Sistema di drenaggio del bilancio e sistemi di liquami di tempesta dagli utenti del portale

Ciao, caro compagno!

Nella costruzione della casa, oltre alla costruzione della struttura stessa, ci sono molte sfumature importanti. È terribile immaginare, per esempio, cosa accadrà a una preziosa casetta in caso di riscaldamento sistematico della fondazione con acque reflue.

Ecco perché sarà discusso nell'articolo di oggi su un sistema molto necessario e importante - il sistema di drenaggio.

E in particolare - su quello che dovrebbe essere il tubo di drenaggio ottimale appositamente per il tuo sito.

Che cos'è il drenaggio e come funziona

Il drenaggio è una struttura creata per drenare un appezzamento di terra da speciali tubi di drenaggio e dispositivi ausiliari. Serve a drenare le acque sotterranee dall'area locale.

Le acque del suolo nella Russia centrale sono spesso situate in alto - ad una profondità di 2 m dalla superficie della terra e anche più in alto. L'umidità sotterranea distrugge le fondamenta della struttura e fa marcire le radici delle piante. Prima di costruire una casa, è imperativo eseguire indagini ingegneristiche e scoprire la profondità del terreno.

Come capire cos'è necessario il drenaggio?

  • Il tuo sito si trova su un pendio o viceversa in una valle;
  • Se la superficie del territorio è piatta e non c'è spazio per l'acqua da drenare, ristagna e inonda il terreno;
  • Ci sono forti alluvioni nella tua zona;
  • Le pareti della casa sono congelate in inverno;
  • La stanza è bagnata, muffa e funghi.

Tutti questi segnali diretti e indiretti indicano la necessità del drenaggio forzato del sito.

Come funziona il drenaggio?

Il sistema di drenaggio del suolo può essere di tre tipi: aperto, chiuso e punto.

Serve per la rimozione delle acque superficiali (pioggia, neve sciolta, acqua di inondazione, ecc.).

Per una struttura aperta, una trincea è scavata 50 cm di profondità e 60-70 cm di larghezza attorno al perimetro della trama. L'acqua raccolta dovrebbe essere versata nello stock generale. Se il sito non si trova su un pendio, dovresti scavare fossati con una certa pendenza, in modo che l'acqua non ristagni, ma fluisca dal territorio. Il fosso è lasciato vuoto (drenaggio senza tubi), o rinforzato con pietre, cemento. Puoi mettere uno speciale tubo di drenaggio aperto.

Più complicato Le trincee vanno da 1 a 1,5 m di profondità, 0,25-0,5 metri di larghezza. La profondità di riempimento deve essere maggiore della profondità del congelamento del terreno.

È necessario posare un cuscino di sabbia e pietrisco nella fossa e sopra di esso uno speciale tubo perforato del diametro richiesto. È necessario scavare un fossato con un pregiudizio verso il pozzo o lo scarico. Sulla parte superiore sono impilati resti di miscela ghiaia-sabbia. Per evitare l'intasamento e l'insilamento, i tubi di drenaggio devono essere ulteriormente protetti con materiale filtrante.

Tutta l'acqua raccolta entra nel serbatoio, da esso nel serbatoio o nel sistema fognario. Per controllare lo stato del sistema, è necessario installare dei tombini speciali.

Unity ha installato ricevitori in aree con il maggior accumulo di acqua. Più ricevitori locali installati possono essere collegati a una singola rete. Gli elementi principali del drenaggio puntuale sono gli ingressi e le uscite.

Un sistema ben scelto e correttamente installato per drenare il sito proteggerà gli strati superiori del terreno dall'erosione, la fondazione della casa dalle fessure, preserverà la copertura decorativa nel cortile e influenzerà favorevolmente la fertilità del terreno. Pertanto, in nessun caso dovremmo trascurare il drenaggio.

Perché l'acqua o la fogna non si adattano?

I tubi convenzionali per l'acqua o le fognature sono realizzati senza fori speciali. I prodotti senza perforazione possono essere utilizzati solo per drenare il fluido già raccolto.

Per cosa è la perforazione?

Attraverso i buchi tecnologici, l'acqua dal terreno entra nel tubo e si muove lungo il tubo fino al totale dell'intero flusso del sito.

Il tubo per il drenaggio (in profondità) deve essere perforato.

Tipi di tubi di drenaggio

I prodotti variano nel materiale, nella superficie, nella rigidità e nel grado di resistenza del carico. Considerare ogni specie separatamente.

Molto spesso le tubazioni per il drenaggio dell'acqua sono fatte di cemento amianto, ceramica, plastica. Meno comune crisotilo, tubi metallici e prodotti con aggiunta di polistirolo.

Cemento amianto

Il cemento di amianto è un materiale impermeabile e resistente al fuoco. È fatto di cemento e fibre di amianto.

Al momento, i tubi di amianto sono usati raramente a causa del grande peso del prodotto e della complessità dell'installazione. I fori di drenaggio in tali tubi sono difficili da fare da soli e il sistema finito ha proprietà a basso rendimento.

Crisotile Cementi

Le parti in cemento crisotilo sono i parenti più stretti del cemento amianto. Contengono anche fibre di amianto bianco, che sono chiamate crisotilo. Il crisotilo è confezionato in una matrice concreta. Nel secolo scorso, il materiale era considerato cancerogeno.

I vantaggi dei sistemi di drenaggio del cemento crisotilo sono resistenti all'acqua, resistenza alle sollecitazioni meccaniche, buona risposta all'alta pressione, durata di servizio - 25 anni e oltre. Contro: molto peso, difficoltà di installazione, lento processo di assemblaggio del sistema.

ceramica

Sono fatti da gradi speciali di argilla, seguiti da tostatura. I prodotti di drenaggio in ceramica sono resistenti, resistenti alle alte pressioni e rispettosi dell'ambiente. La gamma dei diametri prodotti non è ampia, da 5 a 30 cm.

Un coefficiente di attrito troppo basso della superficie porta alla difficoltà di installare filtri.

polimero

Le parti polimeriche, a loro volta, sono suddivise in prodotti in polietilene (HDPE), polivinilcloruro (PVC) e polipropilene.

I tubi di drenaggio in HDPE sono realizzati in polietilene con classi di rigidezza sufficientemente elevate SN4 e SN8. Utilizzato sia per tubazioni profonde che superficiali. Le dimensioni standard sono comprese tra 5 e 70 cm di diametro.

Esistono versioni a un solo strato, a due strati e perforate di prodotti con connessioni in forma di giunti, saldature e prese.

I dettagli del PND sono combustibili.

Dal polipropilene

Prodotto spesso usato. Il parente più prossimo del PND. Disponibile in una forma ondulata e liscia. Il diametro minimo del tubo è 50 mm, classe di rigidità SN8.

I tubi di drenaggio del loro PVC (cloruro di polivinile) non sono meno diffusi per la disposizione delle tubazioni rispetto ai 2 precedenti tipi di tubi in plastica.

Disponibile nelle seguenti modifiche:

  • Rigido e flessibile;
  • Con e senza materiale filtrante;
  • Singolo strato e doppio strato.

Disponibile in sezioni da 6m e 12m e in bobine.

Quando acquisti un tubo, dovresti prestare attenzione alla classe di rigidità, i prodotti in PVC sono disponibili in una vasta gamma, da SN2 a SN16.

Con styrofoam

Il design è un tubo perforato all'interno della guaina filtrante in geotessili riempiti con granuli di polistirene espanso. Speciali canali a pellet migliorano il flusso dell'acqua. Il polistirene espanso è resistente a tutti i fluidi liquidi, tollera le basse temperature, ha una lunga durata (fino a 100 anni) e non è attraente per i roditori.

