.

L'unico inconveniente dei pannelli di plastica è bassa resistenza al fuoco. Sebbene molti produttori garantiscano l'autoestinguenza dei prodotti, non temono meno il fumo di un fuoco aperto. Pertanto, nel bagno, i cui tubi sono decorati con pannelli di plastica, è necessario fare attenzione non solo al fuoco, ma anche al fumo normale.

L'installazione di pannelli di plastica viene eseguita su un telaio preassemblato, la base per la produzione di tutti gli stessi profili metallici. Prima di riporre il telaio, il primo stampo di avviamento viene fissato con delle viti. In modo che la testa della vite non sia visibile, la fissazione viene eseguita attraverso lo scaffale, che è coperto dal pannello successivo.

Le lastre di billet pretagliate vengono alternativamente inserite nella barra, "stringendo" riga per riga. Ogni pannello è spinto al massimo fino alla fine, per affidabilità, fissando il lato libero con viti.

Quando si uniscono i pannelli adiacenti, è importante assicurarsi che i loro bordi si adattino saldamente alle chiusure degli elementi installati.

Nella fase finale dell'installazione, installare la modanatura esterna. Le stesse strisce tagliano i giunti del telaio con il soffitto e il pavimento.

Metodo # 4. Opzione cieca

Vuoi rendere invisibili le pipe di comunicazione, ma permetti comunque di accedervi liberamente? Persiane e tapparelle aiuteranno a risolvere il problema. Per raggiungere il cancello o il contatore, è necessario alzare l'otturatore con un movimento della mano, fornendo pieno accesso all'apparecchiatura.

Il vantaggio principale di tali strutture è che non "mangiano" lo spazio del bagno, e quindi sono adatti per stanze di qualsiasi dimensione.

Se la larghezza dell'apertura sovrapposta è inferiore a 52 cm, viene utilizzata la versione più semplice dei sistemi sul meccanismo del cavo. Per aperture più ampie - sistemi dotati di meccanismi a molla. Progettando di installare un sistema motorizzato sulle gronde elettriche, il progetto è posizionato in modo che il motore sia alloggiato in un involucro sigillato.

Come supporto per l'installazione di tapparelle può fare:

  • costruzione di cartongesso;
  • scatola di plastica;
  • falsi muri

Ci sono due opzioni per l'installazione: con il posizionamento della scatola all'interno e l'installazione all'esterno. Il primo è utilizzato nel caso in cui sia possibile realizzare una rientranza corrispondente nell'apertura. Il secondo è scelto in quelle situazioni in cui le comunicazioni si trovano nelle immediate vicinanze dell'apertura.

Anche piccole distorsioni della struttura non permetteranno alla tela di muoversi liberamente lungo le rotaie, il che comporterebbe una rapida interruzione del sistema. Questo problema può essere prevenuto livellando le superfici o costruendo una scatola.

Quando si installa un modello manuale con un azionamento manuale, la prima cosa da fare è assemblare la scatola secondo le istruzioni del produttore e installare l'albero interno. Quindi effettuare il fissaggio della cassetta, a seconda delle caratteristiche dell'apertura sul soffitto o sulla parete.

Fare un dettaglio per chiudere il fondo dell'apertura per cucire il passaggio del tubo di fognatura orizzontale, è facile. È necessario in base alla larghezza dell'apertura tagliata del pezzo in truciolato. Dovrebbe essere dotato di una nicchia per la fornitura al bagno.

Nel determinare l'altezza delle parti sono guidati dalla lunghezza della tela. Quindi per un'apertura di 240 cm di altezza con una lunghezza di una struttura che include una scatola con una tela di 180 cm, sarà necessario tagliare una parte con un'altezza di 240-180 = 60 cm.

Modo radicale per nascondere i tubi

Installare i tubi nel muro è uno dei modi più dispendiosi in termini di tempo. Ma dà l'opportunità di "uccidere due piccioni con una fava": nascondere brutte comunicazioni e rendere il bagno più spazioso.

Oltre alla complessità dello svantaggio principale di questo metodo è l'incapacità di raggiungere rapidamente la conduttura in caso di emergenza. Pertanto, quando viene implementato, è molto importante fornire misure che riducano al minimo il rischio di perdite:

  • nessuna connessione rimovibile nel muro non dovrebbe essere;
  • per la posa utilizzare tubi e raccordi in polipropilene, che sono convenientemente saldati in un unico pezzo;
  • per la possibilità di posa di tubi caldi e freddi, i tratti devono essere dotati di manicotti in termoflex o in gommapiuma.

L'uso di un manicotto in materiale isolante alleggerirà i tubi freddi dalla formazione di condensa e permetterà ai tubi caldi di espandersi sotto l'azione della temperatura.

Mascheratura di tubi disposti orizzontalmente

La comunicazione orizzontale ravvicinata è più semplice costruendo la stessa scatola di truciolato, compensato o plastica. Per la costruzione di una tale struttura sulle sezioni opposte del muro eseguire il markup.

Un profilo guida è fissato lungo la linea di marcatura con viti autofilettanti. I ponticelli sono inseriti in esso, mantenendo una distanza equidistante di 60 cm. Le billette pretagliate sono attaccate al telaio assemblato.

Se lo si desidera, è possibile creare un design rimovibile. Per fare ciò, in base all'altezza e alla larghezza dei tubi, le tavole vengono tagliate per creare un piano verticale e orizzontale. Sono fissati insieme con un "angolo" perpendicolare. La struttura assemblata viene semplicemente posizionata sopra il posizionamento del tubo.

Video utile sull'argomento

Per nascondere tubi, materiali adatti come pannelli di plastica, fogli di cartongesso o persiane. Dispone di disegni di montaggio nei seguenti video.

Chiudere il cartongesso del tubo:

Fare una scatola di pannelli di plastica:

Installazione del cabinet con tapparelle:

Mostrando un po 'di immaginazione e facendo sforzi per tradurlo, puoi nascondere o nascondere qualsiasi antiestetico sistema di comunicazione, trasformandolo in una decorazione d'interni originale.

Come nascondere i tubi in bagno - Consigli e suggerimenti dei professionisti! (79 foto)

Comunicazione in bagno o in cucina, come fastidiosi parenti che rovinano l'aspetto generale e riducono il livello di comfort in tutta la stanza.

Accade così che i proprietari lavorino a lungo e duramente per creare interni davvero belli ed eleganti.

Tuttavia, tubi e alzate cercano a tutti i costi di mettere tutti i loro sforzi in fuga, distinguendosi dal quadro generale e attirando un'indebita attenzione su se stessi.

Oltre ai trucchi estetici sporchi, tali parti possono essere anche diverse, ad esempio, i tubi freddi possono ridurre significativamente la temperatura nel bagno e allo stesso tempo aumentare il grado di umidità nella stanza.

