Come riparare una pompa per acque profonde?

Senza una pompa del pozzo profondo, nessun pozzo funzionerà correttamente. Questo dispositivo, piuttosto duraturo nell'aspetto, è davvero tale e si distingue per affidabilità e durata senza situazioni di emergenza.

Pompa sommergibile collegata pronta per l'abbassamento nel pozzo

La rottura delle pompe per pozzi profondi è estremamente rara (da sola, con il corretto funzionamento). Ma se dovesse succedere, è necessario riparare tempestivamente le pompe sommergibili per evitare ulteriori, a volte più gravi, problemi nel sistema di approvvigionamento idrico dal pozzo. Fortunatamente, puoi farlo da solo.

1 problemi di pompa sommergibile

A causa del fatto che il dispositivo di pompaggio interagisce costantemente con l'acqua, è costantemente esposto all'influenza di vari fattori negativi. Fortunatamente, tali fattori negativi raramente conducono a guasti fulminei, di solito l'efficienza della pompa viene rotta gradualmente, gradualmente e in modo sensibile agli sfruttatori.

E questo significa che quando si riscontrano piccoli difetti, non è necessaria una sostituzione radicale della pompa sommergibile, come si può fare con le proprie riparazioni. A proposito, la sostituzione di una pompa sommergibile con piccoli guasti non viene quasi mai eseguita. Le pompe sommergibili sono ancora più facili da riparare, anche con le proprie mani, rispetto alle pompe profonde.

Nel numero travolgente di guasti delle pompe sommergibili, il magnete del dispositivo della pompa non funziona. Tale guasto è più spesso osservato nelle pompe per pozzi profondi Sprut e Aquarius. Sfortunatamente, in questo caso, la riparazione con le proprie mani non sarà possibile, poiché l'attrezzatura per la riparazione del magnete della pompa è disponibile solo presso le imprese specializzate. In tale situazione, la pompa deve essere immediatamente portata a uno specialista per la riparazione.

Un'altra cosa: il rumore estraneo nel caso in cui il dispositivo di pompaggio è in funzione. Qui stiamo parlando di guasto meccanico. Nella maggior parte dei casi, il fallimento di una natura meccanica può essere eliminato con le tue mani.

Prima di tutto, con rumore estraneo, è necessario smontare il dispositivo di pompaggio in pezzi di ricambio. Nei casi in cui si sentono rumori alle pompe del marchio "Sprut" o "Aquarius", la prima cosa da fare è controllare l'impianto elettrico della pompa, che include sia il motore stesso che il sistema di automazione.

Pompa sommergibile con tubo flessibile collegato

Le marche di pompe "Sprut" e "Aquarius" hanno guasti più frequenti in questi sistemi, riparazione che, tuttavia, è abbastanza semplice e fai da te. Tra gli altri problemi riscontrati spesso nelle pompe Sprut e Aquarius vi sono il guasto del relè temporizzatore e del sistema di protezione contro il cortocircuito o il funzionamento a secco.

Le ragioni di tali fallimenti possono servire come blocchi graduali del sistema di pompaggio interno con oggetti estranei dal terreno del pozzo. Inoltre, il funzionamento della pompa in modalità dry può anche diventare un problema serio, poiché l'olio si esaurisce rapidamente in tale "corsa", che porta a un funzionamento non uniforme e non regolare dei meccanismi interni della pompa.

In una tale situazione, nel tempo, le parti sono soggette a deformazione, fino all'impossibilità di riparare in linea di principio. Questo è il motivo per cui qualsiasi dispositivo di pompaggio, in particolare Aquarius e Sprut, che sono popolari nella CSI, dovrebbe essere sottoposto a diagnostica costante per problemi interni, preferibilmente da specialisti.

Le cause più rare di fallimento del sistema di pompaggio possono essere chiamate tali ragioni:

  • surriscaldamento del fluido di lavoro quando la sua temperatura supera i 40 gradi Celsius;
  • fissaggio errato del cavo sottomarino.

Questi problemi sono tipici non solo per le pompe "Aquarius" e "Sprut", ma in generale per tutti, poiché i motivi che hanno portato a tali problemi non sono in alcun modo correlati alla qualità della pompa, ma dipendono direttamente dalla professionalità dell'installatore della pompa.
al menu ↑

2 Diagnostica e risoluzione dei problemi

Se si scopre che il dispositivo non funziona in base alle esigenze, non tentare immediatamente di ripararlo, anche se la ragione è ovvia. Inizialmente, è necessario controllare il dispositivo per la presenza o problemi minori che non sono così evidenti durante la prima ispezione, o per il problema principale, quando inizialmente non è chiaro il motivo per cui il dispositivo non funziona.

Pompa a fondo foro con depositi accumulati sul corpo

Alle pompe profonde dei marchi Sprut e Aquarius, come in tutti gli altri, dobbiamo prima verificare se ci sia un sovraccarico banale, grazie al quale la macchina e l'intero sistema di pompaggio possono essere spenti.

Per questo è necessario:

  • smontare la scatola di giunzione;
  • fare un controllo visivo dell'interno - la parte bruciata sarà immediatamente visibile (potrebbe anche esserci un odore di bruciato).

Se la causa della rottura non è chiara, è necessario rimuovere la girante dal motore di pompaggio e controllare se il motore stesso gira in uno stato libero o meno.

È importante sapere che i più moderni dispositivi di pompaggio sono realizzati monofase. Attaccano il cosiddetto "condensatore di livellamento", grazie al quale l'avviamento del motore procede più agevolmente e senza intoppi. C'è un avvolgimento speciale attorno ad esso.

In tali pompe, il motore si brucia spesso. In realtà per questo motivo, e devi rimuovere la girante. E dopo aver rimosso la girante, è necessario tentare di far scorrere manualmente l'albero. Grazie allo spazio precedentemente liberato, a causa della rimozione della girante, questo non è difficile da fare.

Ma se l'albero non gira, allora devi pensare a un danno meccanico. Per essere precisi, dovresti pensare a bloccare il motore.

Può accadere per il motivo che piccole particelle di terra entrano costantemente nel motore o in altri casi.

Questo succede solo in quei casi se il motore non ha un filtro protettivo aggiuntivo. In realtà, queste particelle possono causare tali problemi. È interessante notare che se non vengono immediatamente rimossi dal motore del dispositivo di pompaggio, questo porterà gradualmente al fatto che l'intero avvolgimento dello statore si brucerà completamente. Lei, ovviamente, non può essere riparata, solo sostituita. Tuttavia, se l'albero non ha problemi di rotazione, è possibile assemblare la parte inferiore del motore.
al menu ↑

2.1 Fasi di smontaggio e riparazione della pompa (video)

2.2 Raccomandazioni e sfumature di lavoro

Prima di iniziare l'analisi della parte superiore del motore elettrico, è necessario metterlo in una posizione verticale. Ciò è veramente necessario in quanto l'installazione del motore nella posizione sbagliata può portare alla perdita di olio, che è il fluido di lavoro nei sistemi di pompaggio.

Dopo aver installato il motore elettrico nella posizione verticale richiesta, è necessario rimuovere il coperchio attraverso il quale passano i cavi di alimentazione del motore elettrico installato. In realtà, quando si rimuove il coperchio, è possibile diagnosticare immediatamente il condensatore di avviamento per problemi. Per fare ciò, è necessario utilizzare un ohmmetro per verificare la resistenza dell'avvolgimento di avviamento e dell'avvolgimento di lavoro.

Pertanto, quindi è necessario prendere i terminali ohmmetro e collegarli all'avvolgimento stesso. Successivamente, è necessario effettuare la rotazione della maniglia, che quindi crea la tensione necessaria di 200 - 300 volt. Quando le indicazioni sulla resistenza del dispositivo, che non raggiungono l'infinito e questo ha un certo valore, possiamo supporre che la condizione dell'avvolgimento sia soddisfacente o addirittura perfetta.

Ma nei casi in cui il dispositivo rileva una resistenza che raggiunge l'infinito, possiamo tranquillamente affermare che c'è un problema nella forma di un'interruzione nella fase di lavoro del motore.

Intasare l'interno della pompa sommergibile

Quando il dispositivo rileva una resistenza troppo piccola, si può affermare che esiste un cosiddetto circuito interturn. Sfortunatamente, se si verifica uno dei possibili problemi sopra elencati, un tentativo di aggiustare tutto con le proprie mani non sarà coronato dal successo e l'unità dovrà essere portata agli specialisti che hanno l'attrezzatura necessaria per la riparazione.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, i problemi descritti sopra non richiedono una riparazione parziale o completa, come una sostituzione completa di tutte le parti difettose. Soprattutto quando si tratta di avvolgimento.

Se il dispositivo dice che tutti gli elementi testati del sistema di pompaggio sono in una condizione di piena operatività, è necessario esaminare attentamente il condensatore di avviamento. In tali circostanze, la causa più comune di fallimento dell'intero sistema è proprio il suo fallimento. Inoltre, potrebbe trovarsi in uno stato di cosiddetta scogliera.

Sfortunatamente, a prima vista, questo problema potrebbe non essere evidente, ma quando diagnostichi con un dispositivo speciale, un ohmmetro, l'errore verrà sicuramente fuori. E già in questi casi sarà possibile riparare il condensatore di partenza da soli. Tuttavia, molto spesso la riparazione del condensatore di avviamento può essere chiamata solo la sua sostituzione completa, dal momento che la sua rottura, e più spesso si tratta di surriscaldamento e combustione del condensatore, è un guasto fatale.

Riparazione di pompe di trivellazione - il lavoro che può essere fatto in modo indipendente

Negli ultimi anni, il numero di pozzi nelle aree residenziali e suburbane è aumentato di dieci volte. E non è solo che il prezzo della perforazione è diminuito in modo significativo e grazie a Internet sono disponibili disegni di trivelle fatte in casa. Molte persone sono attratte dal fatto che ci sarà sempre acqua in casa, indipendentemente dai problemi nella rete di approvvigionamento idrico, ma vale la pena ricordare che di tanto in tanto dovrete riparare le pompe, perché la vita dell'attrezzatura non è infinita.

