Fossa settica fatta di polipropilene: i pro ei contro

Le fosse settiche in plastica, in particolare in polipropilene, occupano un'importante nicchia in cui sono presenti dispositivi per il trattamento delle acque reflue. Il più delle volte vengono utilizzati come elemento principale dei liquami locali. Le fosse settiche in polipropilene hanno sia i loro vantaggi che i loro svantaggi rispetto a tutti i contenitori creati per il trattamento delle acque reflue.

Confronto di contenitori di plastica

In termini di proprietà fisiche e chimiche, i contenitori in polipropilene sono molto simili a quelli realizzati in polietilene o vetroresina. Ma se un serbatoio settico in fibra di vetro è un piacere costoso, allora gli impianti di polipropilene rientrano nella stessa fascia di prezzo dei prodotti in polietilene a bassa densità. La densità di polipropilene e, di conseguenza, la massa delle fosse settiche è inferiore a quella di qualsiasi altro prodotto di plastica. Ecco perché sono più facili da installare da soli. Dimentica la fossa settica! Acquista una versione veramente funzionante della fossa settica e goditi la comodità di usare una fogna piena!

Vantaggi dei contenitori in polipropilene:

  • stretto;
  • non soggetto ad effetti corrosivi;
  • leggero, caratterizzato da una costruzione semplice;
  • sicuro per l'ambiente;
  • resistente alle caratteristiche ambientali delle acque reflue;
  • meccanicamente forte

Un grave svantaggio delle fosse settiche di polipropilene è la loro scarsa resistenza al gelo. Se non ti preoccupi di scaldare a fondo l'installazione per il trattamento delle acque reflue, la sua integrità potrebbe col tempo essere rotta a -5 gradi Celsius. Prima di acquistare, dovresti familiarizzare con la temperatura della fragilità del materiale da cui è composta la fossa settica. Se si modifica la tecnologia di produzione, ad esempio la copolimerizzazione del propilene con l'etilene, la resistenza al freddo può essere aumentata fino a un valore limite di -15 gradi Celsius.

Progettazione dell'installazione

Fondamentalmente, in vendita si può trovare una fossa settica non volatile, ma nessuno si preoccupa di progettare un impianto di trattamento delle acque reflue profondo da un serbatoio di polipropilene. In questo articolo abbiamo scritto su quali sono le installazioni con un biofiltro, in modo che possano essere fatte usando uno o più contenitori di polipropilene. Disponibile in installazioni singole, doppie e triple. In vendita è anche possibile soddisfare le normali capacità cumulative che il prezzo si avvicina alle fosse settiche del polipropilene. E assicuratevi di non dimenticare l'isolamento termico di alta qualità, quindi il problema con la migliore resistenza al gelo può essere risolto da solo!

Come realizzare un serbatoio settico di capacità plastica: tipi di disegni e regole di installazione

Nella sistemazione dei liquami domestici utilizzare i serbatoi di fabbrica per lo smaltimento delle acque reflue. Le fosse settiche di plastica sono adatte per l'installazione in qualsiasi tipo di sistema: lo stoccaggio più semplice e autonomo. I serbatoi sono prodotti con materiali di vari gradi di resistenza, il che rende possibile installare la plastica in un ambiente aggressivo, come ricevitori di stazioni per la lavorazione di effluenti contaminati in condizioni climatiche difficili.

contenuto

Nelle aree suburbane, dove non c'è un edificio residenziale, o nei cottage per la vita stagionale, è sufficiente dotare l'unità di un serbatoio sigillato. Con una piccola quantità di acque reflue, il pompaggio dovrà essere fatto ogni pochi mesi.

Fogna autonoma con trattamento terziario sporco per una casa privata

In una casa di campagna è opportuno dotare un sistema completamente autonomo. L'installazione di una fossa settica con un sistema di trattamento biologico eliminerà le pratiche burocratiche quando collegato a un sistema di fognatura centrale e l'acqua depurata può essere riutilizzata.

Vantaggi e svantaggi dei contenitori in plastica: caratteristiche dei materiali ↑

Prima di pianificare come costruire una fossa settica di plastica, è necessario scegliere la capacità. I serbatoi, che sono chiamati plastica, sono realizzati con materiali polimerici che differiscono in modo significativo in termini di prestazioni e costi.

Semplice design a camera singola

Vetroresina: materiale ad alta resistenza per l'uso in condizioni difficili ↑

I carri armati della vetroresina sono contenitori di resina acrilica con l'aggiunta di vetroresina. Fatto premendo. La struttura interna fibrosa offre un'elevata resistenza del materiale. Il complesso processo di produzione e cariche costose - il motivo dell'elevato costo della fibra di vetro.

Fibra di vetro: fossa settica durevole e resistente

  • Inerzia per prodotti chimici e ambiente aggressivo. I serbatoi possono essere utilizzati per progettare complesse stazioni multi-camera, ricevendo serbatoi per abitazioni e strutture industriali o commerciali.
  • Resistenza alle deformazioni. La struttura del materiale consente di resistere a carichi interni di grandi dimensioni e alla pressione simultanea del terreno dall'esterno. Le pareti non si spezzano, non si sbriciolano.
  • Nessuna restrizione su volume e temperatura. I serbatoi non perdono aderenza se esposti a temperature elevate.

Il contenitore è diviso dall'interno da partizioni di fabbrica e preparato per la connessione

La vetroresina è il materiale ottimale per le fosse settiche attive e per i serbatoi di ricezione di grandi volumi. L'unico lato negativo è il prezzo elevato.

Polipropilene: una scelta ragionevole per i liquami domestici

La scelta di bilancio per una fossa settica domestica autonoma è un contenitore di polipropilene. Il materiale ha un'elevata resistenza agli effetti aggressivi, quindi adatto per l'installazione come ricevitore di fognature per cottage e case di campagna con residenza permanente.

Strutture in polipropilene: peso ridotto, alta resistenza

  • Una vasta gamma di temperature alle quali le pareti non sono deformate e non perdono la tensione. Il limite superiore è 130 - 140 °: il serbatoio in polipropilene è utilizzato senza restrizioni per la sistemazione di fosse settiche anaerobiche. Nel processo di pulizia, viene emessa una grande quantità di gas e vi è un forte aumento della temperatura all'interno della camera.
  • Forza. Una fossa settica in polipropilene resiste sia alla pressione interna del fluido sia alla pressione esterna del terreno. Il materiale non si spezza e non si rompe quando viene colpito.
  • Disponibilità. Non ha senso pagare di più per la vetroresina, se si pianifica un serbatoio settico per una famiglia di 3 - 4 persone.

Polietilene: serbatoi a basso costo

Una versione economica di una fossa settica di plastica che può essere installata nel cottage estivo con le proprie mani è un serbatoio di polietilene. I contenitori in polietilene sono fatti di qualsiasi forma e dimensione. Le pareti sono multistrato e il design è senza soluzione di continuità.

Serbatoi di acque reflue in polietilene senza soluzione di continuità

Per dare maggiore resistenza su tutta la superficie dei serbatoi cilindrici, di forma circolare, vengono fatte delle nervature di rinforzo. Le pareti in polietilene resistono debolmente all'azione meccanica, quindi la forma complessa conferisce rigidità e resistenza al materiale.