A causa della formazione costante di condensa su di essi, che a sua volta gocciolare sul pavimento e dovrà essere pulito regolarmente.

Al fine di mantenere il bagno pulito e ordinato, perché creare tali difficoltà per te stesso se puoi semplicemente mascherare gli "interni" nascondendoli sotto materiali di finitura affidabili.

Si sovrappongono armoniosamente al design generale, creando al contempo un quadro olistico delle tariffe del mattino per il tuo lavoro preferito.

Modi per nascondere la comunicazione

Ci sono diversi modi per far fronte al compito.

Tuttavia, la situazione più semplice sarà quella quando la riparazione nella stanza è fatta da zero e tutte le piccole cose sono prese in considerazione.

L'implementazione della quale può essere pensata inizialmente, in modo che in seguito non ci sarebbero problemi.

Installazione sotto la finitura delle piastrelle

L'impianto idraulico nel bagno deve essere fatto prima di eseguire l'intonacatura. Per non rendere lo spesso strato di intonaco troppo spesso, le comunicazioni dovrebbero essere "annegate" nel muro, per cui i canali sono fatti sotto i tubi.

Questo viene fatto in modo elementare - con i movimenti leggeri della smerigliatrice, i tagli sono realizzati secondo il modello originariamente disegnato di posa parallela del sistema di approvvigionamento idrico. La profondità e la larghezza vengono prese in considerazione in base ai parametri rilevanti dei tubi.

Dopo aver eseguito i "tagli", procedere alla rimozione dei canali risultanti. Questo può essere fatto con uno scalpello o un perforatore. La scelta degli strumenti dipende da quanto ami e apprezzi i tuoi vicini, che apprezzeranno senza dubbio la melodia delle macchine movimento terra.

Vale la pena notare che le moderne comunicazioni in plastica non richiedono alcun ulteriore isolamento termico e dopo aver intonacato il muro, sarà possibile procedere con l'installazione di bellezza in ceramica.

Come gestire i tubi di fognatura?

Probabilmente hai già capito che in questo caso è improbabile che tu possa affogare il tubo nel muro a causa dell'enorme diametro. Dovremo ricorrere a metodi meno radicali, ma non per questo meno efficaci, ovvero le sezioni di rivestimento decorativo, cemento, oleario e bagno.

Di norma, è necessario creare una cornice, che è una scatola che inquadra l'area della fogna e coprirla con un materiale decorativo, in base al tipo utilizzato per la decorazione della parete.

La forma della cornice può essere diversa, ma per maggiore praticità è meglio usare una sezione trasversale rettangolare della scatola, almeno per quelle sezioni che sono orizzontali. Per riser o tubi verticali, è possibile realizzare una scatola con una sezione trasversale rotonda, semicircolare o ovale.

Cornice frontale

Allo stesso modo, puoi fare con l'intero sistema di approvvigionamento idrico. Il telaio può essere installato su tutte le superfici, nascondendo tutti i tubi, ma in questo caso l'area della stanza diminuirà. Se non hai paura di un simile risultato, puoi procedere in sicurezza.

Tuttavia, dovrebbe essere menzionato un dettaglio così importante come l'isolamento della fornitura d'acqua. Il fatto è che anche i più moderni prodotti in plastica non sono assicurati contro la formazione di condensa su di essi, anche se non c'è una significativa formazione di umidità, che può essere la causa di un'eccessiva umidità in una stanza dove l'umidità è già aumentata in modo significativo.

Per evitare i suddetti processi distruttivi o almeno spiacevoli, è necessario avvolgere i tubi con materiale termoisolante, ad esempio gomma flessibile o lana di vetro.

Per finire (nel vero senso della parola) il telaio, è necessario utilizzare materiali resistenti all'umidità che, di fronte all'elemento acqua, non danno un colpo e resistono all'assalto, conservando il loro aspetto originale.

Per tali scopi si adatta perfettamente:

  • plastica;
  • PCB;
  • Piastrella in polistirolo espanso (spessore 1-2 cm);
  • ceramica;

Ad eccezione della ceramica, tutto quanto sopra è montato su un telaio con l'ausilio di normali viti autofilettanti, mentre gli angoli e le giunture sono mascherati da piastre decorative montate su silicone. Per chiudere la scatola con le tessere, devi prima costruire una base sicura.

Per questo è necessario utilizzare una maglia speciale di nylon o acciaio con una dimensione di cella di 2x2 mm. Quindi la superficie risultante viene coperta con colla per piastrelle e dopo un giorno, è possibile procedere alla posa della piastrella, comportandosi come se non ci fosse alcuna maglia e la ceramica appoggia su una parete normale.

Come nascondere i tubi nel bagno

Quando si esegue la riparazione successiva, qualsiasi proprietario di un appartamento o di una casa cerca innanzitutto di rimuovere, chiudere o ripetere quei componenti e dettagli interni che rovinano l'aspetto della stanza, interferiscono con qualcosa o "avvolgono" gli occhi. È successo che progettisti e costruttori di appartamenti e case non pensassero molto a come semplificare l'installazione di tubi dell'acqua e delle fognature all'interno del bagno e del bagno, per la maggior parte devi inventarti qualcosa e, naturalmente, a causa dello spazio utile della stanza. Pertanto, è spesso un dilemma come nascondere i tubi nel bagno in modo che sia l'aspetto sia migliorato e lo spazio utile non venga perso, diventa il problema più ardente della riparazione.

Quali tubi ci sono nel bagno e come possono essere nascosti

Prima di tentare di risolvere il problema di nascondere tubi sotto intonaco o rivestimento protettivo in un bagno, vale la pena ricordare che ci sono almeno tre tipi di condotte in una stanza:

  • Tubi di fognatura;
  • Linee di acqua calda e fredda;
  • Elementi del sistema di riscaldamento, asciugatrice e asciugamani.

Nessuno dei tubi elencati può nascondersi indolore sotto l'intonaco, anche se tale possibilità è consentita, in base alla disposizione del bagno.

Inoltre, i tubi metallici con acqua fredda o blocchi di ghiaia da fogna diventano spesso fonti di condensa, quindi è necessario nasconderli in modo tale che vi sia un flusso d'aria e una rimozione dell'umidità minimi dal flusso d'aria.

Nella situazione più difficile ci sono i bagni delle case, in cui le comunicazioni generali non sono portate in miniere separate, ma sono disposte nel vecchio modo stalinista attraverso i soffitti del soffitto, le foto.

In questo caso, l'unica via d'uscita è l'installazione di una scatola di plastica nel bagno. È chiaro che con il giusto approccio alla pianificazione, i tubi verticali possono essere nascosti dietro un kit o scatola del corpo, decorati per il colore e la trama delle pareti in modo che il pensiero delle comunicazioni nascoste non venga in mente.

