Diametri delle tubature dell'acqua: tabelle per tipo di materiali

Le dimensioni esterne dei prodotti cilindrici del tubo sono uno dei parametri principali indicati nella marcatura. I diametri interni dei tubi dell'acqua sono determinati sottraendo lo spessore della parete moltiplicato per due. L'eccezione è fatta di materiali in acciaio e ghisa, che sono contrassegnati dal passaggio condizionale. Questa circostanza dovrebbe essere presa in considerazione all'installazione di sistemi di materiali diversi.

Il marchio indica la dimensione esterna e lo spessore della parete. Ad esempio, un tubo d'acqua in acciaio con un diametro di 76x3 è un prodotto con una sezione trasversale esterna di 76 mm, una parete di 3 mm e una sezione interna di 70 mm. Per collegare materiali in acciaio con la plastica, vengono utilizzati raccordi, su un'estremità del quale c'è una filettatura per l'acciaio, sull'altro - un giunto liscio per la saldatura della plastica. Per scegliere l'elemento di collegamento, è necessario concentrarsi sulla dimensione del filo del materiale di acciaio.

I tubi di rame sono etichettati in dimensioni esterne, ma in pollici, che possono anche creare difficoltà di installazione. In questo caso, è necessario tenere presente che il contrassegno 1 "è uguale a 25,4 mm, ovvero i numeri corrispondono agli standard metrici.

Diametri standard di tubi di plastica

Le dimensioni dei prodotti per tubi in polietilene sono determinate da GOST 18599-2001. La gamma è abbastanza ampia - da 20 a 1200 mm. Il più comune: 63, 80 e 100 mm. Tubo in polietilene per sistema di approvvigionamento idrico PE 63 è un prodotto con resistenza a breve termine, ma non resistente alle fessurazioni e persino alla distruzione. Non mantiene la pressione più di 6,3 MPa. Al momento, quasi non utilizzato a causa del breve tempo di funzionamento.

I prodotti per tubature idrauliche PE 80 sono altamente resistenti alla pressione interna. Realizzato in polietilene a bassa pressione. Sono destinati al trasporto di acqua con una temperatura da 0 a 40 ° C. Di loro sono montate tubazioni per sistemi di acqua e fognature. Nella rete commerciale arrivano in nero, con una striscia blu longitudinale con un diametro di 16 a 110 mm. Esistono 9 tipi di questi prodotti che differiscono per la pressione di esercizio (da 0,32 MPa a 2,00 MPa).

Tubo acqua PE 100 - pressione, prodotto per estrusione e destinato all'installazione di sistemi di alimentazione idrica esterni e scarichi a pressione con una temperatura da 0 a 40 ° C. Nella rete commerciale sono forniti in bobine e segmenti. Il prodotto è di colore nero con un diametro da 16 a 110 mm.

Sull'etichetta dei materiali in polietilene c'è la parola "pipe", marca di polietilene, diametro nominale, spessore della parete, "potabile" o "tecnica", la designazione GOST.

Il polietilene reticolato è denominato PEX-a, PEX-b, PEX-c, PEX-d.

Marcatura di prodotti in polipropilene

L'etichettatura dei prodotti in polipropilene di solito contiene informazioni su certificazione, marchio o nome del produttore, nome dello standard di conformità (ad esempio, 2458 ISO 4200 / DIN), designazione del materiale, dimensione esterna e spessore della parete, pressione nominale (PN).

La dimensione esterna può essere designata sia in sistema metrico che in pollici. Tutto dipende dal produttore.

Selezione e calcolo del diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico

Nel dispositivo della pipeline è importante scegliere i giusti diametri dei tubi dell'acqua. Perché il volume di approvvigionamento idrico dipenderà da questo. Molti si trovano di fronte al fatto che con una cattiva pressione, il funzionamento degli elettrodomestici è complicato. Pertanto, è importante tenere conto di molti fattori che influenzano collettivamente il funzionamento complessivo del sistema.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

Quando si installano le reti di approvvigionamento idrico, è importante conoscere le principali caratteristiche dei prodotti per tubi. Di grande importanza sono i materiali di fabbricazione e i diametri delle tubature dell'acqua.

Materiale di produzione

Per determinare quale materiale è meglio scegliere i tubi, è necessario conoscere le specifiche del loro uso. I tubi per l'approvvigionamento idrico sono realizzati in polipropilene e metallo (acciaio, ghisa, rame).

I diametri esterno e interno dei tubi di plastica per l'alimentazione idrica hanno una differenza che si differenzia dagli stessi parametri dei tubi metallici. Questo è molto importante da considerare quando si calcola.

Questa differenza è un indicatore dello spessore e della resistenza delle pareti del tubo. E questo influenza direttamente il periodo di operazione.

I vantaggi dei tubi in acciaio: durata e affidabilità. I loro svantaggi includono la suscettibilità alla corrosione, il peso elevato, la formazione di placca sulle pareti.

L'analogo in plastica ha più vantaggi a causa del quale è più spesso scelto:

  • piccolo peso;
  • non si corrode;
  • installazione facile e conveniente;
  • malleabile;
  • relativamente economico.

Tuttavia, c'è un inconveniente. Quando la temperatura scende subisce un'espansione lineare. La pipeline di metallo risolve questo problema. Inoltre, è durevole e affidabile.

Pertanto, è molto importante conoscere tutte le caratteristiche di cui sopra.

Lunghezza d'acqua

La velocità di flusso media è di 0,02 km / s. Considerando questo indicatore e la lunghezza delle condutture dell'acqua, puoi scegliere il diametro dei tubi:

  • con una lunghezza inferiore a 10 m - 20 mm;
  • con una lunghezza inferiore a 30 m - 25 mm;
  • con una lunghezza superiore a 30 m - 32 mm.

Per il diametro della colonna montante deve essere di almeno 20-25 mm. Per un tubo dell'acqua - 10-15 mm.

Diametro come parametro principale del sistema idraulico

La caratteristica principale dei tubi dell'acqua è la loro dimensione, che è il loro diametro.

Misurato come indicatore esterno e interno. È necessario conoscere lo spessore delle pareti, poiché con l'aiuto di questo parametro viene calcolata la dimensione interna.

È importante ricordare che la capacità dell'approvvigionamento idrico e la qualità della fornitura di acqua potabile alla popolazione dipenderanno dalla scelta corretta del diametro.

Quando si scelgono i diametri dei tubi dell'acqua nella costruzione e nella riparazione dei sistemi di comunicazione in una casa privata o in un grattacielo, assicurarsi di considerare la differenza tra la dimensione esterna e quella interna. Se lo raccogli in modo errato, i dispositivi idraulici possono guastarsi.

Tabelle di diametro

Quando si installa la tubazione da materiali dissimili, è necessario prendere in considerazione alcune delle caratteristiche.

Ad esempio, su prodotti in acciaio e ghisa, il diametro esterno e lo spessore della parete del tubo dell'acqua sono indicati in mm.

Se è necessario collegare tubi in acciaio e plastica, vengono utilizzati raccordi speciali. Sono dotati di una singola filettatura metallica.

  • Tabella dei diametri delle tubature dell'acqua in acciaio
  • Tabella delle taglie per materiali in rame

Una caratteristica speciale della marcatura dei prodotti in rame è l'indicazione della dimensione esterna in pollici. Pertanto è necessario sapere che 1 "(pollici) = 25,4 mm.

  • Tabella dei diametri dei tubi di plastica per l'approvvigionamento idrico

Sui tubi di plastica è stata trovata la designazione delle dimensioni esterne in pollici e millimetri. Dipende dal produttore.

Come calcolare il diametro del tubo dell'acqua

Scegli il diametro delle tabelle finite, mostrano i dati medi.

