Saldatura di tubi di diversi diametri

Saldatura di tubi di diversi diametri

Come cucinare i tubi: tipi di saldatura e le loro caratteristiche

La connessione dei singoli elementi della pipeline è fatta con vari metodi, tuttavia, il più popolare di tutti - la saldatura. Questo metodo viene utilizzato sia nella vita di tutti i giorni che in varie imprese industriali quando si collegano parti di tubazioni di materiali diversi (metallo, plastica). La tecnologia della saldatura dei tubi consente di unire parti sulla tubazione in qualsiasi posizione, il che è molto conveniente. Inoltre, i giunti saldati sono caratterizzati da maggiore resistenza e tenuta, a differenza di quelli filettati.

Saldatura: la connessione più affidabile e duratura utilizzata nell'installazione di condotte per vari scopi

Caratteristiche delle tubazioni di collegamento mediante saldatura

La connessione di singoli elementi di condotte o rami domestici viene effettuata secondo standard uniformi. Il master utilizza attrezzature speciali regolate da GOST, che influiscono sul tubo in un modo o nell'altro (a seconda dei casi).

Informazioni utili! L'intero processo consiste nel collegare singole sezioni della pipeline attraverso una linea di giunzione. Dopo il completamento del lavoro, è necessario un controllo degli elementi saldati (il cosiddetto controllo di qualità).

Per il tipo di sforzo, la saldatura delle tubazioni è suddivisa in quattro tipi:

  • termico;
  • termomeccanica;
  • meccanica;
  • freddo.

Nel metodo termico, i bordi del tubo vengono riscaldati. Nel caso di termomeccanico - il collegamento dei tubi viene effettuato riscaldando un filo speciale. Il metodo meccanico viene utilizzato, di regola, per scopi industriali e può essere eseguito a causa della forza di attrito o dell'esplosione direzionale. E c'è anche la saldatura a freddo, che viene eseguita utilizzando speciali composti chimici. Lo strumento viene applicato ai bordi dei tubi destinati alla saldatura, e vengono premuti, dando luogo a una cucitura piuttosto forte dopo un po 'di tempo.

Molto spesso, i tubi metallici e polimerici sono collegati mediante saldatura termica.

La saldatura di tubi di diverso diametro viene eseguita utilizzando conduttori speciali. Ciò può influire sull'affidabilità della connessione, tuttavia, se tutto il lavoro viene eseguito correttamente, il giunto sarà forte e rigido e durerà a lungo.

Tipi di saldatura e loro differenze

La saldatura è un metodo fisico-chimico per collegare sezioni di una tubazione che forma una connessione stretta tra due sezioni di una struttura. Ciò avviene per fusione o per deformazione plastica sotto pressione. La tecnologia di formazione della saldatura può variare a seconda del tipo di saldatura:

Secondo il metodo di esecuzione, questo processo può essere:

Il metodo manuale implica che tutte le fasi del lavoro di saldatura siano eseguite dall'uomo. Il metodo automatico è realizzato utilizzando macchine speciali. Nella saldatura automatica, tutti gli stadi sono meccanizzati e non richiedono l'intervento umano, tuttavia, nella fase di preparazione, i maestri eseguono le impostazioni necessarie, impostando il programma di saldatura. Il prezzo di tali macchine è piuttosto elevato e, di conseguenza, vengono utilizzati molto raramente, di regola, nelle grandi imprese che eseguono grandi volumi di lavoro.

Oggi ci sono circa 50 tipi di saldatura e un'enorme varietà di attrezzature per la saldatura. I tipi più comuni oggi sono:

La saldatura elettrica richiede l'uso di attrezzature speciali che funzionano dalla rete elettrica.

Saldatura elettrica

Oggi, l'uso della saldatura elettrica è il metodo più popolare. Sebbene alcuni anni fa, il primato fosse dato ai bruciatori a gas. Tale popolarità della saldatura elettrica dovuta alla semplicità e al basso costo del lavoro. Spesso si chiama arco o contatto. Secondo il tipo di sforzo, si riferisce al gruppo di lavoro termomeccanico.

Per fare questo lavoro, è necessario un inverter o un trasformatore. Questa apparecchiatura svolge la seguente funzione: carica l'elettrodo. L'elettrodo elabora i bordi dell'elemento saldato. Quando i materiali entrano in contatto, si forma una carica di arco elettrico di enorme potenza. Questa reazione è accompagnata dal rilascio di alte temperature, che consente di impegnarsi nella lavorazione del tubo.

Lo strato di rivestimento (rivestimento) dell'elettrodo consente di mantenere condizioni speciali durante il funzionamento che impediscono all'ossigeno di entrare nel punto di fusione.

Considera quali fattori dipendono dalla larghezza della cucitura:

  • sullo spessore dell'elettrodo;
  • dal materiale dei prodotti saldati;
  • i dispositivi di saldatura possono includere diverse modalità di saldatura, che influiscono anche sulle caratteristiche della saldatura;
  • dalla velocità dell'arco e dalla tensione nella rete.

I suddetti parametri determinano non solo le caratteristiche della saldatura, ma anche il numero di scorie formate durante la saldatura.

È importante! Vale la pena ricordare che le scorie formate devono essere rimosse.

La saldatura elettrica dei tubi è considerata più economica del gas, tuttavia, per creare una cucitura in questo modo occorre più tempo. Altri vantaggi della saldatura elettrica includono:

La saldatura elettrica non può essere eseguita senza elettrodi, la cui dimensione viene scelta in base al tipo di tubi in lavorazione.

Selezione degli elettrodi

Le saldature possono essere diverse, di norma la loro qualità dipende dal tipo di elettrodo utilizzato per la saldatura dei tubi. La scelta dell'elettrodo dipende da diversi fattori importanti:

  • materiale di cui è fatto il tubo;
  • indicatore della sezione del tubo;
  • spessore della parete

Informazioni utili! Per i tubi a parete sottile vengono utilizzati elettrodi con uno spessore di 2-3 mm. La saldatura di tubi a pareti spesse viene eseguita con elettrodi del diametro di 4-5 mm.

Tutti gli elettrodi differiscono in base allo spessore del rivestimento. La percentuale della massa del rivestimento rispetto alla massa totale dell'elettrodo può variare dal 3 al 20%. Uno strato di rivestimento applicato sull'asta dell'elettrodo crea l'ambiente necessario in cui il processo avviene senza ossigeno. Esiste uno schema preciso: la quantità di scorie che influisce sulla qualità della saldatura dipende dallo spessore del rivestimento.

Quando si sceglie un elettrodo è necessario considerare tutti i parametri di cui sopra. Per ottenere una saldatura di alta qualità, è necessario prestare attenzione a molti fattori che influenzano la compatibilità di diversi tipi di elettrodi con tubi.

