Qual è la ragione per la comparsa di pozzanghere sotto il bagno dopo il bagno e come eliminarlo

Aiuta con il problema. Per una settimana o due una pozzanghera scorre sotto il bagno. Sifone pensato, ma c'è asciutto. Hanno chiamato gli idraulici, hanno guardato il sifone - dicono che tutto è in ordine. Ponov ha imposto il selikon tra il muro e il bagno. Un paio di mesi era asciutto ora di nuovo una pozzanghera. Non è visibile che qualcosa, da qualche parte, se ne sia andato, selikon sul posto. Quando entri nel bagno, è un po 'mosso. Dicono che è normale. Vasca angolare in acrilico, Apollo. I costruttori hanno rimosso lo schermo, sotto il lato del muro c'è un angolo di ferro a tutta lunghezza, il bagno non dovrebbe appoggiarsi e non dovrebbe affondare. Lily lungo insieme a loro fa la doccia sul muro, niente perde. Iniziamo a nuotare - bagnati. La mente non è applicabile cosa fare?

Ti consigliamo di procedere come segue:

  • Riempi il bagno di acqua verso l'alto, rimuovi lo schermo, apri lo scarico e osserva attentamente se il sifone sta effettivamente perdendo. Metti un giornale sotto, controlla se rimane asciutto. La perdita può essere non solo sul lavandino, ma anche sopra, nel troppopieno, quindi è necessario riempire la ciotola al livello massimo e prima scaricare l'acqua attraverso il foro superiore per un po '.
  • Se il motivo è una perdita nello scarico, è necessario smontarlo, controllare l'integrità degli elementi e rimontarlo, assicurandosi che i sigilli stiano in posizione verticale. Tutti i fili dovrebbero essere premuti con forza, ma con uno sforzo moderato, in modo che la plastica non si spezzi. Nel caso in cui, l'articolazione del sifone con un foro nel corpo può essere piantata su silicone e tutte le superfici devono essere pulite e asciutte.
  • Se tutto è normale con lo scarico, riempire nuovamente il bagno con acqua e riprodurre la situazione in cui si verifica la perdita. Cioè, una persona si arrampica in una ciotola piena e versa un muro dalla doccia. Un altro, armato di una torcia elettrica, osserva da dove viene l'umidità. Ancora una volta, i giornali asciutti dovrebbero essere posati lungo il muro. Molto probabilmente, anche se non vedi la giuntura di silicone tra il lato e il muro si dissolvono, il sigillante uscirà dalla parete e l'acqua troverà la sua via, filtrando nell'interstizio non visibile. Flussi graduali di pozzanghere.
  • Perché il sigillante si stacca?

Quasi certamente i tuoi problemi sono dovuti a un'installazione scorretta. Il fatto è che non si può appoggiare una parte su un angolo comune. Plumbing Apollo prodotto nel Medio Regno, e soprattutto l'alta qualità non è diversa. I nostri amici orientali, per ridurre il prezzo, risparmiano su tutto, compreso lo spessore della fibra di vetro, che rende i loro prodotti acrilici piuttosto fragili. Telaio resistente, molto probabilmente no, solo le gambe di supporto.

  • Cosa fare Ahimè, il bagno dovrà reinstallare. Rimuovere l'angolo e installare invece un dispositivo di fissaggio speciale progettato per fissare il lato del bagno contro il muro.

Questo semplice prodotto è una staffa a forma di S realizzata in acciaio zincato piuttosto spesso o in plastica resistente.

La staffa non solo fissa il lato verticalmente, ma spinge anche in modo affidabile contro il muro, eliminando lo spostamento orizzontale.

  • Per un bagno cinese non molto rigido, si consiglia di inserire staffe con un passo non superiore a 40 cm, ma non meno di tre pezzi sul lato più lungo di un metro. Le staffe possono essere acquistate presso un negozio specializzato, ma, in generale, avrebbero dovuto essere incluse nel pacchetto del prodotto. Questa è una domanda per il fornitore e i costruttori.
  • Per una maggiore rigidità, la distanza tra il pavimento e il fondo piatto può essere riempita con schiuma di costruzione. Ciò ridurrà la deformazione, ridurrà il rumore se riempito d'acqua e rallenterà il raffreddamento dell'acqua. Sifone e altre comunicazioni non possono zenivat.

Prima di applicare nuovamente il sigillante siliconico al giunto, assicurarsi che entrambe le superfici siano pulite, sgrassate e asciutte.

  • È possibile acquistare una cornice separata per il bagno e avvitarla sul pavimento.

Sifone scorre sotto il bagno: cosa fare?

Sifone scorre sotto il bagno - un problema che può avvelenare la tua vita.

Le cause di una perdita possono essere sufficienti. Considereremo i motivi per cui un sifone scorre nel bagno e come eliminarli.

Perché un sifone scorre nel bagno?

Per cominciare, vediamo cosa provoca l'apparizione di pozzanghere sotto il bagno, in quali situazioni si presentano e quanto è ricca.

Perdita del sifone da bagno

Sifone scorre sotto il bagno - ragioni

I più comuni sono i seguenti:

Scarico della vasca ostruito

  1. L'anello di tenuta in gomma era usurato, cioè incrinato, stirato o spostato a causa di un dado allentato.
  2. Scoppio del tubo di scoppio.
  3. Non stringere saldamente il sifone dopo averlo pulito.
  4. Il dispositivo del sifone del bagno è sporco. È possibile leggere il dispositivo di tenuta dell'acqua nell'articolo sul nostro sito Web "Installazione e sostituzione di un sifone da bagno".
  5. O-ring deformati.
  6. La giunzione dei tubi di scarico e di troppo pieno era allentata.
  7. I collegamenti non sono serrati a causa del fatto che il filo è rotto e le guarnizioni sono danneggiate.
Bath Siphon Design

Sifone scorre nel bagno: modi per eliminare le perdite

1. Se l'anello è scoppiato o allungato, sostituirlo con uno nuovo.

2. Se il tubo di troppopieno scoppia, sostituirlo installandone uno nuovo. Per sapere come rimuovere il sifone dal bagno e cambiarne i dettagli in nuovi, leggi anche l'articolo sul nostro sito web "Installazione e sostituzione di un sifone per il bagno".

