Portello della fogna della ghisa

Il tombino della fognatura in ghisa è una parte del sistema fognario, che svolge la funzione di proteggere i liquami dalla caduta in esso. Serve anche a consentire ai lavoratori di mantenere e riparare enormi autostrade lungo la loro lunghezza. L'unica opzione per entrare nelle fogne è la corretta organizzazione dei pozzi tecnologici, che sono chiusi da speciali botole. Non si aprono sotto il peso delle macchine, sotto l'azione della gente comune. In tali pozzi, di norma, vengono installati i nodi dell'apparecchiatura di intercettazione e distribuzione, i dispositivi di controllo e i sistemi di controllo.

Il portello delle acque di scarico in ghisa deve essere chiuso ermeticamente in modo che persone, animali e altri oggetti estranei non vi entrino e anche che nessuno lo rubi. Cioè, questi dispositivi forniscono l'accesso alle comunicazioni e al movimento sicuro di veicoli e persone. I portelli in ghisa sono i più comuni, sono pesanti, di grandi dimensioni. C'è un portello della fogna del ghisa GOST 363499, che dettaglia tutte le informazioni sulle condizioni tecniche di uso delle coperture. Ulteriori dettagli sono disponibili in DSTU B V.2.5-26: 2005.

Vantaggi e svantaggi del dispositivo

Poiché questi disegni sono i più comuni, quindi, sono caratterizzati da un gran numero di vantaggi, tra cui:

  • Sono in grado di sopportare carichi pesanti.
  • L'elevato peso dei dispositivi contribuisce al fatto che il coperchio non può essere aperto accidentalmente e non si apre durante il trasporto.
  • Differiscono nel prezzo democratico.
  • Non esposto a influenze esterne.
  • Elevata resistenza al gelo.
  • Lunga durata.
  • Possono essere di diverse dimensioni e differenti pesi, in base a questi risolvono diversi compiti. Ci sono installazioni pesanti e leggere. I polmoni sono usati nei parchi, nelle piazze, sui marciapiedi, nei cottage estivi per la chiusura di fosse settiche e pozzi di drenaggio. Pesanti, a loro volta, sono installati su autostrade urbane, autoveicoli, dove il traffico medio e intenso. Può essere utilizzato sia su impianti industriali, sia su autostrade automobilistiche e reti termiche e di gas.
  • La superficie scanalata del coperchio contribuisce ad aumentare la resistenza strutturale.

Per quanto riguarda le carenze, è, soprattutto, il peso. Contribuisce alla protezione dei pozzi, ma allo stesso tempo complica il possibile spostamento dei dispositivi, il loro sollevamento. Inoltre, tali installazioni sono attraenti per i ladri, perché i prodotti di ferro possono essere donati.

Tipi di installazioni

Per tipo di applicazione, i dispositivi sono suddivisi in:

  1. K - utilizzato per proteggere i sistemi fognari.
  2. B - sistema di approvvigionamento idrico.
  3. D - installato nella fogna pioggia e tempesta.
  4. G - con fornitura di acqua antincendio.
  5. HARDWARE - nei sistemi di riscaldamento.
  6. HS - con alimentazione a gas.
  7. GTS - con reti telefoniche.

I luoghi di applicazione sono divisi:

  • Il tombino in ghisa facile da cucire - "L".
  • Botola pesante in ghisa - "T".
  • Botola tipo C.
  • Bulk.

I primi sono usati sui marciapiedi pedonali, in luoghi di piantagioni verdi. Il peso del tombino in ghisa va da 55 a 90 kg.

I secondi sono installati su autostrade, autostrade, strade nei cortili. Pesare da 90 a 110 kg.

Altri ancora sono strutture medie, hanno un peso maggiore di quello di quelli leggeri e meno di quelli di quelli pesanti. Inoltre installato sull'autostrada. Gli elementi principali delle comunicazioni sotterranee sono installati dove è presente un traffico superintenso. Di regola pesano più di 140 kg e sopportano carichi e pressioni fino a 50 tonnellate.

Chiusino per pozzetto: tipi e dimensioni

Quando si costruisce un pozzo di fognatura su un terreno privato, si devono prendere in considerazione le norme dei requisiti SNiP e SES.

Uno di questi requisiti è un tombino per un pozzo di fogna.

Contenuto dell'articolo:

Botola per pozzo di fogna

funzioni

Esegue le seguenti funzioni:

  • impedisce a una persona di entrare accidentalmente nel pozzo nero;
  • protegge l'albero di ispezione dall'otturazione, impedisce che i detriti entrino nella fossa stessa;
  • impedisce la diffusione di odori sgradevoli sul sito.

Coprire bene per la fogna

Materiale di produzione

Da quale materiale è fatto il portellone, dipende non solo il suo costo, ma anche qualità come forza, durata, tenuta.

Considera i principali tipi di prodotti:

  • ghisa - tali boccaporti si differenziano per la maggiore durata, hanno una lunga durata utile di 100 anni. Sono per lo più installati in presenza di carichi maggiori sulla struttura, ad esempio su strade di accesso o strade. Sui siti privati, questi portelli non sono quasi mai impostati, perché non ci sono requisiti così elevati per la forza dei prodotti. Inoltre, ci sono opzioni che sono più convenienti nel costo;

Sembra un portello in ghisa

Sembra un portello di plastica

Questo è ciò che sembrano i portelli di cemento.

La differenza nella forma

In precedenza, i boccaporti erano per lo più rotondi. Sono considerati un'opzione universale, sono installati su qualsiasi pozzo nero con una parte di superficie con un foro circolare.

Nel funzionamento, questi portelli sono anche più convenienti, sembrano abbastanza compatti.

Ma oggi la scelta della forma dei prodotti è stata rinnovata con varianti rettangolari.

Sono installati sul collo della forma appropriata, vengono utilizzati meno frequentemente rispetto alla versione precedente.

Le fogne hanno forme e disegni diversi.

Oltre alla forma del portello, è necessario prestare attenzione alle caratteristiche del suo scopo.

Pozzetto dell'acqua e della fogna

Per semplificare la procedura di selezione dei prodotti, selezionandoli secondo lo scopo dell'applicazione, i produttori utilizzano contrassegni speciali.

Viene applicato in formato lettera sul lato anteriore del prodotto.

Ad esempio, i tombini per pozzi d'acqua e pozzi di scarico sono indicati rispettivamente con le lettere B e K.

Se parliamo di boccaporti per le fogne della pioggia, allora puoi vedere la marcatura sotto forma della lettera D su di loro.

Sapendo questo, sarà più facile per voi scegliere un tratteggio adatto a una situazione particolare.

Manovre di fognatura

dimensioni

Se parliamo di prodotti tondi, il diametro del foro del tombino sarà un fattore decisivo in questo caso.

