Panoramica di una fossa settica per dare "Topas": principio di lavoro, dispositivo, vantaggi e svantaggi

Serbatoi settici - una delle opzioni più efficaci per l'organizzazione del trattamento autonomo delle acque reflue. Questi dispositivi non sono troppo economici, ma sono convenienti e affidabili.

Per capire perché valga la pena o meno di installare un tale dispositivo su un sito, è necessario studiare i principi del suo funzionamento. Come esempio d'attualità useremo una fossa settica per dare Topas.

Come funziona una tipica fossa settica?

Una fossa settica è un tipo di dispositivo fognario appositamente progettato per la lavorazione completa o quasi completa, la chiarificazione e la disinfezione delle acque reflue.

Il funzionamento del dispositivo si basa sul principio del trattamento biologico. L'ossigeno attivo e i batteri speciali sono utilizzati come componente attivo, che decompone il liquame in acqua e fango neutro.

Allo stesso tempo, il limo funge da legante, in esso si depositano anche rifiuti inorganici che non sono suscettibili alla lavorazione batterica. L'acqua risultante viene solitamente rimossa dal dispositivo attraverso un filtro di terra del pozzo di assorbimento, un campo di filtrazione o altro. Con un adeguato livello di acqua di pulizia può essere utilizzato per annaffiare le piante sul sito.

I batteri utilizzati nelle fosse settiche si distinguono come anaerobici e aerobici. I primi vivono e riciclano le acque reflue in un ambiente privo di ossigeno, che viene fornito da contenitori completamente sigillati. Questi ultimi funzionano solo in condizioni di fornitura di ossigeno senza impedimenti.

Indipendentemente dal tipo, questi microrganismi sono in grado di riprodursi, quindi il serbatoio settico non ha bisogno di aggiungere regolarmente i batteri alle fognature, anche se in alcuni casi questo deve essere fatto.

Come ogni dispositivo, una fossa settica richiede cure adeguate. In particolare, il fango accumulato deve essere rimosso ogni anno. Le fosse settiche confrontano favorevolmente con il solito pozzo nero in quanto il processo di riciclaggio neutralizza completamente tutti gli odori sgradevoli. Se il dispositivo viene installato correttamente e gestito secondo le raccomandazioni del produttore, di solito non causa alcun problema.

Tipi di design e gamma di modelli

Per capire i principi di funzionamento di una fossa settica del tipo "Topaz", si dovrebbe studiare il suo design. Esteriormente, questo dispositivo è un grande contenitore a forma di cubo con un grande coperchio quadrato. All'interno è diviso in quattro sezioni funzionali. C'è un dispositivo incorporato per prelevare l'aria dalla superficie per garantire la saturazione dell'effluente con l'ossigeno.

All'interno del sistema di pulizia sono presenti i seguenti elementi:

  • La camera di ricezione in cui scorrono inizialmente gli scarichi.
  • Airlift con attrezzature di pompaggio, che forniscono movimento di rifiuti tra diverse sezioni del dispositivo.
  • Aerotank è il compartimento in cui viene eseguita la fase di purificazione secondaria.
  • Camera a piramide dove avviene il trattamento finale delle acque reflue.
  • Qui si accumula la camera di post-trattamento, accumulata nel processo di produzione di acqua settica.
  • Installazioni di compressori per forzare l'aria.
  • Tubo per rimuovere il fango.
  • Un dispositivo per il drenaggio dell'acqua purificata.

La gamma di fosse settiche di questo marchio è piuttosto ampia. Esistono modelli per siti e case di diverse dimensioni, dispositivi progettati per la manutenzione delle stazioni di servizio e persino potenti impianti di trattamento delle acque reflue in grado di soddisfare le esigenze di un piccolo villaggio.

Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati i serbatoi settici "Topas-5" e "Topas-8". Il numero accanto al nome indica il numero approssimativo di inquilini per il cui servizio è progettato il dispositivo. "Topas-5" ha una dimensione più compatta e una minore produttività, può facilmente soddisfare le esigenze di una famiglia di cinque persone nei servizi di fognatura.

Questo modello è considerato una scelta ideale per una casa di campagna relativamente piccola. In un giorno un tale dispositivo può riciclare circa 1000 litri di rifiuti, e lo scarico simultaneo di rifiuti entro 220 litri non causerà alcun danno alla fossa settica. Le dimensioni "Topas-5" sono 2500H1100H1200 mm e il peso - 230 kg. Il consumo energetico del dispositivo è di 1,5 kW al giorno.

Ma per un grande cottage è meglio prendere il "Topaz-8". Le dimensioni e la capacità di riciclare le acque reflue da questo modello sono molto più elevate. Tale fossa settica è in grado di servire anche le aree su cui è disposta la piscina, anche se in tale situazione "Topas-10" può anche essere più appropriato. Le prestazioni di tali modelli variano nel range di 1500-2000 litri di rifiuti al giorno.

I numeri accanto al nome della fossa settica indicano il numero di persone che questo dispositivo può servire mentre lo utilizza. Gli acquirenti sono guidati da questi indicatori, scegliendo un modello adatto. C'è anche una marcatura alfabetica che descrive le condizioni operative specifiche per le quali è progettato un particolare dispositivo.

Ad esempio, la designazione "Long" indica la possibilità di utilizzare questa fossa settica con una profondità di connessione superiore a 80 cm. L'etichetta "Pr" identifica i modelli con l'opzione di pompare forzatamente acqua parzialmente purificata. Tali disegni sono inoltre dotati di una pompa. I modelli con l'etichetta "Pr" vengono utilizzati in aree con alti livelli di acque sotterranee.

La presenza di una pompa nel dispositivo di questa fossa settica del modello è progettata per l'installazione in un sito con terreni argillosi che non filtrano bene o non assorbono l'acqua purificata in generale. Marcare "Us" è semplicemente decodificato - "migliorato". Questi sono modelli più potenti che dovrebbero essere usati se la profondità di installazione di una fossa settica supera il livello del tubo di fogna di 1,4 mo più.

Maggiore è il rendimento della pompa, la sua potenza e più opzioni ha, più costoso sarà acquistarlo e più difficile sarà installarlo. Pertanto, non è necessario scegliere una struttura di trattamento "per la crescita", se nel prossimo futuro il numero di residenti nella casa non dovrebbe aumentare drammaticamente.

Il principio di funzionamento delle fosse settiche "Topas"

Il tubo di scarico fluisce nella prima camera di ricezione. Qui, le masse di liquami vengono fermentate con la partecipazione attiva di batteri anaerobici.

Quando il livello di effluente nel ricevitore raggiunge un livello predeterminato, il pompaggio dei rifiuti nella seconda camera inizia con il ponte aereo.

Nella seconda sezione della fossa settica, viene eseguita l'aerazione delle acque reflue, vale a dire saturazione di questi con l'aria, che è necessaria per attivare il lavoro di microrganismi aerobici che digeriscono le sostanze chimiche di fogna. I batteri riciclano attivamente il contenuto del sistema fognario, trasformandolo in una miscela di acqua parzialmente chiarificata e purificata e di fango attivo.

Dopo la lavorazione nella seconda camera, tutto si sposta nel reparto dello stabilizzatore dei fanghi - la biomassa, che è attivamente coinvolta nella pulizia della componente liquida della massa fognaria. Qui il liquame si deposita e l'acqua rilasciata si sposta in una coppa.