L'intervallo di temperatura a cui è consentito l'uso di contenitori in polietilene è compreso tra -50 e +70. Sotto l'influenza delle temperature limite massime, il serbatoio si deforma e quando la temperatura diminuisce, aumenta la fragilità.

La scelta del design: che tipo di fossa settica può essere fatta di contenitori di plastica ↑

Se si prevede di installare il serbatoio come ricevitore per il pozzo nero, è necessario determinare con precisione il volume di acque reflue che si accumulano nel serbatoio tra gli arrivi dell'apparecchiatura per il pompaggio. Quando si installa un design multi-camera, il volume del ricevitore deve superare il triplo del valore dell'indicatore del consumo di acqua da tutti i punti di scarico dell'acqua nella casa, moltiplicato per il numero di membri della famiglia. È preferibile acquistare un serbatoio con un significativo margine in volume, dato che in estate il numero di acque reflue aumenterà.

Progettazione dell'installazione

Conservazione: pozzo nero sicuro ↑

Per installare una fossa settica di plastica in un pozzo nero, è sufficiente acquistare un serbatoio di polietilene economico. Questa soluzione è adatta per le aree in cui è necessario organizzare il drenaggio da 1 - 2 punti stagionalmente usati: una doccia estiva e servizi igienici. Il polietilene può collassare sotto l'influenza di un gran numero di prodotti chimici domestici, quindi per una fosse settica di una casa privata è meglio scegliere un serbatoio di polipropilene.

Serbatoio: è importante calcolare correttamente il volume

La forma del serbatoio viene selezionata in base alla profondità dell'installazione pianificata, alla qualità del terreno e alla presenza di spazio sufficiente per l'installazione. È possibile risparmiare pochi metri installando un serbatoio quadrato profondo, a condizione che il fondo si trovi al di sopra del livello della falda freatica.

Dimensioni e volume - senza restrizioni

È possibile installare il serbatoio solo dopo l'ulteriore sigillatura della fossa: è meglio riempire il fondo e le pareti con una soluzione e porre l'isolamento tra le pareti del serbatoio e il pozzo. La profondità di installazione viene calcolata tenendo conto delle limitazioni sul funzionamento della macchina: il pompaggio viene eseguito solo a una profondità di 3 m.

Stazione di pulizia plastica attiva ↑

Un serbatoio settico di plastica con una capacità di filtrazione attiva è un sistema a due camere, sufficiente per il trattamento autonomo delle acque reflue da un edificio residenziale. Dopo la sedimentazione primaria e la stratificazione delle masse nel ricevitore, il deflusso entra nel serbatoio, dove un'ulteriore purificazione avviene sotto l'azione di microrganismi che elaborano composti organici.

Fossa settica attiva: disegno di progetto con due serbatoi

Il vantaggio di organizzare un sistema attivo autonomo è la non volatilità. I batteri riciclano i contaminanti senza ossigeno, quindi non è necessario collegare apparecchiature speciali. Il liquido è nel serbatoio per 3 giorni: è preferibile scegliere un serbatoio di plastica con una riserva in volume.

I serbatoi di fabbrica sono dotati di tappi ermetici e tubi per tubi. Ci sono vasche settiche già pronte con pareti di troppopieno interne - due camere all'interno di un progetto.

Le mani possono fare un serbatoio settico attivo da plastica secondaria - carri armati, carri armati, eurocubes. Per fare un trabocco, vengono instillati due contenitori separati con un dislivello e collegati con un tubo di troppo pieno.

Sistema multi-camera con biofiltrazione

Fosse settiche di plastica che non richiedono il pompaggio, installato per il trattamento delle acque reflue nelle case private. Il sistema è composto da 2 - 3 telecamere con diversi tipi di filtraggio. Si usano contenitori in vetroresina o polipropilene: con un grande volume interno, le pareti devono essere particolarmente resistenti.

Schema di trattamento delle acque reflue in una stazione di impianto a più camere

Ci sono 2 modi di arrangiamento.

  1. Installazione della struttura finita, selezionata in base al volume richiesto, con l'organizzazione interna delle camere con straripamenti.
  2. Installazione sequenziale di diversi contenitori di plastica.

Le fosse settiche già pronte possono essere installate direttamente dopo la preparazione della base: i serbatoi sono dotati di prese di ventilazione, botole sigillate e collegamenti isolati per il collegamento del tubo di fognatura.

Fossa settica con attrezzatura di fabbrica e uscita dell'acqua nel pozzo di filtrazione

Ci sono stazioni di fabbrica con attrezzature preinstallate per la pulizia aerobica: aeratori e una pompa di drenaggio.

Per l'autoassemblaggio scegliere la capacità di un volume adatto per ciascuna camera. Inoltre, tracciano i segni per i fori per l'inserimento di tubi, sportelli di ispezione e prese di ventilazione.

Installazione di strutture in plastica: istruzioni ↑

Prima di iniziare l'installazione di una fossa settica fatta di plastica sul sito con le tue mani, devi fare il lavoro preparatorio: sullo schema, pianificare accuratamente la costruzione della fossa settica, segnare la traiettoria della posa dei tubi, scegliere un sito per l'approfondimento dei serbatoi.

Preparazione per l'installazione: lavori di sterro ↑

Scava una fossa per l'installazione alla profondità pianificata in modo che il liquido sia al di sotto del livello di congelamento, ma in modo che il fondo del serbatoio non si trovi nella falda acquifera. Se è possibile, è meglio usare la tecnica: scavare manualmente un foro e sollevare la terra estratta verso la superficie è difficile e richiede tempo.

Preparazione del pozzo per l'installazione

Capacità impostata sul bordo del pozzo. Prepararsi per il serbatoio di discesa legato con cinghie di costruzione, cavi. È impossibile abbassare il serbatoio nel terreno.

Il fondo deve essere allineato: il sito di installazione deve essere completamente orizzontale. Il terreno si è schiacciato e pietre affilate e grandi si sollevano in superficie. Rimuovere le inclusioni pietrose non è necessario solo dal fondo, ma dalla superficie interna delle pareti.

Pavimentazione in ghiaia per proteggere il fondo

A seconda della composizione del terreno, scegliere un ulteriore metodo di preparazione del pozzo. Se la roccia è solida, non satura di umidità, è sufficiente dotare il cuscino alla rinfusa sotto il fondo del contenitore di plastica.

Cassaforma per riempimenti perimetrali

Se il terreno è pesante, bagnato e sciolto, è meglio realizzare il rinforzo versando: versare il fondo in cemento e le pareti sopra la cassaforma.

Dopo aver lavorato alla preparazione dello scavo, scavare una trincea per la posa di tubi per fognatura. La linea di fondo ha tamponato un controllo costante del livello della pendenza.

Regole per l'installazione di una fossa settica di plastica

Quando si installa una fossa settica a camera singola in plastica, la struttura viene abbassata sul fondo preparato. Assicurati di regolare l'installazione orizzontale a livello di edificio.