La necessità di utilizzare questo tipo è determinata dai seguenti fattori:

  • Le acque sotterranee sono troppo vicine alla superficie;
  • L'allumina domina il sito;
  • Il sito si trova nella valle ed è soggetto a ristagni;

Dimensioni standard - anima D = 110 mm, diametro totale del sistema di drenaggio 300 mm.

ondulato

I tubi corrugati sono realizzati sotto forma di una fisarmonica in plastica. Fori di drenaggio in tali prodotti possono essere sia rotondi che a fessura.

Vantaggi dei prodotti ondulati:

  • Peso ridotto;
  • Tecnologia di styling semplice e veloce;
  • affidabilità;
  • Elevata resistenza alla corrosione;
  • Durata e durata
  • Alto livello di rigidità degli anelli;
  • Una vasta gamma di applicazioni: i tubi sono prodotti con vari gradi di rigidità, il che rende possibile la selezione diretta dei prodotti

Monostrato e multistrato

Plus di tubi multistrato:

  • Diversi strati conferiscono al prodotto ulteriore resistenza e durata. Lo strato superiore spesso è corrugato, quello interno è liscio. Sono indicati da SNX, dove X è la profondità massima degli scarichi in metri.
  • I tubi monostrato vengono spesso utilizzati per i sistemi di drenaggio locali. Può essere liscio o corrugato

Flessibile e resistente

I tubi sono divisi in 2 tipi, a seconda della rigidità:

  1. Modelli flessibili: utilizzati per creare flussi con un perimetro arrotondato. Sono caratterizzati da una minore rigidità e forza dell'anello. Disponibile sotto forma di bobine. Conveniente a causa della mancanza di necessità di installare un gran numero di elementi di collegamento.
  2. Tubi rigidi: utilizzati per la posa di sezioni rettilinee. Rilasciato con pareti spesse e pareti sottili. Hanno un coefficiente di resistenza maggiore rispetto a quelli flessibili, ma durante l'installazione non possono fare a meno di accessori aggiuntivi.

perforato

I tubi di drenaggio per lo scarico delle acque sotterranee sono prodotti con perforazioni. Il diametro dei fori tecnologici è realizzato da 1,5 a 5 mm. I fori si trovano in diversi prodotti o attorno al cerchio, o ½ e 1/3 di esso.

I prodotti senza perforazione sono adatti solo a sistemi appositamente progettati, in cui l'umidità viene raccolta da una fonte comune e trasportata allo scarico.

Gli scarichi perforati sono chiamati aspirazione (collettivi).

Con un livello di filtro

Senza filtrazione, i buchi tecnologici vengono rapidamente intasati e il loro throughput diminuisce. Lo strato filtrante dei tubi è realizzato in geotessile o fibra di cocco.

In geotessili

Geotessili - tessuto non tessuto, il più delle volte nero. Si trova sulla parte superiore del tubo e viene utilizzato come filtro per impedire l'ingresso di sporco.

Tale tubo di drenaggio vive nel terreno per un lungo periodo e di conseguenza mantiene le proprietà operative per lungo tempo.

Con avvolgimento di cocco

La fibra di cocco come avvolgimento di tubi ha i suoi pro e contro. I vantaggi includono compatibilità ambientale, elevata elasticità e produttività, elevata resistenza al decadimento e alla deformazione. L'unico aspetto negativo è l'alto costo di costruzione.

In aggiunta a quanto sopra, i tubi metallici perforati di leghe speciali sono estremamente usati raramente. Sono utilizzati nelle industrie in cui i rifiuti chimici possono entrare nelle acque reflue. L'uso a casa di tali prodotti non ha senso.

Quale è meglio?

Per acqua piovana

I tubi di plastica lisci con un coefficiente di rigidità minimo (ad es. SN2) sono ideali per la raccolta di acque superficiali.

Non si dovrebbe pagare più del dovuto per prodotti con caratteristiche di resistenza elevata. Anche qui non è necessaria l'ondulazione.

Per la rimozione delle acque sotterranee

Per la rimozione delle falde acquifere la scelta di un tubo multistrato corrugato con perforazione e protezione sotto forma di filtro a cocco sarà la più efficace. Sì, questo prodotto non è il più economico sul mercato. Ma una tale pipa salverà al 100% le tue fondamenta dalla distruzione, e di conseguenza dalle enormi spese finanziarie.

È necessario scegliere un tubo che procede dal parametro SN.

Drenaggio da tavolo per diversi terreni

Se la condotta non viene posizionata correttamente, ad esempio sopra il livello di congelamento del suolo, in inverno si congela. Qui ci sono 2 opzioni - o per posare i tubi al di sotto di questo livello, o per riscaldarli bene. Riassumiamo i dati sui tipi raccomandati di tubi di drenaggio, a seconda dei tipi di terreno nella tabella.

Come scegliere i tubi di drenaggio per l'estrazione delle falde acquifere: calcolo e necessità di drenaggio, caratteristiche, costo dei tubi

Proteggere il terreno e l'edificio dall'erosione dell'acqua è un compito fondamentale sia nella progettazione che nella costruzione del sito. Particolarmente rilevante è il problema della deviazione dell'acqua per le aree situate in aree basse, vicino a corpi idrici, in regioni con elevata umidità e una grande quantità di precipitazioni. Il problema è risolto con l'installazione del drenaggio, per il quale spesso si utilizzano tubi di drenaggio per la rimozione delle acque sotterranee. Cercheremo di capire quando il sistema di drenaggio è indispensabile e quali sono i materiali migliori da utilizzare in diverse situazioni.

L'installazione di acque reflue da parte del contraente prima della costruzione della casa è la soluzione ideale per proteggere il suolo e l'edificio

Calcoli preliminari del sistema di drenaggio

I calcoli complicati e la ricerca dei terreni vengono eseguiti quando si progettano edifici importanti e importanti, strutture ingegneristiche, strade, ponti e gallerie, aree residenziali.

A livello del proprietario della trama della dacia, una piccola casa di campagna, un garage, annessi, calcoli complessi non sono richiesti, dal momento che sono piuttosto costosi e incomprensibili nell'uso pratico della terra.

I proprietari di aree suburbane non comprendono necessariamente i calcoli complessi già inclusi nel costo delle opere chiavi in ​​mano

Il progetto di un giardino, di un orto e persino di una casa di abitazione viene effettuato sulla base di dati generali sul livello approssimativo di acque sotterranee, la vicinanza del bacino idrico, informazioni sulla profondità del pozzo o del pozzo, alluvioni primaverili e altre informazioni.

Allo stesso tempo, quasi tutti i proprietari di case private, cottage e terreni hanno affrontato il problema del drenaggio, del drenaggio dell'acqua e di altri problemi di miglioramento della terra e dell'uso dell'acqua, che richiede la costruzione di un sistema di drenaggio per deviare le falde acquifere.

Nonostante l'apparente semplicità del lavoro, è difficile capire quale tipo di drenaggio sarà ottimale in un caso particolare, e quali materiali: filtri, tubi per drenare l'acqua dal sito. Gli errori in questa fase portano alla necessità di rifare completamente il drenaggio, il che comporta non solo costi aggiuntivi, ma anche la necessità di cambiare il design e la disposizione del sito.

È molto più facile ed economico rivolgersi ai professionisti che possono eseguire i calcoli necessari e realizzare un sistema di drenaggio chiavi in ​​mano.