Per migliorare la qualità del trattamento, parte dell'acqua e il fango mobile dello stabilizzatore entrano nella camera primaria in modo da poter eseguire il trattamento secondario delle acque reflue. Pertanto, lo schema di funzionamento della fossa settica prevede la circolazione degli scarichi attraverso diversi compartimenti della fossa settica fino a quando il livello di pulizia raggiunge il livello di qualità richiesto. Ciò garantisce un'elevata sicurezza delle acque reflue riciclate per l'ambiente.

Al termine della lavorazione a più stadi, l'acqua depurata viene scaricata nei campi di filtrazione o in un pozzo di assorbimento, dove viene effettuato il trattamento finale della massa di scarto e scaricato nel terreno. Se non è possibile predisporre un pozzetto di filtrazione o un sistema di drenaggio, il liquido chiarificato e disinfettato può essere scaricato nella grondaia.

Nel pozzo di assorbimento o nei campi di filtrazione, il post-trattamento viene eseguito facendo passare l'effluente attraverso i terreni filtranti. Nel primo caso, la struttura di post-trattamento è un foro con un fondo permeabile, sul quale è collocato uno strato spesso di metro di pietrisco o ghiaia con aggregato sabbioso.

Il campo di filtrazione è una sorta di sistema di drenaggio fatto di tubi perforati - scarichi. Scorrendo attraverso gli scarichi, la componente liquida dell'effluente viene inoltre pulita e filtra attraverso le perforazioni dei tubi nel terreno circostante.

Quando si posano tutti i tipi di condotte fognarie, compreso il sistema di drenaggio, si dovrebbe prendere in considerazione il livello di congelamento del suolo durante il periodo invernale in modo che le acque reflue non si congelino e non creino ingorghi nel canale previsto per il flusso.

Vantaggi e svantaggi del sistema

Le fosse settiche "Topas" sono state utilizzate in Russia e nel vicino estero per oltre due decenni. Durante questo periodo, i compratori apprezzavano appieno i vantaggi di una fossa settica e ne rivelavano gli svantaggi. A giudicare dal fatto che la domanda di fosse settiche non diminuisce, il sistema di fognatura autonomo di questo marchio può essere considerato abbastanza affidabile.

Grazie allo schema biochimico del lavoro e alla pulizia multistadio della fossa settica, Topas elabora fino al 98-99% di inquinanti organici, vale a dire fornire una neutralizzazione quasi completa. L'installazione del dispositivo è relativamente semplice, non è richiesto alcun lavoro di preparazione complicato, come il getto con calcestruzzo, ecc. Non è necessario chiamare regolarmente il camion dei camion a vuoto, poiché i proprietari dei pozzi neri sono obbligati a farlo.

Naturalmente, il trasporto aereo, i compressori e altri nodi richiedono un accesso costante alla corrente. Tuttavia, il costo dell'elettricità per tale fossa settica è relativamente piccolo, così come i costi operativi totali per la sua manutenzione. L'acqua ottenuta a seguito della fossa settica può essere utilizzata per l'irrigazione, e il fango che si accumula nel serbatoio come fertilizzante per il terreno nella zona, che in qualche modo riduce il costo non è il suo miglioramento.

Il sistema settico è un sistema chiuso, quindi nessun odore sgradevole degli inquilini non sarà disturbato. Non c'è nessun rumore sgradevole, perché il dispositivo è nel terreno, e i suoi componenti e meccanismi sono molto silenziosi. Questa fossa settica può essere utilizzata su quasi ogni tipo di terreno. Come quasi ogni sistema fognario autonomo, la fossa settica "Topas" è sotterranea, vale a dire. non danneggia il paesaggio del sito.

Tale dispositivo non ha bisogno di misure serie per il riscaldamento, tranne in una zona con un clima molto rigido. Nel processo di trattamento dei rifiuti, i microrganismi producono una certa quantità di energia termica, che non consente alla nave di congelare. Il produttore assicura che, purché l'installazione e il funzionamento corretti della fossa settica "Topas" possano durare circa 50 anni.

Tra gli inconvenienti del dispositivo si parla più spesso della sua dipendenza dall'elettricità. Se le interruzioni di elettricità si verificano frequentemente e per un lungo periodo, allora ha senso prendersi cura di una fonte di energia aggiuntiva. Un altro "meno" - un prezzo relativamente alto, se lo si desidera, è possibile trovare un serbatoio settico e meno costoso. Ma le caratteristiche positive e l'affidabilità del dispositivo giustifica pienamente i costi.

Nelle recensioni, a volte ci sono lamentele sul lavoro scorretto delle fosse settiche "Topas" o anche per rottura. In pratica, in genere si verifica un errore dei proprietari stessi nel verificarsi di problemi: il dispositivo è stato installato e in esecuzione non correttamente oppure non sono state seguite le regole per il suo funzionamento.

Regole di installazione e installazione

Installare una fossa settica "Topas", in particolare i suoi modelli compatti, non è troppo difficile. Questo può essere fatto anche senza l'ausilio di attrezzature speciali, anche se la sua assenza renderà il lavoro più difficile e lungo. Per prima cosa devi scavare una fossa di dimensioni e configurazione adeguate.

Per Topas-5 è adatto un pozzetto con dimensioni di circa 1,8 x 1,8 x2,4 m Per un dispositivo più grande, è necessario un pozzo più grande. Tra le pareti della fossa settica e il terreno dovrebbe essere uno spazio libero di circa 200 mm.

Dispositivo, installazione e manutenzione di una fossa settica Topas

Uno dei metodi efficaci per condurre i liquami nelle case private è installare un sistema pronto e pienamente funzionante. Di solito sono chiamati "fossa settica". Nome professionale: stazione autonoma per il trattamento delle acque reflue. In questo articolo ci concentreremo su un prodotto come una fossa settica "Topas".

Modelli di fosse settiche

In genere, queste stazioni sono caselle delle dimensioni dell'altezza di un uomo (o superiore). Il materiale è polipropilene, questo permette di aumentare la durata della stazione più volte rispetto alle strutture metalliche. In particolare, questo materiale non è soggetto a corrosione e marcisce, inoltre è chimicamente neutro rispetto all'ambiente.

L'aspetto del modello standard

A seconda delle dimensioni, le fosse settiche "Topaz" possono avere prestazioni e velocità diverse:

  • per una famiglia con meno di 4 persone, l'opzione migliore è Topas 4;
  • Nei cottage o nelle case, dove abitualmente vivono da 4 a 20 persone, vengono utilizzati più potenti in termini di capacità e volume. Topas 6 modelli - Topas 20;
  • in hotel o in un gruppo di case, vengono utilizzate intere stazioni, che sono di dimensioni molto più grandi di quelle progettate per un numero inferiore di persone (possono essere progettate per 150 persone).

La potenza della fossa settica è fornita da un compressore elettrico.

Inoltre, i serbatoi settici sono divisi in categorie in base alla profondità del tubo dalla casa. Hanno caratteristiche brevi che ti permettono di fare una scelta senza problemi:

  • "Standard": modelli in cui i tubi si trovano a soli 80 cm di profondità. Hanno un marchio speciale e sono generalmente utilizzati in dimensioni e popolazione di case molto piccole;
  • "Long" (dall'inglese Long - long). La profondità varia da 80 a 140 cm Per un'installazione più comoda, hanno un collo allungato, che consente di semplificare la connessione direttamente alla stazione stessa;
  • "Baffi lunghi". La profondità è da 140 a 240 cm.
Opzioni di profondità

Per installare la stazione necessaria, è necessario comprendere chiaramente quante persone saranno costantemente presenti in casa e quante ne arriveranno in tempo. Questo ti aiuterà a scegliere il modello con le prestazioni necessarie per queste condizioni. Ma oltre al numero di persone nell'edificio, è necessario prendere in considerazione la falda acquifera nel sito di installazione e l'altezza necessaria delle comunicazioni.

