Brasatura di tubi di rame

L'uso di tubi di rame consente di predisporre un sistema di riscaldamento efficace o duraturo o l'approvvigionamento idrico. Il metodo più semplice e più comune per unire questi prodotti è la tecnologia di saldatura. Assume la presenza di lega di saldatura - una sostanza termoplastica che sigilla l'articolazione fondendosi e scorrendo a temperature elevate. Dopo il raffreddamento, indurisce e corregge la connessione.

I tubi di rame sono saldati con diversi tipi di saldatura.

Preparazione del tubo di rame

Questi prodotti sono duraturi, resistenti, resistono ad alte pressioni e temperature e non temono le radiazioni ultraviolette.

Per saldare tubi di rame, avrete bisogno di un tagliatubi, uno spargitore, un martello, un metro a nastro e un raccoglitore di volti. La scelta del tagliatubi è determinata dal diametro dei prodotti utilizzati. Ti permette di ottenere un taglio regolare, che è perpendicolare all'asse del tubo. Gli elementi di fissaggio vengono utilizzati per sbavare e smussare dai bordi dei prodotti. Rimuovendo le sbavature dai bordi esterni e interni dei tubi, è più semplice attaccarsi l'uno nell'altro. I fascicatori sono in una cassa rotonda (con un diametro di 3,6 cm) o nella forma di una matita.

Se il collegamento di tubi di rame non comporta l'uso di raccordi, viene utilizzato un espansore per tubi.

È importante! L'ottone espandibile deve essere morbido o ricotto.

Non ci dovrebbero essere sostanze infiammabili e combustibili nella stanza per la brasatura del tubo di rame. È anche necessario fornire una buona ventilazione e aerazione.

Per una buona connessione, è importante un taglio uniforme, quindi il tubo deve essere tagliato con un dispositivo speciale: un tagliatubi

Materiali necessari per il lavoro

La brasatura dei tubi di rame può essere eseguita indipendentemente. Per lavorare occorrerà:

  • saldatura;
  • spazzola d'acciaio;
  • flusso;
  • spazzola;
  • saldatore o bruciatore a gas.

La lega per saldatura ha la forma di un filo con un punto di fusione inferiore a quello del rame. Ciò consente il collegamento di prodotti tramite riscaldamento. Durante i lavori preparatori, la superficie interna del raccordo e la parte esterna del tubo vengono pulite con una spazzola d'acciaio.

La lega per saldatura può essere ad alta temperatura, ovvero un sottile filo di rame con aggiunta di fosforo fino al 6% e con punto di fusione tra 600-800 ° C e bassa temperatura - da stagno, fusione a 300-400 ° C.

Il flusso di liquido viene applicato al manicotto e al tubo prima di assemblare il nodo di connessione, solido - viene fuso nella zona di saldatura. Il flusso di pasta è una miscela addensata che può essere applicata sia prima che dopo il processo di ancoraggio. Il flusso elimina la superficie del tubo dagli ossidi, protegge il punto di saldatura dall'ossigeno, favorisce il flusso di saldatura e migliora l'adesione delle parti da unire.

È necessario un bruciatore a gas per riscaldare il metallo e la saldatura.

Ci sono bruciatori a gas con un palloncino stazionario o monouso. C'è un tipo separato di bruciatori - acetilene-ossigeno, che si distinguono per il loro design. La scelta della potenza dell'apparato per la saldatura viene effettuata in base al punto di fusione della lega per saldatura. Gli strumenti professionali sono utilizzati per saldare tubi di rame con lega dura, semi-professionale, con saldature dure e tenaci.

Funzioni di saldatura e flusso

Ci sono un gran numero di saldature rigide e morbide che possono fornire una brasatura di alta qualità dei tubi di rame. Le saldature a bassa temperatura danno una cucitura con parametri meccanici un po 'peggiori, ma consentono di lavorare a una temperatura che non ha un forte impatto sulla resistenza del metallo dei tubi. Circa il 95-97% di tali saldanti è stagno, il resto - altri elementi.

Le migliori proprietà tecnologiche dei composti contenenti argento. Ci sono saldature a tre componenti, che includono stagno, argento, rame. I fondenti utilizzati per la saldatura a bassa temperatura contengono spesso cloruro di zinco.

Un'adeguata resistenza del giunto durante la saldatura con lega leggera è ottenuta da un'ampia area di contatto di elementi. Per i gasdotti viene utilizzata solo la brasatura ad alta temperatura, fornendo la massima robustezza e affidabilità.

La lega per saldatura a bassa temperatura è costituita da stagno e ha l'aspetto di un filo.

La pressione ammissibile nelle condotte quando si utilizzano diversi tipi di saldatura è indicata nella tabella.

