Che una fossa settica scegliere per il terreno argilloso?

Per scegliere la fossa settica giusta che servirà a lungo e soddisfare tutti i parametri necessari, è necessario definire i criteri principali che garantiranno la vita e la sua qualità. Questi criteri includono:

  • Il numero di residenti permanenti;
  • Tipo di terreno;
  • Livello delle acque sotterranee;
  • Bagno e attrezzatura (bagno o doccia);
  • Componenti aggiuntivi del futuro bagno.

L'immagine mostra una fossa settica in terra argillosa

Che una fossa settica scegliere per il terreno argilloso?

La vicinanza delle acque sotterranee può essere un grosso problema quando si sceglie una fossa settica e l'installazione.

Nella zona centrale del nostro paese, l'acqua freatica, che si trova abbastanza vicino alla superficie (circa 2 metri), non è un'eccezione, ma piuttosto agisce, di norma.

Molto spesso, l'acqua freatica si trova anche ad un'altezza compresa tra 40 e 50 cm, anche se è generalmente accettato che la frequenza ravvicinata delle acque sotterranee inizi in media da due metri. Per questo motivo, quando si sceglie una fossa settica, è necessario prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • Le fosse settiche che perdono, come quelle costituite da anelli di cemento, possono essere costantemente riempite con acqua di falda;

Molto spesso, in presenza di terreno argilloso, in estate dovrebbe essere installata una fossa settica. Tuttavia, vale la pena ricordare che in primavera è possibile attendere una circostanza spiacevole come i galleggianti. Qui è importante considerare i seguenti punti:

  • Il terreno deve essere compattato con un cuscinetto di sabbia;
  • Preferisci meglio le fosse settiche ermetiche, ad esempio la costruzione di plastica;
  • Se l'acqua sotterranea è troppo vicina, è necessario prendere in considerazione la cassaforma, che deve essere fatta di assi di legno. In una tale costruzione, sotto forma di una scatola, verrà ulteriormente installata una fossa settica.

Che tipo di fosse settiche scegliere con alti livelli di acque sotterranee?

Se durante l'installazione della fossa settica non era ancora possibile installare correttamente il serbatoio a causa del fatto che le acque sotterranee interferiscono abbastanza da vicino, è importante non riempirlo con acqua.

Quando si sceglie una fossa settica per le aree con le caratteristiche summenzionate del terreno, vale la pena dare la preferenza alle fosse settiche, come ad esempio DKS, DKS-15M e DKS-25M.

Le fosse settiche con serbatoi di plastica presentano i seguenti vantaggi:

  • Lo spessore della plastica è 3-5 cm;
  • Il sistema è assolutamente affidabile;
  • Non si corrode;
  • Inerte all'ambiente aggressivo;
  • La durata del servizio sarà da 40 a 50 anni;
  • Molti modelli sono pre-equipaggiati con pompe per pompe;
  • Prezzo ragionevole Paga nel primo anno;
  • Ecologicamente sicuro, completamente sigillato.

Vale la pena prestare attenzione alle fosse settiche con filtrazione del suolo e biofiltri. Tuttavia, in questo caso sarà necessario utilizzare ulteriori filtri a sabbia e attrezzature per la rimozione del fluido.

L'uso di tali strutture può essere piuttosto costoso, in quanto sarà necessario equipaggiarli e l'installazione non sarà facile. È meglio affidarlo a specialisti.

Fossa settica di trabocco con GW sull'immagine

Quando il livello delle acque sotterranee è sopra la media, è possibile scegliere una fossa settica, che prevede il trattamento delle acque reflue. Tale fossa settica è realizzata in materiali polimerici ed è in grado di garantire la tenuta della struttura. Questo tipo di fosse settiche deve essere adeguatamente rinforzato, poiché il peso leggero della struttura può "fluttuare", il che è assolutamente impossibile da consentire.

La scelta può essere interrotta sui serbatoi di stoccaggio. Tuttavia, questo modello è più adatto per coloro che visitano il cottage solo poche volte al mese. Tali fosse settiche sono realizzate in fibra di vetro. Questa fossa settica ha diversi vantaggi:

  • sigillato;
  • A causa del materiale speciale e del metodo di produzione, non ha analoghi in forza;
  • Ecologico, poiché gli scarichi si accumuleranno semplicemente;
  • 3 cubetti saranno sufficienti per tutta la stagione.

L'unico inconveniente è che devi chiamare una macchina Aspener per pompare fuori il liquido, il che comporterà costi aggiuntivi.

Regole per l'installazione di una fossa settica con alto GWL

Con una posizione elevata di acque sotterranee, è meglio affidare l'installazione di una fossa settica a specialisti. Questo può essere fatto in modo indipendente, ma il lavoro non sarà facile. Il lavoro dovrebbe prendere in considerazione i seguenti punti:

Nella foto installazione di una fossa settica in terra argillosa

  1. Tra le pareti della fossa e la fossa settica è necessario lasciare spazi di 10-15 centimetri;
  2. Il cuscino di sabbia deve essere necessariamente presente. Il suo spessore è da 5 a 10 centimetri;
  3. A un livello troppo alto sarà richiesta una cassaforma a terra;
  4. Un backfilling organizzato in modo inappropriato può causare il movimento del serbatoio. Per questo motivo, la distanza tra le pareti del pozzo e la fossa settica dovrebbe essere coperta di sabbia;
  5. Il riempimento deve essere effettuato gradualmente riempiendo il serbatoio con acqua.

Il prezzo per l'installazione di una fossa settica in queste condizioni sarà calcolato individualmente. Nella maggior parte dei casi, il costo dell'installazione varia da 700 a 5000 rubli. Tuttavia, con una piccola dimensione del sistema (3-4 persone), sarà possibile risparmiare un po 'installando un contenitore di plastica da solo.

Quando si installano fosse settiche per terreni argillosi e terreni con falda acquifera, il ruolo sarà:

  1. Modello di fossa settica;
  2. dimensioni;
  3. Complessità progettuale;
  4. La presenza di elementi aggiuntivi;
  5. Drenaggio bene;
  6. Tipo di suolo;
  7. La complessità del lavoro.

Una corretta installazione ti consentirà di rilassarti, senza pensare ai problemi e garantire la manutenzione del sistema per molti anni.

video

Serbatoio settico per uso privato è molto conveniente, perché c'è indipendenza, autonomia e comfort. Ma solo una fossa settica correttamente installata garantirà la pulizia del sito e il comfort del suo utilizzo. Come non rovinare nulla? Guarda il video.

L'attività vitale di ciascuno è associata al consumo costante di acqua e, ovviamente, alla formazione di acque reflue. L'inquinamento non dovrebbe cadere nel terreno e influire negativamente sull'ambiente. Anche in situazioni difficili (terreno argilloso e alto livello di acque sotterranee) è importante scegliere la fossa settica giusta e svolgere lavori di qualità sulla sua installazione. Ciò garantirà il corretto funzionamento a lungo termine del sistema fognario per tutti i membri della famiglia.

Serbatoio settico su argilla: caratteristiche del design

Che una fossa settica scegliere per il terreno argilloso? Quanto è realistico organizzare il trattamento terziario del suolo in questo caso? E 'possibile trovare qualche tipo di uso alternativo per le acque reflue trattate?

Nell'articolo cercheremo di rispondere a tutte queste domande.

Nella foto - la costruzione di una fossa settica di anelli di cemento armato in terra argillosa.

Caratteristiche di argilla e terriccio

Perché, in linea di principio, una fossa settica per terreno argilloso dovrebbe essere diversa da qualsiasi altra?

Ricorda come è organizzato un impianto di trattamento delle acque reflue locali. Nel pozzetto (o più pozzetti), l'effluente viene separato in frazioni pesanti e leggere e acqua relativamente pura. È "comparativo": di regola ha un odore specifico di fogna e deve subire un trattamento terziario del suolo.

Per l'organizzazione di quest'ultimo, viene scavato un cosiddetto pozzo filtrante, una struttura con pareti perforate e un fondo di drenaggio. Le sue prestazioni dipendono dalla profondità, dalla parete, dal livello dell'acqua e... correttamente. Tipo di terreno

Riferimento: un metro quadrato di sabbia può assorbire circa 90 litri di acqua al giorno.
Per il terreno sabbioso argilloso, il volume è ridotto a 50 litri, per il terriccio - a 25.
L'argilla densa può assorbire 5 o meno litri di acqua al giorno per superficie quadrata.

Questo è nel basso assorbimento del suolo e il problema si trova. È facile pulire gli scarichi, ma non c'è spazio per smaltirli.

soluzioni

È l'unica via d'uscita: scavare il pozzo nero e la rimozione periodica del furgone? Non è così male. Su qualsiasi tipo di terreno, se si dispone di un'area sufficiente a disposizione, è possibile organizzare un impianto di trattamento delle acque reflue a tutti gli effetti.

Quindi cosa dovrebbe fare una fosse settica nel terreno argilloso?

Ci sono diverse soluzioni possibili.

filtraggio

Nella stragrande maggioranza dei casi, lo strato di argilla ha uno spessore molto limitato - di norma non più di 2-3 metri. Passandolo mentre si scava un pozzo, puoi trovare terriccio sabbioso o addirittura sabbia con un'eccellente capacità di assorbimento.

