Tabella delle dimensioni del tubo in polietilene

In questa tabella puoi trovare le caratteristiche dei tubi HDPE, in base a parametri come il diametro dell'SDR. La tabella dei tubi in polietilene riflette GOST 18599-2001. La tabella mostra le dimensioni e le dimensioni, purtroppo, questo tavolo è il diametro dei tubi in polietilene senza prezzo. Circa il prezzo dei nostri prodotti puoi trovare nella prossima sezione.

Il valore di PN indica la pressione di esercizio dei tubi in polietilene.

SDR riflette il rapporto tra diametro del tubo e spessore della parete. Più basso è il valore SDR, più spessa è la parete del tubo, maggiore è la pressione di esercizio del tubo in polietilene.

Le seguenti dimensioni sono indicate nella tabella: diametro esterno; spessore della parete; peso di un metro lineare, a seconda del diametro del tubo.

Le dimensioni dei tubi in polietilene PE (80.100) diametro DU - SDR

Tabella - Tubi di polietilene gradi PE 80 e PE 100 per sistemi di pressione dell'acqua e del gas di alimentazione DU 16 - DU 1600 (GOST 18599-2001 e GOST R 50838-2009)

Dimensioni dei tubi in HDPE

Già, il diametro del tubo HDPE consente di utilizzare questo materiale in quasi tutte le aree in cui è necessario organizzare un sistema di comunicazione. Tali prodotti polimerici vengono utilizzati per fornire acqua, alcuni composti attivi e persino per proteggere cavi e circuiti elettrici. Durante la sua esistenza, questi tubi hanno subito molti cambiamenti e quindi, prima di acquistare questo materiale, dovrebbe essere attentamente studiato.

Che cos'è una pipa PND

La sigla PND è sinonimo di polietilene a bassa pressione. È fatto polarizzando gas etilene, producendo una sostanza complessa con determinate qualità. Hanno determinato l'uso di questo materiale. Pertanto, indipendentemente dalle dimensioni dei tubi HDPE che non hai incontrato, saranno sempre:

  • resistono perfettamente al contatto diretto con l'acqua, senza ossidazione o l'uso di uno strato protettivo;
  • ha una lunga durata, che secondo alcuni dati supera i 50 anni;
  • resistente agli ambienti acidi aggressivi;
  • resistere a grandi influenze esterne, inclusi singoli carichi al momento dell'impatto;
  • possedere proprietà adesive, prevenendo la formazione di blocchi come risultato dell'adesione.

Date queste caratteristiche, questo materiale è perfetto per la creazione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario. Se consideriamo la sua lunga durata, diventa chiaro che questi tubi possono ridurre in modo significativo i costi sia per l'installazione che per le successive operazioni.

È importante! In alcuni casi, i tubi di questo materiale sono chiamati plastica. Questo è in parte vero, ma tecnicamente analfabeta. Pertanto, per facilità di comunicazione, sono chiamati polietilene.

Gamma di tubi HDPE

In genere, il diametro del tubo HDPE viene selezionato su un tavolo speciale. Contiene tutti i parametri necessari affinché una persona possa trovare il materiale più adatto alle sue condizioni tecniche.

Tuttavia, è necessario tenere conto del fatto che esistono diversi standard che definiscono i parametri delle condotte a cui tutti i produttori devono essere orientati.

GOST 18599-2001

Questo standard regola la produzione di prodotti a pressione. Questi tubi sono utilizzati nelle aree più estese e l'elenco delle loro dimensioni è enorme. Dipende dallo scopo specifico e dal bisogno tecnico. Pertanto, ha senso descrivere solo valori estremi.

È importante! Il tubo PE viene spesso definito HDPE, ma questo è sbagliato. Questo marchio è peculiare di un altro standard destinato ai sistemi fognari.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai tubi:

  • PE 32, in grado di avere un diametro da 10 a 160 mm con uno spessore di parete compreso tra 2 e 20,8;
  • PE 63 con uno spessore di parete di 2,0 - 57,2 mm con un diametro di 16 - 1200;
  • PE 80: diametro 16 - 1200, pareti 2.0 - 59.3;
  • PE 100: diametro 32 - 1000, spessore parete 3,0 - 59,3.

Tabella 1. Dimensioni e pressioni di esercizio massime dei tubi in polietilene PE 80

Tabelle di diametro di tubi dell'acqua

Una delle caratteristiche più importanti di un tubo d'acciaio è il suo diametro (D). In base a questo parametro, tutti i calcoli richiesti vengono eseguiti durante la progettazione dell'oggetto. Come scegliere il diametro, in modo da non essere sbagliato?

I diametri dei tubi metallici sono standardizzati e dovrebbero corrispondere ai valori di GOST 10704-91.

Convenzionalmente, sono suddivisi in diversi sottogruppi:

  • Grande - 508 mm e oltre;
  • Medio - da 114 a 530 mm;
  • Piccolo - meno di 114 mm.

classificazione

Quando è necessario condurre l'approvvigionamento idrico, vengono installati tubi ordinari in grado di sopportare un piccolo carico. In una casa privata è meglio usare l'impianto idraulico in metallo saldato. Il costo di tali prodotti è leggermente inferiore rispetto a quelli simili senza soluzione di continuità. Le caratteristiche tecniche e le proprietà di un tale prodotto soddisfano pienamente tutti i requisiti dell'installazione di approvvigionamento idrico.

Parametri generali di base

A seconda di questa caratteristica e del suo valore numerico, viene determinato il valore richiesto del diametro del tubo metallico. Tutti i valori di base sono regolati da GOST e dalle condizioni tecniche pertinenti.
Includono:

  • D interno;
  • D. Esterno È considerata la principale caratteristica generale secondo GOST;
  • Condizionale D. Il valore minimo del diametro interno è preso come base;
  • Spessore della parete;
  • Nominale D.

Prodotti in metallo e loro diametri esterni

Tutti i tipi di tubi metallici sono fabbricati in fabbrica, in base al loro diametro esterno "DN". I diametri standard sono mostrati nella tabella sottostante.

Nell'industria e nella costruzione, utilizzano principalmente prodotti con diametri compresi tra 426-1420 mm. Le dimensioni standard intermedie dei tubi dell'acqua sono prese dal tavolo.

I piccoli prodotti metallici D sono utilizzati principalmente per la posa di tubi dell'acqua in edifici residenziali.

Il mezzo D di condotte metalliche viene utilizzato per la posa della rete idrica cittadina. Tali condutture idriche utilizzano sistemi industriali impegnati nell'estrazione del petrolio greggio.

Le grandi dimensioni delle condotte in acciaio hanno trovato applicazione nella creazione e nella posa di oleodotti. Sono anche usati nell'industria del gas. Queste condutture forniscono gas a qualsiasi angolo del pianeta.

Diametro interno

Questa dimensione del tubo metallico (Dвн) può avere valori diversi. Inoltre, il valore della D esterna rimane invariato. Al fine di standardizzare il diametro dei tubi per l'approvvigionamento idrico, i progettisti utilizzano un significato speciale chiamato "passaggio condizionale". Questo diametro ha la sua designazione

In effetti, il passaggio condizionale è il valore minimo del diametro interno di questo prodotto, arrotondato al numero intero più vicino. L'arrotondamento viene sempre eseguito verso il valore massimo. Il valore di D condizionale è governato da GOST 355-52.

Per calcolare l'interno D utilizzare una formula speciale:

Dвн = Dн - 2S.

I diametri interni dei prodotti in acciaio vanno da 6 a 200 millimetri. Tutti i valori intermedi sono mostrati nella tabella appropriata.

Il diametro dei tubi metallici è anche misurato in pollici, che è pari a 25,4 millimetri. La tabella seguente mostra i diametri dei prodotti sia in pollici che in millimetri.

plastica

Al giorno d'oggi, le loro controparti in plastica sono diventate un'alternativa ai tubi metallici. Inoltre, le loro dimensioni sono più disperse. Il materiale per un tale prodotto è:

Ogni produttore di tali tubi imposta la propria griglia dimensionale. Pertanto, se viene prodotto un singolo sistema, è consigliabile utilizzare parti dello stesso produttore.