Nella foto: indipendentemente dalle dimensioni dell'apparecchiatura, il processo di riparazione è simile per tutti i modelli.

I modi principali per prevenire malfunzionamenti

Come sai, qualsiasi danno è molto più facile da prevenire che da riparare. Ecco perché l'opzione ideale sarebbe l'ispezione e la manutenzione ordinaria almeno una volta all'anno, ma è meglio farlo due volte, in primavera e in autunno.

Questo tipo di lavoro è abbastanza semplice:

  • La pompa deve essere rimossa dal pozzo, anche questo lavoro può essere abbastanza difficile, soprattutto se il pozzo è profondo e l'attrezzatura ha un peso considerevole. In questo caso, è meglio chiamare un assistente.
  • Dopo aver rimosso l'unità, ispezionare il cavo di sospensione e il cavo elettrico. Successivamente, è necessario controllare la custodia per danni, sporcizia e corrosione.
  • È meglio avviare la pompa per un po 'e ascoltarla - qualsiasi altro suono indicherà un malfunzionamento.

Ispezioni e pulizia periodiche riducono significativamente la probabilità di malfunzionamenti. Inoltre, se sabbia e limo sono presenti sulla pompa, questa è la prova diretta che è necessario far oscillare il pozzo, altrimenti l'insabbiamento causerà la rottura della pompa, che è improbabile che venga riparata.

Tipi e cause di guasti

Per capire meglio come riparare una pompa del pozzo con le proprie mani, vale la pena scoprire le cause di alcuni errori e capire i problemi più comuni. Naturalmente, nel processo di utilizzo di qualsiasi cosa può rompersi, ma c'è un certo insieme di cosiddette "malattie" che si verificano più spesso.

È importante! Non importa quanto il venditore ti convinca che una pompa non è peggiore di un modello il cui costo è 2 volte più alto, più spesso i modelli più costosi sono molto più sicuri e durevoli.

Non ti preoccupare degli schemi circuitali complessi, in pratica tutto è molto più semplice

Le principali cause di guasto delle pompe

Prendiamo atto immediatamente che l'unità si guasta più spesso a causa della negligenza del proprietario. Molti di loro, comprando una pompa, non leggono nemmeno le istruzioni, che spiegano le regole di utilizzo e le misure di sicurezza di base.

Inoltre, la stragrande maggioranza degli utenti ha il proprio equipaggiamento che va giù per il pozzo e non arriva fino a quando non si rompe, e questo avrebbe potuto essere evitato rimuovendolo per ispezione almeno una volta all'anno.

Ma anche con un comportamento responsabile possono verificarsi malfunzionamenti, considerare i più comuni:

  • Il funzionamento dell'apparecchiatura è "a secco", questo accade se la pompa è sospesa troppo in alto o durante il processo di erogazione dell'acqua il livello nel pozzo scende molto. Il meccanismo dovrebbe funzionare con l'acqua - funge da refrigerante e lubrificante, senza di esso, surriscaldamento e grippaggio, e talvolta lo scioglimento delle parti in plastica.
  • L'uso di una pompa troppo potente, in questo caso, la recinzione è troppo intensa e la sabbia viene aspirata dal fondo, il che può danneggiare gravemente la parte di pompaggio principale, la girante della pompa.

La sabbia può distruggere persino una girante in ghisa

  • Fluttuazioni di potenza e sovratensioni possono rendere inutilizzabili un condensatore e altre parti elettriche. Dovrebbero essere usati stabilizzatori di tensione.
  • E infine, la causa dei guasti può servire come una banale usura dei nodi.

Il danno più comune

Le cause più comuni di errori sono:

  • Accumulatore e valvola di non ritorno difettosi - questi nodi non sono inclusi nel sistema, ma se non funzionano correttamente, la pompa non è protetta da cadute di pressione ed è più probabile che subisca uno shock idraulico.
  • Erosione e danni a giranti, alberi e altre parti mobili.
  • Guasti avvolgimento e condensatore.
  • Intasamento di sabbia e limo del sistema.

Qui, che puoi vedere, avendo smontato la pompa, vedi, non può funzionare per molto tempo

Suggerimenti per la risoluzione dei problemi

Se non hai alcuna capacità e non hai mai visto nemmeno i dispositivi più semplici in un modulo smontato, dovresti contattare gli esperti. Vale anche la pena fare in assenza di almeno una serie minima di strumenti idraulici. Ma se hai almeno conoscenze elementari e un set di chiavi e cacciaviti, puoi provare a fare un lavoro da solo.

Lo schema più semplice del dispositivo pompa

Ecco le istruzioni più semplici per diagnosticare e riparare una pompa sommergibile:

  • Prima di iniziare qualsiasi lavoro vale la pena di accendere la pompa in rete e ascoltare, se ci sono dei suoni - clic, ronzio e così via, il lavoro può essere continuato, se c'è silenzio completo, quindi molto probabilmente il magnete bruciato, che la riparazione non è cede Tale attrezzatura è riciclata.
  • Quindi, rimuovere la parte inferiore del corpo. In questo tipo di pompa il motore è monofase, ha due avvolgimenti: partenza e funzionamento. Un condensatore è montato nel circuito di avviamento, la sua capacità può essere fino a 40 μF. Ma prima di tutto, l'albero e le pale o le giranti vengono controllati: tutto deve ruotare liberamente e non subire danni.
  • L'asta inceppata indica la combustione dell'avvolgimento dello statore. Viene sostituito completamente, anche se in alcuni modelli questo non sarà possibile e la pompa dovrà essere gettata via. Se tutto ruota e non è danneggiato, la parte inferiore sta tornando indietro.

Lo statore è la parte fissa esterna dell'avvolgimento della pompa.

  • Prima di smontare la parte superiore, la custodia deve essere posizionata verticalmente e fissata, altrimenti l'olio fuoriesce dal motore. Sotto il coperchio vedrai diversi fili e un condensatore.

Condensatore e fili si trovano sotto il coperchio superiore della pompa

  • Innanzitutto, con l'aiuto di un tester o di un ohmmetro, viene misurata la resistenza degli avvolgimenti di avvio e di lavoro (di solito a un valore operativo di 15-20 Ohm, a quello di avvio - 30-40) - se il dispositivo mostra l'infinito su uno di essi, significa che c'è un'interruzione. I piccoli valori di resistenza sono la prova che i fili di avvolgimento sono vicini tra loro.
  • E infine, se tutti i dati sono normali, il condensatore è controllato. Se il motivo è in esso, allora dovrebbe essere sostituito dallo stesso.

Nella stragrande maggioranza dei casi, svolgere tutte le attività sopra elencate consente di riparare l'attrezzatura da soli, evitando spese significative. Come potete vedere, il lavoro è abbastanza semplice, perché la loro condotta non ha bisogno di educazione elettrotecnica - è importante svolgere tutto il lavoro con cura e scrupolosità.

Inoltre, è possibile scoprire se la pompa può essere riparata e non si spendono soldi per la diagnostica in officina, perché anche se la pompa non è adatta per il ripristino, si prenderanno i soldi da voi.

Suggerimento: Ricordare che il corpo pompa si trova sempre in acqua, quindi durante il montaggio controllare la corretta posizione delle guarnizioni e le loro condizioni.

conclusione

Non aver paura di smontare la pompa, adottare i nostri consigli e si può facilmente far fronte a questo compito. Il video in questo articolo mostrerà chiaramente alcuni dei passaggi del processo.

Riparazione e manutenzione della pompa del pozzo trivellato

Riparazione di pompe a fondo pozzo

La riparazione delle pompe del pozzo deve essere eseguita regolarmente, altrimenti si rischia di rimanere senza fornitura d'acqua. Ma è meglio fare solo in tempo la prevenzione, che è abbastanza miglio e può essere fatto con le tue mani.
Quindi il prezzo del lavoro sarà molto più basso. Oggi vedremo quanto sono efficaci le riparazioni della pompa e la loro prevenzione. Il video in questo articolo ti aiuterà a imparare tutto in modo più dettagliato.

Principio di funzionamento

Dato che tutti i sistemi autonomi di approvvigionamento idrico di pozzi sono influenzati da vari fattori ambientali che hanno un impatto negativo su di essi, essi hanno bisogno di una supervisione costante.

Dispositivo pompa a fondo foro

Inquinamento e normale usura: questi sono i due problemi principali che si presentano durante il funzionamento di sistemi di alimentazione idrica di questo tipo:

  • È legittimo sollevare una serie di domande relative alla loro attuale attività: quanto spesso devono essere attuate determinate misure preventive? Con quale frequenza dovrebbero essere modificate alcune parti? Quando dovrebbero essere riparate le pompe del pozzo?
  • Per rispondere a queste domande, è necessario innanzitutto inviare l'intero sistema di approvvigionamento idrico, costituito, in realtà, dal pozzo in quanto tale, che è la fonte di acqua e un insieme di mezzi tecnici progettati per garantire la fornitura ininterrotta dell'acqua dalla sorgente all'utente finale.
  • Includono: pompa, attrezzatura di filtrazione, tubi. Tutto ciò dovrebbe essere periodicamente ispezionato al fine di identificare tempestivamente tutti i tipi di problemi e risolvere i problemi che si presentano nelle fasi iniziali.
  • Le caratteristiche del terreno e le aree di afflusso dell'acqua introducono le loro caratteristiche nel processo di funzionamento delle attrezzature, determinando la frequenza di tutte le riparazioni e le misure preventive.

Attenzione: in generale, il lavoro di prevenzione ottimale viene eseguito due volte all'anno: in primavera e in autunno. Tuttavia, una diagnosi una tantum può rivelare tendenze pericolose che possono portare all'uso di qualsiasi elemento del sistema.