In questo caso, lo schermo protettivo è assemblato da plastica, PVC o cartongesso su un telaio profilato zincato. Se, oltre al montante idraulico, è necessario nascondere i tubi di riscaldamento e di scarico, quindi sotto lo strato di decoro deve essere posizionato l'isolamento e l'isolamento del rumore minerale. Non è sufficiente nascondere i tubi, è necessario renderli inudibili.

Diversi modi provati e testati per nascondere una pipa

Per la pratica di arrangiamento a lungo termine, i proprietari dell'appartamento, sia nelle vecchie case di Khrushchev che nei nuovi cechi, hanno imparato con successo a nascondere le comunicazioni in bagno, usando tutti i tipi di trucchi e caratteristiche dell'interno.

I modi migliori per nascondere la pipa nel bagno sono:

  • Installazione di schermi e pannelli decorativi in ​​plastica;
  • Cartongesso per decorazione murale;
  • Mascherare con mobili e interni.

In effetti, tutti e tre i metodi sono universali e consentono di nascondere qualsiasi cosa in un bagno, dai collegamenti elettrici piratati alle intercettazioni illegali nella rete idrica o nella linea di riscaldamento. L'installazione di una parete falsa consente non solo di nascondere i tubi, ma anche di isolare e insonorizzare ulteriormente il bagno, ad esempio, nelle case a pannelli.

Come nascondere i vecchi tubi a parete

L'uso di tubi metallici per la posa di impianti di riscaldamento e idraulici secondo i vecchi regolamenti edilizi richiedeva una distanza di 15-20 mm dalla parete intonacata. Ciò ha permesso di verniciare periodicamente le tubazioni nel bagno senza problemi e ispezionare regolarmente la superficie per le fistole o le saldature arrugginite. Nell'atmosfera calda e umida di un bagno, la lotta alla corrosione dei tubi d'acciaio non finisce mai.

È possibile rimuovere i tubi sotto la struttura protettiva del muro a secco e del profilo zincato entro poche ore, anche se non c'è molta esperienza pratica con questi materiali. È sufficiente acquistare un materiale anti-umidità, un cacciavite, un pacco di viti autofilettanti e diversi angoli di un profilo zincato. Tutte le crepe e le tracce dei cappucci delle viti possono essere nascoste sotto uno strato di stucco di gesso. Dopo la levigatura e la colorazione, la scatola può essere verniciata con il colore delle pareti del bagno.

Per evitare l'accumulo di umidità e condensa sul metallo freddo del bagno, è possibile nascondere il metallo dietro la rete e il rivestimento forato, garantendo una buona ventilazione del canale fatto in casa.

Nella versione classica del tubo idraulico e del riscaldamento sono state posate sul pavimento del bagno o scarico della fogna. Era possibile nascondere l'intero fascio di tubi sotto un unico schermo di copertura in plastica. Se le comunicazioni sono disposte lungo la parete di fondo, possono essere chiuse usando un bagno o un set di mobili.

Modi moderni per nascondere una pipa in bagno

L'uso di schermi e pannelli decorativi ha permesso di nascondere le comunicazioni, ma allo stesso tempo ha ridotto notevolmente il volume utile del bagno, quindi nella maggior parte dei casi i proprietari dell'appartamento hanno cercato di nascondere l'acqua e le tubature del riscaldamento nelle nicchie durante la prima revisione. Le tubazioni in acciaio sono state sigillate con ondulazioni in polietilene, isolate e posizionate in nicchie rinforzate, dopo di che le pareti del bagno sono state rifinite con pannelli di plastica.

Con l'avvento di tubi in polipropilene e metallo-plastica per acqua e riscaldamento, il compito di nascondere le comunicazioni in un bagno è diventato molto più facile da risolvere. L'elevata resistenza alla corrosione del polipropilene e la qualità quasi monolitica della saldatura hanno permesso di posare le tubazioni direttamente nelle pareti del bagno.

Il polipropilene ha un alto coefficiente di dilatazione termica, quindi è necessario aumentare la dimensione della nicchia e allo stesso tempo prevedere spazi liberi per compensare le variazioni di lunghezza e diametro.

Per chiudere il muro del bagno con una finitura decorativa, era necessario rivestire l'intera stanza con lastre di cartongesso. In alcuni casi, una nicchia tagliata in un muro di mattoni poteva essere chiusa con strette strisce di cartongesso impermeabile, avvitate con viti autofilettanti in tappi di plastica, martellate in mattoni. Gli spazi vuoti e le giunture sono stati sigillati con una griglia di pittura, livellati e strofinati con stucco di gesso, dopo di che le pareti del bagno potrebbero essere intonacate nel solito modo.

Per nascondere l'impianto idraulico in polipropilene, è necessaria una nicchia con una profondità di almeno 30 cm. Per la muratura questo non è un problema e non è possibile tagliare un sottile muro di cemento in bagno. Pertanto, per i nuovi progetti di appartamenti in edifici a più piani con struttura in cemento monolitico, ci sono tre modi principali per nascondere i tubi:

  1. Posa di tubazioni in metallo-plastica nelle pareti del bagno con il metodo del collettore di organizzare l'approvvigionamento idrico. In questo caso, per ogni punto di consumo, viene posata una sottile scorta di metallo e plastica da mezzo pollice, che è piuttosto semplice da nascondere sotto uno strato di intonaco;
  2. Trasferire il cablaggio dai tubi in polipropilene al soffitto. Tutte le condutture dell'acqua e del calore, nonché i collegamenti elettrici e i condotti di ventilazione possono essere nascosti dietro un controsoffitto;
  3. Riempimento di condotte in un accoppiatore concreto di un pavimento. In questo modo puoi nascondere i tubi, anche nel bagno di Krusciov. Per compensare l'espansione termica, le tubazioni devono essere avvolte in polietilene espanso e depositate in corrugazioni.

È chiaro che i tubi nascosti in questo modo non possono essere alimentati con acqua calda almeno fino a quando la base in cemento del pavimento del bagno non completa il processo di polimerizzazione.

Come nascondere il tubo della fogna

Più difficile da nascondere nella fogna del bagno. Se parliamo di vecchie prugne in ghisa, possono essere nascoste rimuovendo lo schermo o il rivestimento decorativo in plastica sotto la fattura. L'opzione peggiore è sigillare la ghisa con una soluzione concreta con piastrelle decorative. Innanzitutto, la ghisa presenta un coefficiente di dilatazione termica da due a tre volte superiore a quello dell'acciaio. Di conseguenza, un tentativo di nascondere lo scarico della ghisa nel bagno sotto uno strato di cemento porterà automaticamente alla sua rottura. In secondo luogo, il calcestruzzo bagnato causa sempre arrugginimento e corrosione della ghisa, dopo 3-4 anni le giunzioni tra le singole sezioni diventeranno inutilizzabili.

