Diametri dei tubi HDPE

I tubi in polietilene a bassa pressione sono utilizzati per la posa di comunicazioni in vari settori dell'industria, dell'agricoltura, degli alloggi, dei servizi di pubblica utilità e nelle abitazioni private. Determinare la dimensione del tubo HDPE è il diametro (mm), che è indicato per la marcatura dei prodotti e che deve necessariamente rispettare le specifiche per i disegni e gli schemi di costruzione e installazione.

PND del tubo: diametri

Quando si scelgono e si acquistano tubi, è necessario non solo controllare il diametro indicato sul prodotto, ma anche chiarire esattamente che taglia questo o quel produttore indicato.

Secondo GOST 18599-2001, i diametri dei tubi in polietilene sono definiti come:

  • medio esterno;
  • valutato all'aperto.

L'esterno medio è determinato misurando il perimetro del tubo sulla parte esterna, dividendo per π e arrotondando fino a 0,1 mm in una grande direzione. L'esterno nominale corrisponde al valore minimo della media esterna.

Per il calcolo della resistenza idraulica del percorso è importante il diametro interno. Questo è il valore effettivo calcolato come risultato delle misure - lungo il perimetro diviso per π. Si accetta anche di utilizzare il valore del diametro interno nominale del tubo HDPE, che non è definito in GOST, ma, per analogia con il metallo, è definito come il valore arrotondato del diametro interno. Quando si sceglie questa caratteristica, vengono guidati dal diametro nominale di raccordi, raccordi e ugelli con cui il tubo viene unito nel percorso.

Anche il diametro nominale dei tubi PND per gli standard russi non è definito e in vari casi è inteso come:

  • dimensione interna;
  • taglia sotto il filo;
  • corrispondente ai diametri nominali dei tubi in acciaio secondo GOST.

Secondo GOST, i tubi dei produttori russi sono etichettati con il produttore e i dati dei prodotti: diametro esterno nominale, rapporto tra diametro e spessore della parete, spessore nominale della parete e scopo (potabile, tecnica).

I prodotti importati possono contenere la propria etichettatura: il diametro del tubo HDPE può essere specificato esterno, interno, condizionale. Inoltre nella designazione possono essere altre informazioni. Specifica le caratteristiche di etichettatura di un particolare prodotto dal venditore.

Altre dimensioni

Una delle principali caratteristiche delle condotte a pressione è il rapporto tra il diametro esterno nominale e lo spessore - SDR. È questo indicatore che determina la pressione di esercizio massima ammissibile (MPA, MPa) nella condotta, che il tubo può sopportare senza violare l'integrità. Ad esempio: più basso è l'SDR, maggiore è il MOR. Il rapporto tra questi valori per diversi diametri di tubi in polietilene è diverso e viene calcolato dalla formula, regolata per il regime di temperatura del mezzo.

GOST definisce anche il concetto di "spessore nominale delle pareti", che nel prodotto non può essere inferiore a quello approvato per ciascuna serie - Indicatore di forza S per il funzionamento a lungo termine (fino a 50 anni) del sistema.

Secondo lo standard, i tubi HDPE con un diametro superiore a 180 mm sono prodotti solo da singoli prodotti, lunghi fino a 25 m. I prodotti di diametro ridotto possono essere forniti in bobine.

Quali sono i diametri di tubi PND, tipi, caratteristiche

I tubi in polietilene sono molto usati nella costruzione. Per capire la ragione della popolarità di questi prodotti, è necessario capire le loro caratteristiche. In questo materiale parleremo di che tipo di tubi HDPE sono, quali sono le loro caratteristiche e come determinare quanto bene sono i prodotti presentati.

Va notato che la durata dei tubi in polietilene dipende direttamente dalle loro caratteristiche operative. Principalmente i tubi PND sono utilizzati per la posa di comunicazioni, tuttavia, in ciascuno dei sistemi è necessario selezionare un determinato tipo di prodotti.

Ad esempio, è assolutamente inopportuno acquistare tubi costosi per i sistemi a pressione per condurre un cavo elettrico attraverso di essi - il margine di sicurezza in questo caso è irragionevolmente grande. E viceversa, i tubi progettati per il funzionamento senza alta pressione non saranno in grado di far fronte alla grande pressione del liquido se sono posti nel sistema di alimentazione idrica principale.

Identificare correttamente il tipo di tubo per un particolare sistema può essere aiutato dalla marcatura appropriata sui tubi, nonché dai dati specificati dai produttori nel certificato. La disponibilità di queste informazioni è regolata dallo standard internazionale ISO / TC SC4 №651 "Simboli e marcatura di tubi e raccordi", nonché dagli standard statali.

Il primo parere sullo scopo del tubo può essere fatto sulla striscia di marcatura stampata sul tubo lungo la lunghezza. Una barra blu indica che il tubo è progettato per il trasporto di acqua fredda e il giallo per il gas.

Tutti gli altri tipi di tubi non hanno un contrassegno così speciale, tuttavia ciò non significa affatto che non possano essere utilizzati per determinati scopi.

Simboli di pipe PND

Secondo ISO, su ogni metro lineare del tubo HDPE c'è una marcatura e simboli. Questa informazione è applicata dalla goffratura.

Il marchio contiene i seguenti dati sul materiale:

  • nome del produttore;
  • tipo di materiale;
  • standard di produzione;
  • Conformità ISO 9001;
  • tipo di ambiente di lavoro;
  • pressione di lavoro;
  • massima pressione;
  • diametro esterno;
  • lo spessore della parete più piccolo;
  • data di produzione e numero di lotto.

Grado materiale

La maggior parte delle caratteristiche dei tubi in polietilene HDPE è determinata dal tipo di materiale sorgente. Attualmente vengono utilizzati principalmente 4 tipi di polietilene: PE63, PE80, PE 100, PE 100+. A volte è possibile trovare prodotti realizzati in polietilene marca PE (PE) 33.

Le lettere PE o PE indicano il polietilene stesso e i numeri indicano la pressione minima nei tubi in cui possono funzionare per un lungo periodo (circa 50 anni). Questo parametro è determinato in base allo spessore della parete. Pertanto, i valori 63.80 e 100 significano rispettivamente 6,3, 8 e 10 MPa.

Dimensioni standard, diametri

Standard internazionale di qualità ISO 161-1.1996 "Tubi di materiali termoplastici. Pressione nominale La serie metrica "determina quali sono i diametri dei tubi HDPE.

Secondo questo documento, i diametri esterni dei tubi HDPE possono variare tra 10-1200 mm. Tuttavia, quando si seleziona un tubo, lo spessore del suo muro è importante.

Coefficiente SDR

Il sistema di coefficienti di SDR o Rapporto dimensionale standard consente ai produttori di scegliere il rapporto accettabile tra lo spessore della parete e il diametro del tubo.