I difetti più comuni

È necessario individuare alcuni dei guasti più comuni riscontrati dagli utenti delle pompe di trivellazione.
La necessità di riparazioni si verifica spesso nei seguenti casi:

Attenzione: l'utilizzo della pompa senza acqua può asciugare l'attrezzatura "a secco". Pertanto, è altamente indesiderabile. È anche necessario controllare periodicamente il tubo per la pompa del pozzo.

I passaggi per ripristinare le prestazioni del sistema possono spesso essere limitati alle riparazioni, ma spesso è necessario essere pronti a sostituire l'intera pompa.

Cause di guasto della pompa del pozzo

La causa più importante dei guasti alla pompa per pozzi è una violazione delle regole per il loro funzionamento. Molti proprietari di apparecchiature downhole ignorano i requisiti per la sua installazione, descritti nelle istruzioni operative e di installazione.
Di seguito è riportato un elenco delle principali cause di guasti causati da insufficiente cura o negligenza dei loro proprietari:

  • L'uso di attrezzature di pompaggio, la cui potenza supera il necessario. Si ritiene che maggiore è la capacità della pompa del pozzo, meglio è. Il volume del flusso sarà più alto, tuttavia, in realtà non è proprio il caso: l'aumento della potenza comporta una maggiore quantità di sabbia inalata e, di conseguenza, un guasto precoce della girante.
  • La presenza di picchi di tensione nella rete di alimentazione. Tutte le pompe, anche le più costose e di alta qualità, sono molto sensibili alle cadute di tensione. Nel caso in cui siano permanenti, può svolgere un ruolo fatale. Anche l'accensione / spegnimento frequenti non aumenta la durata della pompa.
  • Aumento della contaminazione dell'acqua di aspirazione da sabbia o altre inclusioni.
  • Il funzionamento continuo dell'apparecchiatura per un lungo periodo può portare a un'usura naturale abbastanza rapida.
  • Lavora "a secco". Questa situazione si verifica se la pompa è installata in modo non corretto, sopra il livello dinamico dell'acqua del pozzo. In questa modalità, potrebbe verificarsi un colpo d'ariete.

Quindi, l'attrezzatura è rotta.
Di seguito sono 3 motivi principali per la necessità di ripararlo:

  • Problemi con il motore elettrico. Nei modelli economici, ciò potrebbe essere dovuto alla scarsa qualità della loro fabbricazione e ai difetti di progettazione.
    Non trascurare il ruolo dei materiali da cui è composta l'unità. I difetti nascosti sono possibili Se si verifica tutto quanto sopra o c'è molta usura delle parti, è preferibile sostituire l'intera pompa.
  • Mancanza di protezione da sovraccarico. La pompa diventa inutilizzabile a causa del funzionamento a lungo termine sotto carico pesante, "a secco" e con frequenti cadute di tensione nella rete elettrica. In questo caso, è possibile limitare le riparazioni, in particolare - la sostituzione del motore.
  • Funzionamento errato dell'attrezzatura di pompaggio a causa di selezione errata e / o irregolarità durante l'installazione. In questo caso, è necessario contattare i proprietari delle pompe con una raccomandazione per leggere attentamente le istruzioni.

Attenzione: prima dell'acquisto è necessario studiare l'istruzione allegata alla pompa, contenente tutti i dati relativi alle caratteristiche del pozzo in cui può essere applicato.

  • Naturalmente, è possibile installare una pompa più potente nel pozzo, il volume di acqua erogato aumenterà, ma c'è un grande pericolo di esaurimento della falda acquifera, che porterà a perdite di sabbia e, infine, a funzionamento a secco.
  • Dal funzionamento in tali modalità, la girante si guasta molto rapidamente. C'è già una vera domanda su come sostituire la pompa o revisionarla.
    Pertanto, è estremamente importante installare apparecchiature di pompaggio che corrispondano esattamente ai parametri del pozzo. Se ciò non è possibile, è importante prevedere l'installazione di attrezzature speciali che ridurranno le prestazioni del modello di pompa montato.

Cosa prendere in considerazione prima di acquistare

Prima di scegliere una pompa, gli esperti consigliano di misurare indipendentemente il volume della falda e la profondità del pozzo. La misura più semplice è una corda con un peso attaccato ad una delle sue estremità.
Di seguito sono riportate alcune raccomandazioni utili per l'installazione delle pompe dei pozzi:

Calcolo della pompa del pozzo

  • Calcola la velocità con cui la pompa verrà azionata in base alla quantità di acqua che consumi.
  • Non è necessario inseguire il modello economico al momento dell'acquisto. Esamina attentamente le caratteristiche e le recensioni. La pompa è un investimento a lungo termine, poiché è progettata per il funzionamento continuo. Va ricordato che lo smantellamento e la riparazione / sostituzione della procedura della pompa sono molto costosi.
  • Quando si studiano le caratteristiche tecniche della pompa, prestare particolare attenzione a quanto segue: Il modello ha protezione contro la marcia a secco e il sovraccarico? È anche auspicabile che tutte le sue parti siano realizzate in acciaio inossidabile, ciò aumenterà significativamente la vita del prodotto. Inoltre, prestare attenzione ai requisiti elettrici e vedere se è possibile soddisfarli.

Riparazione della pompa: caratteristiche e "trappole"

È desiderabile riparare solo rotture insignificanti e ovvie con le proprie forze. Se i problemi sono più gravi, non dovresti farlo perché, invece di correggere la situazione di emergenza che si è verificata, può solo essere aggravata rovinando l'intero sistema di approvvigionamento idrico, il cui restauro "ti costerà un sacco di soldi".
Tuttavia, se sei convinto di essere in grado di affrontare l'attività da solo, nulla ti impedirà di realizzarlo. Per prima cosa devi prendere la pompa e poi decidere come smontare la pompa del pozzo, ricominciamo da capo.
Per rimuovere la pompa, effettuare le seguenti operazioni:

  • Diseccitare la pompa.
  • Svolgere tutte le attività preparatorie: svitare o allentare tutti i collegamenti necessari.
  • Assistenti pre-acquisizione per eseguire l'estrusione liscia della pompa. È importante evitare strappi e non interrompere il processo finché la pompa non viene rimossa.

Ora è possibile valutare le condizioni dell'unità e, a seconda delle conclusioni, effettuare riparazioni o sostituire la pompa guasta interamente con una simile.
Dopo il completamento di queste attività, viene installato un dispositivo riparabile. Viene eseguito in ordine inverso.
Al completamento del processo, è necessario eseguire un test di avvio della pompa collegandolo alla rete elettrica. Se i test hanno successo, puoi procedere al funzionamento quotidiano.
Ricordare che la protezione della pompa di trivellazione dalla marcia a secco dovrebbe essere costantemente sotto controllo, in conseguenza della quale questa apparecchiatura scompare il più delle volte. Guarda la foto e l'articolo prima della riparazione. Esamina attentamente e solo allora puoi iniziare a lavorare.

Riparazione di pompe per acqua fai-da-te: revisione di guasti popolari

I proprietari di case di campagna e cottage devono organizzare autonomamente l'approvvigionamento idrico delle proprie aree. D'accordo, questo è un compito molto difficile. E senza una pompa da pozzo, diventa semplicemente irrisolvibile. Molti proprietari di case, dopo aver esaminato le offerte sul mercato, optano per le pompe per pozzi centrifughi Vodomet prodotte dalla società russa Dzhileks.

Questi dispositivi svolgono un ottimo lavoro fornendo acqua da varie strutture, ma di volta in volta si rompono ancora. La soluzione più rapida al problema è riparare la pompa con un getto d'acqua. Non è possibile chiamare questo semplice compito, ma molti artigiani a domicilio lo affrontano più che in modo soddisfacente.

Parleremo di come funziona la pompa ad acqua e come funziona. Discuteremo anche i guasti alle apparecchiature più comuni e le loro cause. Il materiale contiene video tematici che aiuteranno a riparare la pompa con le proprie mani.

Come funziona il "cannone ad acqua"?

Il dispositivo della pompa centrifuga "Water cannon" è un po 'più complicato di quello del vibratore "Kid" o "Stream". Nella parte inferiore dell'unità è presente un motore a tenuta d'aria a tenuta d'olio, sull'albero di cui sono inseriti gli occhiali originali, elementi con ruote mobili funzionanti.

A seconda della capacità della pompa, tali occhiali possono essere più o meno. Il coperchio superiore della pompa preme tutti questi elementi e li tiene nella posizione corretta. Da questa copertura esce un cavo elettrico, una presa d'acqua alla rete idrica e gli occhielli per appendere la pompa.

Giranti fluttuanti - "highlight" di questa unità. All'inizio del lavoro, vengono lambiti dalla struttura con una microsfera di plastica. Di conseguenza, si crea uno spazio minimo tra gli elementi statici e mobili del dispositivo. Tale progettazione garantisce un'elevata efficienza della pompa.

Un altro vantaggio delle ruote flottanti della pompa è la capacità di far passare particelle di sabbia che entrano nel pozzo durante i processi naturali di levigatura. I modelli della pompa dell'acqua A sono progettati in modo simile.

Sono inoltre dotati di un interruttore a galleggiante, progettato per spegnere il dispositivo in caso di emergenza. Ad esempio, se per qualche motivo l'acqua si è asciugata alla fonte (basso debito, inondazioni, ecc.).

La pompa del pozzo "Vodomet", nonostante l'assenza di tale protezione, funziona abbastanza bene. Può essere acceso / spento ogni tre minuti senza compromettere l'integrità della struttura.

Per prevenire la situazione con il verificarsi di una "corsa a secco", che è dannosa per qualsiasi pompa, è necessario scegliere il modello giusto, appenderlo all'altezza giusta, ecc.