Allo stesso tempo, la produttività del pozzo sarà superiore a quella tipica per il tipo corrispondente di terreno: la colonna d'acqua creerà una pressione eccessiva.

Sotto uno strato di argilla si possono trovare spesso terriccio sabbioso o sabbia.

Prima di cercare soluzioni complesse, controlla con i tuoi vicini quanto sia profondo lo strato di argilla. Come opzione - ordina il lavoro di esplorazione. Il loro prezzo non è così alto, e allo stesso tempo pagano profumatamente: è molto più economico fare una fossa settica con le proprie mani in terra piuttosto che comprare e installare una stazione di trattamento biologico, che può essere necessaria nei casi più trascurati.

Per quanto riguarda la costruzione della fossa settica reale, tutte le opzioni senza eccezioni sono possibili: sia in cemento armato monolitico, plastica e strutture in mattoni. Il suolo non impone alcuna restrizione sul materiale utilizzato.

irrigazione

Se il terreno nero è stato consegnato al terreno, in cui vengono piantate le piante, la soluzione ovvia è quella di utilizzare acque reflue trattate per l'irrigazione. Invece di un pozzo filtrante, un serbatoio ermetico usuale (ad esempio un serbatoio di plastica) è sepolto nel terreno, nel quale è immersa la pompa di drenaggio. Con esso, l'acqua viene fornita ai distributori posizionati lungo i letti.

Per chiarire: per ovvi motivi, la soluzione è adatta solo per case estive con vita estiva.
Inoltre, con un basso grado di purificazione l'acqua di scarico conserva l'odore; implica l'uso di una fossa settica con aerazione.

Le acque reflue purificate possono essere utilizzate per l'irrigazione.

Campo filtro

Se il terreno nella tua zona è in grado di assorbire almeno una certa quantità di acqua, la soluzione ovvia è di massimizzare l'area di assorbimento. Come può essere realizzato?

L'istruzione è semplice: usa il campo filtro.

  • L'area massima possibile è piena di macerie.
  • Su di esso sono posati tubi di drenaggio. Per evitare l'insabbiamento, i fori in essi dovrebbero essere abbastanza grandi - almeno 20 mm; come opzione, tubi con un diametro di 110 mm con un intervallo di 2 metri vengono aperti con i tee 110 - 110 - 50. Tubazioni del tubo - al ritmo di 8-10 metri per persona, che vive costantemente in casa.
  • I tubi sono pieni di macerie di almeno 10 centimetri.
  • Top versato terreno nero importato, che può essere tranquillamente piantato piante che amano l'umidità. Con una profondità di posa del tubo di 40 cm, non si congelano nemmeno a -30 ° C (naturalmente, a condizione che il sistema di scarico sia utilizzato continuamente).

La soluzione è conveniente perché non richiede alcun grado di trattamento delle acque reflue: non ci sono odori sulla superficie; tuttavia, non è adatto per l'argilla spessa che è completamente impermeabile all'acqua.

Un punto importante: per eliminare completamente gli odori, si consiglia di rifinire i tubi di scarico con i conduttori sulla superficie, dotati di ombrelli deflettori.
L'altezza consigliata dal suolo è 1-1,5 metri.

Fossa settica con campo di filtrazione.

Scarica nel fosso

Infine, a terra con assorbimento zero è possibile scaricare direttamente sul rilievo o, più convenientemente, in un fosso per drenare l'acqua. È chiaro che in questo caso la fossa settica in argilla dovrebbe fornire un trattamento delle acque reflue di altissima qualità (non inferiore al 95%) e la completa assenza di odori.

In questo caso, quale fosse settica è meglio per il terreno argilloso? Volatile, usando l'aerazione.

  • Attraverso la capacità del chiarificatore primario, il compressore soffia continuamente aria. Fornisce l'attività vitale dei batteri aerobici, che consumano sostanze organiche e si decompongono in acqua e prodotti gassosi con un piccolo residuo di fango inodore. L'ulteriore purificazione è fornita dall'ossidazione attiva dei composti organici.
  • Gli scarichi che sono passati attraverso l'aerazione entrano nella vasca di decantazione secondaria, dove il fango viene precipitato e trasferito al primo serbatoio con un compressore aggiuntivo, il ponte aereo.
  • Gli scarichi purificati e chiarificati della terza camera vengono drenati da una pompa di drenaggio e scaricati in un fosso, che li indirizza verso un serbatoio o semplicemente su una vasta area di terreno dove l'acqua può evaporare.

Soluzione di assorbimento del suolo.

conclusione

Come al solito, ulteriori suggerimenti e consigli possono essere trovati nel video in questo articolo. Buona fortuna!

Tecnologia del dispositivo di una fossa settica in terreno argilloso

Quasi la prima cosa che dovrebbe essere curata all'inizio della costruzione di una casa o dare è una fossa settica. Sarà più difficile per quei proprietari di terreni su cui il terreno è argilloso montare un sistema di drenaggio delle acque reflue perfettamente funzionante. Ma con la dovuta diligenza e la disponibilità di conoscenze su come organizzare una fossa settica in argilla, è del tutto possibile. In tale terreno, è possibile installare sia un impianto di trattamento delle acque reflue autonomo di fabbrica, sia un serbatoio improvvisato con o senza fondo.

Diagramma del serbatoio settico del dispositivo nel terreno argilloso.

Il padrone di casa dovrebbe sapere che per alcuni aspetti è stato fortunato: l'argilla è il miglior filtro del suolo.

La capacità di passare l'acqua e pulirla - cose diverse. Pertanto, in tale terreno è possibile installare in sicurezza una fossa settica senza fondo. Tutte le acque reflue in uscita saranno pulite efficacemente, ma questo processo è piuttosto lento. Pertanto, il sistema di fognatura del dispositivo in queste condizioni ha le sue caratteristiche, impedendo la capacità di overflow.

Tipi per l'installazione in argilla

Serbatoi di stoccaggio

Molto spesso vengono utilizzati contenitori di plastica per la loro qualità, in particolare eurocubes di varie dimensioni. Ma possono essere installati barili e cubi saldati in acciaio inossidabile fatti in casa. La capacità cumulativa può essere fatta di mattoni o cemento. Tali fosse settiche si trovano spesso nei villaggi e nelle città. Sono disposti semplicemente: è sufficiente scavare un fossato delle dimensioni necessarie, dopo di che il suo fondo e le pareti dovrebbero essere disposti con mattoni. O installare anelli di cemento con un diametro di 1 me calcestrare il fondo del pozzo.

Per il trattamento biologico

Il principio di funzionamento di una fossa settica con trattamento di acque reflue biologico.

Sono i più affidabili e moderni. Questi prodotti sono impianti biologici autonomi per il trattamento delle acque di scarico in grado di produrre tale acqua all'uscita che può essere utilizzata per l'irrigazione di un orto o deviata in un laghetto con pesci. Il principio di funzionamento di tali fosse settiche è la separazione delle frazioni in pesanti e leggeri. Questo è facilitato dal design della stazione.

Il lavoro principale sul trattamento delle acque reflue viene eseguito da batteri aerobi o anaerobici. L'attività vitale del primo è possibile solo nella condizione di un costante pompaggio d'aria. Questi ultimi vivono nel limo o nel terreno e non hanno bisogno di ulteriori stimoli. Queste stazioni possono essere installate su terreni pesanti, compresa l'argilla.

Con trattamento terziario del suolo

Schema di settico di pulizia del suolo.

Questi sono i serbatoi più semplici nel dispositivo per l'accumulo di acque reflue. Sono disposti per analogia con i serbatoi cumulativi, ma senza concrezionare il fondo. Cioè, puoi usare tutti gli stessi materiali: mattoni, cemento, plastica o ferro, ma nella parte inferiore devi disporre uno strato di drenaggio. È fatto di sabbia e macerie. Qui c'è una filtrazione di grandi frazioni, dopo di che gli scarichi penetrano nell'argilla e ottengono una migliore pulizia.

Tali fosse settiche sono buone perché hanno bisogno di chiamare la macchina di aspenselling meno spesso che nel caso di serbatoi accumulativi. Tuttavia, nel terreno argilloso il processo di filtrazione e smaltimento delle acque reflue sarà difficilmente percettibile. Pertanto, le acque reflue verranno pompate con la stessa regolarità della presenza di un serbatoio con un fondo in cemento. Una tale fossa settica con le proprie mani è costruita abbastanza rapidamente.

Tecnologia di montaggio

Lo schema di installazione di un serbatoio settico in argilla.