È importante considerare che se l'approvvigionamento idrico è lungo, ci sono molti giri e giunture su di esso. In questo caso, scegli un diametro più grande.

Puoi anche usare formule speciali che ti aiuteranno a calcolare il diametro del tubo dell'acqua il più accuratamente possibile.

Se è impossibile calcolare da solo, puoi contattare gli esperti in questo campo. Aiuteranno a farlo bene.

La selezione accurata del diametro è una procedura che richiede attenzione e un approccio serio.

Come scegliere il diametro dei tubi per l'approvvigionamento idrico

Molti di noi hanno a che fare con la necessità di sostituire i tubi dell'acqua. Puoi risolvere questo problema da solo o con l'aiuto di un maestro professionista. Quando si sostituisce la tubazione, è importante capire quale sia il diametro dei tubi per il sistema di approvvigionamento idrico da un punto di vista tecnico ottimale. Oggi il mercato ha una grande varietà di tubi che variano in termini di qualità, dimensioni e diametro dei materiali. Prodotti di quale diametro funzionerà in un modo o nell'altro, il nostro articolo lo dirà.

Tubi di diametro piccolo e grande

Caratteristiche dimensionali dei tubi

L'approvvigionamento idrico moderno è una struttura abbastanza complessa, un elemento importante di cui sono tubi. I più popolari sono tubi metallici, acciaio e rame. Le principali caratteristiche fisiche che determinano la dimensione dei tubi per l'approvvigionamento idrico sono:

  1. Il diametro interno è una caratteristica unica per i nodi e le tubature del sistema idraulico. Il diametro interno deve essere lo stesso per i tubi da unire e per i raccordi che li collegano.
  2. Diametro nominale - dimensione nominale, misurata in millimetri, utilizzata per l'installazione di tubi dell'acqua.
  3. Spessore della parete
  4. Lunghezza del tubo

Dy - diametro interno, spessore della parete del tubo S

Interrelazione delle caratteristiche

In che modo la lunghezza della tubatura dell'acqua influisce sul diametro dei tubi

La velocità di flusso media in un rifornimento idrico standard è di 0,02 km / s. Questo indicatore influisce sulla selezione del diametro del tubo. Come calcolare il diametro del tubo dell'acqua, tenendo conto della lunghezza di questa comunicazione:

  1. Se la lunghezza del sistema è inferiore a 30 metri, è necessario prestare attenzione ai tubi con un diametro di 25 mm.
  2. Se la lunghezza del sistema è superiore a 30 metri, l'uso di tubi con un diametro di 32 mm è considerato rilevante.
  3. Se la lunghezza del sistema è inferiore a 10 metri, i tubi con un diametro di 20 mm sono perfetti.

La lunghezza standard dei tubi dell'acqua per uso domestico è di 4 metri. Ma in pratica si possono usare tubi con una lunghezza fino a 14-15 metri.

Nella scelta dei prodotti lunghi, è necessario prestare particolare attenzione alla qualità dei raccordi, dei giunti e di altri collegamenti. Garantiranno un funzionamento affidabile e duraturo del sistema di approvvigionamento idrico.

Il rapporto tra il diametro nominale del tubo e lo spessore della parete

Perché il diametro del tubo determina la capacità della tubazione

Il diametro del tubo determina una caratteristica importante: la capacità della condotta. Ad esempio, tubi con un diametro di 25 mm possono guidare fino a 30 litri di acqua in un minuto. Per un tubo di 32 mm, questa cifra aumenta a 50 litri.

Va tenuto presente che un rubinetto normale in cucina o in bagno non può saltare più di 5 litri di acqua. Pertanto, la scelta del diametro del tubo dipende direttamente dal consumo di risorse idriche.

Quando decidi il diametro del tubo dell'acqua necessario, presta molta attenzione ai seguenti parametri:

  1. La lunghezza dell'impianto idraulico.
  2. Il numero di articolazioni previste.
  3. Il numero di giri.
  4. La pressione dell'acqua nel sistema.

Un esempio del calcolo tecnico del diametro del tubo

I sofisticati calcoli tecnici applicati dai professionisti ci consentono di calcolare l'effetto complesso di questi fattori sul sistema idraulico. Tuttavia, per i locali in un condominio, il loro uso è scarsamente consigliabile.

Soluzioni tipiche

Come regola generale, per il sistema di alimentazione idrica vengono scelti tubi con un diametro di 10 o 15 mm e il diametro dei tubi per il riser deve essere di 25 mm. Al momento dell'acquisto di tubi del diametro specificato, essere preparati per il fatto che questi prodotti non hanno la precisione dei gioielli. Cioè un tubo di 10 mm può effettivamente avere un diametro di 10-12 mm.

Il complesso lavoro idraulico prevede l'uso di tubi di diametro maggiore. Sono ottimali per il funzionamento del sistema con numerosi giunti, spire e cambi permanenti della pressione dell'acqua.

Riassumiamo: quando si sceglie il diametro dei tubi per l'approvvigionamento idrico, prestiamo attenzione ai seguenti punti:

  1. Più complessa è la fornitura d'acqua, maggiore è il diametro dei tubi.
  2. I tubi dell'acqua calda richiedono tubi con una parete rinforzata.
  3. Maggiore è il tasso di consumo di acqua, maggiore è il diametro del tubo.

Come scegliere il diametro del tubo per il sistema di approvvigionamento idrico in base alla lunghezza del sistema e alle sue caratteristiche

Quando si organizza o si ripara un sistema di approvvigionamento idrico, si tratta necessariamente di interazione con i tubi. La scelta di tubi adatti per sistemi di approvvigionamento idrico solleva molte domande a persone inesperte in questo campo. Uno dei problemi più difficili è la selezione del diametro del tubo, che è complicato dall'ampia gamma di materiali sul mercato. Questo articolo discuterà su come scegliere un diametro del tubo per un sistema di approvvigionamento idrico.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

La costruzione del sistema di approvvigionamento idrico non può funzionare senza tubi, quindi non sarebbe un errore dire che sono l'elemento più importante di questo sistema. I tubi di plastica, metallo-plastica e metallo sono più spesso utilizzati nella costruzione.

Nonostante le differenze dovute ai diversi materiali di fabbricazione, tutti i tubi hanno le stesse caratteristiche dimensionali, la cui lista si presenta così:

  • Il diametro interno, che deve essere uguale a tutte le articolazioni, in modo che il disegno sia solido;
  • Il diametro del passaggio condizionato - il tasso nominale richiesto per l'installazione di approvvigionamento idrico;
  • Spessore della parete;
  • Lunghezza del tubo

La corretta selezione delle tubazioni dal punto di vista delle caratteristiche dimensionali è necessaria non solo per la loro installazione - elementi adatti per l'approvvigionamento idrico vi permetteranno di creare una struttura con la quale non ci saranno problemi durante il funzionamento. Se il diametro del tubo dell'acqua in plastica è troppo piccolo, si verificherà una turbolenza dell'acqua, a causa della quale la struttura farà rumore e occasionalmente si guasterà.

La dipendenza della lunghezza e del diametro dei tubi

Nei tubi dell'acqua convenzionali, la velocità di trasporto di un fluido è solitamente di circa 20 m / s. Questo indicatore ha un impatto diretto su quale sarà la sezione trasversale del tubo per l'approvvigionamento idrico.

La dipendenza del diametro del tubo dalla lunghezza della rete idrica è la seguente:

  • Con una lunghezza del sistema inferiore a 30 m, è necessario optare per tubi da 25 mm;
  • Le tubazioni che superano i 30 m dovrebbero avere un diametro di 32 mm;
  • Per tubi di acqua lunghi meno di 10 m, i tubi con un diametro di 20 mm sono abbastanza adatti.

