Rubinetti d'acqua d'epoca

rubinetto d'ottone vintage 0? hotKeyText.join (''): '' ">

Accettiamo il tuo uso dei cookie (vedi più sulla nostra Informativa sulla privacy). Puoi modificare le Preferenze dei cookie nel menu di sinistra.

  • Migliore corrispondenza
  • Prezzo (crescente)
  • Prezzo (decrescente)
  • Numero di ordini
  • Valutazione del venditore
  • Data aggiunta (dal nuovo al vecchio)

Nessun prodotto trovato

Nessun prodotto per query "brass faucet vintage".

Nessun prodotto trovato

Nessun prodotto per query "brass faucet vintage".

Cosa sono i rubinetti dell'acqua?

Un sistema di approvvigionamento idrico efficacemente funzionante è un sistema moderno adatto per l'espansione e la modifica. Ci è voluto un po 'di tempo in cui la gente gestiva diverse condotte saldate. Ora in qualsiasi impianto idraulico privato casa non può fare a meno di una varietà di accessori, dispositivi di miscelazione e rubinetti dell'acqua.

Valvola a sfera d'acqua in ottone

In questo articolo considereremo i rubinetti dell'acqua come uno degli accessori più importanti trovati quasi ovunque, i loro tipi e caratteristiche.

appuntamento

Un rubinetto dell'acqua è un piccolo meccanismo di bloccaggio nelle sue dimensioni che svolge funzioni estremamente importanti. Il campione standard svolge una funzione piuttosto banale, ma allo stesso tempo assolutamente necessaria per il funzionamento del task della pipeline - controlla il movimento del carrier all'interno dei tubi.

Ci sono situazioni in cui la tubazione deve essere parzialmente o completamente tagliata, tagliare uno o più rami dalla rete idrica. Le ragioni di questo sono molte, che vanno dalle banali interruzioni degli apparecchi idraulici e finiscono con un grave danno al sistema.

In ogni caso, il guasto minaccia di inondare la casa o l'appartamento, quindi è meglio spegnere immediatamente l'acqua per proteggersi.

Puoi anche chiudere l'acqua all'ingresso dell'autostrada, ma poi ti interrompi completamente dal sistema di approvvigionamento idrico per tutta la durata della riparazione (che, realisticamente, puoi trascinare).

Ecco perché ogni pipeline più o meno decente è divisa in settori logici o rami, isolando ogni segmento con l'aiuto di queste stesse gru. Questo approccio è migliore e più sicuro rispetto all'assemblaggio standard, anche se un po 'più costoso.

Un singolo giro della maniglia del rubinetto blocca completamente l'approvvigionamento idrico in un particolare sito. Se lo si desidera, è possibile installare un rubinetto dell'acqua non solo sui singoli rami, ma anche generalmente agli ingressi di qualsiasi unità sanitaria.

American Pipe Valve

In questo caso, l'errore, ad esempio, nel meccanismo di piegatura dell'acqua o all'ingresso dello scaldacqua viene eliminato in modo semplice e semplice. Basta girare il rubinetto e il dispositivo è pronto per ulteriori riparazioni.

Si noti che usano diversi tipi di rubinetti dell'acqua non solo per isolare i rami dei sistemi di approvvigionamento idrico. Ci sono altre destinazioni Ad esempio, l'ammodernamento dell'impianto di riscaldamento, quando i rubinetti sono installati all'ingresso dei radiatori o al sistema di riscaldamento a pavimento, per poter rimuovere o sostituire rapidamente il dispositivo in futuro.

Un'opzione non meno popolare è un tee o un distributore, che funge da valvola a freccia, cioè reindirizza il flusso di acqua da un ramo all'altro.

Non dimenticare il rubinetto dell'acqua. È meglio immaginare come funziona il meccanismo dell'acqua, guardando il lavandino in bagno. In ogni bagno c'è un rubinetto dell'acqua o un rubinetto, e solo grazie ad esso puoi goderti i benefici della civiltà con praticità.

Principio generale di funzionamento e costruzione

Esistono diversi tipi di rubinetti per l'approvvigionamento idrico, ma tutti hanno elementi strutturali comuni. In ogni caso, la gru è composta da:

  • corpo o corpo generale;
  • l'elemento di bloccaggio;
  • penne;
  • guarnizioni.

Non importa se consideriamo valvole, un tee con un rubinetto, un rubinetto dell'acqua o altri tipi di esso. In ogni caso, non faranno a meno dei quattro elementi sopra descritti, anche se, molto probabilmente, questi elementi saranno diversi tra loro.

Il corpo della gru dipende da quale compito specifico è impegnato. Il solito campione di accoppiamento è, infatti, incorporato nell'alloggiamento dell'accoppiamento stesso. La valvola d'angolo ha un corpo angolare, perché il suo compito è quello di formare giunti angolari, per esempio, all'ingresso dei radiatori di riscaldamento.

Il tee ha un corpo diverso. Il tee è costituito da un accoppiamento ramificato, che è ovvio. Le soluzioni idriche possono essere integrate o speciali. Hanno differenze nel corpo è molto più significativo.

L'elemento di blocco nella valvola è la parte principale. Con il suo aiuto è possibile fermare il flusso dell'acqua. Nelle gru civili, i meccanismi a sfera o le valvole a saracinesca vengono utilizzati come elementi di bloccaggio.

La maniglia al rubinetto è normale e necessaria per il controllo. Se si considera una valvola a sfera, la maniglia in essa contenuta può essere solo in due posizioni: chiusa, aperta. Nelle gru come una valvola, una valvola è montata al posto di una maniglia e il meccanismo è controllato dalla sua rotazione a spirale.

Per quanto riguarda i sigilli, non è possibile fare a meno di un singolo meccanismo di lavoro nell'impianto idraulico. Come sigilli usare guarnizioni in gomma. Le gru sigillano le transizioni tra l'elemento di bloccaggio e l'alloggiamento.

Tipi e differenze

Considerando i tipi di tali meccanismi, prima di tutto è necessario prestare attenzione alla loro divisione secondo il tipo del meccanismo di bloccaggio. Il fatto che una valvola a sfera o una valvola di intercettazione sia di fronte a noi influisce sul suo utilizzo in futuro.

Quindi, nella valvola, l'elemento di blocco può essere:

Nel primo caso, consideriamo la valvola a sfera, la più comune e popolare nel nostro tempo. Palla significa che il meccanismo della sfera funge da elemento di blocco in esso.

Ball Valve Design

È una parte sferica con un foro passante tagliato all'interno. Il buco si trova sullo stesso piano sferico. Di conseguenza, il meccanismo a sfera consente solo all'acqua di passare attraverso in una posizione.

Lo giriamo in una direzione diversa e l'acqua è completamente bloccata. È grazie a questo schema conciso che tutto funziona. Nella posizione chiusa, il meccanismo a sfera viene ruotato con il suo lato cieco verso il flusso, eliminando la pressione del fluido. Nella posizione aperta, il flusso parallelo al flusso diventa un foro nella sfera, che consente di trasportare liberamente il trasportatore attraverso i tubi.

Le valvole sono leggermente diverse dai campioni di sfere, poiché hanno un diverso elemento di bloccaggio e altre funzioni. Una valvola a sfera è meglio utilizzata come regolatore delle condizioni di flusso. Tuttavia, non può essere installato in una posizione intermedia. Sarà chiuso o aperto, in qualsiasi altro modo.

Con le valvole, la situazione è diversa. L'elemento di bloccaggio in esse è una valvola che può essere in diverse posizioni, da completamente aperto a completamente chiuso. La valvola è regolabile ruotando la manopola, quindi può essere regolata con precisione. Le valvole a saracinesca vengono acquistate quando è necessario non solo essere in grado di aprire o chiudere l'acqua, ma anche di regolarne la quantità.