Un elemento aggiuntivo estende la durata del dispositivo, ma richiede uno spazio aggiuntivo per il posizionamento. Per questo motivo, Water Sprayer A "viene solitamente utilizzato non nei pozzi, ma nei pozzi. Ma questo modello deve essere riparato più o meno allo stesso modo della pompa del pozzo.

Un'altra caratteristica della pompa ad acqua sommergibile è la presa d'acqua inferiore. Il design consente alla pompa di essere utilizzata in uno stato semi-sommerso. Se hai bisogno di svuotare completamente il serbatoio, "Water Cannon" si occuperà del compito.

Ma in un filtro bene, posizionare la pompa in questo modo non è sempre utile. Il dispositivo prenderà costantemente la sabbia dal fondo. Ciò influisce negativamente sia sulla qualità dell'acqua che sulle condizioni delle giranti del dispositivo.

Per prevenire un problema di questo tipo, gli ugelli autocostruiti sono posizionati sul fondo della pompa per impedire che la sabbia entri nel dispositivo.

L'unità deve essere posizionata nel pozzo in modo che ci sia almeno 1 m tra il fondo della generazione e il fondo della pompa.È possibile immergere il cannone ad acqua in modo che tra lo specchio d'acqua e la parte superiore del dispositivo non ci sia più di 30 m

Il cannone ad acqua è progettato per pompare acqua con una temperatura compresa tra + 1º e +35º C. Non è consigliato disturbare il regime di temperatura per il suo normale funzionamento. E non puoi accendere l'unità più di 20 volte al giorno.

Per eliminare l'usura e il danneggiamento prematuri, non è possibile che il cannone ad acqua funzioni senza acqua. Il dispositivo deve essere collegato a terra. È necessario accendere l'RCD, che spegne il dispositivo in caso di perdita di corrente superiore a 30 mA.

Come smontare il "cannone ad acqua"?

Il dispositivo della pompa "Water Cannon" non può essere chiamato completamente semplice e comprensibile. Prima di iniziare a smontare, ti consigliamo di familiarizzare il più possibile con le caratteristiche del suo design. Non fa male a correggere la posizione corretta di ogni elemento: registra, scatta foto, riprendi video, ecc.

Si dovrebbe prestare attenzione anche alla corretta posizione di ogni dettaglio in relazione ai concetti di "top" e "bottom". Se le ruote dopo la riparazione sono state installate in modo errato, la pompa funzionerà ancora, ma non in modo troppo efficiente.

Possono insorgere problemi dopo aver riavvolto il motore. Non tutti i proprietari di pompe ricordano la corretta posizione dei contatti.

Naturalmente, prima di smontare la pompa, è necessario scollegare la pompa dall'alimentazione e rimuoverla dal pozzo. Per facilitare il lavoro, è meglio scollegare il tubo di alimentazione dell'acqua dall'ugello e rimuovere il cavo metallico.

Quando la pompa è in posizione di lavoro, il motore è nella parte superiore e la parte pompante, costituita da giranti e vetri con coperchi, nella parte inferiore. Ma quando si smonta la pompa, è più conveniente tenerla "a testa in giù", ad es. motore giù.

Il primo passo quando si smonta la pompa è di svitare il coperchio inferiore. Eseguire questa operazione con un cacciavite abbastanza lungo, infilato negli occhielli per appendere il cavo. È necessario spegnere in senso antiorario.

Potrebbe essere più comodo utilizzare altri dispositivi, ad esempio la chiave del gas numero tre. Sarà anche adatto un dispositivo per rimuovere il coperchio del filtro dell'olio, familiare agli automobilisti, o il suo equivalente da una striscia di tessuto resistente con una leva per torcere.

Dopodiché, dal corpo della pompa è necessario rimuovere con attenzione gli occhiali da camera con coperchi e ruote alari. I coperchi degli occhiali sono numerati da 1 a 3. Di solito, tutti gli occhiali con il numero "1" sono messi sull'albero, quindi con il numero "2", quindi con il numero "3".

Quando si smonta la pompa dell'acqua, questi elementi verranno rimossi nell'ordine inverso. È meglio annotare l'ordine di numerazione degli occhiali per evitare errori durante l'assemblaggio.

Non interferire immediatamente per chiarire la direzione del movimento dell'albero. Per fare ciò, rimuovere la pompa con le ruote e accenderla per alcuni secondi. La ruota dovrebbe stare in modo tale che l'acqua sia tirata giù dal fondo al centro e l'acqua salga verso la parte esterna dell'anello.

Nella posizione corretta, l'anello con le lame dovrebbe essere regolato con la parte larga verso il motore, ad es. sporgente e liscio verso l'alto.

L'albero della pompa non è attorcigliato, come nei modelli simili, ma fissato con due fermagli. Se è necessario rimuoverlo, è necessario bloccare i fermagli con le pinze e rimuovere l'albero. Quando gli occhiali con le giranti vengono rimossi, potrebbe anche essere necessario rimuovere il motore elettrico. Ciò richiederà un certo sforzo, dal momento che è premuto a sufficienza nel corpo.

Per non piegare l'albero, è necessario posizionare l'involucro della pompa su un supporto con un foro in cui è possibile inserire l'albero. Dopodiché è necessario battere delicatamente il motore fuori dal corpo con un martello e una tavola. Il martello colpisce il calcio e il piatto funge da ammortizzatore.

Quando la posizione del motore nell'alloggiamento cambia, è necessario rimuovere prima la guarnizione di tenuta ad anello. Dovrebbe essere ruotato all'interno del corpo di 90 gradi, leggermente schiacciato e rimosso in modo da non danneggiare la filettatura interna del corpo. È possibile prestare immediatamente attenzione alla posizione di questa guarnizione.

Dovrebbe essere rivolto al motore dal lato da cui è stato rimosso lo smusso. Successivamente, è possibile rimuovere il motore dall'alloggiamento. È chiuso dal coperchio superiore della pompa, che viene fissato mediante due forti nastri elastici di tenuta.

Per rimuovere il coperchio, è necessario mettere il motore su un lato. Quindi la copertura viene delicatamente estratta dall'alloggiamento del motore, colpendo con un cacciavite largo e un martello di gomma. Altri strumenti adatti possono essere utilizzati per questo. Sotto la copertura c'è un condensatore. A volte questo elemento fallisce, ma non è difficile da sostituire.

Quando si maneggia l'involucro della pompa, prestare attenzione. A volte è necessario riparare il dispositivo in una morsa. In primo luogo, si raccomanda di avvolgere la custodia al posto della fissazione con un materiale antiurto. La forza deve essere moderata per non deformare il prodotto.

Processo di rimontaggio

Dopo aver completato la riparazione, è necessario assemblare correttamente la pompa. Se commetti errori in questa fase, il dispositivo avrà bisogno di un'altra riparazione. Quando si esegue il riassemblaggio, attenersi alla seguente procedura:

  1. Installare il condensatore in posizione.
  2. Posare con cautela i fili all'interno dell'alloggiamento del motore.
  3. Premere sul coperchio superiore della pompa.
  4. Inserire il motore nell'alloggiamento della pompa.
  5. Premere il motore assemblato in modo tale da garantirne l'entrata a tenuta nell'estremità del corpo.
  6. Inserire la guarnizione di tenuta ad anello, spingerla fino all'arresto con un attrezzo adatto.
  7. Mettere la girante bianca sull'albero con il lato liscio sul motore, ad es. verso il basso.
  8. Metti la guarnizione bianca sull'albero e poi il vetro assemblato con il coperchio "inferiore" (cioè questo coperchio) verso il basso.
  9. Indossa un disco blu.
  10. Reinstallare la girante, la rondella bianca, il vetro, la rondella blu.
  11. Ripeti fino a quando tutti gli elementi sono stati installati.
  12. Coprire la pila di occhiali con un coperchio e stringere con cura con una chiave a gas o un altro dispositivo.

Per facilitare la pressione del motore nell'alloggiamento durante il rimontaggio, il bordo dell'alloggiamento può essere trattato con grasso al silicone. Durante il processo di installazione, è necessario prestare attenzione alla numerazione degli occhiali e seguire rigorosamente la sequenza della loro installazione. Top imposta il cuscinetto di pressione.

Per evitare ulteriori rotture, si raccomanda di sostituire questo elemento con una nuova guarnizione con usura marcata. Di solito, una nuova guarnizione può essere acquistata dal produttore o selezionata in punti vendita specializzati. Dopo aver completato la riparazione della pompa, è necessario verificarne il funzionamento.

È possibile immergerlo in un contenitore con acqua, ad esempio, in un secchio, per assicurarsi che il dispositivo si accenda e sia in grado di pompare acqua. Ma un'idea di come una buona pressione fornirà una pompa nel sistema, quindi è impossibile.

Il controllo del funzionamento della pompa per la pressione può essere effettuato presso un centro di assistenza, ma in primo luogo è meglio chiarire se ciò è possibile.

Un'altra opzione di prova è possibile se c'è un grande volume a disposizione del proprietario della pompa. Naturalmente, è possibile verificare le caratteristiche della pompa riparata direttamente nel pozzo, ma se durante il test vengono rilevati dei problemi, sarà necessario raggiungere il dispositivo da una profondità sufficientemente ampia. Verifiche preliminari sulla superficie aiuteranno a evitare questo.

Difetti e riparazioni tipici

Se la pompa "Vodomet" è in garanzia, il modo più semplice per risolvere tutti i problemi nel centro di assistenza. Ma quando le scadenze sono scadute, i proprietari di solito preferiscono risparmiare e effettuare riparazioni per conto proprio. Alcune operazioni, come la sostituzione degli anelli di lavoro usurati, sono semplici.

Ma se hai bisogno di riavvolgere il motore, è meglio affidare questa questione agli specialisti. Per quanto riguarda i pezzi di ricambio e componenti, possono essere acquistati senza problemi e ad un prezzo molto ragionevole.