Ci sono due indicatori principali: il diametro interno ed esterno del guscio.

È installato sulla parte superiore del tombino, deve corrispondere esattamente alle sue dimensioni.

La conformità al collo è determinata dal diametro interno e dall'area totale della base.

La dimensione della copertura del pozzetto fognario supererà in qualche modo il diametro del guscio, ma la differenza sarà piccola.

Tipi di coperture di tombino

STATO STANDARD DELL'UNIONE SSR

BOTTONI IN FERRO PER IL SURVEYING

Coperchi di tombini di accesso in ghisa.

Data di introduzione 1989-01-07

1. SVILUPPATO E INTRODOTTO dal Comitato statale per l'architettura e la pianificazione urbana sotto il comitato statale per la costruzione dell'URSS

YM Sosner (responsabile dell'argomento); PI Kruglyakova; LB Kogan, Dr. Tech. Scienze; AV Ostroderhov, Cand. tehn. Scienze; AP Chekrygin; LS Vasilyeva

2. APPROVATO E INTRODOTTO PER RISOLUZIONE del Comitato per l'edilizia statale dell'URSS del 6 aprile 1989 N 62

3. VZAMEN GOST 3634-79

4. DOCUMENTI TECNICI DEL REGOLATORE DI RIFERIMENTO

| La designazione della NTD, in Numero articolo, пункта

| Quale riferimento è stato | sub |

| GOST 1412-85 | 1.3.3 |

| GOST 2283-79 1.3.4 |

| GOST 3282-74 | 1.6.2 |

| GOST 6521-72 | 3,5 |

| GOST 7293-85 1.3.3 |

| GOST 7338-77 | 3.6

| GOST 9347-74 | 3.6

| GOST 14192-77 | 1.5.3 |

| GOST 15150-69 | 4.4

| GOST 21929-76 | 1.6.1 |

| GOST 23711-79 | 3.3 |

| GOST 26358-84 | 1.3.5 |

| GOST 26645-85 | 1.3.6 |

Questo standard si applica ai boccaporti circolari in ghisa dei tombini per le reti di approvvigionamento idrico e fognario.

1. REQUISITI TECNICI

1.1. I portelli e la scatola di riparazione devono essere fabbricati in conformità ai requisiti della presente norma per i disegni di lavoro approvati nel modo prescritto.

1.2. Parametri e dimensioni di base

1.2.1. Tipi, peso e portata dei boccaporti, a seconda delle condizioni operative, sono indicati nella tabella.

| | | Maschiatura dettagli | |

| | | Secondo le prestazioni, kg | |

| | | I | II | Scope

| | | Pus | shka |pus |shka | |

| L | Easy hatch | 35 30 | - | - | Nella zona delle piantagioni verdi |

|ер | (Fig. 1) | | | | | sulla carreggiata |

| T | Botola pesante | 50 50 | 50 48 | Sui veicoli urbani |

Чер | (Fig. 2) | | | | | strade mobili |

| TM | Heavy | 50 | 45 | 50 | 43 | Sulle automobili a lungo raggio

| | Autostrada- | | | | | strade pesanti con intenso |

Лю | tratteggio | | | | |nom traffico |

| P | Riparazione | 35 | Nel caso tipo T лю

| | Allert | | e TM durante i lavori di riparazione |

| | | (Fig. 4) | | sulle strade (quando si costruisce | |

1.2.2. Le dimensioni principali dei portelli dovrebbero corrispondere a quelle indicate nell'inferno. 1-4.

1 - copertina; 2 - alloggiamento; 3 - la designazione del presente

standard e anno di rilascio; 4 - designazione del tipo di tratteggio;

5 - marchio

1.2.3. Il simbolo di tratteggio dovrebbe consistere nella designazione del tipo, nel nome della rete di ingegneria per la quale è destinato e nella designazione di questo standard. Il nome delle reti di ingegneria per le quali è designato il boccaporto: In - un sistema di approvvigionamento idrico; G - idrante antincendio; K - liquami domestici e industriali; D - drenaggio dell'acqua piovana.

Un esempio del simbolo di un boccaporto sulla rete idrica:

lo stesso, il pesante boccaporto principale per la pioggia di liquami di esecuzione P:

TMD P GOST 3634-89

la stessa patch di riparazione per i tipi di tratteggio T e TM per tutti i nomi delle reti di ingegneria:

1 - copertina; 2 - alloggiamento; 3 - la designazione del presente

standard e anno di rilascio; 4 - designazione del tipo di tratteggio;

5 - marchio

1.3.1. La configurazione delle nervature sulla superficie esterna dei coperchi dei tombini dei tipi T e TM può avere entrambe le forme ondulate (versione I, figura 2) e tangenziali (versione N, figura 3).

1.3.2. Il contorno esterno della parte superiore della valigetta dei tipi di tratteggio L e T può essere quadrato, delle stesse dimensioni, con le tasche poste diagonalmente sotto le orecchie del coperchio.

1.3.3. Portelli di tutti i tipi, coperchi e scatole di riparazione sono gettati da ferro non inferiore a СЧ15 secondo GOST 1412.

I chiusini di tipo TM sono realizzati in ghisa non inferiore a HF45 secondo GOST 7293.

1.3.4. La guarnizione elastica è realizzata in gomma con una durezza di almeno 40 unità. Riva A.

Le staffe per il fissaggio della guarnizione elastica nella scanalatura del corpo del boccaporto o dell'inserto di riparazione sono realizzate in nastro 65G-H-1, 0x10 secondo GOST 2283. È possibile utilizzare un nastro con uno spessore di 0,8-1,2 mm della stessa marca.

1.3.5. I boccaporti e gli inserti di riparazione devono essere conformi ai requisiti di GOST 26358.

Sulla superficie dei getti sono consentiti lavelli con un diametro non superiore a 10 mm e una profondità non superiore a 3 mm, che occupano non più del 5% della superficie dei getti. Le inclusioni e gli alloggiamenti delle scorie, che occupano non più del 10% della superficie totale, sono consentiti sulla superficie di appoggio inferiore dei chiusini quando li si versa nella forma aperta.

1 - copertina; 2 - alloggiamento; 3 - guarnizione elastica; 4 - staffa;

5 - la designazione di questo standard e l'anno di rilascio;

6 - designazione del tipo di tratteggio; 7 - marchio

1.3.6. Le tolleranze per i getti dei boccaporti e l'inserto di riparazione devono rispettare: le masse - l'undicesima classe di precisione, le dimensioni - la decima classe di precisione secondo GOST 26645, ad eccezione di quanto indicato nei disegni.

