Come saldare giunti di tubi fissi - guida passo passo

La tecnologia di saldatura dei giunti di tubi non rotanti viene selezionata in base a come sono posizionati i tubi e con quale pendenza.

A questo proposito, ci sono diversi tipi di giunti saldati:

  • Verticale.
  • Orizzontale.
  • Con una pendenza di 45 0.

Inoltre, il metodo di saldatura dipende in gran parte dallo spessore delle pareti dei prodotti per tubi. Ad esempio, la connessione di tubi prodotti con pareti di 12 millimetri di spessore viene eseguita applicando i tre strati. Lo spessore di ogni strato non deve superare i 4 mm. La saldatura di giunzioni di tubi fissi ha molte caratteristiche che determinano la pendenza degli elettrodi che dovresti sapere.

Norme di sicurezza

Iniziando il collegamento dei giunti rotanti di tubi o analoghi fissi, è necessario sapere che lavori di questo tipo presentano un alto livello di pericolo. Pertanto è necessario soddisfare determinati requisiti.

La giunzione end-to-end di prodotti tubolari mediante saldatura a gas o elettrica deve essere effettuata su piattaforme appositamente attrezzate dotate di attrezzature speciali, compresi vari mezzi di protezione contro gli archi elettrici. Questi elementi sono distribuiti in modo che le persone presenti nelle vicinanze siano completamente isolate.

Per il collegamento di tubi con una sezione trasversale grande e un peso superiore a 20 kg, si consiglia di utilizzare sollevatori speciali. L'accesso al sito deve essere liberato, la sua larghezza non può essere inferiore a 1 m I valori di temperatura di esercizio nella stanza devono essere mantenuti entro +16 0 C. La presenza di un sistema di ventilazione e di spazio libero è un prerequisito.

Secondo la tecnologia della realizzazione di lavori che comportano l'uso di attrezzature per la saldatura, tutte le parti metalliche e gli elementi devono essere messi a terra (leggi anche: "Tipi di tecnologie di saldatura dei tubi - vantaggi e svantaggi dei metodi"). Requisiti simili sono imposti sul caso del trasformatore e sul posto di lavoro. L'uso di un dispositivo di saldatura è consentito solo con fili e cavi isolati.

Come accennato in precedenza, il collegamento dei giunti di tubi fissi viene eseguito in diversi modi, che dipendono direttamente dalla posizione del tubo.

Saldatura verticale di giunti fissi

La cucitura verticale sulle estremità non rotanti dei tubi da saldare viene eseguita allo stesso modo della saldatura orizzontale con una differenza: variazione costante dell'inclinazione dell'elettrodo rispetto al perimetro della giuntura.

Il processo di saldatura prevede i seguenti passaggi:

  • Crea un giunto ottenuto nel processo di saldatura del tubo, che appartiene al rullo radice.
  • Formati tre rulli che dovrebbero riempire il taglio.
  • Viene creato un blocco che collega l'inizio e la fine del rullo.
  • Cucitura decorativa eseguita.

Il primo passo è considerato il più importante, poiché in questo momento viene creato un giunto che costituisce la base della giuntura. La gamma di corrente di saldatura è determinata dallo spessore del metallo e dallo spazio tra le parti unite. Nella prima fase vengono creati due rulli principali.

Per creare un giunto sul tubo, catturano la base di ciascun bordo da unire, allo stesso tempo viene formato il secondo strato radice e il primo strato viene curato.

La formazione del rullo di ritorno con elettrodi del diametro di 3 mm viene eseguita solo in questi casi se il giunto saldato deve essere di alta qualità.

Per eseguire il lavoro scegli l'intervallo medio o minimo di corrente, tenendo conto di quanto segue:

  • Lo spessore della billetta metallica.
  • La distanza tra i bordi dei prodotti.
  • Spessore smussato

La pendenza dell'elettrodo è determinata dalla direzione della conduzione saldata e dipende dalla penetrazione del primo strato della saldatura.

La lunghezza dell'arco dipende anche dal grado di penetrazione:

  • Un arco corto viene usato quando il rullo principale non è sufficientemente fuso.
  • Arco medio - con buona penetrazione.

Le prestazioni di velocità della saldatura dipendono in larga misura dal volume del bagno di saldatura. Un rullo di grande altezza nei giunti di parti metalliche porta al fatto che non si solidifica a lungo. Questo può causare vari difetti. Selezionando la velocità di saldatura è necessario ricordare che solo la lega di alta qualità dei bordi garantisce le normali condizioni del rullo.

Si consiglia di eseguire la lavorazione dei metalli di un certo spessore, nonché il campionamento e la saldatura, con elettrodi del diametro di 4 mm. In questo caso, la pendenza dell'elettrodo dovrebbe essere diversa dall'angolo di inclinazione quando si lavora con il rullo di radice. Qui dovresti applicare un metodo chiamato "angolo indietro". In questo caso, la velocità dovrebbe essere tale che il rullo rimanga normale.

Regole di riempimento della pipeline

È necessario iniziare a riempire il sigillo dal fondo del bordo, che è una piattaforma. Questo è necessario per selezionare il metodo di saldatura ottimale. La posizione orizzontale dell'ammortizzatore dovrebbe essere eseguita in modalità elevata. Inoltre, il metodo di saldatura è determinato dalla posizione della scoria, dal "angolo indietro" o "sotto l'angolo retto".

Per ottenere un rullo, è necessario rinforzare o "urtare", che si forma quando si salda nella posizione dal basso per creare un ripiano, grazie al quale il rullo successivo viene saldato in condizioni più elevate. Il secondo trattamento deve essere eseguito con movimenti delicati, aderendo al bordo inferiore.

Prima di iniziare la saldatura del terzo rullo, determinare il livello della sua completezza. È importante che il taglio, non riempito tra la giunzione di collegamento e il bordo superiore, non fosse molto grande per il quarto rullo e non molto stretto per i due rulli. Il terzo rullo sul bordo superiore dovrebbe avere la larghezza minore rispetto al bordo superiore. La dimensione ottimale può coincidere con il diametro dell'elettrodo.

Il riempimento del taglio viene eseguito durante la formazione di altri 3 rulli che consentono di riempire la base della saldatura e rafforzare il giunto. Durante il lavoro, è importante mantenere un angolo retto e riempire la scanalatura ad alta velocità di saldatura. Questo è l'unico modo per raggiungere un forte legame tra gli strati.

Esecuzione di serrature

La fase di implementazione delle serrature comporta il lavoro finale sulla formazione dei rulli. In questo caso, la saldatura di ogni rullo è accompagnata da una vanga sulla cucitura principale di 2 mm. Il blocco finito rappresenta il punto iniziale del rullo, sfalsato di 5 mm rispetto al livello precedente.

Una cucitura decorativa completa la saldatura dei tubi in posizione non rotante. Eseguendo la saldatura in posizione orizzontale, formare dei rulli stretti. L'ultimo dovrebbe essere completamente piatto. La saldatura viene eseguita in modalità ad alta velocità.

Quando si esegue la saldatura completa del giunto, è necessario prendere in considerazione l'intero perimetro senza interruzioni. È consentito spostare i blocchi l'uno rispetto all'altro di non più di 50 mm.

Il tipo di saldatura multi-pass di tubi girevoli e non rotanti con pareti spesse implica una conduzione a spirale. In questo caso, il numero di blocchi viene ridotto e, di conseguenza, il numero di difetti diminuisce. La saldatura deve essere fermata ad una distanza di circa 20 mm dall'inizio del tallone per livellare le saldature in altezza. Il rullo più grande può essere tagliato e anche levigato.

Puoi incidere il rullo in modo pratico, il che ti consente di ridurre il numero di serrature e di stabilire una connessione migliore. Questo metodo ha origine dal bordo del rullo, che è fuso dal ritardo dell'arco. Quindi si avvicinano al rullo con l'arco corrente e passano allo strato successivo, considerando quello precedente. Di conseguenza, la fine di un livello diventa la continuazione di un altro rullo.

Superficie orizzontale

La saldatura di tubi di testa orizzontali di disposizione orizzontale è considerata una tecnologia piuttosto complicata. Solo un saldatore professionista che abbia determinate capacità ed esperienza può eseguire questo tipo di lavoro. Il più difficile può essere chiamato la regolazione costante dell'elettrodo per cambiare l'angolo di inclinazione.

La saldatura viene eseguita in tre posizioni consecutive:

Ogni cucitura viene realizzata con un valore corrente individuale. La posizione del soffitto fornisce la saldatura ad alti livelli di potenza. Tutte le fasi prevedono la saldatura continua, all'inizio è preferibile utilizzare il metodo "angolo indietro" e completare il lavoro - "angolo avanti".

