Sifone per il water: come non "perdere" con una scelta e per installare correttamente

È successo che i venditori e gli acquirenti di impianti idraulici hanno chiamato un sifone tutti i dispositivi per lo scarico del drenaggio da apparecchi sanitari: lavelli, lavandini, vasche da bagno, scodelle ecc. Infatti, in ingegneria sanitaria un "sifone" è chiamato un tappo idraulico (lamiera idraulica): un tappo d'acqua, impedisce ai gas di scarico di entrare nella stanza. A differenza della maggior parte degli altri impianti idraulici, un sifone è integrato nella toilette, è parte integrante del suo design. Una scarica dal rilascio viene effettuata utilizzando un tubo che non ha una curva per mantenere un livello d'acqua appropriato. Pertanto, il termine corretto da un punto di vista tecnico non è un "sifone della tazza del gabinetto", ma "un punto di scarico del bagno". Considera come scegliere la presa giusta (scarico) per il bagno.

contenuto

Videostoria sui tipi di tazze da toilette

Tipi di scodelle a seconda del design di rilascio ↑

Dovresti sapere quali sono i tipi di water bowl e release:

  • Rilascio orizzontale La presa è rigorosamente parallela al pavimento. Questi servizi igienici sono utilizzati nei casi in cui l'ingresso del sistema fognario si trova orizzontalmente nella parete, l'altezza standard è di 180 mm dal pavimento. È possibile una leggera inclinazione, il livello potrebbe essere leggermente inferiore, ma non inferiore. Tale schema di cablaggio è stato adottato come modello in Europa, comune nei paesi della CSI.
  • L'uscita verticale è progettata per collegare lo scarico al tubo, che si trova rigorosamente in verticale, nel pavimento. Questo design è prevalente negli Stati Uniti e in Canada, meno comunemente usato in Europa. Abbiamo problemi nel pavimento che si trovano spesso nelle case del vecchio edificio, prima della guerra e nella "Stalin", non l'ultima revisione.
  • Il rilascio obliquo è tipico per gli edifici domestici di costruzione sovietica, e anche ora questa soluzione è applicata. Progettato per connettersi al rilascio del muro, situato ad un angolo di 15-30 ° rispetto al pavimento. Gli articoli sanitari importati raramente hanno un design simile.
  • Vario o versione universale. È un caso speciale di uno orizzontale, ma la differenza importante è che il bordo della presa è il più lontano possibile dal bordo posteriore del water. È fatto in modo che qualsiasi tipo di ugello possa essere collocato nello spazio libero: dritto nel muro, a forma di L nel pavimento, curvo per un ingresso obliquo inclinato. Una parte significativa delle scodelle moderne ha un design che consente di combinare il dispositivo con qualsiasi layout di fogna.
  • I bagni integrati nel muro (con una cisterna integrata), di regola, hanno uno scarico orizzontale. Tuttavia, l'ingresso della fogna non deve essere orizzontale: la larghezza del serbatoio incorporato consente di posizionare un tubo verticale o una connessione obliqua.

Selezionando una toilette per il tuo bagno, dovresti considerare la posizione degli accessi alla fogna. Un dispositivo con rilascio orizzontale non sarà in grado di collegarsi correttamente all'ingresso del pavimento, sarà troppo lontano dal muro. Il rilascio verticale non è adatto per connessioni orizzontali e oblique. Per un ingresso inclinato è meglio evitare problemi per scegliere il dispositivo appropriato con un obliquo, in casi estremi, con un rilascio universale.

Tipi di tubi di scarico ↑

Per costruzione, i "sifoni" sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • Tubo rigido non piegabile. Può essere applicato solo in quei casi in cui la deviazione dell'asse di rilascio della tazza del water e l'ingresso nella fogna non superano 5-10º. Questi sono tubi diritti per la connessione orizzontale; A forma di L per verticale (vario); diritto o curvo ad un certo angolo per la connessione obliqua. Per determinare l'angolo di rotazione esatto per quest'ultimo caso, installare il WC in posizione.
  • Un caso speciale di scarico non flettente è un tubo con un asse sfalsato (eccentrico). Permette di compensare un lieve disallineamento (fino a 20 mm) degli assi di aspirazione e scarico.
  • Le maniche articolate sono utilizzate per l'uscita obliqua. Angolo di rotazione da 0º a 15º. Abbastanza costoso, in media gli angoli di rotazione del tubo sono notevolmente piegati.
  • Gli ugelli ondulati consentono di piegare i tubi praticamente a qualsiasi angolazione. La soluzione è universale, comoda per l'installatore. Non è sempre possibile installare un diverso tipo di scarico, specialmente se gli assi e gli angoli di inclinazione dell'ingresso-uscita non corrispondono. In questo caso, il tubo corrugato sarà posizionato. Tuttavia, c'è un inconveniente: a differenza dei tubi lisci, la superficie interna corrugata contribuisce all'accumulo di depositi. Pertanto, si consiglia di utilizzare questo tipo di tubo solo nel caso in cui altri non siano adatti.

Perché abbiamo bisogno del polsino elastico ↑

Tutti gli ugelli sono dotati di un polsino elastico, che viene messo sul rilascio della toilette. Fornisce la tenuta, coprendo ermeticamente la ceramica e consente, se necessario, di spostare l'asse dell'ugello su una piccola angolazione. Vengono utilizzati polsini separati e aggiuntivi, che vengono utilizzati in congiunzione con il tubo. Permettono di aumentare ulteriormente la pendenza degli assi dell'ingresso e dell'uscita.

Un altro tipo di polsino permette di fare a meno di un tubo, lo sostituiscono. Sono utilizzati nei casi in cui gli assi e gli angoli di inclinazione della tazza del WC e della portata dei liquami coincidono e i fori sono chiusi. Questo è principalmente il layout orizzontale e verticale.

Come inserire un nuovo tubo nel vecchio tubo ↑

I tubi di plastica sono perfettamente montati nei moderni tubi di scarico delle acque di scarico polimerici con un diametro di 110 mm. Quando viene installato in un vecchio tubo di ghisa, il tubo di diramazione dovrà essere saldamente serrato con una corda di tipo resinoso fatta di lino o altro materiale fibroso. È consentito l'uso di sigillante siliconico, previa pulizia della superficie. Rilasciare nel polsino e il tubo nella fogna deve essere inserito fino a quando si ferma.

Con la coincidenza esatta degli assi e degli angoli di inclinazione dell'uscita e l'ingresso per raccogliere un tubo (sifone) per il water è abbastanza semplice. Facile e auto-installarlo in PVC-fogna. Ma se non ci sono abilità nell'impianto idraulico, il cablaggio è in ghisa, e la scelta di uno scarico non è ovvia, ha senso affidare la connessione e l'installazione a professionisti esperti.

Meccanismo di scarico per toilette: dispositivo, principio di funzionamento, panoramica delle varie strutture

Senza un bagno in bagno, il cottage o l'appartamento non è adatto a un linguaggio confortevole. D'accordo, questa affermazione è difficile da confutare. C'è un numero enorme di modelli di questo impianto idraulico. Ma la complessità speciale della struttura interna, non differiscono, il principio di funzionamento di tutte le modifiche è uno.

Se c'è stata una rottura con la fornitura d'acqua, allora la riparazione, molto probabilmente, avrà un meccanismo di drenaggio per la tazza del gabinetto - è il sistema di scarico che molto spesso fallisce in questo apparecchio sanitario. Siamo pronti ad aiutarti a risolvere rapidamente questo problema.

In questo materiale, abbiamo raccolto e riassunto informazioni sui principali tipi di tazze da toilette, guasti che si possono verificare e su come eliminarli. Per chiarezza, i materiali sono accompagnati da foto e video a tema.

Il design e i tipi di water

Il serbatoio di scarico è un integrale e uno degli elementi principali del water. Questo è un contenitore con due o tre fori tecnologici per l'alimentazione / scarico dell'acqua e un coperchio. In primo luogo, l'acqua viene aspirata in questo serbatoio, e quindi quando si preme il pulsante, viene scaricata nella tazza del water per scaricare i liquami nella fogna.

Non c'è niente di particolarmente interessante o complesso nel design della cisterna per il water. Dentro, solo un paio di meccanismi. Uno fornisce alimentazione e sovrapposizione dell'acqua fornita nel momento in cui riempie il serbatoio al livello desiderato, e il secondo è progettato per drenare direttamente l'umidità accumulata nella tazza.

I serbatoi di scarico sulla produzione di materiali sono suddivisi in tre tipi:

  1. Ceramica (faience) - classici affidabili ed economici.
  2. Metallo - non troppo esteticamente gradevole, ma opzione duratura.
  3. Plastica (polietilene) - leggera in termini di peso e blocchi di installazione.

Secondo il metodo di attaccamento e posizione, sono:

  • basso - installato direttamente sul water;
  • In posizione elevata - sono appesi al muro o si trovano al suo interno nell'unità di installazione.

Vasche WC separate, in cui il serbatoio è separato dalla tazza, hanno un tubo di scarico per il troppo pieno d'acqua. E più alta è la loro capacità cumulativa è sospesa, più potente la pressione dell'acqua viene ottenuta da esso.

Il loro unico inconveniente - tipo non troppo presentabile del serbatoio, che si trova in alto sopra il pavimento. Pertanto, più spesso nei servizi igienici domestici è possibile vedere i modelli di water con cisterne poste direttamente sul bordo della ciotola. Sono più compatti ed estetici.

Opzioni del sistema di approvvigionamento idrico

Il meccanismo di alimentazione interno al serbatoio dello sciacquone include:

  • gru (valvola galleggiante);
  • galleggiante di plastica;
  • leve.

L'alimentazione idrica all'azionamento viene effettuata attraverso il foro nella sua sede a destra, a sinistra o in basso. Nella modalità laterale, il galleggiante è fissato all'estremità della leva orizzontale, che è collegata alla valvola della valvola a sfera. E nella versione inferiore, il galleggiante è collegato con un'asta verticale situata nel tubo di alimentazione.

Il principio di base del funzionamento del meccanismo di fornitura di acqua alla cassetta del WC è estremamente semplice. Come risultato dello svuotamento del serbatoio, il galleggiante che si aggrappa all'acqua a causa dell'aria all'interno scende dopo la diminuzione del livello del liquido. Una volta in fondo, apre la valvola sulla rete idrica, e mentre il serbatoio è pieno, si rialza e spegne la riserva d'acqua.

Tutto nel lavoro di questo meccanismo si basa sulle leggi della fisica. Nel suo design non c'è elettronica, che riduce significativamente il rischio di rottura. Una situazione è possibile quando c'è troppo poco o troppo acqua nella tazza del water.

Quindi il galleggiante deve essere regolato solo in modo che la capacità di riempimento del serbatoio diventi rilevante per i parametri desiderati. Ma se le leve si rompono, allora il sistema galleggiante dovrà essere cambiato.

Varietà di meccanismi di drenaggio

Se necessario, non lavare il bagno inutile, basta premere il pulsante sul serbatoio. Tutto il resto accade da solo. All'interno, il meccanismo di rilascio dell'acqua funziona, aprendo la valvola di scarico. Di conseguenza, il flusso d'acqua precipita nella tazza e scarica tutto nel sistema fognario.

Il dispositivo di scarico è attivato:

  • premendo il pulsante;
  • premendo la leva;
  • tirando sulla catena (corda).

I carri armati sono disponibili in diverse forme e disegni. Tuttavia, molti di essi sono standardizzati per un volume di 6 o 4 litri e presentano fori di dimensioni tipiche per le valvole di scarico. Gli stessi meccanismi della discesa dell'acqua, diversi nel design, sono enormi. Ma se il serbatoio esistente fallisce, può essere sostituito con uno nuovo senza problemi.

Il più semplice tipo di sifone di scarico è una "pera", a forma di uno stantuffo di gomma. Sotto il peso dell'acqua, viene premuto contro il foro di scarico e si sovrappone. E quando si preme la leva "pera" viene sollevato a causa della forza meccanica e rilascia acqua nella tazza del water. Quindi, quando il serbatoio è pieno, diventa più pesante e ricade sulla sella, chiudendo di nuovo il foro di scarico.

In caso di guasto del dispositivo di erogazione dell'acqua, è previsto un trabocco nella progettazione del meccanismo di scarico della cassetta del WC. Se viene superato un certo livello, l'acqua traboccherà in questo tubo e scenderà attraverso lo scolo attraverso la ciotola.

Tutto è organizzato in modo tale che, per definizione, non sarà in grado di fuoriuscire dal serbatoio. Una volta attivata, tale trasfusione porterà ad un aumento delle letture del contatore dell'acqua fredda, ma eviterà allagamenti.

Strutturalmente, la discesa dell'acqua nella toilette stessa è orizzontale o circolare. La prima variante classica presuppone la fornitura di acqua in un flusso continuo da un lato della ciotola, e il secondo - la formazione di getti attorno al suo bypass.

La discesa orizzontale è più economica in termini di prestazioni, ma antieconomica e peggiore del lavaggio dei sanitari. L'analogo circolare in tutti i parametri operativi è migliore. Tuttavia, con un alto grado di durezza dell'acqua, le sue piccole aperture potrebbero essere bloccate, riducendo il numero di getti.

Il principio di funzionamento del drenaggio dual-mode

I moderni modelli di cisterne sono dotati di un pulsante a doppio scarico. Questa è una moda per risparmiare acqua. Tali dispositivi sono progettati per due modalità di funzionamento:

  • standard - per lo scarico nella tazza dell'intero serbatoio (4 o 6 litri);
  • metà - per versare solo una parte del volume (2 o 3 litri).

Un tale sistema è più economico in termini di consumo di acqua. Ma è anche più capriccioso in termini di impostazioni e riparazioni. Il numero di elementi interni in esso è aumentato, il che significa che aumenta il rischio di guasti di questo dispositivo.

Oltre alla versione doppia, il pulsante per il meccanismo di drenaggio dual-mode può essere uno. In questo caso, il volume di discesa dell'acqua dipende dalla forza della pressione della persona sulla leva. Mentre si preme il pulsante, il foro di drenaggio rimane aperto e, una volta rilasciato, ritorna in alto e allo stesso tempo lo scarico viene bloccato.

Selezione e riparazione dei meccanismi del serbatoio

Scegliendo un water, devi scendere a compromessi tra il prezzo del dispositivo di scarico e la sua qualità. Il design di elementi in metallo è più durevole, ma costa anche più del completamente in plastica.

L'acqua dal fondo è meno rumorosa laterale, tuttavia, dovrai pagare molto per questo. Il meccanismo installato sul lato è più semplice dal punto di vista strutturale e più economico.

Il galleggiante è realizzato sotto forma di un cilindro ermetico cavo o di un vetro invertito. La prima opzione è più affidabile, ma quando appaiono dei buchi nelle pareti di plastica, puoi dimenticarti della tenuta. L'acqua che filtra attraverso gli spazi vuoti porterà inevitabilmente al fallimento del galleggiante. Il suo principio di funzionamento è basato sulla presenza di aria all'interno. Se le forature compaiono nella plastica, devono essere sostituite immediatamente.

Un problema con il flusso dello scarico potrebbe essere dovuto alla contaminazione della valvola di scarico. Proprio tra l'elemento in gomma e la sella si accumulava lo sporco sotto forma di ruggine da vecchi tubi o fango. In questo caso, nulla dovrà essere cambiato, è sufficiente rimuovere il coperchio, sollevare il bracciale e pulire tutto sotto di esso con un panno. Ma se i pneumatici sono usurati o invecchiati, allora sarà sicuramente necessario sostituirli.

Prima di installare la valvola all'interno del serbatoio, deve essere fissata sulla tazza. Il design e il layout della cassetta del WC è tale che, dopo l'installazione, i meccanismi interni per raggiungere i bulloni del giunto saranno problematici. Innanzitutto, è necessario installare e fissare il serbatoio in ceramica sul bordo del water, e solo allora montare tutti i dispositivi di alimentazione / scarico dell'acqua in esso contenuti.

Regolazione del livello dell'acqua

Se l'alimentazione idrica è laterale, il massimo del suo livello nel serbatoio viene regolato cambiando la lunghezza dei raggi. È alla sua estremità sicura galleggiante. Nel vecchio e in molti nuovi modelli, il ruolo di questa leva viene eseguito da un grosso filo di ottone.

È necessario semplicemente piegare al centro in modo che il galleggiante si muova verso il basso o verso l'alto. Più alto sarà alla fine, maggiore sarà il volume del serbatoio che verrà riempito.

Tuttavia, oggigiorno, il metallo viene sempre più trasformato in plastica. Gli elementi in plastica da piegare ad angolo retto non funzionano, possono solo rompersi. In questo modello, il galleggiante deve essere spostato lungo l'asse dei perni in plastica, aumentando o diminuendo il braccio della leva. Più lontano dalla valvola sarà il dispositivo galleggiante, più acqua scorrerà nel serbatoio.

Il braccio flottante nei modelli di water con la minore quantità d'acqua si trova verticalmente. Qui il livello dell'acqua è molto più facile da regolare. L'elemento galleggiante deve semplicemente essere spostato su / giù e fissato all'altezza desiderata con i morsetti o i dadi previsti.

Il problema principale quando si effettuano le regolazioni non è quello di cambiare la posizione del galleggiante, ma di rimuovere il coperchio della cassetta del WC. È collegato al pulsante di scarico, che in molti modelli è collegato rigidamente al meccanismo di scatto.

Per non rompere nulla, questa struttura dovrebbe essere smontata con molta attenzione. Per prima cosa è necessario svitare con attenzione l'anello di bloccaggio del pulsante. E solo dopo sarà possibile spostare in sicurezza il coperchio.

Praticamente tutti gli elementi di lavoro del meccanismo del serbatoio di scarico nella toilette sono ora realizzati in plastica e non in metallo. Per questo motivo spesso si rompono. I negozi idraulici vendono sia i progetti pronti per lo scarico e la fornitura, sia i singoli componenti per la riparazione. In alcune situazioni è più economico sostituire solo una parte del dispositivo, mentre in altri è più semplice cambiare completamente l'intero assieme.

Video utile sull'argomento

Offriamo video utili che ti consentono di comprendere meglio il meccanismo di funzionamento della cisterna.

La tecnologia di riparazione della toilette nella toilette:

L'acqua non viene raccolta nel serbatoio - cosa si può fare:

Modi per eliminare le perdite del serbatoio di scarico:

Il dispositivo per sciacquone non è troppo astratto e presenta un design complesso. Il meccanismo consiste di due elementi di lavoro: uno per l'alimentazione e il controllo del livello dell'acqua e il secondo per il flusso diretto nella tazza. Esistono diversi tipi di questi dispositivi, ognuno con i suoi pro e contro. Ma l'essenza del lavoro in tutti i casi è la stessa.

Allo stesso tempo, è facile da installare, regolare e riparare da soli. La maggior parte delle domande può essere affrontata senza il coinvolgimento di impianti idraulici. I problemi possono essere causati solo dall'installazione installata nel muro - per la sua installazione e riparazione è meglio attirare esperti artigiani.

Come scegliere e installare un sifone da toilette?

Un bagno è parte integrante di qualsiasi alloggio, sia esso un appartamento o una casa privata. Quasi tutti devono affrontare la necessità di sostituire il sifone durante la riparazione o l'acquisto di uno nuovo durante la costruzione. Spesso i venditori e gli acquirenti considerano erroneamente come un sifone un tubo corrugato flessibile attraverso il quale gli scarichi cadono nel sistema fognario. Mezzi idraulici con il termine "sifone" una valvola idraulica che impedisce l'ingresso di gas dalla fogna nella stanza. Si può dire che tutte le scodelle sono sifone. Considereremo esattamente l'opzione correttamente denominata presa del bagno.

Tipi di water

I bagni possono essere classificati in base a diversi parametri, ad esempio, in base al tipo di scarico dell'acqua dalla toilette a pavimento.

  • Con rilascio orizzontale. Si trovano paralleli al pavimento a un'altezza di 18 centimetri. Una leggera pendenza non è esclusa, ma solo verso l'alto mentre scorre verso il basso. Questo è il layout più comune in Europa e nella CSI.
  • Con rilascio verticale. Questa opzione è perpendicolare al pavimento. Il tubo di fogna in questo caso dovrebbe essere rigorosamente verticale. Questo layout è utilizzato principalmente negli Stati Uniti e in Canada. In Russia, un tale rilascio è comune nelle case costruite da Stalin, che non hanno ancora raggiunto la fase di revisione.
  • Con rilascio obliquo. Questa opzione comporta l'inclinazione del tubo di fognatura, che sarà collegato a, con un angolo rispetto al pavimento di 15-30 gradi. Questa è l'opzione più comune per la Russia. È molto raro trovare articoli sanitari importati con tali parametri.
  • Con l'uscita di vario. È anche chiamato universale. Possiamo dire che questo è un tipo di servizi igienici con uno sbocco orizzontale, solo con una caratteristica importante. È molto più breve, quindi puoi usare qualsiasi tipo di sifone (pipe). Questa è una delle varianti più popolari di rilascio dalla toilette.

Prima di acquistare una toilette, è necessario prestare attenzione all'ingresso della fogna per la possibilità di una successiva posizione ottimale dell'impianto idraulico.

Il rilascio verticale non può essere combinato con una connessione orizzontale o obliqua, a sua volta, per un ingresso obliquo è preferibile scegliere un WC con una presa simile o universale.

Tipi di sifoni

Le derivazioni possono essere suddivise in diversi tipi in base alla loro progettazione.

  • Non curvo Questo è un sifone duro, che viene utilizzato solo nei casi in cui la differenza tra l'uscita della tazza del water e l'ingresso al sistema fognario non è superiore a dieci gradi. Tali connessioni sono diritte o curve. Per selezionare questa opzione, è necessario installare il WC nella posizione di installazione prevista e misurare la distanza e l'angolo dell'uscita del WC rispetto all'entrata della fogna.
  • Non curvo con offset eccentrico. Grazie a lui, è possibile collegare il wc e il tubo di scarico con una differenza di ingresso-uscita fino a due centimetri.

Come funziona il bagno

Oggi l'edilizia privata si sta sviluppando a un ritmo rapido. Una parte integrante di qualsiasi progetto, sia che si tratti di una casa o di un appartamento ben curati, è la realizzazione di comunicazioni e l'installazione di apparecchiature sanitarie. Un posto speciale in questa materia è l'installazione del bagno. C'è un bagno in ogni appartamento. È un'attrezzatura per la partenza dei bisogni delle persone, che viene installata negli impianti sanitari. Il WC può essere dotato di un sistema di lavaggio automatico o semi-automatico. Il più delle volte è fatto di ceramiche sanitarie.

È molto importante sapere esattamente come sono progettati il ​​wc e la sua cisterna, poiché con qualsiasi rottura sarà possibile iniziare immediatamente a riparare e non aspettare il master.

Qualsiasi proprietario dovrebbe conoscere il dispositivo di questa apparecchiatura, il principio del suo lavoro, i requisiti di base per l'esecuzione di lavori sulla sua installazione, ecc. Tutto questo è molto importante per il suo uso razionale. Prima della nostra era, sono stati costruiti dispositivi simili. Le più antiche scodelle per toilette sono apparse in Asia centrale intorno all'undicesimo secolo. Negli ultimi anni, vengono prodotti sempre più nuovi modelli. È necessario considerare più in dettaglio il dispositivo della tazza di toletta, la cisterna, i tipi principali di scodelle di toletta.

Principali varietà

Installare la toilette e la cisterna.

I servizi igienici possono essere di diversi tipi a seconda della progettazione e della tecnica di installazione. Assegni la toletta del pavimento e l'attaccatura. A sua volta, tra il piano ci sono servizi igienici con una cisterna, staccata, ausiliaria e turca. La differenza sta nel fatto che il loro dispositivo richiede la presenza di un sistema di scarico e un serbatoio speciale sul muro. Questo scarico direttamente. A seconda del tipo di scarico, ci sono dispositivi con scarico orizzontale, verticale, inclinato o sifonato. Alcune varietà sono parzialmente realizzate con l'aggiunta di argento, che fornisce un effetto antibatterico. Altri hanno un rivestimento idrorepellente.

I servizi igienici più moderni (automatizzati) possono eliminare l'odore sgradevole, avere sedili riscaldati e altre funzioni. Ci sono determinati requisiti per loro. I bagni fanno parte del sistema di drenaggio. L'altezza di installazione deve essere di 400 mm. Per evitare rotture, il WC deve sopportare un carico di 200 kg, alcuni dei quali sono in grado di sopportare un carico di 400 e persino 800 kg. Esistono diversi tipi di sistemi di scarico dell'acqua: semplici, doppi (3 e 6 l ciascuno) e interrotti. I sistemi di scarico possono essere elettronici e meccanici.

Le parti principali del water sono il serbatoio di scarico, la tazza e il sedile del water (sedile).

Il serbatoio non è richiesto.

Il dispositivo della cassetta di toilette

Schema cisterna economica.

Quando allestisci un water in un appartamento o in una casa ben tenuta, è importante sapere come funziona la cisterna. Prima di tutto, quando acquisti una toilette, devi prestare attenzione a tutti i componenti, devi valutare la ciotola stessa. Uno degli elementi più importanti è il serbatoio di scarico. Deve essere assemblato, impostato razionalmente e regolato il lavoro. Il dispositivo di una cisterna è abbastanza semplice. Il serbatoio può essere realizzato in materiale ceramico o plastica. Esistono diversi meccanismi per il funzionamento del serbatoio di scarico: con un pulsante di arresto, uno scarico a due modalità e con due pulsanti. L'ultima opzione è la più economica e moderna. In questo caso, è possibile risparmiare acqua.

Allo stesso tempo c'è un pulsante grande e piccolo. La maggior parte drena tutta l'acqua dal serbatoio, e solo una piccola parte. Anche l'acqua di lavaggio può essere diversa: diretta e inversa. Nel primo caso, l'acqua scorre direttamente dal serbatoio alla toilette in una direzione. Nel secondo, la direzione può cambiare, che è più ottimale. Di grande importanza è la conoscenza della tecnologia di installazione del serbatoio di risciacquo. La prima cosa che devi raccogliere insieme, secondo le istruzioni allegate. La fase successiva del lavoro è il rafforzamento del serbatoio. Dipende dal modello. La parte più importante dell'installazione è quella di collegarlo al sistema fognario e al tubo dell'acqua, in modo che vi sia la possibilità di una fornitura costante di acqua. Con l'aiuto di un galleggiante speciale, è necessario imparare come regolare il livello dell'acqua nel serbatoio di scarico. Tutto questo è nelle istruzioni. Prima di iniziare a usarlo, è necessario controllarne il funzionamento. Se ci sono perdite o altri difetti, si consiglia di sostituirlo con uno nuovo.

Circuito Serbatoio

Lo schema del solito water.

Il serbatoio del dispositivo è abbastanza semplice. Lo schema ricorda un sigillo d'acqua. Ha un galleggiante, un sigillo e leve. Usando il pulsante o la leva, è possibile dirigere l'acqua dall'alto verso il basso per pulire e rimuovere il contenuto. Nel serbatoio ci sono parti visibili e invisibili. Visibile include coperchio, serbatoio, pulsante. La parte invisibile si trova all'interno. La cisterna ha una valvola galleggiante (serve per riempire la cisterna con acqua e regolarne la quantità), un pulsante per il risciacquo dell'acqua, un tappo per il tipo laterale di approvvigionamento idrico e raccordi di scarico.

L'installazione del serbatoio di sospensione viene eseguita secondo la seguente tecnologia. Prima di installare il serbatoio è necessario chiudere l'acqua. Innanzitutto è necessario collegare il tubo di scarico al serbatoio. La dimensione di un tubo è di 32 mm. Svuotare il serbatoio in modo che l'estremità inferiore del tubo si trovasse al giusto livello. Prima di questo, un segno è fatto nel muro per il tubo. Con l'aiuto di un pennarello o una matita, segnare i punti in cui verranno praticati i fori per il montaggio del serbatoio. Per fare questo, puoi usare viti o tasselli. Il serbatoio è montato in posizione orizzontale. L'acqua fredda più lontana si unisce, ed è piena. Nei giunti del tubo e del serbatoio, è consigliabile realizzare guarnizioni per evitare perdite.

Se hai intenzione di posizionare il serbatoio basso, allora è montato sul water. Allo stesso tempo si pone la posa per prima. Successivamente, il serbatoio di scarico viene collegato al ripiano con bulloni con guarnizioni posizionate all'interno del serbatoio. Dopo ciò, è necessario serrare i dadi e coprire il foro passante nel serbatoio. Quindi il serbatoio è installato sul water. Per fare questo, i bulloni situati sul serbatoio sono allineati con i fori del ripiano e fissano i dadi. Alla fine è necessario collegare l'alimentazione idrica attraverso il tubo.

Il principio di funzionamento del serbatoio

Il meccanismo del drenaggio dell'acqua è molto semplice. Quando si preme il pulsante dell'acqua, la valvola si apre, che collega il WC al serbatoio e l'acqua scorre nella bocca. Nel caso in cui il livello dell'acqua nel serbatoio sia diminuito, viene attivato il galleggiante, che consente di riempire nuovamente. Al fine di fornire la giusta quantità di acqua nel serbatoio, è necessario monitorare la posizione del galleggiante. Se c'è molta acqua, allora il galleggiante deve essere sollevato. La regolazione viene eseguita con l'aiuto di dispositivi speciali, che si trovano sul galleggiante.

Se c'è un sistema di scarico automatico, la valvola si chiuderà dopo che il serbatoio è completamente vuoto. I tipi più vecchi di scodelle hanno l'installazione di valvole con valvola galleggiante. Ci sono modelli interni di water, realizzati in plastica resistente. Hanno l'aspetto di una scatola ampia e piatta. Il serbatoio integrato deve essere dotato di un pannello di scarico, sul quale sono presenti 2 pulsanti. Se si fa clic sulla loro destra, verranno fuoriusciti 6 litri di acqua, se a sinistra, 9 litri. Nel primo caso, è possibile risparmiare acqua.

La ciotola del dispositivo e il sifone

Il dispositivo di toilette comprende parti come un sifone e una ciotola. La ciotola è la parte visibile della toilette in cui avviene la partenza. Cadendo, fluisce dolcemente nel sifone. Quest'ultimo è richiesto come blocco idraulico per i gas che si accumulano nel sistema. Il sifone passa nel tubo principale del ramo, che va direttamente al sistema fognario. Il sifone ha una forma curva. In questo luogo si accumulano varie impurità: spazzatura, capelli, ecc. A causa di tutto ciò, il bagno deve essere periodicamente pulito con vari metodi. È possibile applicare sostanze chimiche come talpa, Mr. Muscle, Tireth.

Buon effetto dare alcuni rimedi popolari contenenti acidi e alcali nella sua composizione. È possibile rimuovere i blocchi per mezzo di un bypass, è in ogni appartamento.

Quindi, si può concludere che il dispositivo come dispositivo come toilette, non è molto difficile. I componenti principali delle sue parti sono il serbatoio di scarico e la ciotola. Il più difficile è il serbatoio. Il suo dispositivo è caratterizzato dalla presenza di valvole, pulsanti, galleggiante.

Servizi igienici corrugati: 3 tipi di impianti idraulici

Per una toilette a filo liscio, è necessario utilizzare una speciale ondulazione: l'autoassemblaggio o la sostituzione di dispositivi idraulici sta diventando sempre più popolare, in quanto ciò consente di risparmiare il costo delle riparazioni. Molte opere relative all'impianto idraulico non richiedono l'intervento di un maestro professionista.

Sifone per il water: corrugazioni vantaggiose

Spesso viene utilizzato un manicotto per WC ondulato, poiché è molto più semplice lavorare con prodotti in plastica che con prodotti in metallo. Se è necessario sostituire le corrugazioni della toilette, anche un maestro dei novizi può risolvere questo problema. Tuttavia, è necessario tenere conto della peculiarità del lavoro, nonché delle principali sfumature.

I principali vantaggi delle corrugazioni per la toilette sono:

  • Lunga durata;
  • Costo accessibile;
  • Facile installazione

Il vantaggio principale delle corrugazioni per il bagno è che è abbastanza facile da montare

Questo elemento viene spesso utilizzato se il diametro dell'uscita del tubo e del liquame non coincidono. Il tubo corrugato è molto comodo nel caso in cui la posizione del water debba essere leggermente cambiata, spostandola rispetto al punto di ingresso nella fogna. Questo prodotto viene utilizzato nel caso in cui sia necessario fornire una connessione temporanea al sistema fognario.

Quando si usano le corrugazioni, è necessario tenere conto del fatto che le sue dimensioni non dovrebbero essere troppo grandi, poiché se si trova ad angolo elevato o piegato in modo errato, si possono formare blocchi significativi.

Non posizionare la corrugazione lungo il muro, poiché è adatta solo per l'installazione all'esterno. Il sistema fognario nella toilette è piuttosto difficile ea volte le persone non pensano nemmeno a sostituire le parti nascoste e gli elementi idraulici. Tuttavia, hanno bisogno di sostituzione periodica e, prima di tutto, si dovrebbe prestare attenzione al sifone, che, a seconda del modello, può differire nei suoi parametri tecnici. Questo dispositivo deve essere affidabile e funzionale, dal momento che da esso l'acqua passa dalla toilette alla fognatura di casa. A causa del fatto che nel sifone è installata una valvola speciale, gli odori sgradevoli del sistema fognario non possono passare attraverso il tubo nella stanza.

I bagni, così come le loro discese, possono essere suddivisi in diversi tipi, come ad esempio:

  • orizzontale;
  • verticale;
  • Universale.

Questi sono i principali tipi di problemi che si trovano spesso negli appartamenti e nelle case private. A seconda del modulo di rilascio del prodotto, è necessario selezionare un sifone. Tra la vasta gamma di modelli proposti si possono trovare prodotti in ferro e plastica. Il sifone in ghisa è piuttosto raro. I prodotti di plastica più comunemente usati, che possono essere di tipo ondulato e duro.

I sifoni corrugati in plastica sono molto confortevoli e sono considerati un prodotto versatile. L'installazione di un tale prodotto richiede alcuni minuti ed è considerata un grande vantaggio che può essere facilmente piegata completamente in qualsiasi modo conveniente, senza timore di danneggiarlo. Tuttavia, vi è uno svantaggio significativo di un tale prodotto, poiché a causa del fatto che il tubo è goffrato, vari depositi possono accumularsi sulle sue pareti. Minaccia di intasarsi e odore sgradevole. Un sifone di plastica rigido non può essere piegato ed è adatto solo per un'inclinazione massima di 5-10 gradi. Viene utilizzato solo per il tipo orizzontale di rilascio e un ingresso obliquo.

Tazza igienica corrugata: misure

Si deve dire che il tubo corrugato ha una buona elasticità e flessibilità, e la struttura del materiale stesso, da cui è costituito, rende facile regolarne le dimensioni. Spesso, un tale prodotto è l'unico modo possibile per collegare la toilette al sistema fognario. Quando si scelgono le corrugazioni per il bagno, è necessario considerare le sue caratteristiche tecniche e le dimensioni del prodotto.

Quando si scelgono le corrugazioni per il bagno è necessario considerare parametri quali:

  • Lunghezza del prodotto;
  • Diametro esterno
  • Diametro interno

Quando si sceglie una corrugazione per il bagno, si dovrebbe considerare la sua lunghezza, il diametro interno ed esterno

Nel calcolare la lunghezza del prodotto si deve tenere conto della posizione del dispositivo sanitario in relazione al tubo di fogna. Non dovrebbe essere troppo corto, in quanto ciò può causare la deformazione del prodotto. La corrugazione per il water può avere dimensioni da 231 a 500 mm. Le dimensioni del diametro esterno sono 134 e 110 mm. La dimensione del diametro esterno del tubo - 75 mm.

È importante! Quando acquisti un corrugato, prendi in considerazione la sua lunghezza, specialmente se il WC viene rimosso dal muro ad una certa distanza. Vale la pena notare che questo prodotto può allungarsi, tuttavia, ci sono alcune limitazioni. Con un forte allungamento, puoi danneggiare il tubo.

Per scegliere la giusta ondulazione per il bagno, è necessario consultare uno specialista. È meglio acquistare un impianto idraulico con un manicotto corrugato, quindi gli errori possono essere evitati. Se è necessario collegare più impianti idraulici contemporaneamente, è necessario che ci sia un rubinetto sul tubo.

Installazione di flauti sul water

È possibile installare l'ondulazione sul water solo da soli, senza ricorrere ai servizi di specialisti.

La cosa più importante è eseguire tutte le fasi del lavoro in modo coerente e preparare i materiali e gli strumenti necessari, in particolare, come ad esempio:

  • puncher;
  • Sigillante siliconico;
  • Un set di chiavi regolabili;
  • roulette;
  • L'attacco per il collegamento diretto del water con il tuo tubo di fognatura;
  • Tubo e polsino;
  • Tubo della toilette flessibile.

È possibile installare le corrugazioni sul water da soli se si leggono correttamente le istruzioni e si preparano i materiali per il lavoro

Prima di mettere un nuovo sistema idraulico, assicurati di smantellare il vecchio. L'installazione di una nuova tazza del water dovrebbe essere fatta usando i tasselli, poiché questo è il modo più semplice. Quindi devi provare i prodotti e il markup. Il rilascio del water e la presa dall'interno vengono spazzati con un panno asciutto per rimuovere completamente lo sporco esistente.

Dopo lo stripping, è necessario posizionare il bordo delle ondulazioni sul water dal lato su cui è montata la membrana interna. Prima di questo, è necessario applicare uno speciale sigillante siliconico. Se è necessario collegare più impianti idraulici contemporaneamente, è necessario inserire un adattatore. È molto importante che il tubo corrugato sia allineato esattamente durante l'installazione. Non è consigliabile allungare il prodotto prima dell'installazione, poiché ciò potrebbe danneggiarlo. Dopo che il sigillante è completamente asciutto, è necessario inserire la seconda estremità delle ondulazioni nel foro della fogna. Se il prodotto ha una lunghezza maggiore, può essere leggermente accorciato.

Dopo aver collegato il dispositivo, è necessario verificarne la tenuta. Se il serbatoio non è ancora installato, puoi semplicemente versare un buon secchio d'acqua nella toilette. Questo controllo mostrerà sicuramente quanto sia stata eseguita in modo efficiente e coscienzioso l'installazione.

Scolo di scarico corrugato

Per collegare un tubo corrugato per un water, è necessario sapere quali sono i tipi di questo prodotto.

Tale tubo idraulico può essere non solo morbido ma anche rigido. Un prodotto rigido è caratterizzato da:

Esistono vari tipi di corrugazioni per il bagno, che possono essere trovati indipendentemente su Internet o in negozi specializzati

Tuttavia, nonostante questo, è proprio l'ondulazione morbida che è molto richiesta, poiché è installata molto più facile e veloce, sembra abbastanza buona ed è adatta per qualsiasi tipo di water. Inoltre, un grande vantaggio è che un tubo di collegamento può essere facilmente piegato in qualsiasi direzione. Inoltre, il tubo di scarico corrugato può essere rinforzato e non rinforzato. La versione rinforzata è molto più resistente, poiché la rigidità del prodotto è garantita dalla presenza di fili di piccolo diametro all'interno del tubo.

Breve sedile del water corrugato

La corrugazione per il bagno di scivolamento corto ha molti vantaggi.

La particolarità delle ondulazioni brevi è che è abbastanza facile da montare

Tra cui è necessario evidenziare come:

  • Ha un'installazione molto semplice;
  • Si applica in caso di installazione di un water con shift;
  • Può essere montato quando si installa un WC temporaneo;
  • Viene utilizzato quando il tipo di apparecchiatura e la presa non corrispondono.

È possibile utilizzare un tipo di sospensione per tubo corrugato per la toilette. Questo prodotto è caratterizzato dal fatto che può essere facilmente piegato in qualsiasi angolazione. I tubi corrugati per servizi igienici possono essere suddivisi in brevi e lunghi. Al momento di sceglierli, si dovrebbe tener conto della lontananza del dispositivo sanitario dal tubo di fogna. Inoltre, è importante considerare il produttore, anche se molti offrono modelli standard.

Tubo della toilette: tipi

Il tubo corrugato per WC è presentato in una gamma molto ampia.

In particolare, è possibile distinguere tali tipi di prodotti come:

I tubi igienici rinforzati sono popolari e richiesti.

L'ondulazione rinforzata più popolare, caratterizzata da una struttura rigida. La struttura è rinforzata da un filo sottile, grazie al quale la struttura sarà resistente a vari tipi di danni. Tale corrugazione può essere fatta di gomma o plastica. Ha una lunga durata e, di conseguenza, un costo maggiore.

È necessario un tubo corrugato misto in caso di collegamento inusuale o errato con la toilette. Ciò accade se, in base all'idea progettuale, i sanitari devono essere posizionati ad una distanza considerevole dal tubo della fogna. L'opzione più versatile è considerata il tubo di scarico. Può essere collegato alla plastica moderna e ai tubi obsoleti in ghisa. Questa opzione è ideale per coloro che non pensano in modo particolare alla decisione di progettazione.

Come installare il flauto per il bagno (video)

Il tubo corrugato per un water è presentato in un vasto assortimento in quanto ha vari tipi e le dimensioni di un prodotto. Pertanto, puoi facilmente trovare l'opzione che ti serve, che è perfettamente adatta a tutte le richieste.

Sifoni da toilette

Categoria: Sifoni da toilette

  • Codice prodotto: 230602
  • Dimensioni (dv): 55x12
  • 12
  • 10
  • Materiale: plastica
  • Appuntamento: per un water
  • Codice prodotto: 230817
  • Dimensioni (dv): 25x13,5
  • 10
  • 11
  • Materiale: plastica
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: laterale
  • Codice prodotto: 230590
  • Dimensioni (dv): 18,5x5,5
  • Per diametro di scarico: 5,2 cm
  • Diametro di connessione, cm: 4,5
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: diretto
  • Materiale: plastica
  • Codice prodotto: 230816
  • Dimensioni (dv): 13,5x24
  • Per drenare il diametro, cm: 10
  • Diametro raccordo, cm: 11
  • Materiale: plastica
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: con una pendenza
  • Codice prodotto: 230809
  • Dimensioni (dv): 25x13,5
  • 10
  • 11
  • Materiale: plastica
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: diretto
  • Codice prodotto: 230745
  • Dimensioni (dv): 26,5x12
  • Per drenare il diametro, cm: 10
  • Diametro raccordo, cm: 9
  • Materiale: plastica
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: diretto
  • Codice prodotto: 248887
  • Dimensioni (dv): 23x23
  • Per drenare il diametro, cm: 10
  • Diametro raccordo, cm: 11
  • Materiale: polipropilene
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: laterale
  • Codice prodotto: 267287
  • Dimensioni (dv): 6,9x11,5
  • Per diametro di scarico, cm: 4
  • Diametro di connessione, cm: 4
  • Materiale: polipropilene
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: laterale
  • Codice prodotto: 248889
  • Dimensioni (dv): 25x25
  • Per drenare il diametro, cm: 10
  • Diametro raccordo, cm: 11
  • Materiale: polipropilene
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: diretto
  • Codice prodotto: 248861
  • Dimensioni (dv): 17,69x8
  • Per diametro di scarico, cm: 4
  • Diametro di connessione, cm: 5
  • Materiale: polipropilene
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: laterale
  • Codice prodotto: 248860
  • Dimensioni (dv): 11,69x8
  • Per diametro di scarico, cm: 4
  • Diametro di connessione, cm: 5
  • Materiale: polipropilene
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: laterale
  • Codice prodotto: 336846
  • Materiale: plastica
  • Appuntamento: per un water
  • Rilascio: diretto

L'installazione di impianti idraulici nella toilette richiede una scelta aggiuntiva di componenti disponibili sul nostro sito web in un'ampia varietà. Qui troverete una vasta scelta di sifoni per toilette, senza i quali la connessione e il funzionamento di apparecchiature sanitarie per lo scopo previsto è impossibile.

Scegli un modello in base alla lunghezza e al diametro del tubo di cui hai bisogno. Prestare inoltre attenzione al produttore e al tipo di materia prima da cui viene realizzato il modello. Può essere polipropilene o fibra di plastica. È anche importante considerare che i prodotti possono avere diverse direzioni di rilascio - selezionarlo in accordo con il modello principale. Può essere laterale, dritto o leggermente inclinato.

Installazione del water "Bowl Genoa"

Una caratteristica distintiva dei servizi igienici pubblici è la presenza di apparecchiature sanitarie a prova di vandalo. In particolare, questo vale per il bagno. Sebbene molti credano che questi dispositivi igienici siano ormai lontani, ma questo non è del tutto vero. L'industria continua a produrre un water "Bowl of Genoa" realizzato in ghisa e ceramica, di varie tipologie e tipologie di scarichi. Ma anche l'apparente semplicità del wc richiede un'installazione corretta e ha le sue sfumature. Considerare l'installazione di una toilette in ceramica a pavimento a gradini.

Selezione del sito e preparazione per l'installazione

Per installare la "ciotola di Genova" sono necessari i seguenti strumenti: "bulgaro", un perforatore e, per alcuni lavori, un saldatore di tubi di polipropilene. Prima di iniziare a lavorare, dovresti avere a disposizione:

  1. WC da terra.
  2. Serbatoio di scarico.
  3. Siphon (la forma dipende dal tipo di connessione).
  4. Diffusore (per apparecchi con un sistema di scarico speciale).
  5. Gru, tubi e condotte fognarie, curve.
  6. Sabbia, cemento o miscela secca pronta all'uso.

Anche in fase di progettazione, l'installazione di una toilette a pavimento richiede una determinata posizione della linea fognaria centrale. Ma se è stata pianificata l'installazione della "compatta" e in seguito si è deciso di "inserire" la toilette a pavimento, il problema è stato completamente risolto.

Il primo passo è quello di smantellare il massetto in calcestruzzo e trovare la linea principale delle fogne. Questo è necessario per determinare con precisione il luogo e la profondità dell'installazione, nonché per stabilire le comunicazioni appropriate. In questo caso, è necessario modificare la rete di approvvigionamento idrico e costruire i canali.

Ogni fase successiva dovrebbe essere accompagnata da "montaggio" con l'installazione di un sifone - l'uscita del bagno dovrebbe coincidere con l'asse del futuro tubo di scarico e il corpo della vasca potrebbe essere liberamente manipolato.

È molto importante determinare correttamente la posizione del tubo dell'acqua e del canale di scarico. È necessario pre-allocare un posto per il serbatoio per rendere le comunicazioni più compatte possibile.

Installazione del sifone da toilette

Se, oltre al collegamento del bagno, saranno collegati altri apparecchi sanitari, questi dovranno essere presi in considerazione anche durante il montaggio dell'unità. Dopo aver posato l'impianto idraulico e sifone montato rami di fogna aggiuntivi. Nel nostro caso, un sifone è installato con una connessione orizzontale. Con una diversa costruzione di fogna, è possibile utilizzare modelli obliqui e verticali di guarnizioni idrauliche.

Prima di installare la "Coppa di Genova", è necessario verificare la tenuta dei collegamenti e, per evitare di danneggiare gli elementi in plastica del sistema fognario, rovesciarli con sabbia, seguito da una pigiatura. Assicurati di gettare tutto il cuscino di sabbia con acqua - questo servirà a una migliore compattazione ed eliminerà l'eventuale cedimento del terreno. Dopodiché viene eseguito il riempimento finale dell'intero nodo. In questo caso, è necessario tenere conto dell'entrata completa dell'uscita della tazza nel tubo del sifone. Si consiglia di rimuovere grosse pietre dal fondo del water e costruire un cuscino di sabbia.

Installazione della "Coppa di Genova"

Prima dell'installazione finale della tazza del gabinetto, è necessario dedicare del tempo al terreno per la compattazione, in modo che in futuro non ci sia un prelievo del massetto e quindi una copertura di piastrelle. Dopo aver installato l'anello di tenuta nella presa del sifone, con l'uso di un lubrificante che non corrode i prodotti in gomma, installiamo il water. Naturalmente non sarebbe male installare una presa contemporaneamente, ma ciò può essere fatto anche dopo che il bagno è stato rinforzato con malta cementizia.

Il preset "Genoa Bowl" include l'allineamento della tazza del water orizzontalmente e contro il muro. Se la cavità interna della toilette non ha pendenza, vale la pena farlo da soli, sollevando leggermente il bordo anteriore della ciotola nella direzione dello scarico. Il rinforzo è realizzato rivestendo piccole pietre con una malta di cemento-sabbia sotto la base del dispositivo. Dopo di che, l'intera struttura è dotata di casseforme e infine riempita di malta. Inoltre, anche il tubo di scarico del bagno è in parallelo.

Per evitare che corpi estranei entrino nella linea fognaria, è necessario coprire la cavità interna della ciotola.

Dopo che la malta si è indurita, la cassaforma viene rimossa e un peculiare podio della toilette a terra è rivestito con piastrelle. Naturalmente, la costruzione del podio non è sempre un prerequisito: se la profondità del tubo di scarico consente, l'installazione è possibile allo stesso livello del pavimento.

Il serbatoio di scarico viene appeso al muro dopo aver posato la piastrella, in base al luogo precedentemente installato, ed è collegato a un tubo corrugato flessibile a una linea di scarico nascosta. L'acqua viene fornita attraverso una valvola di intercettazione con una connessione flessibile. Grazie a questo schema di connessione, è possibile posizionare il serbatoio di scarico a qualsiasi distanza dalle comunicazioni nascoste.

Come si può vedere dall'articolo, l'installazione di una toilette a pavimento non richiede competenze particolari e può essere eseguita da chiunque abbia mai incontrato sistemi di costruzione e fognatura. Naturalmente, l'installazione della toilette non include la posa delle piastrelle: questa procedura dovrebbe essere affidata a uno specialista che, se vieni da Chelyabinsk, può essere facilmente trovato come riferimento.

Riparare il water con le proprie mani

La cisterna è così familiare a tutti che nessuno presta attenzione finché non smette di funzionare. Lo ricordano solo quando si rompe - dopotutto, se fallisce, appare immediatamente il disagio, e il capofamiglia inizia a cercare un idraulico o ricorda il dispositivo della cisterna del water. Infatti, a volte in attesa di un idraulico può essere problematico e più facile da riparare te stesso.

Se c'è stato un rombo di acqua nella toilette, questo è il primo segno di un serbatoio di scarico.

Varietà di cisterne

I moderni serbatoi di scarico sono fatti di plastica o di terracotta.

Serbatoio di scarico con una mensola, partenza laterale: 1 - coperchio del serbatoio; 2 - troppo pieno; 3 - float; 4 - spinta; 5 - leva; b - valvola galleggiante; 7- la leva di abbassamento; 8 - alloggiamento del serbatoio; 9 - dado di troppo pieno; A - scaffale; 11 - forcina; Guarnizione 12 posti; 13 - pera; 14 - un dado; 15 - guarnizione; Guarnizione a 16 fori; 17 - sella; 18 - arco; 19 - manica.

Sebbene questi materiali abbiano una resistenza inferiore alla ghisa, tuttavia, hanno quasi completamente estromesso dal mercato i serbatoi in ghisa. I serbatoi di plastica sono leggeri e facili da installare.

Allo stesso tempo, sono soggetti a danni meccanici e sono facilmente graffiati. Prodotti di terracotta, anche se meno durevoli del metallo, ma conservano molto più a lungo il loro aspetto originale. Viene prodotto un vasto assortimento di barattoli in faience, di vari colori e forme, che consentono loro di adattarsi agli interni di qualsiasi bagno.

I serbatoi sono ancora distinti dal luogo di installazione - a distanza dal bagno o direttamente su di esso. In precedenza, i carri armati di ghisa erano montati ad un livello più alto della crescita umana, ora questo metodo di installazione non viene utilizzato.

I serbatoi sono montati direttamente sulla toilette o accanto ad essa, il che si spiega aggiornando il design del meccanismo di scarico, che consente di installare il pulsante di scarico non solo sul lato, ma su entrambi i lati del serbatoio.

Dispositivo serbatoio di lavaggio

Valvola galleggiante: 1 asse della leva galleggiante; 2 - pistone cavo; 3 - guarnizione; 4 - camera di stabilizzazione; 5 - tappo di chiusura; 6 - dado di bloccaggio; 7 - pipe.

Il funzionamento ininterrotto del serbatoio dipende dai suoi accessori: un dispositivo che assicura che il serbatoio sia riempito di acqua dopo che è stato svuotato, il dosaggio dell'acqua scaricata e il controllo del livello.

I raccordi includono i seguenti componenti:

  • foro di scarico;
  • tubo di troppo pieno;
  • coperchio della valvola;
  • meccanismo di riempimento;
  • meccanismo a bottone prugna.

Meccanismo di riempimento

Il meccanismo di riempire il serbatoio con acqua.

Fornisce il riempimento del serbatoio del water con acqua fino al livello specificato. La struttura di questo meccanismo include:

  • valvola di ritegno;
  • dispositivo mobile.

Il galleggiante fissato alla leva aumenta o diminuisce in base alla variazione del livello dell'acqua, chiudendo la valvola di chiusura quando il serbatoio è pieno e aprendo quando l'acqua è stata scaricata.

Meccanismo di scatto

La funzione del meccanismo di drenaggio è lo scarico del bagno. Il suo design include:

  • la maniglia del grilletto (leva);
  • svuotare il sifone.

Il sifone impedisce all'acqua di fuoriuscire sigillando il foro di scarico. Il sifone più semplice è un cilindro di gomma che assomiglia a uno stantuffo. Il dispositivo di scarico è una leva situata sul lato del serbatoio o una maniglia sul coperchio, che è necessario sollevare per scaricare l'acqua.

Ora, dopo aver compreso la struttura del dispositivo, vediamo come eliminare i suoi tipici malfunzionamenti.

Riparazione del serbatoio di scarico

Schema della cisterna del bagno.

È facile riparare la cisterna stessa, perché il suo design è piuttosto semplice. I problemi più comuni sono i seguenti sintomi:

  • flusso continuo di acqua nel serbatoio;
  • perdite d'acqua dal serbatoio alla toilette;
  • innesco fuzzy del meccanismo di innesco;
  • serbatoio troppo rumore quando riempito d'acqua.
  • iniziare la riparazione, si dovrebbe prima esaminare attentamente tutti i dettagli del design. Spesso il problema risiede in difetti di fusione minori e può essere facilmente rimosso usando un sigillante;
  • il coperchio è fornito e non è venduto separatamente. Pertanto, è necessario rimuoverlo attentamente, perché se si rompe, sarà necessario sostituire l'intero serbatoio.

Flush Malfunction

Servizi igienici di cisterna a sifone.

Quando l'acqua scorre costantemente nella toilette, è necessario prima esaminare il galleggiante. Quando è danneggiato, l'acqua si accumula al suo interno e il galleggiante diventa troppo pesante.

Lo schema di riparazione è semplice:

  • rimuovere il galleggiante;
  • versare acqua;
  • foro di tenuta;
  • imposta il galleggiante in posizione.

Puoi sigillare il foro con l'hot melt o avvolgere il galleggiante con un normale sacchetto di plastica. Tale riparazione è solo una misura temporanea, dovresti comprare un nuovo galleggiante e sostituirlo con uno danneggiato.

Con una perdita costante di acqua nella toilette, la causa è molto probabilmente il bias o lo spostamento della leva del galleggiante. La riparazione è di portarlo nella posizione desiderata. Di norma, dovrebbe essere posizionato ad un livello di 2,5 cm al di sotto del tubo sottomarino.

La causa della perdita costante di acqua o del funzionamento instabile del dispositivo di drenaggio può anche essere la membrana del sifone. In questo caso, la riparazione sarà per sostituirlo.

Preparati dallo strumento:

Le riparazioni sono fatte come segue:

  1. Invece di un coperchio del serbatoio, è installata una traversa, a cui è legata la leva galleggiante.
  2. L'acqua viene scaricata dal serbatoio e il dado di bloccaggio viene rimosso collegando il serbatoio al tubo di scarico.
  3. Il dado a sifone si allenta, il sifone viene scollegato e rimosso dal serbatoio. La membrana danneggiata viene sostituita da una nuova, identica forma. La valvola viene installata in ordine inverso.

Il lavaggio potrebbe non funzionare se il collegamento tra la leva e la valvola di intercettazione è danneggiato. Un elemento rotto può essere sostituito temporaneamente con uno nuovo realizzato con filo spesso.

Un fenomeno spiacevole è il troppo rumore proveniente dall'acqua nel serbatoio, che può persino interferire con il sonno normale. Il modo più semplice per risolvere un problema è creare un silenziatore.

Per fare questo, è necessario installare verticalmente vicino all'entrata della valvola a galleggiante un pezzo di tubo di plastica, la cui estremità inferiore deve essere sott'acqua. Se il silenziatore fatto in casa non aiuta, è necessario acquistare una valvola galleggiante stabilizzatrice che regola il flusso dell'acqua.

Se accanto alla toilette appaiono pozzanghere d'acqua, la suddivisione può essere la seguente:

  • pera sfusa;
  • sella corrosa;
  • La valvola galleggiante non è regolata.

Pera sostituita da nuova. Stringere tutte le viti e gli elementi di fissaggio. I processi di corrosione sono eliminati dalla levigatura della carta vetrata. La valvola di intercettazione è regolata.

In alcuni casi, è necessaria una sostituzione completa dell'intero meccanismo di drenaggio. Tale riparazione viene effettuata come segue:

  • una guarnizione di gomma è installata sul grilletto;
  • il meccanismo è installato nel serbatoio e fissato con un dado di plastica;
  • I bulloni di montaggio sono completi di rondelle e guarnizioni in gomma e inseriti nei fori. Le rondelle di plastica sono messe sul lato opposto e i dadi sono serrati;
  • Gli o-ring di plastica sono inseriti su dadi di plastica. Se vengono utilizzati anelli usati, i composti vengono lubrificati con uno strato di sigillante.

Come regolare la valvola

A volte può essere necessario regolare il rinforzo. Per regolare la valvola di scarico in altezza, è necessario:

  1. Disconnettere lo scarico dal tubo di troppo pieno.
  2. Rilasciare il fermo.
  3. Spostati su o giù per il rack.

Il livello dell'acqua nel serbatoio è regolato come segue:

  • la tazza sale o scende lungo la guida, la distanza dalla sua sommità della tazza al bordo del serbatoio non deve essere inferiore a 45 mm;
  • il tubo di troppo pieno è installato 20 mm sopra il livello dell'acqua richiesto e 70 mm sotto il livello superiore del rack;
  • per regolare un piccolo risciacquo, il galleggiante si muove verso l'alto o verso il basso rispetto al tubo di troppopieno. Il flusso totale è controllato spostando l'ammortizzatore rispetto al vetro.

Dopo aver studiato queste raccomandazioni, puoi tranquillamente fare la stessa cosa a casa, senza ricorrere all'assistenza professionale.