Installazione fai-da-te dei tubi in polipropilene: capire come lavorare con il polipropilene

Ha deciso di fare una revisione generale nell'appartamento? Quindi vale la pena considerare che senza sostituire l'approvvigionamento idrico, sarà incompleto. D'accordo, sarà un peccato se immediatamente dopo la riparazione uno dei tubi dà una perdita, e, bene, inondare i vicini. Un'ottima alternativa all'idraulico obsoleto sono i tubi di plastica.

È abbastanza semplice realizzare cablaggi in plastica per l'impianto di riscaldamento o l'impianto idraulico nell'appartamento. Per eseguire l'installazione di tubi in polipropilene con le proprie mani, è necessario solo un set di attrezzature speciali e un minimo di abilità tecniche.

Successivamente, ti diremo quali strumenti hai bisogno per lavorare e come usarli correttamente. Inoltre, nell'articolo si trovano informazioni su come redigere correttamente il layout della pipeline in plastica, nonché istruzioni passo-passo per la saldatura di tubi in polipropilene. Per aiutare a casa materiale artigiano contiene video tematici.

Anatomia di tubi in polipropilene

La maggior parte dei tubi in polipropilene (PP) sono gli stessi solo a prima vista. Una considerazione più dettagliata di questi ti consentirà di notare differenze nella densità del materiale, nella struttura interna e nello spessore delle pareti. Da questi fattori dipende l'ambito dei tubi e le caratteristiche della loro installazione.

Classificazione del materiale PP

La qualità del cordone di saldatura in polipropilene e le prestazioni del tubo sono in gran parte determinate dalla tecnologia di produzione di PP.

Ci sono tali tipi di parti, in base al materiale della loro fabbricazione:

  1. PRN. Prodotti monostrato in polipropilene. Utilizzato in condotte industriali e sistemi di acqua fredda.
  2. PPB. Prodotti monostrato da copolimero a blocchi PP. Utilizzato per l'installazione di reti di riscaldamento a pavimento e tubazioni fredde.
  3. PPR. Prodotti monostrato in copolimero casuale PP. Sono utilizzati negli impianti di approvvigionamento idrico e di riscaldamento domestico con temperature dell'acqua fino a + 70 ° С.
  4. PPS. Aspetto ignifugo di tubi con una temperatura di esercizio fino a + 95 ° C.

Esistono ancora parti rinforzate multistrato in PP.

Hanno un involucro interno in alluminio aggiuntivo, che riduce drasticamente l'allungamento termico, facilitando l'installazione dei cavi e la sicurezza operativa.

Lo svantaggio di questi prodotti è la necessità di rimuovere lo strato superiore di polimero e l'alluminio fino alla profondità di penetrazione del tubo nel raccordo prima della saldatura.

Come si presenta l'etichettatura?

Puoi scegliere tu stesso i tubi e gli accessori necessari per il cablaggio in plastica nel mercato delle costruzioni. Hai solo bisogno di conoscere le convenzioni sulla marcatura.

Per determinare l'ambito di applicazione dei prodotti in polipropilene, l'indicatore principale è PN. Questo è un indicatore della pressione nominale in kgf / cm2 (1 kgf / cm2 = 0,967 atmosfere) a cui la durata di servizio non cambia. Si presume che la temperatura di base del liquido di raffreddamento nel calcolo sia di 20 ° C.

Nella sfera domestica, vengono utilizzati 4 tipi principali di tubi in PP con vari indicatori PN:

  1. PN10 - per l'approvvigionamento di acqua fredda;
  2. PN16 - per l'approvvigionamento idrico freddo e caldo;
  3. PN20 - per acqua calda e sistemi di riscaldamento;
  4. PN25 - per sistemi di riscaldamento, in particolare il tipo centrale.

I prodotti con PN25 hanno spesso una lunghezza lineare grande, quindi quasi sempre rinforzati con un foglio di alluminio o una fibra di vetro durevole per una minore espansione quando vengono riscaldati.

Aspetto e struttura interna

I tubi in PP di alta qualità sono idealmente rotondi sul taglio. Lo spessore delle pareti e del materiale di rinforzo dovrebbe essere lo stesso per l'intera circonferenza, non ci dovrebbero essere rotture in alluminio o vetroresina.

Il tubo rinforzato è tradizionalmente costituito da tre strati: interno ed esterno in polipropilene e alluminio medio o fibra di vetro. Le superfici dei tubi devono essere lisce, senza cedimenti o rientranze.

Il colore del materiale può essere verde, bianco o grigio, ma la qualità e le caratteristiche dei tubi sono completamente indipendenti da questo.

Vantaggi e svantaggi di PP

I vantaggi dei tubi in PP durante l'installazione del riscaldamento interno e della fornitura d'acqua sono evidenti e sono confermati dalla loro indiscutibile predominanza in questo settore. Le proprietà che rendono questo prodotto una priorità per la costruzione di comunicazioni interne sono:

  • tranquilla;
  • forza d'impatto;
  • facilità;
  • resistenza alla corrosione;
  • durata nel tempo;
  • tenuta delle connessioni;
  • basso costo;
  • immunità delle pareti interne alle incursioni.

Ma i tubi in polipropilene hanno lati negativi, che causano disagi durante l'installazione:

  • mancanza di flessibilità;
  • forte allungamento relativo durante il riscaldamento;
  • la necessità di strumenti speciali per il collegamento di singoli prodotti.

Gli specialisti che effettuano l'assemblaggio quotidiano di tubi in PP da tempo hanno sviluppato metodi per compensare queste carenze, quindi non ci sono alternative speciali al polipropilene.

Preparazione per l'installazione di tubi in PP

I collegamenti idraulici con una mano ei tubi non possono essere eseguiti, quindi è necessario comprendere gli schemi di riscaldamento e di approvvigionamento idrico, gli strumenti necessari, i metodi di connessione e i materiali utilizzati.

Stage # 1. Progetto di redazione

Prima di acquistare il materiale per l'installazione di riscaldamento e impianti idraulici, è necessario determinare la loro disposizione. Le batterie possono essere collegate al circuito di riscaldamento in quattro modi principali:

  • flusso;
  • con bypass non regolato;
  • con valvole;
  • con valvola a tre vie.

La scelta finale dell'opzione di installazione è in genere determinata dalle capacità finanziarie dei proprietari degli appartamenti, perché le valvole non sono economiche.

Il sistema di approvvigionamento idrico ha anche schemi schematici di base per il layout del cablaggio, ma ce ne sono solo due: collettore e tee (tradizionale negli appartamenti).

Il circuito tee è anche chiamato sequenziale. Si tratta di tenere lungo tutti gli apparecchi sanitari una tubazione, dalla quale, usando un tee, i rubinetti sono realizzati in serie.

Lo schema del collettore prevede l'installazione di un flauto all'ingresso dell'acqua del collettore. Ti permette di creare diversi colpetti in diverse direzioni.

Il cablaggio può essere eseguito all'interno delle mura o in chiaro. La prima opzione richiede calcoli dettagliati che tengano conto dell'allungamento dei tubi durante il riscaldamento.

Stage # 2. Preparazione degli strumenti

Uno svantaggio significativo del lavoro indipendente con tubi in polipropilene è la necessità di utilizzare strumenti speciali. Il prezzo di un set di assemblaggio delle apparecchiature va da 100 a 200 dollari.

Tale insieme dovrebbe includere:

  • saldatrice elettrica con supporto;
  • tagliatubi;
  • rasoio per rimuovere lo strato esterno e l'alluminio dai tubi rinforzati;
  • Calibratore e phasmodifier per il controllo e la regolazione del diametro delle parti;
  • ugelli per il riscaldamento di elementi saldati.

Oltre all'equipaggiamento speciale, per l'installazione di tubi in PP avrete bisogno di una chiave inglese regolabile, un pennarello, un metro a nastro e altri strumenti aziendali generali.