Quando si organizzano reti private di approvvigionamento idrico, le sezioni di tubi di 4 metri di lunghezza sono più spesso utilizzate, ma non sempre - ad esempio, i prodotti con una lunghezza di circa 15 metri vengono utilizzati con successo per la posa di autostrade lunghe.

Affinché tali tubi lunghi funzionino senza problemi durante l'intera vita operativa del sistema, saranno necessari collegamenti di alta qualità.

Dipendenza della portata e diametro del tubo

Esiste una relazione diretta tra il diametro del tubo e il suo rendimento. Ad esempio, i tubi da 25 mm passano 30 litri di acqua in 1 minuto e 32 mm - fino a 50 litri. Queste cifre devono essere note, dal momento che sono strettamente connesse con le valvole di intercettazione - un rubinetto standard situato in casa può passare solo 5 litri di acqua in quel minuto.

Tale interrelazione tra consumo di acqua e dimensioni dei tubi consente di progettare qualitativamente un sistema che garantirà la normale distribuzione dell'acqua in tutti i punti di consumo. Naturalmente, è necessario capire che il numero di rubinetti può essere abbastanza grande, quindi è necessario riflettere attentamente sullo schema di approvvigionamento idrico.

Al momento di decidere quale diametro del tubo scegliere per l'approvvigionamento idrico, è necessario considerare i seguenti indicatori:

  1. La lunghezza totale della rete idrica;
  2. Numero stimato di composti;
  3. Numero stimato di gomiti e curve della struttura;
  4. La pressione dell'acqua nella conduttura.

I professionisti nella progettazione della fornitura idrica tengono conto dell'effetto complesso dei parametri sopra descritti sulle prestazioni del sistema di approvvigionamento idrico e li calcolano utilizzando formule speciali. Per le condizioni di vita, tali calcoli complessi non sono semplicemente necessari - i risultati approssimativi saranno sufficienti.

Opzioni tipiche per organizzare l'approvvigionamento idrico

Il diametro standard dei tubi in plastica per l'alimentazione idrica è di 10 mm o 15 mm. Naturalmente, il riser dovrebbe avere un diametro maggiore - di solito sono sufficienti tubi da 25 mm. Al momento dell'acquisto di tubi vale la pena assicurarsi che i loro diametri corrispondano ai valori nominali - l'errore può essere molto significativo.

Mentre si sistema un impianto idraulico con una configurazione complessa con molti giri, giunti e perdite di carico, è necessario scegliere i tubi con un diametro maggiore - saranno in grado di compensare tutti i fattori negativi associati a tale progetto a causa delle loro caratteristiche.

conclusione

Riassumendo, possiamo notare diversi punti importanti. In primo luogo, per l'approvvigionamento idrico complesso vale la pena utilizzare tubi di diametro maggiorato, nonché in caso di elevato consumo d'acqua. In secondo luogo, sono necessari tubi con pareti spesse per il trasporto di acqua calda. In terzo luogo, il diametro del tubo ben scelto per un sistema di approvvigionamento idrico prolungherà la vita del sistema.

Quali sono le dimensioni delle tubature dell'acqua, come scegliere il diametro ottimale

Ogni artista domestico, vive in un cottage privato o in un condominio, prima o poi affronterà un problema come la sistemazione, la riparazione o lo smantellamento dell'acquedotto. In ognuna di queste situazioni, dovrai certamente lavorare con la parte più lunga della struttura, vale a dire con le tubature dell'acqua.

Per selezionare accuratamente o acquistare i materiali necessari, il proprietario deve conoscere gli standard delle tubature dell'acqua, comprese le misure esterne e interne. I principi per determinare le dimensioni dei prodotti e i metodi di selezione saranno discussi di seguito.

Informazioni generali sulle dimensioni dei tubi per l'approvvigionamento idrico

Per la progettazione del sistema di approvvigionamento idrico all'interno di una casa di abitazione, è possibile utilizzare qualsiasi diametro delle condotte dell'acqua dei seguenti materiali:

  • L'acciaio è ancora l'opzione più popolare, anche grazie alla sua eccellente resistenza ai sovraccarichi meccanici di qualsiasi tipo e agli indicatori di alte prestazioni delle temperature e pressioni interne (per ulteriori informazioni, "Vantaggi e svantaggi dei tubi in acciaio per l'approvvigionamento idrico, i tipi e le regole di installazione");
  • il rame è un analogo più pesante e più costoso, tra i cui vantaggi si nota una minore tendenza alla corrosione e una maggiore plasticità;
  • materiali polimerici - differiscono significativamente più basso peso e costo rispetto ai prodotti in metallo; non così resistente ai carichi, caratterizzato da bassi valori operativi di temperatura e pressione del mezzo;
  • metallo-plastica - i tubi realizzati con questo materiale combinano la leggerezza della plastica con una maggiore resistenza caratteristica dei prodotti in metallo; l'opzione più moderna.

Da qualsiasi materiale siano realizzati i tubi, le specifiche del prodotto devono soddisfare gli standard.

Dimensioni dei tubi dell'acqua - il loro principale, insieme al materiale di fabbricazione, caratteristico.

Tra le richieste per la marcatura delle tubature dell'acqua e la loro corretta selezione per gli obiettivi prefissati, le dimensioni si distinguono:

  1. Diametro interno È la caratteristica più importante di tutte le sezioni del sistema di approvvigionamento idrico - sia gli elementi di collegamento che i tubi utilizzati nella costruzione stessa.
  2. Da, o il diametro della transizione condizionale. Lo stesso valore in millimetri di diametro interno, ma arrotondato; in altre parole, il valore nominale del parametro precedente. Leggi anche: "Come scegliere il diametro del tubo per il sistema di approvvigionamento idrico, a seconda della lunghezza del sistema e delle sue caratteristiche."
  3. Dn, o diametro nominale del tubo.
  4. Diametro esterno Il valore è importante per una determinazione approssimativa dello spazio occupato dai tubi e per il calcolo della quantità richiesta di vernice o altra sostanza per il rivestimento del prodotto al fine di proteggerlo dalla ruggine.
  5. Spessore della parete o spessore del tubo dell'acqua. Il parametro viene utilizzato, in particolare, nei calcoli della forza.

Qualche tempo fa, la gamma di tali prodotti era limitata, rispettivamente, e la scelta delle dimensioni dei tubi dell'acqua in acciaio non ha causato serie difficoltà, dal momento che quasi tutti i prodotti disponibili in commercio potevano essere utilizzati con uguale successo.

Allo stato attuale, grazie allo sviluppo delle tecnologie di produzione, la scelta dei tubi è diventata molto più ampia, il che rende possibile scegliere il prodotto che è l'ideale in un caso particolare, ma crea anche difficoltà nella scelta.

I diametri delle condutture dell'acqua realizzati con materiali diversi

Sarà particolarmente difficile raccogliere prodotti delle giuste dimensioni nel caso in cui sia necessario unire prodotti realizzati con materiali diversi.

Inoltre, quando si organizzano l'approvvigionamento idrico o si sostituiscono tubi d'acciaio già installati su tubazioni di composti ad alto peso molecolare (plastica), si deve tener presente che le dimensioni dei tubi di plastica per l'approvvigionamento idrico indicati in pollici non corrispondono a indicatori metrici reali. Vedi anche: "Tipi di tubi dell'acqua - caratteristiche, vantaggi e svantaggi dei materiali".

Tubi di diversi materiali e calcolo delle loro dimensioni

Quando nel corso della riparazione diventa necessario sostituire i tubi di acciaio con quelli polimerici, l'artigiano della casa ha l'opportunità di usare semplicemente accessori di transizione fatti riguardo alle peculiarità del calcolo delle dimensioni dei tubi dell'acqua in metallo e delle loro controparti plastiche.