1.3.7. I coperchi dei chiusini devono adattarsi perfettamente alla superficie di appoggio dello scafo.

La tolleranza di planarità della superficie di supporto del chiusino, così come le corrispondenti superfici dello scafo e l'inserto di riparazione non devono essere superiori a 2 mm.

1.3.8. Nel tombino, tranne che per l'acqua, si dovrebbe fare un buco per il campionamento dell'inquinamento da gas dei pozzi.

1.3.9. Il chiusino, quando testato per la resistenza meccanica, deve resistere alla forza: tipo L - 30 kN (3 tf), tipo T - 150 kN (15 tf), tipo TM - 250 kN (25 tf).

1.4.1. I portelli devono essere forniti completi.

Il kit include:

passaporto - 1 copia. (sul lotto di boccaporti).

Il set di tipo TM, oltre a quello specificato, include, pezzi:

guarnizione elastica - 1;

1.4.2. Scatola di riparazione prodotto da ordine aggiuntivo.

È incluso nella confezione di un inserto di riparazione, pezzo:

guarnizione elastica - 1;

1 caso; Guarnizione 2-elastica; 3 raschiatori

1.5.1. Sulla superficie piatta superiore del chiusino, delimitata da un bordo anulare, devono essere espressi il simbolo del boccaporto, l'anno di fabbricazione e il marchio del produttore. In questo caso, il nome del tipo di tratteggio e della rete di engineering deve essere posizionato lungo la linea centrale che collega i capicorda.

1.5.2. Le lettere sul coperchio del portello, che indicano il nome della rete di ingegneria, dovrebbero avere dimensioni, mm:

altezza - per i boccaporti di tipo T e TM - 140 ± 10,

larghezza - per i boccaporti di tipo T e TM - 100 ± 10,

Lo spessore delle righe di lettere deve essere di almeno 15 mm. Le dimensioni dei marchi rimanenti sono stabilite dai produttori.

1.5.3. La marcatura di trasporto deve essere eseguita con vernice indelebile in conformità con i requisiti di GOST 14192 su etichette di compensato fissate con un filo con un diametro di almeno 1 mm per ogni confezione (confezione).

1.6.1. L'imballaggio del tombino viene eseguito secondo GOST 21929.

1.6.2. I pacchetti sono formati separatamente dagli scafi e dai chiusini, posti in posizione orizzontale su due barre di legno. Ogni pacchetto comprende 10 scafi o 10 chiusini. Schemi, dimensioni e pesi dei pacchetti sono elencati nell'appendice.

Le dimensioni delle confezioni possono essere ridotte di comune accordo con il consumatore.

Il legame dei corpi dei tombini avviene in 4 punti attraverso la loro apertura centrale, mentre i coperchi dei tombini sono chiusi con le orecchie.

Per la formazione di colli con filo d'acciaio del diametro di 6-8 mm secondo GOST 3282. Le estremità del filo sono attorcigliate.

2.1. Accettazione di boccaporti prodotti in lotti. Il volume del lotto è uguale alla produzione sostituibile di boccaporti da un unico calore.

2.2. I portelli devono essere sottoposti all'accettazione e ai test periodici.

2.3. In caso di test di accettazione, verificare l'aspetto delle coperture, degli alloggiamenti e degli inserti di riparazione dei boccaporti e la resistenza meccanica delle coperture. Ogni botola è sottoposta ad un controllo in apparenza, e il test per la resistenza meccanica è solo copri boccaporti nella quantità del 3%, ma non inferiore a 2 boccaporti dal lotto.

2.4. Se i risultati del test non sono soddisfacenti, durante i test di accettazione di almeno uno degli indicatori, vengono ricontrollati per questo indicatore del doppio numero di boccaporti. I risultati del nuovo controllo si applicano all'intero lotto e sono definitivi.

2.5. Durante le prove periodiche, controllare le dimensioni, il peso delle parti del pozzetto, la deviazione dalla planarità del coperchio su almeno 3 boccaporti che hanno superato i test di accettazione, almeno due volte l'anno, e anche dopo ogni sostituzione dell'attrezzatura.

2.6. Il consumatore ha il diritto di condurre una verifica di controllo della conformità dei boccaporti a qualsiasi requisito di questo standard, osservando le procedure di campionamento e i metodi di controllo sopra citati.

2.7. Portelli spediti al consumatore, accompagnati da un passaporto, che indicano:

nome del ministero o dipartimento del fabbricante;

nome o marchio del produttore;

simbolo del prodotto;

periodo di garanzia;

timbro e data di accettazione da parte del controllo tecnico;

designazione di questo standard.

3. METODI DI CONTROLLO

3.1. Le dimensioni dei coperchi, degli alloggiamenti e altri dettagli dei boccaporti vengono controllati con uno strumento di misura universale e speciale, oltre a modelli.

3.2. La durezza della gomma secondo Shore A è determinata dallo strumento secondo GOST 263.

3.3. La massa delle coperture, dei chiusini e degli inserti di riparazione viene controllata separatamente sulle bilance del prodotto con un limite di pesatura non superiore a 500 kg secondo GOST 23711.

3.4. Lo scostamento dalla planarità della superficie di appoggio del chiusino, le superfici corrispondenti dello scafo e l'inserto di riparazione viene controllato con un set di sonde secondo GOST 882.

3.5. Il test del chiusino per la resistenza meccanica viene eseguito su una pressa che fornisce lo sforzo necessario ed è dotato di un manometro di precisione classe 0.4 secondo GOST 6521. La pressa deve essere dotata di un punzone in acciaio con un diametro di 200 mm, il bordo inferiore del punzone deve avere un raggio di 10 mm.

3.6. Per il collaudo, un chiusino è installato su un telaio pressa avente un foro con un diametro compreso tra 500 e 600 mm.

Tra il punzone e il coperchio del pozzetto stendere uno strato di cartone secondo GOST 9347 o gomma secondo GOST 7338 con uno spessore non superiore a 3,0 mm.

La forza della pressa è aumentata uniformemente a quella specificata e il coperchio viene mantenuto sotto questa forza per almeno 30 s.

Si considera che il chiusino abbia superato il test di resistenza, se questo non rivela alcun danno.

Le copertine che hanno superato i test possono essere consegnate al consumatore.

4. TRASPORTO E STOCCAGGIO

4.1. I portelli vengono trasportati da qualsiasi tipo di veicoli aperti o chiusi.

4.2. Il trasporto di boccaporti mediante trasporto a motore è effettuato conformemente alle norme per il trasporto di merci che agiscono su veicoli a motore.

Se trasportati su strada, i portelli possono essere disimballati, il carico deve essere uniforme ed escludere la possibilità di spostare il carico.

4.3. Per il trasporto di boccaporti su rotaia in carri coperti o su piattaforme, è necessario eseguire la spedizione del carico con il massimo sfruttamento della capacità e della capacità di carico.