Come supporto per l'uso del serbatoio:

  • Cuscino in cemento con una tacca a forma di fondo del serbatoio.
  • Tavole incrociate.
  • Sandy speronò la biancheria da letto.

Montato su un serbatoio di cuscini di sabbia

Il serbatoio preinstallato deve essere fissato alla base. È impossibile eseguire il backfill senza fissare il contenitore sul fondo: un serbatoio leggero può deformarsi o muoversi nel terreno.

Il montaggio della capacità viene eseguito in 3 - 4 punti.

Come elementi di fissaggio utilizzare cavi fissati in ganci montati nella base di cemento o legno. Dopo il fissaggio, controllare di nuovo il livello di installazione.

Riempimento della capacità installata con acqua

L'acqua viene aspirata all'interno del serbatoio: almeno un terzo del volume interno. Un tale passo farà risparmiare la plastica leggera dall'essere schiacciata durante il riempimento e la deformazione delle pareti.

Isolamento della superficie della parete

Le superfici esterne dovrebbero essere riscaldate. Applicare lastre di polistirolo espanso, lana minerale.

Dopo uno strato di isolamento versato uno strato di macerie o sabbia. Il riempimento completo viene effettuato solo dopo aver collegato i tubi e verificato il sistema.

Controllare l'installazione e il collegamento della stazione ↑

Quando si installa un serbatoio settico di plastica con le proprie mani, sarà sufficiente collegare l'ingresso del tubo di fogna, installare il troppo pieno, se la struttura è composta da due o tre contenitori separati, collegare uno sfiato.

Connessione della pipeline

Il tubo di fognatura è collegato al tubo di fabbrica. Se l'inserto è fatto in casa, un pezzo di tubo con una presa viene inserito nel foro all'interno del foro. Posizionare tapping sigillato con una composizione impermeabile. Il tubo è installato nella direzione del serbatoio.

Tubi di troppo pieno tra i serbatoi

Allo stesso modo installare tubi di troppo pieno. Tra l'uscita dal primo serbatoio e l'ingresso al secondo deve esserci un dislivello tra i 15 e i 20 cm affinché il troppopieno funzioni correttamente. Assicurarsi di controllare la tenuta delle connessioni, la tenuta dei coperchi del portello di ispezione.

Sfiatare l'uscita del tubo

Prima di iniziare a riempire il tubo di sfiato è installato e rimosso dal serbatoio. Si consiglia di non sollevare l'uscita di ventilazione verso la superficie sopra la fossa settica, ma di condurre il tubo attraverso la fossa della fogna al sistema di ventilazione generale.

Collegamento del tubo di ventilazione e isolamento della parete superiore

Tale soluzione consentirà di rimuovere i gas dalla fossa settica al livello del tetto ed eliminare l'odore sgradevole sul sito.

Video: installazione e montaggio di una fossa settica di plastica ↑

Istruzioni video dettagliate per coloro che decidono di realizzare una fossa settica di contenitori di plastica.

Il design fatto da sé è una soluzione temporanea. È difficile garantire la tenuta delle articolazioni che sono costantemente in contatto con l'umidità, gli scarichi aggressivi, il terreno. Per una casa privata, è meglio scegliere una delle opzioni: ordinare un sistema già pronto con l'installazione, o acquistare un serbatoio settico di fabbrica e installarlo da soli. Scegli il tipo di pulizia e il volume del serbatoio, in base al volume dei rifiuti, in modo da non dover ripetere il sistema di fognatura che non può far fronte alla maggiore quantità di acqua. Ed è meglio affidare la specializzazione dell'impianto di trattamento delle acque reflue agli specialisti.

Scegli una fossa settica in polietilene per acque luride

Molti proprietari di case private o di campagna spesso affrontano il problema dello smaltimento dei rifiuti, poiché nella maggior parte dei casi non esiste una linea fognaria centrale vicino all'edificio. In precedenza, l'unica soluzione era un sifone. Ma una tale struttura ha uno svantaggio: la necessità di una pulizia regolare con l'ausilio di attrezzature speciali.

Pertanto, è stata inventata un'alternativa più moderna alla obsoleta raccolta di acque reflue di acque reflue - fosse settiche. Un tale dispositivo ha acquisito grande popolarità e viene presentato sul mercato moderno in un vasto assortimento. Fino ad oggi, fosse settiche fatte di plastica, polietilene, metallo e talvolta eretto di cemento. Pertanto, ogni proprietario di abitazioni suburbane dovrebbe capire quale serbatoio per la raccolta delle acque reflue è meglio scegliere.

Fossa settica di plastica fatta in casa

Va notato che le fosse settiche di plastica non sono più una novità. Proprietari di casa inventivi usavano barili di plastica per raccogliere i liquami. Questo semplice equipaggiamento consisteva in diversi barili da 200 litri in plastica interconnessi da tubi.

Naturalmente, l'uso di tali liquami è inaccettabile negli edifici in cui le persone utilizzano regolarmente tutti i moderni benefici legati all'acqua. Ma nel paese, dove il consumo di risorse idriche è limitato all'uso di un lavandino, un tale serbatoio fatto in casa ha il diritto di esistere.

Il principio di costruzione di una tale collezione di fognature si basa sull'uso di fusti con un fondo tagliato, che assomigliano a anelli di plastica utilizzati nella maggior parte degli impianti di trattamento delle acque reflue. L'unica differenza tra un dispositivo del genere è l'uso di speciali tee interni usati nelle fosse settiche, costruiti da eurocubes.

Fossa settica plastica di fabbrica

Una fossa settica di plastica realizzata in un ambiente industriale è la soluzione migliore per la costruzione di un sistema fognario in un edificio di campagna o in una casa di campagna. Allo stesso tempo, anche tenendo conto della vasta gamma di modelli diversi, funzionano tutti secondo lo stesso principio e sono costituiti da camere separate collegate tra loro da un sistema di troppopieno e di filtrazione. Se consideriamo i vantaggi dei prodotti in plastica, vorremmo prendere nota delle seguenti caratteristiche:

  • Il peso insignificante della fossa settica, a causa della quale non ci sono problemi con il suo trasporto o installazione. Per installare un dispositivo di plastica non è necessario l'equipaggiamento di sollevamento.
  • La plastica è molto resistente agli ambienti aggressivi, che includono le acque reflue.
  • Le fosse settiche finite sono assolutamente ermetiche, il che consente di escludere completamente l'ingresso di scarichi fognari nel terreno o la penetrazione di piogge o acque sotterranee superficiali nel bacino idrico.

Nonostante il fatto che il peso ridotto del prodotto semplifica tutto il lavoro con la sua installazione, questa sfumatura può giocare uno scherzo crudele. In caso di un aumento delle acque sotterranee, un contenitore vuoto e libero potrebbe galleggiare, interrompendo l'integrità dell'intero sistema fognario.

Serbatoi settici in polipropilene

Oggi, una vasta gamma di fosse settiche di vari materiali polimerici viene presentata sul mercato delle costruzioni di sistemi fognari. Tali prodotti sono la migliore alternativa agli analoghi del metallo e del calcestruzzo e possono essere utilizzati sia in cottage estivi dove non è necessario un uso regolare di sistemi fognari, né in case rurali dove le persone vivono permanentemente.