  1. È necessario decidere cosa verrà utilizzato per la capacità di archiviazione del dispositivo. Per accelerare la pulizia e renderla più efficiente, si consiglia di costruire un design a due camere con un campo di filtrazione. Ciò eviterà di traboccare il serbatoio principale e ottenere l'effluente più purificato in uscita.
  2. 2 ° passo - posizione dei ricevitori di liquami. Qui è necessario concentrarsi non solo sulla comodità di collocarli sul sito, ma anche su standard sanitari e igienici. Poiché l'argilla non consente il passaggio dell'acqua, il rischio di infiltrazione del deflusso in un pozzo o in un pozzo è piccolo. Pertanto, è possibile installare una fossa settica con le proprie mani alle distanze minime dai punti di presa d'acqua e locali residenziali - 7 m.
  3. Quando verrà determinata la posizione dei serbatoi, procedere ai lavori di sterro. In anticipo, sarebbe bello chiedere ai vicini la profondità alla quale passa il confine argilla / suolo. Se si trova a meno di 3 m dalla superficie del terreno, il lavoro sarà complicato dalla necessità di costruire un sistema di drenaggio a una profondità piuttosto grande. Quando si scavano trincee si tiene conto che un contenitore deve essere separato da un altro a una distanza non superiore a 2 m.
  4. Dopo aver installato anelli di cemento, cubetti di plastica o mattoni sulle pareti dei box, iniziano a costruire uno strato di drenaggio direttamente nei serbatoi stessi. Per fare questo, fai levigatura e macerie. Per il primo è sufficiente uno strato di 10-15 cm, per il secondo di 25-30 cm, se si usano botti di plastica come serbatoi, durante la loro installazione si consiglia di rinforzarli con catene o altro. Ciò è necessario a causa del fatto che durante le inondazioni e durante il congelamento del terreno, il contenitore può essere schiacciato fuori dalla fossa.
  5. Entrambi i serbatoi devono essere collegati con un tubo in modo che colpisca 40-50 cm sotto il tubo di scarico che va dalla casa al serbatoio principale delle acque luride. Un tale dispositivo consente il trabocco di effluenti nella seconda camera e contribuisce alla separazione delle frazioni. Quelli più pesanti si sistemano nel 1 ° serbatoio.
  6. Inoltre, se i contenitori separati sono stati utilizzati come contenitori, devono essere isolati. Questo può essere fatto usando la schiuma. Una tale fossa settica, riscaldata con le sue stesse mani, non si congelerà nelle gelate più gravi.

Campo filtro

L'uso di un pozzo del filtro e del serbatoio settico.

In condizioni di argilla, se il livello della falda freatica (GWL) è inferiore a 1,5 m, sono montati filtri semi-interrati o cartucce filtranti. Con un GWL elevato, è razionale organizzare la filtrazione della superficie con cuscini di ghiaia.

Le dimensioni del campo di post-trattamento dipendono dal consumo giornaliero di acqua in casa. Se il volume delle acque reflue non supera 0,5 m³, secondo le norme stabilite, sarà sufficiente una superficie filtrante di 1 m². Se il volume giornaliero di acque reflue è superiore a 1 m³, è richiesto un campo di 1,5-2 m². In vendita ci sono disegni pronti dei pozzetti filtranti. Il prezzo di questi prodotti è basso e l'installazione è semplice. Il ruolo del filtro principale in essi è svolto da geotessili. Ma se acquisti una struttura già pronta non c'è desiderio o opportunità, il campo del post-trattamento può essere fatto con le tue mani.

Dopo aver rimosso il terreno, viene posato il tubo che collega il secondo contenitore al campo di filtrazione. In genere, la profondità del segnalibro è di 0,7-1,2 m dalla superficie del suolo, ma non meno di 1 m dalla tabella delle acque sotterranee. Il fondo del pozzo viene livellato, su di esso viene installata una griglia di drenaggio. Dopo che la sabbia e le macerie vengono scaricate. L'altezza del cuscino deve essere tale che la sua parte superiore superi il tubo di ingresso di almeno 5 cm. Non dobbiamo dimenticare che i tubi sono installati con il dovuto rispetto per la pendenza richiesta. Deve essere almeno 1 * 1 m. I tubi devono essere isolati con una scatola di legno e plastica espansa.

Dispositivo di drenaggio

Schema di installazione del sistema di drenaggio.

Dal momento che un tale terreno non è in grado di far defluire un fluido, sarà necessario un sistema di drenaggio, che scaricherà l'acqua piovana e l'acqua inondata dai serbatoi per ricevere i liquami. Per fare questo, non murare e drenare anulare. Per l'installazione della condotta saranno necessari gli scarichi. È possibile utilizzare tubi forati acquistati o realizzarli da tubi in plastica fognaria con un diametro di 110 mm. La perforazione viene eseguita con un trapano dello spessore di 1,5-2 mm ad una distanza di 2-2,5 cm l'un l'altro. I fori devono essere sfalsati.

Una fossa è formata attorno alla fossa settica in modo che il suo fondo si trovi 20-30 cm sotto il punto di congelamento del terreno, quindi il fondo è livellato con una pendenza che deve essere di almeno 1 cm per 1 m in direzione del pozzetto di stoccaggio. Dopo di ciò, la levigatura viene eseguita per 5-7 cm e la ghiaia per 10-15 cm, quindi i geotessili vengono posati sul fondo della trincea, una tubazione viene installata all'interno del fossato e i tubi vengono avvolti con materiale precedentemente posato. Quindi procedere al backfill.

Caratteristica del dispositivo

Installazione dei punti di cucitura con fascette metalliche.

L'argilla appartiene al terreno solido. Questa sua proprietà si manifesta con particolare evidenza, se è bagnata e non secca. Durante il congelamento e lo scongelamento stagionale, un tale terreno può facilmente spingere fuori una plastica o un altro contenitore installato al suo interno. Pertanto, durante l'installazione di serbatoi per gli effluenti delle acque reflue, è necessario provvedere al loro montaggio nella fossa.

Questo può essere fatto con l'aiuto di barre di metallo, in cui possono essere utilizzati angoli di qualità o tubi di piccolo diametro. Lo scopo delle aste è di fissare la posizione del contenitore e impedire che si muova durante il sollevamento del terreno. A tale scopo, è possibile utilizzare catene in acciaio, una delle quali è saldamente fissata nel terreno.

Per un trattamento delle acque reflue più profondo, è possibile realizzare trincee a due stadi per il campo di filtrazione. Nella parte superiore di questa fossa sono collocati dei tubi lungo i quali gli scarichi sono deviati, e nella parte inferiore - una lastra di ghiaia di sabbia spessa fino a 30 cm. Con tali trincee, è possibile costruire un sistema di filtraggio completo e scaricare gli scarichi dal sito.

La profondità delle fosse dovrebbe essere tale che il liquido nei tubi non si congeli in inverno, cioè al di sotto del punto di congelamento del terreno. Ogni tubo dovrà essere perforato per analogia con il tubo di drenaggio, ma i fori dovrebbero essere più grandi, poiché il liquido sarà con l'inclusione di piccole frazioni. Per evitare l'intasamento dei fori con il terreno, ogni elemento della pipeline è avvolto con geotessile.

Dispositivo settico su terreno argilloso

Quando si installa una fossa settica nel terreno argilloso, molti affrontano alcuni problemi, poiché la qualità delle prestazioni del sistema di trattamento delle acque reflue da inquinamento dipende da un'installazione corretta e affidabile. Inoltre, alcuni tipi di strutture consentono il riutilizzo di acqua depurata.

Il corretto funzionamento di una fossa settica su terreno argilloso dipende da un'installazione affidabile.

Questo è il motivo per cui, quando si assembla una fosse settiche con le proprie mani, si dovrebbe tener conto di una serie di caratteristiche, specialmente quando si tratta di terreni argillosi. Una fossa settica su argilla dovrebbe avere un numero di differenze strutturali chiave da un sistema simile installato in altri tipi di terreno.

Il principio di funzionamento della fossa settica

Una fossa settica è un sistema che, per suo principio, copia il lavoro degli impianti di depurazione. Al primo stadio, gli scarichi con liquido contaminato vengono trasferiti in una coppa, dove viene eseguito il processo di separazione dei tipi leggeri e pesanti, dopo di che il liquido pulito entra nel terreno e lì si svolge lo stadio finale di purificazione.

I pozzetti di filtrazione, che sono usati per organizzare il sistema di pulizia con il terreno, hanno pareti con fori perforati, così come un fondo con un sistema di drenaggio. Gli indicatori funzionali di un tale sistema dipendono in gran parte da:

  • livello del mutuo;
  • dimensioni della parete laterale;
  • livello delle acque sotterranee;
  • caratteristiche del suolo prevalenti nell'area promessa.

Il terreno argilloso è in grado di far passare l'umidità fino a 5 litri al giorno

In un tipo di terreno sabbioso, una fossa settica è in grado di pulire circa cinque secchi d'acqua durante il giorno, il terreno argilloso assicura che passino circa due o tre secchi al giorno, mentre il terreno argilloso garantisce che l'umidità passi attraverso un volume giornaliero di fino a cinque litri. In base alle caratteristiche che il terriccio e l'argilla hanno, l'installazione, così come il sistema della struttura stessa, dovrebbero essere speciali.

Installare una fossa settica

A prima vista, è praticamente un compito impossibile realizzare un serbatoio settico efficace con le proprie mani, ma a causa di una serie di fattori, questo sembra possibile. Grazie al giusto design e alla pianificazione, puoi anche eliminare la normale necessità di pulire e pompare la fogna, poiché non devi scavare affatto. La condizione principale per dimostrare l'elevata efficienza di tali sistemi è il calcolo corretto, che consente di utilizzare efficacemente una fossa settica su terreno argilloso.

Va notato che spesso lo strato di argilla nel terreno non è più di due o tre metri, che diventa evidente nel processo di scavare pozzi profondi.

Quindi, ci sono frequenti casi di alternanza di terreni sabbiosi con strati di sabbia quasi pura, che assorbe perfettamente l'umidità. Inoltre, i pozzi con tale alternanza funzionano molto meglio, poiché forniscono una colonna d'acqua ad alta pressione.