4.4. Le condizioni di stoccaggio dei boccaporti sono conformi al gruppo G1 GOST 15150.

5. ISTRUZIONI PER L'USO

5.1. Il corpo del boccaporto è installato orizzontalmente sulla base di calcestruzzo preparata o in muratura e calcestruzzo.

La parte superiore del corpo del portello durante l'installazione deve corrispondere al livello del fondo stradale.

5.2. I boccaporti lungo la carreggiata delle strade fanno perno lungo la direzione principale del traffico. In questo caso, il nome della rete di ingegneria deve essere posizionato di fronte a un veicolo in movimento.

5.3. Quando si aumenta la carreggiata dovrebbe essere utilizzata la scatola di riparazione.

6. GARANZIE DEL FABBRICANTE

6.1. Il produttore garantisce che i boccaporti soddisfano i requisiti della presente norma alle condizioni di trasporto, stoccaggio e funzionamento.

6.2. Il periodo di garanzia è di tre anni dalla data di messa in servizio dei boccaporti, ma non oltre cinque anni dalla data di spedizione dei prodotti da parte del produttore.

tombini

La vita moderna non è priva di servizi elementari. Un elemento molto importante del comfort moderno è la presenza di acqua in casa.

Il processo di installazione di un sistema fognario non è molto complicato. Tuttavia, richiede attenzione e responsabilità nella scelta dei materiali, in modo che in seguito non sia necessario eseguire costosi lavori di rilavorazione.

Il tombino della fogna del dispositivo è semplice. Consiste in una miniera, una stanza di lavoro, un portello. Assicurati di avere una copertina di chiusura.

Tutte le parti del tombino sono interdipendenti. Lo spazio di lavoro dipende dal tipo di utilità sotterranee. La profondità del flusso di comunicazioni influisce sulla profondità della stanza. L'altezza non supera 1,8 metri.

La miniera è un tubo con un diametro di 0,7 metri. La sua profondità dipende dalla profondità della stanza di lavoro. Per la sistemazione del pozzo di fognatura utilizzando mattoni, contenitori di plastica, anelli in cemento armato. Ci deve essere una scala per la discesa.

Tipi di pozzi di fogna

  1. Ispezione: utilizzata per monitorare lo stato del sistema e per pulire il sistema fognario. È installato: nei luoghi di svolta e rami della pipeline; in caso di cambio di diametro e pendenza delle tubazioni fognarie; su tratti rettilinei.
  2. Filtrazione - per il trattamento delle acque reflue.
  3. Girevole - installato nei punti di svolta dei tubi, che consente di evitare blocchi.
  4. Differenziale - installato con grandi differenze di livello tra i tubi.
  5. Accumulativo - contenitori sigillati per l'accumulo di acque reflue. Pulito con una pompa o macchina assenizatorskaya.

Lo scopo principale dei tombini delle fognature è quello di evitare che lesioni, incidenti e detriti possano penetrare all'interno. Inoltre, se necessario, vengono utilizzati per l'accesso gratuito alle comunicazioni sotterranee, a scopo di monitoraggio o riparazione.

Per motivi di sicurezza, il pozzetto della fogna deve essere chiuso. Le forme di boccaporti sono prodotte quadrate, ovali, rettangolari, convesse, piatte. Il concavo non succede. Il giro più comune. In qualsiasi posizione, il cappuccio rotondo non cadrà verso l'interno. Altrettanto importante è la comodità del trasporto: puoi rotolare.

In alcune città americane ci sono pozzetti triangolari che indicano la direzione dell'acqua nella fogna. Ma a causa della loro sicurezza inadeguata, vengono gradualmente sostituiti dai soliti.

Le fognature, di regola, sono pesanti, da 50 kg e oltre. Questo è necessario per impedire l'auto-apertura del portello sulla carreggiata. Tutti i boccaporti, senza eccezioni, hanno una superficie rigata, per una maggiore adesione alla superficie delle suole delle scarpe e dei pneumatici delle auto.

A volte c'è una marcatura decorativa molto interessante di boccaporti. Ciò che causa il crescente interesse dei collezionisti di tutto il mondo.

Per la produzione di boccaporti con materiali diversi, ma la versione classica è in ghisa.

Fusti in ghisa

I portelli in ghisa differiscono per durata, durata. La vita di servizio è di almeno 80 anni. Sopportare carichi fino a 90 tonnellate Resistente alle variazioni di temperatura. Lo svantaggio è il costo elevato. Ma se teniamo conto che un tale portello durerà per un periodo sufficientemente lungo, l'importo risulta essere abbastanza giustificato.

A seconda dell'applicazione, si distinguono 4 tipi di boccaporti in ghisa:

  1. Trunk. Mantenere un carico fino a 40 tonnellate. Montato su autostrade e autostrade.
  2. Pesante (peso morto raggiunge 180 kg), utilizzato su autostrade, strade con traffico intenso.
  3. Portelli della ghisa della fogna media. Mantenere un carico fino a 12,5 tonnellate. Installato in aree residenziali con poco traffico.
  4. Pozzetti facili da cucire. Il carico consigliato per questo tipo di boccaporto non supera 1,5 tonnellate. Montato su prati, marciapiedi, aree pedonali. Il peso del portello stesso non supera i 65 kg.

Quando si installa il sistema fognario in una casa privata, il portello in ghisa viene montato solo sulla carreggiata. In tutti gli altri luoghi si consiglia di utilizzare modelli più leggeri realizzati con altri materiali.

In connessione con i frequenti furti di boccaporti in ghisa, i rivestimenti in gomma polimerica, plastica, cemento, composito, in gomma sono molto popolari.

Nella progettazione del paesaggio, utilizza principalmente portelli decorativi. Da un semplice motivo grafico a imitazione di pietra naturale, ceppo decorativo, scultura.

Boccaporti di plastica

Boccaporti di plastica resistenti, rispettosi dell'ambiente. Sono leggeri, resistenti alle variazioni di temperatura. Ampia gamma di colori. A differenza dei tombini in ghisa, il pericolo che si verifichi una scintilla viene eliminato. Non idonei per rottami metallici, non vengono rubati. Il costo è molto più basso di ghisa. Gli svantaggi includono l'incapacità di sopportare carichi pesanti. Ma questi portelli sono installati su sentieri, nei parchi, quindi questo svantaggio può essere considerato molto condizionale. Questa è una buona opzione quando si installano i liquami in una casa privata.

Pozzetto in composito e polimero composito

Boccaporti compositi Realizzato in vetroresina, resina poliestere, riempitivo in polvere. Hanno un peso ridotto, sopportano almeno 40 tonnellate. Hanno anche una lunga durata. Resistente alle temperature estreme, non perdere colore. Il costo è inferiore rispetto ai portelli in ghisa, ma più costoso della plastica.

Pozzetto polimero-composito (sabbia polimerica). Sono fatti dalla pressatura a caldo da bottiglie di plastica e sabbia. Tali boccaporti presentano numerosi vantaggi, in particolare:

  • durata nel tempo;
  • vita di servizio più di 20 anni;
  • piccolo peso, 2 volte meno della ghisa;
  • come i precedenti, resistenti alle temperature estreme;
  • mantenere tutte le caratteristiche operative da -60 a +60 gradi;
  • non c'è pericolo di una scintilla;
  • vasta gamma di colori;
  • aumento dell'isolamento acustico;
  • non corrodersi;
  • resistente ai prodotti petroliferi, vari acidi;
  • avere il prezzo più basso

Ma, con evidenti qualità positive, hanno alcuni inconvenienti. Non sopportano carichi pesanti e sono al 70% di sabbia. Si consiglia di installare portelli in sabbia polimerica in aree pedonali e parchi. Se il portello è installato nei luoghi soggetti a cumuli di neve, è necessario utilizzare il tipo rinforzato, per semplificare la ricerca con il metal detector.

Esistono 3 tipi di portelli in polimero-sabbia:

  1. Tipo L (leggero). Carico massimo 6 tonnellate. Sono stabiliti in parchi, zone pedonali, nel territorio della fattoria.
  2. Tipo C (medio). Resistere a carichi di 12 tonnellate. Montato in parcheggi, strada.
  3. Tipo T (pesante). Carico consentito di 25 tonnellate. Ciò consente di installare tali boccaporti su tutte le comunicazioni di ingegneria e strade urbane. Non adatto per l'installazione su autostrade.

Portata e sicurezza

Installare i tombini sui pozzi delle utenze sotterranee: gas, calore, acqua, fognature, reti via cavo.

I tombini si differenziano per design, tipo di comunicazione che passa sotto di essi (acque reflue, acque piovane, cavi, tubature) e produzione di materiale.

La portata dei tombini è indicata dalla marcatura. I più famosi sono B, GV (approvvigionamento idrico cittadino), PG (idrante antincendio), K (acque reflue), T (rete telefonica), ecc.

Spesso trovato anche designazione schematica. Fulmine - rete elettrica, telefono - rispettivamente, una rete telefonica.

La maggior parte dei portelli ha un foro per l'apertura con un gancio. Se non c'è un tale foro, allora una maniglia viene saldata sulla parte superiore del coperchio, che, dopo l'apertura, viene tagliata.

I fori sono consentiti in fognature, acqua, tombini anti-tempesta. I portelli della rete elettrica, il servizio telefonico sono emessi senza aperture.

A causa di frequenti furti, i tombini vengono spesso colati con una soluzione di cemento o sono inoltre chiusi con coperchi di plastica, le serrature sono installate, principalmente sulle comunicazioni telefoniche. Recentemente, i portelli moderni sono disponibili con cerniere come porte. È quasi impossibile aprirli.

Le fognature delle comunicazioni via cavo hanno due coperchi in una volta: protezione e spegnimento, che ha una serratura ed è sotto la protezione.

I sistemi di fognatura svolgono tutte le funzioni necessarie per mantenere una vita confortevole. Ma il controllo e la riparazione da soli non sono sufficienti. I portelli aperti sono molto pericolosi. Causano incidenti e persino morti. Pertanto, quando viene rilevato un portello aperto, è necessario installare un recinto e contrassegnare il luogo con le bandiere. Se ciò non è possibile, puoi limitarti a un bastone inserito nel boccaporto.

I più pericolosi sono la tempesta e la rete fognaria. Sono molto profondi (6 metri) e, di regola, con rinforzi sporgenti all'interno.

Secondo le statistiche, la percentuale più alta di lesioni si trova tra i bambini. È molto importante spiegare al bambino quanto sono pericolosi i giochi nelle vicinanze e sul tombino.

Se è necessario che i lavoratori scendano in un pozzo, è necessario rispettare tutte le misure di sicurezza. In primo luogo, con una lampada, è necessario controllare il pozzo per la presenza di gas. Se c'è idrogeno solforato o metano, la luce della lampada diminuirà. I vapori di benzina cambiano colore in blu. La luce all'acido carbonico si spegne. Tutti i gas leggeri vengono rimossi dalla ventilazione. La rimozione di gas pesanti richiede l'uso di attrezzature speciali.

Durante la discesa nel pozzo, il lavoratore deve disporre di tutta l'attrezzatura necessaria. È vietato fumare vicino al sistema di fognatura aperto e fare fuoco. Il lavoro è permesso solo in una maschera e non più di 10 minuti senza interruzione.

Bene prezzo

Costruzione di pozzi chiavi in ​​mano

Passo d'uomo per il bene - cosa sono?

Portelli per tombini

Un elemento importante e obbligatorio del sistema di drenaggio e fognatura sono i boccaporti. Ogni pozzetto, indipendentemente dal tipo, deve essere dotato di un tombino che copre l'ingresso dell'albero. Il tombino del tombino è progettato per facilitare il montaggio di sistemi di comunicazione sotterranei, come gas, fognature, cavi, fonti di calore, acqua.

I boccaporti moderni dei boccaporti svolgono le seguenti funzioni:

  • Impediscono la caduta accidentale nella miniera di una persona o di un animale, assicurano la sicurezza dei veicoli;
  • Proteggi i sistemi di comunicazione sotterranei da acqua, sporco, detriti;
  • Non permettere la diffusione di cattivi odori sgradevoli.

Nelle città, i portelli sono installati principalmente nei cortili, sui marciapiedi e sulle strade, sulla strada e nelle parti pedonali della strada. La posizione viene selezionata in base al previsto e ammesso per il carico del boccaporto.

Il passo d'uomo standard del tombino è costituito dalla parte principale e dalla copertura. Lo scopo del chiusino è quello di evitare che corpi estranei o oggetti possano cadere accidentalmente nel collettore. Il dispositivo della parte principale del portello dipende dal tipo di sistemi di comunicazione sotterranei. Tipicamente, l'altezza del passo d'uomo raggiunge 1,8 m, diametro - 0,7 m.

Tipi di boccaporti

I tratteggi per pozzi possono essere distinti in base a diversi parametri:

  • Per tipo di costruzione;
  • Secondo il tipo di comunicazioni, su cui si trova il portello;
  • Nella forma;
  • Secondo il materiale di fabbricazione.

Lo scopo specifico del boccaporto è segnato sulla superficie della sua copertina e presenta i seguenti simboli di lettere:

  • "B" - approvvigionamento idrico;
  • "G" - idrante antincendio;
  • "GS" - rete del gas;
  • "GTS", "MTS" - rete telefonica cittadina;
  • "D" - drenaggio dell'acqua piovana;
  • "K" - acque reflue domestiche e di produzione;
  • "MG" - il principale gasdotto;
  • "T" - telefono, rete telefonica;
  • "TS" - reti di riscaldamento.

Tutti i boccaporti sono usati solo per pozzi di tipo miniera. Portelli realizzati in fabbrica, realizzati in conformità con tutti gli standard GOST e, di regola, hanno una forma rotonda standard. Se la costruzione prevede un portello di forma diversa, allora un tale prodotto può essere realizzato indipendentemente o ordinato da qualsiasi impresa di costruzioni.

Oggi i boccaporti possono essere realizzati con un'ampia varietà di materiali. La tecnologia di produzione prevede l'implementazione di boccaporti in ghisa, plastica, metallo, cemento e persino legno. La più grande richiesta, date tutte le caratteristiche di qualità, utilizza boccaporti in ghisa e polimeri.

Fusti in ghisa

I più comuni e tradizionali sono i boccaporti in ghisa dei tombini. I boccaporti in ghisa sono dotati di speciali meccanismi di blocco e servono a proteggere le reti di ingegneria sotterranea. Esistono diversi tipi di boccaporti in ghisa, a seconda del loro scopo.

Un chiusino di solito contiene informazioni in forma alfabetica per quanto riguarda il suo tipo:

  • "L" - portello tondo facile, con un carico fino a 1,5 tonnellate e un peso di 65 kg. Sono prodotti in conformità con GOST 380-71 e sono generalmente installati in aree di traffico pedonale;
  • "C" è il portellone intermedio, con un carico fino a 12,5 tonnellate: questo sportello è più adatto per parcheggi, zone di parco e aree ricreative;
  • "T" è un pesante boccaporto, il suo carico può raggiungere le 25 tonnellate. Gli sportelli pesanti in ghisa per pozzi fino a 100 kg sono fabbricati secondo GOST 3634-99 e installati su strade con traffico intenso;
  • "TM": il boccaporto principale, può sopportare fino a 40 tonnellate di carico. Avendo un peso di 100 kg, si differenzia da un semplice portello pesante in ghisa nel suo design. Un tale portello è indispensabile per l'installazione su autostrade ad alta velocità.

I moderni boccaporti in ghisa sono dotati di serrature speciali che possono essere aperte solo con un determinato strumento. Tale misura aggiuntiva di protezione aiuta a prevenire il furto del boccaporto o l'ingresso illegale in esso.

Il fatto che il boccaporto abbia una forma rotonda serve anche come una sorta di protezione: essendo in qualsiasi posizione, il coperchio, anche rotondo, rimarrà sempre in superficie, lasciandolo cadere all'interno del pozzo è escluso. Un importante fattore di protezione è il peso piuttosto impressionante del coperchio del tombino in ghisa. È quasi impossibile spostarlo, aprirlo o rubarlo manualmente.

Tra i vantaggi dei portelli in ghisa sono i seguenti:

  • L'elevata resistenza alla corrosione della ghisa contribuisce a prolungare la durata del prodotto;
  • Elevata stabilità in un brusco cambiamento di tempo, temperature estreme, precipitazioni;
  • La pesantezza dei tombini e delle coperture in ghisa funge da ostacolo al loro furto;
  • La capacità di sopportare carichi pesanti (fino a 90 tonnellate).

Le tecniche di fabbricazione dei boccaporti in ghisa si differenziano in alcune difficoltà e consistono in diverse fasi:

  1. Dalla miscela di sabbia per stampaggio, mediante stampaggio, viene eseguito lo stampo. Questa forma è usa e getta, fatta con tutti i segni per un particolare boccaporto. Dopo aver lanciato il portello, lo stampo è soggetto a distruzione.
  2. Nella fase successiva, il lavoro viene eseguito utilizzando forni fusori. Sotto l'influenza di alte temperature, si forma il versamento di una lega di ghisa riscaldata allo stato liquido.
  3. Il prodotto è colato nello stampo preparato.
  4. Dopo che il ferro si è raffreddato, lo stampo è sottoposto a battitura, a causa del quale viene rilasciato il portello in ghisa finita.
  5. Per conferire alla superficie del prodotto finito la lucentezza e la levigatezza desiderate, è necessario sottoporsi a un processo di sabbiatura.
  6. I portelli in ghisa finiti vengono stoccati e trasportati a destinazione.

Rispetto ai boccaporti realizzati con altri materiali, i portelli in ghisa, come dimostra la pratica, sono più resistenti, affidabili, resistenti, resistenti a qualsiasi influenza esterna.

Boccaporti polimerici

Lo sviluppo di nuove tecnologie ha permesso di sostituire i boccaporti in ghisa e cemento armato con l'introduzione di pozzetti più leggeri in produzione. Il portello in polimero per il pozzo nelle sue caratteristiche qualitative non è inferiore alla ghisa e la ghisa è molto più pesante e più costosa.

I vantaggi dei boccaporti polimerici includono:

  • Leggerezza relativa, che semplifica il processo di trasporto e installazione;
  • Anticorrosione. Un portello di plastica per un pozzo, che può essere ordinato da qualsiasi società di costruzioni, viene fabbricato utilizzando sostanze speciali che aumentano la resistenza del prodotto alle influenze esterne;
  • Durevolezza. Realizzato in conformità con tutti i requisiti tecnici, il portello del polimero può durare anche 50 anni;
  • La possibilità di intercambiabilità;
  • Installazione semplificata del tombino;
  • Operazione sicura La plastica dalla quale sono fatti i boccaporti non contiene sostanze pericolose per l'uomo, non contiene sostanze cancerogene e tossiche;
  • Un portello di plastica per un pozzo, così come coperture di plastica, non interessa ai ladri, da allora non contengono metalli preziosi Per questo motivo, non ci sono dispositivi di bloccaggio sulle coperture dei tombini polimerici;
  • Costo relativamente basso;
  • Vasto assortimento e ampia gamma di colori. Se lo si desidera, è possibile creare il portello dei colori più brillanti o, al contrario, renderlo quasi invisibile.

classificazione

I boccaporti polimerici sono generalmente classificati in base alla loro forza e forma.

I boccaporti polimerici possono avere qualsiasi forma. La forma standard per tutti i boccaporti è considerata rotonda. I portelli sagomati rotondi sono più convenienti per l'installazione e il funzionamento. Inoltre, il coperchio rotondo che copre il portello non può mai cadere in profondità nel pozzo.

La forza dei portelli polimerici è suddivisa in diverse classi:

  • A15 - il boccaporto è progettato per carichi fino a 1,5 tonnellate, adatto per l'installazione su parti pedonali e ciclabili della strada, aree del parco;
  • B125 - il carico massimo di un tale sportello è di 12,5 tonnellate, installati nei parcheggi, nelle stazioni di servizio e nelle aree pedonali;
  • S250 - carico ammissibile fino a 25 tonnellate, accettabile per l'installazione su strade urbane;
  • D400 - il boccaporto può sopportare un peso fino a 40 tonnellate ed è montato sulle carreggiate della città e dell'autostrada;
  • Е600 - è consentito il carico fino a 60 tonnellate, il più delle volte installato in parti industriali di città in cui i veicoli pesanti possono essere parcheggiati o passare;
  • F900 - un boccaporto in grado di sopportare 90 tonnellate di peso, è considerato il più resistente, è installato nelle zone di trasporto aereo, mare, zone container.

Per ogni tipo di resistenza, nella produzione di boccaporti polimerici, viene selezionata una determinata composizione del materiale di partenza.

Il tombino in polimero per il pozzo, il cui prezzo è parecchie volte inferiore al costo del tombino in ghisa, a causa delle sue caratteristiche qualitative, è stato a lungo aggirato dalla popolarità dei disegni realizzati con altri materiali. Grazie alla semplicità e alla facilità di installazione, i boccaporti polimerici sono molto richiesti sia dai servizi pubblici che dagli sviluppatori privati.

Installazione di boccaporti polimerici per il pozzo

I chiusini in polimero leggero possono essere installati senza l'uso di attrezzature speciali. All'installazione indipendente del portello polimerico, è necessario conoscere diverse regole e condizioni. Il portello installato in nessun caso non dovrebbe salire o sporgere dal livello del suolo, in particolare sulla carreggiata e sulle parti pedonali. Il boccaporto deve essere installato a filo della superficie terrestre.

Il processo di installazione di per sé non causa particolari difficoltà e si svolge in più fasi:

  1. Installare l'anello del pozzetto direttamente sul pavimento in cemento armato e colarlo con calcestruzzo per il fissaggio;
  2. Installare il chiusino nell'anello dopo che il calcestruzzo è completamente indurito;
  3. Foratura nel caso di più fori per il fissaggio con ancoraggi.

Per facilità di installazione, i boccaporti polimerici sono dotati di scanalature speciali. Con la conoscenza di tutte le sfumature, l'installazione di un portello in polimero è possibile da una sola persona: al termine dell'installazione, è necessario eseguire una piccola area cieca con una larghezza di 1-1,5 m per eliminare l'umidità in eccesso.

Molte società di costruzione stanno installando il pozzetto "chiavi in ​​mano". Qui puoi semplicemente acquistare un tombino di botola da qualsiasi materiale, qualsiasi forma.

Suggerimenti operativi

I boccaporti hanno alcune caratteristiche di garanzia. Pertanto, il produttore deve garantire un'elevata resistenza e resistenza a vari tipi di urti, per almeno 5 anni dalla data di vendita del prodotto con il corretto funzionamento.

Si consiglia l'uso del tombino usando acqua, la temperatura non supera i 70 gradi.

Assicurati di utilizzare il sistema di bloccaggio.

Il coperchio è bloccato ruotando il bullone in senso orario, sbloccandolo in senso antiorario. Quando si sblocca, bloccarlo è importante monitorare la rotazione del bullone.

L'utilizzo di moderni boccaporti per pozzi consente non solo di fornire una protezione affidabile ai sistemi di comunicazione sotterranei, ma anche di inserirli in modo organico in qualsiasi paesaggio urbano o suburbano.

Tipi di coperture di tombino

Introduzione Data 2001-01-01

1 SVILUPPATO da OAO Kirovsky Zavod (regione di Kaluga), GP TsNS e un gruppo di specialisti

2 ACCETTATO dalla commissione scientifica e tecnica dell'Interstate su standardizzazione e regolamentazione tecnica e certificazione in costruzione (ISTCC) il 2 dicembre 1999

Nome dell'autorità statale
direzione dei lavori

Ministero delle attività di coordinamento, amministrazione territoriale e pianificazione urbana della Repubblica di Armenia

Ministero dell'architettura e della costruzione della Repubblica di Bielorussia (Ministero dell'edilizia e dell'architettura della Repubblica di Bielorussia)

Comitato per la costruzione del ministero dell'Energia, dell'industria e del commercio della Repubblica del Kazakistan (Kazstroykomitet)

Miglioramento del Ministero dell'Ambiente e del Territorio della Repubblica di Moldova

Comitato di Stato della Repubblica dell'Uzbekistan sull'architettura e la costruzione (Goskomarchitectstroy della Repubblica dell'Uzbekistan)

(Emendamento IUS N 3-2016).

4 ENTRATA IN AZIONE dal 1 gennaio 2001 come standard di stato della Federazione Russa con la risoluzione del Comitato statale per la costruzione della Russia del 10.17.2000 N 105

Modificato dal produttore del database.

introduzione


Lo standard per i tombini dei pozzetti e le prese d'acqua piovana è stato sviluppato sulla base della norma europea EN 124-1994 * "tombini di tombini e pozzetti per aree automobilistiche e pedonali, requisiti per costruzione, collaudo, marcatura, controllo di qualità" e in conformità ai requisiti tecnici compresi carichi, materiali utilizzati, metodi di prova ed etichettatura.
________________
* L'accesso ai documenti internazionali e stranieri menzionati qui di seguito nel testo può essere ottenuto cliccando sul link al sito http://shop.cntd.ru. - Annota il produttore del database.


Lo standard include tipi di boccaporti, carichi di forza che devono resistere a botole e siti di installazione identici alla norma europea: tratteggio L - classe A15; tratteggio C - classe B125, ecc. Questa connessione si riflette nel simbolo dei boccaporti e degli ingressi: tratteggio L (A15); Ingresso acqua piovana DM1 (C250). Le dimensioni delle scanalature del reticolo dell'ingresso e la loro posizione rispetto al cordolo sono armonizzate con la norma EN 124-1994.

1 Scopo


Questo standard si applica ai boccaporti di pozzi e camere (qui di seguito denominati boccaporti) di comunicazioni urbane di ingegneria sotterranea: reti termiche, di gas e cavi, condutture idriche, sistemi di fognature, nonché prese d'acqua piovana (fognature) per ricevere acque di scarico superficiali e precipitazione.

2 riferimenti normativi


GOST 380-94 * Acciaio al carbonio di qualità ordinaria. francobolli
________________
* Il documento non è valido sul territorio della Federazione Russa. Efficace GOST 380-2005, di seguito nel testo. - Annota il produttore del database.

3 definizioni


In questo standard, i seguenti termini vengono utilizzati con le definizioni appropriate.

