Vantaggi dell'installazione di ventilazione da tubi di fogna e metodi di dispositivo

Nessun ambiente residenziale o industriale può funzionare senza un sistema di ventilazione adeguatamente attrezzato che lo protegga dalla formazione di funghi, muffe, polvere, penetrazione di varie sostanze dannose per il corpo umano e semplicemente dalla deformazione di superfici sotto l'influenza di umidità, masse d'aria, ecc. L'articolo discuterà su come creare una ventilazione dalle condotte fognarie al fine di garantire un'efficace circolazione dell'aria nell'edificio con costi finanziari minimi.

Controversie riguardanti l'installazione di ventilazione da condotte fognarie

È chiaro che la ventilazione deve soddisfare una serie di standard edilizi e requisiti del servizio sanitario-epidemiologico. Gli esperti non hanno ancora espresso un'opinione comune sulla possibilità di utilizzare i tubi di fognatura per la ventilazione, e quindi continuano a valutare tutti i vantaggi e gli svantaggi di questi prodotti.

Infatti, la versione industriale di tubi di plastica (polietilene, polipropilene, polivinilcloruro, poliuretano) è tutti prodotti ecocompatibili, che si distinguono per la particolare tenuta dei sistemi montati da essi e per una maggiore durata. A causa dell'elevato numero di forme e dimensioni, è possibile scegliere prodotti in plastica per l'aerazione con qualsiasi configurazione, indipendentemente dalla complessità del cablaggio.

Di solito, quando la ventilazione in una casa privata viene sviluppata da tubi per fognatura, la scelta è fatta a favore di prodotti con una sezione trasversale rettangolare o circolare. Hanno pareti piuttosto sottili, il che riduce il peso complessivo della struttura e semplifica il processo di installazione. Il collegamento è realizzato unendo le prese alle estremità dei tubi, che per una maggiore tenuta sono dotate di guarnizioni in gomma.

Alcuni ambientalisti ritengono che tali condutture non siano consentite per l'installazione di ventilazione che fornisce aria pulita alla stanza, dal momento che sono in grado di rilasciare sostanze nocive. Tuttavia, i produttori indicano costantemente nei loro certificati di purezza ecologica e prodotti di altissima qualità.

Inoltre, un punto negativo nell'uso dei tubi di plastica è che durante il trasporto di aria attraverso di essi si forma una carica statica sulle pareti interne. Ciò contribuisce all'accumulo delle particelle più piccole di polvere e sporco e, di conseguenza, all'intasamento del sistema.

Tuttavia, questo problema viene risolto piuttosto semplicemente ripetendo l'esperienza dei produttori di condotte di plastica destinate direttamente all'installazione di ventilazione e trattando i tubi delle fognature acquistati con antistatico.

Caratteristiche distintive della ventilazione naturale

Le caratteristiche della ventilazione naturale dei locali sono le seguenti:

  • Il percorso principale per l'aria è l'apertura delle finestre con prese d'aria e sistemi di microventilazione. Il flusso naturale dell'aria è dovuto alla differenza di pressione nella stanza e all'esterno, derivante dalla differenza di temperatura su entrambi i lati.
  • Per ridurre la quantità di condensa sui tubi che si trovano a livello del tetto, è possibile utilizzare il loro isolamento termico.
  • Il processo di ventilazione naturale può essere migliorato installando un sistema di ventilazione di scarico nel condotto o nella parete di supporto.
  • Locali come una cucina e un'unità idraulica devono essere ventilati attraverso un condotto verticale posto in alta quota. Attraverso di esso, infatti, sarà scaricata aria umida con diverse impurità. Sul lato della strada, il canale è chiuso con uno speciale ugello di filtrazione, che non consente la precipitazione atmosferica e le masse d'aria per entrare nel tubo.
  • Camere in cui non è possibile installare la ventilazione, è necessario dotare la porta di uno spazio tra la foglia e la soglia di 1 centimetro. Puoi anche usare una griglia decorativa invece di una piccola apertura.
  • In una casa privata, la ventilazione può essere fatta sotto forma di un affidabile canale di mattoni, aggiungendo alla posa con un sistema di scarico. Se la costruzione di una casa di legno o di un telaio, così come di quegli edifici che non hanno la base più affidabile, non implica l'installazione di una tale ventilazione, allora i tubi di scarico considerati da noi vengono in soccorso.

Il vantaggio principale dei tubi per fognatura rispetto a tutto ciò che è stato suggerito sopra è la convenienza, una resistenza maggiore rispetto a quella delle tradizionali condotte di ventilazione, nonché la facilità di installazione. Passare la ventilazione dei tubi di fogna con le proprie mani nel più breve tempo possibile.

Allo stesso tempo, la superficie liscia del canale interno di tali tubi non esercita alcuna resistenza alle masse d'aria come la struttura ruvida di un mattone o di un metallo. Inoltre, la ventilazione in plastica occupa meno spazio e può essere collocata negli angoli morti (leggi anche: "Quali tubi di ventilazione in plastica scegliere e come installarli"). La massima efficienza di tale canale si ottiene aumentando la sua altezza.

Nozioni di base dell'organizzazione della ventilazione forzata degli edifici

Rafforzare la ventilazione delle stanze può, se rendete il sistema di ventilazione forzato. A tale scopo, un'installazione speciale viene installata all'ingresso / uscita della rete dei condotti di ventilazione, provocando una forte corrente d'aria.

I principali tipi di un tale sistema:

Quando viene utilizzata una ventilazione completa in una casa privata di tubi di plastica, viene utilizzata la seguente attrezzatura:

  • ventole di scarico e aspirazione;
  • aerotermo;
  • scambiatore di calore;
  • sono state create attrezzature automatiche per ottimizzare il sistema senza alcun controllo da parte dei residenti.

Assicurarsi di installare nel sistema cinghie di filtraggio e ugelli, che sono una barriera a tutti i tipi di impurità e sostanze nocive nel flusso d'aria. Tuttavia, tutti questi elementi sono piuttosto costosi e quindi molti proprietari preferiscono utilizzare una cappa singola installata sulla rete di condotte.

Infatti, a questo scopo, viene posizionato un ventilatore, che pompa l'aria dall'edificio, che entra attraverso la ventilazione naturale. Le prestazioni di un tale sistema sono sottovalutate, e quindi non è consigliabile utilizzarlo in una casa privata (leggi: "Quali tubi per la ventilazione in una casa privata sono migliori da scegliere - tipi e caratteristiche").

Per quanto riguarda la ventilazione locale, è rappresentata da un condotto, che fornisce la circolazione dell'aria tra una stanza specifica e la strada. Tale sistema individuale deve necessariamente essere in aggiunta ai passaggi di ventilazione naturale.

I vantaggi che hanno forzato lo scarico da una condotta fognaria sono evidenti:

  • l'intensità della ventilazione aumenta all'aumentare della potenza della ventola;
  • diventa possibile controllare la temperatura dell'aria prima che venga fornita alla stanza.

Tuttavia, ha anche degli svantaggi:

  • la meccanica può fallire in qualsiasi momento;
  • perché tutti gli elementi hanno bisogno di energia elettrica;
  • condotti di ventilazione e attrezzature installate sono di dimensioni considerevoli.

Norme di costruzione per i sistemi di ventilazione

I lavori di costruzione con l'installazione di sistemi di ventilazione sono strettamente regolati dalle normative. Ad esempio, per una stanza in 20 "quadrati" la capacità del sistema di ventilazione dovrebbe essere pari a 3 metri cubi all'ora per metro quadrato. Con vaste aree di locali, la capacità deve essere calcolata ad un livello di 30 metri cubi ogni ora.

Nell'impianto idraulico e in cucina, quando si utilizzano stufe elettriche, è necessario fornire uno scambio d'aria da 110 metri cubi all'ora e da 140 alle apparecchiature a gas. Nel caso di utilizzo di un sistema di ventilazione forzata, questi parametri aumentano.

Il canale di ventilazione montato dal tubo di scarico deve avere un determinato diametro e gli standard per tutti i prodotti, i dispositivi di fissaggio e le connessioni utilizzati nel lavoro sono calcolati in dettaglio. Valori standard: 20, 15, 12,5 e 10 centimetri. Esistono versioni individuali dei sistemi di ventilazione che utilizzano elementi di dimensioni diverse. Il diametro dei raccordi utilizzati nell'installazione di condotte di fogna in polivinilcloruro è di 20, 16 e 11 centimetri.

È importante ricordare che esiste un problema con l'attracco delle apparecchiature di ventilazione con tubi di scarico. Il grande svantaggio è che non ci sono adattatori che possono correggere questo svantaggio. La ventilazione naturale dai tubi di fogna può essere organizzata. Ma a condizione che sia di tipo forzato, il processo di sostituzione dei condotti di plastica è impedito.

Famosi pro e contro delle tubature fognarie

Le controversie sull'applicabilità delle tubazioni fognarie per la creazione di sistemi di ventilazione sono sorte a causa del gran numero di loro vantaggi.

Prima di fare un cappuccio di tubi di fogna, è necessario considerare quanto segue:

  1. I prodotti non sono soggetti a effetti corrosivi e non perdono le loro caratteristiche di base per un lungo periodo di funzionamento.
  2. Con il loro aiuto, è possibile installare quasi tutti i sistemi di scambio d'aria, indipendentemente dal grado di complessità.
  3. Le pareti interne sono assolutamente lisce e quindi nulla impedisce il flusso d'aria. Inoltre, a causa di questa qualità, il numero di procedure regolari di pulizia del sistema è ridotto e la potenza dell'apparecchiatura può essere ridotta a causa di una migliore passabilità dei canali.
  4. L'installazione del sistema è semplificata a causa del peso ridotto e di una tecnologia unica di prodotti di fissaggio, che consente di non utilizzare connessioni di vario tipo.
  5. Le caratteristiche tecniche sono molto superiori a quelle disponibili dalle controparti in metallo.
  6. Effettuando la posa in modo nascosto, non si dovrebbe prestare attenzione alla durata dei prodotti.
  7. Al costo, i tubi delle acque reflue sono 2-4 volte più economici dei loro equivalenti in plastica, progettati per l'installazione di ventilazione.

Tra gli svantaggi delle tubature fognarie vale la pena evidenziare:

  • basso punto di fusione, che non consente di usarli in condizioni industriali, se i locali possono riscaldarsi a una temperatura superiore a 80 gradi Celsius;
  • alta fragilità.

Altre regole per l'uso di condotte fognarie

Quando lo scarico è installato da tubi di fognatura in una casa privata, non sarebbe saggio posizionare congiuntamente le tubazioni specificate e il sistema di scarico associato. In genere, questo posizionamento viene utilizzato quando si lavora in condomini. Negli edifici privati, questo non è fatto a causa del rischio di spinta inversa, che può diffondere vari odori intorno alla casa.

Sopra il tetto dovrebbe essere un tubo di almeno 1 metro di altezza. Se più sistemi vengono combinati contemporaneamente, allora i tubi diametralmente proporzionali dovrebbero essere utilizzati in tutta la rete. È importante separare il camino e la ventilazione: deve esserci una distanza minima di 2 metri tra il camino del forno e l'albero di ventilazione per ottenere la massima sicurezza antincendio.

Infatti, la ventilazione può essere organizzata non solo dai tubi delle acque reflue, ma anche dai tubi corrugati. Tuttavia, a causa della grande ondulazione del canale interno di tali tubi, si verifica una maggiore resistenza alle masse d'aria. A questo proposito, sono utilizzati per la ventilazione nei nodi sanitari, dove la lunghezza del canale è estremamente ridotta.

Il risultato

Considerando tutte le qualità positive e negative dei condotti dell'aria dalle condotte fognarie, è necessario effettuare la loro installazione dopo un calcolo adeguato. Osservando tutte le istruzioni, è sufficiente creare una ventilazione di alta qualità, affidabile e sicura in un edificio privato o condominiale. È meglio affidare il lavoro a professionisti che si assumeranno la responsabilità di tutte le fasi del lavoro, dall'acquisto dei materiali e delle attrezzature necessarie alla loro installazione e messa in servizio.

Ventilazione del sistema fognario in una casa privata: schemi di progettazione e regole

Le case private costruite in relazione a progetti moderni, di regola, sono dotate di un sistema fognario. Questo sistema è progettato per svolgere un ruolo importante - migliorare drasticamente la situazione sanitaria ed epidemiologica all'interno dei locali. Tuttavia, nel quadro di tali progetti, è auspicabile anche la ventilazione del sistema fognario in una casa privata.

Sono gli schemi di ventilazione dei sistemi fognari che garantiscono il pieno comfort dell'abitazione e contribuiscono al normale funzionamento delle linee di depurazione domestiche.

Schemi di ventilazione delle fognature praticati

Gli edifici residenziali privati, a differenza degli alloggi municipali, hanno caratteristiche individuali. Pertanto, non è sempre possibile confrontare il sistema fognario di una casa privata con progetti municipali standard. Puoi solo prendere in prestito soluzioni individuali.

Gli immobili comunali municipali sono necessariamente dotati di un sistema fognario interno con ventilazione. I progetti di edilizia abitativa privata spesso escludono un simile approccio. Di conseguenza, viene compromessa un'importante funzione del sistema fognario, bloccando lo scarico di fumi di fogna all'interno dei locali.

La questione della ventilazione delle reti fognarie è considerata, di norma, con riferimento alle comunicazioni interne. Ciò include tutte le linee fognarie installate direttamente all'interno degli edifici. Allo stesso tempo, in base alla classificazione dell'acqua di deflusso raccolta, i sistemi fognari sono suddivisi in tre tipi:

  • famiglia (economica e fecale);
  • pioggia (tempesta);
  • produzione (industriale).

Le comunicazioni domestiche e fecali, a loro volta, sono suddivise in sistemi centralizzati e autonomi. Molti progetti di case private sono fatti e gestiti sotto il tipo autonomo. Tuttavia, nella fase attuale della costruzione di immobili residenziali privati, i proprietari cercano sempre più di collegare le fognature domestiche alle linee centralizzate. Questo schema è più efficiente e affidabile.

Le comunicazioni domestiche domestiche contengono tradizionalmente i seguenti apparecchi sanitari:

  • lavandini e vasche da bagno;
  • tazze da toilette, orinatoi e bidet;
  • cabine doccia

L'intero set integra un sistema di tubazioni, che comprende anche prese d'aria, collettori, tubi, valvole e altri componenti progettati per garantire la piena funzionalità del sistema di scarico interno.

La necessità di ventilazione in una casa privata

Secondo gli standard di costruzione esistenti, la proprietà privata di pochi piani (fino a 2 piani) può essere utilizzata senza dotare il sistema fognario di un tubo di ventilazione. Questa ammissione è dovuta a un piccolo numero di persone (consumatori) che vivono in piccole case private, il che significa che il carico sull'autostrada dell'impianto idraulico è relativamente debole.

Il tubo del ventilatore è una costruzione assemblata da tubi idraulici standard e installata come montante verticale con accesso a un livello sopra l'orizzonte del tetto. Lo scopo di tale struttura è di creare una connessione (ventilazione) tra l'atmosfera interna delle comunicazioni delle fognature e l'atmosfera esterna.

A causa di questo collegamento, la differenza di pressione viene compensata, che si verifica nel processo di scarico di una grande massa di acque reflue. Inoltre, il riser elimina la formazione di ristagni di gas nella linea.

La necessità di prelevare il riser di ventilazione diventa ovvia se i calcoli mostrano che il drenaggio simultaneo di più impianti idraulici è in grado di bloccare la sezione trasversale del tubo di fognatura principale. Questa situazione porta alla "rottura" delle valvole idrauliche (l'ablazione dell'acqua dai sifoni dei lavandini, dei bagni, ecc.). Di conseguenza, gli odori sgradevoli iniziano a penetrare nella stanza attraverso lo spazio lasciato libero.

Tuttavia, per ripristinare i blocchi idraulici, è sufficiente accendere lo sversamento dell'acqua sui dispositivi sanitari per un breve periodo.

Le comunicazioni di una piccola casa privata, un tale sviluppo non sono solitamente minacciate. Tuttavia, si raccomanda di non abbandonare la costruzione della ventilazione delle acque reflue per una maggiore affidabilità e tranquillità per il comfort personale. L'introduzione di un tubo di scarico nel sistema fognario elimina la "rottura" delle valvole idrauliche, fornisce un equilibrio tra flusso d'aria e ventilazione all'interno delle comunicazioni.

Uso obbligatorio di un riser di ventilazione:

  • in case private più di due piani con la disposizione di servizi igienici e bagni su ogni piano;
  • quando la dimensione della sezione trasversale delle tubazioni, delle uscite e delle bretelle della linea di fognatura è inferiore a 50 mm;
  • il progetto della casa prevede l'installazione di una fossa settica nel territorio adiacente.

Se il progetto della casa prevede il posizionamento di un pool associato a un sistema fognario comune, dovrai anche occuparti dell'installazione del riser.

Creare una ventilazione efficace

L'efficienza della ventilazione del sistema fognario è assicurata dall'osservanza dei due principi fondamentali di installazione del tubo dell'imbuto. Il primo principio è basato sulla differenza nei diametri del ramo e dei tubi principali. Il diametro del tubo di imbuto deve essere sempre uguale o leggermente più grande della dimensione del diametro dell'uscita dalla linea di fognatura principale.

Il secondo principio è quello di portare e montare l'uscita della parte di estremità superiore del tubo di ventilazione nell'area del flusso d'aria libera.

L'installazione della batteria di ventilazione viene tradizionalmente condotta utilizzando tubi di plastica standard con un diametro di 110 mm. Oltre alla plastica, anche i tubi in ghisa vengono utilizzati per assemblare la linea di ventilazione. Ma una tale opzione di costruzione, di norma, è prerogativa di grandi progetti.

I tubi sono collegati tra loro mediante guarnizioni in gomma. Attaccare la linea di ventilazione al muro della casa con morsetti metallici, mettendoli sulla superficie del tubo attraverso le guarnizioni di gomma.

Il punto superiore del tubo di ventilazione tirato fuori dal tubo deve trovarsi sopra l'orizzonte del rivestimento del tetto non inferiore a 300 - 700 mm. Questi valori sono raccomandati per l'installazione su case con tetti piani o dove il tetto è fatto sotto una leggera pendenza. Maggiore è la pendenza del tetto, maggiore è l'altezza della parte terminale del tubo di ventilazione.

Gli standard di costruzione prevedono anche il mantenimento della distanza in altezza dalla cima delle finestre ravvicinate alla cima del tubo dell'imbuto. Si raccomanda di rispettare i parametri non inferiori ai valori di 3,5 - 4 m. La ventilazione del sistema di scarico domestico è montata come unità di comunicazione separata.

Le regole (SNiP) non consentono di combinare la linea di ventilazione della fogna con altri sistemi tecnici (camini, estratti d'aria, ecc.).

Esci dal tetto

Per progetti di case private, a volte è lecito attuare lo schema di installazione del condotto di ventilazione del sistema fognario, in cui la sezione superiore del gasdotto rimane nella zona del sottotetto. Ma in questa versione, l'attico dovrebbe avere il design di una stanza ventilata, che è raro per i progetti di edilizia privata. Pertanto, il reale rimane lo schema con tirando la ventilazione della fogna del tubo attraverso il tetto dell'edificio.

L'uscita attraverso il tetto viene solitamente implementata secondo il seguente piano:

  1. Le bretelle dello sfiato finiscono in soffitta.
  2. Sul tetto installare il finecorsa del tubo.
  3. Collegare la corrugazione del taglio superiore del riser con il taglio inferiore dell'interruttore.

L'installazione del tubo-rimorchio sul tetto è conveniente e facile da eseguire utilizzando un adattatore polimero elastico. Questo resistente elemento durevole ha una forma rotonda (ce ne sono anche di forma quadrata) e, a causa di un cambio di gradino nei diametri del passaggio, è facile adattarlo a un tubo di una sezione specifica. È solo necessario tagliare la parte in eccesso del materiale dell'adattatore lungo la linea del diametro richiesto.

Il tubo-rimorchio dotato di un adattatore è inserito nel foro passante, precedentemente realizzato nel luogo calcolato del rivestimento del tetto. Il polsino inferiore dell'adattatore elastico attorno all'intera circonferenza della sua giunzione è trattato con un sigillante. Quindi, utilizzando una flangia e viti metalliche, il bracciale viene fissato saldamente alla superficie del tetto.

Al fine di migliorare l'efficienza della spinta naturale, un deflettore aggiuntivo è installato sulla parte superiore del tubo di livello del ventilatore.

Deflettore di ventilazione - un dispositivo in grado di aumentare la corrente d'aria grazie alle spiccate proprietà aerodinamiche della struttura. Il principio di funzionamento di tali dispositivi è basato sull'effetto Bernoulli, quando la velocità di movimento delle masse d'aria è direttamente proporzionale al cambiamento nella sezione trasversale del canale.

Per i sistemi di ventilazione, le case private di liquami utilizzano spesso deflettori statici (fissi). Meno spesso, ma utilizzato anche deflettori rotanti (rotanti). Questo apparentemente semplice dispositivo svolge un ruolo significativo nella ventilazione del sistema di scarico domestico. Secondo varie stime, il deflettore dà un guadagno di maggiore trazione del 20-30%.

Tamburo deviatore fatto in casa

Non è necessario acquistare un deflettore di sfiato. Questo meccanismo di swap è abbastanza buono da fare da solo. Dal set di strumenti e materiali sarà necessario quanto segue:

  • lamiera zincata;
  • elementi di fissaggio (piccoli bulloni con dadi o rivetti);
  • forbici per metallo;
  • righello a matita.

Prima di tutto, la parte inferiore del dispositivo è marcata - una presa a forma di cono. Nella parte inferiore, la sua dimensione del diametro deve corrispondere al diametro del riser di ventilazione e la dimensione del diametro della parte superiore aumenta del 10-15% rispetto alla dimensione inferiore.

Il cono risultante è fissato con bulloni o rivetti, nella parte centrale viene posizionato un "bordo" che interrompe parte del flusso d'aria. Un ombrello è attaccato alla cima dei rack.

Alternativa - valvola di aerazione (vuoto)

L'uso di valvole per vuoto (aerazione) come alternativa al tubo del ventilatore dovrebbe essere considerato un fenomeno puramente condizionale. Lo schema con valvole a vuoto per i proprietari di immobili privati ​​deve essere utilizzato solo in caso di completa impossibilità di installare il riser di ventilazione. La scarsa affidabilità del funzionamento delle valvole di aerazione è confermata anche dall'assenza di qualsiasi informazione su questi dispositivi nella documentazione SNiP.

Le valvole a vuoto sono utilizzate esclusivamente su sistemi fognari di case private di piccolo formato. Il dispositivo valvolare è semplice:

  • cassa rotonda di plastica;
  • nel caso di un foro passante per la valvola;
  • membrana, guarnizione in gomma.

Anche il principio di funzionamento del dispositivo è semplice. Se nel condotto di scarico viene creata un'atmosfera di scarico (vuoto) a causa di uno squilibrio nel bilancio di pressione, la valvola si apre e l'aria proveniente dalla stanza viene aspirata nel tubo. Non appena la pressione nel tubo viene equalizzata, la valvola ritorna al suo posto.

Se lo si desidera, il meccanismo di aerazione può essere realizzato in modo indipendente. Ma ci sono prodotti di fabbrica in vendita con sezioni di corsa da 50 e 110 mm. Non sono economici, ma più affidabili. Le valvole di aerazione sono generalmente installate nelle immediate vicinanze di elevatori sanitari nei punti più alti del sistema fognario. Più spesso, la valvola è montata sul ramo superiore del tee (croce), che è montato sulla linea di scarico dal water.

I proprietari di case private che hanno fatto una scelta a favore delle valvole di aerazione dovranno periodicamente impegnarsi nella manutenzione di questi impianti idraulici.

Un certo periodo di funzionamento delle valvole del vuoto è accompagnato dall'accumulo di depositi e sporcizia nel luogo in cui si trova la guarnizione della valvola. La tenuta del dispositivo è rotta, gli odori di fogna cominciano ad entrare nella stanza. Pertanto, di volta in volta è necessario condurre la manutenzione, ed ecco un altro vantaggio a favore del primo schema di ventilazione.

Un altro svantaggio della ventilazione a valvole semplificata del sistema di depurazione domestico è che è efficiente solo in condizioni di temperature positive. Cioè, se la valvola di aerazione è installata nell'area della possibile riduzione della temperatura a zero gradi e sotto, c'è il rischio di un malfunzionamento del sistema.

A proposito di schemi di ventilazione esterni

Spesso ci sono informazioni sugli schemi di ventilazione esterna del sistema fognario delle case private. Il principio di costruzione della ventilazione esterna è indicato quasi come nel caso dello schema interno. Il supporto ventola per la ventilazione è montato contro il muro della casa e si erge sopra il tetto. Nel frattempo, SNiP su questo argomento non fornisce alcuna raccomandazione.

Al contrario, la documentazione indica chiaramente che gli imbuti per la ventilazione delle fognature domestiche dovrebbero essere costruiti all'interno di locali riscaldati.

Video utile sull'argomento

Puoi ottenere ulteriori informazioni sul posizionamento e il significato del riser dal seguente video:

L'atmosfera confortevole in casa è il fattore principale che incoraggia i proprietari di edifici residenziali privati ​​a prestare attenzione alla tecnologia standard di ventilazione delle acque reflue. Applica questo metodo o accontentati di uno schema di ventilazione semplificato - per decidere direttamente i proprietari di abitazioni. I piani di costruzione non necessari "volano" un bel penny. È vero, devi sempre pagare per il comfort.

Ventilazione del sistema fognario in una casa privata: comprendiamo i codici edilizi e le regole per l'installazione di un tubo ad imbuto

È sempre più conveniente usare una comoda toilette in una casa privata di campagna che "strutture nel cortile".

Tuttavia, affinché l'odore dei tubi e della fossa settica non penetri negli ambienti, è necessario occuparsi del sistema di ventilazione del sistema fognario.

La ventilazione delle bretelle è fornita da un sistema di dispositivi sanitari che consentono il passaggio di liquidi e aria dal bagno al sistema fognario e bloccano il flusso di ritorno di gas e aria nella stanza.

Perché abbiamo bisogno di ventilazione delle acque reflue?

Immaginiamo che il sistema fognario della casa sia equipaggiato nel modo più semplice: tutti i water, i lavandini, le vasche da bagno e i bidet sono collegati alla fossa settica tramite tubi attraverso un montante comune. Come funziona un sistema del genere?

Quando fuoriescono dalla tazza del gabinetto, le feci cadono nel tubo di livello e poi nella fossa settica. La fossa settica non è tesa, quindi l'aria espulsa dalle feci viene rilasciata nell'atmosfera all'esterno e i gas dall'odore sgradevole vengono recisi in modo affidabile dall'acqua in una serratura idraulica.

Tuttavia, ciò accade solo se il volume del liquido lavato è piccolo e non riempie l'intera distanza del riser.

Se il volume del liquido è grande (ad esempio, quando l'acqua viene rilasciata dai bagni contemporaneamente su due o tre piani), un pistone dal liquido si formerà nel riser, andando verso il basso.

Come in ogni pompa a pistone, ciò causerà un vuoto nell'aria al di sopra del pistone e aspirerà l'acqua da tutte le guarnizioni idrauliche degli impianti idraulici nel montante e quindi nella fossa settica.

Dopo un tale scarico, l'aria inquinata con un odore sgradevole penetra facilmente attraverso tutti gli apparecchi sanitari in tutti i bagni contemporaneamente.

Questo effetto è più pronunciato quando il contenuto della fossa settica viene rapidamente pompato nella macchina per lo smaltimento delle acque reflue.

L'odore sgradevole in casa non è limitato a La decomposizione delle feci nella fossa settica produce gas pericolosi per l'uomo: idrogeno solforato e metano.

Pertanto, la ventilazione delle fogne deve costantemente rimuovere i gas dal sistema nell'atmosfera e bloccare in modo affidabile la loro penetrazione nella stanza quando si scaricano e pompano fuori il contenuto della fossa settica.

Elementi del sistema di ventilazione

Il sistema di fognatura di ventilazione include tre elementi:

  • sigillo d'acqua;
  • valvola dell'aria;
  • tubo del ventilatore.

Un blocco sanitario per fognature è un dispositivo a forma di tubo o canale a forma di U, costantemente riempito di acqua e bloccando l'accesso ai gas dal sistema fognario ai locali.

Un sifone funziona secondo il principio dei vasi comunicanti: quando un liquido viene scaricato attraverso un recipiente, il secondo recipiente si riempie e viene scaricato nel riser.

Una volta completato lo scarico, il sifone rimane pieno di liquido e blocca in modo affidabile l'accesso ai gas dalla fossa settica.

Il blocco dell'acqua impedisce l'odore sgradevole nei locali alle seguenti condizioni:

  • riempimento costante con fluido;
  • l'assenza di residui organici in decomposizione nel dispositivo sanitario e nel sifone stesso;
  • la pressione del gas nel riser dovrebbe essere uguale alla pressione dell'aria nei locali.

Per ottemperare alle prime due condizioni, è sufficiente mantenere puliti tutti i decespugliatori e riempire periodicamente i loro sifoni con acqua pulita se non vengono utilizzati per un lungo periodo. Pressioni uguali forniscono altri elementi del sistema.

La valvola dell'aria per acque luride è un dispositivo che fa entrare l'aria nella colonna della fogna e blocca il flusso di gas dal montante ai locali.

In piccole case private a uno o due piani con bagni al primo piano, lo scarico di una grande quantità di acque reflue in una fossa settica è raro. Per impedire l'ingresso di gas nei locali in questi casi, la valvola di aerazione è abbastanza capace.

Installalo all'estremità superiore di ciascun riser (di solito in soffitta). In questo caso, il tubo di ventilazione deve essere installato su una fossa settica, che è più semplice ed economica.

Il sistema di valvole non può sostituire i sifoni sugli impianti idraulici, li integra solo. In caso di essiccazione dell'acqua nei sifoni, appare ancora un odore sgradevole.

Divertente pipa

Questo è un condotto di ventilazione collegato alla parte superiore del montante della fogna e posizionato sul tetto.

Questo elemento consente di eliminare l'odore sgradevole dal liquame nel modo più radicale.

Un imbuto in una casa privata svolge due funzioni:

  • equalizza la pressione nel riser con l'atmosfera quando viene scaricata una grande quantità di rifiuti;
  • rimuove costantemente i gas formati nel sistema fognario, impedendo il loro accumulo e l'ingresso nei locali.

Progettato e installato correttamente sul tetto della rete fognaria elimina quasi completamente la possibilità di accumulo e penetrazione dei gas di scarico all'interno della casa.

Solo in caso di sifoni essiccati appare ancora un odore sgradevole, ma è molto più debole a causa della costante ventilazione. È meglio utilizzare per l'installazione del condotto di ventilazione tubi moderni in plastica che non si corrodono.

Come installare

Ci sono due prerequisiti per l'installazione di un tubo di ventilazione nel sistema fognario di una casa privata:

  • il diametro dei riser non supera i 50 mm;
  • la casa ha due o più piani e allo stesso tempo sono installati apparecchi sanitari su tutti questi piani.

Poiché l'installazione di impianti idraulici sui pavimenti è prevista in anticipo nel progetto della casa, nello stesso progetto dovrebbe essere previsto il canale di ventilazione per le acque reflue.

I parametri e l'installazione del tubo di imbuto sono regolati da Standard e regole di costruzione (SNiP 2.04.01-85 * "Approvvigionamento idrico interno e fognatura degli edifici").

Le regole per installare il riser sono semplici.

L'altezza a cui viene visualizzato lo scarico del montante dipende dalla struttura del tetto. È:

  • se il tetto è piatto, non sfruttato, 0,3 m;
  • se il tetto è in pendenza - 0,5 m;
  • se il tetto è azionato (ci sono strutture su di esso) - 3 m;
  • se il canale si trova nell'albero di ventilazione prefabbricato - 0,1 m dal bordo.

Anche la distanza minima dalla parte di scarico verso finestre e balconi è limitata. Orizzontalmente, deve essere di almeno 4 m.

I fasci di pneumatici della parte di scarico delle torri di ventilazione non sono installati (paragrafo 17.18 del SNiP), poiché in inverno su di essi si deposita una grande quantità di brina proveniente dalla condensa, con conseguente blocco del canale.

Il deflettore può essere installato solo se la casa è costruita in un'area con un clima caldo.

La ventilazione delle fogne viene visualizzata sul tetto separatamente da qualsiasi altra. Il canale può essere posato all'interno del gruppo dell'albero di ventilazione, ma con la ventilazione della stanza o un camino non dovrebbe intersecarsi (paragrafo 17.19 dello SNiP).

Il diametro del tubo divertente deve essere uguale al diametro del riser. Di norma, la parte di scarico e il riser sono costituiti da elementi identici.

Se ci sono molti riser, possono essere portati in una parte di scarico comune dello stesso diametro. In questo caso, le tubazioni che collegano la parte di scarico devono essere installate con una pendenza di 0,01 (riduzione di 1 cm per 1 m di lunghezza) verso le bretelle delle fognature (paragrafo 17.20 della SNiP).

Qualsiasi architetto in buona fede, sviluppando un progetto di casa, prevede la corretta conclusione del tubo del ventilatore. Tuttavia, molti proprietari ricostruiscono case private dopo la costruzione, cambiando il layout. In questo caso, possono sorgere problemi con la corretta conclusione della ventilazione delle acque reflue.

Se il tetto è in pendenza, è meglio rimuovere la parte di scarico nella parte superiore del pendio come fa con il camino. Tuttavia, il bagno dopo la riqualificazione potrebbe trovarsi in un posto completamente diverso. È possibile trasferire insieme ad esso la cappa?

La conclusione di un tubo ad imbuto nella parte inferiore del tetto del tetto o anche sotto lo sbalzo del tetto non ha senso: in inverno la neve che scende dal tetto può danneggiarlo. In questo caso, il tubo di ventilazione del sistema fognario viene portato sotto il tetto nella sua parte superiore, e solo allora il tubo del ventilatore è installato.

In questo caso, l'intero condotto di ventilazione deve essere isolato in modo che la condensa non si congeli al suo interno.

Se la parte di scarico è leggermente spostata rispetto al riser, possono essere uniti con un manicotto di plastica corrugato. In casi estremi, la produzione delle bretelle di ventilazione può essere realizzata nella parte superiore del muro bianco nel cortile posteriore.

Allo stesso tempo, il tubo dovrebbe essere estratto attraverso l'apertura nel muro ad una distanza di 30-40 cm. Se lo estrai nell'apertura, coperto con una griglia decorativa, durante la stagione fredda, la condensa si depositerà sopra il foro e rovinerà l'intonaco.

Riepilogo di

La ventilazione delle reti fognarie di un sistema di casa privata di pochi piani è facile da installare, soggetta a determinate regole.

Quando si installano impianti idraulici al piano terra da soli, non è necessario installare un tubo di ventilazione separato per i liquami. In questo caso, l'effetto del pistone ad acqua può essere eliminato con l'aiuto di una valvola dell'aria installata all'estremità superiore del riser.

Se i sanitari della casa sono installati su tutti i piani, il funzionamento ininterrotto dell'impianto idraulico è assicurato da un tubo sanitario correttamente installato. Se si osservano le regole di SNiP, non ci sono problemi con il funzionamento del sistema fognario.

Come rendere la ventilazione in una casa privata da tubature di plastica: foto e dispositivo

La ventilazione in una casa privata di condotte di plastica è una delle possibili soluzioni per un efficace ricambio d'aria. Ci sono pro e contro di tale scelta, ma la maggior parte degli sviluppatori è disposta a correre dei rischi a causa di budget più bassi. Inoltre, ci sono molti esempi di successo del servizio di ventilazione a lungo termine in una casa privata fatta di tubi di plastica.

La necessità di un sistema di ventilazione in una casa privata

Per la vita normale una persona ha bisogno di una quantità sufficiente di ossigeno. Nelle stanze chiuse di una casa privata, non dotate di canali di ventilazione, c'è una rapida saturazione di masse d'aria con anidride carbonica, vari fumi e prodotti di combustione di carburante. In tali stanze non è solo spiacevole essere, ma anche il rischio di deterioramento degli aumenti di salute, poiché l'aria è un ambiente ideale per batteri e virus patogeni.

Tutto ciò richiede una ventilazione sistematica dei locali, che non è sempre conveniente. Anche in un piccolo edificio a un piano, è necessario aprire diverse finestre e non dimenticare di chiuderle dopo un po '.

Questi sforzi non sono necessari a nessuno, quindi l'umanità ha da tempo trovato una soluzione per creare un microclima favorevole in una casa privata: il dispositivo del sistema di ventilazione. In aggiunta a quanto sopra, risolve un altro problema: rimuove gli odori sgradevoli dalla cucina e dai bagni.

Vantaggi e svantaggi dell'uso di tubi di plastica come canali di scambio d'aria

Secondo le regole della sicurezza antincendio, i condotti dell'aria devono essere installati da materiali non combustibili: tubi o mattoni zincati. Ma per decenni, le persone hanno utilizzato con successo altri materiali per questo scopo, tra cui plastica e polipropilene.

Il tubo di scarico grigio con sezione di 110 mm è più di due volte più economico di quello zincato, e questo è il criterio principale per la scelta della ventilazione in plastica in una casa privata. Tuttavia, i tubi per fognatura presentano altri vantaggi:

  • fornire un grado più elevato di tenuta dei composti rispetto al metallo;
  • grazie ad una vasta gamma di raccordi (gomiti, tee, revisioni) consentono curve lisce e taglienti della tubazione da qualsiasi angolazione;
  • conveniente da installare;
  • la cavità interna del tubo è liscia, senza creare ostacoli al movimento dell'aria;
  • venduto ovunque

Hanno degli svantaggi.

  1. I tubi (in plastica e metallo), destinati all'installazione del sistema di ventilazione, hanno una sezione trasversale rotonda e rettangolare. Questi ultimi sono utili in quanto risparmiano spazio: la pipeline piatta occupa meno spazio. I tubi di fognatura rotondi sono privati ​​di questo vantaggio.
  2. Esiste il rischio di elettrificazione della plastica durante il passaggio del flusso d'aria. Ciò può causare attrazione della polvere, che si depositerà sulle pareti interne del gasdotto. Ma la pratica ha dimostrato che queste paure sono esagerate.

Molti sviluppatori hanno il sospetto che la plastica durante il funzionamento del canale di ingresso rilascerà sostanze nocive. È tanto difficile dimostrare che confutare. Resta da fare affidamento sulla sincerità delle garanzie dei produttori che le tubature fognarie grigie sono ecologicamente sicure.

Calcolo del diametro del tubo richiesto e quantità di materiale

Il calcolo della sezione del condotto viene eseguito secondo il seguente algoritmo.

  1. Calcola il volume d'aria in ogni stanza moltiplicando la lunghezza, la larghezza e l'altezza delle stanze.
  2. Riassumi i dati.
  3. Trova il volume richiesto di flusso d'aria moltiplicando l'indicatore ottenuto nel paragrafo 2 per il tasso richiesto di ricambio d'aria (per i locali residenziali, l'aria viene completamente sostituita una volta ogni ora).
  4. Arrotonda il risultato in grande stile.
  5. Trova il diametro del tubo richiesto nel diagramma.

Lo schema di sistemazione della ventilazione dai tubi di plastica della fogna in una casa privata

Prima di elaborare lo schema, è necessario decidere quale tipo di ventilazione è necessaria: naturale o forzata. Questi sistemi hanno un dispositivo diverso. Nella selezione si consiglia di concentrarsi sul "Manuale per SNiP 2.04.02-84 e 2.04.01-85", che stabilisce i requisiti di base per i sistemi di ventilazione delle case private.

  1. L'afflusso e il deflusso dell'aria dovrebbero essere forniti non solo in locali residenziali, ma anche in locali ausiliari (cucine, bagni, lavanderie, stirerie, docce).
  2. Lo scambio d'aria viene effettuato attraverso l'installazione di condotti di alimentazione e scarico, valvole di aspirazione, ventilazione a fessura.

Lo schema di ventilazione di una casa privata è sviluppato indipendentemente o ordinato da specialisti. Prendono la pianta del pavimento come base e disegnano il layout del tubo, concentrandosi su una serie di regole e requisiti.

Informazioni generali sul dispositivo di ventilazione di una casa privata

  1. Per la ventilazione naturale si consiglia l'uso di tubi in plastica, piuttosto che ondulati (sono installati per alimentazione e scarico).
  2. Minore è il numero di curve e giri delle condotte, più efficiente è il sistema.
  3. Installazione consigliata di condotti d'aria lungo il percorso più breve dall'ingresso alla porta di scarico.
  4. Quando si installa la ventilazione naturale, l'altezza dei tubi di scarico deve essere di almeno 5 m. In caso contrario, la spinta sarà debole. Se non è possibile fornire l'altezza richiesta, i ventilatori sono installati nei condotti di scarico dei piani superiori.

Come combinare i canali

  1. È possibile combinare solo lo stesso tipo di canali (bagno-bagno-lavanderia-stanze tecniche).
  2. Cucina e dovrebbe avere un canale separato, che non può essere combinato con nessun altro.
  3. Non rimuovere i canali di ventilazione nel camino dal caminetto o dalla stufa.
  4. Non è possibile combinare il canale di scarico della cucina con un cappuccio sopra la stufa. Per lo scarico è necessario il condotto dell'aria. I modelli moderni di cappe da cucina hanno un'unità remota, che viene posta in soffitta.
  5. È consentito combinare i tubi di scarico di diversi bagni, ma in questo caso è necessario installare valvole di non ritorno per evitare che gli odori scorrano da un bagno all'altro.

Come portare i canali attraverso il tetto

  1. Se la distanza dal colmo al tubo di ventilazione è inferiore a 150 cm, il tubo deve trovarsi a 50 cm sopra il colmo: se la distanza è di 150-300 cm, il tubo di scarico viene condotto sulla pendenza del tetto, 10 ° sotto il colmo.
  2. Il modo migliore per rimuovere i condotti dell'aria attraverso il tetto è combinarli in un'unica struttura: un condotto. Può contenere fino a 6 pipe. L'apertura nel tetto sotto la scatola di metallo per rendere e sigillare più facile che tagliare un sacco di fori per tubi tondi.
  3. Se lo spazio della visiera è ventilato, i condotti dell'aria di scarico vengono rimossi sotto la visiera.
  4. Affinché i tubi portati in strada non siano congelati, vengono installati con una piccola angolazione (per i sistemi di alimentazione e di scarico). Con ventilazione naturale è impossibile prevedere se ci sarà la glassa in inverno, oppure no. Dipende da molte condizioni, climatiche e domestiche.
  5. Dalla punta del tubo di scarico alla finestra o al balcone più vicino dovrebbe essere di almeno 350 cm.

Devo isolare i canali di ventilazione?

  1. Riscaldare i tubi che passano attraverso la soffitta, in transito attraverso stanze non riscaldate, sulla strada.
  2. Se la ventilazione è forzata, è possibile riscaldare i condotti dell'aria in ogni stanza ai fini dell'isolamento acustico.

Come aumentare la trazione durante la ventilazione naturale

  1. Installazione del deflettore sul condotto di scarico (modelli ottimali di deflettori: Uniwersal polacco, TurboVent russo, Lomanco americano).
  2. Installazione alle finestre (eccetto cucina, bagni e locali tecnici) dispositivi di ingresso regolabili igrometrici AERECO ЕММ o analogici.

Opzioni per lo schema di ventilazione di una casa privata

  1. L'afflusso d'aria nella casa viene effettuato negli alloggi e il deflusso attraverso i canali di scarico della cucina, del bagno e della toilette;
  2. Afflusso - attraverso i salotti del primo piano, deflusso - in ogni stanza del piano superiore della casa.
  3. Presa d'aria con l'aiuto di un ventilatore, uscita - attraverso un tubo di imbuto, una finestra in cucina, un cofano di scarico in bagno.

Uso di plastica durante l'installazione di sistemi di ventilazione forzata

I condotti dell'aria delle tubazioni fognarie sono fissati alle pareti o al soffitto con morsetti metallici o clip di plastica. Prima di collegare un tubo a un altro, l'olio motore viene applicato all'estremità dell'host. La giunzione dei due tubi sigillati con silicone resistente all'umidità.

Per l'installazione del sistema di canalizzazione saranno necessari elementi di collegamento - raccordi. Il loro tipo e quantità sono determinati al momento della stesura dello schema di ventilazione. Per la ramificazione del dispositivo è necessario il tee, per collegare i segmenti del tubo - gli accoppiamenti, per le spire della tubazione - si piega.

Se rispetti i requisiti di SNiP e le raccomandazioni degli esperti, puoi facilmente montare un'efficace ventilazione naturale o forzata di una casa privata. Non vi è alcun motivo per considerare le tubature fognarie materiale inappropriato per questo scopo.

La ventilazione dai tubi di plastica della fogna fa da solo

Il sistema di ventilazione della stanza fornisce il flusso d'aria senza funghi, muffe, polvere, rimuove gas nocivi e sgradevoli, vapori, previene la distruzione prematura della struttura dell'edificio. Progettato e installato correttamente, deve soddisfare i requisiti e gli standard di igiene per la ventilazione. Se sia possibile utilizzare una condotta fognaria per ottenere un'efficace circolazione dell'aria in casa - non c'è consenso tra gli esperti.

Per rendere la ventilazione in casa, è possibile utilizzare i tubi di fogna.

La possibilità di utilizzare tubi per fognatura per la ventilazione

Produzione industriale di tubi in plastica basati sull'uso di materiali: polietilene, polipropilene, polivinilcloruro (PVC), poliuretano. Tutti loro si distinguono per la sicurezza ambientale, la tenuta stagna, la durata. Una varietà di prodotti e forme sagomati consente la disposizione di reti di ventilazione di qualsiasi complessità e configurazione.

Come regola generale, in una casa privata vengono utilizzati tubi in PVC di sezione circolare o rettangolare per rimuovere l'aria. Hanno pareti sottili che offre facilità. La semplicità di installazione è possibile grazie alla presenza di prese con guarnizioni in gomma.

Si ritiene che sia impossibile utilizzare i tubi funebri nel sistema di ventilazione forzata, poiché la plastica contiene sostanze tossiche. Allo stesso tempo, i produttori di tali prodotti dichiarano la sicurezza ambientale e la qualità del prodotto.

Come sfiato, è possibile utilizzare tubi per fognature a sezione circolare.

Un altro punto che proibisce l'installazione di ventilazione dai tubi di fogna in una casa privata è l'aspetto di una carica statica sulla superficie interna del tubo quando si muove l'aria. Di conseguenza, si accumulano polvere e sporcizia. Nella produzione di condotti di plastica, i prodotti sono trattati con un agente antistatico. Se fare una procedura simile con riferimento ai tubi per fognatura, allora l'elettrificazione non sarà.

Le caratteristiche principali della ventilazione naturale

Le vie principali del flusso d'aria nella stanza sono finestre. I sistemi di finestre sono dotati di prese d'aria e microventilazione. La ventilazione naturale è dovuta alla differenza di pressione dell'aria all'interno e all'esterno della stanza, causata da temperature diverse. Per ridurre la condensa nei tubi sul tetto, l'albero di ventilazione deve essere isolato. L'installazione di un ventilatore di scarico contribuirà a migliorare la ventilazione naturale. Si trova nel condotto, nella finestra o nel muro di supporto.

In cucina, il bagno deve essere dotato di un cappuccio - un canale verticale di altezza sufficiente. L'aria inquinata e umida entra in esso. All'uscita del canale vengono installati gli ugelli per impedire la precipitazione e il vento dall'aria. Se non vi è accesso al condotto di ventilazione nella stanza, è necessario prevedere uno spazio di circa 10 mm tra il pavimento e la porta. Puoi invece mettere una griglia decorativa.

In una casa privata per l'estrazione di muratura in mattoni è di solito costruito. Tuttavia, nelle case costruite in legno o ricostruite è preferibile ricavare un estratto dalle fognature. Sono più economici, più potenti della ventilazione, sono facili da maneggiare, montare e installare. La superficie interna liscia fornisce una spinta migliore rispetto a un canale in mattoni.

La ventilazione dai tubi di fogna è pratica e conveniente da installare.

Inoltre, il condotto di ventilazione in plastica è compatto e può essere collocato in uno spazio ristretto.

È importante! Più alto è il canale di scarico, più efficace è la spinta.

Uso della ventilazione forzata in casa

Garantire un'adeguata ventilazione in casa, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche può essere la ventilazione forzata. È centralizzato e locale. Un sistema completo di afflusso forzato e deflusso d'aria nella casa è una rete di canali d'aria che convergono verso l'unità di ventilazione. Quest'ultima può essere montata a mano dai singoli dispositivi: ventola di scarico e aspirazione, aerotermo, scambiatore di calore, automazione. Tutta l'aria in entrata deve essere filtrata.

L'assemblaggio di un tale sistema è molto costoso, quindi la ventilazione centralizzata è spesso limitata dalle apparecchiature di scarico. La rete di condotte dai locali è ridotta a un ventilatore, che butta l'aria in strada, mentre il suo afflusso viene effettuato in modo naturale. Un tale sistema è inefficiente e inaccettabile in una casa privata.

L'unità di ventilazione locale è progettata per lo scambio d'aria nella stessa stanza. Può essere installato a mano oltre alla ventilazione naturale.

I vantaggi della ventilazione forzata in casa sono: la possibilità di fornire una ventilazione intensa modificando la velocità della ventola, il raggiungimento della temperatura dell'aria richiesta prima che entri nella stanza. Gli svantaggi includono il possibile guasto di elementi meccanici, la necessità di collegare una fonte di elettricità, i condotti e le unità di trattamento dell'aria di ventilazione occupano molto spazio.

Per la ventilazione forzata, è necessario installare un ventilatore di scarico nel sistema.

Base regolatoria di ventilazione e tubi per esso

I documenti normativi regolano i parametri della ventilazione naturale. Quindi, con una superficie abitabile di 20 m², lo scambio d'aria dovrebbe essere di 3 m³ di aria per 1 m2 all'ora. Se lo spazio del pavimento è più grande, sono necessari 30 m³ di aria per persona all'ora. Nei bagni e nelle cucine, lo scambio d'aria in presenza di un fornello elettrico dovrebbe essere di almeno 110 m³ / he 140 m³ / h - con una stufa a gas. Per i parametri di ventilazione forzata sopra.

Gli standard definiscono i diametri dei condotti di plastica, i prodotti per i sistemi di ventilazione, gli elementi di fissaggio e gli accessori. Sono 200, 150, 125 e 100 millimetri. In alcuni casi, per il montaggio, è possibile utilizzare apparecchiature di altre dimensioni. I diametri più comuni di raccordi in PVC e tubi di fognatura utilizzati per i sistemi di ventilazione sono 200, 160 e 110 millimetri.

È importante! Ci sono discrepanze nelle dimensioni quando si agganciano le apparecchiature di ventilazione con i tubi di scarico. Non ci sono adattatori per tali scopi.

È possibile la ventilazione naturale dalle tubazioni fognarie. Tuttavia, se è forzato, è difficile sostituire completamente i condotti di plastica con i tubi di scarico.

Per soddisfare gli standard di ventilazione, è necessario utilizzare tubi e raccordi con diametro specifico.

Vantaggi e svantaggi dei tubi

La decisione di utilizzare tubi per fognatura per la ventilazione dovrebbe essere presa considerando i loro vantaggi e svantaggi. vantaggi:

  1. Non suscettibilità alla corrosione e conservazione delle loro prestazioni per lungo tempo.
  2. La capacità di montare reti di scambio d'aria di qualsiasi configurazione e complessità.
  3. La superficie interna liscia dei tubi di plastica non crea ostacoli d'aria. Pertanto, non è necessario eseguire la pulizia periodica e si può usare l'attrezzatura con meno potenza.
  4. Installazione semplice grazie al peso ridotto e alla tecnologia di connessione: non è necessario utilizzare elementi di fissaggio e viti.
  5. Le caratteristiche tecniche dei tubi in plastica sono superiori alle controparti in metallo. Alla loro posa nascosta l'indicatore di durabilità non ha un valore importante.
  6. Il prezzo delle condotte fognarie è 2-4 volte inferiore rispetto ai condotti di plastica.

Gli svantaggi dei prodotti in plastica per la ventilazione sono gli stessi dei tubi per fognatura:

  • aumento della fragilità;
  • basso punto di fusione.

I tubi di plastica per la ventilazione non devono essere utilizzati in aree in cui la temperatura può raggiungere valori elevati. Ad esempio, i tubi in PVC sono deformati e perdono rigidità a 80 ° C.

Una varietà di tipi di tubi e raccordi consente di raccogliere il condotto di ventilazione di qualsiasi complessità.

Regole di sistemazione della ventilazione da condotte fognarie

È piuttosto semplice montare la ventilazione dai tubi di fognatura con le proprie mani. In un condominio spesso la ventilazione di scarico si trova nella stessa miniera con fogna. In una casa privata, questo è indesiderabile. In alcune condizioni, è possibile che si verifichi una inversione di spinta, che porterà odori sgradevoli nella stanza.

Il tubo sul tetto viene visualizzato ad un'altezza di almeno 1 m. Quando si combinano più sistemi di ventilazione in una casa privata in uno, è necessario utilizzare tubi dello stesso diametro. Le attrezzature di ventilazione del sistema fognario con le proprie mani dovrebbero suggerire la separazione dal camino.

È importante! Poiché nelle reti fognarie possono insorgere gas infiammabili, ai fini della sicurezza antincendio, l'uscita della condotta fognaria deve trovarsi sul lato opposto del tetto o ad una distanza superiore a 2 m dai camini.

I tubi di scarico non sono l'unica alternativa ai condotti di plastica. Hood in casa può essere collegato utilizzando tubi corrugati. Tali superfici offrono una forte resistenza all'aria e non sono progettate per lunghe distanze. Questa opzione può essere utilizzata per ventilare la toilette e il bagno.

Gli svantaggi e i vantaggi dei prodotti dei ventilatori e dei condotti di plastica sono quasi gli stessi. Tuttavia, i connettori delle ventole, le curve, i gomiti hanno dimensioni quasi 2 volte maggiori dei prodotti di ventilazione. Saranno inoltre necessari tubi decorativi. Pertanto, la scelta dipende dai requisiti specifici: costo, aspetto o compattezza.