Sifone da bagno: cosa cercare

Quando acquisti un nuovo bagno nel negozio, i venditori ti chiederanno di che tipo di sifone da bagno hai bisogno, automatico o semiautomatico. E molte persone sono confuse da una tale proposta, perché in un dispositivo così semplice, a quanto pare, è impossibile automatizzare qualsiasi cosa.

E infatti, l'acqua si piega spontaneamente nella curva di un tubo o elemento di scarico di un design speciale. Ma ora non si tratta del principio del sifone, ma della comodità di gestirlo.

Nuovi disegni di sifoni

Capiamo insieme che cosa un sifone da bagno è un semi-automatico, e qual è il suo vantaggio rispetto alla solita soluzione economica di tubi di plastica.

Riciclaggio del nodo di scarico e del sughero

La prima innovazione: il rifiuto del tappo nella solita performance. Oggi nella moda:

  • Tappi integrati nel foro di scarico;
  • Gestito da gru remota;
  • Che sono spesso combinati con la griglia di scarico-troppopieno.

Metodo di installazione

La cosa più importante per i consumatori è che l'installazione del sifone non è complicata. E non dovrai preoccuparti di come installare un sifone in un bagno di un nuovo design. Tutto è come prima:

  • Il nodo di scarico assemblato (con un tappo all'interno) è avvitato sotto il bagno;
  • Overflow è anche installato al suo posto;
  • Un tubo di scarico è collegato al raccordo a sifone;
  • Un cavo di controllo è collegato all'attuatore a sifone;
  • Al posto del reticolo di scarico-troppopieno, è installata una valvola di controllo.

Differenze della macchina dal semi-automatico

Avendo capito la differenza tra il classico sifone con un lavandino e le moderne controparti per il bagno, è il momento di decidere l'opzione per il proprio appartamento. E ricorda la domanda del venditore del negozio - automatico o semi-automatico?

  • Un sifone semiautomatico è un dispositivo con un tappo incorporato, controllato tramite una gru posizionata sul beccuccio di troppo pieno;
  • Un sifone automatico è la stessa soluzione costruttiva, ma allo stesso tempo apre indipendentemente una spina con un aumento del flusso d'acqua attraverso il troppo pieno.

Strutturalmente, questi dispositivi differiscono l'uno dall'altro:

  • Altro sistema di azionamento della presa di scarico;
  • Un altro sistema di approvvigionamento idrico nella vasca da bagno.

Riferimento: sifone automatico progettato per proteggere il bagno da troppopieno. Inoltre, è possibile controllare il tappo non solo con le mani, ma anche semplicemente premendo, ad esempio, con il piede.

Cosa preferire

L'approvvigionamento idrico è anche combinato con un drenaggio eccessivo. Grazie al nodo incorporato che riconosce una pressione d'acqua, e c'è un'apertura automatica di un tappo a riempitura eccessiva di una vasca da bagno.

Inoltre, i sifoni moderni differiscono nei materiali. Aziende come:

utilizzare ottone e bronzo di alta qualità per la produzione dei migliori modelli di sifoni. Dà non solo l'aspetto nobile del bagno, ma serve anche un ordine di grandezza più lungo.

Suggerimento: se il tuo bagno è fatto di metallo o acrilico e non è grande, non dovresti pagare più del dovuto per un prodotto della classe LUXURY - un sifone semiautomatico sarà sufficiente.

Conclusioni: speriamo che chiariremo le differenze tra i sifoni da bagno offerti nel negozio. E sarai in grado di fare la scelta giusta acquistando l'apparecchio sanitario più adatto alle tue caratteristiche tecniche.

Installazione del sifone nella vasca da bagno: come montare e installare correttamente il sifone

Nell'ambito della protezione del bagno dalla penetrazione di odori sgradevoli e gas dal collettore, la corretta installazione del sifone sulla vasca è di grande importanza. Questa è una sorta di cuscinetto tra il serbatoio per il nuoto e le acque reflue.

Il suo acquisto dovrebbe essere preceduto da un'analisi dei principali criteri che influenzano la scelta competente.

Tipi di sifoni da bagno

Tra i moderni sifoni, quattro dei loro tipi sono più comuni: ondulato, ginocchio o tubolare, con una fiaschetta, piatta. Scelto correttamente sia in termini di design che di materiale con cui è realizzato, il sifone garantirà un funzionamento affidabile ea lungo termine.

Pro e contro del sifone corrugato

Tra questi tipi di design il sifone corrugato è il più semplice. Consiste di 2 nodi principali: un rilascio leggermente curvo e un tubo con una cornice.

Facile installazione ed è il principale vantaggio del dispositivo. Il tubo corrugato può essere posizionato su qualsiasi piano. Il suo svantaggio è che se, in caso di intasamento, un tale sifone deve essere pulito, allora dovrà essere fatto manualmente, avendo precedentemente smantellato la struttura. Forma indipendente e tenuta stagna. Utilizzare questo tipo se le acque reflue hanno un'esecuzione non standard.

Tipo di tubo a sifone

La forma del design inflessibile assomiglia a un ferro di cavallo o alla lettera S in posizione orizzontale. Una barriera alla diffusione di odori sgradevoli da acque reflue è l'acqua, che è costantemente presente nella curva del tubo. Nei sifoni di qualità è previsto un tappo nella parte inferiore del ginocchio per facilitare la pulizia. Se non ci sono dettagli del genere, è difficile liberare il sistema dai detriti accumulati.

I sifoni di metallo fanno parte di un costoso impianto idraulico. In tali sistemi, i progettisti non usano mai la plastica. Sono fatti di ottone, bronzo o acciaio inossidabile. I primi 2 materiali sono ossidati se non sono rivestiti con un composto speciale.

Sifone con una fiaschetta o una bottiglia

Sifoni con una fiaschetta sono usati più spesso per l'installazione sotto il lavandino e meno spesso sotto il bagno. Il suo nome era dovuto alla presenza di una specie di bottiglia per l'accumulo di acqua. Installare il pallone direttamente davanti al foro di scarico, collegandolo attraverso un tubo rigido o corrugato.

Se il tubo di scarico è flessibile, viene utilizzato il sifone della bottiglia indipendentemente dalla posizione dell'ingresso alla rete fognaria. Scarico rigido adatto per l'installazione nel bagno sotto il lavandino.

Moderno sifone piatto

Questo tipo di sifone ricorda strumenti a ginocchio o a tubo. La differenza è in presenza di un blocco idraulico e di un ramo piano orizzontale destinato all'accumulo di rifiuti. Prima di installare un sifone per il tuo bagno, devi considerare che può essere utilizzato solo quando il collettore è orizzontale.

Il vantaggio è l'installazione rapida e la capacità di pulire comodamente i tubi. Separatamente a tale sifone, è possibile acquistare una rete speciale per il drenaggio. Questo proteggerà ulteriormente il sistema da piccoli detriti.

Classificazione del sifone per progetto di scarico

In base alla progettazione, tutti i sifoni possono essere suddivisi nei seguenti tipi:

  1. Meccanico. Hanno un tappo di plastica o gomma per la possibilità di bloccare il canale di scarico. Qui, tutte le manipolazioni vengono eseguite senza l'uso di leve e automazione - manualmente. Il dispositivo è molto semplice, quindi ha una lunga durata.
  2. Semiautomatica. Questa è una struttura complessa che ha una valvola di intercettazione, che è controllata da un cavo o meccanismi a leva. Posizionare tale regolazione, di regola, sul foro per il trabocco sopra il livello dell'acqua. L'affidabilità di questo tipo di reggiatura è leggermente inferiore a causa della presenza di un numero di parti mobili e gruppi.
  3. Automatico. In questo caso, il sifone è incluso nello stesso sistema con un dispositivo di riempimento. Gestisce tutto il microprocessore incorporato. Il sistema include una valvola Click-clack facilmente controllabile.

L'automazione consente di riempire il bagno con acqua a una data temperatura e mantenerlo. Quando la temperatura diminuisce, l'acqua viene scaricata e il bagno viene reintegrato con acqua calda fino al volume prescritto.

Il design click-clak include un cappuccio di chiusura fissato al pin. Sorge quando una certa colonna d'acqua lo preme e forma uno spazio attraverso il quale scorre l'acqua in eccesso. I sifoni automatici sono realizzati in leghe di metalli non ferrosi.

I sifoni semiautomatici sono disponibili in 3 versioni. Aprire il primo troppopieno di apertura premendo il tappo di scarico. Per rimuovere l'acqua utilizzata semplicemente premendo il coperchio, attivare il tappo di troppo pieno.

Nella progettazione di un sifone semiautomatico include una maniglia speciale con la funzione del tappo per il foro di troppopieno. Per aprirlo o chiuderlo, cambia la posizione della maniglia. Il tappo è dotato di un meccanismo speciale, cliccando sul quale è possibile aprire e chiudere lo scarico. Nel tempo, la qualità del lavoro diminuisce a causa della formazione di uno strato di calce.

Se una lavatrice è installata nel bagno, quindi per collegarla, il sifone dovrebbe essere metallico, dal momento che La plastica non può resistere alle alte temperature. Quando si sceglie un sifone non si dovrebbe procedere dal design del prodotto. La prima cosa che un sifone dovrebbe fornire è un lavoro ininterrotto finalizzato al drenaggio di alta qualità delle acque reflue in un collettore.

Come assemblare e collegare il sifone

Per il collegamento al bagno di scarico, come nel caso di qualsiasi altro impianto idraulico, è necessario eseguire il gruppo del sifone. Nella vendita del dispositivo entrano in set, dove tutte le parti sono sparse. Per sapere come costruire qualsiasi modello di sifone da bagno, è necessario studiare lo schema di assemblaggio. È identico per tutti i tipi.

La tecnologia di assemblaggio è la seguente:

  1. Il nuovo sifone deve essere spacchettato e controllare la qualità delle connessioni filettate. Non sono ammessi trucioli e bave. Prima dell'assemblaggio, è necessario decomporre le parti nell'ordine in cui saranno collegate in futuro.
  2. Un tappo è attaccato al pad di troppo pieno per mezzo di una catena.
  3. Montare la griglia protettiva e la guarnizione di gomma flessibile sul foro di scarico.
  4. Una guarnizione viene inserita nella parte superiore del tubo di derivazione, quindi il tubo viene premuto contro il corpo del bagno in modo che la guarnizione assuma la posizione desiderata e si trovi il più stretto possibile.
  5. Con l'altra mano, inserire la vite di connessione nel reticolo e fissarla con un dado usando un cacciavite largo.
  6. Sul tubo mettere il dado di accoppiamento in plastica. Sotto esso stabilisce una guarnizione di gomma affusolata, girando il lato più largo al dado.
  7. Inserire il tubo nel ginocchio e serrare il dado finché non si ferma.
  8. Una guarnizione conica è inserita nel dado di accoppiamento e il gomito è collegato all'adattatore. Utilizzando l'adattatore, è possibile regolare l'altezza del sifone.
  9. Inserire la guarnizione nel dado opposto dell'adattatore e collegare quest'ultimo con lo scarico della fogna.
  10. Un corrugatore è collegato a un rubinetto per troppopieno attraverso una guarnizione piatta o conica e un dado di accoppiamento.
  11. Unire il flauto con il tubo di troppo pieno per mezzo di un altro dado con una guarnizione attraverso il corpo del bagno.
  12. All'estremità superiore della guarnizione di fissaggio del tubo di troppopieno.

Non un singolo dettaglio in più nel kit non è posato. Quando c'è qualcosa che rimane dopo il montaggio, indica che manca un momento. Se le connessioni del sifone perdono, possono verificarsi perdite. Per evitare ciò, ingrassare le fughe con il sigillante. Rafforzare la connessione filettata può essere utilizzando rimorchio avvolgimento o nastro in silicone. La pasta viene applicata sopra l'avvolgimento e le parti sono serrate.

Solo una guarnizione dovrebbe essere in una connessione. La riassicurazione con l'installazione di due guarnizioni porta all'opposto effetto: la tenuta dei giunti è interrotta. I dadi e le guarnizioni superiori non devono essere serrati eccessivamente, ma il bloccaggio massimo può danneggiare le parti. È meglio serrare i dadi non con una chiave, ma manualmente.

Caratteristiche dell'assemblaggio del sifone semiautomatico

L'assemblaggio di un sifone semiautomatico è complicato dalla presenza di parti aggiuntive. Nella parte superiore della struttura tubolare è presente una barra di controllo in acciaio inossidabile. Fissalo con 3 viti dello stesso materiale. Ecco l'aeratore.

Per installarlo richiede un minimo di spazio. Solo la testa del sifone è visibile dall'alto. Innaffiare il lato con una connessione filettata. Il sifone tubolare semiautomatico ha una buona capacità di flusso, una tenuta stagna affidabile. Un apparecchio di qualità è progettato in modo tale che l'acqua non scorra mai lungo la parete del bagno.

L'assemblaggio viene eseguito secondo lo schema seguente:

  1. Tubo per bacino di raccolta con il troppo pieno centrale, spingendo il tubo fino in fondo. La guarnizione sulla giunzione è già installata, quindi non è necessario inserire altro.
  2. Un filtro metallico è anche montato sul troppo pieno, avendo precedentemente installato una doppia guarnizione sullo scarico.
  3. Coperchi di metallo della forma piatta sono collegati al cavo di regolazione mobile e quindi fissati al foro di scarico. Il gruppo è collegato al troppo pieno mediante bullonatura.

I giunti devono essere forniti con guarnizioni appropriate - il lato con una normale chiusura sottile e la centrale - con una guarnizione "a farfalla".

Verifica l'affidabilità delle connessioni

Dopo aver installato un sifone, è necessario eseguire un controllo di controllo di tutti i giunti. Per fare questo, riempire il bagno con acqua per assicurarsi che il collo di drenaggio sia collegato correttamente. Se non ci sono perdite in questo luogo, non sono ammessi errori durante l'installazione.

Le restanti connessioni vengono controllate per l'affidabilità rimuovendo la spina dallo scarico. Se viene rilevata una perdita di liquido in qualsiasi punto, il bagno è completamente privo di acqua. Successivamente, il giunto viene riassemblato e rimontato, prestando particolare attenzione alla posizione delle guarnizioni e dei dadi. Secondo i professionisti, la causa della perdita è spesso un disallineamento della connessione a dado o il suo serraggio insufficiente.

Alcuni consigli utili per l'installazione

Prima di assemblare e installare un dispositivo di scarico, è necessario controllare il livello del bagno, il diametro e la posizione del tubo di scarico. Quindi dovresti leggere le istruzioni per tenere conto di tutte le sfumature possibili. Quando si installa lo strumento su un vecchio metallo o un moderno bagno acrilico, controllare i fori di drenaggio. Quando si trova la rugosità su di loro, vengono eliminati con tela smeriglio.

Con uno scarico grossolano, è impossibile garantire la tenuta del sifone contro di loro. Prima del serraggio finale del dispositivo, è necessario verificare la correttezza del gruppo; Spesso si spostano, quindi è meglio applicare un sigillante speciale su di essi.

Il normale funzionamento dello scarico è assicurato dalla corretta pendenza del tubo. Il tubo di scarico deve essere diretto direttamente al collettore. Se il sifone è dotato di più linee di alimentazione per la diramazione del drenaggio al collettore, ma non sono destinate ad essere utilizzate, è necessario chiuderle con un dado speciale.

Quando si acquista un sifone, la sua caratteristica importante è la qualità del materiale, e se è di plastica, la cosa principale qui è lo spessore delle pareti e la tecnologia di lavorazione. Quanto più densa è la parete del dispositivo di scarico, tanto meglio resisterà ai carichi.

Sulla prugna di ghisa non è ammessa la presenza di crepe, anche mascherate. Se tali difetti vengono rilevati, devono essere sostituiti. La superficie del sifone in ottone deve essere assolutamente liscia, altrimenti sarà spesso necessario pulirla.

Per evitare perdite, le guarnizioni sullo scarico cambiano in media una volta ogni sei mesi e quelle installate tra i tubi - ogni 3 mesi. Al fine di prevenire l'accumulo di calcare sulle pareti, ogni pochi mesi è consigliabile risciacquare il dispositivo con acqua calda con un additivo sotto forma di acido citrico. Se i detergenti chimici non sono controindicati per il materiale, è possibile utilizzare "Mr. Muscle", "Ruff", "Phlox" e simili.

Video utile sull'argomento

Master class dell'autore sull'installazione del sifone:

Risparmia tempo speso per legare un bagno, visualizzando questo materiale:

Un sifone correttamente montato è una garanzia di comfort e tranquillità. La fretta nella sua installazione indipendente è inappropriata. Se anche dopo aver letto le istruzioni dettagliate, ci sono dei punti non chiari, è meglio contattare un idraulico professionista.

Installazione, sostituzione e riparazione del sifone del bagno

Per collegare lo scarico del bagno con il sistema fognario, è necessario utilizzare attrezzature speciali, che è chiamato un sifone. L'installazione di un sifone nel bagno eviterà l'intasamento dei tubi di scarico e, a causa del sifone, impedirà la comparsa di odori sgradevoli nella stanza. È possibile installare e, se necessario, riparare l'attrezzatura da soli.

Reggiatura per il bagno e la sua connessione

Come installare e connettere il sifone

Gli specialisti consigliano di installare il sifone del bagno secondo lo schema seguente:

  1. rimozione del dispositivo, che è diventato inutilizzabile;
  2. assemblaggio preliminare di un nuovo sifone;
  3. collegamento del sifone al bagno;
  4. collegamento con la fognatura.

Sifone di smontaggio

Se per qualche ragione è necessario sostituire il sifone del bagno, allora nella prima fase è necessario smontare la vecchia attrezzatura.

Per rimuovere il sifone, devi:

  1. smontare l'attrezzatura. Quando si smonta il sifone, è necessario posizionare uno straccio o una bacinella sotto il dispositivo, poiché l'acqua può accumularsi in qualsiasi parte. Se gli elementi di collegamento non possono essere svitati (questo accade dopo un uso prolungato), possono essere semplicemente spezzati usando strumenti ausiliari;

Smantellamento preliminare di un sifone prima di smantellare

  1. scollegare il dispositivo dal bagno. Questa procedura è raccomandata per eseguire più attentamente, in quanto è possibile danneggiare il rivestimento del bagno. Impatto sul sifone, se necessario, è più opportuno produrre dall'esterno del dispositivo sanitario;

Disconnettere il sifone dall'impianto idraulico

  1. disconnettersi dalla fogna. In questa fase, di regola, non ci sono problemi, dal momento che la connessione del sifone con il sistema fognario viene effettuata nello zoccolo.

Assemblaggio del sifone

Per il montaggio corretto, viene applicato uno schema individuale a ciascun dispositivo, che è consigliato seguire rigorosamente.

Istruzioni per il pre-assemblaggio del dispositivo

Lo schema presentato nella figura è adatto per il montaggio:

  • bottiglia, tubo e sifoni piani;
  • sifoni in plastica e leghe metalliche;
  • dispositivi dotati di un sistema di scarico semi-automatico.

La raccolta di un sifone corrugato non è richiesta in anticipo, poiché il dispositivo è costituito da un tubo di plastica e nodi di collegamento per il collegamento al bagno e alle acque reflue.

Installazione del dispositivo sul bagno

Come installare un sifone in bagno? I bulloni di fissaggio sono utilizzati per collegare i lavelli dal bagno e il sifone. Il lavoro è fatto come segue:

  1. una guarnizione di gomma è installata sull'ingresso del sifone;
  2. il sifone è posto sotto il bagno ed è attaccato al foro di scarico;
  3. anche la parte interna dello scarico è protetta da una guarnizione;
  4. una griglia è installata sulla guarnizione per impedire l'ingresso di particelle di grandi dimensioni nel dispositivo e il drenaggio;

Installare un sifone sullo scarico della vasca

  1. tutte le parti sono imbullonate;
  2. se è installato un dispositivo semiautomatico a sifone, sulla griglia di scarico viene montato un coperchio di scarico;
  3. un metodo simile sta per overflow del sistema;
  4. Lo scarico e il troppo pieno sono collegati da un tubo comune. Un tubo corrugato viene utilizzato per i sifoni di plastica e un tubo metallico per i sifoni di metallo. La lunghezza di un tubo corrugato, a differenza di un tubo metallico, può essere modificata indipendentemente.

Il collegamento dei fori di scarico del bagno gofroshlang

Sigillatura aggiuntiva del giunto di scarico

Collegamento alla rete fognaria

Prima di installare sifoni metallici e semi-automatici sulla vasca, è necessario verificare il collegamento di tutte le parti del dispositivo e del tubo di scarico. L'angolo di ingresso del tubo di scarico nel sistema fognario dovrebbe essere minimo e la lunghezza del collegamento deve essere di almeno 50 mm.

Nell'ultima fase, è necessario dotare la connessione del sifone del bagno all'ingresso della fogna. Questa operazione viene eseguita come segue:

  1. nell'entrata del tubo della fogna è installato il polsino di gomma, il diametro più adatto;
  2. Gofroshlang (tubo metallico), che è uno scarico dal sifone, viene inserito nel bracciale. L'uso del sigillante nella formazione dell'articolazione non è consigliabile.

Come collegare il dispositivo alla rete fognaria

Durante il processo di assemblaggio e installazione del sifone nella vasca è possibile vedere il video.

I principali problemi dei sifoni e la loro eliminazione

Se ci sono perdite nel bagno o si è verificato un odore sgradevole, è necessario riparare o sostituire un sifone. I principali problemi dell'attrezzatura sono:

  • flussi del bagno a sifone;
  • l'acqua non va via o esce molto lentamente.

Perdita di sifone

Se c'è un sifone in bagno, i motivi della rottura possono essere:

  • indossare pastiglie di gomma. Il problema viene eliminato dal parziale smontaggio dell'apparecchiatura e dalla sostituzione di articoli usurati con parti nuove. Tutti gli elementi del sifone possono essere acquistati separatamente nei negozi idraulici. Quando si sceglie, è necessario conoscere il diametro degli anelli di tenuta;

Kit guarnizioni per riparazione sifone

Pulizia a sifone

In caso di scarsa permeabilità dell'acqua drenante o di un odore sgradevole, è necessario pulire il sifone. Questo può essere fatto in diversi modi:

  1. con l'aiuto di uno stantuffo. Per fare ciò, una piccola quantità di acqua calda viene aspirata nel bagno e l'apertura di troppo pieno si chiude. Lo stantuffo è installato sul foro di drenaggio e vengono eseguite diverse pressioni energetiche;

Utilizzare uno sfiato per eliminare l'ostruzione del sifone

  1. pulizia con prodotti chimici di tipo Mole. Tutte le sostanze chimiche agiscono esclusivamente sullo strato superiore di sporcizia e non sono in grado di aiutare ad eliminare i gravi blocchi. Si raccomanda l'uso di sostanze chimiche per prevenire l'intasamento;

Rimedio chimico per eliminare l'intasamento del sifone

  1. smontare il sifone e pulire manualmente il dispositivo. Gli zoccoli forti possono essere puliti smantellando parzialmente il sifone. Per la pulizia, è necessario rimuovere un matraccio a sifone, in cui si accumula principalmente sporco o un tubo, che è un sigillo d'acqua. Dopo aver rimosso il dispositivo, la superficie interna viene pulita con una spazzola morbida (pennello) e uno straccio.

Pulizia parziale del dispositivo di smontaggio

Quando si installa il sifone, è importante seguire tutte le raccomandazioni fornite dagli esperti in questo articolo. Il dispositivo richiede una supervisione costante e un servizio tempestivo, costituito principalmente da attrezzature per la pulizia.

Come funziona il sistema automatico di scarico-troppopieno per il bagno?

Per una questione così responsabile, come la scelta di un bagno, è necessario prenderlo con un'attenta preparazione e tenere in considerazione tutte le sfumature della prossima installazione. Oltre al bagno stesso, le gambe e le altre parti vengono acquistate per questo. Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata al sistema di scarico-troppopieno, che sarà discusso in questo articolo.

Cos'è?

Pochi dei consumatori domestici non hanno familiarità con il buon vecchio sifone e il tappo della catena. Questo, infatti, è il design di base del sistema di scarico-troppopieno. Ora questi sistemi sono sempre più automatizzati e ora c'è l'opportunità di sciacquare l'acqua senza estrarre personalmente il tappo.

Al giorno d'oggi, molti tipi di costruzioni simili sono vendute nei negozi idraulici. Il più delle volte, vengono attaccati immediatamente in bundle con il bagno, ma è meglio acquistarlo separatamente da soli.

Caratteristiche strutturali

Il sistema di scarico-troppopieno per un bagno è diviso in due tipi in base al tipo di costruzione: automatica e semi-automatica.

La macchina a sifone è abbastanza facile da usare. Ha un nome diverso - click-klyak e inizia semplicemente cliccando sul tappo situato in basso. Dopodiché, lo scarico si apre, seguito da una pressione che si chiude. La parte principale di questo meccanismo è una molla attaccata al tappo. L'intera struttura è posizionata in modo tale che è molto conveniente risciacquare sdraiandosi solo premendo le gambe dopo la procedura da bagno.

Passando al soggetto del sifone semiautomatico, è importante notare che, a differenza dell'automa, non è così suscettibile ai guasti e se sorgono problemi, è ragionevole e la riparazione tempestiva del meccanismo risolverà tutto. Il design della macchina in questo caso dovrà essere completamente cambiato in uno nuovo.

Anche l'overflow semiautomatico viene avviato manualmente. Una speciale testa girevole chiude il foro sulla parete della vasca ed è anche collegato al meccanismo di scarico. Sono collegati da un meccanismo a cavo, che consente l'apertura del meccanismo di scarico quando si svita la testa sulla parete del bagno. Il principale svantaggio di queste strutture è il meccanismo di disturbo.

La principale differenza tra questi due design è nel prezzo. Quale opzione è la migliore per te - solo una questione di gusto e comfort.

I meccanismi del dispositivo, i loro vantaggi e svantaggi

Esaminiamo il dispositivo di ciascun progetto in modo più dettagliato. Come notato in precedenza, il buon vecchio tappo nero nel bagno è in grado di sostituire un sifone automatico o un troppo pieno di scarico semiautomatico o, come viene anche chiamato, un imbracatura da bagno.

Se il principio di funzionamento del sifone dell'automa è abbastanza chiaro, allora la costruzione del dispositivo semiautomatico è un po 'più complicata. Un tappo (testa girevole) con un coperchio di plastica plastico o cromato chiude l'apertura nella parete della vasca. Un'altra presa con lo stesso tappo cromato si trova sul foro di scarico. Queste due prese sono collegate tramite un cavo.

Il tappo inferiore è un perno con un cappello che si chiude a causa della sua gravità. Il tappo inferiore si apre se si ruota la metà superiore di un giro. L'intera struttura funziona grazie a un cavo che trasmette un impulso.

A sua discrezione, i clienti possono acquistare tappi di plastica o tappi cromati per una maggiore resistenza.

Il sistema semi-automatico di scarico-troppopieno presenta notevoli inconvenienti, che spesso consistono in rotture di diverse parti del meccanismo. Con il passare del tempo, il cavo con l'unità inizia a bloccarsi, il tappo potrebbe cadere troppo in profondità nel foro di scarico, a volte capita che il perno si accorci e la sua lunghezza non sia più adatta per il suo ulteriore utilizzo.

Tutti questi piccoli difetti sono facilmente riparabili, sarà sufficiente smontare la struttura e regolarla autonomamente. Pertanto, è logico supporre che il cavo esterno sarà più facile da riparare rispetto al cavo interno.

Il sifone a controllo elettronico, oltre al fatto che sarà più costoso rispetto al semi-automatico, sarà anche difficile da riparare. Molto spesso, se si rompe, dovrà essere sostituito.

Un altro punto importante: il design con water lock è sempre preferibile ai modelli senza. Un blocco idraulico è una sezione di tubo curva speciale che accumula acqua in sé. L'acqua cambia ogni volta che si utilizza il bagno. A causa di ciò, gli odori sgradevoli del sistema fognario non passano attraverso il tubo nel bagno del soggiorno. Di regola, oggi quasi tutti i modelli sono dotati di un sigillo d'acqua con il rilascio di liquido sotto forma di un tubo stranamente piegato.

Qualunque sia la tua scelta, difficilmente vorrai tornare nel traffico su un elastico.

Materiali di produzione

Tali sistemi possono essere fatti di vari materiali. Di conseguenza, i modelli possono avere valori diversi e avere caratteristiche diverse. Molto spesso, i produttori scelgono quei materiali la cui elaborazione è stata sottoposta a debug nel corso dei secoli, evitando per lo più l'uso di nuove tecnologie. Un primo esempio di questo è la fabbricazione di questo impianto idraulico da varie leghe metalliche.

Spesso utilizzato diversi materiali tradizionali per la fabbricazione di sifoni.

  • Ottone, bronzo L'ottone è una lega di rame e zinco e il bronzo è rame e stagno. Tali modelli hanno sempre un prezzo elevato, ma sono di buona qualità. Sifone in ottone o rame è usato nel design del bagno in uno stile antico speciale.

Tali sistemi sono molto resistenti, sono senza pretese nel funzionamento, durevoli, in grado di resistere alle alte temperature. Se il cromo viene utilizzato per la spruzzatura, il design acquisisce un piacevole colore metallico e la sua durata è ulteriormente estesa.

Separatamente, vale la pena notare la differenza tra ottone e bronzo. La differenza principale è che il bronzo può essere a contatto con l'acqua per lungo tempo, ma non l'ottone, per questo avrà bisogno di un trattamento sotto forma di vari spray.

  • L'opzione più comune è la ghisa (una lega di ferro con carbonio). Questa lega è stata tradizionalmente utilizzata per diversi secoli per la fabbricazione di vari articoli sanitari. Uno dei brillanti vantaggi della ghisa è la sua forza, ma lo svantaggio è la sua estrema tendenza alla corrosione.

Nonostante il fatto che vari dispositivi idraulici siano spesso realizzati in ghisa, l'installazione di un sifone come un bagno è una rarità. Un sifone di questo tipo viene solitamente installato solo nel bagno di ghisa.

Tali strutture in ghisa acquisiscono rapidamente vari sedimenti, sono difficili da pulire e non possono essere riparate. Se si verificano tali problemi, devono essere sostituiti. Le dimensioni ingombranti della struttura e il piccolo spazio sotto il bagno possono complicare questo processo.

Sifone per il bagno: sottigliezze della scelta e dell'installazione

Questo articolo prenderà in considerazione un dispositivo come un sifone per il bagno e descriverà anche separatamente i criteri di selezione per i quali installare il sifone da bagno, una macchina automatica o semiautomatica, e brevi istruzioni per l'installazione di un sifone.

Prima di riempire il bagno, il foro di scarico viene chiuso con un coperchio, dopodiché l'acqua viene riempita nel bagno. Per evitare il trabocco, la parete laterale del bagno è dotata di un'apertura speciale attraverso la quale l'acqua in eccesso viene scaricata nel sifone sotto il bagno. Il sifone comprende due tubi: il tubo di scarico e il tubo di troppo pieno, che sono combinati prima dell'otturatore, dopo di che l'acqua scende lungo un tubo.

Qualsiasi apparecchiatura sanitaria disponibile nell'appartamento, come un lavandino del bagno, un lavandino, una vasca da bagno, ecc., Deve essere dotata di un sifone per impedire la penetrazione di odori sgradevoli dal sistema fognario verso l'interno attraverso l'uso di un sigillo d'acqua.

Inoltre, vengono attualmente prodotte varie configurazioni di bagni:

  • Classic;
  • ovale;
  • triangolare;
  • Con lati alti o bassi, ecc.

Indipendentemente dalla configurazione dei bagni, tutti sono necessariamente dotati di sifoni situati in luoghi diversi a seconda della forma del bagno e realizzati in una varietà di materiali, tra cui acciaio, ottone, polipropilene, PVC e altri.

A questo proposito, per una corretta installazione dei sifoni sui posti previsti, la loro forma non deve essere rigida e monolitica. I sifoni utilizzano tubi flessibili di plastica, che sono abbastanza facilmente regolabili in lunghezza e progettati per collegare il sifone al sistema fognario.

Come scegliere un sifone

I bagni utilizzano sifoni dotati di scarico semiautomatico e automatico:

  1. Lo scarico semiautomatico è dotato di un cavo che collega i meccanismi del troppopieno e del blocco di scarico con il tappo di scarico inferiore.
    Per aprire o chiudere il foro di scarico, ruotare semplicemente il coperchio del troppo pieno. I vantaggi dei sifoni semiautomatici includono un aspetto attraente e facilità d'uso, poiché non è necessario piegarsi troppo per chiudere o aprire il foro di scarico.
    Lo svantaggio principale è il blocco di una fune dopo un certo periodo di funzionamento in falsi e modelli relativamente economici di sifoni.
  1. Il drenaggio automatico funziona come segue:
  • Nel perno di impostazione del foro di troppo pieno, collegato al tappo di scarico all'esterno della vasca;
  • Un berretto è messo sul perno;
  • Quando si gira il coperchio in una direzione, il tappo scende nel foro di scarico, non lasciando entrare l'acqua;
  • Quando si gira nell'altra direzione, il tappo si solleva, scaricando l'acqua.

Utile: i sifoni di produttori famosi come Geberit, Viega, ecc., Dotati di scarico automatico, hanno un coperchio e un tappo di scarico inclusi.

Allo stesso tempo, gli imbuti, i tappi e le coperture vengono spesso acquistati separatamente quando si acquista un rubinetto per il bagno, nel rispetto dello stile generale del design.

Installazione del sifone da bagno

Bath Siphon Design

Infine, considera come installare un sifone sul bagno:

  1. Bath è dotato di due fori di drenaggio, il primo dei quali si trova nella parte inferiore, e il secondo - a 35-40 centimetri di altezza nella parete della sua parte anteriore.
    Di conseguenza, strutturalmente, i sifoni del bagno includono un tubo di scarico di plastica corrugato situato nella parete della vasca da bagno, una tazza di scarico di plastica situata nella parte inferiore della vasca, un ginocchio e una presa per il collegamento al sistema di fognatura;
  1. Prima di tutto, il sifone dovrebbe essere completamente montato e controllato direttamente sotto il bagno, la sua posizione e l'assenza di interferenze con l'installazione. In questo caso, è necessario pensare in anticipo al posizionamento dei tubi, prestando attenzione alla loro lunghezza e spessore;
  2. Nel foro superiore della vasca installare un cerchio di metallo a cui è collegato il tubo;
  3. Una tazza di drenaggio con un bullone è attaccata ad un foro di scarico situato nella parte inferiore del bagno;

Collegamento con fori di drenaggio

  1. La connessione del sifone con i fori di scarico è la seguente:
  • Spin il bullone di metallo situato nella piastra rotonda sulla vasca;
  • Usando un bullone, il tubo del sifone che collega la vasca e la bottiglia viene avvitato al foro.
  1. Con l'aiuto di un tamburo posizionato sull'ugello, la bottiglia viene avvitata all'ugello che collega la vasca e la bottiglia;

Connettiti alla fogna

  1. Dopo il montaggio completo, la fine dei flauti si unisce alla fogna;

Importante: quando si raccoglie il sifone, è importante assicurarsi che le fasce di tenuta e altri piccoli oggetti simili non vadano persi.

  1. Quindi è necessario controllare attentamente tutti i giunti per la tenuta, dopo di che il bagno può essere utilizzato.

Otturatore del modello di azione

Consigli utili per l'installazione di un sifone:

  • Di solito un manuale completo è collegato al sifone, descrivendone l'assemblaggio e l'installazione sul bagno. Si raccomanda di studiare prima questa istruzione e solo successivamente procedere all'assemblaggio del sifone e al suo attacco al bagno;
  • Quando si installa un sifone per un bagno in acrilico o uno di metallo, prestare particolare attenzione ai fori di troppo pieno e di drenaggio e, in presenza di rugosità su di essi, carteggiare con carta vetrata per garantire una migliore tenuta delle guarnizioni;
  • Prima di serrare il sifone, assicurarsi che le guarnizioni non siano spostate rispetto al foro di scarico o di troppo pieno.
    A volte è necessario serrare le guarnizioni con sigillante siliconico sanitario prima di serrare i collegamenti del sifone e del bagno;
  • Assicurati inoltre che il foro di scarico nella fogna si trovi a un'altezza non superiore a 15 cm dal pavimento del bagno o dal punto più basso del fondo del bagno;
  • È anche importante garantire la pendenza del tubo di scarico nel sistema di scarico, che è 1 cm per 1 m della lunghezza del tubo, che consente una buona scarica rapida;
  • Il diametro del tubo di scarico della fogna deve essere di almeno 50 mm.

Dopo aver assemblato e installato il sifone, rimane solo per attaccare le gambe al bagno e installarlo in modo che l'uscita del sifone installato si inserisca abbastanza saldamente nel tubo della fogna, dopo di che il bagno può essere utilizzato. Il sifone per il bagno - semiautomatico o automatico - è installato in modo molto semplice, l'importante è fare tutto secondo le istruzioni.

Come rimuovere la manopola?

Dimmi! Comprato in Leroy scarico-troppopieno per il bagno. È necessario rimuovere la manopola girevole che apre lo scarico. Ho paura di rompere. Non ci sono piccoli ingranaggi nel calcio. Che tipo di ditta che non conosco, sembra una buona corrugazione di ottone, un sifone di ottone. Non ci sono istruzioni. Cosa consigliare

Papa Charles ha scritto:
Sembra una buona corrugazione di rame, sifone in ottone.

Papa Charles ha scritto:
È necessario rimuovere la manopola girevole che apre lo scarico. Ho paura di rompere. Non ci sono piccoli ingranaggi nel calcio.

C'è un buco nella maniglia. Nella profondità della vite sotto il cacciavite a taglio.

Se girando la maniglia non si apre il tappo, allora il motivo standard:

  1. Rottura del cavo
  2. Spingi interruttore.
    In questo caso, rimuovere in modo costruttivo il tutto e, con un cuore puro, buttarlo fuori. Invece, installare un troppopieno di plastica, come Viega.

L'overflow è completamente nuovo, fuori dalla scatola, tutto si apre e si chiude, non ci sono rotture, E devi smontare per l'installazione, per l'installazione sul bagno! E non ci sono fori né in profondità né nelle secche NO! Se questo fosse tutto, allora non avrei creato un argomento! Chi sa come non interrompere questa cosa risponde.

Papa Charles ha scritto:
Ed è necessario smontare per l'installazione, per l'installazione su un bagno!

Una buona ragione per sostituire immediatamente il normale overflow di scarico, e questo torna al LM.

Quindi già ci penso, anche se lo ripeto, sembra molto buono. bene. Sono andato al mercato, ho chiesto il prezzo, simile a 2000r. (stipare Germania.), E in LM per 1600r.bral. Ma se nessuno aiuta, io non romperò, tornerò indietro.

Papa Charles ha scritto:
simile da 2000r.

Viega costa circa 1000 rubli

Papa Charles ha scritto:
L'overflow è completamente nuovo, fuori dalla scatola, tutto si apre e si chiude, non ci sono rotture, E devi smontare per l'installazione, per l'installazione sul bagno!

La mancanza di normali istruzioni nella confezione non infastidisce? Soprattutto se si considera ciò che viene acquistato nel negozio.
A proposito, perché non chiedi ai venditori?

Papa Charles ha scritto:
Dimmi! Comprato in Leroy scarico-troppopieno per il bagno. È necessario rimuovere la manopola girevole che apre lo scarico. Ho paura di rompere. Non ci sono piccoli ingranaggi nel calcio. Che tipo di ditta che non conosco, sembra una buona corrugazione di ottone, un sifone di ottone. Non ci sono istruzioni. Cosa consigliare

Guarda la vite sotto il pomello.

Papa Charles ha scritto:
Cosa consigliare

Ti consiglio di mettere una fascia di plastica. Comunque, alla fine, devi cambiarlo, così puoi farlo immediatamente

Kranoff ha scritto:
Ti consiglio di mettere una fascia di plastica.

Il rame e l'ottone nella fogna non reggono felici e contenti.

Sì, in effetti, se non c'è un buco nel coperchio lucido, allora posso presumere che questa cosa si allontani, ma questa è la mia ipotesi, sta a te decidere di restituirlo a Merlin, quindi decidi.

Il produttore ceco, il prezzo sembra essere 1000r, il tappo è svitato come ti è stato detto attraverso il foro nella maniglia. Cosa comprare ottone, rame, ferro per 1600r o peggio sul mercato per 2000r?

Il risultato dell'argomento creato: il coperchio si stacca davvero, si siede molto vicino alle fessure. Ma il sifone tornò a LM. Come tutti gli inganni cinesi di rame-ottone, lega di silumin con additivi colorati. Acquistato lì nella LM sifone francese per 750 p. Chemto è simile al ceco (12 risposte), solo il cavo va all'interno del tubo.

psnsergey ha scritto:
Il rame e l'ottone nella fogna non reggono felici e contenti.

pensavo sempre che fosse meglio legare l'ottone, a quanto pare dal postulato idraulico "il metallo è meglio dei polimeri", con le acque reflue apparentemente non così
a prezzi di plastica Viegovsky è più costoso di molti in ottone, pensiero di marketing)))
È possibile più dettagliatamente in che cosa le reggette di ottone sono peggio della plastica, perché ne comprerò uno

Internet ha scritto:
le tubazioni in ottone sono peggio della plastica

Sembra bello, ma in realtà è molto fragile, un po 'troppo stretto e ciao. + giunti dove il tipo di saldatura scorre spesso. Io personalmente uso

roman3211 ha scritto:
Troppo pieno di scarico Alca Plast A55K-60

5 anni vale il volo normale.

Internet ha scritto:
pensavo sempre che fosse meglio legare l'ottone, a quanto pare dal postulato idraulico "il metallo è meglio dei polimeri", con le acque reflue apparentemente non così
a prezzi di plastica Viegovsky è più costoso di molti in ottone, pensiero di marketing)))
È possibile più dettagliatamente in che cosa le reggette di ottone sono peggio della plastica, perché ne comprerò uno

Non ho visto un singolo ottone / rame con una normale profondità del cancello dell'acqua 55. 60mm. Anche se. No, ne ho visto uno. ma con un corto trabocco e un cavo non adatto per un bagno profondo.

Sifone da bagno - dettagli di installazione o come risparmiare un budget familiare

Se noti che il sifone ha fallito nel bagno, non affrettarti a chiamare i meccanici. Il fatto è che la sua sostituzione è una procedura abbastanza semplice che richiede solo pochi minuti di tempo. L'unica cosa è che devi prima familiarizzare con alcune delle sfumature di questo lavoro, quindi ti dirò come installare correttamente un sifone da bagno con troppopieno.

Sifone per l'installazione nella vasca da bagno

Alcune parole sullo scopo e le caratteristiche del dispositivo

Prima di tutto, lascia che ti ricordi che il compito di qualsiasi sifone è quello di fornire un sigillo d'acqua che impedisce all'odore sgradevole di entrare nel sistema fognario. In realtà, questo è un serbatoio situato tra lo scarico del bagno e il sistema fognario, in cui rimane sempre una piccola quantità di acqua. Il sifone può essere realizzato sotto forma di tubo piegato o fiasco.

Va notato che esternamente, questi dispositivi assomigliano a sifoni per il lavandino in bagno o per il lavaggio in cucina, tuttavia, hanno alcune peculiarità - la presenza di trabocco. Questo è un tubo flessibile aggiuntivo che si collega al foro situato nella parte superiore della vasca. Poiché non è difficile indovinare, il foro di scarico aggiuntivo impedisce il tracimazione dell'acqua dall'alto.

Serratura idraulica all'interno del sifone

Inoltre, ci sono alcune altre caratteristiche:

  • la rete è più profonda, che consente di bloccare il foro di scarico con un tappo;
  • di regola, un sifone di questo tipo è più piatto, il che consente di regolare il bagno in basso rispetto al pavimento, rendendolo quindi più comodo da usare.

Naturalmente, recentemente i modelli a sifone sono migliorati e diventano più complessi. Pertanto, se vieni al negozio per acquistare un sifone, il venditore potrebbe chiederti quale modello ti serve: automatico o semiautomatico?

Meccanismo di scarico semiautomatico

Naturalmente, molti neofiti non hanno mai sentito parlare di tali innovazioni, quindi non sanno assolutamente come scegliere un dispositivo. Dopo tutto, l'acqua cade così nello scarico senza aiuto.

In realtà, stiamo parlando di gestione del dispositivo, o meglio, del tappo che chiude lo scarico. I dispositivi automatici e semi-automatici hanno le seguenti caratteristiche.

Alcuni modelli di tali dispositivi aprono automaticamente la spina quando aumenta il flusso attraverso il troppo pieno.

Si noti inoltre che i dispositivi differiscono anche per i materiali. Certamente, molto spesso sono fatti di plastica. Tuttavia, i prodotti costosi vengono in rame o ottone.

Per un bagno in acrilico, è meglio usare un sifone di plastica, e per un classico in ghisa o in metallo, è possibile utilizzare uno splendido scarico in rame che sarà visibile.

Per decidere quale sia meglio scegliere un sifone ognuno dovrebbe possedere. Qualcuno è abbastanza soddisfatto del design classico con un tappo di sughero e qualcuno potrebbe voler massimizzare la comodità di gestire lo scarico.

Naturalmente, si dovrebbe tenere presente che il prezzo per tutti i modelli è diverso. Ad esempio, i dispositivi automatici costano 1000-1500 rubli. Ordinario con un tappo di sughero - circa 300 rubli.

Riparare o cambiare sifone

Eliminazione di perdite e pulizia

Se noti che il vecchio sifone scorre o che l'acqua non passa attraverso di esso, ciò non significa che il dispositivo debba essere cambiato. È possibile che il malfunzionamento si risolva facilmente come segue:

  1. determinare dove è stato il flusso. Per fare ciò, asciugare il dispositivo e quindi tracciare dove si forma l'umidità;

È possibile determinare visivamente la posizione della perdita.

  1. se l'acqua scorre nelle giunture, che è il più delle volte il caso, smontare il giunto, asciugarlo, quindi trattare la giunzione con sigillante siliconico, quindi rimontare;
  2. se il sifone non perde acqua, smontarlo e scuotere tutta la spazzatura. Ci sono alcune opzioni su come pulire il sifone. La cosa più difficile è eliminare l'intasamento nella corrugazione, poiché è facile danneggiare il cavo.
    In questi casi, cerca di raddrizzare il tubo e spingere il tappo fuori dalla spazzatura con un bastone con una superficie liscia.
  3. In alcuni casi, sorgono problemi più seri: si tratta di crepe nelle parti in plastica della struttura. L'altro giorno ho avuto a che fare con un problema simile - il bagno in ghisa si è leggermente abbassato sui pavimenti in legno, per cui il tubo di plastica, che ha fornito una connessione rigida del sifone con il sistema fognario, si è semplicemente rotto.

Nel mio caso, lo sbocco è appiattito.

In tali situazioni, non tentare di sigillare le fessure con un sigillante, in quanto ciò può portare al fatto che a un certo punto tutti i contenuti del bagno in pochi secondi saranno sul pavimento. Se il malfunzionamento è grave, è necessaria la sostituzione del sifone.

Diagramma del dispositivo Sifone

Installare un nuovo sifone

Prima di tutto, noto che tutti i tipi di sifoni nel loro insieme hanno una struttura simile, costituita dai seguenti elementi principali:

  • maglia, che è installata sulla parte superiore del foro di scarico;
  • guarnizione - situata tra l'uscita e il bagno;
  • tubo di scarico - situato sotto il bagno e collega il foro di scarico con un tee;
  • tee: fornisce un overflow di connessione al sifone;
  • tubo di troppo pieno - collega il foro di troppo pieno con un raccordo a T;
  • uscita di sfioro e rete - attaccata al foro di scarico superiore della vasca e collegata al tubo di troppo pieno;
  • sifone - l'elemento strutturale principale in cui si forma il sigillo d'acqua. Spesso i sifoni sono costituiti da due metà, che consente loro di smontare e rimuovere rapidamente la spazzatura;
  • branch pipe - è una sezione intermedia tra sifone e fognatura;
  • polsino - fornisce la tenuta del collegamento di un tubo di diramazione con la rete fognaria.

Devo dire che ci sono anche strutture più semplici che sono una corrugazione, a forma di curva. Di conseguenza, un tubo funge allo stesso tempo da una presa, un sifone e un tubo di diramazione. Di conseguenza, le istruzioni di installazione sono ancora più semplici.

Prima di rimuovere il vecchio sifone, raccogliere tutta l'acqua dal bagno e preparare il contenitore per sostituirlo sotto il bagno, poiché durante il processo di smontaggio l'acqua probabilmente si scaricherà.

Il processo di installazione di un sifone può essere suddiviso in più fasi:

Le fasi principali dell'installazione del sifone

Nella foto - la presa con un dado e una guarnizione a cono

Ora considera come cambiare il sifone:

  1. prima devi smantellare il vecchio sifone. Per fare ciò, di regola, è necessario svitare il bullone posto al centro dell'uscita nella griglia. Nei modelli più vecchi è necessario svitare il dado in plastica situato sotto la vasca.
    Prima di svitare il dado, chiedi aiuto a qualcuno, in modo che la seconda persona regga la griglia, che si trasformerà nel processo di svitamento del dado;
  2. quindi svitare il bullone che collega la rete di troppo pieno all'uscita;
  3. ora semplicemente estraete la presa dal tubo di scarico con le vostre mani. Fallo con attenzione in modo che il chip non rimanga all'interno, come nel mio caso. È vero, ho facilmente schiacciato il frammento di plastica con un cacciavite a lama e un martello, dopo di che ho rimosso con cura i frammenti;
  4. Ora viene assemblato il nuovo sifone. Questa operazione dipende dal modello del dispositivo, quindi, prima di assemblare il sifone del bagno, leggere le istruzioni, che devono essere necessariamente incluse;

Schema di assemblaggio del sifone

  1. Ulteriore installazione del problema. Per fare questo, prima di tutto, pulire il foro nella stanza da bagno dal basso e dall'alto, quindi applicare un sigillante alla guarnizione installata sotto il bagno;
  2. quindi posizionare la guarnizione sulla presa e premere la parte verso il basso fino all'uscita del bagno;
  3. inoltre, la seconda persona dovrebbe inserire una griglia nel foro di scarico e serrarla con un bullone avvitato nel dado di scarico;
  4. Ora l'installazione del sifone stesso. È attaccato alla presa con un dado e una rondella conica. Per affidabilità, i giunti possono anche essere lubrificati con sigillante;
  5. quindi seguire lo stesso principio per installare l'uscita del troppopieno con la rete, quindi collegare il tubo di derivazione ad esso con un dado a cappello, quindi collegare la sua parte inferiore con un raccordo a T sifone;
  6. quindi collegare il tubo di scarico alla fogna con un bracciale di gomma. Posizionare la giunzione necessariamente promazhte sigillante.

Le persone sono spesso interessate a come installare un sifone per un lavandino. In effetti, la procedura viene eseguita nella stessa sequenza, l'unica cosa è che l'overflow viene espulso dallo schema.

Un sifone piatto per un lavello è installato secondo lo stesso principio.

Ecco, infatti, tutte le informazioni su come installare correttamente il sifone, che volevo condividere con voi. Devo dire che, a seconda del modello, alcune delle sfumature di installazione potrebbero differire dallo schema precedente. Tuttavia, anche i dispositivi automatici complessi vengono assemblati in modo molto semplice e rapido, l'unica cosa, come detto sopra, è assicurarsi di familiarizzare con il disegno dell'assemblaggio.

conclusione

Il sifone da bagno non è generalmente difficile da sostituire. Per fare ciò, basta seguire la sequenza di azioni sopra descritta e prestare attenzione anche alla tenuta di tutte le connessioni.

Dal video in questo articolo puoi scoprire come sta andando un sifone semiautomatico. Se alcuni momenti non ti sono completamente chiari o se ci sono difficoltà nel processo di sostituzione, fai domande nei commenti e sarò felice di risponderti.

Vasca da bagno Raccomandazioni sulla selezione e revisione dei meccanismi moderni

I sifoni da bagno hanno una struttura più complessa di quelli progettati per essere installati sotto altri impianti idraulici. Un foro aggiuntivo per il troppopieno è collegato al canale del sifone comune al livello della tenuta idraulica, che fornisce isolamento dal sistema fognario, ma allo stesso tempo, l'acqua in eccesso viene rimossa liberamente quando la bocca del canale principale è chiusa. I sifoni sanitari sono realizzati con i più svariati materiali e hanno la forma più varia. Alcuni di loro sembrano addirittura opere d'arte fantasiose. Il sifone da bagno semiautomatico mostrato nella foto mostra quanto possa essere complicata la costruzione di un moderno sistema sanitario, senza il quale è impossibile il corretto funzionamento di qualsiasi sistema fognario.

Tipi di sifoni

Ci sono diversi tipi di sifoni usati quando si installa l'attrezzatura per il bagno:

  • Sifone tubolare Un design semplice che rappresenta un tubo curvo a forma di U, sul fondo del quale è formato un cancello idraulico. Una parte del tubo è collegata al bagno, e il secondo, attraverso un gomito aggiuntivo, viene portato fuori nel sistema fognario. Un sistema semplice e affidabile offre una maggiore produttività e raramente è intasato. Per facilitare la pulizia di tale dispositivo, la parte inferiore del ginocchio è rimovibile o dotata di un foro per la pulizia, che è coperto da uno speciale tappo. Un piccolo sifone tubolare per il bagno è più spesso utilizzato nello spazio verticale;
  • Sifone Il design di un tale sifone ricorda una bottiglia montata su un tubo, vestita su un tubo di scarico con un'uscita laterale, che funge da tenuta idraulica e da un pozzetto. Il design pieghevole di tali apparecchiature facilita la pulizia del sistema senza scollegare l'apparecchiatura dal sistema fognario. L'altezza della colonna d'acqua in tali sifoni è in media 75 mm e fornisce un isolamento affidabile dalla penetrazione di odori estranei nella stanza;
  • Trappes. Sifone piatto, installato quando si montano pallet di docce, o quando si installa lo scarico nel pavimento della stanza. Ha un'altezza ridotta, ma non ha un canale aggiuntivo per l'installazione in eccesso. Ci sono progetti di scale con un cancello idraulico e "a secco".
Vari meccanismi di scarico del sifone

Tutti i sifoni elencati possono essere dotati di sistemi di automazione per l'apertura e la chiusura dei fori di scarico e sono suddivisi in:

  • Sistemi meccanici, senza l'uso dell'automazione con semplici ingorghi di gomma o plastica. Tutte le manipolazioni sono fatte manualmente. I sistemi sono semplici, affidabili e non richiedono interventi per l'intero ciclo di vita;
  • Sistemi semiautomatici in cui il controllo è effettuato mediante meccanismi a leva o cavo speciali. Le leve di comando sono installate in posizioni convenienti sopra il livello spinto nel bagno o nel lavabo;
  • Sistemi automatici in cui i sifoni per il bagno sono combinati in un unico design con l'apparecchiatura di riempimento e sono controllati mediante un microprocessore esterno o integrato.

Per vostra informazione: Il sistema non solo versa acqua alla temperatura impostata dal proprietario, ma lo mantiene anche a un livello predeterminato scaricando la quantità richiesta di acqua fredda e aggiungendo acqua calda. Il controllo viene eseguito da un pulsante multifunzione situato in un posto conveniente.

Materiali utilizzati nella fabbricazione di sifoni

I sifoni possono essere realizzati con una varietà di materiali, sia nelle caratteristiche tecniche che nei costi. Di particolare importanza nella scelta dei materiali è la semplicità del processo tecnologico della sua fabbricazione. Considerare alcune caratteristiche dei materiali utilizzati, i loro vantaggi e svantaggi:

  • Ghisa Uno dei materiali più antichi utilizzati nella produzione di dispositivi sanitari. Buone caratteristiche di fusione, alta resistenza e resistenza alla corrosione hanno guadagnato il merito del materiale meritato nella produzione di prodotti a basso costo. L'alto punto di fusione non rappresentava un ostacolo nella produzione di massa di prodotti simili, montati in un bagno standard. Un sifone in ghisa per un bagno con troppopieno è installato solo su un bagno in ghisa di costruzione standard, poiché è molto difficile regolare le dimensioni dei componenti di tale sifone. La minima discrepanza nelle dimensioni porta a una violazione della tenuta della connessione e della necessità di riparazione;

Importante: i sifoni in ghisa sono rapidamente ricoperti di sedimenti, restringendo la sezione trasversale del tubo e la superficie ruvida della ghisa è difficile da pulire. Se è necessario smantellare un sifone di questo tipo, è necessario utilizzare il riscaldamento locale ad alta temperatura o la sua completa distruzione usando un utensile da taglio, che a volte è difficile da eseguire nelle condizioni anguste sotto il bagno.

  • Plastic. Le materie plastiche sono molto diffuse nella produzione di apparecchiature sanitarie. Diversi tipi di sifoni per bagno realizzati in polietilene o polipropilene hanno resistenza sufficiente e non sono soggetti a corrosione. La fabbricazione di tali apparecchiature utilizzando la fusione di polimeri sotto pressione garantisce un'elevata precisione dimensionale e qualità superficiale. I depositi di grasso non aderiscono alla plastica, sono chimicamente inerti e consentono di utilizzare anche alte concentrazioni di acidi per la pulizia. La possibilità di una piccola deformazione plastica della plastica viene utilizzata per ottenere una buona tenuta del sifone finito con un piccolo sforzo per serrare le connessioni;

Nota: con tutte le qualità positive dei prodotti in plastica, hanno uno svantaggio principale: una durata limitata. Nel tempo, sotto l'influenza dell'ultravioletto e dell'ossigeno, la plastica perde la sua forza e non fornisce quelle caratteristiche che sono stabilite dal produttore;

  • Rame o ottone Materiale di alta qualità e resistente. Scolo sifone in ottone cromato, ha non solo buone caratteristiche tecniche, ma anche un bell'aspetto. Le parti in ottone dei sifoni sono spesso utilizzate in forma naturale quando si creano interni antichi. I materiali non temono l'alta temperatura, non sono soggetti a corrosione.

Per vostra informazione: il sifone da bagno in ottone non richiede manutenzione per lungo tempo e, se necessario, può essere facilmente smontato per la pulizia. L'unico inconveniente è l'alto costo dei prodotti e la complessità della produzione.

Caratteristiche del design di sifoni, vantaggi e svantaggi

Sifone tubolare di varie modifiche

Il design più semplice ha un sifone tubolare per il bagno, costituito da un tubo curvo e flange di collegamento, che offre la possibilità di installazione su vari tipi di impianti idraulici. L'acqua che rimane nello spazio curvo del tubo funge da valvola idraulica, che separa il bagno e la fogna dalla penetrazione di odori estranei. Parti di tale sifone possono essere fissate in modo assoluto o avere una certa mobilità, il che consente di regolare le dimensioni in ciascun caso specifico.

Il tappo di scarico è chiuso con un tappo di gomma o di plastica. Il sifone tubolare in plastica sotto la vasca consente una rapida rimozione dell'acqua sporca anche con una piccola quantità di sedimenti solidi. Alcuni modelli hanno un fondo piatto pieghevole che, se necessario, può essere facilmente smontato per la pulizia. Questa opzione ha una piccola dimensione verticale ed è preferita per l'installazione con una mancanza di altezza sotto il bagno.

Vantaggi di un sifone tubolare:

  • Semplicità del design;
  • Facilità di produzione e basso costo;
  • Ampia area di flusso e bassa suscettibilità ai blocchi;
  • Facile installazione e manutenzione.

Gli inconvenienti del dispositivo tubolare sono pochi, principalmente riguarda l'apertura e la chiusura scomode del foro di scarico con la necessità di trovare un posto dove riporre il tappo.

Sifone Bottiglia

Se è necessario installare un sifone per un lavandino in un bagno, viene utilizzata una costruzione prevalentemente a forma di bottiglia, che occupa meno spazio nel piano orizzontale e consente di avvicinare il lavandino il più vicino possibile al muro, anche con un posizionamento aperto del tubo di scarico. Un sifone è un contenitore simile a una bottiglia che ha una presa orizzontale collegata a un sistema fognario. Nella parte superiore del serbatoio è installato un tubo di scarico sul lavandino.

La differenza tra il livello del fondo del tubo di scarico e il bordo dell'uscita orizzontale è la distanza che determina la quantità di acqua nella tenuta idraulica. Molto spesso, la fiaschetta ha una parte inferiore rimovibile, che consente di pulire i canali del sifone dai detriti accumulati. Spesso nella parte superiore di tale sifone c'è un tubo aggiuntivo per il collegamento della lavatrice, chiuso con un tappo speciale. Quando la lavatrice è collegata, il tappo viene rimosso e il tubo di scarico viene installato al suo posto. Il sifone della bottiglia per il lavandino del bagno è realizzato in plastica o ottone cromato e può essere facilmente posizionato nel piedistallo per l'installazione nascosta.

Dai vantaggi del sifone della bottiglia voglio evidenziare:

  • Piccole dimensioni verticali;
  • Bellissimo aspetto nell'esecuzione di "ottone cromato";
  • Facile smontaggio per la pulizia;

Tra gli inconvenienti caratteristici di questo disegno vi è la suscettibilità ai blocchi, specialmente quando le particelle sotto forma di sabbia grossolana o di capelli colpiscono.

Sifoni semi automatici

L'affidabile costruzione tubolare del sifone è stata ulteriormente sviluppata quando era dotata di una semplice automazione per migliorare le proprietà del consumatore. Avendo installato l'azionamento in sughero installato sul foro di scarico nella zona di copertura del troppo pieno, siamo riusciti a ottenere un sifone semiautomatico.

Tali progetti hanno tre algoritmi di controllo.

  1. Nel primo tipo, il foro di scarico si chiude quando si preme il tappo e contemporaneamente si apre il foro di troppopieno, garantendo un riempimento sicuro del bagno. Per drenare, non è più necessario cercare il tappo in acqua sporca, basta premere il coperchio pulito del foro di troppopieno e il tappo sollevato rilascia l'acqua dal bagno.
  2. Un ulteriore miglioramento del design ha portato al trasferimento completo del controllo del tappo del sifone inferiore all'impugnatura rotante, che svolge simultaneamente la funzione del coperchio di troppo pieno. Ora, girando delicatamente la maniglia, è possibile chiudere o aprire il tappo di scarico per comporre o scaricare l'acqua.
  3. La terza variante dei dispositivi semiautomatici ha un tappo con un lucchetto speciale che, quando viene premuto per la prima volta, chiude l'apertura, e quando viene premuto di nuovo, solleva il tappo per la rimozione non ostruita dell'acqua. La complicazione del progetto ha portato alla comparsa di alcuni degli inconvenienti caratteristici della pulizia non di alta qualità e dell'acqua più sporca. La deposizione di calce sugli elementi strutturali riduce la loro mobilità e può portare ad un completo blocco del meccanismo.

È importante! Ulteriori fori per le parti in movimento possono causare lievi perdite. E poi il bellissimo sifone semiautomatico cromato per il bagno si trasforma in un giocattolo inutile. Soffrono soprattutto prodotti di plastica semplificata a basso costo o falsi con meccanismi di controllo di scarsa qualità.

Nota i vantaggi dei prodotti di qualità di noti produttori, nonostante il loro alto prezzo:

  • Convenienza della gestione;
  • Bella apparenza e lavorazione di alta qualità;
  • Corpo in ottone spesso fuso o fresato;
  • Meccanismo di controllo affidabile con guarnizioni di qualità.

Gli svantaggi del semi-automatico principalmente inerente ai modelli economici:

  • Meccanismo di controllo semplificato esposto all'acqua e allo sporco;
  • Materiali e guarnizioni scadenti;
  • Custodia in plastica e parti in movimento che si rompono quando il meccanismo si inceppa.

Sifoni completamente automatizzati

L'ulteriore miglioramento degli automatismi sanitari ha portato al fatto che è apparso un sifone automatico per il bagno, in cui un'ampia gamma di modalità e parametri è controllata dall'automazione del microprocessore, controllata premendo leggermente un singolo pulsante situato in un luogo comodo per l'utente. Ruotando la manopola, viene regolato il grado di apertura della valvola termostatica, che garantisce una temperatura costante dell'acqua di aspirazione.

Il materiale con cui è realizzato il sifone automatico del bagno è in ottone e di altissima qualità con un alto contenuto di rame. La superficie levigata respinge lo sporco e garantisce un funzionamento affidabile del dispositivo. Le parti anteriori del sifone sono ricoperte da uno spesso strato di cromo e sono piacevolmente in sintonia con il resto degli impianti idraulici e degli accessori. Gli automatismi Siphon memorizzano alcuni parametri preimpostati e mantengono il livello e la temperatura dell'acqua fino alla loro cancellazione.

I vantaggi di un sifone automatico possono essere elencati per un tempo molto lungo, ma non è stato senza i suoi svantaggi:

  • La necessità di una manutenzione regolare;
  • Disponibilità di alimentazione elettrica ininterrotta.

Applicazioni a sifone

Per tutta l'apparente semplicità del processo di versamento dell'acqua da un bagno o da un lavandino, viene utilizzato un piccolo dispositivo chiamato sifone per implementarlo. Il più semplice dei suoi modelli nella forma di un tubo curvo e i più moderni sifoni con controllo automatico eseguono due funzioni che si escludono a vicenda. Drenano facilmente l'acqua nel sistema fognario e chiudono ermeticamente la sezione trasversale del canale, impedendo agli odori di entrare nel bagno dal sistema fognario. La forma del sifone dovrebbe garantire una resistenza idraulica minima alla capacità stabilita e prevenire la formazione di blocchi.

Dopo aver considerato il dispositivo del sifone da bagno e le sue varietà, presentate sul mercato delle apparecchiature sanitarie, si può affermare che ciascuna di esse può essere utilizzata con successo in una varietà di opzioni di progettazione. Un semplice sifone tubolare in plastica si adatterà molto bene nel bagno di metallo di un appartamento di città e funzionerà a lungo senza fallo.

Ma il sifone per la vasca da bagno in ghisa in un design esclusivo e, a parte questo, in piedi separatamente nel mezzo della stanza, dovrebbe enfatizzare l'eleganza degli interni con il suo aspetto. Numerosi modelli di vasche in acrilico di varie dimensioni e configurazioni vengono solitamente forniti con elementi decorativi cromati, tra i quali un sifone in metallo per un bagno acrilico non assomiglia ad un corpo estraneo, e nella stanza "Smart House" saturo di apparecchiature automatiche, sarà utile la presenza di un sistema completamente automatizzato.

conclusione

Prima di acquistare il sifone che ti piace esternamente nel bagno, esaminiamo le recensioni sul design e il produttore, pesiamo, come si dice, tutti i pro ei contro e solo dopo compriamo il modello che ti piace. E non dovresti inavvertitamente inseguire la moda. Il sifone sotto il bagno è il dispositivo che deve funzionare ogni giorno e inosservato, subendo i colpi dei flussi di acqua calda e fredda, l'impatto aggressivo dei residui di detergente e ricorda la tua presenza solo durante la ristrutturazione dell'intera stanza.