Saldatura a freddo

La saldatura a freddo per tubi è regolata dalla relativa documentazione ed è un metodo per ottenere giunti ermetici permanenti. Questo metodo elimina il riscaldamento delle parti saldate e l'attracco stesso viene eseguito a causa della deformazione. La saldatura a freddo viene eseguita a causa della pressione esercitata sulla parte. Come risultato di tale saldatura, lo strato di ossido viene distrutto e l'articolazione viene realizzata a livello atomico (diffusione degli atomi).

La saldatura a freddo viene eseguita su attrezzature speciali in condizioni industriali.

Tale saldatura è divisa in tre tipi a seconda della tecnologia:

La saldatura a punti freddi viene eseguita utilizzando un punzone. Un pugno è un dispositivo che compatta i materiali. Il secondo tipo di saldatura di giunzioni, viene eseguito in due modi: saldatura lungo l'intera lunghezza e realizzazione di punti di saldatura, che successivamente formano una cucitura continua. La versione testa viene eseguita a causa della forte compressione, fissata negli elementi dei morsetti.

Considerare le principali aree di utilizzo del metodo a freddo:

  • collegamento di parti costituite da un metallo;
  • produzione di metallo, che ha diversi strati, rappresentati da diversi metalli;
  • quando si rinforzano i fili di alluminio. Il rinforzo è fatto di rame.

Il metodo di saldatura a freddo è abbastanza popolare oggi. La sua popolarità è dovuta ai seguenti vantaggi:

  • la saldatura a freddo elimina la deformazione delle parti metalliche. Ciò è dovuto al fatto che il riscaldamento degli spazi vuoti non viene eseguito;
  • L'utilizzo di questo metodo consente di ottenere una cucitura molto ordinata, caratterizzata da elevata resistenza e tenuta. Inoltre, non ha bisogno di ulteriore elaborazione;

Fai attenzione! Ci sono casi in cui la saldatura a freddo è l'unica via d'uscita. Ad esempio, la combinazione di alluminio e rame può essere effettuata solo mediante saldatura a freddo.

  • dopo aver eseguito tale processo, non rimangono residui (residui di elettrodi, schizzi di metallo, ecc.);
  • il lavoro è fatto senza l'uso di elettricità;
  • tale metodo, tra le altre cose, è rispettoso dell'ambiente, poiché il lavoro viene svolto senza il rilascio di sostanze tossiche, nonché senza radiazioni nocive per gli occhi umani.
  • la possibilità di collegare ampie aree quando si utilizza la saldatura a esplosione.

La saldatura a gas consente di ottenere la giuntura più estetica alla giunzione delle parti

Saldatura a gas

Il collegamento di diversi tipi di tubi utilizzando un bruciatore a gas è un modo molto antico, ma anche affidabile di installazione delle comunicazioni. Per questi scopi vengono utilizzati bruciatori speciali a gas, che sono in grado di riscaldare il tubo a temperature elevate.

A causa del riscaldamento del bordo con il filo di collegamento, raggiunge rapidamente il punto di fusione. Di conseguenza, il metallo galleggia l'uno sull'altro e si scopre una forte connessione monopezzo, che ha resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

Considerare i principali vantaggi dell'utilizzo della saldatura a gas per l'installazione di condotte di diverse direzioni:

  • alta efficienza del metodo;
  • l'uso di una torcia a gas consente di ricevere una cucitura accurata e di alta qualità;
  • il processo non è particolarmente complesso;

Gli svantaggi di questo metodo includono:

  • il lavoro con un bruciatore a gas deve essere effettuato solo da uno specialista che abbia determinate competenze in questo settore;
  • La saldatura a gas è un metodo piuttosto costoso, poiché utilizza risorse costose.

Saldatura diffusa

Tutti i precedenti metodi di saldatura delle condotte sono utilizzati per collegare i tubi metallici, ma oggi tali prodotti competono nel mercato delle costruzioni con parti in plastica. Per collegare i singoli elementi delle comunicazioni di plastica, viene utilizzato un metodo speciale, che ha ottenuto una grande popolarità: la saldatura diffusa.

La saldatura diffusa è un metodo di unione di tubi polimerici: polipropilene, PE e altro

I principali vantaggi di tale saldatura includono:

  • ottenere una cucitura estetica;
  • minimo di strumenti necessari;
  • alta velocità di installazione;
  • prezzo interessante

Per ottenere il collegamento permanente di due tubi in plastica, vengono utilizzati dispositivi speciali che riscaldano la plastica. Tali dispositivi sono dotati di vari ugelli. Tutti gli ugelli hanno il loro diametro, adatto per le dimensioni della sezione trasversale di un tubo particolare.

Considerare le fasi principali della connessione di due tubi di plastica usando un dispositivo del genere:

  1. Concentrandosi sul diametro dei tubi da unire, viene selezionato l'ugello richiesto.
  2. I tubi sono posati all'interno del dispositivo.
  3. Il materiale dei tubi è riscaldato e le loro estremità sono schiacciate all'interno dell'apparato.
  4. Una volta formata la giunzione di collegamento, il dispositivo viene spento.

Dopo alcune ore, la connessione risultante può già essere sfruttata. Questo metodo è abbastanza semplice e veloce e la linea di saldatura del tubo è resistente e precisa.

Tipi di giunti saldati

Per diversi tipi di tubi (per materiale e scopo), è normale applicare diversi metodi di saldatura. Tuttavia, in quasi tutti i casi, è richiesta corrente alternata elettrica. Ciò è dovuto al guadagno finanziario, poiché l'uso di altre opzioni per l'energia elettrica comporta maggiori costi. I giunti saldati sono due o più parti che vengono unite insieme con l'aiuto delle saldature.

Quando il giunto di saldatura di testa, i grezzi non sono deformati ed è il più affidabile

Considerare i principali tipi di giunti saldati:

È importante! Quando si saldano tubi con uno spessore della parete superiore a 3 mm, è necessario tagliare i bordi. L'angolo di apertura del giunto non deve essere superiore a 60-70 °. Quando si taglia il tubo per la saldatura, è necessario smussare le estremità. Questo può essere fatto meccanicamente o in qualsiasi altro modo adatto.

Butt. Questo tipo di giunto saldato è molto comune a causa del fatto che praticamente non si verificano deformazioni durante il processo di cottura. Inoltre, queste articolazioni presentano le sollecitazioni interne più basse. Differiscono anche per le caratteristiche di resistenza migliorate sotto carichi statici e dinamici. Le giunture di saldatura possono essere:

  • singolo (per tubi con indicatori di sezione trasversale fino a 500 mm);
  • doppio (per tubi con una sezione trasversale superiore a 600 mm).

Corner. I giunti angolari sono un sottotipo di saldatura di testa e, di regola, vengono utilizzati per ancorare un tubo con eventuali parti aggiuntive ad angolo. Il tubo è saldato ad angolo in due modi:

Le caratteristiche di resistenza dei giunti angolari non sono buone come quelle dei giunti di testa, tuttavia sono ancora abbastanza buone.

Sovrapposizione. Questa connessione non viene utilizzata per la saldatura di tubi metallici. Di norma, vengono uniti da singole parti o tubi di plastica. Ciò è dovuto al fatto che tale connessione è la più inaffidabile.

