Manutenzione della fossa settica con le proprie mani

La manutenzione di una fossa settica con le sue mani è necessaria per il funzionamento efficace di una fossa settica aerobica che non ha bisogno di essere pompata dal collettore di acque reflue di una macchina di cenere. Affinché la fossa settica funzioni normalmente, senza fallo, la sua camera deve essere regolarmente rilasciata da fanghi attivi, sedimenti insolubili, rifiuti domestici e altri detriti. Se non si adottano misure preventive per il mantenimento della fossa settica, si verificheranno emergenze che porteranno all'interruzione dell'installazione e alla sua possibile ascesa.

Manutenzione del serbatoio settico: i tipi necessari di manutenzione preventiva

Al fine di pulire in modo indipendente la fossa settica del pozzo nero, avrete bisogno di un drenaggio o di una pompa fecale, un contenitore speciale con una capacità di 50 litri per i rifiuti domestici pompati, un apparato ad alta pressione (ad esempio Karcher), cacciaviti, pinze e una rete metallica con una lunga impugnatura.

  1. Iniziare a impedire che il dispositivo pompi il fango attivo dalla prima camera del raccoglitore dei fanghi. Per questo, è adatta una pompa di drenaggio o un tubo pompa standard incorporato.
  2. Se si utilizza una pompa standard, rimuovere il tubo bianco dalla clip e portarlo oltre l'area di applicazione della stazione di pulizia. Allentare il morsetto meccanico e rimuovere il coperchio in plastica. La pompa si accenderà automaticamente e inizierà a caricare i fanghi e i rifiuti domestici verso l'alto. Raccogli i rifiuti in un contenitore speciale. Dopo aver pompato il fango, risciacquare le pareti del serbatoio con acqua corrente pulita e rimettere il coperchio, stringere anche il morsetto e rimettere il tubo sulla clip.
  3. Se si utilizza una pompa di drenaggio, abbassare il tubo flessibile della pompa in un contenitore appositamente preparato per i rifiuti domestici. Accendere la pompa, pompare fuori il fango, riempire le pareti del serbatoio con acqua e risciacquare la fossa settica. Dopo aver pompato il fango, riempire il serbatoio con acqua purificata.
  4. Per svuotare la camera di ricezione, abbassare la pompa di drenaggio fino al fondo del serbatoio, sollevarla di 30 cm e pompare fuori il fango.
  5. Scollegare i tubi del ponte aereo.
  6. Rimuovere il filtro grossolano dal dispositivo.
  7. Con una rete metallica, rimuovere tutta la spazzatura accumulata nel serbatoio.
  8. Assicurarsi di controllare la qualità dell'interruttore a galleggiante, sollevarlo e abbassarlo. Se tutto è configurato correttamente, i compressori cambieranno automaticamente.
  9. È possibile svuotare la camera aerotank rimuovendo i fermagli e pulendo il dispositivo raccogliendo particelle non riciclabili.
  10. Lavare l'attrezzatura dal compartimento del compressore e ripristinare l'ordine al suo interno. Per rimuovere il compressore: scollegarlo dalla rete, spingere e far scorrere il morsetto di aggraffatura sul tubo di gomma.
  11. Successivamente, è necessario collegare un apparecchio ad alta pressione, come Kärcher, e lavare tutte le celle dai rifiuti domestici.
  12. Dopo aver completato la pulizia, accendere il dispositivo e controllarne il funzionamento.

Riparazione di una fossa settica "Topas": caratteristiche di un servizio professionale e indipendente

Quando c'è una rottura dei sistemi di ingegneria in una casa privata, è il momento per una battuta: qui arriva l'ora della resa dei conti per alcuni anni di convenienza. Il guasto dell'impianto di trattamento delle acque reflue sembra fermare la vita in casa - ora non c'è modo di organizzare una pulizia completa, da lavare o lavare.

Chiamare uno specialista non è sempre possibile, quindi è necessario effettuare la riparazione della fossa settica TOPAS e la manutenzione da soli.

Brevemente sul principio della stazione

Iniziando a riparare l'impianto di trattamento delle acque reflue, è necessario avere un'idea del principio del suo lavoro. Il dispositivo si basa sulla purificazione dei rifiuti domestici liquidi con l'aiuto di batteri.

E se i sistemi non volatili fanno affidamento sul lavoro dei batteri anaerobici, la cui attività vitale è possibile in assenza di ossigeno, l'impianto di trattamento Putop pulisce i rifiuti grazie a organismi anaerobici e aerobici. La differenza nelle condizioni di vita di questi microrganismi e influenza un principio completamente diverso di funzionamento dei dispositivi per il trattamento delle acque reflue.

In assenza di ossigeno, la fermentazione della massa dei rifiuti viene eseguita da anaerobi. Il processo si svolge nel primo compartimento dell'impianto di trattamento delle acque reflue. Quindi gli scarichi regolati e fermentati vengono messi a disposizione degli aerobi situati nei successivi tre scomparti del sistema.

I microrganismi aerobici sono molto più veloci da abbattere e processano le particelle sospese e le impurità che si trovano negli scarichi, ma richiedono un flusso costante di ossigeno. Inoltre, l'ossigeno è necessario per l'ossidazione della massa. L'aerazione delle acque reflue è fornita da una pompa elettrica, pertanto il funzionamento del dispositivo senza alimentazione è impossibile.

Fossa settica e tecnologia di pulizia

Il serbatoio settico è diviso in quattro serbatoi indipendenti e ognuno ha una funzione speciale.

Le camere sono interconnesse in modo tale che, con un intenso afflusso di acque reflue, il processo di purificazione viene accelerato e, con una piccola quantità, diventa più efficiente a causa della distillazione multipla dei rifiuti. Poiché il flusso delle acque reflue domestiche è irregolare, questa caratteristica è molto importante per la qualità e il funzionamento regolare della stazione.

Funzionamento in corrente continua

Nel caso di un flusso continuo di rifiuti, il processo tecnologico è il seguente:

  1. Il tubo di alimentazione (1) scarica nella prima camera di ricezione (A) (o, come viene anche chiamato il serbatoio di compensazione). Lì, sono mescolati con rifiuti precedentemente ricevuti, si depositano particelle di grandi dimensioni. Non appena gli scarichi raggiungono un certo livello, il sensore viene attivato.
  2. L'automazione include il ponte aereo (3), che pompa gli scarichi attraverso un filtro che esegue la pulizia grossolana (2) e un dispositivo di raccolta dei capelli nella seconda camera (B). Accende anche il compressore (7), che fornisce aria.
  3. Nel serbatoio di aerazione (seconda camera B), l'acqua reflua viene trattata biologicamente con fango biologicamente attivo: le particelle grandi vengono suddivise in particelle più piccole e la materia organica viene elaborata da aerobi. Le bolle di ossigeno iniettate qui allo stesso tempo forniscono la miscelazione delle acque reflue con il fango attivo e agisce come un adsorbitore, collegando le particelle sospese.
  4. La miscela gorgogliante di fango e acque reflue entra nel terzo compartimento - il serbatoio di sedimentazione secondario (B), pompa il ricircolo aria-ascensore (4) attraverso il serbatoio sotto forma di piramide rovesciata. Qui avviene la separazione dell'acqua depurata dai fanghi attivi.
  5. Il fango separato dal componente liquido entra nel compartimento di stabilizzazione (D) e le acque chiarificate vengono scaricate all'esterno della stazione attraverso il tubo di uscita del dispositivo (9).

La stazione, ad eccezione delle ispezioni programmate e della pulizia, non richiede la partecipazione dell'utente - tutti i processi procedono in modalità automatica. L'acqua depurata può essere drenata nel terreno, il pozzo di assorbimento, la grondaia, usata per l'irrigazione.

Istruzioni per il serbatoio settico di auto-manutenzione

Questo manuale può essere utilizzato come guida per la manutenzione di Topas, Yuba, Astra, Pioppo, Topolvater, Ekodin, Deka, così come altre fosse settiche di design simile.

Il passaporto tecnico di qualsiasi impianto di depurazione, che si tratti di Topas, Yunilos Astra, Yubas o altri, indica la necessità di manutenzione, che deve essere eseguita regolarmente. A seconda del grado di utilizzo dell'impianto di trattamento delle acque reflue, si consiglia di effettuare la manutenzione almeno 2 volte all'anno per l'uso stagionale, almeno 4 volte per la residenza permanente. Quando si utilizza un impianto di trattamento delle acque reflue presso strutture immobiliari commerciali (negozi, uffici, produzione), dove è presente un numero elevato di utenti, è possibile eseguire la manutenzione secondo necessità.

Va notato che qualsiasi riparazione del serbatoio settico deve essere avviata con la manutenzione. Poiché il 95% dei casi di malfunzionamenti sono associati a una maggiore contaminazione dei nodi. Sì, e in attrezzatura sporca, vedi, non è molto piacevole lavorare.

Ti diremo come eseguire il servizio più semplice che puoi fare con le tue mani, usando l'esempio dell'impianto di trattamento delle acque reflue Topas 5 con uno scarico a gravità di acqua purificata.

Si consiglia di familiarizzare con il dispositivo dettagliato e il funzionamento del serbatoio settico o utilizzare lo schema seguente. Confrontalo con il tuo impianto di trattamento delle acque reflue.

Per la manutenzione sarà richiesto

1 Smontaggio, pulizia della pompa Mamut principale (ponte aereo) e filtro di grandi frazioni

Utilizzare il pulsante per spegnere l'impianto di trattamento delle acque reflue.

Prendiamo la costruzione di asciugacapelli o altro strumento di riscaldamento (ad esempio un accendino). Scaldiamo i tubi del condotto dell'aria, vestiti con gli ugelli del ponte aereo. Rimuovili con attenzione, dopo aver ricordato quale tubo mettere. Se i tuoi ugelli sono fatti di polipropilene, allora devi tener conto che nella stagione fredda gli ugelli di polipropilene dei condotti dell'aria si rompono facilmente.

Rimuovere il tubo del condotto con la pompa Mamut

Tiriamo fuori l'aria-ascensore / filtro di grandi frazioni dalla fossa settica dopo averli rimossi dalle clip. Scuotere i componenti, lavarli accuratamente con la pressione dell'acqua. Questa è una fase molto importante nell'esecuzione del lavoro di routine sulla pulizia di Topas, dal momento che è proprio l'intasamento di questi nodi particolari che porta al superamento della stazione.

Mettere le parti pulite

Dopo molte operazioni di rimozione / medicazione, le punte dei tubi perdono la loro elasticità, senza garantire la tenuta della connessione. Possono essere tagliati. Dopo un sacco di servizi, quando non ci sarà nulla da tagliare, i tubi del condotto possono essere facilmente sostituiti con quelli nuovi.

2 Pulizia dei capelli (pettine)

Tiriamo fuori il pettine, sciogliendolo dalla clip. Cancellato. Installa indietro.

3 Pulizia dell'impianto di trattamento delle acque reflue

Per ulteriore comodità del servizio Topaz, dobbiamo pulire le camere di detriti non trasformati, possibili schiume, grumi e altre cose che galleggiano sulla superficie.

Rimuovere le sostanze galleggianti da tutti i compartimenti con una rete. Accendere la fossa settica, avviare manualmente la modalità di ciclo inverso (fase di ricircolo) abbassando con forza il galleggiante di commutazione del ciclo. O accendendo i pulsanti corrispondenti, se la fossa settica è equipaggiata con questa opzione. Ora sei sotto forte ebollizione (aerazione) all'interno del vano ricevente. Prendi un bastone a lunga e-e-e-nnuyu. Iniziamo a interferire delicatamente con il contenuto del compartimento ricevente in modo da non danneggiare l'aeratore. Net, prendiamo tutto ciò che è emerso dopo aver agitato.

Rimuovi la spazzatura non trasformata

Installare la pompa Mamut e il filtro rimosso al punto 1. Vestire i condotti dell'aria.

4 Controllare la concentrazione del fango attivo in Topas. Rimozione dell'eccesso dalla camera dello stabilizzatore

Per riferimento. Durante il funzionamento della fossa settica, appare in essa il fango attivo, a causa del quale le acque reflue vengono pulite. Col passare del tempo, la sua concentrazione aumenta, quindi l'eccesso deve essere rimosso. Con flusso insufficiente di rifiuti fecali o residenza non permanente, la concentrazione può rimanere invariata o diminuire.

Ora è necessario determinare la concentrazione e la necessità di pompare te stesso.

Se, dopo la procedura, si vede che la concentrazione è normale o inferiore a quella che dovrebbe essere, non è necessario pompare nulla. Passare al punto 5. Se più - prendere la pompa di scarico, rilasciarla nella camera di stabilizzazione (D). Ne estraiamo il contenuto della metà, riempiendolo con acqua pulita. Ancora una volta, pompare la metà, di nuovo riempire. Quindi più volte. Questa procedura di pompaggio parziale deve essere utilizzata dagli utenti che hanno un livello di acque sotterranee (GWL) elevato nell'area. Perché? Vedi l'avviso nella parte superiore dell'articolo. Se il GWL è basso, a proprio rischio e pericolo si può pomparlo completamente alla volta, quindi riempirlo con acqua pulita.

A proposito, il fango attivo dopo il compostaggio può essere usato come un fertilizzante eccellente.

Se non si dispone di una pompa di drenaggio, è possibile pompare i mezzi integrati. Per fare ciò, bloccare il galleggiante di commutazione del ciclo nella posizione superiore. Rimuovere il tappo dal tubo (7) e abbassarlo nel contenitore di raccolta. L'impianto di trattamento delle acque reflue inizierà a pompare il contenuto dello stabilizzatore in porzioni fino a circa il 50%. Dopo questo, riempire il compartimento con acqua pulita.

5 Autodiagnosi di Topas

Ora è necessario verificare che tutte le apparecchiature funzionino correttamente.

  • Se si dispone di una fossa settica dotata di un compressore, funziona sempre. Se si dispone di 2 compressori, uno di questi funziona sempre in base al ciclo di pulizia. Se non lo fai, allora è necessaria una diagnosi di fosse settiche.
  • Nella posizione superiore dei cicli di attivazione del galleggiante si bolle in alcune telecamere, nella posizione inferiore, bolle in altre. Se no, allora dobbiamo capire.
  • Se il sistema operativo è dotato di un allarme udibile / udibile (CA), controllare il funzionamento dell'interruttore a galleggiante CA. Nella posizione superiore del galleggiante, la spia sul coperchio / nella casa dovrebbe accendersi. A proposito, abbiamo una guida all'installazione degli allarmi fai-da-te.
  • Se la fossa settica è dotata di una pompa per il drenaggio forzato delle acque reflue trattate, verificarne le prestazioni sollevando l'interruttore a galleggiante della pompa nella posizione superiore. La pompa deve guadagnare e l'acqua scorrere senza impedimenti.

Ricordare che, nelle stazioni a due compressori, le prese di collegamento dei compressori si accendono a seconda del ciclo dell'impianto di trattamento. ie c'è tensione su uno, non sull'altro. Questa è una caratteristica del design.

Recupero delle fosse settiche riparazione di recupero Topazio fai da te

L'attrezzatura Topaz è un impianto di trattamento per il trattamento delle acque reflue da parte di batteri anaerobici.

La fossa settica fornisce una pulizia di alta qualità delle cattedrali fognarie con costi operativi minimi.

Anche un equipaggiamento così affidabile non è assicurato contro i guasti durante il funzionamento. Tuttavia, il design dell'installazione di Topas consente di eliminare praticamente tutti i problemi da solo.

Dispositivo e principio di funzionamento

L'installazione è una fossa settica multi-camera, che consiste di:

  • camera per ricevere acque reflue, miscelazione e pre-aerazione;
  • serbatoio di aerazione, che svolge le funzioni di un reattore biologico, in cui avviene il principale trattamento delle acque reflue;
  • vasca di sedimentazione secondaria, che fornisce sedimentazione del sedimento e chiarificazione dell'acqua prima del drenaggio dalla fossa settica;
  • Stabilizzatore dei fanghi: un serbatoio di sedimentazione progettato per raccogliere e rimuovere i fanghi generati durante l'impianto di trattamento
  • ponti aerei - pompe che assicurano il movimento delle acque reflue tra le camere sotto l'azione di un flusso di aria compressa dal compressore.


Nelle installazioni di Topaz viene utilizzata la tecnologia originale di pulizia (la descrizione di un serbatoio settico del Leopardo).

La camera di ricezione non svolge le funzioni di un serbatoio di sedimentazione - il liquame in ingresso non subisce separazione e chiarificazione primaria (come nella maggior parte dei serbatoi settici multi-camera), ma una media sulla composizione.

Raggiunto - questo è dovuto al lavoro dell'aeratore, mescolando molti rifiuti.

Allo stesso tempo, nella fossa settica settica (svantaggi), grandi frammenti di inquinanti organici sono suddivisi in più piccola e primaria saturazione di acque reflue con ossigeno, che contribuisce all'inizializzazione della decomposizione delle impurità.

Praticamente omogenea nella composizione, gli scarichi del ponte aereo (pompa principale) vengono trasportati nel serbatoio di aerazione.

Sai cosa fa una vite per tagliare i fili sui tubi? Leggi in un utile articolo sui motivi della popolarità e su come si confronta favorevolmente con il solito sondaggio idraulico.

Circa l'installazione del sistema di riscaldamento dei tubi in polipropilene fai da te scritto in questa pagina.

Grandi particelle di impurità meccaniche (con dimensioni lineari superiori a 10 mm) vengono trattenute dal filtro installato all'ingresso della pompa principale.

La tecnologia non richiede prestazioni elevate della pompa principale, il che gli consente di assicurarne il normale funzionamento con costi energetici minimi.

Nel reattore aerotank, vengono create le condizioni per l'attività vitale delle colonie di batteri attivi.

Nel suo lavoro alterna 2 fasi:

  1. aerazione - a causa dell'impurità proveniente dal compressore d'aria negli scarichi in arrivo rimangono sospesi, il volume è saturo di ossigeno e la decomposizione primaria di inquinanti organici;
  2. sedimentazione - si verifica la precipitazione dei sedimenti, la formazione di scaglie di fango attivo, in cui la decomposizione dei composti dell'azoto (nitrito e nitrato) avviene con la formazione di azoto gassoso.

Nel serbatoio di aerazione c'è un serbatoio di decantazione secondario (una camera a forma di piramide tronca rovesciata).

Quando il fango viene depositato, la sua massa ritorna al volume dell'aerotank, lo strato superiore di acqua con film di composti leggeri (principalmente grassi) viene rimosso dal ponte aereo e l'acqua chiarificata viene inviata per gravità all'unità o al serbatoio di stoccaggio, da dove viene raccolta forzatamente utilizzando attrezzature di pompaggio.

Fiocchi di limo con un contenuto minimo di microrganismi attivi ("morchia di morchia") hanno un alto tasso di sedimentazione.

Ciò consente, nella fase di assestamento dell'aerotank, di assicurare la separazione dei sedimenti e la rimozione del fango morente in uno stabilizzatore del serbatoio di sedimentazione.

Lo strato superiore del liquido parzialmente chiarificato proveniente da questo serbatoio di decantazione viene restituito alla camera di ricezione e il sedimento mineralizzato viene sospeso (ciò impedisce al condensato di depositarsi sul fondo) e viene pompato durante il processo di manutenzione della fossa settica Topas da una normale pompa di trasporto aereo.

L'uso di questa tecnologia garantisce che gli impianti di trattamento Topas abbiano vantaggi rispetto ad altri impianti di trattamento delle acque reflue:

  • l'assenza di vasche di sedimentazione, in cui si accumulano sedimenti solidi, elimina la necessità di attrarre attrezzature per lo smaltimento delle acque reflue per pulire la fossa settica;
  • odore sgradevole quando l'installazione sta funzionando in modalità normale è completamente assente;
  • per garantire un ciclo di pulizia continuo, è sufficiente che l'aria compressa fornita da un compressore d'aria (la stessa del laghetto) con una capacità di 60-80 W;

Sei sicuro di sapere quale è meglio acquistare un tagliatubi manuale per tubi d'acciaio? Leggi le raccomandazioni dei professionisti per la scelta di uno strumento in un articolo utile.

Sull'installazione di tubi di plastica per il riscaldamento è scritto qui.

  • tutte le operazioni di manutenzione dell'installazione non richiedono qualifiche elevate e attrezzature specializzate e possono essere eseguite dagli sforzi dell'utente;
  • la semplicità del design garantisce l'elevata affidabilità e la minima probabilità di situazioni di emergenza, osservando le regole per il funzionamento della stazione di pompaggio delle acque reflue (qui è scritto).

  • Sebbene, il serbatoio settico e si distingue per il funzionamento senza pretese e l'affidabilità in funzione, questo sistema non è assicurato da guasti e malfunzionamenti.

    Diagnostica di guasti e malfunzionamenti

    I malfunzionamenti degli impianti di trattamento Topaz possono essere identificati da diversi criteri:

    • riempimento veloce o eccessivo riempimento della camera di ricezione;
    • odore;
    • l'aspetto all'uscita dall'installazione di canali di scarico torbidi che possono rovinare un piccolo stagno (come farlo nel paese con le proprie mani, scoprilo qui).


    Per ognuno di essi o la loro combinazione, è possibile determinare la causa della situazione di emergenza.

    Troppo pieno della camera di ricezione

    Per determinare tale deviazione dal modo di funzionamento normale, è sufficiente aprire il coperchio del serbatoio settico - il trabocco è osservato visivamente.

    Per stabilire le cause, è necessario prestare attenzione ai processi che si verificano nelle camere.

    Nel normale funzionamento con un alto livello di acque reflue nella camera di ricezione, il serbatoio di aerazione funziona in modalità di aerazione e la pompa principale assicura il trasferimento dell'acqua dal ricevitore alla vasca di aerazione.

    Le violazioni dell'algoritmo indicano i seguenti problemi:

    • l'assenza di aerazione e pompaggio di liquidi - problemi nel funzionamento della pompa (simile al laghetto da giardino);
    • la mancanza di movimento del drenaggio dal ricevitore al serbatoio di aerazione - a proposito dell'ostruzione del filtro o delle tubazioni della pompa principale
    • aerazione nella camera di ricezione con un alto livello di liquido - il guasto dell'interruttore a galleggiante.

    Odore sgradevole

    Tuttavia, come dimostra la pratica, anche con un sistema di ventilazione non funzionante, l'aspetto di un odore sgradevole persistente da una fossa settica settica per una casa di campagna (leggi qui), che opera in modalità normale, è escluso.

    Un odore sgradevole può verificarsi per diversi motivi:

    • colture avvelenanti di microrganismi attivi con sostanze velenose nelle acque reflue (cloro, alta concentrazione di chimica attiva dalla composizione di detergenti, ecc.) - ciò è evidenziato dall'oscuramento degli scarichi nella camera del ricevitore e dall'aspetto di scaglie grigie e nere invece di scorie di fango attivo nel serbatoio di aerazione;
    • eccesso di fango attivo nella zona di galleggiamento;
    • l'accumulo di rifiuti non scomponibili nella camera di ricezione;
    • guasto del compressore o dell'interruttore a galleggiante, causando una mancanza di aerazione nella camera di ricezione.


    La comparsa di fango attivo in concentrazioni superiori a quelle calcolate può essere dovuta a una prematura manutenzione dell'impianto (si consiglia di pompare fuori o dal serbatoio di sedimentazione 1 volta per trimestre se si usa un normale ponte aereo o 1 volta in mezzo l'anno quando si usano attrezzature di pompaggio), o problemi con il trasferimento del fango nella vasca di sedimentazione.

    Scarico degli effluenti del torbido

    La presenza di una grande quantità di sostanza sospesa nelle acque all'uscita dell'impianto (opacità dell'effluente) è causata da un aumento della concentrazione di fango attivo nella vasca di aerazione.

    Risoluzione dei problemi di lavoro e manutenzione

    Fondamentalmente, i guasti nel funzionamento della fossa settica settica sono causati dai seguenti motivi:

    • distruzione di culture di microrganismi attivi;
    • accumulo di fango attivo nella zona di galleggiamento;
    • guasto del compressore;
    • intasamento della pompa o del filtro principale;
    • guasto dell'interruttore a galleggiante.


    In caso di avvelenamento di microrganismi attivi, è necessario riavviare completamente la stazione. Ciò aiuterà i centri di servizio degli specialisti.

    Con l'eccessivo accumulo di fango attivo, sarà possibile far fronte al pompaggio fuori dal serbatoio per la fossa settica (quale plastica o metallo comprare, è scritto qui), in conformità con le regole di manutenzione dell'installazione dell'impianto.

    La maggior parte dei problemi tecnici può essere risolta autonomamente.

    Guasto al compressore

    Se il compressore non funziona (e non ronza) quando viene applicata la tensione di alimentazione, molto probabilmente il sistema di elettromagneti non funziona, impostando il diaframma in movimento.

    Un tale problema a casa è difficile da eliminare.

    È necessario contattare il centro di assistenza o sostituire il compressore con uno simile.

    Se il compressore ronza, ma non c'è aerazione nelle camere, si può concludere che l'integrità della membrana è violata.

    Non è difficile sostituirlo, un pezzo di ricambio è incluso nel kit di installazione (quali morsetti sono necessari per fissare le tubazioni è scritto in questo articolo).

    È importante!
    Per garantire un funzionamento affidabile della fossa settica, si consiglia di sostituire la membrana una volta all'anno, anche se il compressore rimane operativo.

    La sostituzione della membrana viene eseguita nel seguente ordine:

    • scollegare il compressore dalla rete;
    • svitare la vite superiore sul dispositivo, rimuovere il coperchio;
    • rimuovere l'elemento filtrante;
    • scollegare la cassa del diaframma;
    • svitare il dado a U e rimuovere il diaframma;
    • sostituire il diaframma con uno nuovo e assemblare il compressore nell'ordine inverso.


    Al termine dei lavori di riparazione, collegare il compressore alla rete elettrica e avviare il serbatoio settico in funzione.

    Ripristino dell'interruttore a galleggiante

    L'interruttore a galleggiante controlla l'aerazione nella camera di ricezione e le modalità della aerotank:

    • con un interruttore sollevato, l'aerazione avviene nel serbatoio di aerazione e il liquido viene pompato in esso dalla camera del ricevitore dalla pompa principale;
    • con un basso (basso livello di liquido nella camera di ricezione) - viene effettuata l'aerazione in esso, il serbatoio di aerazione è in modalità pozzetto, il fango viene pompato fuori e il liquido viene fatto ricircolare.


    Se questo algoritmo è danneggiato, è necessario sostituire l'interruttore a virgola mobile.

    • spegnere l'alimentazione della fossa settica;
    • aprire la scatola dei morsetti e scollegare i fili dell'interruttore a galleggiante;
    • rimuovere i fili dalla scatola, indebolendo leggermente l'isolamento dell'ingresso di pressione;
    • rimuovere il canale del cavo dagli elementi di fissaggio (clip) e rimuovere l'interruttore a galleggiante;
    • cavo nuovo interruttore per accedere al canale via cavo;
    • fissare la guarnizione di tenuta;
    • collegare le estremità del cavo dell'interruttore ai terminali;
    • fornire alimentazione all'impianto, manualmente, alzando e abbassando l'interruttore, controllare le prestazioni dell'algoritmo di funzionamento della stazione (leggi qui sulla riparazione delle valvole nelle tubazioni);
    • fissare il canale del cavo con l'interruttore a galleggiante sulle clip.

    Pulizia della pompa principale e delle tubazioni del filtro

    È possibile cancellare il filtro della frazione grossolana e il trasporto aereo principale attenendosi alla seguente procedura:

    • rimuovere il tubo del ponte aereo dagli elementi di fissaggio (fermagli);
    • scollegare il condotto dell'aria (tubo sottile) dal raccordo del distributore d'aria (per questo è necessario riscaldarlo con un asciugacapelli);
    • rimuovere il tubo del condotto dell'aria dal lato del ponte aereo;
    • rimuovere il ponte aereo e il tubo del filtro;
    • risciacquare la pompa e filtrare con acqua pressurizzata;
    • assemblare i gruppi nell'ordine inverso (vedere il video dell'installazione di liquami da tubi di plastica qui).

    Offriamo di guardare un video tutorial dedicato alla manutenzione e alla pulizia della fossa settica con le proprie mani.

    Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su Vkontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus o Twitter.

    Riparazione di una fossa settica con le tue mani

    Septic Topaz: manutenzione e pulizia fai-da-te

    I proprietari di moderne case di campagna negli ultimi anni preferiscono sempre più non tradizionali fosse settiche, ma stazioni di trattamento biologico, che, oltre ad un efficace funzionamento, si distinguono per l'operazione conveniente. Ad esempio, il sistema di trattamento aerobico delle acque reflue Tapas si è dimostrato efficace. Il suo aspetto è raffigurato nella foto. Affinché la costruzione funzioni senza problemi, deve essere gestita e mantenuta correttamente.

    La stazione di pulizia Topaz è facile da usare e la regolazione di quasi tutti i processi è eseguita automaticamente. I problemi con le fosse settiche di solito si verificano a causa di errori nel loro lavoro o per mancanza di manutenzione al livello adeguato. Vedi anche: "Come pulire una fossa settica con le tue mani e con l'aiuto di mezzi speciali".
    Prima di acquistare attrezzature come l'impianto di trattamento delle acque reflue di Topas e iniziare a lanciarlo, è consigliabile familiarizzare con le regole di installazione di base. La sua manutenzione prevede l'implementazione delle attività più semplici che possono essere implementate da ciascun proprietario di una casa di campagna. In caso di problemi gravi con la stazione, contattare gli esperti.

    Cos'è una fossa settica

    Sistema di pulizia biologico Topaz è dotato di una custodia in plastica con nervature di irrigidimento. È diviso in diverse telecamere all'interno. Le acque reflue, passando attraverso i compartimenti in successione, sono sottoposte a sedimentazione meccanica e trattamento biologico (per questo scopo, i microorganismi aerobici sono utilizzati in un ambiente saturo di ossigeno).

    Il produttore di stazioni Topas li gestisce con compresse e aeratori: questi dispositivi sono utilizzati per creare le condizioni più favorevoli per l'attività vitale dei batteri aerobici, arricchendo il loro habitat di ossigeno. Per spostare gli effluenti all'interno dell'installazione, funzionano le pompe e i ponti aerei (leggi anche: "Il principio del funzionamento del serbatoio settico - come funziona il sistema").

    Criteri per la selezione di Tapas settici

    Quando si utilizza qualsiasi apparecchiatura è necessario seguire le regole di funzionamento.

    La selezione competente di un modello di una stazione di biopulizia presuppone l'acquisto di un'installazione a tutti gli effetti adatta a specifiche condizioni operative:

    1. Selezione basata sulla prestazione. Dipende da questo parametro se l'impianto si occuperà dei rifiuti e del trattamento delle acque reflue. Ad esempio, il più giovane nella gamma di modelli della fossa settica Topaz 5 è in grado di servire una famiglia di non più di 5 persone. La stazione Topas 10 gestisce facilmente i liquami provenienti dall'edificio, dove non vivono più di 10 residenti e godono dei benefici della civiltà.

    Scegliendo un modello, è necessario tenere conto del fatto che in futuro la famiglia può essere rifornita con nuovi membri o gli ospiti arriveranno. Pertanto, per una casa in cui vivono 5 persone, è meglio installare una fossa settica 8.

  • Selezione basata su caratteristiche di design. Un punto importante a cui si dovrebbe prestare attenzione è le condizioni geologiche nell'area suburbana. Una fossa settica, la cui manutenzione è semplice, può essere montata su diversi tipi di suolo, ma quando gli strati d'acqua si trovano a una profondità bassa, è necessario dare la preferenza a un modello con un segno "PR" (leggi: "Installazione di una fossa settica con le proprie mani - collegamento usando uno schema comprovato ). È dotato di una pompa progettata per forzare il movimento dell'acqua purificata.
  • Se la sezione esterna della tubazione fognaria è posata ad una grande profondità, la scelta dovrebbe essere fatta a favore della modifica Long (in essa il produttore prevedeva un inserto approfondito dei tubi di alimentazione). Vedi anche: "Che tipo di fosse settiche è meglio di Tapas o Tank - confronto dei vantaggi".

    Funzionamento corretto

    Quante volte sarà necessario il mantenimento di una fossa settica Septop dipende da come vengono seguite le regole per il suo funzionamento.

    • scarichi residui di vegetali e funghi nel sistema fognario;
    • sciacquare prodotti ammuffiti nella toilette, in quanto possono causare la morte di batteri;
    • consentire l'ingresso di acidi, alcali, benzina e altri composti aggressivi nella fossa settica;
    • inviare rifiuti organici inorganici (ad esempio rifiuti di costruzione) e materiali a basso degrado (polietilene, plastica e altri).

    Per evitare che grosse particelle di immondizia entrino nel sistema fognario, è necessario inserire reti rimovibili nei fori di scarico di lavelli e lavandini.

    In caso di interruzione di corrente di emergenza, è necessario utilizzare l'acqua come ultima risorsa, poiché quando pompe e compressori non funzionano, la fossa settica traboccherà molto rapidamente.

    Manutenzione del serbatoio settico

    Quando il sito ha una fossa settica, dovrebbe essere revisionato regolarmente. Tali misure preventive non richiedono molto tempo, ma impediscono il verificarsi di situazioni di emergenza.

    Nel processo di esecuzione della prevenzione eseguire il seguente lavoro:

    1. Una volta al mese, la manutenzione con le proprie mani Topaz comporta la pulizia dei filtri per le frazioni grossolane.
    2. Una volta entro tre mesi, è necessario eliminare l'eccesso di fango attivo, che viene raccolto nel limo del lavandino.
    3. Una volta ogni 6 mesi, una fossa settica Topas viene pulita per rimuovere particelle di detriti che i preparati batterici non riescono a sopportare.
    4. Una volta ogni due anni è necessario sostituire le membrane sui compressori.
    5. Una volta tra 12-15 anni, gli aeratori dovrebbero essere cambiati.

    Sulla base di quanto sopra, è chiaro che la manutenzione e la pulizia del serbatoio settico con le proprie mani è semplice, e ogni proprietario può fare questo lavoro.

    Come usare l'impianto di trattamento in inverno

    Nel caso in cui la fossa settica è installata nella casa di campagna, che viene utilizzata esclusivamente nella stagione calda, l'installazione sarà conservata per il periodo invernale.

    Questo lavoro può anche essere fatto in modo indipendente:

    • In primo luogo, è necessario pompare gli scarichi dalle camere della fossa settica e riempirli con tre quarti di acqua pulita;
    • quindi la fossa settica dovrebbe essere pulita, incluse pompe, iniettori e ponti aerei;
    • infine, è necessario spegnere l'alimentazione alla stazione. Vedi anche: "Il sistema di fognatura del telefono è un dispositivo con esempi".

    Quando la famiglia vive in campagna tutto l'anno, in inverno è possibile utilizzare la fossa settica settica. Ma in caso di forti gelate, lo scafo dovrebbe essere ulteriormente riscaldato e in questo momento i portelli tecnologici dovrebbero essere aperti solo in casi eccezionali.

    La corretta manutenzione di una fossa settica con le proprie mani

    Se hai installato questo sistema di fognatura autonomo sul tuo sito, quindi per una lunga e ininterrotta operazione del sistema, è necessario condurre una corretta manutenzione del serbatoio settico. Dopo tutto, il buon funzionamento del sistema fognario consente a tutta la famiglia di vivere comodamente tutto l'anno. Inoltre, con la dovuta cura, risparmierai soldi e nervi, perché puoi risolvere il problema prima che si verifichi. L'articolo prenderà in considerazione tutte le procedure e le sfumature necessarie nella cura di Topas.

    Come prendersi cura di un liquame autonomo Topas

    Questo impianto di trattamento autonomo funziona automaticamente, quindi non è necessario effettuare la manutenzione giornaliera della fossa settica, tuttavia è necessario seguire un determinato elenco di suggerimenti e regole di cura.

    È necessario effettuare un'ispezione visiva periodica dell'impianto di trattamento delle acque reflue locali (VOC), rimuovendo il coperchio superiore da esso. Come misura preventiva, le pareti della vasca di sedimentazione secondaria devono essere pulite dai fanghi. Tale operazione può essere eseguita con una scopa.

    Quante volte prendersi cura della fossa settica e le azioni necessarie

    Considerare come eseguire la manutenzione del serbatoio settico Topaz:

    • Una volta al giorno è necessario fare un controllo visivo del corretto funzionamento del sistema attraverso la tazza rimossa. Se l'impianto di trattamento delle acque reflue ha un sistema di segnalazione luminosa, è controllato con il suo aiuto.
    • Una volta ogni 7 giorni, è anche necessario, attraverso l'osservazione, monitorare il liquido purificato nel sistema.
    • Una volta un periodo di tre mesi. Durante questo periodo, il limo attraverso il sollevatore pneumatico dovrebbe essere estratto dallo stabilizzatore. Se si dispone di un sistema con una capacità massima di 3 m³ al giorno, è possibile utilizzare le pareti del chiarificatore secondario per pulire il fango, come già detto, con un manico di scopa. Se si dispone di un design più potente in termini di produttività (elaborazione da 4 m³ al giorno), allora sarà necessaria la partecipazione di una macchina di assen zazione o di una pompa fecale per pulirlo.
    • Una volta in 6 mesi. Se per tre mesi la biomassa di fango in eccesso non è stata rimossa dallo stabilizzatore per mezzo del ponte aereo, è necessario eseguire la procedura di pulizia con l'aiuto di una pompa di drenaggio. Inoltre, vengono puliti una trappola per i capelli, un fluido per il trasporto aereo e un sistema di filtrazione di un grande fluido non purificato.
    • Una volta ogni 2 anni In base al feedback degli utenti della fossa settica, è consigliabile rivedere tutti i collegamenti bullonati e a vite di tutti i compressori, in modo che possano allentarsi e portare a un funzionamento improprio del sistema.
    • Una volta in due o tre anni. Un test della membrana del compressore Air Mac deve essere eseguito e sostituito.
    • Una volta durante il periodo di cinque anni, vengono prese le misure di purificazione - è necessario eliminare il fango mineralizzato in eccesso dal serbatoio di compensazione e dal serbatoio di aerazione.
    • Una volta in 10 anni vengono sostituiti gli elementi di aerazione della struttura.

    Attenzione! Il fango dal sistema deve essere pompato una volta ogni 3 e 6 mesi. Certo, è meglio affrontare saggiamente questo evento - per quanto riguarda l'inquinamento, ma almeno una volta ogni sei mesi!

    Come si pulisce una fossa settica?

    La pulizia di una fossa settica non è molto difficile. Prima di tutto, il tappo, che si trova sul tubo dello stabilizzatore del ponte aereo, è svitato.

    Dopodiché, l'apparecchiatura entra in funzione in modalità "ciclo diretto", grazie a ciò, la massa di fango dal sistema di fanghi stabilizzatore viene pompata sul "pilota automatico", non dimenticare di occuparsi del contenitore da svuotare in anticipo.

    Di norma, durante la purificazione, la resa della massa dei fanghi è pari a circa il 50% del volume di stabilizzazione. A causa del fatto che il fango pompato si trova in un serbatoio in uno stato di stabilizzazione aerobica, è un ottimo strumento per fertilizzare il sito.

    Attenzione! In caso di rimozione della massa del fango mediante una pompa di drenaggio, lo stabilizzatore viene completamente svuotato, pertanto tale operazione non è consigliata spesso, al massimo ogni sei mesi.

    In che modo il processo di purificazione del sistema di filtrazione proviene da acque di scolo di grandi dimensioni non trattate? Per fare ciò, scollegare il tubo dell'aria e rimuovere il portafiltro. Dopodiché, il tubo viene rimosso allo stesso modo del trasporto aereo sporco. Dopodiché, deve essere lavato e spurgato.

    Se durante il funzionamento del sistema il livello del liquido nel serbatoio di compensazione aumenta e si attiva nel galleggiante di emergenza, ciò potrebbe indicare un malfunzionamento nel funzionamento dell'apparecchiatura. A causa del fatto che il sistema di allarme è presente nel dispositivo, riceverai una notifica in caso di problemi nel dispositivo.

    Cause di acqua torbida e cambiamenti nella qualità della purificazione

    Un fenomeno simile può verificarsi a seguito del trattamento incompleto delle acque reflue:

    • Di regola, il problema delle acque torbide si verifica nella fase iniziale della messa in funzione dell'impianto di trattamento delle acque reflue. Questo problema dovrebbe essere eliminato da solo entro un mese, fino a quando si formerà una quantità sufficiente di fango.
    • Se il motivo del deterioramento della qualità delle acque reflue deriva da una diminuzione del pH o della contaminazione chimica causata, ad esempio, da una rapida caduta di temperatura, a causa del lavaggio intensivo con detergenti aggressivi (soprattutto antibatterici), il sistema dovrebbe tornare alla normalità entro 24 ore senza la vostra partecipazione.
    • Inoltre, è possibile affrontare il fatto che le fognature sono esposte in modo stabile specie torbide, cosa c'è di sbagliato in questo momento? Tale stato può indicare che c'è una significativa mancanza di aria pulita nel sistema di attivazione (questo problema può sorgere a causa della mancanza di tenuta nella rete di distribuzione dell'ossigeno), o la stazione sta operando in uno stato di congestione di massa.

    Manutenzione del serbatoio settico - video

    Uso di una fossa settica nel periodo invernale (stagione fredda)

    Stazioni di fogna autonome Topaz dotate di coperchio isolante. Il progetto VOC prevede il funzionamento del sistema nei mesi invernali con acque reflue domestiche e feci, in cui le caratteristiche di temperatura soddisfano i valori minimi consentiti.

    Per garantire un funzionamento ininterrotto e affidabile del sistema, è necessario che la temperatura dei liquidi non scenda al di sotto di 3 gradi sopra lo zero.

    Va notato che non sono necessarie ulteriori procedure per garantire il funzionamento della stazione Topaz in inverno se la temperatura non scende sotto i 25 gradi Celsius e allo stesso tempo non meno del 20% di rifiuti domestici e fecali defluisce nel sistema.

    Si noti inoltre che se l'acqua di scarico non entra nel sistema, inizierà a essere conservata e porterà anche alla morte di batteri per la fossa settica.

    Cosa fare se la temperatura ambiente è inferiore alla soglia consentita per il funzionamento ottimale dell'impianto di trattamento delle acque reflue (cioè al di sotto di 25 gradi di brina)?

    In questo caso, si raccomanda di eseguire ulteriori misure di protezione dei VOC e di non lasciare che tutto faccia il suo corso. A tale scopo, viene preparato un coperchio isolato speciale, che viene installato sulla stazione di pulizia per fornire la temperatura richiesta per il suo funzionamento ininterrotto.

    Consumo energetico della stazione

    Se non c'è una brusca caduta di tensione nella rete locale, Topaz funzionerà in modalità normale e ininterrotta.

    In caso di interruzione dell'alimentazione elettrica per un periodo non superiore a quattro ore, un tale periodo non influirà notevolmente sul funzionamento del dispositivo. Tuttavia, in questo momento è meglio non utilizzare il sistema in modalità intensiva per evitare il traboccamento dell'impianto di trattamento delle acque reflue.

    Se l'arresto si verifica per periodi di tempo più lunghi, iniziano a verificarsi reazioni aerobiche nella fossa settica, a causa delle quali può verificarsi un odore sgradevole. Questo non è il peggiore, poiché vi è il rischio di un rapido tracimazione del sistema. Si raccomanda di prestare particolare attenzione al sistema in tale periodo.

    Per evitare tali problemi, è consigliabile installare convertitori che abbiano un effetto stabilizzante sulla tensione di rete. Collegali direttamente al generatore. Tale soluzione al sistema sarà la soluzione ottimale, dato che il funzionamento dell'impianto di trattamento delle acque reflue richiede un consumo energetico minimo (fino a 1,5 kW / giorno).

    Come mantenere una fossa settica "Topas"?

    Manutenzione dell'attrezzatura per il trattamento delle acque reflue "Topas"

    Affinché la tua fossa settica "Topaz" funzioni senza intoppi, non dimenticare di sottoporre il dispositivo ad ispezione visiva ogni settimana. Aprire il coperchio della fossa settica e vedere se funziona correttamente.

    Una volta al trimestre è necessario pulire e mantenere i sistemi OUSV: rimuovere i rifiuti non trasformati (utilizzare setaccio inox per questo) e i sedimenti accumulati nello stabilizzatore del fango attivo. Per rimuovere i sedimenti è possibile utilizzare la pompa incorporata del ponte aereo. Se hai installato una versione 15 o successiva, acquista una pompa fecale speciale. Con la stessa regolarità, è necessario pulire le pompe del ponte aereo e la zona di filtrazione dei grandi elementi dell'effluente. Tutti i "Topazi" WASP devono essere puliti e lavati, prestando particolare attenzione agli ugelli del primo e del secondo ciclo.

    Lo schema dell'impianto di trattamento delle acque reflue "Topas"

    Il filtro dell'aria del compressore del dispositivo di pulizia deve essere sostituito ogni 12 mesi.

    Ogni due anni è necessario cambiare il compressore a membrana.

    Il fondo della camera di ricezione e il serbatoio aerodinamico ogni cinque anni devono essere puliti dai residui minerali accumulati. Infine, una volta ogni dieci anni sarà necessario sostituire gli elementi di aerazione negli aeratori del dispositivo di trattamento delle acque reflue.

    Ad eccezione di questi eventi infrequenti ea basso sforzo, il serbatoio settico settico funziona in modo indipendente e non richiede manutenzione. Se segui tutte le regole sopra elencate, questo modello di impianto di trattamento delle acque reflue ti servirà per diversi decenni.

    La procedura per la rimozione dei fanghi dall'impianto di trattamento delle acque reflue "Topaz" utilizzando una pompa ad aria compressa è una delle procedure più complesse associate alla sua manutenzione. È come segue:

    1. Spegnere la stazione per 20 minuti. Il pulsante dell'interruttore si trova nello scomparto del compressore.
    2. Rimuovere la spina dal tubo della pompa ad aria compressa rimuovendo la fascetta stringitubo.
    3. Trasferire il sistema in trasferimento forzato e accendere utilizzando l'interruttore a galleggiante.
    4. Pompare circa la metà del fango dallo stabilizzatore. Invece del fango pompato, versare lo stesso volume di acqua pulita nello stabilizzatore.
    5. Accendi la fossa settica.

    Come capire che wap "Topaz" correttamente?

    Un'unità di trattamento delle acque reflue correttamente funzionante emette acqua che sembra pulita e non emette odori sgradevoli.

    Se l'acqua fangosa esce dall'impianto di trattamento delle acque reflue, significa che:

    1. Non è pulito abbastanza. Probabilmente, hai recentemente acquisito l'impianto di trattamento delle acque Topas e non ha ancora accumulato abbastanza fango per effettuare un'accurata pulizia. Durante la manutenzione di un numero minimo di persone, accumula tutto il fango necessario per il lavoro in circa un mese.
    2. C'è qualcosa di sbagliato nelle acque reflue che entrano nel dispositivo. Ad esempio, hanno abbassato l'acidità, sono stati sottoposti a un brusco calo di temperatura o contaminazione da sostanze chimiche domestiche (detersivo, candeggina a base di cloro, detersivo per piatti). In questa situazione, il problema degli scarichi fangosi si risolse rapidamente.
    3. Se si osservano costantemente scarichi torbidi all'uscita, ciò significa che il WWTP è cronicamente sovraccarico, o che troppi rifiuti sono stati scaricati una volta, o che la rete aerea è depressurizzata o i compressori sono guasti, risultando in un serbatoio settico che non ha abbastanza ossigeno.

    Per ulteriori test della fossa settica, puoi prelevare un campione di acqua purificata che ne esce.

    Come usare la fossa settica Topas in inverno?

    Questo dispositivo è progettato in modo tale da poter funzionare con la stessa efficienza sia nella stagione calda che durante la stagione fredda. "Topaz" può funzionare con scarichi a bassa temperatura.

    La copertura dell'impianto di trattamento delle acque reflue è dotata di meccanismi di isolamento termico. Pertanto, se è più caldo di -20 ° C fuori dalla finestra e almeno 1/5 delle acque reflue domestiche entra nel sistema di pulizia, non è necessario preoccuparsi del funzionamento del dispositivo ed eseguire la manutenzione preventiva. Tuttavia, se la caduta di temperatura era forte e le gelate promettono di durare a lungo, il produttore "Topas" consiglia di fornire un ulteriore riscaldamento della parte superiore del dispositivo. Ma ricorda il sistema di ventilazione, la cui presa d'aria si trova nel coperchio della fossa settica e che non dovrebbe essere bloccata.

    Inoltre, i produttori mettono in guardia gli utenti dall'apertura di boccaporti tecnologici a temperature inferiori a -15 ° C.

    Assicurati di tenere un registro delle tue cure per i "Topas". Rifletti in esso tutto il servizio e lavori di riparazione sulla manutenzione che esegui. Osservare l'uso stagionale della fossa settica elencato sopra. La responsabilità per la rottura di WOSW dovuta alla violazione dell'algoritmo di servizio ricade sulle spalle dell'utente e non sul produttore.

    Algoritmo di conservazione di UOSV

    Per garantire la sicurezza della fossa settica settica durante lunghi periodi di inattività, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

    • A poco a poco pompare fuori il contenuto di ciascuna delle camere e versare un po 'meno della metà (40%) di acqua pulita anziché fino a quando l'acqua in uscita diventa completamente leggera. Non svuotare completamente la fossa biologica, altrimenti potrebbe galleggiare in acque sotterranee.
    • Lavare il dispositivo.
    • Pulire completamente tutti i sistemi di pompaggio, i ponti aerei e gli ugelli.
    • Disconnettere l'alimentazione al dispositivo.
    • Rimuovere tutti i compressori. Se la tua fossa settica è forzata, quindi rimuovere la pompa.
    • Seguire le istruzioni per l'isolamento e la manutenzione della fossa settica durante la stagione fredda.

    Ti ricordiamo che non devi pompare tutto il liquido dall'impianto di trattamento delle acque reflue "Topas" allo stesso tempo. Può essere spremuto dal terreno se è vuoto.
    Istruzioni per il pompaggio del fluido:

    • Pompare tutto il liquido fuori dalla camera, quindi versare 180 cm di acqua pulita.
    • Iniziare la procedura con un pozzetto, quindi procedere alla pulizia del serbatoio di aerazione e finire con la camera di ricezione.

    Se si decide di lasciare la fossa settica in condizioni di lavoro per l'inverno e di non conservarla, assicurarsi di seguire la procedura di manutenzione completa descritta sopra (una volta al trimestre).

    Fornitura di energia elettrica alla fossa settica

    Per collegare l'unità di trattamento delle acque reflue "Tapas", installare un interruttore separato sul quadro elettrico. È impossibile fornire l'alimentazione elettrica dell'impianto di trattamento delle acque reflue dalla presa e collegarla contemporaneamente ad altri dispositivi elettrici.

    Schema di collegamento dell'apparecchiatura del compressore

    Questo impianto di trattamento delle acque reflue sarà in grado di funzionare a una tensione che si discosta dal valore nominale di non più del 5% in qualsiasi direzione. Se l'elettricità viene spenta per non più di 4 ore, ciò non interromperà il funzionamento della fossa settica. Ma se superi questo periodo c'è il rischio di problemi associati ai processi di fermentazione anaerobica. Comprendere che il lavoro della stazione "Topaz" violata, è possibile da un odore sgradevole che inizierà a distinguersi. C'è anche il rischio che il dispositivo sia affollato, il che porterà a un eccesso di tubazioni fognarie ad esso collegato.

    Il compressore n. 1 si collega alla presa n. 1, lasciando un capezzolo in gomma alla connessione n. 1 e crimpato con le clip crimp in dotazione; il compressore n. 2 si collega alla presa n. 2, lasciando un nipplo in gomma al raccordo n. 2 e crimpato con le clip crimp in dotazione.

    È possibile collegare l'impianto di trattamento delle acque reflue a un generatore di corrente ininterrotto.

    Se intendi o prevedi di spegnere l'elettricità nel prossimo futuro, non dimenticare di limitare il flusso di rifiuti alla fossa settica.

    v Settico "Topas" funziona con una tensione nominale di 220 V (più-minuti 5%). Se la tensione dell'alimentatore è soggetta a fluttuazioni, utilizzare uno stabilizzatore.

    Difetti e riparazione di una fossa settica

    Se non si seguono le regole di funzionamento prescritte nel passaporto tecnico, è possibile che si verifichino diversi malfunzionamenti nel funzionamento della fossa settica. Cosa possono e come eliminarli, ora capiamo.

    Nella nostra azienda è possibile ordinare il servizio di fosse settiche Topas. Garanzia per 1 anno.

    Prezzo per la riparazione di una fossa settica

    Troppo pieno della camera di ricezione

    Un problema simile si verifica quando la quantità di acque reflue supera il volume della camera di ricezione o quando non vi è trasferimento di acque reflue nel serbatoio di aerazione.

    Per iniziare, condurre un'ispezione e una diagnosi:

    1. Apri il coperchio della fossa settica, vedrai la camera di ricezione, che è piena.
    2. Il processo di aerazione dovrebbe avvenire nella camera successiva, che è collegata alla camera di ricezione con l'aiuto del tubo principale della pompa.
    3. In assenza di aerazione, il pompaggio delle acque reflue non si verifica, quindi è necessario verificare il funzionamento del compressore situato sul lato sinistro della camera di ricezione. Se il suono prodotto dal compressore è un ronzio, è necessario sostituire i diaframmi del compressore, se è silenzioso, quindi controllare l'alimentazione del dispositivo. Se c'è un'alimentazione di energia e il compressore non funziona, il problema è una cosa: il compressore si è bruciato o non è riuscito per un altro motivo.
    4. Se il processo di aerazione avviene, ma non c'è trasferimento di acqua, la pompa principale è molto probabilmente intasata.
    5. Il problema può essere nell'interruttore a virgola mobile, se c'è un processo di aerazione e il processo di trasferimento.

    Odore dalla stazione di pulizia

    La comparsa di odore dalla fossa settica può indicare l'assenza di flusso di fogna ventilazione, cioè, gli odori estranei non vanno nel tubo del ventilatore. Cause di odori:

    1. Una fossa settica è stata avvelenata da cloro o altre sostanze chimiche tossiche che sono pericolose per il fango. Questo si manifesta nell'oscuramento del flusso, situato nel serbatoio di aerazione, nella camera di ricezione. I fiocchi di limo cambiano colore in grigio o nero. Eliminando il problema in questo caso si riavvierà la fossa settica.
    2. Il fango in eccesso può essere dovuto al suo pompaggio intempestivo dalla coppa o alla sua rapida crescita. Risolvere il problema è semplice: chiama il servizio tecnico, che intraprenderà le azioni necessarie.
    3. Ingresso nella camera di ricezione di detriti estranei che è necessario rimuovere, poiché il processo di aerazione non è in grado di far fronte a quei microrganismi che crescono su oggetti estranei.
    4. Un interruttore del compressore o del galleggiante è guasto. È necessario chiamare la procedura guidata, che risolverà il problema.

    Flusso di uscita contaminato

    Le acque reflue contaminate si verificano a causa dell'eccesso di fango nel serbatoio di aerazione, che potrebbe essere dovuto al suo raro pompaggio. Potrebbe anche esserci un blocco del ricircolo del ponte aereo che deve essere risolto chiamando il wizard.

    Considerare alcuni problemi tecnici e guasti, nonché i possibili modi per risolverli.

    Compressore e membrane

    Abbastanza cavo di prolunga e presa di casa per controllare la funzionalità del compressore. Se non si accende, contattare immediatamente il centro di assistenza, di regola l'indirizzo e i numeri di telefono sono elencati nella scheda tecnica del prodotto. Un compressore potrebbe bruciare a causa dell'umidità che penetra all'interno, ma se c'è un ronzio e non viene pompata acqua di scarico, si è verificato un danno alla membrana. Deve essere sostituito, per cui il compressore è installato su un tavolo o altra superficie conveniente:

    • svitare la vite dal coperchio superiore e rimuovere il filtro;
    • rimuovere i quattro bulloni dal fondo del compressore e rimuovere il coperchio;
    • scollegare i tubi a forma di L portati in un diaframma, svitare i quattro bulloni;
    • svitare il dado a forma di U, cambiare il diaframma,
    • assemblare il compressore in ordine inverso.

    Se la sostituzione automatica della membrana non è possibile, chiamare il master. Di norma, la membrana deve essere sostituita una volta all'anno in modo che il magnete non funzioni in modo anomalo e il compressore non funzioni.

    Elimina il blocco dalla pompa principale

    Puoi intraprendere le seguenti azioni:

    • rimuovere il tubo del ponte aereo dalla clip, serrare saldamente la presa,
    • tieni la mano fino a quando senti la pressione aumentare nella camera di aerazione - si manifesterà sotto forma di violenta ebollizione,
    • apri l'uscita.

    Puoi pulire autonomamente il ponte aereo:

    • rimuovere il tubo del ponte aereo dalla clip,
    • individuare l'inizio del tubo flessibile del condotto nel distributore d'aria,
    • rimuovere l'estremità del tubo dal distributore d'aria, non rimuoverlo prima con un asciugacapelli o un accendino;
    • rimuovere il ponte aereo stesso svincolandolo dalla clip,
    • rimuovere il filtro di grandi frazioni, lavarlo dentro e fuori,
    • Installa il filtro e il ponte aereo al suo posto.

    Sostituzione dell'interruttore a galleggiante

    L'impianto di trattamento delle acque reflue di Topas ha due modalità di funzionamento, alternandole tra loro tramite un interruttore a galleggiante. Era lui che, quando cambiava la modalità, spegne / accende la potenza nelle prese dei compressori, quindi una delle prese è sempre in uno stato non operativo.

    1. Quando il galleggiante è sollevato, il compressore di sinistra funziona, il processo di aerazione avviene nel serbatoio di aerazione, la pompa principale funziona, che pompa l'acqua di scarico dalla camera di ricezione alla camera di aerazione.
    2. Quando il galleggiante viene abbassato, la camera di ricezione è vuota, il processo di aerazione dell'effluente avviene nella camera di ricezione, 2 lavori di airlift - pompando il fango in eccesso e riciclando.

    In caso di malfunzionamento dell'interruttore a galleggiante, deve essere sostituito dalle seguenti azioni:

    1. Spegnere l'alimentazione Topaz del serbatoio settico.
    2. Aprire una grande scatola di giunzione.
    3. Scollegare i fili dell'interruttore dalla morsettiera. Contrassegnare i connettori, in modo che quando si accende, non dimenticare da quale connettore proviene.
    4. Allentare il cavo sigillato, quindi rimuovere il cavo dalla scatola di giunzione.
    5. Rimuovere il tubo del canale del cavo dalla clip, rimuovere l'interruttore a galleggiante.