Puoi creare la tua fossa settica nella zona con terreno argilloso come preferisci, installando:

  • costruzione di plastica;
  • costruzione di mattoni;
  • struttura in cemento armato;
  • struttura in cemento.

Nelle condizioni del terreno argilloso, qualsiasi materiale può essere utilizzato con uguale efficienza, quindi in questo caso la scelta del materiale dipende esclusivamente dalle preferenze e dalle possibilità finanziarie del proprietario della casa.

Se il terreno è fertile e di alta qualità, tra le altre cose, permetterà di utilizzare l'acqua che ha subito un sistema di pulizia delle fosse settiche per le piante di irrigazione. La condizione principale per la costruzione di un tale progetto è la sostituzione del pozzo del filtro con un serbatoio ermetico, con una pompa di scarico collegata. È la presenza della pompa che garantirà la fornitura di acqua depurata dal serbatoio per l'irrigazione delle piante.

Esempio di campi filtranti per il trattamento delle acque reflue

In alcuni casi, anche i terreni con un'alta densità possono dimostrare buoni tassi di assorbimento. Ecco perché, se durante l'analisi si è scoperto che il terreno è in grado di assorbire una piccola quantità di umidità, si può semplicemente aumentare l'area di assorbimento, che porterà al normale funzionamento dell'intero sistema. Un aiuto efficace in questa materia sono i campi filtro. Per stabilire un tale sistema, è necessario seguire alcuni passaggi.

  1. Compila tutta l'area libera, che è prevista per la costruzione con le macerie.
  2. Sopra uno strato di macerie gocciolano il drenaggio, con un diametro del foro di 20 millimetri. La lunghezza del tubo stesso dipende dal numero di persone che usano regolarmente il sistema fognario, con il calcolo di dieci metri di tubo per persona.
  3. Il tubo deve essere riempito con detriti (almeno 10 centimetri).
  4. Nel ruolo dello strato superiore, si consiglia di utilizzare uno strato fertile di terreno su cui è possibile coltivare piante che amano l'umidità.

Questa soluzione è molto conveniente, per un certo numero di segni: un odore sgradevole delle acque di scarico non viene eliminato, il tubo della fogna, che viene così approfondito di oltre 400 millimetri, può essere utilizzato liberamente anche nei freddi periodi invernali. L'unico inconveniente significativo di un tale sistema è l'impossibilità del suo funzionamento in terreni che non assorbono affatto l'umidità.

Fossa settica con aerazione - soluzione efficace per terreni che non assorbono acqua

Per i terreni che non assorbono acqua, la soluzione al problema dello smaltimento è quella di scaricare i rifiuti direttamente nel sito o in un fosso appositamente preparato. L'effluente deve essere purificato almeno al 95% dagli odori e da altre frazioni. Applicabili in questi casi sono fosse settiche volatili, con un sistema di aerazione.

Principio di funzionamento

Il meccanismo di tale sistema è abbastanza semplice e include:

  • un serbatoio con aria che contribuisce alla vita dei batteri responsabili della promozione della decomposizione della materia organica;
  • il secondo compartimento, nel quale si deposita il fango proveniente dai liquami, e a causa del funzionamento del compressore viene spostato nel serbatoio numero uno;
  • il terzo serbatoio, dal quale, con l'aiuto di una pompa, un liquido già puro, che ha attraversato le prime due fasi, viene pompato in un sito o in una fossa precedentemente preparata, dove gradualmente evapora.

Con il giusto approccio, l'installazione di una fossa settica in condizioni di terreno argilloso non è un problema serio.

L'elenco delle opzioni possibili per le fosse settiche consente di scegliere il migliore per ogni sito, non solo i diversi design, ma anche diversi nel prezzo, che consente a tutti di scegliere l'opzione che soddisfa le possibilità di budget.

Serbatoio settico in terreno argilloso

Richiedi una chiamata da un consulente professionista. Risponderemo a tutte le domande, raccoglieremo l'attrezzatura, ti aiuteremo a risparmiare denaro.

Tutte le attrezzature dell'azienda Zagorod possono essere acquistate a rate 0% senza pagamenti in eccesso.

Il produttore può annullare la garanzia sull'apparecchiatura se non è stata acquistata da un rappresentante autorizzato.

La vita di una persona moderna è piena di vari oggetti che offrono comfort e praticità. A questo può essere attribuito, e portato in casa acqua, sanitari, servizi igienici.

Ma tali sistemi di comfort, se non fanno parte del sistema generale, la cui presenza è possibile nei condomini urbani, necessitano di un sistema di trattamento delle acque reflue e delle acque reflue individuali. In precedenza, le persone gestivano con la solita fossa dei rifiuti, da cui le masse drenate venivano assorbite nel terreno e, con il loro eccessivo accumulo, pulivano i fossati con l'aiuto di macchine speciali o il pozzo veniva semplicemente trasferito in un altro luogo.

Lo svantaggio di questo metodo di smaltimento dei liquami era la saturazione del suolo e persino dei pozzi per l'acqua con microrganismi patologicamente pericolosi, che, di conseguenza, divennero la causa di molte malattie umane e animali. Così come la contaminazione del terreno e portarlo in uno stato di inadeguatezza per uso agricolo.

Per proteggere la terra e l'uomo dai microrganismi pericolosi, sono stati inventati i sistemi di trattamento delle acque reflue e la nostra azienda è stata impegnata nell'installazione di tali sistemi per molti anni.

L'opzione di pulizia più economica e più facile da installare oggi è una fossa settica, che è un progetto complesso a sezione singola o multisezione che fornisce una parziale purificazione delle acque reflue e il loro assorbimento nel suolo o il drenaggio parziale. Allo stesso tempo, viene fornita una fossa settica per la filtrazione a terra in cui il fluido passa attraverso gli strati del terreno, per questo sono necessarie buone proprietà di drenaggio del terreno e un considerevole campo di drenaggio.

Installazione di una fossa settica su terreno argilloso

Molte persone usano le fosse settiche per salvarle e installarle nell'argilla, ma una tale decisione è semplicemente uno spreco di denaro e lavoro. Qualunque mito circoli attorno ai sistemi settici, sono destinati alla sabbia o ad altri tipi di terreno in grado di assorbire rapidamente il liquido.

Per il terreno argilloso, non sono adatti a causa del cattivo drenaggio di questo tipo di strato di terreno - i nostri esperti spiegano sempre ai proprietari di aree in terra battuta, ma non sempre ascoltano e guidano se stessi in rifiuti inutili. Il caso recente con una fossa settica in argilla è diventato un vivido esempio dell'irrilevanza di tali attrezzature di purificazione per terreni argillosi.

Le persone si sono rivolte a noi a causa di un malfunzionamento della fossa settica, all'apertura della fossa, i nostri specialisti hanno scoperto un contenitore completamente deformato, completamente inadatto per la pulizia di qualsiasi cosa.

Perché le fosse settiche installate nell'argilla sono deformate?

Di per sé, una fossa settica non è in grado di assorbire una grande quantità di acqua, perché è progettata per il deflusso a basso volume, inoltre, richiede un buon drenaggio, cioè quella parte dell'acqua trattata entra nel terreno.

Per l'argilla, l'assorbimento del fluido non è tipico, e ciò porta all'accumulo di liquido attorno alla fossa settica o complica il lavoro per il tubo di scarico e, a sua volta, semplicemente non può contenere la quantità di fluido calcolata per passare attraverso lo strato di terreno. Pertanto, la pressione viene applicata all'alloggiamento del dispositivo di pulizia e viene deformata.

A causa dell'impossibilità del suolo, l'acqua semplicemente schiaccia il dispositivo settico. Un ulteriore fattore distruttivo è una caratteristica dell'argilla come gonfiore gelido, in cui in inverno il terreno argilloso stesso inizia a esercitare pressione sulla fossa settica e la spinge o la deforma se è fissata in modo sicuro.

Inoltre non è rilevante fare un deflusso superficiale di acqua, perché la fossa settica non pulisce completamente le masse liquide e lo scarico di tale acqua nel fossato o nel bacino idrico minaccia la diffusione di batteri nocivi, il che significa che promette problemi ambientali.

Cosa fare se una fossa settica è deformata?

Molte persone si sono confrontate con il fallimento di una fossa settica installata in argilla, incolpare i produttori dell'installazione settica o le persone che hanno effettuato l'installazione. Allo stesso tempo, i proprietari sfortunati ordinano e installano un sistema di purificazione simile, e dopo poco tempo ottengono lo stesso risultato.

L'unica soluzione a questo problema, come dimostra la pratica, è sostituire il sistema di trattamento delle acque reflue con uno adatto per l'argilla. La soluzione più pratica per il terreno non assorbibile è considerata una stazione di trattamento biologico, che è rilevante per qualsiasi tipo di terreno.

Questa decisione è stata presa dai nostri specialisti, eliminando la fossa settica deformata di cui sopra, e si è rivelata l'unica corretta.

Il fatto è che il lavoro della fossa settica si basa sul suolo assorbito e su un ampio campo di filtrazione, per il quale l'argilla non può agire come un campo di azione, perché non lascia passare l'acqua. Il tubo di scarico dell'attrezzatura non è in grado di fare il lavoro per il suolo, cioè di perdere una tale quantità di acqua, in questo caso la stessa fosse deformata se è fatta di materiali fragili come il polipropilene, o il tubo si rompe se il contenitore del dispositivo di pulizia è fatto di miscele di calcestruzzo.

Caratteristiche della stazione di trattamento biologico

Il vantaggio principale di una stazione biologica è che è adatto a qualsiasi tipo di terreno. Si differenzia dalla fossa settica e un alto livello di purificazione, che è circa il 98%. In realtà, qualsiasi tipo di liquame, grazie a speciali microrganismi, sull'influenza di cui è basato il funzionamento del dispositivo, viene tradotto da questa installazione in due tipi di materie prime utili: acqua industriale pulita e compost.

Poiché l'acqua ottenuta dopo la filtrazione con una stazione biologica è completamente sicura, può essere scaricata in un fosso, utilizzata per irrigare piante o per altri bisogni tecnici e nessun indicatore ambientale sarà disturbato. I materiali solidi ottenuti possono essere tranquillamente utilizzati per fertilizzare il terreno e le piante. Caratteristiche importanti includono tali caratteristiche di una stazione biologica:

  • Compatto, poiché un tale dispositivo di pulizia non occupa molto spazio;
  • Tenuta e struttura forte, in cui l'ingresso di acque reflue nel terreno o nei serbatoi è completamente escluso;
  • Durata dell'operazione, che può raggiungere più di 50 anni;
  • La possibilità di utilizzare le materie prime ottenute dopo la pulizia per scopi tecnici.

Principi per l'installazione di una fossa settica

La fossa settica è la forma più semplice di impianti di pulizia, mentre la sua installazione richiede il rispetto di alcune regole. A causa del fatto che un tale sistema di pulizia non è molto sicuro, poiché non ha una pulizia completa dei liquidi, tale dispositivo non dovrebbe trovarsi a meno di venti metri da un edificio residenziale.

Una condizione aggiuntiva per l'installazione è la posizione di un pozzo o di un pozzo con acqua potabile, la distanza tra esso e la fossa settica non deve essere superiore a 50 metri.

Per terreni argillosi che hanno bassi tassi di drenaggio, ma sono considerati un mezzo eccellente per la diffusione dei batteri del gruppo intestinale, questa distanza può essere aumentata in modo figurativo a 80 metri.

Il principio di funzionamento della fossa settica si basa sulla sedimentazione dei rifiuti, quindi la sua capacità dovrebbe essere progettata per una norma di tre giorni di rifiuti liquidi, in modo che abbiano il tempo di stare in piedi. Nel terreno argilloso, non vi è alcuna possibilità di filtrazione del terreno, e quando si deposita, il liquido si discosta in modo scarso a causa della forza dell'argilla, il che rende la rilevanza di una fossa settica in argilla un mito comune.

Principi di installazione della stazione di trattamento biologico

L'impianto di trattamento biologico è complessivamente meno complesso, poiché non comporta un processo di assestamento a lungo termine. A differenza di una fossa settica, in cui l'acqua di scarico deve essere inattiva per tre giorni, un tale dispositivo consente di pulire la materia prima per un tempo non superiore a diverse ore.

Allo stesso tempo, non c'è semplicemente bisogno di ulteriore filtrazione del suolo, perché la lavorazione e la depurazione delle acque reflue viene effettuata a causa dell'impatto su di loro di organismi biologici (batteri), per i quali i rifiuti diventano un prodotto alimentare. Come risultato di tale processo biologico, l'acqua ottenuta a seguito della lavorazione può essere scaricata in qualsiasi corpo idrico, fossato, burrone o utilizzato per le piante di irrigazione, poiché non contiene alcuna sostanza pericolosa.

Il corpo della stazione biologica è sempre sigillato e realizzato con materiali durevoli, quindi l'installazione non può essere rimossa dalla stazione di pulizia per una lunga distanza dall'abitazione e, poiché i rifiuti dopo tale purificazione sono sicuri, non si deve avere paura della vicinanza dell'installazione con un pozzo o tubi dell'acqua.

Un altro vantaggio di questo dispositivo di pulizia si può chiamare il fatto che non richiede isolamento, poiché funziona dalla rete e prevede il preriscaldamento.

Cosa scegliere?

Alcuni proprietari di siti in argilla preferiscono ancora utilizzare una fossa settica più economica, invece di un sistema di pulizia biologico e sono alla ricerca di opzioni per la sua corretta installazione.

Molti esperti non molto coscienziosi offrono un ulteriore consolidamento della fossa settica, al fine di evitare che venga espulso al freddo. Si raccomanda spesso di installare un dispositivo settico vicino alla superficie per fornire almeno il drenaggio parziale e la filtrazione con lo strato superiore del terreno. Allo stesso tempo, per il funzionamento del dispositivo viene riscaldato con materiali aggiuntivi.

Tutti questi metodi sono validi solo teoricamente, in pratica, nessuno di essi porterà ancora presto alla distruzione della fossa settica e ai problemi nel sistema di fognatura autonomo.

Se il sito è dotato di terreno argilloso, l'unico modo per un trattamento di depurazione di qualità è una stazione di trattamento biologico, senza la quale non è possibile creare un sistema di fognatura autonomo situato sui fanghi.

È successo che il comfort e le comodità aggiuntive spesso causano inquinamento ambientale, specialmente in luoghi con terreno argilloso. Per non danneggiare l'ambiente, ogni proprietario di sistemi fognari privati ​​è semplicemente obbligato ad assumersi la responsabilità della depurazione delle acque reflue.

Il risparmio sotto forma di fosse settiche sarebbe quindi la decisione sbagliata, con conseguenze impreviste, sulla base delle quali, dopo tutto, dovrebbe essere data la preferenza a un impianto biologico di trattamento delle acque reflue.

Fognature su terreni argillosi

Tecnologia del dispositivo di una fossa settica in terreno argilloso

Quasi la prima cosa che dovrebbe essere curata all'inizio della costruzione di una casa o dare è una fossa settica. Sarà più difficile per quei proprietari di terreni su cui il terreno è argilloso montare un sistema di drenaggio delle acque reflue perfettamente funzionante. Ma con la dovuta diligenza e la disponibilità di conoscenze su come organizzare una fossa settica in argilla, è del tutto possibile. In tale terreno, è possibile installare sia un impianto di trattamento delle acque reflue autonomo di fabbrica, sia un serbatoio improvvisato con o senza fondo.

Diagramma del serbatoio settico del dispositivo nel terreno argilloso.

Il padrone di casa dovrebbe sapere che per alcuni aspetti è stato fortunato: l'argilla è il miglior filtro del suolo.

La capacità di passare l'acqua e pulirla - cose diverse. Pertanto, in tale terreno è possibile installare in sicurezza una fossa settica senza fondo. Tutte le acque reflue in uscita saranno pulite efficacemente, ma questo processo è piuttosto lento. Pertanto, il sistema di fognatura del dispositivo in queste condizioni ha le sue caratteristiche, impedendo la capacità di overflow.

Tipi per l'installazione in argilla

Serbatoi di stoccaggio

Molto spesso vengono utilizzati contenitori di plastica per la loro qualità, in particolare eurocubes di varie dimensioni. Ma possono essere installati barili e cubi saldati in acciaio inossidabile fatti in casa. La capacità cumulativa può essere fatta di mattoni o cemento. Tali fosse settiche si trovano spesso nei villaggi e nelle città. Sono disposti semplicemente: è sufficiente scavare un fossato delle dimensioni necessarie, dopo di che il suo fondo e le pareti dovrebbero essere disposti con mattoni. O installare anelli di cemento con un diametro di 1 me calcestrare il fondo del pozzo.

Per il trattamento biologico

Il principio di funzionamento di una fossa settica con trattamento di acque reflue biologico.

Sono i più affidabili e moderni. Questi prodotti sono impianti biologici autonomi per il trattamento delle acque di scarico in grado di produrre tale acqua all'uscita che può essere utilizzata per l'irrigazione di un orto o deviata in un laghetto con pesci. Il principio di funzionamento di tali fosse settiche è la separazione delle frazioni in pesanti e leggeri. Questo è facilitato dal design della stazione.

Il lavoro principale sul trattamento delle acque reflue viene eseguito da batteri aerobi o anaerobici. L'attività vitale del primo è possibile solo nella condizione di un costante pompaggio d'aria. Questi ultimi vivono nel limo o nel terreno e non hanno bisogno di ulteriori stimoli. Queste stazioni possono essere installate su terreni pesanti, compresa l'argilla.

Con trattamento terziario del suolo

Schema di settico di pulizia del suolo.

Questi sono i serbatoi più semplici nel dispositivo per l'accumulo di acque reflue. Sono disposti per analogia con i serbatoi cumulativi, ma senza concrezionare il fondo. Cioè, puoi usare tutti gli stessi materiali: mattoni, cemento, plastica o ferro, ma nella parte inferiore devi disporre uno strato di drenaggio. È fatto di sabbia e macerie. Qui c'è una filtrazione di grandi frazioni, dopo di che gli scarichi penetrano nell'argilla e ottengono una migliore pulizia.

Tali fosse settiche sono buone perché hanno bisogno di chiamare la macchina di aspenselling meno spesso che nel caso di serbatoi accumulativi. Tuttavia, nel terreno argilloso il processo di filtrazione e smaltimento delle acque reflue sarà difficilmente percettibile. Pertanto, le acque reflue verranno pompate con la stessa regolarità della presenza di un serbatoio con un fondo in cemento. Una tale fossa settica con le proprie mani è costruita abbastanza rapidamente.

Tecnologia di montaggio

Lo schema di installazione di un serbatoio settico in argilla.

  1. È necessario decidere cosa verrà utilizzato per la capacità di archiviazione del dispositivo. Per accelerare la pulizia e renderla più efficiente, si consiglia di costruire un design a due camere con un campo di filtrazione. Ciò eviterà di traboccare il serbatoio principale e ottenere l'effluente più purificato in uscita.
  2. 2 ° passo - posizione dei ricevitori di liquami. Qui è necessario concentrarsi non solo sulla comodità di collocarli sul sito, ma anche su standard sanitari e igienici. Poiché l'argilla non consente il passaggio dell'acqua, il rischio di infiltrazione del deflusso in un pozzo o in un pozzo è piccolo. Pertanto, è possibile installare una fossa settica con le proprie mani alle distanze minime dai punti di presa d'acqua e locali residenziali - 7 m.
  3. Quando verrà determinata la posizione dei serbatoi, procedere ai lavori di sterro. In anticipo, sarebbe bello chiedere ai vicini la profondità alla quale passa il confine argilla / suolo. Se si trova a meno di 3 m dalla superficie del terreno, il lavoro sarà complicato dalla necessità di costruire un sistema di drenaggio a una profondità piuttosto grande. Quando si scavano trincee si tiene conto che un contenitore deve essere separato da un altro a una distanza non superiore a 2 m.
  4. Dopo aver installato anelli di cemento, cubetti di plastica o mattoni sulle pareti dei box, iniziano a costruire uno strato di drenaggio direttamente nei serbatoi stessi. Per fare questo, fai levigatura e macerie. Per il primo è sufficiente uno strato di 10-15 cm, per il secondo di 25-30 cm, se si usano botti di plastica come serbatoi, durante la loro installazione si consiglia di rinforzarli con catene o altro. Ciò è necessario a causa del fatto che durante le inondazioni e durante il congelamento del terreno, il contenitore può essere schiacciato fuori dalla fossa.
  5. Entrambi i serbatoi devono essere collegati con un tubo in modo che colpisca 40-50 cm sotto il tubo di scarico che va dalla casa al serbatoio principale delle acque luride. Un tale dispositivo consente il trabocco di effluenti nella seconda camera e contribuisce alla separazione delle frazioni. Quelli più pesanti si sistemano nel 1 ° serbatoio.
  6. Inoltre, se i contenitori separati sono stati utilizzati come contenitori, devono essere isolati. Questo può essere fatto usando la schiuma. Una tale fossa settica, riscaldata con le sue stesse mani, non si congelerà nelle gelate più gravi.

Campo filtro

L'uso di un pozzo del filtro e del serbatoio settico.

In condizioni di argilla, se il livello della falda freatica (GWL) è inferiore a 1,5 m, sono montati filtri semi-interrati o cartucce filtranti. Con un GWL elevato, è razionale organizzare la filtrazione della superficie con cuscini di ghiaia.

Le dimensioni del campo di post-trattamento dipendono dal consumo giornaliero di acqua in casa. Se il volume delle acque reflue non supera 0,5 m³, secondo le norme stabilite, sarà sufficiente una superficie filtrante di 1 m². Se il volume giornaliero di acque reflue è superiore a 1 m³, è richiesto un campo di 1,5-2 m². In vendita ci sono disegni pronti dei pozzetti filtranti. Il prezzo di questi prodotti è basso e l'installazione è semplice. Il ruolo del filtro principale in essi è svolto da geotessili. Ma se acquisti una struttura già pronta non c'è desiderio o opportunità, il campo del post-trattamento può essere fatto con le tue mani.

Dopo aver rimosso il terreno, viene posato il tubo che collega il secondo contenitore al campo di filtrazione. In genere, la profondità del segnalibro è di 0,7-1,2 m dalla superficie del suolo, ma non meno di 1 m dalla tabella delle acque sotterranee. Il fondo del pozzo viene livellato, su di esso viene installata una griglia di drenaggio. Dopo che la sabbia e le macerie vengono scaricate. L'altezza del cuscino deve essere tale che la sua parte superiore superi il tubo di ingresso di almeno 5 cm. Non dobbiamo dimenticare che i tubi sono installati con il dovuto rispetto per la pendenza richiesta. Deve essere almeno 1 * 1 m. I tubi devono essere isolati con una scatola di legno e plastica espansa.

Dispositivo di drenaggio

Schema di installazione del sistema di drenaggio.

Dal momento che un tale terreno non è in grado di far defluire un fluido, sarà necessario un sistema di drenaggio, che scaricherà l'acqua piovana e l'acqua inondata dai serbatoi per ricevere i liquami. Per fare questo, non murare e drenare anulare. Per l'installazione della condotta saranno necessari gli scarichi. È possibile utilizzare tubi forati acquistati o realizzarli da tubi in plastica fognaria con un diametro di 110 mm. La perforazione viene eseguita con un trapano dello spessore di 1,5-2 mm ad una distanza di 2-2,5 cm l'un l'altro. I fori devono essere sfalsati.

Una fossa è formata attorno alla fossa settica in modo che il suo fondo si trovi 20-30 cm sotto il punto di congelamento del terreno, quindi il fondo è livellato con una pendenza che deve essere di almeno 1 cm per 1 m in direzione del pozzetto di stoccaggio. Dopo di ciò, la levigatura viene eseguita per 5-7 cm e la ghiaia per 10-15 cm, quindi i geotessili vengono posati sul fondo della trincea, una tubazione viene installata all'interno del fossato e i tubi vengono avvolti con materiale precedentemente posato. Quindi procedere al backfill.

Caratteristica del dispositivo

Installazione dei punti di cucitura con fascette metalliche.

L'argilla appartiene al terreno solido. Questa sua proprietà si manifesta con particolare evidenza, se è bagnata e non secca. Durante il congelamento e lo scongelamento stagionale, un tale terreno può facilmente spingere fuori una plastica o un altro contenitore installato al suo interno. Pertanto, durante l'installazione di serbatoi per gli effluenti delle acque reflue, è necessario provvedere al loro montaggio nella fossa.

Questo può essere fatto con l'aiuto di barre di metallo, in cui possono essere utilizzati angoli di qualità o tubi di piccolo diametro. Lo scopo delle aste è di fissare la posizione del contenitore e impedire che si muova durante il sollevamento del terreno. A tale scopo, è possibile utilizzare catene in acciaio, una delle quali è saldamente fissata nel terreno.

Per un trattamento delle acque reflue più profondo, è possibile realizzare trincee a due stadi per il campo di filtrazione. Nella parte superiore di questa fossa sono collocati dei tubi lungo i quali gli scarichi sono deviati, e nella parte inferiore - una lastra di ghiaia di sabbia spessa fino a 30 cm. Con tali trincee, è possibile costruire un sistema di filtraggio completo e scaricare gli scarichi dal sito.

La profondità delle fosse dovrebbe essere tale che il liquido nei tubi non si congeli in inverno, cioè al di sotto del punto di congelamento del terreno. Ogni tubo dovrà essere perforato per analogia con il tubo di drenaggio, ma i fori dovrebbero essere più grandi, poiché il liquido sarà con l'inclusione di piccole frazioni. Per evitare l'intasamento dei fori con il terreno, ogni elemento della pipeline è avvolto con geotessile.

Serbatoio settico in argilla - il dispositivo giusto nel terreno argilloso

La scelta di una fossa settica per l'installazione su terreno argilloso è un compito serio, perché il progetto deve svolgere le sue funzioni in modo efficiente ed essere in grado di pulire le acque reflue dalla contaminazione. Inoltre, alcuni disegni consentono l'uso di acqua depurata nel secondo ciclo. Circa l'attuazione di tale progetto e sarà discusso in questo articolo.

Caratteristiche di argilla e terriccio

Una fossa settica per terreno argilloso dovrebbe avere alcune differenze strutturali rispetto ai dispositivi convenzionali. Per capire come funziona una fossa settica in argilla, è necessario ricordare come funzionano gli impianti di trattamento delle acque reflue ordinarie: prima gli effluenti entrano nella fossa settica dividendola in frazioni leggere e pesanti e poi l'acqua depurata entra nel terreno, dove avviene la purificazione finale. Per l'organizzazione della pulizia del terreno vengono utilizzati pozzi filtranti, il cui design comprende pareti perforate e fondo di drenaggio. Ma le prestazioni di un tale sistema dipendono da diversi fattori: la profondità della posa, l'area delle pareti, il livello dell'acqua del suolo e il tipo di suolo prevalente sul sito.

L'ultimo indicatore deve essere considerato in maggiore dettaglio, poiché l'efficienza dell'intera struttura dipende da esso. Ad esempio, un metro quadrato di terreno sabbioso può assorbire circa 90 litri di liquido al giorno.

Nei terreni sabbiosi, questo volume è ridotto a 50 litri, i terreni limosi non possono lavorare più di 25 litri. Nel caso del terreno argilloso denso, la situazione è ancora peggiore: il terreno può assorbire meno di 5 litri di acqua al giorno. Ecco perché la fossa settica su argilla viene eseguita in modo leggermente diverso rispetto alle strutture convenzionali.

Varianti del serbatoio settico del dispositivo in argilla

Nonostante il compito sembra essere irrisolvibile, ci sono ancora metodi per la sua soluzione, e per la loro implementazione non sarà necessario scavare il solito pozzo nero, che poi dovrà essere pulito regolarmente. Indipendentemente dal tipo di terreno predominante sul sito, è possibile creare un impianto di depurazione locale di alta qualità se tutti i fattori che influenzano la sua capacità lavorativa vengono presi adeguatamente in considerazione. Successivamente verranno descritte le possibili soluzioni che consentono l'utilizzo di una fossa settica in argilla.

Filtrazione nel terreno argilloso

Di norma, uno strato di terra argillosa è raramente più di 2-3 metri di spessore. Questo può essere visto nella costruzione del pozzo: sotto gli strati superiori della superficie terrestre si possono trovare terreni sabbiosi o addirittura sabbia pura, che ha un eccellente indice di assorbimento d'acqua. In questo caso, il pozzo funzionerà molto meglio di quanto potrebbe funzionare su un terreno omogeneo: una colonna d'acqua creerà alta pressione.

Scegliendo la soluzione giusta, dovresti innanzitutto esaminare in dettaglio i tipi di terreno sul sito. Puoi scoprire dai veterani di quest'area, i vicini che hanno recentemente completato i lavori di costruzione o ordinare l'esplorazione geologica. L'ultima opzione avrà la massima accuratezza, e c'è un senso nello studio della geologia del sito: è molto più facile ed economico costruire una fossa settica in argilla piuttosto che acquistare una stazione di trattamento biologico già pronta che funzioni bene solo nelle situazioni più difficili.

Strutturalmente, una fossa settica su terreno argilloso può essere fatta come ti pare: puoi montare un sistema di plastica, mattoni, cemento armato o calcestruzzo. Il terreno argilloso non influisce affatto sulla scelta del materiale, pertanto, questo problema è interamente a carico del proprietario e dipende dalle preferenze personali e dalla quantità di fondi stanziati per la costruzione.

In presenza di un buon terreno nero fertile sul sito, è possibile utilizzare l'acqua settica purificata una seconda volta per garantire l'irrigazione delle piante. Per implementare tale progetto, sarà necessario realizzare la seguente costruzione: il pozzo filtrante deve essere sostituito con un serbatoio ermetico a cui è collegata la pompa di drenaggio. Questa pompa fornirà il liquido purificato al sistema di irrigazione.

Un tale dispositivo di fosse settiche è adatto per i cottage estivi, ma è inutile usarlo nelle case di campagna dove le persone vivono permanentemente. Un altro svantaggio è il basso grado di purificazione, in conseguenza del quale il liquame trattato ha un caratteristico odore di liquame. Per evitare questo problema, è necessario utilizzare una fossa settica con aerazione.

Campo filtro

A volte anche i terreni più densi mostrano buone qualità assorbenti. Naturalmente, questo non si manifesta sempre, ma se l'analisi del suolo ha dimostrato che può assorbire almeno una piccola quantità di acqua, allora puoi approfittarne e aumentare l'area di assorbimento. Per implementare questa idea, vengono utilizzati i campi filtro.

Il design è preparato come segue:

  • prima, tutta l'area libera assegnata alla struttura è piena di ghiaia;
  • quindi gli scarichi sono disposti su di esso, avendo aperture di almeno 2 cm di diametro. La lunghezza della condotta in questo caso dipende dal numero di residenti permanenti: per una persona ci vogliono circa 10 metri di tubo;
  • inoltre, il gasdotto è riempito con almeno uno strato di 10 centimetri di pietrisco;
  • Dall'alto, viene posato uno strato di chernozem su cui possono essere piantate piante che amano l'umidità.

Una soluzione del genere è abbastanza comoda: in questo caso, poco dipende dal grado di trattamento delle acque reflue, perché l'odore non può uscire. Inoltre, se la profondità di posa dei tubi è superiore a 40 cm, il sistema fognario può essere utilizzato anche in inverno, poiché il gasdotto non si congela. Lo svantaggio del design risiede nell'impossibilità del suo utilizzo su terreni che non lasciano entrare l'acqua.

Scarica nel fosso

Nel caso di terreni assolutamente non assorbenti l'umidità, è possibile scaricare gli scarichi direttamente sul sito o in un fosso speciale. Naturalmente, un tale sistema implica il massimo trattamento delle acque reflue (95%) e nessun odore. Per implementare il design è meglio utilizzare serbatoi settici volatili mediante aerazione.

Strutture di trattamento simili operano secondo principi simili:

  • nel primo serbatoio c'è sempre aria che sostiene l'attività vitale dei batteri aerobici, che decompongono la materia organica che entra nella fossa settica;
  • Superata la fase di aerazione, l'acqua di scarico entra nel compartimento successivo, dove il fango scende verso il basso e viene trasferito al primo serbatoio con l'aiuto di un compressore;
  • la pulizia finale viene effettuata nella terza camera, da cui l'acqua depurata viene pompata dalla pompa e cade in un fosso o in una vasta area da cui sarà in grado di evaporare.

Come si può vedere da questo articolo, una fossa settica nel terreno argilloso non è un grosso problema. La cosa principale è capire correttamente le caratteristiche del sito e selezionare il design più appropriato che meglio si adatta alla situazione specifica.

Disposizione di fosse settiche su terreno argilloso

Molti proprietari di case di campagna sono interessati a sapere se sia possibile costruire una fossa settica su argilla. Il problema principale con le strutture di trattamento dei dispositivi su questo tipo di terreno è che le acque reflue pretrattate dopo il passaggio della fossa settica vengono scaricate nel terreno e l'argilla non passa e filtra l'acqua in modo insufficiente. Tuttavia, anche nel terreno argilloso, un impianto di trattamento autonomo può funzionare in modo efficiente e per un lungo periodo, a condizione che il dispositivo sia installato correttamente. Nel nostro articolo considereremo diversi tipi di fosse settiche che possono essere prodotte su terreno argilloso, così come le caratteristiche del loro design e scelta.

Caratteristiche dei terreni argillosi

Per rendere più facile capire che tipo di fosse settiche è necessario per i terreni argillosi, è necessario studiare le caratteristiche di questo terreno.

Per rendere più facile capire che tipo di fosse settiche è necessario per i terreni argillosi, è necessario studiare le caratteristiche di questo terreno. Per dotare un sistema fognario efficace, l'acqua di scarico dopo la pulizia nella fossa settica viene scaricata nel terreno. La caratteristica principale dei terreni argillosi è la scarsa capacità di assorbimento. La terra non assorbe il liquido. Ciò porta al fatto che le acque reflue rimangono più a lungo nell'impianto di trattamento.

È importante sapere: il terreno sabbioso assorbe 90 litri di acqua al giorno, la capacità di assorbimento dei terreni argillosi è di 25 litri al giorno. E l'argilla pura assorbe anche meno acqua - 20 l.

Ecco perché, dotando una fossa settica di anelli di cemento, serbatoi di plastica o metallo, è necessario organizzare un drenaggio efficace. Questo può essere un pozzo di drenaggio di anelli di cemento senza un fondo con uno strato filtrante o un campo di filtrazione.

Quali fosse settiche possono essere utilizzate in argilla?

Se il tuo cottage o casa di campagna si trova su un sito con terreno argilloso, quindi molti tipi di strutture di trattamento possono essere utilizzate per il trattamento delle acque reflue

Se il tuo cottage o casa di campagna si trova in un sito con terreno argilloso, i seguenti tipi di impianti di trattamento possono essere utilizzati per trattare le acque reflue che entrano nel sistema fognario dalla casa:

  • Serbatoi di stoccaggio A tal fine, è possibile utilizzare contenitori sigillati in plastica o Eurocubes. Tuttavia, i serbatoi di acciaio inossidabile sono adatti per terreni argillosi. È anche possibile realizzare un pozzetto sigillato di anelli di cemento, se il livello delle acque sotterranee nel territorio del sito è elevato. Per una piccola casa privata, i pozzi di drenaggio in mattoni possono essere realizzati con una tecnologia adeguata.
  • Impianti di trattamento delle acque reflue con post-trattamento del suolo. Si tratta di un'opzione abbastanza efficiente, economica e facile per una piccola casa di campagna costruita su terra argillosa. Il pozzo di un tale impianto di trattamento delle acque reflue può essere fatto di anelli di cemento, mattoni o metallo, cioè qualsiasi materiale può essere usato per un tale terreno.
  • Le unità con trattamento biologico rappresentano l'opzione più affidabile ed efficace per i terreni argillosi, adatti a una casa privata di qualsiasi dimensione. Tuttavia, un tale serbatoio settico su argilla avrà la struttura più complessa, quindi la sua scelta dovrebbe essere fatta se ci sono soldi e tempo per eseguirlo.

Importante: le acque reflue di una casa di campagna su terreno argilloso possono essere dirottate verso una fossa settica di qualsiasi tipo. È importante progettare e installare correttamente un impianto di trattamento delle acque reflue su tale terreno. In questo caso, la scelta dovrebbe essere presa tenendo conto delle prestazioni della struttura, del grado richiesto di trattamento delle acque reflue e delle falde acquifere.