Saldatura di tubi di rame: i dettagli del lavoro

Se hai intenzione di organizzare una tubazione di rame nella tua casa, dovresti utilizzare il metodo di saldatura più popolare: la saldatura a capillare.

Questa tecnica consente di ottenere una connessione forte, inoltre, è facile da imparare, quindi anche un saldatore principiante può usarlo.

Questo metodo di collegamento dei tubi si basa sull'effetto capillare: la lega saldata allo stato liquido riempie la saldatura e consente di collegare in modo affidabile le due superfici. La brasatura capillare, con alimentazione a saldare dal basso, consente di collegare tubi di rame in qualsiasi posizione, anche in verticale.

Materiali e attrezzature utilizzate per collegare i tubi

Per collegare in modo affidabile i tubi di rame, è necessario osservare una serie di condizioni specifiche.

  • La temperatura ottimale per la saldatura dei tubi di rame dovrebbe essere superiore a 425 gradi, ma non si dovrebbe superare il punto di fusione del rame.
  • Un'altra sfumatura: quando si collegano i tubi, i loro bordi devono essere posizionati il ​​più vicino possibile l'uno all'altro. Il rispetto di questa condizione è estremamente importante per la corretta distribuzione della saldatura e per ottenere una saldatura forte.
  • Quanto sopra si applica ai casi in cui la brasatura viene eseguita utilizzando materiale per brasatura. Se si utilizzano saldature morbide, la temperatura superiore a 425 gradi non è accettabile durante la saldatura.

Il tipo di lega utilizzata ha un impatto significativo sul risultato finale della saldatura. Pertanto, prima di iniziare la saldatura, è necessario comprendere le principali differenze e complessità dell'applicazione.

Lavorando con tubi di rame, il più delle volte usa i seguenti tipi di saldature:

  • Standard. È adatto per la saldatura di rame, ottone, banda stagnata e può anche essere utilizzato per la stagnatura. Tuttavia, per le tubazioni destinate all'acqua potabile, questo tipo di saldatura non è adatto.
  • Morbido. Tale saldatura viene spesso utilizzata per la saldatura dei giunti di tubi e raccordi.
  • Solido (Rothenberger ROLOT). Il tipo più ottimale di saldatura per la saldatura di tubi di rame con il metodo di slot capillare. Utilizzato nel processo di installazione di tubi in condotte di vari sistemi di riscaldamento e di approvvigionamento idrico.

Le tubazioni in rame collegate al Rothenberger ROLOT vengono utilizzate non solo nel settore delle forniture idriche, ma anche nella fornitura di gas. Inoltre, tali tubi possono fungere da componenti per la refrigerazione, i sistemi di condizionamento dell'aria e le condutture dell'olio.

Informazioni utili! Se all'installazione di condotte in rame è stata utilizzata la saldatura Rothenberger ROLOT, i raccordi non possono più essere utilizzati.

La lega utilizzata si riferisce al rame-fosforo e contiene anche argento nella sua composizione e ha un'alta resistenza alla deformazione. Per questo motivo è ampiamente utilizzato per la saldatura di tubi che funzionano in condizioni di temperature elevate e di notevoli sforzi fisici.

Solder Rothenberger ROLL

  • Quando si saldano tubi in rame, le varietà di saldatura al fosforo rame sono auto-fondenti. E quando si brasano ottone e bronzo, si dovrebbe inoltre utilizzare il fondente per impedire la formazione di ossido sul metallo.
  • Le saldature al fosforo di rame, a causa della presenza di componenti di fosforo nella loro composizione, si distinguono per la loro fragilità. Pertanto, sarebbe inappropriato utilizzarli per collegare bronzo e tubi in alluminio con un contenuto di nichel superiore al 10%.
  • Le saldature contenenti argento sono simili al rame-fosforo nelle loro caratteristiche, ma a causa del loro basso contenuto di fosforo possono essere utilizzate per saldare metalli non ferrosi.

Strumenti necessari per saldare tubi di rame

Per realizzare da sola un'installazione di alta qualità della pipeline in rame, avrai bisogno di una serie di strumenti speciali.