La saldatura di tubi a pareti spesse viene eseguita simultaneamente da due saldatori

Tecnologia di saldatura per tubi a pareti spesse

La saldatura di tubi a pareti spesse viene eseguita se lo spessore della parete del tubo supera i 20 mm. Tale saldatura viene eseguita da strati di spessore aumentato. Ciò consente di aumentare la resistenza del composto del 10-15%. Questo tipo di lavoro viene eseguito, di regola, da due saldatori contemporaneamente. Il primo saldatore applica la solita cucitura e il secondo uno spesso strato.

Come saldare tubi con pareti spesse:

  1. La saldatura a soffitto inizia con un graduale aumento dello spessore della saldatura (la linea di saldatura dei tubi a pareti spesse deve essere il più piatta possibile).
  2. Successivamente, è necessario andare in una posizione semi-verticale.
  3. Per mezzo di un elettrodo viene eseguita la piattaforma orizzontale.
  4. Quindi la saldatura viene eseguita nella posizione inferiore. Ciò consente l'uso di elettrodi con uno spessore massimo di 5 mm.

Saldare il tubo alla luce

Molte persone si chiedono: come saldare i tubi sotto la luce? E anche alcuni esperti non comprendono appieno come cucinare le pipe con questo metodo. Questo è particolarmente vero per i giovani che si sono appena diplomati presso scuole tecniche e scuole professionali.

Prima di tutto, quando si salda un tubo sotto il lume, è necessario afferrare i tubi. Ciò eliminerà la possibilità di deformazione della radice. Quanti hanno bisogno di fare il punto critico - determinato sulla base della dimensione del tubo. Le parti vengono afferrate in modo tale che lo spazio sul giunto non converga.

Dopo aver incollato il giunto, deve essere pulito. Inoltre, è molto importante ricordare che se hai trovato difetti sulla radice (ad esempio, crepe) nel processo di saldatura sotto il lume, devi rimuoverli. Dopo aver pulito le superfici, il giunto viene riempito. Di norma, il riempimento della cucitura è considerato il passaggio più semplice, tuttavia, in alcuni casi, il riempimento occupa fino al 30% della radice.

Si consiglia di lasciare un piccolo solco durante il riempimento della cucitura. È sufficiente una profondità di 1,5 mm. È necessario eseguire il rivestimento. Se lo fai, il materiale rivolto verso l'alto cadrà molto attentamente in questo piccolo solco e otterrai una cucitura estetica. È molto importante ricordare due regole: quando si riempie una cucitura, è necessario resistere all'angolo di lavoro, e anche cucinare in un arco corto.

Come cucinare una saldatura elettrica per tubi

Il metodo più comune per collegare tubi sia su autostrade che su vari rami secondari di condotte a bassa o alta pressione in condizioni industriali, industriali e domestiche è un giunto saldato. Ciò è dovuto al fatto che è in grado di fornire un'elevata tenuta del giunto e una resistenza paragonabile alla resistenza delle pareti dell'intera sezione del tubo. Questo tipo di collegamento non è separabile e pertanto viene utilizzato su rami, inserti, curve, giunti di tubi in luoghi in cui la manutenzione costante non è richiesta dal personale tecnico. In questo articolo parleremo di come saldare i tubi elettrici.

Vantaggi e svantaggi della saldatura elettrica

I seguenti vantaggi dei giunti saldati possono essere evidenziati:

  1. La possibilità di ottenere composti di grandi dimensioni.
  2. Nessuna modifica delle dimensioni esterne e interne a causa della giunzione di collegamento.
  3. Utilizzare per materiali di saldatura simili al materiale del tubo, mantenendo così tutte le proprietà della tubazione.
  4. Economicità e semplicità del metodo.

Gli svantaggi dei giunti saldati sono principalmente causati dalle basse qualifiche del saldatore a causa della sua inesperienza, non conformità con le regole e le esigenze della tecnologia, che ha portato alla saldatura incompleta, fessurazioni, spostamenti e tensioni residue nell'area di saldatura a causa di surriscaldamento o surriscaldamento. Un altro svantaggio è la difficoltà nel regolare l'arco per garantire le stesse condizioni per la formazione del giunto, poiché l'elettrodo nell'arco si scioglie costantemente e si muove in modo non uniforme lungo la superficie del tubo. Inoltre, per determinare la qualità della connessione senza l'uso di dispositivi speciali, nonché per valutare la struttura del metallo modificato è possibile solo da segni esterni.

Nozioni di base sui processi

Il processo di saldatura ad arco elettrico consiste nel fatto che viene formato un arco elettrico tra il materiale metallico che viene saldato e l'elettrodo, sotto l'influenza del quale una sezione di tubo specifica e un elettrodo vengono riscaldati, in conseguenza del quale si fondono e i due composti vengono miscelati. L'entità della fusione dipende in gran parte dal diametro dell'elettrodo, dal materiale del tubo, dalla modalità di saldatura, dalla velocità di movimento dell'arco sulla superficie.

L'elettrodo ha uno speciale rivestimento, che durante la fusione crea condizioni speciali nell'arco che impediscono l'interazione del metallo con l'aria e la formazione di un film protettivo. Allo stesso tempo, il materiale del tubo e il materiale dell'elettrodo fuso, mentre nell'arco, contribuiscono alla creazione della saldatura quando l'arco viene rimosso e raffreddato. La scoria è formata sulla superficie del giunto saldato, che successivamente deve essere rimosso.

Di quale strumento hai bisogno per la saldatura

Per la saldatura elettrica, è necessario innanzitutto una saldatrice. Oggi ci sono due tipi di tali dispositivi:

  • Dispositivi realizzati sulla base di un trasformatore step-down, in cui la corrente di saldatura è controllata modificando il gap magnetico, la posizione del reostato o altri regolatori. È già obsoleto e praticamente non utilizzato, poiché ha un peso considerevole e il suo trasporto può essere difficile.
  • Inverter che funzionano alle alte frequenze. Hanno usato un trasformatore più piccolo, grazie al quale il dispositivo è diventato più facile e più trasportabile. È possibile regolare la modalità di saldatura in esso con una precisione sufficientemente elevata. Tuttavia, sono meno affidabili nel funzionamento e richiedono la qualifica appropriata dal saldatore.

Fai attenzione! Le saldatrici possono essere alimentate da una rete di 220 V o 380 V, ci sono anche opzioni combinate. Calcolato a 380, più adatto per una rete in cui non ci sono picchi di potenza o cedimenti. Per le reti elettriche deboli, gli inverter moderni saranno la scelta ottimale.

Strumenti di saldatura

Oltre alla saldatrice, è necessario il seguente equipaggiamento ausiliario:

  • È necessario avere una maschera con un filtro speciale in modo da poter vedere il luogo di saldatura, e il viso e gli occhi sono protetti da scintille e metallo fuso. Inoltre, avrete bisogno di una tuta che protegga completamente le parti del corpo e guanti spessi fatti di pelle scamosciata in modo che la clip con l'elettrodo sia tenuta saldamente nella mano.
  • Spazzolare su metallo per pulire il luogo prima della saldatura e per la decalcificazione.
  • Elettrodi adatti a condizioni specifiche.
  • Martello scalpellatore.