I prodotti in polipropilene, nonostante la loro densità sia inferiore a quella del polietilene, hanno una maggiore durezza e non sono soggetti ad abrasione. I serbatoi per acque luride in polipropilene non temono temperature elevate fino a 140 ° C senza perdere le loro forme originali e non si rompono durante il funzionamento. Per questo motivo sono ampiamente utilizzati per la pulizia delle acque reflue industriali.

Serbatoi settici in polietilene per acque luride

Fosse settiche per fognature in una casa di campagna, che sono fatte di polietilene ad alta resistenza, adatto per l'uso in ambienti aggressivi. Tali prodotti non temono cambiamenti improvvisi di temperatura e non sono suscettibili alla corrosione, così come i detergenti utilizzati nella vita di tutti i giorni.

A causa del processo high-tech di produzione di fosse settiche in polietilene per acque luride, la struttura finita è senza soluzione di continuità e quindi nessuna incursione si accumula sulle sue pareti interne. Inoltre, grazie alla flessibilità del materiale, i serbatoi già pronti possono essere fatti di qualsiasi forma e dimensione. Se consideriamo i principali vantaggi di tali prodotti di depurazione, occorre notare le seguenti caratteristiche:

  • Alto grado di trattamento delle acque reflue. Grazie all'utilizzo di moderne fosse settiche, l'acqua depurata può essere scaricata nel terreno senza danneggiare l'ambiente.
  • Installazione semplice grazie al peso ridotto.
  • Le fosse settiche in polietilene possono essere installate su qualsiasi trama personale, indipendentemente dal tipo di terreno.
  • Lunga risorsa operativa
  • A causa della tenuta del contenitore di plastica, gli odori sgradevoli dei liquami sono completamente assenti. Ciò consente di posizionare serbatoi settici nelle immediate vicinanze della struttura residenziale.
  • Grazie a una vasta gamma di prodotti, diversi per dimensioni e prestazioni, è sempre possibile scegliere il modello ottimale in base allo scopo del suo utilizzo.
  • Il serbatoio settico in polietilene può essere utilizzato tutto l'anno.

Nella maggior parte dei casi, i serbatoi in polietilene sono prodotti a più strati, aumentando così la resistenza e la durata del dispositivo di depurazione. Le fosse settiche moderne funzionano normalmente nell'intervallo di temperatura da + 70 ° C a -50 ° C, quindi sono adatte per l'uso in qualsiasi zona climatica del nostro stato.

Serbatoio settico in vetroresina

I moderni serbatoi di scarico in fibra di vetro sono realizzati sulla base di resine speciali con l'aggiunta di fibra di vetro, che li rende abbastanza resistenti. Strutturalmente, la fossa settica assomiglia a un singolo serbatoio, diviso all'interno in diverse camere interconnesse da un sistema di filtri e straripamenti.

Questo tipo di sistema settico viene utilizzato quando si lavora in un ambiente aggressivo, poiché non sono assolutamente suscettibili alla corrosione. I prodotti in vetroresina di alta qualità sono in grado di sopportare la pressione del terreno anche al momento del suo congelamento o scongelamento. Pertanto, l'installazione di un tale dispositivo non richiede un sarcofago o una cassaforma di malta cementizia aggiuntiva.

Caratteristiche della scelta di fossa settica per acque luride

Una vasta gamma di fosse settiche di plastica, compresi i modelli in polietilene, è presentata sul mercato delle acque reflue moderne. Pertanto, quando si sceglie l'opzione migliore per il sistema fognario, è necessario tenere conto di diversi fattori importanti:

  • Il volume del serbatoio, che deve essere calcolato in base al numero di residenti che utilizzano regolarmente l'acqua in una casa di campagna. In media, una persona consuma da 150 a 170 litri di acqua per tutto il giorno.
  • Il materiale utilizzato per la produzione di una fossa settica, oltre ai modelli in polietilene e plastica, contiene serbatoi di metallo e cemento, ma sono più costosi e più difficili da montare.
  • Il tipo di terreno in cui verrà installato il serbatoio delle acque reflue. Il terreno sabbioso consente di attrezzare il campo di assorbimento o filtrazione e quindi un serbatoio settico in polietilene economico è adatto per acque reflue anaerobiche. Se la superficie dell'acqua sotterranea scorre sul terreno, la struttura dovrebbe essere il più stretta possibile. Se il terreno contiene molta argilla, è consigliabile dare la preferenza a una fossa settica con un sistema biologico di trattamento delle acque reflue.

La gamma di serbatoi per la raccolta delle acque reflue è molto ampia e, per non essere confusa con la scelta di un modello adatto, è necessario valutare correttamente le condizioni di utilizzo delle attrezzature e le esigenze imposte dal proprietario della casa. Se il bilancio familiare si impegna a risparmiare, allora è meglio dare la preferenza alle fosse settiche di polietilene, che per la loro qualità non sono inferiori alle loro controparti in metallo o cemento. Solo un approccio integrato alla questione della scelta di un serbatoio per la raccolta degli effluenti risolverà il problema dello smaltimento dei rifiuti umani in una casa di campagna o nel paese.

Fossa settica plastica per un cottage o una casa di campagna: la scelta e l'installazione

Il tipo più popolare di sistema di trattamento delle acque reflue locali è un serbatoio settico di plastica, caratterizzato da elevata affidabilità, durata e facilità di installazione. Una fossa settica è una fossa settica che pulisce i liquami a causa dell'attività vitale dei batteri anaerobici e sedimentazione, cioè funziona senza elettricità. Come scegliere un'opzione adatta e installarla correttamente, il nostro articolo lo dirà.

Il peso ridotto è un vantaggio importante di un serbatoio settico di plastica.

Volume del serbatoio settico per un cottage

Al fine di determinare quale volume per le acque reflue di un cottage dovrebbe avere contenitori di plastica - vengono calcolati i serbatoi settici, guidati dallo SNiP 2.04.03-85:

1) L'importo totale stimato è accettato:

  • Se il flusso di acque reflue non supera i 5 m3 / giorno - non meno di tre volte l'afflusso giornaliero;
  • Se la portata è superiore a 5 m3 / giorno - non meno di 2,5 volte.

2) Il consumo medio di acqua per persona è 100-200 l / giorno.

3) Calcolo: il volume minimo di una fossa settica per persona = V * 1 * 200 * 2,5 = 500 l. Per due residenti V = 2 * 200 * 2,5 = 100 l e così via.

Varietà di fosse settiche di plastica

Oggi ci sono vasche settiche di diversi tipi di polimeri. Questa apparecchiatura è una valida alternativa alle tradizionali fosse settiche in calcestruzzo e può essere consigliata sia per l'installazione in cottage estivi che per l'uso in case con residenza permanente di persone.

Attualmente, tre tipi di materiali per fosse settiche sono disponibili per i consumatori:

Consideriamo più in dettaglio le caratteristiche di ciascuno di essi.