Dispositivo e principio di funzionamento

L'impianto di trattamento delle acque reflue di Topas è diviso in 4 sezioni. In ciascuno di essi passa un trattamento fognario a fasi. Il produttore della fossa settica sostiene che dopo tutte le fasi di pulizia, gli scarichi saranno puliti del 98%. L'elaborazione accurata e di alta qualità dei rifiuti pericolosi comprende batteri aerobi appositamente sviluppati che vivono e si moltiplicano in presenza di ossigeno. Non c'è bisogno di preoccuparsi della posizione della stazione per mantenere il livello di ossigeno, perché per questo in ogni singolo compartimento c'è un cosiddetto aeratore, che lo fornisce con l'ossigeno.

Componenti e principio di funzionamento di una stazione autonoma

Il principio di funzionamento della fossa settica "Tapas" non è diverso dal lavoro di altri sistemi di pulizia. All'inizio, tutta l'acqua di scarico entra direttamente nella camera di ricezione, dove viene processata dai microrganismi sopra menzionati (situati nel sistema di drenaggio). Nella fase di riempimento dell'intera camera con acqua, l'alimentazione d'aria inizia per l'attività attiva dei batteri. Durante questa fase di pulizia, tutte le grandi particelle di polvere e sabbia si depositano sul fondo e il grasso e altre sostanze nocive salgono verso l'alto.

Comparti principali della stazione

Nel compartimento successivo c'è un filtro con grandi frazioni. È un grande tubo in cui ci sono dei buchi. Una pompa è installata all'interno del tubo, la cui funzione è quella di aspirare l'acqua. Allo stesso tempo passano attraverso il filtro di grandi frazioni e già alla pompa diventano molto più puliti. Dopo la pompa, gli scarichi si trovano per un po 'nel ricevitore, dove vengono nuovamente puliti con microbi aerobici del 45-50%.

Inoltre, quest'acqua entra nella seconda sezione, ma non in tutte, ma in parti. Il ramo ha il nome "aerotank". Ci sono due aeratori installati, che sollevano con un potente getto d'aria tutte le restanti particelle grandi sulla superficie dell'acqua. A causa del fatto che la fotocamera ha la forma di una piramide, le particelle si depositano rapidamente. Qui, il grado di purificazione è un ulteriore 20-30%.

Le pompe pompano l'acqua di scarico parzialmente depurata ulteriormente nel terzo vano. Tutto ciò che rimane sulla superficie entra nella camera dello stabilizzatore.

Sia la terza che la quarta camera non differiscono nella loro struttura e nel loro principio dal primo al secondo. Quindi, infatti, è possibile dividere il lavoro dell'intera stazione in due fasi. Al primo stadio avviene un'accurata purificazione, in cui l'acqua viene purificata del 60-70% e al secondo si sta già procedendo alla purificazione finale di ciò che è rimasto. Nella quarta camera dopo l'ultima fase di lavorazione, l'acqua passa attraverso il terreno nel serbatoio per l'accumulo di acqua di processo o nella colonna di filtrazione. Si consiglia di non consentire il pieno riempimento del contenitore.

Il dispositivo della fossa settica "Topas" non è difficile, dal momento che il suo lavoro si basa su batteri aerobici, che in determinate condizioni sono in grado di elaborare in modo molto più efficiente l'acqua sporca rispetto a qualsiasi altro sistema tecnico.

Si prega di notare che se la stazione non viene fornita con l'elettricità per un lungo periodo, gli aeratori smetteranno di funzionare e i batteri moriranno. La colonizzazione di nuovi organismi è un piacere piuttosto costoso, quindi è meglio seguire l'approvvigionamento energetico e agire tempestivamente per facilitare il lavoro degli aeratori.

Vantaggi e svantaggi

Una stazione autonoma ha sia vantaggi significativi che una serie di sottigliezze e caratteristiche che devono essere conosciute.

  • è il più efficace, nessun'altra stazione lo sostituirà completamente;
  • con il corretto funzionamento non richiede riparazione;
  • non influisce negativamente sull'ecologia dell'ambiente
  • dipendenza diretta dalla fornitura di energia elettrica;
  • la necessità di svolgere lavori preventivi (la prevenzione è il fattore più importante sulla strada per la lunga durata del dispositivo) in modo che la stazione non fallisca (2-4 volte l'anno);
  • drenare le restrizioni, ad es. l'acqua viene scaricata in un certo volume ad una certa ora, fino a quando tutto è finito. Quando c'è una quantità eccessiva di rifiuti che supera gli indicatori del passaporto, è necessario spegnere la stazione e riavviarla, il che richiede molto tempo e talvolta chiamare uno specialista.
  • In nessun caso gli oggetti grandi e insolubili devono essere drenati nel sistema fognario, in quanto ciò potrebbe finire in lacrime - l'oggetto cadrà nella griglia di drenaggio, l'acqua non passerà e inizierà a ristagnare e la stazione molto probabilmente non funzionerà perché non funzionerà correttamente a causa della mancanza d'acqua;
  • nelle case di campagna e in altre case dove vivono solo in determinate stagioni, il sistema dovrebbe essere conservato, altrimenti tutti i batteri aerobici moriranno.

Motivi per avere recensioni negative

Nel 90% dei casi di insoddisfazione per il funzionamento della fossa settica si basa sul fatto che gli utenti dimenticano che il sistema deve funzionare continuamente, i microrganismi hanno bisogno di aria e il sistema è correttamente collegato al sistema di alimentazione principale. Molti lamentano che il galleggiante sommergibile a volte non svolge la sua funzione diretta, senza notare che il vano di raccolta è quasi vuoto o, al contrario, riempito eccessivamente. Per il resto, "Topas" supera tutti gli altri sistemi simili.

Installazione e connessione fai-da-te

Prima di installare la fossa settica "Topaz", è necessario studiare il sito ed eseguire la marcatura - non ci dovrebbero essere alberi, cespugli, edifici entro un raggio di diversi metri.

Preparazione della fossa

La preparazione del pozzo è una parte essenziale dell'installazione dei Topas.

  1. Un foro viene estratto con una profondità pari all'altezza del dispositivo, tenendo conto dello strato di sabbia in polvere di 10 cm.
  2. La larghezza della fossa dovrebbe essere 30-40 cm più grande delle dimensioni della fossa settica (questo deve essere preso in considerazione quando si sceglie un luogo).
  3. Livellamento e tamponamento della base.
  4. La sabbia viene versata in strati sul fondo, ogni strato viene versato con acqua fino a raggiungere l'altezza desiderata. L'ultimo strato dovrebbe essere il più fluido possibile (non a occhio, ma per livello).

Installazione dell'attrezzatura

  1. La trincea viene estratta dalla casa fino alla fossa di fondazione. La sua larghezza è di almeno 25 cm (di solito non funziona tanto, ma dovrebbe essere il più stretto possibile). La pendenza del tubo dovrebbe essere di 2-3 cm per 1 metro.
  2. Sul fondo della fossa vengono versati 10 cm di sabbia, che viene compattata a 5 cm e livellata in base alla pendenza.