Se si sta pianificando un'installazione di una volta, è possibile noleggiare un kit di saldatura.

Stage # 3. Selezione di raccordi in polipropilene

Per la saldatura di tubi in PP insieme in varie combinazioni, nonché per il collegamento a impianti idraulici, vengono utilizzati raccordi in PP. Questi includono;

  • adattatori;
  • gomiti del capezzolo;
  • raccordi;
  • accoppiamenti filettati;
  • T;
  • spine;
  • Crossings;
  • connettori a spina;
  • valvole a sfera;
  • collari.

Alcuni consigli sui raccordi e sui raccordi:

Tubo dell'acqua in polipropilene fai da te

I tubi in polipropilene stanno gradualmente sostituendo il metallo nel riscaldamento e nella fornitura di acqua, e questo principalmente grazie alla facilità di installazione. Il polipropilene (PP) è un materiale con eccellenti prestazioni e qualità che viene utilizzato sia per acqua fredda che calda.

I vantaggi del polipropilene includono:

  • lungo termine operativo;
  • una vasta gamma di accessori e altri componenti;
  • peso ridotto;
  • mancanza di condensa e depositi minerali durante il funzionamento;
  • resistenza alla corrosione;
  • forza;
  • facilità di installazione;
  • resistenza a mezzi aggressivi e alta pressione.

Tubo dell'acqua in polipropilene fai da te

Gli svantaggi includono l'incapacità della maggior parte dei tubi in polipropilene per resistere a temperature superiori a 50-60 °. Esistono diverse marche che resistono all'acqua bollente (non per molto tempo, perché la plastica si ammorbidisce e perde le sue proprietà anche a 90 ° C).

È importante! Per acqua calda (meno di 90ᵒС), vengono utilizzati tubi con marcatura РN25 e РN20, e per acqua fredda (per meno di 20ᵒС) - Vengono utilizzati РN10 e РN16.

Contenuto istruzioni dettagliate:

Cosa è richiesto nel lavoro

Attrezzature per l'installazione di approvvigionamento idrico:

  • saldatrice per tubi di plastica con ugelli;
  • seghetto elettrico o seghetto normale per metallo;
  • pugno;
  • Klupp - un dispositivo speciale per la filettatura;

  • Tubo in PP;
  • accessori, rimovibili o monopezzo;
  • T;
  • frizione;
  • angoli (per l'installazione di tratti inclinati dell'autostrada).

La temperatura ambiente durante il funzionamento deve essere di almeno + 5ᵒС. Tutte le parti sono controllate per i difetti, puliti dallo sporco e direttamente durante la saldatura / l'installazione si trovano lontano da fonti di fuoco aperte.

Scegliere i tubi giusti

Esistono diversi tipi di tubi in PP che possono essere utilizzati nella fornitura di acqua.

  1. I tubi con uno strato di alluminio (un altro nome, "staff") sono universali, in quanto vengono utilizzati in tutti i tipi di sistemi.

Il tubo PN 25 rinforzato da alluminio in fase di pulizia (Stabi)

Tubi in vetroresina

Tubi in polipropilene

Nell'approvvigionamento idrico domestico, il più comune e il diametro dei tubi sono 2, 2,5 e 3,2 cm La scelta dell'uno o dell'altro dipende esclusivamente dal diametro degli ugelli per la saldatrice. Ci sono prodotti con un diametro di 4, 5, 6,3, 7,9 e 9 cm, e un diametro di 11 cm, che è popolare nella costruzione di un sistema fognario, ma tali accessori non vengono come equipaggiamento standard.

È importante! È desiderabile innanzitutto acquisire la saldatura e solo dopo, in base al diametro degli ugelli, prelevare il tubo.

Tubo idraulico fai-da-te: tecnologia di installazione

Plumbing delle proprie mani

La scelta di questi o altri accessori per l'installazione della fornitura d'acqua dipende interamente dalle condizioni operative. Ad esempio, per installare un contatore dell'acqua è meglio utilizzare un raccordo rimovibile con una filettatura e per collegare un tubo flessibile è preferibile utilizzare una connessione permanente.

Quando si saldano prodotti di diverso diametro, nonché su tratti rettilinei dell'autostrada, utilizzare giunti. Angoli, a loro volta, sono necessari quando si gira l'impianto idraulico. Con l'aiuto di tees si creano ramificazioni.

È importante! Non utilizzare parti sporche o danneggiate. Inoltre, l'autofilettatura su elementi di polipropilene è severamente vietata.

Sequenza di azioni

  1. Calcolo di tutti i parametri necessari.
  2. Smantellamento del vecchio impianto idraulico.
  3. Installazione di raccordi-transizione nicks (se si prevede di collegare gli elementi PP con acciaio).
  4. Saldatura di tubi e dispositivi di fissaggio (la tecnologia di saldatura sarà discussa di seguito).
  5. Installazione di rubinetti.
  6. Strobing a muro (gocciolamento di condotte).
  7. Installazione finale di tubi in polipropilene.

Suggerimenti professionali

  1. Quando si collegano elementi in plastica con raccordi filettati in acciaio, il giunto deve essere ulteriormente avvolto con nastro FUM (sono sufficienti un paio di giri). È importante non esagerare con il serraggio del filo, in modo da non strappare l'inserto metallico dalla base dell'adattatore (sul nostro sito Web è anche possibile leggere l'articolo sull'installazione di tubi di plastica con le proprie mani).
  2. Per tubi di acqua calda con rinforzo in metallo vengono utilizzati. Questo riduce l'espansione a temperature elevate da quattro a cinque volte. I prodotti per l'acqua fredda non hanno bisogno di alcun compensatore.
  3. Le pareti di scriccatura possono essere eseguite solo se assolutamente necessario.
  4. La curva del tronco non è desiderabile - per le svolte è necessario utilizzare raccordi angolari. Se non è possibile acquistarli, allora il luogo della curva deve essere riscaldato con un asciugacapelli a 140 ° C, anche se questo, ripetiamo, è meglio non farlo.

Smantellamento della vecchia rete idrica

Smantellamento della vecchia rete idrica

Il primo stadio. Innanzitutto è necessario spegnere l'acqua utilizzando una valvola vicino all'alzata. Se anche i montanti cambieranno, sarà necessario spegnere l'acqua nel seminterrato con l'approvazione preventiva nell'ufficio dell'alloggio. Inoltre, è necessario informare i vicini circa la data esatta del lavoro.

Il secondo stadio. Successivamente, i vecchi tubi vengono tagliati da una smerigliatrice a circa mezzo metro dal pavimento e dal soffitto: ciò semplificherà l'installazione. Ogni taglio deve essere rigorosamente perpendicolare, altrimenti non sarà possibile tagliare il filo.

Il terzo stadio. La sezione dell'autostrada, situata nella lastra, deve essere allentata e quindi estratta con una mazza. Se necessario, usa un pugno.

Quarta tappa Alla fine, è necessario tagliare tutti i dispositivi di fissaggio della vecchia autostrada - tasselli, staffe metalliche, ecc.

Installazione della pipeline in PP

Installazione della pipeline in PP

È importante! Il diametro della nuova fornitura d'acqua non dovrebbe essere inferiore a quello vecchio. Nell'appartamento di un layout standard, è prima necessario installare i tubi nella toilette, poiché i riser si trovano lì.

L'installazione della pipeline potrebbe essere chiusa e aperta. Nel caso di installazione aperta, il bagagliaio è mascherato da cartongesso o rimane semplicemente visibile. Quando i tubi di installazione chiusi vengono immersi in pavimenti e pareti pre-shtabirovanny.

Ovviamente, l'installazione esterna è più popolare.

Il primo stadio. Innanzitutto è necessario determinare a quale distanza dal cablaggio riser i fili interni. Tenendo conto dei dati ottenuti, il tubo per il riser viene interrotto.

Il secondo stadio. Nei montanti degli appartamenti superiori e inferiori è necessario tagliare il filo usando il dado della vite. Quindi i riser vengono tappati con i toppers e il polipropilene è montato sul riser.