Si noti che potrebbero esserci molti rapporti simili, cioè, tubi con la stessa sezione trasversale possono avere diversi coefficienti SDR, il che significa che lo spessore della parete è diverso.

Un aumento del coefficiente indica una diminuzione dello spessore della parete. Colpisce il tasso di massima pressione per cui è progettato il tubo. Uno spesso strato di materiale può sopportare un carico maggiore.

Tuttavia, la produzione di prodotti con pareti più spesse comporta una riduzione della sezione interna del tubo e una diminuzione della sua capacità produttiva per unità di tempo.

Quando si scelgono i diametri ottimali di tubi in polietilene per l'approvvigionamento idrico, è importante considerare non solo lo spessore delle pareti, ma anche il metodo di posa. Il fatto è che il parametro SDR determina sia il livello di pressione che la forza dell'anello dei prodotti.

Pertanto, se durante la posa esterna della condotta questo valore può essere trascurato, quindi, ponendolo nello spessore del terreno, è necessario tener conto del fatto che, oltre alla pressione interna, anche il terreno sopra di esso sarà sottoposto a pressione.

Di conseguenza, se non si prevede la costruzione di ulteriori strutture protettive, ad esempio condotte, le dimensioni dei tubi in polietilene per l'approvvigionamento idrico dovrebbero essere scelte un po 'più grandi. Ciò fornirà una velocità di produzione accettabile con uno spessore della parete sufficiente.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che la scelta del coefficiente SDR per tubi HDPE di grande diametro dovrebbe essere presa con particolare attenzione. Il fatto è che con un basso coefficiente di trasporto del fluido non è possibile eseguire completamente a causa della riduzione della portata del tubo. E se l'SDR è troppo alto, c'è il rischio di rottura della tubazione a causa di pareti dei tubi troppo sottili e di eccessi della pressione ammissibile.

Inoltre, la sezione del tubo HDPE e lo spessore delle sue pareti influenzano il peso risultante dell'intera struttura. Pertanto, considerare questo quando si progettano strutture di supporto.

Specifiche tecniche

Va notato che le caratteristiche di prestazione dei tubi HDPE dipendono dalla qualità del polietilene originale. Proprietà quali espansione termica, flessibilità e fluidità sono ottenute grazie alla relativa morbidezza delle materie prime.

A questo proposito, i tubi in polietilene sono spesso inaccettabili in alcune industrie in cui altri prodotti vengono utilizzati con successo. E in alcuni casi sono la soluzione migliore. In particolare, la flessibilità del materiale consente di posare tubazioni sotto la strada con traffico intenso, passaggi a livello o parcheggi per automobili, nonché in alcuni altri casi.

I tubi HDPE più popolari sono considerati in questi casi:

  • impianto idraulico esterno;
  • approvvigionamento idrico domestico;
  • posa della rete fognaria interna;
  • pressione esterna delle acque reflue e tipo a flusso libero;
  • trasporto di gas.

Notiamo il fatto che il polietilene è microporoso nella sua struttura. Di conseguenza, durante il funzionamento, le perdite d'aria nel sistema di approvvigionamento idrico, soprattutto se è il marchio PE 63.

Questo fenomeno è accompagnato da un aumento del rumore quando si usano i tubi.

Sfortunatamente, questo non sta andando da nessuna parte - questo è il materiale di partenza. Tuttavia, se si installano trappole, interruzioni o altri dispositivi simili, è possibile ridurre al minimo i fenomeni spiacevoli.

Tali fenomeni sono assenti in tubi realizzati in polietilene reticolato, tuttavia costano molto di più.

Il più appropriato è l'uso di tubi in HDPE nei sistemi di riscaldamento e acqua calda.

Tuttavia, per compensare l'espansione termica dei prodotti in questi casi, utilizzare uno degli approcci:

  • la posa aperta della condotta viene eseguita su chiusure scorrevoli;
  • fornire cicli di compensazione, aumentando la lunghezza del;
  • nella produzione di materie prime aggiungere additivi speciali per ridurre il coefficiente di espansione lineare.

Quali sono i vantaggi dei tubi?

Il vantaggio dei tubi in polietilene HDPE è la bassa conduttività termica, che riduce al minimo le perdite di calore durante il trasporto. Di conseguenza, per i tubi di riscaldamento, è possibile utilizzare tubi in HDPE con coefficienti di dilatazione lineare bassi.

Per quanto riguarda una significativa diminuzione della temperatura, la plasticità dei tubi in PE rende facile far fronte al congelamento dell'acqua. In questo caso, il tubo si espande alla dimensione desiderata, senza spezzarlo, e dopo aver scongelato l'acqua, viene nuovamente compresso alla sua dimensione originale.

Allo stesso tempo, la posa di impianti idraulici esterni con il metodo aperto richiede ancora il loro riscaldamento obbligatorio e tenendo conto della profondità del congelamento del suolo. È impossibile prevedere quante volte i tubi saranno in grado di trasferire tali sovraccarichi, e anche se il liquido si blocca, le comunicazioni saranno inadatte per qualche tempo.

Pertanto, la selezione di tubi con le corrette caratteristiche consentirà di costruire un sistema efficace e di alta qualità per la circolazione di sostanze liquide e gassose, comprese quelle aggressive e con ambiente ad alta temperatura.

Tabella delle dimensioni del tubo in polietilene

In questa tabella puoi trovare le caratteristiche dei tubi HDPE, in base a parametri come il diametro dell'SDR. La tabella dei tubi in polietilene riflette GOST 18599-2001. La tabella mostra le dimensioni e le dimensioni, purtroppo, questo tavolo è il diametro dei tubi in polietilene senza prezzo. Circa il prezzo dei nostri prodotti puoi trovare nella prossima sezione.

Il valore di PN indica la pressione di esercizio dei tubi in polietilene.

SDR riflette il rapporto tra diametro del tubo e spessore della parete. Più basso è il valore SDR, più spessa è la parete del tubo, maggiore è la pressione di esercizio del tubo in polietilene.

Le seguenti dimensioni sono indicate nella tabella: diametro esterno; spessore della parete; peso di un metro lineare, a seconda del diametro del tubo.

Le dimensioni dei tubi in polietilene PE (80.100) diametro DU - SDR

Tabella - Tubi di polietilene gradi PE 80 e PE 100 per sistemi di pressione dell'acqua e del gas di alimentazione DU 16 - DU 1600 (GOST 18599-2001 e GOST R 50838-2009)

Tubo HDPE

I tubi di pressione PND sono prodotti secondo GOST 18599-2001 da polietilene a bassa pressione (HDPE). Per la produzione di tubi in HDPE sono stati utilizzati polietilene primario PE 80 e PE 100 (polietilene con MRS 8 MPa e 10 MPa). Le strisce longitudinali di marcatura blu, realizzate mediante coestrusione, indicano lo scopo del tubo per l'acqua potabile.