4 tipi, parametri di base e dimensioni

4.1 Tipi, parametri di base e dimensioni dei boccaporti, la loro posizione di installazione sono mostrati nella Tabella 1 e Appendice A.

Tipo (designazione
secondo la EN 124)

Carica nomi-
Nalnaya, kN

Totale, peso di riferimento, kg

Percorso di installazione consigliato

Facile portello di piccole dimensioni

Area verde, zona pedonale

Parcheggi, marciapiedi e carreggiate dei parchi cittadini

Traffico urbano

Portello principale pesante

Aree ad alto carico (campi d'aviazione, banchine)

Casi di boccaporti di tipo C (B125) e T (C250) durante i lavori di riparazione su strade (quando si aumenta l'altezza del fondo stradale)


* Per comunicazioni sotterranee con una profondità del canale fino a 600 mm dalla superficie esterna del coperchio del chiusino.

4.2 Secondo l'esecuzione dei portelli sono divisi:

1 - scopo generale (Appendice A, Figura A.1);

2 - con un dispositivo di bloccaggio su di essi (Appendice A, Figura A.2). Il design del dispositivo di chiusura è coordinato con il consumatore;

3 - con una cavità nel design del coperchio per il riempimento con calcestruzzo di una classe non inferiore a B30 (Appendice A, Figura A.3);

4 - con un dispositivo per il sollevamento del coperchio mediante un meccanismo di sollevamento standard. Il design del dispositivo deve essere coerente con il consumatore;

5 - con l'armamento rinforzato dello scafo con bulloni d'ancoraggio o speciali maree sullo scafo (Appendice A, Figura A.4). La progettazione di ancore, maree e il loro numero (almeno due) è concordata con il consumatore;

6 - con un coperchio costituito da due parti (Appendice A, Figura A.5);

7 - con un coperchio incernierato al corpo;

8 - con una forma quadrata o rettangolare del coperchio e / o del corpo dei boccaporti.

4.3 Tipi, parametri di base e dimensioni degli ingressi dell'acqua piovana, la loro posizione di installazione sono mostrati nella Tabella 2 e Appendice B.

Tipo (designazione secondo EN 124)

Carica nomi-
Nalnaya, kN

Peso totale, riferimento,
kg

Percorso di installazione consigliato

Parcheggio e carreggiata delle strade urbane

Autostrade con traffico intenso

Aree ad alto carico (campi d'aviazione, banchine)


Sulle strade (campi d'aviazione) con pendenze longitudinali:

4.4 Secondo l'esecuzione, le prese sono divise in:

1 - con una larghezza minima della parte di supporto del corpo lungo il contorno (Appendice B, Figura B.1);

2 - con una larghezza minima della parte di supporto longitudinale dello scafo adiacente al cordolo della strada (Appendice B, Figura B.2);

8 - con un singolo caso per due griglie (Appendice B, Figura B.3);

9 - con sigillatura rinforzata della cassa, per la quale quest'ultima è equipaggiata con bulloni di ancoraggio o maree speciali sulla cassa (Appendice A, Figura A.4). La progettazione di ancore, maree e il loro numero (almeno due) sono concordati con il consumatore;

10 - con il reticolo incernierato al corpo.

4.5 Il simbolo del boccaporto o burrone dovrebbe essere costituito dalla parola "Hatch" o "Gully", il suo tipo, la versione o più versioni, le dimensioni del tombino in centimetri e la designazione di questo standard.

Luke L (A15) -B. 8-60х60 GOST 3634-99;


passo d'uomo di media portata con dispositivo di bloccaggio e passo d'uomo diametro 60 cm

Luke C (B125) -K.2-60 GOST 3634-99;


ripari l'inserto per un portello pesante di tutte le versioni e nomi di reti di ingegneria con un diametro di pozzo di 60 cm

Inserto di riparazione RT-60 GOST 3634-99;

Ingresso acqua piovana DB1 (В125) -2-30х50 GOST 3634-99.

5 Requisiti tecnici

5.1 I tombini per i tombini, gli inserti per le riparazioni e gli ingressi delle acque meteoriche devono essere fabbricati conformemente ai requisiti della presente norma per i disegni di lavoro approvati nella maniera stabilita.

5.2.1 I lanci non dovrebbero presentare difetti che riducano la loro forza. Le fusioni devono essere conformi ai requisiti di GOST 26358.

5.2.2 Le tolleranze di colata devono essere conformi a: dimensioni - non inferiori alla decima classe di precisione secondo GOST 26645, peso - l'undicesima classe di precisione.

5.2.3 Le superfici superiori di tutti i tipi di tombini dovrebbero essere in rilievo. L'altezza dello scarico dovrebbe essere per i tipi:

LM (A15), L (A15), C (B125) e T (C250)

TM (D400) e ST (E600)


La superficie del rilievo convesso deve essere almeno del 10% e non più del 70% della superficie totale.

5.2.4 Il disegno dei boccaporti deve comprendere almeno una depressione o un'apertura progettata per consentire l'apertura del coperchio.

5.2.5 Coperture di chiusini, inserti di riparazione e grate di prese d'acqua piovana dovrebbero essere liberamente incluse nei rispettivi armadi. Lo spazio tra loro lungo il perimetro non deve superare i 3 mm per lato.

5.2.6 I tombini (eccetto l'acqua) dovrebbero avere un'apertura con un diametro di almeno 20 mm per i pozzi di inquinamento del gas di campionamento.

5.2.7 Coperchi di chiusini, inserti di riparazione e grate di prese d'acqua piovana dovrebbero adattarsi perfettamente alle rispettive superfici di appoggio dei loro gusci. La tolleranza di planarità delle superfici dei cuscinetti non deve superare 2 mm.

5.2.8 I portelli dei tipi T (S250), TM (D400), ST (E600), l'inserto di riparazione corrispondente e gli ingressi dell'acqua piovana dei tipi DM (C250), DS (D400) devono avere una guarnizione elastica tra il coperchio e l'alloggiamento o prevedere la lavorazione di entrambi gli accoppiamenti superfici di supporto. Il design, le dimensioni della striscia elastica e i metodi di fissaggio sono determinati dal produttore. È consentito installare diverse guarnizioni elastiche (anziché una continua), a condizione che l'oscillazione del coperchio sia esclusa. La durezza dei cuscinetti elastici non deve essere inferiore a 40 unità. di Shore.

5.2.9 Le scanalature delle griglie devono essere distribuite uniformemente sull'area della griglia di ingresso dello scarico. L'area delle scanalature deve essere almeno il 30% dell'area netta del reticolo dell'ingresso dell'acqua piovana e deve essere indicata nella documentazione di accompagnamento per gli ingressi dell'acqua piovana.

5.2.10 Le scanalature dei reticoli dei tipi D (A15) e DB (B125) dovrebbero avere le seguenti dimensioni: