Diametri di tubi di acciaio. Tabella delle misure in pollici e mm.

Sommario:

Sua Maestà la tromba! Certo, rende la nostra vita migliore. Così:

La caratteristica chiave di qualsiasi tubo cilindrico è il suo diametro. Può essere interno (D) e esterno (Dn). Il diametro del tubo è misurato in millimetri, ma la filettatura del tubo è in pollici.

All'incrocio dei sistemi di misura metrici e stranieri, di norma, la maggior parte delle domande sorge.

Inoltre, la dimensione effettiva del diametro del vento spesso non coincide con Dy.

Diamo un'occhiata più da vicino a come continuiamo a conviverci. Un articolo separato è dedicato al thread pipe per il tuo riferimento clicca qui. Leggi anche i tubi profilati utilizzati per la costruzione di strutture.

Pollici vs mm. Da dove proviene la confusione e quando è necessaria una tabella di conformità

I tubi il cui diametro è indicato da pollici (1 ", 2") e / o frazioni di pollici (1/2 ", 3/4") sono lo standard generalmente accettato nella fornitura di acqua e gas.

E la difficoltà in cosa?

Rimuovere le dimensioni dal diametro del tubo 1 "(come misurare il tubo è scritto sotto) e si ottiene 33,5 mm, che naturalmente non coincide con il classico tavolo di conversione lineare pollici in mm (25,4 mm).

Di norma, l'installazione di tubi in pollici passa senza difficoltà, ma quando vengono sostituiti con tubi in plastica, rame e acciaio inossidabile, c'è un problema - la dimensione del pollice indicato (33,5 mm) non corrisponde alla sua dimensione effettiva (25,4 mm).

Di solito questo fatto è sconcertante, ma se guardi più in profondità i processi che avvengono nel tubo, la logica della discrepanza nelle dimensioni diventa ovvia e poco professionale. È piuttosto semplice - continua a leggere.

Il fatto è che quando si crea un flusso d'acqua, il ruolo chiave è giocato non dall'esterno, ma dal diametro interno, e per questo motivo viene utilizzato per designarlo.

Tuttavia, permane la discrepanza tra i pollici designati e quelli metrici, poiché il diametro interno del tubo standard è 27,1 mm e il diametro rinforzato è 25,5 mm. L'ultimo valore è abbastanza vicino all'uguaglianza 1 '' = 25.4, ma ancora non lo è.

La risposta è che il diametro nominale arrotondato al valore standard (passaggio condizionale Dy) viene utilizzato per indicare la dimensione dei tubi. L'ampiezza del passaggio condizionale viene scelta in modo che la capacità della condotta aumenti dal 40 al 60%, a seconda della crescita del valore dell'indice.

esempio:

Il diametro esterno del sistema di tubi è di 159 mm, lo spessore della parete del tubo è di 7 mm. Il diametro interno esatto sarà uguale a D = 159 - 7 * 2 = 145 mm. Con uno spessore della parete di 5 mm, la dimensione sarà di 149 mm. Tuttavia, sia nel primo che nel secondo caso, il passaggio condizionale avrà una dimensione nominale di 150 mm.

In situazioni con tubi di plastica, gli elementi di transizione vengono utilizzati per risolvere il problema delle dimensioni inappropriate. Se è necessario sostituire o collegare tubi in pollici con tubi realizzati con dimensioni metriche reali - realizzati in rame, acciaio inossidabile, alluminio, si dovrebbe tenere conto sia dei diametri esterni che interni.

Diametri dei tubi in acciaio: tabella delle taglie

Una delle principali caratteristiche dimensionali dei tubi metallici è il loro diametro.

La loro classificazione con questo parametro, così come lo spessore delle pareti, consente di eseguire calcoli di progettazione per il trasporto di un particolare tipo di sostanza attraverso una tubazione.

I principali parametri del tubo d'acciaio

Parametri di diametro standard e sistemi di misura per tubi

Questi possono essere i diametri dei tubi di acciaio.

I diametri standard dei tubi in acciaio facilitano enormemente il lavoro dei progettisti quando scelgono di assemblare un particolare tipo di pipeline.

Prima di parlare di quali sono i diametri dei tubi e per quale tipo di sistema di tubazioni possono essere utilizzati, è necessario considerare le loro principali caratteristiche dimensionali.

Secondo questi parametri e determinati dai diametri del tubo TU e GOST.

Questi sono i valori più importanti, perché per ciascuno dei diametri specifici del tubo, il GOST determina lo spessore corrispondente delle loro pareti.

Informazioni sui tipi di diametri dei tubi

Quindi, quali sono i diametri dei tubi di acciaio.

  1. Il diametro nominale (Dy, Dy) è la dimensione nominale (in millimetri) del diametro interno del tubo o la sua dimensione arrotondata, in pollici.
  2. Diametro nominale dei tubi (Dn Dn).
  3. Diametro esterno dei tubi di acciaio. Sono classificati precisamente da questa caratteristica: dimensioni ridotte - da 5 mm a 102, taglie medie - da 102 mm a 426, taglie grandi - 426 mm e oltre.
  4. Lo spessore delle pareti del tubo è un parametro di accompagnamento importante.
  5. Il diametro interno dei tubi in acciaio è anche la loro principale caratteristica dimensionale. Questo vale anche per gli elementi di collegamento - accessori del sistema.

Insieme a una vasta gamma di controparti in metallo, i tubi di diversi tipi di plastica sono ora utilizzati in quasi tutte le aree di costruzione. Di conseguenza, sono stati sviluppati documenti normativi, ad esempio una tabella di diametri di tubi di acciaio e la loro conformità con il polimero.

Permettono di selezionare accuratamente la tubazione durante la progettazione di una particolare rete di trasporto.

Diametri standard di tubi in acciaio

Il diametro è una delle caratteristiche dimensionali più importanti dei tubi in acciaio. A causa di un tale parametro come il diametro è possibile effettuare tutti i calcoli di progettazione necessari.

I diametri standard dei tubi in acciaio sono rigorosamente regolati da GOST 10704-91.

I diametri puramente convenzionali dei tubi sono suddivisi nelle seguenti categorie:

- grande diametro (più di 508 millimetri),

- diametro della media (114-530 millimetri)

- e diametro piccolo (non più di 114 millimetri).

Caratteristiche generali di base

È per queste caratteristiche che i diametri dei tubi in acciaio sono determinati in base alle norme e alle specifiche dello stato:

  • diametro interno dei tubi;
  • il diametro esterno del tubo è la loro principale caratteristica generale secondo GOST;
  • diametro nominale del tubo. È la dimensione nominale del diametro interno del tubo;
  • spessore della parete del tubo;
  • diametro nominale del tubo.

Tabella del diametro interno ed esterno dei tubi.

Ad oggi, la tabella dei diametri dei tubi di acciaio è rilevante per il fatto che in quasi tutte le aree di costruzione sono stati utilizzati tubi di diversi tipi di plastica e metallo. Per essere in grado di comprendere facilmente questa varietà di materiali e imparare come combinarli, sono stati sviluppati documenti normativi, come ad esempio tabelle di diametri di tubi in acciaio e la loro corrispondenza con tubi in polimero. Per calcolare il peso del tubo o la lunghezza del tubo, è possibile utilizzare un calcolatore di tubi.

Tabella dei diametri dei tubi in acciaio e polimero.

Diametro esterno (Dh), tubi, in mm secondo GOST e DIN / EN

Diametro esterno del tubo D, mm

Il diametro nominale (Dy, Dy) è la dimensione nominale (in millimetri) del diametro interno del tubo o la sua dimensione arrotondata, in pollici.

Passaggio condizionato è la dimensione nominale arrotondata del diametro interno. Si arrotonda sempre solo alla grande. Determinare la dimensione del diametro nominale dei tubi in acciaio GOST 355-52.

Legenda e GOST:

  • DIN / EN - la gamma di prodotti principale per tubi in acciaio in conformità con DIN2448 / DIN2458
  • Conduttura dell'acqua in acciaio per tubazioni - GOST 3262-75
  • Tubi d'acciaio elettrosaldati - GOST 10704-91
  • Tubi d'acciaio senza saldatura GOST 8734-75 GOST 8732-78 e GOST 8731-74 (da 20 a 530 mm).

Classificazione dei tubi di acciaio nel diametro esterno (DN).

10; 10.2; 12; 13; 14; (15); 16; (17); 18; 19; 20; 21,3; 22; (23); 24; 25; 26; 27; 28; 30; 32; 33; 33,7; 35; 36; 38; 40; 42; 44,5; 45; 48; 48,3; 51; 53; 54; 57; 60; 63,5; 70; 73; 76; 88; 89; 95; 102; 108.

114; 127; 133; 140; 152; 159; 168; 177,8; 180; 193,7; 219; 244,5; 273; 325; 355,6; 377; 406,4; 426; (478); 530.

530; 630; 720; 820; 920; 1020; 1120; 1220; 1420.

Il piccolo diametro esterno dei tubi di acciaio viene utilizzato per la costruzione di sistemi di approvvigionamento idrico in appartamenti, case e altri locali.

Il diametro medio dei tubi di acciaio è utilizzato per la costruzione di sistemi di approvvigionamento idrico urbano, così come nei sistemi industriali per la raccolta del petrolio greggio.

Grandi tubi di acciaio sono necessari per la costruzione di gasdotti e oleodotti.

Diametro interno del tubo standard.

C'è uno standard per il diametro interno dei tubi, che è accettato nella maggior parte degli stati del mondo. Il diametro interno del tubo, misurato in millimetri. I seguenti sono il diametro interno del tubo più comune:

Il diametro interno dei tubi di acciaio è indicato (Dвн). C'è anche un certo standard per il diametro dei tubi, è designato con il termine "passaggio condizionale (diametro)". È denotato da Du.

Il diametro interno del tubo può essere calcolato con la seguente formula: Din = Dn - 2S.

Dimensioni dei tubi

Il parametro principale del tubo è il diametro interno Dn, che è più spesso misurato in (mm). La designazione della dimensione del tubo in pollici in pollici (ad esempio, 1/2 pollice) indica il diametro della filettatura del tubo G, vale a dire diametro esterno

Sottigliezze di marcatura:

Quando la conversione precisa dei contrassegni in pollici in metrica, i dati non coincidono molto, questo è dovuto al fatto che tutta la marcatura è condizionata a causa del diverso spessore della parete per ogni tubo.

Ad esempio: un tubo da ¾ pollici avrà un passaggio condizionale di 20 (mm) e un diametro esterno con uno spessore di parete di 2,5 (mm), 20 + 2,5 * 2 = 25 (mm). Anche se traduci ¾ pollici in centimetri, prendi 254/4 * 3 = 19,5 (mm).

Tutte le differenze sono dovute al fatto che è necessario agganciare sia la marcatura del diametro interno del tubo che la marcatura del diametro della filettatura con diverso spessore della parete.

Dimensioni standard:

Le dimensioni del diametro interno di una serie standard di tubi, che è valida nella maggior parte dei paesi del mondo, sono:

Sistema di misurazione in pollici:

Insieme al sistema di numerazione metrica, è valido un pollice, secondo il quale il diametro dei tubi è misurato in frazioni di un pollice.

Le tabelle delle dimensioni del diametro dei tubi in acciaio aiuteranno a fare una scelta.

Il parametro principale che caratterizza il tubo di acciaio è il diametro del tubo in pollici. Questa caratteristica indica l'ambito di applicazione del tubo, la lunghezza della condotta, la composizione e i parametri fisici del trasporto per non sostanza. Tutti i valori di diametro devono essere conformi alle norme di standardizzazione della standardizzazione, che si riferiscono alle dimensioni standard, tutti i requisiti per questi prodotti sono attentamente regolati da GOST. Ogni tipo di tubo ha il proprio standard.

Le dimensioni sono indicate sulla marcatura: per l'acciaio - in pollici, per gli altri - in millimetri. Come trovare il diametro del tubo d'acciaio in mm? Arriva la tabella dei diametri dei prodotti in acciaio.

Tipi di tubi d'acciaio

Il diametro non è l'unica caratteristica in cui i tubi di acciaio differiscono, un parametro altrettanto importante è il metodo di produzione, che è anche un punto chiave nella loro selezione.

  1. Longitudinale (elettrosaldato). La lamiera (striscia) viene utilizzata per la loro produzione, che, con l'ausilio di attrezzature speciali, viene piegata al diametro richiesto, dopo di che i bordi vengono uniti mediante saldatura. I lavori di saldatura garantiscono la larghezza minima della giuntura, che consente l'uso di questi prodotti per la costruzione di condutture dell'acqua e del gas. Il materiale più comune è l'acciaio al carbonio o l'acciaio basso legato. Gli indicatori dei prodotti finiti sono disciplinati dai seguenti documenti: GOST 10704-91, GOST 10705-80 GOST 10706-76.
  2. È necessario prestare attenzione al fatto che il tubo che è stato fabbricato in conformità con lo standard 10706-26, ha aumentato la resistenza tra i suoi simili - dopo che il primo giunto è stato realizzato, è rinforzato con due ulteriori interni e due esterni. Gli atti legislativi indicano i diametri dei prodotti fabbricati utilizzando la saldatura elettrica. Le loro dimensioni vanno da 10 a 1420 mm.
  3. Spirale. Per la fabbricazione di questo tipo di prodotto utilizzando bobine di acciaio. Questi prodotti hanno anche una cucitura, ma rispetto al precedente tipo di prodotto sono più larghi, rispettivamente, e la capacità di sopportare la pressione interna di tali tubi è inferiore. Questi prodotti sono utilizzati nella costruzione di sistemi di gasdotti. Questo tipo di tubo è governato da GOST 8696-74.
  4. Senza soluzione di continuità. La fabbricazione di prodotti di questo tipo consiste nella deformazione di speciali billette d'acciaio. La deformazione viene eseguita sia con l'esposizione alle alte temperature che con il metodo a freddo (GOST 8732-78, 8731-74 e GOST 8734-75, rispettivamente). L'assenza di una linea di giunzione è una riflessione positiva sulla forza: la pressione interna è uniformemente distribuita lungo le pareti (non ha punti "indeboliti").

Per quanto riguarda i diametri, vale la pena notare che i regolamenti controllano la loro produzione ad un valore di 250 mm. Quando acquisti prodotti il ​​cui diametro è maggiore di questo, devi solo fidarti dell'integrità del produttore.

Importante sapere! Se hai bisogno dei tubi più resistenti, l'opzione migliore sarebbe quella di acquistare una produzione senza soluzione di continuità. Le caratteristiche iniziali del metallo non cambiano a causa degli effetti della temperatura, che influisce positivamente sulla forza.

Inoltre, se il requisito chiave è la capacità di resistere alle pressioni interne, i prodotti di forma circolare saranno più adatti a questo ruolo. I tubi profilati sono più resistenti ai carichi meccanici (sono adatti per la produzione di vari tipi di telai, strutture portanti).

Quali sono i diametri dei tubi?

Teoricamente, il diametro del tubo viene semplicemente aggiunto a qualsiasi calcolo durante la determinazione di determinati valori. Ma in realtà, tutto è molto più complicato: c'è uno spessore di parete, il diametro differisce dal nominale, dall'interno e dall'esterno. Quali concetti esistono e il loro significato:

  1. Passaggio condizionale: la dimensione interna del tubo, definita in millimetri. In pollici, è richiesto l'arrotondamento. Viene utilizzato per la giunzione corretta di due prodotti, ad esempio tubi e raccordi.
  2. Lo spessore delle pareti del tubo (S) - misurato in millimetri, influisce sulla maggior parte delle caratteristiche di qualità, tra cui il volume, la permeabilità. È determinato come differenza tra diametri esterni e interni.
  3. Il diametro interno è una grandezza fisica, definita in millimetri, gioca un valore abbastanza grande nel determinare la transitabilità di un'autostrada. La formula per il calcolo: Dv = Dn-2S.
  4. Diametro esterno (DN) - di piccole dimensioni - 5... 102 mm, medio - 103... 426, grande - da 427 e oltre.
  5. Diametro nominale: per definizione, si trova accanto al passaggio condizionale, ma ha un valore più preciso.

Un vasto assortimento di tubi in acciaio per vari scopi, produzione, tipi sono presentati sotto forma di tabelle. Succede che nella tabella dei diametri dei tubi di acciaio inserire i valori di massa del prodotto, a seconda delle sue dimensioni, nonché il valore del diametro nominale.

Pollici o mm: da dove viene la confusione?

Tubi il cui diametro è definito in pollici (1 '', 2 '') e / o frazioni di pollici (½ '', ¾ "), lo standard generalmente accettato per acqua e gas.

I tubi utilizzati per la rete del gas o dell'acqua sono generalmente misurati in pollici e non in millimetri. Il diametro del tubo pollici è 33,5 mm (vedi tabella), ma la dimensione di un pollice nel sistema SI è 24,4 mm. Il fatto è che la dimensione dei tubi è determinata dal diametro interno, non dal diametro esterno.