3. Se l'anello si è spostato, quindi - correggere e serrare bene il dado.

4. Se il sifone è contaminato, si dovrebbe fare quanto segue:

  1. Per evitare che la sporcizia possa cadere sul pavimento, posizionare una bacinella sotto il sifone o un contenitore adatto per raccogliere i liquidi.
  2. Svitare il dado del bullone e rimuovere con cautela il matraccio del sifone (tappo inferiore) in modo da non danneggiare l'integrità del collegamento e della filettatura.
  3. Pulire accuratamente l'interno del sifone usando un filo lungo o un cacciavite per rimuovere la placca e tutti i detriti che si sono accumulati sulle pareti del sigillo ad acqua.
  4. Avvitare il coperchio inferiore in ordine inverso. È importante! Assicurati che l'anello si trovi nello stesso posto.

5. Se la forma degli O-ring è cambiata, ciò può essere dovuto alla pulizia del sifone. E non sarai in grado di riportare il sifone in posizione come era prima della forma attuale. Pertanto, è meglio cambiare il sifone quando lo si pulisce.

Forse il sifone sotto il tuo bagno scorre perché l'hai raccolto in modo errato? L'articolo sul nostro sito web "Tipi di sifoni da bagno" ti parlerà dei diversi tipi e modelli di questi dispositivi.

Lascia che le istruzioni sul nostro sito web su come scegliere un sifone per il bagno diventino la tua guida al mondo degli impianti idraulici. Leggi qui: http://remontspravka.com/syphon-selection/

Come installare o sostituire il sifone con le proprie mani? Fare riferimento ai suggerimenti sperimentati sul nostro sito Web!

Sostituire spesso gli anelli non aiuta. Quindi, sigillare la giunzione tra il sifone e il coperchio inferiore con sigillante siliconico.

6. Se un sifone scorre sotto il bagno alla giunzione del tubo di scarico e di troppopieno, quindi sigillare il giunto su tutta la circonferenza sopra la sigillatura del cemento usando vetro liquido, vale a dire la colla di silicato per ufficio. Quindi, sigillate in modo affidabile le crepe nel cemento.

7. Se i raccordi del sifone non sono sigillati, sigillarli con un sigillante. E anche "infilare" il filo con un asciugamano o con uno speciale nastro di silicone, se è sciolto. E poi - rivestire il filo con pasta e avvitare la parte.

Sostituzione e riparazione del sifone sotto il lavandino: 5 utili suggerimenti idraulici

Il sifone ha importanti funzioni: grazie alla presa d'acqua, non consente agli odori provenienti dai liquami di entrare nella stanza e protegge i tubi da frequenti blocchi. Se il sistema di scarico è usurato o fuori servizio, la sua sostituzione non deve essere rimandata a più tardi. È facile cambiare il sifone sotto il lavandino da solo, non richiede abilità speciali e strumenti complessi, la cosa principale è sapere come farlo correttamente.

Tipi di sifoni

Prima di sostituire il sifone dovrà selezionare e acquistare un nuovo prodotto. Per iniziare, fai conoscenza con le varietà di questo dispositivo.

Secondo il principio di azione, i sifoni utilizzati nel lavandino in cucina o nel lavabo del bagno sono suddivisi nelle seguenti tipologie:

  • Imbottigliato con un tubo immerso (tappo dell'acqua creato da due cilindri, uno dei quali inserito nell'altro). Viene utilizzato più spesso di altri tipi a causa della possibilità di rimuovere lo sporco accumulato svitando la spina dal basso.
  • Bottiglia con due partizioni.
  • Pipe. Un tale prodotto ha l'aspetto di un tubo piegato nella forma della lettera "S" o "U", a causa della piegatura di cui è stato creato un blocco idraulico.
  • Ondulato. È una corrugazione di plastica, curva e fissata nella posizione desiderata con un giogo.

In precedenza, i dispositivi di drenaggio erano realizzati in acciaio e ghisa, ma ora le materie plastiche pratiche e poco costose sono più comunemente utilizzate per i sifoni e altre attrezzature idrauliche. Non è soggetto a corrosione, non marcisce e non intrappola lo sporco. La plastica tollera la pulizia con l'uso di cavi e prodotti chimici.

I prodotti più economici sono realizzati in polietilene e PVC, la loro durata di vita non supera i 6 anni. I sifoni in polipropilene e plastica ABS vivranno più di 10 anni.

I sifoni in ottone cromato hanno un aspetto spettacolare, ma la loro resistenza non è molto superiore a quella dei prodotti in plastica. I più affidabili sono i dispositivi in ​​acciaio inossidabile.

Come scegliere un dispositivo di scarico?

Il prodotto è semplice e facile da smontare per verificare l'assenza del matrimonio. Non ci dovrebbero essere difetti sulla superficie e nelle connessioni filettate. Le guarnizioni sono applicate elastiche e lubrificate con silicone sigillante.

Il prezzo può variare in modo significativo. Un semplice sifone di plastica di qualsiasi modifica può essere acquistato per 100-300 rubli. Per un prodotto con cromo o con rubinetti aggiuntivi dovrà pagare da 400 a 1000 rubli. Il prezzo dei dispositivi in ​​ottone inizia da 1000 rubli. e può raggiungere 15 mila rubli. I più costosi sono i sifoni a bottiglia cromati in ottone o acciaio.

Dimensioni e selezione del tipo di dispositivo

I sifoni hanno dimensioni standard e sono generalmente compatibili con qualsiasi lavandino. La sezione dei rami dipende dal volume dell'acqua di scarico. Al momento dell'acquisto, è necessario ricordare di verificare la completezza e la conformità con il diametro del vecchio dispositivo di scarico.

Suggerimenti per la scelta del tipo di sifone:

  • Il prodotto con una lampadina pieghevole è consigliato per la cucina: è facile da pulire dai residui di cibo. Il sifone della bottiglia con uno scarico sotto forma di corrugazioni, come nella foto, è più facile da installare rispetto ad altri.
  • È più difficile raccogliere un tubo di scarico, perché ha una struttura rigida: i suoi tubi di derivazione devono essere allineati con precisione con i fori del lavandino e del lettino.
  • Se ci sono problemi con lo spazio libero o la posizione scomoda dei tubi, verrà salvata la posizione del flauto a sifone.
  • Per i lavelli da cucina, è meglio prendere un lavandino con pareti lisce, poiché le corrugazioni sono rapidamente intasate dalla sporcizia.
  • Se non c'è assolutamente spazio sotto il lavandino, dovresti scegliere un sifone piatto speciale.

Per installare il dispositivo per il drenaggio è necessario acquistare sigillante siliconico inodore. Le formulazioni acide non funzioneranno.

Sostituzione sifone

Il processo di sostituzione del sifone sotto il lavandino consiste nei seguenti passaggi:

  • Smantellare la vecchia prugna. Il lavoro è fatto sul secchio. Uno straccio è preparato in anticipo, che dovrebbe immediatamente chiudere il buco nel tubo di fogna per evitare odori sgradevoli.
  • Dopo lo smontaggio, lo sporco rimanente viene rimosso e il tubo di fognatura viene pulito.
  • I collegamenti filettati sull'alloggiamento del sifone sono controllati per le bave. Se lo sono, vengono accuratamente tagliati con un coltello. È inoltre necessario assicurarsi che tutte le guarnizioni siano in posizione.
  • La griglia di scarico del lavello viene livellata e installata sulla guarnizione o sul sigillante in modo che non vi siano perdite.
  • Una guarnizione spessa viene posta sull'uscita del lavandino, dopo di che viene posizionata nella parte inferiore al centro del foro di scarico del lavello. Una vite viene inserita nel foro centrale e fissata con un cacciavite in modo che la griglia di scarico e l'uscita siano premute contro il lavandino.
  • Going dispositivo fiasco. Sotto di esso, è necessario installare una guarnizione di gomma e fissare il coperchio. Un dado a cappuccio e una guarnizione a forma di cono sono messi sull'uscita del lavandino. La parte superiore del sifone è montata su di essa, dopo di che viene avvitato il dado di raccordo dell'uscita. Una tale connessione è affidabile e stretta. Viene spesso utilizzato in sistemi non a pressione. Un tubo di scarico è collegato al pallone.

I design di Siphon possono variare. L'ordine di assemblaggio di ciascuno di essi è indicato nelle istruzioni allegate. Lo schema del dispositivo classico è in questo articolo.

  • Il tubo di scarico dovrebbe essere asciugato e un manicotto unto con un sigillante dovrebbe essere installato in esso.
  • L'estremità di scarico del tubo di scarico è dimensionata per adattarsi, quindi inserita nel tubo di scarico, dove è sigillata con un bracciale.
  • Per qualche tempo, l'acqua viene pompata nel lavandino per verificare la tenuta delle connessioni.

Questo manuale descrive l'installazione del sifone della bottiglia. Un dispositivo di drenaggio del tipo a tubo è ancora più facile da installare, poiché non è necessario raccogliere il pallone. Il dispositivo arricciato dovrebbe essere piegato nella forma della lettera "S" e fissato con l'aiuto di una cinghia che entra nel kit.

Consigli utili

I seguenti suggerimenti ti aiuteranno a gestire lo scarico senza problemi:

  1. Quando si installa il sifone, è necessario garantire una disposizione simmetrica della griglia di drenaggio rispetto al foro nel lavandino.
  2. La pulizia del dispositivo viene effettuata fornendo acqua calda, che scioglie bene i depositi di grasso. Per accelerare il processo, applicare la soda o detergenti speciali. Sono versati nel buco, e poi intensamente arrossati, facendo il bucato.
  3. L'uso di uno stantuffo consente di pulire periodicamente il dispositivo senza smontare il pozzetto.
  4. La tenuta della filettatura non garantisce la tenuta delle connessioni. Le guarnizioni in gomma offrono una protezione affidabile contro le perdite. Se indossati, dovrebbero essere sostituiti.
  5. Non è consigliabile versare liquidi troppo inquinati nel lavandino. Al momento del rilascio, viene installato un piccolo filtro, che deve essere periodicamente pulito.

Riparazione del sifone

Se il dispositivo di scarico inizia a perdere, ci possono essere diversi motivi per il malfunzionamento:

  • Installazione inadeguata: giunzione non corretta di giunti, filetti inclinati, dadi allentati, uso di guarnizioni inadatte;
  • ostruzione;
  • usura delle guarnizioni - nel tempo, le guarnizioni si induriscono e si restringono, quindi iniziano a far scorrere l'acqua;
  • danno - crepe o scheggiature.

Per la riparazione è necessario installare un contenitore per scaricare il liquido dal basso.

  • In caso di qualità costruttiva insoddisfacente, il prodotto deve semplicemente essere smontato e assemblato correttamente.
  • In caso di intasamento, la parte inferiore del sifone deve essere svitata, quindi pulire il sistema fognario con un cavo o un filo.
  • Nel luogo in cui scorre lo scarico, la guarnizione di gomma si trasforma in una nuova, imbrattata di vaselina o sapone liquido. In questo caso, i giunti sono trattati con sigillante.

Consigli idraulici: se non è possibile acquistare nuove guarnizioni, è necessario lubrificare le vecchie guarnizioni con sigillante o colla siliconica e reinstallarle. L'acqua può essere rilasciata dopo che il materiale si è indurito. Tale connessione durerà ancora qualche anno.

  • Un sifone rotto dovrebbe essere sostituito immediatamente. Se per qualche motivo questo non è possibile, avrai bisogno di colla epossidica e una benda o fibra di vetro per la riparazione. La parte incrinata - una pipa o una fiaschetta - viene essiccata, lavorata con carta vetrata e solvente. L'adesivo viene diluito secondo le istruzioni, applicato sulla superficie della parte, quindi viene avvolto con una benda o un panno. Dopo la solidificazione della composizione del dispositivo è pronto per l'uso.

conclusione

Grazie al sifone, l'acqua di scarico va giù nello scarico, e gli odori da esso non rientrano nella stanza. La durata del dispositivo è limitata, quindi deve essere modificata di volta in volta. L'installazione di un nuovo prodotto è un'operazione semplice, per la quale non è necessario chiamare un idraulico.

Cosa fare se un sifone scorre sotto il lavandino

Se il sifone sotto il lavandino perde, allora questo è un problema che deve essere risolto immediatamente. Altrimenti, c'è un'alta probabilità di inondare lo spazio abitativo situato ai piani inferiori. Sifone è l'elemento di impianto idraulico, progettato per impedire all'aria di entrare nella fogna nella stanza.

Questo dispositivo è installato sotto il bagno, lavandino e lavello della cucina. Il principio del sifone è che l'acqua nel suo corpo impedisce ai gas di scarico di fuoriuscire dalla tubazione. Ecco perché, in cucina e nei bagni, l'aria è sempre pulita e fresca. L'aspetto dell'umidità sul pavimento e l'odore sgradevole del lavabo indicano che il sistema di scarico scorre.

Le ragioni di questo fenomeno potrebbero essere diverse. Nonostante il fatto che il sistema di scarico abbia un dispositivo piuttosto complicato, puoi aggiustarlo da solo senza ricorrere ai servizi di call master. Inoltre, quando scorre la fogna, ogni minuto conta. Considerare cosa fare quando si rileva un sifone che perde.

Possibili cause di perdita

Oggi nel sistema fognario usavano i sifoni di plastica e metallo. I dispositivi di plastica sono costituiti da più parti. Vengono uniti utilizzando dadi a testa cilindrica, guarnizioni in gomma e polsini. Per l'assemblaggio non è necessario utilizzare strumenti, tutte le azioni sono eseguite a mano.

Oggi i sifoni in acciaio si possono trovare piuttosto rari, tranne che nelle case dei vecchi edifici. Sono durevoli e affidabili. Il tubo d'acciaio nel bagno è attaccato a loro con bulloni, tra i frammenti delle guarnizioni di scarico sono installati gomma di foglio.

Se il sistema di drenaggio scorre, i motivi possono essere i seguenti:

  1. Danno meccanico Questi possono essere crepe e patatine. Questo succede a causa di urti, movimenti improvvisi o forti carichi laterali. Di regola, le fiasche si incrinano quando il lavandino si sposta sul lato quando premuto inavvertitamente.
  2. Assemblaggio errato Molto spesso, i padroni di casa alle prime armi, facendo un lavandino con un lavandino, commettono errori. Più spesso, inclinano il filo sul giunto o non serrano i dadi svasati fino alla fine. A volte le guarnizioni non corrispondono al diametro dei tubi. In alcuni casi, l'aggancio improprio è fatto.
  3. Matrimonio di fabbrica Ciò accade se acquisti beni in punti vendita non verificati. I sifoni poveri possono presentare crepe nel corpo, geometria irregolare, cedimenti e ammaccature. È attraverso di loro che il fluido fuoriuscito può fluire.
  4. Guarnizioni incrinate La gomma, che viene utilizzata per la loro fabbricazione, ha una durata limitata. Nel tempo, a causa degli effetti dell'acqua fredda e calda, diventa solido, perde la sua forma e diminuisce di volume. Questo porta alla formazione di crepe e perdite.

Se il sifone scorre, può essere sostituito completamente o riparato. Non sempre l'installazione di un nuovo dispositivo dà i risultati desiderati. È possibile acquistare un matrimonio o commettere errori durante l'assemblea. Eliminare un'emergenza può richiedere molto meno tempo rispetto alla raccolta e al deposito di ferramenta. Inoltre, il lavoro fai-da-te ti consente di risparmiare una certa somma di denaro che può essere spesa per altri scopi.

Diagnosi di un sifone guasto

Per determinare le cause della perdita, il sifone deve essere ispezionato e smontato. Questo lavoro non richiede strumenti, in quanto la connessione e lo smontaggio avvengono esclusivamente a mano. L'uso di chiavi diverse può solo esacerbare la situazione, poiché sotto la loro pressione la plastica può scoppiare. Questo vale anche per i sifoni di metallo. Durante il montaggio, vengono utilizzati bulloni in acciaio che, durante gli anni di funzionamento, aderiscono saldamente ai dadi e al corpo del prodotto.

Trovando una perdita nel sistema di scarico, è necessario eseguire quanto segue:

  1. Versare un potente detergente nel foro di scarico. Dopo un po ', sciacquare il sistema di scarico con acqua bollente. Questa tecnica rimuoverà lo sporco, la placca, i rifiuti alimentari e tutti i depositi di grasso dai tubi e dal sifone, che faciliteranno enormemente il lavoro ulteriore.
  2. Prepara un secchio e degli stracci per raccogliere il liquido, che inevitabilmente si rovescia quando si smonta il sifone. Per non respirare i gas di scarico, è necessario acquistare un tappo, la dimensione del tubo di scarico corrispondente. Nei moderni sistemi di plastica vengono utilizzati tubi con un diametro di 50 mm. Preparare un sapone liquido per la cuffia di gomma di lubrificazione.

Dopo aver smontato lo scarico è necessario lavare tutte le sue parti in acqua calda con sapone. Non è raccomandato l'uso di acido e acetone, in quanto questi liquidi possono distruggere metallo, plastica e gomma. Le parti pulite vengono pulite e asciugate. Dopo di ciò, puoi iniziare a riparare il sifone.

riparazione

Non correre a buttare via questo prodotto, anche se il danno sembra catastrofico. In ogni magazzino è possibile trovare accessori per la rapida eliminazione degli spazi vuoti nel più breve tempo possibile.

A seconda della natura del danno al sistema di scarico, è possibile eseguire le seguenti azioni:

  1. Ripristino della tenuta delle guarnizioni. L'opzione migliore è sostituirli completamente. Di norma, tali prodotti possono essere acquistati presso qualsiasi negozio idraulico. Si consigliano nuove guarnizioni per lubrificare con gelatina di petrolio o sapone liquido, in modo che diventino più chiari sul posto. Se manca la possibilità di acquisire nuove fodere per qualsiasi motivo, questo non è un problema. Le vecchie guarnizioni possono essere abbondantemente spalmate di sigillante, colla siliconica o chiodi liquidi. Dopo ciò, vengono installati sul posto. È possibile utilizzare lo scarico dopo la polimerizzazione del materiale ermetico. Questa riparazione è garantita abbastanza per diversi anni di funzionamento del sifone.

Quando si verifica una violazione dell'integrità dei bordi, è possibile utilizzare la saldatura a freddo. Tuttavia, questo metodo non è affidabile, dal momento che la plastica può sbriciolarsi ulteriormente. Solo una via d'uscita: per ottenere un nuovo sifone e installarlo secondo tutte le regole specificate nelle istruzioni.

Conclusione sull'argomento

In modo che il sifone non inizi a fluire nel momento più inappropriato, deve essere regolarmente mantenuto. Questo dovrebbe essere fatto almeno una volta all'anno. Durante la pulizia del sifone, tutte le sue parti devono essere ispezionate per danni e segni di usura. Le guarnizioni devono essere lubrificate con grasso al silicone o sostituite con nuove.

Il montaggio deve essere eseguito con attenzione, senza consentire distorsioni. Con una lunga assenza nell'appartamento nel foro di scarico è necessario riempire l'olio vegetale per evitare che le parti in gomma si secchino. Inoltre, impedirà la penetrazione di odori dal sistema fognario nella stanza, poiché l'acqua dal sifone evapora rapidamente.

Fare il bagno in bagno - 105 foto di cause identificative e lavora per farlo in modo efficace

Bath si è da tempo evoluto da un modo banale per lavarsi in un oggetto per il relax e la tranquillità. Ma se dopo aver preso le procedure dell'acqua si forma una pozzanghera sul pavimento, allora un tale riposo può trasformarsi in una situazione molto deplorevole - inondazioni.

Allo stesso tempo, il danno alla tua proprietà non è la cosa peggiore che ti aspetti. Dove è più spiacevole giustificare davanti ai vicini l'alluvione organizzata. Pertanto, quando i primi segni di perdita non compaiono, non essere pigro per ispezionare e trovare le cause della perdita.

Riassunto dell'articolo:

Stiamo cercando una perdita

Siamo così abituati al bagno, che spesso non trattano con attenzione i suoi nodi. Nel frattempo, il sistema di scarico-troppopieno diventa spesso una fonte di perdita. Puoi assicurarti che sia la radice del problema eseguendo un piccolo test.

Riempire la vasca da bagno il più possibile in modo che il livello dell'acqua superiore si trovi sopra il sifone del troppo pieno. Scolare e osservare se lo spazio dietro il sifone rimane asciutto. In tal caso, passare all'elemento successivo.

Metti un giornale sotto il raccordo di scarico e apri il tappo per far uscire l'acqua. Se il giornale si bagna, il sistema non funziona correttamente ed è necessario interrompere la perdita di scarico.

Il secondo possibile problema è il divario tra il bagno e il muro. Affinché l'acqua possa trovare la sua strada, non è affatto necessario avere un dito spacco di spessore. C'è abbastanza spazio sul micron nei punti in cui la parte laterale del muro è libera.

Puoi simulare la situazione e testare la teoria nella pratica:

  • Versare una piccola quantità d'acqua intorno al perimetro della giuntura (sul sigillante siliconico). Impostare la carta lungo il muro. Aspetta un po 'e controlla le sue condizioni. La foglia era secca? Quindi controlliamo la tenuta dei tubi.
  • L'affidabilità della pipeline in ghisa o plastica è facile da determinare facendo passare la mano sulle giunture dei singoli elementi. Dopo il rilevamento di un'area che perde, è possibile chiamare un idraulico e, se è necessario un intervento di emergenza, è possibile riparare la perdita con le proprie mani.

Ripariamo i sifoni di scarico

In alcuni casi, aiuta una soluzione semplice - stringendo il filo sui dettagli. In caso di un difetto più grave, è necessario smontare il sistema di scarico e rivedere attentamente tutti i suoi componenti.

Alcuni consigli su come eliminare le perdite del sifone sotto il bagno:

  • Se il sigillo si è consumato, il tubo si è incrinato o il filo è consumato, quindi non si può fare nulla: dovrai sostituire le parti difettose con quelle nuove e ricostruire la struttura.
  • Il sifone raccolto nelle giunzioni del tubo di scarico e di troppopieno può essere imbrattato con un composto sigillante o incollato con nastro adesivo sanitario. Riparazione del nodo completata.

Elimina lo spazio tra il bagno e il muro

Una lacuna di questo tipo di solito si verifica sotto carico, quando l'acqua e la massa corporea di una persona carica il fondo della ciotola e la deforma. Di conseguenza, la linea di assemblaggio si allontana dal muro.

Come eliminare il flusso del bagno, se il motivo è nel divario:

  • Sigillare il giunto con malta cementizia. Prima dell'applicazione, è necessario pulire il perimetro del giunto da sporco e residui del materiale di finitura passato. Per evitare che la miscela cada, un panno imbevuto nella composizione è intasato nel lume. Il cemento viene applicato sopra e in attesa di un indurimento completo. La cucitura può essere nascosta sotto il bordo del marciapiede o verniciata con vernice impermeabile.
  • Riempi i vuoti con la schiuma. È importante tenere presente che dopo l'asciugatura la schiuma cresce fino a 30 volte. Eccedenza tagliata con un coltello.
  • Applicare un sigillante siliconico trasparente o colorato. Per comodità, è possibile utilizzare la pistola, che viene inserita nel tubo. Dopo aver applicato il livello del sigillante.

Installare il battiscopa in plastica o ceramica. È montato sul bordo del bagno, pre-tagliato alla lunghezza desiderata con un angolo di 45 gradi. Fissazione prodotta dalla colla.

Chiudere il nastro di cordolo di slot. Questo è il modo più veloce di tutti presentato. Prima dell'installazione, la superficie deve essere sgrassata con un solvente o alcool. Il nastro stesso è collegato ai cosiddetti "chiodi liquidi".

Sigillare giunti per tubi

Se il flusso nel bagno è il risultato di una connessione allentata di tubi, quindi prima di tutto determiniamo come i giunti sono stati precedentemente sigillati.

Per una pipeline in ghisa con cemento cementato, l'algoritmo è il seguente:

  • Rimuovere con cura la vecchia guarnizione e pulire il giunto. Stiamo preparando un nuovo compattatore (bende, stracci, pezze di tessuto) e lo immergiamo in una soluzione di cemento-acqua. Copriamo il luogo di perdita con il materiale, aspettiamo che la soluzione si asciughi e puliamo il rivestimento levigante.
  • Per i tubi in PVC, è possibile installare una benda sul sito del flusso. Per fare questo, selezionare una guarnizione in gomma di dimensioni adeguate, che è fissata con morsetti. Un altro modo è sigillare i giunti con saldatura a freddo o colla.

Scolo che scorre sotto il bagno

Siamo stati a lungo abituati ad alcune cose ea volte non notiamo la loro presenza finché non ci sono problemi con loro. Uno di questi prodotti indispensabili è lo scarico del bagno, che viene spesso chiamato sifone. Il suo compito è quello di fornire un sigillo d'acqua che impedisca la penetrazione di cattivi odori nella stanza.

Scolo che scorre sotto il bagno cosa fare?

contenuto:

Eliminazione di perdite alle articolazioni

Il primo passo è determinare esattamente il luogo da cui proviene. Se l'acqua viene raccolta sotto il lavandino o sotto il lavandino del bagno, prima di tutto è necessario verificare la qualità del collegamento del foro di scarico e del tubo.

Consiglio. Spesso, per risolvere il problema delle perdite, si consente il processo di serraggio di tutte le connessioni filettate della tubazione o la sostituzione delle guarnizioni in gomma sulla giunzione.

Giunti per tubi in ghisa

Giunti per tubi in ghisa

Per capire come coprire quando i giunti delle tubazioni di ghisa scorrono, è necessario prima di tutto determinare come la connessione è stata sigillata.

Se i giunti della tubatura in ghisa per acque nere sono stati calafatati con piombo, si dovrebbe fare quanto segue:

  1. La giunzione è tagliata a nudo;
  2. Lo slot è coibentato con piombo. I coni di piombo sono calafatati con uno scalpello. Il metallo morbido viene facilmente compattato nello spazio.

Se il giunto è stato sigillato usando cemento, allora le seguenti istruzioni dovrebbero essere implementate nella pratica:

Consiglio. Prima di bloccare, si consiglia di trattare i fili con una miscela di cemento-amianto con acqua aggiunta in proporzioni di amianto / cemento 3/7. Il mastice dovrebbe ottenere la consistenza dell'argilla morbida.

Domanda: un bagno scorre nella posizione della guarnizione del sifone

Ho trovato una perdita in un bagno di ghisa - ho pensato che stesse scorrendo nel punto in cui erano attaccati il ​​troppopieno e il sifone - ho sostituito tutto, alla fine ho comprato un sifone fresco con troppopieno, scarico e scoppio - di nuovo.

Quindi, solo attentamente studiato e realizzato che scorre direttamente da sotto la guarnizione che è adiacente al bagno stesso. Accarezzato con passione - apparentemente tale irregolarità che la guarnizione non può far fronte.

La domanda è: questo difetto può essere rimosso con silicone o è meglio comprare un nuovo bagno?

Grazie mille in anticipo.

La risposta

Puoi silicone. Un caso simile è stato nella biografia, la questione è stata risolta da due guarnizioni abbondantemente lubrificate con silicone.

Fai domande nei commenti qui sotto o per posta. Iscriviti alla newsletter. Successi a te e buoni per la tua famiglia!

Come riparare la perdita del sifone

A volte capita che anche un sifone completamente nuovo sia in grado di fluire immediatamente dopo l'installazione. Nessuno si aspetta una tale meschinità da un nuovo sifone, ma se succedesse, potrebbe rovinare l'umore per molto tempo.

Gli utenti del sifone frustrati sostituiscono i serbatoi di raccolta dell'acqua e continuano a pulire le pozzanghere da sotto il lavandino. Naturalmente, puoi andare al negozio e sventolare indignato un sifone respinto di fronte al venditore, chiedendo la sostituzione immediata. E perfino bussali sul bancone. Oppure prova a raccogliere un'altra guarnizione nel negozio.

Ma il modo più semplice è quello di aggiustare il flusso da soli. Risparmia tempo e nervi.
Per riparare una perdita con una guarnizione, è necessario solo sigillante siliconico. Al giorno d'oggi, un tubo con questo tipo di sigillante non è affatto un lusso, ed è in quasi ogni casa.

I tubi sono disponibili in diverse dimensioni. Entrambi grandi, per una pistola professionale e piccoli tubi per siringhe, che sono molto comodi da usare.

Innanzitutto, è necessario determinare da quale gocciolatoio l'acqua di connessione filettata. Quindi rimuovere il sifone, scaricare l'acqua e smontare la connessione che perde. Rimuovere la guarnizione e applicare il sigillante siliconico delicatamente e uniformemente attorno alla circonferenza dell'intera filettatura. Quindi installare la guarnizione in posizione e rimontare il sifone. Il sigillante in eccesso fuoriesce. Deve essere rimosso con un tovagliolo.

Il sifone può essere utilizzato immediatamente, senza attendere che il sigillante si asciughi. Non c'è pressione dell'acqua nel sifone. L'acqua esce liberamente sotto l'influenza della gravità. Pertanto, non possiamo aver paura che l'acqua spingerà il silicone.
Capirai immediatamente che il problema è risolto. L'intero processo di riparazione richiederà 10-15 minuti.

Come eliminare la perdita del sifone?

I malfunzionamenti degli idraulici richiedono una rapida riparazione. In questo articolo troverai alcuni suggerimenti per aiutarti ad imparare come eliminare una perdita di sifone nel modo più rapido ed efficiente possibile.

Si tenga presente che la corretta manutenzione e la durata di tali apparecchiature idrauliche come un sifone per un lavandino o un lavandino dipende in gran parte dalla corretta installazione.

È possibile installare il sifone da soli, ma in questo caso nessuno ne garantirà la lunga durata. Tuttavia, se si rivolgono a professionisti per l'installazione, si sarà in grado di ottenere non solo attrezzature idrauliche con competenza e correttamente installate, ma anche una garanzia in caso di malfunzionamenti.

Prima di procedere a come eliminare una perdita di sifone, prestare attenzione alla questione della sua corretta installazione. Dopo tutto, dipende da questo se sorgono o meno ulteriori problemi con l'impianto idraulico. Prima di tutto, subito dopo aver acquistato il prodotto, dovrebbe essere assemblato. Durante il processo di assemblaggio, è necessario verificare la disponibilità di tutte le viti, guarnizioni e altre parti che devono essere fornite con il prodotto.

Dopo aver controllato tutti gli elementi in plastica e gomma per resistenza e integrità, è possibile iniziare a installare l'attrezzatura.

Consigli pratici per l'installazione

Suggerimento # 1

Per minimizzare il rischio di perdite durante il funzionamento del sifone, è necessario lubrificare tutte le guarnizioni e gli elementi di collegamento della struttura con uno speciale sigillante a base di silicone.

Per garantire un buon fissaggio e per evitare perdite, il sifone è montato sullo scarico del lavello con guarnizioni spesse. Durante l'installazione, verificare che la guarnizione si inserisca perfettamente nello spazio, non si muova e non sfiori.

Anche all'installazione di un sifone è necessario applicare un tubo corrugato. Lo zoccolo di scarico è inserito in esso e fissato con l'aiuto di un dado ad alette con l'uso obbligatorio di una guarnizione.

Per evitare perdite di liquami, è necessario utilizzare una guarnizione in gomma e solo successivamente collegare la presa del tubo corrugato.

Non dimenticare di controllare la qualità delle connessioni e la loro tenuta. Per fare questo, dovresti eseguire un controllo di avvio dell'acqua e vedere se c'è qualche podkapyvany da qualche parte, e se l'umidità non appare.

Consiglio numero 2.

Utilizzare doppie guarnizioni in gomma per fissare il lato di scarico. Inoltre, non dimenticare di maneggiare guarnizioni con silicone sigillante. Per il tubo di troppo pieno nella zona del morsetto si consiglia di utilizzare una guarnizione piatta. Con un'installazione corretta e duratura, questa guarnizione può essere installata senza sigillante.

Come eliminare il sifone che perde, oltre a eliminare gli odori sgradevoli dalla fogna?

Esistono diverse cause comuni per i problemi di perdita del sifone. Eliminarli nel loro complesso non è difficile, ma le riparazioni dovrebbero essere eseguite con la massima cura possibile per non danneggiare i fragili elementi in plastica del prodotto.

  • Se una perdita appare nell'area dove il sifone si attacca al lavandino, dovresti spalmare gli elementi di fissaggio con lo stucco surik.
  • La perdita dal fondo del tubo, se non ha alcun danno meccanico, può essere riparata, semplicemente avvitandola più saldamente.

Spesso per la riparazione del sifone è necessario smontarlo. Quando lo si rimonta, non dimenticare di pulire tutte le parti e di rimuovere i resti del vecchio sigillante. Seguendo queste semplici regole renderà tutti gli elementi di fissaggio più durevoli e affidabili.

Come installare e riparare un sifone sotto il lavandino

Sifone è un elemento sanitario che viene installato sotto il lavandino o sotto il bagno e li collega al tubo della fogna.

Schema di sostituzione del sifone sotto il lavandino.

Il suo scopo principale è quello di impedire ai gas di scarico di entrare nella stanza. Quindi, con il suo aiuto, l'aria nel bagno e nella cucina è fresca. Questa parte è realizzata sotto forma di tubo piegato. L'acqua del lavandino indugia nella sua piega. Così, la formazione di tenuta idraulica che impedisce la penetrazione di gas dalla fogna nella stanza, tenendoli in un tubo.

Se il sifone che scorre, indica che non è installato correttamente o ha bisogno di pulizia. Dopo tutto, durante l'operazione, si svolge l'accumulo di grasso e sporcizia che deve essere rimossa periodicamente, utilizzando mezzi speciali o con mezzi meccanici. Per connettere diversi oggetti, usa un elemento che ha molti rami. Questo vale per quei casi in cui, ad esempio, è necessario per collegare la doccia, lavandino, lavatrice contemporaneamente.

Varietà di sifoni

Lo schema è un esempio di pulizia del lavandino.

Oggi ci sono due sistemi di sifone conosciuti. Questo è un sifone per bottiglia e ginocchio. Il primo tipo, di norma, viene installato sotto il lavandino o nel lavandino del bagno. Ha l'aspetto di una fiaschetta. Il suo tubo di scarico è collegato ad un'estremità al sistema fognario e all'altra estremità è collegato all'impianto idraulico.

L'elemento del ginocchio ha un design leggermente diverso. Si trova sotto la vasca da bagno, orinatoi, docce, vengono inseriti nella toilette. Varietà di sifone per ginocchio sono la revisione del sifone e il sifone corrugato. Il primo modello è all'inizio della presa, e il secondo modello è un tubo corrugato, che è necessaria flessione indipendente e fissato piegando il morsetto. A proposito, questo modello scorre molto raramente, in quanto ha il numero minimo di connessioni.

Affinché questo elemento sanitario non causi disagi durante il funzionamento, deve essere installato e fornito con cura adeguata. Molti credono che l'installazione sia abbastanza difficile. Ma non lo è. Avendo studiato attentamente le raccomandazioni generali e armato dello strumento, la soluzione di questo compito sarà alla portata di qualsiasi artigiano domestico. Il modo più semplice per installare un sifone è sotto il lavandino.

Installazione del sifone

Schema di depurazione delle acque reflue a casa.

Oggi, il sifone è solitamente completamente in plastica, in modo da non serrare il dado con una grande forza, altrimenti si può semplicemente rovinare la filettatura. Per questo motivo, non risulti completamente sigillare la cucitura, e porterà al fatto che l'elemento fluirà.

Prima di tutto, è necessario installare una griglia di scarico nel lavandino. Successivamente, è necessario serrare il fondo e allegare al sifone come dovrebbe, serrare il dado di bloccaggio.

Se il lavello è dotato di due sedi e due fori di scarico, è necessario installare due sifone. Se il piano per collegare la lavatrice o la lavastoviglie, è necessario acquistare questo articolo con il necessario numero di filiali, in modo che in seguito si sono aggiunti altri tubi di scarico. Fino a quando non verrà usato questo buco, dovrà essere tappato.

Al fine di stabilire un sifone sotto il bagno, è necessario acquistare un modello con troppopieno. Questo è per non "alluvione" i vicini quando il bagno troppo pieno oltre il bordo. Prima del punto di attacco dell'elemento al set tee tubo terreno, a cui sono fissati il ​​tubo di troppo pieno.

Attualmente è possibile acquistare un modello dotato di scarico automatico. Questo è abbastanza comodo, poiché la griglia di troppopieno e la griglia di scarico sono collegati per mezzo di un cavo che apre la spina quando la vasca è piena. Cioè, nel momento in cui l'acqua raggiunge il dispositivo di scarico, il foro si aprirà automaticamente.

Il sifone deve anche essere collegato al tubo della fogna. Inizialmente, la sua diramazione deve essere svitata. Quindi dovrebbe essere inserito nel tubo della fogna e riavvitarlo. Poiché le dimensioni dei diametri del tubo di questa parte e del tubo di scarico non coincidono, è necessario utilizzare un anello di tenuta, che è in gomma o plastica. Lo spessore dell'anello è di circa 15 mm. Il diametro esterno è 7 cm e il diametro interno coincide con la dimensione del diametro del tubo di scarico dell'attrezzatura installata.

Controllo della tenuta delle connessioni

Lavare il gruppo.

Per quanto riguarda la sigillatura della cucitura del sifone con il tubo della fogna sotto il lavandino, per questo viene utilizzato un sigillante. Se stiamo parlando di sigillare la giuntura per la toilette o orinatoio, quindi per questo scopo, utilizzare la malta cementizia. Durante l'installazione, è necessario monitorare attentamente che il filo non sia rotto e che le guarnizioni siano danneggiate. Per verificare la precisione della connessione, l'acqua è inclusa.

I professionisti consigliano di eseguire la sigillatura, inoltre "avvolgono" il filo. Questo è particolarmente vero nei casi in cui vi è una vestibilità ampia. A tal fine, il traino o uno speciale nastro di silicone viene avvolto sulla filettatura. In questo caso, il dado dovrebbe essere stretto. Quindi il filo viene rivestito con pasta e avvitato sulla parte. Al termine della procedura, eseguire un test di tenuta, attivando l'acqua per 2 o 3 minuti. Se questo articolo non scorre, il lavoro è fatto qualitativamente.

Strumenti di riparazione

  • cacciavite;
  • cavo per la pulizia, che può essere sostituito con un filo o una spazzola metallica su una lunga impugnatura;
  • serbatoio per il drenaggio dell'acqua sporca.

Processo tecnologico

Schema di collegamento del lavandino e del bagno alle condutture di acqua calda e fredda e liquami.

In primo luogo, prima di eseguire la procedura di riparazione del sifone, è necessario sostituire qualsiasi contenitore sotto di esso per far fluire l'acqua in esso. Se il sifone scorre, allora prima di tutto è necessario svitare la sua parte inferiore. Successivamente, armato di un cavo, un filo o un lungo cacciavite, è necessario pulirlo, liberando la superficie da grasso e depositi sporchi. Successivamente, questo elemento viene avvitato in posizione, assicurandosi prima che l'anello di tenuta sia OK. Poiché la gomma ha la capacità di deformarsi, è meglio sostituire il vecchio anello con uno nuovo. Altrimenti, dopo il montaggio in questo luogo, il sifone potrebbe fuoriuscire. Sostituire spesso l'anello di tenuta non porta al risultato atteso. In questo caso, la connessione tra il sifone e la coppa deve essere trattata con cura con un sigillante.

Durante l'operazione di tale importante elemento idraulico deve essere regolarmente mantenuto. Se è necessario versare acqua sporca nel lavandino, installare un filtro sul foro di scarico che non consenta l'ingresso di particelle di grandi dimensioni nel sifone.

Il lavandino deve sempre essere usato per avere sempre acqua nel sifone. E poiché l'acqua evapora rapidamente, con il prolungato non utilizzo del guscio, si consiglia di versare olio o glicerina.

Pertanto, se il modello del sifone viene scelto correttamente, viene installato secondo tutte le regole e fornito con cura, il periodo di utilizzo di questa apparecchiatura può essere piuttosto lungo.