Il terzo stadio. L'approvvigionamento idrico viene ripristinato per verificare la tenuta delle connessioni. Se il risultato è positivo, è necessario installare il cablaggio (tenendo conto della posizione dell'impianto idraulico, del contatore dell'acqua e del filtro). Al bagno è necessario spendere solo acqua fredda.

Quarta tappa I tubi corrugati devono essere collegati a tutti gli impianti idraulici. Inoltre, una valvola a sfera è installata davanti a ciascun dispositivo.

È importante! Se il tubo è mascherato da una parete falsa, quindi deve essere isolato con schiuma di polietilene per evitare la condensa.

Saldatura (saldatura) di tubi di polipropilene

Prima di iniziare il lavoro è necessario montare ugelli per saldatrici del diametro appropriato rivestiti con rivestimento in teflon. Il termostato è impostato su una temperatura di 260 ° C, il dispositivo si scalda. Istruzioni dettagliate su come saldare tubi in polipropilene.

Saldatrice per tubi

Il primo stadio. In primo luogo, viene eseguita la marcatura e il taglio del tubo della lunghezza richiesta. La fine del tubo da unire viene tagliata.

Il secondo stadio. Quindi segna la profondità alla quale il tubo entra nel raccordo. È importante che tra loro rimanga una distanza millimetrica.

Il terzo stadio. I raccordi per tubi sono montati sull'ugello riscaldato del dispositivo, il riscaldamento di entrambi gli elementi deve iniziare contemporaneamente. In primo luogo, la parte con muri più spessi, se la connessione non è sufficientemente densa, deve essere respinta.

Quarta tappa I dettagli sono mantenuti per un certo tempo, che dipende dal diametro:

  • Ø4 cm - 12 secondi;
  • Ø3.2 cm - 8 sec;
  • Ø 2,5 cm - 7 s;
  • Ø1,6 cm - 5 sec.

Dopo di ciò, gli elementi con un piccolo sforzo per sedersi l'uno sull'altro. Durante il collegamento non è possibile effettuare turni sulla linea centrale.

Quinta tappa Il tempo di indurimento varia tra 15 e 30 secondi, tutto dipende dal diametro dei prodotti. La prima correzione viene eseguita solo pochi secondi dopo essersi seduti. Per il periodo di solidificazione le parti devono essere fissate in modo sicuro.

Alla fine della procedura, viene verificata la connessione per la presenza di spazi vuoti e spazi vuoti.

Cosa determina il costo dell'installazione

È importante! Una buona saldatrice per tubi in polipropilene costa circa 3 mila rubli, quindi è meglio noleggiarla presso aziende specializzate.

Oltre all'apparecchio stesso, ci sono altri fattori che influenzano il costo del lavoro:

  • prezzo dei materiali da costruzione necessari;
  • il numero di punti che consumano acqua a cui deve essere condotto il gasdotto;
  • diametro del tubo, il metodo della loro connessione;
  • caratteristiche del layout.

Produttori di tubi in PP

Per installare il polipropilene sull'impianto idraulico, è meglio utilizzare tubi di qualità di produttori che si sono già raccomandati positivamente. Questi includono "Ekoplast", Kalde, Рilsa e così via. L'uso di prodotti di bassa qualità è irto di conseguenze.

Se riscaldati, i tubi si scioglieranno più a lungo di quanto dovrebbero essere e il loro diametro potrebbe non adattarsi all'ugello. Se la fine del prodotto entra troppo liberamente nell'ugello, è improbabile che una connessione di qualità funzioni.

Per evitare questo, un piccolo segmento viene acquistato e saldato con un raccordo. Ciò consentirà di trarre le giuste conclusioni riguardo all'acquisto di tubi in PP di un produttore sconosciuto.

In conclusione. prevenzione degli infortuni

È molto importante quando si installa una nuova fornitura d'acqua per soddisfare tutti gli standard di sicurezza. Ad esempio, quando si utilizza una smerigliatrice o altri strumenti da taglio, assicurarsi di indossare occhiali di sicurezza. Durante la saldatura e lo strobing delle pareti è necessario utilizzare un respiratore. In breve, nell'installazione di acqua, come in qualsiasi altra attività, la cosa principale è la sicurezza.

Tubazione dell'acqua in polipropilene nell'appartamento e in campagna con le proprie mani

Avendo deciso di migliorare l'alloggiamento, probabilmente hai già considerato la questione di come posare un tubo dell'acqua in polipropilene con le tue mani. A causa delle basse prestazioni dei tubi metallici all'attuale stadio di sviluppo tecnologico, è considerato un atavismo. In questo caso, anche un principiante può assemblare un sistema utilizzando prodotti in polipropilene. L'importante è portare avanti il ​​lavoro rigorosamente sulla tecnologia, e quindi il sistema di approvvigionamento idrico durerà per circa 50 anni.

È possibile raccogliere un tubo dell'acqua da tubi di polipropilene sia nell'appartamento cittadino, sia nella dacia

Benefici delle comunicazioni PP

Prima di procedere con l'installazione, è necessario preparare il progetto e acquistare il materiale. E qui sorge la domanda: cosa è meglio per l'idraulica, la plastica o il polipropilene? Gli esperti non sono giunti ad un'opinione comune, quindi sarà utile conoscere gli argomenti a favore di ciascuna opzione. Le caratteristiche comparative di entrambi i tipi di prodotti per tubazioni sono presentate nella tabella seguente.

Tabella 1

Come si può vedere, i prodotti in metallo-plastica sono più preferibili in base alle loro caratteristiche tecniche. Tuttavia, va notato che per l'uso domestico le proprietà dei tubi in polipropilene sono abbastanza sufficienti, quindi, non c'è bisogno di temere i loro guasti prematuri e danni.

Tuttavia, hanno i seguenti ovvi vantaggi:

  • basso costo La disposizione delle tubature nell'appartamento con le proprie mani in polipropilene ti costerà meno del 25-40 percento rispetto a quella che impiegherebbe con tubi di plastica e metallo;
  • è già stato detto sopra che l'installazione di tubi da questo polimero richiede molto meno lavoro. Quindi se il volume viene eseguito per la prima volta, quando si sceglie tra polipropilene e metallo-plastica, si dovrebbe dare la preferenza alla prima opzione.

I tubi in polipropilene nelle specifiche tecniche non sono inferiori ad altri tipi di prodotti polimerici

Progettazione del sistema di approvvigionamento idrico

L'installazione di tubi idraulici da tubi di polipropilene nell'appartamento non causerà reclami, a condizione che sia stato correttamente redatto uno schema elettrico contenente i requisiti per le connessioni e gli elementi di fissaggio degli elementi strutturali. Questo approccio comporta la riduzione della lunghezza della tubazione e l'assenza di curve opzionali e parti non necessarie nel progetto.

Suggerimento: Per ottenere l'immagine più precisa del prodotto finale, vale a dire, per scoprire il numero di smussature e piegature, l'intersezione dei tubi e lo schema di posa, segnare le pareti direttamente con una matita.

L'impianto idraulico "caldo" e "freddo" in polipropilene può essere implementato in due modi: aperto o chiuso. Il secondo, sebbene più complicato, viene usato più spesso. Qui, senza calcolo esatto e prestazioni professionali è indispensabile. La maggior parte della condotta deve essere prodotta senza giunture. La saldatura non riduce l'affidabilità dell'intero sistema, ma è meglio lasciare i giunti aperti. In questo modo puoi ispezionare regolarmente il tuo sistema di approvvigionamento idrico e svolgere con essa un lavoro preventivo senza alcuna difficoltà.

Il cablaggio aperto è un'altra questione. La scelta di questa opzione ti consente anche di rendere la pipa meno "evidente". Ciò si ottiene posizionandoli sul livello del pavimento in piani orizzontali e negli angoli dei locali i tubi sono disposti verticalmente.