Le più moderne prugne da 50 mm in plastica possono essere nascoste in nicchie tagliate lungo la giunzione tra la parete e il pavimento. Naturalmente, una nicchia non viene tagliata dal diametro totale del sistema fognario, ma da metà o due terzi. La parte restante della linea di fognatura può essere chiusa con un plinto di plastica o un condotto. Questo modo di nascondere il sistema fognario consente di ridurre l'altezza dello scarico della vasca, ma è possibile farlo solo da esperti costruttori, poiché è necessario tagliare una parte della soletta nel bagno.

conclusione

Un modo più semplice per nascondere il sistema fognario comporta la posa di un massetto in calcestruzzo aggiuntivo, o la cosiddetta polvere. In questo caso, un bordo aggiuntivo di 50 mm di altezza e 50-100 mm di larghezza è disposto lungo il perimetro delle pareti del bagno. Ciò consente di nascondere tubi e cablaggi posizionati negli angoli del bagno e di garantire la massima tenuta delle cuciture lungo le pareti.

Come nascondere i tubi nel bagno: il modo in cui scegliamo

Il cablaggio idraulico nascosto nei bagni e nei bagni aumenta la loro estetica e consente un uso più razionale dell'area utile. Le condutture brutte sono nascoste dietro pannelli di plastica e muri falsi, attorno a loro che costruiscono scatole o armadietti di montaggio. Inoltre, i tubi vengono colati con un massetto o speciali scanalature nella parete vengono tagliati per loro. Inoltre, ogni metodo ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Quali tubi sono posati in bagno

Per tubi di destinazione posati in bagno, suddivisi in:

  • acqua;
  • fogna;
  • riscaldamento.

Di regola, questi ultimi sono posati nei bagni solo nelle case private.

Secondo il materiale di fabbricazione distinguere i tubi:

  • metallo;
  • plastica;
  • metallo e plastica;
  • cloruro di polivinile;
  • Polietilene.

Metallo (ghisa e acciaio)

Per il cablaggio le comunicazioni non sono state utilizzate per molto tempo, ma sono ancora conservate in alcune case del vecchio edificio (sovietico o addirittura pre-rivoluzionario). I tubi di rame, al contrario, sono moderni e tecnologici, ma il loro svantaggio è il prezzo elevato. Durante l'installazione vengono collegati mediante saldatura o utilizzando raccordi.

Plastica (polipropilene)

Più adatto per il collegamento a sistemi di approvvigionamento idrico, fognature e persino al riscaldamento. I vantaggi di tali tubi sono: peso ridotto, durata, facilità di installazione e, soprattutto, affidabilità. Sono uniti dalla saldatura termica, in modo che l'intera struttura diventi monolitica. Tali condotte possono essere tranquillamente nascoste nelle scatole e immesse. Resistono ad alta pressione dell'acqua, non marciscono e non arrugginiscono.

Plastica di metallo

Si piega facilmente in diverse direzioni, il che consente l'uso di questi tubi per l'installazione di strutture complesse. Ma, a differenza della plastica, non saldano, ma sono collegati da raccordi metallici e pinze, a causa della quale esiste il rischio di perdite alle giunture.

PVC (cloruro di polivinile)

Non raccomandato per l'approvvigionamento idrico e il drenaggio. A causa di pareti troppo sottili, tali tubi non tollerano alte temperature e cadute di pressione, quindi rapidamente falliscono.

Polietilene (realizzato in polietilene reticolato)

Questi tubi sono anche inaffidabili e inadatti per la distribuzione di comunicazioni nei bagni.

Si consiglia di utilizzare tubi di plastica o di rame per la fornitura di acqua fredda, tubi di metallo-plastica per l'approvvigionamento di acqua calda. È meglio non utilizzare tubi in polietilene e PVC per la sigillatura, poiché dovranno essere cambiati frequentemente.

L'uso di tubi di diversi tipi nella foto

Quando si distribuiscono le comunicazioni, vengono utilizzati tubi di diametri diversi: ¾ pollici (19,05 mm) per tubazioni e ½ pollice (12,7 mm) per il collegamento dell'impianto idraulico. Questi standard sono ottimali per la sistemazione dei bagni nei grattacieli. Con l'edificio privato è necessario ricordare: più l'analisi dell'acqua, maggiore è il diametro dei tubi richiesti.

Otto opzioni di chiusura idraulica, scegliendo il migliore

Ci sono molti modi per nascondere l'impianto idraulico nel bagno e nel bagno. Ma prima di prendere in considerazione metodi specifici, è necessario conoscere la risposta alla domanda principale: mascherano i tubi mentre vengono deposti o nascondono le comunicazioni già posizionate.

Nel primo caso, i tubi vengono versati con un massetto o puliti in nicchie scavate nelle pareti. Nel secondo, costruiscono scatole o strutture speciali per mobili, installano tapparelle, ecc.

Per scegliere l'opzione migliore per mascherare i tubi con tutte le loro piegature e ramificazioni, in primo luogo, i percorsi del gasdotto sono segnati sul muro con una matita. O disegnare un diagramma su carta, mantenendo la scala. Dopo di ciò, viene deciso dove tagliare il muro e dove installare la scatola o per costruire qualsiasi altra struttura.

Pro e contro

Modi di mascheramento dei tubi nella foto

Soluzioni di base per il ricovero di tubi verticali

Pannelli di plastica

Chiudere i pannelli di plastica che fissano l'impianto idraulico - uno dei modi più semplici ed economici per attrezzare il bagno con le proprie mani. Ma il vantaggio principale di questo metodo è che, se necessario, la struttura può essere smontata, senza danneggiarla in modo particolare, e dopo i lavori di riparazione viene rimontata. Pertanto, la plastica viene spesso utilizzata per la placcatura di tubi non molto affidabili.

  • livello;
  • righello e metro a nastro;
  • una matita
  • seghetto o puzzle;
  • trapano;
  • cacciavite o cucitrice;
  • pinze.
  1. I pannelli in PVC non sono più sottili di 8 mm;
  2. tasselli;
  3. Viti autofilettanti o graffette;
  4. Fari (barre di legno 4x5 cm);
  5. Modanature iniziali e angolari.

Per i dispositivi di fissaggio è meglio usare non le staffe, ma le viti. Ciò consentirà, se necessario, di smontare rapidamente la struttura senza danneggiare la plastica.

Il rivestimento viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Eseguono la marcatura del muro: con un passo di circa mezzo metro, sono pianificate linee parallele, lungo le quali verranno installati i beacon. Marchio sotto i fari
  2. Fari di legno inchiodati al muro con perni. I fari si fissano perpendicolarmente ai futuri pannelli in PVC.
  3. Seghetto o seghetto tagliato pezzi di pannelli di plastica della lunghezza richiesta. I pannelli di plastica sono facili da tagliare con un normale seghetto per legno.
  4. Sul bordo del muro per il faro stampo perpendicolare attaccato perpendicolarmente, che viene inserito nella prima striscia di plastica.
  5. Nella scanalatura del primo pannello inserire la seconda sporgenza e quindi spostarsi verso la fine.