Durante la saldatura e l'installazione di condotte in rame vengono utilizzati:

  • Cutter. Questo strumento, che, come suggerisce il nome, è progettato per il taglio di tubi. Il modello specifico del tagliatubi viene selezionato in base al diametro dei tubi con cui lavorerete e ad altre caratteristiche dell'installazione (ad esempio, i tubi saranno tagliati in punti difficili da raggiungere). Il costo di un tagliatubi dipende principalmente dal suo diametro.
  • skimmer piatte. Con esso, elaborare i bordi del tubo tagliato, vale a dire, smusso e bava. Il chaser può essere sotto forma di una matita o essere racchiuso in una custodia rotonda. Questi ultimi sono molto comodi da usare, ma presentano uno svantaggio: non sono adatti alla lavorazione di tubi con un diametro superiore a 36 mm.
Tagliatubi
  • Espansore di tubi Questo dispositivo è ampiamente utilizzato durante l'installazione della pipeline per espandere le estremità dei tubi e consentire in alcuni casi di fare a meno di accessori costosi. Il diametro dei tubi da assemblare diventa anche un fattore decisivo nella scelta di un modello dell'espansore di tubi. Può funzionare sia su un azionamento manuale, sia su elettricità (un tipo di espansore per tubi più produttivo, adatto a grandi volumi di lavoro).

Suggerimento: Per un uso efficace dell'espansore del tubo, il tubo deve avere una duttilità sufficiente e piegarsi facilmente. Altrimenti, dovrebbe essere riscaldato con un bruciatore prima dell'espansione, altrimenti c'è il rischio di scoppio di un tubo.

Espansore di tubi

  • Spugne e spazzole speciali. Con il loro aiuto, i tubi vengono puliti, le superfici vengono preparate per la saldatura e le saldature vengono pulite.
  • Bruciatori a gas Progettato per saldare tubi e il loro riscaldamento. A seconda della saldatura e del tipo di giunti, vengono utilizzati diversi tipi di bruciatori. Sono stazionari con cilindri ricaricabili e più compatti - con monouso. La sostanza combustibile nei bruciatori è solitamente una miscela acetilene-ossigeno o propano.

Tecnologia Copper Welding

Dopo la selezione delle attrezzature necessarie e la scelta della lega per saldatura, inizia la fase successiva del lavoro: tubi per saldatura.

Considerare i punti tecnologici più importanti che dovrebbero essere presi in considerazione sia durante la connessione iniziale che, se necessario, nella riparazione dei tubi di rame.

  • Per ottenere il giunto più uniforme e durevole, il compito principale è quello di pulire a fondo la superficie del tubo. Per questi scopi vengono solitamente utilizzate spugne o spazzole speciali ROFLAYZ.

Inoltre, prima di iniziare a saldare, assicurarsi che non vi siano polvere, grasso o altre sostanze estranee sulle superfici da saldare, poiché ciò potrebbe interferire con la corretta distribuzione della lega per saldatura.

Fai attenzione! Prima di saldare i tubi di rame, non devono essere puliti con sostanze o strumenti abrasivi.

  • Quando si costruisce un sistema di approvvigionamento idrico in rame per l'approvvigionamento idrico (caldo e freddo), nonché per gli impianti di riscaldamento progettati per una temperatura non superiore a 110 gradi, l'installazione dei raccordi non è obbligatoria.

Per eseguire tale installazione, è necessario aumentare l'apertura all'estremità di uno dei tubi da collegare utilizzando un espansore per tubi a una dimensione adatta per l'inserimento del secondo tubo in esso e il riempimento con saldatura.

  • Quindi il secondo viene inserito nell'estremità estesa di uno dei tubi ad una profondità di almeno il loro diametro. Lo spazio ottimale tra il tubo interno ed esterno allo stesso tempo dovrebbe essere uguale a 0,025-0,125 mm.
Riscaldando la giunzione dei tubi di rame
  • Secondo la tecnologia, la giunzione dovrebbe essere riscaldata per tutta la sua lunghezza. Allo stesso tempo è necessario cercare di distribuire uniformemente il calore sull'intera circonferenza del giunto del tubo.

Nel processo di riscaldamento, vale la pena evitare un eccessivo (il metallo non dovrebbe fondere) il surriscaldamento del giunto del tubo, poiché ciò ha un effetto negativo sull'affidabilità della giunzione e, di conseguenza, riduce la durata della tubazione.

  • Per determinare se i tubi sono sufficientemente riscaldati, puoi toccarli con una barra di saldatura, se inizia a fondere - viene raggiunta la temperatura desiderata. Per rendere la connessione più qualitativa, prima di iniziare la saldatura, le barre di saldatura possono essere leggermente riscaldate con una torcia, assicurando che la fusione non inizi.
Riempimento della cucitura con saldatura
  • Se la superficie dei tubi da unire è stata accuratamente pulita, dopo che la saldatura è stata applicata al giunto, sotto l'influenza di alte temperature, inizia a fondere e riempire lo spazio tra i tubi. Tende a spostarsi verso la fonte di calore, quindi i tubi della giunzione vengono preriscaldati con attenzione.
  • Dopo la saldatura, i tubi, al fine di evitare deformazioni, sono disposti su una superficie piana. Diventano idonei per un ulteriore utilizzo approssimativamente in un'ora dopo il completamento delle opere saldate.