Il cablaggio aperto presenta i seguenti vantaggi:

  • facilità di installazione;
  • facilità di manutenzione;
  • la possibilità di sostituire una parte del sistema in caso di perdita.

Si noti che il cablaggio dei tubi in polipropilene in bagno e in cucina può essere eseguito in modo aperto e chiuso. Questo è un altro vantaggio a favore dei prodotti per tubi di questo polimero.

La chiusura del sistema in modo chiuso è più laboriosa: è necessario realizzare dei perni e sigillare accuratamente i giunti dei tubi

Materiali e strumenti Iniziare

Dopo aver sviluppato lo schema e aver fatto il suo disegno, puoi andare al negozio di materiali da costruzione per acquistare gli strumenti necessari.

  • Il primo passo è acquistare un saldatore per lavorare con la plastica. Gli idraulici lo chiamano ferro. Se non si prevede di impegnarsi costantemente nell'installazione di tubi dell'acqua, è possibile acquistare un dispositivo simile economico, poiché non sarà necessario un costoso saldatore con una lunga garanzia;
  • i tubi in polipropilene dovranno essere tagliati. Forbici speciali vengono utilizzate per questo. Sono economici. Tuttavia, è consentito eseguire questa operazione con un seghetto;
  • angoli, tee e altri accessori che funzionano come elementi di collegamento sono anche acquistati. Sono fatti dallo stesso polimero dei tubi stessi. Ma il loro diametro differisce nella grande festa, e si raccomanda di prenderli con un piccolo stock;
  • Inoltre, avrete bisogno di un livello di costruzione, un quadrato, un metro, una chiave inglese regolabile, un pennarello e uno straccio. Non dimenticare i guanti. Impediranno le bruciature termiche durante la manutenzione degli ugelli.

Prima di installare una nuova pipeline, sarà necessario smantellare quello vecchio. Per fare questo, spegni il riser principale nell'appartamento. Quindi rimuovere con attenzione i tubi. Per comodità, possono essere tagliati in luoghi adatti. La distruzione eccessiva deve essere evitata. Altrimenti, sarai costretto a riparare il pavimento e le pareti.

Prima di iniziare i lavori, preparare la pipa, i raccordi e strumenti semplici.

Se è necessario sostituire tutte le comunicazioni idrauliche nell'appartamento, sarà necessario contattare l'ufficio alloggio, poiché senza bloccare il montante su tutta la scala, questa procedura non funzionerà. Inoltre, al fine di evitare problemi con i vicini, dovrebbero essere avvertiti dell'imminente mancanza di acqua.

Caratteristiche di installazione

Innanzitutto, i tubi vengono selezionati per l'assemblaggio dei circuiti di alimentazione dell'acqua di entrambi i tipi: caldo e freddo.

Suggerimento: Per effettuare correttamente la scelta, è necessario conoscere l'etichettatura di tali prodotti. Per la maggior parte dei produttori, è universale.

  • Sui tubi di polipropilene per acqua fredda esiste una tale sequenza di simboli: PN10;
  • Per l'organizzazione della fornitura di acqua calda e fredda, vengono utilizzati prodotti per tubi universali, contrassegnati come segue: PN16. Non costa molto di più, quindi, in questo caso, dovrebbero essere acquistati solo tali tubi;
  • Se la casa dispone di un locale caldaia autonomo e si utilizza acqua molto calda, acquistare i prodotti PN20 con rinforzo interno di alta qualità.

Le seguenti restrizioni sono imposte ai diametri dei tubi dell'acqua in polipropilene:

  • pipeline compatta con una lunghezza del contorno inferiore a 10 metri, può essere creata da tubi con un diametro di 20 millimetri;
  • quando la lunghezza totale dei contorni non supera i 30 metri, il diametro minimo dovrebbe essere di 25 millimetri;
  • i contorni più lunghi di 30 metri sono fatti di tubi in polipropilene con un diametro di 32 millimetri. La stessa sezione dovrebbe avere le bretelle per la fornitura di acqua calda e fredda.

Il diametro del tubo è selezionato in base al tipo di approvvigionamento idrico e alla sua lunghezza: più lungo è il circuito, più spesso deve essere il tubo

La disposizione dei tubi in polipropilene può essere effettuata in due modi:

  • parallelo - presuppone la presenza di un collezionista con diverse conclusioni. Ciascuno di essi è collegato a un circuito separato per un consumatore specifico. Questa opzione offre la possibilità di distribuire uniformemente la pressione all'interno del sistema di alimentazione dell'acqua. Tuttavia, l'attuazione di tale schema richiederà maggiori costi finanziari. Tuttavia, nonostante ciò, gli esperti raccomandano di fare una scelta a favore di questa particolare opzione;
  • consecutivo - dal montante o dall'autostrada, viene posato un ramo orizzontale con successivo inserimento di tee in esso. Da questi accessori, i tubi vengono forniti ai consumatori. Il costo di questo progetto è significativamente inferiore a quello precedente, ma se diverse gru vengono accese contemporaneamente, la prevalenza diminuirà sensibilmente.

Formando connessioni di tubi

Questa procedura non ha difficoltà. Tuttavia, l'ignoranza di come eseguire il plumbing del polipropilene con le proprie mani, non ti consentirà di creare un design affidabile. L'installazione prevede i seguenti passaggi:

  1. In primo luogo, un pezzo di pipeline da posare è tagliato fuori. Per fare questo, è possibile utilizzare una normale sega di plastica, ma è meglio eseguire questa operazione utilizzando un tagliatubi speciale.
  2. Per ottenere una connessione più forte, è necessario pulire il tubo (i suoi bordi) dalle bave.
  3. Quindi i raccordi sono selezionati. Tutti i quadrati, i gomiti, i giunti e gli adattatori devono essere acquistati in anticipo.
  4. Quindi viene prelevato un saldatore per i tubi, con una coppia di ugelli inseriti con una sezione trasversale corrispondente al diametro del raccordo e ai tubi che verranno posizionati su questi ugelli.
  5. Successivamente, le parti unite vengono posizionate sugli ugelli precedenti e, successivamente, il saldatore viene acceso. Il grado e il tempo di riscaldamento derivano dalla potenza del dispositivo e dalle pareti del tubo.
  6. Una volta completato il riscaldamento, le parti degli ugelli vengono rimosse e il tubo senza rotazione viene spinto nel raccordo.
  7. Il composto viene mantenuto per 30... 40 secondi, dopodiché deve essere lasciato raffreddare. Il processo di polimerizzazione completa del polipropilene dura non più di un'ora, quindi sarà presto possibile verificare la correttezza dell'installazione di un sistema di approvvigionamento idrico in tubi di polipropilene, principalmente per la tenuta delle connessioni.

L'installazione di tubi in polipropilene viene effettuata mediante saldatura, per questo è necessario disporre di un apparecchio speciale

Suggerimento: Per eliminare gli errori, è necessario concentrarsi sul tavolo che viene fornito con il saldatore.

Caratteristiche di impianto idraulico in polipropilene nel paese

Il problema dell'approvvigionamento idrico preoccupa molti proprietari di proprietà immobiliari suburbane - amanti delle attività di giardinaggio. Dopotutto, allora sarà molto difficile organizzare un'irrigazione a tutti gli effetti del terreno del cortile, senza la quale sarà solo necessario sognare il raccolto. E l'implementazione di un'opzione alternativa - per trasportare l'acqua da un pozzo o dallo stagno più vicino richiederà costi fisici eccessivi. La via d'uscita più efficace e reale è quella di dotare un sistema di approvvigionamento idrico estivo in un cottage di tubi in polipropilene.