Tabella dei diametri dei tubi HDPE (GOST 18599-2001)


Tubi in HDPE fino a 110 mm di diametro sono forniti in bobine e segmenti di 12 metri ciascuno.
I tubi in HDPE con un diametro superiore a 110 mm vengono forniti solo in segmenti da 12 metri.

Le bobine di PE con diametro di 90 e 110 mm sono considerate un carico sovradimensionato, poiché la dimensione massima consentita viene superata durante il caricamento. Il trasporto appositamente attrezzato viene utilizzato per trasportare tali baie.

Caratteristiche tecniche del PND dei tubi

I tubi in polietilene sono conduttori affidabili di liquidi inerti usati ovunque per impianti idraulici, fognari, nella produzione industriale. La gamma di PND di tubi viene ricevuta da materie prime polimeriche in 3 modi. Oggi è il prodotto più pratico e affidabile con una durata fino a 50 anni.

Tubo in HDPE per liquami

Per molto tempo, la gente non poteva nemmeno immaginare che presto avrebbero cominciato a usare tubi in polimero per fognature, acqua e tubi del gas invece di quelli di ferro. Al momento attuale, il loro uso è considerato preventivo, dal momento che il materiale è considerato più duraturo e durevole del ferro.

Cos'è mont pipe

Tubo in HDPE - questo nome è sinonimo di polietilene a bassa pressione, è realizzato con una sostanza flessibile e resistente, con un nome comune - plastica. I prodotti basati su di esso sono resistenti agli urti, forti, in grado di servire l'umanità per oltre un decennio. Utilizzato per la posa di acque luride e di approvvigionamento idrico.

Materie prime per la fabbricazione di prodotti in polietilene

La materia prima è costituita da polietilene granulato. È diviso in due varietà: HDPE (polietilene a bassa pressione) e LDPE (polietilene ad alta pressione). La materia prima viene successivamente prodotta contenitori per l'imballaggio per lo stoccaggio e il trasporto di alimenti e altri prodotti. Il polietilene viene utilizzato nella produzione di grandi prodotti in plastica, come i tubi in HDPE.

Metodi di produzione di tubi in HDPE

Esistono tre metodi per la produzione di tubi:

  1. Formazione pneumatica - i prodotti sono ottenuti da una sostanza liquida ad alto peso molecolare, che viene versata in stampi appositamente preparati, dove viene ulteriormente elaborata da una pistola pneumatica per grasso ad alta pressione.
  2. Estrusione: un metodo per ottenere prodotti per estrusione, ovvero la fabbricazione di materiali cavi che differiscono nella forma.
  3. Stampaggio a iniezione - è un metodo abbastanza comune per la produzione di prodotti polimerici. Il processo richiede un breve periodo di tempo durante il quale le materie prime vengono versate sotto alta pressione nel contenitore della macchina, quindi immediatamente raffreddate. Il risultato è un prodotto di una determinata forma.

Proprietà del polietilene a bassa pressione

Le principali proprietà dell'HDPE:

  • è materiale impermeabile;
  • ha una buona capacità di sopportare sbalzi di temperatura;
  • inerte all'azione di solventi chimici in condizioni operative normali.

Caratteristiche tecniche del PND dei tubi

Dimensioni dei tubi in PE

La gamma di tubi in PE è presentata nella tabella 1.

Coefficiente SDR per tubi HDPE

L'SDR è un rapporto dimensionale standard che determina la dimensione della dimensione della parete e la circonferenza dei tubi. Questa informazione è necessaria per determinare la pressione dell'acqua che un tubo di una certa dimensione può sopportare. Con un piccolo coefficiente è necessario utilizzare una pressione di pressione minore rispetto a un tubo con pareti più spesse. Al momento dell'acquisto di prodotti, prestare attenzione ai dati specificati nei documenti per le merci.

Peso del tubo in PE

Il peso del tubo in PE dipende anche dal grado di densità, perché più spesso e più largo è il PE del prodotto, naturalmente e più in alto è la sua massa.

Per determinare il peso del prodotto in polietilene, è possibile concentrarsi sulla massa teorica elencata nelle tabelle 2 e 3.

Quale pressione può sopportare il tubo PND

Secondo GOST, ci sono quattro gradi delle dimensioni più comuni di tubi in polietilene:

L'ultima cifra indica la densità del pd dei prodotti, da cui dipende la pressione che un particolare tubo in PE può sopportare.

Marcatura di tubi in polietilene

Esempio di marcatura: PE 80 SDR 17.6 - 90 x 5.1 GOST 18599-2001 tecnico.

Sta per: un tubo in polietilene con un diametro di 90 mm con un SDR di 17,6 e uno spessore di parete di 5,1 mm. Resiste a una pressione di 0,6 MPa, conforme al documento normativo specificato.

L'uso di tubi in polietilene

I tubi in HDPE sono utilizzati in varie sfere dell'attività umana. Il tubo della fogna a pressione differisce dai tubi in pp tradizionali in quanto ha una densità molto più alta. Poiché viene utilizzato per fornire acqua a zone remote, la popolazione urbana, è in grado di sopportare carichi esterni e interni significativi.

Julia Petrichenko, esperta

Il sistema di fognatura a flusso libero è l'installazione di una versione leggera di tubi, può essere utilizzato in stanze di una piccola area. Esistono diversi tipi di tubi non in pressione:

  1. Tubi per l'approvvigionamento idrico - PE80-PE100 sono utilizzati in territori con una lunghezza di 6-13 metri. È severamente vietato l'uso per proteggere i cavi del cavo, poiché esiste la possibilità che i tubi non a pressione non possano resistere alla pressione interna e scoppiare. In questi casi, è possibile utilizzare solo tubazioni a pressione.
  2. Vengono anche utilizzati per il trasporto di tubi per liquidi e gas di tipo free-flow.
  3. Coperchio del cavo elettrico - utilizzato per impedire l'ingresso accidentale di umidità sui cavi di alimentazione per piccoli spazi. Ha la forma di un tubo di plastica.

Raccordi per tubi in polietilene

Con il loro aiuto, i tubi HDPE vengono installati indipendentemente dalle dimensioni e dalla posizione. Sono fatti allo stesso modo dei tubi in polietilene. In grado di resistere a disastri naturali, compresi gli effetti delle basse e alte temperature. Per lungo tempo resistere all'azione di qualsiasi elemento chimico, mantenere la loro forma originale. Sono usati per dare al tubo la direzione appropriata.