Saldatura tubi a 45 gradi

I prodotti per tubi di saldatura, posizionati con un angolo di 45 0, presentano alcune caratteristiche. In particolare, stiamo parlando della posizione spaziale della cucitura, data una certa angolazione. Eseguire lavori di questo tipo possono essere master universali che eseguono varie abilità di saldatura. Il primo rullo è creato da un elettrodo ad angolo retto.

La giunzione si forma durante il riempimento continuo del secondo strato. Dopodiché, procedi immediatamente allo scioglimento del primo strato. Dopo la saldatura con un uso costante dell'elettrodo, è necessario fissare il tubo per creare giunti orizzontali e verticali. In questo caso, lo strato di saldatura sul lato anteriore non è piatto, se confrontato con gli altri rulli.

Il collegamento verticale di tubi metallici mediante saldatura ad arco manuale viene effettuato in modo simile alla saldatura in posizione orizzontale. Una caratteristica distintiva del primo metodo può essere chiamata l'uso del metodo, la cui implementazione implica l'uso del movimento traslatorio degli elettrodi. Pertanto, è necessario regolare costantemente l'angolo di inclinazione degli elettrodi rispetto alla giunzione, che corre lungo l'intero perimetro del tubolare saldato.

Tecnologia di saldatura dei giunti di tubi non rotanti

Un'attenta preparazione del lavoro preparatorio, che di solito può prendere una parte significativa del tempo di lavoro - l'elemento più importante di qualsiasi tipo di lavoro. La saldatura di giunzioni di tubi fissi non fa eccezione.

Per cominciare, è necessario pulire gli elementi uniti da vernice, ruggine, ecc. Questo è fatto dalla lavorazione. Il taglio dell'elemento di raccolta può essere eseguito come utensile elettrico o termico. Gli spazi vuoti dovrebbero essere combinati tra loro. Per fissare gli elementi vengono applicate delle chiodini, che sembrano cuciture di saldatura leggera. I loro parametri sono basati sulla dimensione dei tubi collegati.
La tecnologia di saldatura richiede la messa a terra di tutte le parti metalliche del dispositivo di saldatura. Il telaio del trasformatore, il tavolo è anche soggetto a terra. Il rivestimento di fili e cavi della saldatrice deve essere isolante.

Ci sono tre direzioni che determinano la tecnologia di base per unire parti metalliche versando degli spazi tra loro con metallo fuso:

  • orizzontale;
  • verticale;
  • Con un angolo di 45 gradi.
L'angolo dell'elettrodo durante la saldatura. A è l'angolo per la saldatura verticale; B - angolo per saldatura orizzontale

La scelta di una particolare tecnologia dipende dai seguenti fattori:

  1. posizionamento dei tubi;
  2. angolo di inclinazione durante il processo di saldatura;
  3. spessore dello strato di parete del gasdotto.

Se lo spessore della parete del tubo raggiunge 12 mm, la connessione delle parti metalliche viene eseguita da una giunzione a tre strati. Ogni strato non deve superare i 4 mm di altezza e la larghezza del rullo non deve superare il diametro 2 x x x x dell'elettrodo di saldatura.

La saldatura dei giunti girevoli dei tubi, contrariamente a quelli non rotanti, è più semplice da implementare. Ti permette di girare il tubo nella giusta direzione, quando necessario. Questo aiuta a prevenire la creazione di cuciture complesse (soffitto e verticale). Giunti per tubi saldati: a - rotanti, b - non rotanti

Metodo di lavoro con giunto orizzontale

Il metodo di azione con i giunti non orientabili della condotta in posizione orizzontale è caratterizzato dal fatto che non è necessario tagliare completamente i bordi. Queste azioni sono necessarie per la saldatura ad arco medio. È possibile salvare solo un taglio secondario di 10 gradi. Tali azioni forniscono un miglioramento nel processo di unire parti metalliche e preservare la loro qualità allo stesso livello. Bollire i giunti orizzontali della condotta è meglio separato in strati stretti. Il primo rullo fa bollire la radice della giuntura, mentre utilizza elettrodi di 4 millimetri di diametro. Il limite di forza secondo la legge di Ohm dovrebbe essere impostato nell'intervallo da 160 a 190 A. L'elettrodo riceve un movimento alternato caratteristico, mentre un rullo simile a un filamento di 1-1,5 mm deve apparire all'interno del giunto. Il rivestimento dello strato 1 è soggetto a una pulizia accurata. Lo strato intermedio 2 è realizzato in modo tale da coprire il precedente strato intermedio quando l'elettrodo si muove in modo alternativo e quando il suo oscillamento quasi impercettibile si verifica tra i bordi dei bordi superiore e inferiore.

Tabella del rapporto tra le correnti di saldatura in funzione dei vari indicatori

La direzione del secondo strato non differisce dalla prima. Prima di eseguire il terzo strato, la corrente deve essere aumentata a 250-300 A. Per rendere più produttivo il processo di collegamento degli elementi metallici, è necessario utilizzare elettrodi con un diametro di 5 millimetri. La direzione di cottura del terzo strato è opposta alle direzioni dei due strati precedenti. Si consiglia di utilizzare il terzo rullo nelle modalità più alte. La velocità che devi scegliere in modo tale che il rullo sia stato convesso. È necessario cuocere in un "angolo posteriore" o ad angolo retto. Il terzo rullo dovrebbe riempire i due terzi della larghezza del rullo n. 2.
L'esecuzione del quarto rullo dovrebbe essere eseguita sulle modalità utilizzate nell'esecuzione del terzo. L'angolo di inclinazione dell'elettrodo è di 80-90 gradi rispetto alla superficie del tubo, che si trova verticalmente. La direzione del quarto rullo rimane la stessa.

La tecnologia di saldatura elettrica con giunti orizzontali in presenza di più di 3 interstrati ha una sua peculiarità: il terzo strato intermedio con tutti quelli successivi viene eseguito in direzioni, ognuna delle quali è opposta alla precedente. I tubi che raggiungono un diametro di 200 mm sono solitamente soggetti a saldatura continua. Il metodo back-step è tipico per il processo di saldatura di giunti di tubazioni con un diametro superiore a 200 mm. Si raccomanda che ogni sito sia lungo circa 150-300 mm.

Il metodo di lavorare con i giunti verticali della pipeline senza girare

Il processo di saldatura elettrica con giunti verticali è simile al processo di lavorazione con elementi orizzontali. Dovrebbe essere eseguito con una saldatura ad arco breve. La differenza principale è la necessità di cambiare regolarmente l'angolo di inclinazione dell'elettrodo, mentre contemporaneamente lo si guarda rispetto al perimetro della cucitura.
Il processo tecnologico di questo tipo di saldatura è determinato dai seguenti blocchi principali:

  • La radice "Cook" deve cucire in due passaggi. Nel processo di creazione del secondo rullo, lo strato 1 deve essere fuso: ciò garantisce la qualità della cucitura della radice. La dimensione della parete del tubo e la dimensione dello spazio tra le parti collegate influiscono direttamente non solo sulla velocità del processo, ma anche sull'ampiezza della corrente.
  • I bordi devono essere riempiti ad una velocità abbastanza alta, mentre la posizione dell'elettrodo viene utilizzata in un "angolo di schienale" o con un angolo di 90 gradi.
  • Le chiusure degli strati adiacenti vengono eseguite con uno spostamento di 5-10 mm. La lunghezza del "blocco" dipende direttamente dal diametro della tubazione.
  • Il piano della superficie risultante con una maggiore dipende dalla velocità di saldatura, la fusione dello strato frontale è costituita da rulli stretti.
La sequenza di sutura quando non si salda

Saldatura della tubazione con un angolo di 45 gradi

Quando si esegue questo tipo di saldatura, la saldatura si trova ad una certa angolazione. Si forma solo quando un numero significativo di azioni viene eseguito con l'elettrodo: cambiare la direzione della saldatura; cambio dell'angolo di inclinazione. Questa è la caratteristica principale di questo tipo di saldatura, che, a sua volta, richiede un certo livello di professionalità e abilità universali da parte del musicista. Questo requisito si applica in particolare alle condotte con elevate esigenze sulla tenuta dei componenti saldati.
È importante ricordare che la scelta della tecnologia di saldatura delle tubazioni con un angolo di 45 gradi dipende direttamente dal diametro dei tubi da saldare:

  1. I tubi del gas "Cook" fino a 200 mm di diametro richiedono diversi strati di fila. A tal fine, durante il funzionamento, il tubo viene ruotato dolcemente mentre il cordone di saldatura è riempito.
  2. Durante il lavoro con altri tipi di tubi alle dimensioni medie del diametro, il loro cerchio è diviso in 4 segmenti e fa la loro cottura consecutiva. Dopo che il metallo è stato depositato nei primi due segmenti, il gasdotto viene girato di mezzo giro, dopodiché il lavoro continua.
  3. La circonferenza del tubo deve essere divisa in un numero maggiore di segmenti se il lavoro viene eseguito con un tubo di dimensioni considerevoli (da 50 cm). La dimensione dei segmenti dovrebbe essere compresa tra 150 e 300 mm.

