Quanti kg di terreno si trovano nella profondità della fossa, larghezza e lunghezza di 5 metri?

Chi sta bene con la logica? Aiuta a risolvere il puzzle.

0 kg Non c'è terra nella fossa.

Se intendiamo la massa del suolo, che potrebbe essere nella quantità di 5 * 5 * 5 = 125 metri cubi, allora la densità del terreno dovrebbe essere moltiplicata per il volume.

È molto probabile che questo sia un altro enigma. Molto probabilmente, sarà corretto rispondere a questo indovinello come segue. Dal momento che la buca delle dimensioni specificate nell'enigma è già stata scavata, non vi è più alcuna base in essa. La risposta corretta è 0.

Compiti logici e puzzle

Quanta terra c'è in un buco profondo 2 metri, lungo e largo?

Risposta: Nel pozzo non c'è terra, perché è un pozzo.

Commenti

Postato da lase il ven, 09/03/2010 - 13:55

ovviamente!
non c'è terra lì.
questa è una fossa;)

Ospite Inserita lun, 27/09/2010 - 11:36

Se la fossa è scavata nel terreno, allora c'è ancora terra dentro. Per quantità tanto quanto sulla superficie interna del pozzo stesso.

Bilbo pubblicato su gio, 12/01/2011 - 12:11

Nitrito lungo "La superficie interna della fossa" è cool! Steeper solo "la superficie esterna della fossa".

Postato da KarAmelka Sab, 27/11/2010 - 15:33

QUALI SONO LA TERRA NELLA FOSSA, LA PIT È E C'È LO SPAZIO NELLA TERRA.

Sinistra grigia mar, 28/12/2010 - 21:26

Ospite inserito lun, 03/01/2011 - 18:47

lol indovina parola per parola

Ospite inserito venerdì, 01/07/2011 - 17:01

che per dibilstvo è d'accordo con il caramello, questo YMA in esso amerà la terra.

Ospite inserito venerdì, 04/03/2011 - 13:50

e qui non lo è, consiste di terra, ma non c'è terra in essa, forse qualcos'altro è possibile, ma non è detto in questa condizione.

Left Wisdom on Tue, 03/01/2011 - 21:30

Immagino parola per parola)

Lascia un domani Mar, 08/02/2011 - 03:23

Quale dibilita scaverà un buco nel cubo anteriore?

Post scriptum
le bare non sono quadrate)

Lasciato da Aleks Sab, 07/07/2012 - 15:28

Nell'esercito, il caposquadra ha forzato (per ubriachezza) a scavare un buco simile e seppellire una bottiglia lì

Ospite inserito venerdì ven 28/10/2011 - 20:07

Ospite inserito il Gio, 29/12/2011 - 13:28

nella fossa c'è una terra di piccoli grammi di briciole di grano

Pubblicato da gio, 27/09/2012 - 21:56

Sinistra Kira Mer, 25/12/2013 - 05:50

No, no! Se la fossa è scavata nel terreno, allora c'è la terra e anche il terreno sotto l'asfalto, cioè c'è la terra. Beh, se non c'è nessun pozzo lì, non so dove non c'è terra, ma non conosco posti simili !

Ospite inserito sabato, 14/01/2012 - 11:02

Diverse borse di terra

Ospite Inserita lun, 04/09/2012 - 15:47

Ospite pubblicato su gio, 31/05/2012 - 09:17

Niente affatto

Postato da toffee ven, 15/06/2012 - 07:59

non c'è terra nella fossa

Postato da Phys-Mats lunedì, 10/08/2012 - 17:08

un altro geniale livello di puzzle ptu

Sinistra Qual è la differenza Mer, 10/10/2012 - 19:44

L'indovinello è il più stupido, perché se metti una persona in una buca, perderà lo stato di una buca?

Postato da Alex Tue il 18/12/2012 alle 17:35

E se questa fossa nel campo dell'uranio? Allora può essere tutto tranne l'uranio.

Ospite inserito venerdì, 29/03/2013 - 16:05

Penso zero. Dopotutto, questo è un buco.

Postato da Daria Fri, 04/12/2013 - 10:35

Non c'è niente lì, il pozzo è come un pozzo.

Postato da Yeti Fri, 19/04/2013 - 21:03

Aspetta.. Il pozzo può essere riempito con acqua di 8 m3? Penso che possa!
E perché la fossa non può essere riempita di terra nella stessa quantità di volume? Forse.
Se dici che un pozzo di terra pieno di terra sembra non essere più una fossa.
È possibile chiarire la condizione che il pozzo è scavato nella roccia granitica.
Ora leggiamo: quanta terra c'è in un buco su una roccia granitica?
La risposta - per niente, non è così ovvia, vero?

Postato da alex Mer, 24/09/2014 - 12:07

Quanta terra è gettata nella fossa, così tanto sarà lì. E le dimensioni della fossa - non importa.

Quanti chili di terra nella fossa è profondo 5 metri e largo?

La domanda è stata pubblicata il 26/12/2016 7:36:15

Il pozzo è un cubo con un bordo di 5 metri. Il volume del cubo è 5 ^ 3 = 125 cubi
metri. E poi abbiamo bisogno di dati sulla gravità specifica della terra. La terra non è acqua

Se dubiti della correttezza della risposta o semplicemente non esiste, prova a utilizzare la ricerca sul sito e trova domande simili in materia di Matematica, oppure fai la tua domanda e ottieni una risposta in pochi minuti.

Quanti chili di terra si adatteranno in un pozzo con profondità, lunghezza e larghezza di 5 metri?

Vieni a parlare - non sarà noioso!

125 * 5.5. moltiplicare la pigrizia.

Dipende dalla densità della terra

abbastanza che il corpo non venga fuori

Dipende dalla densità!