La situazione con la sostituzione di tubi in plastica di rame o alluminio, che sono fabbricati in conformità con gli standard metrici, sarà più difficile. In questo caso, sarà necessario prendere in considerazione sia il diametro esterno che quello interno dei tubi dell'acqua in mm.

Dovresti anche essere consapevole che le designazioni delle dimensioni dei prodotti adottate nel settore sanitario non coincidono con quelle comunemente utilizzate; In particolare, durante lo sviluppo del settore, è stato sviluppato un intero sistema per specificare i parametri del filo per il diametro esterno.

Ad esempio, il diametro di un tubo da mezzo pollice è inferiore a 21 mm e il diametro della filettatura esterna per questo prodotto è identico al primo valore. Ma il prodotto è etichettato, per semplificare, in base al suo diametro interno e aggiungendo il marchio "pipe". Di conseguenza, la designazione di un tubo del genere è la seguente: tubi da 1/2 ".

Tale iscrizione è molto più semplice e concisa di una lunga enumerazione delle misure utilizzate, tuttavia, come ogni designazione professionale, richiede la comprensione e la disponibilità delle capacità di decodifica del master.

Diametri delle tubature dell'acqua in acciaio

Per scoprire i diametri dei tubi dell'acqua in mm, è necessario convertire unità imperiali - pollici - in unità metriche.

Va notato che in questo caso si usa la traduzione non proporzionale, cioè la moltiplicazione di un valore per 25.4, ma un sistema stabilito, che può essere presentato sia nella tabella che come un piccolo confronto. Vedi anche: "Regole per la marcatura dei tubi d'acciaio, come leggere i simboli".

Ci sono molti valori usati per i diametri interni delle tubature dell'acqua in acciaio, ma come il più comune si può menzionare:

  • per un tubo da ½ pollice, il valore metrico è 12,7 mm;
  • ¾ pollici - 19,0 mm;
  • 1 pollice - 25,4 mm;
  • 1½ pollici - 38,1 mm.

Valori di filo corrispondenti per tubi:

  • ½ in. - 20.4. 20,7 mm;
  • ¾ in. - 25.9. 26,2 mm;
  • 1 pollice - 32,7. 33,0 mm;
  • 1½ pollici - 45,8. 46,2 mm.

Quanto più il maestro conosce i rapporti di unità non metriche e metriche e quanto più spesso li usa in pratica, tanto meno ha difficoltà. Tuttavia, in assenza di esperienza o di lunghe interruzioni nel lavoro, è possibile ottenere le informazioni necessarie dai materiali di riferimento esistenti in grandi quantità.

Selezione del diametro del tubo dell'acqua

Le principali caratteristiche del sistema che influenzano la scelta della sezione trasversale dei prodotti sono la pressione del fluido, il numero di giunti, i giri e la lunghezza totale della tubazione.

In generale, non è particolarmente difficile calcolare il diametro richiesto utilizzando le formule in cui i dati iniziali sopra elencati sono sostituiti.

Ma in pratica, a causa della gamma limitata di diametri dei prodotti e della mancanza di tempo per i calcoli, questo metodo non viene praticamente utilizzato.

Invece, gli artigiani domestici smettono semplicemente di raccogliere su tubi dei seguenti diametri:

  • 1/2 pollice o 15 mm;
  • 3/8 pollici o 10 mm.

Quando si installa un montante, vengono utilizzati tubi con diametro interno:

  • 1 pollice o 25 mm;
  • 3/4 pollici o 20 mm.

Va inoltre tenuto presente che per i prodotti in plastica il valore del diametro interno può variare in modo significativo: ad esempio, in un tubo da mezzo pollice è di 11-13 mm, a seconda del produttore. Pertanto, solo un master esperto può determinare con precisione i diametri disponibili e richiesti per la sostituzione.

Quando si esegue un cablaggio complesso e la pressione nel sistema è inferiore a quella standard, è necessario provare a sostituire i tubi utilizzati con prodotti simili di diametro maggiore. Tuttavia, non ha senso usare prodotti con una sezione trasversale maggiore di quella del riser.

Calcolo della larghezza di banda dei prodotti

Il termine "rendimento" si riferisce al parametro metrico con cui viene calcolato il volume massimo di fluido che passa attraverso un certo tempo attraverso la sezione trasversale di un tubo in un piano verticale.

In un periodo in cui venivano utilizzati principalmente tubi in acciaio, a causa della loro tendenza alla corrosione e alla ruvida superficie interna, il sistema di approvvigionamento idrico si intasava con il tempo e il rendimento diminuiva notevolmente.

Questo problema è assente quando si usano materiali moderni - plastica e metallo-plastica. All'interno i prodotti realizzati con questi materiali sono assolutamente lisci, non si corrodono e praticamente non si intasano, quindi il rendimento quasi non cambia nel tempo.

La capacità, indipendentemente dalle dimensioni dei tubi dell'acqua in pollici e mm, è l'indicatore più importante utilizzato nei calcoli idraulici.

Condurre tali calcoli è necessario per scoprire i parametri di tutti gli impianti idraulici della casa e per evitare una situazione in cui, ad esempio, l'accensione di un rubinetto copre le funzionalità di tutti gli altri dispositivi di uscita.

Ad oggi, il calcolo idraulico può essere fatto in tre modi:

  1. Secondo la formula. Questo percorso, sebbene debba fornire il risultato più accurato, è il più difficile: l'equazione è ingombrante e include molti parametri iniziali, alcuni dei quali si possono trovare solo nei libri di riferimento: il diametro interno del prodotto, l'accelerazione della caduta libera, la pendenza idraulica, la rugosità della superficie interna del tubo, viscosità cinematica del fluido.
  2. Dai tavoli Le tabelle pertinenti (ad esempio, compilate da F. Shevelev) contengono dati già preparati, che consentono di risparmiare tempo e di evitare errori nei calcoli; tuttavia, evitare completamente l'uso di formule in questo caso non funzionerà. Ci sono tavoli per tubi in acciaio, polimero, cemento-amianto e vetro.
  3. Con l'aiuto di programmi informatici specializzati. Questa soluzione consente di risparmiare tempo, energia ed evitare possibili errori di calcolo: è sufficiente inserire i dati originali e il programma eseguirà calcoli anche per il sistema più complesso.

Indipendentemente dal modo in cui utilizzi un idraulico professionista o un programmatore, devi essere il più attento possibile alla selezione dei dati di origine (inclusa talvolta la conversione necessaria delle unità di misura) e al processo di calcolo stesso.

La cosa principale è ricordare che è meglio una volta determinare correttamente la resistenza idraulica e acquistare tubi del diametro appropriato rispetto a, avendo trovato un errore nel processo di installazione o funzionamento, per spendere di nuovo denaro ed energia.

Tabella del diametro interno ed esterno dei tubi.

Ad oggi, la tabella dei diametri dei tubi di acciaio è rilevante per il fatto che in quasi tutte le aree di costruzione sono stati utilizzati tubi di diversi tipi di plastica e metallo. Per essere in grado di comprendere facilmente questa varietà di materiali e imparare come combinarli, sono stati sviluppati documenti normativi, come ad esempio tabelle di diametri di tubi in acciaio e la loro corrispondenza con tubi in polimero. Per calcolare il peso del tubo o la lunghezza del tubo, è possibile utilizzare un calcolatore di tubi.

Tabella dei diametri dei tubi in acciaio e polimero.

Diametro esterno (Dh), tubi, in mm secondo GOST e DIN / EN

Diametro esterno del tubo D, mm

Il diametro nominale (Dy, Dy) è la dimensione nominale (in millimetri) del diametro interno del tubo o la sua dimensione arrotondata, in pollici.

Passaggio condizionato è la dimensione nominale arrotondata del diametro interno. Si arrotonda sempre solo alla grande. Determinare la dimensione del diametro nominale dei tubi in acciaio GOST 355-52.

Legenda e GOST:

  • DIN / EN - la gamma di prodotti principale per tubi in acciaio in conformità con DIN2448 / DIN2458
  • Conduttura dell'acqua in acciaio per tubazioni - GOST 3262-75
  • Tubi d'acciaio elettrosaldati - GOST 10704-91
  • Tubi d'acciaio senza saldatura GOST 8734-75 GOST 8732-78 e GOST 8731-74 (da 20 a 530 mm).

Classificazione dei tubi di acciaio nel diametro esterno (DN).

10; 10.2; 12; 13; 14; (15); 16; (17); 18; 19; 20; 21,3; 22; (23); 24; 25; 26; 27; 28; 30; 32; 33; 33,7; 35; 36; 38; 40; 42; 44,5; 45; 48; 48,3; 51; 53; 54; 57; 60; 63,5; 70; 73; 76; 88; 89; 95; 102; 108.

114; 127; 133; 140; 152; 159; 168; 177,8; 180; 193,7; 219; 244,5; 273; 325; 355,6; 377; 406,4; 426; (478); 530.

530; 630; 720; 820; 920; 1020; 1120; 1220; 1420.

Il piccolo diametro esterno dei tubi di acciaio viene utilizzato per la costruzione di sistemi di approvvigionamento idrico in appartamenti, case e altri locali.

Il diametro medio dei tubi di acciaio è utilizzato per la costruzione di sistemi di approvvigionamento idrico urbano, così come nei sistemi industriali per la raccolta del petrolio greggio.

Grandi tubi di acciaio sono necessari per la costruzione di gasdotti e oleodotti.

Diametro interno del tubo standard.

C'è uno standard per il diametro interno dei tubi, che è accettato nella maggior parte degli stati del mondo. Il diametro interno del tubo, misurato in millimetri. I seguenti sono il diametro interno del tubo più comune:

Il diametro interno dei tubi di acciaio è indicato (Dвн). C'è anche un certo standard per il diametro dei tubi, è designato con il termine "passaggio condizionale (diametro)". È denotato da Du.

Il diametro interno del tubo può essere calcolato con la seguente formula: Din = Dn - 2S.

Tabelle di diametro di tubi dell'acqua

Una delle caratteristiche più importanti di un tubo d'acciaio è il suo diametro (D). In base a questo parametro, tutti i calcoli richiesti vengono eseguiti durante la progettazione dell'oggetto. Come scegliere il diametro, in modo da non essere sbagliato?

I diametri dei tubi metallici sono standardizzati e dovrebbero corrispondere ai valori di GOST 10704-91.

Convenzionalmente, sono suddivisi in diversi sottogruppi:

  • Grande - 508 mm e oltre;
  • Medio - da 114 a 530 mm;
  • Piccolo - meno di 114 mm.

classificazione

Quando è necessario condurre l'approvvigionamento idrico, vengono installati tubi ordinari in grado di sopportare un piccolo carico. In una casa privata è meglio usare l'impianto idraulico in metallo saldato. Il costo di tali prodotti è leggermente inferiore rispetto a quelli simili senza soluzione di continuità. Le caratteristiche tecniche e le proprietà di un tale prodotto soddisfano pienamente tutti i requisiti dell'installazione di approvvigionamento idrico.

Parametri generali di base

A seconda di questa caratteristica e del suo valore numerico, viene determinato il valore richiesto del diametro del tubo metallico. Tutti i valori di base sono regolati da GOST e dalle condizioni tecniche pertinenti.
Includono:

  • D interno;
  • D. Esterno È considerata la principale caratteristica generale secondo GOST;
  • Condizionale D. Il valore minimo del diametro interno è preso come base;
  • Spessore della parete;
  • Nominale D.

Prodotti in metallo e loro diametri esterni

Tutti i tipi di tubi metallici sono fabbricati in fabbrica, in base al loro diametro esterno "DN". I diametri standard sono mostrati nella tabella sottostante.

Nell'industria e nella costruzione, utilizzano principalmente prodotti con diametri compresi tra 426-1420 mm. Le dimensioni standard intermedie dei tubi dell'acqua sono prese dal tavolo.

I piccoli prodotti metallici D sono utilizzati principalmente per la posa di tubi dell'acqua in edifici residenziali.

Il mezzo D di condotte metalliche viene utilizzato per la posa della rete idrica cittadina. Tali condutture idriche utilizzano sistemi industriali impegnati nell'estrazione del petrolio greggio.

Le grandi dimensioni delle condotte in acciaio hanno trovato applicazione nella creazione e nella posa di oleodotti. Sono anche usati nell'industria del gas. Queste condutture forniscono gas a qualsiasi angolo del pianeta.

Diametro interno

Questa dimensione del tubo metallico (Dвн) può avere valori diversi. Inoltre, il valore della D esterna rimane invariato. Al fine di standardizzare il diametro dei tubi per l'approvvigionamento idrico, i progettisti utilizzano un significato speciale chiamato "passaggio condizionale". Questo diametro ha la sua designazione

In effetti, il passaggio condizionale è il valore minimo del diametro interno di questo prodotto, arrotondato al numero intero più vicino. L'arrotondamento viene sempre eseguito verso il valore massimo. Il valore di D condizionale è governato da GOST 355-52.

Per calcolare l'interno D utilizzare una formula speciale:

Dвн = Dн - 2S.

I diametri interni dei prodotti in acciaio vanno da 6 a 200 millimetri. Tutti i valori intermedi sono mostrati nella tabella appropriata.

Il diametro dei tubi metallici è anche misurato in pollici, che è pari a 25,4 millimetri. La tabella seguente mostra i diametri dei prodotti sia in pollici che in millimetri.

plastica

Al giorno d'oggi, le loro controparti in plastica sono diventate un'alternativa ai tubi metallici. Inoltre, le loro dimensioni sono più disperse. Il materiale per un tale prodotto è:

Ogni produttore di tali tubi imposta la propria griglia dimensionale. Pertanto, se viene prodotto un singolo sistema, è consigliabile utilizzare parti dello stesso produttore.

Certo, ci saranno delle discrepanze, ma saranno minime e non causeranno alcuna difficoltà per un buon maestro. Se una persona ha poca esperienza, dovrà fare uno sforzo per adattarsi a tutte le taglie.

Tabella delle taglie di tubi in plastica per l'impianto idraulico con polipropilene di varie densità mostra i modelli più popolari.

Quando vengono poste tutte le comunicazioni, i costruttori usano altri diametri di tubi idraulici.

I diametri dei tubi dell'acqua nella tabella aiutano a selezionare un prodotto adatto per riparazioni o altri lavori.

Ghisa

Tali prodotti sono utilizzati per l'installazione di acqua potabile all'esterno dell'edificio. Nelle zone residenziali, l'impianto idraulico in ghisa è estremamente raro. Questo materiale ha un'elevata resistenza, ma una maggiore fragilità. Il suo principale svantaggio è il peso elevato e il costo elevato. Il funzionamento di tali prodotti in ghisa è progettato per molti anni.

Per confrontare le dimensioni dei prodotti idraulici in ghisa, la tabella seguente mostra le dimensioni di un tubo in ghisa della classe "A".

Come convertire i pollici

Per tali calcoli ci sono tabelle speciali. Prendi, per esempio, un tubo con D = 1 ". Il diametro esterno del tubo per l'alimentazione idrica non avrà un valore di 25,4 mm. La filettatura cilindrica del tubo ha una D esterna di 33.249 mm. Perché sta succedendo questo?

I diametri standard dei tubi in acciaio sul tavolo con spessore e peso delle pareti sono regolati da GOST. (Per tubi dell'acqua.)

Tubi d'acciaio per acqua e gas (estratto da GOST 3262-75)

Diametri di conversione della tabella di tubi dell'acqua da pollici a millimetri

Tabella di conversione pollici in millimetri

Tabella dei diametri delle condutture dell'acqua

I dati sono mostrati nella tabella sottostante.

conclusione

Quando si esegue l'acqua, è necessario rispettare molto accuratamente tutte le dimensioni della tubazione. Qualsiasi minima deviazione, anche per millimetro, non consentirà la creazione di un giunto stretto e stretto. Un tale sistema non sarà affidabile e durevole. Lei scorrerà.

Dimensioni delle tubature dell'acqua

I moderni tubi per l'approvvigionamento idrico sono fatti di polipropilene, polietilene, metallo-plastica e ghisa con una lunghezza di 4.000 (mm) a 12.000 (mm). Il passaggio condizionale di tali tubi è 6 (mm) - 150 (mm), e il diametro esterno - 1,8 (mm) -165,0 (mm).

Dimensioni standard dei tubi dell'acqua:

Parametri standard di tubi dell'acqua tipici:

  • Passaggio condizionale: 6 (mm), 10 (mm), 15 (mm), 25 (mm), 40 (mm), 65 (mm), 90 (mm), 150 (mm).
  • Diametro esterno: 1,8 (mm), 2,8 (mm), 10,2 (mm), 33,5 (mm), 60,0 (mm), 88,3 (mm), 140,0 (mm), 165,0 (mm).
  • Lunghezza del tubo: 4.000 (mm), 8.000 (mm), 10.000 (mm), 12.000 (mm).

Importante: lo scostamento consentito dalla precisione del diametro esterno dei tubi dell'acqua deve essere compreso tra ± 0,4 - 0,5 (mm), la curvatura del tubo non deve superare 1,5 - 2 (mm).

Tipi principali:

  • Tubo VGP;
  • Tubi metallici;
  • Tubi in polipropilene (PP): 2700;
  • Tubi dell'acqua in PVC: GOST R 51613-2000;
  • Tubi di polietilene: (PE) 550.

marcatura:

La marcatura delle tubature dell'acqua contiene i seguenti valori:

  • La parola "pipa".
  • La presenza del giunto (M) e del filo (P).
  • Rivestimento di zinco (C).
  • Diametro esterno (mm).
  • Spessore della parete (mm).
  • La designazione dello standard.

Ad esempio: tubo Ts-R-20 x 2,8 GOST 3262-75 - tubi marcatori di ordinaria, zincata, precisione di fabbricazione convenzionale, lunghezza non misurata, con un passaggio condizionale di 20 (mm) e uno spessore di parete di 2,8 (mm), filettati, senza accoppiamento.

Diametri del tubo dell'acqua e punte di dimensionamento

Le condotte idriche sono l'elemento principale del sistema di approvvigionamento idrico di edifici residenziali e industriali. Quando si scelgono tubi di qualità, è necessario prendere in considerazione i materiali da cui sono realizzati, le dimensioni, la resistenza all'usura e altre caratteristiche. Sulle peculiarità delle dimensioni e delle sfumature della scelta delle tubature dell'acqua parleremo del nostro articolo.

Caratteristiche speciali

Per il tipo di materiale prodotto, tutti i tubi per acqua calda e fredda sono suddivisi in tre gruppi:

  • metallo;
  • plastica;
  • plastica di metallo.

I primi sono fatti di metalli come rame, ghisa e acciaio. Il secondo - da vari polimeri. Altri ancora combinano le qualità del metallo e dei prodotti in plastica. Negli ultimi anni, questa versatilità è diventata decisiva nella scelta del materiale per i sistemi di approvvigionamento idrico, di drenaggio e di riscaldamento.

Il parametro più importante di qualsiasi tubo è il diametro, che deve necessariamente soddisfare i requisiti di GOST. Tuttavia, diversi produttori potrebbero avere piccole deviazioni nelle dimensioni dei prodotti, quindi è auspicabile acquistare tubi e componenti per l'installazione da un produttore. In altri casi, solo un master con grande esperienza sarà in grado di correggere gli errori e di montare solidamente il sistema di approvvigionamento idrico.

Parametri standard

Successivamente, consideriamo le dimensioni dei tubi realizzati con materiali diversi. Questa tabella mostra i parametri delle tubazioni in acciaio secondo GOST 854362989.

Le dimensioni indicate sono standard per prodotti zincati e tubi in acciaio inossidabile.

Diametro dei tubi esterni, mm

Spessore della parete mm

Peso di un metro, kg

Nella fabbricazione di tubi metallici, il principale punto di riferimento è considerato il diametro esterno. Per l'industria, i tubi di grandi dimensioni (da 530 a 1420 millimetri) sono più spesso prodotti, i tubi medi (da 114 a 530 millimetri) sono realizzati per i servizi municipali e piccoli tubi (da 10 a 108 millimetri) sono realizzati per condomini e case private.

Per l'installazione di prodotti metallici idraulici sono considerati i meno pratici a causa dell'inevitabile corrosione e la necessità di una protezione aggiuntiva da esso con uno strato di zinco (tubi zincati). Sono anche molto pesanti e richiedono l'uso di attrezzature speciali durante l'installazione: camion, gru, ecc. Ma nonostante questo, continuano ad essere utilizzati nelle strutture tecnologiche industriali.

I tubi di rame sono anche usati per l'impianto idraulico interno. Nonostante il prezzo elevato, questi prodotti sono molto pratici e durevoli. Sono resistenti alla corrosione. Sulle loro mura non ci sono incursioni e altri sedimenti. Non hanno paura di possibili restringimenti nel design. Sono in grado di sopportare grandi differenze di temperatura - da meno 110 a più 250 ° C. La loro durata di servizio varia da 30 a 60 anni e anche di più.

La dimensione dei tubi dell'acqua in rame (e anche altri) dipende necessariamente dal numero di unità dell'impianto idraulico collegato. Se ci sono molte connessioni, i tubi dovrebbero essere più grandi. Per acqua calda e fredda sono adatti tubi di un singolo diametro, ma nel secondo caso le pareti dovrebbero essere più spesse. La tabella mostra i parametri della pipeline di rame in millimetri, ma il più delle volte le dimensioni sono espresse in pollici (ad esempio, un tubo da 15 mm è 1/2 pollice e 20 mm è 3/4 pollici).

Diametro esterno del tubo, mm

Spessore della parete mm

I tubi più moderni sono realizzati in polietilene (PE), polipropilene (PP) e metallo-plastica (MP). Le dimensioni di questi prodotti sono determinate da GOST. Il loro diametro varia da 20 mm a 1200 mm.

I tubi più comunemente utilizzati sono 63 mm, 80 mm e 100 mm di diametro.

  • Un prodotto in polietilene con un diametro di 63 mm viene usato molto raramente, poiché non ha un ampio margine di sicurezza e può rompersi, resistendo per molto tempo alla pressione interna.
  • Il tubo da 80 mm è resistente ad alta pressione costante, quindi può essere utilizzato per acqua da 0 a 40 ° C, poiché è prodotto in polietilene a bassa pressione.
  • I prodotti di rubinetteria in polietilene con un diametro di 100 millimetri vengono utilizzati più spesso, poiché sono realizzati per estrusione e sono adatti per l'uso a temperature comprese tra 0 e 40 ° C.

Successivamente, consideriamo i tubi di plastica etichettati PN10 e PN16. Le condutture dell'acqua (PN10) sono utilizzate solo per acqua fredda con una temperatura fino a 20 ° С. I tubi sopportano una pressione di 10 atmosfere. Il calcolo è dato per una lunghezza del tubo di 4 m.

Diametro esterno, mm

Spessore della parete mm

Le tubazioni dell'acqua in plastica (propilene) (PN16) sono destinate esclusivamente all'acqua calda con una temperatura fino a 60 ° C. I tubi sopportano una pressione di 10 atmosfere. Il calcolo è dato per una lunghezza del tubo di 4 m.

Diametro esterno, mm

Spessore della parete mm

Al giorno d'oggi sono comparse tubazioni in plastica resistenti al fuoco. Come suggerisce il nome, sono usati per estinguere gli incendi. In tale sistema vengono utilizzati tubi combinati in polipropilene, fatti di materiali non combustibili, aventi composti ad alta resistenza e non soggetti a corrosione. Queste proprietà garantiscono alle valvole antincendio una vita molto lunga.

Come scegliere?

Il diametro corretto dei tubi dell'acqua garantisce un'elevata qualità e un funzionamento ininterrotto del sistema. Ad esempio, tubi da 25 mm al minuto possono perdere circa 30 litri di acqua, mentre un tubo da 32 mm consente di far passare 50 litri di acqua nello stesso tempo. Non bisogna dimenticare che i mixer passano solo cinque litri al minuto. È inoltre necessario prendere in considerazione la velocità del movimento dell'acqua nella condotta (circa 20 metri al secondo) e la lunghezza dell'intero sistema di approvvigionamento idrico. Quindi sarà più facile scegliere il diametro dei tubi: fino a 10 metri - 20 mm; fino a 30 metri - 25 mm; più di 30 metri - 32 mm.

Quando si progetta un sistema di approvvigionamento idrico con un numero elevato di connessioni, svolte e punti di analisi, è necessario scegliere tubi con un diametro grande. E quando si uniscono tubi di tipo misto, per la migliore qualità costruttiva, è necessario utilizzare raccordi dello stesso diametro. Quando si lavora con tubi in alluminio e rame, è necessaria un'attenta selezione delle parti, poiché sono necessariamente fabbricati secondo lo standard metrico e sono utilizzati esclusivamente per l'installazione nell'appartamento.

In condomini e case private, i tubi di plastica (in polietilene, propilene) vengono ora utilizzati più spesso per il drenaggio e l'approvvigionamento idrico. Sono facilmente e rapidamente montati, in quanto sono venduti in una baia (rotolo) di cento o duecento metri. Durante l'installazione, i tubi vengono gradualmente srotolati dall'alloggiamento alla distanza richiesta in un unico pezzo senza alcuna razione o connessione. Già questo è redditizio.

Non è necessario saldare sezioni di tubo di quattro metri, ma puoi semplicemente posare un tronco della lunghezza desiderata. L'installazione da rotoli è facile da implementare - non è necessario essere un grande specialista, ci sarà sufficiente conoscenza superficiale della connessione per raccogliere almeno una parte dell'acqua.

Attenzione ai falsi. Se la pipa è nera, non significa affatto che sia peggio di blu o blu. Il prodotto di qualsiasi colore può essere prodotto da materie prime primarie e secondarie. Guarda la classificazione della pressione. La pressione comune dei tubi è di 6 o 10 atm. Un prodotto a 6 atm realizzato con materiali riciclati (sia nero che blu) sarà di qualità peggiore del nero prodotto con materiali riciclati, ma di 10 atm, o blu dello stesso valore, ottenuto da materiali primari.

La marcatura si trova sul tubo stesso. Ad esempio, appare come segue: tubo PE 80 32 (misura) 2.4 (spessore della parete) che beve 10 atm 737 m (lunghezza). Se sul tubo non è scritto nulla, non dovresti comprarlo. Ci sono altri due modi per controllare la qualità dei tubi di plastica: comprimere il bordo e ispezionare l'interno. Se il bordo del prodotto durante la compressione mantiene la forma, è di alta qualità. Se è appiattito sotto pressione, questo indica un prodotto di scarsa qualità. Se l'interno del tubo è ruvido, non liscio, allora è anche di scarsa qualità.

Spesso i tubi di metallo-plastica non vengono utilizzati, non a causa della qualità del tubo stesso, ma a causa degli accessori, dal momento che molti falsi hanno recentemente iniziato ad apparire. Pertanto, è necessario essere molto attenti quando si scelgono gli elementi di approvvigionamento idrico.

Durante l'installazione del sistema, si raccomanda di seguire scrupolosamente alcune istruzioni. È necessario preparare il numero richiesto di tubi, adattatori, elementi di fissaggio (clip). E, soprattutto, è necessario rispettare tutte le taglie di tubi e le loro connessioni. Dopotutto, qualsiasi errore, anche il più piccolo, può rompere la tenuta del sistema finito. Tale approvvigionamento idrico non sarà affidabile, duraturo e sicuramente darà una perdita.

Qual è il diametro ottimale dei tubi per il sistema di approvvigionamento idrico?

Nella vita di tutti i giorni, in vacanza o al lavoro, le persone sono costantemente di fronte all'acqua corrente. È diventato parte integrante della nostra vita, che fornisce il necessario livello di comfort. Prestiamo attenzione al sistema idraulico solo in caso di problemi e riparazioni successive. Una delle caratteristiche che definiscono questo sistema, che influenza la qualità della fornitura di acqua potabile, è il diametro del tubo per il sistema di approvvigionamento idrico. Questa dimensione deve essere presa in considerazione quando si costruiscono nuove comunicazioni o si ripara un vecchio sistema, poiché influisce sul rendimento della fornitura d'acqua.

Con un tubo di piccole dimensioni si creano tensioni e pressioni elevate che possono influire negativamente su tutti i dispositivi idraulici. Anche l'uso di tubi per l'acqua di diametro maggiore influenzerà negativamente le comunicazioni, inoltre è inopportuno da un punto di vista economico. Pertanto, l'articolo discuterà le differenze tra i tubi di materiali diversi e come sceglierli correttamente per il funzionamento di alta qualità del sistema di approvvigionamento idrico.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

Le condotte idriche si distinguono per il materiale di fabbricazione, la dimensione da cui dipende la capacità della fornitura d'acqua e la capacità di resistere a un determinato valore di pressione dell'acqua.

Materiali da cui vengono prodotti i tubi:

  • Metallo o una combinazione di diversi tipi.
  • Plastica, che è rappresentata da diversi materiali polimerici.
  • La combinazione di plastica e metallo.

Le caratteristiche comuni di tutte le tubature dell'acqua sono le loro dimensioni. Prima di tutto, è il diametro dei tubi dell'acqua, che di solito sono suddivisi in dimensioni interne ed esterne. Dipende dallo spessore delle pareti dei prodotti per i sistemi di approvvigionamento idrico.

Il livello di pressione di esercizio di un tubo dell'acqua dipende interamente dalle caratteristiche del materiale e dallo spessore della parete.

I tubi in acciaio hanno un'elevata resistenza e affidabilità, la capacità di resistere ad alta pressione all'interno del prodotto.

Gli svantaggi includono la suscettibilità alla corrosione, il peso elevato, alcune difficoltà nell'installazione. Inoltre, all'interno di questi tubi si forma un deposito di calcare che, dopo un certo tempo, riduce il diametro e quindi il rendimento dell'intero sistema di approvvigionamento idrico.

I tubi di plastica per l'approvvigionamento idrico hanno proprietà positive:

  • piccolo peso dei prodotti;
  • installazione comoda e facile;
  • plasticità;
  • completa assenza di corrosione e formazione di placca all'interno del tubo;
  • basso costo

Gli svantaggi dei prodotti in plastica sono che quando la differenza di temperatura può verificarsi, l'espansione lineare. Tuttavia, questa proprietà negativa viene eliminata con l'aiuto di tubi di metallo-plastica, che sono diventati notevolmente più forti e più affidabili.

Tubi di plastica

Come determinare il diametro del tubo?

I diametri dei tubi dei sistemi idraulici hanno le loro specifiche designazioni in cui una persona inesperta può semplicemente confondersi. Siamo abituati al fatto che tutte le dimensioni sono indicate da un sistema metrico: millimetri, centimetri, ecc. Tuttavia, esperti e produttori hanno scelto i pollici come indicatore del diametro del tubo, che a volte è difficile da capire. L'eccezione è costituita da prodotti in rame e alluminio, il cui diametro è calcolato dal sistema metrico.

Un pollice è pari a 25,4 millimetri. La designazione ufficiale è pollici, come 1 ", ½", ¾ ", ecc. Questi dati sono per la dimensione interna dei prodotti. Se i tubi per il sistema idraulico sono calcolati in modo simile, di solito non c'è alcuna difficoltà. Se esiste una connessione di prodotti il ​​cui diametro è presentato in mm e pollici, è possibile effettuare calcoli personalizzati o utilizzare tabelle di conversione speciali che sono molto facili da trovare sulla rete.

Nel sistema metrico, la designazione assomiglia a questa: per esempio, 16/1, dove 16 è il diametro esterno, e 1 è lo spessore delle pareti del prodotto, questo significa che il diametro interno è di 15 mm.

Le dimensioni più comuni delle tubature dell'acqua nella vita di tutti i giorni:

Se i dati sopra riportati non sono completamente chiari, al momento dell'acquisto di tubi per la sostituzione nella rete idrica di una casa o appartamento privato, è sufficiente che il venditore indichi la dimensione del prodotto in mm o porti un campione. In questo caso, riceverai una consulenza gratuita, raccoglieranno correttamente la pipa e consiglieranno i raccordi per la connessione.

Scelta di tubi dell'acqua

Quando si costruisce o si sostituisce un impianto idraulico, si pone spesso la domanda su quale materiale e quale diametro del tubo per l'impianto idraulico dovrebbe essere scelto?

I prodotti in plastica attraggono i consumatori a basso costo e facilità di installazione. I tubi più popolari sono i prodotti in PVC (polivinilcloruro) e polietilene metallo-plastica. Le pareti interne di questi prodotti hanno uno strato di polietilene alimentare, che non influisce negativamente sulla qualità dell'acqua potabile, che è un prerequisito per il mantenimento della salute dei consumatori.

Attualmente, i tubi in acciaio o in rame sono usati molto raramente a causa delle difficoltà di installazione, collegamento e prezzi elevati.

Specialisti che sono impegnati nella creazione di vari tipi di comunicazioni, ci sono tabelle e formule separate per il calcolo del diametro dei tubi. I professionisti li usano in sistemi idrici grandi e complessi.

Tuttavia, nell'ambiente domestico quando si costruisce acqua in appartamenti urbani e case private, vengono utilizzati prodotti delle seguenti dimensioni:

  • Per la fornitura di acqua a dispositivi sanitari utilizzati prodotti da 10 a 15 millimetri o 1/2 e 3/8 pollici rispettivamente.
  • Come montante del sistema idraulico, di solito vengono utilizzati tubi da 20 e 25 millimetri, in pollici questi valori sono: 3/4 "e 1".

Pertanto, se si verifica un problema, come calcolare il diametro di un tubo dell'acqua, l'opzione migliore è utilizzare dimensioni convenzionali o consultare uno specialista. Diversi produttori possono avere dimensioni leggermente diverse a causa dello spessore del materiale utilizzato nelle pareti dei prodotti.

Naturalmente, è possibile utilizzare tubi più grandi, ma più costosi rispetto ai prodotti standard e di uso frequente. Se il sistema di approvvigionamento idrico ha una lunghezza maggiore e ci sono molti rami e transizioni diversi, l'uso di tubi di diametro maggiore è pienamente giustificato. Ma va tenuto presente che il diametro del tubo non era più grande della dimensione del riser.

Cosa determina la capacità della pipeline?

La capacità di qualsiasi comunicazione, compreso l'impianto idraulico, è il rapporto tra la quantità di sostanza trasportata in un determinato periodo di tempo. A cosa serve questo indicatore?

Prima di tutto, per calcolare le dimensioni dei tubi e la pressione dell'acqua che si forma in essi. In pratica, molti residenti di case e appartamenti hanno affrontato una situazione in cui la pressione dell'acqua scende bruscamente quando due gru vengono accese contemporaneamente. Questa situazione spiacevole si verifica quando i tubi sono collegati in modo errato, quando il diametro dei tubi si abbassa o la pressione nell'intero sistema è diminuita.

La capacità è influenzata dalla dimensione del tubo, maggiore è questa cifra, più grande deve essere il diametro del tubo.

Il diametro dei sistemi di condotte idriche in acciaio può diminuire nel tempo. Durante il funzionamento a lungo termine all'interno del prodotto di acciaio può formarsi un attacco di composti di calce o altre impurità, che sono ricchi di acqua. Di conseguenza, la pressione nel sistema aumenta, il che può influire negativamente sulle condizioni dei tubi e dei dispositivi sanitari in casa. Allo stesso tempo aumenterà la capacità di questa sezione del rifornimento idrico, e in altri luoghi cadrà. Ciò suggerisce che il diametro dei prodotti nel sistema deve essere coerente.

La dimensione dei tubi è influenzata dal numero e dal metodo di posizionamento dei dispositivi che consumano acqua. Se tutti i punti di consumo d'acqua sono collegati in una linea, cioè in parallelo, allora nell'ultimo punto di connessione la pressione dell'acqua sarà bassa. Questo effetto è particolarmente evidente quando diversi dispositivi idraulici stanno simultaneamente girando sull'acqua. Pertanto, il cablaggio deve essere eseguito in modo combinato con un'attenta considerazione dell'intera struttura del sistema di alimentazione dell'acqua.

La distribuzione dei collettori di tubi ti solleverà dai problemi con le differenze di pressione dell'acqua

I calcoli possono essere fatti da numerose formule e dati aggiuntivi. Tuttavia, in realtà, nessuno è coinvolto in questo business. Nei piccoli sistemi idrici in un appartamento o in una casa, è necessario essere guidati dalla vecchia disposizione dei dispositivi che sono stati installati dai costruttori. Se è necessario creare un nuovo sistema di approvvigionamento idrico, in questo caso è necessario consultare esperti. Non solo aiuteranno nell'organizzazione del programma di approvvigionamento idrico, ma eseguiranno anche lavori di installazione di alta qualità, rapidamente e con una garanzia.

Esistono anche programmi informatici speciali per il calcolo e l'ottimizzazione degli schemi di approvvigionamento idrico.

I dati di base sono inseriti nel programma:

  • lunghezza del tubo;
  • il numero di dispositivi connessi;
  • la qualità del materiale con cui sono realizzati i prodotti;
  • diametro interno del tubo dell'impianto idraulico;
  • parametri della pompa che creano la pressione dell'acqua.

Va tenuto presente che gli esperti dovrebbero continuare a utilizzare pienamente questi programmi. Fare correttamente calcoli indipendenti è una questione relativamente difficile e richiede conoscenze e competenze nel campo della costruzione di sistemi di comunicazione.

Solo la scelta corretta del materiale del tubo, la loro dimensione e la considerazione di tutte le caratteristiche saranno in grado di creare un impianto idraulico di alta qualità, che fornirà un adeguato livello di comfort.