Ma prima di questo è necessario determinare la sua posizione. La pipeline può essere di due tipi:

Approvvigionamento idrico permanente. È posto sottoterra e, come suggerisce il nome, non prevede lo smantellamento, almeno fino a quando non si rompe. Se si osservano determinate regole, sarà possibile utilizzarlo non solo in estate, ma anche in inverno. Stiamo parlando dell'implementazione di metodi che impediscono al gelo di congelarsi nel gasdotto in caso di forte gelo. Uno di questi è la posa di un condotto a una profondità inferiore al punto di congelamento del suolo. Se questo non è possibile, è necessario riscaldare i tubi. Tuttavia, poiché si sta valutando la possibilità di installare un sistema di approvvigionamento idrico estivo in una casa di campagna con tubi in polipropilene, sarà utile conoscere alcune caratteristiche dell'opzione permanente.

Il sistema viene deposto tra gli alberi nei posti a prato ad una profondità di 25-30 cm. Le aree sotto i letti, per evitare che si rovinino durante lo scavo, devono essere sepolte tra 40 e 45 centimetri o anche più. In modo che i tubi nel freddo invernale non si rompano, in autunno, quando la stagione di irrigazione è finita, l'acqua deve essere scaricata dal sistema. Se non è stata creata una pendenza, questa operazione può essere eseguita soffiando con un compressore.

Il sistema idraulico da utilizzare tutto l'anno dovrebbe essere posato sottoterra in trincee appositamente scavate

Sistema pieghevole Una linea d'acqua di questo tipo viene posata sulla superficie del terreno. I vantaggi di questa opzione includono:

  • velocità di installazione e facilità di connessione a varie fonti d'acqua;
  • tutte le perdite diventano immediatamente evidenti;
  • richiede un minimo di manutenzione.

Tuttavia, un tale disegno prima dell'inizio del freddo si consiglia di smontare e portare via dal sito. Altrimenti, in inverno, i suoi elementi possono semplicemente essere rubati.

Buono a sapersi! Per creare un approvvigionamento idrico estivo, gli esperti raccomandano l'uso di tubi in polipropilene dei gradi PN10 o PN16.

La sequenza di fasi di installazione

L'installazione di un sistema di approvvigionamento idrico estivo comporta le seguenti attività:

  • stesura di un diagramma di rete dettagliato con associazione obbligatoria al piano del sito. Dovrebbe essere contrassegnato non solo l'equipaggiamento (teste di irrigatori, gru, ecc.), Ma tutti, senza eccezioni, i dettagli della pipeline: spine, tee, angoli e così via. La distribuzione principale è effettuata, di regola, usando un tubo con un diametro di 40 millimetri. Per i rami verso i punti di ingresso dell'acqua, vengono utilizzati prodotti per tubi in polipropilene con un diametro di 25 o 32 millimetri. Il diagramma dovrebbe indicare la profondità delle trincee. Il valore di questo parametro è in media 30-40 e sotto i letti di 50-70 centimetri. È anche necessario considerare il metodo del sistema di drenaggio. Di solito i tubi sono posati con una pendenza verso la fonte d'acqua, e se tale è il sistema di approvvigionamento idrico centrale, quindi nella direzione di legare in esso. Ci dovrebbe essere una valvola di scarico nella parte inferiore. L'ubicazione e il numero di rubinetti dell'acqua sono calcolati tenendo conto che per l'irrigazione dell'intero cortile del cortile sarebbe possibile utilizzare tubi di lunghezza ridotta, la cui lunghezza non superi i 5 metri. Se il sistema è installato su un'area standard di 6 ettari, i punti di ingresso dell'acqua possono essere fino a 10;
  • dopo lo sviluppo del programma di approvvigionamento idrico estivo, viene redatto un disciplinare. L'acquisto di attrezzature e materiali è basato su di esso;
  • se si suppone che l'approvvigionamento idrico suburbano sia collegato a una rete centralizzata, sarà necessario effettuare un tie-in. Il modo più semplice, oltre a non richiedere l'intercettazione dell'acqua, viene eseguito utilizzando una parte speciale: le selle. Rappresenta un morsetto con un tubo filettato e guarnizione. Innanzitutto, questa parte è installata sul tubo. Quindi una valvola a sfera è avvitata sul suo nipplo, e quindi un foro è fatto attraverso di esso nella parete del tubo. Dopodiché, il rubinetto si chiude immediatamente;
  • la fase successiva è la preparazione di trincee per la posa di tubi;
  • allora il sistema è assemblato. Cioè, le tubazioni sono collegate a gru e altri componenti attraverso i raccordi;
  • al termine del montaggio, l'approvvigionamento idrico completato viene testato per la tenuta. Per fare questo, viene fornita acqua e per qualche tempo si osserva lo stato dei composti;
  • se non si verificano perdite, vengono sepolte le trincee con tubi dell'acqua.

Per collegare tubi, raccordi dello stesso materiale usato per i tubi, possono essere saldati o incollati

Strumenti e dispositivi

Per rendere più pratici i sistemi di approvvigionamento idrico del cottage estivo, vengono utilizzati i seguenti dispositivi:

  • raccordo. Con esso, l'attacco del tubo flessibile al rubinetto è molto veloce. Da un lato ha una "gorgiera" che viene semplicemente inserita nel rubinetto e dall'altra una presa a molla;
  • tubi corrugati. Quando sono piegati, è necessario pochissimo spazio per conservarli;
  • componenti speciali per l'organizzazione dell'irrigazione a goccia;
  • pistole e irroratrici per annaffiature, dotate di giunti speciali come acquastop.
  • tubi flessibili, nonché componenti speciali per l'organizzazione dell'irrigazione a goccia;
  • teste d'annaffiamento e aspersione;
  • sensori di umidità del suolo o timer. Con il loro uso, l'irrigazione viene eseguita automaticamente.

Buono a sapersi! Quando il dispositivo di irrigazione viene sostituito, questi dispositivi spengono automaticamente l'acqua (non è necessario chiudere il rubinetto).

E in conclusione un importante consiglio. I professionisti raccomandano di installare la linea nella direzione da parte dei consumatori ai punti di assunzione di acqua.

Tecnologia di posa dei tubi in polipropilene

Benefici dell'uso

Il tubo in polipropilene, rinforzato con fibra di vetro, viene utilizzato per fornire acqua calda e fredda. Il diametro della sua sezione trasversale è di 20 mm. La distribuzione di tubi in polipropilene è un tipo di servizio piuttosto popolare per vari motivi. Non richiedono uno stripping completo ed è più facile lavorare con loro.

Schema di installazione di acqua da tubi in polipropilene.

Anche i vantaggi dell'utilizzo di tubi in polipropilene includono:

  • resistenza alle alte temperature;
  • piccolo peso;
  • non suscettibile alla corrosione e alla comparsa di depositi di sale, sporco e ruggine all'interno del tubo;
  • lungo periodo operativo (oltre 50 anni);
  • manutenzione non necessaria;
  • universalità: raccordi e transizioni consentono il collegamento a tubi realizzati con materiali diversi;
  • proprietà chimiche e meccaniche;
  • perfetta compatibilità con acqua calda e sistemi di riscaldamento;
  • forza articolare dovuta alla saldatura per diffusione;
  • facilità di installazione, che consente di eseguire il lavoro in modo indipendente;
  • costo minimo del lavoro.

Lavoro preparatorio

Prima di iniziare il lavoro, è necessario fare un piano schematico per il posizionamento di un water, box doccia, lavandino, vasca da bagno, lavatrice, rubinetti e sistema di trattamento dell'acqua in bagno e in cucina.

Lo schema di utilizzo di tubi in polipropilene per l'approvvigionamento idrico.

Deve essere prestata particolare attenzione al sistema di depurazione dell'acqua. I filtri sufficientemente grandi dovrebbero avere un aspetto estetico. Allo stesso tempo, dovrebbero essere facilmente accessibili per la pulizia e la sostituzione. È possibile ricorrere alla creazione di boccaporti di ispezione.