Sì, è se la formula! Ma c'è un problema nella domanda)

Mi scuso! Non ho scritto correttamente la domanda. Alla domanda che hai letto, risulta che hai risposto correttamente. Ma in generale: quanti chili di terra in una fossa vuota con profondità, lunghezza e larghezza di 5 metri? Il problema è che il pozzo è vuoto)

Quanti kg di terreno si trovano nella profondità della fossa, larghezza e lunghezza di 5 metri?

Chi sta bene con la logica? Aiuta a risolvere il puzzle.

0 kg Non c'è terra nella fossa. Se intendiamo la massa del suolo, che potrebbe essere nella quantità di 5 * 5 * 5 = 125 metri cubi, allora la densità del terreno dovrebbe essere moltiplicata per il volume.

È molto probabile che questo sia un altro enigma. Molto probabilmente, sarà corretto rispondere a questo indovinello come segue. Dal momento che la buca delle dimensioni specificate nell'enigma è già stata scavata, non vi è più alcuna base in essa. La risposta corretta è 0.

Calcolo del pozzo nero: volume, profondità, diametro

Per il normale funzionamento del sistema fognario di una casa privata, la dimensione del serbatoio di scarico è estremamente importante. Il pozzo nero viene calcolato con un metodo analitico, in cui vengono presi come base i dati sul numero di residenti.

Calcolo del volume

Il volume del serbatoio delle acque reflue è un parametro importante che determina l'efficienza del sistema fognario e la frequenza della pulizia dello scarico. Viene calcolato in base al numero di residenti nella casa. Se stiamo parlando della variante dacha, viene presa la media aritmetica delle persone che soggiornano nell'edificio. Ad esempio, in un cottage tutto l'anno vive 4 persone: 3 adulti e 1 bambino.

Il principio di funzionamento del serbatoio di scarico

Risulta che 3 * 0,5 + 0,25 = 1,75 metri cubi di effluente si uniranno nel pozzo nero al giorno. Il valore risultante viene sempre arrotondato per eccesso. Questo aiuterà a prevenire il trabocco dai serbatoi, se necessario, per selezionare il volume appropriato del serbatoio finito. Nel nostro caso, il valore è preso come 2 metri cubi.

Il volume del serbatoio dovrebbe essere 3 volte la quantità giornaliera di rifiuti. Pertanto, 3 * 2 = 6. Il volume ottimale del serbatoio per una famiglia di tre adulti e un bambino sarà di 6 metri cubi.

Per l'equipaggiamento del sistema fognario della casa di campagna viene utilizzato un altro schema. Molto spesso, nella dacia non vivono in famiglie numerose, ma vengono per un paio di giorni per rilassarsi, raccogliere un raccolto o pulire un giardino. Non è possibile eseguire calcoli, ma semplicemente dotare lo scarico, la cui capacità sarà nell'intervallo di 1-2 metri cubi.

Open pit

Perché contare il volume:

  1. Questo è necessario per la selezione del pozzo nero design appropriato. Esistono due tipi di scarichi: aperto e chiuso. Quelli aperti sono più semplici nella disposizione e nella manutenzione, ma sono adatti solo per la lavorazione di acque reflue, fino a 1 metro cubo. Chiusi più pratici, a K. sono in grado di assorbire più rifiuti e più sicuri in termini ambientali;
  2. Se è sbagliato calcolare il volume delle acque reflue in un serbatoio aperto, farà il suo lavoro molto più lentamente di quanto dovrebbe. Inoltre, l'effluente contaminerà il suolo e le acque sotterranee.
Riempimento del pozzetto con acqua di falda

Quando si calcola il volume richiesto, è inoltre necessario tenere conto del livello delle falde acquifere: nelle aree in cui si trovano vicino alla superficie della terra è possibile il trabocco del pozzo a causa del loro aumento.

Calcolo della profondità e del diametro

Avendo il volume richiesto per l'organizzazione del serbatoio dei rifiuti, è necessario calcolare le sue dimensioni strutturali. La profondità viene determinata in base al livello della falda freatica e alle caratteristiche della manutenzione del flusso. Per la pulizia periodica del pozzo nero, userete i servizi di assenizatorsky. Ciò è necessario non solo per rimuovere il liquido, ma anche per pulire le pareti e il fondo delle escrescenze solide.

La lunghezza del tubo della macchina assenizatorsky supera raramente i 3 metri, quindi se la profondità della fossa è maggiore, questo può influire negativamente sulla sua pulizia. Se il tubo non raggiunge il fondo del serbatoio, il fango che si deposita sul fondo del serbatoio non verrà smaltito. I valori standard sono considerati 2.5 e 2.7. Raramente vengono usati 3 metri, ma questa profondità può essere compensata da un cuscino di ghiaia sabbiosa (specialmente negli scarichi non illuminati).

Inoltre, è necessario ricordare che se la falda acquifera è superiore a 2 metri, non ha senso costruire un pozzo nero. Durante le piene primaverili, il suo volume sarà riempito con acque sotterranee, motivo per cui l'efficienza del sistema fognario diminuirà sensibilmente. È preferibile utilizzare fosse settiche o barili di diametro adeguato, precedentemente protetti da un involucro metallico o in calcestruzzo.

Per determinare le restanti dimensioni strutturali, utilizzare le formule di trigonometria.

V = a * b * h, dove a è la lunghezza, b è la larghezza, h è la profondità. Abbiamo il volume richiesto e dati di profondità approssimativi.

Da questa formula puoi scoprire quale dovrebbe essere la larghezza della fossa:

Nel nostro caso, risulta che b = a * 2/6. Secondo la formula, puoi prendere la lunghezza del pozzo 3 metri, poi la larghezza sarà 1. Ricalcolo per verificare:

V = 3 * 1 * 2 = 6. Tutto è venuto insieme, puoi procedere alla costruzione.