Misura il diametro di 1 '' (il modo in cui misurare i tubi è descritto di seguito) e avrai un valore di 33,5 mm, che ovviamente contraddice la classica tabella di conversione dell'unità lineare.

Di solito l'installazione di tubi in pollici non causa alcun problema. Ma durante la loro sostituzione con plastica, rame o acciaio inossidabile, sorge un problema: l'incoerenza del valore in pollici indicato con il suo valore reale. Di solito, tale discrepanza causa confusione, ma se si guarda più in profondità nei processi che si verificano nella conduttura, allora tutto cade al suo posto.

Il punto principale è che durante la creazione del flusso d'acqua, il ruolo principale è assegnato al diametro interno, non esterno, e per questo viene usato come designazione. Ma la discrepanza con il consueto sistema di designazione rimane ancora, poiché per un tubo ordinario il diametro interno è 27,1 mm, e per quello rinforzato è 25,5 mm. Quest'ultimo non è lontano dall'uguaglianza che un pollice è uguale a 25.4, ma ancora non lo è.

Il fatto è che i tubi sono designati con un diametro nominale, che è arrotondato al valore standard (passaggio condizionale Dy).

Supponiamo che il diametro esterno del tubo sia 159 mm con uno spessore della parete di 7 mm, in questo caso il diametro interno esatto sarà il seguente valore, che può essere calcolato utilizzando la formula D = 159 - 7 * 2 = 145 mm. Con uno spessore della parete di 5 mm, il diametro sarà di 149 mm. Ma nel primo e nel secondo caso il passaggio condizionale sarà lo stesso e sarà pari a 150 mm.

In caso di tubi di plastica, utilizzare elementi di transizione per risolvere il problema delle dimensioni inappropriate. Se è necessario sostituire o abbinare tubi in pollici con tubi che hanno dimensioni metriche reali, realizzati con materiali come alluminio, rame, acciaio inossidabile, è necessario tenere conto sia dei diametri interni che di quelli esterni.

Grafico del passaggio condizionale:

Dimensioni dei tubi, diametro dei tubi

È interessante notare che la dimensione del tubo in base ai produttori GOST consente di violare entro certi limiti. In particolare, per un tubo longitudinale con un diametro di 1020 mm, la deviazione dello spessore della parete può raggiungere quasi 1 mm. Più precisamente - 0,8 mm, ed entrambi nella direzione di maggiore, e nella direzione di minor spessore. E poiché la gamma di tubi è determinata con incrementi di 1 mm di spessore, questo valore è piuttosto significativo. Ad esempio, acquistando un tubo con uno spessore di 11 mm, non sorprenderti che nella misurazione diretta risulti essere un tubo con pareti di 10 o 12 mm. Questo aspetto è molto importante quando si acquistano i tubi, perché la dimensione dei prodotti laminati dipende dalla dimensione dei tubi rispetto allo spessore della parete. Più peso - più prezzo Perché è consuetudine specificare il peso, non il contatore? Perché il costo del tubo dipende principalmente dalle materie prime (il cosiddetto componente delle materie prime che forma il prezzo).

In relazione a tali dimensioni di tubi di acciaio, nonché alle dimensioni dei tubi di qualsiasi altro materiale, i requisiti degli standard GOST sono abbastanza fedeli. Ad esempio: "i tubi con un diametro superiore a 152 mm sono realizzati con una lunghezza di almeno 5 m". Pertanto, nonostante i tubi usati siano tagliati un po 'prima della vendita, è impossibile distinguerli in lunghezza da quelli nuovi. Vale la pena ricordare che molti nella vendita di tubi diritti oa spirale non indicano la lunghezza. Ciò significa che la lunghezza dei tubi corrisponde agli standard statali (in genere - circa 11 metri). Se il prezzo (annuncio) indica che i tubi sono venduti tagliati alle cuciture, le loro lunghezze sono anche entro i limiti consentiti dagli standard statali. I tubi senza saldatura possono produrre una lunghezza non misurata, da 4 metri a 12,5. Pertanto, quando si acquistano tubi, chiedere informazioni agli ospiti.

Diametri di tubi di acciaio

Il diametro del tubo di acciaio è determinato dal diametro esterno per tubi elettrosaldati e senza saldatura, e per PGP - dal diametro del passaggio nominale (spesso indicato come DN). Cioè, il diametro interno dei tubi è Dy, il diametro esterno dei tubi è Dн, e il diametro del filo è G. La dimensione dei tubi è definita in millimetri, ma i tubi di AIV sono spesso indicati in pollici (").

Dimensione dei tubi VGP (GOST 3262-75)

Le dimensioni principali del tubo: 15 mm (1/2 "pollici); 20 mm (3/4"); 25 mm (1 "); 32 mm (1 1/4" pollici e un quarto); 40 mm (1 1/2 "); 50 mm (2"). Esistono anche i seguenti DN: 10 mm, 65 mm, 80 mm, 90 mm, 100 mm e persino 125 mm, ma sono raramente utilizzati e, di norma, vengono sostituiti da altri tipi di tubi in acciaio (ad esempio, elettrosaldati). Molto spesso i tubi sono usati per le bretelle da 3/4 ", per il cablaggio interno da 1/2".

Pipes e / s (GOST 10704-91)

I tubi longitudinali E / s sono i seguenti diametri esterni (in millimetri): 10; 12; 13; 14; 16; 17; 17,5; 18; 19; 20; 21,3; 22; 24; 25; 26; 28; 30; 32; 33; 33,7; 36; 38; 40; 42; 43; 45; 48; 51. Con un diametro fino a 57 mm, viene utilizzato un tubo VGP della dimensione appropriata. I tubi longitudinali più popolari secondo GOST 10704-91 nelle dimensioni da 57 mm e oltre. I loro diametri principali: 57; 60; 63,5; 76; 89; 102; 108; 114; 127; 133; 140; 146; 159; 168; 178; 193; 219; 245; 273; 325; 377; 426; 530.

