Caratteristiche tecniche e caratteristiche di installazione di tubi in polietilene

I tubi in polietilene a bassa pressione o semplicemente i prodotti in polietilene sono utilizzati solo per la posa di condotte fredde. A causa del materiale dell'acqua calda perde immediatamente le sue prestazioni. Ci sono delle restrizioni all'installazione: il materiale PND può essere usato solo all'interno di case o in trincee a una profondità in cui il terreno non si congela. Con tutto ciò, i prodotti HDPE sono richiesti a causa della economicità e della facilità di installazione.

Caratteristiche dei tubi HDPE

Caratteristiche tecniche

I tubi in HDPE sono realizzati in polietilene a bassa pressione. Sono le proprietà di questo materiale che determinano le caratteristiche tecniche dei prodotti:

  • leggerezza: il peso di un metro cubo di HDPE è di 900 chilogrammi, il che semplifica l'installazione di tubi;
  • resistenza alla pressione in decine di atmosfere, la resistenza a trazione massima è di 3-5 MPa;
  • limitando la temperatura di esercizio - ad una temperatura inferiore a 0 ° C, l'HDPE lucida, e quando supera i 40 ° C - perde la rigidità dell'anello;
  • piccola dilatazione termica: se riscaldato a 70 ° C, un prodotto di polietilene a bassa pressione aumenta solo del tre percento.

Ambito di applicazione

I prodotti in polietilene a bassa pressione sono usati per

  • posa di condotte per il trasporto di acqua potabile o industriale con temperatura fino a 40 ° C;
  • posa di condotte per il trasporto di materiali gassosi o liquidi con temperature inferiori a 40 ° C;
  • deposizione di fognature fecali o temporalesche;
  • costruzione del condotto o strato isolante per cavi elettrici (a tale scopo vengono prodotti tubi corrugati in HDPE).

È anche importante che il materiale trasportato non reagisca con il polietilene, sia inerte a questa sostanza.

Norme per tubi PND

assortimento

I parametri ammessi dei prodotti sono specificati in GOST 18599, pubblicato nel 2001. Questo documento regola il diametro e lo spessore delle pareti. Questi parametri sono strettamente correlati al tipo di polimero utilizzato.

  1. Il diametro di rincorsa dei tubi in polietilene PE 33 è di 10-160 mm con uno spessore della parete di 2-12 mm. Ma tali prodotti sono estremamente inaffidabili ad alta pressione - con un carico di oltre 3,2 MPa, il materiale esploderà.
  2. L'utilizzo di un altro grado di polimero PE 100 crea le condizioni per la produzione di prodotti di grandi dimensioni. Ora il diametro varierà da 32 mm a un metro con uno spessore di parete di 1-59 mm. La pressione del fluido di esercizio in tale tubazione è consentita fino a 10 MPa.
  3. Polymer grade PE 63 e PE 80 consente di creare prodotti di grandi dimensioni. In questo caso, il diametro iniziale ammesso è di soli 16 mm con uno spessore della parete di 2-67 mm. In tale tubazione, il vettore gassoso o liquido viene fornito sotto una pressione di 6,3-8 MPa.

Solo nel diametro dell'assortimento sono formati 34 prodotti originali. Ha inoltre prodotto 15 taglie di prodotti di grado 33, 30 taglie di grado 63, 34 prodotti di grado PE 80 e 26 prodotti di grado PE 100. Questa varietà di prodotti consente ai clienti di scegliere un prodotto in base alle caratteristiche tecniche richieste e al rendimento.

marcatura

Per semplificare la selezione delle tubazioni HDPE ed evitare errori durante il loro montaggio, la marcatura corrispondente viene applicata alla superficie esterna dei prodotti:

  • il nome del produttore e GOST 18599-2001, in base agli standard di produzione dei prodotti;
  • grado usato di polietilene;
  • la dimensione del calibro, cioè il diametro esterno, ad esempio un tubo PND 25, 32, 50, 63 o persino 225 mm, che determina le caratteristiche e il rendimento del prodotto;
  • il seguente valore indica lo spessore della parete in millimetri;
  • funzionamento nominale e massima pressione ammissibile in MPa;
  • data di produzione e numero di lotto.

Va notato che i prodotti sono contrassegnati e strisce di colore. Il giallo indica la possibilità di utilizzare le condotte per il trasporto del gas e il blu indica la posa delle reti di approvvigionamento idrico.

Spesso, le lunghezze misurate dei tubi PND sono di 5-24 metri. Sebbene i tubi in polietilene con un diametro fino a 180 millimetri siano realizzati in bobine lunghe 30-40 metri, e talvolta fino a 0,5 km, tali reti di approvvigionamento idrico sono realizzate con un numero minimo di manicotti di collegamento, il che è conveniente quando si costruisce una rete di condotti esterni.

vantaggi

Nonostante una serie di limitazioni, tali prodotti presentano vantaggi significativi.

Caratteristiche operative e tecniche dei tubi HDPE

Le caratteristiche tecniche del tubo HDPE dipendono dalle proprietà fisiche del materiale strutturale utilizzato nel processo di fabbricazione di tali prodotti. Inoltre, in questo caso, un tipo speciale di polimeri strutturali - polietilene a bassa densità - funge da materiale.

Pertanto, invitiamo i nostri lettori a studiare le proprietà di questo materiale e a familiarizzare con le caratteristiche tecniche e la gamma di tubi in HDPE. Questa informazione sarà interessante per quella vasta cerchia di visitatori della nostra risorsa. Dopotutto, i tubi HDPE sono un componente abbastanza comune delle condotte non a pressione e a pressione di tipo industriale e domestico.

Polietilene a bassa pressione (HDPE) come materiale strutturale per tubi

Il polietilene classico è prodotto con il metodo di polimerizzazione del gas organico di etilene. Le molecole di questo gas, in determinate condizioni, vengono combinate in catene polimeriche. Il risultato è un prodotto con caratteristiche uniche. Il polietilene a bassa pressione viene prodotto secondo lo stesso schema, ma non in "condizioni" effimere, ma a specifici valori di pressione (20 atmosfere) e temperature (150 gradi Celsius) mantenute in una camera di pressione speciale.

Di conseguenza, sotto l'influenza della pressione e della temperatura specificate, le molecole di etilene producono un prodotto completamente diverso, le cui proprietà determinano i seguenti vantaggi e svantaggi dei tubi in HDPE:

  • La capacità di sopportare la pressione in decine di atmosfere. La forza finale di tali prodotti è di 3-5 MPa.
  • Tubo di peso ridotto per metro. Un metro cubo di HDPE pesa solo 900 chilogrammi.
  • Range di temperatura operativo limitato. Il limite inferiore di 0 ° C - a temperature inferiori con vetro PND. Il limite superiore di 40 ° C - a temperature più elevate il tubo PND perde la rigidità dell'anello.
  • Espansione termica relativamente piccola. Qualsiasi tubo HDPE quando riscaldato alla temperatura massima consentita (70 ° C) aumenterà di dimensioni solo del tre percento.

Naturalmente, tali proprietà del polietilene a bassa pressione limitano l'uso di tubi HDPE.

Di conseguenza, i prodotti realizzati con questo materiale vengono utilizzati solo per la posa di condotte d'acqua "fredde" o condutture "da bere". Inoltre, queste linee sono montate sia all'interno della casa o in una trincea, a profondità sotto il punto di congelamento a terra.