Se il pit è previsto per un tipo aperto, allora la sua profondità può essere maggiore.

V = 3,14 * d 2 * H / 4. Qui conosciamo tutti i valori, rimane solo per calcolare il diametro richiesto.

Quindi la radice viene estratta dal numero ricevuto

Naturalmente, è permesso qualche errore, ma gli specialisti nella disposizione dei pozzi neri prestano attenzione che sarebbe meglio se i valori ottenuti superassero un po 'i dati calcolati.

Come calcolare i materiali per il pozzetto

La sistemazione del pozzo nero comprende anche il calcolo dei materiali da costruzione. Il serbatoio di scarico può essere costruito da:

  1. mattone;
  2. Pietra di scorie;
  3. Malta concreta;
  4. Barile di metallo o plastica;
  5. Pneumatici per auto;
  6. Anelli di cemento.

È necessario conoscere le dimensioni del materiale da costruzione utilizzato. Ad esempio, i parametri del mattone rosso sono i seguenti:

Avendo dimensioni, puoi facilmente calcolare il numero di mattoni per la sistemazione della fossa. Inoltre tiene conto dello strato di cemento e della lastra di cemento sul fondo (se la fossa è chiusa). Si tiene conto del tipo di muratura: si consiglia una scacchiera a due file per la sistemazione dei serbatoi di scarico.

La pietra scoria è più grande di un mattone - 390 x 180 x 190. A causa della maggiore larghezza, è posato in una fila in modo sfalsato. Nota che dopo la quarta fila devi fare una cintura solida. Il suo spessore dipende dalla profondità della fossa.

È molto più facile lavorare con anelli o pneumatici in calcestruzzo. Hanno un'altezza e un diametro standard. Secondo GOST 8020-90, ci sono elementi strutturali con dimensioni da 840 mm (diametro esterno) a 2200 mm. Diametro interno - da 700 a 2000 mm. Viene preso il valore maggiore più vicino, che è adatto per i calcoli. Naturalmente, per ogni diametro dell'anello è necessario trovare una piastra di fondo adatta. Le loro dimensioni sono anche standardizzate e corrispondono ai diametri degli elementi passanti. Inoltre tiene conto dello spessore del nastro di cemento.

Tabella: parametri degli anelli di cemento

Anche le dimensioni delle gomme sono standardizzate. Sono classificati per uso. Per i piccoli pozzetti adatti ai passeggeri - R13, per i più ampi sarebbe meglio acquistare pneumatici dai camion. Il loro diametro è fino a 1 metro, grazie al quale sarà possibile ridurre la profondità della fossa.

Tabella: dimensioni dei pneumatici

Calcolato separatamente lo spessore del cuscino delle macerie. Per un pozzo di tipo chiuso e aperto, il tumulo sarà diverso. In fondo alla buca, vengono versati 20 centimetri di sabbia fluviale e sopra di essa sono stati applicati diversi strati di roccia frantumata. Per una buca a cielo aperto, è necessario utilizzare una pietra di una frazione diversa: sabbia, pietra fine schiacciata, poi una più grande e una macerie (frammenti di mattoni, blocchi di cenere, ecc.) Adatti alla cima. Nel contenitore chiuso il fondo viene deposto mescolato in quantità uguali di sabbia e ghiaia.

Fondazione pilastro: calcolo e costruzione delle proprie mani.

Il nome "column foundation" parla da solo. Questa fondazione è costituita da alcuni pilastri seppelliti nel terreno in un certo ordine e collegati in un unico telaio mediante una reggia in legno (a volte metallica) o una griglia in cemento armato.

Le fondazioni colonnari sono principalmente utilizzate per la costruzione di case in legno (legname, tronchi) o di legno (non più di 2 piani), bagni, verande e altri edifici annessi, oltre a recinti e recinti in pietra. Meno spesso, erigono muri di case ad un piano da materiali lapidei leggeri (cemento cellulare, ecc.), La cui massa specifica non supera 1000 kg / m³. Non è consigliabile costruire case più pesanti su tali fondazioni, a causa della forza relativamente bassa dei pilastri e dell'impronta complessiva insufficiente.

La controindicazione più importante per la selezione delle fondazioni colonnari è un alto livello di acque sotterranee. Non dovrebbe essere consentito avvicinarsi a più di 50 cm dal fondo dei pilastri. Inoltre, i pilastri devono necessariamente essere posti più in profondità rispetto allo strato di terreno organico fertile e instabile.

I vantaggi della fondazione colonnare sono il risparmio di denaro e costi di manodopera, riducendo il volume di scavo e lavori in calcestruzzo, nonché l'alta velocità di costruzione del ciclo di zero. Lo svantaggio principale è il comportamento imprevedibile dei singoli pilastri del seminterrato con l'atteggiamento frivolo dello sviluppatore allo studio delle proprietà del terreno sul sito. Questo è particolarmente vero per le fondazioni senza una griglia monolitica.

L'errore più comune degli sviluppatori privati ​​nella costruzione della fondazione di colonne è l'assenza di almeno alcuni calcoli, anche approssimativi. Il numero di pilastri, così come l'area delle loro basi, sono presi "dal soffitto". Praticamente in tutti i cantieri è scritto lo stesso - posizionare i pilastri negli angoli e all'intersezione delle pareti, se necessario sulle lunghe pareti aggiungere di più, in modo che la distanza tra loro sia da 1,5 a 2,5 metri. Normale una tale dispersione! Inoltre, circa l'area della base quasi ovunque. E dopo tutto, è su questi indicatori che dipende se la tua casa rimarrà sul posto o, nel tempo, inizierà a deformarsi e sedersi.

Calcolo della fondazione della colonna

I) Prima di tutto, è necessario indagare sul luogo per la costruzione futura. Questo è descritto in dettaglio nell'articolo "Determinazione delle proprietà dei suoli nel sito di costruzione". Oltre a quanto sopra, si dovrebbe notare quanto segue: avendo deciso di costruire una fondazione colonnare, è imperativo eseguire una prova di perforazione di 0,5-0,6 metri al di sotto della profondità presunta pilastri. Se sotto il terreno portante inciampi su uno strato di terreni deboli saturi d'acqua (sabbie mobili), allora è meglio rifiutare il basamento colonnare, perché i pilastri sotto carico possono semplicemente tagliare il terreno del cuscinetto e cadere attraverso.

II) Il secondo passo sarà quello di determinare il carico che la casa con la fondazione avrà sul suolo di supporto, in altre parole il calcolo del peso della casa. I valori approssimativi di peso specifico per i singoli elementi strutturali sono riportati nella seguente tabella:

Osservazioni:

1) Quando l'angolo di inclinazione delle pendenze del tetto è maggiore di 60º, si assume che il carico di neve sia zero.

2) Nel calcolo della fondazione, il peso approssimativo della fondazione stessa viene aggiunto al peso della casa. Il suo volume approssimativo viene calcolato e moltiplicato per il peso specifico del cemento armato, pari a 2500 kg / m³.

III) Dopo aver determinato il peso della casa, calcoliamo l'area totale minima richiesta (S) delle basi di tutti i pilastri della fondazione:

S = 1,3 × P / R,

dove 1.3 è il fattore di sicurezza;

P è il peso totale della casa insieme alla fondazione, kg;

Ro: la resistenza calcolata del suolo del cuscinetto, kg / cm².

Il valore di Ro, chiamato anche capacità portante del terreno, può essere approssimativamente preso dalla tabella seguente:

Nota:

I valori delle resistenze calcolate sono indicati per terreni situati a una profondità di circa 1,5 metri. La capacità di carico della superficie è quasi una volta e mezza inferiore.

Dopo aver calcolato il valore dell'area di base totale di tutti i pilastri, ora possiamo determinare il numero richiesto in base al diametro o alla dimensione della sezione. Per maggiore chiarezza, prendere in considerazione un semplice esempio.

Un esempio di un calcolo semplificato della fondazione della colonna

Calcoleremo la base della colonna (su pilastri rotondi) per una piccola casa con scudo (vedi figura a sinistra) di 5x6 metri. L'altezza del 1 ° piano è di 2,7 m, l'altezza del timpano è di 2,5 M. Il tetto è in ardesia. Il suolo portante è argilloso (Ro = 3,5 kg / cm²). La profondità di congelamento è di 1,3 metri.

Quindi, è necessario calcolare il peso a casa.

1) L'area di tutte le pareti, compresi i timpani, nel nostro caso sarà pari a 72 m² e la loro massa è 72 × 50 = 3600 kg

2) La casa ha un piano interrato (piano del 1 ° piano) e interfloor (tra i piani 1 ° e piano mansardato). La loro superficie totale è di 60 m² e la massa è di 60 × 100 = 6000 kg

3) Il carico operativo è disponibile anche al 1 ° piano e al piano mansardato. Il suo valore sarà pari a 60 × 210 = 12600 kg

4) L'area del tetto nel nostro esempio è di circa 46 m². La sua massa in un tetto di ardesia 46 × 50 = 2300 kg

5) Si presuppone che il carico di neve sia zero, poiché l'angolo di inclinazione del tetto è superiore a 60º.

6) Definire la massa preliminare della fondazione. Per questo è necessario scegliere arbitrariamente il diametro dei pilastri futuri e il loro numero. Supponiamo di avere un trapano con un diametro di 400 mm e di prenderlo. Il numero di pilastri è stato precedentemente preso in base alla condizione: un pilastro per 2 metri del perimetro della fondazione. Otteniamo 22/2 = 11 pezzi.

Il volume di un pilastro è alto 2 metri (è sepolto 0,2 m al di sotto della profondità di penetrazione del gelo + 0,5 metri sopra il suolo): π × 0,2² × 2 = 0,24 m³, e la sua massa è 0,24 × 2500 = 600 kg.

La massa dell'intera fondazione è 600 × 11 = 6600 kg.

7) Riassumiamo tutti i valori ottenuti e determiniamo il peso totale della casa: P = 31100kg

8) L'area totale minima richiesta delle basi di tutti i pilastri sarà uguale a:

S = 1,3 × 31100 / 3,5 = 11550 cm²

9) L'area della base di un pilastro con un diametro di 400 mm sarà pari a 1250 cm². Pertanto, la nostra fondazione dovrebbe essere almeno 11550/1250 = 10 pilastri.

Quando si riduce il diametro dei pilastri, il loro numero aumenterà e viceversa. Ad esempio, se prendiamo un trapano di 300 mm, sarà necessario realizzare almeno 16 pilastri.

Dopo aver determinato il numero minimo ammissibile di pilastri del seminterrato, renderli una ripartizione sul perimetro. Prima di tutto, sono installati nei luoghi più carichi: questi sono gli angoli della casa e le connessioni delle pareti esterne e interne. Le colonne rimanenti sono distribuite uniformemente attorno al perimetro, se necessario, aggiungendo al numero minimo ottenuto alcuni pezzi in più per la simmetria. La regola principale qui è che più è possibile, meno è impossibile.

Nota importante: se la casa ha un'estensione più semplice, ad esempio una veranda, il numero minimo di pilastri è considerato separato dalla casa. Ovviamente, sarà meno.

Spesso durante la costruzione di case più pesanti su terreni con una bassa capacità portante, il numero di pilastri è molto grande, e per ridurlo è necessario aumentare significativamente il diametro della suola. Per questo non sono adatti i semplici trapani di terra. Qui la tecnologia "TISE" viene in soccorso. È considerato nell'articolo "The Foundation of TISE - tecnologia, vantaggi e svantaggi".

Consideriamo ora gli schemi progettuali più comuni per le fondazioni colonnari.

Fondazione annoiata

I pilastri vengono creati versando il cemento nei pozzi preforati. I lavori sul basamento annoiato del dispositivo vengono eseguiti nella seguente sequenza:

1) In base al calcolo, la fondazione è contrassegnata sul sito.

2) Con l'aiuto di un trapano manuale (meccanizzato) o di un trapano speciale, i pozzetti vengono fatti 20-30 cm sotto la profondità di penetrazione del gelo.

Nota: in questo articolo non consideriamo le fondazioni di pilastri poco profondi, che sono usati quasi esclusivamente per piccoli edifici in legno.

3) I cilindri vengono arrotolati dal solito feltro per tetti (dal diametro dei pozzetti) e avvolti con del nastro adesivo. Svolgono due ruoli: in primo luogo, è una cassaforma permanente per i pali, e in secondo luogo - la loro impermeabilizzazione.

Se hai un ruberoid con una spolverata, tira fuori il lato liscio. Quanto peggiore è il terreno che si attacca alla superficie dei pilastri durante il congelamento, tanto minori saranno le forze tangenziali, che tendono ad estrarre i pilastri dal terreno in inverno, ad agire su di essi.

4) I cilindri del materiale di copertura sono inseriti nei pozzetti. La figura sopra mostra che il ruberoide non raggiunge il fondamento stesso, rimane di circa 20 cm. Ciò avviene per una ragione. Quando il cemento viene versato, il latte di cemento filtra attraverso la parte scoperta del palo nel terreno e inoltre lo lega. Allo stesso tempo, a seconda del tipo di terreno, la capacità portante della colonna può aumentare fino a 2 volte. Questo aumento non viene preso in considerazione durante il calcolo. Aumenta ulteriormente il margine di sicurezza della fondazione. Inoltre, i pilastri sono ancorati meglio nel terreno.

5) Un po 'di cemento viene versato nel pozzo (20-30 cm), dopo una breve pausa viene inserita la gabbia di rinforzo in modo che non cada sotto il suo peso fino a toccare il suolo. Quindi l'intero pilastro viene versato verso l'alto. Toccando il rinforzo con il terreno non è desiderabile, dal momento che questo porta a una corrosione più rapida.

Di solito il telaio è costituito da tre o quattro barre di rinforzo di lavoro A-III ∅ 10-12 mm, legate insieme con rinforzo ausiliario Bp-I ∅ 4-5 ​​mm. È auspicabile che i raccordi non si trovino a meno di 5 cm dalla superficie esterna della colonna.

Se, dopo aver colato i pilastri, viene costruita una griglia monolitica su di essi, il rinforzo di lavoro viene rilasciato dai pilastri all'altezza di questa griglia. Se, tuttavia, i pilastri sono fatti di travi di legno, per il suo fissaggio durante il versamento del calcestruzzo, nella parte superiore viene inserita un'asta filettata (ad esempio, M16).

Nota: le basi colonnari con griglia monolitica in cemento armato sono descritte nell'articolo "Fondazione colonnare con grillage (pila-grillage)".

Quando la temperatura dell'aria è di 15-20 °, la fondazione della colonna può essere caricata in 4-5 giorni. Ciò è dovuto al fatto che dopo questo periodo, la capacità portante della fondazione non è più determinata dalla forza dei pilastri, ma dalla forza del terreno sottostante. Inoltre, per dare un carico calcolato completo sulla fondazione (muri, pavimenti, tetto, carichi operativi) rapidamente non è possibile. Mentre la costruzione è in corso, il calcestruzzo "maturerà".

IMPORTANTE: è impossibile lasciare il basamento della colonna non caricato per l'inverno. Le forze tangenziali del gelo possono sollevare e torcere i pilastri, tutti in modi diversi.

Fondazioni a pilastro di tubi di amianto, plastica o metallo

Le colonne vengono create versando calcestruzzo in tubi di amianto, plastica o metallo precedentemente installati nei pozzetti. I lavori vengono eseguiti nella seguente sequenza:

1) In base al calcolo, la fondazione è contrassegnata sul sito.

2) Con l'aiuto di un trapano manuale (meccanizzato) o di un trapano speciale, i pozzetti vengono fatti 20-30 cm sotto la profondità di penetrazione del gelo. Il diametro dei pozzetti è maggiore di 10 cm rispetto al diametro dei tubi selezionati. In assenza di un trapano, puoi scavare buche e una pala.

3) Circa 20 cm di calcestruzzo vengono versati nel pozzo per aumentare la capacità portante dei pilastri, come sopra menzionato. Dopo una breve pausa, nel pozzo viene inserito un rotolo arrotolato di una maglietta ruberoid, che proteggerà il rinterro sabbioso dall'isolamento, quindi un tubo di plastica, di metallo o di amianto e una gabbia di rinforzo.

4) Il riempimento dell'intercapedine tra il tubo e la camicia ruberoid è fatto con sabbia e cemento viene versato nel tubo. La sabbia impedisce al terreno di congelarsi verso i tubi in inverno e il loro sollevamento dalle forze tangenziali del gelo che si solleva.

Nota: i tubi di amianto non hanno una resistenza al gelo molto elevata, pertanto, molto spesso, al posto del loro ingresso nel terreno, vengono distrutti a causa della saturazione dell'umidità. Per evitare ciò, è opportuno coprire il luogo pericoloso con l'impermeabilizzazione del rivestimento.

Pilastri rettangolari (quadrati) di cemento, mattoni, blocchi

I pilastri rettangolari o quadrati sono realizzati quando non esiste un trapano di diametro adatto a portata di mano. Le buche scavano a mano con una pala. Questo lavoro richiede più tempo e anche il volume del suolo prodotto, rispetto alla perforazione, è maggiore.

La sequenza di lavoro è quasi la stessa di quella dei tubi. La differenza è che al posto dei tubi, le casseforme di legno fatte in precedenza sono inserite nei box, oppure i pilastri sono disposti in mattoni (blocchi).

Il riempimento viene effettuato dopo la rimozione delle casseforme in 2-3 giorni. I pilastri in mattoni possono essere riempiti il ​​giorno successivo.

Nota: come accennato in precedenza, il riempimento con sabbia (materiale senza martinetto) è fatto per evitare che i pilastri si sollevino in inverno. Ma lei ha uno svantaggio. Quando l'acqua (ad esempio l'acqua piovana) entra nella fossa, la sabbia rimbomba e perde le sue proprietà portanti. I pilastri diventano instabili nella direzione orizzontale. Per evitare questo, è necessario trattare con cura il drenaggio dell'acqua dalla fondazione: per realizzare le pendenze necessarie, area cieca e precipitazioni.

Spesso i pilastri sono fatti combinati, vale a dire nel terreno sono concreti, e sopra il livello del terreno sono disposti in mattoni o blocchi. Questa opzione non è adatta per la successiva costruzione della griglia. Il suo significato è perso, consistente nella fabbricazione di un singolo telaio rigido.

C'è un altro tipo di pilastri - in legno, non ci concentreremo su di loro, perché sono attualmente utilizzati molto raramente. Notiamo solo che per tali pilastri è necessario utilizzare specie di legno resistenti all'umidità (rovere, larice, ecc.) E prima di installarli devono essere protetti dall'umidità (cappotto con impermeabilizzazione o involucro in materiale di copertura, ed è meglio fare entrambi).

Nei commenti a questo articolo puoi discutere con i lettori la tua esperienza nella costruzione e nel funzionamento di fondazioni di colonne o porre domande che ti interessano.

Quanto costa scavare una cantina a mano?

Non c'è alcuna possibilità per il funzionamento dell'attrezzatura, quanto costa la scavatura della cantina con le pale, manualmente?

Bene, se calcoliamo secondo gli standard stimati (per il FER) e prendiamo il tasso medio salariale dal 2001 per il 2017 (coefficiente 25,67 per le retribuzioni base), quindi ad una profondità di 3 metri per 1 m3 il costo sarà di 1.434 rubli. Ora è sufficiente calcolare il volume della cantina e moltiplicare e ottenere il costo del lavoro. E naturalmente questo costo può essere diverso per le diverse regioni, per un gruppo di suoli e con categoria 1 (sabbia, terriccio sabbioso) il costo sarà inferiore e ammontano a 1080 rub / m3, e per i terreni pesanti (categoria III) (pietre, radici degli alberi) il costo sarà il 2052 strofinare / m3. E nel mercato questo costo può essere ancora meno, poiché chi ha bisogno di lavoro in particolare può fare questo lavoro per 2 volte il prezzo.

Il costo di scavare la cantina manualmente è influenzato da molti fattori, i più importanti dei quali sono:

  • classe e tipo di suolo;
  • paese e località;
  • performer.

Ora, nell'estate del 2017, in media in Ucraina, il prezzo di 1 m3 di sviluppo del suolo a mano è di 200 UAH. Più spesso nella nostra regione di Dnipropetrovsk, nelle aree urbane, fanno delle cantine profonde verticali piuttosto semplici - circa 4,5 metri. Sono costituiti, di regola, da due parti: l'ingresso (1,5 x 1,5 x 3 m) e i depositi di cibo (3 x 3 x 1,5). Calcoliamo il numero di cubi di terra: (1,5 x 1,5 x 3) + (3 x 3 x 1,5) = 20,25. Ora moltiplicare per 200 e ottenere 4050 grivna.

E non dimentichiamo che queste cifre si riferiscono solo a scavare un buco, e per la sicurezza e l'affidabilità della cantina, oltre a ridurre al minimo l'ingresso di umidità, è imperativo impiallacciare le pareti, ad esempio con cemento o mattoni, e garantire un adeguato allungamento.

Il costo del lavoro dipende da una serie di condizioni:

  • La regione dell'oggetto.

Nella capitale e nelle grandi città, scavare una cantina a mano è molto più costoso. Se, in media, nelle regioni per 1 metro cubo di terra, vengono richiesti 1000 rubli, a Mosca il prezzo arriva a 2500-3000, che sembra casistica. I miei amici della capitale hanno visitato i ragazzi dell'Ucraina, che hanno fatto il lavoro più economico di quelli locali - questa è una delle opzioni per la lotta contro i prezzi esorbitanti.

  • Posizione della cantina.

Il seminterrato può essere staccato, oppure puoi costruirlo sotto una casa o qualche altro edificio. Nel secondo caso, la complessità aumenta, significa che sarà più costoso.

Il terreno con un alto contenuto di sabbia è più facile da scavare. Ma il lavoro sul terreno argilloso e la presenza di grosse gocce richiederà uno sforzo maggiore, così come gli alberi vicini, perché il loro sistema di radici impedirà lo scavo - tutto ciò influenzerà il costo.

Scavare una cantina in inverno non è la soluzione migliore. Il terreno è ghiacciato, il che significa che i lavoratori chiederanno un prezzo elevato.

Pertanto, al fine di calcolare il costo finale di un lavoro di scavo nel seminterrato, tutti i fattori devono essere presi in considerazione.

Calcoliamo il costo approssimativo per scavare una cantina, sufficiente per una famiglia: si tratta di un'area di circa 6 mq. con un'altezza del soffitto di 2 m, prendendo come base il costo medio per regione (1000 rubli / metro cubo). La soluzione al problema dell'azione:

  1. Calcola il volume pianificato del seminterrato:

Area * altezza = 6 * 2 = 12 metri cubi.

  1. Calcola il costo del lavoro:

Volume * costo per 1 metro cubo = 12 * 1000 = 12000 sfregamento.

Calcolo del pozzo nero: il volume e le dimensioni delle parti

Diversi tipi di sistemi di fognatura autonomi sono i più adatti per organizzare una casa in aree diverse, e il calcolo corretto del pozzo nero non ha alcuna importanza. Prima di iniziare il lavoro, è necessario determinare il volume della futura fossa settica, nonché le sue dimensioni. Questo articolo fornisce metodi per il calcolo di fosse settiche sigillate e senza filtro. Inoltre, è possibile fare un esempio con il calcolo del numero di materiali necessari per l'installazione.

Il dispositivo del foro di scarico inizia con il calcolo del suo volume

Regole di calcolo

Calcolo di un pozzo nero sigillato

La seguente formula è utilizzata per il calcolo:

V pozzi = numero di giorni x numero di persone. x v giorno / persona,

  • giorni - la frequenza in giorni da cui il pozzo viene pompato (consigliato 2 volte al mese, quindi 15 giorni),
  • numero. persone - il numero di persone che vivono permanentemente in casa,
  • V giorno / persona - quantità di acqua consumabile al giorno per persona (circa 150-200 litri),
  • V pozzi - il volume del pozzetto.

Se una persona consuma circa 150 litri di acqua al giorno, per una famiglia di tre persone la capacità dovrebbe essere di circa 6,75 m3.

15 giorni x 3 persone x 150 litri = 6750 litri o 6,75 m3

A questo volume di 6,75 m3 è necessario costituire una riserva per la riassicurazione da eventi imprevisti che possono ritardare il pompaggio di liquami per vari motivi imprevisti.

Esempi di volumi di contenitori di plastica (è auspicabile rompere un grande volume in 2 parti)

Qui è necessario prendere in considerazione tutte le situazioni, la cui possibilità esiste nelle condizioni specifiche della posizione della casa. Vale a dire, nella formula, in base alla quale viene calcolato il volume del pozzo nero, è necessario disporre diversi giorni aggiuntivi per garantire un tempo sufficiente per eliminare i problemi che si sono manifestati senza causare danni. Nell'esempio sopra, una capacità di 9 metri quadrati sarà appropriata.

L'offerta di produttori di contenitori per la fossa settica è abbastanza grande da essere in grado di raccogliere il serbatoio del volume richiesto, ma ci sono situazioni in cui non vi è alcun contenitore del volume richiesto. In questo caso, è necessario acquistare un modello simile, che ha necessariamente un volume maggiore.

Calcolo della dimensione del pozzo del lavandino

La dimensione della coppa è calcolata in base al volume. Approssimativamente in questo caso, le dimensioni possono essere le seguenti: lunghezza - 2,5 metri, profondità - 1,8 m, larghezza - 2 m.

Il rapporto tra la profondità della buca e la sua larghezza

La profondità del pozzo nero è determinata in base alla posizione della falda acquifera. Quando l'acqua si trova sopra i 2 metri, si raccomanda di non costruire una fossa, ma di usare contenitori di plastica o serbatoi del volume richiesto. L'opzione migliore in tale situazione sarebbe un terreno piuttosto che un impianto di accumulo o trattamento sotterraneo.

Il volume della capacità del pozzo nero deve essere concordato con il contraente che riceverà i servizi di pompaggio e rimozione dell'effluente. È necessario determinare la frequenza del lavoro, la possibilità di esportare volumi contemporaneamente, con la scelta del sistema più economico e redditizio.

Vale la pena considerare che parte della lunghezza del tubo può essere richiesta per accedere alla fossa

Puoi anche scegliere l'opzione di ridurre la capacità del serbatoio e, di conseguenza, la sua pulizia più frequente. Il calcolo dell'opzione più redditizia viene effettuato per ogni caso specifico.

Calcolo del pozzo nero di filtraggio senza fondo

Il pozzo nero senza fondo ha una differenza rispetto a quello ermetico: in esso, il liquame viene pulito con batteri anaerobici e in parte va a terra. Tuttavia, tale costruzione richiede anche un pompaggio periodico, anche se molto meno frequentemente. Inoltre, l'uso di biologics speciali contribuirà ad allungare ulteriormente il periodo di pompaggio.

Il calcolo dei volumi ottimali del pozzetto è il seguente:

  • Un giorno per persona ha una media di 150 litri di acque reflue. Ma quando si usano elettrodomestici che consumano acqua, gli scarichi da cui si prevede di essere scaricati nel pozzo nero, i volumi aumentano fino a 500 litri.
  • È sempre necessario calcolare la quantità di rifiuti che è il massimo possibile.
  • Una famiglia di tre persone al giorno ha una media di circa 600 litri di acque reflue.
  • Nel determinare quale dovrebbe essere la fossa di drenaggio, è necessario considerare che il suo volume minimo dovrebbe superare il triplo del volume di rifiuti al giorno. In questo caso, il volume del foro di scarico è di 1,8 metri cubi.

Formule per determinare il volume, a seconda delle dimensioni

Le dimensioni della fossa futura sono calcolate in modo simile alle dimensioni di un contenitore sigillato. Non ci sono regole chiare sul rapporto di aspetto, ma è preferibile scegliere una profondità in modo che sia almeno due volte la lunghezza e la larghezza del pozzo (diametro nel caso di un serbatoio settico cilindrico).

Calcolo dei materiali sul pozzo nero

Materiali per pozzi neri

Quando si determina la versione del dispositivo di drenaggio, si deve ricordare che la dimensione del foro di scavo dovrebbe essere leggermente più grande della fossa settica installata.

I pozzi neri per progetti prevedono l'uso di tali materiali per le fosse settiche:

1) Struttura monolitica in cemento armato;

2) polipropilene (plastica);

È conveniente ottenere la capacità di plastica pronta per un pozzo nero.

Esempio di calcolo

Ad esempio, un pozzo nero è stato prelevato da un blocco di calcestruzzo con dimensioni di 2x3x3 metri e, di conseguenza, un volume di circa 18 metri cubi:

  • Nel calcolo dei materiali è necessario considerare che la pietra frantumata e il calcestruzzo necessiteranno della stessa quantità. Il calcestruzzo è fatto in questo rapporto - 6: 4: 1 (pietrisco: sabbia: cemento e acqua se necessario).
  • Quando si calcola il materiale sulle pareti, è necessario considerare che l'altezza iniziale della struttura diminuirà in base allo spessore della parte superiore e inferiore.

La sovrapposizione superiore viene eseguita 40 cm sotto la superficie della terra e coperta con terra in modo che gli scarichi non si congelino.

  • Quindi: 3 metri meno 15 cm di sovrapposizione della sommità, 10 cm del fondo e 40 cm di biancheria da letto, risulta 235 cm dell'altezza delle pareti della fossa. Quindi l'altezza delle pareti è divisa dallo spessore del blocco di cemento (o altro materiale), tenendo conto dello spessore della giuntura: il risultato è il numero di file. Il numero di blocchi di calcestruzzo in una fila viene calcolato allo stesso modo.

Dalla profondità del foro di scarico è necessario togliere lo spessore del fondo, sovrapporre e riempire

In questo caso, rimane da acquistare la quantità calcolata di materiali, così come gli strumenti necessari (betoniera, tamper, pinze, benne, cazzuola, livello di costruzione, pala, metro a nastro e picchetti) e si può iniziare la costruzione del pozzo di scarico con le proprie mani.

Come calcolare la quantità di macerie

La pietra schiacciata è una componente importante dei materiali da costruzione per la moderna costruzione di strutture residenziali, pubbliche e industriali. Varie frazioni di pietrisco vengono utilizzate attivamente nella costruzione del pavimento e nei lavori di progettazione del paesaggio. Affidabilità, durata e altri parametri di oggetti finiti, edifici e strutture, autostrade e singole strutture dipendono direttamente dalla qualità e dalla corretta selezione della quantità di materiale. Sapendo come calcolare la quantità di macerie, è possibile calcolare rapidamente un costo di costruzione stimato, sviluppare un programma di consegne tempestive e fornire il prezzo finale dell'intero oggetto.

Caratteristiche di vari tipi di pietrisco

Per sua origine, la pietra frantumata è un materiale decorativo o di costruzione non metallico che viene utilizzato come prodotto indipendente per la produzione di varie opere o fa parte di un'ampia varietà di prodotti, strutture ed elementi in cemento armato. Il materiale varia al posto dell'estrazione e del tipo di minerali.

Per origine, la pietra frantumata è divisa in tre tipi:

Quasi tutti i tipi di questi minerali sono caratterizzati da maggiore resistenza, resistenza all'usura e resistenza al gelo. I fornitori di minerali e i loro produttori devono indicare su ogni lotto di prodotti la resistenza al gelo, che può essere direttamente dipendente dalla densità, dalle facce di sezione e dalla frazione di pietrisco.

A seconda del tipo, vengono calcolate le dimensioni e le singole proprietà del materiale e gli standard del suo consumo. Prima di calcolare la quantità di macerie, è necessario tenere conto del tipo di trattamento superficiale del minerale, che, a seconda della frazione e dei cicli di lavorazione, consiste in 2 o 3 trattamenti.

Consumo di materiale

Per i cantieri edili per vari scopi, le misure di progettazione iniziano con misurazioni dettagliate, lo studio della documentazione di progettazione e la determinazione delle condizioni operative della struttura. I documenti di origine dovrebbero indicare le dimensioni del prodotto, il suo peso specifico e il fattore di compattazione. Tipicamente, per diverse fasi di costruzione, vengono selezionati determinati tipi e tipi di macerie, con le proprietà e la frazione più adatte.

Va tenuto presente che i minerali dolomitici hanno un peso specifico di 1,5 tonnellate per metro cubo. Per la pietra frantumata prodotta dal granito, gli indici di gravità specifici sono più alti, circa 100 kg per 1 m3, e ammontano a 1,6 tonnellate. I parametri calcolati del coefficiente di compattazione per l'esecuzione di lavori paesaggistici, preparatori e stradali sono 1.3, indipendentemente dall'uso di un rullo o di pignoni a vibrazione meccanica. Per organizzare i cuscini per la costruzione della fondazione, si preferiscono le macerie di ghiaia, ad esempio le frazioni fino a 40 mm.

La corretta selezione della qualità e delle caratteristiche tecniche della pietra frantumata influisce sulla composizione del calcestruzzo da costruzione utilizzato per la sistemazione di fondazioni e lavori preparatori. Come aggregato grossolano, aumenta la resistenza del calcestruzzo, aumenta la sua durata, riduce il restringimento della struttura finita e il suo scorrimento. Questo riduce significativamente il consumo di cemento costoso.

La tecnologia della fusione è influenzata dalla forma delle macerie. Ad esempio, i minerali aghiformi e piatti aumentano il consumo di materiali, in particolare il cemento, riducono la resistenza e la resistenza al gelo della composizione del calcestruzzo finito.