Sifone per un lavandino: design, appuntamento, caratteristiche di installazione a mano

Uno degli elementi più importanti dei sistemi idraulici domestici è un sifone per il lavaggio. Non solo rimuove l'acqua usata, eliminando i rischi di inondazioni, ma protegge anche i residenti dagli odori dannosi delle acque reflue, impedendo loro di diffondersi all'interno.

Affinché il dispositivo possa far fronte ai suoi compiti immediati, è necessario scegliere il modello più appropriato per tutti i parametri, soppesando i pro ei contro delle variazioni presentate.

La struttura e il principio di funzionamento dei dispositivi

I sifoni, indipendentemente dalla loro varietà, hanno approssimativamente lo stesso design e un principio di funzionamento simile. Sono un sistema di tubi in metallo o plastica, costituito da tubi e un serbatoio.

Da un lato, i dispositivi sono collegati all'apertura di scarico nel lavandino, d'altro canto, sono collegati al sistema di fognatura. L'acqua usata scorre nel sifone, quindi passa attraverso il tubo e nel riser comune.

Lo schermo del filtro situato sull'apertura del lavandino protegge il sistema dall'ostruzione. La forma leggermente curva è attaccata al sifone per un motivo: un certo volume di fluido viene trattenuto nel punto di piegatura, formando un cosiddetto sigillo idraulico. Che non dia odori sgradevoli per uscire dalla rete fognaria.

L'equipaggiamento standard include i seguenti articoli:

  • griglia metallica sullo scarico - il diametro ottimale delle celle non è superiore a 10 mm;
  • ingresso / uscita;
  • vite di connessione con diametro fino a 8 mm;
  • alloggio;
  • dadi a testa;
  • rubinetti fogna;
  • anelli di tenuta per giunti di tenuta.

Se il sifone è dotato di una funzione di troppopieno, la confezione include un tubo aggiuntivo collegato al foro di troppo pieno nel lavandino.

Alcuni modelli sono dotati di raccordi laterali speciali per il collegamento di tubi di elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie). I prodotti per lavelli con due ciotole sono forniti con una presa doppia.

Di quali materiali sono fatti i dispositivi?

Nella produzione di sifoni sono stati utilizzati diversi tipi di materie prime. Ognuno di loro ha i suoi vantaggi e svantaggi. Quando si sceglie un dispositivo adatto, è importante assicurarsi che il materiale con cui è realizzato sia abbastanza resistente, resistente alla corrosione e all'ossidazione. Da queste caratteristiche dipende dalla sua vita di servizio.

Prodotti in plastica disponibili

I sifoni di plastica sono i dispositivi più economici e comuni con un design semplice e un numero limitato di connessioni.

I dispositivi sono realizzati in PVC, polietilene, polipropilene. Quest'ultima opzione è preferibile, poiché dura più a lungo, ha una maggiore resistenza e una minore sensibilità alle alte temperature.

A causa della superficie interna liscia e liscia, le impurità contenute nell'acqua non si depositano sulle pareti. Alcuni produttori applicano rivestimenti antibatterici alla cavità per evitare la pesante sedimentazione di sporco e grasso.

I prodotti in plastica sono molto plastici. La maggior parte di essi sono dotati di prese di corrugazione di piegatura, prendendo rapidamente il modulo necessario per l'installazione.

Dispositivi metallici durevoli

Nella produzione di prodotti in metallo con ottone, bronzo, rame, finitura cromata. Si distinguono con un design elegante che si abbina perfettamente agli interni d'élite.

Va tenuto presente che i tubi in metallo richiedono una regolazione precisa delle dimensioni durante l'installazione, sono difficili da accorciare e il mantenimento dell'aspetto originale richiede molto tempo e impegno.

Tali dispositivi sono più appropriati nei bagni, dove saranno visibili, eseguendo una funzione decorativa.

Varietà di prodotti sanitari

Ci sono diversi tipi di sifoni utilizzati per l'installazione sul lavello. Quale è meglio scegliere dipende dal budget, dalle sfumature della posizione del lavandino in relazione allo scarico della fogna, i requisiti per la parte funzionale.

Semplice costruzione ondulata

Il tipo più elementare di dispositivo è un tubo di plastica corrugato piegato posizionato su una base di telaio mobile.

Per ottenere un sigillo d'acqua, tale sifone è piegato nella giusta direzione e l'area di piegatura è fissata con fascette di plastica.

Grazie al fatto che il tubo morbido cambia facilmente posizione e forma, può essere montato ovunque. L'ondulazione è facile da assemblare e ha un prezzo economico.

Il suo principale svantaggio è una costruzione monoblocco, che non prevede elementi prefabbricati separati. Ciò complica il processo di pulizia dei prodotti che sono soggetti all'accumulo di grasso. In caso di grave inquinamento, non sarà possibile fare con un tubo convenzionale: dovrai armeggiare graziosamente, prendendo tempo per completare lo smontaggio del sistema.

Quando si sceglie un sifone corrugato, va notato che non è adatto a funzionare in celle frigorifere, ad esempio nella cucina estiva, che non viene riscaldata in inverno. Inoltre, il prodotto inizia a deformarsi rapidamente dai frequenti scarichi di acqua bollente nel lavandino.

Comodi apparecchi a bottiglia

Accessori per bottiglie o fiaschi - una sorta di sifone per il lavaggio, caratterizzato da una struttura rigida. Nella loro parte inferiore c'è un vaso verticale con un tubo di scarico all'interno, che sembra una bottiglia.

Ha sempre un liquido che fornisce le funzioni di un'efficace tenuta idraulica.

Rispetto al corrugamento, i dispositivi sono molto più difficili da installare e smontare, ma sono molto più facili da pulire dai blocchi accumulati. È possibile collegare apparecchiature aggiuntive tramite splitter e raccordi.

Una caratteristica utile della struttura di alcuni modelli del sifone della bottiglia è la presenza di trabocco, grazie al quale viene controllato il livello del liquido e viene impedito il trabocco del lavandino.

Anche i sifoni piatti e compatti, ideali per l'installazione in luoghi difficili da raggiungere, appartengono alle bottiglie.

Dispositivi tubolari affidabili

Attrezzatura idraulica di tipo a tubo - modelli pieghevoli e non smontabili, realizzati sotto forma di un tubo curvo rigido.

La struttura pieghevole è costituita da sezioni di tubo collegate in un ordine specifico. Richiede il confronto più accurato dell'apertura di uscita del lavandino e della fogna di scarico. Le funzioni della trappola sono assegnate alla sezione curva del dispositivo in cui viene raccolta l'acqua.

I sifoni per tubi possono essere inoltre dotati di dispositivi di troppo pieno e prese, che consente l'installazione su lavelli a doppia cucina. Il principale vantaggio dei prodotti è l'aumento della forza. Allo stesso tempo, sono fissi e piuttosto ingombranti, e questo limita le possibilità di installazione in uno spazio limitato.

Le particelle di detriti nei sifoni dei tubi sono abbassate al punto più basso della struttura. Tipicamente, la procedura di pulizia è accompagnata da difficoltà caratteristiche, senza contare i modelli migliorati con ginocchio facilmente rimovibile.

Istruzioni di installazione fai da te

Collegare il sifone al lavandino è un compito relativamente semplice. Per farcela senza l'aiuto del maestro idraulico sicuramente tutti possono farlo. Tuttavia, questo caso dovrebbe essere affrontato in modo responsabile, poiché l'incuria porta a una serie di conseguenze negative: perdite sotto il lavandino, odore, ecc.

Smontaggio del vecchio dispositivo

Quando si pianifica di sostituire il sifone, è necessario smantellare attentamente il dispositivo, che ha funzionato da solo, prima di procedere con l'installazione di un nuovo prodotto.

Tenendolo dal basso, è necessario svitare la vite situata al centro della griglia di scarico con un cacciavite. Quindi rimarrà per scollegare il tubo dal tubo di fogna.

Nel processo di smantellamento, molte persone hanno difficoltà a staccare la vite. Nel corso del tempo, spesso si attacca al dado. Il problema si risolve rimuovendo il fondo dell'apparecchiatura e scorrendo l'ugello. Nei casi avanzati, dovrai usare potenti solventi chimici.

Per ulteriori lavori è necessario preparare la campana della fogna, avendo accuratamente pulito la sua superficie interna. È importante osservare le misure di sicurezza, indossando guanti in lattice e petali del respiratore.

Se il tubo è in ghisa, potrebbe essere necessario un piccolo martello e uno scalpello. Dopo la pulizia, è meglio coprire l'apertura della presa per il tempo delle procedure di installazione con un panno umido o un tappo adatto.

Caratteristiche di montaggio e installazione

Prima di iniziare l'installazione, si consiglia di familiarizzare con le istruzioni del prodotto acquistato, verificare la disponibilità e garantire l'integrità di tutti i componenti Non dovrebbero essere crepe, scheggiature, danni.

È inoltre necessario preparare un set di strumenti (cacciavite, sigillante siliconico, coltello, torcia) e asciugare le superfici di installazione. Il processo consiste in due fasi principali: l'assemblaggio e l'installazione del dispositivo.

Le azioni vengono eseguite nel seguente ordine:

  1. Una griglia metallica protettiva viene installata nell'apertura del lavandino e viene applicata una guarnizione piatta. Se la profondità del foro non è sufficiente, è possibile utilizzare una piccola quantità di sigillante al posto di una guarnizione.
  2. Uno spesso polsino di gomma è inserito sul lato superiore dell'uscita, a volte è incollato in fase di produzione, dopo di che viene premuto contro lo scarico dal fondo.
  3. Una lunga vite viene inserita nel foro della mesh. È fissato saldamente in modo che la flangia non ruoti con la guarnizione installata. Se il kit acquistato non ha una griglia protettiva in metallo, l'ugello è fissato sotto il lavandino con un dado di plastica.
  4. Un sifone a forma di pallone, un tubo piegato o corrugazioni è attaccato all'ugello. Alla sua estremità libera infilata verso il basso, indossare un dado svasato. Il lato largo ad esso è installato sigillo conico 2 - 3 cm dal bordo.
  5. L'ugello viene inserito nella presa alla lunghezza richiesta e il dado viene serrato accuratamente a mano.
  6. Una guarnizione a cono con un dado è attaccata al tubo di bypass, collegandolo alla porta di scarico del sifone. Il suo tubo libero viene inserito nello scarico della fognatura con uno spesso polsino di gomma. Se i diametri dei tubi non corrispondono, è possibile utilizzare adattatori speciali.

Dopo la connessione, il sifone funziona. Per fare questo, accendere l'acqua, aprendo gradualmente il rubinetto al massimo. Il prodotto è pieno di liquido e si forma un sigillo d'acqua.

La correttezza dell'installazione confermerà l'assenza di una perdita e la buona permeabilità del liquido attraverso il foro di scarico del lavello senza alcun ristagno. Se vengono individuate eventuali carenze, è necessario eliminarle urgentemente e ricontrollare.

Come prendersi cura di sifone

Qualsiasi tipo di scarico del lavandino richiede una manutenzione regolare. Consiste nell'ispezione per danni, pulizia di alta qualità del prodotto e rimozione accurata dei blocchi risultanti.

La complessità della procedura è determinata dal materiale e dal design. I sifoni corrugati vengono puliti solo dopo lo smontaggio completo, nel flacone è sufficiente svitare e sciacquare il pallone.

Alcuni dispositivi sono facilmente perforabili con un tubo speciale. Ai fini della pulizia utilizzare sostanze chimiche come "Ruff", "Phlox". Dovrebbero essere usati con attenzione, specialmente per i modelli in plastica.

Per evitare che il sifone si ostruisca, puoi versarlo periodicamente con acqua calda aggiungendo una manciata di acido citrico. Vale anche la pena prestare attenzione al fatto di guarnizioni in gomma ad usura rapida. È meglio provare a sostituirli all'incirca ogni sei mesi.

Video utile sull'argomento

Caratteristiche della struttura dei dispositivi sanitari per i lavelli:

Come sostituire te stesso sifone:

Dettagli dell'assieme del sifone per un lavandino con troppopieno:

L'autoinstallazione di semplici sifoni sul lavello è molto reale, anche per chi ha poca esperienza in impianti idraulici. La cosa principale è avere pazienza, fare attenzione e seguire rigorosamente i punti specificati nelle istruzioni del produttore. Per connettere modelli costosi, è più opportuno invitare specialisti con le competenze necessarie e un set professionale di strumenti.

Dispositivo (design) di sifoni di vario tipo

Sifone è il collegamento principale tra gli elettrodomestici (bagno, lavabo, lavello), alcuni elettrodomestici (lavatrice e lavastoviglie) e la rete fognaria di un edificio residenziale. Il dispositivo a sifone dipende dal suo tipo e il principio di funzionamento si basa sulla formazione di una presa d'acqua, impedendo agli odori di fogna di penetrare nello spazio abitativo.

Il dispositivo per trasportare gli scarichi nella fogna

Tipi di sifoni

Tutti i sifoni nel loro design sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • sifoni per bottiglie;
  • sifoni per tubi;
  • sifoni piatti;
  • dispositivi corrugati.

I principali tipi di sifoni domestici

I sifoni per bottiglie e tubi sono adatti per il collegamento di qualsiasi apparecchiatura. I sifoni corrugati sono i migliori da non usare in cucina, poiché sono rapidamente contaminati da depositi di grasso. I sifoni piatti sono progettati per piatti doccia o altri dispositivi idraulici collegati in uno spazio ristretto.

I sifoni possono essere completati da:

  • sistema di overflow. Tali dispositivi sono installati su vasche e lavandini, dotati di una funzione aggiuntiva che protegge il dispositivo idraulico dal troppo pieno;

Vasca e lavello con funzione di protezione extra

  • rubinetti aggiuntivi per la connessione simultanea di diversi impianti idraulici o elettrodomestici.

Dispositivo per la connessione simultanea di due dispositivi

I moderni sifoni, a seconda del metodo di lavoro, possono essere:

  • manuale, cioè l'apertura e la chiusura del dispositivo è fatta da un tappo separato installato e rimosso dalle mani;
  • semiautomatico;
  • automatico.

Costruzione di vari sifoni

Sifoni bottiglia (pallone)

Il dispositivo sifone nel tipo di bottiglia da cucina (matraccio) è:

  1. tubo di collegamento, necessario per collegare il prodotto al lavandino (vasca, lavandino);
  2. tubo di scarico che collega il dispositivo al sistema fognario;
  3. Serbatoio a sifone, realizzato a forma di pallone (bottiglia). Da questa parte del dispositivo si ottiene il nome di questo tipo di sifone;
  4. un set di dadi di bloccaggio usati per assemblare la struttura in un tutto;
  5. un set di anelli di tenuta necessari per sigillare i giunti.

I componenti principali del sifone tipo pallone

Come funziona un sifone a bottiglia? Nella parte principale dell'alloggiamento del sifone, il pallone, una piccola quantità di acqua si accumula per formare un sigillo d'acqua. La fiaschetta è anche una sorta di raccolta di grandi particelle di immondizia che entrano nelle acque reflue attraverso il foro di scarico del lavandino (vasca da bagno, lavello della cucina).

Sifoni per tubi

Il sifone del tubo è composto da:

  1. la parte superiore installata sul lavello (vasca, lavandino). Il fissaggio della parte superiore avviene con un bullone speciale;
  2. la parte centrale, costituita da un tubo rigido a forma di lettera U o S. L'azione principale del sifone viene eseguita in questo compartimento;
  3. la parte inferiore, progettata per collegare il dispositivo con un tubo di scarico.

Elementi che compongono il sifone della pipa

Sifoni corrugati

I sifoni corrugati si distinguono per un design più semplice, che influisce sulla riduzione del costo dei dispositivi.

Ora considera come funziona il sifone-corrugazione. Alla base del sifone c'è un tubo corrugato, che l'installatore può piegare a sua discrezione, formando uno spazio per una trappola. Per il collegamento all'apparecchio sanitario è presente un vano superiore dotato di griglia di scarico, un bullone per il fissaggio e un dado di serraggio.

Sifone corrugato per dispositivo

Caratteristiche del sifone

Sifoni manuali

Il design del sifone con apertura manuale è estremamente semplice. Il coperchio per lo scarico è separato o collegato da una catena al compartimento del troppopieno. Per riempire l'acqua, è necessario chiudere il coperchio. Per drenare l'acqua si apre il coperchio.

Dispositivo con apertura manuale

Sifoni semi automatici

Un sifone semiautomatico con dispositivo antiodore è un design più avanzato. Le caratteristiche distintive del design includono:

  • la presenza di un cavo che aziona il coperchio dello scarico;
  • il cavo è guidato da una maniglia situata sul foro di troppo pieno.

Il principio di funzionamento del sifone semiautomatico

Non è necessario bagnare le mani in acqua per attivare il coperchio di scarico di un tale prodotto.

Sifoni automatici

Una caratteristica del sifone del bagno automatico è la capacità dell'equipaggiamento di regolare indipendentemente il livello dell'acqua nel dispositivo idraulico a causa dell'automazione, che è un'aggiunta al sifone standard.

I sifoni automatici sono di due tipi:

  • con una maniglia per l'apertura del tappo, situata nel vano di troppopieno. Tali dispositivi sono simili nella costruzione a sifoni semiautomatici e la principale differenza è la presenza di un sistema di protezione;
  • sifoni con un dispositivo click-click. Il coperchio del foro di scarico è fissato su un perno speciale, che viene azionato con una semplice pressione. Cioè, per aprire o chiudere lo scarico, è necessario un piede (o una mano) per premere il coperchio.

Sifone automatico con sistema click-click

Informazioni sul dispositivo e il lavoro dei vari sistemi di "clic-clic" possono essere visualizzati sul video.

La conoscenza delle caratteristiche del design di vari tipi di sifoni vi permetterà di scegliere il dispositivo più adatto per il collegamento di apparecchiature sanitarie e di alcuni elettrodomestici al sistema fognario.

I sifoni del dispositivo e i loro tipi

Uno dei tipi di vendita al dettaglio più sfortunati sono stati i seguenti: sifoni...

Quanto è stato difficile raccogliere un sifone, un problema e così via...

Ma, nel corso del tempo, durante il mio lavoro presso il laboratorio idraulico, ho iniziato a vendere 10 sifoni.

Sifone è un dispositivo idraulico speciale che può essere realizzato in plastica, ottone o altro materiale, progettato per bloccare l'odore delle acque reflue dal sistema di tubazioni di scarico.

Il principio base del sifone è l'uso di un sigillo d'acqua con odore liquido (acqua) di liquami. Tuttavia, il principio di base non è il solo. Alcuni sifoni usano il principio dell'otturatore a secco. Qual è la differenza?

Diamo un'occhiata a come appare il blocco idraulico su un esempio:

Come si presenta il sigillo?

1) sifone per bottiglia per lavabo

2) scodella per waterhole

3) vasca a sifone con guarnizione ad acqua

Serratura per sanitari

Si tratta di varianti di un classico blocco idraulico, utilizzato in casi reali nel 95% dei casi, oltre alle classiche varianti di un blocco idraulico sono raramente utilizzate. Come l'otturatore a secco e l'otturatore a membrana. Di norma, l'idea di tali chiusure è che in caso di essiccazione dell'acqua nella tazza a sifone, non c'è odore nella stanza. Spesso usato nelle scale.

E così, iniziamo con i sifoni per i lavandini, sono:

Sifone autopulente: il principio del sifone, l'acqua sotto pressione lava l'intero tubo del sifone, liberandolo dall'intasamento e spingendo la sporcizia nel sistema fognario, grazie al suo minimalismo, è stato ampiamente riconosciuto tale sifone. Soprattutto nella versione con una superficie cromata!

Il sifone a bottiglia è il principale tipo di sifone utilizzato in tutto il mondo (lavandini, lavelli da cucina, orinatoi, ecc.).

Quindi ora tuffati nell'anatomia di un sifone: quale sifone è adatto a cosa?

Un sifone con un diametro accessorio di 1 1/4 pollici (32 mm) è adatto per il lavabo.In genere, l'uscita verso la rete fognaria è di 32 mm.

Durante la vendita del sifone, devi stare attento e scoprire sempre:

Dove si trova il sifone:

- installazione chiusa nel comodino.

Di norma, se l'acquirente installa un lavello con un sifone aperto, suggerisco sempre un sifone cromato, che è abbastanza esteticamente corretto. Sifone, in un modo o nell'altro, si intersecheranno con il cromo del sifone, il rubinetto, il troppopieno del lavabo e altri elementi del bagno. Quando l'acquirente non ha soldi per un sifone in metallo cromato, dobbiamo offrire un sifone in plastica (plastica ABS) cromato. Di regola, è molto più economico: nel caso di un'installazione chiusa di un sifone, sarà sufficiente un sifone di plastica bianco, sifoni quadrati, molto attraenti per i quadrati come i lavabi.

Il principio del sifone - quasi complicato

Gli apparecchi idraulici sono tra gli elementi più importanti per l'attuazione della normale attività umana. È difficile da immaginare, ma più recentemente l'umanità ha fatto a meno di un sistema fognario. Ora il progresso tecnico è andato così lontano che l'organizzazione delle attività di depurazione è diventata completamente automatizzata e praticamente non richiede l'intervento umano. Il conduttore principale che collega il sistema fognario e il dispositivo sanitario è un sifone. Tuttavia, pochi possono spiegare come funziona e come svolge il suo lavoro. In effetti, il principio di funzionamento del sifone è piuttosto semplice. È basato sulle leggi fondamentali della fisica.

Come funzionano i sifoni

Cos'è?

Siphon è parte integrante della progettazione di apparecchiature sanitarie. Di solito è una nave curva progettata per controllare il livello di un liquido.

Lo scopo principale: garantire il flusso del filtro liquido purificato nel sistema fognario. La sua forma curva protegge il sistema fognario dall'inquinamento dei rifiuti domestici che cadono all'interno degli impianti sanitari.

Molte persone credono erroneamente che sia parte integrante delle apparecchiature sanitarie (lavandini, vasche da bagno). In realtà, questo è fondamentalmente sbagliato. Il dispositivo è un dispositivo indipendente con un meccanismo di costruzione complesso.

Funzioni principali

A cosa è destinato questo dispositivo? Per comprenderne le necessità, è necessario considerare le attività che svolge:

  1. assicurare il processo di flusso del fluido nel sistema fognario;
  2. un ostacolo alla formazione di blocchi e inquinamento nel sistema fognario;
  3. garantire un drenaggio normale e non ostruito;
  4. la lotta contro gli odori.

Unità principale

Considera il dispositivo di base del sifone. Il suo design è costituito da diverse parti interconnesse. Nota il più fondamentale di loro:

Principio di funzionamento

Il principio del sifone si basa sulle proprietà fisiche di base del fluido. Funziona come un otturatore liquido:

  1. Il dispositivo ha una forma curva. La sua parte inferiore ha una posizione speciale, grazie alla quale contiene sempre liquido di scarto;
  2. grazie alle acque reflue nel dispositivo, la pressione viene costantemente mantenuta qui. È necessario impedire la penetrazione di odori sgradevoli e gas estranei dalla fogna nel soggiorno;
  3. Per pulire il prodotto, viene utilizzato l'acqua di scarico che viene utilizzata quando si utilizza un dispositivo sanitario.

Il suo lavoro si basa sull'uso di leggi fisiche fondamentali: la legge di gravità della Terra e la legge di gravità della pressione atmosferica.

Pertanto, il principio base del sifone può essere descritto come segue: il liquido delle tubature dell'acqua entra nell'apparecchio sanitario (lavandino, vasca da bagno, doccia). Quindi entra nella parte produttiva della struttura. Successivamente, il liquido è nella beuta, passa attraverso gli ugelli e si trova nel compartimento di uscita della struttura. Quindi l'acqua entra nel sistema fognario.

specie

Ad oggi, ci sono diversi tipi di dispositivi. Hanno lo stesso scopo, ma diversi disegni, schemi, dispositivi e materiali di fabbricazione.

Considera i principali tipi di sifoni:

  • bottiglia;
  • tipo corrugato;
  • avendo un design del tubo.

Per capire quale dei dispositivi esistenti è il più ottimale, vale la pena esplorare ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Design del tipo di bottiglia

Questo tipo è uno dei più comuni e frequentemente utilizzati. Ha una procedura di installazione abbastanza semplice. Per installarlo non è necessario invitare uno specialista.

Questo tipo di dispositivo ha un'abilità unica: la capacità di pulirlo in qualsiasi momento con il minimo sforzo. Altri tipi di dispositivi non hanno questo vantaggio.

Questo tipo di dispositivo ha ricevuto il suo nome a causa della sua somiglianza esterna con la bottiglia. È una borraccia collegata a un sistema di tubazioni.

Il design del sifone a bottiglia ha le sue caratteristiche. Il dispositivo è composto dai seguenti elementi:

  • liberare elemento;
  • tappo a dado;
  • rondella con funzione di tenuta;
  • superficie della guarnizione;
  • Affrontare la parte sotto il sistema di fognatura nascosto;
  • sistema di deviazione;
  • corpo esterno del prodotto.

Per pulire il dispositivo del tipo a bottiglia, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. la parte inferiore del dispositivo è una specie di vetro, che ha una connessione filettata. Dovrebbe essere svitato dal corpo principale del prodotto;
  2. dopo aver rimosso il vetro, si aprirà l'accesso al corpo principale collegato alla tubazione;
  3. attività di pulizia;
  4. Una volta completata la pulizia, la parte inferiore del dispositivo (vetro) deve essere semplicemente avvitata.

Dispositivo di tipo ondulato

Fino a poco tempo fa, questo design era quasi l'unico tra questi dispositivi. Si può dire che è l'antenato della tecnologia del flusso di fluido nel sistema fognario.

Il tipo ondulato è un tubo corrugato curvo. Di solito è fatto da materiali abbastanza morbidi, quindi è facilmente soggetto a cambiamenti di forma.

Come funziona il sifone corrugato? Il suo principio di funzionamento si basa anche sulle leggi fisiche dell'azione del fluido e della pressione atmosferica.

Il dispositivo di tipo ondulato è costituito da diverse parti:

  • morsetto di plastica. Progettato per riparare il dispositivo;
  • tubo corrugato che subisce cambiamenti nella sua forma. Per fissare il dispositivo, le estremità del tubo sono filettate;
  • nodo per drenare il fluido. Deve essere installato direttamente nel lavandino.

Il tipo ondulato è il più semplice da installare. Per installarlo non richiede conoscenze e abilità speciali. Per installare il dispositivo autonomamente, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. al foro di scarico del lavello è annesso il nodo per le acque reflue. Per il suo fissaggio è necessario utilizzare guarnizioni (solitamente fanno parte del design di un dispositivo corrugato);
  2. la fine del gasdotto è fissa e fissata nel tee, andando giù per lo scarico;
  3. l'altra estremità del tubo deve essere fissata e fissata nel tubo di scarico;
  4. installazione e regolazione della piegatura del sifone richiesta. Si tratta di una curva opportunamente installata che aiuta a creare un ostacolo alla penetrazione di odori e gas estranei nel soggiorno dalla fogna.

Per fare in modo che il dispositivo funzioni nel modo più efficiente possibile, si consiglia di eseguire la piegatura il più possibile. Se la curva è piccola, la pressione necessaria non verrà creata e gli odori estranei penetreranno nella stanza.

Piping device

Questo dispositivo ha una forma curva a forma di tubo. In apparenza, può assomigliare alla lettera U o S.

Il principale vantaggio di questo tipo di design: dimensioni comode e compatte. Quindi, può essere installato su piccoli lavandini.

Il suo design è piuttosto complicato. Pertanto, se necessario, la pulizia del dispositivo deve essere completamente smontata. Questo è un processo abbastanza laborioso. Pertanto, un dispositivo di tipo pipe non è raccomandato per l'installazione nelle camere della cucina, dal momento che il drenaggio dei liquidi è più suscettibile all'accumulo di inquinamento. I produttori raccomandano l'installazione di apparecchi a tubo nel bagno.

Aspetto: il dispositivo ha l'aspetto di una pipeline curva. La sua curva fornisce un otturatore fluido costante.

Include anche i seguenti elementi:

  • parte montata sulla parte superiore del lavandino. Per i suoi dadi di fissaggio vengono utilizzati;
  • parte con una curva. È dotato di una presa aggiuntiva con connessione filettata;
  • la parte inferiore della forma curva è collegata al sistema fognario. Entra nel foro di scarico.

Indipendentemente dal tipo di sifone utilizzato, il principio del loro lavoro è lo stesso in tutti i casi. Diversi sifoni differiscono solo per il loro aspetto e dispositivo. A seconda di loro, puoi scegliere il dispositivo.

Cos'è il sifone: tipi principali

La domanda su cosa sia un sifone può essere risolta in questo modo - questo è uno degli elementi principali del complesso di drenaggio in un'abitazione dove c'è un sistema fognario. Il suo scopo è quello di far passare attraverso di sé l'acqua che è passata attraverso un filtro, un miscelatore, un'altra fonte di acqua, garantendo nel contempo la protezione del sistema fognario dal blocco.

Per uno smaltimento più efficiente dell'acqua usata, è meglio calcolare in anticipo quale tipo di lavoro avrà il sifone, cosa sarà fattibile per esso e cosa no.

Sifoni - tipi e caratteristiche

Prima di scegliere un sifone, è necessario chiarire le seguenti domande:

  • Posizione di installazione del sifone.
  • Quanta acqua il sifone dovrà lasciar passare.

Se la casa ha un sistema fognario, di sicuro c'è un sistema di tubi piuttosto complicato. Con questo sistema, l'acqua sporca viene scaricata nella fogna. C'è un sifone tra un lavandino e una fogna come intermediario: che cos'è e come sceglierlo, proveremo a capirlo.

Tipi di sifoni a seconda del luogo di utilizzo:

  1. Il sifone da bagno è costituito da due tubi: è un tubo di scarico e un tubo di troppopieno. Appena prima del cancello dell'acqua, sono collegati in un tubo, l'acqua lo attraversa e scende nello scarico. Nella parete del bagno c'è un foro chiamato "troppo pieno" - serve a impedire che l'acqua scorra attraverso la parte superiore.
    Il sifone non dovrebbe essere solido, quindi è facile regolarlo. Ora in vendita c'è un'enorme varietà di bagni diversi, e anche i buchi in essi si trovano in modo diverso. Senza la possibilità di regolare il sifone non è sufficiente.
    C'è anche una cosa utile come un sifone con scarico automatico. Se lo si desidera, il tappo di scarico può essere chiuso in modo che la vasca sia riempita d'acqua, o aperta - quindi l'acqua esce. Sulla parete del bagno è montato solo il miscelatore - per regolare la temperatura dell'acqua.
    L'acqua stessa scorre attraverso l'apertura di troppo pieno. In questo caso un tubo speciale passa dal mixer al sifone.

Sifone per un bagno

Per un comfort ancora maggiore, è possibile acquistare un sifone da bagno, in cui l'acqua scorre attraverso il foro di troppopieno.

Tuttavia, un tale sifone è giustificato solo se il bagno è grande.

  1. Sifone per il piatto doccia dovrebbe fornire un buon drenaggio dell'acqua. È chiamato e in modo diverso - la scala. Installalo nel piatto doccia o semplicemente montato sul pavimento. Più piccola è l'altezza della scala, meglio è; l'altezza varia da 8 a 20 cm.
    Se lo desideri, puoi fare a meno di un pallet e senza una cabina doccia - allora avrai bisogno di una scala speciale che può essere montata sul pavimento. Il tubo e la scala saranno nascosti sotto le piastrelle, il che è estremamente conveniente.
    Nel bagno, sul balcone, nel garage è possibile installare una scala di questo tipo, soprattutto se esiste un sistema "pavimento caldo". La passerella aiuterà anche ad eliminare lo scioglimento e l'acqua piovana.

Sifone per la doccia

  1. Sifone per lavabo:
    • Sifone per tubi Il tubo è piegato a forma di lettera S o U. In caso di accumulo di spazzatura nel ginocchio, nella parte inferiore del sifone è sufficiente aprire il foro e pulire il tubo.
    • Sifone corrugato. Un tale modello può essere posizionato sotto il lavandino come preferisci e la posizione dei tubi di fognatura non fa male.
      Un sifone è costituito da un tubo piegato e all'uscita del lavandino ha un nodo di collegamento. Tuttavia, un sifone corrugato non è il migliore. Le caratteristiche del materiale di cui è costituito il tubo non consentiranno di versare acqua bollente nel lavandino, inoltre, è molto indesiderabile installarlo in una stanza che non verrà riscaldata durante la stagione fredda.
    • Sifone Questo design è abbastanza resistente e in forma ricorda una bottiglia. Alla fine, tutti gli oggetti che sono stati lavati nel lavandino si sistemano - questo è molto conveniente, perché il "soggetto" può anche essere una fede d'oro. La parte inferiore è svitata e la perdita viene facilmente rimossa.
    • Sifone nella scatola. Installalo nel caso in cui per qualche motivo interferisca con il sifone sotto il lavandino. Si ritrae comodamente nel foro nella parete e il foro di scarico del lavello è collegato al sifone con un tubo sottile, la cui lunghezza può essere regolata.

Sifone bottiglia per lavabo

  1. Sifoni per lavastoviglie o lavatrice. Questi sono i sifoni nella scatola. La scatola è rinforzata sulla parete in qualsiasi punto e uno scarico viene portato sotto la copertura decorativa dal fondo.
    Da un punto di vista estetico, questa opzione è la più vantaggiosa. È stata anche sviluppata una variante combinata - quando il sifone per un lavello o un lavello della cucina ha anche uno scarico aggiuntivo - per una lavatrice.

Schema sifone per lavatrice e lavastoviglie

  1. Sifoni per la cucina. Sifone ramificato: che cos'è questo tipo? A proposito, è più conveniente per una cucina moderna. Il numero dei suoi rami è determinato in base al numero di scarichi.
    Potete usarlo contemporaneamente per lavastoviglie e lavatrice, così come per i lavelli, che è particolarmente importante quando si lavano con due o tre scomparti. Se il lavello è in acciaio o in plastica, è possibile scegliere un sifone con troppopieno e un tappo con apertura automatica.

Sifone per cucina in cromo

Il principio del sifone

Lo schema di lavoro semplificato è il seguente: l'acqua da un lavandino o da un lavandino attraverso un'uscita a sifone entra nel pallone, passa attraverso un tubo di pozzetto e penetra nella fogna attraverso l'uscita. Se il sifone è installato correttamente, si forma un sigillo d'acqua, che non rilascia odori sgradevoli dal sistema fognario.

Possono entrare nei locali solo se l'impianto idraulico non è stato usato per un po 'di tempo, ad esempio durante l'assenza dei proprietari. Gli odori vengono eliminati se si scarica l'acqua nella toilette o si apre il rubinetto con acqua per ripristinare l'impermeabilità.

I design di Siphon cambiano continuamente. È possibile scegliere, ad esempio, un sifone per bottiglia con una versione ampia o standard, con uno o due tocchi.

Parti del sifone sono collegate usando guarnizioni coniche in gomma. L'affidabilità delle connessioni a sifone e l'assenza di perdite dipendono dalla loro qualità.

Le guarnizioni devono essere flessibili e devono essere posizionate sul tubo con un certo sforzo.

Se la guarnizione è di scarsa qualità, ad esempio, un pallone a sifone collegato al tubo con il suo aiuto potrebbe cadere nel momento più inappropriato per questo.

Come prendersi cura di sifone

L'acqua che scorre attraverso il sifone non è, naturalmente, pulita. Se ci sono delle irregolarità sulla superficie interna del sifone, l'accumulo di sporco è inevitabile su di loro. È quindi preferibile utilizzare tubi lisci per il collegamento al sistema fognario.

Su una tale superficie lo sporco non si attarda. Se al sifone è collegata una lavastoviglie o una lavatrice, l'acqua calda e i detersivi della spazzatura scorreranno attraverso di essa, il che contribuirà a pulire ulteriormente le corrugazioni oi tubi.

È meglio pulire il sifone in questo modo - per smontare, lavare le singole parti sotto l'acqua corrente e rimontare.

Se le guarnizioni perdono elasticità, devono essere sostituite.

Se pulisci con agenti chimici, l'effetto sarà insufficiente o di breve durata. Tale pulizia può persino danneggiare il sifone.

Affinché il sifone possa durare più a lungo e sia facile da usare, è sufficiente trattare la sua acquisizione con maggiore attenzione. Se non hai ancora idea di cosa sia un sifone, usa l'aiuto di persone che lo capiscono.

Sifoni per lavabo: versioni, dimensioni e forme

Il sifone per i lavandini è uno dei componenti principali del drenaggio. Attualmente, i negozi idraulici hanno una vasta gamma di sifoni, ma per scegliere quello giusto, è necessario conoscere alcune delle loro caratteristiche.

Come funziona e a cosa serve?

Sifone - nel senso letterale, è una pipa che è necessaria nella vita economica per garantire lo scarico senza ostacoli delle acque reflue, ma evitando che l'odore dei liquami entri nell'atmosfera della cucina o dei bagni. Il principio di funzionamento del sifone è assicurato grazie alla sua speciale struttura sotto forma di un tubo curvo, a causa di questa curvatura si forma una presa d'acqua o un cosiddetto hydrolock, che fornisce un meccanismo per sigillare la stanza dal liquame, prevenendo l'ingresso di odori, ma fornisce liberamente il flusso di liquidi nella fogna.

Conoscere la struttura del sifone è necessario non solo per capire il suo lavoro, ma anche per la sua ulteriore auto-sostituzione, perché oltre al naturale deterioramento, ci possono essere emergenze quando sarà necessario reagire rapidamente e non ci sarà tempo per aspettare altro aiuto specializzato. In linea di principio, un tubo piegato sotto il 1800 è sufficiente a creare una barriera tra il tubo di scarico e la stanza, un modello simile è stato usato prima, prima della scoperta di nuove tecnologie e dell'emergere di idee di progettazione nel settore della progettazione sanitaria.

La struttura generalizzata del sifone è considerata di seguito, ovviamente, a seconda dei diversi modelli, ci sono alcune peculiarità.

  • Rete rimovibile (protettiva) - progettata per il filtraggio primario dei rifiuti, mentre le parti grandi rimangono e non cadono nel tubo, prevenendo l'intasamento. Si trova sopra il nodo collegato al lavandino. Se il lavandino non prevede un muro di protezione, dovresti pensare di acquistare un lavabo con un colino in grado di far fronte a questa funzione.
  • Il tubo o uscita di troppo pieno è un sistema diverso per impedire il trabocco del bagno / lavaggio con acqua, che è attaccato al tubo di scarico, proteggendolo dalle inondazioni.
  • Guarnizioni in gomma aventi uno spessore da 3 a 5 mm in colore nero o bianco, a causa delle quali è prevista una stretta connessione delle parti del sifone.
  • Tubo di diramazione - posizionato sotto il lavello / lavandino.
  • Vite di collegamento - per il fissaggio di tutti i dettagli.
  • In realtà, sifone.
  • Drenaggio delle fognature

Il mercato delle costruzioni offre molte varietà di sifoni, che differiscono per materiale, forma e dimensioni. Tutti i sifoni possono essere divisi in due grandi gruppi: sono asciutti e bagnati, ciascuno di questi gruppi è costituito da mini-sottogruppi.

A seconda del design

Le più comuni sono le seguenti opzioni.

Bottiglia: la sua funzione principale viene eseguita a causa del contenuto di acqua nel suo flacone, che impedisce il flusso di gas di scarico nella stanza. Questa è una delle opzioni più comuni che si trova in quasi ogni appartamento. I sifoni per bottiglie possono essere di varie forme e quadrati, rettangolari, rotondi.

pro:

  • può essere sia con uno che con due rubinetti, che fornisce collegamenti non solo con lavandini / lavelli, ma anche con altri dispositivi (lavatrice, lavastoviglie);
  • universale nella sua applicazione, adatto per gusci chiusi con piedistallo tipo "tulipano";
  • in caso di ingestione accidentale di gioielli e altre cose in un tale sifone, puoi trovarli rapidamente, perché si depositano sul fondo della fiaschetta, e quando si smontano, puoi facilmente ottenerli;
  • lo sporco accumulato sulle pareti del sifone è ben pulito con mezzi speciali.

Meno uno - il sifone è piuttosto voluminoso, quindi occuperà spazio sotto il lavandino.

Tubolare - un semplice sifone, che è rappresentato da un tubo curvo convenzionale, più spesso a forma di S oa forma di U, simile a un sifone corrugato, ma invece di una corrugazione c'è un tubo dritto e liscio.

pro:

  • facile da usare, se necessario, la parte curva può essere smontata e rimuovere la contaminazione;
  • il tipo di struttura a flusso diretto protegge bene dai blocchi;
  • è possibile utilizzare in una forma sospesa con lavandini aperti.

contro:

  • un blocco d'acqua si forma in una piccola depressione, se è usato raramente, quindi è possibile l'evaporazione dell'acqua con il rilascio di un odore sgradevole;
  • per la pulizia è necessario smontare completamente.

Ondulato - il tipo più semplice, presentato sotto forma di tubo corrugato flessibile sanitario. Una delle sue estremità è attaccata al lavandino e l'ondulazione è direttamente collegata al tubo della fogna, nel mezzo con l'aiuto di un morsetto si forma una piegatura necessaria, in cui l'acqua è costantemente posizionata (blocco dell'acqua), evitando così l'odore sgradevole.

pro:

  • la semplicità nella costruzione facilita l'installazione in futuro;
  • non richiede un grande spazio sotto il lavandino;
  • grazie alla sua flessibilità, è possibile posizionare il tubo in modo conveniente, per allungarlo o accorciarlo.

contro:

  • spesso sotto l'influenza di alte temperature (acqua bollente) la corrugazione è deformata;
  • Gofrosiphon ha un aspetto negativo sotto forma di accumulo nelle sue pieghe di grasso, sporco, che contribuirà alla formazione di blocchi, e ci sarà la necessità di cambiare o smantellare con le parti di pulizia.

Asciutto - inizia a guadagnare slancio nelle vendite, una caratteristica del sifone idraulico del tipo a secco è la presenza all'interno di un tubo di gomma che, una volta usato, passa acqua nella fogna. Dopo aver finito di lavare, il tubo si abbassa e non lascia l'odore, mentre forma la valvola dell'aria.

pro:

  • poiché non c'è acqua in esso, un tale sifone è adatto per l'uso in stanze non riscaldate, senza timore che esploda;
  • a causa della sua struttura, l'installazione in luoghi difficili da raggiungere sia in posizione verticale che orizzontale è possibile;
  • non ospita acqua, impedendo così la riproduzione di microrganismi patogeni.

Contro: spesso venduto in solo due taglie.

Doppio sifone: questo tipo di sifone è preferibile se una casa è dotata di un doppio lavello, che spesso aiuta a risparmiare acqua, il che è molto importante se c'è un metro. Come con altre specie, il doppio sifone ha una coppa in cui i corpi estranei possono arrivare e da dove si possono facilmente ottenere.

Sifone-tipo "clic-clic" - si riferisce al tipo automatico, in cui il coperchio è collegato direttamente al dispositivo, e semplicemente premendo, si chiude il foro nello scarico e l'acqua viene aggiunta (più spesso viene utilizzato nei bagni), con troppo pieno per evitare l'allagamento la copertura si alza indipendentemente e la fessura attraverso cui si forma l'acqua scorre.

La differenza tra il sifone dell'automa e la macchina semiautomatica è che per quest'ultimo è necessario che una persona prema un pulsante per aprire un foro e scaricare l'acqua.

Il sifone telescopico è un'invenzione ideale e compatta, costituita da diversi diametri di tubi, che vengono spesso forniti assemblati, vale a dire che chiunque non abbia competenze in lavori idraulici farà fronte all'installazione. Oltre al suo design semplice, il sifone può essere regolato in profondità e altezza, per realizzare sia una versione accorciata che estesa, questo significa che metà dello spazio sotto il lavandino o il lavandino non sarà occupato da un sifone con l'impossibilità di nascondere gli accessori necessari, e si può tranquillamente mettere se lo si desidera, mensole, armadietti scorrevoli e altro ancora.

Il sifone a parete è una soluzione ideale per combinare un aspetto estetico e un risparmio di spazio, si adatta vicino alla parete laterale. Più spesso usato quando si installa la lavatrice sotto il lavandino, mentre rimane uno stretto spazio tra la lavatrice e il muro.

Sifone angolare - utilizzato nella doccia, spesso in acciaio inossidabile.

In relazione alle aree aperte

A seconda della posizione nella stanza i sifoni sono divisi in tre tipi.

  1. Sifoni nascosti - come un sifone bottiglia, mentre il pallone stesso è nascosto nel muro. Il tipo più costoso e scomodo da usare, ma consente di risparmiare spazio sotto il lavandino.
  2. Sifoni aperti: facilità di installazione, manutenzione semplice e conveniente.
  3. Sifone piatto: il motivo principale dell'applicazione è la necessità di risparmiare spazio dove non c'è spazio sufficiente per un progetto di scarico standard. Più spesso, l'ambito della sua applicazione sono modelli aperti di lavandini, docce e bagni. Questo modello ricorda una ciotola con una base larga, che occupa l'altezza minima tra il lavandino e la struttura sottostante sotto forma di lavatrice, scaffali e altro.

pro:

  • non occupa molto spazio sotto il lavandino, a causa dello spazio rimanente è possibile installare una lavatrice, armadio;
  • è possibile installare un sifone in qualsiasi luogo difficile da raggiungere;
  • protegge bene da un cattivo odore di fogna;
  • l'acqua scorre facilmente, l'inquinamento sulle pareti del sifone non rimane praticamente a causa della sua struttura liscia a parete.

Con overflow

L'overflow è una funzionalità aggiuntiva per il sifone necessaria per prevenire l'inondazione. Previene il trabocco di lavandini / vasche da bagno / lavelli, prevenendo inondazioni. Attraverso un foro extra, l'acqua in eccesso inizia a fluire nello scarico. A seconda del collegamento con il sifone, il troppo pieno può essere interno o con valvola di fondo integrata, per cui non è necessario un foro aggiuntivo nel lavello. Spesso, se la persona interiore non la vede, non c'è nessun foro aggiuntivo sul lavandino, ma a causa di un meccanismo speciale, funziona nel momento richiesto.

Smaltimento rifiuti alimentari

Ottimo adattamento per la soluzione di una domanda con bidoni della spazzatura e la rete fognaria disseminata. Questo dispositivo eliminerà l'odore sgradevole in cucina.

Con toccare

Un sifone può essere con drenaggio dell'acqua - questo è il nome della parte attraverso cui viene effettuato il drenaggio stesso. Può essere singolo o doppio. Nella seconda variante, c'è una struttura aggiuntiva sulla ciotola stessa, alla quale è possibile collegare altre apparecchiature dove è necessario drenare.

Con valvola

Tale dettaglio del sifone come una valvola può essere:

La valvola dell'aria per le fogne deve spesso essere installata quando sono collegati diversi dispositivi, e c'è la possibilità che il blocco dell'acqua sia rotto e che l'odore dei liquami penetri nelle stanze. Il loro scopo è quello di normalizzare le perdite di carico dell'aria nei tubi. In contrasto con una valvola di ritegno dell'aria, lascia semplicemente l'acqua in una direzione, impedendole di tornare indietro, mentre non influenza la pressione all'interno dei tubi.

Sifone fatto in casa

Come opzione, un sifone self-made può essere utilizzato nelle aree suburbane dove non si rimane a lungo e non è necessario il suo lungo servizio. Anche se non puoi perdere tempo con questo, e basta comprare un lavabo.

Specifiche tecniche

La produzione di sifoni proviene da una varietà di materiali, oltre alle differenze in questo, sono diversi per forma e dimensioni.

Materiali e colori

I materiali per la produzione differiscono in una varietà. Spesso, i sifoni sono nascosti dagli occhi di una persona dietro un piedistallo o un muro, ma ci sono momenti in cui questo non può essere fatto, e vale la pena di proporre opzioni che non devono comprare ulteriori dettagli all'interno.

  • Ottone: i prodotti in ottone con rivestimento cromato sono più spesso utilizzati per i lavelli in vetro, dove è necessario preservare l'idea generale del design. Questo modello è perfettamente combinato con altri dettagli metallici interni simili. Tuttavia, richiedono cure speciali per preservare il loro aspetto.

Certo, il prezzo è molto più alto rispetto ai sifoni di plastica, ma di conseguenza, la qualità e l'aspetto giustificheranno i costi. A causa della mobilità delle parti, è possibile scegliere l'altezza dello scarico, il che rende questo sifone più versatile.

  • Di metalli non ferrosi - principalmente sul mercato ci sono i sifoni in bronzo, nichelato e rame. Prendersi cura di loro è un lavoro molto scrupoloso che richiede tempo e strumenti speciali. Più spesso sono utilizzati per preservare lo stile generale degli interni. Il rame è il materiale più costoso per la produzione di sifoni, ma in termini di durata di vita non inferiore all'acciaio inossidabile.
  • Acciaio: il vantaggio principale è la resistenza del materiale, con il passare del tempo i sifoni non colano. Fondamentalmente, sono tutti rivestiti in cromo, che garantisce la durata della struttura. Lo svantaggio quando l'acciaio per cromatura è il costo del sifone, ma la qualità è garantita se il rivestimento è stato realizzato correttamente. Per installare questo modello, sono necessarie misurazioni accurate e il lavoro di installazione da parte di un idraulico. I sifoni cromati si integrano perfettamente con rubinetteria lucida, portasciugamani e altri dettagli in bagno.
  • Ghisa - la preferenza è data a un sifone quando si installano i bagni sul pavimento.
  • Plastica - il tipo più comune di sifone, realizzato in polipropilene, grazie al quale il basso prezzo del prodotto, ma non la qualità stessa. I principali vantaggi di questo sifone, oltre al basso costo, sono la semplicità e la facilità di montaggio, la resistenza del materiale agli agenti chimici, la facilità di manutenzione e con lo sporco che può essere pulito con mezzi speciali. Va ricordato che è possibile un danno sotto l'azione di un fattore termico (acqua bollente).

A causa delle sue proprietà, i sifoni di plastica e plastica occupano uno dei primi posti nelle vendite.

  • Bronzo: sembra molto ricco, ma in assenza di cure adeguate rovina il suo aspetto.

La scelta dei colori è molto ampia, dai più comuni, come il bianco o il nero, ai tuoi desideri. Spesso i colori come oro, bronzo o metallo si combinano molto bene con lo stile.

forma

La forma del sifone deve essere selezionata, se viene utilizzato un tipo di guscio aperto, per preservare l'aspetto estetico. In questi casi, più spesso è a forma di S o di U, piatto, quadrato. In altri casi, quando il sifone è nascosto agli occhi, vale la pena pensare più alla qualità che alla forma.

dimensioni

Qui è necessario procedere dall'area che si ha sotto il lavandino. Se non si è sicuri di quali prendere, brevi o lunghi, esistono tali specie in cui è possibile regolare il sifone stesso: entrambi per allungarlo e accorciarlo.

produttori

La scelta del sifone dovrebbe consistere non solo dei costi, ma è anche necessario prestare attenzione al produttore. Accade spesso che i prodotti di aziende note non corrispondano alle aspettative e viceversa.

Di seguito sono elencate alcune opzioni che aiuteranno nella selezione.

  • Viega è lo slogan di questa azienda: "La qualità è la cosa più importante. Senza qualità, tutto perde il suo significato. " E questo è così, il loro vantaggio principale è l'alta qualità tedesca. I prodotti sono sul mercato da oltre 115 anni e da allora sono cambiati molti aspetti, ma la cosa principale rimane sempre con loro. Oggi Viega è il leader del mercato mondiale nel settore delle apparecchiature sanitarie, con più di 10 rappresentanti in diversi paesi del mondo. Uno dei rami principali del lavoro è la produzione di impianti idraulici montati, che corrisponde non solo alle ultime caratteristiche tecniche, ma ha anche un design eccezionale. Nella fabbricazione dei loro prodotti con materiali diversi sotto forma di acciaio inossidabile, rame, bronzo, plastica.
  • Alcaplast è una società con sede nella Repubblica Ceca, la sua valutazione è piuttosto elevata sul mercato dell'Europa centrale e orientale. La gamma principale, oltre alla creazione di meccanismi di aspirazione e scarico, sono sistemi di installazione nascosti, diversi tipi di sifoni per vasche da bagno, lavelli, lavelli, piatti doccia, che contribuiranno a creare comfort in casa.