Regole di base per il collegamento dei tubi di rame mediante saldatura

Affinché la saldatura e la successiva installazione di tubi di rame siano eseguite con successo, durante l'operazione devono essere seguite alcune regole, vale a dire:

  • Non è necessario produrre saldature con fiamma troppo lunga di una torcia a gas, poiché una fiamma ridotta dà un migliore riscaldamento delle superfici che vengono unite, e aiuta anche a pulire il giunto.
  • Un'altra importante sfumatura è il completo sgrassaggio e pulizia della superficie metallica prima della saldatura. Tutte le azioni devono essere eseguite con attenzione, senza violare l'integrità della pipa. È inaccettabile iniziare i lavori di saldatura che non soddisfano questa condizione.
  • Prima di iniziare a riscaldare, è necessario assicurarsi che tutte le parti siano posizionate correttamente, abbiano le dimensioni e gli spazi giusti. Se il divario è inferiore alla tecnologia richiesta, dovrebbe essere aumentato utilizzando un tubo di espansione con l'ugello appropriato.
  • Se si collegano due tubi di rame usando il metodo di saldatura capillare e si utilizza una lega di rame-fosforo, il flusso non è necessario in questo caso, poiché questa lega di saldatura è auto-fondente. Ma quando i tubi di rame sono collegati attraverso un raccordo di un altro metallo o usando una lega di saldatura di un tipo diverso, allora un piccolo flusso dovrebbe essere applicato dall'esterno del giunto.

Al completamento delle saldature e prima dell'installazione dei tubi e della loro installazione, è necessario rimuovere il flusso in eccesso dalla superficie metallica.

Connessione tramite raccordo

  • Nel processo di saldatura, le parti collegate, riscaldandole in modo uniforme, dovrebbero essere portate alla temperatura richiesta, pur non permettendo loro di riscaldare fino al grado di fusione dei metalli. Se, tuttavia, il surriscaldamento e la deformazione delle sezioni del tubo si sono verificati, vengono respinti.
  • I cicli di riscaldamento per la saldatura dovrebbero essere brevi. Il riscaldamento di una parte già raffreddata non è consentito di nuovo, poiché ciò comporta una diminuzione della resistenza delle articolazioni.
  • La saldatura deve essere applicata direttamente alla saldatura stessa, controllando al tempo stesso l'uniformità della sua distribuzione. Per una maggiore uniformità, la giunzione viene riscaldata utilizzando una torcia per gas.

Misure di sicurezza durante la saldatura

I tubi di rame, come qualsiasi altro tipo di saldatura, devono essere saldati in stretta conformità con tutte le norme e le misure di sicurezza.

Poiché i saldanti utilizzati nella saldatura contengono composti di cadmio e fluoro, che contribuiscono alla formazione di gas tossici e fumo nocivi per la salute, è possibile iniziare a lavorare solo per assicurarsi che l'ambiente sia ben ventilato.

Inoltre, non dimenticare le regole di funzionamento dei bruciatori a gas, come standard acetilene-ossigeno e con cilindri monouso. I bruciatori di gas non devono essere accesi vicino a oggetti e sostanze facilmente infiammabili, per evitare incendi. Se si utilizza una torcia con cilindri sostituibili, nel processo di sostituzione, fare attenzione - non lasciarli cadere e provocare scosse meccaniche.

Inoltre, al fine di evitare ustioni e danni agli occhi, eseguire sempre i lavori di saldatura in tuta e con l'uso di dispositivi di protezione individuale - occhiali speciali con filtri leggeri, un respiratore e guanti.

Lezione video Installazione di tubi di rame.

Lezione video Saldatura di tubi di rame.

La tecnologia presentata in questo articolo consente di installare pipeline in rame senza utilizzare raccordi costosi. Aderendo alle raccomandazioni di cui sopra e possedendo alcune abilità di base, è possibile dotare facilmente una pipeline di rame nella propria casa di qualsiasi complessità.

Saldatura tubi in rame: analisi passo-passo delle opere + esempi pratici

I maestri di casa cercano di eseguire da soli lavori di costruzione e riparazione, il che consente non solo di risparmiare il budget familiare, ma anche di essere assolutamente fiduciosi nel risultato di qualità.

Pertanto, devono padroneggiare nuove tecniche e tecnologie, come la brasatura dei tubi di rame. Padroneggiare questo semplice metodo fornirà l'opportunità di raccogliere pipeline con eccellenti caratteristiche prestazionali.

Saldatura del rame: perché vale la pena imparare

Le tubazioni in rame sono raramente utilizzate nella pratica. La ragione di questo è il costo piuttosto elevato dei materiali. Tuttavia, le condotte in rame sono considerate le migliori. Questo metallo supera tutti gli altri materiali in termini di resistenza al calore, flessibilità e durata. I tubi di rame dopo il montaggio possono essere versati nel calcestruzzo, nascosti nelle pareti, ecc. Durante l'operazione, non succederà nulla a loro.

Vale la pena considerare questo quando si sceglie un materiale per organizzare il riscaldamento o l'impianto idraulico. Nell'aspettativa di operazioni a lungo termine, i costi più elevati sono abbastanza alti. Oltre alle eccellenti caratteristiche prestazionali del miele, è piuttosto semplice da installare. "Racconti terribili" sulle difficoltà nella saldatura sono spesso esagerati.

Il rame è appena sufficiente per saldare. La sua superficie non richiede l'uso di agenti aggressivi durante la pulizia. Molti metalli a basso punto di fusione hanno un'adesione elevata con esso, il che semplifica la scelta della saldatura. Non sono necessari costosi flussi di rame, poiché durante la fusione del metallo non vi è alcuna reazione violenta con l'ossigeno. Nel processo di saldatura, il tubo non si deforma, la forma e le dimensioni rimangono invariate. La cucitura risultante, se necessario, può essere dissaldata.

Metodi di brasatura di parti in rame

La brasatura è considerata il metodo migliore per unire parti in rame. Nel processo, la lega per saldatura fusa riempie un piccolo spazio tra gli elementi, formando così una connessione affidabile. I più comuni sono due metodi per produrre tali composti. Questa è una saldatura per capillare ad alta temperatura e bassa temperatura. Vediamo come differiscono l'uno dall'altro.

Caratteristiche di composti ad alta temperatura

In questo caso, il processo di combinazione degli elementi in rame avviene a temperature superiori a +450 gradi. I composti a base di metalli sufficientemente refrattari, argento o rame, vengono scelti come saldanti. Forniscono una robusta cucitura resistente ai danni meccanici e alle alte temperature. Tale composto è chiamato solido.

La particolarità della cosiddetta brasatura è la ricottura del metallo, che conduce al suo addolcimento. Pertanto, al fine di ridurre al minimo la perdita delle caratteristiche di resistenza del rame, la saldatura finita dovrebbe essere raffreddata solo in modo naturale, senza l'uso di soffiatura artificiale o abbassando la parte in acqua fredda.

Il giunto solido viene utilizzato per tubi con diametro da 12 a 159 mm. La brasatura ad alta temperatura viene utilizzata per collegare i tubi del gas. Nell'impianto idraulico, viene utilizzato nel processo di assemblaggio di tubi dell'acqua per la giunzione monolitica di parti con diametro superiore a 28 mm. Inoltre, questa connessione viene utilizzata nei casi in cui la temperatura del fluido circolante nei tubi può superare +120 gradi.

La saldatura ad alta temperatura viene utilizzata anche per il montaggio di sistemi di riscaldamento. Il suo vantaggio è considerato la possibilità di disporre l'uscita dal sistema precedentemente montato senza il suo precedente smantellamento.

Saldatura a basse temperature nei dettagli

La saldatura morbida o a bassa temperatura è il collegamento di parti in rame, durante il quale la temperatura viene utilizzata al di sotto di + 450 ° C. In questo caso, i metalli morbidi a basso punto di fusione, come stagno o piombo, vengono selezionati come saldati. La larghezza della giunzione formata da tale saldatura può variare da 7 a 50 mm. Il composto risultante è chiamato soft. È meno resistente del solido, ma presenta numerosi vantaggi significativi.

La differenza principale è che nel processo di saldatura non si verifica la ricottura del metallo. Di conseguenza, la sua forza rimane la stessa. Inoltre, la temperatura nel processo di saldatura a bassa temperatura non è elevata come quando si esegue la saldatura ad alta temperatura. Pertanto, è considerato più sicuro. I cosiddetti giunti morbidi vengono utilizzati per assemblare tubi di piccolo diametro: da 6 a 108 mm.

Nell'impiantistica sono utilizzate connessioni a bassa temperatura per l'installazione di reti idriche e reti di riscaldamento, ma a condizione che la temperatura del fluido che circola al loro interno sia inferiore a +130 gradi. Per i gasdotti è severamente vietato l'uso di composti di questo tipo.

Cosa è necessario nel processo

Per eseguire connessioni di alta qualità sono necessari materiali e strumenti speciali. Prima di tutto, per elaborare la superficie precedentemente pulita delle parti, avrete bisogno di flusso. Rimuove gli ossidi dalla base, migliora la scorrevolezza della lega di saldatura e riduce la tensione superficiale.