La società "Dzhileks" vende volentieri pezzi di ricambio per i loro prodotti. Sono venduti in negozi specializzati e centri di assistenza. È possibile applicare direttamente alla fabbrica.

In base alla natura della rottura del dispositivo, è possibile valutare approssimativamente quale tipo di intervento di riparazione sarà necessario. Ecco una lista di problemi tipici affrontati dai proprietari della pompa Vodomet:

  • Il dispositivo non si accende.
  • Il corpo della pompa sta battendo la corrente.
  • La pressione dell'acqua nel sistema è diminuita notevolmente.
  • La pompa non è uniforme, emettendo suoni inusuali per il normale funzionamento.

E qui c'è un elenco di errori tipici di questi sintomi e dei modi per eliminarli:

  • Avvolgimento del motore bruciato Dovrà essere completamente sostituito.
  • Un contatto è andato via o un filo è stato rotto. È necessario aprire l'alloggiamento del motore per ripristinare il collegamento con i contatti e / o l'integrità del cavo elettrico.
  • L'integrità dell'alloggiamento del motore è interrotta. Di conseguenza, il condensatore è bagnato, dovrebbe essere sostituito con un nuovo analogo.
  • Giranti consumate È necessario smontare la pompa e sostituirli con nuovi elementi.

Naturalmente, se la pompa è già stata rimossa dal pozzo per la riparazione, ha senso effettuare una diagnosi completa dell'unità. Pompa smontata, ispezionare guarnizioni, rondelle, vetri, giranti e altri articoli. Se si notano segni di usura, è necessario provvedere immediatamente alla sostituzione di tali elementi.

Quindi ha senso smontare il motore, testare lo stato dei contatti e il filo di alimentazione. Se necessario, individuare la posizione del cavo danneggiato e riconnettersi. A volte vale la pena sostituire completamente il cavo di alimentazione.

I problemi con un condensatore umido sono generalmente evidenti anche nell'aspetto. La saldatura di un nuovo condensatore di solito non è difficile, ma durante il rimontaggio è necessario eliminare la causa del malfunzionamento, ad es. per garantire una tenuta sufficiente della carcassa del motore.

Come già accennato, l'avvolgimento bruciato del motore sarà difficile da eseguire correttamente a casa. Questa operazione può essere ordinata in fabbrica e tutti gli altri lavori possono essere eseguiti in modo indipendente. Quindi la riparazione sarà più economica. In alcuni casi è più facile e più sicuro sostituire il motore con un nuovo dispositivo.

Quando il motore è depressurizzato, c'è una situazione che gli esperti descrivono con la parola "emulsione". Ciò significa che l'acqua è entrata nel case del motore e mescolata con olio, trasformandola in un'emulsione. L'olio deve essere scaricato e completamente sostituito.

In nessun caso è possibile sostituire questo fluido con un normale olio motore. L'unico lubrificante adatto per le pompe Vodomet è la glicerina pura. Il fatto è che in caso di guasto, l'olio può entrare nel pozzo e rovinare in modo significativo la qualità dell'acqua. Liberarsi da questo inquinamento è molto difficile.

Cause popolari di guasti

Le principali cause di guasti delle pompe Vodomet sono solo due: errori commessi durante la fabbricazione del dispositivo e condizioni operative difficili. L'influenza della prima situazione del proprietario della pompa è impotente.

Se siamo così sfortunati da avere un'unità difettosa, dobbiamo entrare in sintonia con la cooperazione a lungo termine con il centro di assistenza nel quadro degli obblighi di garanzia.

La manipolazione incurante o l'installazione impropria del dispositivo è abbastanza comune. Non tirare la pompa per il cavo elettrico, questo è il punto debole della pompa. In caso di maneggevolezza, possono formarsi piccole fessure nel punto di ingresso nel vano motore.

Nel tempo, si espandono, l'umidità penetra nel corpo e il motore diventa inutilizzabile. Il contatto può essere interrotto allo stesso modo. Le rotture del cavo possono essere causate quando la pompa è installata, se il filo è rotto o rotto accidentalmente.

L'usura delle giranti può essere causata dal contatto prolungato con acqua contaminata dalla sabbia. Il produttore, ovviamente, non consiglia di pompare l'acqua con un getto con l'inclusione di sabbia e sospensione di argilla a due chilogrammi per metro cubo di acqua nel pozzo.

Tuttavia, il manuale non dice quanta acqua può essere contaminata e quanto tempo può essere trasportata senza influenzare il design della pompa.

La pratica dimostra che le pompe "Vodomet" possono essere utilizzate solo in qualsiasi capacità. O per fornire acqua alla pipeline o per rimuovere la sabbia dal pozzo.

Dopo aver pompato la struttura polverosa, il proprietario della pompa è sorpreso di osservare il funzionamento irregolare della pompa. La ragione è semplice: le giranti sono usurate e richiedono la sostituzione.

È facile rettificare la situazione, ma è possibile pompare un pozzo contaminato o pomparlo dopo la perforazione in un modo più efficiente: utilizzando una pompa di vibrazione sommergibile come "Kid" o "Stream". Tale attrezzatura è più economica e più facile da riparare.

Un altro motivo per il danneggiamento della pompa dell'acqua è una sospensione impropria della pompa. Se la profondità di immersione del dispositivo supera il numero specificato dal produttore, il dispositivo funziona a carichi elevati per i quali non è progettato. Spesso in tali situazioni c'è depressurizzazione del motore.

Video utile sull'argomento

Il seguente materiale è presentato in modo molto chiaro, come smontare correttamente il getto della pompa, così come il processo di rimontaggio di uno dei modelli:

Smontare e riparare la pompa Vodomet richiede attenzione ai dettagli e alcune abilità. Nel tempo, il compito diventa abbastanza fattibile e familiare. Molti artigiani a casa mantengono e riparano tali pompe, ottenendo il successo completo.

Riparazione della pompa a vite fai-da-te

Riparazione e frequenti rotture di pompe sommergibili

Poiché le attrezzature di pompaggio sommergibili vengono utilizzate in molti cottage estivi e in case di campagna per risolvere vari problemi di approvvigionamento idrico, è utile essere in grado di effettuare semplici riparazioni della pompa sommergibile a tutti i proprietari di tali apparecchiature. Questo è particolarmente vero per i guasti meccanici con i quali è possibile farlo da soli se si conosce la causa del guasto e come risolverlo. Nel nostro articolo descriveremo come riparare le pompe per pozzi profondi da soli, descriviamo i guasti più comuni e come risolverli. In questo caso, la sequenza delle riparazioni e i frequenti malfunzionamenti saranno descritti per i modelli più comuni di apparecchiature di pompaggio delle unità Vodomet e Vortex. Il video alla fine dell'articolo ti aiuterà a comprendere le complessità della riparazione delle pompe sommergibili.

Caratteristiche di costruzione e riparazione

Le pompe del marchio "Vodomet" e "Whirlwind" sono molto richieste per la semplicità del design e la semplice riparazione dell'unità di fondo. La base di qualsiasi prodotto di pompaggio sommergibile è un corpo cilindrico compatto.

Le pompe del marchio "Vodomet" e "Whirlwind" sono molto richieste per la semplicità del design e la semplice riparazione dell'unità di fondo. La base di qualsiasi prodotto di pompaggio sommergibile è un corpo cilindrico compatto. È in questo caso che si trova il motore con la girante montata sull'albero. In questo caso, la girante viene separata dal vano motore per mezzo di un rivestimento speciale. Attraverso di esso e passa l'albero.

Prima di procedere con la riparazione delle pompe a fondo pozzo, è necessario valutare la funzionalità dei suoi componenti principali. Per fare ciò, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Innanzitutto, controllare che il pistone non presenti danni e deformazioni. Dovrebbe essere dritto e livellato.
  2. Quindi valutare la permeabilità dei fori di aspirazione. È considerato intatto, se l'aria, penetrando dal lato dell'ingresso di aspirazione, passa liberamente su entrambi i lati.
  3. Vale anche la pena di misurare la distanza tra il pistone e i magneti della bobina. Normalmente, dovrebbe essere nell'intervallo di 0,4-0,5 cm. Se questo valore è maggiore, le bobine nel dispositivo possono battere. Se il gioco è ridotto, il motore potrebbe surriscaldarsi.
  4. Inoltre, nelle unità "Water Jet" e altri modelli simili, è necessario misurare la distanza dalla valvola che chiude l'ingresso al corpo del dispositivo. Normalmente, dovrebbe essere compreso tra 0,7 e 0,8 cm Ciò consentirà al fluido di fluire liberamente dall'unità in assenza di pressione.
  5. È inoltre necessario assicurarsi che i malfunzionamenti nel funzionamento dell'unità di profondità del pozzo non siano causati da picchi di tensione critici. Pertanto, utilizzando un dispositivo speciale è necessario misurare la tensione nella rete. Dovrebbe essere tra 200-240 V.

Sottigliezze di riparazione di unità di marche diverse

Poiché vi sono modelli di attrezzature di pompaggio di diversi produttori in vendita che si distinguono per la loro durabilità e le caratteristiche di progettazione, la riparazione e il funzionamento di tali dispositivi devono essere effettuati tenendo conto del modello

Poiché per la vendita sono disponibili modelli di attrezzature di pompaggio di diversi produttori, che si distinguono per la loro durabilità e le caratteristiche di progettazione, la riparazione e il funzionamento di tali dispositivi devono essere eseguiti secondo il modello. Dal momento che non si poteva scegliere un "Cannone ad acqua" o "Whirlwind" come unità downhole, ma un modello di un'altra marca, abbiamo deciso di elencare i punti deboli dei prodotti di pompaggio più comuni, nonché le caratteristiche della loro riparazione:

  • La maggior parte dei modelli Grundfos ha uno speciale isolamento del motore e valvole integrate. Pertanto, a volte è necessario modificare i sigilli isolanti del motore. Questo lavoro può essere fatto solo da un professionista.
  • Le pompe di marca Dzhileks spesso subiscono perdite di fluido da un motore elettrico. Per la riparazione, è necessario sostituire il fluido con un prodotto simile. Questo può essere fatto solo in un centro di assistenza speciale.
  • Il più popolare è la pompa domestica "Kid". Sebbene il prezzo della riparazione del servizio sia abbastanza accettabile, è facile riparare questo dispositivo con le proprie mani. Un problema comune: l'unità è molto rumorosa dopo l'accensione, ma non pompa acqua. Di solito questo è dovuto alla rottura dell'asse centrale su cui sono montati la membrana e l'ancora. Solitamente lo smontaggio dell'unità consente di identificare rapidamente il problema. L'asse deve essere sostituito. Più in dettaglio sulla riparazione della pompa "Kid" puoi imparare dal video offerto:
  • Bene pompa "Acquario" spesso si surriscalda durante il funzionamento. Questo è particolarmente vero per le unità installate in pozzi poco profondi. Tuttavia, poiché la riparazione di tali apparecchiature può essere circa la metà del costo, se si rompe una pompa economica, è più facile acquistare un nuovo dispositivo.
  • Le pompe "Water Cannon" e "Whirlwind" sono una tecnica abbastanza affidabile che, se usata correttamente, può durare a lungo senza guasti. Se usati impropriamente, gli aggregati possono intasarsi di limo e sabbia. Per la riparazione è necessario cambiare la parte pompante.
  • L'attrezzatura per il pompaggio "Streamlet" è anche famosa per la sua capacità di surriscaldamento. E questo nonostante il design conforme agli standard europei. Secondo le istruzioni del produttore, il dispositivo può funzionare senza fermarsi per 7 ore, ma in pratica ciò causerebbe il surriscaldamento. Pertanto, si consiglia alla pompa di interrompere dopo 2-3 ore di funzionamento.

Frequenti cause di fallimento

Se durante la diagnostica della pompa del pozzo si scopre che il cavo è OK, la causa del guasto risiede nel motore elettrico. In questo caso, il prodotto dovrà essere smontato nel vano motore, rimuovere lo statore o il rotore e riavvolgere l'avvolgimento

Per quanto riguarda le pompe Vodomet o le unità di altre marche, spesso le cause del fallimento possono essere:

  • interrare la girante;
  • interruzione del cavo di alimentazione;
  • guasto del rotore o dello statore.

Per diagnosticare un problema con le tue mani, devi seguire queste regole:

  1. Per iniziare, l'unità deve essere rimossa dal pozzo ed eseguire la sua corsa di prova. Se l'albero ruota, il problema risiede nella girante. Deve essere pulito dei fanghi e l'unità può essere montata e utilizzata ulteriormente.
  2. Se la pompa "Cannone ad acqua" non si accende nemmeno durante una corsa di prova, prima è necessario controllare il cavo di alimentazione con un tester. Per fare ciò, controllare la tensione ai terminali del vano motore. Se lo è, il cavo è intero. Altrimenti, dovrai sostituirlo con un nuovo cavo.
  3. Se durante la diagnostica della pompa del pozzo si scopre che il cavo è OK, la causa del guasto risiede nel motore elettrico. In questo caso, il prodotto dovrà essere smontato nel vano motore, rimuovere lo statore o il rotore e riavvolgere l'avvolgimento.

Come smontare la pompa per la riparazione?

Per riparare da soli le attrezzature di pompaggio, è necessario imparare a smontarle.

Per riparare le attrezzature di pompaggio con le proprie mani, è necessario imparare a smontarle. Come fare questo, consideriamo l'esempio della pompa "Water Cannon". Lo smontaggio viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. All'ugello di ingresso è necessario svitare il cilindro con un fondo perforato. Questo è un filtro grossolano che protegge il prodotto dalla sabbia e dall'inondazione.
  2. Inoltre, tutte le rondelle, i dischi e gli "occhiali" vengono smontati dall'albero sul motore della pompa. Per semplificare l'installazione dei prodotti di ripresa nell'ordine corretto, posizionarli uno accanto all'altro nella sequenza in cui li riprendi.

È importante sapere che la girante è composta da 16 componenti di parti rimovibili, senza contare le stesse rondelle antifrizione. Pertanto, è molto importante seguire la sequenza di rimozione e reinstallazione di tutti gli elementi.

  1. Dopodiché, con la pompa del pozzo "Cannone ad acqua" è necessario smontare l'anello di sicurezza del motore. Questa parte chiude il coperchio del vano motore. Per fare ciò, devi usare un martello. Con il colpo di questo attrezzo spostiamo il motore verso il basso, quindi tiriamo il cavo e lo riportiamo indietro. Dopo tali manipolazioni, l'anello di tenuta si muoverà. Successivamente, l'anello di ritegno viene spostato con un cacciavite nella direzione dell'alloggiamento. Di conseguenza, il tappo si attorciglia e sarà facile da rimuovere.
  2. Quindi, scollegare il cablaggio, aprire il coperchio del vano motore. Dopo di ciò, utilizzando un martello e un cacciavite, è possibile rimuovere il motore dalla custodia.

Come risultato di tale smontaggio, è possibile lavare e pulire facilmente la girante e tutti i suoi elementi costitutivi. Il motore può essere utilizzato per la diagnostica e la riparazione in un'officina specializzata. Dopo la pulizia e la riparazione, l'assemblaggio viene eseguito nell'ordine inverso.

Difetti e riparazioni

La maggior parte dei prodotti di pompaggio di marche diverse spesso affrontano gli stessi problemi.

La maggior parte dei prodotti di pompaggio di marche diverse spesso affrontano gli stessi problemi. Elencheremo i più comuni e indicheremo cosa fare per risolvere i problemi:

  1. Si sente un ronzio del motore, ma l'unità non pompa acqua. Ciò significa che il dispositivo funziona "a secco" (senza acqua). Se si è sicuri che l'apparecchiatura sia installata correttamente e il problema non sia correlato al debito della struttura idraulica, la causa probabile di un malfunzionamento può essere l'allentamento dei dadi che fissano l'ammortizzatore, l'usura delle parti in gomma (valvola) o un albero rotto. Per eliminare il problema, effettuare le seguenti operazioni:
    • Trova un dispositivo di pompaggio dell'ammortizzatore. Sull'asta ci sono due dadi che lo fissano. Devono essere serrati contro lo stop e, per una maggiore affidabilità, è meglio bloccare il dado più alto.
    • In caso di usura della valvola, dovrebbe essere sostituito con un nuovo prodotto. Tale malfunzionamento si verifica se l'unità pompa acqua pesantemente inquinata. Per evitare che ciò accada, utilizzare un filtro grossolano sull'ugello di ingresso.
    • In caso di rottura dello stelo, non sarà possibile riparare il dispositivo, quindi sarà necessario acquistare una nuova pompa.
  1. Durante l'avvio il dispositivo elimina gli ingorghi. Ciò può verificarsi a causa della combustione di un cavo elettrico di avvolgimento o malfunzionamento. Trovare un problema dovrebbe iniziare con un test del cavo. In caso di malfunzionamento, il cavo deve essere sostituito. Se è in ordine, il problema risiede nell'avvolgimento bruciato. Puoi provare a sostituire la vecchia bobina con un nuovo prodotto o portare l'unità in un centro di assistenza per riavvolgere l'avvolgimento.
  2. Durante il funzionamento, la pompa è molto calda e vibra. Entrambi i problemi sono associati al funzionamento del dispositivo "a secco". Il fatto è che l'acqua raffredda bene il dispositivo, ma se funziona fuori da questo mezzo, si surriscalda rapidamente, causando il distacco del magnete e il fermo del pistone. Per riparare il dispositivo, effettuare le seguenti operazioni:
    • L'unità è smontata e, toccando il caso, trovano il luogo di installazione del magnete.
    • Quindi tutte le parti vengono rimosse dalla custodia e sulla superficie interna con l'aiuto di una smerigliatrice, una tacca è composta da strisce orizzontali e verticali profonde 2 mm.
    • Dopo di ciò il sito con una tacca viene lubrificato con una buona colla o sigillante resistente all'umidità.
    • Il magnete deve essere ben premuto in questa colla.
    • Quando l'adesivo si asciuga, il dispositivo può essere assemblato.
  1. La bassa pressione può essere dovuta al fatto che c'è una distanza troppo piccola nel vibratore. Per regolarlo, procedi come segue:
    • Innanzitutto è necessario verificare la tenuta dei dadi sull'asta, l'integrità della valvola di gomma e assicurarsi inoltre che non vi siano rotture della spinta.
    • Se tutto è normale, è necessario aumentare il divario per la penetrazione dell'acqua. Per fare questo, fissare il numero richiesto di rondelle sul vibratore. Il loro numero può essere diverso e dipende dalla pressione richiesta e dall'attrezzatura di pompaggio.

Istruzioni video per la riparazione della pompa del pozzo Whirlwind:

Riparazione di un pozzo sommergibile per un pozzo

Le pompe a pozzo raro si distinguono per l'assoluta affidabilità. Alcuni guasti possono essere riparati con le proprie mani, le nostre istruzioni aiuteranno in questo caso con una descrizione dei guasti tipici, la loro diagnosi, l'eliminazione e le raccomandazioni per la manutenzione.

Eliminazione di blocchi

Dire che la qualità dell'acqua nel pozzo è tutt'altro che ideale è non dire nulla. Anche se la pompa è dotata di un dispositivo di filtraggio, dovrà essere pulita periodicamente e un filtro a profondità grossolana non sarà in grado di intrappolare la frazione fine depositata sulla girante e sul corpo.

La maggior parte delle pompe del pozzo si rompono a causa del blocco della parte operativa con depositi di sabbia e calcare. Almeno una volta ogni due anni è necessario rimuovere la pompa dal pozzo, sciacquarla e pulire le superfici degli elementi funzionali dalla contaminazione. Non essere confuso da una piccola quantità di sedimento: dopo che un raid appare sulla superficie, un'ulteriore accumulazione di sedimenti si verifica come una valanga.

La pulizia dovrebbe essere pompaggio, cioè la parte inferiore del dispositivo, così come i canali del flusso d'acqua. È possibile dividere la pompa in due metà dopo aver rimosso la griglia protettiva nella parte centrale. È necessario torcere 4-6 dadi con perni, che hanno stretto la connessione della flangia. Quindi una o due viti di bloccaggio, che impediscono la svitatura della flangia, vengono svitate e quindi la flangia stessa viene svitata dal vetro. Nelle pompe monolitiche, è necessario svitare il tappo del filtro inferiore: a tale scopo, il dado del tubo di uscita deve essere serrato in una morsa, ma la spina stessa può essere facilmente staccata con una chiave per cintura.

Il pompaggio di acqua nelle pompe sommerse avviene a spese di più giranti montate sequenzialmente sull'albero. Devono essere rimossi, dopo aver ricordato l'ordine di assemblaggio e quindi ripuliti dallo sporco insieme alla superficie interna del manicotto, alla griglia e agli altri elementi a contatto con l'acqua. Le parti non devono essere pulite meccanicamente, evitando graffi. È preferibile utilizzare detergenti per la pulizia della casa per disincrostanti e convertitori di ruggine, quindi rimuovere i residui con una spazzola sintetica morbida o con il lato ruvido di un panno abrasivo.

Controllo della linea elettrica

La diagnostica primaria della pompa include il suo ritiro dal pozzo e la commutazione a breve termine "a secco" con il controllo della rotazione dell'albero. Dovrebbe prestare attenzione alla natura del ronzio del motore: non dovrebbe essere sottoposto a stress aggiuntivo, crackle categoricamente inaccettabile, fruscio e ronzio irregolare.

Si prega di notare che è necessario controllare la pompa senza ricollegarsi alla rete. La lunghezza e la sezione trasversale del filo dovrebbero essere le stesse del lavoro quotidiano. Ciò è dovuto al fatto che la caduta di tensione sulla linea di alimentazione di oltre 30-50 metri può essere piuttosto significativa, inoltre, non è possibile escludere una frattura delle anime, la rottura dell'isolamento e malfunzionamenti degli automatismi di avvio di sicurezza.

Danni all'isolamento del cavo di rete

Prima di tutto, scollegare uno dei cavi di alimentazione dalla morsettiera della pompa e misurare la tensione - non dovrebbe essere inferiore ai valori di passaporto consentiti. Se la caduta di tensione è troppo alta, sostituire il cavo con una sezione superiore o superiore. Inoltre, in un cavo completamente scollegato, misurare la resistenza tra i conduttori e ciascuno di essi separatamente. Nel primo caso, il multimetro non darà evidenza in nessuna delle gamme, il contrario indica la rottura dell'isolamento, che è tipica per i gradi PVA, isolato con schiuma di PVC. Il valore di resistenza degli stessi conduttori attivi porterà maggiore chiarezza al problema della caduta di tensione, contribuendo a eliminare l'effetto delle resistenze transitorie sui morsetti.

Inoltre, non dimenticare di scoprire se l'interruttore di sicurezza ha fallito. Il suo valore nominale viene selezionato con precisione per la pompa, in modo che al minimo sovraccarico si spenga la corrente, evitando di danneggiare la parte del motore. Gli interruttori automatici con caratteristica di intervento "A" sono principalmente utilizzati, il valore nominale viene selezionato e regolato sia dalla potenza della pompa che dalla tensione di alimentazione e dalla lunghezza della linea.

Differenza della costruzione della canna da monolitico

Come già accennato, ci sono due tipi di design delle pompe pozzo. Sono più facili da distinguere dalla posizione del motore: in posizione monolitica si trova nella parte superiore dell'edificio comune e viene lavato da un getto d'acqua. Nei tipi di asta di ventosa, il modulo motore è collegato al fondo tramite un attacco a flangia, la pompa e gli alberi motore sono collegati da un accoppiamento scanalato. L'immissione di acqua viene effettuata nella parte centrale del corpo attraverso la griglia e pertanto tali pompe sono più suscettibili alle operazioni di funzionamento a secco a basso livello dinamico del pozzo.

Il vantaggio principale della costruzione dell'asta è la capacità di determinare la causa del malfunzionamento senza un completo smontaggio. Dopo aver separato le due parti, è possibile controllare separatamente la corsa e l'albero in ciascuna di esse, mentre per le pompe monolitiche sarà necessario rimuovere prima tutte le ventole.

La pompa della ventosa del dispositivo. A - parte pompante: 1 - uscita; 2 - albero della pompa; 3 - anello di compensazione; 4 - un anello di tenuta; 5 - camera di aspirazione; 6 - accoppiamento scanalato; 7 - albero motore; 8 - rete protettiva; 9 - girante; 10 - cuscinetto girante; 11 - canale di flusso; 12 - valvola di ritegno. B - motore: 13 canali per la rimozione della sabbia; 14 - sigillo; 15 - avvolgimento statorico; 16 - cuscinetto per la rimozione del carico assiale; 17 - cuscinetto assiale; 18 - sistema di equalizzazione della pressione; 19 - il rotore; 20 - grasso; 21 - albero della pompa; 22 - frizione; 23 - cavo di rete

Ci sono altre soluzioni di design. In particolare, le pompe a coclea sono disposte come una pompa a stelo, ma l'acqua viene aspirata nella parte superiore e il principio di funzionamento è leggermente diverso. Il vantaggio principale è la semplicità di manutenzione della parte della pompa: la sostituzione della coclea e, se necessario, l'accoppiamento della serranda viene eseguito in 10-15 minuti. È sufficiente svitare da 3 a 5 bulloni all'estremità superiore e rimuovere il vetro esterno dell'unità pompa. È importante ricordare che i motori delle pompe a vite possono funzionare quasi in modo illimitato sul funzionamento a secco, ma solo se la coclea viene rimossa.

Avvitare (avvitare) bene la pompa

Rumore al lavoro

Immediatamente dopo aver acquistato una pompa, è molto importante eseguire diversi lanci a breve termine su una pista asciutta e uno o due lanci lunghi con immersione in un contenitore con acqua. Allo stesso tempo, la natura del rumore al lavoro viene valutata e ricordata.

La modifica del tono del suono potrebbe indicare una mancata corrispondenza della tensione di alimentazione. Con una forte caduta in esso, il ronzio del motore sarà più basso e più teso se tale pompa viene abbassata nel pozzo. potrebbe semplicemente non sollevare l'acqua all'altezza desiderata anche se è completamente operativa. Una tonalità troppo alta può essere dovuta al fatto che la pompa non trasmette la rotazione alla girante o ad altro corpo di lavoro. La causa potrebbe essere un albero di scoppio, fessure nella biella o sedi rotte delle giranti.

La presenza di ululato (canto) durante il lavoro è un segno caratteristico di maggiore attrito nei cuscinetti di supporto. Su separatori rotti può dire un incidente o una forte vibrazione. Il caso estremo è il grippaggio degli alberi, mentre il motore della pompa ronza forte ma non ruota.

Verifica della parte motoria

Le pompe sommerse sono dotate di un motore asincrono monofase, principalmente brushless. Lo schema elettrico ha un condensatore di avviamento. Lo statore del motore elettrico ha un fissaggio monolitico al corpo, spesso è riempito con un composto epossidico.

Nelle pompe monolitiche, il motore deve essere schiacciato fuori dal vetro premendo l'uscita di connessione del tubo di uscita con le giranti rimosse. Nelle pompe a stelo, la parte del motore viene scollegata quando le due metà sono sganciate e nelle pompe a vite, dopo aver rimosso la vite di lavoro. In tutti i casi, gli interni del motore (condensatore, terminali di collegamento) possono essere raggiunti solo dopo aver rimosso la spina sigillata. È fissato con 2-3 viti sulla superficie laterale del manicotto e un potente anello di ritenzione. In alcune varietà della spina della pompa potrebbe essere necessario l'uso di un estrattore speciale.

Bene statore del motore della pompa

Tutti i motori delle pompe per pozzi sono riempiti con olio che svolge funzioni di lubrificazione, raffreddamento e dielettrico. L'olio è usato cibo speciale, ma è disponibile in commercio. Segni di scarsa qualità possono essere il colore torbido dell'olio in caso di miscelazione con acqua, oscuramento o presenza di impurità meccaniche, nonché un livello insufficiente. Se l'olio è normale, deve essere scaricato in un contenitore pulito e asciutto, lasciando l'alloggiamento del motore per 15-20 minuti, fino a quando i residui non sono completamente scaricati dalle pareti. Pienezza insufficiente dell'olio motore indica guarnizioni antiusura.

Oltre all'olio danneggiato, le cause di malfunzionamento del motore possono essere causate da cuscinetti, il che è determinato dal gioco e dal rumore della ruota libera. Se la pompa è stata utilizzata per un lungo periodo in condizioni estreme, l'albero può essere guidato (attorcigliato), l'isolamento dell'avvolgimento può essere surriscaldato. Gli statori bruciati sono praticamente irreparabili, ma sono facili da sostituire.

La combustione dell'avvolgimento dello statore a causa dell'ingresso di acqua nel motore

Revisione del meccanismo di pompaggio

Oltre all'inquinamento, la causa principale della rottura del meccanismo di pompaggio è il lungo lavoro a secco. I giranti centrifughi della girante, a causa della mancanza di liquido, sono riscaldati e sinterizzati fortemente, quindi l'unica opzione di riparazione è quella di sostituirli. La situazione è simile alla vite e alle maniche di atterraggio. Inoltre, se le ventole sono incuneate, è possibile ruotare l'albero attraverso i fori e nelle pompe potenti la sua deformazione e persino la distruzione.

Nelle pompe a vite, le viti e i manicotti di atterraggio sono materiali di consumo, vengono sostituiti ogni 3-5 anni a seconda dell'intensità di utilizzo. I motivi principali sono l'invecchiamento naturale degli elementi e gli effetti delle piccole particelle abrasive.

Vite e boccola per pompa a coclea

Concentreremo la vostra attenzione sul fatto che i dettagli delle pompe da pozzo hanno un'elevata precisione di montaggio, grazie alla quale il meccanismo pulito è facilmente assemblato e smontato. Se durante il montaggio le parti non cadono liberamente, allora l'ordine di installazione degli elementi è rotto. Esistono specifiche differenze di progettazione in diversi modelli di pompe, ma le principali raccomandazioni per l'autoriparazione e lo smontaggio ai fini della revisione sono sempre descritte nel manuale utente, che spesso include un diagramma di assemblaggio.

Come riparare una pompa sommergibile fai da te

Le pompe sommergibili vengono utilizzate per fornire acqua a una casa di campagna o altra struttura in cui non vi è alcuna fornitura di acqua centrale. I dispositivi sollevano l'acqua dalle fonti e la trasferiscono all'utente finale attraverso il sistema di tubazioni. Poiché la pompa è costantemente in acqua, e non sempre pulita, e funziona anche dalla rete elettrica, l'attrezzatura potrebbe andare in rovina. Nella maggior parte dei casi, la riparazione di una pompa sommergibile può essere effettuata indipendentemente.

Attrezzature per il sollevamento dell'acqua che richiedono riparazioni

Dispositivo di pompe sommergibili

Prima di procedere all'analisi di possibili danni alle pompe e su come eliminarle, è necessario acquisire familiarità con la struttura interna dell'apparecchiatura e scoprire come funziona la pompa sommergibile.

Pompe attualmente utilizzate principalmente di due tipi:

  • centrifugo - raccomandato per il lavoro nel pozzo;
  • vibrazione - usata per pompare acqua dal pozzo.

Il dispositivo e il principio di funzionamento di una pompa centrifuga

La pompa centrifuga sommergibile è composta da:

  • corpo realizzato in materiale ad alta resistenza;
  • motore elettrico dal quale funziona l'apparecchiatura;
  • girante, creando una forza centrifuga, spingendo l'acqua nello scarico;
  • Elementi aggiuntivi: cuscinetti, dispositivi di raffreddamento del motore, anelli di tenuta.

Dispositivo dell'attrezzatura centrifuga sommergibile

Un motore elettrico aziona una girante che inizia a ruotare. Il fluido situato in questo momento nello spazio tra le pale della ruota inizia a muoversi verso i bordi del dispositivo e a fluire nel tubo di scarico collegato al sistema idraulico.

Le pompe centrifughe non funzionano bene in acque contaminate da piccole parti di sabbia e sono principalmente installate nei pozzi.

Il dispositivo e il principio di funzionamento della pompa a vibrazione

La pompa sommersa vibrante è costituita dai seguenti elementi:

  • custodia resistente;
  • equipaggiamento per l'azionamento di motori elettrici;
  • pistone funzionante;
  • potente elettromagnete;
  • elementi aggiuntivi: ammortizzatore, diaframma e così via.

Dispositivo con pompa a vibrazione

La pompa vibrante è azionata da un campo elettromagnetico che aziona il pistone. A causa della differenza di pressione, l'acqua entra nella camera e viene trasferita alla rete idrica.

Le pompe vibranti sono meno stravaganti per la qualità dell'acqua pompata e sono meno costose, pertanto sono installate principalmente in pozzi situati in cottage estivi.

Problemi tipici con le pompe sommergibili

I malfunzionamenti delle pompe sommergibili, che portano a malfunzionamenti delle apparecchiature, possono essere suddivisi in diversi gruppi:

  1. difetti meccanici;
  2. guasti nel sistema di gestione delle attrezzature.

Difetti meccanici

I guasti meccanici includono:

  • difetti di montaggio. Di norma, tali problemi vengono rilevati al primo avvio dell'apparecchiatura. Non è consigliabile riparare la pompa da soli in una situazione simile, in quanto può essere sostituita;
  • problemi operativi associati all'uso frequente e alla normale usura delle parti della pompa sommergibile.

A causa dell'usura, possono comparire i seguenti guasti:

  1. non pompa la pompa sommergibile o la pressione erogata dall'apparecchiatura non corrisponde alla capacità del dispositivo. Tale malfunzionamento si verifica a causa dell'usura o dello spostamento della girante;

Parti della pompa che richiedono la sostituzione a causa di usura e corrosione

  1. la comparsa di vibrazioni aumentate a causa dell'usura dei cuscinetti o dell'indebolimento dei giunti degli elementi della pompa;

Bulloni usurati che collegano i componenti della pompa

  1. il blocco delle apparecchiature nella maggior parte dei casi è causato dall'ingresso di particelle grandi nel dispositivo o da un significativo eccesso della temperatura massima di lavoro dell'acqua.

Attrezzature che richiedono una pulizia immediata

  1. Una perdita nella pompa o un collegamento alla presa è causata dall'usura degli anelli di tenuta. Il punto di perdita di fluido all'interno della pompa può essere determinato dalla presenza di ruggine e corrosione. Se il problema non viene risolto nel più breve tempo possibile, potrebbe essere necessario sostituire completamente l'apparecchiatura. Si consiglia di controllare i giunti delle tubature una volta ogni 2 o 3 mesi.

Sostituzione della pompa sommergibile della tenuta meccanica

Per risolvere i problemi, devi:

  1. smontare l'attrezzatura. Lo smontaggio di una pompa sommergibile dovrebbe essere effettuato solo dopo averlo rimosso dall'ingresso dell'acqua e scollegato dalla rete elettrica;
  2. identificare e sostituire le parti usurate;

La selezione di nuovi articoli per la pompa deve essere effettuata in negozi specializzati e sulla base delle raccomandazioni dei professionisti. Le parti sostituite dell'apparecchiatura devono essere completamente identiche a quelle stabilite in fabbrica.

  1. pulire gli elementi rimanenti e applicare la lubrificazione nei punti giusti;
  2. assemblare la pompa sommergibile e controllarne la correttezza.

Come visualizzare e risolvere il funzionamento della pompa sull'esempio di un dispositivo a vibrazione è mostrato nel video.

Difetti del sistema di controllo

I problemi nel sistema di controllo possono sorgere a causa di diversi motivi:

  • funzionamento delle attrezzature fuori dall'acqua;
  • interruzione di corrente;
  • uscita dal motore in piedi, azionando le parti operative della pompa.

Al fine di proteggere al massimo la pompa dal funzionamento "a secco", si consiglia di installare un sensore aggiuntivo sull'apparecchiatura, che spegne automaticamente l'apparecchiatura quando viene raggiunto il livello minimo di acqua.

La maggior parte delle pompe sommergibili non può funzionare fuori dall'acqua, poiché il fluido circostante è il raffreddamento del motore.

Se questo malfunzionamento è sorto, allora nella maggior parte dei casi non sarà possibile riparare la pompa da soli, poiché è necessaria la sostituzione del motore elettrico e questo processo è piuttosto complicato.

Molto spesso, i guasti delle pompe sommergibili sono associati alle interruzioni dell'alimentazione. Tali problemi possono portare a:

  • rottura dell'isolamento e penetrazione del cavo. Se il cavo di alimentazione non è integrato nell'alloggiamento della pompa, può essere facilmente sostituito. Nella situazione inversa, sarà richiesta la sostituzione della pompa sommergibile;

Cavo da sostituire a causa di un guasto dell'isolamento

  • per eliminare costantemente le spine nel pannello di alimentazione. La causa potrebbe essere un cavo difettoso o una violazione dell'avvolgimento dell'armatura. Se il cavo può essere sostituito, riavvolgere l'armatura a casa è quasi impossibile. Per eliminare il problema, puoi provare a sostituire l'attrezzatura guasta. Se questa azione non è possibile, la pompa dovrà essere sostituita.

Dispositivo che si desidera verificare problemi di alimentazione

Se la pompa non funziona a causa di un malfunzionamento del motore elettrico, nella maggior parte dei casi il problema non può essere risolto da solo. Le riparazioni possono essere eseguite solo da professionisti, ma prima di contattare i laboratori si consiglia di scoprire il costo della risoluzione dei problemi.

In alcuni casi, acquistare e installare una nuova pompa è più economico e più facile rispetto alla riparazione di vecchie apparecchiature.

Piccole riparazioni di pompe sommergibili possono essere effettuate a casa. I malfunzionamenti che sono suscettibili all'automisura sono solitamente associati alla normale usura delle singole apparecchiature. Se il motore della pompa si guasta, si consiglia di contattare gli specialisti o acquistare un nuovo dispositivo.

  • Come selezionare e installare una pompa sommergibile per un pozzo
  • Come scegliere una pompa sommergibile per l'irrigazione
  • Come scegliere e installare una pompa di scarico
  • Come scegliere la pompa sommergibile giusta
  • Acque reflue autonome
  • Pompe domestiche
  • Sistema di drenaggio
  • pozzo nero
  • drenaggio
  • Fogna bene
  • Tubi di fognatura
  • attrezzatura
  • Connettiti alla fogna
  • edifici
  • pulizia
  • ingegneria sanitaria
  • Serbatoio settico
  • Come scegliere un bidet elettronico
  • Selezione e installazione di un bidet compatto
  • Come scegliere un produttore di bidet
  • Come scegliere, installare e collegare un bidet per pavimenti
  • Cosa ti serve e come usare il bidet
  • Come installare e regolare i raccordi della valvola di scarico del WC
  • Come collegare la lavastoviglie con le mani
  • Come collegare una lavatrice con le tue mani
  • Pulizia dei tubi di scarico: ricette e attrezzature per la casa
  • Sistema di riscaldamento in tubi di polietilene: come creare le proprie mani