Tubi saldati per gasdotti e oleodotti (GOST 20295-85)

Iniziano con un diametro di 159 mm e vanno fino a 530 mm con le stesse dimensioni dei tubi secondo GOST 10704-91. I principali diametri maggiori (in millimetri): 630, 720, 820, 1020, 1220, 1420.

Dimensioni dei tubi senza saldatura a caldo (GOST 8732-78)

Diametri utilizzati spesso di tubi laminati a caldo senza saldatura (mm): 32; 38; 42; 45; 51; 54; 57; 60; 63,5; 68; 70; 73; 76; 83; 89; 95; 102; 108; 114; 121; 127; 133; 140; 146; 152; 159; 168; 180; 194; 203; 219; 245; 273; 325; 351; 426.

I produttori di fabbriche possono produrre tubi di qualsiasi dimensione su richiesta.

Diametri interni dei tubi

Secondo la serie standard adottata nella maggior parte dei paesi, i tubi hanno il seguente diametro interno, misurato in mm: 6, 10, 15, 20, 25, 32, 40, 50, 65, 80, 100, 125, 200, ecc.

Viene applicato anche il sistema di misurazione del diametro della filettatura in pollici. 1 "= 25,4 mm.

La tabella mostra le dimensioni del tubo (diametri) in mm e pollici:

Alesaggio nominale (Dy) mm

Diametro del filo (G), pollici

Diametro esterno del tubo (DN), mm

Tubo dell'acqua in acciaio

senza soluzione di continuità

polimero

10

3/8 "

17

16

16

15

1/2 "

21.3

20

20

20

3/4 "

26.8

26

25

25

1 "

33.5

32

32

32

1 1/4 "

42.3

42

40

40

1 1/2 "

48

45

50

50

2 "

60

57

63

65

2 1/2 "

75.5

76

75

80

3 "

88.5

89

90

90

3 1/2 "

101.3

102

110

100

4 "

114

108

125

125

5 "

140

133

140

150

6 "

165

159

160

Quando si installa un sistema di tubi in acciaio per edifici residenziali, vengono solitamente utilizzati tubi con diametro interno DY = 15, 20 e 32 mm.

I tubi in ghisa non di pressione con diametro DY = 50 e 100 mm sono quelli più comunemente usati.

Al giorno d'oggi, i tubi di materiali polimerici, che spostano la ghisa e l'acciaio, sono sempre più utilizzati per l'installazione di condotte interne alla casa.

Va notato che, a seconda del tipo di materiale utilizzato nella fabbricazione dei tubi, vengono utilizzati diversi sistemi di marcatura. Nella maggior parte dei casi, i tubi in acciaio e ghisa sono designati per passaggio condizionale o diametro interno. Tubi di rame, alcuni tipi di tubi di acciaio, tubi realizzati con materiali polimerici sono indicati con il diametro esterno. Pertanto, è necessario considerare attentamente la scelta della tubazione richiesta e tenere in considerazione lo spessore della parete.

GOST 10704-91 Tubi longitudinali in acciaio elettrosaldato. assortimento

STATO STANDARD DELL'UNIONE SSR

TUBI D'ACCIAIO IN ACCIAIO ELETTRICO SALDATO

IPK PUBLISHING CON TANDART

STATO STANDARD DELL'UNIONE SSR

TUBI DI SALDATURA ELETTRICI IN ACCIAIO

Con ortament

Lubrificanti a filo metallico saldati elettricamente. gamma

Data di entrata 01/01/93

1. Questo standard viene installato da un setaccio di tubi saldati longitudinali elettrosaldati in acciaio.

2. Le dimensioni dei tubi devono corrispondere alla tabella. 1.

3. Lungo la lunghezza del tubo produrre: lunghezza non misurata:

con diametro e fino a 30 mm - non inferiore a e 2 m;

pr e d di diametro con c. Da 30 a 70 mm - non meno di 3 m;

con un diametro di sv. Da 70 a 152 mm - non meno di 4 m;

a diam eter sv. 152 mm - non meno di 5 m.

In base alle esigenze del consumatore, le tubazioni dei gruppi A e B secondo GOST 10705 sono realizzate con diametri superiori a 152 mm e una lunghezza di almeno 10 m; tubi di tutti i gruppi con diametro fino a 70 mm - almeno 4 m di lunghezza;

quando il diametro è fino a 70 mm - da 5 a 9 m;

con un diametro di sv. Da 70 a 219 mm - da 6 a 9 m;

con un diametro di sv. Da 219 a 426 mm - da 10 a 12 m.

Tubi con un diametro superiore a 426 mm sono realizzati solo di lunghezza non misurata. Di comune accordo, il produttore realizzerà tubi con un diametro superiore a 70 - 219 mm con un consumo da 6 a 12 m;

multiplo di una molteplicità non inferiore a 250 mm e non superiore al suo limite inferiore, installato per misurare i tubi. L'indennità per ogni taglio è fissata a 5 mm (se l'altra tolleranza non è specificata) ed è inclusa in ogni piega.

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

Tavola continua 1

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

Tavola continua 1

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

Tavola continua 1

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

Tavola continua 1

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

Tavola continua 1

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

Tavola continua 1

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

Tavola continua 1

Diametro esterno, mm

Peso teorico di 1 m di tubi, kg, con spessore della parete, mm

1. Nella fabbricazione di tubi secondo GOST 10706, la massa teorica è aumentata dell'1% a causa del rinforzo della giuntura.