Video: come costruire una scatola di pannelli di plastica in mezz'ora

Come costruire un armadietto economico con le tue mani

Dietro i pannelli che nascondono i tubi, c'è molto spazio libero. Può essere utilizzato per gli affari, se si costruisce una struttura sotto forma di un armadietto con ripiani.

  • puzzle;
  • trapano con ugelli;
  • cacciavite;
  • livello;
  • metro a nastro;
  • matita per marcatura.
  • doghe in legno per guide;
  • Truciolato o compensato per scaffali;
  • porte o tapparelle;
  • spine;
  • viti autofilettanti;
  • accessori (tettoie, maniglie).
  1. Sulle pareti laterali due assi di legno sono fissati con tasselli - guide.
  2. Nelle aree in cui passeranno i tubi, i fori vengono tagliati negli scaffali o le nicchie sono fatte.
  3. Le cerniere sono fissate alle porte e appese alle guide. Attaccare le cerniere alle porte
  4. Le tapparelle possono essere utilizzate come porte.
Le persiane sembrano esteticamente gradevoli e moderne.

Come montare una scatola verticale

Fognature e tubi dell'acqua di grande diametro sono spesso nascosti in una scatola. Il telaio della scatola è assemblato da profili in alluminio e rivestito con pannelli in cartongesso o plastica resistenti all'umidità. Il muro a secco è spesso rivestito con piastrelle di ceramica, ma sono possibili anche altri metodi di finitura (carta da parati lavabile, pellicola autoadesiva, ecc.).

  • livello;
  • metro a nastro;
  • square;
  • una matita;
  • trapano;
  • cacciavite;
  • forbici per metallo;
  • coltello per cartongesso o seghetto per plastica.
  • profili guida in alluminio 27 × 28 mm;
  • profili del soffitto 60 × 27 mm;
  • spine;
  • lastra in cartongesso resistente all'umidità (12,5 mm) o piastre in PVC;
  • viti autofilettanti.
  1. Per prima cosa, esegui il layout della scatola futura. Per fare questo, misurare la stessa distanza su entrambi i lati del tubo con il metro a nastro, tenendo conto che ci deve essere una distanza non inferiore alla lunghezza della scatola di fiammiferi tra il tubo e il muro della scatola.
  2. Profili di guida di taglio con cesoie metalliche o un seghetto. Profilo a forbice su metallo
  3. I profili sono attaccati alle pareti, al pavimento e al soffitto in base al markup.
  4. Al posto dell'angolo esterno del futuro box, un altro profilo metallico è installato verticalmente. Fissare i profili con i tasselli.
  5. Installare architravi orizzontali - irrigidimenti. Per la rigidità fissare ponticelli orizzontali
  6. Strisce di cartongesso o pannelli di plastica sono tagliati a misura e fissati ai profili. Imbottire le scatole di cartongesso.
  7. Tagliare le finestre di visualizzazione in luoghi in cui è necessario l'accesso aperto a metri, gru, ecc. Prima della finitura finale, i portelli di ispezione sono coperti con porte. Le sezioni d'acqua in cui sono installati i rubinetti e i contatori non possono essere sigillate.

Come installare falsi muri

Questo metodo viene utilizzato se i percorsi di approvvigionamento idrico e di depurazione si trovano lungo la parete più lontana. Tutto il cablaggio è cucito con una solida parete in cartongesso o pannelli di plastica.

Strumenti e materiali sono usati come nella costruzione di cartongesso verticale o scatole di plastica.

  1. Alle pareti laterali, il pavimento e il soffitto lungo il perimetro delle future false pareti sono fissati con profili metallici che serviranno da strutture portanti.
  2. Costole di Stiffen. Attaccare gli architravi orizzontali
  3. Pannelli in PVC o fogli di cartongesso tagliati a misura vengono avvitati alla guaina installata.

Prima di nascondere i tubi, è consigliabile scattare una foto per poter conoscere meglio la posizione.

Come nascondere i tubi nel muro

Per rivestire i tubi in questo modo, le cavità speciali vengono fatte vibrare nel muro. È meglio farlo nella prima fase di un'importante revisione, poiché la rasatura delle pareti è un processo molto polveroso e sporco.

  • metro a nastro;
  • livello;
  • Bulgaro o perforatore;
  • spatola.
  • apparecchio per tubi;
  • malta di gesso
  1. Sulla parete segnano il percorso dei futuri impianti idraulici e fognari.
  2. La smerigliatrice o il perforatore aprono le scanalature.
  3. I tubi sono posti in cavità scavate. I tubi devono essere inseriti nelle scanalature.
  4. Intonacare il muro. Dopo aver posato le scanalature del tubo intonacate
  5. Sigillando i solchi con la malta, assicurati accuratamente che non rimangano vuoti che influiscono negativamente sulla resistenza del muro.

Due modi principali per nascondere i tubi orizzontalmente

Il primo metodo è quello di nascondere i tubi per cartongesso, il principio del lavoro rimane lo stesso di quando è posizionato verticalmente. Durante la revisione, i tubi dell'acqua possono essere nascosti nel massetto. Non è così difficile come sembra.

  • materiale impermeabilizzante per il pavimento;
  • isolamento dei tubi;
  • Fari;
  • miscela cemento-sabbia o calcestruzzo.
  1. Crea il layout del tubo. I tubi conducono la via più breve
  2. Stendere sull'impermeabilizzazione del pavimento. Impermeabilizzazione posata sul pavimento e portata alle pareti
  3. Installa fari L'altezza dei fari deve essere superiore all'altezza dei tubi.
  4. Miscela di cemento o cemento viene versata tra i tubi.
  5. Concentrandosi sui fari, livella il composto.
Livello di controllo del massetto orizzontale

I tubi nel bagno possono essere lasciati aperti o nascosti. Da un punto di vista estetico, la seconda opzione è preferibile. Ma con questo metodo, l'affidabilità dei tubi e delle loro connessioni è di grande importanza. Se c'è il rischio di emergenze, è meglio non imballare saldamente i tubi. In questo caso, possono essere nascosti dietro le tapparelle o le porte dei mobili. Selezionati correttamente, tali elementi daranno al bagno un aspetto moderno interessante.

Come nascondere i tubi nel bagno

Come nascondere i tubi nel bagno? Opzioni per nascondere le comunicazioni e le raccomandazioni per l'implementazione

Quando si pianificano riparazioni di alta qualità e moderne nel bagno, molte persone prestano particolare attenzione alle condutture. La prima domanda che si pone nelle fasi iniziali di pianificazione è come nascondere i tubi nel bagno in modo tale da non togliere lo spazio libero e allo stesso tempo essere nascosti agli occhi. In questo articolo risponderemo a questa domanda e mostreremo gli esempi nella foto.

Prima di chiudere i tubi nel bagno, è necessario decidere esattamente come saranno chiusi, tenendo conto delle peculiarità dell'edificio, delle dimensioni della stanza e delle possibilità finanziarie. Il primo passo è decidere quale tipo di layout sarà, aperto o chiuso. Solo allora puoi decidere di nascondere i tubi nella stanza da bagno nelle pareti, nel massetto o in apposite scatole di cartongesso.

Scegli il tipo di layout

Prima di pulire i tubi del bagno, è necessario selezionare il tipo di cablaggio in base al numero di utenti nella stanza e alla distanza tra loro. Oggi ci sono due tipi fondamentali di layout:

Il tipo di cablaggio del collettore viene utilizzato nei casi in cui ci sono molti consumatori nel bagno. Per garantire che non soffrano di mancanza d'acqua o di pressione a causa del lavoro congiunto, a ciascuno di essi viene fornita una linea separata dal distributore principale. Nascondere i tubi nel bagno con un tale schema richiede una grande quantità di spazio, dal momento che il sistema è piuttosto voluminoso.

Lo schema sequenziale viene utilizzato in piccole stanze con diversi consumatori, a cui l'acqua scorre dalla linea principale attraverso rami separati. Quindi con una valvola aperta nel lavandino, la pressione nel rubinetto della doccia diminuisce in modo significativo se si trova più avanti lungo il tubo. Questo layout occupa poco spazio e le tubature aperte nel bagno possono essere facilmente nascoste in un muro o sotto un massetto.

Layout nascosto o aperto

A questo punto, è necessario scegliere se chiudere saldamente i tubi nel bagno o lasciarli aperti. Se la stanza è spaziosa e consente di organizzare il cablaggio aperto in scatole speciali senza una notevole perdita di spazio libero, questo tipo di cablaggio viene solitamente utilizzato. Ma se il bagno ha uno spazio limitato, allora nascondiamo i tubi nel bagno in modo da liberare la massima area utilizzabile. La scelta del cablaggio dipende da come i tubi verranno utilizzati nell'impianto idraulico della stanza.

È importante! Per la posa del cablaggio nascosto occorrono pareti shtroblenie. Tuttavia, la violazione dell'integrità delle strutture di supporto è severamente vietata. Pertanto, prima di nascondere la colonna montante in bagno, è necessario accertarsi che il muro sia portante.

Vale anche la pena considerare che non tutti i tubi sono in grado di fornire una connessione affidabile per molti anni e in questo caso, prima di bloccare i tubi nel bagno, è necessario fornire libero accesso alle aree di connessione per ispezione tecnica o riparazione in caso di perdite. Solo i tubi in polipropilene sono adatti per l'occultamento sotto il massetto o materiali di finitura, dove il collegamento avviene mediante saldatura a caldo. Non è consigliabile sigillare tubi in un bagno di altri materiali con connessioni a crimpare o filettate.

Regole per la posa del cablaggio nascosto

Affinché la stanza riparata del bagno sia il più spaziosa possibile e tutti i suoi elementi idraulici funzionino perfettamente, è necessario seguire una serie di regole di base quando si pianifica il cablaggio:

  • utilizzare il minor numero possibile di connessioni durante la stesura del layout e della posa;
  • quando si saldano tubi in polipropilene, il materiale dei tubi stessi e i raccordi di collegamento devono essere uguali;
  • Prima di nascondere i tubi nel bagno, è necessario prevedere la presenza di fori di ispezione nei giunti o l'installazione di unità aggiuntive per un rapido accesso durante la manutenzione.

È importante! Se nascondiamo i tubi nel bagno utilizzando qualsiasi tipo di cablaggio, è consigliabile fornire tubi caldi e freddi con materiali isolanti per evitare la formazione di condensa.

Varianti di tubi per mascheratura in bagno

Oggi ci sono diversi tipi di base di mascheramento di condotte e fognature dagli occhi. I più comuni sono:

  • posare le autostrade nel massetto di cemento sul pavimento;
  • mascherare usando elementi di mobili;
  • posa di autostrade in un muro;
  • scatola e nicchia da cartongesso o legno.

Ciascuna delle opzioni risponde alla domanda su come nascondere le comunicazioni in bagno e considerarle di seguito in modo più dettagliato.

Massetto di cemento

Questo metodo di cablaggio è il più pratico e facilmente realizzabile perché consente di posare le autostrade lungo il percorso più breve. Prima di murare i tubi nel bagno sotto il massetto, è necessario considerare che le piastrelle del pavimento saranno in cima e l'accesso alle autostrade sarà completamente bloccato. Pertanto, è necessario utilizzare solo tubi in polipropilene con isolamento termico, in modo che la condensa non si formi e la linea calda non perda calore. In questo modo, il mascheramento dei tubi nel bagno avviene nei casi in cui le pareti della stanza sono portanti e la loro punizione è impossibile.

È importante! Se si utilizza un sistema di riscaldamento a pavimento elettrico nella stanza, prima di installare il montante in bagno con un giunto, le linee devono essere disposte lungo il perimetro della stanza in modo che i tubi non si intersechino con gli elementi riscaldanti del pavimento.

Vale anche la pena ricordare che i tubi di propilene tendono ad espandersi quando riscaldati. Al fine di fornire spazio sufficiente per l'espansione, prima di nascondere i tubi nel bagno, un involucro ondulato è installato sulla strada, oltre all'isolamento termico, che fornisce abbastanza spazio per la deformazione termica. Prima di coprire i tubi del bagno con cemento, è necessario assicurarsi che lo spessore del massetto sia sufficiente per chiudere completamente i tubi e creare una superficie piana per la posa delle piastrelle.

Chiudere tubi con mobili

L'uso di elementi di arredo come tubature nel bagno è anche una versione molto comune del travestimento. Se una parte della linea principale viene posata sul massetto e le tubazioni in uscita si estendono verticalmente lungo la parte esterna del muro, è sufficiente acquistare i mobili dell'altezza desiderata e prima di coprire i tubi nel bagno, rimuovere la parete posteriore e tagliare i fori per i tubi. Quindi il mobiletto si appoggia al muro e chiude la parte visibile dell'autostrada. Tuttavia, questa opzione non è sempre possibile realizzare magnificamente e di solito i tubi scoperti negli armadi raccolgono rapidamente la condensa. In questi casi, prima di chiudere il montante in bagno con elementi di arredo, è necessario isolare ulteriormente i tubi.

Installazione del cablaggio nel muro

Qui abbiamo in mente non la cucitura di tubi nel bagno nel muro finito spruzzando, ma l'installazione di autostrade nel muro durante la costruzione di una casa o la riqualificazione di una stanza con la costruzione di nuove partizioni. Nelle pareti dei pannelli finiti, spesso lo spessore della piastra non è sufficiente per la posa completa dei tubi. Prima di nascondere le comunicazioni nel bagno durante la costruzione del pannello, è necessario assicurarsi che il muro di lavoro non sia portante. Nelle pareti verticali è consentito solo il blocco verticale.

Durante la costruzione di pareti o la costruzione di nuove partizioni, prima che i tubi del bagno siano sigillati con il metodo di posa a parete, vengono utilizzati anche tubi in polipropilene con isolamento termico e protezione corrugata. I tubi sono disposti in anticipo nello spazio tra i mattoni e riempiti di malta in modo che non si formino vuoti.

Box e nicchia per la chiusura delle condotte

Chiudere i tubi in un bagno in cartongesso è la prima soluzione che viene in mente quando è impossibile avere altre opzioni di mascheratura, poiché questa opzione è la più rapida e pratica da implementare. Creare una scatola è l'idea più semplice, più rapida e meno costosa, ma ha un grosso svantaggio. La scatola sotto i tubi nel bagno occupa uno spazio maggiore e soprattutto nelle stanze piccole è molto evidente.

Prima di chiudere le comunicazioni in un bagno con cartongesso o legno, viene creato un telaio speciale da profili in alluminio o barre di legno. Quindi questa costruzione è cucita con pannelli di plastica, cartongesso, piastrelle di ceramica o legno decorativo secondo il design della stanza. Una scatola per tubi nel bagno consente di creare nei posti giusti i boccaporti di ispezione, attraverso i quali verrà effettuata un'ispezione tecnica o una riparazione delle comunicazioni.

È importante! Se è già necessario creare tali strutture in piccole stanze, quindi prima di ricucire i tubi nel bagno, considerare attentamente il design della scatola e provare a utilizzare il suo spazio interno per conservare prodotti chimici domestici, spazzole, scope e altri articoli per la casa.

L'uso di schermi decorativi e coperture

Prima di camuffare i tubi nel bagno, è necessario prestare attenzione a prodotti moderni come schermi decorativi o rivestimenti, che consentono di nascondere contemporaneamente i tubi e decorare l'interno della stanza. Gli schermi per tubi nel bagno sono montati a orecchio di varie dimensioni con guide, attraverso cui si muovono le porte in plastica o vetro. Il prezzo di tali prodotti non è elevato e vengono montati molto rapidamente. Il loro uso accelera significativamente il processo e sono principalmente utilizzati come boccaporti di ispezione per importanti gruppi idraulici e garantendo un rapido accesso ad essi.

Inoltre, la chiusura dei tubi nel bagno può essere effettuata con rivestimenti decorativi speciali, che sono fatti principalmente di plastica o legno. Le coperture per tubi nel bagno possono avere diverse opzioni di colore o imitare materiali come pietra, marmo, legno. Tali prodotti saranno una buona soluzione per coloro che non sanno come nascondere il riser in bagno in modo rapido e bello.

Questo materiale può essere utilizzato come guida per coloro che non riescono ancora a decidere dove nascondere i tubi nel bagno, risparmiando spazio o semplicemente aggiornando l'aspetto del bagno.

Come nascondere i tubi nel bagno

Eseguendo lavori di riparazione in bagno, probabilmente vorrai scoprire come nascondere l'approvvigionamento idrico e le tubature di scarico. Ciò contribuirà a migliorare l'estetica della stanza nel suo complesso.La complessità di un tale evento non è solo un importante occultamento di tutte le comunicazioni dall'attenzione esterna. Questo dovrebbe essere fatto in modo tale da lasciarli disponibili per un'ispezione o riparazione in corso in caso di incidente.

Fase del progetto

Per decidere come nascondere i tubi delle fognature nel bagno, è necessario analizzare attentamente e studiare il layout delle comunicazioni. È molto importante fare un progetto preciso, poiché in un condominio tutti i sistemi sono interconnessi. Per questo motivo, se si collegano le comunicazioni in modo errato, potrebbero sorgere problemi per te e per i tuoi vicini.

Per nascondere correttamente i tubi nel bagno, è necessario decidere in anticipo dove saranno posizionati gli impianti idraulici, i rami e le diramazioni probabili della conduttura e contrassegnare lo schema elettrico direttamente sulla parete.

È anche possibile disegnare un layout schematico delle comunicazioni su carta. È importante considerare la scala, ma è meglio indicare chiaramente la dimensione.

Progettando di nascondere i tubi nel bagno, è necessario posarli nella direzione più breve e con un numero minimo di archi e spire.

Metodi di mascheramento della comunicazione

I tubi disposti orizzontalmente sono nascosti sotto il massetto e le bretelle (tubi che scorrono verticalmente) sono nascoste sotto l'intonaco. Questo metodo comporta la conduzione di lavori di costruzione correlati, come il dispositivo shtrob, l'applicazione di uno strato di intonaco, la posa di piastrelle.

Le comunicazioni possono anche essere nascoste costruendo un sistema di cartongesso o OSB resistente all'umidità. Questo viene fatto in questo modo - un profilo metallico speciale è attaccato alla parete, a cui il materiale del foglio viene avvitato alla parete.

Inoltre non è necessario trascurare il riscaldamento - prima di fissare i fogli di cartongesso o compensato, si consiglia di posare uno strato di schiuma o lana minerale sul muro. Dopo che la costruzione è stata assemblata, può essere incollata con una piastrella.

È inoltre possibile assemblare mobili design sotto forma di ripiani o armadietti che aiuteranno con i tubi di mascheratura. Inoltre, ci sarà ancora abbastanza spazio per conservare gli oggetti domestici necessari, come i prodotti chimici domestici.

Alla fine, i tubi possono essere semplicemente verniciati con la vernice, decorati con liane artificiali, incollati con un mosaico multicolore o elementi di modanature in schiuma - in generale, puoi fare tutto ciò che racconta la fantasia.

È necessario ricordare l'esclusione del metodo solo per nascondere saldamente i punti delle connessioni filettate, raccordi, valvole e contatori. L'accesso ad essi dovrebbe essere facile.

Regole di base per nascondere le comunicazioni

Per dare all'estetica del bagno e un maggiore comfort, oltre a liberare il massimo spazio, è consigliabile mascherare tutti i tubi quando possibile. Esistono numerose regole, la cui implementazione consentirà alle pipeline di funzionare a lungo e in modo affidabile:

  • il numero di connessioni dovrebbe essere minimo;
  • i raccordi, come i raccordi, devono essere disposti nello stesso materiale del tubo;
  • le valvole e le finestre di ispezione devono essere dotate di appositi sportelli per consentire l'accesso ai principali dispositivi delle condotte;
  • Si consiglia di avvolgere i tubi con uno strato di impermeabilizzazione per evitare l'appannamento, cioè la condensa.

Descrizione dettagliata delle opzioni di mascheramento

Ci sono diversi modi per nascondere i tubi in un bagno sotto una piastrella. Le foto, esempi dei quali è possibile vedere nella galleria del nostro sito, lo dimostrano chiaramente.

Per nascondere i tubi sotto un massetto o un intonaco, i professionisti consigliano di utilizzare solo tubi in polipropilene o rame, non dotati di connessioni filettate, ma saldati saldamente o saldati. Per scegliere l'opzione più adatta a te, devi familiarizzare con le funzionalità di ciascuno di essi.

Nascondere le comunicazioni nel massetto

Questo metodo di nascondere i tubi orizzontali è il più estetico perché saranno nascosti in modo che sia quasi impossibile trovarli.

Prima di posare i tubi vengono inseriti in uno speciale tubo corrugato. Devono essere posati lungo il percorso più breve, dopo di che viene versato uno strato di cemento o massetto di calcestruzzo. Lo spessore dello strato dovrebbe essere 2-3 cm sopra i tubi. Dopo che il massetto si è completamente indurito, viene posata una finitura sul pavimento, come piastrelle, linoleum o pannelli laminati.

Sarà utile ricordare che fino a quando la malta non è completamente indurita, il bagno non può essere utilizzato, perché l'acqua calda che passa attraverso i tubi può portare a cracking di calcestruzzo non completamente congelato.

Per la produzione di nicchie in cui vengono poste le comunicazioni - il cosiddetto shtrob - è ragionevole usare una smerigliatrice angolare o una smerigliatrice, con una mola diamantata o diamantata.

Successivamente, è necessario realizzare due fessure parallele a una distanza corrispondente alla sezione trasversale del tubo, quindi con uno scalpello e un martello per rimuovere tutto il cemento in eccesso tra le scanalature scanalate. Il processo manuale sarà lungo e noioso, quindi ha più senso usare un trapano a percussione con un ugello a forma di scalpello.

Nelle scanalature finite posizionare i tubi con i tubi, dopo di che sono coperti con intonaco. Da sopra è possibile posare il rivestimento del pavimento di finitura.

In posti di connessioni filettate, valvole o raccordi, è necessario installare sportelli di ispezione al fine di fornire loro l'accesso quando si presenta la necessità.

I vantaggi di questo metodo di mascheramento delle condotte includono l'occultamento completo di questi sotto il pavimento. Tuttavia, questo metodo ha i suoi svantaggi. L'accesso alle tubazioni in caso di incidente sarà limitato alle dimensioni del portello di ispezione. Nel caso di una svolta, sarà molto difficile individuarlo. Per fare questo, sarà necessario strappare completamente il rivestimento decorativo.

Pertanto, i tubi posati nelle pareti dovrebbero essere solo di alta qualità. In questo caso, molti problemi possono essere evitati.

Pensa a come chiudere i tubi nel bagno con il muro a secco. Questo è uno dei modi più comuni per mascherare il montante della fogna. Una scatola di diversi livelli sarà una soluzione eccellente che consente di nascondere le comunicazioni, aumentare visivamente lo spazio e allo stesso tempo ottenere un accesso illimitato alla pipeline. Il design è un profilo zincato, fissato a tutti i piani della stanza, a cui vengono incollati fogli di cartongesso con viti speciali. È questo materiale che serve come base per la posa di piastrelle.

È importante tenere conto della necessità di dotare questi sistemi di fori di ispezione per il monitoraggio di giunti, valvole, misuratori, filtri.

Un altro metodo per mascherare i tubi usando il muro a secco è la costruzione di una partizione aggiuntiva, le cosiddette false pareti. Per questo è possibile applicare un'altra tecnologia. Di seguito è riportato un esempio di come nascondere i tubi nel bagno con le proprie mani con pannelli di plastica. Di norma, questo metodo viene utilizzato nei bagni di una vasta area.

Le pareti di mascheratura possono essere diritte e oblique. Le false pareti inclinate sono disposte ad angolo rispetto alle pareti portanti. Devono inoltre essere dotati di botole di ispezione per l'accesso alle comunicazioni.

Persiane in metallo laminato

L'installazione della tapparella risolverà completamente il problema dell'accesso alla pipeline. Anche dietro di esso è possibile attrezzare scaffali per la conservazione di articoli per la casa. In particolare, conserverà idealmente i prodotti chimici domestici. Poiché le tapparelle sono bloccate, non puoi preoccuparti della sicurezza dei bambini. L'installazione di questo dispositivo non presenterà problemi e il colore è facile da afferrare per il tono della piastrella.

Tuttavia, tali persiane potrebbero non corrispondere stilisticamente al design degli interni del bagno. Inoltre, sono realizzati con materiali abbastanza inaffidabili e le persiane possono essere facilmente stropicciate o rotte se maneggiate con cura.

Travestimento di mobili per tubi

Uno dei metodi più convenienti e funzionali per nascondere i tubi nel bagno saranno i sistemi di arredamento. Mobili ben scelti aggiungeranno lusso al tuo arredamento. Come regola generale, per nascondere le comunicazioni in bagno, spesso usano sistemi di armadi con ripiani, dotati di porte scorrevoli o a battente. Questa scelta dipende direttamente dalla superficie totale del bagno e dalla posizione degli impianti sanitari in essa contenuti.

Di solito per la produzione di mobili per bagni utilizzati pannelli truciolari laminati, e deve essere resistente all'umidità. Al termine dell'installazione, è necessario elaborare tutti gli spazi e le giunture con sigillante siliconico per proteggere i mobili dal contatto con l'acqua. Sebbene sia truciolato ed è considerato resistente all'umidità, ma dalla costante influenza dell'acqua può diventare inutilizzabile.

L'impianto idraulico di mascheratura, il liquame e il riscaldamento nella stanza con mobili presentano uno svantaggio significativo, come la bassa resistenza all'acqua. Naturalmente, tutti i controsoffitti e le piastre laminate per i produttori di bagni rendono resistenti all'umidità, anche se, di norma, non risparmia e mobili - perde rapidamente il suo aspetto attraente.

Questo può essere parzialmente evitato se si controlla regolarmente il grado di bagnatura dei mobili nel bagno. Per fare questo, dopo ogni visita al bagno asciugarlo. Inoltre, è necessario controllare regolarmente la posizione dell'applicazione del sigillante siliconico per la deformazione.

Un importante vantaggio di questo metodo di nascondere le comunicazioni conduttive nella stanza è l'estetica e la funzionalità, poiché gli armadi possono essere utilizzati come un ulteriore sistema di archiviazione.

In breve, risolvere il problema di nascondere i tubi nel bagno richiede un approccio ponderato e pianificato. Come con l'installazione impropria di tubazioni senza approvvigionamento idrico, quasi tutti i residenti possono rimanere nel montante all'ingresso. Per evitare questo, dovresti prendere in considerazione tutte le sfumature di tale lavoro e scegliere il modo più adatto per il tuo bagno di mascherare.