I principali segni con cui è possibile determinare la necessità di lavori di drenaggio

Chiari segni della necessità di smaltimento dell'acqua

Senza drenaggio nel sito non è sufficiente se:

Le piante che amano l'acqua predominano nel giardino e nel giardino, è apparso un cardo seminato, il terreno è soffice e umido tutto l'anno, gli alberi crescono male, alcuni muoiono, il muschio è apparso nel giardino sul terreno e sugli alberi. Tutti questi sono segni di eccessiva umidità del terreno - è richiesto il drenaggio dell'acqua.

Elevata umidità nel seminterrato o nel seminterrato, condensa sulle pareti del seminterrato, l'aspetto delle microfessure sul basamento dell'edificio, l'aspetto delle distorsioni delle aperture di porte e finestre, una sensazione di umidità e muffa nella stanza. L'edificio deve essere salvato - senza lavori di drenaggio, la fondazione e la casa saranno distrutti.

Anche dopo una leggera precipitazione, le pozzanghere rimangono a lungo, le aree cieche si rompono e si dipartono dal seminterrato, i marciapiedi e le pavimentazioni si affievoliscono - l'acqua superficiale è richiesta, come minimo, per drenare.

Vantaggi significativi della disposizione del sistema di drenaggio

Tipi di drenaggio

Il drenaggio può essere suddiviso in due tipi principali: aperto e chiuso:

Il drenaggio superficiale aperto è costituito da normali fossi inclinati diretti a collettori d'acqua naturali oa pozzi di drenaggio.

I sistemi di deviazione dell'acqua chiusi includono fossati riempiti con uno strato di macerie o sabbia, o con vassoi installati in essi o tubi perforati per il drenaggio delle falde acquifere, riempiti con terra dall'alto.

Disposizione di un sistema di drenaggio chiuso

La cosa principale è il calcolo e la progettazione delle piste.

La caratteristica principale di un sistema di drenaggio correttamente predisposto è la capacità dell'acqua di scorrere i tubi per gravità senza utilizzare le pompe.

Ciò fornisce un angolo di inclinazione misurato con precisione al pozzetto di drenaggio o allo sfioratore. In pratica, un grado di inclinazione significa che attraverso una distanza di cento metri il tubo di drenaggio affonderà nel terreno di un metro (su una sezione piatta). Per creare una corrente veloce aumentando l'angolo di inclinazione su qualsiasi cosa - per eseguire il compito di drenare l'acqua, è sufficiente una pendenza di circa due gradi.

In pratica, nessuno è in grado di scavare un canale di drenaggio piatto con una pendenza perfetta. L'aggiunta al fondo di una trincea di sabbia e detriti consente di livellare e inclinare con precisione i segni.

A proposito di tubi

Oggi quasi nessuno usa tubi di cemento-amianto e tubi di ceramica nei lavori di drenaggio per deviare l'acqua sotto la strada o sul sito. La loro qualità e il loro prezzo sono buoni, ma il costo dell'installazione non è paragonabile alla luce moderna e ai materiali facili da usare.

I materiali moderni per i sistemi di drenaggio sono leggeri e confortevoli.

Sul nostro sito web è possibile trovare i contatti delle società di costruzione che offrono il servizio di installazione e progettazione di approvvigionamento idrico e fognario. È possibile comunicare direttamente con i rappresentanti visitando la mostra di case "Low-Rise Country".

Classificazione per tipo di materiale

Polietilene. Il materiale più comune per la fabbricazione di tubi di drenaggio. Il più delle volte venduto in forma ondulata con una lunghezza nella baia fino a 50 m. Non abbastanza resistente al calore, ma questa proprietà non è considerata decisiva per il drenaggio del tubo. Oggi il mercato offre un'altra soluzione originale: materiali polimerici drenaggio perforato senza lunghezza senza giunture e giunture fino a 100 m.

La lunghezza dei prodotti in polietilene può raggiungere i 100 m.

Polipropilene. Resistente al calore, durevole, il prezzo è più alto rispetto agli analoghi di altri materiali, è raramente utilizzato nel drenaggio.

Cloruro di polivinile (PVC). È caratterizzato da un'elevata resistenza ai prodotti chimici aggressivi, ad alta resistenza e resistenza al calore. I tubi in PVC sono completati con raccordi dello stesso materiale. I prodotti più richiesti sono prodotti con un diametro di 110-200 mm, sono realizzati in lunghezze di 6 e 12 m Caratteristica: taglio facile della lunghezza desiderata con una comune sega a mano per metallo.

Sulla perforazione

I fori o le fessure nei tubi sono chiamati perforazioni. Sono progettati per ottenere acqua nel sistema di drenaggio. I fori rotondi hanno un diametro da 1,5 a 5 mm. Se necessario, i fori di 5 mm di larghezza vengono tagliati, la loro lunghezza non è regolata.

Il numero di fori e la loro posizione non hanno norme standard, ma i tagli nell'ondulazione dovrebbero trovarsi sull'onda inferiore. Spesso i produttori fabbricano buchi solo su un lato del tubo: durante la posa è necessario prestare attenzione al fatto che siano in cima.

La perforazione può essere eseguita sotto forma di fori o fessure.

Circa il diametro dei tubi di drenaggio

Pochi sviluppatori privati ​​hanno informazioni sulla profondità e lo spessore dello strato di acque sotterranee o operano con dati di precipitazione media annuale presso il sito di drenaggio.

Pertanto, è necessario essere guidati dalle norme statistiche medie:

il diametro del drenaggio principale deve essere compreso tra 160 e 200 mm;

i tubi di drenaggio per il drenaggio delle acque sotterranee per l'installazione di rami secondari del sistema devono essere di almeno 110 mm.

Tubi multistrato

La necessità di materiali di resistenza speciale con una varietà di soluzioni e caratteristiche progettuali è sorto con la richiesta di tecnologie di sistemi di drenaggio profondi con grandi carichi sullo strato superficiale, in particolare sotto le autostrade.

I prodotti multistrato resistono a carichi enormi

Diversi strati nella costruzione del tubo gli forniscono gli indicatori necessari di resistenza e durata. Lo strato superiore è quasi sempre corrugato: è lui che aumenta le caratteristiche di resistenza del tubo di drenaggio.

I tubi sono contrassegnati con l'abbreviazione SN, l'indice digitale dopo significa la massima penetrazione possibile del tubo di drenaggio sotto la strada in metri. La marcatura SN16 indica un tubo multistrato con una profondità di immersione consentita di 16 metri: questa è la profondità massima di progetto per gli scarichi.

I tubi a strato singolo sono comuni nella costruzione di piccoli sistemi di drenaggio locali di abitazioni private e di terreni domestici. Può essere liscio, che è tipico per prodotti fatti di cloruro di polivinile, o ondulato, il più delle volte fatto di polietilene.

Può essere interessante! Nell'articolo sul seguente link si legga le macerie per il drenaggio.

Plus di tubi corrugati per l'installazione

I prodotti corrugati consentono di risolvere molti problemi durante l'organizzazione del sistema di drenaggio

Quando li si usa:

Non sono necessari ulteriori elementi di connessione: gomiti, gomiti. Riduce significativamente il numero di giunti di testa e quindi la perdita ad essi associata.

Consente la preparazione di trincee per semplificare i requisiti per la geometria dello schema di drenaggio e, di conseguenza, per facilitare e ridurre il costo del processo di installazione.

Nel video puoi trovare consigli su come scegliere un tubo di drenaggio:

Costo dei tubi di drenaggio

Il prezzo dei tubi di drenaggio dipende da molti fattori:

I prezzi approssimativi per i tipi popolari di tubi sono presentati nella tabella.