2. Con l'accordo del produttore con il consumatore, i tubi sono prodotti con dimensioni 41,5 ґ1,5-3,0; 43 ґ1,0; 1,53,0; 43,5 ґ1,5-3,0; 52 ґ2.5; 69,6 ґ1,8; 111,8 ґ2,3; 146,1 ґ5,3; 6.5; 7,0; 7.7; 8.5; 9.5; 10,7; 152,4 ґ1,9; 2,65; 168 ґ2.65; 177,3 1,9; 198 ґ2.8; 203 ґ2.65; 299 ґ4.0; 530 ґ7.5; 720 ґ7.5; 820 ґ8,5; 1020 ґ9.5; 15,5; 1220 ґ13,5; 14,6; 15,2 mm, così come con spessore della parete intermedia e diametri all'interno del tavolo. 1.

3. Le dimensioni dei tubi racchiusi tra parentesi non sono raccomandate per l'uso in un nuovo design.

3.1. I tubi misurati e multipli per tubi sono fabbricati in due classi di precisione:

I - con estremità rifilate e rimozione degli alloggiamenti;

II - senza sciacquare e rimuovere le sbavature (con taglio in l e mulino).

3.2. Le deviazioni del limite lungo la lunghezza dei tubi di misurazione sono in tabella. 2.

Deviazioni massime sulla lunghezza dei tubi misurati,
mm, classi

3.3. Le deviazioni del limite per il totale per più tubi non devono superare:

+ 15 mm - per tubi di precisione classe I;

+ 100 mm - per tubi di classe di precisione II.

3.4. Su richiesta, il consumatore di un tubo di lunghezza dimensionale e di lunghezza doppia II deve essere preciso con estremità imbullonate e su uno o due lati.

4. Le deviazioni del limite sul diametro esterno del tubo sono riportate in Tabella. 3.

Diametro esterno del tubo, mm

Limitare le deviazioni nel diametro esterno di pr e la precisione di fabbricazione

Da a. Da 10 a 30 inclusi

Nota. Per i modelli che sono controllati e misurati dal perimetro, i limiti più grandi e più piccoli dei perimetri sono arrotondati al più vicino 1 mm.

5. In base alle esigenze del consumatore, i tubi secondo GOST 10705 sono fabbricati con una tolleranza unilaterale o offset per il diametro esterno. La tolleranza unilaterale o di offset non deve superare la somma delle deviazioni massime indicate in Tabella. 3.

6. Limiti di deviazione dello spessore del muro non dovrebbero corrispondere:

± 10% - con diametro del tubo fino a 152 mm;

GOST 19903 - con un diametro del tubo superiore a 152 mm per una larghezza massima del foglio di precisione normale e.

Con l'accordo del consumatore con il produttore, è consentito fabbricare tubi con una tolleranza unilaterale sullo spessore della parete, mentre la tolleranza unilaterale non deve superare la somma delle deviazioni massime nello spessore della parete.

7. Per tubi con diametro superiore a 76 mm, è ammesso un ispessimento a parete di 0,15 mm.

8. Le tubazioni per condotte con diametro di 478 mm e oltre, prodotte secondo GOST 10706, sono fornite con scostamenti massimi nel diametro esterno delle estremità indicate in Tabella. 4.

Tubo di dimensione esterna

Limitare le deviazioni sul diametro esterno delle estremità per la produzione

Da 478 a 720 incl.

9. Ovalità ed equipotenza di tubi con diametro fino a 530 mm inclusi, realizzati secondo GOST 10705, non devono essere più che le deviazioni massime del diametro esterno e dello spessore della parete, rispettivamente.

Tubi con un diametro di 478 mm e oltre, realizzati secondo GOST 10706, dovrebbero essere di tre classi con esattamente ovalizzazione. L'ovalità della fine in pipe non deve superare:

1% del diametro esterno dei tubi per la precisione di grado 1;

1,5% del diametro esterno del tubo per l'accuratezza del grado 2;

2% del diametro esterno del tubo per la 3a classe di precisione.

L'ovalità delle estremità dei tubi con uno spessore di parete di 0,0 1 sul diametro esterno è stabilita di comune accordo dal produttore e dal consumatore.

10. La curvatura dei tubi prodotti secondo GOST 10705 non deve superare 1,5 mm per 1 m di lunghezza. Su richiesta del consumatore, i tubi non devono superare 1 mm per 1 m di lunghezza e i tubi devono avere un diametro fino a 152 mm.

La curvatura totale dei tubi prodotti secondo GOST 10706 non deve superare lo 0,2% della lunghezza del tubo. La curva da 1 m di lunghezza di tali tubi non è definita.

11. I requisiti tecnici devono essere conformi a GOST 10705 e GOST 10706.

Esempi di legenda:

Una tubazione con un diametro esterno di 76 mm, parete di 3 mm di spessore, lunghezza di misurazione, accuratezza e precisione di Classe II, realizzata in acciaio di qualità St3sp, fabbricata secondo il gruppo B di GOST 10705-80:

La stessa, maggiore precisione del diametro esterno, una lunghezza, un multiplo di 2000 mm, 1 classe di precisione è autentica, realizzata in acciaio e grado 20, fabbricata secondo il gruppo B di GOST 10705-80:

Un tubo con un diametro esterno di 25 mm, uno spessore di parete di 2 mm, una lunghezza di un multiplo di 2000 mm e una seconda classe di precisione originale, fabbricato nel gruppo D di GOST 10705-80;

Tubo con diametro esterno di 1020 mm, maggiore accuratezza di produzione, spessore parete 12 mm, maggiore accuratezza sul diametro esterno delle estremità, 2a classe di precisione per ovalizzazione, lunghezza non misurata, in acciaio e St3sp, prodotto secondo i gruppi e. GOST 10706 -76

Nota. Nei simboli dei tubi sottoposti a trattamento termico su tutto il volume, la lettera T viene aggiunta dopo le parole "pipe"; tubi che hanno superato il trattamento termico locale della saldatura, viene aggiunta la lettera L.