Esistono quattro tipi di raccordi:

  • elettrosaldato - progettato per collegare tubi di gas e acqua. Unito usando la saldatura elettrica;
  • getto - durante il loro collegamento usando le saldatrici di testa. Nel processo, viene riscaldata solo la parte che deve essere collegata. Dopo aver riscaldato la parte di base del raccordo è attaccata all'altra metà e immediatamente raffreddata, dopo di che sono a punta;
  • Compressione: non è richiesto l'uso della saldatura durante l'installazione, poiché la connessione viene effettuata mediante un controdado;
  • saldato - utilizzato principalmente per l'approvvigionamento di acqua fredda. Questo tipo di trattamento non separabile, dal momento che la connessione viene effettuata durante la produzione di questi prodotti, viene prodotto sotto forma di connessioni pronte per le curve del tubo.

Usi tubi di plastica in casa? Come si sono dimostrati in servizio i prodotti? Sei soddisfatto del risultato? Offriamo di condividere informazioni utili nei commenti.

Diametri e alcune altre caratteristiche dei tubi in polietilene

I tubi in polietilene (PE) sono ampiamente utilizzati nella costruzione di condutture idriche, sistemi di irrigazione automatica, nella sistemazione di piscine, nella creazione di pozzi artesiani e così via. La loro qualità è regolata dai requisiti dell'attuale GOST 18599-2001 nel nostro paese. Lo stesso documento normativo contiene informazioni sui diametri dei tubi in polietilene e descrive le loro altre caratteristiche.

I tubi in polietilene sono disponibili in diverse dimensioni, diametro minimo - 16 mm

Proprietà fisiche del PE

Come è noto, le proprietà di qualsiasi oggetto sono determinate in misura maggiore dal materiale utilizzato per realizzarlo. I tubi in polietilene non fanno eccezione. Più di questo. Le caratteristiche fisiche del polietilene hanno portato questi prodotti nella categoria di uno dei prodotti più richiesti del mercato sanitario. Vediamo brevemente alcune proprietà di questo polimero.

  • il polietilene è chimicamente inerte rispetto agli acidi, alcali e alcoli. Tuttavia, indipendentemente dalle dimensioni del tubo in PE e dallo spessore della parete, può essere distrutto da fluoro liquido e cloro;
  • più leggero dell'acqua La densità del polietilene varia da 0,94 a 0,96 grammi. Cioè, questo materiale è una plastica leggera;
  • inizia ad ammorbidire e perdere la sua forma originale ad una temperatura di mezzo di lavoro + 80˚С;
  • instabile alla luce del sole. Questo svantaggio viene eliminato aggiungendo modificatori speciali alle materie prime;
  • il polietilene è caratterizzato da un'elevata elasticità. La sua massima resistenza alla trazione è del 600%. Pertanto, anche se si forma un blocco di ghiaccio nella cavità del tubo, la tubatura manterrà la sua integrità. Questa proprietà di tubi in polietilene consente di utilizzarla per organizzare l'approvvigionamento idrico di una casa di campagna. Tuttavia, l'entrata in casa dovrebbe essere ancora approfondita al di sotto del livello di congelamento del suolo.

Caratteristiche tecniche dei tubi in PE

Ogni caratteristica dipende da quelle o altre proprietà del polietilene, il suo marchio.

Le caratteristiche tecniche del tubo dipendono dal tipo di polietilene da cui è costituito.

Pressione di lavoro Il valore di questo indicatore è determinato da fattori quali:

  • marca di polimero. Il PE 100 ad alta densità di polietilene è molto più duraturo del PE 23 a bassa densità;
  • spessore della parete Delle dimensioni geometriche dei tubi in polietilene (questo è forse il parametro più importante: è chiaro che più le pareti sono spesse, maggiore è la pressione che può sopportare il sistema di alimentazione dell'acqua;
  • diametri. L'area della superficie interna di tali prodotti è direttamente proporzionale al loro diametro. Di conseguenza, più grande è, maggiore è la pressione totale.

Fai attenzione! In una tale caratteristica come diametro, e l'importanza dell'indicatore precedente - lo spessore di parete.

La dipendenza del diametro dallo spessore della parete è presentata nella Tabella 1.

Dimensioni del tubo mon

Caratteristiche tecniche dei tubi PND - marcatura e regole d'uso

Uno dei più recenti materiali moderni per la produzione di pipeline è il polietilene. Sul mercato è possibile trovare un vasto assortimento di tubi HDPE con varie caratteristiche che ne indicano la durata e l'efficienza. Di seguito consideriamo le caratteristiche tecniche del tubo HDPE diverse, e qual è la loro efficacia in determinate situazioni.

I tubi PMD hanno proprietà prestazionali speciali, grazie ai quali hanno trovato la loro applicazione in molti tipi di comunicazioni. Le caratteristiche tecniche dei tubi in polietilene a bassa pressione sono differenti, motivo per cui un particolare tipo di tubo può essere utilizzato in determinate condizioni.

In altre parole, i tubi adatti per la posa in sistemi di alimentazione idrica non in pressione non devono essere posati in impianti ad alta pressione. Ad esempio, quando si organizzano linee elettriche o comunicazioni, non è pratico utilizzare i tubi a pressione, poiché il loro prezzo è molto più alto e si dovrà pagare più del dovuto.

Per la corretta identificazione con il marchio del tubo, è necessario fare affidamento sulla marcatura indicata sul tubo e nel certificato allegato. Tutti i tubi devono essere conformi agli standard internazionali ISO / TC SC4 n. 651 e GOST.

Se guardi il tubo, puoi vedere una striscia longitudinale continua su di esso. Il colore blu della designazione del tubo PND indica che il tubo deve essere utilizzato nei sistemi di alimentazione dell'acqua fredda. Se la striscia è gialla, allora questo è un tubo del gas.

Altri tipi di tubi non sono contrassegnati, ma se non ci sono bande, ciò non significa che il tubo non possa essere utilizzato per gli scopi previsti.

Marcatura del tubo

In base ai requisiti ISO, per facilità di funzionamento, ciascun contatore è contrassegnato con le informazioni e le caratteristiche richieste.

La marcatura è fatta con la goffratura e contiene le seguenti informazioni:

  • Certificato di conformità ISO 9001;
  • produttore del prodotto;
  • secondo quale standard è fabbricato;
  • materiale di produzione;
  • sezione esterna;
  • spessore della parete;
  • pressione di lavoro;
  • in quale ambiente può essere usato;
  • massima pressione ammissibile;
  • numero di lotto e data di produzione.

Cosa influenza la qualità dei tubi

Parte delle caratteristiche tecniche esistenti del tubo HDPE viene acquisita dal materiale utilizzato. Oggi nella produzione di tubi vengono utilizzati quattro tipi di polietilene a bassa pressione: PE 63, 80, 100 e 100+. Tuttavia, il polietilene con marcatura PE 33 si trova talvolta sul mercato.

Dalla marcatura si può intuire che il PE è polietilene, ei numeri indicano la possibilità che le pareti resistano costantemente alla pressione minima della sostanza trasportata attraverso i tubi. La vita di servizio è solitamente di 50 anni. I numeri 63, 80 e 100 indicano che i tubi sono in grado di resistere a 6.3; 8 e 10 MPa, rispettivamente.

Standard di dimensioni del tubo

Le dimensioni dei tubi HDPE, ovvero i diametri, sono anch'essi formati secondo lo standard internazionale ISO 161-1.1996, secondo il quale le sezioni esterne dei tubi vanno da 10 a 1200 mm (in più: "Quali sono i diametri di tubi, tipi, caratteristiche dell'HDPE"). Oltre alla sezione trasversale, i tubi sono anche caratterizzati dallo spessore delle pareti.

I produttori non impostano lo spessore della parete per caso, ma utilizzando speciali relazioni dimensionali standard SDR (rapporto di dimensioni standard). Indica la dipendenza della sezione esterna nominale del tubo sullo spessore nominale della parete e può essere contrassegnato come segue: SDR 41, SDR 26, SDR 11 e così via.

Separatamente, vale la pena notare che con le stesse dimensioni dei tubi HDPE SDR può variare, cioè lo spessore delle pareti sarà diverso. Maggiore è l'SDR, più il muro è largo, rispettivamente, più è spesso, più la pressione può essere applicata al tubo. L'ispessimento delle pareti comporta una diminuzione della sezione interna del tubo, una diminuzione della capacità del tubo nello stesso periodo di tempo.

La scelta della giusta dimensione dei tubi in HDPE per l'approvvigionamento idrico è molto importante, perché sarà determinante nel determinare il metodo di installazione. Gli indicatori SDR saranno decisivi per raggiungere la normale forza dell'anello e la massima pressione accettabile per un particolare sistema di approvvigionamento idrico.

Se la posa di tubi di tipo aperto è prevista, questi parametri possono variare leggermente, ma se i tubi vengono posati nel terreno, anche il tubo subirà anche la pressione del terreno. In alternativa, è possibile dotare i tubi di un ulteriore involucro protettivo in calcestruzzo per resistere alla sovrapressione. Se l'installazione di tali condotti non viene fornita, sarà necessario scegliere un tubo HDPE con sezione e pareti sufficienti, ovvero, è necessario sapere con certezza quando si sceglie quale pressione il tubo HDPE resiste.

Vale la pena notare che più la sezione ha una pipe, e più sarà soggetta a carichi, più accuratamente è necessario selezionare il parametro SDR desiderato. Se la cifra è sottostimata, il tubo non sarà in grado di trasferire il volume richiesto della sostanza al consumatore e, se sopravvalutato, a causa delle pareti sottili, i tubi potrebbero semplicemente non resistere alla pressione applicata.

Poiché con un aumento della sezione trasversale del tubo e lo spessore della sua parete, la sua massa aumenta anche (è indicato dal produttore nella documentazione), questo fattore dovrebbe essere preso in considerazione quando si pianificano le superfici portanti.

performance

Le caratteristiche dei tubi HDPE sono determinate dal tipo di polietilene utilizzato. La morbidezza del materiale conferisce flessibilità, fluidità e sufficiente espansione termica ai tubi.

Questi indicatori consentono di utilizzare i tubi in PE in alcune condizioni e rendono impossibile utilizzarli in altri. Ad esempio, se una tubazione presenta un'elevata plasticità, può essere posata in aree caricate, quali: strade, passaggi a livello, parcheggi e così via.

È meglio se i tubi HDPE sono usati come:

  • fornitura idrica esterna e interna;
  • sistema fognario interno;
  • sistemi di fognatura esterna e non in pressione;
  • fornitura di gas.

Va notato che il semplice polietilene PE-63 ha una struttura porosa attraverso la quale l'aria può essere aspirata nel sistema di approvvigionamento idrico. Di conseguenza, i tubi possono iniziare a vibrare, generando rumori sgradevoli. Per eliminare questi problemi, vari sistemi di intercettazione e altri dispositivi simili sono incorporati nei sistemi. Se usiamo tubi in polietilene reticolato, allora tali svantaggi possono essere evitati.

Tuttavia, i tubi realizzati in polietilene a bassa pressione vengono utilizzati più spesso per la fornitura di acqua calda e il riscaldamento. Poiché tali tubi possono essere deformati in modo significativo a causa dell'esposizione a temperature elevate, è necessario adottare alcune misure per il normale funzionamento del sistema.

Le seguenti attività possono essere eseguite:

  • installazione di tubi su supporti scorrevoli speciali, se il sistema è di tipo aperto;
  • l'uso di additivi speciali nel processo di fabbricazione, che riducono il coefficiente di allungamento lineare;
  • installazione di anelli di compensazione, prendendo la lunghezza in eccesso su se stessi.

Il lato positivo è che a causa della sua bassa conduttività termica, i tubi in PE hanno una minima perdita di calore durante il trasporto dell'acqua. I riser di riscaldamento vengono generalmente installati da tubi in PE con basso allungamento lineare.

A causa della sua elevata plasticità, tali tubi sono in grado di sopportare il congelamento dell'acqua in essi - si espandono facilmente e riprendono la loro forma originale.

Tuttavia, non è necessario presupporre che le condutture con ubicazione esterna possano essere completamente aperte. Vale sicuramente la pena di provvedere all'isolamento dei tubi e, se si inseriscono nel terreno, è necessario tenere conto della profondità del congelamento del suolo. Inizialmente, è difficile dire quanti cicli di congelamento possono sopportare il tubo HDPE, poiché in base alle caratteristiche tecniche tali indicatori non sono standardizzati. Si noti che il blocco di ghiaccio risultante non consentirà l'uso della pipeline fino a quando non si scioglierà.

Sopra, abbiamo esaminato i diametri dei tubi PND per i liquami e anche in quali casi è più opportuno impilare alcuni tipi di tubi in PE. Se comprendiamo chiaramente tutte le loro caratteristiche, allora possiamo finalmente costruire un sistema veramente efficiente per il trasporto di acqua o gas, in grado di funzionare anche negli ambienti più aggressivi.

Tubi in HDPE: caratteristiche, tabella dei diametri

Per l'installazione di sistemi di tubazioni utilizzate vari tubi. Il mercato offre una vasta selezione di prodotti per tubi. Un tipo popolare di prodotti sono tubi realizzati in polietilene a bassa densità. Essi variano in dimensioni, caratteristiche e possibilità di applicazione. Quando si scelgono i tubi HDPE, i parametri lineari sono di grande importanza.

Variazioni delle dimensioni dei tubi PND

Tra tutte le variazioni nelle dimensioni di questi prodotti tubolari, le più importanti sono lineari. Sotto di loro capisci quanto segue:

Si noti che i parametri come lo spessore delle pareti e la lunghezza totale vengono misurati usando metodi standard. Per quanto riguarda il diametro di questo prodotto, può essere indicato in diverse quantità per un tubo. Tutto dipende dal metodo utilizzato nella misurazione.

  • Diametro esterno: la sua misurazione viene eseguita attorno alla circonferenza, che è il piano della superficie esterna del tubolare.
  • Diametro interno: la sua misurazione viene eseguita attorno alla circonferenza del piano interno. In confronto con l'esterno, è sempre più piccolo. Formare la differenza di questi valori è il doppio dello spessore.
  • Diametro nominale: è comunemente inteso come una quantità che è spesso presente nella documentazione tecnica per tubi HDPE. Con questo parametro, è consuetudine significare un cerchio che è in contatto con il raccordo del raccordo.
  • Diametro nominale: è considerato un valore standard. Nei documenti regolatori statali per i prodotti per tubi è abbastanza frequente. Rappresenta l'arrotondamento del diametro nominale.

Quando si scelgono tubi in polietilene a bassa pressione, si dovrebbe prestare particolare attenzione al metodo di misurazione del diametro dei tubi. Questo indicatore dovrebbe essere simile alle misurazioni per altri componenti del sistema.

Nella maggior parte dei moderni prodotti per tubi, la marcatura, secondo GOST, è prescritta direttamente sulla loro superficie. Può indicare un valore di diametro specifico in base a uno dei metodi di misurazione. I produttori russi di prodotti tubolari spesso indicano sulla loro superficie il diametro esterno del tubo. Ma con le compagnie straniere in superficie viene fissata la dimensione del diametro interno.

Relazione con altre caratteristiche dimensionali

I prodotti realizzati con materiali polimerici solidi possono essere realizzati in varie dimensioni, dalla più piccola alla più significativa. Per quanto riguarda le dimensioni, può variare nell'intervallo da 10 a 1600 mm. Allo stesso tempo, le loro dimensioni possono cambiare.

I prodotti per tubi, che hanno un diametro fino a 160 mm, vengono generalmente forniti dai produttori in bobine o bobine. La loro lunghezza può variare da 100 a 500 metri. Tuttavia, a volte sono semplicemente tagliati in determinati segmenti. I prodotti con uno spessore di parete ampio, partendo da un diametro di 160 mm, vengono prodotti sotto forma di segmenti di una certa lunghezza. Di solito varia da 3 a 12 m.

Per i prodotti di piccole e grandi dimensioni, lo spessore delle pareti può variare:

  • per prodotti con un diametro esterno di 10 mm, lo spessore della parete non è superiore a 2 mm;
  • Per prodotti con un diametro di 90 mm, questo spessore non si applica. Il più piccolo è 2,2 mm;
  • all'aumentare del diametro, aumenta anche lo spessore della parete.

Vorrei attirare l'attenzione sul fatto che l'indicatore più importante è il rapporto tra il diametro del prodotto e lo spessore. Concentrandosi su di esso, è possibile determinare la forza di una particolare pipeline. Questo segno caratteristico è fissato dall'indice SDR.

Per i prodotti HDPE, il valore del coefficiente SDR può variare nell'intervallo da 6 a 41. Allo stesso tempo, è necessario sapere che minore è il suo valore, maggiore è il carico che è in grado di sopportare la tubazione da tale tubo. Nel caso di prodotti HDPE, il diametro sarà il seguente:

  • se il prodotto ha gli stessi diametri, la presenza di un SDR più piccolo in un tubo di polietilene indica un maggiore spessore della parete;
  • per i tubi prodotti con lo stesso spessore, il valore inferiore di questo indicatore sarà per tubi con il diametro maggiore. Ad esempio, per i prodotti per tubi con uno spessore di 2 mm e un diametro di 10 mm, la pressione di esercizio sarà di 25 atmosfere. Cioè, saranno più duraturi dei prodotti per tubi con uno spessore di parete simile e un diametro di 50 mm. Per tali strutture, la pressione di esercizio sarà fino ad un massimo di 6 atmosfere.

applicazione

I tubi in polietilene a bassa pressione possono essere utilizzati per l'installazione di sistemi di alimentazione di gas e acqua. Sono anche utilizzati nella costruzione del sistema di drenaggio durante la posa di reti fognarie. Notiamo che per vari sistemi vengono prodotti tubi HDPE, che differiscono nelle loro dimensioni.

Tubazioni dell'acqua PND. I produttori li producono con un diametro da 16 a 1200 mm. Nel corso del lavoro sulla progettazione di sistemi di questi prodotti per l'irrigazione o la fornitura di acqua di edifici bassi, utilizzare prodotti con uno spessore di 16-25 mm. L'uso di prodotti con una larghezza maggiore in questi casi è irrazionale. Sono utilizzati principalmente per fornire acqua a un gran numero di consumatori.

Durante la posa delle tubazioni del gas sono stati utilizzati tubi in polietilene ad alta resistenza. Il loro diametro varia da 20 a 225 mm.

Per l'installazione di sistemi fognari, la scelta ottimale è quella di utilizzare prodotti per tubi con un diametro di almeno 110 mm. L'uso di prodotti con un valore inferiore di questo parametro può portare a blocchi nel funzionamento del sistema fognario.

Collegamento di tubi in polietilene di diverse sezioni

Diversi metodi di installazione sono utilizzati per collegare singoli pezzi di tubi in polietilene in un unico sistema. I metodi di montaggio rimovibili e monopezzo più comuni.

  • I connettori divisi sono convenienti quando è necessario un rapido smontaggio. Inoltre, tali connessioni sono le più facili da montare. Tuttavia, questo metodo può essere utilizzato solo in sistemi con bassa pressione o in sua assenza.
  • I giunti permanenti sono creati principalmente per garantire giunture ad alta resistenza. Tuttavia, per crearli è necessario utilizzare attrezzature speciali. Inoltre, gli specialisti dovrebbero avere una certa esperienza nel lavorare con loro. Nel processo della loro creazione, è necessario prendere in considerazione il diametro delle sezioni che vengono unite.
  • Per tubi di piccolo e medio diametro in sistemi a flusso libero o piccoli a media pressione utilizzare giunti rimovibili, disposti con raccordi, flange;
  • In condotte non di pressione disposti insieme rimovibile mediante l'uso di prese sui tubi di medio spessore;
  • Nei sistemi a pressione di medio e grande diametro vengono utilizzati giunti monoblocco creati con il metodo di saldatura basato sulla termoplasticità dei polimeri HDPE.

Per eseguire la saldatura delle condotte HDPE, è possibile applicare i seguenti metodi:

Metodo di testa. Quando viene utilizzato, i segmenti collegati vengono riscaldati alla temperatura di fusione e quindi incollati, quindi si verifica una saldatura. Questo metodo di collegamento dei tubi HDPE viene utilizzato per l'assemblaggio di tubazioni in cui il diametro esterno non è superiore a 50 mm. Non è possibile applicarlo per collegare prodotti di piccolo spessore.

Metodo Elektromuftovy. Il suo uso comporta l'uso di un accoppiamento speciale, che è incorporato in una spirale, riscaldata da corrente di saldatura elettrica. L'uso di questo metodo impone alcune restrizioni sul diametro delle sezioni del tubo, che possono essere collegate con questo metodo. La loro dimensione massima non deve essere superiore a 160 mm. Per piccoli diametri, utilizzare questo metodo di connessione è la soluzione ideale. È particolarmente efficace nei casi in cui i lavori sui tubi di collegamento sono realizzati in condizioni ristrette.

Prestare attenzione al fatto che nella produzione di tubi in polietilene, è consentito uno scostamento del valore di questo parametro dal valore nominale di non più di 1 mm. Tuttavia, anche questa piccola deviazione è spesso sufficiente che gli elementi costitutivi di diversi produttori non si adattano tra loro. Pertanto, è ottimale per la creazione di un sistema di comunicazione per l'acquisto di prodotti per tubi da un produttore

conclusione

I tubi in HDPE sono spesso usati per l'installazione di sistemi di riscaldamento e di approvvigionamento idrico. Quando si sceglie molta attenzione alle dimensioni lineari dei prodotti. La forza e la permeabilità del gasdotto dipendono in gran parte da questi indicatori. È importante non solo scegliere il tubo giusto per il montaggio del sistema di comunicazione, ma anche eseguire correttamente l'installazione. Esistono vari modi per collegare questi tubi. Scegliendo l'opzione appropriata, puoi facilitare il compito di organizzare la pipeline e garantire l'affidabilità del suo funzionamento.

Dimensioni dei tubi in HDPE

Già, il diametro del tubo HDPE consente di utilizzare questo materiale in quasi tutte le aree in cui è necessario organizzare un sistema di comunicazione. Tali prodotti polimerici vengono utilizzati per fornire acqua, alcuni composti attivi e persino per proteggere cavi e circuiti elettrici. Durante la sua esistenza, questi tubi hanno subito molti cambiamenti e quindi, prima di acquistare questo materiale, dovrebbe essere attentamente studiato.

Che cos'è una pipa PND

La sigla PND è sinonimo di polietilene a bassa pressione. È fatto polarizzando gas etilene, producendo una sostanza complessa con determinate qualità. Hanno determinato l'uso di questo materiale. Pertanto, indipendentemente dalle dimensioni dei tubi HDPE che non hai incontrato, saranno sempre:

  • resistono perfettamente al contatto diretto con l'acqua, senza ossidazione o l'uso di uno strato protettivo;
  • ha una lunga durata, che secondo alcuni dati supera i 50 anni;
  • resistente agli ambienti acidi aggressivi;
  • resistere a grandi influenze esterne, inclusi singoli carichi al momento dell'impatto;
  • possedere proprietà adesive, prevenendo la formazione di blocchi come risultato dell'adesione.

Date queste caratteristiche, questo materiale è perfetto per la creazione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario. Se consideriamo la sua lunga durata, diventa chiaro che questi tubi possono ridurre in modo significativo i costi sia per l'installazione che per le successive operazioni.

È importante! In alcuni casi, i tubi di questo materiale sono chiamati plastica. Questo è in parte vero, ma tecnicamente analfabeta. Pertanto, per facilità di comunicazione, sono chiamati polietilene.

Gamma di tubi HDPE

In genere, il diametro del tubo HDPE viene selezionato su un tavolo speciale. Contiene tutti i parametri necessari affinché una persona possa trovare il materiale più adatto alle sue condizioni tecniche.

Tuttavia, è necessario tenere conto del fatto che esistono diversi standard che definiscono i parametri delle condotte a cui tutti i produttori devono essere orientati.

GOST 18599-2001

Questo standard regola la produzione di prodotti a pressione. Questi tubi sono utilizzati nelle aree più estese e l'elenco delle loro dimensioni è enorme. Dipende dallo scopo specifico e dal bisogno tecnico. Pertanto, ha senso descrivere solo valori estremi.

È importante! Il tubo PE viene spesso definito HDPE, ma questo è sbagliato. Questo marchio è peculiare di un altro standard destinato ai sistemi fognari.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai tubi:

  • PE 32, in grado di avere un diametro da 10 a 160 mm con uno spessore di parete compreso tra 2 e 20,8;
  • PE 63 con uno spessore di parete di 2,0 - 57,2 mm con un diametro di 16 - 1200;
  • PE 80: diametro 16 - 1200, pareti 2.0 - 59.3;
  • PE 100: diametro 32 - 1000, spessore parete 3,0 - 59,3.

Tabella 1. Dimensioni e pressioni di esercizio massime dei tubi in polietilene PE 80

Tubi in HDPE: dimensioni, peso, specifiche, marcatura

Sommario:

Per lungo tempo per la disposizione dei tubi dell'acqua e delle condutture del gas sono stati utilizzati tubi metallici. Durante il contatto prolungato con l'acqua, il metallo arrugginito, che ha portato al fallimento di intere sezioni. Più tardi apparvero degli analoghi più funzionali: i pipe PND con cui ora ci familiarizzeremo.

HDPE. Cos'è?

L'abbreviazione è sinonimo di polietilene a bassa pressione. Il tubo è prodotto mediante tecnologia di estrusione: forzando le materie prime fuse attraverso lo stampaggio. Il metodo di produzione include i seguenti passaggi:

Il materiale polimerico grezzo viene caricato in una tramoggia di estrusione, dove si scioglie sotto l'influenza delle alte temperature. In questa fase vengono aggiunte sostanze di carica per aumentare le proprietà di prestazione del prodotto finito.

Il bunker mantiene una pressione predeterminata, che contribuisce alla compattazione del materiale: le singole molecole vengono convertite in una rete monolitica di cristalli.

La materia prima fusa passa attraverso la matrice di estrusione, raffreddandosi e assumendo una forma cilindrica della merce.

Successivamente, i semilavorati vengono alimentati al mulino di calibrazione, dove vengono raffinati per un diametro predeterminato.

Nella fase finale, viene applicata la marcatura e i tubi vengono tagliati a una lunghezza adatta per lo stoccaggio e la vendita.

Ci sono 2 gruppi, a seconda dell'applicazione:

Pressione - sistemi di approvvigionamento idrico, riscaldamento e fognature.

Prodotti non pressurizzati adatti per cavi ad alta tensione, sistemi di drenaggio e pozzi d'acqua.

Lo scopo dei prodotti realizzati con la tecnologia di estrusione a bassa pressione

I tubi sono resistenti agli effetti a bassa temperatura, in casi estremi, la linea può essere isolata. Prestare attenzione alla barra della temperatura superiore.

Punto di fusione +105 gradi, il tubo inizia a ammorbidirsi e deformarsi a +80.

I tubi in HDPE sono altamente resistenti alle variazioni di temperatura e ai danni meccanici, che espande in modo significativo il loro uso previsto. Sono usati:

Impianti di irrigazione.

Linee di gas a bassa pressione.

Fornitura di acqua calda e fredda.

Tubazioni con una bassa profondità.

Pozzi e pozzi

Caratteristiche tecniche GOST 18599 2001

Peso stimato di 1 metro di tubo PE32 in kg

Peso stimato di 1 metro di tubo PE80, PE63, PE100 in kg

Tabella delle taglie

Diametro esterno, mm

Spessore della parete mm

Spessore della parete mm

Spessore della parete mm

Spessore della parete mm

Spessore della parete mm

File con il documento standard interstatale completo qui >>>

Tubi in HDPE ∅ fino a 110 mm sono forniti in bobine e segmenti di 12 metri ciascuno.

I tubi ∅ di oltre 110 mm vengono forniti solo in lunghezze di 12 metri.

Tabella del diametro della bobina

Cosa significa il coefficiente SDR

Se si fa riferimento alla decodifica a secco, la sigla SDR deriva dallo standard inglese Dimension Ratio, che indica il coefficiente dimensionale standard. La sua essenza è ridotta al rapporto tra il diametro e la parete del tubo. Questo valore è determinato non solo dallo spessore dello strato polimerico, ma anche dalla capacità del prodotto di resistere a carichi interni ed esterni.

Gli SDR sono caratterizzati da proporzioni inverse: più grande è l'indice, più sottile è il muro. Pertanto, i prodotti dello stesso gruppo di dimensioni, ma con un coefficiente SDR diverso, hanno diverse applicazioni di destinazione. Ad esempio:

SDR 13.6 - hanno una lunga durata, quindi sono adatti per i sistemi di approvvigionamento idrico di capitale.

SDR 17 - tubi con una media, che sono utilizzati in costruzione a pochi piani.

SDR 21 - non adatto per sistemi di pressione e comunicazioni sotterranee.

Nota: in tutti e tre i casi, stiamo parlando del tubo PE 80.

Marcatura - Legenda

L'uso previsto è indicato da una striscia colorata che corre lungo il lato del prodotto. Ciò significa quanto segue:

Colore blu: approvvigionamento idrico.

Giallo - industria del gas.

Mancanza di banda di colore - esigenze tecniche.

Inoltre, i prodotti sono contrassegnati per la loro capacità di resistere a una certa pressione. Sembra questo:

PE 33 - fino a 3,3 MPa (tali tubi non sono quasi mai incontrati).

PE 63 - fino a 6,3 MPa.

PE 80 - fino a 8 MPa.

PE 100 - fino a 10 MPa.

Nel formato internazionale, tali caratteristiche sono indicate come PE.

Esempio di decrittografia

Decifichiamo la marcatura del tubo PE 80 SDR13.6 40x1.2 bevendo GOST 18599-2001, dove:

PE 80 è una categoria di polietilene e pressione nominalmente ammissibile.

SDR13.6 - il rapporto tra diametro e spessore della parete.

40x1,2 - diametro del tubo e spessore effettivo della parete.

Bere: la specificità dell'applicazione, nel nostro caso, è idonea per la posa di condotte con acqua potabile.

GOST 18599-2001: lo standard di stato a cui questo prodotto corrisponde.

La marcatura può includere la data di produzione e il numero di lotto.

Qual è la differenza tra HDPE e LDPE?

In entrambi i casi, stiamo parlando di prodotti da un materiale polimerico fatto per estrusione. Differenze nella tecnologia di produzione: LDPE - polietilene ad alta pressione. Quando i pellet vengono caricati in una tramoggia di estrusione, all'interno viene mantenuta un'alta pressione che influisce sulle proprietà di prestazione dei prodotti finiti.

In particolare, l'alta pressione non contribuisce a una forte compattazione, quindi le molecole formano legami laterali ramificati. Si scopre una struttura più plastica che determina le specifiche dell'applicazione.

I tubi LDPE sono utilizzati per organizzare:

Approvvigionamento idrico domestico (a freddo)

A causa dell'alta duttilità, i prodotti di questa serie si sono rivelati eccellenti come elementi incorporati nella costruzione monolitica, isolamento dei cavi di alimentazione sotterranei.

La temperatura massima consentita per tali prodotti è solo di +40 gradi, quindi i tubi non sono adatti per l'acqua calda e gli impianti di riscaldamento.

Inoltre, i tubi LDPE hanno un grande diametro e possono essere venduti in bobine fino a 100 metri.

Varianti di isolamento affidabile di tubi in polietilene

La lana di vetro è un isolamento di breve durata ma economico che richiede un ulteriore isolamento esterno.

Isolamento basalto - un analogo più funzionale del materiale precedente.

Polyfoam - è prodotto sotto forma di guscio, non richiede isolamento aggiuntivo, adatto per un uso ripetuto.

Una buona opzione sarebbe quella di acquistare un tubo in HDPE già isolato. Questa è una struttura a due strati, in cui uno strato termoisolante è racchiuso sopra il tubo di plastica, coperto con un guscio esterno. Tuttavia, tali prodotti sono molto più costosi.

Leggi l'isolamento flessibile Energoflex.

Elenco dei produttori verificati

"Plastpolymer"

La società opera dal 2009, specializzata nella produzione di tubi e raccordi in plastica. Allo stato attuale, circa 180 articoli del prodotto escono dal trasportatore in attesa. Le linee di produzione si trovano a Kazan.

Ego Engineering

Azienda di Mosca, conosciuta sul mercato da oltre 15 anni. L'azienda ha uffici di rappresentanza in quasi tutte le regioni della Russia, pertanto l'organizzazione è considerata uno dei maggiori produttori di tubi HDPE nel paese. I prodotti dell'azienda sono noti sul mercato con il marchio PRO AQUA.

"VodPolimer"

La storia dell'azienda è iniziata nel 1985 con un piccolo impianto per la produzione di tubi di drenaggio. Ora è la più grande impresa nella regione di Kirov, che ha 3 linee di produzione automatizzate.

Inoltre, i prodotti dell'azienda Politek Pipe di Mosca e dell'impresa Sverdlovsk GK Kontur godono di una meritata popolarità.