Blocco fognatura cosa fare - istruzioni per rimuovere i blocchi

Il sistema fognario nel vostro appartamento o casa è progettato per rimuovere gli scarichi. Tuttavia, a causa di funzionamento improprio e violazione delle modalità del suo utilizzo, possono verificarsi malfunzionamenti al suo interno. Il malfunzionamento più comune del sistema fognario è il suo blocco, cioè la rottura del normale flusso di acque reflue. Cosa fare Nei casi più gravi, non è possibile evitare di chiamare un idraulico, ma nella stragrande maggioranza dei casi è possibile rimuovere il blocco nel sistema fognario da soli, utilizzando strumenti elementari a portata di mano.

Cause di blocco nelle fogne

Al fine di eliminare qualitativamente il malfunzionamento del sistema fognario, è innanzitutto necessario sapere come funziona e a causa di quali blocchi possono verificarsi.

Gli elementi principali del sistema di smaltimento delle acque reflue sono le condutture fognarie che collegano le strutture sanitarie al montante principale (in un condominio) o al sistema di raccolta e pulizia degli effluenti delle acque reflue (in una casa privata). Questo sistema di tubi non rappresenta una linea retta, ma include curve e elementi di collegamento, sui quali rallenta il normale movimento delle acque reflue.

Per quanto riguarda il servizio, i tubi delle acque reflue, in particolare quelli in ghisa, si sovrappongono a depositi corrosivi sulle superfici interne, che inibiscono il normale flusso d'acqua e accumulano rifiuti immersi nelle acque reflue. Giorno dopo giorno, un naro così piccolo può trasformarsi in un blocco completo.

Si consideri che quando si progetta un sistema fognario per i propri scopi, è necessario calcolare la sua configurazione in modo che i punti più vulnerabili delle condutture delle acque reflue abbiano più o meno accesso libero. Quindi, in particolare, quando si installa il sistema di fognatura esterno nelle abitazioni private, è necessario provvedere alla costruzione di portelli di ispezione o pozzi in tutti i punti in cui il tubo stradale fa una brusca virata.

Se nel flusso di acque reflue c'è un grande elemento, per esempio, uno straccio accidentalmente gettato nella toilette, questo elemento può catturare le irregolarità della superficie interna del sistema fognario. Dopo un breve periodo, diventa ricoperto da particelle più piccole e blocca il normale flusso del flusso.

Inoltre, l'intasamento del sistema fognario può verificarsi anche dopo che le sostanze che cambiano le loro proprietà sotto l'influenza della temperatura fredda delle acque reflue entrano nei tubi. Un esempio classico è il grasso freddo di un lavello della cucina o di una lavastoviglie. A contatto con gli scarichi a freddo, si congela formando accumuli sulla superficie interna dei tubi. Gradualmente, questa crescita può bloccare completamente la sezione trasversale della fogna.

I principali metodi per rimuovere i blocchi nella fogna

Le cause principali dei blocchi nei sistemi fognari sono dettate dai metodi più popolari per eliminare tali errori:

  • Revisione e ristrutturazione del sistema fognario. Come soluzione estremamente cardinale, può essere raccomandato per i frequenti blocchi su vecchie condutture.
  • Eliminazione del blocco meccanico: si usa quando si formano foci di intasamento da un oggetto solido.
  • Lavaggio a secco di tubi per fognatura - utilizzato nella formazione di tubi sulle superfici interne degli strati di tubi, che possono essere distrutti da soluzioni aggressive.

Ma ricorda che non dovrai imparare nessuno dei modi per pulire il sistema fognario se lo usi correttamente: non gettare grandi oggetti e non versare liquidi in esso che possono causare un mosto.

Controlla e pulisci i sifoni

Il primo ostacolo a una varietà di oggetti sporchi nei tuoi impianti idraulici è un sifone. È un dispositivo che svolge due funzioni:

  • Crea una barriera d'acqua che impedisce la penetrazione di odori sgradevoli da acque reflue in aree residenziali. Il sigillo d'acqua è costantemente aggiornato, una nuova porzione di acqua entra dopo ogni utilizzo di tubature.
  • Inoltre, il sifone ha una sorta di trappola, che trattiene piccole particelle pesanti, non permettendo loro di entrare nel tubo della fogna.

Se trovi che l'acqua ristagna nel lavandino o nel bagno, nella fase iniziale è necessario controllare il volume del sifone. Questo dispositivo è facilmente rimosso e smontato - tutte le sue parti componenti sono fissate l'una con l'altra sulle connessioni filettate. Quando si smonta il sifone, un po 'd'acqua potrebbe fuoriuscire, quindi non dimenticare di metterlo sotto o almeno di metterlo sopra uno straccio.

Dopo aver smantellato il sifone, è possibile determinare immediatamente se vi è un blocco in esso che impedisce il passaggio delle acque reflue. Rimuovere gli oggetti estranei e risciacquare il sifone in un secchio d'acqua o sotto un getto corrente, quindi assemblare l'intero dispositivo nell'ordine inverso.

Effettuiamo la pulizia chimica dei liquami

Il prossimo tipo di intasamento, la procedura per eliminare ciò che analizziamo è la formazione di strati sulla superficie interna dei tubi, che possono essere rimossi con l'uso di liquidi corrosivi.

I negozi di hardware vendono una vasta gamma di tali soluzioni o polveri, ma prima di versare qualsiasi miscela infernale nel sistema di fognatura - iniziare con il solvente più semplice - acqua calda.

Molte parti del sistema fognario possono ostruirsi con strati grassi, che sono dissolti dall'azione dell'acqua calda. Ma quando si applica questo metodo, ricordare che alcuni tipi di dispositivi idraulici sono molto sensibili agli effetti dell'acqua bollente - possono semplicemente dividere. Per evitare questo fastidio, riscaldare prima l'apparecchiatura versando acqua non bollente, ma semplicemente acqua calda. A proposito, il riscaldamento di sezioni intasate di condotte fognarie può anche essere un buon modo per sbarazzarsi dei blocchi. Ma non esagerare: i tubi di plastica delle fognature, che sono ampiamente utilizzati nei sistemi moderni, possono fondersi sotto l'influenza delle alte temperature.

Dopo l'acqua calda, una soluzione ordinaria di soda è il prossimo nella classificazione "macellazione" in relazione ai blocchi. Mescolare mezzo pacchetto di soda con un secchio d'acqua e versare questo composto in un dispositivo che non lascia passare l'acqua. La soluzione alcalina può influenzare le aree intasate e rimuovere gli ostacoli.

Bene, finalmente. Nell'ultima fase è possibile utilizzare strumenti industriali acquistati. Al momento dell'acquisto, assicurati di rivedere la loro composizione e le raccomandazioni per l'uso. Altrimenti, la soluzione preparata non solo può dissolvere l'ostacolo per i liquami, ma anche rompere la tenuta delle connessioni delle fogne.

Elimina i blocchi meccanicamente

Qualunque sia la soluzione chimica aggressiva, alcune ragioni del blocco nel sistema fognario non vengono rimosse. È stato un errore pensare che la soluzione di soda avrebbe rimosso lo zerbino, incautamente sciacquato nel bagno. E qui verremo in aiuto di metodi meccanici per eliminare i blocchi.

Iniziamo con lo strumento più semplice che molto probabilmente è in ogni casa: lo stantuffo. Questo è un dispositivo abbastanza semplice - un emisfero di gomma sul manico. Il suo principio di funzionamento si basa sul trasferimento di pressione all'acqua. L'acqua, come sapete, è incomprimibile, e se le spinte ritmiche esercitano una pressione sull'acqua che ristagna nel lavandino o nella toilette, sarà trasferita attraverso l'acqua fino al punto di blocco e spingerla ulteriormente verso il riser principale o semplicemente distruggerla.

L'uso di uno stantuffo può essere complicato dal fatto che sulla strada verso il sito di blocco ci saranno dei rami del sistema fognario. Di conseguenza, si preme sull'acqua nel lavandino e si riverserà nel bagno successivo. In questo caso, verremo in aiuto del cavo idraulico.

Anche il cavo idraulico non è l'apice della tecnologia e dell'innovazione. Questo è un comune pezzo di cavo metallico, a un'estremità del quale è fissata una maniglia a forma di l, e sull'altra estremità c'è una punta acuminata o un ugello a spirale. Questo ugello consente di utilizzare il cavo idraulico, non solo come un martello, rompendo i blocchi, ma anche come un gancio, che può essere prelevato dalle profondità dell'oggetto bloccato dalla fogna. Questo è molto conveniente, poiché in alcuni casi è semplicemente impossibile superare la causa bloccata del blocco del sistema fognario principale.

L'uso del cavo idraulico è abbastanza semplice. Si consiglia di inserirlo nella fogna, il prossimo dopo il sifone. Dopo aver posizionato la punta nel tubo, spingere il cavo con una mano e ruotare la manopola a forma di L con l'altra. Il cavo verrà avvitato nel tubo, ripetendo tutte le sue pieghe, finché non si arresta alla causa del blocco. Dopodiché, distruggi la barriera risultante o estrai la causa del blocco dal tubo.

È anche possibile pulire il sistema fognario con un dispositivo di perforazione, che è uno stantuffo leggermente modificato. Non c'è emisfero nel suo dispositivo, e un pezzo di gomma piatta spessa è posto sul manico. Tale dispositivo è posto direttamente nel tubo e crea pressione, tradendolo sull'acqua nel tubo.

Come puoi vedere, è abbastanza facile rimuovere il blocco nel sistema fognario. Per fare questo, puoi usare i materiali improvvisati o diffusi che possono essere trovati letteralmente in ogni casa.

Per rimuovere definitivamente tutte le domande: come rimuovere il blocco nel sistema fognario - guarda il video dell'allenamento.

Acque luride intasate: come pulire rapidamente i tubi dai blocchi

La situazione è familiare: nel momento più inappropriato, l'acqua, invece di svuotare nel lavandino, tende a fuoriuscire dal lavandino sul pavimento? Sfortunatamente, l'uso di tubi di plastica lisci e di sifoni costosi non garantisce che non vi siano ostruzioni nel sistema fognario. Cosa fare se il sistema fognario è intasato - come pulire il tubo e sbarazzarsi del tappo, non bloccando l'acqua per tutto il giorno prima dell'arrivo dell'idraulico? Difficilmente è possibile far fronte a complicati blocchi da soli, ma è possibile risolvere il problema del lavandino intasato in cucina o in bagno.

contenuto

Cause di blocchi nel sistema fognario domestico ↑

Prima di tutto, è necessario identificare la causa del deflusso dell'acqua ostruita, specialmente se tale problema si verifica costantemente. Tra le cause più comuni di blocco sistematico ci sono:

  • Uso di tubi corrugati all'uscita dal sifone. La superficie di un tubo sottile è progettata come una fisarmonica per dargli maggiore resistenza e flessibilità - la placca si accumula nelle pieghe delle ondulazioni, che col tempo copre il lume interno.
  • Le curve di tubi corrugati flessibili. Il problema è semplice: basta rimuovere e reinstallare il tubo in modo che non vi siano pieghe strette. Spesso la causa della piegatura è un tubo troppo lungo.

Tubo corrugato con una curva - una garanzia di formazione di un blocco

  • Tubi di ghisa Le vecchie tubazioni delle fognature si intasano regolarmente, indipendentemente dalla frequenza con cui i proprietari effettuano la pulizia preventiva. Il motivo - nei sedimenti all'interno del tubo. La ghisa è soggetta a corrosione, lastre di metallo arrugginito, si staccano dalle pareti, si formano blocchi e fili, lana e capelli che cadono nel tubo si aggrappano alle pareti danneggiate. Solo una via d'uscita: la sostituzione di un sistema obsoleto.

Tubi in ghisa dopo diversi anni di funzionamento

  • Il motivo più comune è la forma irregolare delle griglie di scarico e la mancanza di raccoglitori di grasso. Questione particolarmente rilevante per i lavelli della cucina. Il cibo avanzato entra nel lavandino - dopo l'accumulo nel sifone, i grumi stretti vengono raccolti nel tubo, formando grossi tappi di sughero. La forma regolare del reticolo è una lastra cieca piatta con frequenti fori longitudinali stretti.

Questa griglia dovrebbe essere sostituita

  • Ignorando le regole di base di funzionamento. I proprietari di appartamenti dimenticano che i sistemi di scarico domestici sono progettati esclusivamente per lo scarico di rifiuti liquidi solubili. Carta, spazzatura, salviettine umidificate - solo una piccola parte degli oggetti che causano zoccoli difficili.

Avendo trovato uno o più dei motivi elencati nell'appartamento, prova a risolvere radicalmente il problema: sostituisci i vecchi tubi intasati, installa le griglie con i raccoglitori di grasso: non dovrai chiamare i maestri per pulire i blocchi di fogna per diversi decenni.

Tipi di blocchi e luoghi tipici della loro formazione ↑

In qualsiasi sistema di fognatura domestico, indipendentemente dalle tubature e dagli impianti idraulici installati, esistono 3 aree in cui si verificano più spesso blocchi:

  • Sifone e presa adiacente.
  • Un pezzo di presa, situato a un metro dal sifone.
  • Posizionare l'ingresso della condotta fognaria locale nel montante generale.

È possibile trovare un luogo in cui il lume interno è bloccato. Se 1 sezione è intasata, allora c'è un ritardo nello scarico solo in un punto - nel lavandino, nella vasca da bagno o nel bagno. Per verificare la distanza dal tappo della griglia di scarico, aprire semplicemente il rubinetto. Se l'acqua inizia a salire e non scorre affatto, il sifone è intasato.

È possibile controllare le condizioni del sifone di plastica con una normale torcia.

Se inizialmente l'acqua passa liberamente, e dopo un po 'inizia il trabocco dalla griglia di scarico, significa che il blocco si trova a una distanza dal sifone, nell'area tra il punto di smontaggio (lavandino, bagno) e l'ingresso al tubo di scarico comune. Quando il riser al bivio del sistema comune e degli appartamenti è intasato, allo stesso tempo ci sono problemi con tutto l'impianto idraulico: il drenaggio è difficile in tutti i punti.

Strati di pietra acquatica e blocchi organici all'interno del tubo

Per decidere autonomamente come pulire i liquami, oltre a trovare il punto di intasamento, è necessario determinare il tipo di inquinamento. Tutti i blocchi nel sistema fognario sono convenzionalmente divisi in 3 gruppi.

Blocchi operativi ↑

Insieme all'acqua nel lavandino, specialmente in cucina, cadono grassi. Olio vegetale caldo, grasso si fonde nel sifone. A contatto con acqua fredda, l'olio diventa denso e appiccicoso. La crosta attaccata alle pareti raccoglie sulla sua superficie tutte le particelle che cadono nello scarico: detriti alimentari, piccoli pezzi di spugne da cucina, fibre. Così nel giro di pochi mesi formò un tubo forte, restringendo il lume del tubo.

Intasamento operativo difficile: fogne non pulite mai

Tappi meccanici ↑

Sovrapporre il lume interno del tubo della fogna a tutti gli oggetti e materiali insolubili che cadono nello scarico. Molto spesso, oggetti estranei cadono nella toilette: rotoli di carta igienica, stracci, prodotti per la cura personale. Le salviettine umidificate possono creare un blocco invalicabile nel giro di poche ore, soprattutto nei tubi in ghisa. Il tessuto da cui sono fatti i tovaglioli ha una superficie fibrosa che si aggrappa alle pareti interne del tubo.

Completa sovrapposizione del lume: blocco meccanico

Blocchi tecnici ↑

Difetti nella costruzione di fognature nell'appartamento - la causa dei blocchi che si verificano regolarmente. Se il diametro del tubo viene scelto in modo errato, la pendenza è impostata in modo errato, ci sono delle svolte brusche della tubazione con un angolo grande, non dotate di giunti angolari, quindi sarà necessario reinstallare nuovamente il sistema.

Dopo aver determinato il punto in cui il sistema fognario è intasato e il tipo di inquinamento, scegliere un metodo di pulizia della tubazione che aiuti a fronteggiare il blocco.

Svuotamento fognario con metodi nazionali e mezzi chimici ↑

Tra i modi per eliminare i blocchi di liquami che possono essere applicati indipendentemente, senza causare tubature:

  • Ricette popolari con l'uso di strumenti sempre a portata di mano in cucina.
  • Prodotti chimici domestici speciali
  • Semplici metodi meccanici per la pulizia dei tubi: stantuffo e cavo.

Cavo per la pulizia

Prima di iniziare a pulire i liquami nell'appartamento, assicurati di trovare un paio di guanti di gomma per uso domestico: più forte è, meglio è. Il medico ordinario non va bene, il lattice sottile a contatto con acido o alcali non può resistere.

Come affrontare il semplice inquinamento acqua bollente ordinaria ↑

Il primo assistente nella lotta contro i blocchi grassi - acqua calda bollente. Far bollire circa 2 litri di acqua. Versare acqua bollente nello scarico del lavandino. Agisci delicatamente, versa l'acqua bollente lentamente, in un flusso sottile. Utilizzare una virata spessa per evitare che il vapore bollente bruci la mano.

Basta versare acqua bollente sopra lo scarico.

Lasciare l'acqua bollente nel lavandino per 20 o 30 minuti. Sotto l'influenza dell'acqua calda, gli strati superiori della crosta di grasso si scioglieranno, quindi apparirà l'accesso al centro del blocco. Dopo mezz'ora, fai bollire un'altra porzione d'acqua.

Versare un pacchetto di sale nel foro di scarico, dopo 5 minuti, versare acqua bollente sopra. Utilizzare normale sale grosso, purificato bene "Extra" non funzionerà. Grandi cristalli di sale corrodono la massa bloccante, e l'acqua bollita versata dall'alto dissolverà i residui di grasso.

Il sale è il modo più semplice per pulire lo scarico in cucina. Se il tubo non viene pulito dopo il rabbocco dell'acqua, provare a usare la soda.

Come usare il bicarbonato di sodio ↑

Per pulire il sistema fognario, viene utilizzato il normale bicarbonato di sodio - come un'ambulanza, nel caso di semplici zoccoli nel sifone e nei tubi adiacenti. La soda può essere usata da sola, o in combinazione con altri prodotti che sono sempre in casa - con aceto, detersivo per piatti, acido citrico e tartaro.

La soda può essere versata direttamente nello scarico

Una ricetta semplice: versare un intero pacchetto di soda nel foro di scarico e versare una piccola quantità di acqua bollente sopra. Puoi lasciare la miscela nel sifone per un lungo periodo - la soda non danneggerà le pareti dei tubi. Dopo alcune ore, pulire il tubo pulito con abbondante acqua.

Eliminare i liquami con la soda e l'aceto aiuta a gestire zoccoli più complicati. Le sostanze non si mescolano prima del rinterro. In primo luogo, circa 200 g di soda vengono versati nello scarico, la stessa quantità di aceto viene versata sopra. La reazione che inizia nel tubo potrebbe essere troppo intensa e la schiuma uscirà dal foro di scarico. In questo caso, è possibile collegare il tappo di scarico. Il tempo necessario affinché la soluzione duri da pochi minuti a 1 ora. Aspettare più a lungo non ha senso. È meglio ripetere la procedura.

Soda con aceto in un rapporto 1: 1

Invece di aceto da tavola usato aceto concentrato, una soluzione forte di acido citrico o tartaro. La proporzione di soluzione acida per la quantità di soda dovrebbe essere 1: 1. Come solvente grasso, specialmente quando si pulisce in cucina, alla miscela si aggiunge del detersivo per piatti: la soda corroderà la materia organica e il prodotto scioglierà il grasso accumulato sulle pareti. Prima di utilizzare soluzioni di soda, l'intasamento viene trattato con acqua bollente per ammorbidire.

Artiglieria pesante: soda caustica ↑

Se non riesci a pulire il liquame con la normale soda con l'aceto, c'è un rimedio più aggressivo: la soda caustica. Utilizzare la soda caustica con cautela e solo in casi di emergenza quando la casa non ha mezzi speciali per la pulizia.

Granuli di soda

Producono sostanze caustiche in 2 tipi: sotto forma di granuli e gel. Usare il farmaco a casa è pericoloso. Durante la reazione viene generata una grande quantità di calore. Il tubo, in cui viene versata la soda caustica per pulire il sistema fognario, può riscaldare fino a 60-65 °. Pertanto, con estrema cautela, la sostanza utilizzata per i tubi in PVC - le pareti possono essere deformate sotto l'influenza di temperature eccessive.

Non è possibile utilizzare la sostanza caustica, se il lavandino o il bagno sono ricoperti di smalto. Soda corroderà il rivestimento in poche ore. Quando si lavora con una sostanza, assicurarsi di proteggere la pelle, il viso e gli occhi esposti. Guanti speciali in vinile e occhiali di sicurezza in plastica sono un must. Un agente aggressivo può provocare ustioni e provocare irritazioni alla pelle.

Prima di versare la sostanza secca nel sistema fognario, è necessario diluirlo con acqua in proporzione: 1 parte di soda a 2 parti di acqua. Mescolare la soluzione in un contenitore di plastica con pareti spesse. Dopo la dissoluzione, il liquido viene versato nel foro di scarico.

Per eliminare i blocchi locali nei sifoni, è sufficiente versare alcuni cucchiai di sostanza caustica nello scarico e aggiungere 250 ml di acqua bollente sopra.

Lasciare la soluzione nei tubi può essere un massimo di 1,5 - 2 ore. Trascorso questo tempo, il sistema deve essere risciacquato bene, lasciando il rubinetto aperto per 5-10 minuti. La perdita di soda, che scorre attraverso i tubi, pulirà le pareti interne del sedimento organico.

Prodotti per la casa alcalini e acidi ↑

Come pulire le fognature in una casa privata con l'aiuto di strutture del negozio? Prima di tutto, scegli la composizione giusta. I principali principi attivi che fanno parte di tutti, senza eccezioni di composti industriali:

Come detergente ausiliario, i produttori aggiungono tensioattivi alla composizione, che disinfettano il tubo dall'interno e sciolgono il grasso.

Chimica per eliminare i blocchi nella fogna

La forma di rilascio dei prodotti chimici domestici è varia: gel, polvere, granuli. Il più conveniente - sacchi di porzione di granuli e liquidi, che viene versato direttamente nel tubo. Il meccanismo d'azione e il metodo di applicazione dipendono direttamente dalla sostanza attiva. Pertanto, è necessario utilizzare i fondi seguendo rigorosamente le istruzioni.

Porzione di sacchetti e liquidi

Composti alcalini - ideali per trattare i blocchi di fogna nelle cucine. Alcali scioglie il grasso in pochi minuti. Le formulazioni granulari si addormentano nello scarico in forma secca. Riempire con acqua nel volume specificato nell'istruzione. Alcuni prodotti sono riempiti con acqua fredda.

Le formulazioni acide sono più aggressive. L'acido affronta i depositi solidi all'interno dei tubi, con i residui di detergenti, l'inquinamento organico. Pertanto, i prodotti a base acida sono raccomandati per la pulizia dei tubi nei bagni. Utilizzare con cura acido sulle superfici smaltate. È necessario assicurarsi che l'acido non cada sui rubinetti rivestiti con uno strato cromato o nichelato: il prodotto può lasciare macchie sulla superficie.

Rimozione meccanica di blocchi profondi ↑

Gli strumenti pratici (soda, aceto) e le composizioni chimiche devono essere utilizzati quando a casa è necessario pulire il liquame in aree vicino ai fori di scarico. L'esposizione chimica per eliminare i blocchi profondi non è sufficiente. Devi usare uno stantuffo o un cavo con una punta.

Come usare lo stantuffo ↑

Il metodo più semplice e veloce per eliminare i blocchi è il lavaggio del sifone. La prova che il buco nel sifone è bloccato è un odore sgradevole del lavandino. Per rimuovere i contaminanti, è sufficiente svitare il sifone, pulire i grumi di sporco e lavare accuratamente i tubi con le stoviglie.

Rimuovi e svuota: un modo rapido per pulire il sifone

Uno stantuffo è un dispositivo standard che viene utilizzato quando si puliscono i tubi se il blocco si trova sotto il sifone. È possibile utilizzare uno stantuffo sia indipendentemente che dopo aver versato un composto di pulizia nel tubo.

Stantuffo con una grande ciotola per il water

Quando si lavora con uno stantuffo, è necessario attenersi a semplici regole:

  • La ciotola dovrebbe adattarsi perfettamente al lavandino attorno al foro di scarico. Per migliorare l'aspirazione, il bordo della tazza può essere lubrificato con silicone.
  • Riempi il lavandino con acqua. Lo strato di acqua dovrebbe sovrapporsi alla parte più larga della ciotola di 1 cm.
  • Il movimento della maniglia deve essere eseguito rapidamente e con forza. Solitamente fai 3 - 4 colpi d'ariete con un intervallo minimo.

Quando si pulisce il doppio lavello, chiudere il foro di scarico del secondo lavello

  • I fori di troppopieno nel lavandino e nel bagno, situati sopra il punto di scarico, devono essere chiusi ermeticamente in modo che la forza del colpo non diminuisca.

I modelli avanzati sono venuti a sostituire i semplici stantuffi con una maniglia: dispositivi pneumatici con una maniglia, una valvola e una comoda guarnizione di gomma stretta nella parte inferiore. La punta stretta passa facilmente attraverso lo scarico - è possibile eliminare il blocco nella profondità del tubo.

Stantuffo con valvola pneumatica

L'uso di uno stantuffo pneumatico è più facile. Installare il dispositivo in modo che il centro della punta coincida con il centro del foro di scarico. Estrarre la maniglia della valvola e spingerla delicatamente indietro. La forza che deve essere applicata è minima e la forza dello shock idraulico è molte volte maggiore rispetto a quando si utilizza un dispositivo meccanico.

Alcuni artigiani miglioreranno lo stantuffo standard da soli. Utilizzato per creare un vecchio aspirapolvere a pressione con inversione di marcia. Alla fine del tubo, attacca la ciotola dal vecchio stantuffo, fissa la scodella sullo scarico e soffia il tubo.

Cavo idraulico per la pulizia di tubi e alzate ↑

Il metodo classico di pulizia meccanica dei tubi è quello di eliminare il blocco con un cavo flessibile. Speciali cavi idraulici per eliminare i blocchi consistono in punte affilate di forme diverse, tubo flessibile con cavo interno e maniglia. Alcuni modelli sono dotati di punte a spirale con tacche.

Cavo elettrico professionale

Il cavo viene utilizzato nell'eliminazione di complessi blocchi meccanici situati in parti distanti della tubazione - fino a 1,5 - 2,5 m dai fori di drenaggio. Un cavo è inserito nel tubo, spingendolo delicatamente fino in fondo. Raggiungere la recinzione, iniziare a ruotare la maniglia. In questo momento, un pezzo di sporcizia viene rotto e ferito su serifs. Rimuovere lentamente il cavo con una palla.

Metodo idrodinamico per la pulizia delle acque reflue ↑

L'assistenza professionale è necessaria in situazioni in cui l'area intasata è così lontana da non poter raggiungere il tappo con un cavo. Gli esperti usano apparecchiature elettriche per la pulizia idrodinamica.

Macchine per la pulizia idrodinamica

Ugelli speciali con ugelli piccoli vengono inseriti nel tubo. Attraverso i fori degli ugelli emerge un getto sotto pressione, pulendo le pareti dalla contaminazione. Per l'erosione dei tubi sovrapposti, utilizzare ugelli con un ugello diretto al centro. L'impatto idraulico creato è sufficiente per pulire i tubi di qualsiasi diametro. Allo stesso tempo non vi è alcun rischio per l'integrità della pipeline: il metodo viene utilizzato per pulire sia i tubi di plastica che quelli metallici.

Tipi di ugelli per diversi tipi di inquinamento

Guida video per la pulizia del tubo di scarico con un cavo sanitario ↑

Le misure preventive, a condizione che siano regolari, aiuteranno a prevenire i blocchi. Installare nuove griglie di scarico, cambiare l'ondulazione in tubi rigidi, utilizzare detergenti ogni 1 o 2 mesi. Se i tubi sono costantemente intasati, vale la pena identificare la causa ed eliminare i difetti strutturali del sistema. In caso di un blocco complicato, chiamare il master: la procedura di pulizia richiederà un minimo di tempo e le tubature garantiranno di rimanere integre e pulite.

"Sami coi baffi" eliminano i tubi di intasamento domestici

Nella lista delle difficoltà quotidiane, i problemi domestici non sono gli ultimi. Un blocco nelle tubature di casa è un problema frequente di casa. Fortunatamente, puoi pulirlo senza ricorrere agli impianti idraulici. Inoltre, non è necessario acquistare immediatamente detergenti speciali in una sola volta - utilizzare il fatto che in ogni casa ci sia prima di rimuovere il tappo. Le condizioni principali per il successo sono calme e con un'ora o altro tempo libero.

Cause di blocchi

L'acqua nei tubi può ristagnare per diversi motivi:

  • I tubi di ghisa sono spesso intasati a causa della comparsa di irregolarità corrosive sulle pareti interne. Soprattutto spesso tali incursioni sono soggette al segmento del rilascio del lavello della cucina al rilascio del bagno.
  • I tubi di plastica sono spesso intasati a causa di un'errata installazione delle apparecchiature di scarico. La minima violazione dell'angolo di inclinazione in relazione al riser - e la congestione è fornita.

Soprattutto spesso intasato nel lavello della cucina

Esistono anche cause universali cosiddette che non dipendono dal materiale del tubo:

  • Grasso e sporco, attaccati alle pareti interne, contribuiscono al fatto che piccoli detriti aderiscono a questa placca. Gradualmente si forma una massa densa che non lascia passare l'acqua.
  • Calcare, che si deposita sulle pareti dei tubi a causa delle impurità che compongono l'acqua.
  • Sabbia e terra che entrano nel lavandino o nel bagno durante il lavaggio di scarpe o animali domestici.
  • Oggetti estranei che cadono nella fogna. Dovrai chiamare specialisti che ti aiuteranno con le installazioni idrauliche per far fronte a questo problema (specialmente se stiamo parlando di un grattacielo) o per recuperare l'oggetto da solo.
  • Detergenti con tensioattivi (tensioattivi) che potenziano la capacità dell'acqua di inumidire il corpo. Cioè, le sostanze che formano sapone, polveri e gel per la pulizia, ecc. I tensioattivi possono agire sul sistema fognario allo stesso modo del grasso.

Pertanto, indipendentemente dal materiale di cui è costituito il sistema fognario, prima o poi tutti dovranno affrontare l'ostruzione dell'acqua nei tubi. Quindi, è necessario armarsi con il modo più semplice (ma allo stesso tempo efficace!) Per risolvere il problema.

Inizia pulendo il lavandino o il lavandino

Drenaggio più spesso intasato in cucina o in bagno. È lì che grassi e piccoli detriti (residui di cibo, capelli) risultano essere molto per ragioni oggettive. Più velocemente inizi una "guerra" per il libero passaggio dell'acqua, meglio è. E prima devi applicare una semplice istruzione in quattro passaggi:

  1. Acqua bollente Se i tubi sono in acciaio o ghisa, è necessario versare circa 1 litro di acqua bollente. Se è di plastica, è sufficiente lasciare l'acqua calda dal rubinetto un piccolo rivolo di 20 minuti.Questo è un modo ideale per sciogliere un pezzo di sapone che è caduto nello scarico.
  2. Soda e sale. In un bicchiere d'acqua ci addormentiamo ½ cucchiaio. sale e 1 cucchiaio. soda, mescolare bene e versare nello scarico. Dopo 10-15 minuti, pulire lo stantuffo o uno straccio piegato nella diga.
  3. Aspirapolvere Un passo piuttosto insolito, ma molto efficace. L'unica condizione: nell'aspirapolvere dovrebbe essere la funzione di soffiaggio. È necessario sigillare il tubo con un panno e inserirlo nello scarico. Una volta attivato, un forte flusso d'aria spingerà attraverso la spina risultante.
  4. Pulire il sifone Per fare questo, rimuoverlo e, ben ripulito dai detriti dall'interno, lavare con acqua corrente.

Se i passaggi non sono stati d'aiuto, il tappo è già troppo stretto e devi agire diversamente.

Come determinare che il tappo non sia nel sifone e poi nel tubo

Prima di procedere con la pulizia profonda, è necessario accertarsi che il problema non si trovi nel lavandino, nella toilette o nel bagno, ma nel tubo. Per fare ciò, lavare l'acqua in tutto il sistema e valutare:

  • l'acqua si accumula in diversi impianti idraulici (ad esempio, in una vasca da bagno e un lavandino), il che significa che vi è una congestione generale localizzata in uno dei punti di connessione idraulici al sistema fognario;
  • l'acqua si accumula solo nel lavandino (o nella vasca da bagno, nel bagno, nel lavandino) - quindi il blocco locale, che è più facile da gestire, dato che è formato da sifoni, otturatore dell'acqua della tazza e elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie);
  • il liquido ristagna in tutto il sistema fognario - una congestione globale che richiede un intervento professionale.

Indipendentemente, è possibile risolvere il problema con locale e generale. Per fare questo, scollegare il sifone, la corrugazione del lavello, il lavandino, il bagno e fare la pulizia dei fori di drenaggio del tubo di scarico. Cioè, possiamo versare un agente chimico in questi buchi, versare i granuli, ma il modo principale è di pulirlo con un cavo. E se non ci sono mani d'uomo per liberare prugne e lavorare con loro, allora stiamo cercando di influenzare il problema con metodi chimici e semplici.

Se c'è un blocco nei tubi, è necessario pulire i tubi di scarico, indicati nello schema come prese

Soluzioni meccaniche ai problemi a casa

Il compito di una tale variante di esposizione è quello di rompere il tappo in piccole parti, che possono essere rimosse dalla superficie o possono essere facilmente lavate nello scarico. I metodi meccanici di pulizia sono particolarmente efficaci per la cucina, dove la causa del sughero è spesso il residuo di cibo.

pistone

Questa è una specie di idraulico da primo soccorso amatoriale, cioè ognuno di noi. È facile usare lo stantuffo e la colonna idraulica, che si forma a causa dell'effetto del vuoto.

Uno stantuffo è un dispositivo necessario per la pulizia dello scarico che dovrebbe essere in ogni casa.

  1. Raccogliamo acqua nel lavandino.
  2. Premiamo lo stantuffo sul lavandino e premiamo.
  3. Facciamo diversi movimenti in avanti, e l'ultimo, il più forte, strappa lo stantuffo dal foro di scarico. Qui è importante calcolare correttamente la forza, altrimenti è possibile danneggiare i dettagli del lavaggio.
  4. Se necessario, ripetere 3-4 volte.

Questo è interessante! Con ingorghi stradali vecchi e troppo fitti nelle tubature, lo stantuffo non aiuta.

Nota: se hai un lavandino in due pezzi nella tua cucina, allora è meglio prendere due pistoni - per entrambe le ciotole. Inoltre, la procedura di pulizia deve essere eseguita simultaneamente (cioè, non si può fare a meno di un assistente). Se non c'è un secondo stantuffo, è possibile chiudere il secondo scarico con uno straccio, premendolo strettamente contro il foro.

Cavo idraulico

Una spazzola o una spirale su un filo di acciaio con la maniglia si adatta perfettamente a una pulizia profonda dei tubi.

I moderni modelli di cavi sono dotati di un manico-bobina, ma tali macchine di pulizia a spirale sono costose

  1. Posiziona il pennello o l'elica nel lavandino.
  2. Scorriamo il dispositivo, dirigendolo da se stesso, verso il basso o verso se stesso, tirando fuori il tappo.
  3. Di tanto in tanto diamo acqua al lavandino in modo che gli elementi del tappo passino nella fogna.

Il cavo metallico è utilizzato per pulire i tubi metallici, ed è anche possibile eliminare la ruggine dalle pareti interne. Un cavo flessibile fatto di filo intrecciato in una "guaina" di guaina elastica viene applicato alla plastica, evitando una forte pressione meccanica.

Video: come pulire il tubo sul montante centrale

Alternativa a una corda - mezzi improvvisati

Cosa succede se non c'è il cavo in casa? Invocare l'aiuto dell'immaginazione e dell'esperienza popolare.

È conveniente pulire i lavandini con i fori di scarico stretti con una fune metallica.

  1. Dall'alto al basso, incolliamo la bottiglia con strisce di nastro in modo che possiamo creare una spirale: sul bordo del nastro adesivo, traccia le linee con un pennarello.
  2. Sulle linee pianificate tagliamo la bottiglia.
  3. Congedo inferiore: sarà una penna.
  4. A spirale le tacche con un angolo di 45 gradi.
  5. Mettiamo il cavo nello scarico e lentamente estraiamo la "maniglia": sulla "frangia" dell'elica si aggrappa la spazzatura che si è accumulata nel tubo.

Il cavo della bottiglia può essere utilizzato anche per tubi di plastica.

Questo è interessante! Per pulire il lavandino per il sifone, è possibile utilizzare un appendiabiti in metallo. Le pinze da taglio devono essere tagliate in modo tale da lasciare un piccolo gancio a un'estremità: eseguirà la funzione di un pennello.

Conclusione: dei metodi meccanici per tubi in plastica, è adatto solo un cavo flessibile o un cavo fatto in casa da una bottiglia di plastica.

Questo è interessante! La pulitrice a spirale è un tipo di cavo più avanzato che ruota automaticamente la spirale. Ma un tale accordo è piuttosto costoso, anche se sarà molto utile per i proprietari di bagni privati.

agenti chimici

I produttori di prodotti chimici per la casa offrono una vasta gamma di strumenti speciali:

  • liquido (ad esempio, "Tiret" (senza l'odore di ammoniaca), "Mr. Muscle" (con l'odore di ammoniaca) - agisce delicatamente sul materiale, ma elimina efficacemente il blocco, specialmente nella plastica);
  • le polveri (ad esempio, Komet - non sono sempre convenienti da usare, soprattutto se l'acqua non si stacca affatto);
  • acido (ad esempio "talpa");
  • alcalino (ad esempio, "Bianco", "Domestos").

Nonostante la pubblicità, questi strumenti (soprattutto alcalini e acidi) in pratica non dovrebbero essere usati spesso per pulire i tubi di plastica. Soprattutto su Internet puoi trovare migliaia di "storie dell'orrore", come la Talpa ha mangiato una pipa. Naturalmente, molto dipende dalla qualità della plastica, ma non è raccomandato l'uso della chimica più spesso di 1 volta al mese.

I mezzi per la pulizia dei tubi si trovano nelle linee di prodotti di tutti i principali produttori di prodotti chimici domestici

Questo è interessante! Gli alcali si trovano in quasi tutti i detergenti in diverse dosi. È attraverso questo composto che avvengono la dissoluzione e la disinfezione.

I prodotti chimici devono usare le istruzioni descritte sulla confezione. Di solito lo schema è il seguente: la sostanza viene riempita (riempita), lasciata per un po 'di tempo e lavata via con acqua. Ad esempio, prima di usare "Mole" è necessario far entrare acqua bollente nello scarico, e dopo la fine dell'azione, lavare lo scarico con un getto freddo.

Questo è interessante! Per tubi di plastica, pistone e prodotti chimici domestici sono i più adatti.

Video: stantuffo o chimica: come pulire lo zoccolo nelle tubature di casa

Modi popolari

Puoi anche pulire i tubi con strumenti che sono stati controllati più di una volta.

Soda e aceto

  1. Versare la soda nello scarico e versare l'aceto in un rapporto 1: 1 (per la prima volta si può prendere ½ cucchiaio).
  2. Chiudi il foro con un tappo.
  3. Dopo 5-7 minuti con una piccola pressione di acqua calda, sciacquiamo lo scarico.

Soda e aceto - questo è il rimedio popolare più famoso per la pulizia dello scarico

Questo è interessante! Se il tubo di scarico è fatto di corrugazioni sottili, è impossibile versare acqua bollente sulla reazione di soda con aceto - può scoppiare.

Aceto e Alka-Seltzer

Se non c'era la soda in casa, ma c'è una cura per i postumi della sbornia, allora si sostituiscono perfettamente. Vero, solo per pulire lo scarico.

  1. Nel lavandino lancia 2 tavolette Alka-Seltzer.
  2. Riempi con 1 cucchiaio. aceto.
  3. Dopo 5 minuti, sciacquare con una grande pressione di acqua calda.

La cura per la sbornia è un ottimo sostituto per la soda

Questo è interessante! Questo metodo elimina non solo la spazzatura, ma anche l'odore sgradevole che un lavandino può emettere.

Come pulire il tubo attraverso lo scarico nella vasca da bagno, doccia o servizi igienici

Per eliminare gli ingorghi nelle prugne del bagno o nella toilette, puoi utilizzare tutti i metodi tradizionali sopra elencati (con le stesse restrizioni). Ma usare il cavo nella toilette non funzionerà. Il filo passerà semplicemente lungo il montante.

È più facile usare uno stantuffo per il water, anche se è importante scegliere un diametro della tazza adatto.

Se stiamo parlando di una doccia o di un bagno, allora per prima cosa si consiglia di provare a sciacquare lo scarico con un tubo da doccia.

  1. Rimuovere l'annaffiatoio e la guarnizione di gomma con un flessibile per doccia.
  2. Applichiamo un annaffiatoio a uno dei fori di scarico e lasciamo una forte pressione dell'acqua (preferibilmente calda).
  3. Lavare per 5-10 minuti. Se l'acqua fuoriesce da altri fori di scarico, chiudili con un panno.
  4. Ripeti la procedura con tutti i fori di drenaggio.

Questo è interessante! L'acqua calda eliminerà anche i depositi di grasso.

Video: come pulire rapidamente il bagno

Come pulire il sifone

Se il blocco è locale, quindi più spesso, si trova nel sifone.

Non dimenticare prima di svitare il sifone, sostituire la capacità

  1. Svitiamo il dado di plastica con il quale il tubo viene bloccato nel sifone di scarico.
  2. Tiriamo fuori il sifone e lo abbassiamo in una bacinella per un'ulteriore pulizia (togliamo tutto lo sporco con una mano o un pennello).
  3. Versare la miscela soda-acetica nel tubo collegato al sistema fognario (come descritto sopra).
  4. Dopo la reazione, versare un bicchiere di aceto.
  5. Ripeti l'aggiunta di aceto finché il sibilo non si ferma.
  6. Dopo 15-20 minuti, versare 2-3 litri di acqua calda (non acqua bollente!) Nel tubo.
  7. Fissare il sifone in posizione, stringere il dado di plastica.

I passaggi da 3 a 6 sono necessari se c'è un tubo nel tubo. Se la pulizia del sifone è un evento regolare non causato dall'ostruzione dell'acqua, non è necessario utilizzare la miscela di soda e aceto.

Come rimuovere l'odore sgradevole dallo scarico

È logico che per eliminare l'odore è necessario rimuovere il tappo - la causa della diffusione di batteri che provocano una disgustosa ambra.

In questo caso, aiuti semplici trucchi:

  • Addormentarsi senape secca, versare acqua calda, lasciare agire per 10 minuti e risciacquare.
  • Una soluzione liquida di polvere sbiancante elimina efficacemente l'odore, tuttavia, ucciderà il suo, non per tutti.
  • I deodoranti per ambienti sono un modo rapido per eliminare l'odore sgradevole dallo scarico, tuttavia, il problema verrà risolto solo per alcune ore.

Il blocco è solitamente accompagnato da un odore sgradevole della prugna.

A volte la causa di un odore sgradevole dallo scarico può essere la mancanza di un sigillo d'acqua - una sorta di blocco dell'acqua che impedisce all'odore di fuggire dalla fogna all'appartamento. Trappola d'acqua nel sistema fognario fornisce sifone. L'installazione errata di quest'ultimo potrebbe causare l'ingresso di odori nella stanza.

La soluzione al problema dipende dal tipo di sifone:

  • Se il sifone è un tipo di bottiglia, è necessario regolare la posizione del tubo di scarico in modo che si trovi a due o tre centimetri sotto il livello dell'acqua. Altrimenti, l'evaporazione avverrà al di sopra del blocco dell'acqua.
  • Se il sifone è un tubo, allora forse il tubo di scarico per qualche motivo si è raddrizzato o è stato inizialmente installato in modo errato. In questo caso, deve semplicemente essere data la forma necessaria per assicurare la formazione di una normale tenuta idraulica e essere fissata in questa posizione con apposite clip.

Le acque reflue sono pulite, ma l'acqua non va via: cause e soluzioni

Il ristagno idrico non è sempre il risultato di uno scarico intasato. A volte la ragione sta:

  • in un sifone intasato (spesso dopo lavori di riparazione rimangono dei detriti di costruzione);
  • flessione irregolare delle ondulazioni che vanno dal sifone al sistema fognario (se il sifone è del tipo a bottiglia, allora ci dovrebbe essere un'uscita laterale e una parte inferiore allungata per l'accumulo di acqua, se il sifone è un tubo, allora uno dei tubi del sistema dovrebbe avere una forma curva);
  • tappi alle giunture di tubi di silicone, che sono stati elaborati questi giunti.

Puoi risolvere il problema eliminando la causa principale:

  • pulire il sifone;
  • verificare che la piegatura delle ondulazioni corrisponda al tipo di sifone;
  • rimuovere il tappo di silicone (staccarlo delicatamente con carta vetrata o con il lato smussato del coltello).

prevenzione

Al fine di evitare che lo scarico si intasi completamente, è necessario eseguire i lavori preventivi in ​​modo tempestivo (riguardano principalmente la prevenzione in cucina).

Il modo più semplice per prevenire l'intasamento consiste nel mettere l'acqua bollente nelle tubature ogni giorno.

E anche seguire le raccomandazioni degli idraulici:

  • non versare liquidi grassi nel lavello della cucina;
  • i resti di cibo dai piatti per gettare nella spazzatura prima di lavare;
  • Per proteggere contro l'ingresso di piccoli alimenti o residui di capelli, è necessario mettere una speciale rete protettiva sullo scarico;
  • non gettare i capelli dal pettine nel lavandino o nella toilette;
  • ogni giorno dovrebbe riempire il foro di scarico con acqua bollente.

Puoi eliminare il blocco nei tubi da solo. La cosa principale: scegliere i modi giusti. Queste opzioni di pulizia meccanica e chimica - per gestire vecchi ingorghi stradali. I trucchi folk ti aiuteranno con piccoli ingorghi. Ma non c'è niente di meglio della prevenzione fatta in tempo. E poi un idraulico dilettante non dovrà diventare troppo spesso.

Cosa fare se il sistema fognario è ostruito: 4 modi per risolvere il problema

I residenti di case private e appartamenti cittadini hanno incontrato più di una volta fogne intasate. La ragione di ciò può essere una semplice sciocchezza, ma l'inconveniente che questo problema offre molto. Pertanto, la questione di come pulire - se il sistema fognario è intasato, rimane rilevante fino ad ora.

Tubo di fogna intasato

Perché le acque reflue sono ostruite?

Prima di iniziare a risolvere un problema, è necessario scoprire perché è sorto, e la procedura dipenderà da questo.

Molto spesso, la condotta della fogna è ostruita per i seguenti motivi:

  • se i tubi sono in metallo, potrebbero semplicemente arrugginire o depositarsi sulle loro pareti durante gli anni di funzionamento, restringere il diametro della condotta e semplicemente non avere abbastanza capacità;

I depositi sulle pareti del tubo riducono significativamente il rendimento

  • oggetti estranei di natura sia organica che inorganica potrebbero entrare nel sistema fognario;
  • durante la posa del gasdotto si potrebbero commettere errori, ad esempio, troppe spire con un angolo grande o un'inclinazione insufficiente dei tubi;

Non c'è bisogno di correre in giro per casa e pensare a cosa fare: se il tubo della fogna è bloccato, nella maggior parte dei casi il problema può essere risolto da solo. Sebbene, se fossero stati commessi degli errori nella progettazione delle acque reflue o dei tubi appena sopravvissuti, lo scopo del lavoro sarebbe significativo.

Risolvi il problema

Esistono molti modi per risolvere il problema delle fogne ostruite.

Molto spesso, questo problema è combattuto nei seguenti modi:

  • usando vari liquidi. Allo stesso tempo, si dovrebbe cercare di ammorbidire o anche parzialmente dissolvere il tappo formato nel tubo;
  • se c'è la certezza che il blocco si è verificato nel sifone, allora può essere semplicemente smontato e pulito manualmente;

Se si verifica un blocco in un luogo accessibile, è meglio smontare l'area del problema.

I metodi meccanici di pulizia includono il noto stantuffo e cavo sanitario;

  • in caso di calcoli errati nella progettazione o violazione della tecnologia di posa di tubi in un fossato, si dovrà pulire regolarmente il sistema fognario o aprire aree problematiche ed eliminare le carenze;
  • Non trascurare i metodi popolari di lotta ai blocchi di fogna con l'uso di strumenti disponibili. In caso di emergenza, questa può essere una vera salvezza e il costo per risolvere il problema sarà minimo.

Uso di liquidi - metodo 1

Dobbiamo dire subito che questo approccio è efficace solo se il tappo formato nel tubo non è molto potente. La scelta del tipo di fluido dipende da cosa ha causato l'intasamento dei liquami.

Quindi, se la causa fosse il grasso congelato (un problema abbastanza comune nelle cucine), allora è possibile risolvere il problema anche con l'acqua bollente ordinaria. L'intera istruzione è ridotta a versare 1-2 litri di acqua calda nel tubo, il tappo si scioglie.

Per lo stesso scopo, possono essere usati liquidi alcalini disponibili in commercio. Inoltre, influiscono efficacemente sul grasso e rimuovono rapidamente la congestione.

Nella foto - liquidi per la pulizia delle tubature

Se il tubo è ostruito, compresi i rifiuti domestici solidi, puoi provare l'acido. Scioglie parzialmente le inclusioni solide e il tappo si risolve rapidamente.

Fai attenzione!
Alcali e acido non devono essere usati insieme, a seguito della reazione di neutralizzazione, l'efficacia dei liquidi diventerà zero.

Metodo meccanico di pulizia delle acque reflue - Metodo 2

Cosa fare se il sistema fognario è intasato e i liquidi acquistati sono impotenti? In questo caso, è necessario armarsi di uno stantuffo e cercare di risolvere il problema con l'aiuto della forza fisica.

Il lavoro con lo stantuffo dovrebbe essere come segue:

  • riempire l'apparecchio idraulico con acqua;
  • metti un buco di gomma nel buco e cerca di spingere l'acqua nel tubo, è probabile che il tappo si rompa.

Lo schema - il principio di pulizia dello stantuffo delle acque reflue

Fai attenzione!
Per una maggiore efficienza, è possibile combinare l'uso di uno stantuffo e fluidi.
A volte questi metodi non funzionano uno per uno, ma insieme danno un buon risultato.

Cavo idraulico - un dispositivo più serio per la pulizia, e l'impatto meccanico avrà direttamente sul mosto. Questo strumento si presenta come un cavo flessibile sottile che deve essere inserito delicatamente nella tubazione finché non si avverte una leggera resistenza.

Il principio del lavoro del cavo sanitario

Fai attenzione!
L'estremità del cavo può appoggiarsi contro il giunto della tubazione, per non danneggiare i tubi, è necessario "passare indietro" un po 'e provare nuovamente a spostare il cavo in avanti.
Se la resistenza rimane, quindi, molto probabilmente, il cavo è appoggiato contro un inceppamento.

I movimenti alternativi hanno bisogno di rompere il tappo. Quando la resistenza inizia a indebolirsi, il successo deve essere risolto con acqua bollente o liquidi acquistati.

I vantaggi di questo metodo di pulizia possono essere attribuiti al fatto che il cavo è flessibile, il che significa che senza problemi arriverà a qualsiasi inceppamento. Anche con l'intasamento remoto, tutto il lavoro può essere fatto a mano.

Metodi popolari per combattere l'intasamento delle acque reflue - Metodo 3

Tra i molti modi non tradizionali di trattare i blocchi possono essere identificati alcuni dei più efficaci:

  • usando una pompa convenzionale;
  • usando un tubo;
  • la creazione di pressione nella fogna.

Con una pompa convenzionale, l'aria è forzata nella conduttura. Per il principio di funzionamento, è un analogo quasi completo del lavoro con uno stantuffo con la differenza che la pressione possibile è limitata dalla capacità della pompa e dalla forza della tubazione.

Il dispositivo, sul principio di azione simile a una pompa, crea una caduta di pressione nel tubo

Troppo zelo non è necessario, dopo aver creato una sovrapressione, se il tappo non collassa immediatamente, è necessario aprire bruscamente il tubo in modo che la pressione si spenga. Successivamente, ripetere il processo, a causa di tale oscillazione, prima o poi il tubo verrà pulito.

Il tubo è usato al posto del cavo sanitario. Il vantaggio del tubo flessibile in questo caso è che attraverso di esso è possibile applicare un getto d'acqua sotto pressione. Grazie a questo, il tappo della pipa si sfocerà semplicemente e il problema scomparirà.

Il tubo flessibile sottile può essere usato al posto di un cavo

La pressione nel sistema fognario può essere aumentata in un altro modo originale: per questo, molte persone dovranno essere coinvolte. I tappi sono inseriti in tutti i dispositivi sanitari e l'acqua viene raccolta. Quindi, in modo sincrono, i tappi si aprono e la tubazione fognaria viene lavata. È giusto dire che l'efficacia di questo metodo è bassa.

Calling specialists - 4 way

Questa è, prima di tutto, la questione dei costi. Se il budget familiare può sopportare spese non pianificate senza problemi, ovviamente, la sfida degli specialisti è l'opzione migliore. In questo caso, non è necessario spendere soldi per liquidi e attrezzature speciali.

I professionisti usano solitamente la pulizia idrodinamica dei tubi.

Per quanto riguarda dove chiamare se il sistema fognario è ostruito, è possibile contattare il servizio di emergenza locale o qualsiasi organizzazione privata impegnata in attività di ascensione. Gli uffici privati ​​sono anche preferibili perché lavorano tutto il giorno.

Riassumendo

Alla domanda cosa fare: se il sistema fognario di una casa privata è intasato, ogni persona sceglie la propria risposta. Alcuni, senza esitare un secondo, chiamano i servizi appropriati, altri non considerano nemmeno questa opzione e fanno tutto da soli. In ogni caso, il consiglio dato in questo articolo ti permetterà di risolvere il problema con un alto grado di probabilità senza l'aiuto di specialisti.

Il video in questo articolo mostra le tecniche utilizzate per pulire la fogna.