Come prendere l'elettrodo?

Prima di effettuare l'ebollizione dei tubi mediante saldatura elettrica, è necessario scegliere un elettrodo adatto, poiché la qualità della giunzione e, di conseguenza, la durata dell'operazione della tubazione dipende in larga misura dalla sua scelta. È una barra metallica rivestita con uno strato speciale per la saldatura. Gli elettrodi si differenziano per lo spessore dell'asta e la quantità di intonaco. Per tubi utilizzati aste con uno spessore da 2 a 5 mm. Il rivestimento può essere dal 3 al 20% della massa totale.

Fai attenzione! Poiché la creazione dell'arco richiede un'atmosfera speciale che impedisce l'ingresso di aria, quindi, le aste con un rivestimento più spesso saranno migliori. Tuttavia, la loro dimensione dovrebbe essere la stessa per tutta la lunghezza della canna, non avere gusci e crepe o altri difetti.

Ma più intonaco, più scorie si formano, che è un composto non metallico che perde significativamente le sue proprietà di resistenza dopo il raffreddamento, quindi è necessario trovare qualche compromesso nella scelta.

A seconda dello spessore del tubo, gli elettrodi sono scelti come segue:

  • Quando lo spessore delle pareti dei tubi da saldare è inferiore a 5 mm, viene selezionato un elettrodo con uno spessore di 3 mm.
  • Quando lo spessore è superiore a 5 mm, viene selezionato un elettrodo di 4 o 5 mm a seconda dello spessore richiesto della giuntura e del grado di saldatura.
  • Nel metodo di formazione della saldatura multistrato vengono generalmente utilizzati elettrodi da 4 mm.

Fai attenzione! Per scegliere lo spessore dell'elettrodo può essere sperimentalmente. Poiché la corrente è direttamente proporzionale allo spessore dell'asta, quindi, l'arco elettrico aumenterà e il tubo si scioglierà più velocemente. Allo stesso tempo, c'è un valore di corrente minimo, al di sotto del quale la qualità della saldatura si deteriora marcatamente.

Pertanto, è necessario sapere come scegliere l'elettrodo giusto, che fornisce un flusso di corrente sufficiente. Un punto di riferimento può servire come un secco crepitio dell'arco senza rumore aggiuntivo.

Preparazione per il processo

Prima di iniziare la saldatura, assicurarsi che non vi siano sostanze e materiali infiammabili ed esplosivi nelle vicinanze. Se ce ne sono, quindi è meglio proteggerli con un po 'di materiale non combustibile e mettere un contenitore con l'acqua vicino ad esso nel caso in cui. I bordi e le superfici dei tubi vicino alla saldatura devono essere puliti. Successivamente, è necessario assicurare la messa a terra e verificare l'integrità del cavo. La corrente richiesta viene impostata sul trasformatore della saldatrice in base allo spessore dei tubi da saldare. Quindi l'arco dovrebbe essere acceso spostando l'elettrodo lentamente ad una distanza di 5 mm dalla superficie del tubo a circa un angolo di 600, dando luogo a scintille. Successivamente, l'elettrodo deve essere trasferito al sito di saldatura, mantenendolo alla stessa distanza dal tubo.

Fai attenzione! Poiché l'elettrodo si restringe durante la saldatura, dovrebbe essere riavvicinato secondo necessità, in modo che la distanza non cambi. Se l'arco non si accende, la corrente dovrebbe essere aumentata fino a quando non appaiono scintille. Se dopo di ciò non puoi accendere l'arco, allora dovresti prendere l'elettrodo più spesso.

Solitamente per giunti rotanti, la corrente sulla saldatrice con uno spessore dell'elettrodo di 3 mm e tubi fino a 5 mm dovrebbe essere nell'intervallo da 100 a 250 A e non rotante - 80-120 A.

Descrizione della procedura per la saldatura dei tubi

Dopo aver raggiunto un arco costante, è possibile procedere direttamente alla saldatura. Durante la saldatura, l'arco viene spostato come segue:

  • progressivamente lungo la saldatura, in modo che l'arco sia stabile;
  • longitudinalmente per creare una cucitura sottile con un'altezza che dipende dalla velocità di movimento dell'elettrodo lungo la superficie;
  • trasversalmente per fornire lo spessore richiesto della giunzione spostando l'asta con movimenti oscillanti.
Come fare la giuntura giusta

Tubi con diametro ridotto e spessore delle pareti sono saldati con una cucitura continua, mentre i tubi con pareti spesse sono intermittenti. La saldatura dei giunti deve essere effettuata prima che il giunto sia completamente saldato senza interruzioni. Quando si saldano giunti con uno spessore di parete fino a 6 mm, vengono realizzati due strati saldati, con uno spessore fino a 7 mm - in tre strati e con pareti più spesse - in quattro.

Fai attenzione! Ogni strato di saldatura deve essere pulito prima di saldare lo strato successivo per garantire l'uniformità della saldatura.

I primi strati vengono solitamente saldati a gradini, partendo dai bordi dei tubi con fusione, e gli strati successivi sono uniformemente continui. La versione a gradini viene applicata quando i tubi sono più spessi di 8 mm: lo strato di base viene applicato dividendo la superficie dei tubi in determinate zone con una piccola area e saldando attraverso un'area, e quindi quelle trapelate sono dovar. Dopo che il primo strato è stato saldato, viene controllato per la presenza di crepe, poiché la qualità dell'intera saldatura dipende da esso. Se ce ne sono, vengono fusi e ri-saldati.

Gli strati successivi vengono saldati girando il tubo o anche spostando l'elettrodo lungo la superficie della giunzione, con il punto iniziale della saldatura spostato rispetto alla fine approssimativamente di 20-30 mm rispetto allo strato precedente e cambiando la direzione del movimento dell'elettrodo verso l'opposto. L'ultima cucitura è realizzata con una superficie liscia e una transizione uniforme alla dimensione del diametro del tubo. Se i tubi con sezione quadrata sono saldati, le loro estremità devono essere saldamente fissate in modo che il metallo non guidi e il tubo non si deformi. Dopo la fine della saldatura, le superfici vengono eliminate dalle scorie.

Posizione di saldatura

Saldare i tubi con un processo di saldatura elettrica è semplice, ma responsabile, richiede attenzione e aderenza alla sequenza di azioni eseguite.

Ultima modifica: 24/02/2015 pubblicato da: Vladislav Tikhiy

Condutture per saldatura. Tipo, tecnologia e saldatura dei difetti.

L'uso della saldatura ad arco elettrico è comune nella nostra vita, è caratteristico del collegamento affidabile di tubi metallici tra loro. Pertanto, nelle nostre specifiche è ampiamente utilizzato nel sistema di riscaldamento, perché dove vi è alta pressione e temperature limitanti, non ci sarà altra competizione per questo materiale. In un tale sistema, è previsto l'uso di tubi senza saldatura, e saldarli insieme fornisce una tecnologia speciale, da rispettare, che è strettamente necessaria. Consiste nella penetrazione della radice della cucitura.

Quando si saldano tubi e articoli di attrezzature su impianti idraulici ordinari, o si parla di acque reflue, tutto è molto più semplice. Quello che descrivo qui di seguito riguarda direttamente il sistema a vapore, e il processo di installazione su un gasdotto ad alta pressione è simile ad esso. Interessato a te, caro visitatore tali informazioni? Poi ti invito a leggere, ho cercato di spiegare tutto in un linguaggio semplice.

Tipo di saldatura

Quindi, abbiamo due tubi dello stesso tipo o di diametri diversi, considereremo sia questa che quella opzione. Nel primo caso, ci uniamo al tubo per l'uscita, e nel secondo, abbiamo bisogno di incorporare un tubo con un diametro di 76 millimetri in un tubo con un diametro di 133 millimetri. Per poter raggiungere la tenuta assoluta (non ho paura della parola) del giunto saldato, la saldatura sarà doppia. Per prima cosa, fai bollire la cosiddetta radice della cucitura e poi bloccala con la seconda. Divideremo l'intero processo in più fasi, ognuna di esse è importante e viene eseguita senza "stipiti", se qualcosa è andato storto, è meglio raggiungere "l'idealità" nella fase iniziale. Nel nostro caso, non ci sarà un detto divertente: "Forse non scorrerà".

1. Preparazione di superfici saldate.

Include un perfetto adattamento reciproco. Uno smusso viene rimosso su entrambe le superfici di appoggio, idealmente a 45 gradi rispetto all'asse del tubo. Dovrebbe essere rimosso con la condizione di lasciare l'estremità piatta con una larghezza di 2-3 millimetri.

Qui di seguito, per non cercare specificamente parole adatte, per chiarezza fornisco il post con fotografie e un video clip.

In questa foto c'è un markup sulla fine del tubo, seguendo la linea di cui abbiamo bisogno di tagliare un elemento, lo chiamiamo - "fai un paio di baffi", o - "taglia un pesce".

Ed ecco un'istantanea di come appare la superficie tagliata e lavorata del bianco.

2. Unione di superfici saldate.

Questa foto mostra il giunto alle chiodature. Entrambe le superfici delle superfici hanno smussi e non sono in contatto tra loro, avendo uno spazio di 2-3 mm, è necessario (gap) per la penetrazione della radice della cucitura.

È importante che gli elementi da saldare siano coassiali, non si può parlare di spostamento reciproco l'uno rispetto all'altro, altrimenti il ​​giunto sarà respinto. Esporre e afferrare tra loro. Nel caso in cui non ci sia lo stesso spazio tra le superfici, che è il caso in cui il tubo viene tagliato in modo non uniforme, modifichiamo con l'aiuto di una smerigliatrice con un disco da taglio, otteniamo uniformità lungo tutto il perimetro.

Tubi con un diametro fino a 50 millimetri sono sequestrati in due punti, su diametri più grandi - almeno tre chiodi, e si inizia a cucinare dalla posizione logica del quarto. Già nel processo di saldatura, raggiungendo la prossima virata, deve essere ripulito.

Saldare la saldatura di radice.

Tutto è pronto per la penetrazione per la prima volta, che è ciò che farà il saldatore.

Al completamento del rodaggio congiunto, è il turno di lavoro dell'installatore.

3. Selezione della cucitura della radice.

Consiste nell'elaborare l'area di saldatura attorno all'intera circonferenza, con una lucentezza metallica. Letteralmente - non ci dovrebbe essere un accenno di irregolarità del solco, e anche meno resti di scorie. Tutti i bordi e le irregolarità sono levigati e anche le superfici su entrambi i lati della cucitura vengono levigate con una lucentezza metallica, venti millimetri in ogni direzione. Lo faccio con l'aiuto della stessa smerigliatrice, con un disco tergicristallo installato su di esso. Durante l'esecuzione di questa fase, ho notato un difetto: è il momento, si è formato nel luogo del "blocco" della saldatura. Ecco il risultato visivo:

Se l'installatore ha notato questo "giunto", è necessario pulire questo luogo, fino all'apparenza dello spazio, pur provvedendo alle pendenze degli smussi delle superfici da saldare.

Indica la presenza di pori al saldatore, lo "getta". Quindi scegli un posto cotto con una lucentezza metallica. Come ho scritto sopra, porta tutto alla perfezione.

Successivamente, la saldatura può procedere alla fase successiva.

4. Sutura della radice sovrapposta.

Osservando ciò che ha scritto sopra in una cornice, nel paragrafo 2, corre nell'articolazione in un cerchio. Elettrodi senza risparmio, la cucitura risulta "grassa". Quindi l'installatore gestisce la cucitura con l'aiuto della stessa smerigliatrice con una ruota di estrazione.

In generale, sembra che questo:

Ecco un altro punto importante: quando si rimuovono i "sottosquadri" delle superfici da saldare non sono accettabili, in un avvertimento a questo si rettifica in una determinata direzione, dalla tubazione alla cucitura. Qui, i luoghi di possibile comparsa di "sottosquadri" sono contrassegnati in rosso.

In presenza di questo "banco", l'articolazione viene respinta.

Aggiungerò una descrizione di un paio di altre foto. Sono saldati con una flangia. Al di fuori della flangia, la penetrazione viene eseguita secondo l'intero processo sopra descritto, cioè la saldatura della radice della giuntura, il suo campionamento, la sovrapposizione e lo stripping.

Inoltre, saldiamo anche il giunto dall'interno della flangia:

Saldatura difettosa

Porin, e come rimuoverlo, abbiamo guardato con te, e ora spieghiamo i punti per cui la probabilità che si verifichi è alta.

Circa la prima probabilità dovrebbe essere nota a tutti i saldatori, perché sottoposti a un addestramento speciale. Il secondo e il terzo sono caratterizzati dall'atteggiamento coscienzioso verso l'adempimento dei loro doveri diretti.

Ma per l'ultimo momento un po 'di più:

Ho dovuto affrontare questo problema, il saldatore cucina, scelgo la radice, c'è la porina - pulisco, cucina di nuovo, io scelgo - porina, puliamo, cucina - porina. Poi hanno intuito che il gasdotto era lungo e, da un lato, aveva una connessione con l'atmosfera, in generale, fino a quando non veniva collegato a pantaloni di cotone, non raggiungevano un risultato positivo.

Bene, sembra che tutto ciò che volevo dire, andrà a finire. Se rispetti tutto quanto descritto, finirai con un giunto: perfetto. Nessuna "stella" troverà ragioni per rifiutare e le radiografie mostreranno il rispetto degli standard.

Ecco il video promesso all'inizio dell'articolo, per quanto potrei assemblarlo comprensibilmente:

Non mi diverto la mia autostima, e assolutamente non mi considero un "maestro della penna", ho condiviso solo ciò che so dalla mia esperienza. Se sei interessato a una conoscenza più approfondita in questo settore, ti consiglio di studiare il libro, puoi scaricarlo cliccando sull'immagine qui sotto. Il libro non è gratuito, ma il prezzo non è eccezionale, solo 84 rubli, inoltre, c'è la possibilità di leggere il frammento per la revisione, e fare un acquisto, solo a condizione che tu sia interessato. Il libro è composto da 510 pagine e ha 234 illustrazioni. Puoi essere sicuro dell'affidabilità del distributore, non ci sarà "calcio" sul trasferimento di denaro, l'ho controllato personalmente.

Raccomando agli ospiti del blog di iscriversi per ricevere nuovi articoli sul blog. Per fare ciò, inserisci il tuo indirizzo email nel modulo che si apre quando scorri fino alla fine della pagina.

Link utili: la dimensione della profondità dei "baffi" per tubi di diversi diametri. Filo ermetico su tubo vapore ad alta pressione. Installazione del tubo dell'acqua da polipropilene.

Se avete domande o avete qualcosa da aggiungere all'articolo, siete i benvenuti nella colonna dei commenti. Tutto il successo nell'installazione, con rispetto per Andrew.

Clicca sull'icona se pensi che questa informazione sarà utile ai tuoi amici.

Condividi con gli amici online:

Saldatura per tubi metallici e polimerici

L'installazione dei tubi del gas viene effettuata regolarmente. I tubi del gas di saldatura da soli sono proibiti. Tale lavoro può essere fatto solo da uno specialista con una vasta esperienza. Il materiale più comune per i tubi del gas è l'acciaio. La connessione dei componenti della pipeline viene effettuata mediante plasma, tecnologia ad arco di argento o saldatura elettrica. Qualsiasi tipo di saldatura deve essere eseguita su luoghi appositamente attrezzati.

La saldatura di tubi metallici per un gasdotto avviene in diversi modi.

Caratteristiche della saldatura del gasdotto

La scelta della tecnologia di saldatura dei tubi del gas dipende dal materiale di fabbricazione. Nel settore del gas, vengono utilizzati tubi metallici e polimerici, la loro saldatura può essere:

  • arco elettrico;
  • gas (plasma);
  • arco di argon;
  • diffusione.

Il metodo di saldatura dipende dalle condizioni specifiche, ad esempio lo spessore della parete del tubo, il tipo di plastica o acciaio, il diametro esterno, ecc. Il più comune è quello di eseguire la saldatura dei tubi del gas mediante saldatura elettrica. Prima di iniziare il lavoro, i bordi dei tubi vengono puliti dalla corrosione e dallo sporco. Se lo spessore della parete del tubo è superiore a 4 mm, viene eseguita la smussatura dei bordi, che influisce sulla qualità del riscaldamento del metallo.

La saldatura può avvenire da sinistra a destra e viceversa. La prima opzione è utilizzata con uno spessore del tubo superiore a 5 mm. La fiamma va alla sezione del tubo che è già saldata. Dietro il bruciatore si muove il filo di riempimento.

Fai attenzione! Questo metodo consente di risparmiare il consumo di gas e aumenta la produttività.

Nel caso del movimento del bruciatore da destra a sinistra, passa attraverso parti di prodotti che non sono ancora saldati. L'elettrodo di fusione si trova davanti al bruciatore. Questo metodo è adatto per il collegamento di tubi a pareti sottili. Le giunture di saldatura quando si lavora con tubi del gas sono classificate in verticale, orizzontale, soffitto e fondo.

Quale metodo di saldatura utilizzare dipende dal tipo di tubo e dalla sua posizione.

Saldatura ad arco di argon

Una caratteristica speciale della saldatura ad arco di argon TIG (Tungsten Insert Gas) è l'uso di elettrodi refrattari. Non svaniscono nel processo di formazione della saldatura. Un arco appare tra la superficie metallica e l'elettrodo dopo l'applicazione della corrente. Il gas (il più delle volte argon) entra nell'area di lavoro attraverso l'ugello, che blocca l'accesso all'ossigeno. La cucitura è formata in uno dei modi:

  • fondendo i bordi del metallo sotto l'azione dell'arco;
  • attraverso l'uso di filo di apporto.

Tale saldatura di tubi del gas consente di ottenere una buona cucitura su prodotti metallici sottili. Le apparecchiature per questa tecnologia di connessione sono rappresentate da raddrizzatori e invertitori di argon. Un raddrizzatore TIG converte la corrente alternata in corrente continua. Il TIG Inverter produce output cc con caratteristiche ideali. Alcuni modelli di dispositivi producono corrente alternata. Mentre si lavora con tali apparecchiature, è possibile controllare l'arco e ottenere una cucitura di alta qualità.

Le principali caratteristiche dei dispositivi per la saldatura di tubi di argon sono il tipo di corrente e il suo valore massimo. Maggiore è la corrente massima, più spessi possono essere utilizzati gli elettrodi.

Per la saldatura ad argon, avrai bisogno di un'unità DC.

La saldatura dei tubi di acciaio viene eseguita da apparecchiature che utilizzano corrente continua (CC). Diverse installazioni di argon-arco hanno i loro valori massimi di corrente saldata, che vanno da 150 a 500 A.

Saldatura MIG / MAG

Effettuare il collegamento dei tubi mediante saldatura elettrica secondo il grado di meccanizzazione è diviso in manuale, automatico e semi-automatico. La tecnologia di collegamento dei tubi del gas MIG / MAG (Metal Inert / Active Gas) si basa sulla saldatura ad arco utilizzando un elettrodo di fusione del metallo (filo) in presenza di un gas inerte / attivo. Filo di riempimento alimentato automaticamente.

Questo metodo è implementato da tali dispositivi:

  • Apparecchiature per saldatura a inverter semiautomatiche;
  • saldatrice semiautomatica;
  • una serie del meccanismo di alimentazione dell'elettrodo di fusione e la sorgente della saldatura ad arco.

La saldatura MIG / MAG viene eseguita fornendo un filo metallico con una pistola alla zona comune e fondendolo in un arco. Si trova tra il prodotto e l'elettrodo di fusione. Fili e bordi fusi formano un bagno di saldatura. La giuntura, l'arco, il metallo del bagno di saldatura e il filo che viene cristallizzato sono protetti dal gas dalle influenze ambientali.

La saldatura MIG / MAG prevede l'uso di fili speciali.

Spesso questo metodo è anche chiamato semi-automatico, dal momento che il saldatore deve spostare manualmente la torcia lungo la cucitura. Il filo è contemporaneamente un materiale di riempimento e un elettrodo conduttivo.

È importante! La regolazione del flusso di gas è meglio eseguita utilizzando ingranaggi con flussometri.

MIG / MAG può essere utilizzato per saldare acciai bassi e altolegati. La qualità di un giunto saldato mediante saldatura elettrica dipende dalla tensione dell'arco, dalla velocità di avanzamento dell'elettrodo di fusione, dalla velocità di alimentazione del gas e dalla saldatura.