Serbatoi settici in polietilene

Fossa settica in polietilene

I modelli di polietilene durevole funzionano bene in condizioni difficili. Le moderne fosse settiche in polietilene possono essere utilizzate in condizioni di funzionamento a differenze di temperatura elevate, nonché con mezzi aggressivi.

Le tecniche di produzione di tali fosse settiche danno la possibilità di ricevere modelli senza soluzione di continuità in cui le pareti interferiscono con l'emergere di vari depositi. È anche importante che la fossa settica possa essere fatta di qualsiasi forma.

I contenitori in polietilene sono generalmente prodotti a più strati, il che consente di aumentare la resistenza delle loro pareti e, di conseguenza, la loro durata. Per le fosse settiche di questo materiale, l'intervallo di temperatura di lavoro va da -50 a +70 gradi, in relazione al quale possono essere applicati in qualsiasi zona climatica.

Serbatoi settici in polipropilene

Fossa settica in polipropilene

La densità del polipropilene è inferiore a quella del polietilene, ma la sua durezza e resistenza all'abrasione è maggiore. Una fossa settica in polipropilene può essere utilizzata quando la temperatura dell'effluente è più elevata (questo materiale può sopportare un riscaldamento fino a 140 gradi) e allo stesso tempo è estremamente resistente alla rottura per tensocorrosione. A causa di queste qualità, i serbatoi settici in polipropilene vengono spesso utilizzati in luoghi con l'ambiente più aggressivo, per la pulizia della produzione di liquami.

Serbatoi settici in vetroresina

Serbatoio settico in vetroresina

Una fossa settica in fibra di vetro è fatta di materiale a base di resina. Nel processo di produzione, la fibra di vetro viene aggiunta ai materiali per aumentare la resistenza delle pareti del modello.

Una fossa settica è una camera divisa. Questo tipo di fosse settiche, in quanto la vetroresina non è assolutamente suscettibile alla corrosione, può essere utilizzata quando si lavora con fluidi aggressivi.

Installazione di un serbatoio settico di plastica

Tecnologia di montaggio

Una piccola massa di piccole fosse settiche di plastica (circa 150-250 kg) consente l'installazione manuale di una brigata di 4-5 persone. Una fossa settica davanti alla fossa è installata sulle tavole, legata dietro gli occhielli di montaggio della fune, quindi le tavole vengono rimosse e la fossa settica viene gradualmente abbassata sulle corde nella fossa.

La discesa di una fossa settica nella fossa

Quando si installa una fossa settica di plastica, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • Nella fossa, in fondo, ci dovrebbe essere uno strato di sabbia di 15-20 cm, necessariamente livellato sul livello, o un massetto dritto di cemento dovrebbe essere fatto.
  • Ci devono essere almeno 30 cm tra le pareti della fossa e la superficie della fossa settica.
  • Per evitare la deformazione della fossa settica dalla pressione del terreno, è necessario sovrapporre le pareti del pozzo con mattoni (12 cm quando la sezione della fossa settica è rotonda e 25 cm quando rettangolare).
  • Quando il livello delle acque sotterranee è sopra il fondo della fossa settica, è necessario "gorstsovka" soluzione di cemento-sabbia (4 sabbia a 1 cemento). Per fare questo, il contenitore sotto la fossa settica viene riempito con 20 cm di acqua, e la soluzione viene versata in giro per 15 cm. Il processo viene ripetuto sul bordo superiore della fossa settica.
  • Si raccomanda di instillare una fossa settica ad una profondità superiore a mezzo metro sopra di essa per disporre una lastra di cemento armato.
  • Prima di instillare, assicurarsi che i collegamenti tra il tubo di ventilazione e il tubo con una fossa settica siano serrati.

È necessario assicurarsi che la fossa settica sia installata esattamente e che i giunti siano ben stretti

5 errori comuni di montaggio del serbatoio settico polimerico

Ecco i tipici errori commessi durante l'installazione di un contenitore di plastica che può causare un malfunzionamento del sistema di pulizia:

  1. La fossa settica non è attaccata alla lastra di cemento. La fossa settica si comporta nel terreno come un galleggiante, il cui "sinker" è una base di cemento, che mantiene il serbatoio settico nel posto giusto, prevenendo la depressurizzazione, il flusso di acqua nel terreno, cambiando pendenze e spegnendo il sistema.

La fossa settica può anche essere ancorata fissandola agli ancoraggi fissati in pozzi di cemento perforati sui lati dello scavo.

  1. La fossa settica non è cosparsa di miscela di sabbia e cemento o sabbia. L'irrorazione di sabbia di cemento ricopre il ruolo di una copertura protettiva che non entra direttamente in contatto con il terreno ghiacciato e la superficie della fossa settica e, di conseguenza, impedisce alla fossa settica di spingere fuori dal terreno a causa del gelo che solleva il terreno.

Spruzzo di una fossa settica con miscela cemento-sabbia

  1. La sabbia non distratta viene utilizzata per coprire la fossa settica. Le grandi frazioni grossolane, pressate dalla pressione del terreno ghiacciato nella fossa settica, possono portare a crepe e buchi.

Prima di levigare una fossa settica con sabbia, è necessario riempirla di acqua in modo che non si verifichi alcuna spremitura e, di conseguenza, non si formino crepe e buchi.

  1. Volume insufficiente di fossa settica. All'interno della fossa settica ci sono diversi processi di purificazione dell'acqua: sedimentazione meccanica e decomposizione biochimica, i reflui vengono infine puliti nel terreno dopo il serbatoio settico e il pozzo di filtrazione. Tuttavia, per il passaggio completo di questi processi, ci vuole circa un mese di lavoro di microrganismi che vivono nelle fogne. Quindi, più grande è il volume della fossa settica, più lunghi saranno gli scarichi al suo interno, e quindi, l'aspirapolvere sarà l'acqua all'uscita del serbatoio.

Maggiore è la capacità della fossa settica, più chiara è l'acqua che entra nel pozzo di filtrazione, meno sarà necessaria la pulizia. Inoltre, è vietato alle fosse settiche una capacità inferiore rispetto al volume di rifiuti di tre giorni.

  1. Ventilazione forzata della fossa settica o sua assenza. L'odore di idrogeno solforato e metano, derivante dall'attività vitale dei batteri, è inevitabile. Per il suo ritiro, c'è un montante a imbuto, che deve essere collegato a una fossa settica.

Il serbatoio settico deve avere tubi divertenti

Una fossa settica di plastica pronta è una soluzione abbastanza moderna per rimuovere liquami da una casa privata o di campagna o una casa estiva. A causa della facilità di installazione, molti consumatori preferiscono questo metodo di smaltimento dell'acqua.

Come scegliere un serbatoio settico di plastica e installarlo da soli?

Il progresso tecnico riguarda tutti gli aspetti della vita, aiutando a risolvere vari problemi, compresi quelli interni. Quindi, il serbatoio settico di plastica è venuto a sostituire gli impianti di trattamento delle acque reflue in calcestruzzo e mattoni che sono difficili da costruire. Considera cosa è questo dispositivo, come dovrebbe essere selezionato e installato nel sistema fognario locale.