Come drenare l'area dall'umidità in eccesso: tipi di sistemi e loro selezione

La presenza di acqua è la condizione principale per la crescita di quasi tutte le piante, comprese le colture da giardino. Ma se c'è molta acqua, allora questo è già un vero disastro. Questo è familiare a molti proprietari di cottage estivi e case di campagna. Ed è impossibile sopportarlo: nella zona paludosa non solo i fiori e gli alberi del giardino spariranno molto rapidamente, non crescerà nulla nel giardino, ma presto gli edifici ne risentiranno. Il fatto è che nella confusione fangosa, la base dell'edificio comincerà a disperdersi, precipiterà nelle profondità e con il tempo compariranno delle crepe sui muri, che aumenteranno dopo ogni prolungata pioggia. Una triste prospettiva. Ma nessun ospite aspetterà conseguenze così spiacevoli, soprattutto perché c'è una via d'uscita - puoi svuotare la trama.

Drenaggio del suolo

Il drenaggio è l'intero sistema progettato per garantire il deflusso dalle acque superficiali. Ma prima di procedere alla sua sistemazione, è necessario considerare i seguenti fattori:

  1. Il terreno
  2. Il livello al quale si trova l'acqua sotterranea.
  3. Precipitazioni.
  4. Piano di comunicazione
  5. Posizionamento (eventuale) della cantina, cantina o altri edifici sepolti.
  6. La struttura, la composizione del terreno.
  7. La presenza di arbusti, alberi e il loro numero.

Ora resta da scegliere la versione del sistema adatta al sito.

Tipi di sistemi

Drenare il terreno in due modi: dotando il drenaggio profondo o superficiale. Sebbene entrambe le opzioni siano progettate per rimuovere l'umidità in eccesso, la loro posa e il loro lavoro sono completamente diversi.

Pertanto, lo scopo principale del drenaggio superficiale è la rimozione dell'acqua dallo strato superiore del suolo, che si raccoglie dopo le inondazioni, la pioggia e si accumula attorno all'edificio, ai terrazzi, ai percorsi e ad altri oggetti del sito.

Drenaggio superficiale

Per asciugare gli strati superficiali, è possibile equipaggiare il design del sistema lineare o puntuale. Le prese d'acqua nella sistemazione del drenaggio puntuale sono installate dove l'acqua occupa piccole aree. Questo è:

  • diversi recessi del tipo naturale;
  • parti inferiori delle terrazze;
  • zone di porta;
  • ingresso;
  • vicino alle grondaie

Il design di un sistema a punti è così semplice che per la sua fabbricazione non è necessario creare un circuito. Per la sistemazione della struttura, è necessario preparare prese d'acqua piovana, condotte d'acqua, valvole anti-tempesta, fosse settiche, scale.

In modo che il terreno fertile dalle trame che hanno una pendenza di più di tre gradi non viene lavato via, è necessario organizzare il sistema di tempesta. È anche necessario nei seguenti casi:

  1. Quando l'acqua lava via le tracce.
  2. Per drenare il sito dove si trova l'ingresso al garage.
  3. Quando ci sono frequenti piogge lunghe ed è necessario deviare una grande quantità d'acqua dalle fondamenta degli edifici.

Drenaggio lineare

Questo è il nome del sistema di grondaia incorporato nel terreno. Per chiudere le grondaie sono reticolato rimovibile di metallo o materiale plastico.

La condizione principale è che le grondaie debbano essere poste sotto un pendio in modo che le masse d'acqua possano muoversi per gravità. Muovendosi lungo lo scivolo, l'umidità entra nella grinta. Questo elemento è il filtro più semplice da cui l'acqua si muove lungo le linee d'acqua fino alle fognature temporalesche.

Per costruire un drenaggio lineare, è necessario pianificare in anticipo il posizionamento e prepararsi per l'installazione. Inoltre, è necessario dotare la base di cemento per la posa di tutti gli elementi del sistema. Se è necessario creare un bacino di utenza più ampio, è possibile anche concretizzarlo e prevenirlo.

Attenzione! Per migliorare l'efficienza del drenaggio, è necessario combinare costruzioni lineari e puntiformi in un'unica sezione. Quindi il volume d'acqua, anche dopo forti alluvioni, sarà rimosso dal terreno e non sarà in grado di danneggiare gli edifici o le piante.

Drenaggio profondo

Questo è il nome del sistema di canali di drenaggio sotterraneo. Su di loro, le masse d'acqua in eccesso si stanno spostando dal sito. Per raccoglierli si sono sistemati i collettori o i pozzi di drenaggio.

Per il modo in cui vengono raccolte le acque sotterranee, le strutture sono:

  1. Verticale.
  2. Orizzontale.
  3. Combinato (combinare entrambe le versioni precedenti).

Le strutture verticali sono costruite come pozzi nervati. Si trovano nelle falde acquifere. Le unità filtranti e di pompaggio sono posizionate all'interno dei pozzetti. Per questo motivo, tali sistemi sono considerati strutture ingegneristiche che necessitano di manutenzione costante. Pertanto, il drenaggio verticale è usato raramente in un sito privato. Per la stessa ragione, le strutture combinate non sono così spesso costruite.

Il drenaggio orizzontale più semplice e finanziariamente conveniente. E non superficiale, ma di tipo profondo. Gli elementi principali per la sua sistemazione sono gli scarichi. Si tratta di tubi perforati destinati alla posa in discarica di ghiaia nei fossati preparati. In precedenza, i prodotti in cemento-amianto venivano utilizzati per questo scopo, ma si rivelarono dannosi per l'ambiente e furono sostituiti con la plastica.

Consiglio. Oggi, i tubi in PVC non sono usati come al solito, liscio ma corrugato. Questi prodotti sono meno laboriosi da installare e costano meno.

Per evitare che sabbia e terra entrino nei tubi attraverso i fori, sono avvolti in materiale speciale. Questo è un geotessile o materiale fatto di fibra di cocco. La scelta del materiale dipende dal tipo di terreno. Se è limoso o sabbioso, è possibile utilizzare geotessili, mentre altri tipi di terreno possono utilizzare materiale in fibra di cocco. Come geotessili, usano tessuto non tessuto, dornit e altri materiali morbidi, ma non si devono prendere quelli difficili - non lasciano passare l'umidità.

Il lavoro che può essere fatto con le tue mani viene eseguito come segue:

  1. Disegna un layout in cui verrà indicata la posizione del pozzetto di drenaggio.
  2. Prendendo in considerazione lo schema scavare il fosso.
  3. Appoggiati sul fondo della sabbia con uno strato di 10-15 cm, quindi elimina i geotessili. Dovrebbe essere sufficiente per coprire gli scarichi.
  4. Posare gli scarichi in modo che si trovino sotto il pendio e portati al raccoglitore.
  5. Collegare i singoli elementi con tee o traversi.
  6. Avvolgi gli scarichi e metti le macerie sopra e poi uno strato di terra.

Dal raccoglitore è necessario assicurare un'ulteriore scarico di acqua. Un posto del genere può servire come il fossato più vicino, il burrone e, se possibile, il sistema centrale delle tempeste.

Manutenzione dei sistemi di drenaggio

Sebbene i sistemi profondi e di superficie con una disposizione corretta non necessitino di frequenti interventi di manutenzione, è comunque necessario:

  1. Ispezionare regolarmente pozzi e collezionisti. Se necessario, pulirli.
  2. Per rimuovere i depositi dalle pareti dei tubi di drenaggio, è necessario fare il loro lavaggio di capitale. Non è necessario farlo spesso - una volta in 8-10 anni.

Per progettare e posizionare il drenaggio sul sito, assicurarsi di guardare il video con i materiali, le istruzioni sulle caratteristiche del lavoro. Se tutto è fatto correttamente, il drenaggio funzionerà per oltre mezzo secolo, assicurando che per tutto questo tempo l'umidità in eccesso venga drenata dal sito.

Tubi di drenaggio per l'estrazione di acque sotterranee: una classificazione completa dei prodotti

Spessori per legno: prezzi e specifiche del dispositivo
Collegamento del cavo in una scatola di giunzione per il cablaggio

Questo articolo discute i tubi di drenaggio per l'estrazione delle acque sotterranee: viene presentata una classificazione completa dei prodotti per il drenaggio, i loro vantaggi, caratteristiche e parametri di base. Con queste informazioni, imparerai come selezionare i tipi appropriati di tubi per determinati tipi di sistemi di scarico in base alle loro esigenze, caratteristiche del terreno, ecc.

Le pareti di tubi corrugati sono altamente resilienti al verificarsi di eventuali cambiamenti di deformazione sotto l'influenza di carichi.

Tubi di drenaggio per l'estrazione di acque sotterranee: un'introduzione all'argomento

Il tubo di drenaggio funge da elemento di costruzione principale, sulla base del quale è formato un sistema di drenaggio, progettato per drenare le sezioni. Questo elemento è responsabile della raccolta e dell'estrazione di acque sotterranee, scongelate e piovose al di fuori del territorio con la loro precedente filtrazione.

Il sistema di drenaggio aiuta a sbarazzarsi di acqua in eccesso nella zona.

L'installazione di tubi di drenaggio di grande diametro consente di far fronte a problemi come:

  • maggiore umidità del suolo;
  • formazione di muffa;
  • allagamento del sito, seminterrato di un edificio residenziale e di edifici domestici, nonché cantine;
  • formazione del permafrost;
  • la comparsa di pozzanghere su superfici pavimentate;
  • formazione di ghiaccio sui sentieri;
  • decadimento delle radici di fiori da giardino, colture orticole e altra vegetazione a causa di una sovrabbondanza di umidità nel giardino e nei cottage estivi.

Caratteristiche dei tubi di drenaggio con perforazione parziale, con o senza esso

Se parliamo della classificazione generale dei prodotti per i sistemi di drenaggio, la gamma è rappresentata dai seguenti tipi di tubi (per tipo di materiale):

  • amianto cemento;
  • ceramica;
  • tubi di drenaggio in plastica con e senza perforazioni, e anche con la sua presenza parziale.

Nel mercato dei materiali da costruzione, i tubi di drenaggio sono rappresentati da un'ampia varietà di tipi e dimensioni.

Tuttavia, la maggior parte delle imprese di costruzione ha già abbandonato l'uso di tubi in ceramica o cemento amianto a causa delle numerose carenze intrinseche in essi:

  • Un sacco di peso che richiede costi significativi per il trasporto e l'installazione, perché l'installazione di tali prodotti dimensionali non può fare a meno dell'uso di attrezzature edili specializzate.
  • Il lento processo di installazione di un sistema di drenaggio, che può essere eseguito solo dalle mani dei professionisti.
  • Basse prestazioni I tubi di drenaggio senza perforazione sono solitamente in vendita, quindi i fori sono fatti manualmente. Per questo motivo, la pipeline si ostruisce più velocemente durante il funzionamento, il che richiede una pulizia frequente e, in alcuni casi, la sostituzione completa dei componenti.
  • La costruzione di sistemi basati su di essi è molto più costosa rispetto al caso di utilizzo di elementi in plastica.

    Installazione di un sistema di drenaggio dell'acqua su un terreno utilizzando tubi di plastica corrugata con perforazioni

    Tabella dei prezzi comparativa:

    Tubi di drenaggio per l'estrazione delle falde acquifere: cosa è e come lavorare con loro

    Ha deciso di costruire una casa di campagna? Disegna già nella tua immaginazione le foto della casa futura, alla ricerca di costruttori competenti, chiedi informazioni sui materiali da costruzione? Prenditi il ​​tuo tempo. La prima cosa da cui iniziare è dotare il sistema di drenaggio della propria area per proteggere la struttura futura da eventuali allagamenti durante precipitazioni eccessive o neve sciolta. Con un sistema di drenaggio intelligente, la tua casa sarà sempre asciutta e confortevole.

    Tubi di drenaggio: cos'è e come funzionano

    Sono anche chiamati scarichi. Svolgono le funzioni di ricezione e scarico dell'acqua, così necessarie e importanti per il drenaggio dell'area. Un sistema di drenaggi interconnessi è chiamato drenaggio.

    Il principio del loro lavoro è semplice e chiaro, quindi i proprietari di terreni spesso realizzano il sistema di drenaggio da soli. Gli scarichi sono disposti lungo o attorno al sito (struttura) con una pendenza dell'1% (1 cm per metro) in direzione di qualsiasi bacino di raccolta (fossato, pozzo del collettore, fossa, canale, serbatoio) o il punto più basso dell'area. Ghiaia, sabbia e terra si addormentano in cima.

    Gli scarichi sono drenanti (aspirazione) e collettivi. Sulle pareti dei tubi di drenaggio ci sono fori disposti in un certo ordine. È attraverso le pareti e le giunzioni che l'acqua entra nel drenaggio e viene trasferita ai collettori (pozzi di drenaggio), e da lì, attraverso le cavità collettive, viene drenata oltre i confini dell'area drenata. Così si forma un pezzo di terra sufficientemente spesso, asciutto e stabile.

    A sinistra: tubo di drenaggio di drenaggio forato. A destra: tubo di drenaggio collettivo (drenaggio dell'acqua all'esterno del sito) senza perforazione

    Varietà di tubi di drenaggio

    Nel mondo moderno con l'avvento di nuove tecnologie sono in costante aumento le richieste di sistemi di trattamento delle acque reflue. L'uso di schemi e materiali obsoleti è poco pratico e difficile.

    Tubi di cemento-amianto, così come la ceramica, sono già diventati un ricordo del passato. Sono stati sostituiti da materiali di drenaggio in plastica: leggeri, confortevoli, flessibili, non corrosivi, affidabili, sicuri e durevoli. Resistono alle oscillazioni ad alta temperatura (da -70 a + 50 ° C) e sono semplicemente montati, in modo che possano essere posati con le proprie mani. Per la loro fabbricazione utilizzare:

    • vinile plastico o nvvh (cloruro di polivinile non plastificato);
    • Polietilene HDPE e PVC (bassa e alta densità).

    Il tubo corrugato di drenaggio PND ha una resistenza maggiore. Può essere sepolto a una profondità maggiore rispetto a un muro liscio.

    Dove sono usati i tubi di drenaggio

    I tubi di drenaggio hanno trovato applicazione non solo nella vita di tutti i giorni per lo scarico di acque sotterranee in eccesso da fondazioni e zoccoli e la costruzione di pozzi di drenaggio, ma anche in edilizia civile e industriale (bonifica, costruzione di autostrade). Per ogni caso, è necessario selezionare correttamente la dimensione e la tecnologia degli elementi di produzione.

    dimensioni

    Scegliendo i tubi di drenaggio, è importante determinare correttamente le loro dimensioni. Le prestazioni dell'intero sistema dipendono dal diametro degli scarichi. Per le necessità domestiche saranno sufficienti materiali Ø 200 mm e per la rimozione di un grande volume d'acqua occorreranno tubi Ø 300-400 mm. I più comuni sono elementi con un diametro di 110 mm.

    Per determinare con precisione la dimensione, è necessario considerare:

    • tessitura del suolo;
    • livello di congelamento e umidificazione del suolo;
    • volumi di drenaggio pianificati;
    • profondità di posa del tubo (per ogni diametro è prevista una profondità massima consentita);
    • larghezza della trincea Dovrebbe essere 40 cm più grande del diametro del tubo.

    Sotto il tubo di drenaggio scava un'ampia trincea. Quindi è coperto di macerie, che impedisce l'interramento

    Gli scarichi con un diametro superiore a 300-400 mm sono considerati industriali, nella vita di tutti i giorni vengono utilizzati per la costruzione di pozzi. Il sistema di drenaggio non è sempre costituito da elementi dello stesso diametro, in questo caso è necessario un riduttore (adattatore) per la connessione.

    Caratteristiche del design

    La principale differenza tra uno scarico e un tubo convenzionale è la presenza di perforazione (parziale o completa). Con la perforazione completa, i fori da 1,3 mm sono disposti ogni 60 ° attorno alla circonferenza della sezione trasversale. La perforazione parziale fornisce tre fori asolati nella parte superiore del guscio. I fori sono realizzati tra le corrugazioni (rinforzi) che garantiscono la rigidità e la durata del sistema.

    Per creare un drenaggio poco profondo, dove i materiali vengono posati a una profondità ridotta, sono adatti gli scarichi corrugati a strato singolo con una classe di durezza di 2-4 kN / m².

    Gli scarichi a doppio strato, che hanno un'elevata resistenza e rigidità, vengono solitamente utilizzati per risolvere problemi più globali che richiedono una posa profonda. In luoghi con un'alta probabilità di intasamento (sabbia, piccoli granelli di terreno), vengono utilizzati scarichi con uno strato filtrante o materiale filtrante speciale.

    Tipi di tubi di drenaggio

    Per creare un sistema di drenaggio, è possibile utilizzare i seguenti tipi:

    • ceramica;
    • amianto;
    • polimero.

    Le prime due specie nel corso degli anni vengono utilizzate sempre meno. Colpisce il loro alto costo e vita bassa.

    I tubi in cemento-amianto erano molto popolari in passato, ma ora vengono usati raramente.

    I tubi in polimero hanno una serie di vantaggi, i principali dei quali sono bassi costi di assemblaggio e funzionamento, elevata durata e capacità di realizzare un sistema di drenaggio con le proprie mani.

    Tubi perforati

    Quasi tutti i tubi in polimero hanno una superficie corrugata e uno spessore di parete ridotto. Pertanto, i prodotti di drenaggio anche di grande diametro hanno poco peso, il che facilita l'organizzazione del drenaggio in generale.

    È possibile realizzare da solo la perforazione? È possibile, ma non desiderabile, a meno che tu non sia un esperto di forza e matematica avanzata. La perforazione della fabbrica è pensata nei minimi dettagli ed è ideale per la geometria. Fatto in modo artigianale, sarà inaffidabile - il minimo errore può influenzare il lavoro dell'intero sistema e portare alla formazione di una palude anziché al miglioramento.

    I produttori eseguono perforazioni in punti calcolati con precisione in modo da massimizzare l'effetto drenante.

    I fori sono fatti sotto forma di fessure strette e lunghe per ridurre al minimo l'ingresso di detriti nei tubi. Il numero di tali intervalli per cerchio è quasi lo stesso per tutti i produttori:

    • 360 ° - i fori si trovano generalmente attorno all'intera circonferenza. Tale perforazione viene utilizzata in aree fortemente allagate con quantità approssimativamente uguali di acque sotterranee e precipitazioni;
    • 240 ° - il segmento inferiore in 1/3 del perimetro della circonferenza della sezione rimane non perforato. Questi tubi si sono mostrati bene come basi di drenaggio in aree con terreno eterogeneo o pendenza naturale;
    • 180 ° - nell'uso quotidiano è chiamato mezzo, viene usato sul terreno, dove un tipo di acqua supera un altro (ad esempio, l'acqua di fusione è molto più che acqua freatica o viceversa) o come un'applicazione per piovere scarichi;
    • 120 ° - configurazione poco utilizzata, utilizzata per il drenaggio superficiale a basso volume.

    Il vantaggio principale dei tubi perforati è che lavorano l'intera superficie. Ciò garantisce un drenaggio efficiente, canali puliti e fognature.

    Tubi in geotessili

    Geotessili: treccia per elementi perforati che proteggono i fori dall'ostruzione. Gli scarichi in questa treccia sono adatti per terreni argillosi e sabbiosi. Per i tubi di drenaggio domestici vengono utilizzati geotessili con una densità di 100-200 g / m², sebbene possa essere più denso - fino a 600 g / m².

    La copertura in geotessile protegge il canale di drenaggio da sporco e detriti

    Maggiore è la densità, maggiore è il prezzo, quindi la tela geotessile deve essere selezionata razionalmente in modo da non aumentare inutilmente il costo del lavoro di drenaggio. Oltre ai geotessili di drenaggio, sono disponibili anche altre varietà: stradali e punzonate, quindi se si acquista questo materiale separatamente, prestare attenzione al suo scopo.

    Le funzioni chiave della treccia di geotessili:

    • rinforzo - rafforzamento della capacità portante della base;
    • protezione superficiale - prevenzione (o limitazione) del danneggiamento della parte operativa del tubo;
    • drenaggio - raccolta e rimozione delle precipitazioni e delle acque sotterranee;
    • filtrazione delle impurità - la ritenzione di sabbia e suolo (schermo protivosuffezionny).

    Tubi di ceramica

    Prodotto in terracotta con possibili additivi. Ci sono tubi ceramici perforati e con una superficie esterna corrugata (le scanalature aumentano le proprietà di assorbimento).

    I fori di drenaggio nei tubi di ceramica sono eseguiti nello stesso modo di quelli polimerici, ma tali prodotti sono usati molto raramente.

    Secondo gli standard GOST, vengono prodotti tre tipi di tubi: cilindrici, sei o ottaedrici. Tutte le varietà hanno una forma della sezione trasversale geometricamente regolare:

    • contorno interno - cerchio;
    • contorno esterno - poligono o cerchio.

    I tubi di ceramica non hanno prese. Nei sistemi di drenaggio sono interconnessi per mezzo di giunti e morsetti.

    Tubi in HDPE

    L'HDPE è probabilmente il tubo migliore per i moderni sistemi di drenaggio. Sono caratterizzati da una maggiore durata (50 anni), resistenza (resistenza al congelamento dell'acqua), elasticità. Una vasta gamma di elementi di collegamento e raccordi sono disponibili per tubi di plastica, quindi su di essi può essere costruito un sistema di qualsiasi lunghezza e configurazione. Tali scarichi sono la base del drenaggio sotterraneo.

    I tubi in HDPE sono la scelta migliore per un dispositivo di drenaggio. Con il loro aiuto, puoi implementare un sistema di qualsiasi complessità.

    Hanno un buon rendimento, sono multifunzionali, quindi sono utilizzati con successo nell'edilizia privata, civile e industriale. L'HDPE è perforato su tutti i lati, solo sulla parte superiore o alternando file di fori e una superficie liscia.

    Il principio di funzionamento e il processo di posa sono gli stessi di altri tipi di tubi.

    I costruttori esperti consigliano una maggiore efficienza nell'utilizzo di tubi corrugati in HDPE, posandoli nella ghiaia.

    Tubi in polipropilene

    Gli scarichi in polipropilene sono molto popolari per le loro proprietà:

    • lunga durata e alta stabilità;
    • capacità di sopportare carichi elevati e forte pressione nel sistema;
    • facilità di trasporto e montaggio;
    • buona autopulitura grazie alle pareti interne lisce;
    • resistenza all'intasamento e alle inondazioni.

    Per il loro collegamento, è necessaria la saldatura termica (saldatore), ma i tubi in PP collegati in questo modo formano una struttura monolitica. E questo è il loro principale vantaggio.

    In una parola, il drenaggio in polipropilene matriale è un rapporto qualità-prezzo impeccabile.

    Per collegare tubi in polipropilene è necessario disporre di attrezzature speciali, ma i giunti saranno sempre monolitici e serrati.

    Tubi di cocco

    La fibra di cocco è una sorta di materiale filtrante. Tale associazione ha i suoi pro e contro:

    • Composizione naturale al 100%;
    • alta resistenza alla deformazione, decomposizione e muffa;
    • elasticità;
    • eccellente permeabilità all'umidità;
    • protezione affidabile contro l'intasamento;
    • la capacità di standardizzare (mettere insieme) il sistema di drenaggio con acqua piovana e liquami.

    Delle carenze vale la pena notare solo un prezzo considerevole. Tuttavia, tenendo conto della massa di qualità positive e del periodo per il quale il sistema verrà posato nel terreno, vale la pena prestare la massima attenzione ai materiali di drenaggio con rivestimento in cocco.

    Guaina di cocco - materiale 100% naturale, poco sensibile al decadimento e all'occlusione. Le pipe in tale shell dureranno più a lungo di altre.

    Tubi in PVC

    Fatto da cloruro di polivinile. Come tutti i materiali per il drenaggio, vengono utilizzati per drenare il terreno, scaricare l'acqua dagli strati superiori delle strade e proteggere gli edifici da un'umidità eccessiva. Sono principalmente utilizzati per il drenaggio profondo, poiché tali modifiche secondo le norme hanno una buona profondità di posa (fino a 10 m dalla superficie) e hanno:

    • alta resistenza;
    • resistenza a vari elementi chimici;
    • buona garanzia dal produttore.

    L'unico inconveniente è che questi prodotti sono molto sensibili agli urti quando fa freddo e possono essere deformati, quindi il loro trasporto a freddo è difficile, deve essere eseguito con molta attenzione per evitare perdite.

    Tubi con polistirolo espanso

    I tubi di drenaggio con riempitivo di polistirolo espanso sono adatti per l'uso diffuso. Questa è un'ottima alternativa ad altri tipi di materiali polimerici che si consiglia di posare nella ghiaia. Qui, le macerie non sono necessarie, a meno che non facciano parte della struttura di supporto.

    I tubi riempiti di polistirene possono fare a meno delle tradizionali macerie, il che riduce significativamente il costo della loro installazione

    Quando scegli, dovresti considerare:

    • la lunghezza dell'intero sistema di drenaggio e la sua capacità;
    • livello delle acque sotterranee;
    • luogo di raccolta;
    • pressione stimata dell'acqua all'interno e all'esterno del sistema;
    • tipo di suolo e permeabilità.

    L'indubbio vantaggio di tali tubi si può chiamare il fatto che la loro lunghezza può essere facilmente ridotta con l'aiuto di filo, morsetto o fune improvvisati.

    Tubi di cemento crisotilo

    Crisotilo - amianto bianco, rispettoso dell'ambiente senza impurità tossiche e nocive. Non è pericoloso per la salute umana, quindi i tubi da esso vengono utilizzati per impostare una serie di condotte, tra cui il sistema di drenaggio.

    Una caratteristica distintiva di tali prodotti è la penetrazione dell'acqua non attraverso i fori nelle pareti, ma attraverso i pori. Possono essere utilizzati in qualsiasi terreno: coerente, incoerente, acido e alcalino, con alta mineralizzazione.

    I tubi di cemento crisotilo sono utilizzati non solo nei sistemi di drenaggio, ma anche per l'approvvigionamento di acqua calda e fredda e il riscaldamento.

    • eccellente permeabilità all'acqua;
    • lunga durata (oltre 25 anni);
    • alta resistenza: può resistere ad alte pressioni (fino a 5,8 MPa) e forti sollecitazioni meccaniche;
    • maggiore profondità dei segnalibri;
    • connessioni semplici e chiare;
    • prezzi ragionevoli e ottimo livello di passibilità.

    Contro: il trasporto, lo spostamento e il montaggio di tubi di grande diametro richiedono attrezzature edili speciali, il che rende costosi i costi di installazione

    Produttori di tubi di drenaggio

    Il mercato delle costruzioni offre una vasta gamma di prodotti di drenaggio importati e domestici. Tra i nostri produttori, i più famosi sono imprese come Ruvinil, Nashorn, Politek, KamaPolimer LLC e altri. Tra i fornitori esteri, i prodotti Polieco, Uponor, Wavin e Rehau sono popolari.

    Tubi per drenaggio "Perfokor"

    Prodotti in polietilene perforato. Progettato per costruire sistemi di drenaggio robusti. Hanno una maggiore resistenza ai fenomeni atmosferici aggressivi a causa della doppia parete di bianco interno (liscio) e nero esterno (ondulato). La rigidità degli anelli nella gamma: da SN4 (in bobine da 50 metri) a SN8 (in segmenti da 6 metri).

    Sono prodotti in Russia secondo le norme prescritte nelle condizioni tecniche 2248-004-73011750-2007. Per vari diametri, è possibile utilizzare una vasta gamma di raccordi Korsis (gomiti, raccordi a T, giunti, adattatori, pozzetti in plastica) e gli scarichi Ø 110-160 mm sono perfettamente collegati senza l'uso di anelli di tenuta con giunti ECOPAL.

    I tubi perforati perforati di drenaggio sono collegati facilmente e convenientemente usando gli elementi a forma dei marchi Corsis ed ECOPAL

    Tubi di drenaggio di Corsis

    Specializzato per la sistemazione di scarichi di tempesta e fognature a flusso libero. Realizzato in polietilene di alta qualità secondo gli standard delle condizioni tecniche 2248-001-73011750-2005, ha una doppia parete - corrugazione nera dall'esterno e bianco liscio dall'interno (o giallo per circuiti PR-2 e PR-3).

    Per il collegamento al sistema vengono utilizzati componenti sagomati "Corsis". Inoltre, gli elementi di grande diametro (da 250 mm a 1200 mm) vengono prodotti con la presa già saldata, pertanto durante il montaggio viene utilizzato solo un anello di tenuta. Tubi di diametro ridotto sono collegati da un giunto Korsis e due O-ring in gomma.

    Il principale produttore è il gruppo POLYPLASTIC, che ha le proprie strutture in molte regioni della Russia, Kazakistan, Bielorussia e Ucraina.

    Tubi corrugati Korsis SN4, SN8 sono utilizzati per fognature esterne

    Tubi di drenaggio Pragma

    Questo è lo sviluppo della società PipiLife per le esigenze di tempesta, drenaggio municipale e industriale, per il drenaggio durante la costruzione di strade. Il materiale è un tipo speciale di polipropilene (PP-b), che è poco vulnerabile agli urti e resiste perfettamente agli scarichi potenti e ad una grande differenza di temperatura (da -60 ° C a + 100 ° C). Questo drena Pragma favorevolmente con tubi in PVC.

    L'elevata rigidità degli anelli di 8 kN / m² li rende indispensabili in condizioni di posa particolarmente difficili. I vantaggi indiscussi dei materiali Pragma: sono facilmente assemblabili, liberamente tagliati e collegati senza problemi, con tubi in HDPE e PVC, linee di fognatura a parete liscia, nonché con pozzi in polimero e cemento. Il montaggio e l'installazione non richiedono l'uso di attrezzature pesanti da costruzione, il che consente di risparmiare sui lavori di costruzione e installazione.

    I tubi Pragma si confrontano favorevolmente con i tubi in PVC: resistenti ai danni meccanici a qualsiasi temperatura

    Tubi di drenaggio Softrock

    Prodotto dalla società straniera di tecnologia SoftRock. Ambiti di applicazione: il drenaggio chiuso di una fossa settica, la trama di terra, la cantina, la base, uno scolo di tetti. Hanno rapidamente guadagnato popolarità. Il principale vantaggio è che lavorare con loro è semplice e veloce. Il sistema di drenaggio SoftRock è costituito da un tubo flessibile perforato con riempitivo in polistirolo espanso fabbricato in Russia ("cubo") o importato ("riccio"). Il design SoftRock rende superfluo l'uso di macerie e aumenta l'efficienza del sistema di drenaggio del 20-50%.

    Video: installazione del sistema di drenaggio Softrok

    Tubi per fognature temporalesche

    I tubi di drenaggio contribuiranno a deviare l'acqua scongelata e l'acqua piovana dall'edificio. Insieme alle grondaie, ai vassoi e alle prese dell'acqua piovana, formano fognature sopraelevate o sotterranee e garantiscono la sicurezza e la durata della struttura. Requisiti per i materiali: resistenza, resistenza agli influssi solari e meccanici, reagenti sedimentari, variazioni di temperatura.

    Per la costruzione dello scarico vengono utilizzati tubi in ghisa, polimeri o cemento armato (che si trovano sotto le strade). È importante scegliere il diametro giusto in modo che non ci sia il trabocco degli scarichi delle tempeste. Per le case private usare tubi per fognatura Ø 100 mm.

    Tubi di drenaggio per il drenaggio delle acque sotterranee

    Sono la base dei sistemi di acque reflue. Raccolgono acqua e la rimuovono fuori dal sito. Aiutano a far fronte all'aumento dell'umidità del suolo, all'umidità delle cantine, all'aspetto di muffa e di permafrost, alla formazione di pozzanghere e brina sulle superfici acciottolate, impedendo la decomposizione del sistema radicale delle piante.

    L'impermeabilizzazione (fondazione, pareti) non è sempre efficace. Hai bisogno di un sistema di drenaggio efficace. Scegliendo la sua struttura, prima stabilisci il tipo di terreno e solo dopo procedi all'acquisto del materiale. Affinché la rete di drenaggio funzioni senza intoppi, gli scarichi sono posizionati a una profondità appositamente calcolata. Per fare ciò, devi soddisfare due condizioni:

    • posare i tubi sotto il livello di congelamento a terra;
    • da posare più in profondità del segno inferiore della base degli edifici (vicino al quale viene effettuato il drenaggio) di almeno 50 cm.

    Il tubo di scarico deve essere posato 50 cm sotto la base della fondazione.

    Per la posa profonda è necessario applicare tubi con maggiore resistenza (tubo bifacciale).

    Tabella: drenaggio per diversi terreni

    Posa dei tubi di drenaggio fai-da-te

    Un grande accumulo di acque sotterranee può causare danni irreparabili, ad esempio, per inondare le fondamenta, in conseguenza del quale una casa che sembra essere stata costruita per secoli si restringerà. Ci sarà un disallineamento del tetto, delle pareti, delle porte e delle finestre. L'eccessiva umidità influirà sulla salute delle persone che vivono in casa, perché nei luoghi più umidi ci saranno sempre muffe e funghi. È possibile evitare tutto ciò installando anche il sistema di drenaggio più semplice, ma di alta qualità.

    1. Preparazione del fossato:
      • in primo luogo, la marcatura di tutti i fossati e il luogo per il pozzo del collettore in cui verrà scaricata l'acqua sotterranea. Assicurati di avere un pregiudizio verso l'assunzione di acqua, altrimenti l'acqua ristagna nei tubi. Se la superficie del sito non è uniforme, i fossati sono scavati lungo il rilievo. Su una superficie piana, la pendenza viene creata artificialmente;
      • il numero di trincee dipende dal tipo di terreno e dal grado della sua umidità. Sui terreni argillosi i canali di scolo vengono posati più spesso. La profondità dei fossati dipende dal tipo di drenaggio, ma non meno di 0,5 m, la larghezza aumenta man mano che si avvicina al bacino (pozzo);
      • quando le trincee vengono scavate, il fondo viene preparato per la posa dei materiali. Creano un cuscino ammortizzante - uno strato di sabbia granulare di 10 centimetri e in cima uno strato di ghiaia, su cui sono già posati gli scarichi nell'avvolgimento in geotessile (per altri tipi di scarichi, i geotessili sono disposti in modo da riempire i tubi con essi).

    Fossi scavati correttamente con pendenza ed estensione al bacino imbrifero (a sinistra). Preparazione del fondo (a destra)

  • Posa dei tubi e assemblaggio del sistema. Il drenaggio viene scomposto in fossati e interconnesso mediante raccordi (croci, tee, giunti), formando un'unica rete. Dopo aver posato i tubi e assemblato il sistema, è necessario effettuare un controllo di controllo della pendenza con l'aiuto di un comune cavo domestico lungo la linea di passaggio degli elementi. Nei punti di rotazione e dove cambia l'angolo di inclinazione, ci sono necessariamente pozzetti installati con coperchi per la pulizia dell'intero sistema.

    Posa del tubo in trincee preparate Posa di tubi senza legatura di geotessili con geotessili (a sinistra). Posa di tubi in geotessili (a destra)

    Quando si collegano i tubi di drenaggio, è importante controllare la forza di fissaggio, le clip dovrebbero bloccarsi

  • Esecuzione del backfill. Dopo aver verificato il funzionamento del sistema, il riempimento viene eseguito (se il sistema è chiuso). Per una migliore permeabilità all'acqua, i tubi sono ricoperti di ghiaia o pietrisco, ricoperti di geotessile, e quindi con uno strato di sabbia (10-15 cm). In cima alla terra versato sopra il livello del suolo. Ci saranno precipitazioni, la neve cadrà e nel tempo i cumuli di terra si sistemeranno e diventeranno uguali alla superficie del sito. Il sistema di drenaggio aperto è decorato con ghiaia di diverse dimensioni. Se l'ultimo strato è decorato con trucioli di marmo e le piante sono piantate lungo i bordi dei fossati, otterrete un design paesaggistico unico.
  • Video: drenaggio aperto di tubi e ferro improvvisato fai da te

    Pulizia dei tubi di drenaggio

    Il sistema di drenaggio intasato non è in grado di svolgere pienamente le sue funzioni, quindi è importante fare periodicamente la sua pulizia per eliminare l'accumulo di calcare all'interno.

    Metodo meccanico

    Diversi metodi sono utilizzati a seconda della posizione del sistema. Se giace sulla superficie, la pulizia può essere eseguita manualmente da solo. Per il drenaggio profondo sarà necessaria un'installazione pneumatica con un rullo di pulizia e un ugello speciale per la frantumazione di grandi incroci. La pulizia dovrebbe essere effettuata ogni 3-4 anni.

    Il modo più semplice per pulire il sistema di drenaggio è quello di abbassare il cavo d'acciaio. Quando raggiunge il sito del blocco, è possibile sfondare l'ostruzione risultante con movimenti rotazionali-traslazionali.

    Metodo idrodinamico

    Lavaggio del sistema in sezioni mediante pompa, tubo flessibile e compressore. Si svolge ogni 10-15 anni. Per fare ciò, ci deve essere accesso a ciascuna sezione (scarico) su entrambi i lati. Questo metodo è più efficace, il sistema viene pulito completamente sotto la pressione di acqua e aria.

    Drenaggio della zona, muri di case, scantinati e cantine salvati da molti mali. Quindi non trascurare i sistemi di drenaggio, inizialmente li costruisco qualitativamente, anche se lo fai tu stesso. Speriamo che il nostro articolo ti aiuti a capire questo problema ea sbarazzarti dell'umidità del sito per sempre.