Inoltre, avrai bisogno di più saldature. Per la saldatura ad alta temperatura, viene selezionato un materiale che non contiene piombo. Sulla confezione dovrebbe essere la scritta "senza piombo" o "senza piombo". Per la saldatura a bassa temperatura, viene selezionata una lega per saldatura a basso punto di fusione, in cui possono essere presenti stagno, rame, bismuto e argento. Qualsiasi tipo di lega di saldatura è disponibile con cavo da 3 mm.

Per lavorare hanno bisogno di strumenti. Prima di tutto, tagliatubi. Con esso, è possibile tagliare i dettagli della dimensione desiderata. È importante scegliere uno strumento di alta qualità in modo che il materiale morbido, che è il rame, non esiti. Richiede anche un phaser per rimuovere le sbavature. Altrimenti non sarà possibile inserire una parte in un'altra. Un pennello o pennello è anche usato per pulire la superficie interna dei tubi.

Per il riscaldamento di elementi in rame con strumenti diversi. Più spesso per la saldatura a bassa temperatura scegliere un bruciatore a gas con una fiamma stretta.

L'attrezzatura del gas in questo caso funziona da un cilindro con una miscela di propano e butano o con butano puro. Uno di questi rifornimenti è sufficiente per 3-4 centinaia di articolazioni. Il dispositivo funziona in modo efficace, quando il bruciatore si scalda, il tubo si riscalda in pochi secondi. La brasatura ad alta temperatura viene effettuata utilizzando miscele di gas propano-ossigeno o acetilene-aria.

Inoltre, la saldatura può essere eseguita utilizzando uno speciale saldatore elettrico progettato per lavorare con parti in rame. Il dispositivo è in grado di lavorare con saldature sia dure che morbide. Il saldatore si collega alla rete e viene utilizzato dove è impossibile lavorare con il fuoco aperto. Il dispositivo è dotato di pinze di serraggio e elettrodi rimovibili.

Oltre a questi strumenti per l'installazione della pipeline sono necessari un pennarello o una matita, un metro a nastro, un martello e un livello di costruzione.

Tecnologia di brasatura del rame

Avendo preparato gli strumenti e i materiali, è possibile iniziare il processo di saldatura. Esegui tutte le operazioni in questa sequenza.

Tagliare i dettagli della lunghezza richiesta

Vari strumenti possono essere utilizzati per tagliare tubi di rame. Il tagliapiastrelle manuale più usato. Per rendere il taglio uniforme, manteniamo il tubo solo perpendicolare allo strumento. Bloccare la parte tra il rullo e la lama e ruotarla attorno al tagliatubi. Non dimenticare dopo ogni giro di stringere il bullone di regolazione di circa un terzo di giro. Quando si utilizza un tagliatubi, il taglio sarà uniforme, il punteggio verrà visualizzato solo all'interno del tubo.

Ma il diametro del prodotto diminuirà leggermente, il che è indesiderabile. Per evitare la deformazione della parte può essere, se si taglia con un seghetto. Ma in questo caso, ci saranno un sacco di bave di cui avrai bisogno per liberarti e dovrai usare un modello per ridurre la tangenza del taglio.

Il collasso o l'ovalizzazione del tubo tagliato porteranno a conseguenze spiacevoli, poiché cambieranno necessariamente le dimensioni del gap di installazione. Il suo valore dovrebbe essere nell'intervallo 0,02-0,4 mm. Se il divario è più piccolo, il saldatore non può penetrarlo. Ad aumento di una lacuna l'effetto capillare non può esser mostrato.

Come risultato del taglio, la parte dovrebbe risultare con la fine di una forma rigorosamente cilindrica con un taglio minimo falciare. Sicuramente rimuovere le sbavature da una parte, pulire la sua superficie interna con un pennello e sgrassarla. Allo stesso modo, abbiamo tagliato il secondo frammento di tubo. Prendiamo l'espansore per tubi e usiamo un martello per aumentare il diametro del secondo tubo.

Controlliamo il modo in cui le parti si adattano l'una all'altra, controlla le dimensioni della distanza di montaggio risultante. Deve rispettare esattamente la norma. Puliamo e sgrassiamo la seconda parte. L'operazione viene eseguita sull'intera sezione trasversale della tubazione, ricordare che la lunghezza della connessione deve essere uguale al diametro della parte.

Applicare il disossidante sulla superficie del tubo

Secondo le regole della tecnologia di saldatura a tubi di rame, è necessario applicare uno strato di flusso sulle parti. Prendiamo la composizione e la spazzoliamo delicatamente sulla superficie esterna del tubo, che sarà all'interno della connessione. Eseguiamo l'operazione con molta attenzione. Cerchiamo di raccogliere la quantità minima di soluzione e di distribuirla completamente sulla parte. Il flusso in eccesso non deve rimanere sulla superficie.

Combiniamo le parti prima della saldatura

Non appena il flusso viene applicato alle parti, devono essere collegati. Questo dovrebbe essere fatto abbastanza velocemente in modo che nessuna particella di sporco si depositi sulla superficie bagnata. Se lavoriamo con un raccordo o con un socket, realizziamo una connessione completa degli elementi. Per fare ciò, ruotali finché non si ferma. Nel processo di rotazione, le parti non solo "si adattano" al loro posto, ma il flusso viene distribuito il più uniformemente possibile attraverso lo spazio di montaggio.

Lasciare il flusso sulle parti è proibito, perché è una composizione chimica aggressiva.

Incollaggio durante la brasatura a bassa temperatura

Quando si eseguono giunzioni morbide, sono necessari saldatura a basso punto di fusione e flusso a bassa temperatura. Per il riscaldamento, è possibile utilizzare un bruciatore a gas standard o compatto, che viene riempito con una miscela di propano con aria o propano con butano e aria. Puoi prendere uno speciale saldatore elettrico.

Prendere il bruciatore, accenderlo e dirigere la fiamma verso la giunzione dei tubi. La toppa di contatto tra la fiamma e la parte deve essere costantemente spostata. Questo è necessario in modo che gli elementi siano riscaldati in modo uniforme. Prendiamo le saldature e occasionalmente le tocchiamo il vuoto crescente. Con un riscaldamento sufficiente, la saldatura inizia a sciogliersi.

Non appena ciò accada, spostare la torcia lateralmente per consentire al saldatore di riempire completamente la fessura capillare. Se il saldante non ha ancora iniziato a sciogliersi, continuare a riscaldare. Una caratteristica della saldatura a bassa temperatura è che la saldatura non è specificamente riscaldata. Dovrebbe sciogliersi dal calore degli elementi riscaldati del composto.

Dopo che la saldatura ha riempito completamente il divario capillare, dovrebbe essere lasciato raffreddare, preferibilmente in condizioni naturali. Va ricordato che la mescola morbida risultante ha una bassa resistenza, quindi è vietato toccarla a caldo.

Un altro punto importante. Durante il processo di saldatura è estremamente importante non surriscaldare il rame. Altrimenti, il flusso depositato sul metallo collasserà e, di conseguenza, non sarà in grado di dissolvere e rimuovere gli ossidi, che influenzeranno negativamente la qualità del composto. Pertanto, è preferibile utilizzare il flusso con la lega per saldatura a polvere. Quando la temperatura della parte è sufficiente per riscaldare la lega di saldatura, la polvere si scioglie e si vedrà come le gocce di fusione brillano all'interno del flusso.

Se l'uso di una fiamma per qualsiasi motivo è inaccettabile, utilizzare dispositivi di saldatura funzionanti a partire dall'elettricità. Tale attrezzatura è un set di alimentazione elettrica, pinze elettriche e un saldatore. La procedura di riscaldamento e la successiva formazione di un composto con un saldatore non è diversa da quella descritta sopra. L'unico avvertimento: potrebbe essere necessario meno tempo per completare il riscaldamento delle parti rispetto a quando riscaldato da un bruciatore.

Formazione di una cucitura quando si salda il tipo ad alta temperatura

Nel processo di saldatura per riscaldare le parti anche usato un bruciatore a gas. È riempito con una miscela di propano con ossigeno o acetilene con aria. È possibile utilizzare una miscela di acetilene-ossigeno. I master raccomandano di riscaldare le parti in modo uniforme e rapido. Cioè, il processo di riscaldamento dovrebbe essere breve. Il gas che brucia nel dispositivo dovrebbe dare una fiamma blu brillante di bassa intensità.

Il bruciatore viene spostato dolcemente lungo il giunto futuro in modo che il riscaldamento sia il più uniforme possibile. Quando il rame si riscalda fino a circa 750 ° C, diventerà un color ciliegia scuro. In questo momento serviamo la saldatura. Per renderlo più caldo, puoi riscaldarlo un po 'con una torcia. Ma bisogna ricordare che il saldante dovrebbe fondersi con le parti riscaldate della connessione, e non con il bruciatore.

Idealmente, la connessione dovrebbe essere mantenuta a un minimo di calore, in cui la lega per saldatura si scioglierà immediatamente e riempirà la fessura di installazione la prima volta. Potrebbe non funzionare subito, ma man mano che acquisisci esperienza, il risultato migliorerà. Dopo aver riempito completamente la fessura con la saldatura, lasciare raffreddare il composto. Al momento non è consigliabile toccarlo. Raffreddare la cucitura a fondo per eliminare i residui di fondente.

Sicurezza durante la saldatura di tubi di rame

I principianti sono interessati a come saldare correttamente i tubi di rame, ma allo stesso tempo dimenticare la sicurezza. Questo non può essere fatto. Va inteso che il rame è caratterizzato da un'elevata conduttività termica, pertanto è impossibile tenere le parti nelle mani senza alcuna protezione. Questo finirà in una bruciatura termica. I piccoli oggetti fino a 0,3 m di lunghezza sono presi solo con guanti protettivi o tenuti con le pinze.

È necessaria cautela quando si lavora con il flusso. Questa è una composizione estremamente aggressiva. Se durante il processo di saldatura si forma sulla pelle, è necessario interrompere immediatamente il lavoro e lavare il flusso dalla pelle con abbondante acqua saponata. Altrimenti, sulla pelle potrebbero apparire bruciature non solo termiche ma anche chimiche.

Anche gli abiti da lavoro devono scegliere il giusto. I tessuti sintetici non sono adatti. La fibra artificiale è molto sensibile alle alte temperature. Si scioglie e brucia facilmente, quindi per il lavoro è meglio scegliere abiti spessi di cotone organico.

Un altro punto importante. Quando le parti sono riscaldate, il flusso inizia a bruciare. Le sue coppie sono pericolose per gli umani. Per questo motivo, la stanza in cui vengono eseguiti i lavori di saldatura dei tubi di rame dovrebbe essere ben ventilata.

I maestri esperti consigliano a coloro che hanno iniziato la saldatura, prima pratica su pezzi di tubi. La pratica dimostra che dopo tre o quattro connessioni fatte indipendentemente, è già possibile riprendere l'installazione della pipeline. In questo caso, è opportuno assemblare il sistema sul pavimento e solo successivamente procedere alla saldatura.

La pipeline finita deve essere risciacquata bene con acqua calda pulita per rimuovere la saldatura e il flusso dall'interno delle parti.

I principali errori commessi durante la saldatura

Il processo di saldatura dei tubi di rame è abbastanza semplice, ma richiede una certa esperienza. I principianti spesso commettono errori nel loro lavoro. Considera i principali:

  • La presenza di difetti sulla superficie delle parti da unire. Tali difetti possono apparire nel processo di taglio del tubo. Se la saldatura viene eseguita sopra il difetto, la giuntura sarà fragile.
  • Contaminazione sul sito degli elementi di connessione. I dettagli dopo il taglio e la pulizia devono essere sgrassati.
  • Larghezza insufficiente dello spazio di montaggio. Secondo le regole, per le parti con una sezione compresa tra 6 e 108 mm, le dimensioni dello spazio devono essere comprese tra 7 e 50 mm.
  • Riscaldamento insufficiente delle parti. In questo caso, la saldatura non sarà in grado di fondersi correttamente con la base. Tale giuntura viene facilmente distrutta anche con un piccolo carico.
  • Il flusso non copre l'intera superficie del tubo. Gli ossidi rimangono sulla superficie della parte, che influisce negativamente sulla qualità della saldatura.
  • Surriscaldamento della giunzione Causa il flusso per bruciare e formare ossido e incrostazioni. Di conseguenza, la qualità della connessione si sta deteriorando.
  • Verificare la connessione non riscaldata. Prima di controllare la qualità della giuntura, è necessario assicurarsi che il tubo sia freddo. Altrimenti la connessione inevitabilmente si deformerà e perderà forza.
  • Ignorare le regole di sicurezza. La brasatura viene effettuata a temperature elevate e con l'uso di sostanze chimiche aggressive. Sono richiesti indumenti protettivi, maschera e guanti.

Può essere difficile per un principiante determinare autonomamente il grado di riscaldamento delle parti, quindi vale la pena invitare un professionista e effettuare i primi collegamenti sotto la sua supervisione.

Video utile sull'argomento

Puoi apprendere informazioni più interessanti sulla brasatura di tubi di rame dai seguenti video.

Caratteristiche della saldatura ad alta temperatura del rame:

Come saldare i raccordi in rame:

Quali flussi per la saldatura sono:

L'autosaldatura di tubi di rame è un'abilità utile che sarà sicuramente utile per un artigiano domestico. Le condotte in rame servono per un tempo molto lungo e senza problemi. Dato il costo relativamente elevato di tali parti, l'assemblaggio automatico può far risparmiare molto e ottenere una pipeline di alta qualità a un prezzo ragionevole.