Posa un tubo di drenaggio con le tue mani: un briefing passo-passo + analisi delle sfumature

Il drenaggio proteggerà la parte sotterranea della casa dall'inevitabile distruzione che si verifica a seguito della sua erosione. Il dispositivo del sistema di raccolta e drenaggio dell'acqua dal sito proteggerà le radici delle piante dalla decomposizione, alleggerirà da ristagni di pozzanghere. Numerosi vantaggi sono in qualche modo livellati dal prezzo, la cui entità è giustificata dall'esecuzione di una grande mole di lavoro. Tuttavia, possono essere eseguiti in tutto o in parte, sei d'accordo?

Dall'articolo proposto da noi, imparerai come mettere un tubo di drenaggio con le tue mani, quali componenti di sistema devono ancora essere installati. A coloro che desiderano fare il drenaggio con le nostre mani, offriamo informazioni affidabili sui principi e le regole per la costruzione del drenaggio. Le informazioni qui presentate si basano sui requisiti normativi.

L'articolo descrive in dettaglio i tipi di sistema di drenaggio. Viene presentata la tecnologia di costruzione, vengono fornite raccomandazioni sulla scelta delle tubazioni e dei materiali correlati per l'organizzazione della rimozione delle acque sotterranee. Sono incluse foto e tutorial video selezionati per aiutare i visitatori interessati.

Prerequisiti per l'organizzazione del drenaggio

Il drenaggio è un sistema costoso, anche se non devi pagare per i servizi di specialisti e il proprietario del sito è pronto a fare tutto il lavoro da solo. Pertanto, dovresti capire quanto è necessario.

La necessità di creare un sistema non può essere determinata "a occhio", perché le acque sotterranee possono trovarsi vicino alla superficie, che diventa un problema reale solo durante inondazioni o forti piogge.

Molti siti si trovano nelle pianure. Il terreno eccessivamente bagnato causa marciume radicale, che crea molte difficoltà nella cura del giardino e del giardino.

Le piante spesso influenzano le malattie fungine, "mangia" la muffa. Alcune colture non mettono radici sul terreno bagnato e il raccolto marcisce sulla vite.

Una fitta roccia argillosa assorbe male l'acqua. Ciò porta a frequenti inondazioni di parti sotterranee di edifici. A causa dell'elevato grado di mineralizzazione, le inondazioni e le acque dell'atmosfera hanno un effetto negativo sugli edifici: distruggono i materiali da costruzione e provocano corrosione.

Persino l'impermeabilizzazione di alta qualità non è in grado di impedirne il 100% per bagnare scantinati, fondazioni, zoccoli. Di conseguenza, gli edifici servono molto meno di quanto potrebbero.

È possibile determinare se il drenaggio è necessario nel sito da diversi segni:

  • Il terreno Piazzole situate in pianura e su pendii ripidi necessitano di un sistema di drenaggio. Altrimenti, terreni fertili possono essere lavati via o allagati durante piogge e inondazioni.
  • Pozzanghere. Il terreno piatto è conveniente per la costruzione, ma le pozzanghere possono apparire e rimanere su di essa per molto tempo. Questo è un chiaro segno che l'acqua è scarsamente assorbita nel terreno. In tutto il sito dovrebbe essere dotato di un sistema di drenaggio.
  • Decomposizione del sistema radicale delle piante. Se i giardini, le aiuole e i prati rimangono eccessivamente fluidi, le piante vypravayut e malate.
  • Piante che amano l'acqua. Se una o più specie di piante che amano l'umidità crescono sul terreno, questo indica chiaramente la sovra-formazione del terreno.
  • Inondazioni di scantinati e cantine. L'ovvio "sintomo" della necessità di gettare il drenaggio è l'inondazione di fondamenta e strutture sotterranee.
  • Ricerche e osservazioni idrogeologiche. Se gli esperti hanno stabilito che sul sito è presente un GWL elevato o se è possibile giungere a conclusioni simili durante i lavori di scavo, occorre prestare attenzione per drenare il terreno.

Installazione corretta dei tubi di drenaggio sul sito - l'unico modo per eliminare in modo economico ed efficace l'acqua in eccesso.

Se si contatta un'azienda specializzata, il sistema costerà molto di più. È meglio capire le caratteristiche della disposizione del drenaggio e fare tutto da solo.

Il principio del sistema di drenaggio

Il drenaggio dei terreni del sito può essere chiuso, immerso nel terreno e aperto, rappresentando una rete di solchi aperti.

Nel primo caso, il sistema è progettato per scaricare le acque sotterranee se inondano il sito. Nel secondo, il drenaggio riduce l'umidità del suolo durante l'alluvione e la stagione delle piogge.

Entrambi i tipi di sistemi possono essere sviluppati e assemblati internamente.

A seconda che sia necessario raccogliere umidità dall'intero sito o solo da zone separate, provvedono al drenaggio con prese d'acqua lineari e puntuali.

I sistemi del primo tipo richiedono un'attenta progettazione, quando vengono installati, è necessario osservare rigorosamente la tecnologia di installazione e l'angolo di inclinazione dei tubi di drenaggio.

Nelle varianti lineari è necessario, se è necessario drenare le aree intorno a edifici, percorsi, ingressi, migliorare l'area locale o eliminare l'umidità in eccesso dal giardino.

Tali canali di scolo sono fossi poco profondi dove scorre l'acqua, quindi si spostano verso serbatoi speciali di ricezione, fognature temporalesche o verso il luogo di scarico al di fuori del sito.

I collettori point point devono anche essere accuratamente calcolati e pre-progettati. Servono per la raccolta locale di acqua, ma sono collegati a un sistema lineare simile di fossati o tubi.

Secondo i canali di drenaggio indicati, l'acqua raccolta viene anch'essa scaricata nel pozzo del collettore e quindi nel pozzo di assorbimento, grondaia o stagno. Pertanto, il lavoro sulla disposizione dei sistemi con acque riceventi puntiformi non è molto diverso dai sistemi con varianti lineari.

I sistemi aperti sono molto semplici da implementare ed economici, ma rovinano il paesaggio con un aspetto antiestetico. Un altro svantaggio è che le pareti dei fossati devono essere costantemente corrette, dal momento che cadono sotto l'influenza dell'umidità e il sistema cessa di svolgere le sue funzioni (l'acqua ristagna sul fondo delle trincee e non si sposta nel punto di scarico).

Per risolvere il problema dello spargimento delle pareti dei fossati, è possibile utilizzare il metodo di scarico con le macerie: materiale di frazione grossolana è posto sul fondo, e la superficie è poco profonda, dopo di che l'intero cuscinetto di drenaggio è coperto di erba.

Questa opzione ti consente di non tagliare e non rinforzare le pareti delle trincee, ma è adatto per aree con umidità relativamente bassa, perché la capacità del fosso è notevolmente ridotta.

L'uso di vassoi in polimero e cemento nella costruzione di un drenaggio aperto facilita notevolmente e accelera il lavoro. Al fine di migliorare il paesaggio e proteggere i sistemi dall'ostruzione, tali sistemi aperti sono coperti da griglie in ghisa.

Per l'organizzazione di un sistema chiuso, vengono utilizzati speciali tubi perforati - canali di scolo posati alla profondità della fondazione. Sono posizionati in fossati preformati, riempiti con materiale con eccellenti proprietà filtranti, ghiaia, ghiaia fine o HPS. Per controllare il funzionamento del sistema e condurre pulizie periodiche negli angoli dell'edificio, installare i tombini.

Determinando come posizionare correttamente il tubo di scarico per proteggere le piante dall'umidità in eccesso, è possibile utilizzare i valori medi. Di regola, la profondità ottimale è 0,6-1,5 m.

Inoltre, per aiuole, prati, letti non supera i 0,9 metri e per proteggere i rizomi degli alberi è necessario scavare le trincee più profonde, soprattutto se il sito si trova su terreni torbosi.

Tipi e parametri per la selezione dei tubi di drenaggio

Di tutti i materiali per la produzione di tubi, i polimeri sono i più popolari. I loro innegabili vantaggi sono la durabilità, la resistenza agli agenti chimici e le pareti interne lisce che non aderiscono allo sporco. Le acque di tempesta e di terra fluiscono nella condotta e fluiscono liberamente verso i collettori di acqua per gravità.

Il sistema di drenaggio, assemblato con materiali moderni, è in grado di servire fino a mezzo secolo. L'importante è montarlo correttamente, effettuare controlli tecnici in tempo e non ignorare la necessità di riparazioni.

Un altro vantaggio dei polimeri è relativamente basso costo, dal momento che il drenaggio pronto è economico, pratico e durevole.

Una soluzione eccellente è un tubo in una guaina di geotessili. Il materiale esterno filtra l'acqua, intrappolando lo sporco. Grazie a questo, i gasdotti non si sciolgono.

Tubi di drenaggio alternativi - fogna ordinaria. Di questi, puoi facilmente fare un drenaggio con le tue mani - per questo basta semplicemente praticare dei fori nei prodotti e avvolgerli con del tessuto geotessile.

Se è necessario un sistema di drenaggio locale, si può fare con tubi con un diametro di 100-200 mm, e se è necessario scaricare l'umidità da una grande area o acqua troppo, è meglio scegliere prodotti con un diametro di 300-400 mm. La scelta ottimale è un tubo di scarico speciale con un involucro del filtro.

Tecnologia di posa della pipeline

Quando si organizza il drenaggio, il rilievo del sito è di fondamentale importanza. Il sistema dovrebbe essere costruito in modo tale che non ci siano problemi con il deflusso del fluido nei fossati. Se non ci sono risultati di studi geodetici, dovresti disegnare indipendentemente un diagramma, annotando su di esso i punti in cui l'acqua piovana è drenata.

Quando crei uno schema, devi stare attento, perché gli errori causeranno il drenaggio inefficace. Secondo il disegno finito, è pianificato come posare e inclinare il tubo di drenaggio e dove installare i serbatoi dell'acqua. Dopo aver controllato i dati, si segnano a terra e procedono al lavoro.

Caratteristiche e posa dei tubi di drenaggio per il drenaggio delle acque sotterranee

Il sistema di drenaggio è una componente importante del miglioramento del sito, la sua base è i tubi di drenaggio per la rimozione delle acque sotterranee.

Possono essere realizzati con materiali diversi e hanno un diametro diverso. La loro scelta dovrebbe essere basata sulle caratteristiche del sito.

Questo articolo sarà dedicato a questo.

Riassunto dell'articolo

A cosa serve un sistema di drenaggio?

Un dispositivo di drenaggio per il drenaggio delle acque sotterranee è obbligatorio:

  • nell'area adiacente a un grande serbatoio;
  • su un terreno con terreno paludoso;
  • se c'è un alto livello di umidità sul terreno;
  • quando molta pioggia cade sul sito.

Il drenaggio è necessario per drenare la proprietà a causa dell'estrazione di acqua in eccesso da varie fonti:

  • potrebbe essere precipitazioni;
  • umidità scongelata;
  • sottosuolo e acqua di irrigazione.

A causa di acqua in eccesso:

  1. Le piante possono morire Impregnato di acqua, il terreno non consente ossigeno. Da esso lavato via i nutrienti necessari alle piante.
  2. A causa del rammollimento del terreno, le fondamenta degli edifici potrebbero affondare. In particolare, la tua casa potrebbe soffrire.
  3. C'è una deformazione delle aiuole e dei percorsi del giardino.

Per evitare tali problemi, i sistemi di drenaggio sono installati per lo scarico delle acque sotterranee e di altre acque.

Tipi di elementi di drenaggio

Secondo il materiale di fabbricazione, la condotta di drenaggio può essere:

  • ceramica;
  • cemento armato;
  • cemento amianto;
  • polimero.

I tubi dei primi tre materiali sono ora usati raramente, poiché presentano molti inconvenienti:

  1. Pesano molto Pertanto, il loro trasporto e installazione sono piuttosto costosi. È necessario montare il sistema usando un'attrezzatura speciale.
  2. Anche l'installazione di condotte in ceramica, calcestruzzo e cemento-amianto è difficile da attuare. Producilo solo esperti.
  3. Tali prodotti di rete hanno prestazioni ridotte. I suoi elementi nella maggior parte dei casi non sono dotati di fori. I tubi perforati devono essere manualmente. Di conseguenza, si intasano più velocemente e devono essere puliti regolarmente.

Prodotti in plastica

I prodotti polimerici per il drenaggio delle acque sotterranee sono di qualità superiore rispetto ai loro omologhi di altri materiali. I suoi vantaggi:

  • lunga durata
  • sufficiente livello di forza;
  • resistenza ad ambienti chimici aggressivi;
  • peso ridotto, grazie a questo i tubi sono facili da posare, questo processo viene eseguito rapidamente;
  • a causa della levigatezza delle pareti interne, i depositi non si accumulano su di essi, quindi la tubazione non si intasa per un lungo periodo di tempo;
  • l'uso di geotessili durante l'installazione impedisce l'insabbiamento della struttura;
  • puoi seppellire il sistema da solo, questo non richiede abilità speciali e attrezzature speciali;
  • vale la pena drenaggio di plastica a buon mercato.

Prodotti prodotti da tre tipi di polimero:

  • cloruro di polivinile (PVC);
  • polietilene a bassa pressione (HDPE);
  • polipropilene (PP).

Gli scarichi in PVC più richiesti. I prodotti polimerici possono essere:

  • singolo e doppio strato;
  • flessibile (fornito in campate fino a 50 metri);
  • difficile (la loro lunghezza può essere di 6-12 metri);
  • perforato (completamente o parzialmente);
  • avvolto nel media filtrante.

Inoltre, i prodotti in plastica per il drenaggio sono suddivisi in classi di resistenza (rigidità dell'anello). Sono indicati con lettere SN e numeri: 2, 4, 6, 8 e 16.

Diametri delle parti di drenaggio

Le strutture di drenaggio hanno diametri diversi - da 50 millimetri a 425. Ciò consente di equipaggiare reti di drenaggio di diversa capacità. Per drenare grandi quantità d'acqua, è necessaria una rete di grande sezione trasversale - 30-40 cm.

Per le reti domestiche, nella maggior parte dei casi, ci sono abbastanza prodotti con un passaggio fino a 20 cm. Il più richiesto nelle sezioni di scarico è di 11 cm.

Per calcolare il diametro della rete, è necessario prendere in considerazione le caratteristiche del sito:

  1. Livello di umidità e tipo di terreno.
  2. Coefficiente di filtrazione
  3. La profondità del suolo gelata.
  4. Dimensioni del flusso d'acqua, ecc.

Quando è necessario drenare la cascina con una superficie fino a 400 m², ci saranno abbastanza tubi con una sezione trasversale di 11 cm, con i quali verranno gettati i prodotti della stessa dimensione per drenare le fondamenta dell'edificio. Il raggio di scarico della sezione del tubo dell'acqua freatica di 11 cm è di 5 metri.

Il sistema di drenaggio può essere avvolto con geotessile. Filtra la spazzatura. La larghezza della trincea dovrebbe essere maggiore di 0,4 m rispetto alla sezione trasversale degli elementi di rete.

Per le grandi superfici, i tubi di drenaggio di grande diametro vengono utilizzati per i fossati (20 cm). La profondità del loro inizio è di circa 8 m, tenendo conto del carico di pressione del suolo.

Tubi di grande diametro (tubi di grande diametro) con un diametro di 31,5 e 42,5 cm sono miniera e vengono utilizzati nella maggior parte dei casi per attrezzare un pozzo di drenaggio. Tali prodotti possono sopportare il massimo carico di pressione.

Quale scarico scegliere per caratteristiche

I prodotti piegati a singolo strato dotati di perforazione possono essere applicati a una profondità non superiore a 3 metri. La categoria di prodotti in base alla rigidità degli anelli può anche indicare la profondità desiderata. Ad esempio, i prodotti SN-2 possono essere sepolti non più di 2 metri e SN-4 - 3 metri.

Il drenaggio a doppio strato ha pareti interne lisce. Il suo strato esterno è corrugato. Nella maggior parte dei casi, la forza di tali prodotti è SN-6. Quando si posa la rete di asciugatura, vengono utilizzati elementi a doppio strato con una lunghezza non superiore a 4 metri. Come strato filtrante, possono essere avvolti con fibre geotessili o cocco.

I prodotti perforati e corrugati monostrato flessibili appartengono alla classe di resistenza SN-8. Possono essere dotati di un filtro tessile o forniti senza di esso. Possono essere posati a una profondità di 10 metri. Gli scarichi a due strati di questa specie sono sepolti non più di 8 metri. Non sono dotati di un filtro.

Elementi per le acque piovane

Nel sistema di drenaggio della tempesta, il liquido viene scaricato per gravità, vale a dire l'azione di compressione esterna non è applicabile. Pertanto, non ci sono requisiti di pressione speciali per tale rete fognaria. Qui solo un parametro di forza è importante - lo scarico della tempesta quando viene instillato deve sopportare il peso del rinterro.

Requisiti minimi e resistenza termica dei prodotti. Il funzionamento della doccia non si verifica a temperature elevate. L'unica condizione è che gli scarichi non debbano perdere forza in inverno, con un regime di temperatura negativo. In un sistema di drenaggio temporizzato progettato correttamente e installato, l'umidità non ristagna. Pertanto, non vi è alcun rischio di congelamento della rete.

Quando si utilizza il metodo sotterraneo di posa dei tubi, essi sono influenzati da sostanze chimiche aggressive che si sciolgono nell'acqua o nel terreno. Su questa base, la condizione più importante per la selezione degli elementi di drenaggio è la loro inerzia a tali composizioni e resistenza alla corrosione.

La qualità più importante di una rete di acqua piovana è il suo rendimento. La sezione necessaria degli scarichi è determinata nella fase di pianificazione del sistema. Molto spesso, per il drenaggio vengono utilizzati elementi con un diametro di almeno 11 cm.

Un'altra condizione per il funzionamento efficace delle acque piovane è il livello minimo di resistenza idraulica all'interno dei tubi. Le pareti dei prodotti dovrebbero essere lisce al massimo. Quindi sporcizia e spazzatura difficilmente si sistemeranno su di loro.

La lunghezza degli scarichi della tempesta potrebbe essere diversa. Tuttavia, è meglio scegliere gli elementi con la lunghezza massima. In questo modo riduci il numero di accoppiamenti nel sistema: ciò aumenterà la sua efficienza e ridurrà il costo dell'installazione.

Selezione di prodotti di drenaggio per il drenaggio delle acque sotterranee

Le fondamenta degli edifici possono essere lavate con umidità del sottosuolo a profondità fino a 2 metri. Allo stesso tempo, le sostanze che contribuiscono alla distruzione dei materiali da costruzione possono essere dissolte nelle acque sotterranee.

L'impermeabilizzazione in questo caso è di scarso aiuto. L'opzione migliore è quella di seppellire il tubo di drenaggio. Quando lo si progetta, è necessario prendere in considerazione il tipo di terreno e il livello della sua umidità.

L'aumento del contenuto di liquidi nel terreno porta a congelamento, marciume, malattie delle piante, ristagno del cortile. Per evitare che ciò accada, è necessario selezionare prodotti corrugati realizzati in polietilene a bassa pressione per il drenaggio.

I tipi ottimali di tubi per diversi tipi di terreno sono presentati nella tabella:

Produttori di tubi di drenaggio

Ora vengono aperte sempre più piante che producono tubi, compresi i sistemi di drenaggio. Tuttavia, i prodotti più usati spesso producono produttori affermati e ben noti. Tra le compagnie russe è:

Tra i produttori stranieri richiedono aziende di prodotti:

  • Rehau (Germania);
  • Wavin (Paesi Bassi);
  • Uponor (Italia);
  • Ostendorf (Germania);
  • Polieco (Italia).

In effetti, la tecnologia di produzione di scarichi è la stessa ovunque. Pertanto, tutti i prodotti di fabbrica hanno circa la stessa qualità. L'unica differenza è nel costo dei prodotti.

Posa dei tubi di drenaggio fai-da-te

Prima di posare la struttura di drenaggio, dovrebbe essere calcolato e il tipo ottimale di tubi dovrebbe essere selezionato. Il progetto avrà bisogno di un piano del sito. Oltre ai dati geodetici, possono essere trovati nel dipartimento regionale di utilizzo del suolo:

  1. Profondità stagionale di acqua sotterranea.
  2. Caratteristiche e struttura del terreno.
  3. Le precipitazioni medie annuali e l'umidità delle inondazioni che cadono sul sito.

Conoscendo questi parametri, i professionisti eseguiranno i calcoli necessari e determineranno la profondità alla quale seppellire i tubi di drenaggio e il loro diametro.

La disposizione della rete per il drenaggio è la seguente:

  1. Prima di tutto, la cascina è segnata, secondo il piano preparato in anticipo. Lungo le linee marcate le corde sono allungate.
  2. Una trincea sta scavando lungo questi assi. La sua profondità è determinata dal calcolo. Per scoprire la larghezza del fossato, nella sezione del tubo vengono aggiunti 0,4 m.
  3. Prima di costruire un fossato, è necessario notare che la pendenza della condotta deve essere di almeno 3 gradi nella direzione dei tombini.
  4. Un cuscino di sabbia di fiume (10 cm di spessore) e pietrisco (strato di 20 cm) viene versato lungo il fondo del fossato scavato. Tutto questo è accuratamente speronato.
  5. Successivamente, sull'installazione del letto di tubi di drenaggio per la rimozione delle acque sotterranee. Pre loro girano intorno al geotessuto.
  6. Poiché gli elementi necessari del drenaggio dell'acqua possono essere segati con un seghetto. I giunti devono essere usati per accoppiare le parti.
  7. Dopo l'installazione della struttura per la rimozione delle acque sotterranee, è necessario verificare la correttezza della sua pendenza. A tal fine, un cavo di costruzione è allungato lungo di esso.
  8. Dove il fossato del subacqueo gira e in luoghi in cui l'angolo di inclinazione della tubazione cambia, è necessario installare pozzi di ispezione. Dovrebbero essere coperti con coperchi per evitare l'intasamento. I pozzi sono usati per controllare e pulire la struttura.
  9. Nella fase finale, il drenaggio profondo viene chiuso mediante riempimento. In cima al gasdotto, la ghiaia si sbriciola, poi segue uno strato di sabbia, e l'ultima cosa messa dentro è il terreno rimosso. Tutti gli strati sono accuratamente sigillati.

Il design è esposto in un fosso, in un vicino serbatoio o in una fognatura. Alla fine del tubo di scarico è posta una valvola di ritegno. Quando è impossibile equipaggiare una presa simile, viene montato un pozzetto di stoccaggio. Quando è pieno d'acqua, viene pompato con una pompa.

Dotando il drenaggio per la rimozione del fluido nella zona, non dimenticare che l'arrivo su di esso dovrebbe essere dotato anche di un tubo. Lì, sarà necessario seppellire il prodotto con una rigidità massima dell'anello nel fosso.

Quando si installa il sistema di drenaggio, è necessario evitare errori che portano alla violazione del suo lavoro. I più comuni sono:

  1. Insufficiente profondità di drenaggio Ciò può comportare un fallimento del bilancio idrico dell'area.
  2. L'uso di prodotti per il drenaggio, non adatto alle condizioni del sito. Ciò porta a un arresto rapido della rete.
  3. Angolo netto della pendenza selezionato in modo errato. Ciò porterà a problemi con lo scarico delle acque sotterranee nella zona.

Pulire il sistema di drenaggio

Quando si effettua la manutenzione della struttura per la rimozione delle acque sotterranee, è necessario monitorare periodicamente se si è ostruito e non funziona correttamente. Quando i problemi compaiono, vengono prontamente eliminati.

Dovresti anche controllare regolarmente il livello di acqua del sottosuolo nell'area del cortile. In questo modo sarete consapevoli di quanto efficacemente il drenaggio faccia fronte allo scarico del fluido in eccesso. Grazie a misure preventive e di manutenzione tempestive, sarete in grado non solo di estendere la vita del drenaggio, ma anche di prevenire il rischio di incidenti.

Le strutture di drenaggio dovrebbero essere lavate regolarmente. Così puoi impedirlo di intasare o sbarazzartene se è già successo. Per la massima efficienza di lavaggio, è necessario scegliere il metodo che sarà più appropriato in ogni singolo caso. In totale ci sono tre di questi metodi.

Al primo viene usato un normale tubo per l'irrigazione. Viene introdotto nel tubo di scarico e alimenta i getti d'acqua sotto pressione. Lavano depositi e detriti dalle pareti interne della rete.

Il tubo flessibile da giardino è flessibile e la pressione dell'acqua dalla rete idrica domestica non è troppo forte. Pertanto, questo metodo viene utilizzato per pulire gli zoccoli secondari in brevi sezioni della rete di drenaggio.

Nel secondo metodo di lavaggio, viene utilizzato un compressore. È più efficiente di un tubo normale. Fornisce aria mista e umidità all'interno della struttura di drenaggio. Puliscono in modo efficiente e rapido la rete dall'interno. Quando si utilizza il compressore, è possibile regolare la pressione. Pertanto, questo metodo può essere applicato nella maggior parte dei casi di intasamento.

Il terzo metodo è idrodinamico. Utilizza una pompa del compressore e un tubo flessibile con ugelli speciali. L'acqua con il loro aiuto viene immessa nelle fognature sotto forte pressione. Il suo getto ha tagliato il sedimento dalle pareti del tubo. Il sistema viene quindi lavato con una forte pressione per rimuovere lo sporco residuo. Questo metodo di pulizia è più efficace.

Scegliendo uno dei tre metodi sopra elencati, dovrai accedere a entrambi i lati del ramo di drenaggio. L'acqua scorrerà da un'estremità e una deviazione dall'altra parte.

conclusione

La posa indipendente di un tubo di drenaggio in un fossato è abbastanza fattibile. Ai professionisti dovrebbero essere affidati i calcoli necessari e la creazione di una bozza del sistema di drenaggio.

L'installazione diretta della pipeline non è così complicata. La cosa principale è seguire rigorosamente le regole di installazione, sopportare l'inclinazione desiderata della rete, collegare in modo sicuro i suoi elementi e dotare i tombini.

Quali tubi sono i migliori per il drenaggio: tipi, auto-posa e recensioni

Ciao, caro compagno!

Nella costruzione della casa, oltre alla costruzione della struttura stessa, ci sono molte sfumature importanti. È terribile immaginare, per esempio, cosa accadrà a una preziosa casetta in caso di riscaldamento sistematico della fondazione con acque reflue.

Ecco perché sarà discusso nell'articolo di oggi su un sistema molto necessario e importante - il sistema di drenaggio.

E in particolare - su quello che dovrebbe essere il tubo di drenaggio ottimale appositamente per il tuo sito.

Che cos'è il drenaggio e come funziona

Il drenaggio è una struttura creata per drenare un appezzamento di terra da speciali tubi di drenaggio e dispositivi ausiliari. Serve a drenare le acque sotterranee dall'area locale.

Le acque del suolo nella Russia centrale sono spesso situate in alto - ad una profondità di 2 m dalla superficie della terra e anche più in alto. L'umidità sotterranea distrugge le fondamenta della struttura e fa marcire le radici delle piante. Prima di costruire una casa, è imperativo eseguire indagini ingegneristiche e scoprire la profondità del terreno.

Come capire cos'è necessario il drenaggio?

  • Il tuo sito si trova su un pendio o viceversa in una valle;
  • Se la superficie del territorio è piatta e non c'è spazio per l'acqua da drenare, ristagna e inonda il terreno;
  • Ci sono forti alluvioni nella tua zona;
  • Le pareti della casa sono congelate in inverno;
  • La stanza è bagnata, muffa e funghi.

Tutti questi segnali diretti e indiretti indicano la necessità del drenaggio forzato del sito.

Come funziona il drenaggio?

Il sistema di drenaggio del suolo può essere di tre tipi: aperto, chiuso e punto.

Serve per la rimozione delle acque superficiali (pioggia, neve sciolta, acqua di inondazione, ecc.).

Per una struttura aperta, una trincea è scavata 50 cm di profondità e 60-70 cm di larghezza attorno al perimetro della trama. L'acqua raccolta dovrebbe essere versata nello stock generale. Se il sito non si trova su un pendio, dovresti scavare fossati con una certa pendenza, in modo che l'acqua non ristagni, ma fluisca dal territorio. Il fosso è lasciato vuoto (drenaggio senza tubi), o rinforzato con pietre, cemento. Puoi mettere uno speciale tubo di drenaggio aperto.

Più complicato Le trincee vanno da 1 a 1,5 m di profondità, 0,25-0,5 metri di larghezza. La profondità di riempimento deve essere maggiore della profondità del congelamento del terreno.

È necessario posare un cuscino di sabbia e pietrisco nella fossa e sopra di esso uno speciale tubo perforato del diametro richiesto. È necessario scavare un fossato con un pregiudizio verso il pozzo o lo scarico. Sulla parte superiore sono impilati resti di miscela ghiaia-sabbia. Per evitare l'intasamento e l'insilamento, i tubi di drenaggio devono essere ulteriormente protetti con materiale filtrante.

Tutta l'acqua raccolta entra nel serbatoio, da esso nel serbatoio o nel sistema fognario. Per controllare lo stato del sistema, è necessario installare dei tombini speciali.

Unity ha installato ricevitori in aree con il maggior accumulo di acqua. Più ricevitori locali installati possono essere collegati a una singola rete. Gli elementi principali del drenaggio puntuale sono gli ingressi e le uscite.

Un sistema ben scelto e correttamente installato per drenare il sito proteggerà gli strati superiori del terreno dall'erosione, la fondazione della casa dalle fessure, preserverà la copertura decorativa nel cortile e influenzerà favorevolmente la fertilità del terreno. Pertanto, in nessun caso dovremmo trascurare il drenaggio.

Perché l'acqua o la fogna non si adattano?

I tubi convenzionali per l'acqua o le fognature sono realizzati senza fori speciali. I prodotti senza perforazione possono essere utilizzati solo per drenare il fluido già raccolto.

Per cosa è la perforazione?

Attraverso i buchi tecnologici, l'acqua dal terreno entra nel tubo e si muove lungo il tubo fino al totale dell'intero flusso del sito.

Il tubo per il drenaggio (in profondità) deve essere perforato.

Tipi di tubi di drenaggio

I prodotti variano nel materiale, nella superficie, nella rigidità e nel grado di resistenza del carico. Considerare ogni specie separatamente.

Molto spesso le tubazioni per il drenaggio dell'acqua sono fatte di cemento amianto, ceramica, plastica. Meno comune crisotilo, tubi metallici e prodotti con aggiunta di polistirolo.

Cemento amianto

Il cemento di amianto è un materiale impermeabile e resistente al fuoco. È fatto di cemento e fibre di amianto.

Al momento, i tubi di amianto sono usati raramente a causa del grande peso del prodotto e della complessità dell'installazione. I fori di drenaggio in tali tubi sono difficili da fare da soli e il sistema finito ha proprietà a basso rendimento.

Crisotile Cementi

Le parti in cemento crisotilo sono i parenti più stretti del cemento amianto. Contengono anche fibre di amianto bianco, che sono chiamate crisotilo. Il crisotilo è confezionato in una matrice concreta. Nel secolo scorso, il materiale era considerato cancerogeno.

I vantaggi dei sistemi di drenaggio del cemento crisotilo sono resistenti all'acqua, resistenza alle sollecitazioni meccaniche, buona risposta all'alta pressione, durata di servizio - 25 anni e oltre. Contro: molto peso, difficoltà di installazione, lento processo di assemblaggio del sistema.

ceramica

Sono fatti da gradi speciali di argilla, seguiti da tostatura. I prodotti di drenaggio in ceramica sono resistenti, resistenti alle alte pressioni e rispettosi dell'ambiente. La gamma dei diametri prodotti non è ampia, da 5 a 30 cm.

Un coefficiente di attrito troppo basso della superficie porta alla difficoltà di installare filtri.

polimero

Le parti polimeriche, a loro volta, sono suddivise in prodotti in polietilene (HDPE), polivinilcloruro (PVC) e polipropilene.

I tubi di drenaggio in HDPE sono realizzati in polietilene con classi di rigidezza sufficientemente elevate SN4 e SN8. Utilizzato sia per tubazioni profonde che superficiali. Le dimensioni standard sono comprese tra 5 e 70 cm di diametro.

Esistono versioni a un solo strato, a due strati e perforate di prodotti con connessioni in forma di giunti, saldature e prese.

I dettagli del PND sono combustibili.

Dal polipropilene

Prodotto spesso usato. Il parente più prossimo del PND. Disponibile in una forma ondulata e liscia. Il diametro minimo del tubo è 50 mm, classe di rigidità SN8.

I tubi di drenaggio del loro PVC (cloruro di polivinile) non sono meno diffusi per la disposizione delle tubazioni rispetto ai 2 precedenti tipi di tubi in plastica.

Disponibile nelle seguenti modifiche:

  • Rigido e flessibile;
  • Con e senza materiale filtrante;
  • Singolo strato e doppio strato.

Disponibile in sezioni da 6m e 12m e in bobine.

Quando acquisti un tubo, dovresti prestare attenzione alla classe di rigidità, i prodotti in PVC sono disponibili in una vasta gamma, da SN2 a SN16.

Con styrofoam

Il design è un tubo perforato all'interno della guaina filtrante in geotessili riempiti con granuli di polistirene espanso. Speciali canali a pellet migliorano il flusso dell'acqua. Il polistirene espanso è resistente a tutti i fluidi liquidi, tollera le basse temperature, ha una lunga durata (fino a 100 anni) e non è attraente per i roditori.

La necessità di utilizzare questo tipo è determinata dai seguenti fattori:

  • Le acque sotterranee sono troppo vicine alla superficie;
  • L'allumina domina il sito;
  • Il sito si trova nella valle ed è soggetto a ristagni;

Dimensioni standard - anima D = 110 mm, diametro totale del sistema di drenaggio 300 mm.

ondulato

I tubi corrugati sono realizzati sotto forma di una fisarmonica in plastica. Fori di drenaggio in tali prodotti possono essere sia rotondi che a fessura.

Vantaggi dei prodotti ondulati:

  • Peso ridotto;
  • Tecnologia di styling semplice e veloce;
  • affidabilità;
  • Elevata resistenza alla corrosione;
  • Durata e durata
  • Alto livello di rigidità degli anelli;
  • Una vasta gamma di applicazioni: i tubi sono prodotti con vari gradi di rigidità, il che rende possibile la selezione diretta dei prodotti

Monostrato e multistrato

Plus di tubi multistrato:

  • Diversi strati conferiscono al prodotto ulteriore resistenza e durata. Lo strato superiore spesso è corrugato, quello interno è liscio. Sono indicati da SNX, dove X è la profondità massima degli scarichi in metri.
  • I tubi monostrato vengono spesso utilizzati per i sistemi di drenaggio locali. Può essere liscio o corrugato

Flessibile e resistente

I tubi sono divisi in 2 tipi, a seconda della rigidità:

  1. Modelli flessibili: utilizzati per creare flussi con un perimetro arrotondato. Sono caratterizzati da una minore rigidità e forza dell'anello. Disponibile sotto forma di bobine. Conveniente a causa della mancanza di necessità di installare un gran numero di elementi di collegamento.
  2. Tubi rigidi: utilizzati per la posa di sezioni rettilinee. Rilasciato con pareti spesse e pareti sottili. Hanno un coefficiente di resistenza maggiore rispetto a quelli flessibili, ma durante l'installazione non possono fare a meno di accessori aggiuntivi.

perforato

I tubi di drenaggio per lo scarico delle acque sotterranee sono prodotti con perforazioni. Il diametro dei fori tecnologici è realizzato da 1,5 a 5 mm. I fori si trovano in diversi prodotti o attorno al cerchio, o ½ e 1/3 di esso.

I prodotti senza perforazione sono adatti solo a sistemi appositamente progettati, in cui l'umidità viene raccolta da una fonte comune e trasportata allo scarico.

Gli scarichi perforati sono chiamati aspirazione (collettivi).

Con un livello di filtro

Senza filtrazione, i buchi tecnologici vengono rapidamente intasati e il loro throughput diminuisce. Lo strato filtrante dei tubi è realizzato in geotessile o fibra di cocco.

In geotessili

Geotessili - tessuto non tessuto, il più delle volte nero. Si trova sulla parte superiore del tubo e viene utilizzato come filtro per impedire l'ingresso di sporco.

Tale tubo di drenaggio vive nel terreno per un lungo periodo e di conseguenza mantiene le proprietà operative per lungo tempo.

Con avvolgimento di cocco

La fibra di cocco come avvolgimento di tubi ha i suoi pro e contro. I vantaggi includono compatibilità ambientale, elevata elasticità e produttività, elevata resistenza al decadimento e alla deformazione. L'unico aspetto negativo è l'alto costo di costruzione.

In aggiunta a quanto sopra, i tubi metallici perforati di leghe speciali sono estremamente usati raramente. Sono utilizzati nelle industrie in cui i rifiuti chimici possono entrare nelle acque reflue. L'uso a casa di tali prodotti non ha senso.

Quale è meglio?

Per acqua piovana

I tubi di plastica lisci con un coefficiente di rigidità minimo (ad es. SN2) sono ideali per la raccolta di acque superficiali.

Non si dovrebbe pagare più del dovuto per prodotti con caratteristiche di resistenza elevata. Anche qui non è necessaria l'ondulazione.

Per la rimozione delle acque sotterranee

Per la rimozione delle falde acquifere la scelta di un tubo multistrato corrugato con perforazione e protezione sotto forma di filtro a cocco sarà la più efficace. Sì, questo prodotto non è il più economico sul mercato. Ma una tale pipa salverà al 100% le tue fondamenta dalla distruzione, e di conseguenza dalle enormi spese finanziarie.

È necessario scegliere un tubo che procede dal parametro SN.

Drenaggio da tavolo per diversi terreni

Se la condotta non viene posizionata correttamente, ad esempio sopra il livello di congelamento del suolo, in inverno si congela. Qui ci sono 2 opzioni - o per posare i tubi al di sotto di questo livello, o per riscaldarli bene. Riassumiamo i dati sui tipi raccomandati di tubi di drenaggio, a seconda dei tipi di terreno nella tabella.

Come scegliere un tubo di drenaggio ed evitare errori di installazione?

Se sul sito compaiono segni di ristagno: le radici delle piante marciscono nella zona, le pozzanghere non si asciugano a lungo dopo la pioggia, il terreno rimane bagnato, il ghiaccio si forma in inverno e forme di muffa nella casa sulle pareti del seminterrato, significa che i tubi di drenaggio devono essere posati sotto terra.

Il principio di funzionamento dei tubi di drenaggio

I tubi di drenaggio o gli scarichi sono serbatoi che servono a drenare l'umidità in eccesso da qualsiasi terreno.

I sistemi di drenaggio da tubi - sono considerati più moderni e convenienti, perché sono situati sottoterra, non violano l'aspetto del sito e non servono come cause di lesioni.

I dren sono di due tipi: raccolta di umidità e deviazione.

  • Il primo tipo è caratterizzato dalla presenza di perforazione - piccoli fori attraverso i quali l'acqua del suolo entra nel sistema di drenaggio. Tali tubi sono disposti ad angolo lungo il perimetro del sito o in tutta la sua area. Portano l'acqua in eccesso ai pozzetti di drenaggio.
  • Gli scarichi di scarico non hanno perforazioni. L'acqua non li immette dal suolo, ma dal pozzo di drenaggio. Non raccolgono l'umidità e la tolgono dal pozzo in un apposito design per questo posto. Spesso questi luoghi sono speciali collezionisti o fossati, bacini naturali e pozzi neri.

Ci sono tubi che non solo raccolgono l'acqua, ma anche la filtrano.

Alcuni tipi di terreno, ad esempio contenenti pietra frantumata, hanno anch'essi una capacità filtrante. Con questo tipo di terreno, l'acqua pulita entra nel sistema di drenaggio e non è necessario installare scarichi con filtri.

In un altro caso, ad esempio, se il terreno è costituito da argilla o terriccio, i tubi senza filtro si guasteranno rapidamente.

Fai attenzione! Il filtro è un avvolgimento speciale fatto di fibra geofabrica o cocco. A causa dello strato aggiuntivo tra il terreno e il tubo, solo l'acqua scorre nel sistema di drenaggio. Questo è importante perché più impurità contiene l'acqua, più spesso sarà necessario pulire i tubi di drenaggio.

Tipi di sistemi di drenaggio

Esistono molte varietà di sistemi sia per tubi che senza conduttura per il drenaggio.

Prima di tutto, ci sono due grandi tipi di drenaggio:

  • superficie, che sono posti direttamente sul terreno;
  • profondo, sottoterra.

Il tipo più semplice di drenaggio superficiale è una fossa comune, che viene scavata con un angolo rispetto alla coppa. Ha un aspetto impresentabile e può facilmente portare a lesioni alle gambe di quelle persone che si muovono nel sito.

Un tipo più complesso di drenaggio superficiale è un vassoio con una griglia.

Invece di una trincea, in questo caso serve come un vassoio di cemento o plastica, che è protetto dall'alto da una griglia. L'aspetto di questo drenaggio è migliore, meno traumatico. Il drenaggio aperto può proteggere la terra dall'umidità proveniente dall'alto (pioggia, neve, piante irrigue), ma riduce la quantità di acque sotterranee.

Deep è considerato più moderno e affidabile. Per la costruzione di tubi di drenaggio usati per l'installazione sotterranea. Non sono visibili sulla superficie del terreno. Inoltre, i sistemi di drenaggio profondo sono in grado di proteggere anche dalle acque sotterranee.

Gli scarichi elencati sono orizzontali, ma ci sono varietà verticali. Questi includono, ad esempio, gli scarichi delle tempeste - buchi nel terreno, sui marciapiedi o sull'asfalto, che comunicano direttamente con i pozzi di drenaggio, deviando l'acqua in profondità nel terreno o nel sistema fognario.

In questo caso, l'acqua non si muove orizzontalmente verso il bacino di raccolta, ma verticalmente verso il basso.

Selezione dei tubi di drenaggio

I tubi di drenaggio si differenziano per costi, facilità d'uso, produzione di materiale e presenza di filtri. Il più economico e meno utilizzato al momento della pipa - cemento amianto.

Questo è interessante! L'amianto è attualmente vietato in molti paesi del mondo a causa delle sue proprietà cancerogene. In Russia, è ancora usato. L'economicità del materiale non è dovuta alla sua bassa qualità, ma a un mercato di vendita limitato. I tubi di cemento-amianto stessi si sono raccomandati bene come fognature.

Recentemente sono diventati popolari tubi e tubi in polivinilcloruro (PVC) in polietilene a bassa pressione (HDPE).

I tubi in PVC costano meno, ma sono realizzati senza perforazioni. Sono usati come deviatori o creano buche da soli. Anche l'avvolgimento per tali tubi non è previsto, ma è possibile aggiungere un filtro da soli, avvolgendo semplicemente gli scarichi con strati di fibra geofabrica o cocco.

I tubi in polietilene presentano diversi vantaggi:

  • Sono abbastanza flessibili e possono essere posati con qualsiasi angolazione, possono essere facilmente piegati e possono anche essere posati su un pendio.
  • Inoltre, i tubi in HDPE per i sistemi di drenaggio, oltre alla parete ondulata, presentano perforazioni speciali necessarie per l'ingresso dell'acqua all'interno del tubo. Tali scarichi sono a doppio strato, avvolti con fibra geofabrica o cocco. La scelta dei tubi dipende dalle preferenze del proprietario del sito e dalle sue possibilità finanziarie.

Per l'installazione del sistema di drenaggio, si raccomandano tubi in HDPE.

Progetto e styling

Quando si progetta il sistema di drenaggio, si deve ricordare che la posizione dei tubi deve essere polarizzata alla coppa.

Se la trama è piatta, il bias deve essere fatto in modo indipendente. La profondità degli scarichi dipende dalla profondità della falda freatica, ma non deve essere inferiore a mezzo metro.

Più acqua c'è nella zona, più vicini c'è bisogno di avere tubi di drenaggio.

È importante determinare dove saranno posizionati i tombini, che sono necessari per l'ispezione e la pulizia dei tubi. Si trovano necessariamente in quei luoghi in cui i tubi fanno una svolta.

  • Scava una fossa, la cui profondità dalla superficie della terra non è inferiore a 0,5 m, e la sua larghezza supera il diametro dei tubi di 0,5 m.
  • Il fondo della trincea è ricoperto da uno strato di sabbia a 10 cm.
  • La sabbia è ricoperta di ghiaia sulla parte superiore, lo spessore di questo strato è di 10-20 cm.
  • Metti i tubi nella trincea, collegandoli tra loro e con i tombini.
  • La stesura a rovescio avviene riempendo i tubi con uno strato di macerie in cima, poi carteggiare e uno strato di terra viene posato sopra.
  • Portare il sistema fuori sede collegandolo al pozzetto.

Come evitare errori durante la posa del tubo di drenaggio

Errori durante la posa del sistema di drenaggio possono portare a ristagni d'acqua, insufficiente drenaggio del sito e nuovi problemi di eccessiva umidità. Questi problemi si presentano per i seguenti motivi:

  1. Troppo lunga distanza tra gli scarichi. I tubi devono essere posizionati a una distanza non superiore a 10 m nelle zone argillose e a 50 m in quelle sabbiose.
  2. Mancanza di pregiudizi Se tutti i tubi sono posizionati rigorosamente in orizzontale e non vi è alcuna inclinazione verso il bacino di raccolta, l'acqua ristagna negli scarichi.
  3. Un gran numero di pozzi. La distanza tra i passi d'uomo dovrebbe superare i 50 m, altrimenti interferiranno con il funzionamento del sistema.
  4. Posizione superficiale Se è sbagliato calcolare la profondità dei tubi, potrebbero essere sopra l'acqua. In questo caso, l'acqua non sarà in grado di scaricare nel sistema di drenaggio.

Se ci sono dubbi sulla correttezza del design del sistema di drenaggio, è meglio contattare in anticipo uno specialista.

servizio

I tubi di drenaggio devono essere periodicamente controllati per l'accumulo di sporco all'interno e puliti se necessario. Per questi scopi vengono creati i tombini. L'audit dovrebbe essere effettuato almeno una volta all'anno. Dopo forti piogge, inondazioni e inondazioni, non è consigliabile controllare il sistema di drenaggio.

Il fatto che sia ora di pulire i tubi potrebbe indicare il ristagno dell'acqua nel pozzetto. Qui si accumula sporcizia, limo, sabbia.

La pulizia viene eseguita secondo il piano 1 volta in 3 anni, se il sistema è installato correttamente e dispone dei filtri necessari. Altrimenti, pulito se necessario. Esistono due tipi di scarichi di pulizia: meccanici e idrodinamici.

  1. Nel primo caso, con l'aiuto di un sistema pneumatico, le impurità solide sono schiacciate e tutto lo sporco viene rimosso meccanicamente.
  2. Nel secondo, il sistema viene lavato con acqua e aria sotto pressione con un compressore e una pompa. Il secondo metodo è più costoso, ma anche più affidabile.

Come scegliere i tubi di drenaggio per l'estrazione delle falde acquifere: calcolo e necessità di drenaggio, caratteristiche, costo dei tubi

Proteggere il terreno e l'edificio dall'erosione dell'acqua è un compito fondamentale sia nella progettazione che nella costruzione del sito. Particolarmente rilevante è il problema della deviazione dell'acqua per le aree situate in aree basse, vicino a corpi idrici, in regioni con elevata umidità e una grande quantità di precipitazioni. Il problema è risolto con l'installazione del drenaggio, per il quale spesso si utilizzano tubi di drenaggio per la rimozione delle acque sotterranee. Cercheremo di capire quando il sistema di drenaggio è indispensabile e quali sono i materiali migliori da utilizzare in diverse situazioni.

L'installazione di acque reflue da parte del contraente prima della costruzione della casa è la soluzione ideale per proteggere il suolo e l'edificio

Calcoli preliminari del sistema di drenaggio

I calcoli complicati e la ricerca dei terreni vengono eseguiti quando si progettano edifici importanti e importanti, strutture ingegneristiche, strade, ponti e gallerie, aree residenziali.

A livello del proprietario della trama della dacia, una piccola casa di campagna, un garage, annessi, calcoli complessi non sono richiesti, dal momento che sono piuttosto costosi e incomprensibili nell'uso pratico della terra.

I proprietari di aree suburbane non comprendono necessariamente i calcoli complessi già inclusi nel costo delle opere chiavi in ​​mano

Il progetto di un giardino, di un orto e persino di una casa di abitazione viene effettuato sulla base di dati generali sul livello approssimativo di acque sotterranee, la vicinanza del bacino idrico, informazioni sulla profondità del pozzo o del pozzo, alluvioni primaverili e altre informazioni.

Allo stesso tempo, quasi tutti i proprietari di case private, cottage e terreni hanno affrontato il problema del drenaggio, del drenaggio dell'acqua e di altri problemi di miglioramento della terra e dell'uso dell'acqua, che richiede la costruzione di un sistema di drenaggio per deviare le falde acquifere.

Nonostante l'apparente semplicità del lavoro, è difficile capire quale tipo di drenaggio sarà ottimale in un caso particolare, e quali materiali: filtri, tubi per drenare l'acqua dal sito. Gli errori in questa fase portano alla necessità di rifare completamente il drenaggio, il che comporta non solo costi aggiuntivi, ma anche la necessità di cambiare il design e la disposizione del sito.

È molto più facile ed economico rivolgersi ai professionisti che possono eseguire i calcoli necessari e realizzare un sistema di drenaggio chiavi in ​​mano.

I principali segni con cui è possibile determinare la necessità di lavori di drenaggio

Chiari segni della necessità di smaltimento dell'acqua

Senza drenaggio nel sito non è sufficiente se:

Le piante che amano l'acqua predominano nel giardino e nel giardino, è apparso un cardo seminato, il terreno è soffice e umido tutto l'anno, gli alberi crescono male, alcuni muoiono, il muschio è apparso nel giardino sul terreno e sugli alberi. Tutti questi sono segni di eccessiva umidità del terreno - è richiesto il drenaggio dell'acqua.

Elevata umidità nel seminterrato o nel seminterrato, condensa sulle pareti del seminterrato, l'aspetto delle microfessure sul basamento dell'edificio, l'aspetto delle distorsioni delle aperture di porte e finestre, una sensazione di umidità e muffa nella stanza. L'edificio deve essere salvato - senza lavori di drenaggio, la fondazione e la casa saranno distrutti.

Anche dopo una leggera precipitazione, le pozzanghere rimangono a lungo, le aree cieche si rompono e si dipartono dal seminterrato, i marciapiedi e le pavimentazioni si affievoliscono - l'acqua superficiale è richiesta, come minimo, per drenare.

Vantaggi significativi della disposizione del sistema di drenaggio

Tipi di drenaggio

Il drenaggio può essere suddiviso in due tipi principali: aperto e chiuso:

Il drenaggio superficiale aperto è costituito da normali fossi inclinati diretti a collettori d'acqua naturali oa pozzi di drenaggio.

I sistemi di deviazione dell'acqua chiusi includono fossati riempiti con uno strato di macerie o sabbia, o con vassoi installati in essi o tubi perforati per il drenaggio delle falde acquifere, riempiti con terra dall'alto.

Disposizione di un sistema di drenaggio chiuso

La cosa principale è il calcolo e la progettazione delle piste.

La caratteristica principale di un sistema di drenaggio correttamente predisposto è la capacità dell'acqua di scorrere i tubi per gravità senza utilizzare le pompe.

Ciò fornisce un angolo di inclinazione misurato con precisione al pozzetto di drenaggio o allo sfioratore. In pratica, un grado di inclinazione significa che attraverso una distanza di cento metri il tubo di drenaggio affonderà nel terreno di un metro (su una sezione piatta). Per creare una corrente veloce aumentando l'angolo di inclinazione su qualsiasi cosa - per eseguire il compito di drenare l'acqua, è sufficiente una pendenza di circa due gradi.

In pratica, nessuno è in grado di scavare un canale di drenaggio piatto con una pendenza perfetta. L'aggiunta al fondo di una trincea di sabbia e detriti consente di livellare e inclinare con precisione i segni.

A proposito di tubi

Oggi quasi nessuno usa tubi di cemento-amianto e tubi di ceramica nei lavori di drenaggio per deviare l'acqua sotto la strada o sul sito. La loro qualità e il loro prezzo sono buoni, ma il costo dell'installazione non è paragonabile alla luce moderna e ai materiali facili da usare.

I materiali moderni per i sistemi di drenaggio sono leggeri e confortevoli.

Sul nostro sito web è possibile trovare i contatti delle società di costruzione che offrono il servizio di installazione e progettazione di approvvigionamento idrico e fognario. È possibile comunicare direttamente con i rappresentanti visitando la mostra di case "Low-Rise Country".

Classificazione per tipo di materiale

Polietilene. Il materiale più comune per la fabbricazione di tubi di drenaggio. Il più delle volte venduto in forma ondulata con una lunghezza nella baia fino a 50 m. Non abbastanza resistente al calore, ma questa proprietà non è considerata decisiva per il drenaggio del tubo. Oggi il mercato offre un'altra soluzione originale: materiali polimerici drenaggio perforato senza lunghezza senza giunture e giunture fino a 100 m.

La lunghezza dei prodotti in polietilene può raggiungere i 100 m.

Polipropilene. Resistente al calore, durevole, il prezzo è più alto rispetto agli analoghi di altri materiali, è raramente utilizzato nel drenaggio.

Cloruro di polivinile (PVC). È caratterizzato da un'elevata resistenza ai prodotti chimici aggressivi, ad alta resistenza e resistenza al calore. I tubi in PVC sono completati con raccordi dello stesso materiale. I prodotti più richiesti sono prodotti con un diametro di 110-200 mm, sono realizzati in lunghezze di 6 e 12 m Caratteristica: taglio facile della lunghezza desiderata con una comune sega a mano per metallo.

Sulla perforazione

I fori o le fessure nei tubi sono chiamati perforazioni. Sono progettati per ottenere acqua nel sistema di drenaggio. I fori rotondi hanno un diametro da 1,5 a 5 mm. Se necessario, i fori di 5 mm di larghezza vengono tagliati, la loro lunghezza non è regolata.

Il numero di fori e la loro posizione non hanno norme standard, ma i tagli nell'ondulazione dovrebbero trovarsi sull'onda inferiore. Spesso i produttori fabbricano buchi solo su un lato del tubo: durante la posa è necessario prestare attenzione al fatto che siano in cima.

La perforazione può essere eseguita sotto forma di fori o fessure.

Circa il diametro dei tubi di drenaggio

Pochi sviluppatori privati ​​hanno informazioni sulla profondità e lo spessore dello strato di acque sotterranee o operano con dati di precipitazione media annuale presso il sito di drenaggio.

Pertanto, è necessario essere guidati dalle norme statistiche medie:

il diametro del drenaggio principale deve essere compreso tra 160 e 200 mm;

i tubi di drenaggio per il drenaggio delle acque sotterranee per l'installazione di rami secondari del sistema devono essere di almeno 110 mm.

Tubi multistrato

La necessità di materiali di resistenza speciale con una varietà di soluzioni e caratteristiche progettuali è sorto con la richiesta di tecnologie di sistemi di drenaggio profondi con grandi carichi sullo strato superficiale, in particolare sotto le autostrade.

I prodotti multistrato resistono a carichi enormi

Diversi strati nella costruzione del tubo gli forniscono gli indicatori necessari di resistenza e durata. Lo strato superiore è quasi sempre corrugato: è lui che aumenta le caratteristiche di resistenza del tubo di drenaggio.

I tubi sono contrassegnati con l'abbreviazione SN, l'indice digitale dopo significa la massima penetrazione possibile del tubo di drenaggio sotto la strada in metri. La marcatura SN16 indica un tubo multistrato con una profondità di immersione consentita di 16 metri: questa è la profondità massima di progetto per gli scarichi.

I tubi a strato singolo sono comuni nella costruzione di piccoli sistemi di drenaggio locali di abitazioni private e di terreni domestici. Può essere liscio, che è tipico per prodotti fatti di cloruro di polivinile, o ondulato, il più delle volte fatto di polietilene.

Può essere interessante! Nell'articolo sul seguente link si legga le macerie per il drenaggio.

Plus di tubi corrugati per l'installazione

I prodotti corrugati consentono di risolvere molti problemi durante l'organizzazione del sistema di drenaggio

Quando li si usa:

Non sono necessari ulteriori elementi di connessione: gomiti, gomiti. Riduce significativamente il numero di giunti di testa e quindi la perdita ad essi associata.

Consente la preparazione di trincee per semplificare i requisiti per la geometria dello schema di drenaggio e, di conseguenza, per facilitare e ridurre il costo del processo di installazione.

Nel video puoi trovare consigli su come scegliere un tubo di drenaggio:

Costo dei tubi di drenaggio

Il prezzo dei tubi di drenaggio dipende da molti fattori:

I prezzi approssimativi per i tipi popolari di tubi sono presentati nella tabella.