1. SVILUPPATO E INTRODOTTO dal Ministero della Metallurgia dell'URSS

V.P. Sokurenko, Cand. tehn. Scienze; V.M. Vorona, Cand. tehn. Scienze; P. N. Ivshin, Cand. tehn. Scienze; N.F. Kuzenko, V.F. Ganzina

2. APPROVATO E INTRODOTTO PER RISOLUZIONE del Comitato per la standardizzazione e la metrologia dell'URSS del 15.11.91 n. 1743

3. VZAMEN GOST 10704-76

4. DOCUMENTI TECNICI DEL REGOLATORE DI RIFERIMENTO

Riferimento del documento di riferimento a cui viene fornito un riferimento

Dimensioni del tubo

Cosa sono DN, DN e PN? Questi parametri che devi sapere idraulici e ingegneri devono!

DN - Standard che indica il diametro interno nominale.

PN - Standard per pressione nominale.

Doo - formato da due parole: Diametro e Condizionale. DN = DN. DN è uguale a DN. Just DN è più standard internazionale. Doo è la rappresentazione in lingua russa di DN. Ora bisogna categoricamente abbandonare il nome del Du.

DN - Rappresentazione del diametro standardizzata. GOST 28338-89 e GOST R 52720

Diametro nominale DN (diametro nominale, dimensioni nominali, dimensioni nominali, diametro nominale, dimensioni nominali): parametro utilizzato per i sistemi di condotte come caratteristica dei raccordi da fissare.

Nota - Il diametro nominale è approssimativamente uguale al diametro interno della tubazione da collegare, espresso in millimetri e il corrispondente valore più vicino da una serie di numeri presi nel modo prescritto.

Di solito viene misurato il DN?

Secondo i termini della norma, sembra che non abbia un vincolo stretto con l'unità di misura (scritta nei documenti). Ma significa esattamente la dimensione del diametro. E il diametro è misurato dalla lunghezza. E perché l'unità di lunghezza può essere diversa. Ad esempio, pollici, piedi, metro e simili. Per i documenti russi, misuriamo semplicemente in mm per impostazione predefinita. Anche se i documenti dicono che è ancora misurato in mm. GOST 28338-89. Ma non ha un'unità di misura:

DN è misurato dal diametro nominale in mm (millimetro = 0,001 m). E se nei documenti russi vedi DN15, questo significa un diametro interno di circa 15 mm.

Passaggio condizionato - dice che questo è il diametro interno del tubo, espresso in millimetri - condizionalmente. Il termine "condizionale" dice che il valore del diametro non è esatto. Convenzionalmente, assumiamo che sia approssimativamente uguale ad alcuni valori dello standard.

Sotto il passaggio condizionale (dimensioni nominali) comprendere il parametro utilizzato per i sistemi di condotte come una caratteristica delle parti da collegare, ad esempio, collegamenti di condotte, raccordi e raccordi. La dimensione nominale (dimensione nominale) è approssimativamente uguale al diametro interno della pipeline che viene collegata, espressa in millimetri.

Secondo lo standard di GOST 28338-89, è consuetudine scegliere i numeri concordati. E non dovresti inventare le tue figure con virgole. Ad esempio, DN 14.9 sarebbe un errore di designazione.

Il diametro nominale è approssimativamente uguale al diametro interno della tubazione da collegare, espresso in millimetri e il valore corrispondente più vicino da un numero di numeri preso nel modo prescritto.

Ad esempio, se il diametro interno effettivo è 13 mm, scriviamo come: DN 12. Se il diametro interno è di 14 mm. quindi accettiamo il valore di DN 15. Ovvero, scegliere il numero più vicino in valore dall'elenco di standard: GOST 28338-89.

Se nei progetti è necessario designare sia il diametro che lo spessore della parete del tubo, è necessario indicare come segue: ф20х2.2 dove il diametro esterno è uguale a 20 mm. E il diametro interno è uguale alla differenza di spessore della parete. In questo caso, il diametro interno è di 15,6 mm. GOST 21.206-2012

Ahimè, ma dobbiamo obbedire agli standard degli altri

I materiali importati dall'estero sono stati spesso sviluppati utilizzando una dimensione di lunghezza diversa: pollici

Pertanto, il più delle volte le dimensioni sono orientate in pollici. Di solito per il posto della parola inch scrivi una citazione.

1 pollice = 25,4 mm. Qual è lo stesso 1 "= 25,4 mm.

Tabella delle dimensioni Di solito per il posto della parola inch scrivi una citazione.

1/2 "= 25,4 / 2 = 12,7. Ma in realtà, questa dimensione 1/2 "è uguale a un passaggio di 15 mm. Più precisamente può essere 14,9 mm. per tubo d'acciaio. In generale, le dimensioni possono variare di diversi mm. Pertanto, in questi casi, per calcoli accurati, è necessario riconoscere separatamente il diametro interno di un particolare modello.

Ad esempio, dimensione 3/4 "= 25,4 x 3/4 = 19 mm. Ma scriviamo nei documenti "condizionatamente" DN20 - circa il diametro interno è di 20 mm.

Ecco le dimensioni effettive, che più spesso corrispondono alla traduzione russa.

La tabella mostra il diametro interno in mm.

Pressione nominale PN: ulteriori dettagli in GOST 26349 e GOST R 52720.

Ha un'unità di misura: kgf / cm2. La designazione kgf significa kg x s (chilogrammo moltiplicato per s). c = 1. c caratterizza il coefficiente di forza. Cioè, moltiplicando il chilogrammo (massa) con la forza, convertiamo la massa in forza. Questo è un tale emendamento per fisici meticolosi. Se si designano kg / cm2, in linea di principio, non si può sbagliare neanche, se si pensa che percepiamo la massa come forza. Inoltre, un'unità del tipo kg / cm2 è errata in quanto la pressione è formata da due unità (forza e area). La massa è un altro parametro. Perché la massa solo sulla superficie della terra crea la forza che mette sotto pressione la terra (la forza dell'aggressività). Il valore di c = 1 sulla superficie della terra. E se voli via su un altro pianeta, la forza di gravità sarà diversa e la massa creerà un'altra forza. E su un altro pianeta, il coefficiente c = 1 sarà uguale a un altro valore. Ad esempio, c = 0.5 creerà una pressione due volte meno.