È importante mantenere il bias corretto.

  • Un tubo di polipropilene con un diametro di 110 mm è posizionato sul fondo finito della trincea.

    Dopo aver installato il tubo, ricontrollare la pendenza.

  • Tutte le sezioni del tubo sono collegate tramite anelli di tenuta e inoltre completamente rivestite con silicone sigillante.
  • Sopra il tubo dalla casa alla fossa di fondazione, viene posizionato un cavo VVG di 4 * 1,5 mm, che viene collocato in un tubo di polietilene con un diametro di 20 mm.

    Il guscio protettivo è un elemento richiesto

  • La trincea è ricoperta di sabbia.
  • Nella fossa con una gru o con le proprie mani sulle corde impostare la stessa fosse settiche.

    La discesa è lenta e accurata.

  • Controllato dal livello della sua posizione, quindi procedere alla connessione.
  • collegamento

    1. Connessione di alimentazione Il coperchio si apre, secondo le istruzioni, i fili sono collegati (il sistema non è complicato, lo puoi capire tu stesso).

    La connessione viene effettuata in base allo schema allegato.

  • Collegamento alla rete fognaria. Un tubo in una trincea viene condotto da un'estremità alla casa, e dall'altra viene applicato a una fossa settica, tagliata intorno al diametro, viene tagliato un foro del diametro desiderato, che viene quindi rivestito con lo stesso sigillante siliconico, il tubo viene inserito in questo foro con una campana ( serbatoio settico).

    Tagliare un foro in base al diametro del tubo

  • L'intero giunto è fissato con un nastro di polipropilene con uno spessore di 7 mm.

    Il giunto deve essere stretto

  • Prima corsa Va notato che i batteri non inizieranno immediatamente a funzionare efficacemente e si moltiplicheranno, quindi il primo mese dopo la connessione, l'acqua sarà leggermente torbida.
  • Manutenzione settica - procedure obbligatorie

    La manutenzione deve essere effettuata 1-4 volte all'anno (pulizia del fango in eccesso, non necessariamente con la chiamata di uno specialista). È necessario rimuovere dal primo compartimento oggetti estranei che gli organismi non possono elaborare.

    Compensazione di filtri e ponti aerei

    Istruzioni per la pulizia:

    1. interruzione di corrente;
    2. interrompere l'alimentazione dell'aria scollegando il tubo dall'involucro, fare lo stesso per le pompe;
    3. risciacquare i filtri con acqua, preferibilmente sotto pressione;
    4. pulire gli ugelli del purificatore d'aria con un ago o un oggetto appuntito simile;
    5. riassemblare kontruktsii, versando acqua al livello desiderato (per un corretto funzionamento), avviare la fossa settica.

    Rimozione del fango in eccesso

    Se il fango che entra nella camera di stabilizzazione non viene pulito almeno una volta ogni tre mesi, inizierà a ricadere nel primo compartimento e l'acqua diventerà ancora più sporca a causa del fango stagnante.

    1. spegnere l'alimentazione elettrica;
    2. preparare guanti di gomma e un secchio;
    3. aprire il tappo e, inserendo il tubo nella camera e nel secchio contemporaneamente, avviare la pompa (si può usare la fecale), il fango e gli scarichi saranno completamente pompati;
    4. dopo aver eseguito il processo di pompaggio, è necessario riempire la camera con acqua pulita e chiudere il tappo.

    conservazione

    Se si suppone che viva in casa solo in estate, è richiesta la conservazione obbligatoria del serbatoio settico "Topas" per l'inverno. È necessario affinché i batteri contenuti nei compartimenti non si congelino. Se iniziano a congelarsi, moriranno inevitabilmente. Non è necessario effettuare la conservazione immediatamente prima dell'inizio del gelo, è meglio farlo in anticipo in autunno.

    1. Con l'aiuto di plastica espansa o lana minerale, il portello è isolato;
    2. non scaricare l'acqua da tutti i compartimenti, pulirli dai detriti;
    3. Tutte le parti necessarie coinvolte nel processo di pulizia vengono smontate, asciugate, pulite e pulite in un locale ventilato asciutto.

    Queste attività contribuiranno a preservare efficacemente la fossa settica, in modo che i microrganismi entrino in anabiosi fino alla prossima estate.

    Come evitare problemi durante il funzionamento

    Osservando tutte le regole per l'utilizzo della fossa settica Topas, oltre a seguire i suggerimenti operativi, è possibile salvare il sistema una lunga durata. Nel corso di diversi anni di corretta manutenzione, diventerà più efficiente e non fallirà.

    Come funziona Topas. Schemi e principio di funzionamento

    INDICE

    Questa è una continuazione della recensione completa, dedicata alla progettazione di Topas e al principio di funzionamento. Quando si sceglie un sistema fognario, molti acquirenti non leggono questo materiale o lo leggono tra le righe. E molto vanitoso. La conoscenza del dispositivo è molto utile, in caso di problemi, per parlare con il servizio di assistenza nella stessa lingua. È anche possibile investigare in modo indipendente la causa del malfunzionamento e ripristinare il funzionamento dell'impianto di trattamento.

    Schema di Topas

    Si consideri il dispositivo Topaz, progettato per 5 residenti.

    designazioni
    • A. Ricezione della fotocamera
    • B. Aerotenk
    • B. Sonda secondaria
    • G. Stabilizzatore dei fanghi
    • D. Scomparto del compressore
    1. Entrando nelle fognature
    2. Filtro grossolano
    3. Pompa principale
    4. Pompa per fanghi
    5. Pompa Aerotank
    6. compressori
    7. Il dispositivo di raccolta non è una sostanza fibrosa riciclabile (acconciatore)
    8. Uscita acqua purificata
    9. Sensore galleggiante
    10. Scatola di giunzione per il collegamento del cavo di alimentazione
    11. Pulsante su e giù dalla stazione
    12. Unità di controllo
    13. Filtro di sostanze galleggianti (filtro fine)
    14. Serbatoio di sedimentazione secondario
    15. Pompa di circolazione
    16. aeratori

    Principio di funzionamento

    Le acque reflue domestiche dalla casa attraverso il tubo (1) nel vano ricevente (A) del serbatoio settico. Sotto un'intensa esposizione all'aria (aerazione), gli scarichi attraversano una fase di macinazione e pre-pulizia. L'aerazione nel compartimento ricevente viene effettuata utilizzando un aeratore (16) situato nella parte inferiore della stazione e un compressore d'aria (6).

    Le acque reflue preparate attraversano il filtro di grandi frazioni (2). L'essenza di ciò è di mantenere le particelle grandi e non lavorate all'interno della camera di ricezione fino alla completa dissoluzione. Quindi, usando la pompa principale (3), vengono pompati nello scompartimento aerodinamico (B). Nel processo di pompaggio, gli scarichi passano attraverso un dispositivo di raccolta dei capelli (7), sul quale vengono raccolti materiali fibrosi non riciclabili.

    Nel serbatoio di aerazione, le acque reflue vengono trattate con l'aiuto di fanghi attivi - colonie di batteri e microrganismi che "vivono" in una fossa settica, che processano le acque reflue contaminate nel processo della loro attività vitale. Come nella camera di ricezione, sul fondo dell'aerotank c'è anche un aeratore che satura l'effluente con l'ossigeno e mantiene l'efficienza del fango attivo.

    Dopo la lavorazione nel serbatoio di aerazione, le acque reflue trattate insieme al fango attivo entrano nel compartimento successivo, il serbatoio di decantazione secondario. Lo scopo di questo compartimento è separare l'acqua depurata dal fango attivo. Sotto l'azione della gravità, i fanghi in questa camera si depositano sul fondo e l'acqua depurata viene drenata dalla gravità attraverso un filtro sottile (13). Oppure, è forzato fuori per mezzo di una pompa di drenaggio (nelle versioni PR).

    Il fango attivo si deposita sul fondo e quindi viene pompato da una pompa aerotank nella camera di stabilizzazione (H). Dove viene pompato fuori quando la manutenzione è fatta.

    Nel lavoro di Topaz ci sono 2 fasi (cicli) di lavoro, che vengono commutate con l'aiuto di un interruttore a galleggiante (9) all'interno del vano ricevente. Ciclo diretto (fase di purificazione) e ciclo inverso (fase di rigenerazione). La fase di pulizia funziona quando scorre la fogna. La fase di rigenerazione è necessaria per mantenere l'attività vitale del fango attivo durante l'assenza di effluente.

    Il principio di funzionamento del topper in forma estesa è ben presentato nel video qui sotto. Effettua immediatamente una prenotazione: questo è lo schema della fossa settica europea TOPAS +. Più tecnologicamente avanzato di un dispositivo fabbricato in Russia. La differenza principale è che l'unità di controllo a microprocessore insieme al sensore di pressione è responsabile della commutazione delle fasi di lavoro. Inoltre, la versione europea è dotata di un filtro a sabbia che fornisce un ulteriore trattamento successivo delle acque reflue. Altrimenti, il principio di azione è rimasto invariato.

    Adobe Flash Player è necessario per la visualizzazione interattiva, se non lo hai installato sul tuo dispositivo, verrà mostrato un video.

    In conclusione, vale la pena notare ancora una volta che tutto il trattamento delle acque reflue avviene automaticamente e non richiede il vostro intervento. Non è necessario versare additivi, batteri e altre sostanze chimiche - tutti i batteri e i microrganismi appaiono in modo naturale - è sufficiente utilizzare il sistema fognario. Di tanto in tanto è necessario solo aprire il coperchio per monitorare il lavoro ed effettuare la manutenzione ordinaria della fossa settica.

    Il principio di funzionamento della fossa settica

    Il moderno sistema di pulizia "Topaz" della nota azienda russa "TOPOL-EKO" è molto popolare tra i consumatori a causa dell'alto grado di trattamento delle acque reflue, nonché della semplicità e facilità d'uso. Il produttore promette un trattamento efficace delle acque reflue del 95%. All'uscita, si forma il fango attivato, che è un buon fertilizzante per il tuo sito. Consideriamo in dettaglio il principio di funzionamento delle acque reflue Topas, le sue caratteristiche di progettazione e le condizioni per il corretto funzionamento.

    mettendo un tipo di fosse settiche sulla trama

    Breve schema della fossa settica

    • Gli scarichi della tubazione fognaria vengono versati nella prima camera, dove grandi particelle si depositano sul fondo;
    • Un'acqua pompata ad aria viene pompata nel secondo compartimento - il serbatoio di aerazione, dove i batteri decompongono attivamente la materia organica;
    • Il terzo stadio: ottenere acque reflue nella piramide del pozzetto per i fanghi;
    • Dopo tutte le fasi di purificazione, l'acqua diventa pulita al 95%, quindi scorre per gravità o per mezzo di una pompa dall'ultima quarta camera della stazione.

    Di conseguenza, l'output è quasi acqua pura che può essere utilizzata per esigenze tecniche, ad esempio, irrigare il prato o i fiori. Nel processo, la stazione utilizza la quantità minima di elettricità. È conveniente e affidabile per case private e di campagna, case di cura, centri ricreativi, case estive.

    Come funziona l'installazione delle fogne

    Strutturalmente, è diviso in 4 scomparti. Ogni compartimento è responsabile di un certo grado di purificazione dell'acqua. Inizialmente, il liquido dal tubo di fogna viene versato nel primo compartimento. Qui c'è una separazione di grandi frazioni da particelle più piccole (grandi particelle si depositano sul fondo). Questo compartimento è considerato un serbatoio settico, poiché qui si accumula l'acqua di scarico. Ma qui i batteri, che decompongono la materia organica in fango e acqua, iniziano la loro azione. Se il livello dell'acqua ha raggiunto il livello della posizione dell'interruttore a galleggiante, viene dato un segnale per accendere il primo compressore. Grassi e sostanze che sono più leggeri dell'acqua galleggiano sulla superficie dell'acqua.

    la dimensione di un tipo di fossa settica

    Seconda stazione del compartimento

    Ora il liquido scorre lentamente nel secondo compartimento (serbatoio di aerazione), dove si effettua anche la sedimentazione, con particelle grossolane che si depositano sul fondo. Tra il primo e il secondo compartimento c'è un filtro speciale che cattura i capelli e le particelle più grandi. Questo filtro è considerato un filtro grossolano. È qui che inizia il lavoro attivo dei microrganismi aerobici, che praticamente mangiano piccole particelle, e quelli più grandi si scompongono in piccoli elementi. Ecco come vengono eliminate le inclusioni organiche dall'acqua.

    Con l'aiuto di un compressore, qui entra ossigeno, la cui funzione principale è quella di mescolare l'acqua sporca con il fango attivo per una maggiore efficienza. Inoltre, l'ossigeno è necessario per l'attività vitale dei microbi aerobici che decompongono la materia organica. Senza ossigeno, semplicemente muoiono. Nel secondo compartimento, l'acqua diventa più pulita del 50%.

    Pulizia nel terzo compartimento

    Nel terzo compartimento, che è chiamato il serbatoio di decantazione secondario, tutto il liquido che viene miscelato attivamente con l'aiuto di un compressore entra. Ecco una piramide speciale, che prende il fango con l'acqua usando il ponte aereo. Successivamente, la separazione dell'acqua in fanghi attivi e acqua depurata. Il sedimento esaurito rimane sul fondo e quello che è ancora attivo (microbi viventi) viene restituito al primo compartimento per ulteriori lavori di pulizia.

    Quarta fotocamera

    Il quarto compartimento è chiamato la ricezione. Ecco l'acqua più leggera, l'ultima decomposizione di materia organica nelle tre camere precedenti. L'acqua attraverso la parte superiore della piramide entra nella quarta camera e attende fino a raggiungere il livello della presa. Se il livello viene raggiunto, allora scorre semplicemente attraverso la presa. Se all'ora non è stata aggiunta acqua alla prima camera, il livello nel quarto non sarebbe stato sufficiente per consentire al liquido di uscire dal compartimento. In questo caso, rimane sul posto e pulisce ancora di più. Questa è chiamata la seconda fase.

    dispositivo e manutenzione della fossa settica

    Alcuni modelli di fosse settiche consistono in 2 camere piramidali (seconda e terza), in altre ci può essere solo la seconda o solo la terza. Nella maggior parte dei casi, è il terzo compartimento che ha la forma di una piramide. Pertanto, è necessario eseguire regolarmente il pompaggio dei fanghi accumulati qui. Se non si pompano fuori i fanghi accumulati nel tempo, ciò potrebbe causare il fallimento dell'intera struttura.

    Il design della stazione Topas comprende:

    • coperchio speciale con presa d'aria;
    • la prima camera (reception), dove gli scarichi sono puliti del 50%;
    • la seconda camera è un serbatoio di aerazione (gli scarichi vengono puliti di un altro 30%);
    • ponte aereo e unità di pompaggio (necessario per pompare acqua dal compartimento allo scompartimento);
    • compressori (forniscono aria agli scarichi, mantenendo l'attività vitale attiva dei batteri);
    • il terzo compartimento di una fossa settica (in esso le fogne sono pulite, e il fango speso è depositato sul fondo);
    • quarta camera per la pulizia finale;
    • filtri;
    • tubo per il pompaggio del fango.

    Cos'è il fango attivo

    Per capire rapidamente come funziona Topas, è necessario sapere che cosa è il fango attivato e in che modo purifica l'acqua. Il fango attivo è una massa di fanghi, costituita da microrganismi speciali che forniscono un trattamento biologico. Gli agenti inquinanti nei decolli si decompongono dal lavoro di questi batteri aerobici. Sono chiamati così per via della loro attività vitale e del loro lavoro, è necessario che l'ossigeno sia presente nell'acqua. Ma nella produzione di moderni impianti di trattamento delle acque reflue possono esserci due tipi di batteri:

    Se l'ossigeno è vitale per i batteri aerobici, i microrganismi anaerobici possono vivere solo in un ambiente dove non ce n'è. Nella stazione Topas, l'intero processo di eliminazione della materia organica viene eseguito da batteri aerobici, che ricevono ossigeno attraverso il funzionamento del compressore. Piccole bolle d'aria saturano tutta l'acqua e le mescolano attivamente per una migliore purificazione dei batteri.

    Per evitare che i microorganismi aerobici muoiano all'interno delle cellule, è importante non usare detergenti aggressivi e prodotti chimici per la pulizia in azienda. Lo stesso vale per gli elementi in plastica, i film di polietilene e altre sostanze non decomponibili, che non saranno riciclati dai batteri, ma causeranno il fallimento delle acque reflue, poiché l'installazione non ha elementi taglienti nella sua costruzione e non sarà in grado di schiacciare tutti questi oggetti.

    La purificazione con fango attivo è considerata la più ottimale di tutte le attuali. Il trattamento biologico in combinazione con un'aerazione a bolle fini dà il massimo effetto. La produzione è quasi limpida e il sedimento è assolutamente sicuro per l'ambiente. I batteri che decompongono i prodotti organici all'interno della fossa settica sono innocui e si riproducono da soli, quindi non è necessario mantenere il loro numero.

    Il processo naturale del lavoro dei microrganismi, che con tutto questo consuma ancora ossigeno, termina con l'efficace scissione degli inquinanti organici nelle correnti. Di conseguenza, l'acqua non marcisce e non emette odori sgradevoli, quindi non sentirete alcun segno sul sito che ci sia un sistema fognario da qualche parte nelle vicinanze.

    I microorganismi contenuti nei fanghi attivi prendono parte non in uno, ma in diversi cicli di pulizia. Decompongono la materia organica fino alla morte. I morti sono chiamati fanghi spesi. Affonda sul fondo in uno stabilizzatore speciale e da lì dovrebbe essere periodicamente pompato fuori. Questo limo è raccomandato per essere usato come fertilizzante per alberi che non sono alberi da frutto e per arbusti ornamentali. Come risultato della purificazione multistadio, l'acqua diventa trasparente al 95%. Può essere tranquillamente versato direttamente sul terreno o in uno stagno aperto senza timore di danneggiare l'ambiente.

    Cosa dovresti sapere su Topas

    Questa stazione non tollera lunghe interruzioni nel lavoro, poiché i microrganismi viventi vogliono sempre mangiare. Altrimenti, in assenza di nuovi flussi di acqua contaminata con materia organica, inizieranno gradualmente a morire e, di conseguenza, l'ulteriore operazione del sistema diventerà impossibile. Pertanto, si consiglia di utilizzare questo tipo di struttura in cui tu o la tua famiglia vivranno tutto l'anno. O almeno verrai ogni fine settimana.

    Il produttore promette costruzioni di alta qualità da oltre 50 anni nelle condizioni di funzionamento competente e assistenza tempestiva. In nessun caso è consentito scaricare nella fogna tutto ciò che è possibile versare in una normale rete fognaria cittadina. È vietato lo scarico di sabbia, rifiuti di costruzione, plastica e altri sacchetti, detergenti aggressivi e prodotti chimici di pulizia. Anche i resti di funghi non possono essere scaricati qui. È inoltre vietato drenare petrolio tecnico, alcali, residui di acidi, droghe e parti in decomposizione di frutta e verdura.

    Per non deteriorare la qualità dell'acqua in uscita, si sconsiglia di superare il volume giornaliero massimo consentito specificato dal produttore. Pertanto, prima di scegliere un modello, assicurarsi di determinare la quantità di acqua che voi e tutti i membri della vostra famiglia trascorrete al giorno. Ad esempio, ordinando un Topazio 5 in miniatura, non è possibile utilizzare la lavatrice e il bagno, è necessario un modello con un volume elevato.

    Servizio - Rimozione dei fanghi

    Tapas di acque reflue autonome, il cui principio di funzionamento è stato discusso in dettaglio sopra, richiede una manutenzione periodica sotto forma di pompaggio dei fanghi di rifiuti accumulati. Il fango viene pompato fuori più volte all'anno (a seconda delle dimensioni della stazione, nonché della frequenza di funzionamento) utilizzando una pompa di drenaggio. Il fango pompato può essere usato come fertilizzante per fiori, cespugli sterili e alberi. Alcuni lo usano come fertilizzante in giardino, ma questo è facoltativo.

    sistema di modulazioni e accumulo di fosse settiche

    È anche necessario effettuare una pulizia mensile del filtro di grandi frazioni. Le membrane del compressore possono essere sostituite una volta all'anno. Tuttavia, ogni 10-12 anni, si consiglia di eseguire una pulizia completa del sistema e sostituire completamente tutti gli aeratori. Non è necessario chiamare un aspirapolvere per pompare i fanghi, è possibile pomparlo indipendentemente con una pompa speciale. Ciò consente di localizzare la stazione ovunque sul tuo sito, anche dove non è possibile l'ingresso della vettura. Inoltre, risparmierai denaro sulle chiamate del camion, che saranno frequenti nel caso di creazione di un pozzo nero convenzionale.

    Vantaggi della stazione di trattamento biologico

    Il topazio è perfettamente compatibile con tutti i reflui domestici che non contengono detergenti e detergenti aggressivi. Se segui le regole di funzionamento della stazione, allora durerà più di una dozzina di anni. La popolarità di questo impianto di trattamento delle acque reflue è dovuta all'alto grado di purificazione, facilità di installazione e funzionamento, nonché alla possibilità di risparmiare acqua (l'acqua depurata può essere utilizzata come acqua industriale).

    La stazione può essere installata su qualsiasi tipo di terreno e in qualsiasi zona climatica. È molto compatto, ermetico e completamente collocato nel sottosuolo. Nel processo di batteri aerobici, non sentirai odori o rumori sul tuo sito. Una vasta gamma di prodotti di questo produttore ti consente di scegliere l'opzione migliore per le esigenze di qualsiasi famiglia. È possibile trovare un modello per visitare una piccola famiglia di tre persone o trovare una modifica per un intero centro ricreativo o una casa di cura.

    Per la dacia, dove la famiglia vivrà periodicamente fino a 5 persone, il modello Topaz 5 andrà bene, ma la modifica Topas 75 è in grado di fornire un comodo utilizzo del sistema fognario fino a 75 persone. Pertanto, è perfetto per la manutenzione di un sanatorio o di un centro ricreativo. Anche le installazioni differiscono nelle designazioni PR e CSS. PR - fossa settica con drenaggio forzato dell'acqua, che si raccomanda di installare in un alto livello di acque sotterranee nella zona. Ma una fossa settica con un prefisso CC significa maggiore drenaggio dell'acqua. Viene utilizzato quando la stazione si trova a una profondità superiore a 1,4 m dalla posizione del tubo della fogna.

    Septic Topas

    Le persone moderne stanno pensando sempre più allo stato dell'ambiente, percependolo come parte della loro casa. Questo è particolarmente vero per i proprietari della zona suburbana, che cercano di vivere nel comfort, anche lontano dalle comunicazioni centralizzate. E se le fonti locali di acqua potabile sotterranea sono diventate a lungo un attributo del settore privato, gli impianti di trattamento delle acque reflue della casa hanno cominciato a comparire relativamente di recente. Ma la loro popolarità sta crescendo.

    Uno dei rappresentanti di un tale impianto di trattamento delle acque reflue è la fossa settica Topas, prodotta dal gruppo di aziende Topol-eco.

    Contenuto istruzioni dettagliate:

    Il dispositivo e il principio di funzionamento della fossa settica "Topas"

    Il "Topas" settico è un sistema biologico locale di trattamento delle acque reflue con sedimentazione preliminare di grandi sospensioni. È su questo principio che operano centrali di trattamento delle acque reflue centralizzate, quindi la fossa settica "Topas" può essere convenzionalmente chiamata la loro miniatura.

    Schema graduale del trattamento dei rifiuti può essere rappresentato come segue.

    Il principio di funzionamento della fossa settica

    Fase 1. L'intero processo di pulizia inizia con la sedimentazione nella prima camera, dove i liquami delle apparecchiature sanitarie domestiche attraversano il tubo esterno centrale. Oltre alla sedimentazione, nella prima fase inizia il processo di decomposizione biologica, dovuto al fatto che l'ossigeno viene fornito anche a questo compartimento. Dal serbatoio di raccolta, l'acqua stabilizzata a causa del lavoro del ponte aereo, dotata di un filtro per la pulizia di particelle di grandi dimensioni, entra nel secondo compartimento.

    Passaggio 2. Il prossimo serbatoio è un aerotank. In questa zona, ha luogo il lavoro principale dei fanghi attivi, consistente nella decomposizione di inquinanti dovuti al processo di respirazione dei microrganismi. Pertanto, l'aria è fornita dal compressore qui. Inoltre, alcune particelle si sovrappongono con il fango, che consentirà loro di essere rimossi durante il processo di deposizione nella camera successiva.

    Passaggio 3. Il terzo compartimento è un pozzetto. In esso, il fango dall'acqua viene depositato e l'acqua purificata viene rimossa. All'uscita del chiarificatore secondario, il liquido passa anche attraverso un filtro aggiuntivo.

    Fossa settica e filtro bene

    Passaggio 4. I canali di scolo vengono scaricati fino a quasi il 100% del livello vengono scaricati nel serbatoio di raccolta, nel serbatoio, nel fossato, ecc. L'alto livello di purificazione consente l'utilizzo di acqua per l'irrigazione delle aree verdi del sito.

    Passaggio 5. Il fango leggero proveniente dal serbatoio di decantazione secondario viene inviato all'inizio del ciclo e il fango pesante viene pompato nella quarta camera, denominata stabilizzatore del fango.

    Serbatoio settico schematico

    Un sistema così semplice consente di ottenere un trattamento di depurazione di alta qualità, basato sul consueto processo naturale di decomposizione biologica, senza una partecipazione umana speciale.

    Pro e contro della fossa settica "Topas"

    L'unico inconveniente della fossa settica settica è la dipendenza dal funzionamento del compressore. Ma la mancanza di alimentazione ininterrotta nella tua zona renderà impossibile installare qualsiasi stazione di trattamento biologico.

    I vantaggi della fossa settica "Tapas" sono diversi:

    • nessun rumore e odore;
    • design compatto;
    • basso consumo di energia elettrica;
    • schema di installazione semplice e processo di funzionamento;
    • una vasta gamma di modelli.

    La gamma di fosse settiche "Topas"

    I modelli di questa stazione di pulizia differiscono in termini di potenza, il che dipende dal numero di persone che gestirà l'apparecchiatura sanitaria di una casa di abitazione.

    Fai attenzione! Per una casa con un sacco di attrezzature sanitarie, è meglio acquistare una fossa settica con maggiore produttività.

    Il valore numerico nel nome del modello indica il numero di utenti per cui è progettata la fossa settica. Anche in ogni modello ci sono due principali modifiche che differiscono l'una dall'altra nell'altezza dell'ingresso e dell'uscita degli scarichi, e quindi l'altezza della fossa settica stessa:

    • Il modello standard è adatto per l'inserimento del tubo di alimentazione a una profondità di 0,4 - 0,8 m;
    • Il modello lungo è applicabile quando si deve aumentare il tubo di fognatura di 0,9-1,4 m.

    Ci sono modifiche con il ritiro forzato di acqua depurata. Sono dotati di una pompa.

    Per le case private il più delle volte usava i modelli 5, 8 e 10 della fossa settica "Topas", quindi ci concentreremo su una breve descrizione di queste particolari varietà. Per non ripetere, facciamo notare che tutti questi modelli hanno la stessa larghezza, che è di 1,2 m.

    Il serbatoio settico "Topaz 5" è progettato per emissioni di salvo di 0,22 m 3 e la capacità è di 1 m3. Il peso, a seconda dell'altezza del serbatoio e della disponibilità di una pompa per il pompaggio forzato delle acque reflue trattate, è compreso tra 0,23 e 0,31 tonnellate. L'altezza dei modelli standard è rispettivamente di 2,6 e 2,5 m per flusso gravitazionale ed evacuazione forzata delle acque reflue. L'altezza del modello allungato è di 3,1 M. La lunghezza della fossa settica è di circa 1 m Il costo stimato, a seconda dell'altezza del serbatoio e della disponibilità della pompa, varia da 80 mila rubli.

    La fossa settica "Topaz 8" affronta una scarica rapida di 0,44 m3 e ha una capacità di 1,5 m3. Il peso della fossa settica di questo modello, a seconda della modifica, varia da 0,35 a 0,41 tonnellate, la lunghezza è di circa 1,5 me l'altezza per i sistemi standard è di circa 2,5 me la lunghezza allungata è di 3,1 m. è 85-105 mila rubli.

    Le fosse settiche "Topaz 10" funzionano con successo con una capacità di 2 m3, mentre il volume di rilascio istantaneo può essere di 0,76 m3. Il peso del serbatoio con equipaggiamento varia per variazioni comprese tra 0,50 e 0,62 tonnellate L'altezza di questa fossa settica è la stessa di quella dell'ottavo modello e la sua lunghezza è di 2,1 m.

    Inoltre, oltre ai modelli standard, il serbatoio settico "Topap 10" ha un serbatoio allungato con una struttura rinforzata in grado di sopportare una forte pressione sul terreno.

    Va anche notato che tra gli impianti di trattamento delle acque reflue "Topaz" ci sono varietà in grado di servire diverse case e anche piccole aree popolate con fino a centocinquanta persone. In questo caso, l'installazione deve essere fornita ai professionisti. I piccoli disegni possono essere installati indipendentemente.

    Lavori di montaggio

    Topazio 8 - sistema autonomo di trattamento biologico delle acque reflue

    Prima di iniziare i lavori di preparazione e installazione, è necessario scegliere l'ubicazione della fossa settica secondo determinate condizioni:

    • la distanza dall'impianto di trattamento delle acque reflue dagli edifici residenziali dovrebbe essere di almeno 5 m, ma non superare la soglia di 10-15 m;
    • se le condizioni del terreno costringono l'installazione di una fossa settica più lontano da casa, allora si consiglia di installare un pozzetto di controllo sul tubo di fognatura esterno;
    • un pozzo per la revisione sarà necessario se il tubo di ingresso si piega di oltre 30 gradi, quindi è meglio che la tubazione non abbia svolte.

    Dopo aver definito il luogo, puoi andare al lavoro di installazione.

    Passo 1. Scava una fossa con l'aiuto della tecnologia o manualmente. La larghezza e la lunghezza della fossa per il serbatoio dovrebbero essere di circa 50-60 cm superiore alle corrispondenti dimensioni della fossa settica. La profondità della fossa è pari all'altezza della fossa settica, anche sul fondo e si verserà uno strato di sabbia eterea di quindici centimetri. Dopotutto, è a 0,15 m che una fossa settica dovrebbe sollevarsi dal terreno per facilitarne la manutenzione e evitare di allagare la stazione durante l'alluvione primaverile. Se nella parte inferiore viene installata una base in cemento, è necessario prendere in considerazione la sua altezza, determinando la profondità della fossa.

    Passo 2. Per evitare di spargere la fossa, le sue pareti sono rinforzate con casseforme.

    Fase 3. Nella parte inferiore della fossa sotto la fossa settica "Topas", viene realizzato un riempimento di sabbia di 15 cm di spessore, che deve essere livellato fino al livello di montaggio. Se la fossa settica viene installata in luoghi con acqua satura o con un innalzamento stagionale del livello delle acque sotterranee, è importante versare o installare una base di calcestruzzo pronta sul fondo della fossa. Per lui protegge ulteriormente la fossa settica.

    Allineamento del pad sabbia

    Passaggio 4. Nella parete del vaso praticare i fori per le tubazioni.

    Fase 5. Una fossa settica viene rilasciata nella fossa preparata. Se stiamo parlando di 5 o 8 modelli, allora per eseguire tutto il lavoro necessario per utilizzare non più di 4 persone. Per fare questo, infilare le alette sulle costole della capacità del serbatoio della fionda, tenendo per il quale rilasciare il serbatoio settico nella fossa.

    Il processo di rilascio della fossa settica nella fossa

    È importante verificare, applicando un livello di edificio, se una fossa settica è esattamente la pena.

    Passaggio 6. Preparare una trincea per la posa di un tubo che va dalla casa alla fossa settica. La profondità della fossa dovrebbe garantire il passaggio della condotta al di sotto del punto di temperatura zero del suolo, caratteristica del periodo invernale. Se questo non può essere fatto, la pipa dovrà essere riscaldata. Sul fondo della trincea si realizza anche il riempimento della sabbia, che viene livellato in modo che il tubo posato scenda sotto una pendenza di 5-10 mm per metro lineare.

    Passo 7. Posare il tubo di alimentazione e collegarlo alla fossa settica attraverso il tubo inserito nel foro preparato nella parete del vaso. Tutte le connessioni sono inoltre sigillate con uno speciale cavo di plastica fornito in dotazione alla stazione. Per questo usa un essiccatoio per l'edilizia. Nello stesso stadio, la fossa settica è collegata al cavo di alimentazione e l'apparecchiatura del compressore è installata.

    Passaggio 8. Preparare un fossato per il tubo che scarichi i drenaggi dopo la pulizia nel serbatoio di raccolta, nel serbatoio, nel pozzo di filtrazione e in altri punti di scarico. Un tubo viene posato in esso sotto un'inclinazione se si prevede che la rimozione dell'acqua venga effettuata per mezzo del metodo di gravità. Per l'evacuazione forzata del fluido in pendenza non è necessario. Il tubo di scarico è collegato al serbatoio settico, tutti i collegamenti devono essere serrati.

    Fase 9. Riempire la fossa settica con sabbia o una miscela di cemento e sabbia. Allo stesso tempo, l'acqua pura viene versata nel serbatoio stesso, il suo livello dovrebbe essere 15-20 cm più alto del livello di riempimento. Ogni 20-30 cm esegue delicatamente il backfill manualmente. Lo spazio tra la fossa settica superiore di 30 cm e il pozzo si riempie di terreno fertile e il terreno erboso viene riposto per ripristinare il paesaggio.

    Fai attenzione! La sabbia nel rinterro deve essere non diluita in modo che durante il congelamento del terreno le particelle più grandi non danneggino le pareti della fossa settica.

    Passo 10. I fossati sono riempiti con i tubi di ingresso e di scarico disposti in essi.

    Regole di funzionamento e manutenzione

    Dopo aver installato tutti gli elementi costitutivi del sistema di pulizia, viene eseguito il lavoro di avvio "Topas". Per la prima volta, questa procedura è meglio fornita ai professionisti osservando il loro lavoro.

    Fai attenzione! La formazione della biomassa necessaria dei fanghi attivi dura circa tre settimane. Per accelerare questo processo, è possibile aggiungere alla fossa settica il limo di fiume già pronto.

    La manutenzione ordinaria include le seguenti azioni.

    1. Una volta ogni 2-3 anni puliscono le membrane del compressore.
    2. Una volta ogni 12 anni sostituire le apparecchiature di aerazione.
    3. Con l'uso durante tutto l'anno di una fossa settica, ogni 3-4 mesi è necessario rimuovere il fango esaurito dallo stabilizzatore. Per fare ciò, utilizzare una pompa di drenaggio, è possibile utilizzare l'apparecchiatura di pompaggio integrata della stazione. Allo stesso tempo, è possibile rimuovere i sedimenti non decomposti dalla camera primaria con una rete e pulire i capelli nella zona di aerotank.
    4. Ogni 1-2 anni si raccomanda di effettuare una manutenzione completa della stazione di pulizia. Consiste non solo nel pompaggio di fanghi e altri sedimenti da tutte le camere, ma anche nel lavaggio simultaneo di ciascun serbatoio con acqua pulita.

    Pulizia di una fossa settica

    Fai attenzione! Il limo dallo stabilizzatore è un buon fertilizzante per il tuo spazio verde.

    La manutenzione complessa include anche la pulizia del filtro a frazione grossolana e il controllo del meccanismo a galleggiante della prima camera, che è responsabile dell'accensione e spegnimento del compressore. Per la revisione, è sufficiente sollevare e rilasciare forzatamente il galleggiante e vedere come funziona il compressore.

    È anche importante pulire il compartimento dell'attrezzatura di pompaggio, dopo aver rimosso i compressori da lì, lavare tutti i tubi e i tubi.

    Fai attenzione! Prima di reinstallare i compressori, asciugarli accuratamente.

    Dopo aver completato tutte le procedure di pulizia e aver installato l'attrezzatura in posizione, è necessario riempire la fossa settica con acqua pulita di due terzi. È possibile procedere a ulteriori operazioni.

    Il resto della fossa settica "Topas" funziona efficacemente offline.