Chiusino per pozzetto: tipi e dimensioni

Quando si costruisce un pozzo di fognatura su un terreno privato, si devono prendere in considerazione le norme dei requisiti SNiP e SES.

Uno di questi requisiti è un tombino per un pozzo di fogna.

Contenuto dell'articolo:

Botola per pozzo di fogna

funzioni

Esegue le seguenti funzioni:

  • impedisce a una persona di entrare accidentalmente nel pozzo nero;
  • protegge l'albero di ispezione dall'otturazione, impedisce che i detriti entrino nella fossa stessa;
  • impedisce la diffusione di odori sgradevoli sul sito.

Coprire bene per la fogna

Materiale di produzione

Da quale materiale è fatto il portellone, dipende non solo il suo costo, ma anche qualità come forza, durata, tenuta.

Considera i principali tipi di prodotti:

  • ghisa - tali boccaporti si differenziano per la maggiore durata, hanno una lunga durata utile di 100 anni. Sono per lo più installati in presenza di carichi maggiori sulla struttura, ad esempio su strade di accesso o strade. Sui siti privati, questi portelli non sono quasi mai impostati, perché non ci sono requisiti così elevati per la forza dei prodotti. Inoltre, ci sono opzioni che sono più convenienti nel costo;

Sembra un portello in ghisa

Sembra un portello di plastica

Questo è ciò che sembrano i portelli di cemento.

La differenza nella forma

In precedenza, i boccaporti erano per lo più rotondi. Sono considerati un'opzione universale, sono installati su qualsiasi pozzo nero con una parte di superficie con un foro circolare.

Nel funzionamento, questi portelli sono anche più convenienti, sembrano abbastanza compatti.

Ma oggi la scelta della forma dei prodotti è stata rinnovata con varianti rettangolari.

Sono installati sul collo della forma appropriata, vengono utilizzati meno frequentemente rispetto alla versione precedente.

Le fogne hanno forme e disegni diversi.

Oltre alla forma del portello, è necessario prestare attenzione alle caratteristiche del suo scopo.

Pozzetto dell'acqua e della fogna

Per semplificare la procedura di selezione dei prodotti, selezionandoli secondo lo scopo dell'applicazione, i produttori utilizzano contrassegni speciali.

Viene applicato in formato lettera sul lato anteriore del prodotto.

Ad esempio, i tombini per pozzi d'acqua e pozzi di scarico sono indicati rispettivamente con le lettere B e K.

Se parliamo di boccaporti per le fogne della pioggia, allora puoi vedere la marcatura sotto forma della lettera D su di loro.

Sapendo questo, sarà più facile per voi scegliere un tratteggio adatto a una situazione particolare.

Manovre di fognatura

dimensioni

Se parliamo di prodotti tondi, il diametro del foro del tombino sarà un fattore decisivo in questo caso.

Ci sono due indicatori principali: il diametro interno ed esterno del guscio.

È installato sulla parte superiore del tombino, deve corrispondere esattamente alle sue dimensioni.

La conformità al collo è determinata dal diametro interno e dall'area totale della base.

La dimensione della copertura del pozzetto fognario supererà in qualche modo il diametro del guscio, ma la differenza sarà piccola.

Dimensioni dei tombini in polimero

I tombini delle fognature sono dispositivi speciali che proteggono il sistema di drenaggio dei pozzi neri da detriti, vari rifiuti e prevengono possibili danni e furti. Un materiale popolare per la produzione di boccaporti è un polimero. I boccaporti polimerici sono una parte obbligatoria della struttura di drenaggio, sopportano un carico fino a 20 tonnellate, riducono la probabilità di scivolare sull'autostrada. Le dimensioni dei tombini in polimero sono diverse: consentono di installarle sul terreno del cortile di una casa o cottage privato, nel giardino e nel parco, sul marciapiede pedonale, nei tombini e anche negli stadi. Per la fabbricazione di queste strutture è stata utilizzata una miscela polimerica.

Vantaggi e svantaggi dei tombini delle acque reflue

Questi dispositivi hanno un numero di qualità positive e negative che devono essere prese in considerazione quando si sceglie un design adatto.

Caratteristiche del boccaporto della fogna del polimero:

  1. Prezzo di bilancio
  2. Periodo operativo fino a 50 anni.
  3. Peso ridotto
  4. Facilità di trasporto e consegna.
  5. Durante l'installazione non sono necessari strumenti speciali.
  6. La totale compatibilità ambientale, i chiusini polimerici in materiale composito sono fatti di sabbia, plastica e tinta.
  7. Differisce nell'elasticità.
  8. Lieve fragilità
  9. Non ci sono elementi metallici nella struttura, protegge queste costruzioni dal furto, poiché non hanno alcun valore per i collettori di rottami metallici.
  10. Non arrugginire
  11. Non sbiadire al sole attraverso l'uso di pigmenti resistenti al calore di alta qualità e additivi speciali che proteggono i boccaporti dalle radiazioni ultraviolette.
  12. Ampia gamma di colori. È possibile acquistare un'installazione verde che apparirà armoniosa sul prato o nera per l'asfalto.
  13. Resistenza alla differenza di temperatura.

Per quanto riguarda gli inconvenienti, non tutte le costruzioni di questo materiale possono essere installate sulle autostrade, sulle quali guidano auto di grandi dimensioni, poiché possono sopportare carichi estremamente piccoli.

Tipi di coperture fognarie polimeriche

Esistono due tipi di limiti per il sistema di pozzi neri:

  • portelli quadrati di fogna polimerica;
  • raccordo rotondo.

Il design del pozzo sotterraneo comprende un pozzo rotondo, una stanza di osservazione e una copertura. La copertura nella maggior parte dei casi è fatta rotonda. Questo viene fatto al fine di evitare che vari detriti entrino nel sistema fognario, provocando situazioni di emergenza. Inoltre, un coperchio rotondo non può cadere nel pozzo sotterraneo stesso e causare danni agli idraulici e agli addetti ai lavori domestici.

Ma il coperchio quadrato dipende dalla pressione e cade facilmente nel sistema a causa di un salto ad angolo. Anche il tombino quadrato in polimero ha altre dimensioni, sono più voluminosi e presentano una diagonale più ampia su entrambi i lati del quadrato.

Il dispositivo, il principio di funzionamento, l'installazione di una fossa settica Rostock si possono trovare su questa pagina.

Il dispositivo, il principio di funzionamento, l'installazione di una fossa settica Deca può essere trovato qui.

Il dispositivo, il principio di funzionamento, l'installazione di un serbatoio settico Pioppo si possono trovare su questa pagina.

Caratteristiche tecniche dei boccaporti polimerici

Quando si sceglie una copertura in polimero, assicurarsi di prestare attenzione a tutte le sue caratteristiche tecniche. Vale a dire su peso, carico nominale e tipo. Prestare particolare attenzione al peso della fogna.

È molto importante conoscere la classe di carico dei pozzetti polimerici di depurazione, poiché determina il carico ammissibile che la struttura può sopportare. Questo parametro influenza la posizione della copertina. Ad esempio, c'è un boccaporto di fognatura tipo L - questo è un dispositivo leggero, il boccaporto può sopportare un carico nominale di 1,5 tonnellate, non può essere installato sulla carreggiata. Ci sono anche strutture pesanti e di medie dimensioni, che sono montate su parcheggi e cortili, possono sopportare carichi da 15 a 25 tonnellate. Al momento dell'acquisto di un coperchio su un pozzetto, considerare anche il certificato del pozzetto in polimero per verificare e valutare la qualità dell'installazione.

Dimensioni delle coperture per pozzi sotterranei

Le coperture leggere sono installate a una profondità di 25-45 mm, media - 60 mm, pesante - a 85 mm.

Il dispositivo, il principio di funzionamento, l'installazione di una fossa settica Tver si possono trovare su questa pagina.

Il dispositivo, il principio di funzionamento, l'installazione di una fossa settica Topas possono essere trovati qui.

Il dispositivo, il principio di funzionamento, l'installazione della fossa settica Biozone si possono trovare su questa pagina.

Caratteristiche di installazione di coperture fognarie

L'installazione di dispositivi polimerici è realizzata per analogia con un design simile a un boccaporto in ghisa chiaro. L'unica differenza è che il coperchio del polimero ha un peso due volte inferiore, il che offre la possibilità di installazione da parte di una persona.

Dopo aver selezionato il dispositivo necessario per l'installazione, è necessario implementare i seguenti passaggi:

  1. Per prima cosa è necessario installare un anello, detto anche guscio, sulla copertina di un pozzo sotterraneo. Ma controllare in anticipo che l'anello del cuscinetto KO6 o il KTsO1 dovrebbe essere installato tra il tombino e il coperchio del pozzo. Questo anello di supporto riduce il carico sulla piastra stessa più volte. Puoi installare murature invece di un anello, ma ti avvertiamo che crollerà nel tempo, il che porterà al fallimento della copertina.
  2. Per installare l'anello, utilizzare un livello che aiuti a distribuire uniformemente il carico. In nessun caso non installare strutture sotto la pendenza, poiché ciò causerebbe cedimenti e distruzione del dispositivo.
  3. Utilizzare la malta cementizia per versare l'anello dall'esterno attorno all'intero perimetro.
  4. Attendere fino a quando la soluzione di cemento è completamente asciutta.
  5. Quindi, installare l'unità nell'anello stesso, lubrificando la superficie di lavoro superiore della struttura con litio o grasso. Ciò assicurerà un'apertura del dispositivo senza problemi anche a basse temperature.

Passo d'uomo - tipi e caratteristiche di plastica, ghisa, pozzetti polimerici

Esistono molti modelli di tombini per fognature esterne e si differenziano per forma, dimensioni e prestazioni. Prima di scegliere un tombino, è necessario formulare chiaramente i requisiti che si applicano a questo elemento del sistema fognario.

Nomina di tombini di fognatura

Classificazione del prodotto

  • elevata resistenza meccanica per sopportare il carico massimo ammissibile senza danni;
  • massima resilienza a fattori esterni: il boccaporto non deve perdere le sue qualità a causa di determinate condizioni meteorologiche;
  • nessun impatto negativo sulle prestazioni del pozzo, sul quale è installato il boccaporto.

Alcuni materiali soddisfano questi requisiti, quindi prima di installare una fogna, è necessario capire quale materiale è più adatto per una situazione particolare.

Fusti in ghisa

Buoni boccaporti in ghisa possono resistere a carichi fino a 90 tonnellate senza provare alcun disagio. Poiché la ghisa ha una bassa conduttività termica, viene spesso utilizzata per proteggere la rete di riscaldamento: questa proprietà consente al portello di mantenere il sistema in condizioni di funzionamento anche in caso di sfondamento. La lunga durata delle strutture parla da sé. La qualità più controversa dei boccaporti in ghisa è il loro peso, che allo stesso tempo complica l'installazione e riduce la probabilità di furto.
Quando si organizzano i sistemi di depurazione domestica, non vale la pena utilizzare un portello per le fognature in ghisa: nelle abitazioni private non ci sono carichi così elevati, quindi sarà molto meglio usare modelli più leggeri, la cui installazione è molto più semplice.

Boccaporti polimerici

Forse l'unico inconveniente rispetto ai boccaporti in ghisa in questo caso è bassa resistenza: una botola standard in plastica per fognatura può sopportare un carico fino a 5 tonnellate. Tuttavia, questo indicatore è nella maggior parte dei casi abbastanza sufficiente, soprattutto quando si costruisce in case private.

  • peso ridotto, che spesso deve essere compensato da un lucchetto in modo che il portello non cada dal suo posto;
  • prezzo basso, in particolare sullo sfondo di prodotti in ghisa;
  • la possibilità di scegliere il colore del boccaporto, che consente di scegliere il modello, il cui colore soddisferà al meglio le condizioni in cui si trova.

Le strutture in polimero sono la soluzione migliore per l'uso nelle case private. Oltre ai portelli standard, sul mercato puoi trovare dispositivi compositi polimerici che hanno una maggiore resistenza, ma il costo aumenta di conseguenza.

Portelli concreti

Per reti di grandi dimensioni possono essere utilizzati anche boccaporti in calcestruzzo, ma in genere tali casi si verificano quando i tombini sono realizzati in una forma non standard. Il portello per un tale sistema è fatto per ordinare, in stretta conformità con il progetto, in base al quale è costruito l'intero sistema.

Classificazione dei boccaporti per forma

  • rotonda;
  • square;
  • rettangolare (che sono sottospecie di tratteggi quadrati).

Portelli rotondi

Diametro del tratteggio

Boccaporti quadrati

Dimensione della tratteggio

Hatch weight

  1. Boccaporti leggeri di piccole dimensioni: carico fino a 15 kN, peso - 45 kg;
  2. Boccaporti leggeri: carico fino a 15 kN, peso - 60 kg;
  3. Portelli centrali: carico fino a 125 kN, peso - 95 kg;
  4. Botole pesanti: carico fino a 250 kN, peso - 120 kg;
  5. Portello principale pesante: carico fino a 400 kN, peso - 140 kg;
  6. Portelli extra pesanti: carico fino a 600 kN, peso - 155 kg.

Nel documento normativo non si parla di portelli di cemento. Il peso di un tombino in cemento può raggiungere 1 tonnellata. Anche i boccaporti di plastica sono privi di attenzione. Il fatto è che il chiusino di plastica di solito pesa non più di 20 kg, il che spiega la popolarità di queste strutture tra i proprietari di abitazioni private.

Boccaporti polimerici. Tombini di plastica: i pro e contro dell'uso

Durante la costruzione di qualsiasi edificio, prima di tutto vengono poste le comunicazioni ingegneristiche, il cui accesso avviene sotto forma di pozzi speciali. Permettono ai maestri di raggiungere liberamente l'attrezzatura per la sua manutenzione tempestiva e l'eliminazione degli incidenti. Solitamente tali uscite erano chiuse con coperchi in ghisa, ma ultimamente un portellone in sabbia polimerica è stato sempre più utilizzato per questi scopi.

Tecnologia di produzione di boccaporti polimerici basati sul metodo di fusione e pressatura a caldo di tutti i componenti del materiale (sabbia, polimeri termoplastici e coloranti). Questo metodo di produzione consente di ottenere un prodotto con le massime prestazioni e un aspetto presentabile.

Prodotti simili sono utilizzati dai servizi di utilità idriche urbane, reti di riscaldamento e imprese stradali. I portelli in sabbia polimerica vengono anche utilizzati in strutture di grandi dimensioni e private per l'organizzazione di fognature. GOST 3634-99 e gli standard sanitari e ambientali per i quali il prodotto è fabbricato, stabiliscono dimensioni chiare e qualità di base del prodotto finito. Su questa base, l'acquirente non ha difficoltà a sostituire i cappucci e il prodotto stesso è completamente sicuro per l'ambiente.

I portelli in polimero hanno una serie di qualità positive che attraggono il consumatore. Questi includono:

  • basso costo;
  • lunga durata (fino a 50 anni);
  • capacità di sopportare pesi elevati;
  • facilità di trasporto dispositivo;
  • resistenza ai raggi ultravioletti;
  • facilità di installazione (nessuna attrezzatura speciale richiesta);
  • cordialità ambientale;
  • resistenza alla corrosione;
  • resistenza a sbalzi di temperatura improvvisi; +
  • aumento dell'isolamento acustico;
  • resistenza agli effetti dei prodotti petroliferi e di vari acidi;
  • piccolo peso;
  • ampia gamma di prestazioni cromatiche.

Inoltre, a differenza dei boccaporti in ghisa, quando si usano prodotti a base di sabbia polimerica, si esclude il pericolo di una scintilla. Non vengono rubati allo scopo di mettere su rottami metallici, e il loro costo è significativamente inferiore rispetto agli stessi boccaporti in ghisa.

Tali boccaporti possono essere installati su marciapiedi, nei parchi, così come nella sistemazione dei sistemi fognari in una casa privata.

Il criterio principale per la scelta del boccaporto polimero-composito (sabbia polimerica) è il carico massimo che può sopportare. Di conseguenza, maggiore è il limite di carico per il boccaporto, maggiore è il peso proprio del prodotto. In base a questo parametro, i portelli di sabbia polimerica sono dei seguenti tipi:

  • Digitare "L" (L / S, giardino). I boccaporti con il marchio "L" (L / S, giardino) hanno un peso ridotto (fino a 25 kg) e sono in grado di sopportare carichi da 1 a 3 tonnellate, spesso installati su marciapiedi e prati, casette estive e zone pedonali.
  • Digitare "L" (chiaro). I prodotti "L" (leggeri) pesano circa 48 kg e sopportano carichi di 3 tonnellate e sono progettati per l'installazione in parcheggi, aree pedonali e aree verdi.
  • Digitare "C" (medio). Una botola di classe "C" è in grado di sopportare carichi di moderata gravità (fino a 6 tonnellate), mentre il suo peso è di circa 53 kg. Lo scopo dell'applicazione di questo design: parchi cittadini, parcheggi, marciapiedi.
  • Digitare "T" (pesante). I prodotti pesanti (gruppi "T") possono già essere montati su strade in cui si osserva un traffico moderato. Il loro peso è di 58 kg e il carico massimo consentito è di 15 tonnellate.
  • Digitare "TM" (pesante, tronco). I portelli massicci del bagagliaio sono in grado di sopportare fino a 25 tonnellate di carico, quindi possono essere utilizzati su tutte le autostrade. La massa di un tale boccaporto raggiunge i 76 kg.

Un'altra differenza tra prodotti di gruppi diversi saranno le dimensioni generali. Le dimensioni delle coperture dipendono anche dal loro grado di gravità.

Anche l'installazione di diversi tipi di prodotti polimerici ha le sue caratteristiche. Pertanto, il portellone del tipo a luce sabbia polimerica è montato a una profondità di 25-45 mm e, per strutture moderate, a 60 mm. I pozzetti più pesanti diventano più difficili - sono montati a 85 mm sotto il livello del terreno.

Il processo di installazione della costruzione in polimero inizia con l'installazione dell'anello (sul pavimento in cemento). Viene versato con malta cementizia e lasciato asciugare completamente. Quindi, installare il coperchio del portello stesso. Un'area cieca si deposita intorno al pozzo con una piccola pendenza, necessaria per impedire all'umidità di entrare nel serbatoio.

OROLOGI DI OROLOGI
E l'acqua piovana
VASCHE DA BAGNO

INTERSTATE COMMISSIONE SCIENTIFICA E TECNICA
SU STANDARDIZZAZIONE, STANDARD TECNICO
E CERTIFICAZIONI IN COSTRUZIONE

1 SVILUPPATO da OJSC "Kirovsky Plant" (regione di Kaluga), GP TsNS e un gruppo di specialisti

INTRODOTTO da Gosstroy della Russia

2 ACCETTATO dalla commissione scientifica e tecnica dell'Interstate su standardizzazione e regolamentazione tecnica e certificazione in costruzione (ISTCC) il 2 dicembre 1999

Nome dell'ente di gestione della costruzione dello stato

Ministero delle attività di coordinamento, amministrazione territoriale e pianificazione urbana della Repubblica di Armenia

Ministero dell'architettura e della costruzione della Repubblica di Bielorussia (Ministero dell'edilizia e dell'architettura della Repubblica di Bielorussia)

Comitato per la costruzione del ministero dell'Energia, dell'industria e del commercio della Repubblica del Kazakistan (Kazstroykomitet)

Miglioramento del Ministero dell'Ambiente e del Territorio della Repubblica di Moldova

Comitato di Stato della Repubblica dell'Uzbekistan sull'architettura e la costruzione (Goskomarchitectstroy della Repubblica dell'Uzbekistan)

Il tipo di sportello è scelto in base al luogo di installazione.

4.2 Secondo l'esecuzione dei portelli sono divisi:

1 - scopo generale ();

2 - con blocco del dispositivo di blocco su di loro (). Il design del dispositivo di chiusura è coordinato con il consumatore;

3 - avente una cavità nel design del coperchio per il riempimento con calcestruzzo di una classe non inferiore a B30 ();

4 - con un dispositivo per il sollevamento del coperchio mediante un meccanismo di sollevamento standard. Il design del dispositivo deve essere coerente con il consumatore;

5 - con un rinforzo rinforzato dello scafo con bulloni di ancoraggio o speciali maree sullo scafo (). La progettazione di ancore, maree e il loro numero (almeno due) è concordata con il consumatore;

6 - con un coperchio composto da due parti ();

7 - con un coperchio incernierato al corpo;

8 - con una forma quadrata o rettangolare del coperchio e / o del corpo dei boccaporti.

4.3 Tipi, parametri di base e dimensioni delle prese dell'acqua piovana, il loro luogo di installazione sono indicati e. Il tipo di griglia è selezionato in base al luogo di installazione.

Tombini di plastica: i pro e contro dell'uso

Sulle strade, sui marciapiedi, sui parchi e anche sui cortili delle case private ci sono le fogne sotterranee e le miniere e i pozzi di comunicazione, necessari per il nostro uso. Per proteggere il traffico e i pedoni e per garantire la disponibilità dei servizi di comunicazione, questi devono essere coperti con appositi sportelli.

Sono fatti di ghisa e vari materiali polimerici. Il problema è la scelta della qualità, che soddisfa tutti gli standard tecnici e sanitari. In questo articolo forniremo informazioni sui boccaporti di plastica.

Cos'è, per cosa viene usato

Un tombino è un'apparecchiatura progettata per proteggere miniere e pozzi, comunicazioni ingegneristiche, sistemi di drenaggio e fognatura da contaminazione, danni e per prevenire il furto di un cavo di comunicazione. I prodotti in plastica sono utilizzati per l'accessibilità delle reti di comunicazione di servizio e per la sicurezza dei pedoni in luoghi dove ci sono pozzi.

I tombini di plastica sono realizzati con un metodo a pressione da polietilene secondario ad alta pressione e polietilene a bassa pressione con l'uso di additivi modificanti, in conseguenza dei quali hanno un colore bello resistente, resistente alle precipitazioni, variazioni di temperatura. Realizzato in materiale resistente, ecologico e sicuro per l'uomo.

È costituito da un coperchio che si apre a 180 gradi ed è fissato con bulloni e corpo. Le coperture sono piatte e convesse. Per impedire l'apertura e la penetrazione di persone non autorizzate nei pozzetti, viene fornito un dispositivo di blocco. Questa è l'opzione più economica e più adatta per la loro applicazione sul territorio di cottage estivi, case individuali, città cottage, zone di giardinaggio, marciapiedi. Sono anche utilizzati nella costruzione di reti di comunicazione all'aperto, stadi, parchi.

Pro e contro

  • prezzo basso, molto più economico della ghisa;
  • peso, peso compreso tra 10 e 50 kg, che riduce i costi di trasporto;
  • non corrodersi, non rompere;
  • resistenti, ignifughe, non sbiadiscono al sole, resistono a cadute di temperatura da -50 a +50 ° C, possono essere utilizzate nei negozi di industrie chimiche;
  • lunga vita operativa, possono essere utilizzati per 50 anni e oltre;
  • coperchi di plastica intercambiabili utilizzati negli alloggiamenti in metallo o ghisa;
  • rispettoso dell'ambiente e ha un aspetto estetico.

Lo svantaggio sono piccoli carichi. I boccaporti di plastica non vengono utilizzati per carichi pesanti.

specie

  • tratteggio "Giardino" - digitare LM;
  • boccaporto polimerico - tipo L (leggero);
  • tratteggio "Strada" - tipo C (medio).

Giardino in plastica di dimensioni ridotte:

  1. Classe di carico: A15.
  2. Peso totale: 11 kg.
  3. Carico: 1,5 tonnellate.
  4. Dimensioni: 540 * 540 * 80.
  5. Appuntamento: Stabilire nelle zone del parco per la visualizzazione dei pozzi, nei cortili dei cottage e delle case.
  6. Prezzo: 1600 rubli.
  7. Vita di servizio: 50 anni.

Plastica verde chiaro:

  1. Classe di carico: A15.
  2. Peso totale: 10 kg.
  3. Carico: 1,5 tonnellate.
  4. Dimensioni: 750 * 750 * 80.
  5. Scopo: pozzi di ispezione di varie comunicazioni, situati in parchi, piazze, in aree locali.
  6. Prezzo: 1980 rubli.
  7. Vita di servizio: 20 anni.

Polimero leggero con dispositivo di blocco:

  1. Classe di carico: A15.
  2. Peso totale: 46 kg.
  3. Carico: 1,5 tonnellate.
  4. Dimensioni: 780 * 789 * 110.
  5. Scopo: aree pedonali e parchi, zone di impianto, pozzi di osservazione e pozzi.
  6. Prezzo: 1370 rubli.
  7. Vita di servizio: 20 anni.

Polimerico facile di piccole dimensioni:

  1. Classe di carico: A15.
  2. Peso totale: 25 kg.
  3. Carico: 1,5 tonnellate.
  4. Dimensioni: 730 * 730 * 60.
  5. Scopo: parchi, piazze, marciapiedi, pozzi di ispezione.
  6. Prezzo: 680 rubli.
  7. Vita di servizio: 20 anni.
  1. Classe di carico: A15.
  2. Peso totale: 44 kg.
  3. Carico: 3 tonnellate.
  4. Dimensioni: 750 * 630 * 115.
  5. Scopo: pozzi di ispezione di varie comunicazioni, situati in parchi, piazze, in aree locali.
  6. Prezzo: 1350 rubli.
  7. Vita di servizio: 20 anni.

Strada in plastica:

  1. Classe di carico: B-125.
  2. Peso totale: 50 kg.
  3. Carico: 12,5 tonnellate.
  4. Dimensioni: 780 * 780 * 110.
  5. Appuntamento: è stabilito sulle autostrade del parco, marciapiedi, parcheggi.
  6. Prezzo: 1340 rubli.
  7. Vita di servizio: 50 anni.

La scelta dei boccaporti viene effettuata in base allo scopo del luogo di installazione e al tipo di reti di comunicazione. A seconda della loro installazione, scegliere la classe di carico meccanico.

Come scegliere te stesso

Il portello di tipo facile, "L", corrisponde a una classe di carico meccanico - A15. Stabilire tale protezione nelle aree del cortile di case private, cottage, piazze, parchi, dove non c'è traffico di alcun trasporto. I boccaporti leggeri sopportano un carico meccanico di una tonnellata e mezzo.

Il portello del tipo medio, "C", corrisponde alla classe di carico meccanico - B125. Sono installati nei cortili delle case private, nei parcheggi, nei giardini pubblici, nei parchi, sulle strade, con poco traffico di veicoli leggeri. Resistono a carichi fino a 12,5 tonnellate, non sono installati sulle strade principali.

Dal tipo di comunicazioni ingegneristiche, i boccaporti di alcune strutture sono utilizzati per pozzi di ispezione di reti di riscaldamento, idranti, impianti di fognatura e impianti idraulici, ma in base al loro luogo di destinazione e classe di carico. Gli sportelli di comunicazione sono installati sulle reti di comunicazione, che hanno anche una copertura in acciaio, che può essere bloccata, il che aiuta a prevenire i casi di furto e sicurezza dei cavi di comunicazione.

Per utilizzare i portelli per lo scopo previsto per le reti di ingegneria, sono contrassegnati sulla copertina.

Passo d'uomo: momenti difficili di scegliere una costruzione semplice

La fogna, nonostante la sua apparente semplicità, dovrebbe essere scelta con molta attenzione. Il fatto è che svolge una funzione piuttosto importante, fornendo allo stesso tempo accesso al pozzo di ispezione o ispezione e proteggendo la parte sotterranea della rete fognaria da eventuali danni.

Di seguito ti diremo quali caratteristiche di questo dettaglio dovresti prestare attenzione prima di tutto, e quale prodotto è meglio scegliere quando equipaggiare il sistema di drenaggio in condizioni diverse.

La protezione del tombino deve essere curata!

Caratteristiche del design

dispositivo

Il pozzetto del pozzo di fogna è una struttura che è installata nella parte superiore del pozzo di osservazione o ispezione.

Come accennato in precedenza, questa parte svolge due funzioni:

  • Da un lato, impedisce l'accesso non autorizzato ai tubi.
  • D'altra parte, usando il portello, noi stessi possiamo scendere a terra per eseguire la diagnostica o la riparazione.

Collo e coperchio a cerniera

Il dispositivo di tratteggio non differisce in complessità:

  • Nel pozzo è fissato il collo ad anello - parte fissa.
  • Sulla parte superiore è installata una copertura, che può essere rimovibile o incernierata (design incernierato).
  • In alcuni casi, sul manico sono montati due coperchi: una copertura protettiva che si adatta alla parte superiore e un dispositivo di chiusura dotato di serratura.

Fai attenzione! Molti si chiedono perché le fogne sono rotonde e non quadrate. Ci sono alcune risposte a questa domanda, ma la più plausibile sarà la seguente: un coperchio rotondo, a differenza di un quadrato, non sarà in grado di cadere nel collo, poiché non è girato.

Quindi non è necessario scendere da una profondità di diversi metri di pesante "pancake" in ghisa.

È così che la copertura quadrata cade nel collo. Con un round, un tale "trucco" non funzionerà: resterà comunque bloccato!

  • La superficie esterna del coperchio è resa piatta o convessa. L'uso di parti concave è irrazionale: raccoglieranno l'acqua piovana.

Serrature di botola

Di solito, la connessione del collo con il coperchio è dotata di varie serrature.

La loro funzione principale è impedire l'apertura spontanea e - meno frequentemente - bloccare l'apertura del coperchio senza una chiave speciale.

  • Il tombino pesante in ghisa, che ci è familiare, così come alcuni modelli di composito in polimero-sabbia, sono completati con sporgenze laterali che vanno nelle fessure del collo.
  • Un tombino in plastica può essere realizzato con una connessione filettata del coperchio e del pozzo stesso.

Elemento del sistema di chiusura

  • I modelli in acciaio sono dotati di serrature meccaniche a bandiera, a bullone o distanziatore. Tuttavia, tali strutture sono raramente utilizzate nei sistemi di smaltimento dell'acqua: più spesso i coperchi di chiusura completano gli alberi di linee di comunicazione, linee elettriche, ecc.

Classificazione funzionale

Marcare la parte ci consente di determinare quanto pesa il pozzetto e per quali reti è destinato

Il peso del tombino dipende da due parametri: le sue dimensioni e il tipo a cui appartiene. Ad oggi, i tipi di ghisa più comunemente usati, e quindi nella tabella qui sotto diamo esattamente le loro caratteristiche:

Fai attenzione! Oltre al tipo, la marcatura dei tombini delle fognature, che viene applicata ai prodotti quando vengono rilasciati, dovrebbe includere la designazione della rete di ingegneria per la quale è prevista la parte, l'anno e il mese di produzione, ecc.

Il diametro della fogna e la dimensione degli elementi strutturali principali

Anche le dimensioni dei boccaporti in ghisa della fogna secondo GOST sono rigorosamente fisse. Il più delle volte per le apparecchiature di reti sotterranee vengono utilizzati modelli con un diametro (su una copertura) 645 o 800 mm. Tuttavia, i modelli in polimero e acciaio possono avere altre dimensioni.

Varietà popolari

Ghisa

Se abbiamo trattato i parametri e la tipologia principali, soffermiamoci sulla classificazione dei materiali in modo più dettagliato.

Il primo posto in popolarità sarà preso naturalmente dai portelli in ghisa:

  • Entrambe le bocche e coperchi sono realizzati con il metodo di iniezione. Per la fabbricazione di edifici prendere il materiale SCh15 e più forte, e il coperchio è cast da marchio in ghisa non è inferiore a SCh45.

Fai attenzione! La forza progettuale della struttura dovrebbe superare le 60 tonnellate.

  • In alcuni casi, l'articolazione tra il coperchio e il collo è inoltre sigillata con una guarnizione di gomma. Per fare questo, utilizzare una gomma spessa che possa rimanere a lungo in uno stato compresso senza perdere elasticità.
  • La vita di servizio di tali strutture è praticamente illimitata. In Europa, puoi trovare prodotti che svolgono regolarmente le loro funzioni da più di cento anni: esternamente, se differiscono da quelli nuovi, vengono cancellati solo da volti.
  • Le deformazioni minime della temperatura sono caratteristiche della ghisa, poiché il fondo stradale attorno al collo non collassa.

Per quanto riguarda i contro, sono:

  • A causa dell'elevata massa, l'installazione di un tombino richiede il coinvolgimento degli assistenti al lavoro e, a volte, l'uso di dispositivi aggiuntivi.
  • Anche il prezzo del prodotto è molto significativo, che tuttavia è parzialmente compensato dalla durata del servizio.
  • Ma la cosa principale è che i chiusini sono sistematicamente rubati, il che rende irrazionale installarli in aree non protette.

Foto di un altro modello "antico"

polimero

Recentemente, per l'installazione su marciapiedi e nella zona di piantagioni verdi, invece di tombini in ghisa, vengono utilizzate strutture in plastica e materiali compositi:

  • La fogna per pozzetti polimerici viene solitamente realizzata sulla base di sabbia di quarzo, cemento e plastica fusa. La miscela viene riscaldata a 300 ° C e posta sotto una forma speciale sotto una pressa.
  • Per conferire al prodotto una tonalità desiderata, vengono introdotti pigmenti verdi, marroni o arancioni nella composizione della materia prima. Ciò consente di rendere il boccaporto il meno appariscente possibile o, al contrario, attirare l'attenzione su di esso per evitare lesioni.
  • Il risultato è una struttura abbastanza leggera (fino a 45-50 kg) che, a seconda della struttura interna, può sopportare da 3 a 15 tonnellate.

Parti in cemento polimerico

Fai attenzione! Nei boccaporti più affidabili, una gabbia di rinforzo costituita da barre di acciaio o fibra di metallo è posata nel polimero.

  • Queste parti sono abbastanza facili da assemblare con le proprie mani, basta aprire e chiudere. Inoltre, i loro tombini non interessano i "cacciatori di metalli non ferrosi" e lo stesso scafo è altamente resistente agli atti vandalici.
  • Tra gli altri vantaggi, è possibile notare una notevole tenuta, che è assicurata dalla precisa osservanza delle dimensioni durante la pressatura, nonché dal fatto che in inverno il coperchio non si congela al collo anche a temperature molto basse.

Bene, il prezzo di tali prodotti è incomparabile con quelli in ghisa, quindi per la costruzione privata recentemente vengono scelti principalmente.

Costruzioni da altri materiali

Insieme ai modelli di fusione e polimero, altri portelli possono essere trovati in vendita:

  • Plastica (più spesso polivinilcloruro). Prodotto da stampaggio ad iniezione, spesso fornito con rinforzo in composito o acciaio. A causa dell'elevata elasticità, fanno abbastanza bene con i carichi pedonali, ma al freddo diventano molto fragili.

Suggerimento: L'istruzione raccomanda l'installazione di botole in PVC nelle aree suburbane e nelle aree verdi, lontano dalle rotte del movimento intensivo.

  • Concrete. Tali parti sono spesso utilizzate come spine temporanee - durante la costruzione o nel furto di un portello metallico. Sono dischi fatti di cemento armato con una o due staffe usate per muoversi.

Costruzione temporanea di cemento. Ma non rubare!

  • I principali svantaggi dei portelli in cemento sono la quasi completa mancanza di tenuta (è difficile montare saldamente il coperchio al collo) e un aspetto poco attraente.
  • Acciaio: è più facile per la ghisa ma differisce per la minore durata. Il più delle volte, vengono forniti con serrature e montati in quei luoghi in cui è necessario bloccare l'accesso degli estranei alle fogne.

conclusione

Il tombino in polimero o ghisa dovrebbe essere selezionato in base ai carichi che dovrebbe provare. Quindi il sistema di drenaggio sarà protetto in modo affidabile e ci vorrà pochissimo tempo per sostituire la parte (vedere anche l'articolo "Pompa per acque luride: installazione, caratteristiche, vantaggi").

Il video in questo articolo ti aiuterà a capire le sfumature del problema sollevato, quindi ti consigliamo di studiarlo attentamente.

Tipi di pozzetti per tombini di fognatura

Qualsiasi sistema di comunicazione (reti fognarie, ingegneristiche e via cavo) ha un tombino che deve essere chiuso per evitare che persone e animali possano cadere dentro, oggetti estranei che vi entrano, odori, distruzione e furto. I portelli per i sistemi fognari differiscono nella loro diversità a seconda dell'area di utilizzo, del sito di installazione e delle condizioni operative.

Materiali per la produzione di fognature, la dimensione dei prodotti

Il design di tutti i boccaporti è simile - l'anello di supporto (shell), che è montato direttamente sul collo dell'albero di ispezione, e il coperchio, che svolge funzioni protettive.

Scopo, grado di resistenza e tenuta, il costo del portello dipende dal tipo di materiale:

  • Ghisa Il materiale più resistente e durevole, ma anche il più costoso. I prodotti realizzati sono montati su aree con carico maggiore (strade, strade di accesso), la durata di servizio è di 100 anni.
  • Polymer. La migliore opzione per prestazioni e costi per l'installazione su aree pedonali, aree verdi, i territori delle abitazioni private.
  • Concrete. Sono usati raramente, di regola, nel caso di dimensioni non standard del collo di un pozzo di fogna. I principali svantaggi sono la bassa tenuta e la grande massa.

La maggior parte dei boccaporti sono realizzati con una sezione trasversale circolare e prodotti rettangolari (quadrati) vengono prodotti anche per i rispettivi alberi. È raro trovare forme triangolari, ovali e altre forme esotiche. I modelli tondi sono più semplici da installare, praticamente non si abbassano rispetto al livello iniziale di installazione, sono completamente esclusi dalla caduta sul fondo della miniera.

I portelli per i sistemi fognari sono presentati in una vasta gamma di formati, che consente di selezionare facilmente il prodotto desiderato:

  • ghisa tonda - da 380 a 810 mm;
  • polimero rotondo - da 315 a 1000 mm;
  • quadrato - la lunghezza di una faccia da 300 mm a 800 mm con un passo di 50 mm.

Vantaggi e tipi di coperture polimeriche per fognatura

La base per la produzione di boccaporti polimerici - miscela polimerica. L'introduzione di vari additivi consente di ottenere un dispositivo di protezione con le proprietà operative desiderate. Grazie a una serie di vantaggi, questo tipo di tombino è diventato il più ricercato:

  • elevati tassi di carico meccanico consentito (fino a 25 tonnellate);
  • il metodo di pressatura di alta precisione offre un'eccellente tenuta;
  • diverse versioni di colore ti consentono di adattare senza problemi l'attrezzatura a qualsiasi paesaggio;
  • lunga durata (20-50 anni);
  • facilità di trasporto e installazione: solo una persona si occuperà dell'installazione;
  • intercambiabilità delle parti in caso di danni - le dimensioni delle coperture sono standardizzate;
  • modalità di funzionamento della temperatura da -50 a +50 gradi;
  • resistenza chimica;
  • non arrugginire e non sbiadire;
  • non emettere un suono metallico e non scintilla quando si colpisce una macchina;
  • basso costo rispetto alle controparti in ghisa.

Tutte le varietà di modelli di boccaporti sono classificate secondo diversi criteri.

Classificazione per scopo

La marcatura sotto forma di lettera viene applicata alla fogna:

  • pozzi d'acqua - "B";
  • acque reflue - "K";
  • pozzi di pioggia - "D";
  • rete di calore - "TS";
  • rete del gas - "GS";
  • strade principali - "TM";
  • rete via cavo della città - GKS;
  • rete telefonica della città - GTS.

Per classe di carico

A seconda del carico massimo ammissibile, i prodotti realizzati con materiale polimerico sono suddivisi in:

  • giardino leggero (L) - 1,5 tonnellate;
  • fogna leggera (L) - 3 tonnellate;
  • fogna media (C) - 7,5 tonnellate;
  • fogna pesante (T) - 15t;
  • fogna pesante del tronco (TM) - 25 tonnellate.

Per tipo di castello

Il meccanismo di blocco serve a prevenire il furto e l'apertura accidentale del coperchio della fogna e succede:

Specifiche tecniche

La scelta dei boccaporti per le acque reflue viene effettuata tenendo conto del tipo, del carico nominale e di altri indicatori, che sono regolati da GOST-3634-99.

Pozzi in plastica per fognature: varietà + caratteristiche di installazione

Le attrezzature di fognatura prevedono l'installazione di pozzi per la manutenzione del sistema. Se prima questo compito veniva eseguito da strutture in cemento armato, oggi, a causa della pesantezza delle strutture e della complessità della loro installazione, gli analoghi polimerici sono venuti a sostituirli.

Quali sono i vantaggi dei pozzi di plastica delle fognature prima delle strutture idrauliche tradizionali e quali sono le caratteristiche dell'installazione che suggeriscono, che consideriamo nell'articolo.

Portata di pozzi di plastica

Nello spazio post-sovietico, i pozzi delle acque reflue sono stati costruiti principalmente da anelli di cemento armato. Per migliorare la tenuta della struttura, i giunti tra di loro sono stati sigillati con malta cementizia con compattazione con fibre tecniche di lino.

Ma sotto l'influenza delle fluttuazioni della temperatura e di altri effetti dell'ambiente esterno, la frattura tra le giunture si è spaccata nel tempo, gli anelli si sono spostati l'uno rispetto all'altro, di conseguenza l'albero ha perso aderenza e parzialmente collassato. Una tale seccatura non minaccia i moderni pozzi di plastica. La solidità del prodotto consente di raggiungere la tenuta delle connessioni.

I serbatoi di scarico finiti in plastica possono essere utilizzati sia come strutture indipendenti, sia come aggiunta agli alberi pronte di anelli di cemento. Nella seconda variante, svolgono la funzione di un inserto ermetico in plastica in un pozzo di cemento o di mattoni, che protegge in modo affidabile il terreno dall'infiltrazione di acque reflue.

Lo scopo principale dei pozzetti polimerici - collegare la linea fognaria l'uno con l'altro. Ma grazie alle funzionalità di progettazione, oltre alla funzione principale, la loro applicazione consente di risolvere più problemi contemporaneamente:

  • fornire le condizioni per il monitoraggio delle condizioni tecniche della conduttura alla giunzione, cambiando la direzione o il diametro del tubo;
  • creare le condizioni per la posa di rami di condotte fognarie a diversi livelli;
  • ridurre / aumentare la portata delle acque reflue;
  • garantire l'accesso a un impianto di smaltimento delle acque reflue che è racchiuso in un pozzo per ispezione e manutenzione.

Nei grandi pozzetti delle fogne dei collettori sono installati dispositivi e pompe di spegnimento e regolazione, se esiste una necessità tecnica di stimolare il movimento dei flussi.

Tali oggetti idrotecnici sono utilizzati sia per le reti fognarie industriali, sia per la costruzione di reti domestiche, di tempesta e di drenaggio.

Caratteristiche di progettazione e standard di produzione

Indipendentemente dal tipo di materiale utilizzato, la costruzione dei pozzi fognari è la stessa. La struttura è un pozzo, più profondo in una forma cilindrica, nella parte inferiore del quale è dotato di un kinet - un vassoio per due o tre tubi con acque luride.

Per regolare la lunghezza della struttura consente l'uso di prolunghe e miniere scorrevoli. Per ottenere la lunghezza necessaria della struttura, sono uniti l'un l'altro, creando una connessione forte e stretta.

Spesso, le estensioni vengono utilizzate per costruire la struttura. Svolgendo il ruolo di elementi di collegamento, in parallelo con questo servono come una continuazione del muro della struttura.

La parte superiore del pozzo è dotata di una sovrapposizione con il portello. Quando si installano pozzetti di plastica, la scelta dei boccaporti realizzati con gli stessi polimeri è abbastanza logica, grazie alla quale è possibile garantire una durata altrettanto elevata dell'intera struttura.

Le dimensioni dei modelli in plastica corrispondono alle dimensioni degli analoghi in ghisa. Alla scelta del portello sono guidati dalla sua funzionalità. A seconda del grado di capacità di carico, i tratteggi sono suddivisi in 4 categorie:

  • Lo standard "A15" viene utilizzato per l'installazione sulla zona verde e sui percorsi pedonali. Può sopportare fino a un metro e mezzo.
  • "В125" è installato sui marciapiedi, nelle aree del parco e nei parcheggi, dove il peso del carico non supera le 12,5 tonnellate.
  • "S250" viene utilizzato nella costruzione di acque reflue, la cui costruzione viene effettuata su strade urbane. I prodotti sopportano carichi fino a 25 tonnellate.
  • "D400" le strutture più resistenti capaci di resistere fino a 40 tonnellate, progettate per le autostrade.

I portelli dello standard "A15" possono essere installati direttamente sull'albero di un pozzo e i loro analoghi delle categorie "B125", "S250" e "D400" - sull'anello di scarico o sul tubo telescopico retrattile.

Il collo è un elemento di transizione tra l'albero e il passo d'uomo. Il suo scopo principale è quello di accettare e compensare i carichi esterni che possono danneggiare l'albero e le condutture che conducono ad esso. Per questo motivo, è una struttura corrugata o telescopica.

La parte telescopica dell'albero può essere estesa, prendendo la posizione più comoda per ispezionare le condizioni della superficie delle pareti e l'accesso durante i lavori di riparazione. L'anello di scarico su entrambe le estremità è filettato, in modo che il collegamento sia il più stretto possibile.

I fori sono forniti nelle pareti della struttura per i tubi di ingresso e di uscita principali.

A seconda delle dimensioni dei pozzi di costruzione sono di due tipi:

  1. Un diametro inferiore a un metro con una miniera incustodita. Strutture di ispezione compatte sono installate a basse profondità.
  2. Diametro oltre un metro. Il design consente di mantenere liberamente l'attrezzatura e, se necessario, riparare la struttura.

Il pozzo stesso esegue lo stesso materiale utilizzato nella produzione di normali tubi per fognatura. Può essere strutturato o doppio strato di polivinilcloruro (PVC), polietilene (PE), polipropilene (PP).

Non meno popolari sono i modelli realizzati in plastica ondulata. Questa soluzione semplifica il compito di regolare l'altezza del serbatoio e consente di compensare parzialmente il carico sul fondo, prolungando significativamente la vita della struttura.

Entrambi i tipi di pozzi sono disponibili in pareti singole e doppie. Per resistere alla compressione del terreno all'esterno del prodotto dotare le nervature di irrigidimento.

I vantaggi e gli svantaggi dei modelli in plastica

Strutture fatte di materiali compositi con una base polimerica non sono in alcun modo inferiori ai tradizionali moduli ad anello in cemento armato. E per certi aspetti i pozzi di polietilene e cloruro di polivinile addirittura superano.

Tra i vantaggi indiscutibili dei pozzi di plastica per la sistemazione dei sistemi fognari è da evidenziare:

  1. Costo accessibile Il prezzo, a seconda delle dimensioni della struttura, dei tipi di plastica e del numero di ugelli, varia da 5 a 50 mila rubli.
  2. Design leggero Il peso del prodotto anche con un diametro superiore a un metro non supera i 100 kg.
  3. Elevata resistenza alla compressione. Le pareti della struttura sono in grado di sopportare l'alta pressione creata sia all'interno che all'esterno.
  4. Facilità di trasporto e installazione. L'installazione della struttura può essere eseguita senza attirare manodopera aggiuntiva e l'uso della meccanizzazione su piccola scala.
  5. Bassa conducibilità termica Le formazioni polimeriche sono resistenti alle alte temperature. La parte del vassoio della struttura è inoltre caratterizzata da una maggiore resistenza all'usura. L'unica eccezione può essere l'insabbiamento e la crescita eccessiva di elementi.
  6. Resistenza alla corrosione e al gelo. Un pozzetto in plastica o un rivestimento in polimero fabbricati secondo le norme possono sopportare fino a -60 ° C senza perdita di qualità pratiche.

Con il corretto funzionamento, i prodotti polimerici possono durare più di mezzo secolo.

Non molto tempo fa, i prodotti in PVC non erano considerati abbastanza resistenti e resistenti al gelo rispetto alle strutture in calcestruzzo. Ma le composizioni moderne possono facilmente resistere a temperature fino a -70 ° C, in modo che possano essere utilizzate in qualsiasi zona climatica.

L'unico inconveniente delle costruzioni in plastica è che, anche se hanno pareti spesse e rinforzi aggiuntivi, dovrebbero essere installate con molta attenzione, perché c'è il rischio di deformare la capacità.

Inoltre, nella maggior parte dei casi sono soggetti a riparazioni. Eventuali schegge o crepe sul muro portano allo smaltimento del prodotto. Per questo motivo, è estremamente importante scegliere solo beni di alta qualità e durevoli.

Tipi di pozzi di fogna

Su appuntamento, i tombini polimerici per fognatura sono suddivisi in tre tipi: ispezione, assorbimento e presa d'acqua.

Visualizzazione dei modelli con kinetta

I modelli di visualizzazione sono montati su sezioni potenzialmente pericolose della pipeline. Il loro scopo principale è quello di fornire l'accesso per monitorare lo stato del sistema, ospitare attrezzature speciali e la necessità di manutenzione della struttura. Senza di loro, non una singola conduttura di fognatura.

Senza errori, sono installati nei seguenti luoghi:

  • svolta dell'autostrada;
  • connessioni di ramo;
  • cambio di pendenza e diametro dei tubi.

Un tombino può combinare fino a tre o quattro flussi di traffico.

Quando si sistema il sistema fognario, i pozzetti di ispezione in plastica sono posti a una distanza l'uno dall'altro, regolati dalla documentazione normativa. Maggiore è il diametro delle strutture idrauliche installate, maggiore è la distanza normativa tra loro consentita.

Assorbimento Drenaggio

Strutture di questo tipo sono installate dove non vi è alcuna possibilità di scaricare le acque reflue liberamente. Sono alberi cilindrici in plastica di due metri di profondità e un metro e mezzo di diametro.

A differenza dei tombini, i modelli di tipo ad assorbimento non implicano un'installazione che verrà lanciata. Invece, il fondo dei serbatoi è dotato di una griglia o rivestito con materiali che hanno un effetto drenante: ghiaia, macerie o mattoni frantumati. Lo stesso materiale viene usato come spolverata delle pareti esterne del pozzo.

L'altezza minima dei tubi di drenaggio nelle pareti di un pozzetto di plastica è di 40 cm. Con questa soluzione, oltre al compito principale, il fondo del serbatoio funge da trappola di sabbia, che intrappola le particelle di sabbia e altre inclusioni presenti nell'acqua.

Serbatoi di presa d'acqua

La funzione principale dei pozzi di aspirazione dell'acqua è quella di accumulare acque reflue fino a quando non vengono pompate, trasportate e trasferite in impianti di trattamento. L'opzione "end point" dipende dal grado di contaminazione dell'acqua.

Poiché i serbatoi di stoccaggio sono progettati per contenere tonnellate di liquidi, sono di dimensioni piuttosto impressionanti.

I serbatoi di plastica per l'acqua hanno pareti e fondo completamente sigillati. Uno dei prerequisiti per la sistemazione dei pozzi di aspirazione dell'acqua è che la copertura è sigillata. Questo è necessario al fine di evitare che le acque reflue siano traboccate dopo forti piogge.

Criteri per la scelta competente

Il prezzo dei pozzetti polimerici è costituito da tre parametri principali:

  1. La qualità del materiale e lo spessore delle pareti.
  2. Dimensioni di costruzione (diametro interno e altezza).
  3. Numero di tubi

In vendita incontriamo modelli monolitici e modulari. Il prezzo dei prodotti monolitici è molto più basso rispetto alle controparti prefabbricate.

Pozzi con carcassa monolitica vengono utilizzati nei casi in cui è necessario garantire un'alta resistenza delle pareti della struttura in compressione.

In considerazione della natura statica del volume interno della struttura, quando si scelgono pozzi con un corpo monolitico, è importante stimare correttamente la quantità di acqua che fluirà in esso.

Tenere presente che esistono modelli in cui i tubi di ingresso sono già integrati. Ma ci sono anche opzioni in cui è necessario eseguire l'inserimento dei tubi di ingresso e di uscita.

Le strutture prefabbricate consentono di creare pozzi di qualsiasi altezza. Sono costituiti da componenti, ognuno dei quali è dotato di un anello di tenuta, garantendo la tenuta della struttura.

Quando si acquista un pozzetto di plastica per lo scarico di rifiuti tecnici, prestare attenzione al tipo di materiale utilizzato. Deve essere resistente ai fluidi aggressivi, poiché durante il funzionamento sarà esposto a solventi organici.

I modelli fatti di cloruro di polivinile sono noti per la loro non infiammabilità e l'elevata resistenza agli agenti chimici. Se hai bisogno di alta tenuta e resistenza alle temperature estreme, dovresti scegliere i modelli di polietilene. Compensano perfettamente la pressione del terreno nella stagione fredda.

Si consiglia di installare pozzetti di polipropilene su terreni deboli in cui vi è un'alta probabilità di caricare le pareti di una struttura idraulica. Hanno alti tassi di resistenza all'usura e duttilità. Possono essere saldati.

Non dovresti provare a ridurre l'articolo di costo, rifiutando di comprare dal kineta. Il danno di tale "economia" è molte volte maggiore del beneficio finanziario diretto.

L'assenza di una parte del vassoio per le acque reflue rende difficile rimuovere le acque reflue dal pozzo. Ciò nella maggior parte dei casi porta a frequenti contaminazioni del sistema con detriti di frazione grossolana, a seguito della quale si crea una grande resistenza al flusso di acque reflue e, di conseguenza, la struttura si consuma rapidamente e si guasta.

I pozzetti in polietilene di dimensioni standard possono essere acquistati nei negozi di ferramenta. La miniera delle dimensioni specificate può anche essere ordinata su un singolo progetto.

Regole di installazione di base

La tecnologia di installazione dei pozzetti polimerici differisce poco dal processo di installazione di fognature simili, fatte di altri materiali.

Il lavoro viene eseguito in più fasi:

  1. Scavando nella fossa Misurando le dimensioni della struttura installata, scavano una fossa di 10-20 cm di larghezza in più.
  2. Preparazione della base Quando si organizza la struttura cumulativa, il fondo della fossa è rivestito con uno strato di ciottoli di 20 cm e quindi cementato. Per la costruzione di una struttura di drenaggio, il fondo è cementato solo attorno al perimetro e l'interno è rivestito da uno strato di ghiaia o macerie di 40 cm.
  3. Installazione del pozzo Con l'aiuto di un treppiede, la capacità delle funi e dei cavi viene abbassata sul fondo del pozzo. Per prevenire spostamenti e aumentare l'affidabilità del fissaggio è fissato in una posizione predeterminata con catene metalliche o cinghie.
  4. Collegamento di tubi di fognatura. Per sigillare le giunture e dare loro la forza quando si collegano le aperture di uscita dei tubi usare i polsini di tenuta.
  5. Esecuzione del backfill. Prima di rinterro, se il contenitore non è protetto da nulla dall'esterno, per evitare deformazioni dovute a cadute di pressione, si raccomanda di riempire il serbatoio con acqua.
  6. Installazione del portello. Innanzitutto installare l'anello di supporto, in cui sono presenti fori tecnologici, quindi inserire il coperchio nell'anello in modo che si adatti alle scanalature corrispondenti.

Il supporto informativo durante il lavoro dovrebbe essere l'attuale SNiP sull'installazione di sistemi fognari.

Video utile sull'argomento

La tecnologia di installazione passo-passo è chiaramente presentata nel video:

La tecnologia di creare pozzi fognari in plastica:

L'uso di pozzi di plastica per la costruzione di acque reflue facilita enormemente e riduce il costo del lavoro. Questa è un'alternativa degna delle solite strutture in cemento armato. Gli elementi resistenti al calore, sigillati e di facile installazione sono facili da montare, installare rapidamente e praticamente non richiedono manutenzione.