Analisi delle proprietà della valvola a sfera dell'acqua (video)

Divisione per scopo

Anche prodotti simili sono divisi e su appuntamento. Ci sono già molte più differenze e riguardano la funzionalità di base di una particolare parte. Ad esempio, ci sono gru:

  1. Standard.
  2. Corner.
  3. Tees.
  4. Chiusure e meccanismi di piegatura dell'acqua.

I tipi sopra menzionati sono solo la punta dell'iceberg, tuttavia sono più spesso utilizzati nel lavoro, quindi sono i più adatti come candidati da considerare.

Le valvole di intercettazione standard sono generalmente dotate di meccanismi a sfera e sono paratie comuni per isolare i singoli settori dei sistemi di approvvigionamento idrico. Consistono di giunti diritti, principalmente in metallo. Tali prodotti sono montati su tutti, senza eccezioni, sistemi di riscaldamento e di approvvigionamento idrico.

I meccanismi angolari sono gli stessi di quelli standard, ma invece di un accoppiamento dritto hanno un corpo curvo di 90 gradi.

Rubinetto dell'acqua con corpo a T

Tee con un meccanismo di bloccaggio svolge diversi altri compiti. Un tee è un fitting che non ha due, come un normale accoppiamento, ma tre uscite. La gru sul tee viene posizionata principalmente per essere in grado, se necessario, di reindirizzare il flusso da un ramo all'altro.

Il tee viene utilizzato negli impianti di riscaldamento, soprattutto quelli moderni, dove i sensori di temperatura controllano costantemente il livello del vettore termico e, se necessario, lo mescolano con acqua riscaldata.

Meccanismo dell'acqua - l'essenza dello stesso rubinetto, ma con una valvola come regolatore. Il meccanismo di cattura dell'acqua più semplice è posizionato sul tubo per regolare la forza del flusso. Puoi vedere il rubinetto dell'acqua in qualsiasi stanza da bagno. Di norma, è combinato con i miscelatori, creando rubinetti di approvvigionamento idrico per i lavelli che sono familiari alla vista.

Suggerimenti per la scelta

Quando scegli prodotti di questo tipo, dovresti essere guidato dalle condizioni di lavoro sul tuo sito. Non ci sono soluzioni universali in impianti idraulici. Tutti sono buoni, e tutti sono destinati ad alcuni dei loro compiti.

Ad esempio, un tubo di blocco del flusso d'acqua dovrebbe essere utilizzato in condotte, per l'isolamento situazionale dei singoli rami della condotta. Compralo al posto delle valvole con valvole, è impossibile. Sebbene siano più economici, non sono progettati per regolare il flusso.

Allo stesso tempo, valvole, solo per la regolazione e il pensiero. La valvola non può essere chiusa in una frazione di secondo, ma può essere lasciata nella posizione semichiusa per un lungo periodo, senza alcuna influenza negativa (il meccanismo a sfera nella posizione semiaperta si consuma rapidamente).

Il proprietario di un costoso sistema idrico con riscaldamento integrato non può fare a meno di tees, mentre i tee con valvole e raccordi possono essere selezionati e automatici. Ci sono gru con valvole elettriche e sensori che possono commutare da sole utilizzando un relè convenzionale.

Raccomando di prestare attenzione al materiale con cui è costruita la gru. Deve soddisfare il materiale del tubo. Prendiamo metallo su metallo, plastica su plastica. Di tutta la varietà di metalli, è meglio comprare l'ottone Bugattti. Non è in conflitto con acciaio e rame e ha caratteristiche eccellenti.

Quali sono i rubinetti: i tipi principali

L'alloggio moderno è difficile da immaginare senza questo dispositivo immutabile, ma quasi invisibile. Con l'avvento della fornitura d'acqua centralizzata, c'era bisogno di valvole di intercettazione, un rappresentante luminoso del quale è un normale rubinetto dell'acqua. Come funziona questo dispositivo, i suoi tipi e i principali criteri di selezione, rubinetti di approvvigionamento idrico - tutte le informazioni sono fornite in questo articolo.

Tutta la varietà di configurazioni e colori non può essere descritta nemmeno nell'articolo più dettagliato, mentre la struttura interna di tutti i rubinetti dell'acqua esistenti può essere suddivisa in quattro tipi principali.

Odnoventilny

La progettazione semplice e affidabile di un tale meccanismo è testata nel tempo e viene ancora utilizzata per fornire acqua. Il principio di funzionamento di tale gru è basato sul movimento alternativo della valvola, che preme la guarnizione di gomma all'interno del corpo in una "sella" speciale. Questi modelli possono regolare il flusso dell'acqua, ma non la sua temperatura, poiché sono installati solo su un tubo.

Un modello più avanzato ha un rubinetto di ceramica all'interno - una boccola, in cui ci sono due piastre con fori. Quando la leva della gru gira, una delle piastre ruota e quando i fori coincidono, l'acqua scorre. Le gru con "riempimento" in ceramica sono più affidabili e si rompono meno, ma il loro costo è leggermente superiore rispetto ai vecchi modelli con valvola a vite senza fine.

Miscelatore a due valvole

Per facilità di utilizzo di acqua calda, è consigliabile utilizzare rubinetti speciali - miscelatori. Il nome stesso indica già che questo dispositivo può mescolare due flussi, quindi, molto spesso è possibile trovare tali valvole universali.

La struttura di un rubinetto dell'acqua a due valvole non è praticamente diversa dal progetto precedente, solo che in questo caso l'acqua proviene da un unico rubinetto, al quale sono collegati due meccanismi di chiusura. La regolazione del flusso di pressione e temperatura è manuale. Tali rubinetti sono ancora richiesti, competono con successo con i miscelatori monocomando più moderni. Il principio di funzionamento di un tale mixer ti consentirà di usarlo per il bagno. In questo caso, è necessario selezionare i modelli con flusso di commutazione al flessibile della doccia.

Sul video - riparazione dei rubinetti dell'acqua:

Miscelatore monocomando a sfera

Tali dispositivi sono apparsi relativamente di recente, ma sono diventati incredibilmente popolari. Il design di tali gru è una cartuccia sferica interna con tre fori. Due sono intesi per l'ingresso di acqua calda e fredda, attraverso il terzo flusso misto esce.

La regolazione della pressione e della temperatura avviene manualmente, ma a differenza dei rubinetti delle valvole, non richiede molto tempo: basta girare la leva verso destra o sinistra, e per aumentare la portata dell'acqua, sollevare la maniglia più forte.

La facilità d'uso di tali modelli garantisce la loro stabile popolarità. Ciò ha dato origine a un altro fenomeno: un gran numero di prodotti contraffatti, pertanto, al momento dell'acquisto, è necessario esaminare attentamente tutti i dettagli del meccanismo. Il materiale di bassa qualità è solitamente più leggero, lo spessore del metallo è minimo, ci sono difetti minori nel rivestimento e nelle giunture delle parti. Se ci sono dubbi sulla qualità della merce, tale acquisto dovrebbe essere annullato.

Leggi anche il materiale che racconta in dettaglio come smontare il miscelatore a sfera.

Miscelatore termostatico

Progress ha persino adottato un dispositivo universale come i rubinetti dell'acqua, quindi, i modelli migliorati dei miscelatori a leva sono già apparsi con una funzione speciale: il controllo della temperatura dell'acqua.

Nel caso del dispositivo c'è un termoelemento speciale che regola automaticamente il flusso di acqua calda e fredda, in modo che l'uscita abbia un flusso di una data temperatura.

La programmazione del termoelemento avviene all'esterno con una leva speciale, oltre alla velocità dell'acqua. Tali rubinetti costeranno molto di più di un rubinetto standard, è anche problematico acquistarli, perché questa innovazione è quasi sconosciuta agli acquirenti. Si consiglia di installare tali dispositivi nelle istituzioni mediche e per bambini, nonché per l'uso domestico.

Miscelatori senza contatto (touch)

Un'innovazione simile si è verificata con l'avvento delle fotocellule, che possono reagire e dare un segnale all'approccio dell'oggetto. In questo caso, quando le mani si avvicinano al beccuccio della gru, l'indicatore viene attivato e l'acqua scorre. Se togli le mani, il flusso si fermerà automaticamente. È molto conveniente nei luoghi pubblici, perché viene spesa meno acqua e non c'è probabilità che si verifichi un'alluvione a causa della negligenza di uno dei visitatori.

È anche molto buono in termini di igiene, perché le persone non toccano direttamente il rubinetto. Molto spesso, tali mixer sono installati in grandi aziende, così come ristoranti e luoghi affollati. Il costo di tali dispositivi è piuttosto elevato e il regime di temperatura è programmato separatamente. Ciò significa che l'approvvigionamento idrico avviene con la stessa pressione e la stessa temperatura.

Come scegliere un rubinetto in bagno

Abbiamo già familiarizzato con il principio di funzionamento dei principali tipi di rubinetti, in modo da poter procedere direttamente all'acquisto. Per il bagno e la cucina, lo stesso modello potrebbe non essere adatto, in quanto vi sono determinati criteri per un uso confortevole in determinate condizioni.

Nel video, il mixer del dispositivo:

Per un bagno dotato di un tubo doccia, è necessario scegliere modelli speciali di miscelatori, in cui l'interruttore di flusso e gli indicatori di temperatura si applicano anche al sistema doccia. Il principio base di funzionamento di tali gru sarà una valvola o una sfera, solo i principali produttori, materiali e design possono distinguere. A proposito, il costo può dipendere dall'aspetto anche più che dalla qualità dell'apparecchiatura stessa.

Il video dice come scegliere i rubinetti giusti:

Per un lavabo, un mixer tradizionale di qualsiasi design sarà sufficiente. Non utilizzerai questi dispositivi anche in modo intensivo rispetto, ad esempio, a un rubinetto dell'acqua della cucina, quindi l'alimentazione e il tipo non saranno così importanti. La lunghezza del beccuccio deve corrispondere alle dimensioni del lavello, in modo che non ci sia una "costruzione" successiva quando l'acqua cade direttamente sul pavimento, scavalcando il lavandino troppo stretto.

Costo stimato di alcuni tipi di rubinetti da bagno:

Riparazione mixer cucina fai-da-te

Un rubinetto della cucina ci fornisce acqua decine di volte al giorno. Non sorprendentemente, fallisce più spesso che nel bagno. Prima di chiamare un idraulico o acquistare un nuovo mixer, dovresti provare a ripararlo con le tue mani.

Se stai leggendo questo articolo, significa che uno di questi guasti si è verificato con il tuo mixer:

  • Il rubinetto perde, l'acqua gocciola da sotto la maniglia;
  • L'acqua gocciola dal beccuccio anche quando le valvole sono chiuse;
  • Quando si apre il mixer nei tubi, si sente un ronzio;
  • Il getto d'acqua è troppo sottile;
  • Il miscelatore monocomando funziona "jerk";
  • L'acqua scorre dal dado a cappello sull'erogatore;
  • La leva della gru non è fissata nella posizione desiderata;
  • Perdita attorno al volano (strutture della valvola).

Cosa devi riparare

Prima di iniziare a riparare il rubinetto della cucina con le proprie mani, è necessario preparare tutti gli strumenti e i componenti necessari della gru.

  • Chiave per esagoni;
  • La chiave per regolare;
  • Coltello;
  • Cacciavite e martello.

Anche la riparazione richiede materiali aggiuntivi: stracci asciutti, lubrificanti. E se la valvola perde, dovrai acquistare pezzi di ricambio: una nuova cartuccia o le sue parti (per un miscelatore monocomando), anelli di tenuta, una scatola di gru (per un design a due componenti).

Ripariamo il miscelatore a sfera monocomando

Ci sono quattro ragioni per cui una gru dovrebbe essere riparata:

  • Crepe, schegge, causate da danni meccanici al corpo;
  • Un blocco nella cartuccia tra i sedili e la palla;
  • Guarnizioni usurate;
  • Aeratore intasato o arrugginito.

Cosa fare se c'è un difetto sul caso? Puoi provare a ripararlo con saldatura a freddo - sigillante (mastice). Ma questo, tuttavia, è una misura temporanea, e presto sarà necessario cambiare il mixer dopo tutto.

Se il problema sta nella debole pressione dell'acqua, molto probabilmente il motivo del blocco dell'aeratore. Quindi è necessario prenderlo, pulire la rete, ad esempio con uno spazzolino da denti, quindi installarlo di nuovo.

Affrontiamo i difetti più seriamente.

Quando la valvola perde senza danni visibili, il caso è molto probabilmente in violazione dell'integrità della guarnizione o nella rottura della cartuccia. In questo caso è necessario uno smontaggio completo del miscelatore monocomando da cucina.

Come smontare il rubinetto? Per prima cosa, spegni l'acqua e lasciane i resti dal rubinetto. Quindi studiare il rubinetto della cucina a leva singola del dispositivo nella foto.

Ora inizieremo la riparazione passo dopo passo:

  1. Sul corpo principale svitare la vite. Di solito è nascosto dietro un cappuccio decorativo, che deve essere scollegato con un cacciavite, come mostrato nella foto.

Suggerimento: È possibile smontare e riparare il dispositivo, anche se non si dispone di una chiave esagonale. Per fare questo, colpire delicatamente il dado di fissaggio con un martello su un cacciavite.

  1. La leva e il cappuccio vengono rimossi, e ora abbiamo bisogno di ottenere una cartuccia e ispezionare l'intero dispositivo per i difetti. Per fare ciò, svitare la camma con una chiave inglese.
  1. La valvola smontata viene ispezionata per i difetti: viene ispezionata la guarnizione, la superficie della sfera e le molle che sostengono le guarnizioni di gomma nei fori. Molle stabilizzate e valvola usurata, se necessario, sostituire. A questo punto, è necessario cancellare tutti i dettagli dei depositi di acqua accumulati.
  2. Molto spesso, una perdita da una valvola si verifica a causa di un blocco tra la sfera e le sedi delle valvole nella cartuccia. In questo caso, devi solo cambiarlo. L'intera complessità di questo compito consiste nella scelta corretta della cartuccia e la riparazione del mixer con le proprie mani è completamente semplice.

Suggerimento: Dirigetevi verso il magazzino idraulico per una nuova cartuccia, portate con voi quello vecchio in modo da non perdere denaro con le dimensioni, perché le cartucce non sono standardizzate - sono prodotte in un'ampia varietà di diametri e materiali.

La nuova cartuccia è installata in modo tale che i suoi fori siano allineati con i fori all'interno del corpo del miscelatore. Quindi riavviamo la lavatrice (prima con le mani, poi con forza, ma non troppo con la chiave).

  1. Controlliamo la qualità del nostro lavoro facendo scorrere l'acqua. Se non cola, procedere con l'installazione del cappuccio, quindi la leva: torcere la vite e fissare il tappo.

Come cambiare la guarnizione nel miscelatore? È anche abbastanza facile. È necessario rimuovere i vecchi anelli di tenuta e sostituirli con quelli nuovi, sui quali applichiamo prima un po 'di grasso sanitario.

Suggerimento: Per tutte le parti sfregate del prodotto, è necessario utilizzare un lubrificante non tossico a base di silicone. Ciò aumenterà la vita di servizio degli elementi strutturali a metà.

Ripari la gru a due valvole - i suggerimenti principali

Come risolvere questo tipo di mixer? È necessario smontare e sostituire gli elementi usurati - scatola della gru e / o guarnizione.

La sequenza di lavoro in questo caso sarà la seguente:

  1. L'acqua si sovrappone completamente, dopo di che il volano della valvola viene spostato nella posizione di lavoro in modo che non vi sia eccessiva pressione sul pezzo.
  2. Successivamente, è necessario smontare la struttura - per questo, i cappucci decorativi vengono rimossi e la vite che fissa il volano viene rimossa. Questo richiederà un cacciavite. Inoltre, la vecchia scatola della gru è sostituita da una nuova misura adatta, e il design è riassemblato.
  1. Se la guarnizione è usurata, viene semplicemente rimossa e una nuova, lubrificata con lubrificante sanitario, viene installata al suo posto.

Spesso, i miscelatori di valvole devono essere riparati a causa del fatto che hanno fatto trapelare la ghiandola. Quindi deve essere smontato secondo lo stesso algoritmo e sostituire la guarnizione usurata.

E a volte per regolare la valvola, basta fissare il manicotto del premistoppa come mostrato nel video:

Suggerimento: La sostituzione della baderna è necessaria solo quando il manicotto è ben serrato e il flusso è ancora presente. Come ripieno usato (per vecchi miscelatori):

  • Tubo di gomma delle dimensioni appropriate;
  • Fili di juta;
  • Asciuga con olio di lino.

Se vedi che il filo si è consumato sui dettagli, significa che è giunto il momento di aggiornare l'impianto idraulico.

Alcuni consigli di prevenzione

La possibilità di riparare da soli un rubinetto della cucina è un ottimo modo per risparmiare denaro. Tuttavia, la riparazione non è sempre in grado di ripristinare completamente l'efficienza della gru ed è spesso più facile cambiare semplicemente il rubinetto in cucina.

Tieni presente che:

  • I disegni di metalli pesanti (ottone) sono considerati i più durevoli;
  • La più scarsa qualità - prodotti siluminosi cinesi o turchi;
  • La comodità di un dispositivo a leva singola è evidente: è aperta con una mano libera. È anche più facile da riparare, poiché ci sono meno parti nella struttura.
  • Il mixer di riparazione può essere prevenuto. Molto spesso la causa principale dei malfunzionamenti è l'inquinamento proveniente dalla rete idrica. Pertanto, l'installazione di filtri speciali per acqua grossolana ti aiuterà a mantenere intatto il mixer più a lungo.

Dispositivo rubinetto

Un mixer è un dispositivo senza il quale è impossibile immaginare un'abitazione moderna. Con il suo aiuto, il flusso di acqua calda e fredda viene regolato, creando così la sua temperatura confortevole.

Nel luogo di utilizzo i rubinetti sono suddivisi in universali, cucina, bagno, rubinetti per doccia e bidet.

I mixer dei dispositivi influenzano spesso il loro lavoro e la loro funzione.

Prima di scegliere un rubinetto per un lavabo, è necessario misurare le sue dimensioni. Questo aiuterà a scegliere l'altezza e la forma esatte del beccuccio, in modo che in seguito l'acqua non trabocchi oltre il lavandino. Anche l'allegato al cabinet è importante. L'opzione migliore sarebbe un dado, avvitato sul fondo dell'alloggiamento. Il fissaggio del miscelatore alle borchie non è molto affidabile.

Dispositivo rubinetto

Rubinetti monocomando

I miscelatori di questo tipo hanno una leva che, una volta regolata, "ricorda" il rapporto tra i flussi freddi e quelli caldi, e la volta successiva che il rubinetto viene aperto, emette acqua approssimativamente della stessa temperatura. Il miscelatore monocomando consente di regolare la forza del flusso.

Smontaggio del rubinetto del bagno

Sul mercato ci sono due tipi di dispositivi: palla e ceramica. La pressione dell'acqua dai miscelatori a sfera avviene attraverso tre fori situati nella sfera di ferro. Cambiando la loro posizione rispetto agli ingressi, il flusso d'acqua e la sua temperatura sono regolati.

Nei rubinetti in ceramica, l'elemento di regolazione è strettamente collegato a pavimenti in metallo-ceramica. Piastre levigate, attraenti, forniscono tenuta. Tuttavia, tali mixer hanno una struttura piuttosto complicata.

Questo tipo di miscelatore è il più popolare tra tutti gli altri tipi di rubinetti grazie alla capacità di regolare in modo rapido e regolare il flusso dell'acqua. Per mantenere la tenuta, si consiglia di installare un filtro prima di installare il mixer.

Rubinetto termostatico per acqua

o termostato: un dispositivo più avanzato che consente di impostare la temperatura dell'acqua con un'accuratezza di grado e di mantenerla in futuro.

Quando si installa un termostato, è necessario trovare l'esatta diluizione dei tubi per evitare il collegamento improprio di acqua calda e fredda. Molte aziende famose producono miscelatori per opzioni di diluizione a due tubi. Molto spesso, i volani su dispositivi termostatici hanno limitato il flusso dell'acqua e la sua temperatura. Per abilitare i parametri di flusso massimi, è necessario premere il pulsante sul volano.

Il grande vantaggio è che il miscelatore termostatico impedisce all'acqua di riscaldarsi sopra i 38 ºС, prevenendo così le ustioni, che è particolarmente importante nelle famiglie con bambini piccoli.

Miscelatori senza contatto

Recentemente, la popolarità di rubinetti touch rapidamente guadagnando. Distinguerli dal solito meccanico non è difficile - sul suo corpo non ci sono leve e valvole. Il principio di funzionamento è un sensore che reagisce a un oggetto vicino ad esso. La pressione e la temperatura vengono impostate utilizzando una leva speciale o pulsanti nascosti nel corpo valvola. I modelli ad alta tecnologia consentono di modificare la temperatura dell'acqua, tenendo la mano su e giù davanti al sensore.

Dal momento che i modelli sensoriali sono elettrici, loro, come tutti, hanno bisogno di energia. Viene fornito dalla batteria o tramite una rete 220V utilizzando un adattatore.

Posizione del sensore standard

I miscelatori con illuminazione diversa sono molto richiesti. I LED integrati nel rubinetto reagiscono all'acqua e cambiano colore a seconda della temperatura.

Il rovescio della medaglia di un tale mixer è il suo alto prezzo e la sua dipendenza dall'energia.

Secondo i materiali prodotti, i miscelatori possono essere suddivisi in tre categorie: realizzati in cromo, ottone e misti. I dispositivi in ​​ottone puro e cromo sono considerati i più affidabili e durevoli. Non sono esigenti per la cura e la resistenza allo stress fisico.

Nell'ultimo decennio, i miscelatori di smalti cromati o in ottone, i metalli anodizzati e i metalli con il vetro sono diventati popolari. Ma non bisogna perdere di vista il fatto che più sono insoliti l'aspetto e la composizione del mixer, più richiedono assistenza personale. Ad esempio, i miscelatori smaltati sono soggetti a frequenti scheggiature e di solito hanno una durata breve.

Valvola dell'asse

Il mixer ha su se stesso due maniglie della valvola su ciascun lato, in ognuna delle quali c'è acqua fredda o calda. Ha ricevuto il suo nome grazie al fatto che come elemento di chiusura qui ci sono le scatole dell'asse della gru. Questo tipo di gru può essere diviso in:

  1. Compra tipo di worm. La guarnizione di gomma al suo interno blocca il flusso dell'acqua solo dopo alcuni giri dell'impugnatura.
  2. Con piastre ceramiche rotanti. All'interno ci sono dei fori attraverso i quali, quando la valvola gira, l'acqua inizia a fluire. Tale gru può essere chiusa con mezzo giro.

I vantaggi dell'installazione di scatole gru sono:

  • Design del getto affidabile.
  • Riparazione non difficile a causa del numero ridotto di parti.
  • Prezzo basso

Tra gli aspetti negativi:

  • A causa della grande varietà di gru di questo tipo, è facile sbagliare nella selezione delle parti durante la riparazione.
  • L'inconveniente durante l'apertura e la chiusura delle valvole.
  • Elevato consumo d'acqua

Dopo aver scelto il modello giusto del rubinetto, la cosa più importante è installarlo. La progettazione dell'installazione è abbastanza semplice, ma in caso di difficoltà è meglio consultare uno specialista. Quindi, il primo spegne la fornitura d'acqua all'appartamento. Questo può essere fatto chiudendo la valvola sul tubo. Prima di iniziare, è meglio coprire il materiale idraulico, in modo da non sottoporlo a graffi e scheggiature da strumenti.

Passiamo direttamente all'installazione del mixer:

  1. L'innesto della gru è allentato con una chiave e la vecchia costruzione è completamente svitata.
  2. Quindi viene installato un manicotto adattatore e tutti i tubi flessibili sono fissati.
  3. Utilizzare una chiave per stringere con cura i dispositivi di fissaggio in modo da non danneggiare i fili.
  4. Applicare guarnizioni in gomma o ceramica che collegano i tubi e i tubi al rubinetto.
  5. Per un collegamento stretto dei giunti usando il rimorchio o il sigillante.
  6. Alla fine, provare gradualmente, aprendo l'acqua, controllando la stabilità degli elementi di fissaggio alla pressione, dopo aver restituito l'acqua.

Differenza di gru nel luogo di installazione

  1. Le strutture da incasso vengono solitamente vendute con una vasca da bagno o un lavandino. Il mixer è montato su un dispositivo di fissaggio speciale montato a bordo, a parete o su tavolo.
  2. I rubinetti installati centralmente sono adatti al lavaggio e ai lavelli in bagno.
  3. I prodotti da parete possono essere chiamati una doccia con un annaffiatoio. Tali dispositivi sono montati vicino all'impianto idraulico e nascosti nel rivestimento.

Tipi di beccuccio:

  1. Short può essere chiamato un mixer con beccuccio non più di 18 cm. Questo rubinetto è perfetto in un piccolo bagno e lavandino.
  2. La dimensione di un lungo rubinetto è di circa 20 cm ed è installata nel lavello della cucina per la sua praticità nel lavare i piatti. Il beccuccio, lungo 30 cm, può essere utilizzato con una vasca e un lavandino comuni.
  3. La cucina è molto flessibile erogatore flessibile. Esternamente, assomiglia a un tubo doccia nascosto in un rubinetto. Viene estratto dal lavandino di circa 70 cm e aiuta a lavare piatti di grandi dimensioni e elettrodomestici.
Tipi di mixer

Ma a volte anche l'attrezzatura più costosa può farti affrontare un guasto. Le ragioni di ciò possono essere:

  • L'inadeguatezza del rivestimento in gomma.
  • Imballaggio della ghiandola usurata.
  • Rottura di fili sul corpo o sul fuso.
  • Guasto della valvola

Tutti questi problemi possono essere risolti autonomamente, con le conoscenze e le competenze necessarie o con l'aiuto dell'idraulico. Ma non solo i problemi fisici possono influenzare il funzionamento della gru. La durezza dell'acqua è direttamente coinvolta in questo. Hai notato ruggine sul mixer? Per eliminare la durezza dell'acqua e varie impurità utilizzare un dispositivo speciale - un ugello filtro sulla gru.

Gli ugelli filtranti sono piccoli raccordi in plastica montati su un rubinetto con un ugello speciale. Questo tipo di filtro è progettato per purificare l'acqua dall'inquinamento, dalla ruggine e dal cloro, che influisce negativamente sulle caldaie. Contenenti resina ionica, cartucce speciali combattono la durezza dell'acqua. Gli ugelli del filtro sul mixer hanno un volume piccolo, piuttosto che un filtro brocca e grandi filtri installati sotto il lavandino.

Dai vantaggi del filtro, è possibile distinguerlo da una risorsa molto più lunga dell'acqua che viene purificata e da un prezzo inferiore. È scomodo solo usarlo senza un ugello sul rubinetto e una depurazione dell'acqua imperfetta rispetto agli altri filtri.

La lunga storia del mixer

Indice

Ultima edizione: 08/12/2015

Autore: Justina Bezuk

Oggi, poche persone prestano attenzione al rubinetto nel bagno o nel lavandino. Ora ci sembra che sia sempre esistito ed è qualcosa di scontato. Al giorno d'oggi, questo dispositivo svolge un ruolo modesto nella vita quotidiana di una persona.

Il primo mixer, secondo i dati storici, fu inventato e sviluppato da Geron, un antico meccanico e matematico greco. Questo talentuoso inventore ha inventato non solo questo dispositivo. Ha anche inventato la turbina a vapore, porte automatiche e altro ancora. Tutte queste innovazioni hanno trasformato l'idea di una persona sulla vita. Il rubinetto di Heron non è molto simile alle controparti attualmente esistenti in apparenza, tuttavia è funzionalmente poco diverso da loro. Il dispositivo di metallo ha reso la vita più facile per la civiltà esistente. Aveva una leva che controllava la miscelazione dell'acqua. Era un tubo cilindrico con un buco al centro. Al centro era installato un pistone a leva con una piccola maniglia.

Migliorare l'idea di Airone

Le idee progettuali dei matematici dell'antica Roma tornarono di nuovo sul tema del mixer. Il meccanismo esistente in quel momento, inventato da Geron, richiedeva miglioramenti. Ciò era dovuto alla sua incoerenza con le nuove tecnologie. Gli inventori romani riuscirono a dare eleganza al dispositivo, ma non lo cambiarono in modo costruttivo.

I cambiamenti costruttivi al mixer avvenivano molto più tardi, a causa della caduta dell'Impero Romano. L'antichità fu sostituita dal Medioevo, che si concluse con la Guerra dei Cent'anni e l'epidemia di peste. Le epidemie hanno spesso colpito il mondo allora esistente. Dato il fatto che le persone hanno affrontato le questioni igieniche con molta incertezza, la diffusione di malattie mortali è comprensibile. Più della metà dei rappresentanti del Vecchio Mondo morì a causa della mancanza di igiene personale. È diventato chiaro - è necessario cambiare l'approccio al problema dell'igiene. Poi le menti moderne del Medioevo si sono rivolte alla storia per trarne il meglio, perfezionarlo e usarlo nella vita.

I primi miscelatori del Medioevo erano l'orgoglio dei proprietari di case. Tali dispositivi potrebbero permettersi solo le persone più ricche. Questo è stato il motivo per cui è stata prestata grande attenzione alla progettazione dei mixer. Nel 1783, l'inglese Joseph Bram, che divenne il fondatore dell'ingegneria idraulica, inventò e sviluppò un miscelatore, che era significativamente diverso dall'antico predecessore greco. Consisteva con 3 gru:

  1. Per acqua fredda
  2. Per acqua calda
  3. Per fornire acqua a una determinata temperatura.

Tale dispositivo, come previsto, non ha guadagnato popolarità a causa della sua ingombro e complessità di installazione. Anche se alcune di queste idee si applicano a oggi. Brahm si avvicinò con un colpetto. Anche se da allora è passato molto tempo, ma ogni volta che giri la maniglia della gru, ricorda la persona che ti ha semplificato la vita, e il suo nome è Joseph Bram.

Nuova era di miscelatori

William Thomson, uno scienziato britannico del XX secolo, prese in prestito e perfezionò l'idea di Joseph Brahm. Grazie ai suoi sforzi, già nel 1920, iniziò la produzione di miscelatori comodi e leggeri, che erano facili da installare. Non hanno bisogno di cure speciali. Erano fatti di metallo, erano a due valvole. Ciò ha permesso di miscelare acqua calda e fredda, a seguito della quale l'acqua scorreva dal rubinetto alla temperatura desiderata.

Verso la metà del secolo, Alex Manukyan brevettò un miscelatore monocomando. E proprio questi dispositivi sono richiesti fino ad oggi. Sono caratterizzati da facilità di installazione e aspetto conciso. 60-zioni. il secolo scorso è diventato l'era dei libri di gru. Questo decennio è stato una pietra miliare nello sviluppo dei libri gru. La tecnologia ha raggiunto l'esposizione estetica, realizzando tutti i capricci della moda.

Così, nel 1970, la società Mamoli (Italia) inventò un meccanismo a comando singolo, dotato di o-ring di gomma. È stato un altro passo avanti nella storia dei moderni miscelatori. Qualche anno più tardi, la società Ideal Standard (USA) ha rilasciato una cartuccia sostituibile per un mixer monocomando dotato di dischi ceramici.

Nel 1977, a causa delle tendenze della moda, iniziarono a produrre miscelatori di colori di forme morbide. Solo 25 anni fa, precisamente all'inizio degli anni '90, il miglioramento del dispositivo è stato trasferito dalla progettazione alla funzionalità. Ciò ha contribuito allo sviluppo di mixer elettronici. Possono essere:

  1. Termostatica.
  2. Con la funzione di memorizzare la pressione del getto e la temperatura dell'acqua.
  3. Con la funzione Jet Light.
  4. Touch.

Questa innovazione nella produzione di mixer è diventata molto popolare. I rubinetti termostatici sono più installati in case dove ci sono bambini. I dispositivi sensoriali sono più attratti dalle persone interessate allo stile high-tech. I dettagli degli interni hanno iniziato a prestare attenzione negli anni 2000.

Alcuni anni fa iniziarono ad apparire sul mercato miscelatori a cartuccia progressivi. Per la regolazione della temperatura e della pressione dell'acqua è prevista 1 leva, il cui movimento è possibile solo in 1 direzione. Più forte è il getto, maggiore è la sua temperatura e viceversa. Gli ultimi modelli sono dotati di una funzionalità aggiuntiva di intelligenza integrata. Aiutano il dispositivo a indovinare la temperatura desiderata e la pressione della testa per chi lo indossa.

Come puoi vedere, molto è cambiato dai tempi di Gerona. Il mixer da un tubo cilindrico trasformato in un capolavoro d'arte. L'estetica e le moderne tecnologie sono diventate una cosa, migliorando significativamente la funzionalità dei dispositivi e il loro design.

Come smontare il rubinetto nel bagno

Ogni proprietario, almeno una volta nella sua vita, ha dovuto affrontare una situazione in cui il vecchio mixer perdeva, e acquistare un nuovo dispositivo per un motivo o per un altro non è ancora possibile. In questo caso, non ha altra scelta che smontare il rubinetto nel bagno e provare a ripararlo da solo.

Prendiamo atto immediatamente che in molti appartamenti sono ancora in funzione i vecchi miscelatori a due valvole, che sono oggi sostituiti dai modelli a leva singola più convenienti. Ecco perché ha senso esplorare sia i vecchi che i nuovi modelli di miscelatori per la progettazione del loro meccanismo a valvole. La familiarità con il principio di funzionamento delle valvole stesse consentirà di tenere conto in anticipo di tutte le sfumature che si incontrano di solito quando si smontano i meccanismi di un tipo o dell'altro.

Dispositivo miscelatore a due valvole

Prima di tutto considereremo il dispositivo e il principio di funzionamento del classico miscelatore a due valvole.

Immediatamente, notiamo che i tipi più comuni di miscelatori a due valvole sono:

  • dispositivi di tipo tee (spina di pesce);
  • miscelatori con ugelli separati.

Nella prima versione, le valvole che regolano l'erogazione di acqua calda e fredda al miscelatore sono collegate tramite un tee speciale. Il design dei mixer con ugelli comporta la loro installazione separata.

Smontiamo il miscelatore a due valvole

Prima di smontare il rubinetto del bagno sarà necessario preparare i seguenti strumenti e accessori:

  • cacciavite;
  • chiave regolabile;
  • un pezzo di gommapiuma o un panno morbido.

Lo smontaggio del miscelatore inizia svitando la vite nascosta sotto il coperchio decorativo della valvola, dopodiché il corpo del rubinetto viene spento con una chiave regolabile.

Dopo aver smontato il miscelatore, è possibile vedere visivamente se è necessario sostituire la guarnizione situata sullo spintore (stelo) della scatola del cock-axle o se è solo necessario ripararlo. Dopo aver sostituito la guarnizione (serrando il bullone di montaggio), è possibile sostituire il carter. La gomma espansa è necessaria per non danneggiare lo smalto del bagno in caso di caduta accidentale delle parti della valvola.

Miscelatore monocomando

I componenti principali di questo tipo di mixer sono i seguenti elementi:

  • custodia del dispositivo;
  • maniglia rotante;
  • coprire;
  • cartuccia di pulizia meccanica (tipo sostituibile);
  • guarnizioni.

In vari modelli di valvole a leva singola è possibile utilizzare cartucce sferiche o ceramiche.

I modelli con cartucce a sfera sono dotati di una sfera cava con fori, che viene fissata mediante un perno con una maniglia della gru. Dopo un paio di prese, l'acqua calda e fredda scorre nella camera della sfera e, dopo averla miscelata, va all'uscita del miscelatore (nell'erogatore). La pressione dell'acqua e la temperatura della miscela sono impostate dall'angolo di rotazione della maniglia, che influenza il grado di allineamento dei fori nella sfera associata e nel corpo del miscelatore.

I mescolatori con cartucce ceramiche hanno nella loro composizione due rondelle ceramiche, l'una con l'altra, che quando vengono spostate, le manopole vengono spostate e i fori su di esse in misura maggiore o minore vengono combinati. Come risultato di questa combinazione, l'acqua viene miscelata e introdotta nell'erogatore.

Smontaggio del miscelatore

Lo smontaggio di un tipico miscelatore monocomando con cartuccia viene eseguito nel seguente ordine:

  • Con l'aiuto di un cacciavite o di un coltello, rimuovere il cappuccio blu o rosso, situato sulla leva (maniglia) del mixer.
  • Quindi svitare la vite, posizionata direttamente sotto i tappi e utilizzata per montare la leva sull'asta di comando.
  • Successivamente, è possibile rimuovere la leva dalla custodia e sostituire la cartuccia usurata con una nuova.

video

La diminuzione della pressione è solitamente associata all'ostruzione del beccuccio e questo problema viene eliminato come segue:

  1. La noce di fissaggio di un naso si indebolisce e completamente svita.
  2. Lo schermo del filtro viene rimosso, che viene quindi lavato accuratamente.
  3. Il dado con la maglia è installato al suo posto.

Rubinetto da giardino: classificazione in base al materiale del corpo e valvole, modelli esotici, installazione

Quali sono i rubinetti progettati per l'installazione in giardino o al cottage? Di che materiale può essere fatta una gru da giardino convenzionale e decorativa? Questi prodotti non sono congelati? Proviamo a rispondere a queste domande.

Cos'è?

Rubinetti da giardino per l'acqua, dove più spesso si possono trovare nei negozi con un nome diverso e più familiare - "rubinetto dell'acqua".

I campi di applicazione di un semplice apparecchio sanitario sono prevedibili:

  • Nei lavandini per paese. L'installazione di un rubinetto completo non ha il minimo significato a causa della mancanza di acqua calda.
  • Come annaffiature.

Utile: i dispositivi progettati per l'irrigazione sono completi di ugelli, raccordi, fissi o rimovibili (sulla filettatura).

Inoltre, i raccoglitori d'acqua rimangono richiesti negli edifici privati ​​e negli appartamenti per la sua semplicità, il basso costo e la versatilità.

Possono essere trovati come:

  • prese d'aria su apparecchi di riscaldamento;
  • troie sulle bretelle del riscaldamento e della fornitura d'acqua;
  • rubinetti di lavaggio (in questo ruolo, per ovvi motivi, vengono utilizzati dispositivi con raccordi per tubi flessibili).

Infine, in molte case del vecchio ceppo, i raccoglitori di acqua continuano ad essere utilizzati per lo scopo previsto - per la fornitura separata di acqua calda e fredda al lavandino.

Stranamente: ciò che è considerato scomodo nel nostro paese è stato elevato al rango di tradizione in Gran Bretagna.
La maggior parte dei lavandini dell'isola è ancora dotata di rubinetti separati; per lavare l'acqua calda usata dal lavandino.

Tipico lavabo britannico. La foto è stata scattata da un turista russo nel porto di Glasgow nel maggio 2014.

classificazione

Quali sono i segni per classificare i rubinetti da giardino?

Materiale del corpo

Nella maggior parte dei casi, l'ottone cromato svolge questo ruolo. Ha una resistenza sufficiente, non è soggetto a corrosione e non forma coppie galvaniche con nessun metallo utilizzato nella costruzione di tubi dell'acqua. Un sottile strato di cromo protegge l'ottone dall'ossidazione, portando ad un oscuramento della superficie.

Meno spesso è possibile incontrare prodotti di bronzo. È più duro dell'ottone, è più resistente, ma è richiesto principalmente per le sue qualità decorative: una patina verdastra conferisce un aspetto bronzeo a un prodotto di bronzo.

Più materiale utilitario - acciaio inossidabile. Combina una vita utile praticamente illimitata con durata e resistenza a qualsiasi attacco chimico; l'impianto idraulico in acciaio inossidabile viene spesso utilizzato come anti-vandalo.

Serbatoio dell'acqua in plastica - l'esatto opposto dell'acciaio. La durata e la resistenza all'usura sono tali che raramente consentono al dispositivo di sopravvivere per più di due stagioni. Il suo unico vantaggio è il prezzo minimo.

Dispositivo economico ma di breve durata.

valvole

Almeno non meno importante criterio di scelta - il tipo di dispositivo di blocco della valvola. Quali opzioni sono possibili?

Serbatoio acqua a sfera con un raccordo rimovibile.

Quindi, quale rubinetto è meglio per l'acqua esterna?

  • Se è possibile filtrare l'acqua, la ceramica Kranbuksa sarà la scelta migliore.
  • Per l'irrigazione con l'uso di tubi flessibili (opzionali - con uno spray) valvola a sfera perfetta.
  • Per tutte le sue imperfezioni, la spirale Kranbuksa non ha alternative quando si utilizza acqua con una grande quantità di impurità per il lavaggio.

esotiche

I rubinetti da giardino decorativi e senza congelamento rientrano in questa categoria.

Con l'esecuzione decorativa, tutto è semplice: implica la stilizzazione (spesso piuttosto scomoda) con l'antiquariato e la raffinatezza. Non ci sono reali vantaggi per i ricevitori d'acqua decorativi; Inoltre, in caso di guasto delle valvole, il problema del colore e della corrispondenza della trama di una nuova gru con un corpo gru spesso sale alla sua altezza massima.

Prodotto in bronzo decorativo del valore di 7800 rubli.

Il rubinetto senza congelamento differisce dalle solite due sole caratteristiche:

  1. È incassato il più possibile nel muro; escono solo un naso corto e una parte di un gambo lungo.
  2. Nella parte superiore del corpo, il rubinetto ha una presa d'aria che impedisce all'acqua di appendere all'interno del prodotto.

È curioso: è facile intuire che un rubinetto di questo tipo sarà senza congelamento solo se installato su una parete principale, in comune con una stanza riscaldata.

Rubinetto dell'acqua: tipi e caratteristiche di installazione e riparazione

Il rubinetto dell'acqua è uno dei tipi di valvole. Finisce le tubature dell'acqua e l'acqua scorre nei nostri appartamenti. Nei moderni negozi specializzati viene presentata una vasta gamma di diversi tipi di miscelatori, con non solo differenze esterne, ma anche caratteristiche distintive della struttura interna.

Tipi e caratteristiche dei rubinetti dell'acqua

Tipicamente, i rubinetti dell'acqua sono installati sui lavelli e sui lavelli degli angoli della cucina, sono anche utilizzati attivamente nei bagni e nei bagni. Sono facili da usare e convenienti nell'uso quotidiano e, grazie al progresso scientifico, sembrano molto attraenti se paragonati all'aspetto degli impianti idraulici moderni con modelli dei secoli passati.

Un rubinetto standard del 21 ° secolo regola la pressione e la temperatura dell'acqua. Inoltre, deve lavorare in silenzio. Nel discorso colloquiale, le persone spesso mettono ugualmente tra i concetti di "rubinetto" e "miscelatore", in linea di principio si sostituiscono reciprocamente da qualche parte, sebbene inizialmente il loro scopo sia diverso.

Separa diversi tipi di miscelatori e rubinetti dell'acqua:

La particolarità di un semplice rubinetto è la seguente: fornisce solo acqua calda o fredda. Per quanto riguarda un semplice mixer, consiste in un regolatore, con l'aiuto di cui l'acqua calda e fredda viene miscelata, ma il processo di regolazione della temperatura desiderata viene eseguito in modo indipendente.

Un miscelatore monocomando semplifica il processo di regolazione della pressione e della temperatura dell'acqua. In considerazione del fatto che i dischi ceramici sono all'interno del mixer, è possibile negare le improvvise gocce d'acqua, il che è molto conveniente.

Il miscelatore del termostato mantiene una determinata modalità di temperatura dell'acqua, impedendo in tal modo salti in gradi.

dispositivo

Il dispositivo è un semplice miscelatore d'acqua il più delle volte lo stesso per tutti i modelli. La composizione di base degli elementi di funzionalità e il suo principio di funzionamento rimangono gli stessi, nonostante possibili differenze esterne.

La composizione di tale gru include:

  1. Vite di fissaggio;
  2. mandrino;
  3. Maniglia della valvola;
  4. Manicotto della ghiandola;
  5. coprire;
  6. Covata;
  7. Imballaggio della ghiandola;
  8. Dadi sul corpo della gru;
  9. Beccuccio e sella

Un volantino o una valvola è collegato ad un mandrino verticale in modo che la sua parte inferiore, lunga 20 mm, abbia la possibilità di muoversi all'interno del dado. A sua volta, la parte inferiore del dado viene avvitata nel corpo. Il rocchetto si trova all'estremità del mandrino, costituito da un disco con una guarnizione, che viene installato utilizzando un dado o un pulsante. Cioè, quando giriamo la maniglia della gru, quindi il mandrino è avvitato, questo porta alla sovrapposizione di acqua. La guarnizione è premuta contro la sede metallica della gru e crea un ostacolo insormontabile al passaggio del liquido di raffreddamento.

Per evitare che l'acqua penetri verso l'alto, nella progettazione di ciascun miscelatore viene fornito un particolare dettaglio: la boccola del premistoppa, che si trova nella parte superiore del mandrino. Grazie al premistoppa, l'acqua è isolata. A causa delle proprietà del materiale impermeabile che impedisce all'acqua di entrare, non scorre acqua dal rubinetto.

Installazione e risoluzione dei problemi di fai da te

Se si decide di procedere con l'autoinstallazione di impianti idraulici, quindi non correre a comprare le prime unità disponibili. Prima di acquistare un nuovo mixer, nel caso sia necessario, è necessario registrare o ricordare il marchio e le caratteristiche operative della gru e consultare esperti. Questo dovrebbe essere fatto per evitare problemi durante il collegamento del mixer e dei tubi.

Il primo passo è spegnere l'approvvigionamento idrico dell'appartamento. È necessario aprire il rubinetto e rilasciare l'acqua rimanente nei tubi. Inoltre, usando una chiave, allentare i dispositivi di fissaggio del giunto.

Se si sostituisce un rubinetto direttamente sopra il lavandino o il bagno, è consigliabile coprire l'impianto idraulico con una coperta o un copriletto in modo da non romperlo o graffiarlo durante le riparazioni. Un lavandino del bagno in vetro, ad esempio, può facilmente frantumarsi da qualsiasi caduta accidentale di uno strumento.

Quando la vecchia struttura è svitata, è possibile procedere all'installazione immediata di una nuova. Prima di tutto, è necessario sistemare tutti i tubi flessibili e installare il manicotto dell'adattatore. Dopodiché, usando una chiave, puoi stringere tutte le connessioni, ma questo dovrebbe essere fatto senza troppi sforzi, in modo da non interrompere la discussione.

Prima dell'installazione, è necessario assicurarsi di avere guarnizioni speciali. Sono necessari per collegare tubi e tubazioni con cilindrata. Se la connessione della gru con il tubo avviene direttamente, la giunzione viene avvolta con il rimorchio e intonacata con uno speciale mezzo ermetico.

Solo dopo tutte le suddette azioni e manipolazioni puoi provare a collegare l'acqua e controllare la stabilità del rubinetto alla pressione dell'acqua, svitandola gradualmente.

Cause di guasti

Rubinetti o rubinetti che vengono utilizzati per fornire acqua calda hanno maggiori probabilità di fallire. Ci sono diverse cause per i difetti:

  1. La guarnizione di gomma è caduta in rovina;
  2. Imballaggio della ghiandola usurata;
  3. La filettatura sul mandrino o sul corpo è allentata;
  4. La valvola si è rotta.

Possono anche essere presenti particelle estranee (in altre parole, immondizie) che si depositano tra la sede della valvola e lo strato di tenuta. Questo porta alla completa distruzione della guarnizione. Anche l'avvitamento della gru può causare danni.

Se si tratta di una guarnizione usurata, è necessario eseguire quanto segue:

  1. Chiudere l'approvvigionamento idrico dell'appartamento (di solito è installato nella toilette o sotto il lavandino del bagno).
  2. Utilizzare una chiave inglese o una chiave regolabile per allentare il dado di serraggio.
  3. Svitare il mandrino con la maniglia ed estrarre la guarnizione usurata e usurata.
  4. Installare un nuovo compattatore: una guarnizione di gomma funzionerà per un rubinetto dell'acqua fredda, e l'acqua calda è meglio usare la pelle.
  5. Al fine di garantire un accoppiamento stretto della guarnizione e tenerla nella presa, è necessario scegliere la dimensione appropriata del sigillo. È desiderabile che il diametro della guarnizione fosse di 1 mm più grande del diametro della valvola.
  6. Il bordo della guarnizione deve essere tagliato con un angolo di 45 gradi.

Solo eseguendo tutte le azioni di cui sopra vi permetterà di riparare rapidamente il rubinetto e cambiare le parti usurate.

Riparazione della valvola

Nel tempo, le pareti della presa del miscelatore o della valvola si consumano. Pertanto, quando la maggior parte della circonferenza della valvola è danneggiata, è necessaria una sostituzione completa della parte, poiché la guarnizione non è più trattenuta al centro e si sposta da un punto all'altro. Spesso questo porta a perdite.

Se ciò accade, è necessario acquistare una nuova valvola o macinarla da soli. Quando si esegue l'auto-fabbricazione del nido, si deve tenere presente che la dimensione diametrale della base deve essere maggiore del diametro del bordo, questo permetterà alla guarnizione di essere tenuta saldamente anche senza l'uso di una vite. È inoltre possibile utilizzare una valvola che è stata rimossa da un vecchio rubinetto, se è stato in magazzino dai tempi della vecchia riparazione.

Può accadere che la valvola rimanga nella sede della valvola anche dopo aver svitato la testa. In questo caso, deve essere rimosso con una pinzetta o un gancio. In modo che la valvola non cada dal fuso, la parte posteriore del pezzo è avvolta in una bobina di lino e inserita con poco sforzo nel mandrino. Non dovresti preoccuparti della presenza della parte inferiore del lino all'interno della struttura, i fili si asciugheranno gradualmente e usciranno con l'acqua.

Problemi al mandrino

Cosa fare se l'acqua scorre dal rubinetto e quando si serra la pressione non si ferma?

In questa situazione, segui le istruzioni:

  1. Spegni l'acqua nell'appartamento, quindi svita la testa del rubinetto.
  2. Se il filo esterno non è completamente strappato, ma parzialmente adatto, la parte può ancora essere utilizzata. L'unica cosa che deve essere fatta è installare una guarnizione di spessore con un diametro di 6 mm nella presa. È piuttosto difficile trovare un tale dettaglio e gli artigiani esperti hanno trovato un modo per uscire dalla situazione usando rondelle con diametri corrispondenti, il cui spessore totale è di 3 mm.
  3. Alcuni non si preoccupano della riparazione, ma semplicemente cambiano il fuso. Per fare ciò, rimuovere il coperchio del volano e svitare la vite. Quindi è necessario estrarre leggermente il premistoppa e serrare il mandrino. Di solito è avvitato con molta attenzione in modo che il suo filo coincida con il filo del corpo della testa.

Se l'alloggiamento e la bussola sono difettosi

Oltre agli altri difetti, anche il filo sulla custodia si consuma nel tempo. Se la perdita inizia quando apri la valvola, puoi provare a stringere la manica. A volte questa semplice azione aiuta a sbarazzarsi del problema. Questo non dovrebbe essere fatto molto in modo che il mandrino possa ruotare. Solo quando hai utilizzato tutti i tentativi per correggere il mixer, procedi nel seguente modo:

  1. Chiudere completamente il rubinetto (non è necessario bloccare l'acqua nell'intero appartamento).
  2. Rimuovere il volano - rimuovere prima il coperchio e svitare la vite.
  3. Gira la manica con una chiave, mentre fai questo è necessario, tenendo la custodia con un altro tasto. A volte una chiave è sufficiente. La condizione principale è l'immobilità del caso.
  4. Con un punteruolo o un altro oggetto sottile, è necessario estrarre l'anello di guarnizione, che si trova tra la guarnizione e il manicotto.
  5. Aggiungi una nuova guarnizione o sostituiscila completamente.
  6. Se c'è un anello nella manica, i fili di lino possono essere posati in qualsiasi direzione. Ma i maestri consigliano ugualmente di spedire il lino nel corso del serraggio della manica.
  7. Dopo ogni giro di imballaggio, è necessario comprimerlo con un cacciavite, purché la scanalatura del corpo non trabocchi.
  8. Dopo queste manipolazioni, è necessario impregnare la guarnizione con olio per migliorare la sua idrorepellenza.
  9. Montare il rubinetto nell'ordine inverso.

Un miscelatore correttamente riparato può durare a lungo e non è affatto necessario sostituire immediatamente una costruzione difettosa con una nuova. Non dovresti fare in fretta e inviare immediatamente tutto alla spazzatura, e le sue parti possono aiutarti ed essere necessario durante la nuova riparazione.