Serbatoi di stoccaggio

Se si decide di dotare le acque reflue di una casa privata con una capacità cumulativa, è necessario acquistare una struttura ermetica

Se si decide di dotare le acque reflue di una casa privata utilizzando una capacità cumulativa, è necessario creare una struttura sigillata. A tal fine, è possibile utilizzare contenitori di plastica, eurocubes, botti di acciaio o cubi saldati, strutture fatte di anelli di cemento o mattoni.

È abbastanza facile eseguire un tale impianto di pulizia. Basta scavare una fossa di fondazione, cementare il fondo e montare i serbatoi o gli anelli di cemento. Tuttavia, se c'è un pozzo nella tua area di alto GWL o in prossimità della capacità cumulativa, non è consigliabile utilizzare questo disegno.

Costruzioni con trattamento terziario del suolo

Questi semplici impianti di depurazione sono molto simili ai serbatoi di stoccaggio, ma solo senza fondo.

Questi semplici impianti di depurazione sono molto simili ai serbatoi di stoccaggio, ma solo senza un fondo. La costruzione del pozzo stesso può essere fatta di anelli di cemento, mattoni o figlia senza fondo. Nella parte inferiore dello strato di drenaggio di sedimentazione della costruzione.

Per realizzare un filtro di drenaggio è necessario utilizzare geotessili, sabbia e pietrisco. Lo spessore dello strato filtrante è di 30-40 cm. Passando attraverso questo filtro, gli scarichi vengono puliti da grandi frazioni e penetrano nel terreno.

Se c'è un pozzo nelle vicinanze del tuo sito, quindi una tale costruzione di un impianto di depurazione non è adatta. Quando si organizza questa fossa settica, è necessario conoscere la falda freatica, perché il fondo dello strato filtrante non può avvicinarsi alla falda acquifera più vicina di 1 m.

Unità con post-trattamento biologico

Questi sono gli impianti di trattamento più affidabili ed efficienti, che possono essere installati indipendentemente dal livello delle acque sotterranee sul sito

Questi sono gli impianti di trattamento più affidabili ed efficienti, che possono essere installati indipendentemente dal livello della falda freatica sul sito. Queste stazioni di trattamento biologico autonomo puliscono le acque reflue in modo così efficace che l'acqua può quindi essere utilizzata per innaffiare l'orto, essere scaricata in corpi idrici aperti o essere presa per esigenze tecniche.

Di solito, si tratta di prodotti a più camere, in cui gli scarichi dei liquami vengono immediatamente suddivisi in frazioni pesanti e leggere. Quindi l'acqua chiarificata subisce il processo di purificazione biologica utilizzando batteri (anaerobici o aerobici).

Caratteristiche del design

Dal momento che qualsiasi costruzione di una fossa settica può essere utilizzata su terreno argilloso per le acque reflue di una casa di campagna, lo schema di costruzione sarà standard

Dal momento che qualsiasi costruzione di una fossa settica può essere utilizzata su terreno argilloso per le acque reflue di una casa di campagna, lo schema di costruzione sarà standard. Tuttavia, la caratteristica principale dei terreni argillosi è che si tratta di un terreno mobile. Pertanto è necessario fornire alcune caratteristiche del design del serbatoio settico.

Il fatto è che quando dopo il freddo invernale il terreno inizia a scongelarsi, le caratteristiche di questi terreni cambiano leggermente e possono spingere la fossa settica in superficie. Soprattutto si tratta di terreni con alto GWL e fosse settiche da materiali leggeri. Ecco perché, installando una fossa settica nell'argilla, è necessario fornire ulteriori morsetti nel terreno. Se il pozzo dell'impianto di trattamento delle acque reflue è fatto di anelli di cemento, è sufficiente addormentarsi nel pozzo senza fissarlo.

La scelta del metodo di fissaggio della fossa settica nella fossa dipende dal design dell'alloggiamento. Se non ci sono sporgenze sulla superficie del serbatoio, i cavi di acciaio sono più adatti. Se il caso ha anse o protrusioni, allora possono essere legate alle questioni di rinforzo, che saranno deposte in un blocco di cemento sul fondo della fossa.

Inoltre, il sistema di filtrazione per settico su terreno argilloso ha alcune peculiarità. Montando la fossa settica in argilla, è meglio dotare il doppio drenaggio, cioè due campi di filtrazione. In questo caso, il drenaggio dovrebbe essere nella forma di una fossa a due stadi, nella parte superiore della quale verranno posati i tubi, e nella parte inferiore, uno strato di drenaggio con un'altezza di 300 mm in ghiaia.

Caratteristiche di installazione

Una volta deciso il materiale delle telecamere, puoi iniziare a scavare nella fossa e continuare a lavorare.

Per eseguire un disegno del serbatoio settico più efficiente, si consiglia di utilizzare due camere e un campo di filtrazione. In tal modo è possibile evitare un eccessivo trabocco del serbatoio e ottenere l'acqua più depurata all'uscita dell'impianto di trattamento delle acque reflue. Una volta deciso il materiale delle telecamere, puoi iniziare a scavare la fossa e continuare a lavorare in questo ordine:

  1. Quando si sceglie un posto sotto la fossa settica, è possibile osservare le interruzioni minime raccomandate dal condominio e le fonti di acqua potabile (7 m), poiché l'argilla non passa bene l'acqua. La dimensione della fossa per l'impianto di trattamento dovrebbe essere 20 cm più grande della fossa settica stessa.
  2. Quando scavi la fossa, devi sapere quanto è profondo lo strato di argilla. Se è più di tre metri, il lavoro sarà complicato dal fatto che lo strato di drenaggio dovrà essere eseguito ad una profondità considerevole. Inoltre, è necessario tenere conto del fatto che le capacità delle fosse settiche sono interconnesse da troppo pieno, pertanto devono essere collocate a una distanza di 15-20 cm l'una dall'altra.
  3. Insieme al pozzo di fondazione scavano una fossa per posare un tubo di scarico dalla casa all'impianto di trattamento. Allo stesso tempo osserva la pendenza del fondo della trincea dalla casa alla fossa settica, tenendo conto che per ogni metro di lunghezza una diminuzione è di 2 cm.
  4. A seconda dei contenitori utilizzati, il fondo dello scavo può essere cementato prima o dopo l'installazione. Se si utilizzano serbatoi ermetici di plastica, il fondo viene cementato e rinforzato prima della loro installazione. E dopo l'installazione, questi carri armati sono attaccati dalle collinette al rilascio delle valvole. Quando si usano anelli di cemento, il fondo può essere cementato dopo la loro installazione nello scavo.
  5. Per eseguire lo strato filtrante nella parte inferiore della seconda camera usando sabbia e ghiaia. In primo luogo, la sabbia viene versata e coperta con uno strato di 10-15 cm, quindi riempire di detriti da 25-30 cm di altezza Se si utilizza il campo di filtrazione, anche il fondo della seconda camera viene cementato e gli scarichi vengono scaricati nei campi di filtrazione.
  6. Quindi, installare il tubo di troppo pieno che collega i due contenitori. Dovrebbe lasciare la prima camera a 40-50 cm sotto il punto di entrata del tubo di fogna. A causa di ciò, i componenti pesanti dell'effluente si depositano sul fondo della prima camera e le acque precedentemente pulite e chiarificate cadranno nel secondo serbatoio.
  7. Tubi di ventilazione montati dalle camere.
  8. Dopo di ciò, i contenitori di plastica sono isolati con schiuma. Per gli anelli di cemento non è richiesto l'isolamento.
  9. La capacità copre i coperchi con i boccaporti per la pulizia.
  10. Ora eseguire manualmente il riempimento della fossa. Ogni 15-20 cm il terreno deve essere speronato. Il coperchio del boccaporto deve rimanere fuori terra.

La filtrazione sul campo viene effettuata in base al livello della falda freatica nell'area:

Ad alta GWL, la filtrazione di superficie viene applicata su cuscinetti di sabbia e ghiaia.

  • a basso GWL, vengono utilizzati cartucce o filtri per filtri semi sepolti;
  • con un GWL elevato, la filtrazione superficiale viene applicata su cuscinetti di sabbia e ghiaia.

Importante: la dimensione del campo di filtrazione è direttamente correlata al volume giornaliero di acque reflue della casa.

Un metro quadrato di campo di filtrazione è in grado di servire 0,5 metri cubi di rifiuti. È possibile acquistare pozzi filtranti già pronti basati su geotessili o eseguire personalmente il campo:

  1. Dopo aver scavato il terreno dal campo, la pipeline viene posata dall'ultima camera della fossa settica al campo di filtrazione. La profondità della guarnizione è 70-120 cm dalla superficie della terra, ma non meno di 1 m dalla falda freatica.
  2. In fondo al campo viene posta la rete di drenaggio. Quindi viene eseguito uno strato di sabbia e ghiaia. L'altezza dello strato deve essere tale da non superare 50 mm al di sopra del tubo di ingresso. Tutti i tubi con fori sono impilati con una pendenza di 1 cm per metro di lunghezza.
  3. Il tubo di drenaggio è isolato con plastica espansa o scatola di legno.