Catalogo dimensioni tubo di scarico in PVC

I tubi in polivinilcloruro vengono spesso utilizzati per l'installazione di sistemi fognari in case private, cottage e cottage. Ci sono modelli grigi e marroni. Marrone: tubi di scarico in PVC per acque luride esterne, per la sistemazione della struttura interna sono utilizzati tubi grigi. Esiste un catalogo di misure di condotte in PVC, poiché i tubi hanno parametri diversi. La loro lunghezza può variare da 0,5 a 6 m, e diametro da 16 a 500 mm. Le condotte sono caratterizzate da maggiore resistenza, tenuta, resistenza all'influenza dei prodotti chimici, capacità di resistere a variazioni di temperatura, facilità e facilità di installazione. Il materiale in cloruro di polivinile aumenta la vita dei tubi fino a 50 anni. Adatto per l'implementazione di sistemi di smaltimento interno, esterno fognario, scarico acque reflue a gravità e costruzione a pressione di acque reflue esterne.

Specifiche della pipeline in PVC

Le caratteristiche tecniche dei tubi includono:

  • il valore della pressione interna - dipende dallo spessore della parete interna, può resistere a 6-16 bar;
  • il peso specifico è da 2 kg / mp;
  • tenuto conto del diametro interno necessario per calcolare la portata della condotta, esso deve essere misurato tenendo conto della distanza massima tra i piani interni dei tubi;
  • tenendo conto del diametro esterno è determinato dallo spessore della parete, è necessario per scegliere il montaggio e materiali isolanti;
  • lo spessore delle pareti dipende dalla classe di rigidità dei raccordi, deve essere determinato per comprendere il grado di protezione della struttura dagli influssi meccanici esterni;
  • il diametro nominale è usato per indicare la dimensione nominale del diametro interno;
  • il peso della struttura è determinato al fine di comprendere la quantità di materiale che viene speso per la produzione;
  • la lunghezza della struttura è necessaria per capire quanto tempo avrà la condotta. Ad esempio, la lunghezza minima dovrebbe essere 1 m, e il massimo può essere 6 m.

Tubi in PVC per fognature interne ed esterne

Questo articolo prende in considerazione le tubature in PVC, così come i vantaggi che il loro utente riceve e i punti principali che dovrebbero essere presi in considerazione quando si installa questo tipo di attrezzatura.

Non molto tempo fa, quando si trattava di installare le tubazioni per i liquami, la prima cosa che mi veniva in mente erano tubi fatti di ghisa o cemento, molto meno spesso in conversazione con esperti costruttori che si potevano sentire sui tubi di ceramica. Tuttavia, oggi la maggior parte degli esperti è unanime nella scelta del materiale di base, quando si tratta di tubi per fognatura, tutti concordano sul fatto che si tratta di un tubo in PVC più utilizzato.


Nella loro produzione viene utilizzato cloruro di polivinile. È un polimero che è ampiamente usato nella costruzione.

Il suo vantaggio più importante, oltre al fatto che questo materiale soddisfa tutti i requisiti dei vari standard statali, è che i beni prodotti sulla base sono diffusi a causa della sua innocuità unica per la salute umana. Durante il riscaldamento di gas nocivi, la caratteristica di questo materiale è la mancanza di rilascio di sostanze nocive. Inoltre, non dovremmo dimenticare la sua incombustibilità e praticità durante il lavoro.

Da quanto sopra, possiamo concludere con sicurezza che un tubo per acque reflue basato su PVC è uno dei prodotti più utilizzati oggi dagli sviluppatori, superando i materiali che sono considerati più tradizionali in popolarità.

vantaggi

  • L'installazione è abbastanza semplice, non è richiesta un'attrezzatura speciale.
  • La vita è piuttosto lunga;
  • Sono tolleranti alle influenze esterne dannose e alle radiazioni ultraviolette
  • Il prodotto ha un'elevata resistenza.
  • La trasmissione è di prim'ordine
  • Il carico e il trasporto dei tubi è abbastanza facile a causa del peso ridotto del prodotto.

Tuttavia, vale la pena notare che tutti i vantaggi di cui sopra riguardano solo tubi di alta qualità.

Tali prodotti dovrebbero essere acquistati solo dopo essersi assicurati che il venditore che ti offre di acquistare il prodotto abbia un certificato di qualità per i prodotti da vendere.

Un'altra qualità, che, ovviamente, dovrebbe essere attribuita al salvadanaio di proprietà positive, è che dopo l'installazione non è necessario proteggere i tubi da influenze esterne avverse (la verniciatura ad esempio).

Il materiale con cui è realizzato è ignifugo, questo è dovuto al fatto che contiene atomi di cloro. La presenza nella composizione di un tale composto rende possibile l'autoestinguenza del materiale in caso di incendio.

L'industria moderna ha una vasta variazione nei mezzi di produzione, rispettivamente, diversi tubi nelle loro caratteristiche tecniche iniziali discendono dal trasportatore. Convenzionalmente, tutti prodotti al momento possono essere suddivisi nelle seguenti categorie.

  • Per sistemi di fognatura esterni (vedere Tubo per acque di scarico esterne)
  • Utilizzato per la sistemazione dei sistemi intra-casa
  • Tubo per fognatura in PVC
  • Utilizzato nei cosiddetti sistemi di fognatura a pressione
  • Elementi sagomati
  • Assemblato utilizzando tubi in PVC per reti fognarie domestiche.

I tubi in PVC sono spesso realizzati in polimeri non plastificati, mentre hanno una qualità tale da tollerare le influenze esterne aggressive, quando vengono prodotti, di norma viene scelto un colore grigio chiaro.

installazione

Cambiare i tubi delle fognature in PVC, se parliamo di un appartamento o di una casa privata, comporta i seguenti passaggi principali. Questi includono:

1. Come in ogni caso, per prima cosa è necessario fare una bozza del lavoro imminente, calcolando il numero richiesto di conclusioni. Questo è fatto come segue, è considerato il numero di punti che contribuiscono al drenaggio dell'acqua, vale a dire:

  • Lavandino;
  • Ciotola del gabinetto;
  • Lavello della cucina;
  • Cabina doccia;
  • Lavastoviglie.
  • Lavatrice;
  • Bath.

In questa fase del lavoro, la cosa principale a cui devi prestare attenzione è che è necessario un tee obliquo in ogni punto di smaltimento. Se si prevede di utilizzare una maglietta diritta, è necessario tenere presente che, molto probabilmente, questo metodo può ridurre il tasso di drenaggio dell'acqua di diversi ordini di grandezza.

2. La prossima cosa a cui devi prestare attenzione è che i tubi vengono misurati con l'aiuto di un metro a nastro convenzionale.

3. L'installazione viene eseguita molto facilmente, tutti gli elementi del tubo sono collegati "alla presa". I giunti sono sigillati, in modo che durante l'installazione vengano utilizzati i polsini di collegamento in materiale gommoso.

4. Quando si utilizza l'installazione di tubi in modo aperto, essi, di norma, vengono fissati alla parete mediante un morsetto, che a sua volta deve essere installato in base al progetto della pendenza della tubazione.

In questa fase, uno degli errori nell'installazione della tubazione è l'assenza di una guarnizione di gomma tra il morsetto e il tubo in PVC, ma questa parte sarà un errore solo se il morsetto utilizzato nell'installazione è costituito da materiali metallici.

Riassumendo, vale la pena di dire separatamente che i tubi che sono fatti di cloruro di polivinile sono utilizzati nella costruzione di sistemi fognari di qualsiasi tipo.

Oltre a tutti i loro vantaggi, che sono stati elencati sopra, un vantaggio importante di questi è un prezzo abbastanza accessibile, che rende l'installazione molto più economica rispetto all'installazione di un oleodotto.

Tubi in PVC per liquami domestici

La preparazione professionale del progetto di un sistema fognario interno fornisce un'attenta riflessione su ciascuna delle fasi.

Uno dei più importanti è la scelta del materiale per la produzione di tubi. Oltre alle tradizionali costruzioni in ghisa e amianto, il mercato offre ai consumatori tubi in PVC.

Contenuto dell'articolo:

Il cloruro di polivinile è noto da molto tempo, ma a causa della laboriosità del processo e delle attrezzature imperfette, il suo uso diffuso è diventato possibile solo ai nostri giorni.

Il processo di fabbricazione dei tubi consiste nell'utilizzare diversi componenti che, quando miscelati e riscaldati, danno una massa plastica omogenea.

Consiste dei seguenti materiali:

  • plastificanti - l'ingrediente principale che dà ai tubi le loro proprietà uniche;
  • stabilizzanti - necessari per il composto "durevole" di molecole polimeriche tra loro;
  • una piccola parte del PVC di scarto. Il migliore analogo è il riciclaggio di rottami metallici per la produzione di nuovi prodotti.

La massa riscaldata sotto pressione passa attraverso una forma speciale - un estrusore. Quindi per la prima volta è possibile osservare la formazione del bianco del tubo della fogna

Quindi si sposta sul calibratore, in cui la formazione finale della struttura con dimensioni geometriche esatte avviene nell'ambiente acquatico.

Esistono 2 tipi di PVC:

  • plastificato (PVC). Differisce nei maggiori indicatori di elasticità. Ma a causa delle caratteristiche di bassa resistenza non viene utilizzato nella fabbricazione di tubi;
  • PVC non plastificato (PVC-U). Differisce in struttura rigida e resistenza a molti ambienti aggressivi.

È da questi ultimi che vengono realizzati i tubi per i liquami domestici.

Questi tubi possono essere utilizzati sia per i sistemi a pressione che autosufficienti.

Secondo il metodo di connessione, possono essere:

  • senza presa - connessione di accoppiamento;
  • colla a campana;
  • presa meccanica

Questi ultimi sono i più popolari per i liquami domestici.

Il meccanismo di connessione tra loro è semplice ma efficace. In una delle estremità di ogni prodotto c'è una presa speciale, il cui diametro interno coincide con quello esterno normalizzato.

Come guarnizione supplementare viene fornito un anello di gomma, inserito in una speciale scanalatura. Per collegare i 2 tubi, è sufficiente inserirli l'uno nell'altro.

Foto: presa Irub

Anche l'elaborazione non è difficile: puoi ridurne le dimensioni con un seghetto.

dimensioni

Uno dei parametri importanti per tutti i tubi sono le dimensioni generali e interne.

Questi includono:

  • diametro esterno;
  • diametro interno (di lavoro);
  • spessore della parete;
  • lunghezza del tubo

Secondo gli attuali documenti normativi, solo il diametro interno e il parametro di forza alla pressione massima ammissibile sono regolati.

Sulla base di questo, i produttori ora producono tubi in PVC delle seguenti dimensioni:

Un ruolo importante è giocato dalla lunghezza della presa di collegamento. Per diversi diametri, i suoi parametri devono corrispondere al diametro esterno.

Vale a dire per tubo d 32 mm la lunghezza della presa è di 32 mm. Inoltre, la distanza è misurata dalla fine alla smussatura conica.

Anche il diametro del tubo influisce direttamente sul suo utilizzo nel sistema fognario interno. Più piccolo è, peggio è la capacità di questa sezione.

Pertanto, quando si pianifica la posa dei tubi, è necessario che i tubi corrano dalla sezione più grande alla sezione più piccola.

Le dimensioni del tubo consigliate sono indicate nella tabella:

Foto: una tabella delle pendenze necessarie e dei diametri dei tubi per lo scarico

Specifiche tecniche

Le specifiche dei tubi dipendono in gran parte dalla conformità del produttore agli standard di produzione. Ma il problema è che al momento ci sono GOST solo per tubi per sistemi di fognatura a pressione.

In essi puoi trovare la pressione nominale, lo spessore delle pareti, la resistenza a uno o un altro mezzo aggressivo, ecc. Per i sistemi a flusso libero (gravità) tali documenti non lo sono.

Pertanto, tutti i produttori aderiscono (o tentano di aderire) a GOST su tubi non sprinkabili.

Sulla base di questo, puoi fare un elenco delle seguenti caratteristiche tecniche:

  • condizioni di temperatura di funzionamento: minimo -15 ° С massimo + 65 ° С. Alcuni modelli resistono a effetti a breve termine senza deformare i danni alla struttura fino a +90 ° C;
  • pressione nominale - 0,16 MPa. Sebbene per le acque reflue gravitazionali questa cifra è insignificante. Molto più importante è il suo derivato - spessore delle pareti;
  • la proporzione di circa 2 kg / m.p. Con l'aumentare del diametro, aumenta;
  • la superficie interna del tubo ha una buona velocità di scorrimento, che consente agli scarichi di passare liberamente lungo la linea principale;
  • resistenza a molti ambienti aggressivi;
  • al rispetto delle normative di servizio, la vita utile può raggiungere i 50 anni;
  • ma per l'utente finale, altri parametri sono più importanti - vantaggi e svantaggi.

Installazione installazione per il bagno con le proprie mani, leggere qui.

vantaggi:

  • costo accessibile. Rispetto ad altri materiali, il tubo per fognatura in PVC ha un prezzo molto interessante. Questo vale anche per i componenti aggiuntivi - raccordi;
  • facile installazione Non hai bisogno di strumenti speciali per questo. Basta seghetti, un coltello per la lavorazione delle estremità e la lubrificazione per la migliore entrata del tubo nella presa;
  • buona resistenza meccanica. Il PVC non plastificato inizialmente possiede questo necessario per l'installazione e la qualità del funzionamento;
  • resistenza alle radiazioni UV;
  • Dielettrico in PVC Ciò significa che i tubi non conducono corrente elettrica e l'intero sistema non ha bisogno di essere collegato a terra;
  • mancanza di processi di corrosione;
  • superficie interna liscia.

svantaggi:

  • condizioni di temperatura limitata;
  • cattivo isolamento acustico. Per l'installazione esterna è necessario fornire ulteriori misure;
  • aumento della fragilità. Con una diminuzione della temperatura, questo indicatore aumenta proporzionalmente;

Raccordi ↑

Per implementare un complesso sistema di fognatura interna, sono necessari elementi di collegamento supplementari - raccordi.

Servono per ruotare, ramificarsi e passare la linea da un diametro all'altro.

ginocchio

Serve per i turni del sistema fognario. Può variare nell'angolo di inclinazione - da 20 ° a 87 °.

tee

Necessario per le fognature ramificate e il collegamento al sistema generale di autostrade aggiuntive. Anche diverso, a seconda dell'angolo di rotazione del tubo di collegamento - da 20 ° a 87 °.

riduzione

Serve come elementi di collegamento per 2 tubi di diverso diametro.

attraversamento

Viene utilizzato per la connessione simultanea di 4 tubi contemporaneamente in un unico sistema comune.

Oltre ai raccordi di cui sopra, ci sono una serie di elementi aggiuntivi che sono necessari per creare un sistema fognario interno completo:

  • portello di revisione - con il suo aiuto viene eseguito un controllo visivo sullo stato della superficie interna del tubo;
Foto: portello di controllo
  • giunto per collegamento senza conduttura;
Foto: giunto per collegamento senza conduttura
  • elemento di collegamento per il passaggio dai tubi in PVC alla ghisa.
Foto: giunti per il passaggio da tubi in PVC a ghisa

Attualmente, c'è solo un GOST per tubi di polivinilcloruro non plastificato per acque reflue a pressione - GOST R 51613-2000.

Specifica gli standard per i seguenti criteri:

  • dimensioni e dimensioni dei tubi a pressione;
  • sicurezza durante l'installazione e il funzionamento;
  • regole di trasporto e di stoccaggio;
  • procedura di prova.

Come accennato in precedenza, i tubi per le fogne a gravità sono prodotti secondo questo GOST.

Sulle dimensioni dei grandi servizi igienici, leggi l'articolo.

Video sull'installazione di tubi in polipropilene fai da te, vedi qui.

Nonostante il suo basso costo, vale comunque la pena conoscere il prezzo approssimativo dei tubi. Da esso dipenderà direttamente dall'installazione di liquami in una casa privata, e in particolare - la sua stima vuota.

GOST 32412-2013
Tubi e raccordi di polivinilcloruro non plastificato per i sistemi di depurazione domestici. Condizioni tecniche

Acquista GOST 32412-2013 - un documento cartaceo ufficiale con un ologramma e stampe blu. più

Distribuisce ufficialmente documentazione normativa dal 1999. Eseguiamo controlli, paghiamo le tasse, accettiamo tutte le forme di pagamento legali senza interessi aggiuntivi. I nostri clienti sono protetti dalla legge. LLC "CNTI Normokontrol".

I nostri prezzi sono inferiori rispetto ad altri posti perché lavoriamo direttamente con i fornitori di documenti.

Metodi di consegna

  • Consegna del corriere espresso (1-3 giorni)
  • Consegna del corriere (7 giorni)
  • Ritiro dall'ufficio di Mosca
  • Russian Post

Distribuito su tubi e raccordi in PVC-U (PVC) polivinilcloruro non plastificato con una parete solida, progettato per sistemi fognari, fognature domestiche e fognature all'interno degli edifici

Indice

1 Scopo

2 riferimenti normativi

3 Termini e definizioni

4 parametri e dimensioni di base

5 Requisiti tecnici

6 Requisiti di sicurezza e ambientali

7 Regole di accettazione

8 metodi di controllo

9 Trasporto e stoccaggio

10 Istruzioni per l'uso

11 Garanzia del produttore

Appendice A (consigliata) Determinazione della tenuta delle connessioni sotto esposizione ciclica a temperatura elevata

Questo GOST si trova in:

  • Sezione: costruzione
    • Sottosezione: documenti normativi
      • Suddivisione: documenti del sistema di documenti normativi in ​​costruzione
        • Sottosezione: 4. Documenti di regolamentazione per apparecchiature di ingegneria di edifici e strutture e reti esterne
          • Sottosezione: к.40 Approvvigionamento idrico e fognario
  • Sezione: Ecologia
    • Sottosezione: 83 GOMMA, GOMMA, AMIANTO E INDUSTRIA PLASTICA
      • Sottosezione: 83.140 Prodotti in gomma e plastica
        • Sottosezione: 83.140.30 Tubi di plastica, raccordi non liquidi
  • Sezione: elettricità
    • Sottosezione: 83 GOMMA, GOMMA, AMIANTO E INDUSTRIA PLASTICA
      • Sottosezione: 83.140 Prodotti in gomma e plastica
        • Sottosezione: 83.140.30 Tubi di plastica, raccordi non liquidi
  • Sezione: Ecologia
    • Suddivisione: 91 MATERIALI E COSTRUZIONE DELLA COSTRUZIONE
      • Suddivisione: 91.140 Installazioni negli edifici
        • Sottosezione: 91.140.80 Sistemi di drenaggio
  • Sezione: elettricità
    • Suddivisione: 91 MATERIALI E COSTRUZIONE DELLA COSTRUZIONE
      • Suddivisione: 91.140 Installazioni negli edifici
        • Sottosezione: 91.140.80 Sistemi di drenaggio

organizzazioni:

Tubi e raccordi in polivinilcloruro non plastificato per lo scarico dei rifiuti all'interno degli edifici. specificazioni

Per scaricare gratuitamente questo documento in formato PDF, supporta il nostro sito Web e fai clic su uno dei pulsanti:

Link alla pagina

Pagina 1

CONSIGLIO INTERSTATE SU STANDARDIZZAZIONE, METROLOGIA E CERTIFICAZIONE

CONSIGLIO INTERSTATE PER STANDARDIZZAZIONE, METROLOGIA E CERTIFICAZIONE

TUBAZIONI E PARTI SAGOMATE DAL CLORURO DI POLIVINILINA IMPERMEABILE PER SISTEMI DI DRENAGGIO INTERNO

(ISO 3633: 2002, NEQ)

(EN 1329-1: 1999, NEQ)

Moduli standard di Mosca 2014

Pagina 2

prefazione

Gli obiettivi, i principi di base e la procedura di base per il lavoro sulla standardizzazione interstatale sono definiti nel GOST 1.0-92 "Interstate Standardization System. Le principali disposizioni "e GOST 1.2-2009" Sistema di standardizzazione interstatale. Standard interstatali. regole, raccomandazioni sulla standardizzazione interstatale. Regole di sviluppo, accettazione, aggiornamento e cancellazione

Informazioni standard

1 SVILUPPATO da LLC NTT Pipeline Systems of Polymeric Materials con la partecipazione di RusVinyl LLC

2 INTRODOTTO dal Comitato tecnico per la standardizzazione TC 465 "Costruzione"

3 ACCETTATI dal Consiglio Interstatale per la standardizzazione, la metrologia e la certificazione (verbale n. 44-P del 14 novembre 2013)

Per l'approvazione della votazione:

Il nome breve del paese su MK (ISO 3166) 004-97

Codice paese per MK (ISO 3166) 004-97

Nome abbreviato dell'organismo nazionale di normalizzazione

Ministero dell'Economia della Repubblica di Armenia

Stato Standard della Repubblica di Bielorussia

4 Con un ordine dell'Agenzia federale per la regolazione tecnica e la metrologia datata 30 dicembre 2013, n. 2382-st, lo standard interstatale GOST 32412-2013 è entrato in vigore come standard nazionale della Federazione Russa il 1 ° gennaio 2015.

5 Questo standard è conforme allo standard internazionale ISO 3633: 2002 Sistemi di tubazioni in plastica (PVC-U) per intonacatura (PVC-U) (Tubazioni in plastica per scarico acque reflue (basse e alte) temperatura) all'interno degli edifici - polivinilcloruro non plastificato (PVC-U) e norma europea EN 1329-1: 1999 (PVC-U) ) - Parte 1: Specifiche per tubi, raccordi e sistema (Tubazioni in plastica per lo scarico delle acque reflue (bassa e alta temperatura) all'interno degli edifici - Non in plastica Cloruro di polivinile (PVC-U) - Parte 1: Specifiche per tubi, raccordi e sistema).

Grado di conformità - non equivalente (NEQ)

6 FIRMA LA PRIMA VOLTA

Le informazioni sulle modifiche a questo standard sono pubblicate nell'indice annuale delle informazioni "Norme nazionali" e il testo delle modifiche è pubblicato nell'indice delle informazioni mensili "Norme nazionali". In caso di revisione (sostituzione) o annullamento di questo standard, l'avviso corrispondente sarà pubblicato nell'indice delle informazioni mensili "Standard nazionali". Informazioni pertinenti, notifiche e testi sono anche pubblicati nel sistema informativo pubblico - sul sito ufficiale dell'Agenzia federale per la regolazione tecnica e la metrologia su Internet

Nella Federazione Russa, questo standard non può essere riprodotto completamente o parzialmente. replicato e distribuito come pubblicazione ufficiale senza il permesso dell'Agenzia federale per la regolazione tecnica e la metrologia

Pagina 3

TUBAZIONI E PARTI SAGOMATE DAL CLORURO DI POLIVINILINA IMPERMEABILE PER SISTEMI DI DRENAGGIO INTERNO

Tubi e raccordi in polivinilcloruro non plastificato per lo scarico dei rifiuti all'interno degli edifici

Data di introduzione -2015-01-01

1 Scopo

Questo standard si applica a tubi e raccordi realizzati in PVC-U polivinilcloruro (PVC) non plastificato con una parete solida, progettati per sistemi fognari per liquami domestici e fognature all'interno degli edifici.

2 riferimenti normativi

Questo standard utilizza riferimenti normativi ai seguenti standard interstatali:

GOST 12.1 004-91 Sistema standard di sicurezza sul lavoro. Sicurezza antincendio Requisiti generali

GOST 12.1.005-88 Sistema standard di sicurezza sul lavoro. Requisiti generali sanitari e igienici per l'aria dell'area di lavoro

GOST 12.1.007-76 Sistema standard di sicurezza sul lavoro. Sostanze nocive Classificazione e requisiti generali di sicurezza

GOST 12.3.030-83 Sistema standard di sicurezza sul lavoro. Riciclaggio della plastica. Requisiti di sicurezza

GOST 17.2.3.02-78 Conservazione della natura. Atmosfera. Regole per la determinazione delle emissioni ammissibili di sostanze nocive da parte delle imprese industriali

GOST 10-88 Nutromery micrometric. Specifiche GOST 166-89 (ISO 3599-76) Calibri. Specifiche GOST 427-75 Righelli di misurazione del metallo. Specifiche Micrometri GOST 6507-90. Condizioni tecniche

GOST 7502-98 nastri di misurazione in metallo. Specifiche GOST 9142-90 Scatole di cartone ondulato. Specifiche generali GOST 9968-86 Cloruro di metilene tecnico. Condizioni tecniche

GOST 11358-89 Indicatori di spessore e calibri a parete con un valore di scala di 0,01 e 0,1 mm. Condizioni tecniche

GOST 15088-83 Plastica. Metodo per determinare la temperatura di rammollimento dei materiali termoplastici entro

GOST 15150-69 Macchine, dispositivi e altri prodotti tecnici. Esecuzioni per varie regioni climatiche. Categorie, condizioni operative, stoccaggio e trasporto in termini di impatto dei fattori climatici ambientali

GOST 21650-76 Mezzi per il fissaggio di merce imballata in pacchetti di trasporto. Requisiti generali

GOST 27077-86 * Parti di collegamento da materiali termoplastici. Metodi per determinare i cambiamenti nell'aspetto dopo il riscaldamento

* GOST R ISO 580-2008 è valido nella Federazione Russa.

Pagina 4

GOST 27078-66 Tubi da materiali termoplastici. Metodi per determinare la variazione della lunghezza del tubo dopo il riscaldamento

GOST 29325-92 "(ISO 3126-74) Tubi di plastica. dimensionamento

Nota - Quando si utilizza questo standard, è consigliabile verificare la validità degli standard di riferimento nel sistema informativo pubblico - sul sito Web ufficiale dell'Agenzia federale per la regolazione tecnica e la metrologia su Internet o tramite la guida informativa annuale "Standard nazionali", pubblicata a partire dal 1 ° gennaio dell'anno in corso. e sui numeri dell'indice delle informazioni mensili "Standard nazionali" per l'anno in corso Se il documento di riferimento viene sostituito (modificato), quindi durante l'uso e questo standard dovrebbe essere guidato da un documento sostitutivo (modificato) Se la norma di riferimento viene cancellata senza sostituzione, la disposizione in cui viene fatto riferimento ad essa viene applicata nella parte che non influisce su questo riferimento.

3 Termini e definizioni

I seguenti termini sono utilizzati in questo standard con le definizioni appropriate:

3.1 dimensione nominale DN: la designazione numerica della dimensione degli elementi della tubazione, approssimativamente uguale alle dimensioni di fabbricazione in millimetri.

3,2 dimensioni nominali DN / OD: la dimensione nominale relativa al diametro esterno.

3,3 diametro esterno nominale dn, mm: diametro assegnato alla dimensione nominale DN / OD.

3.4 diametro esterno d ", mm: il diametro esterno misurato dell'estremità del tubo o del tubo della parte sagomata in qualsiasi sezione trasversale, arrotondato a 0,1 mm.

3,5 cm di diametro esterno cfcm, mm: circonferenza esterna misurata di un tubo o estremità di tubo di una parte sagomata in qualsiasi sezione trasversale divisa per l (d = 3.142). arrotondato fino a 0,1 mm.

3,6 diametro interno medio della presa dim, mm: media aritmetica delle misure del diametro interno della presa in una sezione trasversale.

3.7 ovalità: la differenza tra il diametro esterno misurato e il diametro esterno minimo nella stessa sezione trasversale di un tubo o estremità di un pezzo sagomato.

3.8 spessore della parete e, mm: il risultato della misurazione dello spessore della parete in qualsiasi punto della circonferenza del prodotto.

3.9 spessore medio della parete е ™, mm: la media di diverse misurazioni dello spessore della parete in punti distribuiti uniformemente attorno alla circonferenza in una sezione trasversale del prodotto, compresi i valori minimi e massimi misurati dello spessore della parete nella stessa sezione trasversale.

3.10 tubi e raccordi con una parete solida: tubi e raccordi con una superficie esterna ed interna liscia, aventi la stessa composizione per tutto lo spessore della parete.

4 parametri e dimensioni di base

4.1 Dimensioni delle tubazioni

4.1.1 Il diametro medio del diametro esterno dovrebbe corrispondere alla tabella 1.

Sul territorio della Federazione Russa è valido GOST R ISO 3126-2007.

Tubi per condotte domestiche in PVC GOST

TUBAZIONI E PARTI SAGOMATE DAL CLORURO DI POLIVINILINA IMPERMEABILE PER SISTEMI DI DRENAGGIO INTERNO

Tubi e raccordi in polivinilcloruro non plastificato per lo scarico dei rifiuti all'interno degli edifici. specificazioni

Introduzione Data 2015-01-01


Gli obiettivi, i principi di base e la procedura di base per il lavoro sulla standardizzazione interstatale sono definiti in GOST 1.0-92 "Sistema di standardizzazione interstatale. Disposizioni di base" e GOST 1.2-2009 "Sistema di standardizzazione interstatale. Standard interstatali, regole, raccomandazioni sulla standardizzazione interstatale., aggiornamenti e cancellazioni

1 DEVELOPED Ltd. "NTC Systems of pipelines of polimeric materials" con la partecipazione di LLC "RusVinyl"

2 INTRODOTTO dal Comitato tecnico per la standardizzazione TC 465 "Costruzione"

3 ACCETTATI dal Consiglio Interstatale per la standardizzazione, la metrologia e la certificazione (verbale del 14 novembre 2013 N 44-P)

Il nome breve del paese su MK (ISO 3166) 004-97

Nome abbreviato dell'organismo nazionale di normalizzazione

Ministero dell'Economia della Repubblica di Armenia

Stato Standard della Repubblica di Bielorussia

4 Con un ordine dell'Agenzia federale per la regolazione tecnica e la metrologia del 30 dicembre 2013 N 2382-st, lo standard interstatale GOST 32412-2013 è entrato in vigore come standard nazionale della Federazione Russa dal 1 ° gennaio 2015.

5 Questo standard è conforme allo standard internazionale ISO 3633: 2002 * Poli (cloruro di vinile) non plastificato (PVC-U) (tubazioni in plastica per lo scarico delle acque reflue (basso e alto) Alta temperatura) Edifici interni - cloruro di polivinile non plastificato (PVC-U) e lo standard europeo EN 1329-1: 1999 Sistemi di tubazioni in plastica (PVC) U) - Parte 1: Specifiche per tubi, raccordi e sistema (Tubazioni in plastica per scarico acque reflue (bassa e alta temperatura) all'interno degli edifici - Neplastif PVC qualificati (PVC-U) - Parte 1: Specifiche per tubi, raccordi ed il sistema).
________________
* L'accesso ai documenti internazionali e stranieri menzionati qui di seguito nel testo può essere ottenuto cliccando sul link al sito http://shop.cntd.ru. - Annota il produttore del database.

6 FIRMA LA PRIMA VOLTA

1 Scopo

1 Scopo


Questo standard si applica a tubi e raccordi realizzati in PVC-U polivinilcloruro (PVC) non plastificato con una parete solida, progettati per sistemi fognari per liquami domestici e fognature all'interno degli edifici.

2 riferimenti normativi


Questo standard utilizza riferimenti normativi ai seguenti standard interstatali:

3 Termini e definizioni


I seguenti termini sono utilizzati in questo standard con le definizioni appropriate:

3.1 dimensione nominale DN: la designazione numerica della dimensione degli elementi della tubazione, approssimativamente uguale alle dimensioni di fabbricazione in millimetri.

3,2 dimensioni nominali DN / OD: la dimensione nominale relativa al diametro esterno.

3.4 diametro esterno, mm: il diametro esterno misurato dell'estremità del tubo o del tubo della parte sagomata in qualsiasi sezione trasversale, arrotondato a 0,1 mm.

3,5 diametro esterno medio, mm: la circonferenza esterna misurata di un'estremità di tubo o tubo di una parte sagomata in qualsiasi sezione trasversale divisa per (3.142), arrotondata fino a 0,1 mm.

3,6 diametro interno medio della presa, mm: media aritmetica delle misure del diametro interno della presa in una sezione trasversale.

3.7 ovalità: la differenza tra il diametro esterno misurato e il diametro esterno minimo nella stessa sezione trasversale di un tubo o estremità di un pezzo sagomato.

3.8 spessore della parete, mm: il risultato della misurazione dello spessore della parete in qualsiasi punto della circonferenza del prodotto.

3.9 spessore medio della parete, mm: la media di diverse misurazioni dello spessore della parete in punti distribuiti uniformemente attorno alla circonferenza in una sezione trasversale del prodotto, compresi i valori minimi e massimi misurati dello spessore della parete nella stessa sezione trasversale.

3.10 tubi e raccordi con una parete solida: tubi e raccordi con una superficie esterna ed interna liscia, aventi la stessa composizione per tutto lo spessore della parete.

4 parametri e dimensioni di base

4.1.1 Il diametro esterno medio deve essere conforme alla tabella 1.

Tubi in PVC elettrici e fognari secondo GOST 51613-2000 e altri documenti

I tubi in polivinilcloruro (o solo PVC) sono l'opzione più adatta per sistemare vari sistemi: fognature esterne o interne, cavi elettrici, ecc. Ciò è dovuto alla loro durata, non suscettibilità alla corrosione e alle correnti vaganti, resistenza agli effetti di sostanze organiche e chimiche e levigatezza della superficie interna. Sui prodotti in PVC ci sono una serie di documenti che regolano i loro parametri: GOST 51613, 1898 e 52134, adottati dal 2000 al 2003.

I tubi in PVC utilizzati per le reti fognarie sotterranee e fuori terra sono fabbricati secondo le norme dello Stato

Revisione delle specifiche dello stato specifiche Tubi in PVC

Il documento 51613 del 2000 si estende ai prodotti a pressione realizzati in PVC non plastificato. Possono essere utilizzati per condotte idriche che trasportano acqua potabile, la cui temperatura è 0-45 ° C, e altri liquidi, nonché sostanze gassose.

A seconda della temperatura del mezzo, viene scelto il rapporto di riduzione della pressione: 41-45 ºС - 0,64; 36-40 ºС - 0,70; 31-35 ºС - 0,78; 26-30 ºС - 0.88; fino a 25 ºС - 1,00.

Fai attenzione! GOST non si applica ai tubi elettrici.

Il documento 52134 del 2003 include dimensioni e requisiti per raccordi e tubi di pressione di vari materiali termoplastici, tra cui PVC non plastificato e clorurato. Il tubo GOST 18599-2001 fabbricato secondo lo standard 52134 non è in contraddizione. Tali prodotti possono essere utilizzati non solo per l'approvvigionamento idrico, ma anche per il riscaldamento.

Separatamente, ci sono regolamenti per tubi in PVC per acque luride esterne. GOST 32413 del 2013 regola i parametri di tali prodotti e accessori.

Alcune disposizioni di GOST 18599

Le principali caratteristiche dei tubi in polietilene sono definite in GOST 1898-2001. Anche i tubi di scarico in PVC appartengono ai prodotti termoplastici.

Ogni dimensione del tubo, spessore della parete e altri parametri sono regolati da standard.

La norma 18599 contiene istruzioni sull'uso di tubi in polietilene a pressione, le loro dimensioni principali, i parametri, il simbolo e la marcatura, i requisiti tecnici, le condizioni di prova e le regole di accettazione.

I tubi di plastica sono realizzati in materiali PE 63, PE 100, PE 32, PE 80. Per ogni tipo, le dimensioni e le deviazioni massime dei parametri lineari sono determinate nel documento 18599. Il valore del parametro per ridurre la pressione di esercizio (massimo) a una temperatura dell'acqua che viene trasportato attraverso la tubazione a 40 ºС è indicato nella tabella.

Tabella 1

GOST 18599 consente la produzione di tubi per scopi tecnici da materiali riciclati.

Tipi e dimensioni dei prodotti secondo GOST 51613

Secondo GOST 51613-2000 i tubi in PVC sono fatti dei seguenti tipi:

  • con una campana per la connessione della colla (RK);
  • senza presa;
  • con una presa per il collegamento con un anello di tenuta con una sezione speciale (P).

Uno dei tipi di tubi per fognatura in PVC sono i prodotti bezrastrubny collegati da giunti

Le dimensioni dei tubi 51613-2000 sono presentate nelle tabelle 1 e 2 (SDR / S / MOP, rispettivamente, rapporto dimensionale / serie / valore massimo della pressione di esercizio in MPa).

Tabella 2

Tabella 3

Le dimensioni degli zoccoli secondo GOST 51613

I giunti sotto l'anello di tenuta per il collegamento devono avere le dimensioni indicate nella tabella, dove a1 è il diametro interno della presa (* 10-1 mm), a2 è il diametro interno della presa nel luogo di installazione dell'anello (* 10-1 mm), e1 è lo spessore della parete dello zoccolo (* 10-1 mm), g1 - lunghezza dello zoccolo alla scanalatura dell'anello (mm), g - lunghezza dello zoccolo (* 10-1 mm), a - angolo dello smusso, SDR / S, rispettivamente, rapporto dimensionale / serie.

Tabella 4

Le sfere per l'incollaggio secondo 51613-2000 dovrebbero corrispondere ai parametri nella tabella, dove a1 è il diametro interno della presa (* 10 -1 mm), g è la lunghezza della presa (cm), a è l'angolo dello smusso.

Tabella 5

Requisiti per i prodotti in PVC 51613-2000

La base per la fabbricazione di tubi in PVC (GOST 14040) è una sospensione di polivinilcloruro, con un valore di K non inferiore a 67.

Sia la superficie interna che quella esterna dei tubi devono essere lisci, la presenza dell'anello di tenuta è obbligatoria all'interno della presa.

Le superfici interne ed esterne devono essere lisce con leggere ondulazioni e strisce longitudinali. Lo standard definisce gli indicatori di forza a una pressione costante all'interno del tubo. I valori corrispondenti sono indicati nella tabella.

Tabella 6

In GOST 51613-2000 per acque reflue (pressione) del tubo in PVC è stato determinato il valore della resistenza all'urto secondo Charpy. È importante che il numero di campioni distrutti non sia superiore al 10%.

Fai attenzione! Dopo il riscaldamento, la variazione di lunghezza ammessa non supera il 5 percento.

Nella tabella sono riportati alcuni altri parametri di tubi che possono essere utilizzati per acque di scarico esterne e interne.

Tabella 7

Parametri dei tubi per la rete fognaria e l'approvvigionamento idrico in conformità con GOST 52134

In conformità con GOST 52134-2003, i tubi hanno dimensioni che dipendono dalla serie e dall'SDR del prodotto. Sono emessi sotto forma di segmenti di linea retta.

I tubi sono prodotti in lunghezze, che sono determinate dalle specifiche dello stato, in questa forma il prodotto è in vendita

La massa calcolata dovrebbe corrispondere ai valori in GOST 51613 e 18599.

Tabella 8

In questo caso, la densità del materiale, pari a 1400 kg / m, viene presa in GOST. La massa delle prese di tipo P è indicata nella tabella.

Tabella 9

Deviazioni massime secondo lo standard 52134

Il documento normativo, riferito a GOST 18599-2001, per le condotte in PVC definisce le deviazioni massime di diametro e l'ovalità ammissibile.

Tabella 10

Anche GOST 52134 porta le tolleranze che possono essere allo spessore della parete del tubo. I valori sono indicati nella tabella.

Tabella 11

Designazione di tubi e raccordi secondo GOST 52134

Tutti i documenti normativi (GOST 51613, 52134, 18599) forniscono le regole per il simbolo del tubo. Di solito include il nome abbreviato di PVC (NPVH 125 o NPVH 100), tipo di socket, rapporto dimensionale.

Qualsiasi tipo di tubo deve essere etichettato in conformità con i requisiti delle norme, questi dati informano l'acquirente circa le caratteristiche tecniche dei prodotti.

Anche attraverso il trattino sono riportati i valori numerici dello spessore della parete e del diametro esterno. Inoltre, il tubo ha una designazione del suo scopo:

La designazione di raccordi da una varietà di materiali termoplastici include il nome del materiale di produzione, il valore della resistenza minima a lungo termine, aumentato di 10 volte, il rapporto dimensionale. Attraverso il trattino indica il diametro nominale (esterno) del tubo e il suo spessore della parete, che sarà collegato, la classe di funzionamento, la pressione nominale, espressa in MPa.

Alla fine del simbolo dei prodotti è GOST, in base al quale sono fatti.

Requisiti di sicurezza per tubi in PVC

I tubi in PVC non plastificato possono essere assegnati alla terza classe di pericolo definita in GOST 12.1.005, nonché al gruppo di prodotti a combustione lenta (GOST 12.1.044), la cui temperatura di ignizione non è inferiore a 300 gradi.

Durante lo stoccaggio e l'uso, tali tubi non sono in grado di rilasciare sostanze tossiche nell'ambiente. Il contatto con loro non richiede l'uso di dispositivi di protezione individuale. La sicurezza del processo di produzione deve soddisfare i requisiti di GOST 12.3.030.

Fai attenzione! Le norme sanitarie consentono il rilascio durante il funzionamento di tubature per uso domestico e potabile in PVC cloruro di vinile non plastificato in acqua non più di 0,01 mg / l.

Per prevenire l'inquinamento atmosferico durante la produzione, devono essere rispettati i punti GOST 17.2.3.02. Prima di mettere in funzione le tubazioni dell'acqua potabile, vengono lavati con acqua potabile per più di 2 ore.

I tubi in PVC sono usati per fornire acqua potabile, in questo caso la nuova pipeline dovrebbe essere lavata dopo l'installazione

Vantaggi dei tubi per fognatura in PVC

Gli standard GOST regolano i principali parametri e le caratteristiche dei prodotti in PVC. Tali comunicazioni sono l'opzione più appropriata per organizzare una rete fognaria esterna, poiché possono durare fino a mezzo secolo a una temperatura non superiore a 45 ºС. Hanno anche un'elevata igiene igienica e sicurezza ambientale.

Il peso ridotto e la varietà di raccordi assicurano un trasporto comodo e una rapida installazione. Il dispositivo della rete fognaria esterna è possibile a causa della resistenza del tubo alle radiazioni ultraviolette, alle basse temperature e alla bassa resistenza al fuoco.

Quando si sceglie un prodotto in PVC adatto, è necessario prestare attenzione a parametri quali diametro, lunghezza e classe di resistenza. Inoltre, è importante essere fiduciosi in conformità con GOST dei tubi in PVC per acque reflue.

Esistono tre gruppi di durezza:

  1. Pesante (S), resistente a 8 mila N / m 2;
  2. Media (N) con 4 mila N / m 2;
  3. Luce (L), resistente a 2 mila N / m 2.

La prima classe è designata SN-8 e ha la possibilità di interrare la posa in sotterraneo fino a 8 m di profondità, la seconda - SN-4 - in aree a basso traffico, la terza - SN-2 può essere posizionata a una profondità ridotta.

Installazione di una rete fognaria esterna

I tubi in PVC, GOST che determinano i loro parametri, possono essere utilizzati nelle reti di rifiuti interne ed esterne. Per la seconda variante, i prodotti secondo i documenti 51613-2000 e 52134 del 2003, dotati di un anello di tenuta e di una campana, saranno adatti.

Per gettare una rete fognaria esterna, è necessario scavare una trincea e prepararla per l'installazione dei tubi.

La posa dei tubi in PVC della rete esterna inizia dalla fondazione. Il punto di ingresso delle parti nella presa è macchiato e viene inserito fino a quando non si arresta. L'isolamento della condotta viene eseguito con uno speciale materiale termoisolante.

Fai attenzione! Durante la posa si osserva una pendenza di 0,02 m per metro di lunghezza del tubo in PVC.

I pozzi di controllo sono montati ogni 15 metri. Nelle fasi finali, viene controllata la pendenza del sistema e viene versato in strati di sabbia, che è leggermente compattato sui lati. Successivamente, la trincea è piena di terra. Tutte le tubazioni fognarie sono posate su un serbatoio settico o fognario.

Fogna interna in PVC

Il sistema di acque reflue interne è progettato per scaricare le acque reflue dagli edifici residenziali e dagli edifici. Consiste di tubi, diramazioni, prese e alzate. Per questo motivo, i lavori di installazione vengono eseguiti durante la fase di costruzione.

Tale liquame viene utilizzato in modalità continua oa breve termine. Al momento dell'installazione si utilizza l'incollaggio e la connessione a campana. I morsetti di montaggio impediscono lo slittamento durante l'installazione. Osservare le seguenti distanze quando si fissano gli elementi:

  • da uno a due metri per le linee verticali;
  • 10 diametri di comunicazione per sezioni orizzontali;
  • tra tubi e pareti di fognatura - non meno di 4 mm.

Ridurre il livello di rumore aiuterà l'uso di due giri a 45 gradi, e non uno a 90. È anche importante evitare sbavature alle estremità dei prodotti dopo il taglio, poiché la presenza di rugosità e sporgenze contribuisce all'accumulo di depositi indesiderati in tali luoghi e alla formazione di blocchi.

Tubi in PVC per fognatura domestica: questa è una delle opzioni più comuni per le comunicazioni nelle case moderne

Tubo elettrico in PVC ondulato

Documenti di base su tubo in PVC per cablaggio - GOST. Tali prodotti sono fabbricati secondo GOST 51613, la loro installazione è determinata da GOST 30244.

Fai attenzione! I prodotti ondulati sono progettati per la posa di cavi elettrici in pavimenti, soffitti, pareti e in forma aperta in magazzini e locali industriali.

Strutturalmente, tali comunicazioni hanno 2 strati - esterno corrugato e interno - estremamente liscio. A causa di questa struttura, hanno una rigidità dell'anello significativa, un buon grado di protezione durante gli effetti di natura termica o meccanica e una maggiore flessibilità.

I prodotti corrugati rinforzati sono realizzati con telaio a spirale, riempito con PVC morbido. Sono spesso utilizzate per collegare pannelli di controllo con pannelli di potenza e per combinare apparecchiature tecnologiche che funzionano a vibrazioni elevate.

Parametri del tubo corrugato in PVC

GOST 14254 regola il grado di protezione che i tubi elettrici devono fornire. I prodotti in PVC ondulato sono conformi a tutti i requisiti del presente documento. Sono fatti di un materiale che si autoestinguono.

Le corrugazioni in PVC sono spesso utilizzate per la posa di cavi elettrici in modo aperto e per proteggerli dalla pressione durante il montaggio a incasso.

L'installazione può essere effettuata a temperature di -5 - +60 gradi. Per facilitare il posizionamento del cablaggio del cavo all'interno del tubo, quest'ultimo può essere dotato di una broccia. I prodotti pesanti hanno una maggiore resistenza e possono essere posati sotto il massetto di cemento. I tubi corrugati sono confezionati in baie da 100, 50, 25, 20 e 15 metri, che possono essere immagazzinati per un massimo di due anni.

Tali prodotti consentono di montare il sistema in uno spazio con un volume limitato, che non consente l'uso di condotti e parti rigide, ed è anche in grado di resistere a tensioni fino a 1 kV.

Vari documenti sui tubi corrugati in polivinilcloruro (GOST, TU) determinano i loro diametri (0,16-0,63 (* 10 2) mm), colore (bianco o grigio) e marcatura (T - pesante, L - leggero, 1 - con broccia, 0 - senza broccia).

Elementi per l'installazione di cavi elettrici con tubi in PVC

Gli standard GOST determinano le caratteristiche dei prodotti, la cui varietà consente un'installazione di alta qualità. I tubi rigidi e corrugati in PVC vengono installati utilizzando molti elementi non combustibili. Questi includono:

  • giunto (per l'unione di tubi all'interno o all'esterno di locali con elevata umidità);
  • ginocchio o quadrato (per unire parti ad angolo retto);
  • scatola (per connettersi alle scatole di derivazione);
  • tee (per fornire un'associazione a T di elementi rigidi);
  • legature con un collare (per l'installazione di tubi su una parete);
  • giunto corrugato (grigio o trasparente);
  • supporti a scatto.

A seconda della posizione del cavo, la corrugazione può essere fissata con clip o fascette

L'uso di tutti questi elementi aggiuntivi garantisce un'elevata tenuta del sistema. Se il tubo è dotato di una broccia, durante il taglio è necessario fare uno spuntino.

Fai attenzione! È importante monitorare il filo (broccia) in modo che non scivoli nel tubo.

Quando si installa un fascio costituito da più fili, questi devono essere fissati e collegati all'estremità con una broccia. Quando si sceglie un prodotto corrugato adatto, è importante determinare con precisione il diametro e tenere conto che i cataloghi forniscono il valore esterno di questo parametro per la tubazione.

Installazione di tubi corrugati in PVC

Gli standard e altri documenti normativi regolano non solo le caratteristiche e le caratteristiche dei prodotti, ma anche le regole per il loro uso. Quando si installano i cavi elettrici è importante che tutti i requisiti siano soddisfatti.

La fase iniziale del lavoro è la stesura di uno schema elettrico, che escluderebbe l'attraversamento dei tubi e la marcatura. Se è necessario fornire solo la protezione meccanica dei fili, è possibile limitare l'installazione di una tubazione inattesa. In altri casi, deve essere resistente alla polvere e all'umidità. Anche i tubi devono essere posizionati sotto il liquido di raffreddamento per evitare il riscaldamento indesiderato del cavo.

Con un diametro del prodotto corrugato di 0,16 * 10 2 mm, il fissaggio avviene tramite 300-400 mm. In media, dovrebbero esserci 3 clip di montaggio per metro di tubo. È consentito un massimo di 5 angoli con una lunghezza della tubazione di 25 m. È vietato collegare cavi o fili all'interno del tubo. In tali luoghi richiede l'installazione di scatole elettriche.

Nelle condizioni di un normale livello di umidità nei locali, non è necessario mettere le guarnizioni sulle aree di attracco.

Le caratteristiche ei requisiti di base per i prodotti in PVC sono definiti da numerosi documenti normativi. La pipa corrispondente a tutti i parametri standardizzati è di alta qualità e durata.