Va detto che l'uso della plastica per le fosse settiche del dispositivo non è una novità. Per molto tempo, gli artigiani "inventarono" un sistema fognario locale per dare con una fossa settica di barili di plastica.

Serbatoi settici di plastica fatti in casa

Certamente, una fossa settica di plastica così primitiva è inaccettabile per la casa e perfino da dare, che è dotata di sanitari nello stesso volume dell'appartamento della città. Ma per un temporaneo o una dacia, su cui non ci sono altre attrezzature oltre al lavabo, è possibile utilizzare tali strutture di trattamento.

Lo schema schematico della fossa settica, costruito in barili, che, dopo aver rimosso il fondo, sono anelli di plastica per la fossa settica, è lo stesso di tutti gli altri impianti di trattamento. La differenza principale è l'uso di tee interne, come nelle fosse settiche, che sono fatte di Eurocubes.

Carri armati settici di plastica pronti

Come un impianto di trattamento per una casa o un cottage ordinario, si può consigliare l'acquisto di fosse settiche di plastica industriali. Nonostante la varietà di modelli offerti, il principio base di funzionamento di tutti i dispositivi è identico. Consiste di diverse camere che sono interconnesse dai sistemi di troppopieno e filtrazione.

Vantaggi delle fosse settiche di plastica

  • Peso ridotto Questa circostanza facilita il trasporto di dispositivi, nonché il loro scarico e installazione in posizione. Installare un serbatoio di plastica senza il coinvolgimento di attrezzature di sollevamento.
  • Le materie plastiche sono resistenti ai media aggressivi, inclusi i liquami.
  • Il serbatoio di plastica è completamente sigillato, quindi è esclusa la possibilità di acque reflue non trattate che penetrano nel terreno, così come le inondazioni da acque sotterranee o piovose.

L'installazione leggera in plastica, ovviamente, è il suo vantaggio. Allo stesso tempo, una massa così piccola può causare l'aumento delle acque sotterranee semplicemente spingere il serbatoio verso la superficie, interrompendo così il funzionamento del sistema fognario.

Varietà di fosse settiche di plastica

Oggi puoi trovare in vendita fosse settiche fatte di diversi tipi di polimeri. Questi dispositivi sono una valida alternativa al calcestruzzo tradizionale e possono essere raccomandati sia per dare che per l'installazione in case destinate alla residenza permanente.

Da polietilene

I modelli realizzati in polietilene resistente sono ideali per lavorare in condizioni difficili. Una moderna fossa settica in polietilene può essere utilizzata in condizioni di lavoro con mezzi aggressivi, oltre che con notevoli differenze di temperatura.

Dal polipropilene

Il polipropilene ha una densità inferiore a quella del polietilene, ma, allo stesso tempo, ha una maggiore durezza e resistenza all'abrasione. Le fosse settiche in polipropilene possono essere utilizzate a temperature più elevate delle acque di scarico (il materiale è in grado di resistere a temperature fino a 140 gradi) e, allo stesso tempo, sono molto resistenti alla corrosione da stress.

GRP

Una moderna fossa settica in fibra di vetro è costituita da un materiale a base di resine. Per l'indurimento delle pareti dei modelli nel processo di produzione, la fibra di vetro viene aggiunta ai materiali.

aggregatori

L'opzione più semplice da fornire per i liquami locali è un serbatoio di stoccaggio. Il serbatoio di stoccaggio non elimina gli scarichi, vengono semplicemente conservati fino al momento dell'esportazione. Cioè, è una variante dello smaltimento delle acque reflue.

Quindi, il serbatoio settico cumulativo è solo un serbatoio sigillato che ha un portello che copre il coperchio. Il portello della fossa settica accumulativa ha per consentire la rimozione del serbatoio.

E il coperchio sul portello è installato per impedire l'ingresso di corpi estranei nel serbatoio di stoccaggio. Il coperchio dovrebbe chiudere strettamente il portello per impedire la diffusione di odori sgradevoli.

La fossa settica accumulativa può avere una forma diversa, ma, molto spesso, utilizza cilindri orientati verticalmente o orizzontalmente. L'opzione di smaltimento delle acque reflue è piuttosto costosa da mantenere, quindi è adatta per gli oggetti con un basso consumo d'acqua, ad esempio per i cottage estivi.

Septic Topas

Uno dei modelli più popolari di impianti di trattamento delle acque reflue utilizzati nei sistemi fognari locali è il Septic Tapas. Questa è una moderna installazione in grado di trattare in modo efficiente le acque reflue, il grado di purificazione in uscita è del 98%. La stazione è volatile, quindi può essere installata solo in presenza di un'alimentazione stabile.

Il principio di funzionamento della stazione Topas

La stazione locale è una fossa settica di plastica. Il corpo dell'installazione è singolo, il portello superiore copre la copertura comune. All'interno del volume è diviso per partizioni interne. L'effluente scorre sequenzialmente attraverso tutte le camere in cui avvengono i processi di purificazione e lavorazione delle sostanze organiche.

La parte principale del "lavoro" è prodotta da microrganismi aerobici, pertanto è necessario garantire l'apporto di ossigeno alle camere. Per risolvere questo problema, nel circuito è incluso un compressore per una fossa settica che pomperà aria nelle camere.

Benefici delle fosse settiche di Topas

Quali sono i vantaggi di una fossa settica Topas? Tra i più ovvi:

  • Uscita acqua ad alta purezza. L'acqua scaricata può essere inviata al pozzetto di stoccaggio. Tale pozzo può essere dotato di una pompa aggiuntiva e l'acqua può essere riutilizzata per gli impianti di irrigazione. È possibile inviare acqua al filtro bene.
  • Facile installazione
  • Compattezza e possibilità di installazione, indipendentemente dal tipo di terreno sul sito.
  • Durevolezza.
  • Completa assenza di odore sul lavoro. Questa circostanza consente di posizionarlo vicino alla casa e salvare, quindi, sulla costruzione del gasdotto.
  • Un'ampia gamma di modelli che differiscono nelle prestazioni, consente di scegliere l'opzione che si adatta meglio a un particolare sistema di fognatura locale.
  • Capacità di usarlo tutto l'anno.

Installazione di fosse settiche di plastica

Come già accennato, l'installazione di una fossa settica fatta di plastica può essere realizzata senza il coinvolgimento di attrezzature da costruzione. Nella prima fase del lavoro dovresti scegliere un luogo per l'installazione. Secondo i requisiti di SanPiN, il serbatoio deve essere ad almeno cinque metri di distanza dalla casa.

È altamente auspicabile che il sito di installazione possa contenere tubi senza giri. Se è impossibile evitare i giri del gasdotto, è necessario installare un pozzetto di controllo al loro posto. Inoltre, i pozzi di controllo si collocano in punti della differenza di altezza del gasdotto.

È inoltre necessario un pozzetto di revisione su tratti rettilinei lunghi. Installando qualsiasi bene, è necessario installare una copertura solida sul portello. Un coperchio robusto impedisce ai detriti di cadere nella porta e alla gente che cade. La cover è realizzata in plastica o metallo.