A cosa serve la PN?

Il valore PN è necessario per indicare allo strumento il limite di pressione, che non deve essere superato per il normale funzionamento dello strumento per il quale questo valore è impostato. Cioè, quando si progetta, il progettista deve sapere in anticipo quale sia la pressione massima per la quale è progettato il dispositivo.

Ad esempio, se allo strumento è stato assegnato un valore PN15, ciò significa che lo strumento è progettato per funzionare con una pressione non superiore a 15 kgf / cm2. Che è approssimativamente uguale a 15 bar.

1 kgf / cm2 = 0,98 bar. In parole povere, il valore di PN è approssimativamente uguale a Baru o all'atmosfera.

Ad esempio, se allo strumento è stato assegnato un valore PN10, quindi è progettato per una pressione non superiore a 10 bar.

Definizione PN per standard

La massima pressione di lavoro in eccesso a una temperatura ambiente di lavoro di 293 K (20 ° C), che garantisce la durata di vita specificata (parti) delle parti del corpo delle valvole, di determinate dimensioni, giustificata da calcoli di resistenza per materiali selezionati e le loro caratteristiche di resistenza a una temperatura di 293 K (20 ° C).

Standard russi: GOST 26349-84, GOST 356-80, GOST R 54432-2011

Norme europee: DIN EN 1092-1-2008

Norme americane: ANSI / ASME B16.5-2009, ANSI / ASME B16.47-2006

Dati tabulari di vari tipi di tubi

I diametri dei tubi sono uno dei parametri di base insieme allo spessore e al materiale delle pareti. I parametri, a seconda del loro scopo nella produzione, sono regolati dagli standard GOST. La classificazione per ogni singolo parametro consente vari calcoli di progettazione.

Schema della corretta selezione dei diametri del tubo nella direzione del flusso dello scarico verso il riser.

Tipi di tubi e loro rapporto

  1. Doo - condizionale, misurato in mm. Il passaggio condizionale è un parametro nominale utilizzato nella descrizione dei sistemi di condotte. Caratterizza la funzione durante il montaggio e il montaggio di componenti della tubazione (raccordi, tubi, raccordi) tra loro. La graduazione delle passate condizionali è progettata in modo che il throughput durante la transizione da una passata all'altra aumenti del 50-100%. Il passaggio condizionale viene calcolato nel progetto in modo da fornire la capacità della condotta desiderata.
  2. DN - nominale.
  3. Diametro esterno del tubo. Piccole dimensioni - 4-102 mm, medio - 102-426, di grandi dimensioni - dal 426 in su.
  4. Spessore della parete
  5. Diametro interno dei tubi - la principale caratteristica dimensionale per un raccordo di collegamento.

Insieme ai tubi metallici, vengono utilizzati vari tubi di plastica in tutti i settori dell'edilizia. A questo proposito, è stata sviluppata una tabella per i parametri dei prodotti metallici e la loro conformità al polimero.

Tale tabella rende possibile calcolare con precisione i progetti e selezionare correttamente i prodotti.

La Tabella 1 mostra i dati di diversi tipi di prodotti in pollici e millimetri.

Tabella 1. Il rapporto tra i parametri dei prodotti metallici e senza soluzione di continuità e polimero

Nell'approvvigionamento idrico e nella fornitura di gas vengono utilizzati attivamente prodotti in metallo. I loro valori sono in pollici. Se è necessario sostituire il prodotto, il loro assemblaggio e smontaggio non causano difficoltà. È più difficile quando il sistema è combinato e include, ad esempio, elementi in acciaio + plastica. Quindi questo tavolo è semplicemente insostituibile. Con esso, puoi facilmente raccogliere prodotti della giusta misura.

Tabella dei diametri e delle pendenze dei tubi secondo SNIP per quelli o altri siti e dispositivi sanitari del sistema fognario.

Per gli edifici residenziali nell'assemblaggio del sistema di trasporto vengono spesso utilizzati prodotti in metallo 5, 20 o 32. Acciaio di grandi dimensioni 50-100 utilizzato in sistemi fognari. Ad oggi, le condotte polimeriche sono diventate sempre più utilizzate per la posa di condotte interne alla casa. A seconda del materiale di produzione, la notazione utilizzata è diversa. Pertanto, per non essere confusi nella scelta, è necessario conoscere tutte queste sottigliezze e prendere in considerazione lo strato del muro.

I diametri dei tubi e lo spessore delle pareti sono valori interdipendenti. Se questo parametro è 150 mm, lo spessore della parete delle tubazioni fognarie sarà di 3,9 mm e 110 corrisponde a uno spessore della parete di 3 mm. Il peso del prodotto dipende anche da questo parametro. Ad esempio, il metro lineare di un tubo in pollici con un diametro di 110 mm avrà un peso di circa 1 kg. Quando si organizzano sistemi di fognatura, viene presa in considerazione anche la lunghezza del prodotto. Il parametro longitudinale minimo è 1 m, e il massimo - 6 m.

Parametri standard di diversi tipi di tubi

GOST 10704-91 regola i parametri dei prodotti in acciaio. Qui sono convenzionalmente divisi in 3 categorie: fino a 114 - sono considerati piccoli, da 114 a 530 - medi, e più di 508 - grandi. Tutti i parametri dei prodotti in acciaio sono riportati nella tabella 2.

Tabella 2. Dati standard secondo GOST 10704-91