Vantaggi e svantaggi dei metodi di saldatura

Vantaggi della saldatura ad argon:

  • Saldatura di alta qualità, connessione del tubo affidabile;
  • grande termine operativo;
  • possibilità di saldatura di acciaio inossidabile e titanio.

Gli svantaggi includono la formazione speciale e la mancanza di alcuni dispositivi per lavorare in modalità DC e AC / DC.

I vantaggi della saldatura MIG / MAG sono alte prestazioni, basso fumo, facile automazione del processo di saldatura e nessuna scoria. Questo metodo ha limitazioni nell'uso all'aperto e l'inconveniente di avere una bombola del gas.

La saldatura semiautomatica di tubi di gas può fornire giunti di alta qualità su metalli di diverso spessore, la possibilità di saldatura in molte posizioni spaziali, basso costo di lavoro nel caso di utilizzo di gas di protezione attivi.

Ogni metodo di saldatura ha i suoi vantaggi e svantaggi.

La saldatura testa a testa di tubi in polietilene è piuttosto comune e offre bassi costi, alta velocità e facilità di installazione, nonché la possibilità di collegare tubi con diametro di 50-1200 mm.

Saldatura a gas di tubi d'acciaio

La saldatura a gas si basa sul riscaldamento dei bordi dei tubi con una fiamma di ossigeno-ossigeno e il riempimento della fessura formata con metallo fuso. La saldatura a gas fornisce un collegamento con prestazioni meccaniche peggiori rispetto alla saldatura elettrica, ma consente di accoppiare tubi di piccolo diametro con spessori di parete fino a 3,5 mm. Per il lavoro sarà necessario un bruciatore a gas e un cutter.

Due gas sono coinvolti nel processo di saldatura - ossigeno e acetilene. L'ossigeno supporta la combustione dell'acetilene. Si trova in cilindri speciali ad alta pressione, che viene ridotto durante la saldatura mediante l'uso di un riduttore. La temperatura di combustione dell'acetilene può essere di 3 mila gradi. Invece, puoi usare un altro gas infiammabile.

È importante! Quando si brucia gas, la temperatura della fiamma deve essere 2 volte superiore al punto di fusione del metallo da saldare.

Il filo di saldatura viene selezionato sulla base dell'identità delle sue caratteristiche chimiche e fisiche con gli stessi parametri delle parti saldate. L'uso di fondenti aiuta a prevenire l'ossidazione dei metalli. La saldatura a gas consente di ottenere una connessione forte di tubi a pareti sottili, senza bruciare metalli.

Saldatura ossiacetilenica adatta per il collegamento di tubi con pareti sottili

Saldatura testa a testa di tubi in polietilene

La saldatura di tubi di gas in polietilene può essere eseguita con attuatori meccanici o idraulici, nonché con dispositivi controllati dal programma. A seconda dello spessore della parete e del diametro del tubo, le tabelle speciali nelle istruzioni per i dispositivi regolano i valori dei parametri di saldatura - temperatura, tempo di riscaldamento, ecc.

Le fasi di saldatura di testa dei tubi in polietilene a gas sono:

  1. Parti delle tubazioni da saldare sono installate nella saldatrice.
  2. Una piastra riscaldata viene posizionata tra le parti da unire.
  3. Le estremità dei tubi sono premute contro la lastra con un certo sforzo.
  4. Dopo un po 'di tempo, il polietilene si scioglie.
  5. Dopo aver ridotto la pressione sui tubi, le estremità vengono riscaldate.
  6. La piastra riscaldante viene rimossa.
  7. Le parti sotto una certa pressione sono immediatamente collegate.

Dopo il completo raffreddamento, la tubazione è pronta per il funzionamento. La cucitura è molto resistente e di alta qualità. È in grado di sopportare pressioni fino a 4,5 MPa.

Per l'installazione di tubi di gas polimerici sono state utilizzate macchine per saldatura speciali

Caratteristiche di saldatura nell'appartamento

Per motivi di sicurezza, prima di iniziare i lavori di saldatura nell'appartamento il gas è bloccato. Il gas domestico è facilmente infiammabile, quindi se i tubi non sono bloccati in tempo, può causare un incendio. La saldatura di tubi di piccolo diametro può essere eseguita da una sola persona.

Fai attenzione! Per collegare tubi di diverso diametro, vengono utilizzati adattatori speciali che riducono la probabilità di perdite di gas.

Spesso, la saldatura dei tubi del gas nell'appartamento viene eseguita end-to-end. In questo caso, l'arco deve condurre in modo che i bordi del prodotto abbiano il tempo di sciogliersi un po 'e la quantità necessaria di materiale di apporto venga depositata su di essi. Ciò garantirà la qualità e l'estetica di tutte le cuciture.

Digestare un tubo del gas in un appartamento è spesso richiesto quando lo si trasferisce. Dopo la sovrapposizione di gas, il processo procede nella seguente sequenza:

  1. La linea del gas viene spurgata per rimuovere i gas rimanenti.
  2. Il tubo di scarico è tagliato e il foro formato è sigillato.
  3. Viene praticato un foro nel punto richiesto e un'uscita metallica viene saldata al gasdotto.
  4. Un rubinetto è montato sul rubinetto e viene effettuato un tocco sulla lastra.

La presenza di una perdita è determinata da test speciali. Se viene rilevato, viene riassemblato. Al termine, il gas viene sparato e viene controllata la funzione dei tubi.

Prima di iniziare l'installazione della condotta nell'appartamento, è necessario disattivare la valvola di alimentazione del gas

Sicurezza durante la saldatura di tubi del gas

Se è necessario spostare o digerire i tubi del gas nell'appartamento, contattare il servizio di gas. In un condominio, è vietato eseguire tali lavori in modo indipendente, se necessario, sono eseguiti da maestri di organizzazioni specializzate.

Nel processo di saldatura, nell'aria appaiono particelle di ossidazione dei vapori metallici. Il pericolo è un'esplosione dovuta a un uso improprio del generatore di acetilene e del bruciatore durante il ritorno della fiamma. Inoltre, le valvole degli ingranaggi di riduzione dell'ossigeno possono essere accese o con un'apertura affilata del cilindro. Il più pericoloso è l'esplosione di un cilindro di ossigeno, che è sotto alta pressione.

La saldatura a gas è dannosa per la vista dall'azione dei raggi visibili e infrarossi. È vietato eseguire lavori di saldatura in prossimità di materiali infiammabili e infiammabili. La stanza dove vengono saldati i tubi del gas deve essere ben ventilata.

Prima di fornire gas alle tubazioni dopo la saldatura, è necessario verificare la tenuta di tutti i giunti. Solo uno specialista può eseguire la saldatura di tubi di gas con qualità e sicurezza.

Saldatura Web

Saldatura di due tubi di diverso spessore

AlexKey 15 giu 2012

Immagini allegate

  • 1
lepilo 15 giu 2012

Immagini allegate

  • 1
MIHA75 15 giu 2012

È necessario saldare due tubi 22x3 e 25x3

Il problema è risolto semplicemente, + mazza (anche il riscaldamento non è necessario)

  • 0
Argonauta 15 giu 2012

  • 0
Shurpet, 16 giugno 2012

È necessario saldare due tubi 22x3 e 25x3. Secondo GOST 16037-80, quando si saldano parti di diversi spessori, è necessario eseguire una smussatura per assottigliare lo spessore di una parte con uno spessore maggiore. Dopo aver girato si scopre che lo spessore nella parte più sottile di 1,5 mm. Nello stesso ospite, lo spessore minimo delle parti saldate è di 2 mm. Chiedo aiuto, io stesso non posso pensarci.

Posso avere qualche dettaglio in più? Joint per quali scopi? Acqua, aria, carburante, petrolio? Pressione di lavoro? O cosa? Tutti quelli che hanno risposto sopra hanno ragione a modo loro. Perché preoccuparsi di rompere la testa.

  • 0
Shurpet, 16 giugno 2012

E non preoccuparti dell'ospite e non smettere?

Sì, portano un tubo di derivazione, è necessario saldare il tappo, ma il tornitore non è troppo pigro, si strapperà di cuore lo smusso e di conseguenza - lo spessore al centro è di 4 mm., Ai bordi - almeno rasatura

  • 0
Argonauta 16 giu 2012

  • 1
lepilo 16 giu 2012

Guarda il disegno. È il caso quando l'ospite sta riposando. Senza uno smusso, una connessione normale funzionerà.


Se il pagamento proviene dallo svincolo, accendo la vista intelligente e spieghiamo al cliente che, in base a GOST, in questo caso viene utilizzata solo la transizione.Se il pagamento è fissato per l'oggetto completamente e il cliente richiede, al contrario, tutte le regole e la velocità sono più importanti, quindi la vista intelligente si riattiva e devi spiegare che in questo caso, con l'uso del tempo di transizione va 3 volte di più, e secondo il RD (non ricordo il punto) questo nodo, senza transizione, rientra nella definizione di how-butt con una mancanza di penetrazione garantita, e GOST riposa in questo caso

  • 2
Argonauta 16 giu 2012

  • 1
Shurpet, 16 giugno 2012

Intendo dire che l'ospite non è un dogma. Anche lui non era stato scritto dagli dei. a volte smarrisci e pensa a quanti scienziati abbiamo. solo guai molti scienziati intelligente non abbastanza. E così sull'argomento hai bisogno di più informazioni dove e dove verranno applicate queste pipe. da qualche parte stupido a seguire gli ospiti. e dove i taxi del buon senso.

Forse sono d'accordo. Bene, c'è UN giunto di terminazione (estremo), e le prese sono finite. E nei disegni - tocca e basta, anche scoppiare! Cutter, 4-5 bande di riscaldamento - e voilà! No, aspetta.

AlexKey, 18 giugno 2012

  • 0
Welder Handler 19 giu 2012

  • 0
Shurpet 19 giu 2012

ABH 19 giugno 2012

Le cuciture devono resistere a una pressione di prova non superiore a 0,8 MPa.

Forse lo stesso, non meno (0,8 MPa)?

  • 0
Shurpet 20 giu 2012

Se il pagamento proviene dallo svincolo, accendo la vista intelligente e spieghiamo al cliente che, in base a GOST, in questo caso viene utilizzata solo la transizione.Se il pagamento è fissato per l'oggetto completamente e il cliente richiede, al contrario, tutte le regole e la velocità sono più importanti, quindi la vista intelligente si riattiva e devi spiegare che in questo caso, con l'uso del tempo di transizione va 3 volte di più, e secondo il RD (non ricordo il punto) questo nodo, senza transizione, rientra nella definizione di how-butt con una mancanza di penetrazione garantita, e GOST riposa in questo caso

Saluti! E puoi chiarire, "l'unione con la mancanza di penetrazione garantita" è la dicitura ufficiale? Cioè, ci sono tolleranze ufficiali per mancanza di penetrazione? In tal caso, quali sono i criteri per determinare questa mancanza di penetrazione più garantita? La domanda è lungi dall'essere inattiva, se c'è una tale informazione a livello di documentazione, allora sarà fantastico per me sciogliere le mie mani nelle dispute con la direzione

  • 1
lepilo 20 giu 2012

Saluti! E puoi chiarire, "l'unione con la mancanza di penetrazione garantita" è la dicitura ufficiale? Cioè, ci sono tolleranze ufficiali per mancanza di penetrazione? In tal caso, quali sono i criteri per determinare questa mancanza di penetrazione più garantita? La domanda è lungi dall'essere inattiva, se c'è una tale informazione a livello di documentazione, allora sarà fantastico per me sciogliere le mie mani nelle dispute con la direzione


Mi scuso per la formulazione errata, che non è garantita, ma costruttiva secondo il paragrafo 3 RDEC-001-96, questo è improbabile solo per il gas. Qui dipende più da chi riceverà l'oggetto (Rostekhnadzor, o organizzazioni superiori), dalla disponibilità del progetto, in cui tutto dovrebbe essere indicato e dai requisiti per le articolazioni. Se le articolazioni non vengono sottoposte a diagnostica, solo aggraffatura e controllo del lavoro a livello locale, quindi per convincere il capo o il cliente, questa via di rullaggio deve rotolare (beh, a volte rotolo) Questo è tutto IMHO, vengo pagato principalmente dal comune, e in questo caso in gas, è stata utilizzata solo la transizione, che è stata indicata nel progetto, negli ospiti e io sono una quercia (esami teorici e poi passo con uno smartphone). Forse Belazz ha trovato documentazione in questa occasione, se no, allora è interessante come agisce in questo caso. http: // centronaladka. rosek00196.html

  • 1
Helper 20 giu 2012

  • 4
MIHA75 20 giu 2012

È necessario saldare due tubi 22x3 e 25x3. Secondo GOST 16037-80, quando si saldano parti di diversi spessori, è necessario eseguire una smussatura per assottigliare lo spessore di una parte con uno spessore maggiore.

-Una domanda da 1punto Abbiamo la differenza nei diametri, non nello spessore Per rendere il diametro interno lo stesso (se lo spessore della parete è preservato) è necessaria una distribuzione del diametro più piccola.In base ai dati, solo 3 mm per diametro Con l'abilità "balla con un martello" su uno freddo. nessun problema DOCUMENTO DI GUIDA RD 34.15.027-93 (

[font = arial, helvetica, sans-serif] SALDATURA, TRATTAMENTO TERMICO E CONTROLLO TUBO [/ font] [font = arial, helvetica, sans-serif] SISTEMI CALDAIA [/ font] [font = arial, helvetica, sans-serif] E PIPELINE ALL'INSTALLAZIONE E [/ font] [font = arial, helvetica, sans-serif] RIPARAZIONE DI ATTREZZATURE ELETTRICHE DI POTENZA (RTM-1c-93) [/ font]