Certo, ci saranno delle discrepanze, ma saranno minime e non causeranno alcuna difficoltà per un buon maestro. Se una persona ha poca esperienza, dovrà fare uno sforzo per adattarsi a tutte le taglie.

Tabella delle taglie di tubi in plastica per l'impianto idraulico con polipropilene di varie densità mostra i modelli più popolari.

Quando vengono poste tutte le comunicazioni, i costruttori usano altri diametri di tubi idraulici.

I diametri dei tubi dell'acqua nella tabella aiutano a selezionare un prodotto adatto per riparazioni o altri lavori.

Ghisa

Tali prodotti sono utilizzati per l'installazione di acqua potabile all'esterno dell'edificio. Nelle zone residenziali, l'impianto idraulico in ghisa è estremamente raro. Questo materiale ha un'elevata resistenza, ma una maggiore fragilità. Il suo principale svantaggio è il peso elevato e il costo elevato. Il funzionamento di tali prodotti in ghisa è progettato per molti anni.

Per confrontare le dimensioni dei prodotti idraulici in ghisa, la tabella seguente mostra le dimensioni di un tubo in ghisa della classe "A".

Come convertire i pollici

Per tali calcoli ci sono tabelle speciali. Prendi, per esempio, un tubo con D = 1 ". Il diametro esterno del tubo per l'alimentazione idrica non avrà un valore di 25,4 mm. La filettatura cilindrica del tubo ha una D esterna di 33.249 mm. Perché sta succedendo questo?

I diametri standard dei tubi in acciaio sul tavolo con spessore e peso delle pareti sono regolati da GOST. (Per tubi dell'acqua.)

Tubi d'acciaio per acqua e gas (estratto da GOST 3262-75)

Diametri di conversione della tabella di tubi dell'acqua da pollici a millimetri

Tabella di conversione pollici in millimetri

Tabella dei diametri delle condutture dell'acqua

I dati sono mostrati nella tabella sottostante.

conclusione

Quando si esegue l'acqua, è necessario rispettare molto accuratamente tutte le dimensioni della tubazione. Qualsiasi minima deviazione, anche per millimetro, non consentirà la creazione di un giunto stretto e stretto. Un tale sistema non sarà affidabile e durevole. Lei scorrerà.

Tubi PND per l'approvvigionamento idrico: caratteristiche tecniche e schema di installazione

I tempi in cui i tubi erano fatti esclusivamente di metallo, sono ormai lontani. I prodotti di questa materia prima sono venuti a sostituire i prodotti della nuova generazione, fungendo da degna alternativa ai sistemi idraulici in metallo. Tra questi prodotti è quello di fornire un tubo PND.

Caratteristiche speciali

La richiesta di tubi in polietilene per l'approvvigionamento idrico è dovuta ai vantaggi intrinseci del materiale, grazie al quale la posa a terra o nelle autostrade del suolo che forniscono acqua calda e fredda è diventata una delle principali aree di utilizzo del prodotto e la facile installazione dei tubi consente di raccogliere l'acqua con le proprie mani.

La tecnologia di produzione del polietilene implica una stretta aderenza a GOST. Nella documentazione di regolamentazione esistono tabelle che contengono in pratica le caratteristiche tecniche di tali prodotti.

Tenendo conto della documentazione normativa relativa alla qualità e alle caratteristiche dei prodotti, i tubi PND devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • indipendentemente dal diametro e dalle dimensioni, la superficie esterna e interna del prodotto deve essere assolutamente liscia: non è ammessa la presenza di bolle, crepe o altre inclusioni;
  • l'intera gamma di prodotti deve essere resistente a una pressione di 20 atm.

I tubi che soddisfano gli indicatori di cui sopra sono fabbricati con un diametro da 16 a 1600 mm. La vendita dei prodotti avviene in baie di 100-200 metri o per singoli prodotti lunghi 12 metri. I prodotti sono verniciati in nero con strisce longitudinali attorno alla circonferenza. I tubi in polietilene per la fornitura di acqua fredda e la fornitura di acqua calda hanno determinati parametri, in base ai quali sono classificati secondo lo scopo dell'applicazione.

Materie prime utilizzate per la fabbricazione di prodotti. I tubi PE 80 si distinguono per le elevate proprietà del consumatore, poiché sono in grado di sopportare una grande pressione interna sulle pareti mantenendo l'integrità della struttura. A causa delle caratteristiche del materiale, trovano il loro impiego nella costruzione di condotte con un diametro non superiore a 90 mm.

I prodotti per la produzione dei quali hanno utilizzato il polietilene marca PE 100, forniscono un buon rendimento al prodotto con un diametro più piccolo. Sono richiesti per organizzare schemi di fornitura di acqua fredda. I PE 63 sono utilizzati nell'edilizia residenziale e industriale per il drenaggio delle fondazioni e negli scantinati degli edifici. Nella maggior parte dei paesi, quasi il 100% delle condutture dell'acqua è costituito da tubi di polietilene.

Il livello di resistenza dei tubi alla pressione interna. Questo coefficiente viene calcolato in base al rapporto tra il diametro del prodotto e lo spessore della parete. I prodotti con tassi più bassi sono più durevoli.

Diametro del tubo PND. Per l'uso nella sfera privata, ad esempio, durante la posa di condotte idriche in un cottage estivo o in una casa di campagna, si consiglia di acquistare prodotti con un diametro di 25 o 32 mm.

È necessario evidenziare i principali vantaggi dei tubi PND:

  • resistenza ai mezzi aggressivi, inclusi sale, acidi e alcali;
  • durata: la vita operativa media dei prodotti è di circa 50 anni;
  • inerzia al mezzo liquido che passa attraverso le comunicazioni;
  • resistenza alla formazione e allo sviluppo di microrganismi sulle pareti;
  • resistenza alla corrosione, che è importante per la posa del gasdotto nel terreno, che è caratterizzato da un'elevata umidità, per esempio, nei terreni e nei cottage;
  • la piccola massa della produzione a spese di quale installazione è facilitata;
  • resistenza a temperature negative - i tubi in polietilene mantengono le loro proprietà a -70 ° C, grazie ai quali funzionano efficacemente non solo in estate ma anche in inverno.

Per avere una comprensione completa dei prodotti, è necessario evidenziare alcuni degli svantaggi dei prodotti, che sono discussi di seguito.

  • Il materiale ha un basso livello di resistenza alle radiazioni ultraviolette. Su questa base, l'installazione di tubi PND è raccomandata per essere effettuata nel terreno o collocata in speciali custodie protettive.
  • Gli indicatori di resistenza dei prodotti in polietilene sono inferiori a quelli dei tubi metallici.

Tutti i prodotti sono soggetti a controlli obbligatori per il rispetto delle norme statali stabilite per i prodotti con i quali viene eseguita la sistemazione del sistema di approvvigionamento idrico.

L'uso di tubi HDPE per la posa di sistemi di approvvigionamento idrico

Attualmente, la costruzione o la riparazione di reti esterne di approvvigionamento idrico e fornitura di gas di case e cottage privati ​​utilizza tubi in plastica o polietilene - HDPE.

I tubi in HDPE presentano numerosi vantaggi, bassi costi e lunga durata.

Foto mon pipe, arriva in un unico taglio di 100 metri

contenuto:

Polietilene a bassa pressione per la produzione di tubi

Il polietilene è prodotto dalla polimerizzazione dell'etilene, un composto organico noto e materia prima comune per l'industria chimica. I tubi in HDPE sono prodotti mediante estrusione continua di materie prime fuse.

Interpretazione del nome di tubi HDPE in polietilene

I tubi in PE vengono decodificati come "tubi in polietilene".

La sigla PND sta per "polietilene a bassa pressione". Questo è il nome del materiale da cui è composta la pipa.

Esistono due principali processi tecnologici per la produzione di polietilene:

  1. Il polietilene ad alta pressione (LDPE, LDPE) è ottenuto ad alta pressione (150-300 MPa) e temperatura (200-260 ° C), e il risultato è polietilene a bassa densità - LDPE o LPDE (polietilene a bassa densità). Tale polietilene è usato per l'imballaggio. È morbido, di plastica, si allunga facilmente ed è assolutamente inadatto alla produzione di tubi.
  2. Il polietilene a bassa pressione (HDPE, HDPE) è ottenuto a bassa pressione (0,1-2 MPa) e alla temperatura (120-150 ° C), e il risultato è un polietilene HDPE ad alta densità o HDPE (polietilene ad alta densità). Tale polietilene ha un'alta densità e resistenza ed è adatto per la produzione di tubi in HDPE.

Pertanto, la sigla PND nel nome del tubo indica le specifiche della tecnologia di produzione, le caratteristiche delle materie prime.

Tubi in HDPE per impianti idraulici

Il nome internazionale HDPE parla di polietilene ad alta densità.

Il PND possiede una serie di proprietà utili che consentono di realizzare tubi da esso.

Specifiche tecniche

I tubi in polietilene HDPE devono essere fabbricati in Russia secondo gli standard di qualità prescritti in GOST 18599-2001.

Lo scopo dei tubi in HDPE per l'approvvigionamento idrico è la posa di condotte e sistemi di approvvigionamento di acqua e gas.

I tubi industriali in HDPE possono essere utilizzati per sistemi fognari, condotti di protezione, canaline per cavi, per il drenaggio e così via.

Il polietilene ha un'elevata resistenza e una lunga durata, inoltre è un materiale ecologico che non emette sostanze tossiche nell'ambiente.

Caratteristiche tecniche e proprietà dei tubi PND:

Prezzi per tubi in HDPE per acqua e gas

Pipes PND ha un rapporto favorevole di caratteristiche, uso a lungo termine e prezzo.

Grazie a questa combinazione, sono ampiamente utilizzati per la posa di condutture di sistemi di approvvigionamento di gas, sistemi fognari, come condutture per l'approvvigionamento di acqua potabile e domestica, per il cablaggio interno e l'installazione sotterranea di cavi, ecc.

Tipi e costi

I tubi in polietilene PND 100 (sdr 11, 13.6, 17, 17.6, 21 e 26) sono tubi basati sulla serie PE 80. Questa modifica ha caratteristiche migliorate, resiste ad alta pressione di esercizio, ha la massima resistenza (1000 ore con tensione interna, ciò significa che il tubo non si incrinerà se l'acqua si sta congelando all'interno) e una buona resistenza ai danni meccanici;

I tubi in polietilene PND 80 sono prodotti leggeri e affidabili che non necessitano di protezione aggiuntiva. Ha una lunga durata.

Il prezzo dei tubi in polietilene PE 80 (per i gasdotti) è solitamente inferiore rispetto ai tubi di grado PE 100, perché la produzione utilizza polietilene a media pressione.

I prezzi dei tubi PND PE 80, in media in rubli per 1 pezzo di m.

I prezzi dei tubi PND PE 100 per un sistema di approvvigionamento idrico, in media in rubli per 1 rm.

Dimensioni, diametri e segni

Nella marcatura dei tubi c'è un altro indicatore importante - SDR, che viene calcolato come il rapporto tra il diametro esterno e lo spessore della parete.

Più piccolo è il valore SDR, maggiore è la pressione di esercizio che il tubo può sopportare.

Ad esempio: con SDR9, la pressione di esercizio è di 20 atmosfere, con SDR9 - 16 atm., Con SDR13.6 - 12.5 atm., Con SDR17 - 10 atm. E così via.

I produttori garantiscono che durante il trasporto di acqua con una pressione di esercizio e una temperatura di 20 ° C, la durata di vita del tubo è di almeno 50 anni.

Marcatura e descrizione delle caratteristiche del tubo HDPE

I tubi in HDPE per l'approvvigionamento idrico in conformità con gli standard internazionali sono prodotti in nero con una striscia longitudinale di colore blu. La striscia di colore giallo viene applicata per l'etichettatura di tubi in HDPE per la fornitura di gas.

Sulla parete laterale del tubo dovrebbe essere indicato il diametro, la pressione di esercizio, la temperatura. Fornisce anche informazioni sul produttore.

Se non c'è un contrassegno corrispondente sul prodotto, questa è una violazione e la qualità è messa in discussione.

Vantaggi e uso di tubi in polietilene

Attualmente, l'industria produce tubi in HDPE per vari scopi, diametri.

In questo caso particolare, siamo interessati ai tubi HDPE per l'approvvigionamento idrico.

La barra blu indica che il tubo è progettato per reti di acqua fredda.

Vantaggi dei tubi PND rispetto agli analoghi:

  • I tubi in polietilene non vengono distrutti dall'acqua e non si corrodono;
  • Il polietilene non ha paura di acidi e alcali;
  • I tubi in polietilene sono protetti dall'azione dei raggi UV, poiché durante la produzione vengono aggiunti componenti speciali alle materie prime;
  • Piccolo prezzo
  • Facilità di installazione.
  • Quando l'acqua all'interno si sta congelando, non vengono distrutti.
  • Lunga durata.
  • Quando si posa nel terreno non si ha paura dei movimenti del suolo e dei terremoti.

Connessioni del tubo di PE

Il collegamento dei tubi HDPE può essere eseguito in diversi modi:

  • Saldatura di tubi in HDPE. Una delle connessioni più affidabili. Per fare questo, ci sono macchine per saldatura speciali che riscaldano le estremità dei tubi ugualmente tagliati alla temperatura richiesta, e quindi collegano i tubi. Una connessione affidabile è formata, le condutture con questo tipo di connessioni possono essere posate nel terreno.
  • Collegamento mediante raccordi a compressione per tubi HDPE. Vari tipi di raccordi di diversi diametri sono fabbricati industrialmente, per diversi diametri di tubi HDPE: giunti, tee, gomiti, passaggi a fili, flange e altri. In breve tempo puoi con l'aiuto di pipe PND puoi raccogliere l'approvvigionamento idrico di qualsiasi configurazione e per qualsiasi necessità. Questo tipo di connessione appartiene al servizio di assistenza, pertanto la posa nel terreno non è consigliata.
  • Collegamento mediante saldatura elettrodiffusione con l'ausilio di raccordi termosensibili. Questa connessione è anche chiamata saldatura elettrofusione. Ci sono accessori speciali di vari tipi e diametri, che nella loro struttura hanno speciali spirali e sensori di riscaldamento, e sulla superficie - terminali per il collegamento della saldatrice. Le estremità preparate dei tubi sono inserite nel raccordo, la saldatrice è collegata. I dati di saldatura sono tracciati sul raccordo utilizzando un codice a barre che legge il dispositivo. Quando inizia la modalità di saldatura, l'elica incorporata e il fuso del raccordo e del materiale del tubo vengono riscaldati. Il risultato è una forte connessione che può essere posata in campo aperto.
  • Connessioni flangiate Vengono utilizzati principalmente per connessioni di transizione con un diverso tipo di tubo.

Posa nel terreno

In ogni regione è diverso. Ad esempio, a Mosca è di 1,4 metri, e a Volgograd, a 1,2 metri.

La larghezza della trincea può essere il minimo richiesto per il posizionamento dei tubi.

È ottimale posare nel terreno una sezione di tubo solida che non contenga giunture.

Se ci sono connessioni, devono essere eseguite in modo tecnologicamente accettabile (vedi sopra).

Scegliere e installare i tubi dell'acqua PND per acqua fredda

I membri del forum raccontano i segreti della scelta e dell'installazione di tubi in HDPE per l'acqua potabile all'interno della casa

Perché il sistema di approvvigionamento idrico autonomo funzioni "per cinque", ha bisogno di componenti di alta qualità.

Abbiamo già scritto come creare un Abissino per conto proprio, o quali caratteristiche dovrebbero essere prese in considerazione quando si sceglie un sistema di approvvigionamento idrico per una casa privata.

Ora è il momento di dire ai lettori di FORUMHOUSE cosa è necessario sapere sulle funzionalità del tubo HDPE.

Tubo HDPE: come scegliere

PND - il materiale più popolare per entrare in acqua fredda in casa (da un pozzo, ecc.).

Eppure, gli sviluppatori alle prime armi hanno molte domande in relazione al suo uso:

  • Che cos'è un tubo PND;
  • Come sceglierlo
  • Come distinguere un prodotto di qualità da un falso;
  • Quanto è durevole il tubo HDPE per l'approvvigionamento di acqua fredda;
  • Quali caratteristiche devono essere considerate durante l'installazione.

Aleks286:

- È corretto dire PE (polietilene), ma non HDPE, naturalmente, a condizione che i tubi siano realizzati secondo GOST 18599-2001 "Tubi di pressione in polietilene".

L'HDPE è una materia prima (polietilene a bassa pressione) dalla quale vengono prodotti i PE.

Ma, come gli utenti di FORUMHOUSE, ci atteniamo al nome "popolare".

La durata della pipeline dipende dalla qualità delle materie prime. E se in alcuni casi la rete idrica dell'HDPE funziona per decenni, in altri casi anche un sistema montato in modo competente inizia a fluire in 1-1,5 anni.

Il fatto è che molte aziende utilizzano rifiuti di plastica nella produzione di tubi in HDPE - il cosiddetto "secondario". Inoltre, tutto è usato, anche usato siringhe monouso. La forza e l'affidabilità di tali prodotti non reggono l'acqua. E l'acqua fredda di loro ha un forte odore chimico sgradevole, che non erode, anche con il tempo.

- Il modo più semplice per scegliere un tubo PND di alta qualità progettato per fornire acqua potabile è prestare attenzione al suo aspetto.

Il prodotto difettoso ha un colore nero o grigio scuro. Non ha marcature alfabetiche e digitali. Le inclusioni o le strisce aliene sono evidenti nel materiale. Se senti l'odore del prodotto, senti un odore chimico sgradevole. Le pareti hanno uno spessore diverso (visto se visto dalla fine).

Questo design può essere utilizzato solo per fornire acqua tecnica.

Il design HDPE per l'acqua potabile è nero con strisce blu o completamente blu. Il suo colore è uniforme, il materiale stesso è liscio, senza inclusioni e strisce. Lo spessore della parete corrisponde a GOST. Marcatura obbligatoria (stampata con una stampante in rilievo o marcatrice) - "Tubo per bere GOST 18599-2001". Inoltre dovrebbe essere indicato:

  • diametro;
  • Spessore della parete;
  • Fabbricante;
  • L'indice di resistenza del materiale è indicato come: PE100 o PE80.

Il polietilene PE100 ha una densità maggiore, e quindi una resistenza (resiste a una pressione più elevata) rispetto al polietilene PE80.

vietato:

- Ti consiglio di scegliere i prodotti su cui viene applicato GOST, c'è una marcatura del produttore e dei filmati specificati.

Aleks286:

- In conformità con GOST 18599-2001, che rende i tubi per l'approvvigionamento idrico, la presenza o l'assenza di strisce blu sul tubo HDPE non indica se è destinato o meno all'acqua potabile.

Alcuni produttori senza scrupoli possono applicare strisce blu su tubi HDPE di bassa qualità o tecnici. Pertanto, prima di tutto, dobbiamo guardare ciò che è scritto sul prodotto stesso!

Il tubo dell'acqua secondo GOST 18599-2001 è realizzato esclusivamente in polietilene a bassa pressione senza l'aggiunta di materie prime secondarie.

È inoltre necessario prestare attenzione al prezzo: confrontare il prezzo di diversi produttori. Il prezzo è molto più basso del massimo e anche il mercato medio dovrebbe essere allertato, perché il produttore non commercerà in perdita.

Come montare le connessioni

Non è sufficiente scegliere un prodotto di qualità, è necessario posare correttamente la pipeline e installare connessioni affidabili. Il più delle volte, le connessioni HDPE idrauliche sono realizzate su raccordi a pinza.

perché non ci sono parti metalliche nella parte del flusso del raccordo a compressione, questo aumenta la resistenza alla corrosione del sistema di tubazioni di questo materiale.

Durante il montaggio su raccordi a pinza, è necessario tenere conto di alcune caratteristiche.

KVladimir:

- ha assemblato il sistema. Nonostante l'uso di fum-tap e un serraggio decente, alcuni raccordi HDPE stanno perdendo.

Quando si monta un raccordo a pinza, non usare lino, stoppa o nastro adesivo per "ulteriore affidabilità".

Benya:

- I raccordi a pinza si stringono semplicemente a mano e basta.

Più lungo è il raccordo, più giri dovrai fare per bloccarlo. I tubi vengono inseriti nel raccordo fino in fondo e non fino alla gomma di tenuta.

A volte si sente l'opinione che se si posa il tubo dell'HDPE sul terreno, non accadrà nulla, ma non lo è.

Zavlab:

- I prodotti HDPE non sono resistenti alla luce solare. Secondo GOST, possono essere immagazzinati sotto il sole per un massimo di due mesi. E questo è in condizioni ideali, quando il produttore rispetta pienamente la tecnologia e utilizza il tubo in polietilene.

Pertanto, la pipeline dell'HDPE è meglio seppellita nel terreno. E per renderlo migliore a una profondità inferiore al congelamento del terreno, questo permetterà ai raccordi di non congelarsi.

Un tubo PND di alta qualità resiste a cicli di congelamento e scongelamento senza distruzione, ma per i raccordi il congelamento è distruttivo.

Il processo di styling stesso è il seguente:

1. Scava una fossa stretta profonda 2 metri.

2. Le pietre vengono rimosse dalla trincea, altrimenti possono spingere le pareti del prodotto.

3. Posa il tubo (non nella misura!) E cospargilo di sabbia.

4. Se necessario, l'impianto idraulico viene ulteriormente riscaldato.

5. La trincea è completamente sepolta.

È meglio seppellire un tubo solido senza raccordi nel terreno.

wk96:

- I raccordi filettati con pinza sono progettati per l'installazione in un luogo accessibile per l'ispezione visiva.

Le connessioni delle pinze devono essere ispezionate periodicamente per eventuali perdite e, se necessario, serrate.

Pertanto, quando si installi i raccordi sotto il terreno, la manutenzione dell'intero sistema diminuisce drasticamente.

Se hai ancora bisogno di rendere l'intera pipeline sottoterra, puoi usare il consiglio di un membro del forum con il soprannome Tehnik-san, Mosca:

- Utilizzare i raccordi PND per la saldatura a presa per il collegamento "sotterraneo". Il processo di collegamento dell'HDPE è simile alla saldatura del polipropilene. Trasforma la saldatura monolitica senza filo.

Solo tubi e raccordi dello stesso tipo possono essere saldati in una sola tubazione, per questo viene utilizzato un saldatore PP-RC.

La tecnologia di tale saldatura è la seguente:

1. Il tubo viene tagliato perpendicolarmente all'asse longitudinale, tutti gli elementi sono sgrassati con alcol isopropilico o isobutilico (utilizzato in granuli non gelati).

2. Il dispositivo è acceso, i relè di temperatura sono impostati su una temperatura predeterminata - 200-260 ° C. La cosa principale è non surriscaldare il tubo a pareti sottili, perché il punto di fusione dell'HDPE è inferiore a quello del PP. Una testa di vapore è installata sullo specchio di saldatura.

3. Contemporaneamente, spingere il raccordo sull'ugello riscaldato e spingere il tubo nell'ugello di accoppiamento. Il tempo di riscaldamento approssimativo per prodotti di diverso diametro è riportato nel manuale di istruzioni del saldatore.

4. Al termine del riscaldamento, le parti vengono rimosse dagli ugelli, collegate e fissate. Il tubo è fissato nel raccordo per 10 a 50 secondi. Ciò è necessario in modo che, a causa della comparsa di una maggiore pressione nella saldatura, a causa dell'espansione termica, non fuoriesca dal raccordo. Durante questa operazione, è vietato spostare il raccordo e il tubo reciprocamente.

5. Le parti sono raffreddate. Solo dopo il completo raffreddamento, il composto viene montato in posizione e viene applicato un carico.

È inoltre possibile utilizzare il seguente metodo: per montare i raccordi filettati sul sigillante anaerobico che è difficile da rimuovere. Scatenare una tale connessione è possibile solo dopo un forte riscaldamento.

vietato:

- Collegando le tre connessioni della pinza, ho perso gli elastici con silicone sigillante e l'ho seppellito. Sono passati 10 anni, non scorre nulla.

Non puoi seppellire in una fogna e acqua!

Leggi su FORUMHOUSE una discussione su quale dovrebbe essere la temperatura dell'acqua nel tubo dell'HDPE e su come questo materiale reagisce all'acqua calda.

Che diametro scegliere il tubo HDPE

Inoltre, i membri del forum consigliano di inserire il tubo dell'HDPE nella casa o nella casa di campagna attraverso il manicotto - tubo HDPE di diametro maggiore (50 mm) rispetto a un tubo per un sistema di approvvigionamento idrico. Sotto la manica si può prendere un prodotto PND più economico progettato per la fornitura di acqua industriale, e già in esso per allungare la linea per la fornitura di acqua potabile. In questo caso, se la linea deve essere riparata, il tubo HDPE con acqua fredda (32 mm di diametro) può essere sostituito senza scavare la trincea.

Quando si posizionano sistemi di alimentazione dell'acqua dall'HDPE, è necessario tenere conto dei raggi di curvatura minimi ammissibili, che dipendono dal diametro esterno del tubo. Per chiarezza, è possibile utilizzare la seguente tabella:

SDR è il rapporto tra il diametro esterno del tubo e lo spessore della sua parete.

Più piccolo è il valore della caratteristica SDR, più spessa la parete del tubo e più resisterà alla pressione dell'acqua interna.

Se trascuriamo questi dati, quando proviamo a piegare il tubo dell'HDPE oltre gli standard speciali specificati, possiamo piegarlo a metà.

A FORUMHOUSE puoi trovare tutto ciò che riguarda il sistema di approvvigionamento idrico dall'HDPE. Disponiamo inoltre di informazioni complete sugli elementi per l'approvvigionamento idrico e gli impianti di riscaldamento. Qui puoi scoprire perché i raccordi passano dalle strutture in metallo-plastica e vedere una master class sull'installazione di una pompa sommergibile. E dopo aver letto il nostro video, imparerai tutti i segreti di installare l'acqua di casa.

Diametri e alcune altre caratteristiche dei tubi in polietilene

I tubi in polietilene (PE) sono ampiamente utilizzati nella costruzione di condutture idriche, sistemi di irrigazione automatica, nella sistemazione di piscine, nella creazione di pozzi artesiani e così via. La loro qualità è regolata dai requisiti dell'attuale GOST 18599-2001 nel nostro paese. Lo stesso documento normativo contiene informazioni sui diametri dei tubi in polietilene e descrive le loro altre caratteristiche.

I tubi in polietilene sono disponibili in diverse dimensioni, diametro minimo - 16 mm

Proprietà fisiche del PE

Come è noto, le proprietà di qualsiasi oggetto sono determinate in misura maggiore dal materiale utilizzato per realizzarlo. I tubi in polietilene non fanno eccezione. Più di questo. Le caratteristiche fisiche del polietilene hanno portato questi prodotti nella categoria di uno dei prodotti più richiesti del mercato sanitario. Vediamo brevemente alcune proprietà di questo polimero.

  • il polietilene è chimicamente inerte rispetto agli acidi, alcali e alcoli. Tuttavia, indipendentemente dalle dimensioni del tubo in PE e dallo spessore della parete, può essere distrutto da fluoro liquido e cloro;
  • più leggero dell'acqua La densità del polietilene varia da 0,94 a 0,96 grammi. Cioè, questo materiale è una plastica leggera;
  • inizia ad ammorbidire e perdere la sua forma originale ad una temperatura di mezzo di lavoro + 80˚С;
  • instabile alla luce del sole. Questo svantaggio viene eliminato aggiungendo modificatori speciali alle materie prime;
  • il polietilene è caratterizzato da un'elevata elasticità. La sua massima resistenza alla trazione è del 600%. Pertanto, anche se si forma un blocco di ghiaccio nella cavità del tubo, la tubatura manterrà la sua integrità. Questa proprietà di tubi in polietilene consente di utilizzarla per organizzare l'approvvigionamento idrico di una casa di campagna. Tuttavia, l'entrata in casa dovrebbe essere ancora approfondita al di sotto del livello di congelamento del suolo.

Caratteristiche tecniche dei tubi in PE

Ogni caratteristica dipende da quelle o altre proprietà del polietilene, il suo marchio.

Le caratteristiche tecniche del tubo dipendono dal tipo di polietilene da cui è costituito.

Pressione di lavoro Il valore di questo indicatore è determinato da fattori quali:

  • marca di polimero. Il PE 100 ad alta densità di polietilene è molto più duraturo del PE 23 a bassa densità;
  • spessore della parete Delle dimensioni geometriche dei tubi in polietilene (questo è forse il parametro più importante: è chiaro che più le pareti sono spesse, maggiore è la pressione che può sopportare il sistema di alimentazione dell'acqua;
  • diametri. L'area della superficie interna di tali prodotti è direttamente proporzionale al loro diametro. Di conseguenza, più grande è, maggiore è la pressione totale.

Fai attenzione! In una tale caratteristica come diametro, e l'importanza dell'indicatore precedente - lo spessore di parete.

La dipendenza del diametro dallo spessore della parete è presentata nella Tabella 1.

Diametri dei tubi in polietilene e altre caratteristiche - SDR, peso, spessore della parete

Il parametro principale della scelta dei tubi di plastica per la casa sono le loro dimensioni. Tutti i diametri dei tubi in polietilene sono standardizzati. A seconda del tipo di fabbricazione e delle impurità utilizzate, le dimensioni globali consentite possono variare in modo significativo.

Requisiti GOST

I requisiti principali per le dimensioni dei tubi in polietilene per acqua calda e fredda sono indicati nel documento GOST 18599-2001 per la Russia e DSTU B B.2.7-151: 2008 per l'Ucraina. Entrambi questi standard sono pienamente coerenti con la norma internazionale ISO 4427-1: 2007. I suoi requisiti si applicano a tutti i prodotti in plastica del tubo di pressione in plastica.

Aspetto dei tubi PE80

Parametri chiave:

  • I tubi di pressione in plastica devono sopportare una pressione di almeno 6,5 MPa. Allo stesso tempo, nello stato di stress iniziale, gli ugelli con grandi diametri devono sopportare un effetto di 100 MPa;
  • Stabilità termica alla massima temperatura dell'acqua (200 gradi Celsius) per almeno 20 minuti;
  • Non meno delle caratteristiche principali, l'aspetto interno dei tubi è importante. La loro superficie non dovrebbe presentare crepe, bolle di gas, rugosità. Colore: dal nero al blu scuro con strisce longitudinali pronunciate. Allo stesso tempo, il guscio protettivo dovrebbe essere di una tonalità blu brillante, è consentito un leggero bluore della superficie. Questa è una differenza importante tra tubi dell'acqua e prodotti per gasdotti, ecc.;
  • In PE 32 (diametro 32 mm, in pollici 1,25) gli indici nominali di allungamento specifico all'azione di rottura sono 250%, in PE 100 (rispettivamente, 100 mm) - 350;
  • Se riscaldato, la variazione massima consentita per la lunghezza è del 3%. Questo indicatore è standard per tutti i diametri e qualsiasi spessore di parete, anche se sono corrugati;
  • È obbligatorio disporre di un marchio sul quale indicare il numero di lotto, la data di produzione, l'impianto sul quale sono realizzati.

Produzione di tubi in polietilene

La tabella dei diametri e la sua spiegazione (come una tabella che prenderò - http://trubyplastic.ru/truba-polietilen/tablitsa-razmerov.html - basta scrivere una spiegazione per essa nei seguenti sottotitoli)

Gradi di polietilene

Per la produzione di tubi in plastica utilizzate polietilene a bassa pressione o HDPE. Questo materiale è noto come plastica ad alta densità. Ai fini della produzione di tale polietilene, vengono utilizzate marche base di polietilene (HDPE).

Materie prime per la fabbricazione di tubi PND 273-79 secondo grado

A seconda del tipo di produzione, delle esigenze, delle attrezzature utilizzate, qualsiasi HDPE è classificato per qualità. Questo materiale è di 1 grado, 2 e superiore. Secondo l'area di utilizzo, i tubi HDPE, a loro volta, sono suddivisi in pressione e non-pressione.

  • La testa di pressione è utilizzata nei sistemi idrici a circolazione forzata;
  • La non-pressione viene utilizzata per la sistemazione del drenaggio e di altri sistemi con il movimento naturale delle acque reflue.

Ora tali tipi di polietilene vengono utilizzati per la produzione di prese a bassa pressione:

  • PE 63. Meno resistente. Sono utilizzati per proteggere il cavo elettrico dall'umidità e (raramente) per tirare l'alimentazione idrica esterna;
  • PE 80. Ideale per acque reflue. Mantenere una pressione di 25 MPa a una temperatura normale di 20 gradi e un SDR minimo 6. Sotto l'influenza di alte temperature, le dimensioni standard possono discostarsi dalle cifre. La deviazione massima è di 0,3 mm.
  • PE 100. Applicabile per riscaldamento e acqua calda. La principale differenza rispetto agli 80 è l'elevata resistenza e la resistenza agli effetti della temperatura. Con un SDR minimo, tali ugelli, anche di grande diametro, si distinguono per una deviazione massima di 0,5 mm.

Tubi in polimero SDR

L'SDR è un altro indicatore importante dei prodotti polimerici. Questa è una caratteristica non lineare che determina il rapporto tra il diametro esterno dell'ugello e lo spessore delle pareti di plastica. Naturalmente, l'SDR dei tubi per gas può essere molto più grande di quello dei conduttori di approvvigionamento idrico.

A seconda delle esigenze, questo indicatore può avere un rapporto da 41 a 6. Ad esempio, per un tubo con un diametro di 1000 mm e uno spessore di parete minimo ammissibile di 25, ci sarà un rapporto di 40. Per il polietilene ad alta densità, il rapporto viene mantenuto entro 15-20. Secondo SDR, gli esperti calcolano la pressione massima accettabile nel sistema di approvvigionamento idrico a una temperatura di 20 gradi (per acqua fredda) e 40 gradi (per caldo).

Perché i parametri sono così importanti? Un SDR alto indica una buona croce, ma le sottigliezze delle pareti. Quindi, il basso livello di SDR è un segno di bassa permeabilità, ma alta resistenza e densità delle curve.

C'è un altro modo per calcolare l'SDR. Perché usa la formula:

Qui S è il coefficiente della serie. È una misura standard, determinata dalla tabella delle dimensioni tipiche. Per il calcolo utilizzato serie parametrica R10.

Diametro dei tubi in polimero

Anche i diametri dei tubi in polietilene sono rigorosamente standardizzati. A differenza dei tubi del gas, i sistemi di approvvigionamento idrico sono fabbricati nella gamma da 10 a 300 mm. In alcuni casi, è anche possibile utilizzare un tubo da 600 mm, ma solo come sistema fognario esterno a flusso libero.

Tubi per l'approvvigionamento idrico esterno con un grande diametro

I più comuni sono tubi in polietilene a bassa pressione da 20 mm, 25 mm, 50 mm, 100 mm e 160 mm. Per calcolare il loro diametro interno, che, a proposito, non è indicato nella marcatura standard, è necessario sottrarre lo spessore della parete dal diametro esterno. I raccordi sono calcolati in modo simile.

La differenza risultante sarà il diametro interno. Naturalmente, con tutti questi dati, l'SDR per gli ugelli può anche essere calcolato senza sforzo. Per un diametro di 20, il rapporto minimo tra il diametro e il muro dovrebbe essere 2.8.

Spessore e peso della parete

Più spesso è il muro del tubo, più è alto il suo peso. Naturalmente, l'ugello con un diametro di 200 me SDR 15, il peso sarà molte volte più grande dell'uscita da 225 mm e SDR 10. Lo spessore ottimale della parete dipende dai diametri nominali e può variare da 3 a 59 mm.

Parametri geometrici dei tubi

Per il calcolo iniziale della dimensione richiesta, è possibile utilizzare il diametro nominale e l'SDR consentito. Come detto sopra, più grande è l'SDR, più stretto sarà il tubo. Tuttavia, prestare attenzione al fatto che la connessione con una dimensione superiore a 1000 mm (1400 mm, 1600 mm) non è la dimensione preferita per lo spessore della parete.

Per calcolare la percentuale di punti vendita, ti suggeriamo di utilizzare la tabella.

Tabella 1: Peso stimato del tubo in polietilene da 1 metro senza perforazione.

Tubi Mon per dimensioni idrauliche

L'uso di tubi HDPE per la posa di sistemi di approvvigionamento idrico

Attualmente, la costruzione o la riparazione di reti esterne di approvvigionamento idrico e fornitura di gas di case e cottage privati ​​utilizza tubi in plastica o polietilene - HDPE.

I tubi in HDPE presentano numerosi vantaggi, bassi costi e lunga durata.

Foto mon pipe, arriva in un unico taglio di 100 metri

Polietilene a bassa pressione per la produzione di tubi

Il polietilene è prodotto dalla polimerizzazione dell'etilene, un composto organico noto e materia prima comune per l'industria chimica. I tubi in HDPE sono prodotti mediante estrusione continua di materie prime fuse.

Interpretazione del nome di tubi HDPE in polietilene

I tubi in PE vengono decodificati come "tubi in polietilene".

La sigla PND sta per "polietilene a bassa pressione". Questo è il nome del materiale da cui è composta la pipa.

Esistono due principali processi tecnologici per la produzione di polietilene:

  1. Il polietilene ad alta pressione (LDPE, LDPE) è ottenuto ad alta pressione (150-300 MPa) e temperatura (200-260 ° C), e il risultato è polietilene a bassa densità - LDPE o LPDE (polietilene a bassa densità). Tale polietilene è usato per l'imballaggio. È morbido, di plastica, si allunga facilmente ed è assolutamente inadatto alla produzione di tubi.
  2. Il polietilene a bassa pressione (HDPE, HDPE) è ottenuto a bassa pressione (0,1-2 MPa) e alla temperatura (120-150 ° C), e il risultato è un polietilene HDPE ad alta densità o HDPE (polietilene ad alta densità). Tale polietilene ha un'alta densità e resistenza ed è adatto per la produzione di tubi in HDPE.

Pertanto, la sigla PND nel nome del tubo indica le specifiche della tecnologia di produzione, le caratteristiche delle materie prime.

Tubi in HDPE per impianti idraulici

Il nome internazionale HDPE parla di polietilene ad alta densità.

Il PND possiede una serie di proprietà utili che consentono di realizzare tubi da esso.

Specifiche tecniche

I tubi in polietilene HDPE devono essere fabbricati in Russia secondo gli standard di qualità prescritti in GOST 18599-2001.

Lo scopo dei tubi in HDPE per l'approvvigionamento idrico è la posa di condotte e sistemi di approvvigionamento di acqua e gas.

I tubi industriali in HDPE possono essere utilizzati per sistemi fognari, condotti di protezione, canaline per cavi, per il drenaggio e così via.

Il polietilene ha un'elevata resistenza e una lunga durata, inoltre è un materiale ecologico che non emette sostanze tossiche nell'ambiente.

Caratteristiche tecniche e proprietà dei tubi PND:

Prezzi per tubi in HDPE per acqua e gas

Pipes PND ha un rapporto favorevole di caratteristiche, uso a lungo termine e prezzo.

Grazie a questa combinazione, sono ampiamente utilizzati per la posa di condutture di sistemi di approvvigionamento di gas, sistemi fognari, come condutture per l'approvvigionamento di acqua potabile e domestica, per il cablaggio interno e l'installazione sotterranea di cavi, ecc.

Tipi e costi

I tubi in polietilene PND 100 (sdr 11, 13.6, 17, 17.6, 21 e 26) sono tubi basati sulla serie PE 80. Questa modifica ha caratteristiche migliorate, resiste ad alta pressione di esercizio, ha la massima resistenza (1000 ore con tensione interna, ciò significa che il tubo non si incrinerà se l'acqua si sta congelando all'interno) e una buona resistenza ai danni meccanici;

I tubi in polietilene PND 80 sono prodotti leggeri e affidabili che non necessitano di protezione aggiuntiva. Ha una lunga durata.

Il prezzo dei tubi in polietilene PE 80 (per i gasdotti) è solitamente inferiore rispetto ai tubi di grado PE 100, perché la produzione utilizza polietilene a media pressione.

I prezzi dei tubi PND PE 80, in media in rubli per 1 pezzo di m.

I prezzi dei tubi PND PE 100 per un sistema di approvvigionamento idrico, in media in rubli per 1 rm.

Dimensioni, diametri e segni

Nella marcatura dei tubi c'è un altro indicatore importante - SDR, che viene calcolato come il rapporto tra il diametro esterno e lo spessore della parete.

Più piccolo è il valore SDR, maggiore è la pressione di esercizio che il tubo può sopportare.

Ad esempio: con SDR9, la pressione di esercizio è di 20 atmosfere, con SDR9 - 16 atm., Con SDR13.6 - 12.5 atm., Con SDR17 - 10 atm. E così via.

I produttori garantiscono che durante il trasporto di acqua con una pressione di esercizio e una temperatura di 20 ° C, la durata di vita del tubo è di almeno 50 anni.

Marcatura e descrizione delle caratteristiche del tubo HDPE

I tubi in HDPE per l'approvvigionamento idrico in conformità con gli standard internazionali sono prodotti in nero con una striscia longitudinale di colore blu. La striscia di colore giallo viene applicata per l'etichettatura di tubi in HDPE per la fornitura di gas.

Sulla parete laterale del tubo dovrebbe essere indicato il diametro, la pressione di esercizio, la temperatura. Fornisce anche informazioni sul produttore.

Se non c'è un contrassegno corrispondente sul prodotto, questa è una violazione e la qualità è messa in discussione.

Vantaggi e uso di tubi in polietilene

Attualmente, l'industria produce tubi in HDPE per vari scopi, diametri.

In questo caso particolare, siamo interessati ai tubi HDPE per l'approvvigionamento idrico.

La barra blu indica che il tubo è progettato per reti di acqua fredda.

Vantaggi dei tubi PND rispetto agli analoghi:

  • I tubi in polietilene non vengono distrutti dall'acqua e non si corrodono;
  • Il polietilene non ha paura di acidi e alcali;
  • I tubi in polietilene sono protetti dall'azione dei raggi UV, poiché durante la produzione vengono aggiunti componenti speciali alle materie prime;
  • Piccolo prezzo
  • Facilità di installazione.
  • Quando l'acqua all'interno si sta congelando, non vengono distrutti.
  • Lunga durata.
  • Quando si posa nel terreno non si ha paura dei movimenti del suolo e dei terremoti.

Connessioni del tubo di PE

Il collegamento dei tubi HDPE può essere eseguito in diversi modi:

  • Saldatura di tubi in HDPE. Una delle connessioni più affidabili. Per fare questo, ci sono macchine per saldatura speciali che riscaldano le estremità dei tubi ugualmente tagliati alla temperatura richiesta, e quindi collegano i tubi. Una connessione affidabile è formata, le condutture con questo tipo di connessioni possono essere posate nel terreno.
  • Collegamento mediante raccordi a compressione per tubi HDPE. Vari tipi di raccordi di diversi diametri sono fabbricati industrialmente, per diversi diametri di tubi HDPE: giunti, tee, gomiti, passaggi a fili, flange e altri. In breve tempo puoi con l'aiuto di pipe PND puoi raccogliere l'approvvigionamento idrico di qualsiasi configurazione e per qualsiasi necessità. Questo tipo di connessione appartiene al servizio di assistenza, pertanto la posa nel terreno non è consigliata.
  • Collegamento mediante saldatura elettrodiffusione con l'ausilio di raccordi termosensibili. Questa connessione è anche chiamata saldatura elettrofusione. Ci sono accessori speciali di vari tipi e diametri, che nella loro struttura hanno speciali spirali e sensori di riscaldamento, e sulla superficie - terminali per il collegamento della saldatrice. Le estremità preparate dei tubi sono inserite nel raccordo, la saldatrice è collegata. I dati di saldatura sono tracciati sul raccordo utilizzando un codice a barre che legge il dispositivo. Quando inizia la modalità di saldatura, l'elica incorporata e il fuso del raccordo e del materiale del tubo vengono riscaldati. Il risultato è una forte connessione che può essere posata in campo aperto.
  • Connessioni flangiate Vengono utilizzati principalmente per connessioni di transizione con un diverso tipo di tubo.

Posa nel terreno

In ogni regione è diverso. Ad esempio, a Mosca è di 1,4 metri, e a Volgograd, a 1,2 metri.

La larghezza della trincea può essere il minimo richiesto per il posizionamento dei tubi.

È ottimale posare nel terreno una sezione di tubo solida che non contenga giunture.

Se ci sono connessioni, devono essere eseguite in modo tecnologicamente accettabile (vedi sopra).

Tubi in HDPE: caratteristiche, tabella dei diametri

Per l'installazione di sistemi di tubazioni utilizzate vari tubi. Il mercato offre una vasta selezione di prodotti per tubi. Un tipo popolare di prodotti sono tubi realizzati in polietilene a bassa densità. Essi variano in dimensioni, caratteristiche e possibilità di applicazione. Quando si scelgono i tubi HDPE, i parametri lineari sono di grande importanza.

Variazioni delle dimensioni dei tubi PND

Tra tutte le variazioni nelle dimensioni di questi prodotti tubolari, le più importanti sono lineari. Sotto di loro capisci quanto segue:

Si noti che i parametri come lo spessore delle pareti e la lunghezza totale vengono misurati usando metodi standard. Per quanto riguarda il diametro di questo prodotto, può essere indicato in diverse quantità per un tubo. Tutto dipende dal metodo utilizzato nella misurazione.

  • Diametro esterno: la sua misurazione viene eseguita attorno alla circonferenza, che è il piano della superficie esterna del tubolare.
  • Diametro interno: la sua misurazione viene eseguita attorno alla circonferenza del piano interno. In confronto con l'esterno, è sempre più piccolo. Formare la differenza di questi valori è il doppio dello spessore.
  • Diametro nominale: è comunemente inteso come una quantità che è spesso presente nella documentazione tecnica per tubi HDPE. Con questo parametro, è consuetudine significare un cerchio che è in contatto con il raccordo del raccordo.
  • Diametro nominale: è considerato un valore standard. Nei documenti regolatori statali per i prodotti per tubi è abbastanza frequente. Rappresenta l'arrotondamento del diametro nominale.

Quando si scelgono tubi in polietilene a bassa pressione, si dovrebbe prestare particolare attenzione al metodo di misurazione del diametro dei tubi. Questo indicatore dovrebbe essere simile alle misurazioni per altri componenti del sistema.

Nella maggior parte dei moderni prodotti per tubi, la marcatura, secondo GOST, è prescritta direttamente sulla loro superficie. Può indicare un valore di diametro specifico in base a uno dei metodi di misurazione. I produttori russi di prodotti tubolari spesso indicano sulla loro superficie il diametro esterno del tubo. Ma con le compagnie straniere in superficie viene fissata la dimensione del diametro interno.

Relazione con altre caratteristiche dimensionali

I prodotti realizzati con materiali polimerici solidi possono essere realizzati in varie dimensioni, dalla più piccola alla più significativa. Per quanto riguarda le dimensioni, può variare nell'intervallo da 10 a 1600 mm. Allo stesso tempo, le loro dimensioni possono cambiare.

I prodotti per tubi, che hanno un diametro fino a 160 mm, vengono generalmente forniti dai produttori in bobine o bobine. La loro lunghezza può variare da 100 a 500 metri. Tuttavia, a volte sono semplicemente tagliati in determinati segmenti. I prodotti con uno spessore di parete ampio, partendo da un diametro di 160 mm, vengono prodotti sotto forma di segmenti di una certa lunghezza. Di solito varia da 3 a 12 m.

Per i prodotti di piccole e grandi dimensioni, lo spessore delle pareti può variare:

  • per prodotti con un diametro esterno di 10 mm, lo spessore della parete non è superiore a 2 mm;
  • Per prodotti con un diametro di 90 mm, questo spessore non si applica. Il più piccolo è 2,2 mm;
  • all'aumentare del diametro, aumenta anche lo spessore della parete.

Vorrei attirare l'attenzione sul fatto che l'indicatore più importante è il rapporto tra il diametro del prodotto e lo spessore. Concentrandosi su di esso, è possibile determinare la forza di una particolare pipeline. Questo segno caratteristico è fissato dall'indice SDR.

Per i prodotti HDPE, il valore del coefficiente SDR può variare nell'intervallo da 6 a 41. Allo stesso tempo, è necessario sapere che minore è il suo valore, maggiore è il carico che è in grado di sopportare la tubazione da tale tubo. Nel caso di prodotti HDPE, il diametro sarà il seguente:

  • se il prodotto ha gli stessi diametri, la presenza di un SDR più piccolo in un tubo di polietilene indica un maggiore spessore della parete;
  • per i tubi prodotti con lo stesso spessore, il valore inferiore di questo indicatore sarà per tubi con il diametro maggiore. Ad esempio, per i prodotti per tubi con uno spessore di 2 mm e un diametro di 10 mm, la pressione di esercizio sarà di 25 atmosfere. Cioè, saranno più duraturi dei prodotti per tubi con uno spessore di parete simile e un diametro di 50 mm. Per tali strutture, la pressione di esercizio sarà fino ad un massimo di 6 atmosfere.

applicazione

I tubi in polietilene a bassa pressione possono essere utilizzati per l'installazione di sistemi di alimentazione di gas e acqua. Sono anche utilizzati nella costruzione del sistema di drenaggio durante la posa di reti fognarie. Notiamo che per vari sistemi vengono prodotti tubi HDPE, che differiscono nelle loro dimensioni.

Tubazioni dell'acqua PND. I produttori li producono con un diametro da 16 a 1200 mm. Nel corso del lavoro sulla progettazione di sistemi di questi prodotti per l'irrigazione o la fornitura di acqua di edifici bassi, utilizzare prodotti con uno spessore di 16-25 mm. L'uso di prodotti con una larghezza maggiore in questi casi è irrazionale. Sono utilizzati principalmente per fornire acqua a un gran numero di consumatori.

Durante la posa delle tubazioni del gas sono stati utilizzati tubi in polietilene ad alta resistenza. Il loro diametro varia da 20 a 225 mm.

Per l'installazione di sistemi fognari, la scelta ottimale è quella di utilizzare prodotti per tubi con un diametro di almeno 110 mm. L'uso di prodotti con un valore inferiore di questo parametro può portare a blocchi nel funzionamento del sistema fognario.

Collegamento di tubi in polietilene di diverse sezioni

Diversi metodi di installazione sono utilizzati per collegare singoli pezzi di tubi in polietilene in un unico sistema. I metodi di montaggio rimovibili e monopezzo più comuni.

  • I connettori divisi sono convenienti quando è necessario un rapido smontaggio. Inoltre, tali connessioni sono le più facili da montare. Tuttavia, questo metodo può essere utilizzato solo in sistemi con bassa pressione o in sua assenza.
  • I giunti permanenti sono creati principalmente per garantire giunture ad alta resistenza. Tuttavia, per crearli è necessario utilizzare attrezzature speciali. Inoltre, gli specialisti dovrebbero avere una certa esperienza nel lavorare con loro. Nel processo della loro creazione, è necessario prendere in considerazione il diametro delle sezioni che vengono unite.
  • Per tubi di piccolo e medio diametro in sistemi a flusso libero o piccoli a media pressione utilizzare giunti rimovibili, disposti con raccordi, flange;
  • In condotte non di pressione disposti insieme rimovibile mediante l'uso di prese sui tubi di medio spessore;
  • Nei sistemi a pressione di medio e grande diametro vengono utilizzati giunti monoblocco creati con il metodo di saldatura basato sulla termoplasticità dei polimeri HDPE.

Per eseguire la saldatura delle condotte HDPE, è possibile applicare i seguenti metodi:

Metodo di testa. Quando viene utilizzato, i segmenti collegati vengono riscaldati alla temperatura di fusione e quindi incollati, quindi si verifica una saldatura. Questo metodo di collegamento dei tubi HDPE viene utilizzato per l'assemblaggio di tubazioni in cui il diametro esterno non è superiore a 50 mm. Non è possibile applicarlo per collegare prodotti di piccolo spessore.

Metodo Elektromuftovy. Il suo uso comporta l'uso di un accoppiamento speciale, che è incorporato in una spirale, riscaldata da corrente di saldatura elettrica. L'uso di questo metodo impone alcune restrizioni sul diametro delle sezioni del tubo, che possono essere collegate con questo metodo. La loro dimensione massima non deve essere superiore a 160 mm. Per piccoli diametri, utilizzare questo metodo di connessione è la soluzione ideale. È particolarmente efficace nei casi in cui i lavori sui tubi di collegamento sono realizzati in condizioni ristrette.

Prestare attenzione al fatto che nella produzione di tubi in polietilene, è consentito uno scostamento del valore di questo parametro dal valore nominale di non più di 1 mm. Tuttavia, anche questa piccola deviazione è spesso sufficiente che gli elementi costitutivi di diversi produttori non si adattano tra loro. Pertanto, è ottimale per la creazione di un sistema di comunicazione per l'acquisto di prodotti per tubi da un produttore

conclusione

I tubi in HDPE sono spesso usati per l'installazione di sistemi di riscaldamento e di approvvigionamento idrico. Quando si sceglie molta attenzione alle dimensioni lineari dei prodotti. La forza e la permeabilità del gasdotto dipendono in gran parte da questi indicatori. È importante non solo scegliere il tubo giusto per il montaggio del sistema di comunicazione, ma anche eseguire correttamente l'installazione. Esistono vari modi per collegare questi tubi. Scegliendo l'opzione appropriata, puoi facilitare il compito di organizzare la pipeline e garantire l'affidabilità del suo funzionamento.