Saldatura di giunzioni longitudinali di tubi durante le riparazioni di gasdotti

Quando si utilizzano apparecchiature di riscaldamento per il gas in condizioni domestiche, a volte la tenuta della conduttura in punti realizzati dalla saldatura a gas può essere interrotta. Molto spesso si tratta di aree nei giunti trasversali della tubazione, ma a volte può essere necessaria la saldatura di giunzioni longitudinali di tubi.

In presenza di una saldatrice e buone capacità del saldatore di eseguire lavori di riparazione con le proprie mani, sarà necessaria solo la conoscenza del processo di saldatura. Il lavoro di alta qualità consiste in diverse fasi, che sono regolate nel RD 153-34.1-003-01 del Ministero dell'Energia concordato con il Gosgortekhnadzor.

Fig.1 Saldatura ad arco manuale ad argon con elettrodo non consumabile

Selezione della tecnologia di saldatura e dei materiali di consumo

In conformità con i requisiti di RD, le giunzioni longitudinali devono essere saldate mediante arco manuale o saldatura automatica con elettrodi non consumabili quando si applica biossido di carbonio con l'uso di elettrodi in polvere.

Quando si saldano tubi fino a 10 mm di spessore. È consentito eseguire l'intera linea di giunzione mediante saldatura ad arco di argon.

Quando si salda una tubazione di piccolo diametro (fino a 150 mm.) Con uno spessore della parete fino a 8 mm. da leghe drogate e al carbonio, è ammessa la saldatura a gas con acetilene e ossigeno.

Il luogo di lavoro dovrebbe essere chiuso da precipitazioni e vento, il saldatore deve avere guanti protettivi in ​​pelle e una maschera, per martellare le scorie e rimuovere la ruggine, avrete bisogno di un martello, uno scalpello e una spazzola metallica.

Fig.2 Saldatura ad arco elettrico con argon

elettrodi

Quando si esegue la saldatura ad arco manuale di tubazioni di qualsiasi tipo di acciaio, utilizzare i gradi di elettrodo appropriati in base ai requisiti degli standard statali (GOST 9467, 9466 e 10052).

Prima di utilizzare elettrodi di saldatura, questi devono essere calcinati in una modalità corrispondente allo standard o indicata sull'etichetta, la massa schiacciante degli elettrodi principali deve essere utilizzata entro 15 giorni dalla calcinazione. Va tenuto presente che la calcinazione degli elettrodi è consentita non più di tre volte.

Filo di saldatura

Il filo di riempimento viene utilizzato per la saldatura ad arco di argon in modalità manuale e automatica, meccanizzata, acetilene-ossigeno e saldatura automatica sotto flusso.

La marca del filo è determinata dalla composizione chimica del materiale in lavorazione e dai tipi di saldatura elettrica. Il filo deve essere conforme ai requisiti di GOST 2246, avere una superficie pulita senza incrostazioni, ruggine, sporco e olio.

Se contaminato, la bobina del filo viene pulita con materiali di flussante, feltro e smeriglio, prima di pulirla è meglio ricotturarla per 1,5 - 2 ore a una temperatura compresa tra 150 e 200 C.

Per la saldatura meccanizzata, viene utilizzato un filo autoprotetto in polvere (GOST 26271), che viene calcinato prima dell'uso in un ordine conforme allo stato e deve essere utilizzato entro 5 giorni.

Fig. 3 elettrodi per giunzioni di tubi saldati - applicazione

Saldatura di giunzioni longitudinali di tubi - preparazione e tecnologia

Prima della saldatura, l'apparecchiatura viene controllata per le attrezzature e la manutenzione, i materiali delle tubazioni utilizzate vengono utilizzati (passaporti e certificati sono utilizzati per determinare la composizione chimica dell'acciaio).

In preparazione per la saldatura dei giunti, vengono testati per:

  • qualità della preparazione, rispetto della forma e delle dimensioni;
  • qualità della pulizia delle superfici all'interno e all'esterno dei bordi;
  • levigatezza e forma delle transizioni da una piccola sezione ad una più grande;
  • conformità alle tolleranze dello spessore delle pareti alle estremità da saldare.

Gli elettrodi applicati, filo e fondenti sono controllati per la conformità con lo standard e la qualità di certificati, passaporti ed etichette sulla confezione.

Gli elettrodi per la saldatura ad arco elettrico sono testati utilizzando campioni di giunti saldati su Tauri da due spallacci fatti di piastre tubiere, la saldatura viene eseguita in un passaggio nella disposizione del soffitto.

Fig. 4 Segna il filo di riempimento e la loro applicazione

Preparazione dei giunti della pipeline per la saldatura

La lavorazione dei bordi terminali dei tubi saldati viene effettuata con mezzi meccanici su macchine o mediante una mola utilizzando frese, frese e mole abrasive.

Inoltre, i giunti di tubi a basso tenore di carbonio e additivi di lega possono essere preparati utilizzando i metodi dell'ossigeno e del taglio ad arco con la loro ulteriore pulizia con un utensile da taglio o abrasivo.

Saldatura dei giunti della tubazione con piccole sporgenze e irregolarità che interferiscono con la sua connessione, puliti con una mola abrasiva o con lima, evitando spigoli vivi e taglienti.

Cosa fare se la differenza nei diametri interni dei tubi per saldatura supera la tolleranza

Nel caso di giunti di tubi con scostamenti inaccettabili di diametri interni, vengono utilizzati i seguenti metodi:

  1. Distribuzione meccanica dell'estremità del tubo con il diametro interno più piccolo, con l'uso di bordi riscaldati. Dopo l'operazione, è necessario controllare lo spessore della parete per verificarne le tolleranze minime.
  2. L'alesaggio della parete interna del prodotto con un piccolo diametro sotto il cono per accoppiarsi con la superficie interna del tubo più grande o girare la sua parete interna sotto l'anello di base.

Fig. 5 metodi di unione di elementi con diametro interno diverso

  1. Sovrapposizione sulla parete interna dell'elemento con un grande diametro interno dello strato metallico, con il suo ulteriore allineamento con materiali abrasivi per l'accoppiamento liscio con la parete di piccolo diametro interno. Quando si utilizza questo metodo, lo spessore dello strato depositato non deve essere superiore a 6 mm., Il lavoro viene eseguito mediante arco elettrico manuale o saldatura ad arco di argon con elettrodi non consumabili. La forma di affioramento dovrebbe essere sotto forma di rulli a spirale dall'interno al bordo del prodotto.
  2. Saldare all'interno del tubo con uno spessore dell'anello di diametro ridotto di 18 - 20 mm. adagiandolo in modo tale che entri nell'elemento con un grande diametro in conformità con i requisiti per l'assemblaggio dei giunti saldati fissati dalle norme.

Regole per virare

Giunti verticali e orizzontali sono sequestrati in diversi punti, la loro posizione nel mirino delle cuciture è inaccettabile.

La bordatura deve essere eseguita allo stesso modo della saldatura della giuntura della radice, utilizzando lo stesso materiale di riempimento e gli stessi requisiti di qualità.

I chiodi sono posizionati alla stessa distanza l'uno dall'altro intorno al perimetro dell'intera giuntura, vengono eseguiti con piena penetrazione e vengono digeriti quando viene applicata la sutura della radice.

L'incollaggio in altezza S dipende dal tipo di saldatura ed è:

  • spessore della parete del tubo in dimensioni fino a 3 mm;
  • 0,6 - 0,7 S con un muro da 3 a 10 mm.
  • 5 - 6 mm. con un muro di 10 mm.

Fig. 6 Layout di virata

Saldatura longitudinale

Le cuciture longitudinali sono cotte usando arco elettrico manuale, meccanizzato con anidride carbonica o saldando con filo di polvere.

La saldatura viene eseguita senza considerare la composizione chimica della billetta d'acciaio con i seguenti tipi di elettrodi nei metodi di saldatura:

  • arco elettrico manuale - gli elettrodi principali E50A (TMU-21U, UONI-13/55, TsU-5), il diametro dell'elettrodo è fino a 4 mm;
  • meccanizzato in anidride carbonica - filo SV-08GS, Sv-08G2S con un diametro di 1,2 - 1,6 mm;
  • meccanizzato con un filo di polvere - i marchi specificati nelle norme.

La saldatura delle cuciture sulle alette nell'area dei giunti della tubazione (sulle aree di saldatura non saldate dal produttore) viene effettuata su entrambi i lati. La saldatura su un lato è ammessa se le alette sono smussate sotto i 30 gradi e la cucitura della radice viene fatta bollire a profondità piena.

Lo spazio ammesso tra le alette saldate in qualsiasi metodo di saldatura è compreso tra 1,5 e 3 mm. Nelle aree senza spazi vuoti, le alette vengono tagliate meccanicamente alla larghezza desiderata.

Se lo spazio è superiore allo standard ed è 3-5 mm. o le alette sono spostate, la saldatura delle cuciture viene eseguita da estremità diverse in fasi inverse.

La saldatura di saldature non saldate in produzione viene eseguita da due saldatori dal centro verso i bordi.

Fig. 7 Tecnologia di saldatura a gas

Le saldature vengono eseguite con il metodo dei passaggi inversi. Saldando le giunture su un lato del pezzo, il saldatore inizia a saldare nello stesso modo sull'altro lato.

La saldatura con filo in polvere viene eseguita in modalità DC e inversione di polarità.

Le saldatrici a corrente continua vengono selezionate con parametri di tensione di corrente piatti o rigidi.

Lo spessore ammissibile della superficie non supera i 6 mm, per ottimizzare il lavoro vengono utilizzati vari metodi di riscaldamento delle giunzioni nella zona del cordone di saldatura.

Le cuciture alla fine del lavoro sono soggette al controllo obbligatorio mediante visualizzazione e rottura del kerosene.

Ispezione e test delle cuciture

Dopo l'accettazione, tutte le tubazioni sono ispezionate per i giunti saldati, l'ispezione comprende le seguenti operazioni di controllo e tipi di test per i giunti saldati:

  • visualizzazione e misurazione;
  • steeloskopirovaniya metallo cucitura e tubo;
  • determinazione della durezza della cucitura;
  • ultrasuoni e radiografia;
  • prova di stress meccanico;
  • controllo metallografico;
  • rotolare una palla d'acciaio lungo la superficie interna della giuntura;
  • prova magnetica in polvere e capillare;
  • test di pressione.

Fig. 8 Schema di taglio dei campioni per testare il materiale di saldatura

Il controllo di qualità delle caldaie e delle condotte di saldatura, che non sono soggetti alle regole del Gosgortekhnadzor della Russia, viene effettuato utilizzando la visualizzazione, la misurazione, l'ultrasuono, la radiografia o i test meccanici, se altri metodi di controllo sono specificati nello SNiP.

Quando si eseguono tutti i tipi di saldatura, si deve tenere conto delle disposizioni contenute negli atti pertinenti. Per i gasdotti, la conformità con essi è la più rilevante: ciò garantirà un'elevata qualità della saldatura dei tubi nei gasdotti, dove anche piccoli errori possono portare a conseguenze disastrose.

Condutture per saldatura. Tipo, tecnologia e saldatura dei difetti.

In questo articolo considereremo la tecnologia della saldatura dei tubi utilizzata sul gasdotto e sulla linea del vapore ad alta pressione. Oltre a ciò che è un difetto nella saldatura, e come impedire che si verifichi nella radice del giunto di saldatura.

Tecnologia di saldatura.

L'uso della saldatura ad arco elettrico è comune nella nostra vita, è caratteristico del collegamento affidabile di tubi metallici tra loro. Pertanto, nelle nostre specifiche è ampiamente utilizzato nel sistema di riscaldamento, perché dove vi è alta pressione e temperature limitanti, non ci sarà altra competizione per questo materiale. In un tale sistema, è previsto l'uso di tubi senza saldatura, e saldarli insieme fornisce una tecnologia speciale, da rispettare, che è strettamente necessaria. Consiste nella penetrazione della radice della cucitura.

Quando si saldano tubi e articoli di attrezzature su impianti idraulici ordinari, o si parla di acque reflue, tutto è molto più semplice. Quello che descrivo qui di seguito riguarda direttamente il sistema a vapore, e il processo di installazione su un gasdotto ad alta pressione è simile ad esso. Interessato a te, caro visitatore tali informazioni? Poi ti invito a leggere, ho cercato di spiegare tutto in un linguaggio semplice.

Tipo di saldatura

Quindi, abbiamo due tubi dello stesso tipo o di diametri diversi, considereremo sia questa che quella opzione. Nel primo caso, ci uniamo al tubo per l'uscita, e nel secondo, abbiamo bisogno di incorporare un tubo con un diametro di 76 millimetri in un tubo con un diametro di 133 millimetri. Per poter raggiungere la tenuta assoluta (non ho paura della parola) del giunto saldato, la saldatura sarà doppia. Per prima cosa, fai bollire la cosiddetta radice della cucitura e poi bloccala con la seconda.
Divideremo l'intero processo in più fasi, ognuna di esse è importante e viene eseguita senza "stipiti", se qualcosa è andato storto, è meglio raggiungere "l'idealità" nella fase iniziale. Nel nostro caso, non ci sarà un detto divertente: "Forse non scorrerà".

1. Preparazione di superfici saldate.

Include un perfetto adattamento reciproco. Uno smusso viene rimosso su entrambe le superfici di appoggio, idealmente a 45 gradi rispetto all'asse del tubo. Dovrebbe essere rimosso con la condizione di lasciare l'estremità piatta con una larghezza di 2-3 millimetri.

Qui di seguito, per non cercare specificamente parole adatte, per chiarezza fornisco il post con fotografie e un video clip.

In questa foto c'è un markup sulla fine del tubo, seguendo la linea di cui abbiamo bisogno di tagliare un elemento, lo chiamiamo - "fai un paio di baffi", o - "taglia un pesce".

Ed ecco un'istantanea di come appare la superficie tagliata e lavorata del bianco.

2. Unione di superfici saldate.

Questa foto mostra il giunto alle chiodature. Entrambe le superfici delle superfici hanno smussi e non sono in contatto tra loro, avendo uno spazio di 2-3 mm, è necessario (gap) per la penetrazione della radice della cucitura.

È importante che gli elementi da saldare siano coassiali, non si può parlare di spostamento reciproco l'uno rispetto all'altro, altrimenti il ​​giunto sarà respinto.
Esporre e afferrare tra loro. Nel caso in cui non ci sia lo stesso spazio tra le superfici, che è il caso in cui il tubo viene tagliato in modo non uniforme, modifichiamo con l'aiuto di una smerigliatrice con un disco da taglio, otteniamo uniformità lungo tutto il perimetro.


Tubi con un diametro fino a 50 millimetri sono sequestrati in due punti, su diametri più grandi - almeno tre chiodi, e si inizia a cucinare dalla posizione logica del quarto. Già nel processo di saldatura, raggiungendo la prossima virata, deve essere ripulito.

Saldare la saldatura di radice.

Tutto è pronto per la penetrazione per la prima volta, che è ciò che farà il saldatore.

Al completamento del rodaggio congiunto, è il turno di lavoro dell'installatore.

3. Selezione della cucitura della radice.

Consiste nell'elaborare l'area di saldatura attorno all'intera circonferenza, con una lucentezza metallica. Letteralmente - non ci dovrebbe essere un accenno di irregolarità del solco, e anche meno resti di scorie. Tutti i bordi e le irregolarità sono levigati e anche le superfici su entrambi i lati della cucitura vengono levigate con una lucentezza metallica, venti millimetri in ogni direzione. Lo faccio con l'aiuto della stessa smerigliatrice, con un disco tergicristallo installato su di esso.
Durante l'esecuzione di questa fase, ho notato un difetto: è il momento, si è formato nel luogo del "blocco" della saldatura.
Ecco il risultato visivo:

Se l'installatore ha notato questo "giunto", è necessario pulire questo luogo, fino all'apparenza dello spazio, pur provvedendo alle pendenze degli smussi delle superfici da saldare.

Indica la presenza di pori al saldatore, lo "getta". Quindi scegli un posto cotto con una lucentezza metallica. Come ho scritto sopra, porta tutto alla perfezione.

Successivamente, la saldatura può procedere alla fase successiva.

4. Sutura della radice sovrapposta.

Osservando ciò che ha scritto sopra in una cornice, nel paragrafo 2, corre nell'articolazione in un cerchio. Elettrodi senza risparmio, la cucitura risulta "grassa".
Quindi l'installatore gestisce la cucitura con l'aiuto della stessa smerigliatrice con una ruota di estrazione.
In generale, sembra che questo:

Ecco un altro punto importante: quando si rimuovono i "sottosquadri" delle superfici da saldare non sono accettabili, in un avvertimento a questo si rettifica in una determinata direzione, dalla tubazione alla cucitura.
Qui, i luoghi di possibile comparsa di "sottosquadri" sono contrassegnati in rosso.

In presenza di questo "banco", l'articolazione viene respinta.

Aggiungerò una descrizione di un paio di altre foto. Sono saldati con una flangia. Al di fuori della flangia, la penetrazione viene eseguita secondo l'intero processo sopra descritto, cioè la saldatura della radice della giuntura, il suo campionamento, la sovrapposizione e lo stripping.

Inoltre, saldiamo anche il giunto dall'interno della flangia:

Saldatura difettosa

Porin, e come rimuoverlo, abbiamo guardato con te, e ora spieghiamo i punti per cui la probabilità che si verifichi è alta.

Circa la prima probabilità dovrebbe essere nota a tutti i saldatori, perché sottoposti a un addestramento speciale.
Il secondo e il terzo sono caratterizzati dall'atteggiamento coscienzioso verso l'adempimento dei loro doveri diretti.
Ma per l'ultimo momento un po 'di più:
Ho dovuto affrontare questo problema, il saldatore cucina, scelgo la radice, c'è la porina - pulisco, cucina di nuovo, io scelgo - porina, puliamo, cucina - porina. Poi hanno intuito che il gasdotto era lungo e, da un lato, aveva una connessione con l'atmosfera, in generale, fino a quando non veniva collegato a pantaloni di cotone, non raggiungevano un risultato positivo.

Bene, sembra che tutto ciò che volevo dire, andrà a finire. Se rispetti tutto quanto descritto, finirai con un giunto: perfetto. Nessuna "stella" troverà ragioni per rifiutare e le radiografie mostreranno il rispetto degli standard.

Ecco il video promesso all'inizio dell'articolo, per quanto potrei assemblarlo comprensibilmente:

Non mi diverto la mia autostima, e assolutamente non mi considero un "maestro della penna", ho condiviso solo ciò che so dalla mia esperienza. Se sei interessato a una conoscenza più approfondita in questo settore, ti consiglio di studiare il libro, puoi scaricarlo cliccando sull'immagine qui sotto. Il libro non è gratuito, ma il prezzo non è eccezionale, solo 84 rubli, inoltre, c'è la possibilità di leggere il frammento per la revisione, e fare un acquisto, solo a condizione che tu sia interessato. Il libro è composto da 510 pagine e ha 234 illustrazioni. Puoi essere sicuro dell'affidabilità del distributore, non ci sarà "calcio" sul trasferimento di denaro, l'ho controllato personalmente.

Raccomando agli ospiti del blog di iscriversi per ricevere nuovi articoli sul blog. Per fare ciò, inserisci il tuo indirizzo email nel modulo che si apre quando scorri fino alla fine della pagina.

Se avete domande o avete qualcosa da aggiungere all'articolo, siete i benvenuti nella colonna dei commenti.
Tutto il successo nell'installazione, con rispetto per Andrew.

Clicca sull'icona se pensi che questa informazione sarà utile ai tuoi amici.

GOST 16037-80 Giunti per tubi saldati in acciaio. Tipi di base, elementi strutturali e dimensioni

GOST 16037 - 80

INTERSTATE STANDARD
COLLEGAMENTI SALDATI
TUBAZIONI IN ACCIAIO
TIPI PRINCIPALI, ELEMENTI COSTRUTTIVI
E DIMENSIONI
STANDARD DI CASA DI PUBBLICAZIONE IPK
Mosca
INTERSTATE STANDARD

Ristampa (maggio 1999) con l'emendamento n. 1, approvato nel dicembre 1990 (IUS 3 - 91)

La risoluzione del comitato statale degli Stati Uniti dell'URSS n. 2476 del 24 aprile 1980 stabiliva la data di introduzione

dal 01.07.81

La data di scadenza viene revocata secondo il protocollo 5 - 94 del Consiglio Interstatale per la standardizzazione, la metrologia e la certificazione (ICS 11 - 12 - 94)

1. Questo standard si applica ai giunti saldati delle tubazioni in acciaio e stabilisce i tipi principali, gli elementi strutturali e le dimensioni dei giunti saldati delle tubazioni con tubi e raccordi.

Lo standard non si applica ai giunti saldati utilizzati per la fabbricazione dei tubi stessi da materiale in fogli o nastri.

I requisiti di questo standard sono obbligatori.

2. Lo standard ha adottato le seguenti designazioni dei metodi di saldatura:

RFP - saldatura ad arco nel gas di protezione con un elettrodo di consumo;
ZN - saldatura ad arco nel gas di protezione con un elettrodo non consumabile;
Ð - saldatura ad arco manuale;
Ф - saldatura ad arco sommerso;
G - saldatura a gas.

Per gli elementi strutturali di tubi, valvole e giunti saldati, viene utilizzata la seguente notazione:

s, s1 - spessore delle pareti delle parti saldate;
b è lo spazio tra i bordi delle parti da saldare dopo la virata;
e è la larghezza della saldatura;
g è il rigonfiamento della saldatura;
d è lo spessore dell'anello di supporto;
e - lo spessore della cucitura;
c - bordo opaco;
B - larghezza di sovrapposizione;
l è la lunghezza dell'accoppiamento;
K - cucitura angolare della gamba;
K1 - gamba della cucitura angolare sul lato del connettore della flangia;
Dn è il diametro esterno del tubo;
f - flangia smussata.

1, 2. (Edizione riveduta, Modifica n. 1).

3. I principali tipi di giunti saldati devono essere conformi a quelli specificati nella tabella. 1.

Nota. Nella colonna "Spessore della parete e diametro esterno minimo del tubo per i metodi di saldatura" nel numeratore sono indicati gli spessori massimi delle pareti e nel denominatore i diametri esterni minimi dei tubi, eccetto per i giunti angolari, per i quali sono indicati gli spessori massimi delle pareti e il diametro esterno minimo dei rami. e saldatori); Per i giunti saldati a gas, il denominatore indica i limiti del diametro esterno.

4. Gli elementi strutturali e le loro dimensioni devono corrispondere a quelli specificati nella tabella. 2 - 33.

Nota. Con il metodo di saldatura 3H, lo spazio è b = 0 + 0,5.

____________
* Permesso di aumentare a 2 mm.

__________
* Permesso di aumentare a 2 mm.

Nota. Con il metodo di saldatura 3H, lo spazio è b = 2,5 + 1,0.

Nota. È consentito l'uso di raccordi e nippli con uno smusso.

Nota. Il valore "K" è determinato dal progetto.

Nota. Il valore "K" è determinato dal progetto.

Nota. Il valore "K" è determinato dal progetto.

Nota. La connessione viene utilizzata rispetto al diametro esterno del ramo rispetto al diametro esterno del tubo non superiore a 0,5.

Nota. La connessione viene utilizzata rispetto al diametro esterno del ramo rispetto al diametro esterno del tubo non superiore a 0,5.

Osservazioni:
1. Con il metodo di saldatura 3H, lo spazio è b = 2,0 + 0,5.
2. La lunghezza della parte perforata della saldatura, che entra nel tubo, viene impostata durante la progettazione della connessione.
3. Il valore di s2 è dato dopo l'accensione.

Nota. Quando il metodo di saldatura NC gap b = 2 + 0,5

5. Nella produzione di raccordi a T e tubi, è necessario utilizzare i tipi di giunti saldati installati per i processi con tubi e, durante la saldatura di tee, croci e transizioni con tubi o flange, utilizzare tipi di giunti saldati di tubi con tubi o tubi con flange.

6. Saldatura di giunti di testa di parti di spessore disuguale con una differenza non superiore ai valori indicati in tabella. 34, deve essere realizzato allo stesso modo delle parti dello stesso spessore; Gli elementi strutturali dei bordi preparati e le dimensioni della saldatura dovrebbero essere scelti per uno spessore maggiore.

Per implementare una transizione graduale da una parte all'altra, è consentita una disposizione inclinata della superficie di saldatura (Fig. 1).

Quando la differenza di spessore delle parti saldate supera i valori specificati nella tabella. 34, su una parte di grosso spessore s1, deve essere eseguita una smussatura allo spessore della parte sottile s, come indicato in fig. 2 e 3. Allo stesso tempo, gli elementi strutturali dei bordi preparati e le dimensioni della saldatura dovrebbero essere scelti per uno spessore minore.

7. Rugosità delle superfici lavorate per la saldatura - Rz non più di 80 micron secondo GOST 2789 - 73.

8. Le rimanenti fodere e giunti devono essere realizzati in acciaio dello stesso tipo dei tubi.

Per i tubi in acciaio al carbonio, è consentito produrre le rimanenti fodere e giunti dai gradi di acciaio 10 e 20 secondo GOST 1050 - 88.

9. Lo spazio tra il rivestimento rimanente e il tubo per i giunti saldati controllati dal metol radiografico non deve essere superiore a 0,2 mm e per giunti non controllati dalla radiografia, non superiore a 0,5 mm.

Gli spazi vuoti locali per queste connessioni sono consentiti rispettivamente fino a 0,5 mm e 1,0 mm.
10. Lo spazio tra l'inserto fuso e l'estremità o la superficie interna del tubo non deve essere superiore a 0,5 mm.

11. Nei giunti saldati di processi con tubi, è consentita l'unione di processi con un angolo fino a 45 ° rispetto all'asse del tubo.

12. Nei giunti У18 e У19, le dimensioni е e g nella sezione А - А devono essere installate sul modello, mentre la dimensione e dovrebbe sovrapporsi al diradamento della parete del tubo formato quando si taglia il foro di fino a 3 mm e la dimensione a deve essere almeno minima spessore delle pareti delle parti saldate.

13. Le cuciture sul lato della flangia delle flange possono essere sostituite dalla svasatura dell'estremità del tubo.

14. Le deviazioni massime della gamba della cucitura angolare K, K1 dalla cucitura nominale nei casi non specificati nelle tabelle devono corrispondere a:

+ 2 mm - a K ≤ 5 mm;
+ 3 mm - a 5 mm 12 mm.

15. Il rigonfiamento di una giunzione angolare è consentito fino a 2 mm durante la saldatura nella posizione inferiore e fino a 3 mm durante la saldatura in altre posizioni spaziali. La concavità della cucitura angolare raggiunge il 30% delle dimensioni della gamba, ma non supera i 3 mm.

(Edizione modificata, emendamento n. 1).

16. Per giunti saldati di tubi con uno spessore di parete superiore a 4 mm, la saldatura della radice della giunzione è consentita in modo diverso dal metodo di saldatura principale.

Giunti di saldatura per condotte

Nella produzione e installazione di condutture tecnologiche il modo più comune per ottenere connessioni permanenti è la saldatura. Le tubazioni possono essere saldate industrialmente, garantendo la conformità ai requisiti di SNiP III-G.9-62. Allo stesso tempo, i metodi di saldatura automatici o semi-automatici dovrebbero essere utilizzati il ​​più possibile.

I metalli sono sottoposti a saldatura, materiali non metallici - plastica, vetro.

Tutti i metodi di saldatura esistenti possono essere suddivisi in due gruppi principali: saldatura a pressione (plastica) e saldatura a fusione.

I principali metodi di saldatura che hanno ricevuto o sono attualmente ampiamente utilizzati nell'economia nazionale sono elencati nella classificazione.

Nella produzione e installazione di condotte tecnologiche vengono principalmente utilizzati i seguenti tipi di saldatura: gas manuale, arco elettrico manuale con elettrodi metallici, arco elettrico semiautomatico e automatico sotto uno strato di flusso, arco elettrico semiautomatico e automatico in un ambiente di gas protettivo, contatto elettrico. Recentemente, è stata introdotta la saldatura con fili per elettrodi a flusso continuo e nudi, così come la saldatura di testa con riscaldamento ad alta frequenza (Fig. 76).

Il più utilizzato nella produzione di condotte ha ricevuto metodi di saldatura ad arco elettrico, che sono prodotti da corrente continua e alternata. Quando si esegue la saldatura in corrente continua, un filo collegato al polo positivo della macchina è collegato al prodotto e un filo proveniente dal polo negativo della macchina è collegato all'elettrodo. Tale connessione di un circuito di saldatura è chiamata connessione con polarità diritta. Il collegamento inverso dei fili di saldatura - più sull'elettrodo e meno sul prodotto è chiamato collegamento con polarità inversa.

Fig. 76. Schema schematico della saldatura di testa dei tubi per il riscaldamento a induzione: 1 - tubo, 2 - morsetto, 3 - trasformatore HDTV, 4 induttori

La saldatura a corrente alternata è più vantaggiosa dal punto di vista economico a causa del minor consumo energetico, del minor costo delle attrezzature e di una manutenzione più semplice rispetto alle macchine a corrente continua.

Durante la saldatura di condotte tecnologiche vengono utilizzati diversi tipi di giunti saldati - testa a testa, a gomito e in alcuni casi angolari (saldatura di raccordi, flange piatte). Nella fig. 77 mostra i tipi più comuni di giunzioni saldate di tubi e parti di tubazioni.

Fig. 77. Tipi di giunti saldati di tubi e parti di tubazioni:

a - Giunto di testa longitudinale con giuntura unilaterale, b - Giunto di testa longitudinale con giuntura a doppia faccia,
(c) giunzione a sezione trasversale con cucitura unilaterale senza bordi smussati; (d) uguale con bordi smussati;
d - butt traverso con un backing ring senza alesaggio, e - lo stesso con un alesaggio interno,
g - contatto di testa, g - angolare unilaterale senza bordi smussati,
e - angolari a due lati senza bordi smussati, k - angolari unilaterali con bordi smussati,
l - campana sovrapposta.

A causa della maggiore resistenza, la più diffusa è la saldatura di testa. I giunti di testa possono avere una posizione longitudinale (Fig. 77, a, b) e trasversale (Fig. 76, b - g) della giuntura. I giunti longitudinali vengono spesso eseguiti nella fabbricazione di tubi e parti di tubazioni da una lamiera, giunti trasversali - quando si collegano tra loro tubi e parti di tubazioni.

Per la natura della saldatura, le giunture sono suddivise in un lato (Fig. 77, a, c, d), a doppia faccia (Fig. 77.6), unilaterale con un anello di rivestimento (Fig. 77, e, f). Le tubazioni con passaggio condizionale fino a 500 mm sono saldate solo con cuciture unilaterali. La giuntura a due lati, vale a dire con la saldatura radica interna sul lato interno, viene utilizzata per tubazioni con passaggio condizionato di 600 mm o superiore per aumentare la resistenza del giunto. L'uso limitato degli anelli di supporto è dovuto al fatto che riducono l'area di flusso della tubazione e causano un'ulteriore resistenza al flusso.

La saldatura ad angolo senza bordi smussati (Fig. 77, 3, I) e con una smussatura di un bordo (Fig. 77, K) viene eseguita nella produzione di parti saldate di tubazioni, nonché nella saldatura di parti con tubi.

Fig. 78. La posizione della saldatura nello spazio:
I - in basso, II - verticale, I I I - soffitto, IV - orizzontale sul piano verticale

Il giunto saldato nella cava - sormonto (Fig. 77, l) è meno resistente del giunto di testa e richiede un consumo aggiuntivo di tubi, oltre alla necessità di produrre una distribuzione preliminare dell'estremità del diametro del tubo. Tale composto ha trovato applicazione principalmente nella saldatura di tubi di metalli non ferrosi e materiali non metallici.

In base alla posizione delle giunture nello spazio, vi è una distinzione tra la saldatura nelle posizioni inferiore I e verticale II, nonché nella posizione III del soffitto superiore (figura 78). A seconda delle condizioni di saldatura, sono divisi in rotanti e non rotanti.

La maggior parte dei giunti girevoli di tubi e parti eseguite in impianti di macinazione di tubi e officine, saldano la cucitura più semplice e conveniente nella posizione più bassa. La saldatura di giunti fissi è molto più complicata e richiede una saldatrice altamente qualificata.

Indipendentemente dal metodo di saldatura, i requisiti principali per la saldatura delle tubazioni tecnologiche sono resistenza, duttilità e densità. La resistenza e la duttilità del metallo di saldatura non devono essere inferiori a quelle del metallo di base.

La saldatura e l'incollaggio di giunti di tubi delle categorie I, II, III e IV sono consentiti ai saldatori che sono certificati per superare le prove in conformità con le "Regole di prova per saldatori e saldatori elettrici per l'ammissione ai lavori di saldatura responsabili" approvati dal Gosgortechnadzor.

I numeri dei giunti saldati delle categorie delle tubazioni I e II devono essere registrati nel giornale di saldatura. Saldatori e incollature di giunti di tubi della categoria V sono ammessi ai saldatori senza superare test secondo le regole del Gosgortekhnadzor che non ha eseguito i giunti di prova.

Ogni saldatore riceve un timbro, il cui numero è obbligato a mettere fuori gioco a una distanza di 30-50 mm dal giunto.

1. Quali sono i principali tipi di saldatura utilizzati nei lavori di pipeline?

2. Quali sono i principali tipi di giunti saldati utilizzati nelle condotte di saldatura, quali sono le loro caratteristiche?

3. Quali sono i requisiti di base per le saldature?

4. Quali posizioni possono avere saldature nello spazio, quali sono le caratteristiche?

Tutti i materiali della sezione "Saldatura tubi":

Come cucinare i tubi: tipi di saldatura e le loro caratteristiche

La connessione dei singoli elementi della pipeline è fatta con vari metodi, tuttavia, il più popolare di tutti - la saldatura. Questo metodo viene utilizzato sia nella vita di tutti i giorni che in varie imprese industriali quando si collegano parti di tubazioni di materiali diversi (metallo, plastica). La tecnologia della saldatura dei tubi consente di unire parti sulla tubazione in qualsiasi posizione, il che è molto conveniente. Inoltre, i giunti saldati sono caratterizzati da maggiore resistenza e tenuta, a differenza di quelli filettati.

Saldatura: la connessione più affidabile e duratura utilizzata nell'installazione di condotte per vari scopi

Caratteristiche delle tubazioni di collegamento mediante saldatura

La connessione di singoli elementi di condotte o rami domestici viene effettuata secondo standard uniformi. Il master utilizza attrezzature speciali regolate da GOST, che influiscono sul tubo in un modo o nell'altro (a seconda dei casi).

Informazioni utili! L'intero processo consiste nel collegare singole sezioni della pipeline attraverso una linea di giunzione. Dopo il completamento del lavoro, è necessario un controllo degli elementi saldati (il cosiddetto controllo di qualità).

Per il tipo di sforzo, la saldatura delle tubazioni è suddivisa in quattro tipi:

  • termico;
  • termomeccanica;
  • meccanica;
  • freddo.

Nel metodo termico, i bordi del tubo vengono riscaldati. Nel caso di termomeccanico - il collegamento dei tubi viene effettuato riscaldando un filo speciale. Il metodo meccanico viene utilizzato, di regola, per scopi industriali e può essere eseguito a causa della forza di attrito o dell'esplosione direzionale. E c'è anche la saldatura a freddo, che viene eseguita utilizzando speciali composti chimici. Lo strumento viene applicato ai bordi dei tubi destinati alla saldatura, e vengono premuti, dando luogo a una cucitura piuttosto forte dopo un po 'di tempo.

Molto spesso, i tubi metallici e polimerici sono collegati mediante saldatura termica.

La saldatura di tubi di diverso diametro viene eseguita utilizzando conduttori speciali. Ciò può influire sull'affidabilità della connessione, tuttavia, se tutto il lavoro viene eseguito correttamente, il giunto sarà forte e rigido e durerà a lungo.

Tipi di saldatura e loro differenze

La saldatura è un metodo fisico-chimico per collegare sezioni di una tubazione che forma una connessione stretta tra due sezioni di una struttura. Ciò avviene per fusione o per deformazione plastica sotto pressione. La tecnologia di formazione della saldatura può variare a seconda del tipo di saldatura:

Secondo il metodo di esecuzione, questo processo può essere:

Il metodo manuale implica che tutte le fasi del lavoro di saldatura siano eseguite dall'uomo. Il metodo automatico è realizzato utilizzando macchine speciali. Nella saldatura automatica, tutti gli stadi sono meccanizzati e non richiedono l'intervento umano, tuttavia, nella fase di preparazione, i maestri eseguono le impostazioni necessarie, impostando il programma di saldatura. Il prezzo di tali macchine è piuttosto elevato e, di conseguenza, vengono utilizzati molto raramente, di regola, nelle grandi imprese che eseguono grandi volumi di lavoro.

Oggi ci sono circa 50 tipi di saldatura e un'enorme varietà di attrezzature per la saldatura. I tipi più comuni oggi sono:

La saldatura elettrica richiede l'uso di attrezzature speciali che funzionano dalla rete elettrica.

Saldatura elettrica

Oggi, l'uso della saldatura elettrica è il metodo più popolare. Sebbene alcuni anni fa, il primato fosse dato ai bruciatori a gas. Tale popolarità della saldatura elettrica dovuta alla semplicità e al basso costo del lavoro. Spesso si chiama arco o contatto. Secondo il tipo di sforzo, si riferisce al gruppo di lavoro termomeccanico.

Per fare questo lavoro, è necessario un inverter o un trasformatore. Questa apparecchiatura svolge la seguente funzione: carica l'elettrodo. L'elettrodo elabora i bordi dell'elemento saldato. Quando i materiali entrano in contatto, si forma una carica di arco elettrico di enorme potenza. Questa reazione è accompagnata dal rilascio di alte temperature, che consente di impegnarsi nella lavorazione del tubo.

Lo strato di rivestimento (rivestimento) dell'elettrodo consente di mantenere condizioni speciali durante il funzionamento che impediscono all'ossigeno di entrare nel punto di fusione.

Considera quali fattori dipendono dalla larghezza della cucitura:

  • sullo spessore dell'elettrodo;
  • dal materiale dei prodotti saldati;
  • i dispositivi di saldatura possono includere diverse modalità di saldatura, che influiscono anche sulle caratteristiche della saldatura;
  • dalla velocità dell'arco e dalla tensione nella rete.

I suddetti parametri determinano non solo le caratteristiche della saldatura, ma anche il numero di scorie formate durante la saldatura.

È importante! Vale la pena ricordare che le scorie formate devono essere rimosse.

La saldatura elettrica dei tubi è considerata più economica del gas, tuttavia, per creare una cucitura in questo modo occorre più tempo. Altri vantaggi della saldatura elettrica includono:

La saldatura elettrica non può essere eseguita senza elettrodi, la cui dimensione viene scelta in base al tipo di tubi in lavorazione.

Selezione degli elettrodi

Le saldature possono essere diverse, di norma la loro qualità dipende dal tipo di elettrodo utilizzato per la saldatura dei tubi. La scelta dell'elettrodo dipende da diversi fattori importanti:

  • materiale di cui è fatto il tubo;
  • indicatore della sezione del tubo;
  • spessore della parete

Informazioni utili! Per i tubi a parete sottile vengono utilizzati elettrodi con uno spessore di 2-3 mm. La saldatura di tubi a pareti spesse viene eseguita con elettrodi del diametro di 4-5 mm.

Tutti gli elettrodi differiscono in base allo spessore del rivestimento. La percentuale della massa del rivestimento rispetto alla massa totale dell'elettrodo può variare dal 3 al 20%. Uno strato di rivestimento applicato sull'asta dell'elettrodo crea l'ambiente necessario in cui il processo avviene senza ossigeno. Esiste uno schema preciso: la quantità di scorie che influisce sulla qualità della saldatura dipende dallo spessore del rivestimento.

Quando si sceglie un elettrodo è necessario considerare tutti i parametri di cui sopra. Per ottenere una saldatura di alta qualità, è necessario prestare attenzione a molti fattori che influenzano la compatibilità di diversi tipi di elettrodi con tubi.

Saldatura a freddo

La saldatura a freddo per tubi è regolata dalla relativa documentazione ed è un metodo per ottenere giunti ermetici permanenti. Questo metodo elimina il riscaldamento delle parti saldate e l'attracco stesso viene eseguito a causa della deformazione. La saldatura a freddo viene eseguita a causa della pressione esercitata sulla parte. Come risultato di tale saldatura, lo strato di ossido viene distrutto e l'articolazione viene realizzata a livello atomico (diffusione degli atomi).

La saldatura a freddo viene eseguita su attrezzature speciali in condizioni industriali.

Tale saldatura è divisa in tre tipi a seconda della tecnologia:

La saldatura a punti freddi viene eseguita utilizzando un punzone. Un pugno è un dispositivo che compatta i materiali. Il secondo tipo di saldatura di giunzioni, viene eseguito in due modi: saldatura lungo l'intera lunghezza e realizzazione di punti di saldatura, che successivamente formano una cucitura continua. La versione testa viene eseguita a causa della forte compressione, fissata negli elementi dei morsetti.

Considerare le principali aree di utilizzo del metodo a freddo:

  • collegamento di parti costituite da un metallo;
  • produzione di metallo, che ha diversi strati, rappresentati da diversi metalli;
  • quando si rinforzano i fili di alluminio. Il rinforzo è fatto di rame.

Il metodo di saldatura a freddo è abbastanza popolare oggi. La sua popolarità è dovuta ai seguenti vantaggi:

  • la saldatura a freddo elimina la deformazione delle parti metalliche. Ciò è dovuto al fatto che il riscaldamento degli spazi vuoti non viene eseguito;
  • L'utilizzo di questo metodo consente di ottenere una cucitura molto ordinata, caratterizzata da elevata resistenza e tenuta. Inoltre, non ha bisogno di ulteriore elaborazione;

Fai attenzione! Ci sono casi in cui la saldatura a freddo è l'unica via d'uscita. Ad esempio, la combinazione di alluminio e rame può essere effettuata solo mediante saldatura a freddo.

  • dopo aver eseguito tale processo, non rimangono residui (residui di elettrodi, schizzi di metallo, ecc.);
  • il lavoro è fatto senza l'uso di elettricità;
  • tale metodo, tra le altre cose, è rispettoso dell'ambiente, poiché il lavoro viene svolto senza il rilascio di sostanze tossiche, nonché senza radiazioni nocive per gli occhi umani.
  • la possibilità di collegare ampie aree quando si utilizza la saldatura a esplosione.

La saldatura a gas consente di ottenere la giuntura più estetica alla giunzione delle parti

Saldatura a gas

Il collegamento di diversi tipi di tubi utilizzando un bruciatore a gas è un modo molto antico, ma anche affidabile di installazione delle comunicazioni. Per questi scopi vengono utilizzati bruciatori speciali a gas, che sono in grado di riscaldare il tubo a temperature elevate.

A causa del riscaldamento del bordo con il filo di collegamento, raggiunge rapidamente il punto di fusione. Di conseguenza, il metallo galleggia l'uno sull'altro e si scopre una forte connessione monopezzo, che ha resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

Considerare i principali vantaggi dell'utilizzo della saldatura a gas per l'installazione di condotte di diverse direzioni:

  • alta efficienza del metodo;
  • l'uso di una torcia a gas consente di ricevere una cucitura accurata e di alta qualità;
  • il processo non è particolarmente complesso;

Gli svantaggi di questo metodo includono:

  • il lavoro con un bruciatore a gas deve essere effettuato solo da uno specialista che abbia determinate competenze in questo settore;
  • La saldatura a gas è un metodo piuttosto costoso, poiché utilizza risorse costose.

Saldatura diffusa

Tutti i precedenti metodi di saldatura delle condotte sono utilizzati per collegare i tubi metallici, ma oggi tali prodotti competono nel mercato delle costruzioni con parti in plastica. Per collegare i singoli elementi delle comunicazioni di plastica, viene utilizzato un metodo speciale, che ha ottenuto una grande popolarità: la saldatura diffusa.

La saldatura diffusa è un metodo di unione di tubi polimerici: polipropilene, PE e altro

I principali vantaggi di tale saldatura includono:

  • ottenere una cucitura estetica;
  • minimo di strumenti necessari;
  • alta velocità di installazione;
  • prezzo interessante

Per ottenere il collegamento permanente di due tubi in plastica, vengono utilizzati dispositivi speciali che riscaldano la plastica. Tali dispositivi sono dotati di vari ugelli. Tutti gli ugelli hanno il loro diametro, adatto per le dimensioni della sezione trasversale di un tubo particolare.

Considerare le fasi principali della connessione di due tubi di plastica usando un dispositivo del genere:

  1. Concentrandosi sul diametro dei tubi da unire, viene selezionato l'ugello richiesto.
  2. I tubi sono posati all'interno del dispositivo.
  3. Il materiale dei tubi è riscaldato e le loro estremità sono schiacciate all'interno dell'apparato.
  4. Una volta formata la giunzione di collegamento, il dispositivo viene spento.

Dopo alcune ore, la connessione risultante può già essere sfruttata. Questo metodo è abbastanza semplice e veloce e la linea di saldatura del tubo è resistente e precisa.

Tipi di giunti saldati

Per diversi tipi di tubi (per materiale e scopo), è normale applicare diversi metodi di saldatura. Tuttavia, in quasi tutti i casi, è richiesta corrente alternata elettrica. Ciò è dovuto al guadagno finanziario, poiché l'uso di altre opzioni per l'energia elettrica comporta maggiori costi. I giunti saldati sono due o più parti che vengono unite insieme con l'aiuto delle saldature.

Quando il giunto di saldatura di testa, i grezzi non sono deformati ed è il più affidabile

Considerare i principali tipi di giunti saldati:

È importante! Quando si saldano tubi con uno spessore della parete superiore a 3 mm, è necessario tagliare i bordi. L'angolo di apertura del giunto non deve essere superiore a 60-70 °. Quando si taglia il tubo per la saldatura, è necessario smussare le estremità. Questo può essere fatto meccanicamente o in qualsiasi altro modo adatto.

Butt. Questo tipo di giunto saldato è molto comune a causa del fatto che praticamente non si verificano deformazioni durante il processo di cottura. Inoltre, queste articolazioni presentano le sollecitazioni interne più basse. Differiscono anche per le caratteristiche di resistenza migliorate sotto carichi statici e dinamici. Le giunture di saldatura possono essere:

  • singolo (per tubi con indicatori di sezione trasversale fino a 500 mm);
  • doppio (per tubi con una sezione trasversale superiore a 600 mm).

Corner. I giunti angolari sono un sottotipo di saldatura di testa e, di regola, vengono utilizzati per ancorare un tubo con eventuali parti aggiuntive ad angolo. Il tubo è saldato ad angolo in due modi:

Le caratteristiche di resistenza dei giunti angolari non sono buone come quelle dei giunti di testa, tuttavia sono ancora abbastanza buone.

Sovrapposizione. Questa connessione non viene utilizzata per la saldatura di tubi metallici. Di norma, vengono uniti da singole parti o tubi di plastica. Ciò è dovuto al fatto che tale connessione è la più inaffidabile.

La saldatura di tubi a pareti spesse viene eseguita simultaneamente da due saldatori

Tecnologia di saldatura per tubi a pareti spesse

La saldatura di tubi a pareti spesse viene eseguita se lo spessore della parete del tubo supera i 20 mm. Tale saldatura viene eseguita da strati di spessore aumentato. Ciò consente di aumentare la resistenza del composto del 10-15%. Questo tipo di lavoro viene eseguito, di regola, da due saldatori contemporaneamente. Il primo saldatore applica la solita cucitura e il secondo uno spesso strato.

Come saldare tubi con pareti spesse:

  1. La saldatura a soffitto inizia con un graduale aumento dello spessore della saldatura (la linea di saldatura dei tubi a pareti spesse deve essere il più piatta possibile).
  2. Successivamente, è necessario andare in una posizione semi-verticale.
  3. Per mezzo di un elettrodo viene eseguita la piattaforma orizzontale.
  4. Quindi la saldatura viene eseguita nella posizione inferiore. Ciò consente l'uso di elettrodi con uno spessore massimo di 5 mm.

Saldare il tubo alla luce

Molte persone si chiedono: come saldare i tubi sotto la luce? E anche alcuni esperti non comprendono appieno come cucinare le pipe con questo metodo. Questo è particolarmente vero per i giovani che si sono appena diplomati presso scuole tecniche e scuole professionali.

Prima di tutto, quando si salda un tubo sotto il lume, è necessario afferrare i tubi. Ciò eliminerà la possibilità di deformazione della radice. Quanti hanno bisogno di fare il punto critico - determinato sulla base della dimensione del tubo. Le parti vengono afferrate in modo tale che lo spazio sul giunto non converga.

Dopo aver incollato il giunto, deve essere pulito. Inoltre, è molto importante ricordare che se hai trovato difetti sulla radice (ad esempio, crepe) nel processo di saldatura sotto il lume, devi rimuoverli. Dopo aver pulito le superfici, il giunto viene riempito. Di norma, il riempimento della cucitura è considerato il passaggio più semplice, tuttavia, in alcuni casi, il riempimento occupa fino al 30% della radice.

Si consiglia di lasciare un piccolo solco durante il riempimento della cucitura. È sufficiente una profondità di 1,5 mm. È necessario eseguire il rivestimento. Se lo fai, il materiale rivolto verso l'alto cadrà molto attentamente in questo piccolo solco e otterrai una cucitura estetica. È molto importante ricordare due regole: quando si riempie una cucitura, è necessario resistere all'angolo di lavoro, e anche cucinare in un arco corto.