Infatti, il sistema di approvvigionamento idrico assume la seguente sequenza di azioni: riser - rubinetto centrale - filtro - collettore - il resto del sistema. Per l'implementazione del lavoro abbiamo bisogno di:

  • tubi di propilene;
  • saldatrice;
  • set di ugelli;
  • tagliatubi (o forbici);
  • strumento di smussatura (può essere sostituito con un coltello affilato normale);
  • raccordi;
  • liquido per sgrassare;
  • americana;
  • fermagli per il fissaggio;
  • schiuma di poliuretano;
  • FUM-tape;
  • piastre di montaggio;
  • pugno;
  • cacciavite;
  • riempitivo di gesso;
  • metro a nastro;
  • marcatore;
  • un martello;
  • stracci;
  • guanti.

Schema di cablaggio del tubo in polipropilene.

La fase iniziale prevede la determinazione del tipo di approvvigionamento idrico. I tubi possono essere aperti o chiusi. Un tipo aperto di approvvigionamento idrico è più spesso usato quando si sostituisce un vecchio sistema di approvvigionamento idrico. Allo stesso tempo, i lavori di costruzione e riparazione non vengono eseguiti in bagno e in cucina.

Al giorno d'oggi, l'opzione più comune è un tipo chiuso di approvvigionamento idrico. Fornisce per nascondere i tubi nel muro. Nell'eseguire il lavoro in questo modo, si ottiene una vista più attraente del bagno e della cucina. Sì, e il cablaggio dei tubi può essere effettuato in qualsiasi posto conveniente.

I solchi sono fatti nei muri, che sono chiamati cancelli. La loro lunghezza dipende dal numero di tubi disposti in essi. La profondità viene calcolata tenendo conto del diametro del tubo e dello strato di mastice: solitamente è entro 25 mm.

La posa dei tubi nelle scanalature viene effettuata prima della realizzazione delle opere di rivestimento. I tubi sono fissati con stucco di gesso. Tra i punti di fissaggio, i colpi sono riempiti con schiuma di poliuretano.

Schemi per l'installazione di tubi in polipropilene.

Quindi, segna dove verranno installate le strisce di montaggio. Per il bagno e il lavandino sono installate due strisce di montaggio, e in altri casi - singole.

Dopo la marcatura funziona, viene determinato quali componenti acquistare: tubi, raccordi, strisce di montaggio, collettori, filtri fini e grossolani. Quando si sceglie un raccoglitore, è necessario considerare il numero di punti di consumo dell'acqua. In caso di guasto imprevisto, ogni punto può essere chiuso e riparato.

Metodi di installazione dei tubi di base

Dopo aver attraversato le scanalature, procedere con i lavori di installazione. Iniziare l'installazione con tubi dell'acqua fredda. Dal montante installare la gru centrale. Per sigillare le connessioni filettate utilizzate fumocavo o traino di lino con un sigillante. I filtri sono fissati, che sono collegati alla valvola centrale. Il collegamento di un collettore con un filtro viene effettuato con l'aiuto di un americano. Installazione di tubi per l'acqua calda prodotta nello stesso modo: installare un rubinetto centrale e un collettore per l'acqua calda.

La fase successiva è l'installazione e la saldatura di tubi. Per la transizione "collettore-tubo" utilizzare un giunto con un dado flottante. Dovrebbe determinare lo scopo di ciascuna gru sul collettore. Ad esempio: il primo rubinetto è responsabile per il lavandino, il secondo per la doccia, il terzo per il bagno e il quarto per la cucina.

Al collettore della prima gru collegare il giunto con un dado flottante, misurando contemporaneamente un pezzo di tubo tra l'estremità dell'accoppiamento e l'inizio del raccordo. Le quote per le zone da saldare vengono sommate alla lunghezza del tubo ottenuta. Per un tubo con una sezione trasversale di 20 mm, la tolleranza per la zona fusa è di 14 mm. Di conseguenza, la lunghezza del tubo aumenterà di 28 mm. Il tubo viene tagliato e il tubo viene saldato con un giunto e un raccordo. Misurare la distanza tra i montaggi installati e successivi.

Schema di posa di tubi in polipropilene.

Eseguendo misure e azioni simili, si avvicina alla fase finale. Prevede la saldatura e l'installazione della piastra di montaggio. La barra di montaggio è fissata alla parete e il tubo viene posato nelle scanalature, fissandolo con mastice. Dopo questo, i tubi seguenti sono installati in modo simile per acqua fredda e calda.

Una versione semplificata del rifornimento idrico è di tenere due tubi paralleli che utilizzano i tee per drenare. Questo layout non usa un raccoglitore. Questo sistema può essere utilizzato sia con un tipo chiuso di approvvigionamento idrico, sia con uno aperto.

Avendo scelto un sistema di approvvigionamento idrico senza un collettore, i tubi di bypass vengono utilizzati durante la posa dei tubi. Per semplificare la manutenzione di ogni punto, è possibile utilizzare i rubinetti separatamente per acqua calda e fredda. Con un tipo chiuso di alimentazione idrica, tutti i cablaggi saranno nascosti nelle scanalature.

Con il metodo aperto per fissare i tubi sulla parete utilizzando apposite clip di montaggio, che vengono installate a una distanza di 40-50 cm l'una dall'altra. I nodi fissano le clip su entrambi i lati. Tradizionalmente, il cablaggio aperto è posizionato sul fondo del muro ad una distanza di 10-20 cm dal pavimento. Se lo si desidera, è possibile donare due tessere sopra il bagno. Dopo averli rimossi, la striscia di collegamento del mixer viene montata nel muro.

Quando si installa un'alimentazione autonoma di acqua calda, è necessario tenere conto della posizione della caldaia elettrica o della colonna del gas, poiché questi raccordi richiederanno ulteriori raccordi. Sotto questa opzione, il flusso di acqua calda sarà prodotto da questi dispositivi.

Tubazione dell'acqua da tubi in polipropilene: schema, prezzo, installazione

Il dispositivo è acqua da polipropilene. Sviluppo del progetto autostradale. Strumenti per assemblare strutture. Saldatura dei tubi mediante saldatura.

Installazione di tubi idraulici da tubi in polipropilene - una sequenza di operazioni per la catena di montaggio in casa o sul territorio. Le proprietà uniche dei prodotti rendono facile montare la struttura anche per un utente inesperto. Come fare questo, vedremo questo articolo.

Caratteristiche della costruzione di acqua da tubi in polipropilene

L'impianto idraulico di tubi in polipropilene viene raccolto sotto forma di una struttura multi-ramo, attraverso la quale il liquido scorre verso il punto di consumo. Per crearlo, avrete bisogno di tubi e pezzi speciali per il collegamento di singoli pezzi - raccordi, anche in plastica.

Quando si scelgono i tubi, prestare attenzione al materiale da cui sono realizzati. Il campo di applicazione dei prodotti dipende dal tipo di polipropilene.

Esistono diverse decine di tipi di accessori, ma i più popolari sono:

  • Giunti - prodotti cilindrici il cui diametro è uguale e corrisponde al diametro dei tagli collegati.
  • Adattatori - parti per il collegamento di grezzi di dimensioni diverse.
  • Angoli - prodotti per cambiare la direzione della traccia. I dettagli sono piegati con un angolo di 45-90 gradi. L'uso degli angoli nella piegatura della condotta è obbligatorio. È severamente vietato piegare la plastica dopo il riscaldamento, perché le pareti si assottigliano e il tubo perde la sua forza.
  • Croci e tee - raccordi per collegare in uno spazio diversi spazi vuoti. Disponibile in varie configurazioni e dimensioni.

Nella foto accessori per tubi in polipropilene

Altri componenti sono spesso utilizzati nelle tubature:

  • I contorni sono tubi piegati in fabbrica per aggirare facilmente ostacoli di piccole dimensioni. Sono disponibili in un vasto assortimento, che consente di selezionare campioni che verranno mantenuti a una distanza minima dall'oggetto.
  • Compensatori di vario tipo richiesti per eliminare gli effetti dell'espansione termica dei tubi in polipropilene.
  • Tappi per coprire i fori che non sono previsti per essere utilizzati nel prossimo futuro.
  • Nodi di distribuzione per la distribuzione del collettore di tubi, che consente di equalizzare la pressione del fluido in diversi punti della presa.
  • Le valvole a sfera sono posizionate davanti a ciascun dispositivo sanitario per bloccare l'acqua.
  • Morsetti o clip di fissaggio - utilizzati per fissare l'autostrada alle pareti.

Installazione tecnologica di impianti idraulici da tubi in polipropilene

Per l'installazione senza problemi, è necessaria un'attenta preparazione. Rompere l'intero processo in fasi e pianificare ogni operazione. Innanzitutto, studia le proprietà dei prodotti in polipropilene ed esegui lavori di progettazione. Dopo aver completato la parte teorica, procedere all'assemblaggio della struttura.

Sviluppo dello schema di acqua da tubi in polipropilene

Schema di acqua da tubi di polipropilene

Lo schema di approvvigionamento idrico è necessario per l'installazione rapida e di alta qualità della struttura. Quando si progetta un tubo idraulico in tubi di polipropilene, seguire i requisiti del SNiP e ascoltare i consigli degli esperti:

  • Applicare la posizione dei rubinetti e della fonte d'acqua al piano.
  • Mostra tubi di polipropilene sulla linea di galleggiamento e tutto ciò che può influenzare la direzione del percorso. I migliori sono considerati rami con un numero minimo di turni. Un forte cambiamento nella direzione del percorso riduce la pressione.
  • I tubi di polipropilene sono collegati mediante saldatura, quindi lasciare un buon approccio al giunto e un posto per un saldatore.
  • Il successo è la decisione di nascondere l'autostrada negli slot a muro o dietro i fogli del muro a secco.
  • Posiziona le linee verticali negli angoli della stanza, linee orizzontali - vicino al pavimento vicino alle pareti.
  • Scegli un metodo di layout del tubo (tee o collector) e mostra la posizione dei rami.
  • Per risparmiare denaro e materiali, eseguire il cablaggio nel mezzo dell'autostrada. Allo stesso scopo, collega nuove linee a quelle esistenti.
  • Considerare i luoghi in cui è necessario posizionare compensatori che percepiscono l'espansione lineare della traccia. Impediscono il verificarsi di stress nelle cuciture e nelle articolazioni. I compensatori sono necessariamente installati in sistemi di acqua calda.
  • Decidi dove in futuro è possibile collegare linee aggiuntive alle condutture. Fai conclusioni temporanee in questi luoghi e annegali.

Preparazione per l'installazione di tubi in polipropilene

In questa fase, determinare le dimensioni dei tubi in polipropilene per l'approvvigionamento idrico, i materiali di consumo per l'acquisto e uno strumento speciale per eseguire il lavoro.

Nella foto tubi in polipropilene e accessori per l'installazione di approvvigionamento idrico

Quando acquisti tubi, fai attenzione a questi momenti:

  • Ogni tipo di tubo in polipropilene ha i suoi vantaggi e svantaggi ed è progettato per funzionare in determinate condizioni. Pertanto, i prodotti scelti devono soddisfare i requisiti del consumatore.
  • È più facile determinare il filmato dei pezzi in lavorazione e il numero di raccordi secondo un sistema di approvvigionamento idrico precedentemente sviluppato. Compra tutti gli spazi vuoti con un margine.
  • Scegliendo i componenti, ispezionali attentamente. Non è ammessa la presenza di rugosità e cedimenti sulla superficie.
  • Il taglio del prodotto deve essere rotondo, lo spessore della parete è lo stesso per l'intera lunghezza.
  • Prova a mettere il raccordo sul tubo. Se le parti sono collegate, significa che hai un articolo difettoso. L'aggancio del pezzo senza riscaldamento con uno speciale saldatore è impossibile.

Per l'installazione di tubi in polipropilene per l'approvvigionamento idrico con le proprie mani, acquistare o noleggiare strumenti per il montaggio. Non usare gli strumenti a portata di mano. Solo dispositivi speciali ti permetteranno di lavorare facilmente e rapidamente e ottenere una connessione di qualità.

Nello strumento fotografico per la saldatura di tubi in polipropilene

Strumenti utilizzati per la saldatura di singole parti del bagagliaio:

  1. Saldatore (saldatrice) per il fissaggio di parti tra loro. Non scegliere attrezzature economiche, il prezzo potrebbe indicare un dispositivo di bassa qualità. Per questo è necessario scegliere ugelli Teflon, il cui diametro corrisponde al diametro del tubo. Di solito questo kit viene fornito con un saldatore. Si sconsiglia l'uso di rivestimenti parzialmente rivestiti con Teflon. In questo luogo la plastica si attacca, il che porta a un deterioramento della qualità dell'articolazione. Se si installerà l'impianto idraulico con le proprie mani, acquistare un dispositivo con un supporto speciale da tenere in posizione di lavoro, poiché si dovrà lavorare sul peso.
  2. Taglia-anelli (tagliatubi) o pinze speciali per il taglio di prodotti in plastica. Il dispositivo consente di tagliare anche i prodotti a parete sottile senza disturbarne la forma. Se le articolazioni sono piccole, puoi fare un seghetto normale.
  3. Calibratore - un dispositivo sotto forma di spazzata per smussare le estremità dei tubi e preparare la superficie per la saldatura.
  4. Shaver - un dispositivo per rimuovere lo strato di alluminio, situato all'esterno. Se lo strato di metallo è all'interno della plastica, l'operazione non viene eseguita.

Collegamento di tubi in polipropilene mediante saldatura

I tubi di saldatura sono considerati l'opzione migliore per un impianto idraulico in polipropilene. Viene utilizzato per il montaggio di prodotti vicini realizzati con lo stesso materiale, preferibilmente anche da un unico produttore. Il lavoro è svolto al meglio da due persone: è necessario un assistente per mantenere il dispositivo a una certa distanza dal tubo

Foto di un saldatore per tubi in polipropilene

Se non hai mai saldato la plastica con le tue mani, esercitati su angoli e tagli inutili. Considera che la saldatura a tavola è più facile che raccogliere un'autostrada in un luogo normale.

Sul piano di approvvigionamento idrico finito, selezionare le aree che possono essere saldate separatamente e quindi collegate all'autostrada principale. Quindi è possibile ridurre il lavoro eseguito sul peso.

Innanzitutto, assemblare e fissare quelle parti del bagagliaio che non possono essere assemblate separatamente. I perni devono rimanere sulla parete a cui successivamente saranno collegati i rami montati sul lato.

I lavori sulla catena di montaggio mediante saldatura vengono eseguiti nella seguente sequenza:

  • Installare i componenti principali: rubinetti, lavabi e altri impianti idraulici.
  • Segna con un pennarello sul muro (o su un'altra superficie) il percorso tra l'impianto idraulico, utilizzando lo schema sviluppato.
  • Fissare lungo il percorso morsetti mobili e fissi per il fissaggio di tubi in polipropilene per l'approvvigionamento idrico.
  • Misurare sul pezzo in lavorazione un pezzo di tubo corrispondente alle dimensioni del diagramma di approvvigionamento idrico, tenendo conto del verificarsi del tubo nel connettore e tagliarlo con un tagliatubi. In caso contrario, utilizzare un seghetto o un coltello affilato. Si consiglia di tagliare il prodotto con un angolo di 90 gradi.
  • Pulire l'area di taglio dalle sbavature (se presenti) e dalle parti dalla polvere. Assicurati che siano asciutti. Anche le piccole aree umide peggioreranno la qualità dell'articolazione. Pulire le superfici con alcol.
  • Determina la dimensione a cui la pipa entra nel raccordo. Misurare questa distanza dalla sua estremità, aggiungere 1 mm e segnarlo. Per determinare le dimensioni, utilizzare un righello o un altro strumento di misurazione per evitare errori.
  • Pulire il tubo rinforzato esterno dalla lamina nello spazio tra la faccia finale e il segno.
  • Tagliare lo smusso alla fine del pezzo. I documenti normativi consentono di smussare con un angolo di 45 gradi fino a metà dello spessore della parete del prodotto. L'operazione viene eseguita da un calibratore o altro strumento. Assicurarsi che il materiale sia rimosso in modo uniforme.
  • Prima di saldare tubi di polipropilene per l'approvvigionamento idrico, leggere le istruzioni per l'uso del saldatore.
  • Raccogli un ugello in base alle dimensioni di un tubo e di un raccordo. Devono essere indossati saldamente sui pezzi in modo che appaia un buon contatto tra le parti. Le maniche sono rivestite in teflon per impedire che aderiscano alla plastica.
  • Metta l'ugello sul dispositivo di un diametro adatto.
  • Fissare il saldatore sul supporto, fissandolo dal movimento. Se necessario, utilizzare un assistente per tenere il dispositivo nella posizione desiderata.
  • Accendi il dispositivo e regolalo a una temperatura di 260 gradi (se c'è un regolatore sul saldatore). È ottimale per la plastica e sicuro per gli ugelli di rivestimento in Teflon. Non viene utilizzata un'altra temperatura nel saldatore, quindi non c'è nulla di cui preoccuparsi se non c'è un regolatore. La prontezza del dispositivo per ulteriori lavori è determinata dall'indicatore.
  • Allo stesso tempo, installare il tubo nell'ugello sotto forma di manicotto e il raccordo nell'ugello sotto forma di un perno. Il pezzo viene inserito nella bussola con sforzo grazie alla particolare forma del dispositivo: l'ugello è realizzato sotto forma di un cono con una pendenza di 5 gradi, e la parte piatta inizia solo dal centro. Premere il tubo nel manicotto finché non si arresta, ma non di più. Se la forza viene applicata ulteriormente, un ispessimento apparirà alla fine, diretto verso l'interno, che ridurrà la sezione trasversale del prodotto.
  • Aspetta fino a quando i vuoti si scaldano. Di solito il processo dura 10-15 secondi. Durante questo tempo, la superficie esterna del tubo e il raccordo interno si fondono. Il tempo di riscaldamento è specificato nel manuale di istruzioni del dispositivo ed è necessario rispettare rigorosamente questi requisiti. Dipende dal diametro del prodotto e dallo spessore della parete. Le informazioni sul regime di temperatura possono anche essere ottenute da tabelle speciali negli standard internazionali. È impossibile surriscaldare i dettagli: perderanno la loro forma. Se lo rimuovi prima, potrebbe verificarsi una perdita in questo luogo.
  • Rimuovere le parti dal saldatore e articolare rapidamente, guidato da etichette pre-marcate. Collegare le parti senza problemi, non è consentito girare. Durante il processo, controllare l'allineamento del tubo e degli assi di montaggio.
  • Per correggere la posizione dei prodotti ci sono solo pochi secondi. La plastica riscaldata del tubo e del connettore viene miscelata e dopo la solidificazione forma una singola struttura.
  • Fissare le parti in una posizione stazionaria per 20-30 secondi affinché la plastica si indurisca. Dopodiché, eventuali cambiamenti nella loro reciproca disposizione possono portare a una perdita di sigillatura nel giunto. Puoi spostare un nodo in 15 minuti. Prova per forza e tenuta - in un giorno.
  • Dopo la saldatura, ispezionare gli ugelli in teflon. Se la plastica rimanente, rimuoverla con un oggetto di legno. Eseguire la procedura fino a quando la plastica è congelata.
  • Dopo aver assemblato tutti i gruppi, collegarli ai tubi che sono stati installati prima e fissati alle pareti.
  • Fissare la struttura alle pareti con morsetti in conformità con le raccomandazioni fornite di seguito.

L'uso di raccordi a crimpare per collegare tubi in polipropilene

In questo modo, il collegamento di tubi in polipropilene per l'impianto idraulico di prodotti in metallo. I pezzi sono uniti da raccordi a crimpare costituiti da parti filettate e anelli di bloccaggio. I giunti resistono a pressioni fino a 16 atmosfere.

Il lavoro viene eseguito nella seguente sequenza:

  • Montare un raccordo a crimpare sul diametro esterno del tubo.
  • Taglia il pezzo in lavorazione alla dimensione desiderata.
  • Inserire il tubo nel connettore, mettere l'anello di compressione e il dado.
  • Avvitare il dado in anticipo manualmente fino all'arresto e infine con una speciale chiave a crimpare.
  • Avvitare il raccordo in un tubo di metallo o altro connettore del prodotto. Per affidabilità, avvitare la filettatura sulla parte filettata.

Fissare i tubi in polipropilene alla parete

Dopo aver saldato la linea, fissarla alle pareti, tenendo conto del coefficiente di dilatazione termica del materiale. La maggior parte di tutti i tubi a strato singolo sono allungati. In rinforzo è 5 volte più piccolo. I lavori vengono eseguiti non meno di 1 ora dopo aver collegato l'intero sistema.

Se i tubi in polipropilene per l'impianto idraulico non sono collegati correttamente, nella struttura si verifica una sollecitazione longitudinale che riduce la resistenza e riduce la sua durata.

Per evitare problemi, segui i nostri consigli:

  • Non utilizzare rami corti con una maggiore rigidità nel bagagliaio.
  • La distanza tra i morsetti deve essere conforme ai requisiti dei documenti normativi. È impossibile fissare il sistema di alimentazione dell'acqua troppo raramente, poiché ciò potrebbe causare il cedimento e il pizzicamento nella posizione dei morsetti.
  • Utilizzare supporti fissi e mobili per il fissaggio dei tubi. Il primo fissa rigidamente il prodotto e non gli consente di espandersi. Sono utilizzati per fissare singole sezioni della pipeline (riser, punti di diramazione). Supporti mobili consentono ai tubi di espandersi liberamente.

Prezzi per l'installazione di impianti idraulici da tubi in polipropilene

Nella foto, la distribuzione nascosta di tubi in polipropilene

Non è difficile montare un tubo idraulico in tubi di polipropilene con le proprie mani, soprattutto perché i produttori hanno fatto di tutto per facilitare il montaggio della struttura. Tuttavia, se l'installazione viene eseguita da utenti inesperti, non ci sarà alcuna confidenza nella qualità del lavoro svolto. In assenza di professionisti esperti tra parenti e amici, è possibile contattare un idraulico professionista.

Quando si calcola il costo di installazione di tubature in polipropilene, è necessario considerare tutte le sfumature del lavoro. I seguenti fattori formano i prezzi:

  • Tipo di tubi in polipropilene. I prodotti con treccia esterna sono più costosi a causa della necessità di rimuovere lo strato esterno nel luogo di saldatura.
  • Un saldatore viene utilizzato per saldare i pezzi, che dovrebbero essere tenuti immobili in un luogo predeterminato. Se le condizioni sono difficili, il maestro avrà bisogno di un assistente, il prezzo del lavoro sarà più, perché anche lui dovrà pagare.
  • La complessità del progetto sviluppato di idraulici e requisiti dei clienti non standard.
  • Il pavimento della casa, la sua area, un design insolito.
  • Il numero di apparecchi sanitari e meccanismi a cui è necessario portare l'acqua, e la loro posizione in casa.
  • Quando si installano tubi in polipropilene è necessario pagare la perforazione di fori tecnologici nel muro per la posa del percorso.
  • Se il cliente ha risparmiato sul costo del materiale e acquistato spazi vuoti di bassa qualità, il master impiegherà più tempo per la sua installazione, quindi aumenterà i prezzi dei suoi servizi.

Le tabelle seguenti mostrano il costo delle singole operazioni per l'installazione di tubi in polipropilene.

Prezzo di installazione di tubi di polipropilene in Ucraina: