Quale tubo scegliere per l'approvvigionamento idrico: capiamo quali tubi sono migliori e perché

La gamma di tubi per dispositivi di comunicazione è ampia. I prodotti fabbricati sono significativamente diversi nelle loro caratteristiche: materiale, flessibilità, resistenza, durata. Spesso è difficile per l'utente determinare quale tubo scegliere per l'approvvigionamento idrico di una casa o di un appartamento.

Il tipo di pipeline e il mezzo da trasportare, il numero di punti sanitari nella rete - tutti questi sono fattori che tirano le scale della bilancia in favore della scelta di un tipo o di un altro.

Selezione delle tubazioni in base alle condizioni operative

Per l'impianto idraulico interno si riferisce al sistema di tubazioni (cablaggio), che trasporta l'acqua all'impianto idraulico. Tubi e raccordi realizzati in polietilene, polivinilcloruro, polipropilene, polibutilene, polimeri metallici non possono essere utilizzati per tutte le reti. Ognuno di loro ha le sue condizioni operative e possono variare notevolmente.

Senza restrizioni, i tubi di rame, ottone e bronzo possono essere utilizzati per sistemi ad alta pressione, per il trasporto di acqua potabile e industriale, fredda e calda. I prodotti in acciaio con rivestimento esterno e interno resistente alla corrosione possono anche essere utilizzati per qualsiasi scopo.

Per ogni tipo di tubi e le loro dimensioni, viene determinato il valore della pressione massima nella rete, che sono in grado di sopportare. È meglio che sia superiore alla pressione massima possibile nella rete di approvvigionamento idrico.

Ad esempio, in una casa con un approvvigionamento idrico centralizzato, la pressione può oscillare tra 2,5 e 7,5 bar con una norma di 4 bar. In questo caso, gli indicatori di picco possono talvolta raggiungere 10 bar e il test del sistema viene eseguito a valori di 12 bar. Per evitare lo scoppio della tubazione, quando si selezionano le tubazioni, è previsto un "margine di sicurezza" con un riferimento ai valori massimi.

Scegliendo i tubi per la costruzione di sistemi sotterranei esterni, fai attenzione al tasso di rigidità degli anelli. Per la posa senza condutture del gasdotto polimerico nel terreno, in cui è possibile danneggiare, utilizzare prodotti con un rivestimento protettivo.

Uno dei fattori determinanti è le condizioni operative:

Come determinare la dimensione del tubo richiesta?

Per una comoda determinazione del diametro di tubi e raccordi, vincolandoli a tutti gli elementi del sistema, utilizzare il valore del diametro interno (Dy - passaggio condizionale dei tubi). Orientato alle dimensioni tipiche dei tubi di acciaio - sono fatti con Dy - 15 mm, 20 m, 32 mm.

La lunghezza dei tubi di acciaio forniti può essere diversa, principalmente sono lunghezze da 4 a 12 metri I tubi di metallo-plastica possono avere un diametro (Dy) 16-30 mm e uno spessore della parete di 2-2,5 mm.

La scelta del diametro della futura pipeline dipende da tali fattori:

  • Pressione dell'acqua nella rete. Più è basso, più il diametro dovrebbe essere. Un tubo sottile con una pressione insufficiente darà solo un sottile flusso d'acqua.
  • Lunghezze delle tubazioni Maggiore è la sua lunghezza, minore è la pressione nella rete e, di conseguenza, è necessario utilizzare un diametro maggiore.
  • Il numero di giri e giunti. Ciascuno di questi elementi riduce la pressione. Scegliendo tubi di grande diametro, è possibile aumentare il flusso d'acqua all'interno della casa.

Questi fattori sono correlati alle proprietà della pipeline stessa. Inoltre, tengono conto della temperatura dell'acqua, dei parametri delle attrezzature di pompaggio e molto altro.

Per il calcolo esatto del diametro, ci sono delle formule speciali, ma la regola generale con l'acquisto non è di declinare la scelta a favore del risparmio riducendo il diametro del tubo. In una conduttura ristretta, c'è una maggiore perdita idraulica, che dovrà essere compensata da una pompa più potente e da una grande quantità di elettricità necessaria per il suo funzionamento, e questi sono costi aggiuntivi.

Quando si installa la conduttura nell'appartamento il più delle volte non c'è bisogno di calcoli - c'è già un cablaggio all'ingresso. Le sue dimensioni sono note, sono progettate per il flusso d'acqua desiderato. Di solito, prima di entrare nell'appartamento, la tubazione comune viene montata dai tubi, Dy che è uguale a 20-32 mm, per la distribuzione della stanza utilizzare tubi con Dy di 15-20 mm.

Caratteristiche di tubi di vari materiali

Quando si scelgono i tubi per l'approvvigionamento idrico da un materiale specifico, tenere conto delle caratteristiche fisico-meccaniche e delle condizioni operative - la temperatura massima, la pressione di esercizio, il tempo di funzionamento. Tutti i parametri sono prescritti nelle normative e devono soddisfare gli standard statali.

Opzione n. 1: prodotti in acciaio

La cosa principale per cui è valutato il tubo metallico è la sua resistenza, resistenza alle alte temperature, eccesso di pressione nella rete e danni meccanici esterni. Ma i pochi difetti di tali prodotti a volte li cancellano dalla lista dei prodotti disponibili e convenienti per l'installazione.

Innanzitutto, è a bassa resistenza alla corrosione, se non si tratta di tubi in rame o in ottone, riduce significativamente la durata di servizio, peggiora gli indicatori di qualità del sistema di approvvigionamento idrico nel suo complesso. In secondo luogo, un sacco di peso, che crea ulteriori difficoltà durante l'installazione. E, in terzo luogo, i problemi derivanti dalla connessione di varie parti del sistema di approvvigionamento idrico - la necessità di filettare e l'inaccessibilità di prodotti sagomati da metalli costosi.

I prodotti sono utilizzati per l'installazione di reti di approvvigionamento idrico interne ed esterne, linee calde e fredde. Può essere zincato e non zincato Il primo serve un po 'più a lungo e meno intasato. Ma col tempo, e perdono lo strato protettivo e anche come non galvanizzati iniziano a arrugginire. In media, le tubazioni in acciaio servono circa 40 anni.

I tubi in acciaio sono prodotti con diversi spessori di parete, in base a questi parametri sono suddivisi in luce, ordinaria, rinforzata. Più spesso è il muro, più a lungo viene servito il prodotto e viceversa. I tubi rinforzati sono più difficili da tagliare, richiedono grandi forze di flessione.

Scegliere e installare i tubi dell'acqua PND per acqua fredda

I membri del forum raccontano i segreti della scelta e dell'installazione di tubi in HDPE per l'acqua potabile all'interno della casa

Perché il sistema di approvvigionamento idrico autonomo funzioni "per cinque", ha bisogno di componenti di alta qualità.

Abbiamo già scritto come creare un Abissino per conto proprio, o quali caratteristiche dovrebbero essere prese in considerazione quando si sceglie un sistema di approvvigionamento idrico per una casa privata.

Ora è il momento di dire ai lettori di FORUMHOUSE cosa è necessario sapere sulle funzionalità del tubo HDPE.

Tubo HDPE: come scegliere

PND - il materiale più popolare per entrare in acqua fredda in casa (da un pozzo, ecc.).

Eppure, gli sviluppatori alle prime armi hanno molte domande in relazione al suo uso:

  • Che cos'è un tubo PND;
  • Come sceglierlo
  • Come distinguere un prodotto di qualità da un falso;
  • Quanto è durevole il tubo HDPE per l'approvvigionamento di acqua fredda;
  • Quali caratteristiche devono essere considerate durante l'installazione.

Aleks286:

- È corretto dire PE (polietilene), ma non HDPE, naturalmente, a condizione che i tubi siano realizzati secondo GOST 18599-2001 "Tubi di pressione in polietilene".

L'HDPE è una materia prima (polietilene a bassa pressione) dalla quale vengono prodotti i PE.

Ma, come gli utenti di FORUMHOUSE, ci atteniamo al nome "popolare".

La durata della pipeline dipende dalla qualità delle materie prime. E se in alcuni casi la rete idrica dell'HDPE funziona per decenni, in altri casi anche un sistema montato in modo competente inizia a fluire in 1-1,5 anni.

Il fatto è che molte aziende utilizzano rifiuti di plastica nella produzione di tubi in HDPE - il cosiddetto "secondario". Inoltre, tutto è usato, anche usato siringhe monouso. La forza e l'affidabilità di tali prodotti non reggono l'acqua. E l'acqua fredda di loro ha un forte odore chimico sgradevole, che non erode, anche con il tempo.

- Il modo più semplice per scegliere un tubo PND di alta qualità progettato per fornire acqua potabile è prestare attenzione al suo aspetto.

Il prodotto difettoso ha un colore nero o grigio scuro. Non ha marcature alfabetiche e digitali. Le inclusioni o le strisce aliene sono evidenti nel materiale. Se senti l'odore del prodotto, senti un odore chimico sgradevole. Le pareti hanno uno spessore diverso (visto se visto dalla fine).

Questo design può essere utilizzato solo per fornire acqua tecnica.

Il design HDPE per l'acqua potabile è nero con strisce blu o completamente blu. Il suo colore è uniforme, il materiale stesso è liscio, senza inclusioni e strisce. Lo spessore della parete corrisponde a GOST. Marcatura obbligatoria (stampata con una stampante in rilievo o marcatrice) - "Tubo per bere GOST 18599-2001". Inoltre dovrebbe essere indicato:

  • diametro;
  • Spessore della parete;
  • Fabbricante;
  • L'indice di resistenza del materiale è indicato come: PE100 o PE80.

Il polietilene PE100 ha una densità maggiore, e quindi una resistenza (resiste a una pressione più elevata) rispetto al polietilene PE80.

vietato:

- Ti consiglio di scegliere i prodotti su cui viene applicato GOST, c'è una marcatura del produttore e dei filmati specificati.

Aleks286:

- In conformità con GOST 18599-2001, che rende i tubi per l'approvvigionamento idrico, la presenza o l'assenza di strisce blu sul tubo HDPE non indica se è destinato o meno all'acqua potabile.

Alcuni produttori senza scrupoli possono applicare strisce blu su tubi HDPE di bassa qualità o tecnici. Pertanto, prima di tutto, dobbiamo guardare ciò che è scritto sul prodotto stesso!

Il tubo dell'acqua secondo GOST 18599-2001 è realizzato esclusivamente in polietilene a bassa pressione senza l'aggiunta di materie prime secondarie.

È inoltre necessario prestare attenzione al prezzo: confrontare il prezzo di diversi produttori. Il prezzo è molto più basso del massimo e anche il mercato medio dovrebbe essere allertato, perché il produttore non commercerà in perdita.

Come montare le connessioni

Non è sufficiente scegliere un prodotto di qualità, è necessario posare correttamente la pipeline e installare connessioni affidabili. Il più delle volte, le connessioni HDPE idrauliche sono realizzate su raccordi a pinza.

perché non ci sono parti metalliche nella parte del flusso del raccordo a compressione, questo aumenta la resistenza alla corrosione del sistema di tubazioni di questo materiale.

Durante il montaggio su raccordi a pinza, è necessario tenere conto di alcune caratteristiche.

KVladimir:

- ha assemblato il sistema. Nonostante l'uso di fum-tap e un serraggio decente, alcuni raccordi HDPE stanno perdendo.

Quando si monta un raccordo a pinza, non usare lino, stoppa o nastro adesivo per "ulteriore affidabilità".

Benya:

- I raccordi a pinza si stringono semplicemente a mano e basta.

Più lungo è il raccordo, più giri dovrai fare per bloccarlo. I tubi vengono inseriti nel raccordo fino in fondo e non fino alla gomma di tenuta.

A volte si sente l'opinione che se si posa il tubo dell'HDPE sul terreno, non accadrà nulla, ma non lo è.

Zavlab:

- I prodotti HDPE non sono resistenti alla luce solare. Secondo GOST, possono essere immagazzinati sotto il sole per un massimo di due mesi. E questo è in condizioni ideali, quando il produttore rispetta pienamente la tecnologia e utilizza il tubo in polietilene.

Pertanto, la pipeline dell'HDPE è meglio seppellita nel terreno. E per renderlo migliore a una profondità inferiore al congelamento del terreno, questo permetterà ai raccordi di non congelarsi.

Un tubo PND di alta qualità resiste a cicli di congelamento e scongelamento senza distruzione, ma per i raccordi il congelamento è distruttivo.

Il processo di styling stesso è il seguente:

1. Scava una fossa stretta profonda 2 metri.

2. Le pietre vengono rimosse dalla trincea, altrimenti possono spingere le pareti del prodotto.

3. Posa il tubo (non nella misura!) E cospargilo di sabbia.

4. Se necessario, l'impianto idraulico viene ulteriormente riscaldato.

5. La trincea è completamente sepolta.

È meglio seppellire un tubo solido senza raccordi nel terreno.

wk96:

- I raccordi filettati con pinza sono progettati per l'installazione in un luogo accessibile per l'ispezione visiva.

Le connessioni delle pinze devono essere ispezionate periodicamente per eventuali perdite e, se necessario, serrate.

Pertanto, quando si installi i raccordi sotto il terreno, la manutenzione dell'intero sistema diminuisce drasticamente.

Se hai ancora bisogno di rendere l'intera pipeline sottoterra, puoi usare il consiglio di un membro del forum con il soprannome Tehnik-san, Mosca:

- Utilizzare i raccordi PND per la saldatura a presa per il collegamento "sotterraneo". Il processo di collegamento dell'HDPE è simile alla saldatura del polipropilene. Trasforma la saldatura monolitica senza filo.

Solo tubi e raccordi dello stesso tipo possono essere saldati in una sola tubazione, per questo viene utilizzato un saldatore PP-RC.

La tecnologia di tale saldatura è la seguente:

1. Il tubo viene tagliato perpendicolarmente all'asse longitudinale, tutti gli elementi sono sgrassati con alcol isopropilico o isobutilico (utilizzato in granuli non gelati).

2. Il dispositivo è acceso, i relè di temperatura sono impostati su una temperatura predeterminata - 200-260 ° C. La cosa principale è non surriscaldare il tubo a pareti sottili, perché il punto di fusione dell'HDPE è inferiore a quello del PP. Una testa di vapore è installata sullo specchio di saldatura.

3. Contemporaneamente, spingere il raccordo sull'ugello riscaldato e spingere il tubo nell'ugello di accoppiamento. Il tempo di riscaldamento approssimativo per prodotti di diverso diametro è riportato nel manuale di istruzioni del saldatore.

4. Al termine del riscaldamento, le parti vengono rimosse dagli ugelli, collegate e fissate. Il tubo è fissato nel raccordo per 10 a 50 secondi. Ciò è necessario in modo che, a causa della comparsa di una maggiore pressione nella saldatura, a causa dell'espansione termica, non fuoriesca dal raccordo. Durante questa operazione, è vietato spostare il raccordo e il tubo reciprocamente.

5. Le parti sono raffreddate. Solo dopo il completo raffreddamento, il composto viene montato in posizione e viene applicato un carico.

È inoltre possibile utilizzare il seguente metodo: per montare i raccordi filettati sul sigillante anaerobico che è difficile da rimuovere. Scatenare una tale connessione è possibile solo dopo un forte riscaldamento.

vietato:

- Collegando le tre connessioni della pinza, ho perso gli elastici con silicone sigillante e l'ho seppellito. Sono passati 10 anni, non scorre nulla.

Non puoi seppellire in una fogna e acqua!

Leggi su FORUMHOUSE una discussione su quale dovrebbe essere la temperatura dell'acqua nel tubo dell'HDPE e su come questo materiale reagisce all'acqua calda.

Che diametro scegliere il tubo HDPE

Inoltre, i membri del forum consigliano di inserire il tubo dell'HDPE nella casa o nella casa di campagna attraverso il manicotto - tubo HDPE di diametro maggiore (50 mm) rispetto a un tubo per un sistema di approvvigionamento idrico. Sotto la manica si può prendere un prodotto PND più economico progettato per la fornitura di acqua industriale, e già in esso per allungare la linea per la fornitura di acqua potabile. In questo caso, se la linea deve essere riparata, il tubo HDPE con acqua fredda (32 mm di diametro) può essere sostituito senza scavare la trincea.

Quando si posizionano sistemi di alimentazione dell'acqua dall'HDPE, è necessario tenere conto dei raggi di curvatura minimi ammissibili, che dipendono dal diametro esterno del tubo. Per chiarezza, è possibile utilizzare la seguente tabella:

SDR è il rapporto tra il diametro esterno del tubo e lo spessore della sua parete.

Più piccolo è il valore della caratteristica SDR, più spessa la parete del tubo e più resisterà alla pressione dell'acqua interna.

Se trascuriamo questi dati, quando proviamo a piegare il tubo dell'HDPE oltre gli standard speciali specificati, possiamo piegarlo a metà.

A FORUMHOUSE puoi trovare tutto ciò che riguarda il sistema di approvvigionamento idrico dall'HDPE. Disponiamo inoltre di informazioni complete sugli elementi per l'approvvigionamento idrico e gli impianti di riscaldamento. Qui puoi scoprire perché i raccordi passano dalle strutture in metallo-plastica e vedere una master class sull'installazione di una pompa sommergibile. E dopo aver letto il nostro video, imparerai tutti i segreti di installare l'acqua di casa.

Caratteristiche dei tubi per acqua fredda

Il sistema di approvvigionamento di acqua fredda in un'area residenziale è un complesso di strutture e meccanismi ingegneristici installati allo scopo di estrarre e trasportare l'acqua dall'edificio da fonti naturali. Senza una pipeline di qualità, tutte queste procedure sono considerate impossibili. Il sistema di approvvigionamento idrico deve essere durevole, di lunga durata, con un alto coefficiente di utilità. Acciaio, cemento armato, ghisa, prodotti in plastica e tubi di cemento amianto sono dotati di adeguate caratteristiche qualitative. Questo articolo descrive le caratteristiche di base della qualità dei tubi adatti all'installazione di un sistema di acqua fredda.

contenuto

Come scegliere una pipa

Quando si scelgono i prodotti, è necessario tenere conto delle caratteristiche visive dei tubi e di altre caratteristiche:

  • I materiali dovrebbero essere omogenei, non contenere inclusioni;
  • I tubi devono essere etichettati e indicare GOST, in base al quale sono stati realizzati;
  • L'odore sgradevole in tali tubi dovrebbe essere completamente assente;
  • Lo spessore delle pareti dovrebbe essere lo stesso per l'intera lunghezza del prodotto;
  • La superficie del tubo dovrebbe essere liscia.

Con la piena conformità della tubazione selezionata con tutti i punti precedenti, il prodotto può essere definito sufficientemente di alta qualità. Tale tubo è ottimo per l'installazione di una linea principale in un sistema di alimentazione dell'acqua fredda. I prodotti declassati possono essere utilizzati solo per soddisfare le più semplici esigenze tecniche.

Un tubo che può essere installato in un sistema di acqua fredda è contrassegnato da una striscia blu lungo l'intera lunghezza del prodotto, dipinto in nero. Anche i tubi utilizzati per tali scopi sono dipinti di blu.

I tubi in HDPE per sistemi di approvvigionamento di acqua fredda sono spesso etichettati con goffratura o stampati, le seguenti informazioni sono indicate sui prodotti:

  • Appuntamento e GOST;
  • Dimensioni di ingombro, o il rapporto tra spessore e diametro della parete;
  • Il fattore di forza del prodotto. Collezionisti di alta qualità PE100. Classe del tubo PE80 inferiore;
  • Il nome del produttore;
  • L'area metrica non è indicata da tutti i produttori.

Il costo dei prodotti richiede anche attenzione nel processo di scelta del prodotto giusto. Se il prezzo per metro di tubo è inferiore rispetto all'indicatore medio di mercato, significa un falso di fronte all'acquirente o un prodotto destinato alle più semplici esigenze domestiche.

Tubi di polietilene

I tubi in polietilene sono etichettati in base al loro scopo, simili ai prodotti dei loro altri materiali possibili. I prodotti possono avvolgersi in bobine e bobine, se hanno un diametro piccolo. In inverno l'elevata elasticità del tubo può essere mantenuta anche a basse temperature. Di conseguenza, il sistema idraulico in polietilene è sufficientemente resistente al congelamento. Le pareti del tubo saranno solo leggermente allungate dal ghiaccio. I tubi saranno nella loro dimensione originale dopo che il ghiaccio si è sciolto.

Considerare le aree di applicazione dei tubi in polietilene:

  • Tubature dell'acqua sotterranee;
  • Ingressi di approvvigionamento idrico;
  • Sistemi installati in cottage e fornitura d'acqua estiva temporanea rimovibile.

La durata di tali dispositivi è di almeno 50 anni. La pressione di esercizio ammessa è 6-16 kgf / sq. cm.

polipropilene

I tubi di acqua fredda in polipropilene attirano molti proprietari di case con il loro prezzo accessibile. Il costo dei prodotti può raggiungere i 20-25 rubli per metro lineare con un diametro del tubo standard di 20 mm. Per collegare tali tubi, vengono utilizzati accessori speciali, che sono anche convenienti.

Altre caratteristiche di qualità possono anche piacere agli utenti:

  • La durata del periodo di funzionamento dei prodotti, la temperatura dell'ambiente di lavoro in cui non supera i 20 gradi, può essere di 50 anni o più.
  • La pressione di esercizio può essere compresa tra 10 e 20 kg / sq. cm;
  • Le connessioni saldate si differenziano per durata e tenuta.

I tubi in polipropilene possono essere nascosti nelle scanalature o nei massetti cementizi senza perdite nel prossimo futuro.

Plastica di metallo

Si tratta di un prodotto composito costituito da nuclei di alluminio e diversi gusci di polietilene, che sono collegati all'adesivo con un nucleo.

Per il guscio può essere utilizzato tale materiale:

  • Polietilene a bassa pressione in PE;
  • Il materiale reticolato PEX ha un alto indice di resistenza meccanica e una resistenza al calore piuttosto elevata.
  • PERT è un materiale con un alto livello di resistenza al calore, in grado di resistere a temperature di esercizio fino a 110 gradi.

La durata del periodo operativo è di oltre 50 anni. L'indicatore della pressione di esercizio fa 10-16 atmosfere.

Per l'installazione è possibile utilizzare diversi tipi di raccordi:

  1. Compressioni, in cui viene inserito un tubo sul raccordo dell'albero di Natale, dopo di che viene piegato utilizzando uno speciale anello di separazione. Il vantaggio principale di tali dispositivi è l'assenza della necessità di utilizzare strumenti complessi durante l'installazione.
  2. Raccordi a pressare, in cui al posto dell'anello viene utilizzato uno speciale manicotto inossidabile. Pinze elettriche o dispositivi meccanici simili sono necessari per l'installazione. Questo tipo di connessione non può essere smontato e successivamente riparato.

Il secondo tipo di connessione è altamente affidabile.

Tubi in HDPE

I proprietari di case che decidono il compito di condurre l'approvvigionamento idrico di una casa privata, hanno sentito parlare di materiali come l'HDPE. Per i principianti in questa materia, è opportuno comprendere le varietà di tubi HDPE che possono essere utilizzati per l'installazione.

Le abbreviazioni indicate sui prodotti (HDPE, PVC, ecc.) Aiutano a determinare il materiale da cui viene ricavato il tubo. L'HDPE è un polietilene a bassa pressione. Questa è la materia prima iniziale utilizzata per la produzione di prodotti in PE, in particolare per tubi.

La qualità dei prodotti HDPE può variare. Le proprietà di base della materia prima utilizzata influiscono sulle caratteristiche dei tubi in lavorazione. Le caratteristiche di prestazione e la possibile durata di utilizzo sono determinate anche da queste proprietà di base del materiale.

Alcuni sviluppatori stabiliscono un'autostrada di prodotti HDPE che possono essere utilizzati per 45-50 anni. Alcuni prodotti diventano inutili dopo 1,5-2 anni di funzionamento. Le caratteristiche qualitative delle materie prime sono decisive in questa materia. Pertanto, è necessario capire come scegliere i giusti tubi in polietilene.

Acciaio zincato

La durata del periodo di funzionamento dei tubi di acciaio può essere estesa con un rivestimento di zinco sulla superficie dall'interno e dall'esterno. La galvanizzazione consente di ottenere un materiale completamente nuovo resistente alla corrosione e alla formazione di blocchi nelle tubature. In precedenza, nella cosiddetta leva, i prodotti zincati venivano installati senza saldature con l'uso di angoli in ghisa o tee speciali. Anche dopo diversi decenni di operazioni riuscite, i tubi di acciaio zincato sono rimasti in buone condizioni.

La relativa complessità dell'installazione è uno dei principali svantaggi di tali prodotti. I materiali sintetici sono altamente indesiderabili da usare per sigillare i composti. Sostanze tradizionalmente usate come il lino impregnato con olio di lino o vernice, si sono dimostrate nel migliore dei modi.

Scegliere il diametro giusto

Per selezionare un tubo di diametro adatto, è necessario utilizzare tabelle idrodinamiche appositamente compilate.

Le tabelle contengono le seguenti informazioni:

  • Consumo d'acqua ottimale;
  • Il materiale di cui è costituito il tubo e il suo indicatore di rugosità;
  • La lunghezza della struttura idraulica;
  • Il numero di turni forniti nella pipeline;
  • Riduzione del diametro interno a causa di depositi eccessivi.

I requisiti di metallo, rame o zincatura sono realizzati in modo tale che il loro diametro interno non diminuisca nel tempo.

Per l'installazione in una casa privata, è possibile utilizzare un tubo in acciaio zincato, il cui diametro interno è adatto anche a prodotti in polipropilene o polietilene con diametro esterno di 25 mm.

Devi capire che il polietilene può essere usato solo per sistemi di acqua fredda. È meglio installare prodotti in rame e zincati con una sezione interna di ½ nell'edificio. Il diametro esterno dei prodotti in metallo può essere di 16 mm. Il diametro esterno del polipropilene deve essere uguale a 20 mm.

Linee guida generali per l'installazione

Quando si scelgono materiali adeguati, è consigliabile dare la preferenza a prodotti con connessione monoblocco. È possibile installare anelli di compensazione o curve a U su sezioni sufficientemente lunghe.

Al termine dell'installazione, l'accesso a ciascuna connessione installata deve essere aperto, senza tenere conto delle giunzioni saldate e saldate. Prima di tutto, tali requisiti sono fatti appositamente per i prodotti in metallo-plastica. La durata dell'uso di elettrodomestici o di elementi individuali dell'impianto idraulico domestico verrà estesa in caso di installazione di un dispositivo di filtraggio nell'ingresso dell'acqua all'ingresso dell'edificio. Ai proprietari di case viene offerta una scelta di un gran numero di varie comunicazioni, accessori, elementi di fissaggio, accessori, ecc.

I vantaggi dei tubi in polimero e dei prodotti tecnici

Considera i principali vantaggi dei tubi tecnici:

  • Il peso ridotto rende il processo di installazione molto più semplice;
  • I tubi sono resistenti alla corrosione;
  • L'unione delle strutture dei tubi viene eseguita sia con cordoni di saldatura che utilizzando speciali raccordi in PVC. Ciò ridurrà notevolmente i tempi di installazione;
  • Lunga durata del periodo operativo;
  • A causa dell'elasticità del tubo non scoppierà durante la glassa;
  • Per installare un sistema idraulico di tali tubi può qualsiasi proprietario di casa senza formazione preliminare;
  • Sicurezza assoluta dei materiali. Nessuna sostanza tossica nociva viene escreta;
  • Il costo relativamente basso delle strutture tubolari in HDPE.

Vantaggi dei prodotti polimerici:

  • Alta durata del periodo operativo;
  • Relativamente leggero;
  • Resistenza alla corrosione;
  • Bassa conducibilità termica;
  • Nessuna placca si forma sulla superficie liscia;
  • Alto rendimento;
  • Il montaggio e l'installazione possono essere eseguiti senza difficoltà.

I tubi in polimero possono essere utilizzati per circa 30 anni. I tubi di propilene sono caratterizzati da un elevato rendimento. Le costruzioni metalliche possono ostruirsi nel tempo.

Tubazioni dell'acqua fredda: suggerimenti su come scegliere e installare

Riser in polipropilene e linee di approvvigionamento idrico

Oggi dobbiamo scoprire quali tubi per acqua fredda a pressione sono attualmente utilizzati. Conosceremo i materiali offerti dal mercato moderno, le loro caratteristiche principali e le regole di installazione di base. Iniziamo

Eredità pesante

Non molto tempo fa, circa tre decenni fa, l'acqua era distribuita in tutte le case, senza eccezioni, da un oleodotto in acciaio e gasdotto.

Riferimento: in base a un singolo GOST 3262-75, viene prodotto sia il tubo AIV nero che galvanizzato.

Negli anni '50 e '60, durante la costruzione dello Stalinok fu usata la galvanizzazione a lunga durata delle connessioni filettate, ma, ahimè, gli eventi si svilupparono di male in peggio: negli anni '70, l'acciaio nero, che era più economico e tecnologicamente avanzato, lo sostituì.

E, come la pratica ha dimostrato, è invano:

  • La vita utile stimata dei tubi dell'acqua è diminuita da 30 a 15 anni. Attuale - molte volte: se il tubo zincato ha perfettamente adempiuto alle sue funzioni anche dopo mezzo secolo di funzionamento, poi su tubazioni d'acciaio nere d'acciaio la prima fistola è stata osservata dall'autore 10 anni dopo aver messo la casa;

Condizioni tipiche delle bretelle in acciaio dopo un decennio e mezzo di servizio

Nota: la verniciatura dei tubi dell'acqua fornisce solo parzialmente una protezione anticorrosione. La vernice collassa rapidamente sulle bretelle e le fodere HVS. In larga misura ciò è dovuto alla formazione di condensa sui tubi: la maggior parte dell'anno è notevolmente più fredda dell'aria circostante.

  • I tubi hanno iniziato a crescere con ruggine e depositi minerali. L'acqua sulla strada per l'assunzione di acqua offusca il terreno e le rocce locali; sedimento minerale sulle pareti della pipeline riduce rapidamente ed efficacemente la loro capacità. La galvanizzazione non soffre della sua formazione, ma l'acciaio nero è molto, molto;

Acqua fredda per l'imbottigliamento in acciaio: vista interna

Commento: il risultato di una diminuzione della distanza nel sistema di approvvigionamento idrico è una caduta di pressione catastrofica nei punti di raccolta. In alcuni casi, ricoperto di sedimenti imbottigliati, può essere pulito con un normale filo per fognatura, ma molto più spesso cambiano semplicemente in nuovi.

  • I sedimenti e la ruggine sono diventati non solo riducono il volume di imbottigliamento e riser, ma aumentano anche la ruvidità delle loro pareti, in piena conformità con i noti tavoli Shevelev, portando ad un aumento della resistenza idraulica del gasdotto. Questo, a sua volta, ha esacerbato il calo di pressione con un drenaggio attivo.

Le pareti ruvide offrono una maggiore resistenza al flusso del fluido

requisiti

L'esperienza di gestione degli oleodotti non era solo triste, ma anche piuttosto utile.

Ci ha permesso di formulare requisiti per i tubi, che vale la pena acquistare per la sostituzione di tubi in acciaio:

  • Dovrebbero avere la vita di servizio più lunga possibile (idealmente - non meno di mezzo secolo). Ammettere che è tedioso e costoso iniziare a riparare le comunicazioni ogni pochi anni;

Conseguenza pratica: i tubi per l'alimentazione di acqua calda e fredda devono essere resistenti alla corrosione, in particolare - non formano coppie galvaniche con altri metalli utilizzati nell'installazione di tubi dell'acqua.

  • Non dovrebbero soffrire di sedimenti, il che implica una superficie interna adesiva liscia e bassa;
  • È auspicabile che i tubi di mandata per l'alimentazione di acqua fredda abbiano una bassa conduttività termica: in questo caso il sistema di alimentazione dell'acqua non sarà coperto con gocce di condensa nella stagione calda;
  • Il basso costo di tubi e raccordi, nonché il più semplice collegamento di tubi dell'acqua fredda tra loro e con valvole e raccordi, sarà un grande vantaggio.

E le specifiche? Quali sono i requisiti per la forza dell'impianto idraulico?

Molto democratico. Le tubazioni per la fornitura di acqua calda e fredda funzionano in condizioni fondamentalmente diverse: se a un'alimentazione centralizzata di acqua calda ci sono possibili picchi idraulici e superano le temperature calcolate, quindi acqua fredda e pressione e temperatura sono molto stabili. Parametri tipici dell'ambiente di lavoro: 2,5-6 kgf / cm2 e 10-20 gradi Celsius.

Pressione nel nodo del contatore dell'acqua - 6 kgf / cm2

Tuttavia: l'eccezione sono i sistemi di approvvigionamento idrico in edifici a più piani dotati di pompaggio (stazioni di pompaggio per aumentare la pressione). In essi, la pressione dell'acqua fredda ai piani inferiori può raggiungere 8-10 atmosfere.

Conoscersi l'un l'altro

Quindi, che tipo di tubi dell'acqua per l'approvvigionamento di acqua fredda offre il mercato moderno? Ci limitiamo alle tre soluzioni più popolari, rifiutando l'esotismo, come PERT o PVC, che è usato raramente in sistemi di acqua fredda reale.

polietilene

Tubi di pressione in polietilene in lunghezze rettilinee

Il tubo di pressione in polietilene è contrassegnato in nero, blu o nero con strisce blu a colori. Con un diametro ridotto viene immagazzinato e consegnato al consumatore in bobine e bobine.

La proprietà chiave del polietilene è la massima elasticità, che rimane a basse temperature; grazie a questa caratteristica, il sistema di alimentazione dell'acqua in polietilene non teme lo scongelamento: il ghiaccio si estende solo sulle pareti del tubo e, dopo la fusione, ritorna alle dimensioni normali.

Applicazioni tipiche:

  • Rete idrica con posa interrata;
  • Ingressi di approvvigionamento idrico;
  • Sistemi di approvvigionamento idrico estivo e nazionale.

Pressione di esercizio: 6-16 kgf / cm2. Risorsa: almeno mezzo secolo.

L'installazione di tubi in polietilene a pressione può essere eseguita su uno dei due tipi di raccordi:

Tubi per sistemi di acqua fredda: proprietà dei materiali

Il sistema di approvvigionamento di acqua fredda è una combinazione di strutture e dispositivi ingegneristici, che viene utilizzato al fine di ottenere acqua naturale, il suo trasporto al luogo di trattamento e di stoccaggio, nonché la consegna ai consumatori.

Dispositivo di approvvigionamento idrico a casa. La connessione degli elementi principali.

Tutte queste procedure sono impossibili senza la pipeline. Dovrebbe avere proprietà come resistenza, lunga durata e alto coefficiente di utilità. Tutte queste proprietà hanno tubi in acciaio, ghisa, cemento armato, cemento amianto e plastica. Poiché i prodotti in metallo e la ghisa hanno prestazioni di schermatura molto basse, molto presto possono diventare inutilizzabili. Inoltre, rapidamente collassano a causa della corrosione. Ora il più comune nei sistemi di acqua fredda ha ricevuto tubi da HDPE, PVC, polietilene, cioè tubi di plastica.

Tubi in HDPE

Il dispositivo è un tubo in polietilene a bassa pressione.

Per la costruzione di varie comunicazioni sempre più nel nostro tempo ha iniziato a utilizzare tubi in HDPE. Si tratta di tubi tecnici destinati all'uso nei sistemi di comunicazione che non hanno pressione. Tali sistemi, ad esempio, possono essere fognari, sistema migliorativo e altri simili. La maggior parte dei prodotti HDPE sono realizzati in polietilene riciclato PE-63 nero. Poiché l'area di applicazione dei tubi è piuttosto grande, le loro caratteristiche potrebbero essere diverse. Una di queste caratteristiche è il diametro.

I prodotti HDPE possono avere un indicatore molto diverso di questa caratteristica, che va da 16 millimetri a 250. I prodotti che hanno un diametro da 16 a 110 millimetri sono completati in bobine, la cui lunghezza è di 100 metri. Tutti gli altri tubi sono forniti in sezioni da 6 e 12 metri. La seconda caratteristica importante è la gamma di temperature, che garantisce la sicurezza dei tubi. Il PND non perde le sue proprietà e non collassa quando la temperatura scende da -40 a +40 gradi.

Vantaggi dei tubi tecnici

I prodotti in polietilene a bassa pressione presentano i seguenti vantaggi:

  • peso ridotto, che semplifica il processo di installazione;
  • corrosione nonsusceptibility;
  • i tubi sono collegati sia saldando la giuntura che utilizzando raccordi in PVC, il che riduce significativamente i tempi di installazione dell'intero sistema;
  • lunga durata (circa 50 anni);
  • elasticità. Gli elementi della condotta dal PND non scoppiano e non scoppiano quando l'acqua si congela al loro interno;
  • l'installazione di un sistema di tali tubi può essere effettuata anche da una persona senza qualifiche speciali;
  • piena sicurezza dei materiali. Non c'è rilascio di sostanze nocive in condizioni operative diverse;
  • costo relativamente basso dei tubi HDPE.

Tubi in polimero

Pipeline di polimeri e HDPE sono abbastanza comuni. Hanno i loro vantaggi e svantaggi.

Il vantaggio dei tubi polimerici è il seguente:

Dispositivo a tubo polimerico.

  • lunga durata
  • piccolo peso;
  • completa resistenza alla corrosione;
  • conduttività termica sufficientemente bassa;
  • superficie molto liscia che impedisce la formazione di incrostazioni;
  • ampia larghezza di banda;
  • facilità di installazione e montaggio del sistema di acqua fredda.

I tubi in polimero sono in grado di funzionare per circa 30 anni, quando si tratta di impianti di riscaldamento o di acqua calda sanitaria. Nei sistemi di approvvigionamento di acqua fredda, i prodotti di propilene potrebbero non perdere le loro qualità positive per circa 50 anni, così come i prodotti PND. I tubi di propilene non hanno paura non solo dell'acqua, ma anche di funghi e vari batteri. A differenza del PND, possono essere utilizzati per l'approvvigionamento idrico di cibo, in quanto non sono tossici e non hanno alcun effetto sul sapore e sulla purezza dell'acqua.

I tubi di propilene hanno una maggiore capacità, a causa della loro minore resistenza al flusso d'acqua. Ad esempio, le tubazioni metalliche si intasano con il tempo, mentre i tubi di propilene rimangono puliti.

Il polimero è materiale abbastanza elastico. È in grado di aumentare le sue dimensioni fino al 7%, mentre le proprietà utili dei prodotti vengono preservate. I tubi di propilene sono in grado di sopportare una pressione costante di 10 atmosfere e a breve termine. in 40 atmosfere. Insieme a qualità positive, tubi di propilene e proprietà negative hanno:

  • grande coefficiente di espansione termica;
  • intervallo di temperatura operativa sufficientemente ridotto;
  • una grande dipendenza del materiale dalla temperatura del fluido trasportato, nonché dalla pressione interna;
  • grande coefficiente di diffusione (attraverso la parete del tubo) di ossigeno.

Tubi in polipropilene

Dispositivo a tubo di polipropilene.

I tubi in polipropilene sono spesso utilizzati nei sistemi di approvvigionamento di acqua fredda, ma più spesso vengono utilizzati negli impianti di riscaldamento. Ciò è dovuto al fatto che sono in grado di sopportare una temperatura dell'acqua di 90 gradi e una pressione di 10 atmosfere. Gli elementi in polipropilene della condotta hanno una buona resistenza ai fluidi aggressivi. Inoltre, i prodotti in polipropilene sono molto resistenti e affidabili. Sono adatti, sia per la costruzione di sistemi tecnici di approvvigionamento idrico, sia per il cibo. La durata del materiale è di circa 50 anni. Poiché i tubi in polipropilene sono sufficientemente rigidi, sono realizzati in pezzi di 4 metri. L'installazione di sistemi complessi viene eseguita utilizzando raccordi, poiché la traiettoria del prodotto non può essere modificata piegandola.

La connessione di più pezzi, o la loro connessione con altri elementi del sistema, viene effettuata mediante saldatura a freddo, che viene effettuata utilizzando una saldatrice manuale utilizzando raccordi saldati.

Il raccordo potrebbe avere fili fusi in metallo. Tali connessioni forniscono la possibilità di collegare e disconnettere ripetutamente gli elementi della pipeline. I tubi in polipropilene, a differenza dei tubi in propilene, non sono soggetti ad invecchiamento leggero. Ciò significa che mantengono le loro proprietà benefiche anche in pieno sole. Inoltre, i tubi in polipropilene possono essere immagazzinati all'aperto e a basse temperature per 2-3 anni.

Tubi di polietilene

Tubi in polietilene e tubi in polipropilene vengono utilizzati attivamente nei sistemi di approvvigionamento di acqua fredda. Prima di tutto, è collegato alle proprietà positive che il polietilene ha:

  1. I tubi in polietilene sono in grado di funzionare normalmente in un intervallo di temperature che va da -70 gradi a 60 gradi con un segno "+". Allo stesso tempo, tutte le proprietà di questo materiale sono completamente conservate, il che rende possibile eseguire lavori sulla posa di tubi in polietilene anche in inverno.
  2. Aumento permanente del throughput. A differenza dei tubi realizzati in resina di polietilene, PVC e altri materiali, i tubi in polietilene nel corso degli anni possono aumentare il rendimento. Ciò è dovuto al fatto che il polietilene ha una proprietà simile al creep. Per i primi 10 anni circa, il diametro del tubo è aumentato dell'1,5 percento e per l'intero periodo di funzionamento questa percentuale raggiunge il 3 percento. La seconda ragione per l'aumento della capacità produttiva è che nel tempo le pareti interne dei tubi diventano più morbide e levigate con il gonfiarsi dello strato superiore del polimero. Lo stesso fenomeno diventa la causa del fatto che diminuisce la resistenza al flusso dell'acqua.
  3. Elevata elasticità del polietilene. I tubi realizzati con questo materiale possono essere avvolti in bobine la cui lunghezza è un multiplo di 100 metri.

Uno svantaggio significativo dei tubi in polietilene è che, sotto l'influenza della luce solare diretta, diventano inadatti per un tempo molto breve.

Prodotti in PVC

PVC. Questo è un altro materiale che viene utilizzato nella produzione di tubi per sistemi di acqua fredda. Lui, come tutto quanto sopra, ha i suoi vantaggi e svantaggi. I vantaggi dei tubi in PVC sono i seguenti:

  • un grado molto elevato di rigidità, che consente l'installazione di fognature di diametro molto grande;
  • i limiti di temperatura superiore e inferiore sono leggermente maggiori di quelli dell'HDPE, circa 45 gradi;
  • coefficiente di espansione termica piuttosto basso;
  • alta resistenza allo scioglimento.

I principali svantaggi dei tubi in PVC sono:

  • la complessità di lavorare con loro e la loro elaborazione;
  • Il PVC durante la combustione rilascia alcune sostanze dannose per l'uomo, ad esempio, diossina e cloro. Va notato che questa selezione delle sostanze di cui sopra si verifica solo a temperature di combustione superiori a 400 gradi;

Tubi di metallo

Dispositivo di tubi metallici.

Abbastanza grande popolarità nei sistemi di acqua fredda ha ricevuto metallo. Prima di tutto, questo è dovuto alla presenza di un gran numero di proprietà utili di questo materiale, tra cui:

  1. Resistenza alla deformazione. Anche quando piegati, i materiali plastici metallici possono assumere la loro forma originale.
  2. Elevato grado di resistenza all'abrasione. Anche a portate interne molto elevate, lo strato PEX protegge i tubi dall'usura.
  3. Grande margine di sicurezza. Questo materiale consente di installare tubazioni per l'acqua fredda con una pressione interna molto elevata e le sue forti gocce.
  4. Basso coefficiente di espansione lineare.
  5. Elevato grado di resistenza ai processi di congelamento e congelamento. I tubi di metallo e plastica possono resistere a circa 3 di questi cicli.
  6. Impermeabilità all'ossigeno quasi completa.

Insieme a tali vantaggi, i tubi di metallo-plastica hanno i loro svantaggi:

  • alta sensibilità alla luce diretta del sole;
  • l'incapacità di utilizzare raccordi per condotte nascoste.

La prevalenza dei tubi polimerici

Durante lo scorso anno, il paese ha prodotto circa 88 mila tonnellate di prodotti in plastica per tubi dell'acqua. Quasi il 90 percento di loro sono fatti di polietilene. La maggior parte di tutti i prodotti realizzati da PE viene utilizzata nelle comunicazioni esterne (circa l'85%). Un altro 15 percento viene utilizzato per le comunicazioni interne del dispositivo, sia residenziali che non residenziali.

I tubi in polipropilene sono principalmente utilizzati per il cablaggio interno di edifici residenziali e non residenziali. Il polipropilene è un materiale abbastanza costoso, quindi realizzare tubi di grande diametro non è pratico. Il tubo in PVC è utilizzato principalmente per l'installazione di comunicazioni esterne. La quota di tutti i tubi prodotti spesi per questi scopi è di circa il 94 percento.

Tubi per la fornitura di acqua calda - durata o risparmio?

Quando si scelgono i tubi per l'acqua calda, a tutti viene offerta una scelta: risparmiare denaro su prodotti meno costosi o spendere soldi per costosi, ma durevoli. Proviamo a considerare obiettivamente tutti i vantaggi e gli svantaggi dei diversi tubi e decidiamo quale opzione è davvero vantaggiosa.

Tubi metallici: il secolo scorso o classici senza tempo?

Oggi, i prodotti metallici ci sembrano a priori non redditizi - la prima cosa che viene in mente è l'alto prezzo di tali tubi, quindi ricordiamo la necessità di saldatura, corrosione e depositi sulle pareti interne. In breve, tutto sembra ovvio: i tubi di metallo non sono un'opzione!

Tuttavia, metallo e metallo sono diversi. Ad esempio, la pipeline di rame non è soggetta a corrosione, il rame non reagisce con l'acqua e le possibili impurità, lo sporco praticamente non aderisce alle pareti interne, il sistema stesso ha un peso ridotto. Il rame sembra molto esteticamente gradevole, e se una sezione del gasdotto è in un posto prominente, non è necessario dipingerlo o nasconderlo sotto il muro a secco - al contrario, è possibile battere le tubature in modo redditizio, come un dettaglio interno.

È vero che il sistema di tubazioni aperto per l'intera durata non deve essere lasciato, specialmente se nella casa è presente un tubo di circolazione: il rame ha una conduttività termica molto elevata, che in questo caso può essere interpretata come uno svantaggio. Maggiore è la lunghezza dei tubi, più acqua calda si raffredderà. Puoi chiudere gli occhi a questo, se la lunghezza del gasdotto è piccola, ma altrimenti dovrai spendere soldi per l'isolamento.

La durata dei tubi in rame: il vantaggio più importante di questi prodotti. In condizioni diverse, oltre a dipendere dai parametri dei tubi stessi, il sistema di alimentazione dell'acqua calda può durare da 70 anni a 200! Dati esatti non sono ancora stati stabiliti - i tubi di rame per l'approvvigionamento di acqua calda in una vasta gamma sono apparsi relativamente di recente, e non abbiamo fretta di credere ai produttori della parola. In ogni caso, dovrai pagare per una durata così lunga - i tubi di rame sono i più costosi della nostra lista.

L'acciaio zincato è una soluzione ben nota, ma ancora obsoleta, per le condotte. Sebbene i tubi siano galvanizzati all'interno e all'esterno, alle giunzioni durante il processo di saldatura o filettatura, lo strato galvanizzato viene distrutto, a seguito del quale i giunti diventano soggetti a corrosione. La corrosione porta a perdite, l'acqua acquista un sapore metallico. Pertanto, la vita di progettazione delle condotte in acciaio è di 20 anni. Non così tanto, d'accordo.

I tubi d'acciaio hanno solo un importante vantaggio: alta resistenza. In alcune condizioni, questa qualità è molto importante.

Tubi di ghisa - opzione francamente obsoleto. Pesante, voluminoso, ruvido, fragile. Il loro unico vantaggio è il più alto grado di idroresistenza. Contro uno sfondo di difetti, questa qualità è persa. Nei progetti di case moderne, i tubi in ghisa non vengono utilizzati, poiché il materiale non è suscettibile di piegatura. La vita di servizio nelle autostrade varia da 15 a 30 anni.

Comprendiamo le abbreviazioni - prodotti in plastica

I tubi di plastica sono un nome comune per vari, in effetti, prodotti, che sono uniti solo dalla natura sintetica del materiale da cui sono fatti. Il consumatore moderno ha familiarizzato con i prodotti polimerici negli anni '90 del secolo scorso - durante questo periodo è stato possibile valutare oggettivamente tutte le loro qualità.

Innanzitutto, scopri quali prodotti sono nascosti dietro le abbreviazioni.

  • Il PVC è un noto cloruro di polivinile. I tubi in PVC sono pionieri tra i prodotti polimerici. La durata è di 15-20 anni.
  • HDPE e LDPE - polietilene a bassa e alta pressione, un'opzione molto comune. I tubi in polietilene servono da 15 a 20 anni.
  • PP - tubi in polipropilene di plastica così marcati. La durata è di 15-20 anni.
  • PEX - Marcatura su tubi in polietilene reticolato. Molti interpretano male il significato della parola "cucito", intendendo con ciò il processo di unione delle pareti. Tuttavia, in realtà, questo termine si riferisce a una procedura high-tech per unire catene di molecole in un particolare sistema di rete. Il risultato di tale unione è costituito da tubi elastici, resistenti al calore e molto resistenti. La durata utile varia da 20 a 50 anni, a seconda delle condizioni operative.
  • PEX-AL-PEX - questo è il modo in cui i tubi di metallo-plastica sono contrassegnati. Hanno una maggiore resistenza, che è ottenuta da due strati di polietilene reticolato. Uno strato di foglio di alluminio è posto tra di loro. Questi prodotti si distinguono - non si può dire che siano poco costosi, ma i costi saranno giustificati da una lunga vita di servizio - da 30 a 50 anni.

I vantaggi della plastica sono ben noti: non è suscettibile alla corrosione, può essere piegato con la forza della mano, non reagisce con l'acqua e le impurità, le pareti interne non accumulano depositi. Il peso minimo, la semplicità e l'alta velocità di installazione - a questo proposito, i tubi di plastica non hanno concorrenti. In termini di durata di servizio, si trovano a metà strada tra l'economico acciaio e costosi prodotti in rame - in condizioni favorevoli, i tubi in plastica di alta qualità possono durare fino a 50 anni.

Questo periodo può essere significativamente ridotto da fattori quali frequenti shock idrodinamici nel sistema di approvvigionamento idrico, danni meccanici alle pareti e luce solare diretta. I tubi devono essere fatti rigorosamente in plastica alimentare - richiedere un certificato che confermi questa qualità. Il basso costo dei prodotti consente di dotare rapidamente e in modo permanente il sistema di acqua calda, compresa la fornitura di acqua di circolazione.

Tubi di plastica - conoscenza aggiuntiva

Oltre alle qualità di base, questa conoscenza dei tubi di plastica ti sarà utile. Pertanto, i prodotti in polipropilene vengono utilizzati sia per l'approvvigionamento di acqua calda e fredda, sia per creare sistemi di fognatura e riscaldamento. Si consideri che per l'approvvigionamento di acqua calda e il riscaldamento è preferibile utilizzare tubi solo con rinforzo, metallo o fibra di vetro. Per la fornitura di acqua fredda e servizi igienico-sanitari, montare tutti i tubi del diametro desiderato.

I tubi di polipropilene possono essere posati in modo sicuro sottoterra - non c'è niente per loro. Per le loro qualità, i prodotti in polipropilene sono vicini ai tubi in polietilene reticolato, ma il prezzo del primo è più conveniente. Per collegare il tubo in polipropilene sarà necessaria una saldatura speciale.

I tubi in polietilene sono convenienti perché non si rompono quando si congelano. A causa di questa qualità, possono essere tranquillamente utilizzati per organizzare sistemi di approvvigionamento di acqua fredda in case di campagna, dove le persone vengono a riposare più volte all'anno. Come il polipropilene, i tubi in polietilene sono collegati mediante saldatura. Per l'acqua calda è meglio usare prodotti in polietilene fatti di polietilene reticolato - il prezzo elevato è giustificato dall'affidabilità.

I prodotti in polipropilene e polietilene sono piuttosto elastici, il che non si può dire dei tubi in PVC. Questi sono i tubi di plastica più resistenti, ma è possibile accettare questa qualità se si devono posare grandi sezioni della tubazione che cadranno sotto la luce solare diretta. Il PVC è più resistente all'irradiazione ultravioletta. Inoltre, a causa dell'elevato numero di raccordi diversi, i tubi in PVC sono adatti se è necessario dotare il tubo di circolazione.