Lavori in terra e lavori preparatori

  • Dovrebbe essere preparato un pozzo che sarà un po 'più grande del serbatoio stesso. Il serbatoio settico è installato in modo che la copertura che copre il portello superiore rimanga sopra la superficie del terreno. La copertura esterna consente di guardare il boccaporto in qualsiasi momento per monitorare l'installazione.
  • Poiché il serbatoio settico di plastica è leggero, può essere deformato o spostato mentre il terreno si muove. Pertanto, è necessario adottare misure di protezione affidabili, ovvero costruire un sarcofago in cemento monolitico per il serbatoio. Se non puoi soddisfare questa condizione, dovresti riempire il fondo del pozzo con la ghiaia.
  • Per la costruzione di un sarcofago attorno al perimetro del pozzo preparato e delle sue mura, viene installata una cassaforma e viene posata una rete di armature. Dopo di ciò, il calcestruzzo viene versato.
  • Per il fissaggio di cinghie di ancoraggio che manterranno in modo sicuro, vengono utilizzati bulloni in acciaio inossidabile fissati al telaio di rinforzo.
  • Stesse cinture di ancoraggio meglio prendere kapron, avendo un meccanismo di accoppiamento.
  • Dopo che il cemento si è indurito (e ci vorranno circa due settimane), uno strato di sabbia viene versato sul fondo della fossa, che dovrebbe essere di circa 20 cm di spessore, e la sabbia dovrebbe essere ben compattata.

Posa della condotta di ingresso

Per ridurre il tempo richiesto per l'installazione, il periodo durante il quale il calcestruzzo si indurirà dovrebbe essere utilizzato per la costruzione della condotta di alimentazione:

  • Per la condotta esterna, devono essere prelevati tubi corrugati in polietilene verniciati in colore marrone-arancio. È questo tipo di tubo che è in grado di resistere alle condizioni esterne.
  • Tali tubi possono essere montati utilizzando vassoi di installazione in cemento armato (prodotto finito). O metterli direttamente a terra, dopo aver completato un cuscino di sabbia.

Suggerimento: È estremamente importante durante la costruzione del gasdotto resistere alla pendenza necessaria in modo che gli scarichi non ristagni nei tubi, ma possono spostarsi per gravità nella fossa settica.

Installazione settica

  • La stessa fosse settica dovrebbe essere sepolto ad una profondità di circa un metro e mezzo, mentre il coperchio che copre il portello superiore dovrebbe rimanere sulla superficie. Per evitare il congelamento delle fogne, il coperchio è dotato di isolamento termico.
  • Prima di scavare, dovrebbe essere riempito con acqua, altrimenti ci sarà il rischio di deformazione delle pareti durante il riempimento del terreno.
  • Dopo aver collegato il tubo di alimentazione e pre-riempire la trincea con tubi di sabbia, posare il cavo elettrico, che è necessario per collegare il compressore alla fossa settica se la stazione di pulizia è volatile. Per posare il cavo, utilizzare uno speciale tubo di polietilene corrugato che protegga il filo da influenze esterne.
  • Per ulteriore isolamento, tra il serbatoio e i bordi del pozzo, è possibile deporre la schiuma o riempire la sabbia (argilla espansa).
  • È possibile rimuovere i drenaggi da una fossa settica in un pozzo di filtraggio o di stoccaggio. Un tale pozzo può anche essere fatto di plastica. Solo il pozzo filtrante, a differenza del pozzo cumulativo, non ha un fondo.

Quindi, un moderno serbatoio settico di plastica è un modello conveniente di un impianto di trattamento delle acque reflue. Con una corretta installazione, una fossa settica di plastica durerà a lungo, poiché le misure adottate la proteggeranno dalla deformazione e dal galleggiamento.

Fossa settica plastica: principio di funzionamento e caratteristiche di installazione

Per aumentare il comfort della gestione di una casa estiva o di una casa privata, è necessario dotare adeguatamente il sistema fognario. Tali compiti sono risolti in diversi modi, uno dei quali è l'installazione di fosse settiche di plastica.

Specifiche tecniche

Grazie al rapido sviluppo delle moderne tecnologie, anche le questioni interne possono essere risolte con l'aiuto di misure semplici ma abbastanza efficaci. Non molto tempo fa, per costruire una fossa settica, si dovevano usare strutture piuttosto pesanti fatte di cemento o mattoni. Ma oggi un impianto di trattamento delle acque reflue di alta qualità può anche essere fatto di plastica, in confronto ai progetti più massicci, anche i contenitori in PVC svolgono bene i loro compiti funzionali assegnati.

La questione dello smaltimento dei prodotti dell'attività umana nelle case private è sempre stata rilevante. Le fosse settiche non volatili, che non danneggiano l'ambiente, sono piuttosto economiche, non richiedono frequenti interventi di manutenzione, così come il trucco da qualsiasi fonte, ad esempio, dalla rete elettrica, da utilizzare per risolvere i problemi ovunque.

I contenitori per fosse settiche sono fatti di plastica con un alto livello di resistenza, il materiale è completamente eco-compatibile, con un livello sufficiente di resistenza agli effetti di vari ambienti chimici.

Le materie prime non sono soggette a marcire, inoltre, il materiale non arrugginisce e non si incrina. È comodo e facile da usare e la pulizia viene eseguita utilizzando una macchina del pozzo nero.

I contenitori di plastica sotterranei possono essere utilizzati per lo smaltimento dei rifiuti, nonché per acqua e gasolio, come evidenziato dai certificati pertinenti.

La tenuta del dispositivo è garantita dall'assenza di saldature. Di norma, i prodotti hanno un corpo rinforzato con rinforzi, che svolgono una funzione protettiva, proteggendo il materiale da sovraccarichi. L'intervallo di temperature in cui è possibile utilizzare attrezzature in plastica varia da -30 ° C a + 60 ° C.

Va notato le principali caratteristiche positive del prodotto:

  • la tenuta della fossa settica consente di installarlo nelle immediate vicinanze della casa senza il rischio di avere un odore sgradevole vicino alla struttura;
  • per l'installazione e il trasporto di prodotti in plastica non è necessario utilizzare attrezzature speciali;
  • il serbatoio di plastica ha un lungo periodo di funzionamento di circa 50 anni;
  • la produzione differisce a basso costo;
  • per il funzionamento di una fossa settica non c'è necessità di provvedere il dispositivo con l'energia elettrica.

Oltre ai vantaggi di cui sopra, vale la pena notare alcuni degli inconvenienti dei dispositivi. A causa della piccola massa di prodotti, c'è il rischio che durante la stagione delle piene le falde acquifere schiacciano la plastica leggera sulla superficie. Tuttavia, tali situazioni possono essere evitate fissando la struttura durante l'installazione, il che, a sua volta, implica ulteriori lavori di costruzione.

dispositivo

Le fosse settiche di plastica per fognatura sono un contenitore, diviso tra di loro da più partizioni, che a loro volta formano diversi vani portaoggetti.

  • Le fognature e gli scarichi di una struttura residenziale entrano nella prima camera, prosciugando liberamente, mentre le inclusioni solide si depositano sul fondo. I depositi di grasso formano un film sulla superficie del liquido, sviluppandosi gradualmente in una crosta.
  • Il secondo compartimento nella fossa settica è progettato per la purificazione anaerobica dell'acqua.
  • La terza camera ha un filtro rimovibile per la pulizia.
  • L'ultimo compartimento di solito funge da pozzo di pompaggio con drenaggio, dove il fluido passa l'ultimo stadio di filtrazione e va nel terreno.

In alcuni modelli, nel primo scomparto, vengono utilizzati anche preparati speciali per pulire il fluido dai vermi.

L'attrezzatura di base delle fosse settiche di plastica presuppone la presenza di tubi in polipropilene per l'organizzazione del sistema fognario, che consentono di pulire le acque reflue in modo naturale. Le fosse settiche di plastica sono di diversi tipi.

Serbatoi in polietilene

Hanno un'alta resistenza, in modo che possano essere utilizzati a contatto con mezzi aggressivi. Inoltre, i dispositivi tollerano bene il calore. La specificità della produzione esclude la presenza di eventuali cuciture sulla superficie e la forma e la configurazione della canna impediscono l'accumulo di vari depositi sulla base. La tecnologia di produzione delle fosse settiche di polietilene comporta la produzione di contenitori di diversi strati di materiale, in modo che i prodotti siano adatti per l'installazione in qualsiasi zona climatica.

Secondo le recensioni dei consumatori, questo tipo di dispositivo per organizzare la dacia è l'opzione più accettabile per rimuovere i liquami in base al loro costo. I prodotti sono classificati in base alle dimensioni, al volume dei contenitori e alla forma dell'intera struttura. Per aumentare la stabilità e la resistenza del serbatoio, sulla base di fosse settiche di forma cilindrica o tonda, le nervature di irrigidimento sono fatte, questa caratteristica aumenta la resistenza del contenitore alle sollecitazioni meccaniche.

La temperatura raccomandata in cui può essere gestita una fossa settica in polietilene è da -50С a +70С. Come conseguenza di un maggiore riscaldamento, la struttura può essere deformata e le basse temperature aumentano la fragilità del materiale.

Contenitori in polipropilene

Sono i secondi prodotti più popolari per l'uso nelle case private. I prodotti sono caratterizzati da valori di resistenza inferiori rispetto alle fosse settiche in polietilene, tuttavia la durezza e la resistenza all'abrasione compensano i bassi valori di resistenza. Le fosse settiche in polipropilene possono funzionare a temperature fino a + 140 ° C, quindi, oltre all'uso privato, tali prodotti sono richiesti per la raccolta degli effluenti industriali in produzione.

Poiché il materiale è resistente agli effetti aggressivi, tali contenitori sono raccomandati per l'installazione in case di campagna con residenza permanente dei residenti. Vale la pena notare alcuni dei vantaggi dei prodotti in polipropilene.

  • Ampio intervallo di temperature in cui le basi dei contenitori non sono deformate. Ecco perché i serbatoi possono essere utilizzati per la sistemazione di fosse settiche anaerobiche, dove durante il processo di pulizia vengono rilasciati molti gas che contribuiscono ad aumentare la temperatura all'interno del comparto.
  • La resistenza del materiale consente di mantenere la sua forma quando esposto a pressione interna ed esterna sul contenitore. Inoltre, una fossa settica di polipropilene non si incrina e non esplode all'impatto.
  • Basso costo di produzione.

Serbatoi settici in vetroresina

Lo scopo principale dei prodotti di questa materia prima è la lavorazione di liquidi aggressivi. La costruzione della fossa settica comprende diverse camere, che rende possibile resistere alla pressione esercitata dal terreno dall'esterno, così come la pressione esterna, durante lo scongelamento o, al contrario, il congelamento all'interno del liquido.

Le fosse settiche in vetroresina, infatti, sono contenitori fatti di resine acriliche e fibra di vetro. Nella fabbricazione di strutture utilizzate metodo di pressatura. Le caratteristiche della struttura fibrosa del materiale aumentano la resistenza dell'intero contenitore.

Tuttavia, a causa della complessità della produzione di fosse settiche in fibra di vetro e componenti costosi, i prodotti hanno un costo piuttosto elevato rispetto ai modelli sopra elencati, che è considerato l'unico inconveniente delle fosse settiche.

Il materiale ha le seguenti caratteristiche positive:

  • le materie prime non reagiscono con la maggior parte delle sostanze chimiche e dei mezzi corrosivi;
  • i serbatoi in vetroresina hanno una vasta gamma di applicazioni, compresa la gestione nel settore privato o industriale;
  • i prodotti sono resistenti alla deformazione a causa delle specifiche delle materie prime utilizzate per la produzione;
  • le fosse settiche della vetroresina non hanno limitazioni sulla dislocazione;
  • la resistenza al calore è intrinseca nei prodotti - il contenitore rimane completamente sigillato anche se esposto ad una temperatura locale elevata sulla superficie.

Caratteristiche d'uso

Il principio di funzionamento della fossa settica e le caratteristiche della sua configurazione praticamente escludono la possibilità del suo congelamento. Di norma, le strutture sono installate nel terreno a una profondità di circa due metri, dove, molto spesso, la temperatura del suolo può scendere solo a + 5 ° C, inoltre, le sostanze all'interno durante la decomposizione emettono calore aggiuntivo.

Ma se, alla luce delle caratteristiche climatiche della regione in cui è installato il serbatoio settico di plastica, c'è il rischio che si congeli, si esegue un ulteriore riscaldamento del contenitore. Sono disponibili materiali speciali per tali lavori, ad esempio, schiuma di polistirene estruso o schiume industriali. Con l'aiuto di questi prodotti, la parte superiore del serbatoio è isolata per evitare interruzioni nel funzionamento del sistema di fognatura a causa del congelamento. In alcuni casi, conduci l'isolamento dei tubi.

Per quei residenti estivi che preferiscono utilizzare fosse settiche alla dacia invece di un pozzo nero, ma vivere e gestire la struttura solo nella stagione estiva, è necessario attuare la procedura di conservazione del sistema con l'arrivo del primo freddo per ridurre il rischio di danni al serbatoio durante il periodo invernale.

In primo luogo, l'alimentazione elettrica del sistema fognario viene scollegata, lo smantellamento dell'attrezzatura di pompaggio e il compressore vengono eseguiti. Quindi è necessario ridurre di un terzo il livello di acque reflue all'interno del serbatoio. Poi bottiglie di plastica piene di sabbia vengono abbassate all'interno del serbatoio. La loro presenza previene il danneggiamento della base del serbatoio se il liquido è congelato e si forma ghiaccio. Dopo di che la fossa settica si chiude ermeticamente e il suo coperchio è isolato.

Se non è stato possibile evitare il congelamento del liquido, è necessario versare acqua calda nei fori di scarico del bagno o del lavandino. Questa tecnica darà l'opportunità di sciogliere l'acqua ghiacciata nel serbatoio.