Tubi in HDPE - caratteristiche tecniche e parametri di funzionamento

In base agli standard di settore e ai codici di costruzione, i tubi in HDPE possono essere utilizzati solo in quattro casi, vale a dire:

  • Per il trasporto di acqua potabile fredda (fino a 40 ° С);
  • Per il trasporto di acqua di processo fredda (fino a 40 ° С);
  • Per il trasporto di un mezzo liquido o gassoso la cui temperatura non superi lo stesso fino a 40 ° C (a condizione che il materiale specificato sia inerte rispetto al polietilene);
  • Per sistemare uno strato di isolamento o un decoder elettrico.

Tali restrizioni su tali prodotti impongono le sue caratteristiche tecniche - per i tubi HDPE del tipo di altri casi d'uso semplicemente non esiste. Infatti, come detto sopra, il tubo HDPE è in grado di mantenere la sua integrità nell'intervallo tra zero e 40 ° C. E se il tubo viene mantenuto in questo intervallo di temperatura, la durata del prodotto garantita sarà di almeno 50 anni.

Oltre al regime di temperatura, un altro parametro influenza le condizioni operative dei tubi - grado polimerico. Dopo tutto, la tolleranza della pressione interna dipende dal tipo di HDPE.

Le caratteristiche dei tubi HDPE per la durabilità delle pareti sono correlate al tipo di materiale strutturale allo stesso modo delle caratteristiche dei regimi di funzionamento della temperatura.

E al momento per la produzione di tubi utilizzano varietà come PE 100 (limite di resistenza - 10 MPa), PE 80 (può essere utilizzato in impianti con pressioni fino a 75 atmosfere) e PE 63 (limite - 6,3 MPa). Bene, questo tipo di polimeri strutturali, come il PE 33, operato ad una pressione inferiore a 3,3 MPa, non si trova praticamente nelle moderne linee d'acqua.

Altre caratteristiche operative dei tubi HDPE non dipendono dai parametri tecnici del prodotto, ma dalle dimensioni della miscela, che determinano il rendimento, la prevalenza, il peso e la qualità del prodotto ammessi.

Pertanto, più avanti nel testo, esploriamo le dimensioni di tali tubi.

Gamma di tubi HDPE

I parametri di assortimento per i tubi in polietilene sono indicati in un documento speciale - GOST numero 18599 del 2001. E i parametri chiave della gamma di tali prodotti in questo documento normativo sono lo spessore e il diametro della parete del tubo HDPE. Inoltre, questi indicatori sono legati al tipo di polimero utilizzato per la produzione di tubi e raccordi. Quindi, il diametro minimo dei tubi HDPE in polietilene PE 33 è di 10 millimetri e il massimo è 160 millimetri. Lo spessore della parete per tubi in PE 33 varia da 2 a 12 millimetri. Tali tubi sopravviveranno solo a 3,2 MPa, con un carico maggiore, il prodotto semplicemente scoppierà.

Se la qualità PE 100 è coinvolta nella produzione, le dimensioni della sezione trasversale di tali prodotti avranno dimensioni completamente diverse. Il diametro minimo, in questo caso, sarà pari a 32 millimetri e il massimo di un metro. Bene, lo spessore delle pareti varierà da 1 a 59 millimetri. Attraverso tali tubi è possibile pompare un veicolo liquido o gassoso sotto una pressione di 10 MPa.

Tubi di HDPE di grandi dimensioni di grande diametro (fino a 1600 millimetri) sono realizzati in grado PE 80 e PE 63. Inoltre, il diametro minimo di tali tubi è di soli 16 millimetri. Lo spessore delle pareti di PE 80 e PE 63 varia da 2 a 67 millimetri. I tubi di grandi dimensioni possono pompare attraverso un liquido o un gas sotto pressione di 6,3-8 MPa.

Il numero totale di poliziotti della gamma comprende 34 prodotti originali. E questo è solo il diametro del tubo! Inoltre, vengono prodotti 15 tipi di tubi da RE 33, 30 tipi di prodotti da RE 63, 34 prodotti con dimensioni originali di diametro da RE 80 e 26 prodotti da PE 100.

Il coefficiente Standard Dimension Ratio (SDR), che è uguale al rapporto tra il diametro esterno del prodotto e lo spessore della sua parete, i tubi in HDPE sono suddivisi in 11 gruppi. I valori numerici di SDR in gruppi variano da 6 a 41 unità. Inoltre, ogni gruppo corrisponde a tre valori di pressione ammissibile, che dipendono dal particolare grado di polietilene.

Quindi, con un SDR di 41 unità (i diametri dei tubi in questo caso variano da 75 a 1600 millimetri), la pressione ammissibile per un tubo PE100 è 4 MPa. Bene, nel caso dei tubi PE 63 e SDR21 (i diametri, in questo caso, variano da 40 mm a 1,4 metri), la pressione ammissibile in queste condizioni è 5 MPa. Di conseguenza, la conclusione suggerisce che anche una caratteristica così tecnica come la pressione ammissibile fischierà non solo dal materiale del tubo, ma anche dalle sue dimensioni.

La lunghezza delle sezioni di misura dei tubi HDPE varia tra 5 e 24 metri. Tuttavia, i tubi con un diametro fino a 180 millimetri possono essere prodotti nella forma di lunghezze fino a 0,5 km. Naturalmente, in questo caso il tubo viene arrotolato in una bobina.

Marcatura di tubi HDPE

Tutte le caratteristiche sopra menzionate possono essere trovate non solo nei libri di riferimento, ma anche in speciali marcatori alfanumerici applicati alla superficie esterna del tubo. Di conseguenza, la capacità di leggere la marcatura facilita il processo di selezione delle tubazioni nel magazzino e consente di evitare errori durante il montaggio della tubazione.

La marcatura delle comunicazioni da polietilene si basa sul display all'esterno dei seguenti dati:

  • Nomi del produttore e designazione dello standard a cui tali prodotti corrispondono. Per i prodotti domestici, GOST 18599-2001 viene utilizzato come tale standard.
  • Nomi di materiale in formato internazionale. Cioè, immediatamente dopo lo standard, sul prodotto sarà indicato un grado di polietilene: PE100 o PE 80 o PE63.
  • Il gruppo di figure accanto al grado del polimero indica il diametro esterno: questo valore corrisponde all'intervallo e viene misurato in millimetri.
  • Dopo le dimensioni esterne sul tubo, viene contrassegnata una delle dimensioni "interne": lo spessore della parete del prodotto, misurato in millimetri.
  • La seguente designazione ci informa sulla pressione nominale. E se la pressione non va oltre questi limiti, allora questo prodotto rimarrà in cantiere per almeno mezzo secolo.
  • Oltre alla marcatura nominale, è possibile indicare la pressione massima che il tubo in HDPE può sopportare: le dimensioni di questa caratteristica sono indicate in MPa.
  • Alla fine della marcatura, siamo informati sulla data di fabbricazione e sul numero di lotto.

Oltre alla designazione numerica e letterale sulla superficie esterna del tubo, c'è anche un indicatore di colore: una barra blu o gialla. Questo marchio indica che il tubo appartiene alla rete di approvvigionamento idrico (linea blu) o ai gasdotti (linea gialla).

Tabella delle dimensioni del tubo in polietilene

In questa tabella puoi trovare le caratteristiche dei tubi HDPE, in base a parametri come il diametro dell'SDR. La tabella dei tubi in polietilene riflette GOST 18599-2001. La tabella mostra le dimensioni e le dimensioni, purtroppo, questo tavolo è il diametro dei tubi in polietilene senza prezzo. Circa il prezzo dei nostri prodotti puoi trovare nella prossima sezione.

Il valore di PN indica la pressione di esercizio dei tubi in polietilene.

SDR riflette il rapporto tra diametro del tubo e spessore della parete. Più basso è il valore SDR, più spessa è la parete del tubo, maggiore è la pressione di esercizio del tubo in polietilene.

Le seguenti dimensioni sono indicate nella tabella: diametro esterno; spessore della parete; peso di un metro lineare, a seconda del diametro del tubo.

Le dimensioni dei tubi in polietilene PE (80.100) diametro DU - SDR

Tabella - Tubi di polietilene gradi PE 80 e PE 100 per sistemi di pressione dell'acqua e del gas di alimentazione DU 16 - DU 1600 (GOST 18599-2001 e GOST R 50838-2009)

Tubi PND per l'approvvigionamento idrico: caratteristiche tecniche e schema di installazione

I tempi in cui i tubi erano fatti esclusivamente di metallo, sono ormai lontani. I prodotti di questa materia prima sono venuti a sostituire i prodotti della nuova generazione, fungendo da degna alternativa ai sistemi idraulici in metallo. Tra questi prodotti è quello di fornire un tubo PND.

Caratteristiche speciali

La richiesta di tubi in polietilene per l'approvvigionamento idrico è dovuta ai vantaggi intrinseci del materiale, grazie al quale la posa a terra o nelle autostrade del suolo che forniscono acqua calda e fredda è diventata una delle principali aree di utilizzo del prodotto e la facile installazione dei tubi consente di raccogliere l'acqua con le proprie mani.

La tecnologia di produzione del polietilene implica una stretta aderenza a GOST. Nella documentazione di regolamentazione esistono tabelle che contengono in pratica le caratteristiche tecniche di tali prodotti.

Tenendo conto della documentazione normativa relativa alla qualità e alle caratteristiche dei prodotti, i tubi PND devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • indipendentemente dal diametro e dalle dimensioni, la superficie esterna e interna del prodotto deve essere assolutamente liscia: non è ammessa la presenza di bolle, crepe o altre inclusioni;
  • l'intera gamma di prodotti deve essere resistente a una pressione di 20 atm.

I tubi che soddisfano gli indicatori di cui sopra sono fabbricati con un diametro da 16 a 1600 mm. La vendita dei prodotti avviene in baie di 100-200 metri o per singoli prodotti lunghi 12 metri. I prodotti sono verniciati in nero con strisce longitudinali attorno alla circonferenza. I tubi in polietilene per la fornitura di acqua fredda e la fornitura di acqua calda hanno determinati parametri, in base ai quali sono classificati secondo lo scopo dell'applicazione.

Materie prime utilizzate per la fabbricazione di prodotti. I tubi PE 80 si distinguono per le elevate proprietà del consumatore, poiché sono in grado di sopportare una grande pressione interna sulle pareti mantenendo l'integrità della struttura. A causa delle caratteristiche del materiale, trovano il loro impiego nella costruzione di condotte con un diametro non superiore a 90 mm.

I prodotti per la produzione dei quali hanno utilizzato il polietilene marca PE 100, forniscono un buon rendimento al prodotto con un diametro più piccolo. Sono richiesti per organizzare schemi di fornitura di acqua fredda. I PE 63 sono utilizzati nell'edilizia residenziale e industriale per il drenaggio delle fondazioni e negli scantinati degli edifici. Nella maggior parte dei paesi, quasi il 100% delle condutture dell'acqua è costituito da tubi di polietilene.

Il livello di resistenza dei tubi alla pressione interna. Questo coefficiente viene calcolato in base al rapporto tra il diametro del prodotto e lo spessore della parete. I prodotti con tassi più bassi sono più durevoli.

Diametro del tubo PND. Per l'uso nella sfera privata, ad esempio, durante la posa di condotte idriche in un cottage estivo o in una casa di campagna, si consiglia di acquistare prodotti con un diametro di 25 o 32 mm.

È necessario evidenziare i principali vantaggi dei tubi PND:

  • resistenza ai mezzi aggressivi, inclusi sale, acidi e alcali;
  • durata: la vita operativa media dei prodotti è di circa 50 anni;
  • inerzia al mezzo liquido che passa attraverso le comunicazioni;
  • resistenza alla formazione e allo sviluppo di microrganismi sulle pareti;
  • resistenza alla corrosione, che è importante per la posa del gasdotto nel terreno, che è caratterizzato da un'elevata umidità, per esempio, nei terreni e nei cottage;
  • la piccola massa della produzione a spese di quale installazione è facilitata;
  • resistenza a temperature negative - i tubi in polietilene mantengono le loro proprietà a -70 ° C, grazie ai quali funzionano efficacemente non solo in estate ma anche in inverno.

Per avere una comprensione completa dei prodotti, è necessario evidenziare alcuni degli svantaggi dei prodotti, che sono discussi di seguito.

  • Il materiale ha un basso livello di resistenza alle radiazioni ultraviolette. Su questa base, l'installazione di tubi PND è raccomandata per essere effettuata nel terreno o collocata in speciali custodie protettive.
  • Gli indicatori di resistenza dei prodotti in polietilene sono inferiori a quelli dei tubi metallici.

Tutti i prodotti sono soggetti a controlli obbligatori per il rispetto delle norme statali stabilite per i prodotti con i quali viene eseguita la sistemazione del sistema di approvvigionamento idrico.

Caratteristiche tecniche del PND dei tubi

I tubi in polietilene sono conduttori affidabili di liquidi inerti usati ovunque per impianti idraulici, fognari, nella produzione industriale. La gamma di PND di tubi viene ricevuta da materie prime polimeriche in 3 modi. Oggi è il prodotto più pratico e affidabile con una durata fino a 50 anni.

Tubo in HDPE per liquami

Per molto tempo, la gente non poteva nemmeno immaginare che presto avrebbero cominciato a usare tubi in polimero per fognature, acqua e tubi del gas invece di quelli di ferro. Al momento attuale, il loro uso è considerato preventivo, dal momento che il materiale è considerato più duraturo e durevole del ferro.

Cos'è mont pipe

Tubo in HDPE - questo nome è sinonimo di polietilene a bassa pressione, è realizzato con una sostanza flessibile e resistente, con un nome comune - plastica. I prodotti basati su di esso sono resistenti agli urti, forti, in grado di servire l'umanità per oltre un decennio. Utilizzato per la posa di acque luride e di approvvigionamento idrico.

Materie prime per la fabbricazione di prodotti in polietilene

La materia prima è costituita da polietilene granulato. È diviso in due varietà: HDPE (polietilene a bassa pressione) e LDPE (polietilene ad alta pressione). La materia prima viene successivamente prodotta contenitori per l'imballaggio per lo stoccaggio e il trasporto di alimenti e altri prodotti. Il polietilene viene utilizzato nella produzione di grandi prodotti in plastica, come i tubi in HDPE.

Metodi di produzione di tubi in HDPE

Esistono tre metodi per la produzione di tubi:

  1. Formazione pneumatica - i prodotti sono ottenuti da una sostanza liquida ad alto peso molecolare, che viene versata in stampi appositamente preparati, dove viene ulteriormente elaborata da una pistola pneumatica per grasso ad alta pressione.
  2. Estrusione: un metodo per ottenere prodotti per estrusione, ovvero la fabbricazione di materiali cavi che differiscono nella forma.
  3. Stampaggio a iniezione - è un metodo abbastanza comune per la produzione di prodotti polimerici. Il processo richiede un breve periodo di tempo durante il quale le materie prime vengono versate sotto alta pressione nel contenitore della macchina, quindi immediatamente raffreddate. Il risultato è un prodotto di una determinata forma.

Proprietà del polietilene a bassa pressione

Le principali proprietà dell'HDPE:

  • è materiale impermeabile;
  • ha una buona capacità di sopportare sbalzi di temperatura;
  • inerte all'azione di solventi chimici in condizioni operative normali.

Caratteristiche tecniche del PND dei tubi

Dimensioni dei tubi in PE

La gamma di tubi in PE è presentata nella tabella 1.

Coefficiente SDR per tubi HDPE

L'SDR è un rapporto dimensionale standard che determina la dimensione della dimensione della parete e la circonferenza dei tubi. Questa informazione è necessaria per determinare la pressione dell'acqua che un tubo di una certa dimensione può sopportare. Con un piccolo coefficiente è necessario utilizzare una pressione di pressione minore rispetto a un tubo con pareti più spesse. Al momento dell'acquisto di prodotti, prestare attenzione ai dati specificati nei documenti per le merci.

Peso del tubo in PE

Il peso del tubo in PE dipende anche dal grado di densità, perché più spesso e più largo è il PE del prodotto, naturalmente e più in alto è la sua massa.

Per determinare il peso del prodotto in polietilene, è possibile concentrarsi sulla massa teorica elencata nelle tabelle 2 e 3.

Quale pressione può sopportare il tubo PND

Secondo GOST, ci sono quattro gradi delle dimensioni più comuni di tubi in polietilene:

L'ultima cifra indica la densità del pd dei prodotti, da cui dipende la pressione che un particolare tubo in PE può sopportare.

Marcatura di tubi in polietilene

Esempio di marcatura: PE 80 SDR 17.6 - 90 x 5.1 GOST 18599-2001 tecnico.

Sta per: un tubo in polietilene con un diametro di 90 mm con un SDR di 17,6 e uno spessore di parete di 5,1 mm. Resiste a una pressione di 0,6 MPa, conforme al documento normativo specificato.

L'uso di tubi in polietilene

I tubi in HDPE sono utilizzati in varie sfere dell'attività umana. Il tubo della fogna a pressione differisce dai tubi in pp tradizionali in quanto ha una densità molto più alta. Poiché viene utilizzato per fornire acqua a zone remote, la popolazione urbana, è in grado di sopportare carichi esterni e interni significativi.

Julia Petrichenko, esperta

Il sistema di fognatura a flusso libero è l'installazione di una versione leggera di tubi, può essere utilizzato in stanze di una piccola area. Esistono diversi tipi di tubi non in pressione:

  1. Tubi per l'approvvigionamento idrico - PE80-PE100 sono utilizzati in territori con una lunghezza di 6-13 metri. È severamente vietato l'uso per proteggere i cavi del cavo, poiché esiste la possibilità che i tubi non a pressione non possano resistere alla pressione interna e scoppiare. In questi casi, è possibile utilizzare solo tubazioni a pressione.
  2. Vengono anche utilizzati per il trasporto di tubi per liquidi e gas di tipo free-flow.
  3. Coperchio del cavo elettrico - utilizzato per impedire l'ingresso accidentale di umidità sui cavi di alimentazione per piccoli spazi. Ha la forma di un tubo di plastica.

Raccordi per tubi in polietilene

Con il loro aiuto, i tubi HDPE vengono installati indipendentemente dalle dimensioni e dalla posizione. Sono fatti allo stesso modo dei tubi in polietilene. In grado di resistere a disastri naturali, compresi gli effetti delle basse e alte temperature. Per lungo tempo resistere all'azione di qualsiasi elemento chimico, mantenere la loro forma originale. Sono usati per dare al tubo la direzione appropriata.

Esistono quattro tipi di raccordi:

  • elettrosaldato - progettato per collegare tubi di gas e acqua. Unito usando la saldatura elettrica;
  • getto - durante il loro collegamento usando le saldatrici di testa. Nel processo, viene riscaldata solo la parte che deve essere collegata. Dopo aver riscaldato la parte di base del raccordo è attaccata all'altra metà e immediatamente raffreddata, dopo di che sono a punta;
  • Compressione: non è richiesto l'uso della saldatura durante l'installazione, poiché la connessione viene effettuata mediante un controdado;
  • saldato - utilizzato principalmente per l'approvvigionamento di acqua fredda. Questo tipo di trattamento non separabile, dal momento che la connessione viene effettuata durante la produzione di questi prodotti, viene prodotto sotto forma di connessioni pronte per le curve del tubo.

Usi tubi di plastica in casa? Come si sono dimostrati in servizio i prodotti? Sei soddisfatto del risultato? Offriamo di condividere informazioni utili nei commenti.

Prodotti in polietilene Caratteristiche del tubo secondo GOST

I prodotti in polietilene sono utilizzati per il dispositivo di condotte per vari scopi. Le caratteristiche tecniche e operative consentono l'utilizzo di prodotti in PE per la posa di cavi e linee elettriche, il trasporto di gas e liquidi. Le comunicazioni in polietilene sono ben consolidate nell'installazione di fognature, sistemi di drenaggio e fornitura di acqua in pressione. I parametri e le proprietà del tubo sono governati da GOST.

I tubi in polietilene sono prodotti ampiamente utilizzati per l'installazione di acqua, gas, fognature e altre comunicazioni

Uso di prodotti in polietilene

Distinguere i tubi da pressioni di polietilene (P) alte (B) e basse (N) (D). I prodotti LDPE hanno un ambito limitato. Di solito, le tubazioni di acqua potabile o altri mezzi liquidi sono costruite sulla base. I tubi in LDPE possono essere posati nel terreno senza l'uso di gusci aggiuntivi per la protezione.

Elevata durezza, densità, bassa infiammabilità, infiammabilità, proprietà dielettriche dei tubi in HDPE consentono di utilizzarli come base per sistemi fognari, condotte idriche (sia potabile che industriale), gasdotti, condotte industriali, per la posa di cavi e elementi di cablaggio elettrico.

LDPE è prodotto a pressione elevata. Il suo punto di fusione è di circa 110 gradi. La permeabilità al gas e all'umidità dei prodotti HDPE è cinque volte inferiore a quella dell'LDPE. Sono grandi per le tubazioni esterne.

Revisione delle specifiche standard di stato sul tubo in PE

Esistono diversi standard (GOST) per tubi in polietilene. Ogni documento definisce le caratteristiche principali, le caratteristiche, la gamma e altre importanti proprietà dei prodotti. Quindi, è possibile distinguere GOST 18599, GOST 22689, GOST 32415, GOST 50838. Le proprietà del PE come materiale sono enunciate nello standard 16338 approvato nel 1985.

I tubi in polietilene sono disponibili con o senza strisce colorate.

Il documento 18599-2001 si estende ai tubi a pressione, che sono suddivisi in 3 tipi:

  1. Prodotti in PE con possibile presenza di strisce di marcatura.
  2. Tubi in PE con strati di coestrusione dello stesso livello di MRS (minimo - "minimo", richiesto - "di lunga durata", resistenza - "forza") all'interno e / o all'esterno.
  3. Prodotti in polietilene con guaina protettiva in materiale termoplastico.

GOST 22689, approvato nel 2014, stabilisce i parametri tecnici dei raccordi e dei tubi in PE per il sistema interno di drenaggio dell'acqua e fognature. Il documento 50838 elenca i requisiti per i tubi in PE per il trasporto di gas, che viene utilizzato come combustibile e materie prime nell'industria o nell'economia domestica.

Fai attenzione! Secondo i prodotti standard 18599 per la posa di cavi.

GOST 32415 è stato approvato nel 2013 e si applica a prodotti di materiali termoplastici, tra cui il polietilene, il tipo di pressione per il riscaldamento, l'alimentazione dell'acqua x / g e gli elementi di collegamento (raccordi) ad essi.

Caratteristiche del PE (GOST 16338)

Il documento normativo 16338 regola le prestazioni tecniche dell'HDPE (alta densità), che è ottenuto mediante metodo di polimerizzazione dell'etilene in fase gas o sospensione (C2H4) a basse pressioni.

Indica anche la composizione e il marchio PE, consentiti per la produzione di prodotti a contatto con acqua potabile, alimenti, farmaci e cosmetici e altri scopi. Tubi e film dovrebbero essere fatti di composizioni in fase gas del primo e più alto grado o sospensione - il secondo e il primo grado.

GOST regola la composizione delle materie prime utilizzate per la produzione di un particolare tipo di tubo.

Il documento stabilisce la concentrazione massima di sostanze nocive che possono essere rilasciate in cibo, acqua o aria. I valori corrispondenti sono indicati nella tabella.

Tabella 1

PND (secondo GOST 16338) è materiale combustibile. A temperatura ambiente, non emette sostanze nocive nell'ambiente. Nel processo di elaborazione, quando i valori superano 140 gradi, è possibile rilasciare prodotti volatili che contengono acidi organici.

Produzione di tubi HDPE

Le norme statali per i prodotti in polietilene per cavi, condotte idriche, fognature, gas, regolano non solo il processo tecnologico di produzione di prodotti semilavorati PND, ma anche i tubi. Quindi, secondo lo standard 18599, ci sono due modi per ottenere il prodotto finale:

L'estrusione è l'estrusione di un tubo da un granulo allo stato fuso. La forma desiderata del prodotto passa attraverso la testa dell'estrusore. In questo caso, il polimero surriscaldato viene espulso da una pressa.

Il lancio del tubo per fusione viene effettuato utilizzando una forma rotante, alle cui pareti si attacca il materiale fuso.

Fai attenzione! Questo processo è più complicato dell'estrusione, ma è possibile ottenere tubi HDPE più precisi con deviazioni e ovalizzazioni minime.

C'è un altro modo per ottenere un tubo: la formazione pneumatica. In questo caso, il polimero viene alimentato sotto pressione pneumatica nello stampo, a seguito del quale viene formato il prodotto HDPE.

L'estrusione è il modo più semplice per produrre tubi in PE

A seconda del tipo di produzione scelto e delle caratteristiche della materia prima, è possibile ottenere un prodotto finale con varie caratteristiche tecniche. Tubi in HDPE, GOST, parametri che li regolano, condizioni d'uso specifiche sono tutte questioni importanti che richiedono particolare attenzione quando è necessario predisporre una tubazione per gas, acqua, cavi, ecc.

Dimensioni dei tubi in PE secondo il documento 32415

GOST per tubi (polietilene) per l'approvvigionamento idrico determina le dimensioni principali dei prodotti. I valori corrispondenti dello standard sono elencati nella tabella. SDR (SRO) - rapporto dimensionale ("dimensione") standard ("standard") ("rapporto").

Tabella 2

Deviazioni massime delle dimensioni dei tubi in polietilene

GOST 32415 stabilisce le deviazioni ammissibili del diametro e dell'otività dei prodotti in PE.

Tabella 3

Per lo spessore delle pareti del tubo in PE, lo standard GOST fornisce tali dati (in millimetri).

Tabella 4

Rapporti di progettazione di base

Secondo GOST, un tubo in polietilene può funzionare per 50 anni ad una temperatura ambiente di lavoro di 20 gradi. Questi valori sono inerenti alla fornitura di acqua fredda.

Tubazioni di piccolo diametro e piccolo spessore delle pareti sono spesso utilizzate per il trasporto di acqua fredda in condizioni domestiche.

Per lui, la pressione nominale, la tensione di progetto e la serie di prodotti sono correlati dal seguente rapporto:

D = 10 * N / C = 10 * MRS / C * K,

dove K - margine di sicurezza sotto forma di coefficiente che tiene conto delle condizioni operative della condotta; Serie C - pipe; MRS: il valore minimo della forza a lungo termine, espresso in MPa; H - tensione di progetto (in MPa).

Se la condotta trasporta acqua la cui temperatura è superiore a 20 gradi, il valore della pressione di esercizio viene regolato immettendo il coefficiente. In questo caso, il rapporto è

dove D1 - pressione ammissibile, espressa in bar; D - pressione nominale; K1 - riduzione della pressione nella forma del coefficiente, il cui valore è indicato nella tabella.

Tabella 5

Requisiti tecnici secondo GOST 32415

I tubi dovrebbero essere lisci sia all'interno che all'esterno. Soddisfare questo requisito è importante per garantire una determinata capacità della condotta. Lieve ondulazione e la presenza di strisce longitudinali è consentita.

Fai attenzione! Sulla superficie non ci dovrebbero essere bolle, conchiglie, inclusioni e crepe straniere.

Uno degli indicatori della qualità dei tubi in PE è l'assoluta scorrevolezza delle superfici esterne ed interne dei prodotti.

La resistenza dei tubi (GOST 32415) alla pressione interna viene determinata durante le prove, le cui modalità sono indicate nella tabella.

Tabella 6

In caso di guasto della plastica per la seconda modalità, i test vengono ripetuti nelle condizioni specificate nella tabella.

Tabella 6

I tubi dell'acqua possono essere estesi dopo il riscaldamento con una temperatura di 110 ± 2 ºС di non più del 3%. I test durano 60 ± 2 minuti per prodotti con una parete fino a 8 mm, 120 ± 2 minuti - da 8 a 16 mm e 240 ± 2 minuti - oltre 16 mm. A rottura, l'allungamento relativo dei gradi di tubo 80, 100 non è inferiore al 350%. La variazione di MFR rispetto al basale non supera il 20%, la stabilità termica a una temperatura di 200 gradi è di almeno 20 minuti.

I test dei tubi in PE vengono eseguiti ad alta pressione.

Parametri di resistenza del collegamento del tubo

Tubi in polietilene collegati da raccordi devono soddisfare i requisiti della norma. L'unione saldata dei prodotti e i suoi parametri tecnici di durata vengono verificati durante le prove con una temperatura di 80 ºС per almeno 165 ore con una tensione idrostatica (anello) di 5,4 MPa (per PE 100) e 4,5 MPa (per PE 80).

Giunti meccanici di tubi in polietilene sono controllati nelle modalità indicate in tabella.

Tabella 7

I collegamenti meccanici sono anche soggetti alla verifica della resistenza al carico di trazione (a una temperatura di 20 gradi per almeno un'ora), che è calcolata dalla formula:

dove PH è il carico di trazione, N; H - stress ammissibile: 8 MPa (per PE 80), 10 MPa (per PE 100); ND - il valore nominale del diametro esterno, mm; TC - il valore medio dello spessore della parete, mm.

Il raggio di curvatura può essere di 15 diametri del tubo esterno (in mm) se la pressione nominale è ≤ 10 e 20 diametri esterni se superiore a 10. La pressione nominale deve essere selezionata dalla tabella.

Tabella 8

Se vengono utilizzati raccordi a compressione per la connessione, la pressione di prova deve corrispondere ai valori nella tabella (designazione di riferimento: ND - pressione nominale).

Ogni metodo di unione dei tubi in PE deve soddisfare gli standard accettati.

Tabella 9

Dimensioni di prodotti fognari realizzati in polietilene

I tubi per fognatura (GOST 22689) sono caratterizzati dalle dimensioni mostrate nella tabella.

Tabella 10

Lo standard imposta anche lo spessore delle pareti.

Tabella 11

Sono ammessi anche altri spessori delle pareti del prodotto in uno qualsiasi dei punti, ma non più di 1,25 del limite minimo.

Per l'installazione di sistemi di fognatura a pressione, utilizzare tubi lisci e corrugati con pareti spesse.

Parametri tecnici del tubo di fogna

Il tubo in polietilene (GOST 22689) per acque luride dopo il riscaldamento può essere esteso di non più del 3%. In questo caso, la comparsa di crepe o bolle non è accettabile. Cambiare l'MFR per tubi progettati per la saldatura di testa: non più di 2 * 10 -1 g / 10 minuti.

Se si devono collegare tubi e raccordi con un sigillante, l'impermeabilità senza perdite a una pressione interna di 0,05 MPa dovrebbe essere entro 15 minuti e la tenuta all'aria a una pressione di 0,01 MPa - entro 5 minuti. Gli indicatori di PTR per i prodotti sono conformi a GOST 11645.

Fai attenzione! Il documento consente l'aggiunta di materiale riciclato con la stessa marca nella composizione.

I tubi in HDPE hanno un alto grado di rigidità grazie alla loro struttura cristallina. Sono caratterizzati da elevata resistenza, densità, basso modulo di elasticità. Il documento principale sulla condotta fognaria a pressione (HDPE) - GOST 18599.

La massa di tubi in polietilene per acque reflue

GOST 18599 stabilisce i valori di massa di 1 metro della pipeline dai prodotti PE.

Tabella 12

I tubi di saldatura di testa di alta qualità non dovrebbero diventare inutilizzabili.

Nel calcolo della massa, la densità di polietilene è 950 kg / m 3.

Specifiche del tubo del gas

GOST per i prodotti in polietilene destinati al gas, impostare i parametri tecnici richiesti. Alcuni degli indicatori sono comuni a entrambi i marchi di materiale (80 e 100). Pertanto, la densità stabilita dovrebbe essere superiore a 930 kg / m 3, la diffusione di MFR è ± 20%, la frazione di massa di nerofumo (nerofumo) è 2,0-2,5% e le sostanze volatili non dovrebbero superare i 350 mg / kg.

Gli indicatori diversi per i diversi gradi di polietilene sono indicati nella tabella (simbolo: BRT - la rapida diffusione delle crepe).

Tabella 13

I tubi per gas di diversi gradi differiscono nel fattore di progettazione della sicurezza, che è mostrato nella tabella.

Tabella 14

Pressione massima di esercizio, kPa

I tubi del gas sono selezionati in base ai parametri di resistenza, la scelta dipende dalla pressione nella futura pipeline

Tubo HDPE per cavo

GOST 18599 definisce le caratteristiche e i tubi tecnici che possono essere utilizzati per la posa e la protezione dei cavi.

Fai attenzione! Nella produzione di un tale prodotto, è consentito (previo accordo con il consumatore) l'uso di materie prime secondarie, che riduce il costo base di circa il 50%.

I tubi per cavi in ​​polietilene sono utili non solo in termini finanziari ma anche in termini pratici. Tali comunicazioni non sopportano la pressione interna, il che porta ai limiti del loro utilizzo:

  • per acque reflue a flusso libero;
  • come un caso per il cavo di alimentazione.

I tubi tecnici vengono generalmente forniti in baie di cento o duecento metri, nonché segmenti di 12 metri ciascuno. Spessore della parete diverso determina l'assegnazione del prodotto a una delle opzioni per la rigidità (vedi tabella).

Tabella 15

Gamma di tubi tecnici

I tubi tecnici hanno le caratteristiche presentate nella tabella.

Tabella 16

Vantaggi del PND dei tubi prima dell'acciaio

I tubi polimerici sono molto comuni ora. L'ampiezza del loro uso è determinata da una serie di caratteristiche positive.

Uno dei vantaggi dei tubi in PE è la resistenza alla corrosione, che consente la posa di comunicazioni sotterranee senza protezione aggiuntiva.

I prodotti in PE sono molto più economici dei tubi in acciaio e hanno una durata operativa garantita non inferiore a cinquanta anni. Poiché i tubi HDPE (GOST 18599, 22689, 32415 e 50838) non richiedono l'uso di protezione catodica, non è necessario per la loro ulteriore manutenzione.

Tali prodotti non temono la corrosione, l'esposizione alle sostanze chimiche. A causa del peso ridotto, il lavoro di assemblaggio è facilitato. Inoltre, l'installazione è più economica grazie alla saldatura di tubi in PE. L'acqua ghiacciata all'interno del gasdotto non la distrugge, pur mantenendo la piena integrità e integrità.

I tubi a pressione dall'HDPE proteggono bene da microrganismi e batteri. La superficie interna liscia fornisce un rendimento eccellente. Quando si utilizzano tali tubi, viene garantita la purezza del liquido trasportato, che consente di organizzare condutture per acqua potabile a base di prodotti in polietilene.

Caratteristiche etichettatura tubo HDPE

Informazioni sulle caratteristiche dei prodotti, espresse in forma alfanumerica, sono disponibili sulla superficie esterna dei tubi. La possibilità di leggere tali marcature semplifica enormemente il processo di scelta della comunicazione appropriata e consente di evitare errori critici durante l'assemblaggio della pipeline.

La marcatura dei prodotti in polietilene include il nome dell'azienda produttrice, nonché la designazione dello standard con cui vengono prodotti tali prodotti, ad esempio GOST 18599.

Fai attenzione! Il nome del materiale del tubo ha il formato internazionale: PE 100 (o 63 o 80).

Dopo il grado del polimero, viene indicato un gruppo di numeri corrispondente al diametro esterno. Questo valore è espresso in millimetri e corrisponde all'assortimento. Oltre alle dimensioni esterne, la marcatura include quella interna - lo spessore della parete. È anche espresso in millimetri.

I dati tecnici sono indicati sulla superficie esterna del tubo a intervalli regolari.

Una caratteristica importante alla quale bisogna prestare attenzione quando si sceglie un tubo in HDPE è la pressione nominale. A volte i produttori indicano anche il valore massimo di questo parametro, espresso in MPa.

Le posizioni finali di marcatura sono il numero di lotto e la data di produzione.

PE ha aumentato la resistenza al calore

GOST 32415 assegna un tipo speciale di polietilene, che ha una maggiore resistenza al calore. L'intervallo è indicato nella tabella.

Tabella 17

Tali tubi possono essere prodotti in sezioni rettilinee, bobine, bobine. La deviazione di prodotti con una lunghezza fino a 12 metri dovrebbe essere di 10 mm nella direzione più grande (o più piccola). Limitare le deviazioni dimensionali e l'ovalizzazione sono indicati nella tabella.

Tabella 18

Proprietà del polietilene reticolato

I documenti normativi (ad esempio GOST 32415) regolano le caratteristiche tecniche e le condizioni d'uso di un altro tipo di materiale polimerico - polietilene reticolato.

Il polietilene reticolato è particolarmente resistente, pertanto i tubi utilizzati vengono utilizzati anche durante l'installazione di sistemi di riscaldamento

Il polietilene HDPE normale è ottenuto in presenza di catalizzatori sotto l'azione della bassa pressione. La sua struttura include molecole con un numero significativo di rami, la maggior parte dei quali si trova nello spazio in uno stato libero.

Fai attenzione! Dopo la reticolazione, vengono inoltre formati dei legami laterali, che formano una rete intermolecolare, caratterizzata da una forza speciale.

Diverse tecniche di reticolazione portano ad un aumento o diminuzione del numero di tali legami, che influisce sulle caratteristiche del prodotto. Ad esempio, il polimero PEX-a è ottenuto con un metodo più costoso, tuttavia presenta la maggiore resistenza alla rottura, resistenza all'impatto e il punto di fusione più elevato.

Parametri di polietilene reticolato

Gli standard definivano tutti i parametri tecnici del materiale. Quindi, la sua densità è 940 kg / m 3, il punto di fusione è di +200 gradi, la conduttività termica è di 0,38 W / m * K. Il polietilene reticolato ha una resistenza alla trazione da 350 a 800% e un livello molto alto di flessibilità. I tubi realizzati con tale polimero hanno una maggiore capacità di produzione, che è del 20-30% superiore allo stesso indicatore per altre comunicazioni. Le connessioni Intertube si distinguono anche per l'aumento della forza.

Le proprietà negative del materiale includono l'instabilità alle radiazioni ultraviolette, che, con esposizione prolungata, porta alla sua fragilità e alla lenta distruzione, nonché agli effetti dannosi dell'ossigeno (O2) penetrando nella struttura molecolare di una sostanza.

Pipe PND (GOST 32415, 22689, 18599 e 50838) è un prodotto di alta qualità con una serie di qualità positive. Le caratteristiche tecniche stabilite dagli standard consentono di applicarle in molti ambiti e per diverse condotte.

Dimensioni dei tubi in HDPE

Già, il diametro del tubo HDPE consente di utilizzare questo materiale in quasi tutte le aree in cui è necessario organizzare un sistema di comunicazione. Tali prodotti polimerici vengono utilizzati per fornire acqua, alcuni composti attivi e persino per proteggere cavi e circuiti elettrici. Durante la sua esistenza, questi tubi hanno subito molti cambiamenti e quindi, prima di acquistare questo materiale, dovrebbe essere attentamente studiato.

Che cos'è una pipa PND

La sigla PND è sinonimo di polietilene a bassa pressione. È fatto polarizzando gas etilene, producendo una sostanza complessa con determinate qualità. Hanno determinato l'uso di questo materiale. Pertanto, indipendentemente dalle dimensioni dei tubi HDPE che non hai incontrato, saranno sempre:

  • resistono perfettamente al contatto diretto con l'acqua, senza ossidazione o l'uso di uno strato protettivo;
  • ha una lunga durata, che secondo alcuni dati supera i 50 anni;
  • resistente agli ambienti acidi aggressivi;
  • resistere a grandi influenze esterne, inclusi singoli carichi al momento dell'impatto;
  • possedere proprietà adesive, prevenendo la formazione di blocchi come risultato dell'adesione.

Date queste caratteristiche, questo materiale è perfetto per la creazione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario. Se consideriamo la sua lunga durata, diventa chiaro che questi tubi possono ridurre in modo significativo i costi sia per l'installazione che per le successive operazioni.

È importante! In alcuni casi, i tubi di questo materiale sono chiamati plastica. Questo è in parte vero, ma tecnicamente analfabeta. Pertanto, per facilità di comunicazione, sono chiamati polietilene.

Gamma di tubi HDPE

In genere, il diametro del tubo HDPE viene selezionato su un tavolo speciale. Contiene tutti i parametri necessari affinché una persona possa trovare il materiale più adatto alle sue condizioni tecniche.

Tuttavia, è necessario tenere conto del fatto che esistono diversi standard che definiscono i parametri delle condotte a cui tutti i produttori devono essere orientati.

GOST 18599-2001

Questo standard regola la produzione di prodotti a pressione. Questi tubi sono utilizzati nelle aree più estese e l'elenco delle loro dimensioni è enorme. Dipende dallo scopo specifico e dal bisogno tecnico. Pertanto, ha senso descrivere solo valori estremi.

È importante! Il tubo PE viene spesso definito HDPE, ma questo è sbagliato. Questo marchio è peculiare di un altro standard destinato ai sistemi fognari.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai tubi:

  • PE 32, in grado di avere un diametro da 10 a 160 mm con uno spessore di parete compreso tra 2 e 20,8;
  • PE 63 con uno spessore di parete di 2,0 - 57,2 mm con un diametro di 16 - 1200;
  • PE 80: diametro 16 - 1200, pareti 2.0 - 59.3;
  • PE 100: diametro 32 - 1000, spessore parete 3,0 - 59,3.

Tabella 1. Dimensioni e pressioni di esercizio massime dei tubi in polietilene PE 80

Caratteristiche operative e tecniche dei tubi HDPE

Le caratteristiche tecniche del tubo HDPE dipendono dalle proprietà fisiche del materiale strutturale utilizzato nel processo di fabbricazione di tali prodotti. Inoltre, in questo caso, un tipo speciale di polimeri strutturali - polietilene a bassa densità - funge da materiale.

Pertanto, invitiamo i nostri lettori a studiare le proprietà di questo materiale e a familiarizzare con le caratteristiche tecniche e la gamma di tubi in HDPE. Questa informazione sarà interessante per quella vasta cerchia di visitatori della nostra risorsa. Dopotutto, i tubi HDPE sono un componente abbastanza comune delle condotte non a pressione e a pressione di tipo industriale e domestico.

Polietilene a bassa pressione (HDPE) come materiale strutturale per tubi

Il polietilene classico è prodotto con il metodo di polimerizzazione del gas organico di etilene. Le molecole di questo gas, in determinate condizioni, vengono combinate in catene polimeriche. Il risultato è un prodotto con caratteristiche uniche. Il polietilene a bassa pressione viene prodotto secondo lo stesso schema, ma non in "condizioni" effimere, ma a specifici valori di pressione (20 atmosfere) e temperature (150 gradi Celsius) mantenute in una camera di pressione speciale.

Di conseguenza, sotto l'influenza della pressione e della temperatura specificate, le molecole di etilene producono un prodotto completamente diverso, le cui proprietà determinano i seguenti vantaggi e svantaggi dei tubi in HDPE:

  • La capacità di sopportare la pressione in decine di atmosfere. La forza finale di tali prodotti è di 3-5 MPa.
  • Tubo di peso ridotto per metro. Un metro cubo di HDPE pesa solo 900 chilogrammi.
  • Range di temperatura operativo limitato. Il limite inferiore di 0 ° C - a temperature inferiori con vetro PND. Il limite superiore di 40 ° C - a temperature più elevate il tubo PND perde la rigidità dell'anello.
  • Espansione termica relativamente piccola. Qualsiasi tubo HDPE quando riscaldato alla temperatura massima consentita (70 ° C) aumenterà di dimensioni solo del tre percento.

Naturalmente, tali proprietà del polietilene a bassa pressione limitano l'uso di tubi HDPE.

Di conseguenza, i prodotti realizzati con questo materiale vengono utilizzati solo per la posa di condotte d'acqua "fredde" o condutture "da bere". Inoltre, queste linee sono montate sia all'interno della casa o in una trincea, a profondità sotto il punto di congelamento a terra.

Tubi in HDPE - caratteristiche tecniche e parametri di funzionamento

In base agli standard di settore e ai codici di costruzione, i tubi in HDPE possono essere utilizzati solo in quattro casi, vale a dire:

  • Per il trasporto di acqua potabile fredda (fino a 40 ° С);
  • Per il trasporto di acqua di processo fredda (fino a 40 ° С);
  • Per il trasporto di un mezzo liquido o gassoso la cui temperatura non superi lo stesso fino a 40 ° C (a condizione che il materiale specificato sia inerte rispetto al polietilene);
  • Per sistemare uno strato di isolamento o un decoder elettrico.

Tali restrizioni su tali prodotti impongono le sue caratteristiche tecniche - per i tubi HDPE del tipo di altri casi d'uso semplicemente non esiste. Infatti, come detto sopra, il tubo HDPE è in grado di mantenere la sua integrità nell'intervallo tra zero e 40 ° C. E se il tubo viene mantenuto in questo intervallo di temperatura, la durata del prodotto garantita sarà di almeno 50 anni.

Oltre al regime di temperatura, un altro parametro influenza le condizioni operative dei tubi - grado polimerico. Dopo tutto, la tolleranza della pressione interna dipende dal tipo di HDPE.

Le caratteristiche dei tubi HDPE per la durabilità delle pareti sono correlate al tipo di materiale strutturale allo stesso modo delle caratteristiche dei regimi di funzionamento della temperatura.

E al momento per la produzione di tubi utilizzano varietà come PE 100 (limite di resistenza - 10 MPa), PE 80 (può essere utilizzato in impianti con pressioni fino a 75 atmosfere) e PE 63 (limite - 6,3 MPa). Bene, questo tipo di polimeri strutturali, come il PE 33, operato ad una pressione inferiore a 3,3 MPa, non si trova praticamente nelle moderne linee d'acqua.

Altre caratteristiche operative dei tubi HDPE non dipendono dai parametri tecnici del prodotto, ma dalle dimensioni della miscela, che determinano il rendimento, la prevalenza, il peso e la qualità del prodotto ammessi.

Pertanto, più avanti nel testo, esploriamo le dimensioni di tali tubi.

Gamma di tubi HDPE

I parametri di assortimento per i tubi in polietilene sono indicati in un documento speciale - GOST numero 18599 del 2001. E i parametri chiave della gamma di tali prodotti in questo documento normativo sono lo spessore e il diametro della parete del tubo HDPE. Inoltre, questi indicatori sono legati al tipo di polimero utilizzato per la produzione di tubi e raccordi. Quindi, il diametro minimo dei tubi HDPE in polietilene PE 33 è di 10 millimetri e il massimo è 160 millimetri. Lo spessore della parete per tubi in PE 33 varia da 2 a 12 millimetri. Tali tubi sopravviveranno solo a 3,2 MPa, con un carico maggiore, il prodotto semplicemente scoppierà.

Se la qualità PE 100 è coinvolta nella produzione, le dimensioni della sezione trasversale di tali prodotti avranno dimensioni completamente diverse. Il diametro minimo, in questo caso, sarà pari a 32 millimetri e il massimo di un metro. Bene, lo spessore delle pareti varierà da 1 a 59 millimetri. Attraverso tali tubi è possibile pompare un veicolo liquido o gassoso sotto una pressione di 10 MPa.

Tubi di HDPE di grandi dimensioni di grande diametro (fino a 1600 millimetri) sono realizzati in grado PE 80 e PE 63. Inoltre, il diametro minimo di tali tubi è di soli 16 millimetri. Lo spessore delle pareti di PE 80 e PE 63 varia da 2 a 67 millimetri. I tubi di grandi dimensioni possono pompare attraverso un liquido o un gas sotto pressione di 6,3-8 MPa.

Il numero totale di poliziotti della gamma comprende 34 prodotti originali. E questo è solo il diametro del tubo! Inoltre, vengono prodotti 15 tipi di tubi da RE 33, 30 tipi di prodotti da RE 63, 34 prodotti con dimensioni originali di diametro da RE 80 e 26 prodotti da PE 100.

Il coefficiente Standard Dimension Ratio (SDR), che è uguale al rapporto tra il diametro esterno del prodotto e lo spessore della sua parete, i tubi in HDPE sono suddivisi in 11 gruppi. I valori numerici di SDR in gruppi variano da 6 a 41 unità. Inoltre, ogni gruppo corrisponde a tre valori di pressione ammissibile, che dipendono dal particolare grado di polietilene.

Quindi, con un SDR di 41 unità (i diametri dei tubi in questo caso variano da 75 a 1600 millimetri), la pressione ammissibile per un tubo PE100 è 4 MPa. Bene, nel caso dei tubi PE 63 e SDR21 (i diametri, in questo caso, variano da 40 mm a 1,4 metri), la pressione ammissibile in queste condizioni è 5 MPa. Di conseguenza, la conclusione suggerisce che anche una caratteristica così tecnica come la pressione ammissibile fischierà non solo dal materiale del tubo, ma anche dalle sue dimensioni.

La lunghezza delle sezioni di misura dei tubi HDPE varia tra 5 e 24 metri. Tuttavia, i tubi con un diametro fino a 180 millimetri possono essere prodotti nella forma di lunghezze fino a 0,5 km. Naturalmente, in questo caso il tubo viene arrotolato in una bobina.

Marcatura di tubi HDPE

Tutte le caratteristiche sopra menzionate possono essere trovate non solo nei libri di riferimento, ma anche in speciali marcatori alfanumerici applicati alla superficie esterna del tubo. Di conseguenza, la capacità di leggere la marcatura facilita il processo di selezione delle tubazioni nel magazzino e consente di evitare errori durante il montaggio della tubazione.

La marcatura delle comunicazioni da polietilene si basa sul display all'esterno dei seguenti dati:

  • Nomi del produttore e designazione dello standard a cui tali prodotti corrispondono. Per i prodotti domestici, GOST 18599-2001 viene utilizzato come tale standard.
  • Nomi di materiale in formato internazionale. Cioè, immediatamente dopo lo standard, sul prodotto sarà indicato un grado di polietilene: PE100 o PE 80 o PE63.
  • Il gruppo di figure accanto al grado del polimero indica il diametro esterno: questo valore corrisponde all'intervallo e viene misurato in millimetri.
  • Dopo le dimensioni esterne sul tubo, viene contrassegnata una delle dimensioni "interne": lo spessore della parete del prodotto, misurato in millimetri.
  • La seguente designazione ci informa sulla pressione nominale. E se la pressione non va oltre questi limiti, allora questo prodotto rimarrà in cantiere per almeno mezzo secolo.
  • Oltre alla marcatura nominale, è possibile indicare la pressione massima che il tubo in HDPE può sopportare: le dimensioni di questa caratteristica sono indicate in MPa.
  • Alla fine della marcatura, siamo informati sulla data di fabbricazione e sul numero di lotto.

Oltre alla designazione numerica e letterale sulla superficie esterna del tubo, c'è anche un indicatore di colore: una barra blu o gialla. Questo marchio indica che il tubo appartiene alla rete di approvvigionamento idrico (linea blu) o ai gasdotti (linea gialla).